Visto il D.P.R. n. 487 del 9 maggio 1994, così come modificato dal D.P.R. 693 del 30 ottobre 1996;

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Visto il D.P.R. n. 487 del 9 maggio 1994, così come modificato dal D.P.R. 693 del 30 ottobre 1996;"

Transcript

1 BANDO DI CONCORSO, PER TITOLI ED ESAMI, PER COPERTURA DI N. 4 POSTI DI OPERATORE SERVIZI TURISTICI - CATEGORIA B3 - A TEMPO DETERMINATO PART-TIME, PER LA DURATA DI ANNI 1 SCADENZA: 15/01/2004 Visto il D.P.R. n. 487 del 9 maggio 1994, così come modificato dal D.P.R. 693 del 30 ottobre 1996; Visto il D.Leg.vo 165/2001; In esecuzione della deliberazione del Comitato Esecutivo n. 33 del 11 novembre 2003; E indetto il concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 4 posti a tempo determinato part-time di: - Profilo Professionale: OPERATORE SERVIZI TURISTICI - Categoria: B 3 1. TRATTAMENTO ECONOMICO Al posto è attribuito il seguente trattamento economico, al lordo delle trattenute di legge, ai sensi del C.C.N.L. 1998/2001 e successive code contrattuali: 100% 50% Retribuzione tabellare 8.445, ,80 I.I.S , ,43 13^ mensilità 1.232,04 616,02 e se dovuto l assegno per il nucleo familiare. Il trattamento economico verrà rapportato al periodo di servizio trattandosi di rapporto di lavoro a tempo parziale. Tutti gli emolumenti sono soggetti alle ritenute erariali, previdenziali ed assistenziali a norma di 1

2 Legge. Il trattamento economico sarà adeguato in caso di applicazione del nuovo C.C.N.L. con attribuzione dei miglioramenti previsti. 2. ORARIO DI LAVORO Il dipendente sarà tenuto ad osservare l orario di lavoro stabilito dall ente strutturando il rapporto di servizio in forma di part-time verticale con l obbligatoria presenza in servizio nei seguenti periodi: - festività natalizie (escluso il giorno di Natale e il 1 giorno dell anno) e pasquali; - dal 15/06 al 15/09; - per tutto l arco dell anno giornate festive e prefestive. per un totale di 936 ore annuali. 3. FERIE Per la particolarità del servizio svolto le ferie spettanti potranno essere fornite in accordo fra l ente e il dipendente con esclusione dei periodi di servizio obbligatori suindicati e dei mesi di aprile/maggio. 4. REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO Per l ammissione al concorso i concorrenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti soggetti: A) Cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti alla Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 febbraio 1994, serie generale n. 61; sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica; B) Età non inferiore agli anni 18. C) Idoneità fisica all impiego. L Amministrazione per ragioni di sicurezza e tutela dei lavoratori sottopone a visita medica di controllo i vincitori del concorso in base alla normativa vigente; D) Godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall elettorato politico attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell art. 127, 1 comma, lettera d) del T.U. delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957 n. 3; E) Assenze di condanne penali e di procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la 2

3 Pubblica Amministrazione; F) Di essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per gli aspiranti di sesso maschile); G) Diploma di Scuola Media Superiore e conoscenza della lingua straniera Inglese. Detti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione della domanda di ammissione. 5. PREFERENZE Non operano le riserve a favore dei candidati appartenenti alle categorie di cui alla Legge 68/99, in quanto questa Amministrazione non è debitrice nei confronti delle medesime. Le categorie di cittadini che hanno preferenza a parità di merito sono appresso elencate: 1) gli insigniti di medaglia al valore militare; 2) i mutilati ed invalidi di guerra ex combattenti; 3) i mutilati ed invalidi per fatto di guerra; 4) i mutilati ed invalidi per servizio nel settore pubblico e privato; 5) gli orfani di guerra; 6) gli orfani dei caduti per fatto di guerra; 7) gli orfani dei caduti per servizio nel settore pubblico e privato; 8) i feriti in combattimento; 9) gli insigni di croce di guerra o di altra attestazione speciale di merito di guerra, nonché i capi di famiglia numerosi; 10) i figli dei mutilati e degli invalidi di guerra ex combattenti; 11) i figli dei mutilati e degli invalidi per fatto di guerra; 12) i figli dei mutilati e degli invalidi per servizio nel settore pubblico e privato; 13) i genitori vedovi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti per fatto di guerra; 14) i genitori vedovi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti in guerra; 15) i genitori vedovi non risposati e le sorelle ed i fratelli vedovi o non sposati dei caduti per servizio nel settore pubblico e privato; 16) coloro che abbiano prestato servizio militare come combattenti; 17) colo che abbiano prestato lodevole servizio a qualunque titolo, per non meno di un anno nell Amministrazione che ha indetto il concorso; 18) i coniugati ed i non coniugati con riguardo al numero dei figli a carico; 19) gli invalidi ed i mutilati civili; 20) militari volontari delle Forze Armate congedati senza demerito al termine della ferma o rafferma. A parità di merito e di titoli la preferenza è determinata: a) dalla minore età anagrafica (art. 2, comma 9, legge n. 191/1998); b) al numero dei figli a carico per coniugati e non coniugati; c) dalla maggiore esperienza lavorativa computata su tutto il complessivo pregresso lavorativo del concorrente. 3

