Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit"

Transcript

1 KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

2 - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO Aggiornamento Patch Storica Aggiornamento di rete Aggiornamento singolo pc (monoutente o client di rete) ARCHIVI E GENERALE Liste: Nuova opzione di ricerca parziale nei campi CONTABILITA Esportazione scadenziari clienti e fornitori su sito web Esportazione bilanci professionisti e semplificate su sito WEB Brogliaccio contabilità: Nuova opzione per stampa movimenti iva VENDITE ORDINI MAGAZZINO Manutenzione Agenti Manutenzione Portafoglio Provvigioni: Partite in sofferenza e Recupero Crediti Stampa Scadenzario per Area con Tipo Partite Stampa Situazione Portafoglio Provvigioni Liquidazione Provvigioni Agenti Selezione partite da liquidare Estrazione fatture senza provvigione Partite in sofferenza PARCELLAZIONE Emissione Nota di credito Impostazioni per le società che usano già il modulo Parcellazione Società in contabilità Ordinaria o Semplificata Società in contabilità Professionisti (ordinaria o semplificata) Emissione Nota Credito Emissione documento senza rivalsa MODULI AGGIUNTIVI ASSISTENZA - Consultazione interventi: Nuova colonna Fattura VERTICALI Commesse servizi: Indicazione doc. preventivo creato con altra procedura Preventivi Commesse FONDO IMPOSTE Unico SP e PF - Dividendi da soc. collegate: Nuovi conti MODE... 40

3 Bollettino E PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO L aggiornamento è disponibile tramite il sistema di aggiornamento automatico in remoto. 1. Per effettuare l aggiornamento, dal Desktop entrare nella funzione Da Avvio (Start) Programmi King 5.10 Aggiornamenti Aggiorna da Web 2. Appare la seguente maschera:

4 - 4 - Manuale di Aggiornamento 3. Scegliere la voce nel riquadro giallo: Per effettuare l aggiornamento è necessario aver installato il CD KING 5.10 e successivi aggiornamenti Gli aggiornamenti sono in ordine progressivo: la scelta dipende dalla versione di partenza: Se avete una versione * effettuare l aggiornamento alla versione utilizzando il metodo Aggiornamento Patch Storica (si veda relativo paragrafo). Per completare l aggiornamento, selezionare la voce numero 4 quindi la voce numero 5 Se avete la versione o superiore effettuare l aggiornamento selezionando la voce numero 4 quindi la voce numero 5 4. I passaggi successivi sono automatici, e cambiano in base alla configurazione adottata: nel caso i dettagli non fossero noti, potete richiedere all assistenza l invio della documentazione specifica (che varia secondo si aggiorni il programma in rete e/o in client). 1.1 Aggiornamento Patch Storica Per i clienti che hanno una versione * e non hanno ancora installato la versione La release è disponibile con Patch Storica che può essere scaricata dal sito Datalog: Area Clienti Area King: Aggiornamenti Manuali e Video Aggiornamenti King 5.10 Seguendo tale percorso, si arriva in una pagina dove è possibile procedere con lo scarico della patch di aggiornamento: Nelle prossime pagine sono descritti i passaggi operativi.

5 Bollettino E Aggiornamento di rete Effettuare lo scarico del file di patch dal link: Quindi, posizionato il file sul server (in un qualsiasi percorso a scelta dell utente), eseguire il file con un doppio click. Viene chiesta la conferma/selezione del percorso d installazione del programma, modificabile eventualmente con il pulsante Sfoglia Proseguire quindi con il setup d installazione, fino alla maschera finale di avvenuto aggiornamento: cliccare su Fine. Terminata l installazione dell aggiornamento sul server, procedere con le operazioni di Aggiornamento singolo pc su ogni computer della rete.

6 - 6 - Manuale di Aggiornamento Aggiornamento singolo pc (monoutente o client di rete) Effettuare lo scarico del file di patch dal link: Quindi, posizionato il file sul pc da aggiornare, (in un qualsiasi percorso a scelta dell utente) eseguire il file con un doppio click. Per le installazioni di rete, dopo aver aggiornato il server, è necessario lanciare l eseguibile per l aggiornamento del client da tutti i pc. Anche per i client viene chiesta la conferma/selezione del percorso d installazione del programma, modificabile eventualmente con il pulsante Sfoglia Proseguire quindi con il setup d installazione, fino alla maschera finale di avvenuto aggiornamento: cliccare su Fine.

7 Bollettino E ARCHIVI E GENERALE 2.1 Liste: Nuova opzione di ricerca parziale nei campi Per la ricerca nei campi parziali delle liste è ora sufficiente digitare i parametri di ricerca del tipo //stringa o \\stringa, senza dover inserire l intera sequenza di caratteri. In precedenza, infatti, quando si apriva una lista ricercando nei campi parziali, si doveva specificare il valore da ricercare con la dicitura /*stringa* nel campo su cui era aperta la lista. Esempio Si vogliono ricercare nell Anagrafica Fornitori i fornitori che contengono la stringa EXPR. In precedenza avremmo dovuto digitare nel campo Codice la stringa /*Expr* Con la nuova implementazione è sufficiente digitare la stringa //exp (certamente più rapida da inserire), ottenendo così il medesimo risultato, senza la necessità di digitare due volte l asterisco con conseguente perdita di tempo

8 - 8 - Manuale di Aggiornamento 3 CONTABILITA 3.1 Esportazione scadenziari clienti e fornitori su sito web È possibile esportare sul sito WEB gli scadenziari dei clienti e dei fornitori per le società configurate nel sito STUDIO WEB, attraverso il pulsante Esporta x Web visibile nella funzione di Stampa Scadenziario. La categoria Scadenziari Clienti/ Fornitori deve essere abilitata per le singole società nella funzione di Configurazione parametri sito WEB. Se l utente preme il pulsante Esporta x Web e la categoria Scadenziari Clienti/ Fornitori non è abilitata verrà segnalato all utente attraverso un apposito messaggio.

