Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "umberto.marzano@policlinico.mi.it"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marzano, Umberto Giorgio Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dr.med. Dr.med.dent. specialista in Chirurgia Maxillofacciale Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena Dirigente medico Numero telefonico dell'ufficio Fax dell'ufficio istituzionale TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, con pieni voti assoluti e lode, matr , , A.A. 1980/ /86, Università degli Studi,. Titolo di studio Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentale, con pieni voti assoluti, matr , , A.A. 2000/ /05, Università degli Studi,. Specializzazione in Chirurgia Maxillofacciale, con pieni voti assoluti e lode, matr , , A.A. 1986/ /91, Università degli Studi,. Diploma di Abilitazione alla Professione di Medico Chirurgo, Università degli Studi di, Novembre Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, : Altri titoli di studio e professionali dal Albo dei Medici Chirurghi di, Nr , dal Albo degli Odontoiatri di, Nr Dal al , Istituto Nazionale Tumori, Dipartimento di Oncologia Cervico-Cefalica, Borsa di studio. Dal al , Ospedale Universitario di Zurigo, Clinica di Chirurgia Orale e Maxillo-Facciale, Direttore: Prof. H.Sailer, Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Scientifica, Borsa di studio. 1

2 Corso di Perfezionamento (D.P.R n. 162) in La nuova ortognatodonzia, Università degli Studi di, A.A Corso di Perfezionamento (D.P.R n. 162) in Chirurgia implantologica preprotesica, Università degli Studi di Firenze, A.A Esito positivo alla Prova Attitudinale in materia di esercizio della professione di Odontoiatra, di cui all Art. 1, comma 2, D.Lgv n. 386, Università degli Studi di, A.A / Diploma di Abilitazione alla Professione di Odontoiatra, Università degli Studi di, Novembre Dal al , Azienda Sanitaria Locale Provincia di Lodi, Servizio di Guardia Medica Territoriale (supplente). Dal al , Azienda Sanitaria Locale - Provincia di Bergamo, Servizio di Guardia Medica Territoriale (ruolo). Dal al , Ospedale San Paolo,, U.O. Anestesiologia e Rianimazione, Assistente (incarico). Dall al , Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento,, Clinica Odontoiatrica e Stomatologica, Assistente (supplente). Dal al , Azienda Sanitaria Locale Roma - A, Ospedale Specialistico Odontoiatrico George Eastman, Unità Operativa di Chirurgia Maxillo-Facciale, Assistente (incarico). Esperienze professionali (incarichi ricoperti) Dall al , Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento,, Unità Operativa di Chirurgia Maxillo-Facciale, Dirigente medico (incarichi). Dall al , Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento,, Unità Operativa di Chirurgia Maxillo-Facciale, Dirigente medico (ruolo). Dal al , Fondazione IRCCS - Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena,, Unità Operativa di Chirurgia Maxillo-Facciale, Dirigente medico (ruolo). (Deliberazione Nr. VII/1100, , Dpgr Regione Lombardia Nr. 1181, , Decreto Ministro della Salute ) Dal ad oggi, Fondazione IRCCS Cà Granda - Ospedale Maggiore Policlinico,, Unità Operativa di Chirurgia Maxillo- Facciale, Dirigente medico (ruolo). (Deliberazione Giunta Regione Lombardia Nr. VIII/010755, ; Determinazione Nr. 3011, : Modifica Art. 1 Statuto relativa a Nuova Denominazione dell Ente Ospedaliero). Capacità linguistiche Proficiency Certificate in Spoken English, Trinity College London, Deal Centre: Luglio Zertifikat Deutsch als Fremdsprache ZDaF, Goethe Institut, : Giugno

