Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni , e )

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni 2010-11, 2011-12 e 2012-13)"

Transcript

1 Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni , e ) Sostenere la Società Canottieri Armida di Torino per l aggregazione delle persone disabili, lo sviluppo delle loro potenzialità e la riabilitazione psicofisica mediante attività sportiva agonistica. Anni e : acquisto di barca equipaggiata per adaptive rowing, di una coppia di remi, di un remoergometro e di una targa premio per la Regata euro Anno : obiettivi da indicare 750 euro Anno : Spettacolo teatrale Gruppo teatrale"patch Adams" del CRAL ASL T02 al teatro dell Istituto Valsalice, conviviale con Fagiano presso il Ristorante della Società Canottieri Armida, contributo del Fondo Distrettuale Rotary Foundation, Contributo Rotary Club Torino, contributo Società DueffeSport euro Anno : Conviviale con Fagiano presso il Ristorante della Società Canottieri Armida 750 euro Referente del service per il club Andrea Marchetto Società Canottieri Armida, Inner Wheel Torino Castello, Rotaract Torino Castello e altri eventuali.

2 Progetto 2: PROGETTO ARCOBALENO STOP AIDS Proponente Rotary Club Torino Castello (anni , e ) Prevenzione della infezione da HIV eseguito in maniera non convenzionale, anche se scientificamente e proceduralmente corretta e rispettando le raccomandazioni universali che si riconoscono nella sigla VCT, ossia Test Volontario, accompagnato da opportuno Counselling. Anni e : tre giornate di test in piazza Castello Anno : una giornata di test in piazza Castello euro euro Anni e : Cena Faidate presso il Centro Servizi Vinzaglio ed in Casa Meloni, Mercanti per un giorno euro Anno : Cena Faidate in casa Meloni e Mercanti per un giorno euro Referente del service nel club Paola Monaci Associazione Arcobaleno e dell Ospedale Amedeo di Savoia Il nuovo protocollo ha aperto la strada alla collaborazione con i Rotary Club Vercelli, Viverone Lago.

3 Progetto 3: APERITIVI IN CONCERTO Proponente Rotary Club Torino Castello (anni , e ) Il Club organizza una piccola serie di Concerti-Aperitivo aperti al pubblico col proposito di affermare l immagine del Rotary ed investire sulla cultura del territorio. I concerti contano sulla presenza di giovani emergenti nella musica classica. Il ricavato, al netto delle spese, sarà utilizzato per obiettivi di servizio (da definire). Anni e : 2 edizioni di Aperitivi in Concerto Anno : Aperitivi in Concerto euro euro Anni e : un apericena del club per ogni manifestazione, le offerte per i biglietti di invito, gli interpreti che hanno partecipato a titolo gratuito, Banca Mediolanum e sponsor per l aperitivo euro Anno : un apericena del club per ogni manifestazione, le offerte per i biglietti di invito, gli interpreti che eseguiranno il recital a titolo gratuito, la partecipazione in interclub di alcuni Rotary Club di Torino, il contributo della Banca Mediolanum e quello del Ristorante Monferrato sponsor dell aperitivo euro Gianni Possio e Marco Fiorito Gli Artisti, i Rotary Club Torino, Torino Collina, Torino Europea, Torino Val Sangone, Torino Nord Est, l Inner Wheel Club Torino Castello, il Rotaract club Torino Castello, la Banca Mediolanum, il Ristorante Monferrato, la Circoscrizione Torino Centro, il Comune di Torino, l accordatore.

4 Progetto 4: PROGRAMMA R.Y.L.A. Proponente Distretto Rotary 2031 (annoe ) Patrocinare la partecipazione di un giovane al Programma R.Y.L.A. del Distretto 2031 per far conoscere il Rotary e sviluppare la leadership nei giovani. Anni e : 2 quote iscrizione Anno : 1 quota iscrizione euro euro Anni e : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio euro Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio euro Davide Venturello e Anna Parini Commissione Distrettuale per le Nuove Generazioni

5 Progetto 5: CASA MARIA Proponente Rotary Club Bra (anni e ) Contribuire al mantenimento e allo studio dei bimbi di Casa Maria in Kenya sostenuta dalla Fondazione Ruota Amica del Rotary Club Bra Anni e : 3 quote Anno : 1 quota 750 euro Anni e : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio e libero versamento dei soci750 Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio euro Enrico Mastrobuono Associazione Ruota Amica ONLUS e Rotary Club Bra

6 Progetto 6: PREMIO BRUNO CACCIA Proponente Rotary Club Torino Dora (anni , e ) Assegnazione del premio al merito civile dei Rotary Club Torinesi a "cittadini o enti - che si siano particolarmente distinti nella tutela dell'interesse pubblico". Costo complessivo della manifestazione euro Anni e : quote per il club Anno : quota per il club (stimata) 490 euro Anni e : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio 490 euro Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio (stimata) Adriana Castagnoli I Rotary Club di Torino

7 Progetto 7: GEMELLAGGIO Proponente Rotary Club Torino Castello (anni e ) Il nostro Club ha deciso di consolidare la nascente amicizia con il Rotary Club Alzenau (Germania) attraverso la conoscenza reciproca dei soci dei due Club e dei loro territori per cercare di tratteggiare un ventaglio di possibili cooperazioni nel servizio. Anno : spese sostenute per l ospitalità dei rotariani del Rotary Club Alzenau euro Anno : spese varie (stimate) Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio euro Maristella Mazzocchio, Gianni Possio Rotary Club Alzenau

8 Progetto 8: TREDICESIME DELL'AMICIZIA SPECCHIO DEI TEMPI Proponente Inner Wheel Club Torino Castello (anni e ) Versare un contributo alla Fondazione Specchio dei Tempi del quotidiano La Stampa per la pensione degli anziani Valore previsto del service Anno : sostegno a Specchio dei tempi in occasione del Natale Anno : sostegno a Specchio dei tempi in occasione del Natale Anno : Torneo di Burraco Anno : Torneo di Burraco 300 euro 300 euro 300 euro 300 euro Referenti del service Andrea Marchetto Inner Wheel Torino Castello, Società Canottieri Armida

