Corso di giornalismo e comunicazione integrata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di giornalismo e comunicazione integrata"

Transcript

1 Corso di giornalismo e comunicazione integrata Obiettivi del corso Un team di docenti qualificati contribuirà a creare figure professionali di alto profilo collocabili nella miriade di professionalità possibili in ambito giornalistico e della comunicazione: reporter, cronisti, addetti stampa, videomakers, webjournalist, blogger ecc. Si dice che chi vuole fare giornalismo deve frequentare giornalisti. Allora cosa c è di meglio che frequentare un corso fatto da giornalisti che trasmettono direttamente le proprie competenze? Per chi è stato pensato Il corso è indirizzato sia a studenti universitari o giovani laureati, che intendano intraprendere questo cammino, sia a persone più adulte, con esperienze diverse, che vogliano arricchire le proprie competenze o cercare una nuova collocazione nel campo dei media. Il metodo scelto Durante il corso è previsto da subito il coinvolgimento degli studenti in alcuni progetti editoriali. Il cuore della didattica è proprio l affiancamento ovvero la valorizzazione e il ritorno all apprendistato di bottega. Parallelamente alle sessioni in aula e nei laboratori, ai talenti identificati verrà permesso di sviluppare il proprio potenziale e di applicare da subito i concetti e gli strumenti appresi all interno della testata online 4ItalyNews.it (foritalinews.it) o di progetti in cui CampusTech e le realtà associate sono impegnate. In questo modo gli iscritti avranno la possibilità di imparare sul campo il mestiere del giornalista, con la possibilità di esercitarsi in un vero e proprio laboratorio mediatico. Max 18 partecipanti Il corso forma nuovi giornalisti e operatori della comunicazione attraverso il trasferimento di competenze pratiche da parte di eccellenti docenti che oltre ad esercitare attività didattica sono professionisti con una lunga esperienza nel loro settore. Alcuni dei docenti: Roberto Baldassarri (Docente giornalismo UniRoma3) Paolo Castiglia (giornalista /docente UniRoma3) Gino Falleri (Vicepresidente OdG Lazio) Roberto Falleri (Caporedattore Asca) Antonio Gaspari (Direttore agenzia Zenit) Corrado Gentile (Reporter/Conduttore RDS) Alfonso Jiménez (Docente/istruttore PUSC) Jorge Milan (Giornalista/docente PUSC) Daniele Poli (Direttore fotografia) Ercole Rocchetti (Videoreporter) Mario Russo (Direttore 4ItalyNews) Marco Tosatti (Gioralista e scrittore) Fabio Zavattaro (Giornalista RAI) Giovanni Zazzerini (Docente UniPerugia, PUSC) Ospiti di rilievo

2 Le aule e i laboratori Di grande rilievo la parte logistica, con aule e laboratori in spazi di grande prestigio, nel cuore di Roma, nelle aree di Piazza Navona e di Piazza Farnese e quella della strumentazione a disposizione degli studenti, con laboratori radio e tv di alto livello, e un sistema all avanguardia dal punto di vista dei supporti informatici. Durata e struttura 18 SETTIMANE 200 ore 12 SETTIMANE PART TIME 6 WEEKEND FULL DAY 2/3 POMERIGGI A SETTIMANA (14:30-18:30) TOTALE 104 ORE SABATO E DOMENICA (9:00/13:00-14:00/18:00) TOTALE 96 ORE

3 Contenuti e moduli Introduzione al mondo del giornalismo - Diritto etica e fonti dell informazione Il lavoro al desk - Progettazione e strutturazione del testo giornalistico (analisi e produzione) Tecniche e scrittura del testo giornalistico (analisi e produzione) Stili e linguaggi (analisi e produzione) Fotografia e giornalismo Come nasce un giornale - Realizzazione di un quindicinale Ufficio stampa e media relations - Comunicazione pubblica e istituzionale - Marketing e comunicazione d impresa Radio e giornalismo radiofonico - Media training Giornalismo online - Testate, blog e web writing - Giornalismo partecipativo Video e giornalismo - Videocamere, luci e regia - Ripresa - Montaggio Televisione e giornalismo televisivo - Media training Giornalismo d inchiesta Ammissione Il corso è a numero chiuso (max 18 studenti) Per essere ammessi al corso è necessario superare una selezione d ingresso basata su: Analisi del Curriculum vitae et studiorum Test di cultura generale Colloquio motivazionale. La prova di selezione si effettua gratuitamente presso la sede CampusTech, in via Gaeta, 19 a Roma, telefonando allo 06/ o 380/ per fissare un appuntamento oppure inviando un (con allegato il curriculum vitae) all indirizzo:

4 Investimento economico L investimento economico per la partecipazione al corso è di 4950 euro + I.V.A (22%). Chi prenota la selezione entro il 15 febbraio potrà usufruire di uno sconto del 20% per un costo di soli 3940 euro + I.V.A. (22%) E prevista l assegnazione di Borse di Studio, a copertura totale o parziale, erogate direttamente da CampusTech o da soggetti terzi pubblici e/o privati. Sono previste modalità di finanziamento e rateizzazione per la quota di partecipazione al corso. Per informazioni contattare la segreteria allo 06/ o 380/ Frequenza La frequenza è obbligatoria per almeno il 70% delle ore totali ai fini del rilascio dell attestato. Per ulteriori informazioni Via Gaeta, 19 - Roma mar 9.30/12.30 mer ven 14.30/18.30 Telefoni: Fisso: 06/ Mobile: 380/ Fax: 06/ (Si consiglia di telefonare prima per prendere appuntamento) Chi siamo Campus-Tech è un dipartimento didattico ad alta specializzazione che punta a formare tutti i ruoli tecnici, artistici e professionali della comunicazione, digitale e multimediale, della documentaristica e della cinematografia, del giornalismo e del marketing. Il Campus è una realtà consociata che vede la partecipazione di 3 organizzazioni leader nel proprio settore: Netlords srl, specializzata nella produzione documentaristica, cinematografica e della comunicazione integrata; IIRISScom (Istituto Internazionale di Ricerca Istruzione Socialità e Servizi per la comunicazione) specializzato nella progettazione, organizzazione, sviluppo di percorsi formativi e gestione della comunicazione; Girasolestudi ONLUS, impegnata da anni nel recupero, formazione e riqualificazione professionale di soggetti svantaggiati e responsabile editoriale della testata 4ItalyNews.it (foritalinews.it). Un network di professionisti in grado di fornire competenze ad alta specializzazione verticale, per gli specialisti di settore, o trasversale, ad ampio spettro, per tutte le nuove professionalità che il mercato richiede.