9 Bollettino E - 9 È possibile selezionare come Tipo Stampa l opzione Clienti + Fornitori per ottenere un elenco delle scadenze clienti seguito dall elenco di quelle dei fornitori. Con la modalità Tutti, invece vengono stampati clienti e fornitori raggruppati in base alla data della scadenza. L utente può quindi eseguire l esportazione web per le stampe degli scadenziari Clienti Fornitori Clienti + Fornitori L esportazione non è possibile con le seguenti opzioni di filtro: 1) Se è stata selezionata l estrazione del Solo riepilogo 2) Se è stata scelta una delle opzioni del campo Raggruppa per 3) Se è stata scelto il range di scadenze attraverso la compilazione dei campi Da Data Scadenza/ A Data Scadenza 4) Se è stata scelta un opzione diversa da Solo scadenze aperte

10 Manuale di Aggiornamento Se l utente tentasse l esportazione in uno dei casi descritti, viene visualizzato il messaggio: La stampa Clienti + Fornitori riporta prima le scadenze clienti e poi quelle dei fornitori, raggruppandole per data scadenza. Stampa Scadenziario con opzione Clienti + Fornitori - CLIENTI Stampa Scadenziario con opzione Clienti + Fornitori - FORNITORI

11 Bollettino E - 11 Eseguita l esportazione vengono creati nell apposita cartella due tipi di file: - un.pdf che riporta lo scadenzario - un.txt che contiene la descrizione da visualizzare nel sito. Scadenziario Clienti + Fornitori file PDF Scadenziario Clienti + Fornitori file TXT Eseguendo inoltre le singole stampe dello scadenziario Clienti e Fornitori vengono creati files con nomi differenti, in formato PDF e TXT. L utente può quindi decidere di esportare una stampa che contiene le scadenze dei clienti e dei i fornitori insieme oppure le stampe singole dei clienti e fornitori.

12 Manuale di Aggiornamento 3.2 Esportazione bilanci professionisti e semplificate su sito WEB Con l attuale versione è possibile esportare i bilanci maggiormente utilizzati nelle contabilità professionisti e semplificate. In precedenza infatti non era possibile pubblicare alcun documento relativo a questi tipi di contabilità. In particolare, possono essere esportati sul sito web: Per professionisti in contabilità ordinaria Stampa Bilancio Professionisti Ordinaria Mese Stampa Bilancio Professionisti Ordinaria Progressivo Stampa Situazione Economico Reddituale Professionisti Mese Stampa Situazione Economico Reddituale Professionisti Progressivo Per professionisti in contabilità semplificata Stampa Bilancio Professionisti Semplificata Mese Stampa Bilancio Professionisti Semplificata Progressivo Stampa Situazione Economico Reddituale Professionisti Mese Stampa Situazione Economico Reddituale Professionisti Progressivo Per le società in contabilità semplificata Stampa Situazione Economico Reddituale Semplificata Mese Stampa Situazione Economico Reddituale Semplificata Progressivo Nella funzione di Configurazione parametri sito WEB si dovranno quindi abilitare le categorie in base al tipo di contabilità della società. In generale, per le tipologie di bilancio elencate, è possibile esportare i totali Progressivi - di un solo mese, indicando quindi il periodo di estrazione, - dall inizio dell esercizio fino al mese considerato (ad esempio, dall 1/01/10 al 30/09/10). Nota Bene È possibile eseguire l esportazione solo se si utilizza come tipo di bilancio Civilistico + Fiscale. Maschera d impostazione della Stampa bilancio contabile professionisti ordinaria

13 Bollettino E - 13 Maschera d impostazione della Stampa situazione economico reddituale Prof. Ord. Maschera d impostazione della Stampa bilancio contabile professionisti semplificata Maschera d impostazione della Stampa Situazione Economico Reddituale prof. sempl.

14 Manuale di Aggiornamento Maschera d impostazione della Stampa Situazione Economico Reddituale Cont. sempl. Cliccando sul pulsante Esporta x Web vengono creati un unico file PDF che contiene le stampe civilistiche e fiscali e il relativo file.txt: File generati da Esporta x Web del Stampa bilancio contabile professionisti ordinaria File generati da Esporta x Web del Stampa Situazione Economico Reddituale Prof. Ord. File generati da Esporta x Web del Stampa bilancio contabile professionisti semplificata File generati da Esporta x Web del Stampa Situazione Economico Reddituale prof. sempl. File generati da Esporta x Web del Stampa Situazione Economico Reddituale Cont. sempl.

15 Bollettino E Brogliaccio contabilità: Nuova opzione per stampa movimenti iva Dalla funzione di Stampa Brogliaccio Prima Nota è ora possibile selezionare le causali di prima nota iva clienti e fornitori, al fine di consentire un rapido controllo dei movimenti di prima nota registrati, senza dover inserire nelle apposite caselle le causali movimentate, come invece avveniva in precedenza. Nella maschera delle impostazioni della Stampa Brogliaccio Prima Nota, attivando gli appositi flag, si può quindi scegliere, anche contemporaneamente, tra le due opzioni: Causali IVA Clienti Causali IVA Fornitori Se si seleziona una di queste opzioni viene disabilitata l impostazione delle singole causali e viceversa. I movimenti estratti vengono ordinati nella stampa in base alla selezione dell Ordinamento per: Esempio di Stampa Brogliaccio Prima Nota per Causali IVA Fornitori In questo esempio, per il mese di febbraio 2011 e con il flag Causali IVA Fornitori, vengono stampate le causali FTA (fatture di acquisto) e FARO (fattura di acquisto reverse charge).

16 Manuale di Aggiornamento 4 VENDITE ORDINI MAGAZZINO 4.1 Manutenzione Agenti La Manutenzione Agenti consente di sostituire i codici degli agenti nelle fatture e nelle tabelle delle provvigioni, nel caso in cui la fattura sia stata emessa (anche se non contabilizzata) con un codice agente non corretto. Si accede alla funzione dal menù Vendite Gestione Provvigioni Manutenzione Agenti L utente può scegliere di fare manutenzione sulle Fatture oppure sulle Bolle Fatture, attivando uno degli appositi flag. Si imposta quindi il codice del Cliente e si sceglie il Documento selezionandolo dalla lista, nella quale vengono visualizzati solo i documenti del cliente. Vengono quindi visualizzati i codici degli agenti presenti nella fattura (da 1 a 4 agenti) e l utente può assegnare il nuovo codice agente. Nota Bene: è obbligatorio inserire lo stesso numero di agenti presenti nella fattura/bolle fattura. Non è possibile pertanto nè eliminare l agente nè inserire un numero inferiore di agenti.