9 Progetto 9: ROTARACT Proponente Rotary Club Torino Castello (anni , e ) Formare i giovani del Rotaract Club Torino Castello con l obiettivo di creare i rotariani del futuro Anni e : Gonfalone del club, quota ammissione, giornate di formazione e vari incontri formativi1.250 Anno : Vari incontri formativi euro Anni e : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio Davide Venturello, Anna Parini Distretto

10 Progetto 10: CASTALIA DREAM Proponente Rotary Club Torino Collina (anni e ) Porgere un segnale di solidarietà umana all Associazione Culturale che sostiene il Teatro Baretti di Torino. Anno : Quota per il club Anno : Quota per il club Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio 200 euro 200 euro 200 euro 200 euro Maristella Mazzocchio Rotary Club del Gruppo Torino 1

11 Progetto 11: SOSTEGNO AI GIOVANI Proponenti Rotary Club Torino Castello e Torino Val Sangone (anni e ) Raccogliere fondi da destinare al sostegno economico di giovani meritevoli, ma in condizioni economiche difficili. Anno : abbonamenti trasporto pubblico, una somma forfettaria per le spese di cancelleria, i libri non pagati dalla Regione Piemonte euro Anno : quota prevista per il club 500 euro Anno : Conviviale per il Dono di Pasqua, vendita di cioccolato Anno : fonte da definire euro 500 euro Maristella Mazzocchio Rotary Club del Gruppo Torino 1

12 Progetto 12: ROTARY FOUNDATION Proponente Rotary International (anni , e ) Sostenere i Progetti di servizio del Rotary International nei filoni: Fame nel mondo Salute Istruzione Pace Anni e : quota stabilita dal Distretto Anno : quota stabilita dal Distretto euro euro Anni e : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio euro Anno : Cassa del club, fondi accantonati nel preventivo di bilancio euro Adriana Castagnoli, Andrea Marchetto Tutti i club del Distretto 2030

13 Progetto 12: OSPEDALE IN NICARAGUA Proponente Rotary Club Torino Collina (anno ) Potenziamento di laboratori e terapie degli ospedali pubblici di Leòn in Nicaragua Valore complessivo previsto ( euro) Anno : costo previsto per il club Anno : da definire euro euro Adriana Castagnoli, Club del Gruppo Torino 1 e Rotary Foundation

Prontuario illustrativo

Prontuario illustrativo Prontuario illustrativo Introduzione Ai Presidenti ed ai Delegati Giovani dei Il documento che Vi evidenziamo, qui di seguito, e stato ideato e messo a punto per agevolarvi e stimolarvi nel tradizionale

Dettagli

USCITE 2010 ENTRATE 2010

USCITE 2010 ENTRATE 2010 ASSOCIAZIONE VITA TRE - SALUGGIA RENDICONTO CONSUNTIVO CONSOLIDATO ANNO 2010 USCITE 2010 ENTRATE 2010 Uscite correnti Uscite a patrimonio TOTALE Entrate correnti Finanziamenti TOTALE COSTI Sede di Saluggia

Dettagli

associazione brain per informazioni dettagliate sul progetto : http://larocca.associazionebrain.it larocca@associazionebrain.it t.

associazione brain per informazioni dettagliate sul progetto : http://larocca.associazionebrain.it larocca@associazionebrain.it t. associazione brain per informazioni dettagliate sul progetto : http://larocca.associazionebrain.it larocca@associazionebrain.it t. 0444654726 dona il tuo 5x1000 E scrivi il codice fiscale DELL ASSOCIAZIONE

Dettagli

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007 L associazione Club Service Amitié Sans Frontières Milano è stata fondata nel Dicembre 2006 da giovani professionisti ed imprenditori sensibili alla missione dell associazione di promuovere iniziative

Dettagli

Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006)

Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006) ROTARY CLUB PARMA EST 2070 DISTRETTO ITALIA ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2070 ANNO 2006/2007 Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006) NATURA MORTA AMERIGO GABBA ISIDORO PASETTI Presidente Cari

Dettagli

ASSOCIAZIONE VITA TRE - SALUGGIA RENDICONTO CONSUNTIVO CONSOLIDATO ANNO 2011

ASSOCIAZIONE VITA TRE - SALUGGIA RENDICONTO CONSUNTIVO CONSOLIDATO ANNO 2011 RENDICONTO CONSUNTIVO CONSOLIDATO ANNO 2011 USCITE 2011 ENTRATE 2011 Uscite correnti Uscite a patrimonio TOTALE Entrate correnti Finanziamenti TOTALE COSTI Sede di Saluggia 126.656,99 653,40 127.310,39

Dettagli

VII CONCORSO FOTOGRAFICO

VII CONCORSO FOTOGRAFICO 1 VII CONCORSO FOTOGRAFICO Il Rotary Club Roma Nord-Ovest, nell ambito delle proprie attività culturali, promuove il VII concorso fotografico, finalizzato a far conoscere bellezze naturali, immagini e

Dettagli

Nel quadro delle iniziative finalizzate a promuovere le relazioni e gli scambi di visite tra socie Inner Wheel di paesi stranieri, si inserisce l

Nel quadro delle iniziative finalizzate a promuovere le relazioni e gli scambi di visite tra socie Inner Wheel di paesi stranieri, si inserisce l INTERNATIONAL INNER WHEEL DISTRETTO 211 5 9 MAGGIO 2009 IL DISTRETTO IN BELGIO APPUNTI DI VIAGGIO A CURA DELLA CHAIRMAN AL SERVIZIO INTERNAZIONALE CRISTINA LA GRASSA FIORENTINO 1 Nel quadro delle iniziative

Dettagli

Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare impegni

Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare impegni SETTORI RILEVANTI: ARTE, ATTIVITA E BENI CULTURALI Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare impegni finanziari e progettuali di rilevante entità, anche

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 2013

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 2013 RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 2013 A. Introduzione e presentazione dei risultati generali B. Analisi delle entrate: ricavi e proventi C. Analisi delle entrate: raccolte fondi e donazioni D.

Dettagli

Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare

Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare SETTORI RILEVANTI: ARTE, ATTIVITA E BENI CULTURALI Pur nella consapevolezza che le risorse assegnate al settore non sono in grado di assecondare impegni finanziari e progettuali di rilevante entità, anche

Dettagli

ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento

ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento GRUPPO BRIANZA NORD RRUPPO DEI PARCHI RRUPPO MONZA BRIANZA ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento REGOLAMENTO 2012/2013 1) I SOGGETTI a) I R.C. del Distretto 2040, rappresentati dai Presidenti

Dettagli

Presentazione delle attività svolte dalla Fondazione San Bortolo onlus nell anno 2013 a favore dell ULSS 6 Vicenza ed i progetti per l anno 2014.

