Invito a presentare un Articolo Applicativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Invito a presentare un Articolo Applicativo"

Transcript

1 Invito a presentare un Articolo Applicativo Gentile collega, da sempre National Instruments raccoglie e diffonde, attraverso le sue pubblicazioni o le riviste di settore, articoli tecnici su sistemi ed applicazioni realizzate con i propri prodotti. Riteniamo che la soluzione da lei realizzata utilizzando i prodotti National Instruments sia d interesse come esempio concreto di utilizzo delle nostre tecnologie in differenti settori di mercato ma con un comune approccio innovativo. Il beneficio per lei e per la sua azienda è una visibilità nazionale e internazionale a livello di brand e/o know-how dimostrati, oltre che un riconoscimento personale/aziendale del lavoro svolto. Il contribuito che le chiediamo consiste nella stesura di un articolo che descriva il lavoro svolto, la cui riproduzione potrebbe includere: Pubblicazione sul sito web di National Instruments (alla pagina italy.ni.com o Pubblicazione su materiale marketing cartaceo National Instruments, tra cui raccolte di articoli, brochure, cataloghi, etc. Pubblicazione dell intero testo o parte di esso su alcune delle riviste di settore più conosciute, quando ci sia la richiesta specifica Pubblicazione sulla nostra NINews (in formato elettronico), newsletter in italiano sulle novità di National Instruments Pubblicazione sulla newsletter periodica Instrumentation Newsletter, newsletter in inglese di National Instruments. Mettiamo a sua disposizione il kit per gli autori che la guiderà nell'organizzare il suo articolo in modo che sia facilmente divulgabile sia sulle nostre pubblicazioni che sulle riviste. Le chiediamo di attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite e di non dimenticare di inviarci il diritto di pubblicazione via . Rimaniamo a sua disposizione per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento. L occasione è gradita per porgere cordiali saluti. Matteo Bambini Marketing Manager National Instruments Italy Per informazioni: Emilia Leotta Tel Fax: Roberto Isernia Tel Fax:

2 Indicazioni generali per la stesura dell articolo Materiale da inviare Articolo Formato Grafica e Immagini L articolo deve essere scritto in italiano. La lunghezza massima dell articolo è di parole (2-3 pagine massimo) Utilizzare font Arial, 10 pt, e interlinea doppia. Creare un file in formato PC, Microsoft Word o compatibile Inviare un singolo file per ciascuna immagine (sono accettati solo formati elettronici.tif,.bmp,.gif,.jpg). Tutte le immagini devono essere corredate dalle rispettive didascalie (massimo 2 righe). Se si è utilizzato software National Instruments, allegare, se possibile, schermate delle applicazioni. Le immagini devono avere una risoluzione di almeno 300 dpi al 100%; per le schermate si consiglia il formato True Color (24 bit) ma sono accettabili anche High Color (16 bit) oppure 256 colori. Non inviare più di 2-3 immagini in totale Importante: Non inserire le immagini nel file contenente il testo dell articolo, ma inviarle su file separati. Non è necessario indicare la posizione delle immagini nel testo. La sfida: Inserire qui un paragrafo della lunghezza di parole nel quale vengono riassunti l obiettivo e la sfida rappresentata dall applicazione. La soluzione: Inserire qui un paragrafo della lunghezza di parole nel quale viene riassunta la soluzione adottata. Breve riassunto Inserire un abstract di parole. L inclusione del riassunto è facoltativa, ma raccomandata. Articolo Inserire il testo dell articolo. La lunghezza deve essere di circa parole. È preferibile utilizzare il font Arial, 10 pt, e interlinea doppia. Indicazioni per la stesura Per essere accettato e pubblicato da National Instruments, il testo dovrà soddisfare alcuni requisiti fondamentali. Di seguito alcune indicazioni: - Descriva l applicazione o il progetto sviluppato - Quale problema l azienda si propone di risolvere attraverso l applicazione sviluppata? - Descriva i problemi affrontati in applicazioni precedenti. Utilizzando i prodotti National Instruments, l azienda ha ottenuto risultati che in precedenza non era in grado di raggiungere? - Quale ruolo svolgono i prodotti National Instruments all interno dell applicazione? - Quali funzionalità dei prodotti National Instruments sono state impiegate nell applicazione? - Quanto tempo e/o denaro è stato possibile risparmiare grazie alla nuova applicazione o sistema?

3 Diritto di Pubblicazione Il presente documento deve essere inviato a National Instruments Italy a mezzo posta, o fax ( ) compilato in tutte le sue parti e firmato. A: National Instruments Italy Da: Nome dell autore Posizione ricoperta in azienda Azienda Indirizzo dell azienda Città Provincia Tel. Fax Sito web aziendale N.B: Se non diversamente specificato, le informazioni di contatto che verranno pubblicate sul sito web saranno i dati dell autore. Se si desidera specificare un nominativo o indirizzo di differente, riportarlo di seguito: Descrizione dei lavori inviati: Testo Immagini Schermate di applicazioni Altro Titolo dell articolo Il presente documento garantisce a National Instruments Corporation il diritto di riprodurre e diffondere, senza alcun vincolo e in accordo con le leggi di copyright, i lavori sopra descritti o parte di essi, in qualsiasi formato (cartaceo o elettronico), lingua e area geografica. La riproduzione dell articolo potrebbe includere (si prega di contrassegnare esplicitamente le pubblicazioni per le quali si fornisce o si nega l autorizzazione): Sì No Pubblicazioni Pubblicazione sul sito Web di National Instruments (alla pagina italy.ni.com o Pubblicazione su materiale marketing cartaceo National Instruments, tra cui raccolte di articoli, brochure, cataloghi, CD ecc. Pubblicazione dell intero testo o parte di esso su riviste di settore quando ci sia la richiesta specifica Pubblicazione su Instrumentation Newsletter, newsletter trimestrale cartacea in inglese di National Instruments Pubblicazione su NI News (in formato elettronico), newsletter in italiano sulle novità di National Instruments Italy L autore verrà citato insieme alla nota di copyright sotto riportata: Copyright 2014 National Instruments Corporation. Tutti i diritti riservati. I nomi delle società o dei prodotti menzionati sono marchi o nomi registrati delle rispettive società. Firma dell autore o suo rappresentante Data Nome dell autore (in stampatello)