3 Capacità nell'uso delle tecnologie COMPUTER: Windows Vista, Microsoft Office, Internet Explorer FOTOGRAFIA Educazione Continua in Medicina Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Pazienti a rischio e terapia odontostomatologica Evento formativo N. 834 / N. 5 (Cinque) Crediti per l anno Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Analisi degli insuccessi in Odontostomatologia: cosa non fare, terapie scarsamente predicibili. Dati dalla letteratura ed esperienze cliniche. Le pressioni del mercato e dell industria Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Professione Dirigente Medico e Governo Aziendale Evento formativo N. 843 / N. 4 (Quattro) Crediti per l anno Istruzione e Formazione ECM Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Società Italiana di Parodontologia Impianti osseo integrati: indicazioni, controindicazioni, procedimenti diagnostici e operativi N. 4 (Quattro) Crediti per l anno Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Dall anatomia alla clinica odontostomatologica N. 2 (Due) Crediti per l anno A.O. Istituti Clinici di Perfezionamento, Tumore bruno mandibolare in iperparatiroidismo Evento formativo N N. 1 (Uno) Crediti per l anno Oesterreichische Gesellschaft fuer Mund-, Kiefer- und Gesichtschirurgie 7 Kongress CME Programm Austria. 3

4 Oesterreichische Gesellschaft fuer Mund-, Kiefer- und Gesichtschirurgie 8 Kongress CME Programm Austria Immediate Function ed Estetica: al di là delle aspettative del paziente Evento formativo N. 843 / N. 8 (Otto) Crediti per l anno European Association for Cranio-Maxillofacial Surgery 17th Congress Tours, France ECM Programme France Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Il nuovo codice della strada: che cosa c entra il medico di famiglia? Attività medico-legale e di medicina preventiva del Medico di Medicina Generale Evento formativo N. 843 / N. 2 (Due) Crediti per l anno Dal al Wiener Medizinische Akademie fuer Aerztliche Fortbildung und Forschung 17th International Conference on Oral and Maxillofacial Surgery CME Programm Austria. N. 35 (trentacinque) Crediti per l anno Ospedale Militare di Emergenza in ambito convenzionale e non convenzionale Evento formativo N / N. 4 (Quattro) Crediti per l anno Gli antiaggreganti piastrinici orali nel trattamento della patologia cardiovascolare Evento formativo N / N. 4 (Quattro) Crediti per l anno GastroClub Incontro Clinico-Patologico Evento formativo N / N. 2 (Due) Crediti per l anno Liver Club Evento formativo N / (Edizione n. 20) N. 2 (Due) Crediti per l anno

5 Liver Club Evento formativo N / (Edizione n. 21) N. 2 (Due) Crediti per l anno Liver Club Evento formativo N / (Edizione n. 22) N. 2 (Due) Crediti per l anno Fondazione A. Charles Holland La chirurgia della regione orbitaria nella patologia non tumorale Evento formativo N / N. 4 (Quattro) Crediti per l anno BLSD Basic Life Support and Defibrillation Evento formativo N / N. 6 (Sei) Crediti per l anno L urgenza in Oftalmologia: dal sintomo alla diagnosi. Vademecum per l infemiere di Triage, il Medico Non Specialista e l Infermiere di Accettazione in Pronto Soccorso Evento formativo N / N. 4 (Quattro) Crediti per l anno 2006 Dal al Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di C.I.R.M. Consorzio Italiano per la Ricerca in Medicina Principi di radioprotezione del paziente Legge 187 / 2000 Valido ai fini del Decreto Legislativo n. 187 N. 15 (Quindici) Crediti per l anno Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Controllo delle infezioni crociate in Odontoiatria Evento formativo N. 843 / N. 3 (Tre) Crediti per l anno Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Il mondo dei pacemaker Evento formativo N. 843 / N. 2 (Due) Crediti per l anno Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Attualità del cancro del colon e delle sue metastasi Evento formativo N. 843 / N. 3 (Tre) Crediti per l anno

6 Il dolore post-operatorio Evento formativo N / N. 10 (Dieci) Crediti per l anno 2007 Dal al English for Healthcare Workers: Advanced Course Evento formativo N / N. 10 (Dieci) Crediti per l anno BLS-D Basic Life Support e Defibrillazione Evento formativo N N. 6,5 (Sei e mezzo) Crediti per l anno Corso Base 626 Evento formativo N N. 4 (Quattro) Crediti per l anno 2008 Dal al Medical Terminology Advanced Evento formativo N / Ed. n. 0 N. 14 (Quattordici) Crediti per l anno 2008 Dal al Discussing Medical Matters Evento formativo N / N. 10 (Dieci) Crediti per l anno European Association for Cranio-Maxillo-Facial Surgery Advanced Implantology Future Perspectives in Head & Neck Oncology Evento formativo N N. 3 (Tre) Crediti per l anno 2008 Dal al Medical Terminology Advanced Evento formativo N / Ed. n. 1 N. 14 (Quattordici) Crediti per l anno Donazione di cornee Evento formativo N N. 4,75 (Quattro, settantacinque) Crediti per l anno Regione Lombardia Migrazione e Salute Mentale dall Età Evolutiva all Età Adulta: un 6