Presentazione delle attività svolte dalla Fondazione San Bortolo onlus nell anno 2013 a favore dell ULSS 6 Vicenza ed i progetti per l anno 2014. Prot. n. 31/13 Vicenza, 20 Dicembre 2013 Presentazione delle attività svolte dalla Fondazione San Bortolo onlus nell anno 2013 a favore dell ULSS 6 Vicenza ed i progetti per l anno 2014. Il Direttore Generale

Dettagli

Ubi Rotary Ibi Ethica

Ubi Rotary Ibi Ethica Ubi Rotary Ibi Ethica BILANCIO PREVENTIVO 2013-2014 ROTARY INTERNATIONAL Distretto 2100 BILANCIO PREVENTIVO A.R. 2013-2014 Nicola Gulfo Tesoriere Maria Rita Acciardi Governatore Preventivo spese 2013/2014

Dettagli

Distretto 2110 Club Palermo Ovest anno rotariano 2013-2014 Presidente: Maria C. Pandolfo

Distretto 2110 Club Palermo Ovest anno rotariano 2013-2014 Presidente: Maria C. Pandolfo Distretto 2110 Club Palermo Ovest anno rotariano 2013-2014 Presidente: Maria C. Pandolfo Palermo, 30 aprile 2014 Circolare n. 10 Ai sigg.ri Soci del Rotary Club Palermo Ovest Al sig. Governatore del Distretto

Dettagli

NOTA ILLUSTRATIVA DEL BILANCIO AL 31/12/2014

NOTA ILLUSTRATIVA DEL BILANCIO AL 31/12/2014 ASSOCIAZIONE ALZHEIMER VERONA ONLUS Sede Legale VIA DON CARLO STEEB,4 37122 - VERONA Codice Fiscale 93119480239 NOTA ILLUSTRATIVA DEL BILANCIO AL 31/12/2014 Nell esercizio 2014 l Associazione ha operato

Dettagli

ORGANIZZAZIONI di VOLONTARIATO

ORGANIZZAZIONI di VOLONTARIATO ALLEGATO B Direzione Generale Famiglia e Solidarietà Sociale Bandi 2006/2007 ORGANIZZAZIONI di VOLONTARIATO (Legge regionale n. 22/93) SCHEMA DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI N progetto (spazio riservato

Dettagli

ROTARY CLUB BRESCIA OVEST Rotary International - Distretto 2050

ROTARY CLUB BRESCIA OVEST Rotary International - Distretto 2050 XXXII ANNO ROTARIANO 2015/2016 Governatore Distretto 2050: Omar BERTOLETTI Assistente del Governatore Gruppo Leonessa: Franco DOCCHIO Presidente: Lorenzo VERZELETTI 3391074231 lorenzoverzeletti@hotmail.it

Dettagli

Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea

Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Milano, 20 ottobre 2014 Lunedì 20 ottobre 2014 alle ore 21,00 si è tenuto nei locali della Scuola Primaria F. e T. Fabbri, il primo incontro dell

Dettagli

UN ANNO DI VISION+ ONLUS

UN ANNO DI VISION+ ONLUS UN ANNO DI VISION+ ONLUS Gennaio 2012 In collaborazione con Progetto: Mido per la tua vista Descrizione: Autorefrattometro e Tonometro eseguiti gratuitamente presso lo stand allestito nell area Arrivi

Dettagli

[SESSIONE PREFETTI] SABATO 26 APRILE 2014 TURI [BA] PREFETTI DISTRETTUALI A.R. 2014/2015:

[SESSIONE PREFETTI] SABATO 26 APRILE 2014 TURI [BA] PREFETTI DISTRETTUALI A.R. 2014/2015: SABATO 26 APRILE 2014 TURI [BA] [SESSIONE PREFETTI] PREFETTI DISTRETTUALI A.R. 2014/2015: CLAUDIA CASARANO [RAC BARI ALTO CASAMASSIMA] EDOARDO GIACOVAZZO [RAC TARANTO] PIA FRANCO [RAC BARI] IL RUOLO ISTITUZIONALE

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 OIKOS ONLUS Organization for International KOoperation and Solidarity Piazza Patriarcato n. 8-33100 UDINE Sede operativa Via Marano Lagunare n. 3 33100 UDINE Codice fiscale 94092400301 NOTA INTEGRATIVA

Dettagli

Impossibile visualizzare l'immagine. ROTARY CLUB PISA GALILEI PRESIDENTE INTERNAZIONALE KALYAN BANERJEE

Impossibile visualizzare l'immagine. ROTARY CLUB PISA GALILEI PRESIDENTE INTERNAZIONALE KALYAN BANERJEE PRESIDENTE INTERNAZIONALE KALYAN BANERJEE INDIRIZZI DEL GOVERNATORE LUIGI PAGLIARANI CHE CI VISITERA GIOVEDI 19 GENNAIO 2012: 1) Sostenere e rafforzare il Club 2) Incremento dell azione umanitaria 3) Migliorare

Dettagli

IL PUNTO SU MICROCREDITO 2031

IL PUNTO SU MICROCREDITO 2031 SERGIO BORTOLANI Governatore 2013-2014 Distretto 2031 Rotary International sergio.bortolani@unito.it mobile: +39 333 8818143 Corso Unione Sovietica, 218/bis 10134 Torino Prot. SB20140502fz Torino, 3 Maggio

Dettagli

SCAMBI ANNUALI (16/18 DI ETÀ) SCAMBI BREVI (15/19 DI ETÀ) CAMPS (15/25 ANNI DI ETÀ) SCAMBI DELLE NUOVE GENERAZIONI (18-25 ANNI DI ETÀ)

SCAMBI ANNUALI (16/18 DI ETÀ) SCAMBI BREVI (15/19 DI ETÀ) CAMPS (15/25 ANNI DI ETÀ) SCAMBI DELLE NUOVE GENERAZIONI (18-25 ANNI DI ETÀ) RYLA (Youth Leadership Awards) Si tratta di una progetto istituzionale di formazione. I programmi RYLA si compongono principalmente di presentazioni, attività e seminari che possono essere integrati con