4 6) DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONCORSO - MODALITA Le domande di ammissione al concorso, redatte in carta libera, devono essere indirizzate al Presidente e presentate a mano o a mezzo raccomandata A.R., con esclusione di qualsiasi altro mezzo, all Ufficio del Parco in Via Roma, 1 - Loc. Pianaccio Lizzano in Belvedere, entro le ore 12 del giorno 15 gennaio Per le raccomandate fa fede il timbro a data dell Ufficio Postale accettante. L Amministrazione del Parco non assume responsabilità per la dispersione delle domande o di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore. La domanda, a pena d esclusione, deve essere sottoscritta dal candidato. La firma del candidato non è soggetta all autenticazione ai sensi dell art. 38 del D.P.R. 445/2000; I concorrenti consapevoli delle sanzioni previste dagli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, nella domanda devono dichiarare, sotto la propria responsabilità il possesso dei requisiti richiesti, nonché gli eventuali diritti alla preferenza. L Amministrazione si riserva la facoltà di procedere a idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di certificazioni citate. Qualora dal controllo effettuato emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, il candidato, oltre a rispondere ai sensi dell art. 71 del richiamato D.P.R. 445/2000, decade dai benefici eventualmente conseguenti dal provvedimento/atto emanato sulla base della dichiarazione non veritiera. La domanda deve essere redatta secondo lo schema che viene allegato al bando di concorso, riportando tutte le indicazioni che per legge i candidati sono tenuti a fornire, pena l esclusione dal concorso. 7) DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLA DOMANDA Alla domanda di partecipazione al concorso deve essere allegata: a) La ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso di Euro 3,87 da effettuarsi mediante: vaglia postale intestato a Tesoreria del Consorzio di gestione del Parco Regionale del Corno alle Scale Banca di Credito Cooperativo Alto Reno, Agenzia di Lizzano in Belvedere (BO) ; bonifico bancario presso la stessa Banca, sul c/c con la medesima intestazione, ABI 8331 CAB 36860, inserendo la seguente causale tassa per l ammissione al concorso pubblico per n. 4 posti di cat. B3 Operatore servizi turistici ; pagamento diretto al Tesoriere del Parco presso la Banca di Credito Cooperativo Alto Reno, Agenzia di Lizzano in Belvedere (BO). La tassa di concorso non è rimborsabile e la mancata allegazione è sanabile previa 4

5 ammissione con riserva di presentazione dell avvenuto pagamento. b) Il curriculum formativo e professionale firmato e debitamente documentato. Per curriculum professionale si intende il complesso delle attività svolte dal candidato nel corso della sua carriera lavorativa. c) Tutti i titoli che il candidato ritenga utile presentare nel suo interesse ai fini della progressione in graduatoria o per dimostrare eventuali diritti di precedenza o preferenza. d) La copia del foglio matricolare o certificazione sostitutiva rilasciata dai rispettivi Distretti Militari (per coloro che richiedono la valutazione del periodo effettivo servizio militare, di richiamo alle armi, di ferma volontaria e di rafferma prestato presso le Forze Armate o nell Arma dei Carabinieri). e) Il certificato attestante l handicap posseduto (per i concorrenti portatori di handicap). f) L elenco in carta semplice dei documenti presentati. E facoltà del concorrente avvalersi delle dichiarazioni sostitutive di cui all art. 45 del D.P.R. 445/2000. Tutti i documenti allegati alla domanda dovranno essere prodotti in carta semplice, in quanto non soggetti ad imposta di bollo ai sensi dell art. 1 della Legge 370/ ) PROVE D ESAME Prova Teorico/Pratica Quesiti a risposta sintetica sulle seguenti materie: Legislazione in materia di aree protette e accompagnamento su itinerari escursionistici Conoscenza lingua inglese Conoscenza del territorio Nozioni di cultura storico-ambientale Prova pratica di utilizzo di attrezzature informatiche Prova Orale Materie della prova scritta, con particolare riferimento alla conoscenza del territorio. Le prove d esame vengono espletate nel rispetto dell art. 20 della Legge 5 febbraio 1992 n.104 (Legge quadro per l assistenza, l integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate), pur nella salvaguardia dei principi fondamentali in tema di non riconoscibilità degli elaborati. 9. DIARIO DELLE PROVE La data, l ora e la sede delle prove d esame verranno comunicate mediante apposita comunicazione ai concorrenti ammessi. La prova orale si svolgerà pubblicamente, ai sensi del 4 comma art. 6, D.P.R. 487/94, non modificato dal D.P.R. 693/96. 5

6 10. CRITERI DI VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PROVE Conseguono l ammissione alla prova orale i concorrenti che abbiano riportato nella prova teorico/pratica una valutazione di almeno 21/30. La prova orale si intende superata con una votazione di almeno 21/30. Il punteggio riservato ai titoli, nel limite complessivo di punti 10, viene così suddiviso; Titoli di studiomassimo punti 3 Titoli di serviziomassimo punti 4 Titoli varimassimo punti 2 Curriculummassimo punti 1 Il punteggio finale è determinato dalla somma della valutazione dei titoli + la votazione conseguita nella prova teorico/pratica + la valutazione conseguita nella prova orale. Criteri per la valutazione dei titoli Titoli di studio, massimo punti 3, così attributi: votazione riportata, in riferimento al diploma di scuola superiore richiesto come titolo di accesso - massimo punti 2, così attribuiti: punti 0,50 da 42 a 48/60 compreso punti 0,50 da 70 a 80/100 compreso punti 1,00 da 49 a 52/60 compreso punti 1,00 da 81 a 87/100 compreso punti 1,50 da 53 a 56/60 compreso punti 1,50 da 88 a 94/100 compreso punti 2,00 da 57 a 60/60 punti 2,00 da 95 a 100/100 diploma di laurea (non utilizzato per l ammissione al concorso): punti 1 Titoli di servizio, massimo punti 4. E valutabile il servizio prestato fino alla data di scadenza del bando, in posizione di ruolo e non di ruolo, presso le Pubbliche Amministrazioni di cui all art. 2 del D.Leg.vo n. 29/93. La valutazione del servizio, nel limite massimo di punti 4, viene così compiuta: nella stessa area di attività, con la medesima categoria del posto messo a concorso o con qualifica superiore per anno punti 1,20 nella stessa area di attività, con categoria immediatamente inferiore per anno punti 0,60 in diversa area di attività, con categoria pari o superiore per anno punti 0,60 Il servizio prestato non a tempo pieno sarà valutato in misura proporzionale alla sua durata settimanale. Il punteggio annuo è frazionabile in dodicesimi su base mensile; gli spezzoni di servizio superiori a 15 giorni si computano come mese intero. Ai fini della valutazione dei titoli è da considerarsi, a tutti gli effetti, il tempo trascorso come militare di leva o richiamato, in pendenza di lavoro. Titoli vari, massimo punti 2. Per i titoli vari, la Commissione stabilisce preventivamente, in linea generale, i titoli cui essa intende dare valutazione, in rapporto ai contenuti del profilo professionale del posto da 6