5 Programma dei singoli moduli Sessione 10 Sessione 11 Sessione12 Sessione 13 Sessione 14 Sessione 15 Sessione 16 Sessione 17 Sessione 18 Sessione 19 Sessione 20 Sessione 21 Sessione 22 Introduzione al mondo del giornalismo (12 ore) Diritto e informazione Le regole del gioco/organizzazione gerarchica La legge e i documenti Diritto do informare Diritto di cronaca e critica Diritto di essere informati e informarsi Privacy pubblico interesse Diritto d autore e giornalismo Pubblicità e informazione Etica e informazione La figura del giornalista Iter formativo per diventare giornalista L organizzazione della professione (INPGI FNSI) Le fonti dell'informazione: AGENZIE DI STAMPA (1) - Introduzione, breve storiografia evolutiva. - L'agenzia ieri e oggi: dai dispacci telegrafici alla formula web no-stop news. Le fonti dell'informazione: AGENZIE DI STAMPA (2) All'origine della notizia: cosa sono, come funzionano, le figure professionali. NEWS MAKING (1) Le fonti della notizia: fonti primarie e fonti secondare. NEWS MAKING (2) Le fonti della notizia: fonti istituzionali. NEWS MAKING (3) La verifica delle fonti: veridicità e attendibilità. NEWS MANAGEMENT Il percorso della notizia: dalla notizia al lancio - dal lancio al pezzo. Prendere familiarità con l'agenzia di stampa: - Funzionamento dei softwares per il news e press reading - Monitoraggio ed analisi del flusso di notizie online NEWS WRITING (Esercitazione) - Strutturazione del lancio d'agenzia: scrivere un take - Rielaborazione del lancio: dal take ai comunicati al pezzo NEWS WRITING (Prova di valutazione conclusiva) CampusTech Sessione 10 Il lavoro al Desk (8 ore) Lavoro al desk Progettazione del testo Strutturazione del testo giornalistico Analisi e produzione del testo Il lead La scrittura modulare La titolazione L impaginazione Le immagini Nomenclatura e gergo giornalistico: fondo, spalla, taglio, pastone

6 Tecniche e scrittura del testo giornalistico (8 ore) Ricerca e organizzazione delle fonti Verifica delle fonti Le 5 w Gli strumenti del mestiere: il pezzo, il servizio, l inchiesta, la corrispondenza, l intervista Tecniche di realizzazione di un articolo Scaletta e collegamenti testuali Organizzazione definitiva del testo Stili e linguaggi (analisi e produzione) (8 ore) Il linguaggio giornalistico Peculiarità dei vari stili giornalistici Differenziazione degli stili (cronaca-cultura-commento ecc.) Articoli speciali: Reportage e interviste Fotografia e giornalismo (16 ore) Sessione 10 Sessione 11 Sessione 12 Il fondamenti teorici La composizione delle immagini I fondamenti delle tecniche di ripresa fotografica Corpo macchina, obiettivi, diaframma Esposizione Profondità di campo Introduzione al fotogiornalismo Aspetti tecnici, etici e legali La foto con requisiti editoriali Linguaggio fotografico e comunicazione Realizzazione di servizi fotografici Visione, critica e selezione dei lavori realizzati Come nasce un giornale (16 ore) Ruolo del gatekipeer e selezione delle notizie (Aula) Ruolo del caporedattore (Aula) giro con corrispondenti e collaboratori sul territorio (Aula) Riunione di redazione (Laboratorio) Impostazione del timone (Laboratorio) Assegnazione degli incarichi (Laboratorio) Verifica e aggiornamento della gerachizzazione delle notizie (Laboratorio) Confronto e controllo delle fonti e lavoro a desk (Laboratorio) Realizzazione definitiva degli articoli e cucina dei pezzi dei collaboratori (Laboratorio) Sessione 10 Impaginazione definitiva e chiusura (Laboratorio) Realizzazione di un quindicinale. Durante tutto il resto del corso gli studenti scriveranno articoli per il quindicinale garantendo l uscita di almeno 4 numeri del giornale fittizio (Gli articoli scritti saranno oggetto di valutazione)