Dettagli

OSA! Proposta Progetto APIN Azione Pubblico Interesse Distrettuale. Sponsored by. dfffffffffffff

OSA! Proposta Progetto APIN Azione Pubblico Interesse Distrettuale. Sponsored by. dfffffffffffff OSA! Proposta Progetto APIN Azione Pubblico Interesse Distrettuale Sponsored by dfffffffffffff INDICE: ROTARACT... 3 IL DISTRETTO 2031... 4 IL DISTRETTO 2032... 5 FONDAZIONE CRESCER INSIEME AL SANT ANNA

Dettagli

SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE 2006-2007 COSTRUIAMO LA SPERANZA

SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE 2006-2007 COSTRUIAMO LA SPERANZA SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE COSTRUIAMO LA SPERANZA Il Villaggio SO.SPE Solidarietà e Speranza di Suor Paola in Via De Iacovacci 21 - Roma Obiettivo del Progetto Il Progetto si propone la realizzazione

Dettagli

ROTARACT CLUB PALERMO MEDITERRANEA Distretto 20110 Rotary International e-mail: racpalermomediterranea@gmail.com. Presidente : Pasquale Pillitteri

ROTARACT CLUB PALERMO MEDITERRANEA Distretto 20110 Rotary International e-mail: racpalermomediterranea@gmail.com. Presidente : Pasquale Pillitteri ROTARACT CLUB PALERMO MEDITERRANEA Distretto 20110 Rotary International Presidente : Circolare n 2 anno sociale 2015/2016 Palermo, 06 Agosto 2015 Ai Signori Soci del Rotaract Club Palermo Mediterranea

Dettagli

TAVOLO TEMATICO: DISABILI

TAVOLO TEMATICO: DISABILI TAVOLO TEMATICO: DISABILI DECLINAZIONE DEL 1) in progetti culturali, ricreativi, socializzanti in piccole realtà territoriali (es. associazioni, biblioteche, scuola, ) SERVIZI OFFERTI (specificare ente

Dettagli

ANALISI AGGREGATI IN ENTRATA / SPESA E N T R A T E A V S DESCRIZIONE 3^ LIV. 2^ LIV. 1^ LIV.

ANALISI AGGREGATI IN ENTRATA / SPESA E N T R A T E A V S DESCRIZIONE 3^ LIV. 2^ LIV. 1^ LIV. ANALISI AGGREGATI IN ENTRATA / SPESA E N T R A T E A V S DESCRIZIONE 3^ LIV. 2^ LIV. 1^ LIV. O1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 104.867,84 O1 Non vincolato 41419,79 O2 vincolato 63448,05 O2 FINANZIAMENTI DELLO

Dettagli

BANDO E REGOLAMENTO PER CONTRIBUTO E PRESTITO D ONORE DESTINATI ALLA CREAZIONE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE NEL VENETO ORIENTALE

BANDO E REGOLAMENTO PER CONTRIBUTO E PRESTITO D ONORE DESTINATI ALLA CREAZIONE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE NEL VENETO ORIENTALE BANDO E REGOLAMENTO PER CONTRIBUTO E PRESTITO D ONORE DESTINATI ALLA CREAZIONE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE NEL VENETO ORIENTALE 1 A) FINALITA E OBIETTIVI DEL SERVICE 1) Il Rotary Club di Portogruaro,

Dettagli

COMUNE DI SCERNI Provincia di Chieti

COMUNE DI SCERNI Provincia di Chieti COMUNE DI SCERNI Provincia di Chieti Regolamento comunale per la disciplina delle sagre, feste popolari e similari e per la concessione del patrocinio e di contributi. Approvato dal Consiglio Comunale

Dettagli

UN PROGETTO DI. sposalacultura@comune.torino. @comune.torino.itit. www.fondazioneperlaculturatorino.it

UN PROGETTO DI. sposalacultura@comune.torino. @comune.torino.itit. www.fondazioneperlaculturatorino.it UN PROGETTO DI sposalacultura@comune.torino. @comune.torino.itit Un progetto innovativo e unico in Italia per coinvolgere gli imprenditori torinesi nel sostenere attivamente la vita culturale della città

Dettagli

Liceo Classico Clemente Rebora

Liceo Classico Clemente Rebora Liceo Classico Clemente Rebora Rotary Rotary Club Bollate Nirone Rotary Club Rho Fiera Centenario Rotaract Visconteo 2011-2012 Che cosa è il Rotary? Il Rotary è la prima organizzazione di servizio del

Dettagli

Conosciamo meglio il mondo dei nostri giovani

Conosciamo meglio il mondo dei nostri giovani Conosciamo meglio il mondo dei nostri giovani Viaggio nel Rotaract e Interact per scoprire meglio il loro apporto Pag. 1 Pag. 2 Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 8 Pag. 9 Pag. 10 Pag. 11 Pag. 12

Dettagli

INTERVENTO A SOSTEGNO DELLA PRODUZIONE TEATRALE A TORINO E IN PIEMONTE

INTERVENTO A SOSTEGNO DELLA PRODUZIONE TEATRALE A TORINO E IN PIEMONTE INTERVENTO A SOSTEGNO DELLA PRODUZIONE TEATRALE A TORINO E IN PIEMONTE PREMESSA La Regione Piemonte e la Città di Torino, al fine di promuovere nella produzione teatrale la qualità, l innovazione, la ricerca,

Dettagli

COMMISSIONI 2015/2016 AMMINISTRAZIONE CLUB:

COMMISSIONI 2015/2016 AMMINISTRAZIONE CLUB: BOLLETTINO 2081 Giovedì 3 Dicembre 2015 Conviviale Relatori: prof. Sergio BORTOLANI & dr. Gabriele COCEANI Ristorante dei Cacciatori-Rolandini di Verolengo Distretto 2031 Governatore Massimo Tosetti Presidente

Dettagli

********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus

********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus ********* ASSOCIAZIONE MUSICALE SPAZI SONORI Onlus **** Insieme per la Musica Master Class - Concerti Serata Evento *** 21 22 Giugno 2013 Palazzo Colella * 23 Giugno 2013 Teatro Comunale * Pratola Peligna