4 Questionario sull Applicazione (1/2) Prodotti National Instruments utilizzati: Compact FieldPoint Compact Vision System CompactDAQ CompactRIO Data Acquisition DIAdem Digital Multimeters Dynamic Signal Analyzers FieldPoint GPIB High-Speed Digital I/O Industrial Communication Industrial TouchPanel LabVIEW LabVIEW Datalogging and Supervisory Control LabVIEW Embedded LabVIEW FPGA LabVIEW Microprocessor SDK LabVIEW Mobile LabVIEW Real-Time LabVIEW Simulation Interface Toolkit LabVIEW Toolkits LabWindows/CVI Lookout Measurement Studio Modular Instruments Motion Control Multisim Oscilloscopes/Digitizers PXI/CompactPCI Reconfigurable I/O Serial Signal Conditioning Single-Board RIO Smart Camera Sound and Vibration Toolkit Spectral Measurement Toolkit Switches TestStand Vision Altro: Settore industriale - Contrassegnare il settore applicativo più significativo dell articolo: Aerospaziale/Avionica Alimentare Apparecchiature per immagini ATE/Strumentazione Automotive Beni di consumo Biotecnologia Cartario Controlli/dispositivi/sistemi industriali Edilizia Elettromeccanica/Elettrotecnica Elettronica Energia/Potenza Governo/Difesa Industria di Processo Macchine/Meccanica Manufacturing Medicale/Strumentazione medica Petrolio e gas RF/Communications Ricerca Semiconduttori Telecomunicazioni Tessile/Fibre/Plastica Trasporti Trattamento delle acque Università/Didattica

5 Questionario sull Applicazione (2/2) Settore applicativo - Contrassegnare il settore applicativo più significativo dell articolo: Acustica/Vibrazioni Allineamento Ambientale Analisi Vibrazioni Assemblaggio Automazione Industriale Automazione Laboratorio Controllo celle a combustibile Controllo e Simulazione Controllo Movimentazione Controllo/Monitoraggio Remoto Datalogging e Generazione a bassa frequenza Diagnostica sul campo Didattica Digitale ad Alta Velocità Generazione e Acquisizione del Segnale Gestione Dati Ingegneria Verde Ispezione e Posizionamento Misura Monitoraggio Monitoraggio condizioni macchina PDA Radio Frequenze (RF) Ricerca scienze biologiche SCADA Sicurezza Sistemi embedded Test Acustico Test Funzionale Test di processi di produzione Test Strutturale/Meccanico Test Video Visione Industriale Inviare gli articoli via posta elettronica all indirizzo Per ciascun articolo deve pervenire anche il documento Diritto di Pubblicazione compilato in ogni sua parte. In assenza del Diritto di Pubblicazione gli articoli non saranno pubblicati. National Instruments si riserva il diritto di non pubblicare, a propria discrezione, gli articoli che non ritenesse conformi alle indicazioni sopra riportate. National Instruments Italy S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Nord - Palazzo U4 Via del Bosco Rinnovato, Assago (MI) Tel Fax italy.ni.com P.IVA/C.F.: CCIAA Milano Iscr. Trib. Milano /7502/ National Instruments Corporation. Tutti i diritti riservati. Instrumentation Newsletter, National Instruments, NI, ni.com sono marchi registrati di National Instruments. Altri nomi di società o di prodotti menzionati sono marchi o nomi registrati delle rispettive società.

Invito a presentare un Articolo Applicativo

Invito a presentare un Articolo Applicativo Invito a presentare un Articolo Applicativo Gentile collega, da sempre National Instruments raccoglie e diffonde, attraverso le sue pubblicazioni o le riviste di settore, articoli tecnici su sistemi ed

Dettagli

Formazione e Certificazione

Formazione e Certificazione Formazione e Certificazione Ridurre i tempi di sviluppo Incrementare le prestazioni Ridurre i tempi di manutenzione Le soluzioni NI per accelerare la tua produttività: Fotografia e valutazione delle tue

Dettagli

SISTEMI INTERESSATI ALL ACQUISIZIONE DATI

SISTEMI INTERESSATI ALL ACQUISIZIONE DATI SISTEMI INTERESSATI ALL ACQUISIZIONE DATI Strumenti dedicati a particolari fasi operative (esempio: analizzatori di bus di campo, sniffer, strumenti per il monitoraggio della distribuzione dell energia,..)

Dettagli

EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili

EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili Luca Pasquini e Stefano Vianelli Eurins srl Abstract Il datalogger imbarcabile EOLO crp è concepito per l impiego in numerosi settori applicativi

Dettagli

nidays.it Roma 29 Febbraio 2012 Ergife Palace Hotel Keynote esterna: Scienza e Ingegneria Biorobotica: sfide e opportunità tecnologiche 19 Edizione

nidays.it Roma 29 Febbraio 2012 Ergife Palace Hotel Keynote esterna: Scienza e Ingegneria Biorobotica: sfide e opportunità tecnologiche 19 Edizione INVITO GRATUITO Roma 29 Febbraio 2012 Ergife Palace Hotel 19 Edizione Keynote esterna: Scienza e Ingegneria Biorobotica: sfide e opportunità tecnologiche Cecilia Laschi, Scuola Superiore Sant Anna, Pisa