17 Bollettino E Manutenzione Portafoglio Provvigioni: Partite in sofferenza e Recupero Crediti Nel caso di liquidazione provvigioni sull incassato è possibile specificare uno stato della partita, in modo da riconoscere le partite di difficile incasso dai tabulati della situazione provvigioni, informando quindi l agente della situazione critica oppure evidenziare le partite soggette a recupero crediti. È possibile inoltre gestire le partite in sofferenza, non incassata totalmente o parzialmente, con la chiusura della partita originale e la creazione di una nuova partita per la parte residua, in modo da poterle individuare rapidamente. La partita deve essere creata con un protocollo non iva e con una particolare causale che deve essere indicata nella tabella Contabilità dei Parametri della procedura, in modo da poter essere correttamente interpretata nella funzione di liquidazione delle provvigioni.

18 Manuale di Aggiornamento Esempio Si vuole incassare la partita seguente girandola ad un conto patrimoniale, poiché in sofferenza Si crea quindi la nuova partita non iva, cliccando sul pulsante Crea Partita nella maschera di Prima Nota DD A questo punto si attiva la funzione di Manutenzione Portafoglio Provvigioni premendo sul pulsante Cambia partita.

19 Bollettino E - 19 Si apre una maschera che richiede l impostazione della partita non iva che dovrà sostituire la situazione della partita iniziale. Aprendo la lista verranno visualizzate le partite non iva ancora aperte per il cliente. Si imposta quindi la partita interessata e al Conferma viene richiesto un ulteriore messaggio di conferma per procedere.

20 Manuale di Aggiornamento Al termine dell operazione il documento viene rimpiazzato con la partita non iva e il nuovo campo Stato Partita assume il valore di Sofferenza. I valori dell eventuale importo liquidato vengono storicizzati in un nuovo campo in quanto verranno poi utilizzati per gestire correttamente il calcolo delle provvigioni nella funzione di liquidazione. Nel campo Stato Partita si definisce la situazione della partita in relazione alla possibilità di incassarla o meno, scegliendo tra i seguenti stati: Normale: è la situazione di base che viene impostata quando si contabilizza la fattura; Sofferenza: viene impostata nel caso di cambio partita (oppure può essere in ogni caso gestita in modo manuale dall utente per ottenere la situazione delle provvigioni divisa in base allo stato); Recupero crediti: viene impostata in modo manuale dall utente nel caso in cui la partita sia stata affidata inizialmente al recupero crediti per cui non è ancora in sofferenza.

21 Bollettino E Stampa Scadenzario per Area con Tipo Partite Con la gestione delle partite in sofferenza nella Manutenzione Portafoglio Provvigioni, è possibile stampare lo Scadenziario per area con l indicazione del Tipo partita, scegliendo tra le seguenti opzioni Tutte Recupero crediti Sofferenza

22 Manuale di Aggiornamento Stampa Situazione Portafoglio Provvigioni Nella Stampa Situazione Portafoglio Provvigioni è possibile impostare opzionalmente il filtro relativo allo stato della partite, attraverso il campo Tipo partite: I valori possibili sono i seguenti Esempio di Stampa Situazione Portafoglio Provvigioni con Tipo partite = Sofferenza Nella stampa è stata inserita la nuova colonna Tipo che riporta lo stato della partita.

23 Bollettino E Liquidazione Provvigioni Agenti Nella funzione di Liquidazione Provvigioni è possibile: selezionare le partite da liquidare estrarre le fatture senza provvigioni gestire le partite in sofferenza Selezione partite da liquidare Dato che in alcune realtà le provvigioni vengono corrisposte solo dopo che l agente ha provveduto ad inviare la fattura per tutte le sue competenze, in seguito all estrazione delle provvigioni da liquidare, vengono selezionate in automatico tutte le partite, dando comunque la facoltà all utente di selezionare le partite da liquidare effettivamente. In precedenza invece venivano estratte tutte le partite con provvigioni da liquidare e l utente poteva confermare tutta la liquidazione. Estraendo la situazione di un agente con più partite, il check di selezione Sel. viene abilitato in automatico.

24 Manuale di Aggiornamento È possibile eventualmente deselezionare tutte le partite con il tasto Des. Tutto. Se ad esempio deselezioniamo la prima riga la stampa verrà effettuata solo per le righe selezionate. Confermando la liquidazione verranno aggiornate solo le righe selezionate; nel nostro esempio quindi rimarrà aperta la riga non selezionata che verrà quindi proposta nella successiva liquidazione Estrazione fatture senza provvigione Nel caso in cui si gestiscono agenti direzionali a cui non vengono corrisposte le provvigioni oppure per casi singoli in cui non vengono riconosciute provvigioni agli agenti, i record generati delle provvigioni a zero sono visibili nella funzione di Manutenzione Agenti. In precedenza invece questi non venivano estratti nella liquidazione, poiché non considerati rilevanti essendo la provvigione a zero. Abilitando il flag Estrai anche senza provvigione (per modalità incasso) è ora possibile estrarre nella Liquidazione Provvigioni Agenti anche le provvigioni a zero delle fatture incassate, in modo da ottenere un informazione precisa sull effettivo incasso dell agente.

25 Bollettino E - 25 Attivando il flag è possibile indicare la Data Partenza, ovvero la data da cui effettuare l estrazione di queste partite senza provvigione. La stampa riporterà quindi anche la partita con provvigioni a zero Partite in sofferenza Dal momento che le partite in sofferenza vengono chiuse con nuove partite non iva, queste non verranno riportate in Liquidazione provvigioni agenti, segnalando tale situazione con il messaggio Registrando successivamente un incasso della partita in sofferenza, vengono liquidate le provvigioni di competenza. Esempio di Liquidazione provvigioni agenti In questo esempio è stato registrato l incasso di metà partita in sofferenza.