Dettagli

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Numero 4-10 9 Gennaio 2009. Pagina 1 di 10

2070 DISTRETTO INTERNAZIONALE. Numero 4-10 9 Gennaio 2009. Pagina 1 di 10 NOTIZIARIO Pagina 1 di 10 Gennaio :: Mese della Sensibilizzazione al Rotary Servire al di sopra degli interessi personali LE PAROLE E LA SAGGEZZA DI PAUL HARRIS Il Rotary è la porta della amicizia. Lasciamola

Dettagli

PROGETTO Solo Messaggi Speciali (SMS) Biennio formativo 2008/2010

PROGETTO Solo Messaggi Speciali (SMS) Biennio formativo 2008/2010 COMUNE DI PAVIA SETTORE SERVIZI SOCIALI ED ABITATIVI PROGETTO Solo Messaggi Speciali (SMS) Biennio formativo 2008/2010 Il Progetto Solo Messaggi Speciali (SMS) nasce nell ambito della progettualità triennale

Dettagli

SETTORI RILEVANTI ARTE, ATTIVITA' E BENI CULTURALI. Beneficiario Importo Progetto/Iniziativa

SETTORI RILEVANTI ARTE, ATTIVITA' E BENI CULTURALI. Beneficiario Importo Progetto/Iniziativa SETTORI RILEVANTI ARTE, ATTIVITA' E BENI CULTURALI Beneficiario Importo Progetto/Iniziativa FONDAZIONE POLITEAMA TEATRO DEL PIEMONTE - BRA 30.000 Contributo a sostegno della stagione teatrale 2010/2011

Dettagli

e p.c.: Circolare n. 8 2015 27 Gennaio 2015 Ai Signori Soci del Rotary Club Palermo Nord

e p.c.: Circolare n. 8 2015 27 Gennaio 2015 Ai Signori Soci del Rotary Club Palermo Nord Circolare n. 8 2015 27 Gennaio 2015 e p.c.: Ai Signori Soci del Rotary Club Palermo Nord Al Sig. Governatore del Distretto 2110 Al Sig. Governatore Incoming del Distretto 2110 Al Sig. Governatore Eletto

Dettagli

Raccolta fondi e 5xmille. Venerdì, 29 maggio 2009

Raccolta fondi e 5xmille. Venerdì, 29 maggio 2009 Raccolta fondi e 5xmille Venerdì, 29 maggio 2009 Che cos'è un evento speciale E' quello strumento di fund raising che rafforza l'immagine dell'organizzazione nella comunità. Gli eventi speciali possono

Dettagli

ROTARY CLUB Milano Cordusio

ROTARY CLUB Milano Cordusio ROTARY CLUB Milano Cordusio Visita del Governatore Andrea Oddi Milano, 23 Gennaio 2008 WELCOME Visita del Governatore Oddi al Milano Cordusio CENNI SUL CLUB Milano Cordusio Fondato nel 1998 44 Soci (3

Dettagli

PREMESSA 20 anni con oltre 210 milioni di euro raccolti BNL Gruppo BNP Paribas con il Comitato Telethon Fondazione Onlus 1. COS E

PREMESSA 20 anni con oltre 210 milioni di euro raccolti BNL Gruppo BNP Paribas con il Comitato Telethon Fondazione Onlus 1. COS E Linee guida e suggerimenti per l organizzazione di un torneo di tennis a favore della raccolta fondi per Telethon PREMESSA BNL Gruppo BNP Paribas da 20 anni è partner principale di Telethon, con oltre

Dettagli

RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014

RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014 RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014 L associazione Il Giunco continua la propria opera a favore di soggetti in condizioni di handicap e delle loro famiglie. L impegno quotidiano e gratuito a favore di chi

Dettagli

Solidarieta Italiana Qingdao

Solidarieta Italiana Qingdao Qingdao 15 Agosto 2010 Cari Connazionali, da ormai diversi anni le nostre Aziende e noi personalmente risiediamo in questa bellissima citta che ci ha dato tante opportunita, sia nel lavoro che nella vita.

Dettagli

violin & viola masterclass

violin & viola masterclass violin & viola masterclass presents MATTEO FEDELI Photo by Charles Paul Azzopardi - Malta Matteo Fedeli plays Antonio Stradivari Bazzini-De Vito 1715 UNO STRADIVARI PER I GIOVANI dal 25 al 29 agosto 2015

Dettagli

SEMINARIO INFORMATIVO DEI DIRETTIVI ELETTI (SIDE) IL TESORIERE

SEMINARIO INFORMATIVO DEI DIRETTIVI ELETTI (SIDE) IL TESORIERE SEMINARIO INFORMATIVO DEI DIRETTIVI ELETTI (SIDE) IL TESORIERE 21-22 Settembre 2013 Albarella Il ruolo del tesoriere Custodire tutti i fondi del club e depositarli presso la banca designata dal consiglio

Dettagli

ROTARY CLUB GOLFO DI GENOVA

ROTARY CLUB GOLFO DI GENOVA Notiziario dell'11 giugno 2010 Interclub Hotel Bristol Relazione del Dott. Fabio Franconieri e del Dott. Andrea Limone: Serata dedicata al Service Microcredito Resoconto dell'interclub Fabio Franconieri

Dettagli

STIMATE/I DOCENTI DEI CORSI PRE-SERALI E SERALI DELL ISTITUTO GIULIO CARISSIME STUDENTESSE E STUDENTI

STIMATE/I DOCENTI DEI CORSI PRE-SERALI E SERALI DELL ISTITUTO GIULIO CARISSIME STUDENTESSE E STUDENTI Associazione di Volontariato per l Inserimento e la Professionalità degli Handicappati STIMATE/I DOCENTI DEI CORSI PRE-SERALI E SERALI DELL ISTITUTO GIULIO CARISSIME STUDENTESSE E STUDENTI INFORMO LE SIGNORIE

Dettagli

Maliseti Tobbianese A.S.D.