7 Ufficio stampa e media relations Comunicazione pubblica e istituzionale (16 ore) CampusTech L organizzazione dell ufficio stampa: ruoli e profili professionali, l attrezzatura Il rapporto con i media Le regole del gioco La conoscenza delle linee editoriali Il rapporto con le redazioni Comunicato stampa, dichiarazione ufficiale, il lancio d agenzia e il comunicato per le redazioni La conferenza stampa: partecipanti, moderatore, tempi, cartella stampa L area interviste radio-tv, Web Il buffet Marketing e comunicazione d impresa (8 ore) L orientamento al mercato Analizzare il mercato e comprendere il comportamento del consumatore Segmentazione della domanda, selezione dei mercati obiettivo e posizionamento Creare e gestire il valore dell offerta Comunicare il valore dell offerta Radio e giornalismo radiofonico (16 ore) Elementi del linguaggio radiofonico: musica, effetti sonori, voce. Regole per lo speaker in radio: adeguazione a seconda del formato della radio, del programma e dell'ora. Ritmo, dizione, articolazione, espressione. Caratteristiche e peculiarità del giornalismo radiofonico. Regole per scrivere un testo radiofonico: semplicità, chiarezza (frasi brevi, parole e cifre semplici). Generi radiofonici d informazione e attualità I: il Giornale Radio (edizioni principali/gr Flash), il commento radiofonico (o editoriale), l'intervista in diretta. Generi radiofonici d informazione e attualità II: la rassegna stampa, l inchiesta radiofonica, la rivista radiofonica (magazine, rubriche), i programmi con partecipazione del pubblico (telefono, mail, sms). LABORATORIO 1: Il commento radiofonico di attualità (editoriale) e la rassegna stampa. Simulazioni individuali e in coppia. LABORATORIO 2: I programmi di attualità con interviste in diretta e partecipazione del pubblico (telefono). Simulazioni di gruppo. LABORATORIO 3: I servizi o inchieste con sound-bites di interviste registrate. Simulazioni in coppia (registrazione più montaggio al computer) LABORATORIO 4: Il Giornale Radio. La trasformazione dei lanci di agenzia in notizie brevi. Simulazioni individuali e in coppia. Il giornalismo online Testate, blog e web writing (16 ore) Dalla carta all online: nascita e storia del web journalism; Tipologie di media online; strumenti e caratteristiche del web journalism: verticalizzazione, multimedialità, ipertestualità, live blogging; Web wrinting: dal lancio all articolo; titolazione, 5W, struttura a cascata, accorgimenti per Cyber

8 giornal e videoscrittura; il lavoro al desk; errori da evitare; Il cyber giornalista: professionalità possibili; Il mare magnum della blogosfera: dal diario di bordo alla controinformazione; Citizen journalism e information overload: ostacoli o risorse? L organizzazione della testata e la redazione web Accesso alle fonti dirette su Internet e loro attendibilità Realizzazione di un Blog da portare avanti per tutto il resto del corso che sarà oggetto di valutazione finale Giornalismo partecipativo: la comunicazione 2.0 (8 ore) CITIZEN JOURNALISM - Giornalismo partecipativo: cos'è, cause e conseguenze - Potenzialità e criticità: digital divide e information overload GIORNALISMO e DIGITAL STRATEGY - Dalla carta stampata al web: l'informazione al tempo dei new media - Com'è cambiato il giornalismo: flusso ininterrotto di notizie e ridefinizione del canale - Il desk 2.0 NEW e SOCIAL MEDIA COMMUNICATION - Universo social media: influencer della rete, strategie di mobile marketing, privacy - Facebook, Twitter e weblogs come piattaforme di pianificazione media SOCIAL MEDIA MARKETING (1) - Dal tradizionale al digitale: trasformazioni nel centro mediatico e relazionale - La comunicazione strategica: scenari massmediatici e tecniche SOCIAL MEDIA MARKETING (2) - I cambiamenti in atto: il ruolo dell'advertising digitale ed il marketing comunicativo verticale - L'importanza delle digital PR : comunicazione e dialogo online SOCIAL MEDIA PLANNING Dall'idea creativa alla pianificazione media, coniugando old e new media PROJECT WORK (Esercitazioni) Social media strategic planning: tra media analysis e monitoraggio dati PROJECT WORK (Prova di valutazione conclusiva) Costruire un piano editoriale per i social media (idea creativa, brief, definizione obiettivi e metodologia, impostazione strutturale e stesura) Video Giornalismo (32 ore) Sessione 10 Sessione 11 Sessione 12 Prima parte Videocamera, luci, regia e montaggio Inquadrature, campi e piani di ripresa Angolazione e distanza di ripresa dal soggetto La registrazione dell audio La postura Il montaggio non lineare Tecniche di ripresa e montaggio Ambienti di lavoro Formati audio e video. Acquisizione, importazione, esportazione, archiviazione Effetti speciali, elaborazione e correzioni Droni e GoPro Caratteristiche e uso LABORATORIO RIPRESA LABORATORIO MONTAGGIO

9 Seconda parte Il video servizio Sessione 13 La tutela legale Sessione 14 Introduzione al linguaggio giornalistico digitale Sessione 15 Struttura del servizio Sessione 16 La ricostruzione nel video giornalismo Sessione 17 Generi Sessione 18 Ripresa e video giornalismo Sessione 19 Montaggio e video giornalismo Sessione 20 LABORATORIO Ogni studente per fine corso dovrà realizzare un video-servizio che sarà oggetto di valutazione. I migliori lavori, a insindacabile giudizio della commissione d esame, saranno proiettati e premiati in sede di consegna degli attestati Televisione e giornalismo televisivo (20 ore) Elementi del linguaggio televisivo: scene, inquadrature, movimenti di camera, effetti di montaggio. Regole per scrivere un testo televisivo: semplicità, chiarezza e adeguatezza con le immagini. Regole per leggere un testo in TV Generi televisivi d informazione e attualità (I): l'intervista, il reportage, la rubrica (di attualità, sport, culturale, ecc). Strumenti e tecniche di scrittura Generi televisivi d informazione e attualità (II): il TeleGiornale. Le parti di un TG: Titoli (headlines), cronaca d'inviato in diretta, i servizi (package, voice-over, copy-story). Strumenti e tecniche di scrittura LABORATORIO 1: Registrazione di varie interviste (vox-pops, ospite con il controcampo, ecc.) Simulazione in gruppi di 3-4. LABORATORIO 2: Registrazione di B-roll e Stand up per un servizio TG. Simulazione individuale/in coppia. LABORATORIO 3: Montaggio al computer delle immagini (B-roll e Stand up) registrate in precedenza. Speakeraggio del testo narrativo del servizio. Lavoro in coppia. LABORATORIO 4: Registrazione di rubriche e TeleGiornali brevi dove si presentano (con un lancio ) i servizi registrati e montati in precedenza. Simulazione individuale. Giornalismo d inchiesta (16 ore) - Fasi dell inchiesta: Fonti e informazioni Pianificazione Realizzazione - Fonti: Affidabilità e analisi Falsificazione - Informazioni: Raccolta Selezione Verifica - Pianificazione: Fattibilità Costi/budget Gruppo e organizzazione del lavoro Stili e linguaggi - Realizzazione: Modelli Tecniche Laboratorio Indicazioni per l elaborato personale che sarà oggetto di valutazione all esame finale Gli studenti, entro fine corso, dovranno realizzare una mini-inchiesta che sarà oggetto di valutazione. I migliori lavori, a insindacabile giudizio della commissione d esame, saranno proiettati e premiati in sede di consegna degli attestati