26 Manuale di Aggiornamento Nel caso in cui venga incassata parzialmente una partita che poi entra in sofferenza, e per la quale quindi erano state liquidate le provvigioni di competenza, quelle restanti verranno aggiunte alle prime, quando si procederà alla chiusura della partita non iva. Esempio Procediamo alla liquidazione del 50% di una partita. Si chiude la partita per sofferenza e si crea la nuova partita non iva. Partiamo quindi dalla seguente situazione: Quando la nuova partita viene incassata, viene liquidato il restante 50% delle provvigioni, aggiunte a quelle liquidate precedentemente.

27 Bollettino E PARCELLAZIONE Nel modulo Parcellazione sono state apportate le seguenti implementazioni: 1. possibilità di emettere una nota di credito 2. per le società in contabilità Professionisti possibilità di emettere un documento (nota informativa o parcella) senza l indicazione della Cassa Professionisti (rivalsa) anche se normalmente la società emette le parcelle comprensive della Cassa. 5.1 Emissione Nota di credito L emissione delle note di credito è gestita tramite l utilizzo di un nuovo tipo di documento denominato PARCN: Tale documento dovrà essere collegato ad una specifica causale contabile di tipo NC Nota Credito Cliente ed associata ad un protocollo vendite codificato in Struttura IVA (il protocollo può essere lo stesso utilizzato per l emissione delle parcelle). In fase di aggiornamento della società viene automaticamente impostato nei Parametri della Procedura nel campo Tipo di doc. per Nota Credito Parcella E stata inoltre modificata la funzione Applica Modulo Parcellazione che ricordiamo consente di preparare l ambiente e le tabelle di base: avviando questa funzione verranno automaticamente creati anche i nuovi campi per effettuare l emissione della nota di credito. Nei paragrafi successivi verranno quindi descritti alcuni passaggi operativi che consentono l adeguamento del sistema per gli utenti che già utilizzano il modulo Parcellazione.

28 Manuale di Aggiornamento Impostazioni per le società che usano già il modulo Parcellazione Per le società che già utilizzano il modulo Parcellazione è necessario effettuare alcune impostazioni al fine di poter abilitare l emissione delle note di credito. Per tutti i tipi di contabilità, occorre effettuare la personalizzazione del modulo di stampa al fine di aggiungere la funzione denominata TipoDoc che consente di stampare il tipo di documento utilizzato (se parcella o nota credito). Si accede dal menù Archivi Personalizzazione Tabella Documenti Definizione Moduli di Stampa Per il tipo documento Parcella si dovrà inserire la funzione TipoDoc stampare il nome del documento emesso: che consentirà di

29 Bollettino E - 29 La dicitura che verrà stampata relativa al tipo di documento emesso viene prelevata dal campo Descrizione della causale contabile associata al tipo di documento (PARC o PARCN). Esempio di stampa Parcella La descrizione Parcella è la descrizione della causale contabile FTV: Esempio di stampa Nota Credito La descrizione Nota Credito è la descrizione della causale contabile NCV: Successivamente, in base al tipo di contabilità, è necessario effettuare alcune impostazioni descritte nei paragrafi successivi.

30 Manuale di Aggiornamento Società in contabilità Ordinaria o Semplificata E necessario innanzitutto creare il tipo di documento PARCN collegato ad una causale contabile di tipo Nota Credito indicando anche il relativo protocollo. Per la creazione di questo tipo documento è possibile utilizzare la funzione di duplica presente nella procedura: richiamare in tabella il codice PARC e poi effettuarne la duplicazione in PARCN. Si accede dal menù Archivi Tabelle Società Tabella Documenti Al conferma occorre indicare il codice della causale contabile (nell esempio NCV) che verrà utilizzata in fase di contabilizzazione della nota credito. E inoltre necessario associare un protocollo di vendita (nell esempio V) che potrà coincidere con quello utilizzato per l emissione delle parcelle.

31 Bollettino E - 31 Successivamente si dovrà impostare una nuova regola di layout relativa al documento PARCN. Si accede dal menù Archivi Personalizzazione Regole Layouts Documenti Società in contabilità Professionisti (ordinaria o semplificata) Per le società in contabilità professionisti, in fase di aggiornamento del database viene automaticamente creato il codice documento PARCN corrispondente alla nota di credito delle parcelle e quindi viene predisposto automaticamente l ambiente per poter emettere le note di credito. Solo nel caso in cui nella tabella relativa alla causale contabile non è presente nessuna causale relativa alla nota di credito, sarà necessario procedere con la creazione manuale del codice documento PARCN seguendo le istruzioni indicate nel paragrafo Società in contabilità Ordinaria o Semplificata. Il programma, infatti, per poter creare in automatico il codice PARCN, effettua una ricerca tra le varie causali contabili presenti al fine di individuare quella relativa alla nota di credito vendite: una volta individuata la causale viene automaticamente associata al codice documento PARCN. Suggeriamo quindi di verificare all interno della tabella Documenti quale causale contabile è stata associata per il documento PARCN così da controllare che sia stata associata proprio la causale normalmente utilizzata dall utente.

32 Manuale di Aggiornamento Emissione Nota Credito Una volta effettuate le operazioni descritte nei paragrafi precedenti, è possibile effettuare l emissione di una nota di credito. Si accede dal menù Parcellazione Gestione Parcelle Caricamento Parcelle Selezionare il codice documento PARCN e proseguire con la compilazione dei campi in modo analogo a quello dell inserimento di una parcella. Una volta registrata la nota di credito si potrà procedere con le consuete funzioni di stampa e di contabilizzazione del documento: in contabilità, nel bilancio, nei registri IVA e nel calcolo IVA verrà considerata con il segno negativo.