Maliseti Tobbianese A.S.D. Matricola - 937794 Prato, 19/06/2015 Spett.le Comune di Prato Alla c.a. Dr Amedeo Scura Resp. U.O. Servizi Sportivi E p.c. Franco Pasquale Funzionario Tecnico U.O. Servizi Sportivi La nostra società, come

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 2013 - Associazione Famiglie per l Accoglienza Regione Veneto -

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 2013 - Associazione Famiglie per l Accoglienza Regione Veneto - RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 2013 - Associazione Famiglie per l Accoglienza Regione Veneto - INDICE A. Introduzione e presentazione dei risultati generali ANALISI DELLE ENTRATE B. Quote associative

Dettagli

SCHEDA PROGETTO FAMIGLIA DONNE E MINORI PROVINCIA DI CAGLIARI (05/05/2015)

SCHEDA PROGETTO FAMIGLIA DONNE E MINORI PROVINCIA DI CAGLIARI (05/05/2015) SCHEDA PROGETTO FAMIGLIA DONNE E MINORI PROVINCIA DI CAGLIARI (05/05/2015) Settore di intervento 1. Sistema dei servizi 2. Occupazione e formazione x 3. Scuola e Istruzione x 4. Casa/Alloggio 5. Salute

Dettagli

Il sottoscritto... in qualità di... (indicare la carica ricoperta, es. Presidente)

Il sottoscritto... in qualità di... (indicare la carica ricoperta, es. Presidente) AL SIG. SINDACO del Comune di CAMPO SAN MARTINO Oggetto: RICHIESTA CONTRIBUTO DA PARTE DI ASSOCIAZIONI, GRUPPI, COMITATI PER L ATTIVITÀ COMPLESSIVA SVOLTA NEL CORSO DELL ANNO Il sottoscritto... in qualità

Dettagli

COSTITUZIONE DELLA SEZIONE FEMMINILE DI TORRE DEL GRECO

COSTITUZIONE DELLA SEZIONE FEMMINILE DI TORRE DEL GRECO COSTITUZIONE DELLA SEZIONE FEMMINILE DI TORRE DEL GRECO Su iniziativa di un gruppo di signore di Torre del Greco nel mese di luglio del 2004 nasce l idea e l intenzione di fare qualcosa per la CROCE ROSSA

Dettagli

COMUNE DI BAREGGIO. Numero DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA PER CONTRIBUTO ANNO 2015 AD ASSOCIAZIONE AICIT DI MAGENTA

COMUNE DI BAREGGIO. Numero DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA PER CONTRIBUTO ANNO 2015 AD ASSOCIAZIONE AICIT DI MAGENTA COMUNE DI BAREGGIO Determinazione Numero Data Data esecutività SETTORE FAMIGLIA E SOLIDARIETA' SOCIALE 93 08/09/2015 09/09/2015 Oggetto: DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA PER CONTRIBUTO ANNO 2015 AD ASSOCIAZIONE

Dettagli

54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary

54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary BOZZA PROGRAMMA 9 LUGLIO 2010 ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2080 ROMA - LAZIO - SARDEGNA 54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary SEMINARI: ROTARY FOUNDATION

Dettagli

In questo settore di attività, - che trova complemento negli interventi rivolti alle problematiche

In questo settore di attività, - che trova complemento negli interventi rivolti alle problematiche VOLONTARIATO, FILANTROPIA E BENEFICENZA In questo settore di attività, - che trova complemento negli interventi rivolti alle problematiche legate alle famiglie, ai giovani, al disagio psichico ed agli

Dettagli

Fondazione Lions per il Lavoro. Presentazione e obiettivi

Fondazione Lions per il Lavoro. Presentazione e obiettivi Fondazione Lions per il Lavoro Presentazione e obiettivi Iniziativa a sostegno del service nazionale Help 2014 / 2015 LA FONDAZIONE : La Fondazione Lions per il lavoro Italia Onlus, con sede legale in

Dettagli

Statuto tipo del Club Rotaract

Statuto tipo del Club Rotaract Statuto tipo del Club Rotaract Obiettivi Sponsorizzazíone di un Rotary Club Qualificazione Effettivo ART. 1 Costituzione e denominazione È costituita l associazione Rotaract Club di [inserire il nome].

Dettagli

ORIENTAMENTO IN USCITA - PROGETTO OUT

ORIENTAMENTO IN USCITA - PROGETTO OUT Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico Sociale viale Italia, 409 20099 Sesto San Giovanni (MI) sito web: www.erasmosesto.gov.it telefono: 022428129 email:

Dettagli

GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DI CLUB EFFICIENTI

GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DI CLUB EFFICIENTI GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DI CLUB EFFICIENTI La Guida alla pianificazione di club efficienti è uno strumento per aiutare i club a valutare la propria attuale situazione e determinare gli obiettivi per

Dettagli

CERTAMEN VITRUVIANUM FORMIANUM

CERTAMEN VITRUVIANUM FORMIANUM Istituto di Istruzione Superiore Liceo Cicerone Pollione Liceo Classico Vitruvio Pollione Formia CERTAMEN VITRUVIANUM FORMIANUM XII EDIZIONE Anno scolastico 2014-2015 1 BANDO Art. 1 Indizione Il Liceo

Dettagli

Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea

Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Associazione Genitori Scuola Fabbri Verbale di Assemblea Milano, 14 ottobre 2013 Lunedì 14 ottobre 2013 alle ore 21,00 si è tenuto nei locali della Scuola Primaria F. e T. Fabbri, il primo incontro dell

Dettagli

Il Gusto delle Artiterapie

Il Gusto delle Artiterapie Il Gusto delle Artiterapie Cartella Stampa WHO WHAT WHEN Le più grandi Associazioni Il gusto delle Artiterapie - Primo Evento a Milano in materia di Artiterapie: più di 120 appuntamenti tra Laboratori

Dettagli

EMERGENCY DAY 2013: CARATTERISTICHE GENERALI

EMERGENCY DAY 2013: CARATTERISTICHE GENERALI CHI SIAMO Emergency è un'associazione italiana indipendente e neutrale, nata per offrire cure medicochirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà.