Dettagli

InVIto. gratuito. e tempo di. InVentARe. MILAno 23 FebbRAIo. CentRo CongRessI MILAnoFIoRI 18 EDIZIONE. WWW.nIdAys.It

InVIto. gratuito. e tempo di. InVentARe. MILAno 23 FebbRAIo. CentRo CongRessI MILAnoFIoRI 18 EDIZIONE. WWW.nIdAys.It InVIto gratuito e tempo di InVentARe MILAno 23 FebbRAIo CentRo CongRessI MILAnoFIoRI 18 EDIZIONE WWW.nIdAys.It NIDays EXPERIENCE È tempo di inventare L obiettivo di Thomas Edison era quello di inventare

Dettagli

Sistema di monitoraggio delle correnti in ingresso in impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio delle correnti in ingresso in impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio delle correnti in ingresso in impianti fotovoltaici "L uso della piattaforma CompactRIO ha consentito l implementazione di un sistema di monitoraggio adatto ad essere utilizzato

Dettagli

RoboTESTER Wall-E, ATE a letto d aghi per Test In-Circuit e Funzionale. 1/6 www.ni.com

RoboTESTER Wall-E, ATE a letto d aghi per Test In-Circuit e Funzionale. 1/6 www.ni.com RoboTESTER Wall-E, ATE a letto d aghi per Test In-Circuit e Funzionale "L utilizzo di hardware COTS (Commercial off-the-shelf) National Instruments e di LabVIEW ha permesso al cliente finale di ottenere

Dettagli

Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ)

Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ) Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ) Ing. Andrea Zanobini - Maggio 2012 Dipartimento

Dettagli

ACQUISIZIONE DATI TELECONTROLLO AUTOMAZIONI

ACQUISIZIONE DATI TELECONTROLLO AUTOMAZIONI 1 ACQUISIZIONE DATI 2 TELECONTROLLO 3 BUILDING E INFRASTRUTTURE 4 AUTOMAZIONI ACQUISIZIONE DATI Sistema di acquisizione dati: sistema in grado di raccogliere, elaborare e memorizzare grandezze analogiche

Dettagli

Automazione di un impianto in-line coater. 1/5 www.ni.com

Automazione di un impianto in-line coater. 1/5 www.ni.com Automazione di un impianto in-line coater "L utilizzo di LabVIEW Real-Time e del modulo State Chart di LabVIEW si è rivelato fondamentale per l implementazione del modello strutturato con automi a stati

Dettagli

Con il patrocinio della Regione Lombardia e in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo

Con il patrocinio della Regione Lombardia e in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo Con il patrocinio della Regione Lombardia e in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo Premio Tempo ritrovato Fotografie da non perdere II Edizione Conservare i frammenti

Dettagli

SecretEYE. Registratore cronologico di eventi. Fabio Parere Project Manager IRS. 25 febbraio 2009 Milano, Italia. ni.

SecretEYE. Registratore cronologico di eventi. Fabio Parere Project Manager IRS. 25 febbraio 2009 Milano, Italia. ni. SecretEYE Registratore cronologico di eventi 25 febbraio 2009 Milano, Italia aly/nidays Fabio Parere Project Manager IRS Agenda Chi siamo La sfida Applicazioni Architettura Hardware Applicazione Software

Dettagli

Summer of LabVIEW The Sunny Side of System Design

Summer of LabVIEW The Sunny Side of System Design Summer of LabVIEW The Sunny Side of System Design 30th June - 18th July 1 Test di visione: soluzioni implementative con NI LabVIEW e NI TestStand Gian Luca Pizzocolo Alessandro Ricco IPSES S.r.l. info@ipses.com

Dettagli

La simulazione motore nel test automatico per centraline auto. 1/7 www.ni.com

La simulazione motore nel test automatico per centraline auto. 1/7 www.ni.com La simulazione motore nel test automatico per centraline auto "Grazie a LabVIEW è stato possibile riutilizzare tutti gli oggetti software e le funzioni precedentemente sviluppate e collaudate" - L. Pantani,

Dettagli

Un Laboratorio di Telecomunicazioni ed Elettromagnetismo applicato per Teledidattica

Un Laboratorio di Telecomunicazioni ed Elettromagnetismo applicato per Teledidattica Un Laboratorio di Telecomunicazioni ed Elettromagnetismo applicato per Teledidattica A.N. D ANDREA, F. GIANNETTI, G. MANARA, M. MICHELINI, P. NEPA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE, UNIVERSITÀ

Dettagli

APPLICAZIONE COMPACTRIO DI RIFERIMENTO PER UN DATALOGGER A BORDO VEICOLO BASATO SU TIPS & TECHNIQUES

APPLICAZIONE COMPACTRIO DI RIFERIMENTO PER UN DATALOGGER A BORDO VEICOLO BASATO SU TIPS & TECHNIQUES APPLICAZIONE DI RIFERIMENTO PER UN DATALOGGER A BORDO VEICOLO BASATO SU COMPACTRIO Ryan King Q uesta applicazione presenta una soluzione software per un datalogger embedded stand-alone basato su hardware

Dettagli

Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010

Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010 Soft Control facile con RTX e Windows Embedded Standard 7 Architetture Soft Control Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010 Innovazioni nelle architetture x86 Oggi calcolatori PC compatibili

Dettagli

Corsi di formazione e programma di certificazione 2005. ni.com/italy/customerservice

Corsi di formazione e programma di certificazione 2005. ni.com/italy/customerservice Corsi di formazione e programma di certificazione 2005 Il metodo più veloce e sicuro per aumentare la produttività con i prodotti National Instruments Corsi di Formazione Corsi in classe, Online e di auto-formazione