33 Bollettino E Emissione documento senza rivalsa Nelle contabilità di tipo professionisti viene automaticamente calcolata la quota relativa alla Cassa di Previdenza (rivalsa) in base alle informazioni presenti nei Parametri della Procedura. E stata implementata la possibilità di poter emettere le parcelle o le note informative senza l indicazione della Cassa Professionisti: è stato aggiunto il flag Non applicare rivalsa sia nell anagrafica clienti sia nell anagrafica contratti Anagrafica Clienti Anagrafica Contratti In base all attivazione di questi flag verranno emessi dei documenti con o senza la Cassa di Previdenza seguendo questi criteri: L emissione diretta tramite le funzioni di Caricamento Nota o Caricamento Parcella verifica l abilitazione o meno del flag solamente in Anagrafica Clienti (quindi non viene verificato se è presente il flag nel contratto). Abilitando il flag in anagrafica verrà sempre emessa una nota o parcella SENZA la cassa; viceversa, con il flag disattivo, verrà sempre emesso un documento CON la cassa. L emissione periodica tramite le funzioni di Generazione Automatica Documenti oppure Emissione Note e Parcelle verifica l abilitazione o meno del flag solamente in Anagrafica Contratti (quindi non viene verificato se è presente il flag nel cliente). Abilitando il flag in anagrafica contratti verrà sempre emessa una nota o parcella SENZA la cassa; viceversa, con il flag disattivo, verrà sempre emesso un documento CON la cassa.

34 Manuale di Aggiornamento Riportiamo qui di seguito alcuni esempi: Caricamento Diretto con flag Non applicare Rivalsa in Anagrafica Clienti e il cliente non ha in contratto Dove Generazione Automatica con flag Non applicare Rivalsa in Anagrafica Clienti ma disabilitato nei contratti

35 Bollettino E MODULI AGGIUNTIVI 6.1 ASSISTENZA - Consultazione interventi: Nuova colonna Fattura È stata modificata la funzione di Consultazione Interventi al fine di visualizzare in una nuova colonna il numero di fattura con cui è stato fatturato l intervento. Lo scopo è quello di consentire all utente di reperire velocemente l informazione della fattura legata all intervento; precedentemente infatti, se l intervento era stato contabilizzato come ddt (come avviene nella maggior parte dei casi), era necessario aprire il ddt e da qui, attraverso la consultazione dei documenti sorgenti, arrivare alla fattura. Nella maschera di Consultazione Interventi è stata inserita la colonna Fattura Gli interventi da addebitare possono essere contabilizzati direttamente con una fattura accompagnatoria oppure tramite un DDT interno che viene poi fatturato successivamente, raggruppandolo eventualmente con altri interventi del periodo. In questo caso l intervento è stato chiuso ma non ancora fatturato. In fase di fatturazione nella colonna Fattura viene riportato il numero del documento:

36 Manuale di Aggiornamento Nel caso di intervento contabilizzato come fattura accompagnatoria, in Fattura viene riportata la stessa partita presente in Rif. Documento.

37 Bollettino E VERTICALI 7.1 Commesse servizi: Indicazione doc. preventivo creato con altra procedura Nella gestione dei Preventivi è ora possibile allegare un documento che può rappresentare la stampa del preventivo, se è stato redatto con un altro strumento oppure un qualsiasi documento che lo rappresenta Preventivi Nella maschera di Input Preventivi dal campo File offerta selezionare il percorso di un documento da allegare Si può inserire il percorso del file in modo manuale oppure premendo il pulsante di lista percorso. selezionare il file (con un qualsiasi formato) da un Per visualizzare il file che è stato collegato premere il pulsante Apri

38 Manuale di Aggiornamento Commesse Nella maschera di Input Commesse di fianco al campo che indica il preventivo di origine è stato inserito il pulsante Apri. Doc. Offerte

39 Bollettino E - 39 Nell esempio che segue, abbiamo creato la commessa in modo automatico dall offerta, pertanto viene valorizzato il campo preventivo di origine. Premendo il tasto Apri. Doc. Offerte viene visualizzato il documento del preventivo collegato:

40 Manuale di Aggiornamento 8 FONDO IMPOSTE 8.1 Unico SP e PF - Dividendi da soc. collegate: Nuovi conti MODE Il trattamento dei dividendi da società collegate ai fini della compilazione del bilancio, del modello Unico e degli studi di settore, è stato implementato con l aggiunta di due conti MODE e delle relative voci nei quadri RF ed RG dei modelli Unico Società di Persone e Unico Persone Fisiche: Conto MODE Descrizione conto Collegamenti MODE Dividendi da collegate al 40% ante 2007 ELA: voce 39 Proventi Finanziari BIL: voce 71 Dividendi su Partecipazioni VAR.I: voce F % Dividendi incassati nel periodo d imposta ante 2007 [Cod 99] voce V03 Ricavi imponibili (ai fini del calcolo degli inter. pass) STUDI: voce {P38/F05/RG06} DIVIDENDI DA UTILI IN SOC. PARTECIPATE ANTE 2007 (40%) XBRL: conto economico, voce C) Proventi e Oneri Finanziari 15) Proventi da Partecipazioni in Imprese Collegate Dividendi da collegate al 49,72% dopo 2007 ELA: voce 39 Proventi Finanziari BIL: voce 71 Dividendi su Partecipazioni VAR.I: voce F ,72% Dividendi incassati nel periodo d imposta dopo 2007 [Cod 99] voce V03 Ricavi imponibili (ai fini del calcolo degli inter. pass) STUDI: voce {P38/F05/RG06} DIVIDENDI DA UTILI IN SOC. PARTECIPATE DOPO 2007 (49,72%) XBRL: conto economico, voce C) Proventi e Oneri Finanziari 15) Proventi da Partecipazioni in Imprese Collegate In particolare, si suppone di registrare i dividendi da collegate al 40% ANTE 2007 per euro al 49,72% DOPO 2007 per euro 500. Nella scheda Variaz. IRES/ Variazioni vengono riportate le relative variazioni in diminuzione:

41 Bollettino E - 41 Nella scheda Quadro G/E/Studi viene evidenziato il trattamento ai fini degli studi di settore. Per i dividendi ante 2007 viene riportato direttamente il 60% dell importo contabilizzato; per i dividendi post 2007 vengono invece riportate una riga per l intero importo contabilizzato una riga nella quale viene evidenziata la variazione in diminuzione. I dividendi post 2007 verranno quindi trattati per differenza al 50,28%, come evidenziato nell esempio in figura: Nell esempio, sono stati contabilizzati 500 euro di dividendi da collegate dopo La variazione in diminuzione del 49,72% è quindi di 249 euro. Negli studi di settore verrà considerato l importo di 251 euro (= ), pari cioè al 50,28% dell importo contabilizzato.