Dettagli

PROGRAMMA ANNO ROTARIANO 2008-09

PROGRAMMA ANNO ROTARIANO 2008-09 PROGRAMMA ANNO ROTARIANO 2008-09 09 Rotary Club Firenze Sesto Calenzano PRESIDENTE: Antonio Salerno VICE PRESIDENTE: Marco Baglioni SEGRETARIO: Luca Capecchi PREFETTO: Alessio Paoli CONSIGLIERI: Marco

Dettagli

I VOLONTARI IN CIFRE

I VOLONTARI IN CIFRE - 7 - Volontari all interno del servizio di trasporto a chiamata. Attualmente, 45 sono le persone che ogni giorno sono impegnate in questo servizio, svolgendo compiti che riguardano sia la guida dei veicoli

Dettagli

DISEGNIAMO L ARTE. Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte

DISEGNIAMO L ARTE. Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte DISEGNIAMO L ARTE Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte Disegniamo l arte è il calendario di appuntamenti nei musei per disegnare

Dettagli

Essere bambini o ragazzi speciali significa riuscire a fare tante cose lo stesso ma in modo diverso A. B.

Essere bambini o ragazzi speciali significa riuscire a fare tante cose lo stesso ma in modo diverso A. B. Adolescenza e disabilità: una bella avventura è possibile! Essere bambini o ragazzi speciali significa riuscire a fare tante cose lo stesso ma in modo diverso A. B. AIAS Bologna onlus esprime un caloroso

Dettagli

15^ edizione Canelli 12, 13, 14, 15, 16, 17 maggio 2014

15^ edizione Canelli 12, 13, 14, 15, 16, 17 maggio 2014 Istituto Comprensivo Canelli - Comune di Canelli 15^ edizione Canelli 12, 13, 14, 15, 16, 17 maggio 2014 IO COSTRUTTORE CONSAPEVOLE DEL MIO FUTURO Inaugurazione: presentano Area pedonale di Piazza Cavour

Dettagli

I DONATORI ITALIANI E IL TERZO SETTORE Paolo Anselmi, Vice Presidente GfK Eurisko

I DONATORI ITALIANI E IL TERZO SETTORE Paolo Anselmi, Vice Presidente GfK Eurisko I DONATORI ITALIANI E IL TERZO SETTORE Paolo Anselmi, Vice Presidente GfK Eurisko ROMA, 27 maggio 2011 Premessa 2 A quasi tre anni dall indagine sui donatori effettuata nel luglio 2008, l Istituto Italiano

Dettagli

SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI

SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI LAINO CASTELLO Piazza I Maggio n 18

Dettagli

Regolamento Modello Regali di Organizzazione e di Gestione ex decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231

Regolamento Modello Regali di Organizzazione e di Gestione ex decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231 Regolamento Modello Regali di Organizzazione e di Gestione ex decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231 ANTHEA S.R.L. Natura del documento: Edizione definitiva Approvazione: [AU o Assemblea] Data Approvazione:../../2014

Dettagli

PROGETTO EVENTO L ARTE NELLA TERZA ETÁ INVITO A PARTECIPARE E RICHIESTA DI PATROCINIO E CONTRIBUTO

PROGETTO EVENTO L ARTE NELLA TERZA ETÁ INVITO A PARTECIPARE E RICHIESTA DI PATROCINIO E CONTRIBUTO PROGETTO EVENTO L ARTE NELLA TERZA ETÁ INVITO A PARTECIPARE E RICHIESTA DI PATROCINIO E CONTRIBUTO SPETTABILE UFFICIO DI GABINETTO DEL SINDACO DI ROMA SEZIONE AFFARI GENERALI PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO 00186

Dettagli

FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS

FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31.12.2007 La Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus, è un ente che non svolge attività commerciale

Dettagli

Foto di Luca Eula. Bando. Anno 2012

Foto di Luca Eula. Bando. Anno 2012 Foto di Luca Eula Bando A SOSTEGNO DI progetti e ATTIVITÁ IN mirafiori sud Anno 2012 2 Fondazione della Comunità di Mirafiori Onlus Bando - Anno 2012 Budget complessivo 40.000 euro Premessa La Fondazione

Dettagli

Scheda sintetica del progetto. "Start-up della fondazione Senegal Italia per il Co-Sviluppo"

Scheda sintetica del progetto. Start-up della fondazione Senegal Italia per il Co-Sviluppo Scheda sintetica del progetto "Start-up della fondazione Senegal Italia per il Co-Sviluppo" Informazioni generali Nome del proponente IPSIA Milano Progetto congiunto presentato da: Associazione partner

Dettagli

Calendario delle principali manifestazioni rotariane

Calendario delle principali manifestazioni rotariane Calendario delle principali manifestazioni rotariane SEMINARIO VISIONE FUTURA 17 novembre 2012 - Federico II Palace Hotel - Pergusa (EN) PRE SIPE 15 dicembre 2012 - Federico II Palace Hotel - Pergusa (EN)

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 2011

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 2011 Associazione San Antonio onlus Viale del Lavoro 33 Verona c.f. 9321943233 RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO 211 A. Introduzione e presentazione dei risultati generali B. Analisi delle entrate: ricavi

Dettagli

Programmazione attività Settimana dello studente Fonte di legittimazione POF, pag. 83 Anno scolastico 2015-2016 Periodo dal 16 al 22 Dicembre

Programmazione attività Settimana dello studente Fonte di legittimazione POF, pag. 83 Anno scolastico 2015-2016 Periodo dal 16 al 22 Dicembre ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Antonio Pacinotti - 84018 SCAFATI Via don Angelo Pagano, 1 TEL. 081850759 FAX 0818563843 Codice Istituto: SATF04000D e-mail: satf04000d@istruzione.itelettronica ed

Dettagli

ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2110 SICILIA - MALTA ANNO ROTARIANO 2014-2015

ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2110 SICILIA - MALTA ANNO ROTARIANO 2014-2015 Circolare nr. 7-2014/15 Presidente: Pietro Francesco Panepinto Lercara Friddi, 27 dicembre 2014 Ai Sigg. Soci e p.c. Al Sig. Governatore del Distretto 2110 Sicilia-Malta Al Sig. Governatore incoming (a.r.