MASTER IN GIORNALISMO D INCHIESTA

MASTER IN GIORNALISMO D INCHIESTA MASTER IN GIORNALISMO Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI Individuare il

Dettagli

MASTER IN GIORNALISMO E GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO

MASTER IN GIORNALISMO E GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO MASTER IN GIORNALISMO E Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI L obiettivo del

Dettagli

master in giornalismo d inchiesta

master in giornalismo d inchiesta master in giornalismo d inchiesta Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it informazioni generali obiettivi Il Master

Dettagli

master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo

master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo Eidos Communication Via A. Salandra, 1 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it informazioni generali obiettivi

Dettagli

master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo

master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo V EDIZIONE - NOVEMBRE 2013 MST Management e Sviluppo Territoriale divisione Eidos Communication Via A. Salandra,1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F.

Dettagli

master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo

master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo master in giornalismo e giornalismo Radiotelevisivo Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it informazioni generali

Dettagli

GESTIRE L UFFICIO STAMPA

GESTIRE L UFFICIO STAMPA GESTIRE L UFFICIO STAMPA 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2124.2 Formula weekend 6 NOVEMBRE 8 NOVEMBRE 2014 OBIETTIVI Il seminario si propone di illustrare il sistema dei media e i suoi processi

Dettagli

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Il Corso, a titolo gratuito per un solo partecipante per

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Corso di formazione avanzata L ADDETTO STAMPA NELL ERA CROSSMEDIALE Programma formativo 2012 Indice 1. Obiettivi 2.

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE E GIORNALISMO DI MODA

MASTER IN COMUNICAZIONE E GIORNALISMO DI MODA MASTER IN COMUNICAZIONE E Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI L obiettivo

Dettagli

Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna

Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna PROGRAMMA DELLE LEZIONI I Modulo: Introduzione alla Scrittura Giornalistica (come scrivere un articolo e leggere i giornali) I Lezione

Dettagli

CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO

CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO BANDO DI INDIZIONE E PROGRAMMA PRELIMINARE È un Progetto di Formazione in partnership con Pag. 1 di 7 1. DESTINATARI Il corso è rivolto

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Calendario Corso L ADDETTO STAMPA NELL ERA CROSSMEDIALE Corso dedicato agli addetti stampa della Pubblica Amministrazione

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE Giornalismo divulgazione green economy Il Master in Comunicazione ambientale è ideato dal Centro Studi CTS e da Green Factor, società di consulenza sulle tematiche ambientali,

Dettagli

FORMAZIONE AVANZATA IL COMUNICATORE NELL ERA CROSSMEDIALE

FORMAZIONE AVANZATA IL COMUNICATORE NELL ERA CROSSMEDIALE FORMAZIONE AVANZATA IL COMUNICATORE NELL ERA CROSSMEDIALE INDICE Obiettivi Destinatari Metodologia didattica Coordinamento scientifico Programma Regolamento Obiettivi Valorizzare la comunicazione scritta,

Dettagli

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000 master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000 Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it

Dettagli

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR MASTER 2013 Tecnologie digitali e metodologie sullo spettacolo direttore scientifico da Antonella Ottai Il Centro Teatro Ateneo, insieme con il Dipartimento

Dettagli

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it informazioni

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000 MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI

Dettagli

I EDIZIONE CORSO DI GIORNALISMO 2013/2014. Giornalismo

I EDIZIONE CORSO DI GIORNALISMO 2013/2014. Giornalismo I EDIZIONE CORSO DI GIORNALISMO 2013/2014 Giornalismo Il Percorso di giornalismo si articola su tre livelli di laboratorio e il suo obiettivo finale è la pubblicazione dei migliori articoli sulla rivista

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE E CULTURA DEL VIAGGIO

MASTER IN COMUNICAZIONE E CULTURA DEL VIAGGIO MASTER IN COMUNICAZIONE E CULTURA DEL VIAGGIO Fotografia video scrittura web turismo e media Il Master nasce dalla collaborazione tra il Centro Studi CTS e la Società Geografica Italiana e il giornalista

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN COMUNICAZIONE GIORNALISTICA

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN COMUNICAZIONE GIORNALISTICA MEDIAWATCH Osservatorio Giornalistico Con il Patrocinio di presenta: CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN COMUNICAZIONE GIORNALISTICA A CHI E RIVOLTO: Il Corso si rivolge a studenti iscritti ai corsi di laurea

Dettagli

master in comunicazione e giornalismo di moda

master in comunicazione e giornalismo di moda master in comunicazione e giornalismo di moda Per Informazioni: MST Management e Sviluppo Territoriale divisione Eidos Communication Via A. Salandra,1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73

Dettagli

"Professione Reporter Dal taccuino alla videointervista. Il new journalism al tempo di Facebook, Twitter e il mondo social