7 ricoprire e a tutti gli elementi che essa ritiene apprezzabili al fine di determinare il livello di formazione culturale, di specializzazione o qualificazione del concorrente, anche in rapporto a titoli di preparazione e ad esperienze di lavoro non valutabili nelle categorie precedenti. Sono comunque valutati: a) le pubblicazioni attinenti direttamente o indirettamente ai contenuti professionali del posto a selezione; b) le specializzazioni conseguite in attività connesse al posto a selezione o per lo stesso espressamente richieste; c) la frequenza di corsi di perfezionamento od aggiornamento su discipline ed attività professionali attinenti l educazione ambientale; d) titoli di studio di ordine superiore a quello richiesto per l'ammissione alla selezione, anche non attinenti specificamente alla professionalità richiesta ma, comunque, attestanti generale arricchimento della stessa. La valutazione delle specializzazioni e dei corsi di perfezionamento od aggiornamento di cui alle lettere b) e c) viene effettuata allorchè tali titoli siano documentati da certificazioni rilasciate da Istituzioni pubbliche o da Istituti, Scuole e Centri di formazione pubblici o giuridicamente riconosciuti come tali. Curriculum, massimo punti 1. L'attribuzione del punteggio riservato al curriculum professionale viene effettuata dalla Commissione dando considerazione unitaria al complesso della formazione ed attività culturali e professionali illustrate dal concorrente nel curriculum presentato, tenendo particolare conto di incarichi speciali svolti, di svolgimento di mansioni superiori formalmente assegnate, nonché di attività e di ogni altro elemento di valutazione del candidato, rilevanti ai fini della posizione da ricoprire, che non abbia già dato luogo all'attribuzione di punteggio nelle altre categorie di titoli. 11. GRADUATORIA E NOMINA Al termine dei lavori la Commissione Giudicatrice formulerà apposita graduatoria di merito dei concorrenti che abbiano superato le prove, che verrà approvata dal Direttore. Il concorrente in posizione utile per l assunzione sarà invitato a produrre la documentazione necessaria a richiesta dell Amministrazione. L assunzione opererà nei confronti del vincitore, fatta salva l applicazione dei diritti di preferenza di cui al punto n. 5 del presente bando che avverrà nel rispetto, in particolare, di quanto previsto all art. 16 del D.P.R. 487/94, non modificato dal D.P.R. 693/96. La stipulazione del contratto individuale di lavoro e l inizio del servizio saranno comunque subordinati: al comprovato possesso dei requisiti di cui al punto 2; alla effettiva possibilità di assunzione in base alle norme vigenti al momento della stipulazione. La graduatoria rimane efficace per 3 anni dalla data della sua approvazione per l eventuale 7

8 copertura dei posti che si rendessero vacanti o disponibili nello stesso profilo professionale, fatta eccezione per i posti istituiti o trasformati successivamente all indizione del concorso in oggetto e fatte salve diverse disposizioni di legge. Questa Amministrazione si riserva, inoltre, la facoltà di utilizzare la graduatoria del concorso per assunzioni a tempo determinato e a tempo parziale di personale della stessa categoria e profilo professionale. 12. INFORMAZIONI VARIE Si garantisce che in merito all accesso al posto è operante la Legge 10 aprile 1991 n. 125, sulle pari opportunità. Il presente bando di concorso viene emanato nel rispetto delle Legge 68/99 e 104/92, nonché della Legge 101 dell 8 marzo 1989 Festività ebraiche religiose. Lo schema di domanda è allegato sotto la lettera A). Per quanto non espressamente previsto dal presente bando, viene fatto riferimento alle norme regolamentari e legislative vigenti. Ai sensi dell art. 8 Legge 241/90 si comunica che il Responsabile del Procedimento è il Presidente della Commissione Giudicatrice, e che il termine del procedimento concorsuale è stabilito in novanta giorni, nel rispetto dell art. 11 del D.P.R. 487/94 non modificato dal D.P.R. 693/96. Per eventuali informazioni rivolgersi all Ufficio del Parco Regionale Corno alle Scale - Via Roma, 1 - Loc. Pianaccio Lizzano in Belvedere (BO) - orario 9,00 / 12,30 - Tel Fax Pianaccio, lì 1 dicembre 2003 Il SEGRETARIO DEL PARCO REGIONALE CORNO ALLE SCALE (Dott.ssa Piera Nasci) 8

9 ALLEGATO A) Al Sig. Presidente del Parco Regionale Corno alle Scale Via Roma, 1 Loc. Pianaccio Lizzano in Belvedere Il/La sottoscitto nato/a il residente a C.A.P. in Via Tel. C H I E D E di essere ammesso/a al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 4 posti di OPERATORE SERVIZI TURISTICI - Categoria B3 - a tempo determinato part-time, per la durata di anni 1. A tal fine, ai sensi del D.P.R. 445/2000, e consapevole delle sanzioni penali, dichiara sotto la propria responsabilità (barrare la casella che interessa): 1) TITOLO DI STUDIO di essere in possesso del seguente diploma di maturità conseguito nell anno scolastico presso con votazione e di conoscere la lingua straniera inglese; 2) CITTADINANZA di essere cittadino/a italiano/a; di essere equiparato al cittadino italiano in quanto cittadino ; di appartenere all Unione Europea e di: - godere dei diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza; - avere una adeguata conoscenza della lingua italiana; 3) IDONEITA FISICA di possedere l idoneità fisica all impiego di cui trattasi; (per gli appartenenti alle categorie Legge 68/99) di non aver perduto ogni capacità lavorativa e che la natura ed il grado dell invalidità non è di danno alla salute ed alla incolumità dei compagni di lavoro o alla sicurezza degli impianti; 9

10 4) GODIMENTO DIRITTI CIVILI E POLITICI ED ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI di godere dei diritti civili e politici; di non godere dei diritti civili e penali (indicarne i motivi): ; di essere iscritto/a nelle liste elettorali del Comune di ; di non essere iscritto nelle liste elettorali del Comune di per i seguenti motivi: ; 5) CONDANNE PENALI di non avere mai riportato condanne penali; di avere riportato le seguenti condanne penali: ; 6) PROCEDIMENTI PENALI di non avere procedimenti penali in corso; di avere i seguenti procedimenti penali in corso: ; 7) OBBLIGHI MILITARI (per i concorrenti di sesso maschile) di essere, rispetto agli obblighi militari, nella seguente posizione: ; 8) PRECEDENTI ESPERIENZE LAVORATIVE di non avere mai prestato servizio presso Pubbliche Amministrazioni; di aver prestato servizio presso le seguenti Pubbliche Amministrazioni, per i periodi e con le qualifiche a fianco di ciascuna indicate: e/o di prestare attualmente servizio presso la seguente Pubblica Amministrazione in qualità di dal ; 9) CAUSE OSTATIVE (tale dichiarazione deve essere resa anche da coloro che non hanno mai avuto rapporti di lavoro con la Pubblica Amministrazione) di non essere stato/a destituito/a dall impiego presso la Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero, di non essere stato/a dichiarato/a decaduto/a da altro impiego statale ai sensi dell art. 127, 1 comma, lettera d), del D.P.R. n. 3/1957, per aver conseguito l impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile (in caso contrario indicare le cause di destituzione, della dispensa o della decadenza); 10