Dettagli

I tecnici di Automazione nel mondo del lavoro

I tecnici di Automazione nel mondo del lavoro I tecnici di Automazione nel mondo del lavoro Indagine sulla collocazione del tecnico/ingegnere di automazione nel mondo del lavoro pag. 1 Motivazioni Un osservatorio per l analisi dei bisogni di cultura

Dettagli

Presentazione al. dei progetti LIFE+ 13. LIFE2013 Kick-off Meeting, Roma, 28 ottobre 2014 Chiara Caccamo, Astrale Timesis 1

Presentazione al. dei progetti LIFE+ 13. LIFE2013 Kick-off Meeting, Roma, 28 ottobre 2014 Chiara Caccamo, Astrale Timesis 1 LIFE+ COMUNICAZIONE Presentazione al Kick-off Meeting dei progetti LIFE+ 13 LIFE2013 Kick-off Meeting, Roma, 28 ottobre 2014 Chiara Caccamo, Astrale Timesis 1 Contenuti della presentazione: 1. Gruppo esterno

Dettagli

Hardware & Software Development

Hardware & Software Development Hardware & Software Development MISSION Realizzare prodotti ad alta innovazione tecnologica e fornire servizi con elevati standard qualitativi 3 AZIENDA ATTIVITÀ Prodotti 4 6 8 10 5 AZIENDA ISER Tech

Dettagli

Tecnologie di Campo nell Automazione Industriale

Tecnologie di Campo nell Automazione Industriale Tecnologie di Campo nell Automazione Industriale Reti per l Automazione Stefano Panzieri Lan e Bus di Campo - 1 Stefano Panzieri Al livello più basso Misura e acquisizione delle grandezze di interesse

Dettagli

I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia

I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia 15 CREDITI ECM ID 1585-76935 DESTINATARI: TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA; MEDICI SPECIALISTI IN RADIODIAGNOSTICA E IN RADIOTERAPIA

Dettagli

Raspberry Pi. New. New. New. New. New. New. New. New. New. 128 Ulteriori informazioni, datasheet e acquisti on-line: www.futurashop.

Raspberry Pi. New. New. New. New. New. New. New. New. New. 128 Ulteriori informazioni, datasheet e acquisti on-line: www.futurashop. Raspberry Pi + 128 Ulteriori informazioni, datasheet e acquisti on-line: www.futurashop.it Sistemi di sviluppo, software e didattica w w Sistemi Raspberry di sviluppo Piper PIC 129 ARDUINO alla la piattaforma

Dettagli

LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO

LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO CRITERI DI RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE E DI ACQUA CALDA SANITARIA IN EDIFICI CONDOMINIALI SECONDO LA UNI 10200:2013 COLLANA: NORMATIVA

Dettagli

Una protezione affidabile e intelligente

Una protezione affidabile e intelligente Una protezione affidabile e intelligente Hubert Baierl Business manager, industrial Infineon Technologies Grazie ai componenti della famiglia ISOFACE di Infineon Technologies è possibile garantire un isolamento

Dettagli

Numeri Parlanti: come DIAdem cambia la giornata ai motoristi in ricerca e sviluppo

Numeri Parlanti: come DIAdem cambia la giornata ai motoristi in ricerca e sviluppo Numeri Parlanti: come DIAdem cambia la giornata ai motoristi in ricerca e sviluppo "DIAdem ha permesso di realizzare il tassello finale, quindi il più importante nell attività quotidiana degli ingegneri

Dettagli

Bando di Concorso Premio Giornalistico L Italia in Camper I edizione 2013 L ITALIA IN CAMPER

Bando di Concorso Premio Giornalistico L Italia in Camper I edizione 2013 L ITALIA IN CAMPER Bando di Concorso Premio Giornalistico L Italia in Camper I edizione 2013 L ITALIA IN CAMPER ARTICOLO 1 Finalità del Concorso APC-Associazione Produttori Caravan e Camper indice la I edizione del Bando

Dettagli

PROFIBUS E PROFINET. NI compactrio. ACQUISIZIONE DATI e controllo su reti. con

PROFIBUS E PROFINET. NI compactrio. ACQUISIZIONE DATI e controllo su reti. con ACQUISIZIONE DATI e controllo su reti PROFIBUS E PROFINET con NI compactrio Come realizzare un semplice sistema di I/O distribuito interconnesso tramite rete Profibus, costituito da una architettura Master-Slave

Dettagli

Collaudo M2M - Simulazione e Verifica di Immagini e/o Posizioni GPS Trasferite con Comunicazione Wireless GSM/GPRS o UMTS

Collaudo M2M - Simulazione e Verifica di Immagini e/o Posizioni GPS Trasferite con Comunicazione Wireless GSM/GPRS o UMTS Collaudo M2M - Simulazione e Verifica di Immagini e/o Posizioni GPS Trasferite con Comunicazione Wireless GSM/GPRS o UMTS "Tutta la parte software è basata su prodotti National Instruments, questa struttura

Dettagli

Controllo logico sequenziale

Controllo logico sequenziale Controllo logico sequenziale Automazione 28/10/2015 Vincenzo Suraci STRUTTURA DEL NUCLEO TEMATICO INTRODUZIONE REALIZZAZIONE SU EMBEDDED SYSTEM REALIZZAZIONE SU PLC REALIZZAZIONE SU SOFT PLC Via Ariosto

Dettagli

LIFE+ comunicazione. Presentazione al Kick-off meeting dei progetti LIFE+12

LIFE+ comunicazione. Presentazione al Kick-off meeting dei progetti LIFE+12 LIFE+ comunicazione Presentazione al Kick-off meeting dei progetti LIFE+12 LIFE2012 Kick-off Meeting, Roma, 8 novembre 2013 Giulia Carboni, Unità LIFE-ENV CE 1 Contenuti della presentazione Gruppo esterno

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto SEM Communication Maurizio Colombo Presidente CdA 10-15 Aprile 2014 APA

Dettagli

Il questionario è articolato su domande aperte, semi-aperte e chiuse che permetteranno di elaborare i dati abbastanza rapidamente.