42 Manuale di Aggiornamento Proprietà letteraria riservata by DATALOG SRL E vietata la riproduzione totale e/o parziale del presente manuale. Datalog potrà apportare, senza effettuare nessuna comunicazione ed in qualsiasi momento, modifiche alle caratteristiche descritte, aggiunta o eliminazione di parti della procedura, per ragioni di natura tecnica o commerciale. Le componenti dei programmi descritti si riferiscono al prodotto completo di tutti i moduli integrabili presenti e futuri, non sempre quindi installati con la procedura di base. Le informazioni contenute nel presente possono essere modificate senza preventivo avviso o comunicazione. La comunicazione di tali informazioni e/o la loro utilizzazione da parte degli utenti non comporta l assunzione, nemmeno in forma implicita, di alcuna obbligazione da parte della DATALOG S.r.l. verso tali utenti. In particolare la DATALOG S.r.l. non si assume nessuna responsabilità per qualsiasi errore che possa apparire in questo documento. Qualsiasi altro utilizzo sarà considerato come una violazione della licenza d uso. Non viene assunta nessuna responsabilità per l uso e l affidabilità del software ovvero il suo utilizzo per uno specifico scopo. Tutti i marchi citati sono registrati dai legittimi proprietari.

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 7 8 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H4. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H4. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.20.1H4 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 8 - Manuale di Aggiornamento 3 CONTABILITA 3.1 Esportazione scadenziari clienti e fornitori su sito web È possibile

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2H2 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1G DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA : IVA PER CASSA...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1H2. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1H2 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 STAMPA DELLA SCHEDA DI TRASPORTO...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1F1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1F1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1F1 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Update comune... 4 2 FONDO IMPOSTE...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 Comunicazione Operazioni rilevanti IVA per

Dettagli

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento CODICE IVA 21% DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 D.L. 138/2011: Aumento aliquota IVA al 21%... 3 1.1 Tabella Codici Iva... 3 1.1.1

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1H3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 ARCHIVI E GENERALE... 5 2.1 Gestione

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1D1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1D1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1D1 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Update comune... 4 2 NOVITÀ

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.70.3H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.70.3H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.70.3H6 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Update comune... 4 2 Novità

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

Manuale Operativo DATALOG EDI. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale Operativo DATALOG EDI. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit EDIFACT Manuale Operativo DATALOG EDI Rel. 4.90 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale Operativo Sommario 1 DATALOG EDI... 3 1.1 EDIFACT... 3 1.1.1 Installazione Componenti... 3 1.1.2 Inserimento

Dettagli

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Bollettino 5.00-229 5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Per risolvere l esigenza delle aziende di manutenzione (che operano su impianti), che richiedono la fatturazione

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 14 - Manuale di Aggiornamento 4 VENDITE ORDINI MAGAZZINO 4.1 Definizione e Destinazione Copie: Controllo in stampa

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1.1 Operazioni Rilevanti ai fini IVA... 3 1.1.1

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2C DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 4 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Release 5.20 Manuale Operativo CLIENTI PLUS Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Il modulo Clienti Plus è stato studiato per ottimizzare la gestione amministrativa dei clienti, abilitando la gestione

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Definizione

Dettagli

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E]

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] Bollettino 5.2.0-27 2 CONTABILITA 2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] L implementazione permette di visualizzare nella consultazione e nella stampa dei mastrini solo le causali

Dettagli

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi 2 Manuale Operativo Release 4.60 Manuale Operativo ASSISTENZA Gestione Contratti e Interventi GESTIONE ASSISTENZA è il modulo applicativo pensato e realizzato per soddisfare le esigenze delle diverse tipologie

Dettagli

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario,

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Separate ai fini IVA L art. 36 del DPR 633/72 disciplina la tenuta di contabilità separate per le diverse attività esercitate da parte dei soggetti

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H6. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1H6 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Ritenuta 10%

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote...

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote... Manuale d'uso Sommario Manuale d'uso... 1 Primo utilizzo... 2 Generale... 2 Gestione conti... 3 Indici di fatturazione... 3 Aliquote... 4 Categorie di prodotti... 5 Prodotti... 5 Clienti... 6 Fornitori...

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE

NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE NOVITA RELEASE 12 PROCEDURA INSTALLAZIONE INNOVAZIONE TECNOLOGICA... 3 DISMISSIONE CHIAVI HARDWARE - NUOVE DISPOSIZIONI... 3 NUOVA INSTALLAZIONE RELEASE 12 EX-NOVO..4 VISUALIZZATORE AGGIORNAMENTI INSTALLATI...

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

1 - Spesometro guida indicativa

1 - Spesometro guida indicativa 1 - Spesometro guida indicativa Il cosiddetto spesometro non è altro che un elenco contenente i dati dei clienti e fornitori con cui si sono intrattenuti dei rapporti commerciali rilevanti ai fini iva.