7 Progetto per Evento formativo N N. 5 (Cinque) Crediti per l anno Aggiornamento in patologia e medicina orale. Utilizzo dell agopuntura in Odontostomatologia Evento formativo N N. 1,5 (Uno e mezzo) Crediti per l anno Celebrazione della Giornata Mondiale della Voce Evento formativo N N. 3 (Tre) Crediti per l anno Aggiornamento in patologia e medicina orale. Dolore e Odontostomatologia Evento formativo N N. 1,5 (Uno e mezzo) Crediti per l anno Corso Base Salute e Sicurezza. Applicazione del Decreto Legislativo n. 81/2008 Evento formativo Id. 4197, N 843, RL N. 4 (Quattro) Crediti per l anno Aggiornamento in patologia e medicina orale. Interazione tra farmaci: una valutazione della loro rilevanza clinica Evento formativo N N. 1,5 (Uno e mezzo) Crediti per l anno Istituto Stomatologico Italiano, Institut Straumann AG Implantoprotesi nel 2009: Dove siamo? Nuove Tecniche e Nuovi Materiali per il Futuro Evento formativo N Seminario in fase di accreditamento ECM e Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Corso Avanzato di Implantologia Evento formativo N. 843 / N. 7 (Sette) Crediti per l anno Corso di Addestramento Antiincendio per Operatori Sanitari Progetto Formativo Aziendale N. 6 (Sei) Crediti per l anno

8 Dal al English for Congresses Progetto Formativo Aziendale N. 15 (Quindici) Crediti per l anno 2009 Dal al English for Congresses Progetto Formativo Aziendale Id N. 09 (Nove) Crediti per l anno Università degli Studi di The International College of Surgeons XXVI World Congress Italia, Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale XXII Congresso Nazionale Italia, Roma Università degli Studi di II Settimana Mondiale di Aggiornamento Professionale in Chirurgia e in Discipline Oncologiche e Chirurgiche Italia, Istruzione e Formazione Ante ECM Congressi European Association for Cranio-Maxillofacial Surgery 11th Congress Austria, Innsbruck Società Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale VIII Congresso Nazionale Italia, Roma Collegio Nazionale dei Docenti di Odontoiatria 2 Congresso Nazionale Italia, Roma Service de Chirurgie Plastique et Maxillo-Faciale, Centre Hospitalier Universitaire de Grenoble, Université Joseph Fourier, Grenoble VIII Journées de Chirurgie Plastique et Maxillo-Faciale Francia, Grenoble European Association for Cranio-Maxillofacial Surgery 13th Congress Svizzera, Zuerich 8

9 Università degli Studi di Chieti Clinica Odontoiatrica e Stomatologica IX Congresso Interregionale di Discipline Odontostomatologiche Francavilla (Chieti) Società Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale X Congresso Nazionale Como Oesterreichische Gesellschaft fuer Mund-, Kiefer- und Gesichtschirurgie 2 Kongress Austria Società Italiana di Chirurgia Odontostomatologica V Congresso Torino Università degli Studi di Istituto di Clinica Odontoiatrica e Stomatologica Incontri culturali in memoria di Giovanni Lojaconi Istituto Stomatologico Italiano Programmazione, attuazione e controllo del risultato in chirurgia ortognatica Prof. W.H. Bell, University of Dallas, Texas Istruzione e Formazione Ante ECM Convegni Università degli Studi di Parma Cattedra di Chirurgia Maxillo-Facciale La riparazione del labbro e del naso negli esiti delle schisi labiomaxillo-palatine mono- e bilaterali Dr. J.C. Talmant, Nates, France Parma Istituto Stomatologico Italiano Problemi oncologici e malformativi in chirurgia cervico-maxillofacciale U.S.S.L. 66 Cinisello Balsamo Stato dell arte nella ricostruzione cervico-facciale Università degli Studi di Parma Cattedra di Chirurgia Maxillo-Facciale 9