Il questionario è articolato su domande aperte, semi-aperte e chiuse che permetteranno di elaborare i dati abbastanza rapidamente. ANALISI DEI BISOGNI FORMATIVI Questo documento è uno strumento di indagine che verrà utilizzato per progettare il piano di formazione per l anno 2007, affinché esso sia più rispondente agli effettivi bisogni

Dettagli

ALIANO IT Tel. +39.030.8925563 - Fax +39.030.8924973 via Castagnotta, 8 - Loc. Muratello di Nave 25075 Nave Brescia - ITALY

ALIANO IT Tel. +39.030.8925563 - Fax +39.030.8924973 via Castagnotta, 8 - Loc. Muratello di Nave 25075 Nave Brescia - ITALY ITALIANO INTELLIGENT MOVEMENT TO MOVE THE WORLD Automazioni Industriali S.r.l. nasce a Lumezzane (BS) nel 1984 operando nel settore della robotica applicata. L azienda, nata in una delle più importanti

Dettagli

MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA

MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA ESSEBI Srl NUOVE FRONTIERE DEL MONITORAGGIO STRUTTURALE MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA Roma, 4 maggio 2011 Facoltà di Architettura via Gramsci, 53 Roma MONITORAGGIO WIRELESS I principali

Dettagli

La t ecnologia WSN La piattaforma NI WSN Ambiente di programmazione Real Time (NI LabVIEW):

La t ecnologia WSN La piattaforma NI WSN Ambiente di programmazione Real Time (NI LabVIEW): La programmazione grafica di Reti di Sensori Wireless (Wireless Sensor Networks - WSN) in ambito industriale Massimiliano Banfi - Systems Engineers Manager - National Instruments Italy La t ecnologia WSN

Dettagli

Le tendenze future nella tecnologia PC Bus

Le tendenze future nella tecnologia PC Bus Le tendenze future nella tecnologia PC Bus Agenda Bus Il software NI Demo Domande I Bus Test and Measurement Message based GPIB Ethernet USB Register-based VXI PCI PXI PCI Express Cos è la GPIB? General

Dettagli

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili Energy Management Monitoraggio di Impianti Fotovoltaici Registrazione di Dati Ambientali SCADA-BMS Catalogo Prodotti Products

Dettagli

ISTRUZIONI NAVIGAZIONE SITO

ISTRUZIONI NAVIGAZIONE SITO ISTRUZIONI NAVIGAZIONE SITO 1. REGISTRAZIONE SITO... 2 2. DOWNLOAD SOFTWARE... 4 3. DOWNLOAD DOCUMENTAZIONE SENZA LOGIN... 5 4. DOCUMENTAZIONE LIVELLO 1... 6 5. MODIFICA O RECUPERO PASSWORD D ACCESSO...

Dettagli

SISTEMI GEOTERMICI A POMPA DI CALORE

SISTEMI GEOTERMICI A POMPA DI CALORE SISTEMI GEOTERMICI A POMPA DI CALORE DIMENSIONAMENTO DEI SISTEMI GEOTERMICI SECONDO UNI 11466:2012 E CALCOLO DELLE PRESTAZIONI ENERGETICHE DEI SISTEMI A POMPA DI CALORE SECONDO UNI/TS 11300-4:2012 E UNI/TS

Dettagli

IL CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) IN HOTEL

IL CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) IN HOTEL IL CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) IN HOTEL LA GESTIONE AVANZATA DELLE RELAZIONI CON I CLIENTI DESTINATARI: DIRETTORI D ALBERGO COSTO: 122,00 (100,00 + 22% IVA INCLUSA) OBIETTIVI FORMATIVI Acquisire

Dettagli

Total Monitoring: la realizzazione della centrale di controllo e degli allarmi in sanità. Dalla grande distribuzione organizzata aspetti innovativi

Total Monitoring: la realizzazione della centrale di controllo e degli allarmi in sanità. Dalla grande distribuzione organizzata aspetti innovativi Total Monitoring: la realizzazione della centrale di controllo e degli allarmi in sanità. Dalla grande distribuzione organizzata aspetti innovativi per le aziende ospedaliere A cura dell Ing. Roberto Penso,

Dettagli

LabelWriter serie 450. Soluzioni facili per ogni tipo di etichettatura e spedizione

LabelWriter serie 450. Soluzioni facili per ogni tipo di etichettatura e spedizione serie 450 Soluzioni facili per ogni tipo di etichettatura e spedizione 1 serie 450 Etichettatura più rapida, spedizione veloce, massima efficienza! Stampare etichette è facilissimo con le nuove stampanti

Dettagli

Software di controllo AquaView. Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice

Software di controllo AquaView. Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice Software di controllo AquaView Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice Il primo sistema di controllo dedicato, espressamente progettato per le stazioni di pompaggio Soluzioni innovative dall azienda

Dettagli

IPSES S.r.l. Scientific Electronics

IPSES S.r.l. Scientific Electronics IPSES S.r.l. Scientific Electronics Con uffici e laboratori alle porte di Milano, IPSES opera nell'ambito del design hardware, firmware e software, rivolgendo la propria attività al settore della strumentazione

Dettagli

Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive

Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive 18 aprile 2012 Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive Andrea Delmastro R&D Manager La normativa ISO 26262 Road vehicles Functional Safety Soddisfare esigenze per