11 10) PREFERENZA di essere in possesso dei seguenti titoli che, a norma delle vigenti disposizioni di legge, conferiscono diritto di precedenza su altri concorrenti in caso di parità di punteggio in graduatoria: ; di non essere in possesso di titoli che, a norma delle vigenti disposizioni di legge, conferiscono diritto di precedenza su altri concorrenti in caso di parità di punteggio in graduatoria; 11) AUSILI NECESSARI (solo per i concorrenti portatori di handicap) di necessitare dei seguenti ausili in relazione al proprio handicap: ; 12) TEMPI AGGIUNTIVI (solo per i concorrenti portatori di handicap) 13) SANZIONI di necessitare dei seguenti tempi aggiuntivi in relazione al proprio handicap: ; di essere a conoscenza del fatto che in caso di dichiarazione mendace o di falsità incorre nelle sanzioni penali previste dall art. 26 della Legge 15/68 e successive modificazioni ed integrazioni; 14) TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI di consentire il trattamento dei propri dati personali ai fini della procedura concorsuale e dell eventuale rapporto di lavoro, nonché la comunicazione dei suddetti dati ad altri Enti Pubblici ad esclusivi fini lavorativi; di non consentire il trattamento dei propri dati personali. Chiede che tutte le comunicazioni relative al concorso di cui trattasi vengano inviate al seguente indirizzo:. Tutti i documenti ed i titoli presentati sono dichiarati nell allegato elenco. Lì, (non soggetta ad autenticazione) 11

Il/La sottoscritto/a, CHIEDE DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ QUANTO SEGUE:

Il/La sottoscritto/a, CHIEDE DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ QUANTO SEGUE: DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA C1 (su cui

Dettagli

ASP Cav. Marco Rossi Sidoli

ASP Cav. Marco Rossi Sidoli ALLEGATO A) SCHEMA DI DOMANDA (da redigere in carta semplice) (Avvertenze per la compilazione: barrare e compilare tutte le voci ad esclusione di quelle che non interessano indicate con la voce eventuale).

Dettagli

Data di emissione del bando

Data di emissione del bando ESEMPIO DI BANDO DI CONCORSO COMUNE DI X Divisione Personale Comune di X Figura 14 febbraio 2003 n. prot. 35.284 cat.10 n. pratica 1.184/03 classe 4 professionale Data di emissione del bando Livello di

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Animatore Socio - Culturale Art. 1 Posti a concorso E indetto pubblico

Dettagli

sottoscritt cognome nome di essere ammesso al concorso pubblico, per esami, per n. 4 posti di:

sottoscritt cognome nome di essere ammesso al concorso pubblico, per esami, per n. 4 posti di: Modulo da compilare per la domanda (BARRARE LE CASELLE CHE INTERESSANO E COMPILARE LE TABELLE E GLI SPAZI A DISPOSIZIONE) Al Comune di Genova Direzione Personale Ufficio Concorsi c/o Archivio Generale

Dettagli

ALLEGATO B All Area di Ricerca di:.

ALLEGATO B All Area di Ricerca di:. ALLEGATO B All Area di Ricerca di:... CITTÀ:. BANDO N... CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI COMPLESSIVE UNITÀ DI PERSONALE RICERCATORE TERZO LIVELLO

Dettagli

Settore II Risorse Umane, Organizzazione, Contratti e Avvocatura

Settore II Risorse Umane, Organizzazione, Contratti e Avvocatura AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL EVENTUALE COSTITUZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI ISTRUTTORE

Dettagli

Dipartimento I Affari Istituzionali, Organizzazione e Risorse Umane

Dipartimento I Affari Istituzionali, Organizzazione e Risorse Umane AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL EVENTUALE COSTITUZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI COLLABORATORE

Dettagli

Al Comune di Dro Via Torre n. 1 38074 DRO (TN)

Al Comune di Dro Via Torre n. 1 38074 DRO (TN) FAC SIMILE DI DOMANDA DA COMPILASI IN CARTA LIBERA DA COMPILARE A MACCHINA O STAMPATELLO (Barrare le ipotesi che ricorrono e compilare ove necessario) Al Comune di Dro Via Torre n. 1 38074 DRO (TN) DOMANDA

Dettagli

COMUNE DI ARADEO. Provincia di Lecce Area 1^ - Amministrativa IL RESPONSABILE DELL AREA 1^ RENDE NOTO

COMUNE DI ARADEO. Provincia di Lecce Area 1^ - Amministrativa IL RESPONSABILE DELL AREA 1^ RENDE NOTO COMUNE DI ARADEO Provincia di Lecce Area 1^ - Amministrativa AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI INSEGNANTI PER LA SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI LEVANTO PROVINCIA DI LA SPEZIA

COMUNE DI LEVANTO PROVINCIA DI LA SPEZIA COMUNE DI LEVANTO PROVINCIA DI LA SPEZIA Bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura di n 2 posti di Collaboratore amministrativo a tempo determinato anni due - Area Finanziaria/tributi - Categoria

Dettagli

Le domande prodotte fuori dei termini indicati saranno escluse dalla partecipazione.