Dettagli

BILANCI E ANALISI DEI DATI

BILANCI E ANALISI DEI DATI Release 5.20 Manuale Operativo BILANCI E ANALISI DEI DATI Libro Inventari La gestione del libro inventari consente di effettuare l elaborazione e la stampa del libro inventari. Può essere composto da:

Dettagli

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo COLLI Gestione dei Colli di Spedizione La funzione Gestione Colli consente di generare i colli di spedizione in cui imballare gli articoli presenti negli Ordini Clienti;

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1

ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1 ELENCO CLIENTI FORNITORI Patch1 Il pacchetto P15_200ElencoCF_Patch1.exe contiene una serie di aggiornamenti alla procedura di generazione del file contenente l. Download: 1) Assicurarsi di avere una versione

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO...2 AVVERTENZE...2 TUTTE LE CONTABILITA...2 ADEGUAMENTO ARCHIVI (00056z)...2 NUOVA ALIQUOTA IVA AL 22%...3 Riferimenti normativi...3 Tabella codici

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

Gestione dello scadenzario

Gestione dello scadenzario Gestione dello scadenzario La gestione dello scadenzario consente di conoscere i debiti e crediti dell azienda in un intervallo di date, di verificare il dettaglio delle fatture da incassare da clienti

Dettagli

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10]

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] - 88 - Manuale di Aggiornamento 4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] È ora possibile importare i listini fornitori elencati in un file Excel. Si accede alla funzione dal menù Magazzino

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1B DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 CONTABILITA... 5 2.1 Apertura

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO...2 AVVERTENZE...2 TUTTE LE CONTABILITA...2 ADEGUAMENTO ARCHIVI (00059z)...2 Disapplicazione regime IVA per cassa...2 Acquisizione dati fatturazione

Dettagli

CODICE: PREV_MAN_CLIENTE REVISIONE: 04 DATA PRIMA EMISSIONE: 11/06/2008 DATA AGGIORNAMENTO: 02/05/2012

CODICE: PREV_MAN_CLIENTE REVISIONE: 04 DATA PRIMA EMISSIONE: 11/06/2008 DATA AGGIORNAMENTO: 02/05/2012 SOMMARIO 1 Scopo e campo di applicazione... 3 2 Responsabilità... 3 3 Riferimenti... 3 4 Accesso all applicazione... 3 4.1 Primo accesso all applicazione Preventivi... 4 4.2 Accessi successivi all applicazione

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.20.1D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA... 5 2.1 Stampa scadenziario

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.1. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.1 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 4 1.1 Per completare l aggiornamento...

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: STUDIO GECOM Evolution

Dettagli

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file.

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file. Archivia Modulo per l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni Il modulo Archivia permette l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni (siano esse un immagine,

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni

Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni Release 5.20 Manuale Operativo VENDITE E MAGAZZINO Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni Il presente manuale fornisce le informazioni necessarie al fine di ottenere le stampe delle statistiche annuali

Dettagli

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo LOTTI DI MAGAZZINO Gestione dei Lotti di Magazzino In questo manuale sono descritte le procedure per gestire correttamente i lotti di magazzino ed i lotti di trasformazione.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1G3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Per completare l aggiornamento:

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

CONTABILITA' Gestione Effetti. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITA' Gestione Effetti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITA' Gestione Effetti La gestione degli effetti permette, attraverso una serie di funzionalità fornite dalla procedura, di tener traccia del percorso di ogni effetto

Dettagli

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti:

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: GESTIONE INVENTARI La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: 1. CHIUSURA DI MAGAZZINO: il classico inventario di fine anno o cambio gestione.

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

Guida Informativa. LAVORI DI FINE ANNO ebridge Linea Azienda. Chiusura e riapertura esercizio di magazzino, fatturazione, ordini e agenti.

Guida Informativa. LAVORI DI FINE ANNO ebridge Linea Azienda. Chiusura e riapertura esercizio di magazzino, fatturazione, ordini e agenti. Guida Informativa LAVORI DI FINE ANNO ebridge Linea Azienda Chiusura e riapertura esercizio di magazzino, fatturazione, ordini e agenti. ebridge Azienda Lavori di Fine Anno Sommario PREMESSA 3 FASI PRELIMINARI.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1G DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 VENDITE ORDINI MAGAZZINO... 5 2.1

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2B DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Bollettino 5.10.2B - 15 2.3 Contabilità Analitica Plus: Nuove funzioni Con l attuale release sono state aggiunte

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D M www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D SOMMARIO INTRODUZIONE...3 I comandi di base...5 I comandi di base...6 Avvio...7 Gestione Clienti...7 Gestione Fornitori...8 Gestione Prodotti...9 Help...10

Dettagli

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014 Programma Client MUT vers. 2.2.5 28 Maggio 2014 Principali modifiche rispetto alla versione precedente e Riepilogo funzionalità Nella nuova versione 2.2.5 del Client MUT sono state migliorate alcune funzioni

Dettagli

Aggiornamento v. 1.15.00 Integrazione al manuale d uso

Aggiornamento v. 1.15.00 Integrazione al manuale d uso 1) Gestione dei Saldi Contabili in linea Questa nuova funzionalità a cosa serve? Come tutti sanno la chiusura di contabilità viene eseguita molto tempo dopo la fine dell esercizio: per tutto questo tempo

Dettagli

TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica

TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica i di 56 Indice 1... 3 1.1 CONFIGURAZIONE SGFE... 3 1.2 FATTURAZIONE ELETTRONICA PASSIVA... 17 1.3 PROTOCOLLAZIONE FATTURAZIONE ELETTRONICA...

Dettagli

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica Bollettino 5.0.1H4-23 6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica E disponibile una nuova gestione dell invio e-mail per le funzioni: - Rubrica - Stampa Estratto Conto - Recupero Crediti.

Dettagli

N. 20. del 30 aprile 2011. A cura di: Solutions for Information & Communication Technology

N. 20. del 30 aprile 2011. A cura di: Solutions for Information & Communication Technology Cosa c è di nuovo Novità e note di aggiornamento VisualGest N. 20 del 30 aprile 2011 A cura di: Solutions for Information & Communication Technology Riassssuntto delle varri iazzi ionii più ssi igniffi

Dettagli

Punto Vendita. OBS Open Business Solutions

Punto Vendita. OBS Open Business Solutions L area Punto Vendita, rivolta alle aziende commerciali al dettaglio, consente la gestione delle operazioni di vendita al banco e più precisamente l immissione, la manutenzione, la stampa, l archiviazione

Dettagli

SOFTW AR E GESTION AL E. Aggiornamento v3.4 SP1. DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4

SOFTW AR E GESTION AL E. Aggiornamento v3.4 SP1. DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4 SOFTW AR E GESTION AL E Aggiornamento v3.4 SP1 DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4 Sommario degli argomenti Importazione anagrafiche pubblicate dal commercialista...3