Professione Reporter Dal taccuino alla videointervista. Il new journalism al tempo di Facebook, Twitter e il mondo social In partnership con Master di I livello In "Professione Reporter Dal taccuino alla videointervista. Il new journalism al tempo di Facebook, Twitter e il mondo social (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2015/2016

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

La voce del Michelangelo

La voce del Michelangelo La voce del Michelangelo 1 incontro Istituto di Istruzione Secondaria Superiore M. Bartolo Pachino Relatori Prof. ssa Marisa Pindo Prof. Sebastiano Giannitto Perché un giornale a scuola La realizzazione

Dettagli

COMUNICAZIONE AZIENDALE

COMUNICAZIONE AZIENDALE COMUNICAZIONE AZIENDALE CORSO BASE DI FORMAZIONE PRESENTAZIONE Il corso si propone di entrare nella pratica delle varie tecniche di comunicazione aziendale, fornendo una visione organica del sistema della

Dettagli

CORSO DI GIORNALISMO SPORTIVO

CORSO DI GIORNALISMO SPORTIVO Di seguito tutte le Informazioni necessarie sui Corsi di Formazione ed avviamento alla professione. I corsi verranno tenuti presso la nostra sede. L inizio dei corsi sarà ciclico, una volta al mese. Nel

Dettagli

CORSO DI GIORNALISMO SPORTIVO

CORSO DI GIORNALISMO SPORTIVO Di seguito tutte le Informazioni necessarie sui Corsi di Formazione ed avviamento alla professione. I corsi verranno tenuti presso la nostra sede.l inizio dei corsi è previsto per la settimana del 13 ottobre.

Dettagli

CHI SIAMO. semiotica, del marketing, del copywriting, della comunicazione aziendale e dell organizzazione di eventi. www.rizomacomunicazione.

CHI SIAMO. semiotica, del marketing, del copywriting, della comunicazione aziendale e dell organizzazione di eventi. www.rizomacomunicazione. CHI SIAMO 2 Rizoma è uno studio giornalistico associato che nasce dall esperienza di un gruppo di giovani professionisti del settore della comunicazione. Formatosi come team fin dal 2005, il gruppo Rizoma

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Agenzia Liguria Lavoro, in collaborazione con Regione Liguria e il Comitato Promotore di ABCD+Orientamenti 2012 promuove:

AVVISO PUBBLICO. Agenzia Liguria Lavoro, in collaborazione con Regione Liguria e il Comitato Promotore di ABCD+Orientamenti 2012 promuove: AVVISO PUBBLICO Agenzia Liguria Lavoro, in collaborazione con Regione Liguria e il Comitato Promotore di ABCD+Orientamenti 2012 promuove: Media Talent Concorso giornalistico tra redazioni giovani della

Dettagli

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION SCENARIO

Dettagli

2014 / 2015 Marketing sales & communication WEB WRITING Z2104. Edizione autunnale 2014

2014 / 2015 Marketing sales & communication WEB WRITING Z2104. Edizione autunnale 2014 WEB WRITING 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2104 Edizione autunnale 2014 5 NOVEMBRE 6 NOVEMBRE 2014 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia della Comunicazione

Dettagli

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO Il Master in Reportage di viaggio nasce dalla collaborazione tra il Centro Studi CTS, la Società Geografica Italiana e il giornalista e fotografo Antonio Politano. L obiettivo

Dettagli

(Marketing & Comunicazione d Impresa)

(Marketing & Comunicazione d Impresa) EXECUTIVE MASTER in COMUNIC@ZIONE INTEGRATA 6 a Ed. (Marketing & Comunicazione d Impresa) 10 Ottobre 2009-22 Febbraio 2010 Premessa La globalizzazione dei mercati, la competizione e l internazionalizzazione,

Dettagli

master in comunicazione e giornalismo di moda

master in comunicazione e giornalismo di moda master in comunicazione e giornalismo di moda IV EDIZIONE - NOVEMBRE 2013 MST Management e Sviluppo Territoriale divisione Eidos Communication Via A. Salandra,1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73

Dettagli

Master di I livello In EDITORIA E GIORNALISMO ONLINE

Master di I livello In EDITORIA E GIORNALISMO ONLINE Master di I livello In EDITORIA E GIORNALISMO ONLINE (1500 h 60 cfu) Anno Accademico 2013/2014 I edizione I sessione L Università degli Studi Niccolò Cusano propone, per l Anno Accademico 2013/2014, il

Dettagli

IL VIDEOGIORNALISMO METODI, TECNICHE, REGOLE

IL VIDEOGIORNALISMO METODI, TECNICHE, REGOLE CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GIORNALISTI IL VIDEOGIORNALISMO METODI, TECNICHE, REGOLE Istituito e patrocinato dell Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzato da Istituto Cinematografico Michelangelo

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GIORNALISTI IL VIDEOGIORNALISMO. Istitutito e patrocinato dell Ordine dei Giornalisti della Lombardia.

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GIORNALISTI IL VIDEOGIORNALISMO. Istitutito e patrocinato dell Ordine dei Giornalisti della Lombardia. CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GIORNALISTI IL VIDEOGIORNALISMO METODI, TECNICHE, REGOLE Istitutito e patrocinato dell Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzato da Istituto Cinematografico Michelangelo

Dettagli

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE UFFICIO STAMPA DI MODA

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE UFFICIO STAMPA DI MODA Eidos Communication Via A. Salandra, 1 00187 Roma T. 06. 42.01.41.00. F. 06. 42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it UFFICIO STAMPA DI MODA OBIETTIVI Cosa significa comunicare la moda? Dagli

Dettagli

Simona Saraceno. c.f.:srcsmn77t59a494s p.iva: 12181881009

Simona Saraceno. c.f.:srcsmn77t59a494s p.iva: 12181881009 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita Augusta (SR) 19/12/1977 C.F/P.IVA ESPERIENZE LAVORATIVE c.f.:srcsmn77t59a494s p.iva: 12181881009 Date