Dettagli

INVENTION AND TECHNOLOGY DISCLOSURE FORM SCHEDA DI RICHIESTA PER L APERTURA DI UNA PRATICA DI BREVETTO

INVENTION AND TECHNOLOGY DISCLOSURE FORM SCHEDA DI RICHIESTA PER L APERTURA DI UNA PRATICA DI BREVETTO INVENTION AND TECHNOLOGY DISCLOSURE FORM UFFICIO TRASFERIMENTO TECNOLOGICO SCHEDA DI RICHIESTA PER L APERTURA DI UNA PRATICA DI BREVETTO Mittente: Prof./Dott Dipartimento di Via.. 4412. Ferrara Al Magnifico

Dettagli

Ai soci in indirizzo, Ravenna, 10 febbraio 2015

Ai soci in indirizzo, Ravenna, 10 febbraio 2015 Comune di Ravenna Ai soci in indirizzo, Ravenna, 10 febbraio 2015 Il Comune di Ravenna e l Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei propongono la quarta edizione del Primo Festival Internazionale

Dettagli

Automation Solutions

Automation Solutions Automation Solutions Automation Solutions ECSA è un azienda che fornisce soluzioni integrate ad alto contenuto tecnologico, spaziando dall automazione industriale e controllo di processo, ai sistemi IT

Dettagli

FORMAZIONE AVANZATA PER VENDITORI

FORMAZIONE AVANZATA PER VENDITORI FORMAZIONE AVANZATA PER VENDITORI DESTINATARI: AGENTI DI VENDITA COSTO: 122,00 (100,00 + 22% IVA) OBIETTIVI FORMATIVI Fare di un venditore un buon venditore e di un buon venditore un venditore eccellente.

Dettagli

AutomationView. LabVIEW 6.1 consente misure su Web. ni.com. Inserto all interno

AutomationView. LabVIEW 6.1 consente misure su Web. ni.com. Inserto all interno Notiziario tecnico di National Instruments Primo trimestre 2002 AutomationView TM Inserto all interno Il software per l automazione dei test Questo articolo, primo di una serie dedicata alle tecnologie

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI

CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA 00187 Roma Via di San Basilio, 72 Tel. +39 06 420084 Fax +39 06 420084.44/45 www.cnpi.it

Dettagli

PROGRAMMA FIDELIZZAZIONE GAME CARD

PROGRAMMA FIDELIZZAZIONE GAME CARD PROGRAMMA FIDELIZZAZIONE GAME CARD PROGRAMMA FIDELIZZAZIONE GAME CARD L'obiettivo principale di un programma di fidelizzazione è trasformare i Clienti occasionali in Clienti fidelizzati. Il primo passo

Dettagli

Una piattaforma embedded riconfigurabile per l automazione

Una piattaforma embedded riconfigurabile per l automazione AO COPERTINA Una piattaforma embedded riconfigurabile per l automazione VALERIO ALESSANDRONI National Instruments ha rivoluzionato il mercato del controllo e dell acquisizione dati introducendo CompactRIO,

Dettagli

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Automazione industriale dispense del corso 2. Introduzione al controllo logico Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Modello CIM Un moderno sistema di produzione è conforme al modello CIM (Computer Integrated

Dettagli

Elaborazione Questionari di Gradimento

Elaborazione Questionari di Gradimento Elaborazione Questionari di Gradimento Dynamic 08 G.Q.S. S.r.l. 2008 All rights reserved G.Q.S. Srl Global Quality Service Via Bernini, 5/7 Corsico (MILANO) OBIETTIVI Monitoraggio del sistema formativo

Dettagli

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto BDAP. Versione 1.0

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto BDAP. Versione 1.0 Manuale Utente Gestione Richieste supporto BDAP Versione 1.0 Roma, Settembre 2015 1 Indice 1 Generalità... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Versioni del documento... 3 1.3 Documenti di Riferimento...

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome Indirizzo BRIANTE CLAUDIO 51/A, via Drizza 20020 Solaro (Mi) Telefono 02 61 29 13 32 Cellulare 347 33 42

Dettagli

RICHIESTE FIRME DIGITALI MODALITA ON LINE

RICHIESTE FIRME DIGITALI MODALITA ON LINE RICHIESTE FIRME DIGITALI MODALITA ON LINE GUIDA PER L INCARICATO ALLA REGISTRAZIONE aggiornata al 09/11/2015 1 PREREQUISITI 1. L INCARICATO ALLA REGISTRAZIONE deve disporre di una CNS Aruba o Infocert

Dettagli

SPERIMENTAZIONE CLINICA

SPERIMENTAZIONE CLINICA SPERIMENTAZIONE CLINICA E RUOLO DELL INFERMIERE 12 CREDITI ECM - ID: 1585-23178 DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO COSTO: 48,80 (40,00 + 22% IVA) OBIETTIVI FORMATIVI Apprendere i concetti di

Dettagli

SERVICE. Service HEIDENHAIN: puoi contare su di noi! HEIDENHAIN Service Exchange. Tool diagnostici per sistemi di misura HEIDENHAIN

SERVICE. Service HEIDENHAIN: puoi contare su di noi! HEIDENHAIN Service Exchange. Tool diagnostici per sistemi di misura HEIDENHAIN SERVICE HEIDENHAIN Service News! Service HEIDENHAIN: puoi contare su di noi! HEIDENHAIN Service Exchange Tool diagnostici per sistemi di misura HEIDENHAIN Calibrazione dei Vostri strumenti Filo diretto

Dettagli

Riabilitativi. Visual Basic Scuola: http://vbscuola.it/ ITD, Istituto per le Tecnologie Didattiche http://www.itd.cnr.it/

Riabilitativi. Visual Basic Scuola: http://vbscuola.it/ ITD, Istituto per le Tecnologie Didattiche http://www.itd.cnr.it/ 1 WORKSHOP: TECNOLOGIE COMPENSATIVE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia Romagna Corso di formazione residenziale 7/11 settembre 2009 su Nuove Tecnologie