Dettagli

Nota Integrativa Rendiconto al 31/12/2011. Premessa. Signori Soci,

Nota Integrativa Rendiconto al 31/12/2011. Premessa. Signori Soci, COMI Cooperazione per il mondo in via di sviluppo Associazione senza fini di lucro - ONG Sede legale via Giulio Tarra n. 20 Roma- Codice fiscale n. 80404090583 Nota Integrativa Rendiconto al 31/12/2011

Dettagli

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org Presidente Jonni Sangiorgi Segreteria Simone Facchini (facchini.sim@gmail.com) Via Medici 10, Lugo (Ra) Sara Savioli (sarinasavio89@yahoo.it) Viale Oriani 30, Lugo (Ra) Email Club: rotaractclublugo@libero.it

Dettagli

MISSIONE SOCCORSO - BANDO 2011 MANTENIMENTO E POTENZIAMENTO DEL PARCO MEZZI DI PRONTO SOCCORSO 1.500.000,00 SCADENZA VENERDÌ 29 LUGLIO 2011

MISSIONE SOCCORSO - BANDO 2011 MANTENIMENTO E POTENZIAMENTO DEL PARCO MEZZI DI PRONTO SOCCORSO 1.500.000,00 SCADENZA VENERDÌ 29 LUGLIO 2011 MISSIONE SOCCORSO - BANDO 2011 SETTORE SALUTE PUBBLICA MANTENIMENTO E POTENZIAMENTO DEL PARCO MEZZI DI PRONTO SOCCORSO NELLE REGIONI PIEMONTE E VALLE D AOSTA 1.500.000,00 SCADENZA VENERDÌ 29 LUGLIO 2011

Dettagli

Relazione Programma Annuale 2015

Relazione Programma Annuale 2015 Relazione Programma Annuale 2015 Premessa Per la formulazione del Programma Annuale 2015 si tiene conto: Ø del Decreto Interministeriale nr. 44 del 1 febbraio 2001; Ø e-mail MIUR Prot. 18313 del 16 dicembre

Dettagli

RESOCONTO PREMIO COSTRUIAMO IL FUTURO PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA VIII EDIZIONE

RESOCONTO PREMIO COSTRUIAMO IL FUTURO PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA VIII EDIZIONE RESOCONTO PREMIO COSTRUIAMO IL FUTURO PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA VIII EDIZIONE 1 TUTTI I PREMIATI Domenica 15 novembre alle ore 11.00 presso l Auditorium dell Istituto Omnicomprensivo di Vimercate si

Dettagli

FORUM DI APERTURA SANREMO 21 SETTEMBRE

FORUM DI APERTURA SANREMO 21 SETTEMBRE SANREMO 21 SETTEMBRE Ai Presidenti dei Rotaract Club Distretti 2031 e 2032 A tutti i Soci dei Rotaract Club Distretti 2031 e 2032 E, p.c.: Ai Rappresentanti Distrettuali Rotaract dei Distretti d Italia

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Allegato A alla delibera C.C. N. 17 Del 01.03.2011. REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE Art.1 Definizione e finalità Il patrocinio rappresenta una forma simbolica di adesione ed una

Dettagli

Assemblea di Formazione Distrettuale - 2014-15. Pietro BELLI Presidente Sottocommissione Gestione Sovvenzioni

Assemblea di Formazione Distrettuale - 2014-15. Pietro BELLI Presidente Sottocommissione Gestione Sovvenzioni Assemblea di Formazione Distrettuale - 2014-15 Pietro BELLI Presidente Sottocommissione Gestione Sovvenzioni Pietro Belli Presidente Sottocommissione Gestione Sovvenzioni - Distretto 2071 ASDI - 12 aprile

Dettagli

Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072

Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072 Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072 IL MODO IN CUI UNA SQUADRA GIOCA NEL SUO COMPLESSO, DETERMINA IL SUO SUCCESSO: POTREBBE ESSERE LA PIU GRANDE

Dettagli

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA. Cari amici,

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA. Cari amici, E D I Z I O N E S T R A O R D I N A R I A G E N N A I O 2 0 1 2 GIORNATA S O M M A R I O : INTRODUZIONE LOCANDINE DELLE MANIFESTAZIONI DI: GENOVA RAPALLO LAVAGNA LA SPEZIA Cari amici, DELLA SOLIDARIETA

Dettagli

1. Servizio / Ufficio! Politiche Comunitarie e Servizi alla Persona e alla Comunità - Ufficio Cultura 2. Dirigente!

1. Servizio / Ufficio! Politiche Comunitarie e Servizi alla Persona e alla Comunità - Ufficio Cultura 2. Dirigente! [33] 1. Servizio / Ufficio! Politiche Comunitarie e Servizi alla Persona e alla Comunità - Ufficio Cultura 2. Dirigente! Enzo Finocchiaro 3. Account! Vincenzo Terlizzi 4. Referente per la comunicazione!

Dettagli

FIORI CHE RINASCONO Etiopia

FIORI CHE RINASCONO Etiopia FIORI CHE RINASCONO Etiopia Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

«EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico»

«EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico» «EN FRANÇAIS SUR LES PLANCHES» «In francese sul palcoscenico» Bando di concorso regionale 2007/2008 Preambolo - Obiettivo L obiettivo di questo concorso sul teatro in lingua francese è di - sviluppare

Dettagli

RENDICONTO DI CASSA 1 settembre 2014-31 agosto 2015

RENDICONTO DI CASSA 1 settembre 2014-31 agosto 2015 RENDICONTO DI CASSA 1 settembre 2014-31 agosto 2015 Milano, 13 novembre 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL RENDICONTO DI CASSA DELL ASSOCIAZIONE STUDENTI DEL COLLEGIO AUGUSTINIANUM AGOSTINI SEMPER AL 31 AGOSTO

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto Spa. Iniziative per la Cultura

Banca Popolare di Spoleto Spa. Iniziative per la Cultura Banca Popolare di Spoleto Spa Iniziative per la Cultura La Banca Popolare di Spoleto sostiene tutti gli eventi che valorizzano il patrimonio artistico, musicale, culturale e gastronomico dell Umbria, favorendo

Dettagli

COMUNE DI SAN MANGO D AQUINO Provincia di Catanzaro

COMUNE DI SAN MANGO D AQUINO Provincia di Catanzaro COMUNE DI SAN MANGO D AQUINO Provincia di Catanzaro Regolamento per l istituzione e la tenuta dell Albo Comunale delle Associazioni e del Volontariato approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 30

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU8S1 26/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU8S1 26/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU8S1 26/02/2015 Codice A15120 D.D. 11 dicembre 2014, n. 4 L.R. 9/2007 art. 24 - d.g.r. 33-743 del 5.12.2014. Approvazione bando regionale per l'assegnazione di contributi anno 2014 a

Dettagli