10 Il trattamento delle fratture del condilo mandibolare Prof.Dr.Dr. J. Raveh Parma Università degli Studi di Scuola di Specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale Istituto Stomatologico Italiano Chirurgia ortognatica Prof. B. Epker, Hospital J.P. Smith, Fort Worth, Texas Anno 1993/94 Ospedali Riuniti - Bergamo 2 Corso regionale di formazione per medici di guardia medica in emergenza sanitaria Nr. 84 ore di lezioni teorico-pratiche Nr. 211,30 ore di tirocinio pratico Prova teorica: 23/30. Dal al Universitè Libre de Bruxelles Facoltà di Medicina Dipartimento di Anatomia ed Embriologia Primo Corso Pratico di Dissezione Anatomica e Operazioni in Chirurgia Maxillofacciale Corso Teorico-Pratico di ore 40 Direttore del Corso: Prof. G. Ferrari Parabita Bruxelles Dal al Universitè Libre de Bruxelles Facoltà di Medicina Dipartimento di Anatomia ed Embriologia Terzo Corso Pratico di Dissezione e Tecniche Chirurgiche del Collo e delle Ghiandole Salivari Corso Teorico-Pratico di ore 48 Direttore del Corso: Prof. I. Serafini Bruxelles U.S.S.L. 6 Divisione di Chirurgia Maxillo-Facciale Chirurgia degli annessi oculari e dell orbita: momento interdisciplinare Vicenza Università degli Studi di Cattedra di Chirurgia Maxillo-Facciale La ricostruzione morfo-funzionale dei mascellari Barlassina () Associazione Nazionale Dentisti Italiani Cistectomia radicale: Incisione a lembo angolare o ad L Comunicazione orale presso la Sede di 10

11 Istituti Clinici di Perfezionamento Dipartimento di Medicina Trasfusionale ed Ematologia Trapianto di cellule staminali da sangue periferico: stato attuale e prospettive future Università Cattolica del Sacro Cuore Istituto di Clinica Odontoiatrica Le apnee ostruttive nel sonno: stato dell arte Roma Università degli Studi di Cattedra di Chirurgia Maxillo-Facciale Il trattamento primario della schisi labio-maxillo-palatina unilaterale Ospedale Niguarda Cà Granda Osso e sostituti nella chirurgia dei mascellari atrofici Anno 1999 A.O. Istituti Clinici di Perfezionamento, Corso di Aggiornamento Professionale Obbligatorio ai sensi dell Art. 46 D.P.R. N. 761/1979. Corso di Formazione in materia di Protezione dalle Radiazioni per gli Odontoiatri, ai seni dei DD.MM. Sanità e Esito favorevole Associazione Italiana per lo studio delle Malformazioni Malformazioni vascolari e angiomi Università degli Studi di Malattie parodontali: fattori di rischio di patologie sistemiche Istruzione e Formazione Ante Laurea Allievo interno A.A Università degli Studi di Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Istituto di Fisiologia Umana II A.A. 1983/ /86 Università degli Studi di Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Istituto di Anatomia e Istologia Patologica 11

12 Dal al Istituto Nazionale Tumori Dipartimento di Oncologia Cervico-Cefalica Medico Frequentatore Istruzione e Formazione Post Laurea Medico frequentatore Dall al Esercito Italiano Alpino, con qualifica di Aiutante di Sanità: Ospedale Militare Principale di Reparto Ortopedico-Traumatologico Dal al Ospedale Universitario di Zurigo Clinica Odontoiatrica e Stomatologica Dipartimento di Chirurgia Orale Direttore: Prof. H.F. Sailer, Dr. G. Pajarola Assistente volontario Dal al Istituto Stomatologico Italiano, MIlano Reparto di Odontoiatria Conservatrice. Reparto di Parodontologia. Medico Frequentatore Volontario (18 ore/settimana) E.A.C.M.F.S. - European Association for Cranio-Maxillo-Facial Surgery Istruzione e Formazione Società Scientifiche Dal al Associate Member Dal ad oggi Active Member RIVISTE 1. Marzano U.G., Gardani G., Molinari R. Patologia neoplastica dell orbita. Argomenti di Oncologia 1990;. 11 ( 3 ): Pubblicazioni 2. Marzano U.G. Skoog Remembered in the Repair of Unilateral Cleft Lip ( letter ). Plast. Reconstr. Surg. 1992; 89 ( 1 ): Marzano U.G. Osteogenic layer. Reply (letter). Plast. Reconstr. Surg. 1992; 90 ( 5 ): Assandri F., Assandri A., Camerin F., Cossellu G., Covre M., Marzano U., Radogna P. Trattamenti odontostomatologici in soggetti non collaboranti in narcosi. Statistica clinica relative agli anni Attualità dentale ; 8: D Orto O., Agazzi A., Rossi D., Marzano U., Derada Troletti G. Cisti odontogena calcificante a cellule fantasma. Case report. Il Dentista Moderno, Anno XX, Maggio 2002:

13 6. Marzano UG., Rossi D., Agazzi A., D Orto O., Derada Troletti G. Management of Maxillo-facial Injuries in the XVII Century. Abstr. ID 430, XVII Congress E.A.C.M.F.S. 2004, Tours, France, September 14-18, J. Cranio-Maxillofacial Surg. 2004; 32 (suppl. 1): Marzano U.G. Lorenz Heister s Molar Gland. Plast. Reconstr. Surg Apr.; 115 ( 5 ) : Rossi D., Marzano U.G., Agazzi A., D Orto O., Derada Troletti G. Role of radiology in the program and control of bone augmentation. Abstr. (Oral presentation: Marzano U.G.) at IAOMFS -17 th International Conference on Oral and Maxillofacial Surgery, Vienna, Austria, August 30 th, Int. J. Oral Maxillofac. Surg. 2005; 34: Rossi D., D Orto O., Agazzi A., Marzano U., Derada Troletti G. O.120 Bisphosphonate-vascular osteonecrosis of the jaws: Medical or surgical Approach? Abstr. ID. O.120, XVIII Congress E.A.C.M.F.S. 2006, Barcelona, Espana, September 12-16, J. Cranio-Maxillofacial Surg. 2006; 34 (suppl. 1): Rossi D., D Orto O., Pagani O., Agazzi A., Marzano U.G., Derada Troletti G., Fontanella W., Pignataro L. Bisphosphonate-associated osteonecrosis of the jaws: a therapeutic dilemma. Oral Surg. Oral Med. Oral Pathol Oral Radiol. Endod Mar.; 103 ( 3 ): 1-5. TRADUZIONE DALL INGLESE PER EDIZIONE ITALIANA Elliott H. Rose. Aesthetic Facial Restoration. Lippincott Raven, Philadelphia, Edizione Italiana a cura di G. Derada Troletti, U.G. Marzano, S.Negrini, D. Rossi. Ricostruzione estetica della faccia. Antonio Delfino Editore, Roma, CONGRESSI 1. Marzano U.G. Mortality in Italy due to squamous cell carcinoma of the floor of the mouth, XXVI World Congress of the International College of Surgeons, Milan, July 3-9, 1988 University of Milan, pg , Monduzzi Editore, Bologna, Marzano U.G., Valentino S., D Elia A., Crabai P., Pignataro L., Donati L. Le fratture dello scheletro facciale. Un riesame di 191 casi all Ospedale Militare Principale di : Gennaio 1986 Luglio