Dettagli

SKF TKTI. Software per termocamere. Manuale d istruzioni

SKF TKTI. Software per termocamere. Manuale d istruzioni SKF TKTI Software per termocamere Manuale d istruzioni Indice 1. Introduzione...4 1.1 Installazione e avvio del software... 5 2. Note d uso...6 3. Proprietà immagini...7 3.1 Caricamento di immagini dalla

Dettagli

Elaborazione Numerica dei Segnali per Telecomunicazioni. Software Defined Radio e Campionamento Passa-Banda

Elaborazione Numerica dei Segnali per Telecomunicazioni. Software Defined Radio e Campionamento Passa-Banda Elaborazione Numerica dei Segnali per Telecomunicazioni Anno Accademico 2008/2009 Software Defined Radio e Campionamento Passa-Banda Francesco Benedetto (fbenedet@uniroma3.it) Digital Signal Processing,

Dettagli

OGGETTO E FINALITA DELLA MOSTRA

OGGETTO E FINALITA DELLA MOSTRA 97015 Modica (RG) Via San Giuliano, I traversa,33 Tel. Fax 0932 763990 http://ingegniculturamodica.ning.com/ e-mail cultura@ingegnicultura.it c. f. 90022250881 REGOLAMENTO MOSTRA TRASFORMA-AZIONE: la Rifunzionalizzazione

Dettagli

MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1

MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1 MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1 (11/ 2014) 1 Sommario PREMESSA... 3 1 SPECIFICHE E CARATTERISTICHE... 4 1.1 Accesso al programma... 5 1.2 Area riservata... 6 2 INSERIMENTO NUOVO PROGRAMMA DI VIAGGIO... 6

Dettagli

P1548 UN MONDO NEL TUO MONDO

P1548 UN MONDO NEL TUO MONDO P1548 UN MONDO NEL TUO MONDO UN MONDO NEL TUO MONDO La Comun icazione ed i Servizi Il Mondo de Il Sole 24 ORE Attività Professionali e Gestionali La Gestione dello Studio Il Cliente al Centro dello Studio

Dettagli

MONITORAGGIO MICRO-CLIMA IN AMBITO MUSEALE

MONITORAGGIO MICRO-CLIMA IN AMBITO MUSEALE TELEMOBILITY FORUM 2008 5-6 Novembre 2008 Campus Bicocca Milano ITALY MONITORAGGIO MICRO-CLIMA IN AMBITO MUSEALE RELATORE: STEFANO DERME IL PUNTO DI PARTENZA Il contesto: Aree Museali Espositive e di Storage

Dettagli

LIFE+ comunicazione. Presentazione al LIFE+11 Kick-off meeting. LIFE2011 Kick-off Meeting, Roma, 7 novembre 2012 Joaquim Capitão, Unità LIFE-ENV CE 1

LIFE+ comunicazione. Presentazione al LIFE+11 Kick-off meeting. LIFE2011 Kick-off Meeting, Roma, 7 novembre 2012 Joaquim Capitão, Unità LIFE-ENV CE 1 LIFE+ comunicazione Presentazione al LIFE+11 Kick-off meeting LIFE2011 Kick-off Meeting, Roma, 7 novembre 2012 Joaquim Capitão, Unità LIFE-ENV CE 1 Contenuti della presentazione Gruppo esterno di comunicazione

Dettagli

Mappatura dei Descrittori di Dublino negli Insegnamenti previsti dal Corso di Studi

Mappatura dei Descrittori di Dublino negli Insegnamenti previsti dal Corso di Studi Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni (DITEN) Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettrica Classe LM-28 Mappatura dei Descrittori di Dublino negli Insegnamenti

Dettagli

Smart Lab: struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative

Smart Lab: struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative : struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative Affrontare le sfide della società nell era del consumo sostenibile Aiutare i

Dettagli

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Nuove opportunità per affrontare le attuali sfide nella progettazione di software Cicli di vita dei prodotti sempre più brevi stanno alimentando

Dettagli

alla c.a. del Presidente Arch. Daniela Volpi

alla c.a. del Presidente Arch. Daniela Volpi Santarcangelo di Romagna, 27 luglio 2006 Spett.le Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano Via Solferino, 19 20121 Milano MI - alla c.a. del Presidente

Dettagli

La nostra Azienda. Politica aziendale

La nostra Azienda. Politica aziendale La nostra Azienda CPF Automation srl nasce nel 2011 come risultato del percorso professionale dei soci dopo una ventennale attività nel campo dell automazione industriale e del testing automatico. La nostra

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto.

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto. Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto Azcom Technology Relatore: Claudio Canosi 10-15 Aprile 2014 APA Confartigianato

Dettagli

SMS Supervisor Management System

SMS Supervisor Management System www.brccompressors.it www.brcfuelmaker.it SMS Supervisor Management System SMS: Sistema di Supervisione e Controllo degli impianti di erogazione metano. Totalmente ingegnerizzato da Dresser Wayne, il sistema

Dettagli

VisualiX ehd. Ergonomia e Alta Definizione. Digital Imaging. Il sensore intraorale più confortevole

VisualiX ehd. Ergonomia e Alta Definizione. Digital Imaging. Il sensore intraorale più confortevole VisualiX ehd Ergonomia e Alta Definizione Digital Imaging Il sensore intraorale più confortevole VisualiX ehd Gendex, fedele alla sua tradizione ed impegno nel fornire ai professionisti odontoiatrici le

Dettagli

Formulario per la richiesta di candidatura per Franchisee McDonald s

Formulario per la richiesta di candidatura per Franchisee McDonald s Il presente formulario è compilabile, per salvare i dati inseriti è tuttavia necessario stampare una copia su carta, oppure stampare una copia su file PDF. Formulario per la richiesta di candidatura per

Dettagli

PROCEDURA ON LINE PER LA RICHIESTA DEI VOUCHER

PROCEDURA ON LINE PER LA RICHIESTA DEI VOUCHER Azione di sistema per lo sviluppo di sistemi integrati di Servizi alla Persona AVVISO PUBBLICO A SPORTELLO RIVOLTO AI SOGGETTI BENEFICIARI PROCEDURA ON LINE PER LA RICHIESTA DEI VOUCHER INDICE Registrazione...