Le domande prodotte fuori dei termini indicati saranno escluse dalla partecipazione. Bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n 1 posto di Assistente Sociale - Area Politiche Sociali - Categoria D posizione economica D1. Art.1 Oggetto E indetto concorso pubblico

Dettagli

Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso

Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso Spettabile APSP OPERA ROMANI Via Roma 21 38060 NOMI (TN) DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONCORSO

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-15/9/17/36/3 - (13322) P.G. 169623 MOB_FUNZ_AFF_COM

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-15/9/17/1/3 (1391) P.G. 19583 MOB_DIR_SOC AL

Dettagli

C I T T A D I C A R B O N I A

C I T T A D I C A R B O N I A C I T T A D I C A R B O N I A PROVINCIA DI CARBONIA - IGLESIAS IL DIRIGENTE DEL I SERVIZIO In esecuzione della determinazione n. 468/I del 14/12/2009 e in conformità alla normativa vigente e al Regolamento

Dettagli

ESEMPIO DI BANDO DI CONCORSO

ESEMPIO DI BANDO DI CONCORSO 122 122 CAPITOLO 4 COME TROVARE LAVORO COMUNE DI GERBALDO PROVINCIA DI CUNEO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PRESSO L ASILO

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE FORMATIVE E DEL LAVORO

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE FORMATIVE E DEL LAVORO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO PARZIALE (PARI AL 50% DELL ORARIO DI LAVORO PREVISTO DAL VIGENTE CCNL) DI N. 2 UNITA DI PERSONALE NEL PROFILO DI

Dettagli

CATEGORIE DI CUI ALL ART. 1 DELLA LEGGE 12 MARZO 1999 N. 68 E DOCUMENTAZIONE RELATIVA PER LA CERTIFICAZIONE DEL TITOLO.

CATEGORIE DI CUI ALL ART. 1 DELLA LEGGE 12 MARZO 1999 N. 68 E DOCUMENTAZIONE RELATIVA PER LA CERTIFICAZIONE DEL TITOLO. Via Corsica 1, 26041 Casalmaggiore (CR) Tel. 0375 203122 Fax 0375 42525 e-mail: ufficiodipiano@concass.it ALLEGATO A) CATEGORIE DI CUI ALL ART. 1 DELLA LEGGE 12 MARZO 1999 N. 68 E DOCUMENTAZIONE RELATIVA

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Terapista della riabilitazione Art. 1 Posti a concorso E indetto

Dettagli

A tal fine, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazione mendace, così come previsto dall art. 76 del D.P.R.

A tal fine, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazione mendace, così come previsto dall art. 76 del D.P.R. Comune di LIMBIATE Ufficio Personale Via Monte Bianco 2 20812 Limbiate (MB) OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO, PER SOLI ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN DIRIGENTE SETTORE TERRITORIO

Dettagli

ATTENZIONE: PRIMA DI COMPILARE IL MODULO DI RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE, LEGGERE ATTENTAMENTE IL BANDO DI CONCORSO

ATTENZIONE: PRIMA DI COMPILARE IL MODULO DI RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE, LEGGERE ATTENTAMENTE IL BANDO DI CONCORSO ALLEGATO B AL BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI 9 (NOVE) POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO, A TEMPO PIENO, CATEGORIA B, LIVELLO EVOLUTO CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO COSÌ

Dettagli

CGFGEN-0000274-26/01/2016-A - Allegato Utente 2 (A02)

CGFGEN-0000274-26/01/2016-A - Allegato Utente 2 (A02) CGFGEN-0000274-26/01/2016-A - Allegato Utente 2 (A02) Spettabile Azienda Pubblica di Servizi alla Persona PADRE ODONE NICOLINI Frazione STRADA, 1 3 8 0 8 5 PIEVE DI BONO-PREZZO (TN) OGGETTO: DOMANDA DI

Dettagli

Comune di Carovigno Provincia di Brindisi

Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Allegato A alla Determinazione n. del Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Bando di concorso pubblico, per titoli, per la formazione di una graduatoria per l assunzione a tempo determinato, mesi quattro,

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE. IL VICE SEGRETARIO/

Dettagli

ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO

ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO Sede Via Brescia, 207 26100 Cremona centralino: 0372 533511 P.E.C.: protocollo@pec.cremonasolidale.it AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TERNI SERVIZIO RISORSE UMANE E STRUMENTALI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI COLLABORATORE TECNICO-AMMINISTRATIVO CAT. B3. IL DIRIGENTE

Dettagli

- profilo professionale : ASSISTENTE SOCIALE - categoria : D" - posizione giuridico/economica "D1" 1. TRATTAMENTO ECONOMICO

- profilo professionale : ASSISTENTE SOCIALE - categoria : D - posizione giuridico/economica D1 1. TRATTAMENTO ECONOMICO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI "ASSISTENTE SOCIALE - CATEGORIA D - POSIZIONE GIURIDICA D1 - DA DESTINARE

Dettagli

PUBBLICATO SULLA G.U. IV SERIE SPECIALE CONCORSI ED ESAMI N. 50 DEL 25 GIUGNO 2004 DETERMINAZIONE N. 1229 DEL 15 GIUGNO 2004 IL SEGRETARIO GENERALE

PUBBLICATO SULLA G.U. IV SERIE SPECIALE CONCORSI ED ESAMI N. 50 DEL 25 GIUGNO 2004 DETERMINAZIONE N. 1229 DEL 15 GIUGNO 2004 IL SEGRETARIO GENERALE PUBBLICATO SULLA G.U. IV SERIE SPECIALE CONCORSI ED ESAMI N. 50 DEL 25 GIUGNO 2004 DETERMINAZIONE N. 1229 DEL 15 GIUGNO 2004 IL SEGRETARIO GENERALE VISTA la deliberazione del Comitato Esecutivo nella seduta

Dettagli

RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 18 COMMA 2 LEGGE N. 68/1999

RISERVATO ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 18 COMMA 2 LEGGE N. 68/1999 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1 ADDETTO ALLA PESA INQUADRATO NELL AREA IMPIANTI E LABORATORI AL LIVELLO 3, POSIZIONE PARAMETRALE B,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE. al concorso pubblico per esami per la copertura a tempo indeterminato e pieno di

DOMANDA DI AMMISSIONE. al concorso pubblico per esami per la copertura a tempo indeterminato e pieno di DOMANDA DI AMMISSIONE al concorso pubblico per esami per la copertura a tempo indeterminato e pieno di 2 POSTI DI SPECIALISTA ASSISTENTE SOCIALE, CAT. D1 di cui 1 posto riservato a soggetto in possesso

