Nato/a. Via n. CAP. Codice fiscale. tel. fax cell. PEC

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nato/a. Via n. CAP. Codice fiscale. tel. fax cell. E-mail PEC"

Transcript

1 (Logo/Intestazione dell'associazione) PROVINCIA DI PISA Servizio Lavoro e sociale U.O. Promozione del Terzo Settore Via C. Battisti 14 ( La Stecca) PISA (PI) Oggetto: domanda di iscrizione alla Sezione Provinciale di Pisa del Registro Regionale delle associazioni di promozione sociale. Il/La sottoscritto/a Nato/a Prov. ( ) il abitante a Via n. CAP Codice fiscale tel. fax cell. PEC in qualità di Presidente/legale rappresentante dell associazione di promozione sociale denominata (come risulta da Atto costitutivo e Statuto) con sede legale nel Comune di via n. CAP Prov. ( ) tel. fax Codice fiscale dell associazione n.cell. Web PEC Recapito presso cui indirizzare la corrispondenza

2 ai sensi e per gli effetti della Legge n. 383 del 7 dicembre 2000 Disciplina delle associazioni di promozione sociale, della Legge regionale n. 42 del 19 dicembre 2002 Disciplina delle Associazioni di promozione sociale. Modifica all articolo 9 della legge regionale 3 ottobre 1997 n.72 ( Organizzazione e promozione di un sistema di diritti di cittadinanza e di pari opportunità: riordino dei servizi socio-assistenziali e socio sanitari integrati ), del Regolamento provinciale Modalita di gestione del registro regionale delle associazioni di promozione sociale - articolazione provinciale di Pisa approvato con delibera consiliare n.80 del 30 giugno 2003 ai sensi dall'articolo 17, comma 3, della legge regionale n. 42 del 9 dicembre 2002, normativa di cui si prende atto; C H I E D E autorizzato dal competente dell organo decisionale associativo, l iscrizione dell associazione di promozione sociale, come sopra indicata, alla Sezione Provinciale di Pisa del Registro Regionale delle associazioni di promozione sociale e allega i relativi documenti a corredo della stessa. A TALE SCOPO DICHIARA > che l associazione di promozione sociale denominata ( come risulta da Atto costitutivo e Statuto) con sede legale in via/piazza n. CAP Codice fiscale associazione ha espressamente previsto nell atto costitutivo e nello Statuto dell associazione le seguenti prescrizioni minime necessarie all ottenimento dell iscrizione nel Registro regionale delle associazioni di promozione sociale Sez. Provinciale di Pisa - ex art. 17 della Legge regionale 9 dicembre 2002, n 42 Disciplina delle associazioni di promozione sociale. Modifica all articolo 9 della legge regionale 3 ottobre 1997, n 72 (Organizzazione e promozione di un sistema di diritti di cittadinanza e pari opportunità: riordino dei servizi dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari integrati) : la corretta denominazione; l oggetto sociale; l attribuzione della rappresentanza legale dell associazione; l assenza di fini di lucro e la previsione che i proventi delle attività non possono, in alcun caso, essere divisi fra gli associati, anche in forme indirette; l obbligo di reinvestire l eventuale avanzo di gestione a favore delle attività istituzionali statutariamente previste; le norme sull ordinamento interno ispirato a principi di democrazia e di uguaglianza dei diritti di tutti gli associati, con la previsione dell elettività delle cariche associative fatte salve le deroghe di volta in volta motivatamente concesse dall assessore regionale competente in relazione alla particolare natura di talune associazioni; i criteri per l ammissione e l esclusione degli associati ed i loro diritti e obblighi; l obbligo di redigere il bilancio ed il rendiconto annuale;

3 le modalità di scioglimento dell associazione; l obbligo di devoluzione del patrimonio residuo in caso di scioglimento, cessazione o estinzione, dopo la liquidazione, a fini di utilità sociale. > che l associazione di promozione sociale rappresentata in questo atto esercita la propria attività nei seguenti circondari territoriali : comunale; provinciale, o interprovinciale con attività triennale documentabile e sedi anche solamente operative nel territorio delle seguenti province di : Arezzo Firenze Grosseto Livorno Lucca Massa-Carrara Pisa Prato Pistoia Siena regionale; nazionale; internazionale; > che l associazione per il perseguimento dei fini istituzionali, si avvale prevalentemente delle attività prestate in forma volontaria, libera e gratuita dei propri associati (soci n. socie n. volontari attivi n. volontarie attive ( con la dichiarazione si attesta che le prestazioni degli aderenti sono preminenti sia sotto il profilo qualitativo, con riferimento alla natura delle mansioni svolte, sia quantitativo, con riferimento al numero dei volontari e al tempo impegnato, rispetto ad eventuali prestazioni retribuite di dipendenti o di prestatori di lavoro autonomo); > senza che quanto segue sia esplicitamente previsto nell atto costitutivo e nello Statuto, ma stabilito dall organo deliberante dell associazione: di essere associata/federata con, iscritta al registro nazionale di cui all articolo 7 della legge 7 dicembre 2000, n 383, recante Disciplina delle associazioni di promozione sociale, e di costituire, l associazione da me rappresentata in questo atto, una sede operativa nella provincia di Pisa, ubicata nel Comune di, attiva da almeno un anno dalla data della presente dichiarazione. > che l associazione non è iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato di cui alla L.R.T. 28/ 93 e s. m. i.né è in corso di istruttoria la domanda per l iscrizione a tale Registro ( l iscrizione nel Registro reg. delle associazioni di promozione sociale non è compatibile con quella nel Registro reg. delle organizzazioni di volontariato ). Il sottoscritto dichiara inoltre di essere informato, ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003, che i dati personali saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa li Firma