Dettagli

ISTITUTO SCOLASTICO PARITARIO Caterina Cittadini DOMANDA D ISCRIZIONE

ISTITUTO SCOLASTICO PARITARIO Caterina Cittadini DOMANDA D ISCRIZIONE ISTITUTO SCOLASTICO PARITARIO Caterina Cittadini SUORE ORSOLINE DI SOMASCA Via Gran Paradiso, 31 00139 Roma Tel 06/8181270 - Fax 06/87190004 e-mail: primaria.orsolroma@katamail.com DOMANDA D ISCRIZIONE

Dettagli

SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011

SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011 SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011 Questo documento illustra in modo sintetico le possibili soluzioni di Automazione & Controllo, utilizzando i prodotti CJB

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

Gianluigi Magnasco easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010

Gianluigi Magnasco easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010 Soft Control facile con RTX e Windows Embedded Standard 7 RTX 2009: funzionalità ed uso pratico Gianluigi Magnasco easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010 Definizione di Sistema Tempo Reale: Definizione

Dettagli

HESA: Centro Formazione Sicurezza per installatori - News su ElettricoPlus.it. Tecnologia Elettrica Energia Elettrica Impianti + Rinnovabili

HESA: Centro Formazione Sicurezza per installatori - News su ElettricoPlus.it. Tecnologia Elettrica Energia Elettrica Impianti + Rinnovabili HESA: Centro Formazione Sicurezza per installatori - News su ElettricoPlus.it 17/11/10 17:52 Economia e Mercato Elettrotecnica di base Normativa Elettrica Tecnologia Elettrica Energia Elettrica Impianti

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE ENTERPRISE 2006 INTERFACCIA GRAFICA PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE DI SISTEMI 1019 MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Enterprise-ITA-27-05-2008 2006 1 Sommario Introduzione... 3 Release... 3 Principali caratteristiche...

Dettagli

Soluzioni Wonderware per il Trattamento e la Depurazione delle Acque

Soluzioni Wonderware per il Trattamento e la Depurazione delle Acque Soluzioni Wonderware per il Trattamento e la Depurazione delle Acque Wonderware: quello che fa la differenza Oggi assistiamo ad una domanda crescente di soluzioni complete e integrate per le attività di

Dettagli

Sicurezza sul lavoro - D.L.gs 81/08 e s.m.i

Sicurezza sul lavoro - D.L.gs 81/08 e s.m.i Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Datori di Lavoro Odontoiatri (RSPP-DDL) Aggiornamento obbligatorio 14 ore Settore ATECO 2007 Categoria di rischio (ATECO 2007) Destinatari Obiettivi

Dettagli

Allegato 1 Questionario di valutazione del settore ICT

Allegato 1 Questionario di valutazione del settore ICT Progetto CLUOS DM2.1 allegato 1 21 giugno 2008 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO FACOLTÀ DI INGEGNERIA Dipartimento di Tecnologia Meccanica, Produzione ed Ingegneria Gestionale Allegato 1 Questionario

Dettagli

Aggiungere il Video al Telecontrollo per una visione integrata degli impianti distribuiti sul territorio

Aggiungere il Video al Telecontrollo per una visione integrata degli impianti distribuiti sul territorio Aggiungere il Video al Telecontrollo per una visione integrata degli impianti distribuiti sul territorio Enzo M. Tieghi ServiTecno srl etieghi@servitecno.it Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche

Dettagli

PINELLI, NICHOLAS Via Michelangelo, 86090, Pesche(IS) PNGrafic@gmail.com www.pinellinicholas.com

PINELLI, NICHOLAS Via Michelangelo, 86090, Pesche(IS) PNGrafic@gmail.com www.pinellinicholas.com C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PINELLI, NICHOLAS Via Michelangelo, 86090, Pesche(IS) E-mail Web PNGrafic@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita 09 / 06 / 1988

Dettagli

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2 ALLEGATO -2 Paragrafo 7.2 della norma UNI EN ISO 900:2000 Pagina 8 di 2 5.2 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 5.2. Applicazione delle condizioni Le Condizioni descritte nel presente documento regolano tutti

Dettagli

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Logic Lab soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE un progetto italiano www.axelsw.it Logic Lab La garanzia e l economia degli standard più diffusi sul mercato LogicLab è un ambiente di sviluppo

Dettagli

L iniziativa avrà durata da ottobre 2008 a settembre 2009, con scadenze differenziate per ambiti cittadini.

L iniziativa avrà durata da ottobre 2008 a settembre 2009, con scadenze differenziate per ambiti cittadini. REGOLAMENTO ECCENTRICITTA Seat Pagine Gialle S.p.A. (di seguito Seat) bandisce una selezione rivolta a tutti coloro che desiderino inviare una fotografia riproducente immagini di una città italiana, al

Dettagli

CALENDARIO DUEMILA. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO. I RELATORI Dott. Sandro Cerato Dott. Michele Bana Dott.

CALENDARIO DUEMILA. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO. I RELATORI Dott. Sandro Cerato Dott. Michele Bana Dott. INCONTRI d InFormazione Professionale PROGRAMMI PERCORSO - NOVITA FISCALI D AUTUNNO 2012 (Tema già svolto) - ARCHIVIAZIONE DIGITALE DOCUMENTI Prossimo evento: 18 dicembre ore 9/13 - BILANCIO 2012 - UNICO

Dettagli