Dettagli

3529,1&,$',3(6$5285%,12

3529,1&,$',3(6$5285%,12 &2081(',021'2/)2 3529,1&,$',3(6$5285%,12 $99,623529$6(/(77,9$38%%/,&$3(57,72/,('(6$0,3(5/$)250$=,21( ', 81$*5$'8$725,$3(5/$6681=,21(',³&82&2$ $ 7(032'(7(50,1$72 &$7(*25,$%326,=,21((&2120,&$%,/6(*5(7$5,2',5(7725(*(1(5$/(

Dettagli

AL COMUNE DI SELARGIUS AREA 4 AMMINISTRAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE Piazza Cellarium, 1 09047 - S E L A R G I U S (Ca)

AL COMUNE DI SELARGIUS AREA 4 AMMINISTRAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE Piazza Cellarium, 1 09047 - S E L A R G I U S (Ca) AL COMUNE DI SELARGIUS AREA 4 AMMINISTRAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE Piazza Cellarium, 1 09047 - S E L A R G I U S (Ca) Il/La sottoscritto/a...., chiede di essere ammesso/a alla selezione per la copertura

Dettagli

NORMATIVA DELLA SELEZIONE

NORMATIVA DELLA SELEZIONE PROVINCIA DI FROSINONE ccp n. 13197033 P.zza Gramsci,13-03100 Frosinone cod. fisc. 01 633 570 60 tel.07752191 Web: www.settore.personale@provincia.fr.it Settore RISORSE UMANE Servizio PERSONALE E RISORSE

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1)

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Verona nella

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE Spazio riservato all ufficio PROTOCOLLO IN ARRIVO IN CARTA LIBERA Legge 370/88 DA COMPILARE A MACCHINA O IN STAMPATELLO Al Comune di PERGINE VALSUGANA Sportello Polifunzionale Palazzo ex Filanda - Piazza

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE La domanda di ammissione, in carta semplice, deve essere redatta secondo il seguente schema: D I C H I A R A :

DOMANDA DI AMMISSIONE La domanda di ammissione, in carta semplice, deve essere redatta secondo il seguente schema: D I C H I A R A : DOMANDA DI AMMISSIONE La domanda di ammissione, in carta semplice, deve essere redatta secondo il seguente schema: All Ufficio Unico del Servizio Associato di Polizia Municipale dei Comuni di Candida,

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. n. civico

Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. n. civico Universita degli Studi di Cagliari Settore Concorsi Personale Tecn. Amm.vo Via Università, 40 09124 CAGLIARI Codice selezione: Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. via

Dettagli

Modulo di domanda di partecipazione al concorso per esami e titoli della scuola materna

Modulo di domanda di partecipazione al concorso per esami e titoli della scuola materna ALLEGATO III Modulo di domanda di partecipazione al concorso per esami e titoli della scuola materna Spazio riservato al protocollo dell ufficio accettante Al Provveditore agli studi di (1)*: Spazio riservato

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania)

COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania) COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania) 3 SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO E PERSONALE Concorso pubblico per soli titoli, riservato ai soggetti disabili di cui all art. 1 legge n. 68/1999, per la copertura

Dettagli

RICHIAMATO il Verbale del Consiglio di Amministrazione n. 4 del 20 maggio 2016;

RICHIAMATO il Verbale del Consiglio di Amministrazione n. 4 del 20 maggio 2016; PROCEDURA SELETTIVA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PIENO E/O PARZIALE, DI PERSONALE CON FUNZIONI DI SPECIALISTA DEL MARKETING

Dettagli

CITTA DI ROVATO. Provincia di Brescia

CITTA DI ROVATO. Provincia di Brescia CITTA DI ROVATO Provincia di Brescia BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI ESCLUSIVAMENTE RISERVATO AI BENEFICIARI DI CUI ALL ART. 1 DELLA LEGGE 68/99 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

GRADUATORIA AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE DELLE SCUOLE DELL INFANZIA DEL COMUNE DI VERONA

GRADUATORIA AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE DELLE SCUOLE DELL INFANZIA DEL COMUNE DI VERONA GRADUATORIA AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE DELLE SCUOLE DELL INFANZIA DEL COMUNE DI VERONA DOMANDA DI AGGIORNAMENTO/PERMANENZA CONFERMA/SCIOGLIMENTO RISERVA PER GLI AA.SS. 2012/2013 2013/2014 2014/2015

Dettagli

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE. COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE. COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA AZIENDA SPECIALE CONSORTILE COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (1 anno) per un

Dettagli

COMUNE DI CIVITANOVA MARCHE

COMUNE DI CIVITANOVA MARCHE CONCORSO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA AD ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATORI ASILO NIDO A TEMPO PIENO E A TEMPO PARZIALE- CAT. C SCADENZA 21/8/2007 In esecuzione della determinazione

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

COMUNE DI LAIGUEGLIA (Prov. di Savona)

COMUNE DI LAIGUEGLIA (Prov. di Savona) COMUNE DI LAIGUEGLIA (Prov. di Savona) BANDO PER LA SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C POSIZIONE

Dettagli

COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO

COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO C.A.P. 33054 PROVINCIA DI UDINE Tel. 0 4 3 1 / 4 0 9 1 1 1 C.F. 83000710307 P.I 00163880305 Fax. 0431/73288 Prot. n. 16187 Lignano lì 12.05.2015 CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI

Dettagli

COMUNE DI LECCO. in esecuzione della determinazione dirigenziale n. 121/ORUT dell 01/06/2007 RENDE NOTO

COMUNE DI LECCO. in esecuzione della determinazione dirigenziale n. 121/ORUT dell 01/06/2007 RENDE NOTO COMUNE DI LECCO Prot. n. 24628 del 4 giugno 2007 SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA DI PERSONALE A TEMPO DETERMINATO PARZIALE CON PROFILO AUSILIARIO DEL TRAFFICO CATEGORIA

Dettagli

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO al V. M.