Dettagli

RELAZIONE SPECIALISTICA

RELAZIONE SPECIALISTICA RELAZIONE SPECIALISTICA Il territorio, nel quale l I.C. DELEDDA-SAN GIOVANNI BOSCO opera, risulta carente nell offerta culturale e la scarsità di strutture ricreative, sportive, spazi di aggregazione per

Dettagli

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Art. 1 Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Per l anno accademico 2012/2013, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il Master

Dettagli

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Art. 1 Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Per l anno accademico 2010/2011, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il master

Dettagli

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO ALTINATE SETTANTUNO SETTORE E AREA DI INTERVENTO ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO E 03 Educazione e promozione culturale/animazione culturale verso i giovani OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

CORPORATE & MEDIA WRITING

CORPORATE & MEDIA WRITING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION CORPORATE

Dettagli

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca AFAM - Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica ACCADEMIA NAZIONALE d ARTE DRAMMATICA SILVIO d AMICO Via Bellini, n. 16-00198 Roma MASTER

Dettagli

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria DOCUMENTO DESCRITTIVO DELLE SPECIALIZZAZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Centro Formazione

Dettagli

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA-

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA- Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA- La Salerno Formazione, società operante nel settore della didattica, della formazione

Dettagli

CORSO PER CONDUZIONE RADIOFONICA

CORSO PER CONDUZIONE RADIOFONICA CORSO PER CONDUZIONE RADIOFONICA Il corso ha finalità di indirizzo e avviamento all attività di conduttore radiofonico, favorendo e ottimizzando l eventuale attitudine degli allievi, ove presente. Diversamente

Dettagli

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace.

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace. EVENT MANAGER Scenario Il settore congressuale e degli eventi risulta oggi essere tra quelli di più ampio sviluppo del mercato turistico degli ultimi dieci anni particolarmente utilizzata sia da Enti pubblici

Dettagli

ROMA 19 MAGGIO 1 LUGLIO

ROMA 19 MAGGIO 1 LUGLIO sono aperte le iscrizioni per IL CORSO DI SCRITTURA DELLA SCUOLA DI CRITICA AIAC a cura di Luigi Prestinenza Puglisi PresS/Tfactory_Associazione Italiana di Architettura e Critica con il supporto dell

Dettagli

Scuola Superiore di Giornalismo

Scuola Superiore di Giornalismo Nucleo di Valutazione di Ateneo Scuola Superiore di Giornalismo Rilevazione dell opinione degli studenti sulla didattica Biennio 2005/2007 a.a. 2005/2006 I anno Novembre 2006 a.a. 2005/2006 I anno Il Nucleo

Dettagli

SCUOLA SUPERIORE DI GIORNALISMO «MASSIMO BALDINI» RILEVAZIONE DELL OPINIONE DEGLI STUDENTI SULLA DIDATTICA BIENNIO 2013/2015 A.A.

SCUOLA SUPERIORE DI GIORNALISMO «MASSIMO BALDINI» RILEVAZIONE DELL OPINIONE DEGLI STUDENTI SULLA DIDATTICA BIENNIO 2013/2015 A.A. SCUOLA SUPERIORE DI GIORNALISMO «MASSIMO BALDINI» RILEVAZIONE DELL OPINIONE DEGLI STUDENTI SULLA DIDATTICA BIENNIO 2013/2015 A.A. 2013/2014 PRIMO ANNO LUGLIO 2014 Il Nucleo di Valutazione della LUISS Guido

Dettagli

Costruttori di comunicazione dal 1994. Idea: tutto comincia da lei

Costruttori di comunicazione dal 1994. Idea: tutto comincia da lei Costruttori di comunicazione dal 1994 Idea: tutto comincia da lei CI SONO QUATTRO MODI E SOLO QUATTRO MODI COI QUALI SIAMO IN CONTATTO COL MONDO. NOI SIAMO VALUTATI E CLASSIFICATI DA QUESTI QUATTRO ELEMENTI:

Dettagli

FOTOGRAFIA & FOTOGIORNALISMO REPORTAGE & FOTOREPORTAGE

FOTOGRAFIA & FOTOGIORNALISMO REPORTAGE & FOTOREPORTAGE Due corsi Open FirstMaster per fare FOTOGRAFIA & FOTOGIORNALISMO REPORTAGE & FOTOREPORTAGE CORSI OPEN FIRSTMASTER CORSI ONLINE A PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ISCRITTI A FIRSTMASTER Corso online di FOTOGRAFIA

Dettagli

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE Corsi di formazione e aggiornamento accreditati patrocinati dall Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzati da Istituto Cinematografico Sede: Istituto

Dettagli

PROGETTARE E REALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON IL PUBBLICO INTERNO

PROGETTARE E REALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON IL PUBBLICO INTERNO PROGETTARE E REALIZZARE LA COMUNICAZIONE CON IL PUBBLICO INTERNO 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2124.3 Formula weekend 13 NOVEMBRE 15 NOVEMBRE 2014 OBIETTIVI Il seminario si propone di trasmettere

Dettagli

WEB WRITING. 17 Aprile / 18 Aprile 2013 Z2104 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION

WEB WRITING. 17 Aprile / 18 Aprile 2013 Z2104 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION WEB

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO MASTER IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro, Cinema, Televisione, Musica) 5 Edizione - A.A. 2009/2010 BANDO PUBBLICO Art. 1 Per l anno accademico 2009/2010, il Ministero dell Istruzione, dell Università e

Dettagli

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica)

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) MASTER DI PRIMO LIVELLO IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) a.a. 2014/2015 B A N D O U F F I C I A L E Art. 1 Per l anno accademico 2014/2015, è istituito, presso l Accademia Nazionale

Dettagli

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014 DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014 INTRODUZIONE Il corso Digital Marketing 101 ha l obiettivo di fornire ai partecipanti elementi utili per capire le strategie di Digital Marketing & PR e approfondire

Dettagli

MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE

MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE MASTER IN IMPRENDITORIALITA E MANAGEMENT DEL TURISMO SOSTENIBILE E RESPONSABILE Il Master Imprenditorialità e Management del turismo sostenibile e responsabile ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla

Dettagli

Macroarea: Denominazione: GIORNALE SCOLASTICO. Responsabile del Progetto: Prof.ssa IMMACOLATA ANZEVINO. Docente Collaboratore. Prof.