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

QUICK GUIDE - AXIOS SIDI CONTABILITA (Area Nuovo Bilancio/Contabilità ver. 6.1.0 o succ. SPLIT PAYMENT)

QUICK GUIDE - AXIOS SIDI CONTABILITA (Area Nuovo Bilancio/Contabilità ver. 6.1.0 o succ. SPLIT PAYMENT) QUICK GUIDE - AXIOS SIDI CONTABILITA (Area Nuovo Bilancio/Contabilità ver. 6.1.0 o succ. SPLIT PAYMENT) Prima di proseguire nella lettura della guida controllare di aver acquistato il programma AXIOS SIDI

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 152 - Manuale di Aggiornamento 9.3 COMMESSE E SERVIZI: Consuntivazione ore del rapportino [5.10.2/ 12] Nel modulo

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

PROFESSIONISTI. Caratteristiche e Impostazioni. Release 5.20 Manuale Operativo

PROFESSIONISTI. Caratteristiche e Impostazioni. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo PROFESSIONISTI Caratteristiche e Impostazioni In questo manuale verranno descritte tutte le caratteristiche della contabilità professionisti, sia in regime ordinario sia

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Multipunto L art. 10, Legge 8 maggio 1998, n. 146 ha previsto l obbligo di annotazione separata dei costi e dei ricavi relativi alle diverse

Dettagli

Manuale Operativo ESTRATTO CONTO. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale Operativo ESTRATTO CONTO. Rel. 4.90. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale Operativo ESTRATTO CONTO Rel. 4.90 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale Operativo Sommario 1 NUOVI PROGRAMMI 2009... 3 1.1 ESTRATTI CONTO BANCARI... 3 1.1.1 Scomposizione di

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

VENDITE E MAGAZZINO. Gestione Prezzi Sconti e Listini. Release 5.20 Manuale Operativo

VENDITE E MAGAZZINO. Gestione Prezzi Sconti e Listini. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo VENDITE E MAGAZZINO Gestione Prezzi Sconti e Listini La gestione dei prezzi può essere personalizzata, grazie ad una serie di funzioni apposite per l impostazione di diversi

Dettagli

PORTALE CLIENTI Manuale utente

PORTALE CLIENTI Manuale utente PORTALE CLIENTI Manuale utente Sommario 1. Accesso al portale 2. Home Page e login 3. Area riservata 4. Pagina dettaglio procedura 5. Pagina dettaglio programma 6. Installazione dei programmi Sistema operativo

Dettagli

Novità Principali - 2/2015

Novità Principali - 2/2015 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli

0 - Avvio del programma e registrazione licenza

0 - Avvio del programma e registrazione licenza Tricos Software di gestione Parrucchieri Manuale Utente Software professionali per il settore benessere Prodotto da : Progest di Bozza Giuseppe Via Della Vignaccia 16-21046 - Malnate VA -3356078124 Indice:

Dettagli

Versione 2015I PROTOCOLLO: CRS/SG-PAC/151021

Versione 2015I PROTOCOLLO: CRS/SG-PAC/151021 MyDB - Anagrafiche estensioni dei Documenti di Magazzino e delle Parcelle Nella definizione delle anagrafiche MyDB è ora possibile estendere direttamente anche le TESTATE e le RIGHE delle varie tipologie

Dettagli

In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori.

In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori. Release 5.20 Manuale Operativo ORDINI PLUS Gestione delle richieste di acquisto In questo manuale sono indicate le procedure per utilizzare correttamente la gestione delle offerte dei fornitori. La gestione

Dettagli

GESTIONE DEI BENI USATI

GESTIONE DEI BENI USATI GESTIONE DEI BENI USATI Di seguito vengono elencate le modalità per gestire l acquisto e la cessione dei beni usati OPERAZIONI PRELIMINARI Per gestire l acquisto e la cessione di beni usati è necessario:

Dettagli

Aggiornamento di NewS Pro

Aggiornamento di NewS Pro Aggiornamento di NewS Pro Per aggiornare NewS Pro è sufficiente scaricare l'ultima versione e rieseguire l'installazione: i dati immessi non vengono cancellati. Per le installazioni di Rete è necessario

Dettagli

ARCHIVI. Piano dei Conti E stato inserito un campo che consente di indicare quali conti devono essere esclusi dalle rubriche.

ARCHIVI. Piano dei Conti E stato inserito un campo che consente di indicare quali conti devono essere esclusi dalle rubriche. ARCHIVI Progressivi Ditta E possibile indicare se la Gestione Avanzata dei Listini debba essere utilizzata solo per i Listini di Vendita, solo per i Listini di Acquisto o entrambi. E stata inserita la

Dettagli

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata.

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata. Mon Ami 3000 Produzione avanzata Distinta base multi-livello e lancio di produzione impegno di magazzino, emissione ordini e schede di lavorazione gestione avanzamento di produzione Prerequisiti La gestione

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE 770 / 2015... 3 CERTIFICAZIONE DEGLI UTILI CORRISPOSTI... 3 CONTI INDIVIDUALI / 2015... 3 DELEGA F24... 4 COLLEGAMENTO CON IL MODULO

Dettagli

Linea Azienda. Lavori di Fine Anno

Linea Azienda. Lavori di Fine Anno Linea Azienda Lavori di Fine Anno I contenuti del presente manuale si riferiscono ad una specifica versione del prodotto e possono essere soggetti a modifiche senza preavviso. Le immagini che riproducono

Dettagli

ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it

ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it Manuale Utente ibowmobile Ottobre 2015 Pagina 1 Sommario 1. Utilizzo dell applicativo... 3 2. Clienti...

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H7. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.20.1H7. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.20.1H7 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 4 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA

6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA Bollettino 5.00-265 6 BILANCI E NOTA INTEGRATIVA 6.1 [5.00\ 22] Il bilancio in formato XBRL 6.1.1 Normativa Il DPCM del 10 dicembre 2008 - Specifiche tecniche del formato elettronico elaborabile (XBRL)

Dettagli