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO al V. M. Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO al V. M. Pubblicato sul Sito Internet dell Ente in data 19.07.2011 (prot. n. 55161) Scade il 19 AGOSTO 2011 CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI: ISTRUTTORE

Dettagli

C O M U N E D I V I L L A M A R Z A N A P R O V I N C I A D I R O V I G O

C O M U N E D I V I L L A M A R Z A N A P R O V I N C I A D I R O V I G O C O M U N E D I V I L L A M A R Z A N A P R O V I N C I A D I R O V I G O Via 43 Martiri n. 3 CAP 45030 Tel. 0425.938018 - Fax 0425.938174 P. IVA e C.F. 00227350295 e-mail: villamarzana@polesineinnovazione.it

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

I. di essere nato/a a il. di essere residente in prov. Via n CAP. di essere domiciliato in prov. Via n CAP

I. di essere nato/a a il. di essere residente in prov. Via n CAP. di essere domiciliato in prov. Via n CAP ALLEGATO N.1 AL BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO PIENO (36 ORE) E N. 6 A TEMPO PARZIALE (27 ORE) DI OPERATORE SOCIO - SANITARIO CAT. B, LIVELLO EVOLUTO

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA

DI ANGUILLARA SABAZIA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CAT. B3, POSIZIONE ECONOMICA B3, RISERVATI ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 18, COMMA

Dettagli

ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A

ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 6 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

Comune di Fiano Romano (Provincia di Roma)

Comune di Fiano Romano (Provincia di Roma) Comune di Fiano Romano (Provincia di Roma) BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO PARZIALE AL 50% DI UN POSTO VACANTE DI PSICOLOGO CAT. D. (G.U. Concorsi

Dettagli

Prot. n. 0004446 lì 04 novembre 2010

Prot. n. 0004446 lì 04 novembre 2010 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASA PER ANZIANI Viale Trieste, n. 42 Cividale del Friuli - C.A.P. 33043 (UD) Tel. 0432 731048/732039 - Fax 0432 700863 - Part. IVA e C.F. 02460260306 e-mail: casaperanziani@casaperanzianicividale.net

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

In esecuzione della determinazione del Direttore n.209 del 19 ottobre 2015, E INDETTA

In esecuzione della determinazione del Direttore n.209 del 19 ottobre 2015, E INDETTA BANDO DI SELEZIONE INTERNA PER TITOLI ED ESAMI FINALIZZATO ALLA PROGRESSIONE A DIVERSO PROFILO ECONOMICO DELLA STESSA CATEGORIA PER N. 9 POSTI DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO A TEMPO PIENO CAT. Bs - C.C.N.L.

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO. Il/la sottoscritto/a, nato a il, residente a, Prov., CAP, in via n., telefono n.

SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO. Il/la sottoscritto/a, nato a il, residente a, Prov., CAP, in via n., telefono n. SCHEMA DI DOMANDA DA COMPILARE IN STAMPATELLO Al Dirigente del Settore Amministrazione e Sviluppo delle Risorse Umane dell Unione Terre d'argine C.so A. Pio, 91 41012 Carpi (MO) Il/la sottoscritto/a, nato

Dettagli

Dipartimento I Affari Istituzionali, Organizzazione e Risorse Umane

Dipartimento I Affari Istituzionali, Organizzazione e Risorse Umane BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO ED A TEMPO PIENO DI N. 1 POSTO DI ESPERTO TECNICO IN BONIFICHE AMBIENTALI, CATEGORIA D1. Dipartimento I Affari Istituzionali,

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO MEDIANTE PROVA SELETTIVA DI N. 2 OPERATORI DI VIGILANZA CTG. C, POSIZIONE ECONOMICA C 1, DA ASSUMERE CON CONTRATTO INDIVIDUALE

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ROMA Via Cristoforo Colombo, 261 00147 Roma C.F. 00460880586 P.IVA 00898491006

AUTOMOBILE CLUB ROMA Via Cristoforo Colombo, 261 00147 Roma C.F. 00460880586 P.IVA 00898491006 AUTOMOBILE CLUB ROMA Via Cristoforo Colombo, 261 00147 Roma C.F. 00460880586 P.IVA 00898491006 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO ART.1 Con delibera del Consiglio Direttivo dell AC Roma del 26 febbraio 2009 è

Dettagli

COMUNE DI CINIGIANO. (Provincia di Grosseto) -------------- AVVISO DI MOBILITA ESTERNA (ART. 30 d.lgs. 165/2001)

COMUNE DI CINIGIANO. (Provincia di Grosseto) -------------- AVVISO DI MOBILITA ESTERNA (ART. 30 d.lgs. 165/2001) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA (ART. 30 d.lgs. 165/2001) Per la copertura di n. 1 posto di operatore Categoria B Posizione Economica B1 da assegnare all Area Tecnica Urbanistica Squadra Esterna, mediante mobilità

Dettagli

ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro

ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Bando di selezione pubblica per titoli e colloquio per la copertura di n 5 posti a tempo determinato e pieno della durata di 5 mesi

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U..O. Amm.ne Gestione e sviluppo Risorse Umane/ Milano, 20 febbraio 2008 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI BERZO SAN FERMO. Bando di concorso pubblico

COMUNE DI BERZO SAN FERMO. Bando di concorso pubblico COMUNE DI BERZO SAN FERMO Sede Via Mons. Trapletti n. 15 Berzo San Fermo (Bg) Codice Fiscale 00566590162 Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l assunzione a tempo indeterminato di n.1 posto

Dettagli

Comunità Montana Media Valle del Serchio

Comunità Montana Media Valle del Serchio Comunità Montana Media Valle del Serchio Corso Umberto I, n 100 55023 Borgo a Mozzano, Lucca - Italia Tel. 0583/88346 Fax 0583/88248 Partita Iva 00980440465 E-mail: info@cmmediavalle.it Oggetto: BANDO

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATRICE ASILO NIDO

SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATRICE ASILO NIDO SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATRICE ASILO NIDO In attuazione della determinazione n. 2931 del 27 dicembre 2011, del dirigente

Dettagli

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO l sottoscritto/a nato/a prov il e residente in (prov. ) Via n. c.a.p. Tel. Cell. E-mail

Dettagli

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA N. 5966 di prot. Verona, 19.05.2014 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA In esecuzione della deliberazione consiliare n. 24 del 14/05/2014 n. 5825 di prot. gen., dichiarata immediatamente

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER N. 2 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO O.S.S. A TEMPO INDETERMINATO - FULL TIME CAT. B3

CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER N. 2 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO O.S.S. A TEMPO INDETERMINATO - FULL TIME CAT. B3 Via Dante 93 28047 OLEGGIO (No) C.F. 80000490039 CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER N. 2 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO O.S.S. A TEMPO INDETERMINATO - FULL TIME CAT. B3 In esecuzione alla deliberazione