Macroarea: Denominazione: GIORNALE SCOLASTICO. Responsabile del Progetto: Prof.ssa IMMACOLATA ANZEVINO. Docente Collaboratore. Prof. Denominazione: GIORNALE SCOLASTICO Macroarea: A Responsabile del Progetto: Prof.ssa IMMACOLATA ANZEVINO Docente Collaboratore Prof.ssa SERENA PANTI 2. Finalità: Contribuire alla formazione di cittadini

Dettagli

IL VIDEOGIORNALISMO METODI, TECNICHE, REGOLE

IL VIDEOGIORNALISMO METODI, TECNICHE, REGOLE CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GIORNALISTI IL VIDEOGIORNALISMO METODI, TECNICHE, REGOLE Istitutito e patrocinato dell Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzato da Istituto Cinematografico Michelangelo

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca AFAM - Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica ACCADEMIA NAZIONALE d ARTE DRAMMATICA SILVIO d AMICO Via Bellini, n. 16-00198 Roma MASTER

Dettagli

Di seguito tutte le Informazioni necessarie sui Corsi di Formazione ed avviamento alla professione.

Di seguito tutte le Informazioni necessarie sui Corsi di Formazione ed avviamento alla professione. Di seguito tutte le Informazioni necessarie sui Corsi di Formazione ed avviamento alla professione. I corsi verranno tenuti presso la nostra sede.l inizio dei corsi è previsto per la settimana del 13 ottobre.

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS in collaborazione con AITR - Associazione Italiana Turismo Responsabile, sviluppa le competenze

Dettagli

SCUOLA CINE VIDEO COMO

SCUOLA CINE VIDEO COMO SCUOLA CINE VIDEO COMO laboratorio DREAMERS è un laboratorio dove si impara facendo e si lavora studiando. DREAMERS è una bottega creativa, aperta alla visione, alla produzione, alla sperimentazione,

Dettagli

Indirizzo Via Einstein, 28 San Daniele del Friuli (UD) Telefono 0432/955357 328/5376003 angelicapellarini@virgilio.it

Indirizzo Via Einstein, 28 San Daniele del Friuli (UD) Telefono 0432/955357 328/5376003 angelicapellarini@virgilio.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Einstein, 28 San Daniele del Friuli (UD) Telefono 0432/955357 328/5376003 E-mail angelicapellarini@virgilio.it

Dettagli

F.M.S.I. Federazione Medico Sportiva Italiana

F.M.S.I. Federazione Medico Sportiva Italiana In collaborazione con F.M.S.I. Federazione Medico Sportiva Italiana Master di I Livello in Giornalismo per l informazione sanitaria e sanitaria - sportiva Premessa I media tutelano o mettono a rischio

Dettagli

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015 DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2015 INTRODUZIONE Il corso Digital Marketing 101 ha l obiettivo di fornire ai partecipanti elementi utili per capire le strategie di Digital Marketing & PR e approfondire

Dettagli

CORSO SUPERIORE PROFESSIONALE 2 anno

CORSO SUPERIORE PROFESSIONALE 2 anno CORSO SUPERIORE PROFESSIONALE 2 anno Guardiamoci intorno. Siamo circondati da immagini. Che raccontano, che descrivono, che suscitano emozioni. Che comunicano. Nella società dell immagine il ruolo del

Dettagli

Corso di Aggiornamento Professionale Parlare in pubblico. Comunicare, insegnare, apprendere con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM)

Corso di Aggiornamento Professionale Parlare in pubblico. Comunicare, insegnare, apprendere con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) IL CORSO Il Corso di Formazione e Aggiornamento professionale "Parlare in pubblico" è organizzato dal Communication Strategies Lab, del Dipartimento di Scienze dell'educazione e dei processi culturali

Dettagli

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 2015 Marketing sales & communication Z2134.3 I Edizione / Formula weekend 18 SETTEMBRE 25 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia

Dettagli

LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT

LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT 2015 LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT I Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO - 4 LUGLIO 2015 Z2134 Marketing sales & Communication LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING

Dettagli

Perché un Premio sul telegiornale o un inchiesta a scuola intitolato a Maria Rosaria Sessa

Perché un Premio sul telegiornale o un inchiesta a scuola intitolato a Maria Rosaria Sessa 1 Perché un Premio sul telegiornale o un inchiesta a scuola intitolato a Maria Rosaria Sessa I media sono il modo in cui vediamo la realtà, sono la nostra principale fonte di informazione; oltre a rilassarci

Dettagli

Corso di Formazione Speaker Sportivo

Corso di Formazione Speaker Sportivo FEDERAZIONE ITALIANA TRIATHLON SETTORE ISTRUZIONE TECNICA Corso di Formazione Speaker Sportivo PALAZZO CONI Via Piranesi, 46 MILANO Sabato 15 febbraio, Sabato 1 marzo, Domenica 16 marzo 1 La FITRI organizza,

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE Corsi di formazione e aggiornamento accreditati patrocinati dall Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzati da Istituto Cinematografico Sede: Istituto