4 Associazione di Promozione Sociale Indicare con segno di spunta il Settore prevalente (1 solo) e la relativa Attività prevalente (1 sola) SETTORE PREVALENTE SOCIALE ATTIVITA PREVALENTE ANZIANI ASSISTENZA DOMICILIARE ASSISTENZA FAMIGLIE ATTIVITA RICREATIVE DI CARATTERE SOCIALE ATTIVITA SPORTIVE DI CARATTERE SOCIALE ADOZIONE AFFIDO DETENUTI - EX DETENUTI DONNE HANDICAP IMMIGRATI PROFUGHI MINORI -GIOVANI AMBIENTALE TURISTICO CULTURALE EDUCATIVO E DI RICERCA ETICA E SPIRITUALE SANITARIO SOCIO-SANITARIO TUTELA DEI DIRITTI SPORTIVO RICREATIVO EDUCAZIONE AMBIENTALE PROTEZIONE ANIMALI SALVAGUARDIA E RECUPERO AMBIENTALE ARCHEOLOGIA ARTE, MUSICA, TEATRO, CINEMA BIBLIOTECHE ED ARCHIVI EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE MONUMENTI MUSEI RICERCA E DOCUMENTAZIONE TRADIZIONI E FOLKLORE AMBULATORI ASSISTENZA OSPEDALIERA DONAZIONE ORGANI DONAZIONE SANGUE INFORMAZIONE E PREVENZIONE SANITARIA PRONTO SOCCORSO ALCOLISMO PATOLOGIE VARIE SALUTE MENTALE SIEROPOSITIVI AIDS TOSSICODIPENDENZE CITTADINANZA ATTIVA RACCOLTA FONDI TUTELA E DIRITTI DEI CONSUMATORI ATTIVITA SPORTIVA ATTIVITA RICREATIVA Firma

5 DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE 1) COPIA ATTO COSTITUTIVO 2) COPIA STATUTO N.B. : copia dell'atto costitutivo e dello statuto ovvero dell'accordo degli aderenti (dai quali risulti, oltre ai requisiti di cui agli artt. 1 e 2 della L. n. 383/2000 e agli artt. 1 e 2 della L.R.T. n. 42/2002, la sede legale e la denominazione sociale dell'organizzazione ) * ; * - atto costitutivo e statuto per le associazioni non riconosciute: scrittura privata registrata e non autenticata oppure una scrittura privata autenticata dal notaio - atto costitutivo e statuto per le associazioni riconosciute: è indispensabile l atto pubblico del notaio 3) ELENCO NOMINATIVO DI COLORO CHE RICOPRONO LE CARICHE SOCIALI 4) BREVE RELAZIONE SULL ATTIVITA SVOLTA E SU QUELLA IN PROGRAMMAZIONE con indicazione delle risorse umane ed economiche impiegate (1) 5) COPIA DEL BILANCIO CONSUNTIVO AFFERENTE L'ESERCIZIO FINANZIARIO PRECEDENTE E COPIA DEL VERBALE DELL ASSEMBLEA PER L APPROVAZIONE DI TALE BILANCIO CONSUNTIVO 6) SCHEDA OPZIONE SETTORE PREVALENTE - ATTIVITÀ PREVALENTE 7) COPIA ATTESTATO EVENTUALE ADESIONE A : federazione/coordinamento/ente nazionale o regionale, ecc. (la suddetta documentazione viene sottoscritta dal Presidente-legale rappresentante) 8) COPIA NON AUTENTICATA DI UN DOCUMENTO DI IDENTITÀ ( artt. 35 e 45 del d.p.r. n. 445/2000 e s.m.i.) (1)Alla relazione è utilmente accompagnata ogni proficua documentazione (corrispondenza, relazioni, dichiarazioni. articoli stampa ecc.) atta a dimostrare la presenza dell'associazione nel tessuto sociale dove opera e la sua collaborazione con Enti pubblici (Comune,Quartiere,USL,ecc,)o del privato sociale associazionismo,sindacati,realtà ecclesiali o religiose ecc.)

Il sottoscritto/a Presidente/legale rappresentante pro-tempore dell Organizzazione di Volontariato denominata

Il sottoscritto/a Presidente/legale rappresentante pro-tempore dell Organizzazione di Volontariato denominata (Intestazione dell Associazione) Al Presidente dell Amministrazione Provinciale di Lucca Oggetto: Domanda di iscrizione alla Sez. provinciale del Registro Regionale del Volontariato (legge di 11.08.1991

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SEZIONE PROVINCIALE DI SIENA DEL REGISTRO REGIONALE DEL VOLONTARIATO (legge n. 266/91, L.R. 28/93 e L.R. n.

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SEZIONE PROVINCIALE DI SIENA DEL REGISTRO REGIONALE DEL VOLONTARIATO (legge n. 266/91, L.R. 28/93 e L.R. n. DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SEZIONE PROVINCIALE DI SIENA DEL REGISTRO REGIONALE DEL VOLONTARIATO (legge n. 266/91, L.R. 28/93 e L.R. n.29/96) Al Presidente della Provincia di Siena Piazza Amendola 29 53100

Dettagli

AL PRESIDENTE DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PRATO

AL PRESIDENTE DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PRATO Denominazione Associazione Sede Comune AL PRESIDENTE DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PRATO Oggetto: Domanda di iscrizione alla Sezione Provinciale del Registro Regionale del Volontariato (L.n. 266

Dettagli

Al Presidente della Provincia di Siena Piazza Amendola 29 53100 Siena

Al Presidente della Provincia di Siena Piazza Amendola 29 53100 Siena DOMANDA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE - ARTICOLAZIONE PROVINCIALE DI SIENA (LEGGE REGIONALE 9 DICEMBRE 2002, N.42) Al Presidente della Provincia di Siena

Dettagli

C H I E D E. l iscrizione al Registro regionale delle organizzazioni di volontariato - sezione provinciale di dell Organizzazione sopra indicata.

C H I E D E. l iscrizione al Registro regionale delle organizzazioni di volontariato - sezione provinciale di dell Organizzazione sopra indicata. Al Presidente della Provincia di Oggetto: Domanda di iscrizione alla Sez. Provinciale del Registro Regionale del Volontariato (L. 11.08.1991, n. 266; L.R.T. 26.04.1993, n. 28 e successive modifiche). Il

Dettagli

Presidente/Legale rappresentante pro-tempore dell Associazione di Promozione Sociale. Località/Comune Prov. Cap. Via/Piazza n.

Presidente/Legale rappresentante pro-tempore dell Associazione di Promozione Sociale. Località/Comune Prov. Cap. Via/Piazza n. Allegato A DOMANDA D ISCRIZIONE AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE Articolazione Provinciale di Prato (legge regionale 9 dicembre 2002, n.42 Regolamento provinciale approvato

Dettagli

Data, Al Presidente dell Amministrazione Provinciale di Arezzo

Data, Al Presidente dell Amministrazione Provinciale di Arezzo (spazio riservato all intestazione), Al Presidente dell Amministrazione Provinciale di Arezzo Oggetto: Domanda di iscrizione alla Sezione Provinciale del Registro Regionale del Volontariato (L.n 266 del

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO denominata

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO denominata ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO denominata Data Oggetto: Trasmissione moduli per la revisione annuale del registro regionale delle organizzazioni di volontariato (art. 14 L.R.T. n. 28/93 e successive modifiche).anno

Dettagli

Organizzazione Sede: Data,

Organizzazione Sede: Data, Organizzazione Sede: Data, Oggetto: Domanda di iscrizione alla Sez. Provinciale del Registro Regionale del Volontariato (legge di 11.08.1991 n. 266, L.R.T. 26.04.1993 n. 28 e L.R.T. 15.04.1996 n. 29) Alla

Dettagli

(intestazione della Cooperativa Sociale) PROVINCIA DI PISA U.O. Promozione del Terzo Settore Via C. Battisti 14 ( La Stecca) 56125 PISA (PI)

(intestazione della Cooperativa Sociale) PROVINCIA DI PISA U.O. Promozione del Terzo Settore Via C. Battisti 14 ( La Stecca) 56125 PISA (PI) (intestazione della Cooperativa Sociale) PROVINCIA DI PISA U.O. Promozione del Terzo Settore Via C. Battisti 14 ( La Stecca) 56125 PISA (PI) Oggetto: domanda di iscrizione alla sezione provinciale di Pisa

Dettagli

REGIONE LAZIO ASSESSORATO POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA DIREZIONE REGIONALE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA AREA TERZO SETTORE E SERVIZIO CIVILE

REGIONE LAZIO ASSESSORATO POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA DIREZIONE REGIONALE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA AREA TERZO SETTORE E SERVIZIO CIVILE REGIONE LAZIO ASSESSORATO POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA DIREZIONE REGIONALE POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA LEGGE REGIONALE 1 SETTEMBRE 1999 N. 22 ASSOCIAZIONISMO ISCRIZIONE AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI

Dettagli

REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO - SEZIONI PROVINCIALI

REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO - SEZIONI PROVINCIALI REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO - SEZIONI PROVINCIALI E' istituito il registro regionale delle organizzazioni di volontariato, articolato in sezioni provinciali: a tale registro sono

Dettagli

Il sottoscritto. Presidente/Legale Rappresentante pro-tempore dell Organizzazione di Volontariato denominata. Con sede legale nel Comune di Fraz.

Il sottoscritto. Presidente/Legale Rappresentante pro-tempore dell Organizzazione di Volontariato denominata. Con sede legale nel Comune di Fraz. RISERVATO ALL UFFICIO Comune Provincia N. progressivo archivio da citare nella corrispondenza Dec./Del. N del (Intestazione dell Associazione) Data, Oggetto: Domanda di iscrizione alla Sez. Provinciale

Dettagli

Primi passi per la costituzione di una Associazione

Primi passi per la costituzione di una Associazione Quali sono gli adempimenti iniziali per la costituzione di una Odv o di una Aps? - Stipula dello statuto e dell atto costitutivo - Apertura del codice fiscale - Modello EAS (leggi sezione dedicata) Che

Dettagli

COMUNE DI TAVERNERIO. Regolamento delle Associazioni

COMUNE DI TAVERNERIO. Regolamento delle Associazioni COMUNE DI TAVERNERIO Regolamento delle Associazioni Art. 1 - Finalità del regolamento 1. Il Comune di Tavernerio riconosce ed afferma il valore delle libere e autonome Associazioni e degli organismi di

Dettagli

l'iscrizione al Registro Regionale del Volontariato dell'organizzazione sopra indicata.

l'iscrizione al Registro Regionale del Volontariato dell'organizzazione sopra indicata. DOMANDA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO REGIONALE-Puglia del VOLONTARIATO (resa ai sensi della legge n.266/91, L.R.16/03/94 n.11) Al Sindaco del Comune di c.a. Assessorato Servizi Sociali La sottoscritta in

Dettagli

COMUNE DI CASARILE Provincia di Milano REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI

COMUNE DI CASARILE Provincia di Milano REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI COMUNE DI CASARILE Provincia di Milano REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 6 del 18 febbraio 2013 CAPO I PROMOZIONE DELL ASSOCIAZIONISMO Art.

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 OGGETTO: Definizione delle modalità per l iscrizione nel Registro regionale delle Associazioni di promozione sociale, modalità di cancellazione e modalità per la revisione del Registro regionale. L.R.

Dettagli

COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L attività sportiva dilettantistica, con l introduzione della Finanziaria del 2003 (Legge n.289 del 27/12/2002 articolo 90), può essere esercitata

Dettagli

Regolamento Comunale. per l istituzione e la tenuta del registro Comunale. delle Associazioni di promozione sociale

Regolamento Comunale. per l istituzione e la tenuta del registro Comunale. delle Associazioni di promozione sociale Regolamento Comunale per l istituzione e la tenuta del registro Comunale delle Associazioni di promozione sociale Deliberazione C.C. n. Premessa e definizioni Il presente regolamento attua il Comma 2 dell

Dettagli

STUDIO ANDRETTA & PARTNERS MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE

STUDIO ANDRETTA & PARTNERS MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE La COSTITUZIONE di una ASD e di una Società Sportiva di capitali L attività sportiva dilettantistica, con l introduzione della Finanziaria del 2003 (Legge n.289 del 27/12/2002 articolo 90), può essere

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE, LA CANCELLAZIONE E LA REVISIONE DEL REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE.

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE, LA CANCELLAZIONE E LA REVISIONE DEL REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE. REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE, LA CANCELLAZIONE E LA REVISIONE DEL REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE. Approvato con delibera di C.C. n. 49 del 06/10/2005. PREMESSA E DEFINIZIONI

Dettagli

Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 (Finalità e oggetto)

Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 (Finalità e oggetto) Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Finalità e oggetto) 1. In attuazione dei principi della Costituzione italiana e della Carta dei diritti fondamentali

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO E DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI

COMUNE DI BRUSASCO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO E DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRUSASCO P. zza San Pietro, 1 10020 Brusasco (TO) Tel. (011) 91.51.101 Fax (011) 91.56.150 REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ALBO E DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI

Dettagli

(Intestazione dell Associazione di Promozione Sociale)

(Intestazione dell Associazione di Promozione Sociale) (Intestazione dell Associazione di Promozione Sociale) DOMANDA D ISCRIZIONE AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE ARTICOLAZIONE PROVINCIALE DI LUCCA (Legge regionale 09 dicembre

Dettagli

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI ISCRIVIBILI

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI ISCRIVIBILI REGISTRO PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE: MODALITA PER L ISCRIZIONE, LA CANCELLAZIONE E LA REVISIONE. REGOLAMENTO APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO N. DEL Art. 1 Oggetto Art. 2 Soggetti

Dettagli

CITTÀ DI PAVULLO NEL FRIGNANO. (Provincia di Modena)

CITTÀ DI PAVULLO NEL FRIGNANO. (Provincia di Modena) CITTÀ DI PAVULLO NEL FRIGNANO (Provincia di Modena) REGOLAMENTO PER L IISCRIIZIIONE,, LA CANCELLAZIIONE E LA REVIISIIONE DEL REGIISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIIAZIIONII DII PROMOZIIONE SOCIIALE.. 1 PREMESSA

Dettagli

1. Premessa e definizioni

1. Premessa e definizioni Regolamento provinciale per l iscrizione, la cancellazione e la revisione delle associazioni di promozione sociale nel Registro provinciale istituito ai sensi dell art.4 della L.R. 34/2002. (Approvato

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione ALLEGATO 2 (SCHEMA TIPO) Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione Art. 1 Costituzione e Sede E costituita ai sensi dell art. 36 e seguenti del C.C., l Organizzazione di Volontariato denominata,

Dettagli

Art. 1 Finalità e oggetto.

Art. 1 Finalità e oggetto. L.R. 16 novembre 2004, n. 22 (1). Norme sull'associazionismo di promozione sociale. (1) Pubblicata nel B.U. Umbria 24 novembre 2004, n. 50. Art. 1 Finalità e oggetto. 1. La presente legge promuove lo sviluppo

Dettagli

L.R. 23/2012, art. 26, c. 1, lett. a) B.U.R. 4/6/2014, n. 23. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 21 maggio 2014, n. 090/Pres.

L.R. 23/2012, art. 26, c. 1, lett. a) B.U.R. 4/6/2014, n. 23. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 21 maggio 2014, n. 090/Pres. L.R. 23/2012, art. 26, c. 1, lett. a) B.U.R. 4/6/2014, n. 23 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 21 maggio 2014, n. 090/Pres. Regolamento per la tenuta del Registro regionale delle associazioni di promozione

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE NEL REGISTRO COMUNALE DELL'ASSOCIAZIONISMO

DOMANDA DI ISCRIZIONE NEL REGISTRO COMUNALE DELL'ASSOCIAZIONISMO DOMANDA DI ISCRIZIONE NEL REGISTRO COMUNALE DELL'ASSOCIAZIONISMO PREGO SCRIVERE A MACCHINA O IN STAMPATELLO Marca da Bollo da 14,62 (salvo esenzione per i soggetti iscritti all'anagrafe ONLUS) AL SIGNOR

Dettagli

COMUNE DI BAGHERIA (provincia di PALERMO) Regolamento ENTI NON PROFIT

COMUNE DI BAGHERIA (provincia di PALERMO) Regolamento ENTI NON PROFIT COMUNE DI BAGHERIA (provincia di PALERMO) Regolamento ENTI NON PROFIT Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 64 del 20 nov. 2014 Articolo 1 Articolo 2 Articolo 3 Articolo 4 Articolo 5 Articolo

Dettagli

Associazione di promozione sociale L. 07 dicembre 2000, n 383:

Associazione di promozione sociale L. 07 dicembre 2000, n 383: Associazione di promozione sociale L. 07 dicembre 2000, n 383: 1. DEFINIZIONE : art. 2, comma 1 : "Sono considerate associazioni di promozione sociale le associazioni riconosciute e non riconosciute, i

Dettagli

L.R. 24 dicembre 2004, n. 30. Disciplina delle associazioni di promozione sociale. (B.U. 29 dicembre 2004, n. 12)

L.R. 24 dicembre 2004, n. 30. Disciplina delle associazioni di promozione sociale. (B.U. 29 dicembre 2004, n. 12) L.R. 24 dicembre 2004, n. 30. Disciplina delle associazioni di promozione sociale. (B.U. 29 dicembre 2004, n. 12) Settore: Regione: Materia: Codici regionali Liguria ordinamento ed organizzazione Sommario

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA FAMIGLIA, DELLE POLITICHE SOCIALI E DELLE AUTONOMIE LOCALI

REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA FAMIGLIA, DELLE POLITICHE SOCIALI E DELLE AUTONOMIE LOCALI D.A. n.835 del 31.3.2004 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA FAMIGLIA, DELLE POLITICHE SOCIALI E DELLE AUTONOMIE LOCALI ISTITUZIONE DEL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI SOLIDARIETÀ

Dettagli

GLI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI ELEMENTI COSTITUTIVI

GLI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI ELEMENTI COSTITUTIVI FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI ASPETTI AMMINISTRATIVI E GESTIONALI DEGLI UFFICI SPORT E FINANZIARI GLI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI ELEMENTI COSTITUTIVI IVREA, 29 maggio 2012 PINEROLO,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL REGISTRO PROVINCIALE E DELLA CONSULTA DEI SERVIZI SOCIALI E DEL TERZO SETTORE. TITOLO I (Registro Provinciale del Terzo Settore)

REGOLAMENTO DEL REGISTRO PROVINCIALE E DELLA CONSULTA DEI SERVIZI SOCIALI E DEL TERZO SETTORE. TITOLO I (Registro Provinciale del Terzo Settore) REGOLAMENTO DEL REGISTRO PROVINCIALE E DELLA CONSULTA DEI SERVIZI SOCIALI E DEL TERZO SETTORE TITOLO I (Registro Provinciale del Terzo Settore) ART. 1 (Principi fondamentali) La Provincia Regionale di

Dettagli

Le associazioni sportive

Le associazioni sportive Le possibili modalità di svolgimento dell attività sportiva L attività sportiva dilettantistica può essere svolta mediante le associazioni sportive dilettantistiche - riconosciute - non riconosciute modalità

Dettagli

IL CONSIGLIO REGIONALE

IL CONSIGLIO REGIONALE 16 LEGGE REGIONALE 18 dicembre 2007, n. 39 Norme di attuazione della legge 7 dicembre 2007, n. 383 (Disciplina delle associazioni di promozione sociale). IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE

Dettagli

ALLEGATO ALLA DELIBERA N. 867 DELL 8 MAGGIO 2014

ALLEGATO ALLA DELIBERA N. 867 DELL 8 MAGGIO 2014 ALLEGATO ALLA DELIBERA N. 867 DELL 8 MAGGIO 2014 Regolamento per la tenuta del Registro generale del volontariato organizzato di cui all articolo 5 della legge regionale 9 novembre 2012, n. 23 (Disciplina

Dettagli

Il sottoscritto/a nato/a a., Prov. il e. residente a, Prov.,via., n.,in qualità di

Il sottoscritto/a nato/a a., Prov. il e. residente a, Prov.,via., n.,in qualità di ALLEGATO 1 Istanza di iscrizione (fac-simile di istanza per l iscrizione al registro provinciale delle associazioni del terzo settore e degli enti del no profit) Al Presidente della Provincia Regionale

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LE ATTIVITA' CULTURALI E RICREATIVE DEGLI STUDENTI

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LE ATTIVITA' CULTURALI E RICREATIVE DEGLI STUDENTI REGOLAMENTO DI ATENEO PER LE ATTIVITA' CULTURALI E RICREATIVE DEGLI STUDENTI Articolo 1 Finalità 1. L Università degli Studi della Tuscia, di seguito Ateneo, promuove e valorizza la partecipazione degli

Dettagli

F.A.Q. OdV e Aps a confronto

F.A.Q. OdV e Aps a confronto Cosa hanno in comune le Odv e le Aps? Le Organizzazioni di Volontariato (OdV) e le Associazioni di Promozione Sociale (APS) hanno la caratteristica comune di avere nel fine solidaristico la propria dimensione

Dettagli

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA)

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione previsti dalla norma RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Al Comune di Trieste

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI COMUNE DI CASTRO (Provincia di Lecce) REGOLAMENTO ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n.46 del 30.10.2013) INDICE Art. 1 Finalità Art. 2 Istituzione dell

Dettagli

STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE. Articolo 1 (Denominazione e sede)

STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE. Articolo 1 (Denominazione e sede) STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE Articolo 1 (Denominazione e sede) E costituita, ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n.383 e della legge regionale 6 dicembre 2012, n.42, l Associazione di Promozione Sociale

Dettagli

Comune di Castiglione del Lago (Provincia di Perugia) REGOLAMENTO PER L ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI ED ISTITUZIONE DELLE CONSULTE.

Comune di Castiglione del Lago (Provincia di Perugia) REGOLAMENTO PER L ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI ED ISTITUZIONE DELLE CONSULTE. Comune di Castiglione del Lago (Provincia di Perugia) REGOLAMENTO PER L ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI ED ISTITUZIONE DELLE CONSULTE. INDICE TITOLO I ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI art. 1 Finalità

Dettagli

Albo Comunale delle Associazioni Regolamento

Albo Comunale delle Associazioni Regolamento COMUNE DI NICOTERA Prroviinciia dii Viibo Valenttiia REGOLAMENTO ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI Nicotera 01 Marzo 2013 1 Albo Comunale delle Associazioni Regolamento Premesso che: L articolo 3, dello

Dettagli

Il Responsabile dell Area amministrativo-contabile. Avvisa. che con deliberazione consiliare n. 22 del 31 luglio 2007 è stato approvato il REGOLAMENTO

Il Responsabile dell Area amministrativo-contabile. Avvisa. che con deliberazione consiliare n. 22 del 31 luglio 2007 è stato approvato il REGOLAMENTO COMUNE DI S. STEFANO IN ASPROMONTE 89057 PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Il Responsabile dell Area amministrativo-contabile Avvisa che con deliberazione consiliare n. 22 del 31 luglio 2007 è stato approvato

Dettagli

In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento;

In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento; Provvedimento 29 dicembre 2003 Approvazione del modello di dichiarazione sostitutiva previsto dall'art. 2 del decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 18 luglio 2003, n. 266, che le organizzazioni

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Denominata. È costituita l Associazione senza scopo di lucro denominata..

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Denominata. È costituita l Associazione senza scopo di lucro denominata.. ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Denominata.. L anno (in lettere), il mese, il giorno. (in lettere), i Signori: 1. (Cognome, Nome, luogo e data di nascita, residenza, attività svolta

Dettagli

STATUTO ODV MIGRANTES SIENA

STATUTO ODV MIGRANTES SIENA STATUTO ODV MIGRANTES SIENA 1 ART. 1* (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: MIGRANTES SIENA assume la forma giuridica di associazione. E apartitica e aconfessionale. L organizzazione

Dettagli

COMUNE DI CARAMANICO TERME. (Provincia di Pescara) -------------------------------------------------------------- REGOLAMENTO

COMUNE DI CARAMANICO TERME. (Provincia di Pescara) -------------------------------------------------------------- REGOLAMENTO Comune di Caramanico Terme (PE) Corso Gaetano Bernardi, 30 - CAP 65023 - tel. (085) 92.90.131 - fax (085) 92.90.202 COMUNE DI CARAMANICO TERME (Provincia di Pescara) --------------------------------------------------------------

Dettagli

Il/La sottoscritto/a in qualità di presidente del Circolo/Associazione denominato/a

Il/La sottoscritto/a in qualità di presidente del Circolo/Associazione denominato/a N.B.: 1. L'ATTIVITA' POTRA' ESSERE INTRAPRESA PREVIA PRESENTAZIONE DELLA S.C.I.A. SANITARIA AL S.U.A.P. DEL COMUNE AI FINI DELL'INOLTRO ALLA A.U.S.L. COMPETENTE 2. TUTTI I DOCUMENTI DOVRANNO ESSERE FIRMATI

Dettagli

REGOLAMENTO del 12 ottobre 2011, n. 7. Regolamento Disciplina del registro regionale delle associazioni di promozione sociale LA GIUNTA REGIONALE

REGOLAMENTO del 12 ottobre 2011, n. 7. Regolamento Disciplina del registro regionale delle associazioni di promozione sociale LA GIUNTA REGIONALE REGOLAMENTO del 12 ottobre 2011, n. 7 Regolamento Disciplina del registro regionale delle associazioni di promozione sociale LA GIUNTA REGIONALE ha deliberato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE visto

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO

PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO DEL REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI E DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO AVENTI SEDE NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI CROTONE Articolo 1 Finalità ed Istituzione dell Albo

Dettagli

AI REGISTRI DELLE ASSOCIAZIONI

AI REGISTRI DELLE ASSOCIAZIONI All. B) DGR n..del.. DISCIPLINA RELATIVA AI REGISTRI DELLE ASSOCIAZIONI 1. PREMESSA In attuazione di quanto previsto dall art. 25 della l.r. 14 febbraio 2008, n. 1 con il presente provvedimento viene definito:

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (resa ai sensi dell art. 47 del DPR 28.12.2000, n. 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (resa ai sensi dell art. 47 del DPR 28.12.2000, n. 445) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (resa ai sensi dell art. 47 del DPR 28.12.2000, n. 445) All Agenzia delle Entrate Direzione regionale del.. Oggetto: Dichiarazione sostitutiva. Art. 2,

Dettagli

PRINCIPI GENERALI PER LA REDAZIONE DELLO STATUTO DI UNA SOCIETA SPORTIVA DILETTANTISTICA DI CAPITALI

PRINCIPI GENERALI PER LA REDAZIONE DELLO STATUTO DI UNA SOCIETA SPORTIVA DILETTANTISTICA DI CAPITALI PRINCIPI GENERALI PER LA REDAZIONE DELLO STATUTO DI UNA SOCIETA SPORTIVA DILETTANTISTICA DI CAPITALI Gli statuti delle società sportive dilettantistiche di capitali o cooperative, costituite ai sensi dell

Dettagli

STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA

STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della L. 382/2000 e della normativa in materia, l organizzazione

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA-MENTE LIBERI no profit

ATTO COSTITUTIVO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA-MENTE LIBERI no profit ATTO COSTITUTIVO DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA-MENTE LIBERI no profit L anno 2006 il giorno 27 maggio alle ore 15:00 in via Roma, 5 a Remedello (BS), ora trasferitasi in via Visano, 70 a Isorella (BS) sono

Dettagli

Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009)

Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009) Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009) Articolo 1 Finalità e oggetto della legge 1. La Regione,

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE DONO E SERVIZIO

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE DONO E SERVIZIO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE DONO E SERVIZIO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Art. 1 Costituzione 1.E' costituita nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia l'associazione

Dettagli

COMUNE DI CARPINETI (Provincia di Reggio Emilia) ISTITUZIONE E REGOLAMENTO (Legge Regionale n. 34 del 9 dicembre 2002 e smi)

COMUNE DI CARPINETI (Provincia di Reggio Emilia) ISTITUZIONE E REGOLAMENTO (Legge Regionale n. 34 del 9 dicembre 2002 e smi) COMUNE DI CARPINETI (Provincia di Reggio Emilia) REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE ISTITUZIONE E REGOLAMENTO (Legge Regionale n. 34 del 9 dicembre 2002 e smi) CAPO I DISPOSIZIONI

Dettagli

CITTÀ DI PORTICI PROVINCIADINAPOLI STUTTURA WELFARE REGOLAMENTO COMUNALE "ALBO DELLE ASSOCIAZIONi" ART. l -FINALITÀ GENERALI... 2 ART.

CITTÀ DI PORTICI PROVINCIADINAPOLI STUTTURA WELFARE REGOLAMENTO COMUNALE ALBO DELLE ASSOCIAZIONi ART. l -FINALITÀ GENERALI... 2 ART. CITTÀ DI PORTICI PROVINCIADINAPOLI STUTTURA WELFARE REGOLAMENTO COMUNALE "ALBO DELLE ASSOCIAZIONi" ART. l -FINALITÀ GENERALI...... 2 ART. 2 -ALBO DELLE ASSOCIAZIONI... 2 ART. 3 - SEZIONI DELL'ALBO... 2

Dettagli

Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 40 del 29/10/2012 (sostituisce il regolamento approvato con delibera n.

Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 40 del 29/10/2012 (sostituisce il regolamento approvato con delibera n. REGOLAMENTO PER LA TENUTA DELL ALBO COMUNALE DEGLI ENTI NO-PROFIT Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 40 del 29/10/2012 (sostituisce il regolamento approvato con delibera n. 23 del 19/4/2007)

Dettagli

L Associazione ha sede in Favria, Via Canavere 19D.

L Associazione ha sede in Favria, Via Canavere 19D. ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO BUONI AMICI STATUTO Art. 1 - Costituzione, denominazione, sede e durata. a - E costituita l Associazione di Volontariato BUONI AMICI. L Associazione ha sede in Favria, Via

Dettagli

I REQUISITI STATUTARI

I REQUISITI STATUTARI S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO ONLUS: DALLO STATUTO AI CONTROLLI I REQUISITI STATUTARI Roberto Randazzo 3 Marzo 2011 Sommario La forma giuridica I settori di attività Gli obblighi I divieti

Dettagli

Revisione del Registro Regionale delle associazioni di Volontariato (L.n.266 del 11/08/1991, L.R.T. N. 28 del 26/04/1993 e L.R.T. n.

Revisione del Registro Regionale delle associazioni di Volontariato (L.n.266 del 11/08/1991, L.R.T. N. 28 del 26/04/1993 e L.R.T. n. Allegato B Revisione del Registro Regionale delle associazioni di Volontariato (L.n.266 del 11/08/1991, L.R.T. N. 28 del 26/04/1993 e L.R.T. n.29 del 15/04/1996) Al Dirigente del Terzo Settore Servizi

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015

STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015 STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015 ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in

Dettagli

Associazione Famiglie Persone con Disabilità I.R.P.E.A. Padova (organizzazione di volontariato) STATUTO

Associazione Famiglie Persone con Disabilità I.R.P.E.A. Padova (organizzazione di volontariato) STATUTO Associazione Famiglie Persone con Disabilità I.R.P.E.A. Padova (organizzazione di volontariato) STATUTO 1 ART. 1* (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: «Associazione Famiglie

Dettagli

All. A) AL SINDACO DEL COMUNE DI SPINEA OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI

All. A) AL SINDACO DEL COMUNE DI SPINEA OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI All. A) Applicare una marca da bollo in base alla normativa vigente, e allegarne una seconda per la risposta (*) AL SINDACO DEL COMUNE DI SPINEA OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO COMUNALE DELLE

Dettagli

COSTITUZIONE DI UN ENTE NON COMMERCIALE ASPETTI FISCALI E CIVILISTICI

COSTITUZIONE DI UN ENTE NON COMMERCIALE ASPETTI FISCALI E CIVILISTICI Associazione Nazionale Tributaristi L.A.P.E.T. COSTITUZIONE DI UN ENTE NON COMMERCIALE ASPETTI FISCALI E CIVILISTICI GIAMPIERO LA TORRE Tributarista in Gradisca d'isonzo (GO) Agenda Presupposti di un associazione

Dettagli

ART. 7 ART. 8 ART. 9

ART. 7 ART. 8 ART. 9 Regolamento di istituzione dell Albo delle Associazioni/Cooperative Studentesche Universitarie riconosciute dall Alma Mater Studiorum - Università di Bologna (emanato con Decreto Rettorale n. 1157-2007

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO. Eccomi. Eccomi

STATUTO ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO. Eccomi. Eccomi STATUTO ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO Eccomi Eccomi 1 ART. 1 (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: Eccomi assume la forma giuridica di associazione apartitica e aconfessionale.

Dettagli

COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA (Provincia di Reggio Emilia)

COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA (Provincia di Reggio Emilia) COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA (Provincia di Reggio Emilia) REGOLAMENTO PER LA TENUTA DEL REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE (Art. 5 L.R. 9 dicembre 2002, n 34) Approvato con deliberazione

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 12 gennaio 2004, n. 1 Regolamento di esecuzione alla disciplina del volontariato e della promozione sociale

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 12 gennaio 2004, n. 1 Regolamento di esecuzione alla disciplina del volontariato e della promozione sociale Provincia Autonoma di Bolzano DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 12 gennaio 2004, n. 1 Regolamento di esecuzione alla disciplina del volontariato e della promozione sociale Pubblicato nel Suppl. n.

Dettagli

AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI SOLIDARIETÀ FAMILIARE

AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI SOLIDARIETÀ FAMILIARE DISCIPLINA RELATIVA All. D) DGR n..del.. AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI SOLIDARIETÀ FAMILIARE 1. PREMESSA In attuazione di quanto previsto dall art. 36 della l.r. 14 febbraio 2008, n. 1 che

Dettagli

ALLEGATO A Modello di domanda di iscrizione nell Elenco regionale delle associazioni dei consumatori e degli utenti. Domanda di iscrizione

ALLEGATO A Modello di domanda di iscrizione nell Elenco regionale delle associazioni dei consumatori e degli utenti. Domanda di iscrizione ALLEGATO A Modello di domanda di iscrizione nell Elenco regionale delle associazioni dei consumatori e degli utenti Alla REGIONE LIGURIA Settore Staff del Dipartimento Sviluppo Economico e Affari Giuridici

Dettagli

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA)

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione previsti dalla norma RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Al Comune di Trieste

Dettagli

Comune di Gavirate REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI DEL COMUNE DI GAVIRATE

Comune di Gavirate REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI DEL COMUNE DI GAVIRATE Comune di Gavirate REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE ASSOCIAZIONI DEL COMUNE DI GAVIRATE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 35 del 30.07.2015 SOMMARIO Art. 1 - Oggetto Art.

Dettagli

Il sottoscritto/a Presidente/legale rappresentante pro-tempore dell Organizzazione di Volontariato denominata

Il sottoscritto/a Presidente/legale rappresentante pro-tempore dell Organizzazione di Volontariato denominata (Intestazione dell Associazione) Domanda di iscrizione alla Sez. provinciale del Registro Regionale del Volontariato (legge di 11.08.1991 n. 266, L.R.T. 26.04.1993 n. 28 e L.R.T. 15.04.1996 n. 29) Al Comune

Dettagli

Comune di Termini Imerese. Regolamento Albo Comunale delle Associazioni. Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. del

Comune di Termini Imerese. Regolamento Albo Comunale delle Associazioni. Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. del Comune di Termini Imerese Regolamento Albo Comunale delle Associazioni Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. del I N D I C E Art. 1 Finalità Art. 2 Istituzione dell Albo Art. 3 Requisiti

Dettagli

MUNICIPIO VIII GENOVA MEDIO LEVANTE ISCRIZIONE AL REGISTRO ANAGRAFICO DELLE ASSOCIAZIONI

MUNICIPIO VIII GENOVA MEDIO LEVANTE ISCRIZIONE AL REGISTRO ANAGRAFICO DELLE ASSOCIAZIONI MUNICIPIO VIII GENOVA MEDIO LEVANTE ISCRIZIONE AL REGISTRO ANAGRAFICO DELLE ASSOCIAZIONI (COMPILARE IN STAMPATELLO) Il sottoscritto Cognome Nome Nato a il C.F. Residente in Via n. C.A.P. Telefono Cellulare

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO Regione Veneto Provincia di Venezia Comune di Caorle STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO LA VITA: GIOIA DI VIVERE Michela Dorigo 1 ART. 1 (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato,

Dettagli

Albo delle Libere Forme Associative del Comune di Taranto

Albo delle Libere Forme Associative del Comune di Taranto Albo delle Libere Forme Associative del Comune di Taranto 1. Premessa 2. Scheda generale 3. Modalità di iscrizione 4. Segreteria dell Albo 5. Inserimento e cancellazione nell Albo 6. Struttura 1. PREMESSA

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 28 del 16 Settembre 1996 REGIONE LOMBARDIA Promozione, riconoscimento e sviluppo dell' associazionismo

LEGGE REGIONALE N. 28 del 16 Settembre 1996 REGIONE LOMBARDIA Promozione, riconoscimento e sviluppo dell' associazionismo LEGGE REGIONALE N. 28 del 16 Settembre 1996 REGIONE LOMBARDIA Promozione, riconoscimento e sviluppo dell' associazionismo Pubblicata sul BOLLETTINO UFFICIALE della REGIONE LOMBARDIA n 38 del 21 settembre

Dettagli

promozione sociale Le associazioni e le associazioni di Requisiti per diventare associazioni...28 Articolazione del registro dell associazionismo...

promozione sociale Le associazioni e le associazioni di Requisiti per diventare associazioni...28 Articolazione del registro dell associazionismo... Le associazioni e le associazioni di promozione sociale ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE Requisiti per diventare associazioni...28 Articolazione del registro dell associazionismo...30 Procedura per l

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI. ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI. ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di tipo culturale denominata MAD EVENTI con sede in Lucca, frazione Monte San Quirico, Via

Dettagli

Città di Portogruaro Provincia di Venezia REGOLAMENTO REGISTRO COMUNALE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE

Città di Portogruaro Provincia di Venezia REGOLAMENTO REGISTRO COMUNALE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE Città di Portogruaro Provincia di Venezia REGOLAMENTO REGISTRO COMUNALE DELLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE Approvato con deliberazione del C.C. n. 120 del 28.11.2005 1 INDICE Titolo I - Registro delle associazioni

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ONLUS IL ROMPIGHIACCIO. ART. 1 (Denominazione e sede)

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ONLUS IL ROMPIGHIACCIO. ART. 1 (Denominazione e sede) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ONLUS IL ROMPIGHIACCIO ART. 1 (Denominazione e sede) 1 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile l associazione denominata: Il Rompighiaccio- Onlus con sede in via San Francesco

Dettagli

Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato. Il giorno, alle ore, nel Comune di

Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato. Il giorno, alle ore, nel Comune di Atto costitutivo dell associazione - organizzazione di volontariato Il giorno, alle ore, nel Comune di Via n. con la presente scrittura privata si sono riuniti i sig.ri (1): per costituire l organizzazione

Dettagli

STATUTO dell'associazione

STATUTO dell'associazione TARA DEWA TARA DEWA STATUTO dell'associazione Associazione Tara Dewa Onlus - sede legale: vicolo Marconi n.18-31020 Carità di Villorba (TV) - Italia CF/IVA: 94115830260 Mail: info@taradewa.org Web: www.taradewa.org

Dettagli

A.I.C.S. - Solidarietà

A.I.C.S. - Solidarietà STATUTO ART.1 COSTITUZIONE E DENOMINAZIONE E costituita l Associazione Regionale fra Comitati Provinciali della Toscana dell A.I.C.S. che operano nel campo delle attività culturali, sportive e sociali

Dettagli

Statuto Associazione Culturale MirAttiva

Statuto Associazione Culturale MirAttiva Statuto Associazione Culturale MirAttiva IL DOCUMENTO ORIGINALE È CUSTODITO PRESSO SEGRETERIA 1 di 9 Statuto Associazione Culturale MirAttiva ART. 1 Denominazione e sede L associazione culturale, denominata:

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER

STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER ART. 1 (Denominazione e sede) 1. È costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale denominata

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO E STATUTO STATUTO

ATTO COSTITUTIVO E STATUTO STATUTO ATTO COSTITUTIVO E STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE E VOLONTARIATO GIOVANI, ANZIANI INSIEME AGLI STRANIERI GAIAS 15020 Camino AL Via Roma 37 In data 17 luglio 2009 presso i locali della

Dettagli

Frequenza Libera Associazione di promozione sociale STATUTO

Frequenza Libera Associazione di promozione sociale STATUTO Frequenza Libera Associazione di promozione sociale STATUTO 1 ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione

Dettagli