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE SICUREZZA SOCIALE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE SICUREZZA SOCIALE RENDE NOTO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUI PER LA COPERTURA A TEMPO DETERMINATO PART-TIME DI N.3 UNITA DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO-OSS, CATEGORIA B, POSIZIONE

Dettagli

IL DIRIGENTE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE RENDE NOTO COMUNE DI SAN GIORGIO IONICO Provincia di Taranto Area Finanziaria cap.74027 - tel. 099 5915243 - fax 099 5915258 - C.Istat 073024 - P.Iva 00811120732 - C.F.80009010739 sito Internet: www.sangiorgioionico.gov.it

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Riserve di legge

SI RENDE NOTO. Art. 1 Riserve di legge BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER LA COPERTURA DI TRE POSTI DI "AGENTE VIGILANZA" - CATEGORIA C DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, POSIZIONE ECONOMICA C1. In esecuzione della deliberazione della

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

CODICE CONCORSO C05. 5-3 108 07.08.2014 4^ - 62 08.08.2014 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE:

CODICE CONCORSO C05. 5-3 108 07.08.2014 4^ - 62 08.08.2014 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ARPA PUGLIA Riapertura dei termini di presentazione delle domande di partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo indeterminato di n. 5 Collaboratori professionali

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

COMUNE DI CHIUDUNO Provincia di Bergamo Tel. 035838397 fax. 035839334

COMUNE DI CHIUDUNO Provincia di Bergamo Tel. 035838397 fax. 035839334 COMUNE DI CHIUDUNO Provincia di Bergamo Tel. 035838397 fax. 035839334 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI ESCLUSIVAMENTE RISERVATO AI BENEFICIARI DI CUI ALL ART. 1 DELLA LEGGE 68/99 PER LA COPERTURA DI

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE INTERNA

BANDO DI SELEZIONE INTERNA BANDO DI SELEZIONE INTERNA per esami per la copertura di n. 18 posti vacanti d organico di COLLABORATORE SERVIZI SCOLASTICI Cat. B, da assegnare all Istituzione Scuole e Nidi d Infanzia del Comune di Reggio

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI N. 1 LAVORATORE APPARTENENTE ALLE CATEGORIE DI CUI ALL ARTICOLO 18, COMMA 2, DELLA LEGGE N.

SELEZIONE PUBBLICA FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI N. 1 LAVORATORE APPARTENENTE ALLE CATEGORIE DI CUI ALL ARTICOLO 18, COMMA 2, DELLA LEGGE N. Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) SELEZIONE PUBBLICA FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI N. 1 LAVORATORE APPARTENENTE ALLE CATEGORIE DI CUI ALL ARTICOLO 18, COMMA

Dettagli

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE Comune di Collesalvetti P ROVINCIA D I LIVORNO Allegato A. AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER VALUTAZIONE CURRICULA E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE (EX ART. 90 D.LGS. N.

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPAOLA (Provincia di Cosenza)

COMUNE DI PIETRAPAOLA (Provincia di Cosenza) PROT. N. 93/2015 COMUNE DI PIETRAPAOLA (Provincia di Cosenza) AVVISO DI PROVA SELETTIVA PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE DI UN MASSIMO DI DUE UNITA LAVORATIVE A TEMPO DETERMINATO CON RAPPORTO

Dettagli

Comune di Loano (Provincia di Savona) Unità Operativa Complessa Segreteria, Affari Istituzionali, Organizzazione, Gestione delle Risorse Umane

Comune di Loano (Provincia di Savona) Unità Operativa Complessa Segreteria, Affari Istituzionali, Organizzazione, Gestione delle Risorse Umane Comune di Loano (Provincia di Savona) Unità Operativa Complessa Segreteria, Affari Istituzionali, Organizzazione, Gestione delle Risorse Umane P.zza Italia 2, 17025 Loano Tel. 019.675694/ Fax 019.675698

Dettagli

CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO

CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO Allegato "A" alla Determina del Direttore Generale n. 43 del 16/09/2015 CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO BANDO DI PROVA PUBBLICA SELETTIVA SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER ASSUNZIONI

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO PERSONALE

DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO PERSONALE CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO PERSONALE SELEZIONE PUBBLICA RISERVATA ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 18 COMMA 2, LEGGE 12.3.1999 n. 68 COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA AVVISO

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PARZIALE DI 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO AMMINISTRATIVO Categoria C RISERVATO ai soggetti di cui all

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Bando n. 19/2015 Prot. 26379/15 dell 01-06-2015 CENTRO PER L IMPIEGO DI BASSANO DEL GRAPPA Azienda U.L.S.S. n. 3 AVVISO PUBBLICO per la selezione riservata ai disabili iscritti negli elenchi del collocamento

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

AREA ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE E CONTROLLO AREA ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Prot. 10535 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA FINALIZZATA AD EVENTUALI ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATRICE ASILO NIDO

Dettagli

ACCERTATA INDICE ART. 1 FINALITA

ACCERTATA INDICE ART. 1 FINALITA ABRUZZO SVILUPPO SPA CON SOCIO UNICO SOCIETA IN HOUSE DELLA REGIONE ABRUZZO P.ZZA ETTORE TROILO N. 27 65127 PESCARA P.IVA 01418700686 C.F.: 91040800681 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E PROVA TEORICO-PRATICA

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI, ASSISTENZA ORGANI, PERSONALE E SPORT

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI, ASSISTENZA ORGANI, PERSONALE E SPORT Provincia di Pistoia Dipartimento Affari Generali, Personale, L. n.626/1994, Contratti e Sport Servizio Affari Generali, Assistenza Organi, Personale e Sport Piazza San Leone, 1,51100 Pistoia tel. 0573/374272,

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO, AFFARI GENERALI E CULTURA

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO, AFFARI GENERALI E CULTURA SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE CON LA QUALIFICA DI COLLABORATORE AUSILIARIO DEL TRAFFICO CAT. B3 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO,

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI E TITOLI PER L ASSUNZIONE DI N. 1 OPERAIO (Categoria di ingresso A/1) A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI E TITOLI PER L ASSUNZIONE DI N. 1 OPERAIO (Categoria di ingresso A/1) A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI E TITOLI PER L ASSUNZIONE DI N. 1 OPERAIO (Categoria di ingresso A/1) A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO IL DIRETTORE GENERALE In esecuzione della propria determinazione dirigenziale

Dettagli