Dettagli

CHI SIAMO. Giorgia Gay

CHI SIAMO. Giorgia Gay Saper fare Fare Far sapere DIFFONDIAMO LA TUA IDEA. PROMUOVIAMO LA TUA IMMAGINE Servizi personalizzati, integrati e flessibili per enti, aziende, associazioni, fondazioni, professionisti CHI SIAMO Gamma

Dettagli

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica)

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) Prot. n 503/T del 20/02/2015 MASTER DI PRIMO LIVELLO IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) a.a. 2015/2016 B A N D O U F F I C I A L E Art. 1 Per l anno accademico 2015/2016, è istituito,

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA G.Rodari RAPAGNANO CLASSE QUARTA

SCUOLA PRIMARIA G.Rodari RAPAGNANO CLASSE QUARTA ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE URANO SCUOLA PRIMARIA G.Rodari RAPAGNANO CLASSE QUARTA Abstract TG Rodari.it la voce dei piccoli roditori è un progetto che nasce dall esigenza di realizzare un attività didattica

Dettagli

Workshop Live sul Giornalismo Sportivo 6-11 Maggio 2013, Milano. *Numero chiuso: 150 iscritti. Con il patrocinio delle redazioni di:

Workshop Live sul Giornalismo Sportivo 6-11 Maggio 2013, Milano. *Numero chiuso: 150 iscritti. Con il patrocinio delle redazioni di: Workshop Live sul Giornalismo Sportivo 6-11 Maggio 2013, Milano. *Numero chiuso: 150 iscritti Con il patrocinio delle redazioni di: MISSION Il Workshop Live sul Giornalismo Sportivo, vuole fare vivere

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI. La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI. La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda Il lavoro ti sta cercando, non farlo aspettare... Aziende che hanno accolto i nostri corsisti

Dettagli

Master di II livello in Grafica Digitale per il Giornalismo

Master di II livello in Grafica Digitale per il Giornalismo Master di II livello in Grafica Digitale per il Giornalismo OBIETTIVI: Il Master si presenta nel panorama nazionale come corso di formazione e sperimentazione avanzata in grado di fornire le conoscenze

Dettagli

La Comunic-Azione: Dall Ufficio Stampa ai Social Media

La Comunic-Azione: Dall Ufficio Stampa ai Social Media La Comunic-Azione: Dall Ufficio Stampa ai Social Media L esempio del Crocetta baseball Un percorso evolutivo 1. Ufficio stampa 2. Media relations 3. Conferenze istituzionali 4. Eventi unconventional 5.

Dettagli

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI 2015 Marketing sales & communication Z2133.4 III Edizione / Formula weekend 6 NOVEMBRE 14 NOVEMBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

LE BASI DEL VIDEOGIORNALISMO WEB. Corso 2015 - Primo Piano Formazione Continua Ordine dei Giornalisti della Lombardia

LE BASI DEL VIDEOGIORNALISMO WEB. Corso 2015 - Primo Piano Formazione Continua Ordine dei Giornalisti della Lombardia LE BASI DEL VIDEOGIORNALISMO WEB Corso 2015 - Primo Piano Formazione Continua Ordine dei Giornalisti della Lombardia FEDERICA.GIORDANI@GMAIL.COM VICEVERSA MEDIA S.R.L - WWW.VICEVERSAMEDIA.IT IL PANORAMA

Dettagli

CHI SIAMO. Le aziende che compongono altrostudio sono:

CHI SIAMO. Le aziende che compongono altrostudio sono: CHI SIAMO altrostudio, la fabbrica della comunicazione nata dalla collaborazione delle eccellenze del marketing, dell informazione, della pubblicità e della televisione, 400 MQ in cui le vostre idee e

Dettagli

Master On Line in Digital Storytelling e Comunicazione di I/II livello Articolazione didattica

Master On Line in Digital Storytelling e Comunicazione di I/II livello Articolazione didattica Master On Line in Digital Storytelling e Comunicazione di I/II livello Articolazione didattica A cura dello staff Il Master online in Digital Storytelling e Comunicazione (DSC) è un master di I/II livello

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAURIZIO VINCI Telefono Uff. 0971/447202 Mob. 339/4764043 Fax Uff. 0971/447182 E-mail maurizio.vinci@regione.basilicata.it

Dettagli

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII Presentazione Il Master mira alla definizione di una figura professionale tecnico-scientifica di alto livello

Dettagli

LA/IL GIORNALISTA PUBBLICISTA - LA/IL GIORNALISTA PROFESSIONISTA

LA/IL GIORNALISTA PUBBLICISTA - LA/IL GIORNALISTA PROFESSIONISTA LA/IL GIORNALISTA PUBBLICISTA - LA/IL GIORNALISTA PROFESSIONISTA 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...4 3. DOVE LAVORA...5 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 Occorre sapere...7 Conoscenze...8

Dettagli

Maggio 2011 - Settembre 2011 Rai Cinema- Istituto Luce- Amapola Group

Maggio 2011 - Settembre 2011 Rai Cinema- Istituto Luce- Amapola Group A lle g a to alla F o r m a t o e u r o p e o del. PER IL CURRICULUM VIT A E In f o r m a z io n i p e r s o n a l i Nome G ia n l u c a M a r t o n e Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTO MICHELANGELO ISTITUTO STATALE D'ARTE "LUIGI RUSSO" MONOPOLI. Cinematografia (Laboratorio di Video e Televisione)

RELAZIONE FINALE PROGETTO MICHELANGELO ISTITUTO STATALE D'ARTE LUIGI RUSSO MONOPOLI. Cinematografia (Laboratorio di Video e Televisione) ISTITUTO STATALE D'ARTE "LUIGI RUSSO" MONOPOLI PROGETTO MICHELANGELO RELAZIONE FINALE anno scolastico 2008/2009 MATERIA DI INSEGNAMENTO INSEGNANTE CLASSE Arte della Fotografia e Cinematografia (Laboratorio

Dettagli