14 XXII Congresso Nazionale della Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale, Roma, 6 9 Dicembre 1989, pg , Monduzzi Editore, Bologna, Marzano U.G., Podrecca S., Costa L., Chiesa F. Skin cancers involving the orbit: Analysis of a series treated at the Istituto Nazionale Tumori, Milan: January 1975 April nd World Week of Professional Updating in Surgery and in Surgical and Oncological Disciplines of the University of Milan, July, 1990, pg , Monduzzi Editore, Bologna, Marzano U.G., Crabai P., Colonna M., D Elia A., Pignataro L., Bova D., De Angelis A., Valentino S., Donati L. Fractures of the mandible. A review of 39 cases at the Military Hospitals of and Piacenza: January December nd World Week of Professional Updating in Surgery and in Surgical and Oncological Disciplines of the University of Milan, July, 1990, pg , Monduzzi Editore, Bologna, Marzano U.G., Marzano L. Squamous cell carcinoma of the floor of the mouth: Mortality in Italy Proceedings of the 3 rd International Congress on Oral Cancer, Madras, India, Oral Oncology, Vol. III B, pg , MacMilllan India Marzano U.G., Moro A., Pitorri F., Pelo S. Anchilosi della articolazione temporo-mandibolare: trattamento chirurgico. IX Congresso Interregionale in Discipline Odontostomatologiche, Francavilla 2 3 May 1997, Atti del Congresso. 7. Marzano U.G., Foresti M., Carratù C., Pelo S. Uso della bolla di Bichat nella terapia chirurgica della anchilosi della articolazione temporo-mandibolare. Poster. X Congresso Nazionale di Chirurgia Maxillo-Facciale, Como, Rivista Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale, Abstracts, pg Pelo S., Marzano U., Moro A., Fratocchi A. Die Verwendung des Bichatfettlappens zur chirurgischen Behandlung der Kiefergelenksankylose. Vortrag (comunicazione orale). 2. Kongress der Oesterreichischen Gesellschaft fuer Mund-, Kiefer- und Gesichtschirurgie, Schladming, Austria, D Orto O., Rossi D., Agazzi A., Marzano U., Derada G. Linee guida nel trattamento delle fratture orbito-naso-etmoidali. Tumori (Abstr.) 89 ( 3 ): 94, Marzano U.G., Rossi D., Agazzi A., D Orto O. Tumoren des Gesichtsschaedels. Differentialdiagnose und klinische Behandlung. Vortrag Nr. 60. Vortrag Nr. 60, 7. Kongress Oesterreichische Gesellschaft fuer Mund-, Kiefer- und Gesichtschirurgie, Bad Hofgastein Salzburg, 30th Jan nd. Feb. 2003, Atti del Congresso. 14

15 11. D. Rossi, O. D orto, U. Marzano, A. Agazzi, M. Gallo e G. Derada Troletti Utilizzo di placche riassorbibili in traumatologia maxillofacciale. Rapporto preliminare. Atti del XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale, Vicenza, , Monduzzi Editore, Bologna, Rossi D., Marzano U., Agazzi A., D Orto O. La distrazione ossea mandibolare: follow-up a 7 anni. Tumori (Abstr.), 89 ( 3 ): 90, Marzano U.G. Die Glandula Molaris von Lorenz Heister. Vortrag Nr. 7, 8. Kongress Oesterreichische Gesellschaft fuer Mund-, Kiefer- und Gesichtschirurgie, Bad Hofgastein Salzburg, Jan. 2004, Atti del Congresso., Mercoledì Dr.Dr. Umberto Giorgio Marzano 15

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Le professioni nello studio medico dentistico

Le professioni nello studio medico dentistico Le professioni nello studio medico dentistico L assistente dentale AFC L assistente di profilassi La segretaria odontoiatrica L igienista dentale SSS L assistente dentale AFC Requisiti Buona formazione

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo

Dettagli

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 D.R. n. 3060 Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI I LIVELLO IN TRATTAMENTO PRE-OSPEDALIERO E INTRA-OSPEDALIERO DEL POLITRAUMA VISTA la legge n. 341 del

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001 (rep.atti n. 1358 del 20 dicembre 2001) CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 20 dicembre 2001 OGGETTO: Accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sugli

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI.

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. - Il professionista, medico specialista, il medico veterinario e delle altre professionalità sanitarie di cui

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

Ministero, della Salute

Ministero, della Salute Ministero, della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III MORTE O GRAVE DANNO CONSEGUENTI

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE 1 di 10 07/02/2013 13:12 MINISTERO DELLA SALUTE DECRETO 10 ottobre 2012 Modalita' per l'esportazione o l'importazione di tessuti, cellule e cellule riproduttive umani destinati ad applicazioni sull'uomo.

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 OGGETTO: Fornitura in noleggio con somministrazione (durata: cinque anni) di n. 1 sistema per l analisi del linfonodo sentinella modello OSNA integrato

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

DRG e SDO. Prof. Mistretta

DRG e SDO. Prof. Mistretta DRG e SDO Prof. Mistretta Il sistema è stato creato dal Prof. Fetter dell'università Yale ed introdotto dalla Medicare nel 1983; oggi è diffuso anche in Italia. Il sistema DRG viene applicato a tutte le

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli