Autismo, in barca a vela per buttare a mare tutti i luoghi comuni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Autismo, in barca a vela per buttare a mare tutti i luoghi comuni"

Transcript

1 Città 21 L ECO DI BERGAMO VENERDÌ 17 APRILE 2015 Autismo, in barca a vela per buttare a mare tutti i luoghi comuni L avventura dei ragazzi della cooperativa Zefiro Gli educatori: «Non li portiamo a spasso, ognuno ha fatto il suo». L applauso dell iridato Bettini DALL INVIATO SUSANNA PESENTI FOLLONICA (GROSSETO) Attraccano puntuali (e a riceverli trovano anche il sindaco Marcello Stella) al porto di Scarlino, vicino a Follonica, i «Lupi d amare», i ragazzi autistici della cooperativa Zefiro (età tra i 22 e i 30 anni) che hanno concluso la navigazione nell arcipelago toscano.i lupi in realtà sono cinque, sono cinque, più un pirata, perché un marinaio ha obiettato che i lupi stanno nella foresta e non sul mare Alzano le braccia come si fa alla fine di una regata, accolti dall applauso del comitato d accoglienza. C è anche il ciclista Paolo Bettini olimpionico e due volte campione del mondo, arrivato dalla vicina Cecina dove abita che sale in barca con loro per il giro d onore. Cinque giorni di navigazione con Niccolò Barro skipper, Alberto Garufi marconista alla radio, Andrea Altomani e Marco del Prato al timone, ancora Andrea e Massimo Gatti alla lettura delle carte nautiche, Walter Falletta tra cambusa e orizzonte e infine Emilio Locatelli, la new entry, che si è scoperta lupo di mare quanto gli L avventura ora continua nelle acque del lago d Iseo altri. Con loro, anche Francesco Tonolini, Dario Pedruzzi e Lucio Deretti. Contenti, autonomi, negli occhi la luce dei giovani quando scoprono che la vita può essere loro, l equipaggio autistico della Calipso, un venti metri cabinato, sul mare se l è cavata alla grande. «Mi piace il mare dice Andrea e voglio tornarci». Intorno a lui i compagni annuiscono e qualcuno fa già i conti di quanto tempo manca alla prossima volta. «Il succo dell esperienza - racconta l educatore Dario Pedruzzi è che non abbiamo portato a spasso i ragazzi: siamo un equipaggio paritario, ciascuno fa quel che deve e contribuisce a suo modo alla navigazione. Abbiamo uno skipper incredibile, Nicolò Barro, che riesce a unire competenza e umanità senza uscire di misura. I lupi hanno funzionato e ci siamo divertiti un sacco, pur lavorando 24 ore al giorno». Alberto, Marco, Massimo, Andrea, Walter, Emilio sono i giovani autistici del centro socioeducativo di Bergamo. Quand erano lupacchiotti la loro tana era Spazio Autismo, ma ora sono cresciuti e hanno bisogno di altri orizzonti. Solo Emilio è alla prima traversata, gli altri hanno partecipato anche alla prima edizione: nel 2013, sul catamarano Maya intorno all Isola d Elba. Aiutati dal bel tempo e da un buon vento, hanno buttato a mare un bel carico di luoghi comuni sull autismo: che non si possa stare stretti in uno spazio piccolo, che l imprevedibilità sia insormontabile, che l autonomia sia un miraggio, se non in un luogo arcinoto e arciprotetto. «Naturalmente occorre prepararsi e scegliere le persone adatte sottolinea l educatore Francesco ma si può fare. Abbiamo scoperto nuove competenze e possibilità per tutti. E una passione riempie il cuore e dà senso alla vita, anche se non sempre potrà trasformarsi in un lavoro». A terra, mentre li guardano scendere dalla Calipso, hanno gli occhi lucidi Silvana Salvi, della cooperativa Zefiro, Gherardo Magri, amministratore delegato, e Marco Basla, di Vaillant. E li ha anche il campione Paolo Bettini, arrivato ai comandi del suo ultraleggero avanzato (ama il volo quasi quanto la bici): «Cerco di dare una mano come testimonial o volontario quando posso» racconta. La Calipso, la barca a vela dei Lupi d amare nelle acque dell arcipelago toscano L equipaggio in festa dopo lo sbarco a Scarlino, ultima tappa «So di essere fortunato, ho bisogno di ridare proporzione alle difficoltà del mio mondo. Mi motiva, che cos è la mia fatica di fronte a quella di altre persone? E certi incontri sono regali che ti porti dentro, quando pedali». E questo dei Lupi è un regalo grande. «Non so molto dell autismo prosegue il campione ricordo che lo è il figlio di un collega,il ciclista belga Tom Steels, ma so che ci sono mol- ti modi di essere felici, se ci si rispetta a vicenda». Cinque giorni di mare, da domenica 12 a ieri, lungo la rotta Follonica-Isola d Elba Porto Azzurro-Isola del Giglio-GiannutriArgentario- Castiglione della Pescaia. Cinque giorni di record (8,5 nodi la massima velocità) scoperte naturalistiche, incontri ( alla grande quello con gli allievi della Scuola nautica della Maddalena), di vita di bordo, scambiandosi i ruoli dal timone alla cucina e imparando a convivere e diventare squadra. Tutto registrato su un diario di bordo messo on line. Al sostegno morale ha pensato la cooperativa Zefiro (un nome beneaugurante per i naviganti), a quello materiale, Vaillant Italia. n RIPRODUZIONE RISERVATA Racconti diretti e tecnologia In pochi anni passi da gigante La regata è stata anche un esempio di traduzione concreta delle idee scambiate pochi giorni fa al convegno organizzato al Centro congressi da Zefiro con i migliori esperti europei sulla gestione dell autismo. L avventuradeilupid amare che ieri sera hanno fatto il loro ritorno trionfale a Valtesse, dove ha sede la cooperativa Zefiro continuerà a svilupparsi. Semprecon loskipper NicolòBarro e SportAction, l equipaggio autistico continuerà ad allenarsi sul lago d Iseo, alternando uscite in barca alla manutenzione a terra e alle lezioni sulle tecniche della navigazione. «L idea spiega Silvana Salvi è di inserire anche altri ragazzi».concordano gli educatori del centro socioeducativo gestito dalla cooperativa Zefiro: «I ragazzi hanno bisogno di autostima e autonomia e per conquistarle devono misurarsi,come tutti i giovani, con pezzi di vita autentica.continueremo anche a tenere il diario su Facebook». L esperienza di «Lupi d amare»riceve incoraggiamento anche dai coetanei. I ragazzi del gruppo Mellow Mood, in particolare, chiedonodidareillike alla pagina facebook dei Lupi. n Lo spettro della sindrome infatti si va sempre più diversificando, mostrando che l autismo si presenta con moltissime modalità e sfumature, alcune delle quali severamente patologiche, altre che consentono di raggiungere grandi traguardi. In pochi anni tanti pregiudizi dettati dall ignoranza sono crollati, grazie soprattutto ad autistici che si sono raccontati «da dentro» e grazie ai progressi di tecnologie come il neuroimaging. Ora, in mezzo a tantissime e innegabili difficoltà, si sta aprendo un cammino nuovo che vede i punti di forza - e non solo le carenze del cervello autistico. E che sa che molte difficoltà sono superabili, cambiando il comportamento, non degli autistici, ma dei neurotipici, che sono spesso ugualmente rigidi, stereotipati e resistenti al cambiamento. Ma senza esserne consapevoli e senza ragioni valide. n S. P.

2 Quotidiano Codice abbonamento:

3 Quotidiano Codice abbonamento:

4 Quotidiano Codice abbonamento:

5 27/4/2015 Lupi d amare - Famiglia Cristiana Accedi ai servizi di Famigliacristiana.it effettuando il login con il tuo account. Collegati lunedì 27 aprile con l'account 2015 Facebook Nome utente: Password: LOGIN DI COSA PARLIAMO CHIESA E FEDE VOLONTARIATO E VALORI SPETTACOLO E CULTURA BENESSERE BLOG MULTIMEDIA Recupera password SEGUICI Registrati SU ACCEDI PUBBLICITÀ LUPI D AMARE 27/04/2015 Lucio Deretti, ex magazziniere che da 10 anni collabora come educatore con il Centro socioeducativo Spazio Autismo di Bergamo, ha avuto un idea: portare in barca alcuni ragazzi affetti da autismo. L iniziativa s è rivelata vincente. Ecco il racconto in diretta delle fasi più emozionanti delle loro giornate in mare aperto. IL BLOG DEL DIRETTORE Don Antonio Sciortino Direttore di Famiglia Cristiana Don Sciortino risponde ARTICOLI CORRELATI Manuel Gandin Solo nella provincia di Bergamo sarebbero circa 400 i ragazzi in età scolare affetti da autismo. «Più tutti quelli che ancora non risultano tali ma che certamente ci sono», racconta Lucio Deretti, ex magazziniere che da dieci anni collabora come educatore con il Centro socioeducativo Spazio Autismo di Bergamo. Deretti ha avuto un idea, quella di portare in barca alcuni ragazzi affetti da autismo e l iniziativa s è rivelata vincente. I ragazzi, non solo si sono divertiti ma sono stati, per cinque giorni intorno all isola d Elba e alle altre isole dell arcipelago toscano, protagonisti della vita in mare. Lupi d amare, così si chiama l iniziativa, sponsorizzata da Vaillant Italia, è stata apprezzata al punto che non poteva esserci che un bis, una seconda avventura partita da Follonica, per circumnavigare il Giglio e vivere per altri cinque giorni in mare aperto. Sono sei i ragazzi autistici che hanno iniziato quest avventura con Deretti e che giorno dopo giorno, ci racconteranno in diretta l esperienza di essere lupi d amare. Uno skipper professionista, Nicolò Barro, sarà coadiuvato dai ragazzi, oltre che dagli educatori e racconta in diretta a Famiglia Cristiana le fasi più emozionanti delle loro giornate in mare aperto. DIARIO DI BORDO PRIMO GIORNO Mattinata soleggiata a Bergamo, clima in miglioramento a Marina di Scarlino. Temple Grandin La vita (vera) di una ragazza autistica diventata una grande scienziata 0 COMMENTA Il 2 aprile, Giornata mondiale dell'autismo Indetta dalle Nazioni Unite è un'occasione unica per sensibilizzare l'opinione pubblica su questa forma di disagio... 0 COMMENTA In mare, ma non solo Tra le nuove tendenze dell estate anche l abbigliamento da barca 0 COMMENTA Barca: "Anche il Sud sarà in Rete" Il ministro per la Coesione territoriale Barca affronta gli sviluppi dell'agenda Digitale. E Renato Farina, ad di Eutelsat... 0 COMMENTA Il cielo è magnanimo e sembra accogliere questa seconda impresa dei Lupi D'Amare con frizzante entusiasmo. La sfida che rilanciamo con questa seconda edizione, promossa dalla cooperativa Zefiro per l'autismo, con il supporto di Vaillant Italia, è quella di misurarci nell'esperienza della navigazione a vela, in mare, condividendo bellezza e disagi in modo paritario con un gruppo di persone con autismo. 1/3

6 27/4/2015 Lupi d amare - Famiglia Cristiana Già: portare la patologia e la disabilità in un contesto libero, senza schemi, in cui giocarci appieno nei nostri ruoli: chi al timone, chi alle vele, chi in cucina! Facciamo tutto questo per dimostrare che sì, si può ancora osare, si possono creare esperienze di confine in cui noi tutti, uno per uno, impariamo qualcosa. PUBBLICITÀ L'equipaggio è composto da nove marinai, al seguito dello skipper Capitano Niccolò Barro, dell'asd Sportaction, e rispondono ai nomi di Walter, Massimo, Andrea, Marco, Emilio, Alberto, Francesco, Lucio e Dario. Alcuni dei ragazzi che partecipano alla settimana in mare aperto, guidati dallo skipper Niccolò Barro. Il primo giorno di quest avventura marina è stato di avvicinamento all'isola d Elba: quattro ore di navigazione per raggiungere Porto Azzurro, per la prima notte in rada. A domani le comodità del porto: faremo infatti vela verso l'isola del Giglio. Potete seguire le vicende di questa avventura velica sulla pagina Facebook Lupi d'amare e ricercando l'hashtag #lupidamare. Buon vento a tutti! TAG: autismo, barca, diario di bordo, Lucio Deretti, Spazio autismo di Bergamo COMMENTA CON: I VOSTRI COMMENTI LASCIA IL TUO COMMENTO SENZA REGISTRARTI NOME TESTO (MAX BATTUTE SPAZI INCLUSI) Autorizzo il trattamento dei dati personali e accetto la policy sui commenti. Tutti i commenti sono moderati dalla redazione e potrebbero passare alcuni minuti prima dell'effettiva visualizzazione sul sito. SCRIVI 0 6 DISCUSSIONI IN CORSO Oggi è l'onomastico del Papa. Manda i tuoi auguri 193 Tu credi alla maledizione di venerdì 17? 32 E' giusto cancellare monumenti e architettura fascista? 23 Di cosa hanno bisogno le famiglie dei malati di Alzheimer? 23 Cristiani discriminati sul lavoro. Voi cosa ne pensate? 13 Studiare per una laurea è ancora un buon investimento per il lavoro? 12 Perché vi piace leggere? Raccontateci la vostra passione per i libri... 9 Rifiutare un posto di lavoro all'expo: l'italia è ancora un Paese di "bamboccioni"? EDICOLA SAN PAOLO 6 RIVISTE SAN PAOLO IN DIGITALE - ABBONAMENTO ANNUALE 64,99 GBABY 34,80 27,90-20% FAMIGLIA CRISTIANA 104,00 89,00-14% 6 RIVISTE SAN PAOLO IN DIGITALE - ABBONAMENTO MENSILE 6,99 CREDERE 78,00 0,00-36% VITA PASTORALE 28,60 26,00-9% Visualizza tutte le riviste 2/3

7 27/4/2015 Lupi d amare - Famiglia Cristiana Visualizza tutte le collection Home Abbonamento a Famiglia Cristiana Privacy Pubblicità Redazione Contatti BenEssere G-Web Super G I Love English Junior Il Giornalino Jesus Gazzetta d'alba La Domenica Famiglia Oggi Vita Pastorale Credere Edizioni Sanpaolo San Paolo Store Edicola San Paolo Settimana della comunicazione Festival della comunicazione Festival Biblico Periodici San Paolo S.r.l. - Sede legale: Piazza San Paolo, Alba (CN) Cod. fisc./p.iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n Capitale sociale ,00 i.v. Copyright 2013 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati 3/3

8 29/4/2015 I Lupi d amare e le formiche di Grosseto - Famiglia Cristiana Accedi ai servizi di Famigliacristiana.it effettuando il login con il tuo account. Nome utente: DI COSA PARLIAMO Collegati con l'account Facebook mercoledì 29 aprile 2015 LOGIN Password: CHIESA E FEDE VOLONTARIATO E VALORI SPETTACOLO E CULTURA BENESSERE BLOG MULTIMEDIA SEGUICI SU Recupera password Registrati ACCEDI PUBBLICITÀ DOSSIER IL BLOG DEL DIRETTORE Don Antonio Sciortino Direttore di Famiglia Cristiana I LUPI D AMARE E LE FORMICHE DI GROSSETO Don Sciortino risponde 28/04/2015 Diario di bordo - Secondo giorno di navigazione. Prosegue la regata dei ragazzi del Centro Spazio Autismo di Bergamo, guidati dal capitano Barro. La lezione della seconda giornata in mare: «La collaborazione, anche e soprattutto in mare, è un valore che può fare la differenza». ARTICOLI CORRELATI Lupi d amare 12 0 Lucio Deretti, ex magazziniere che da 10 anni collabora come educatore con il Centro socioeducativo Spazio Autismo di Bergamo,... 0 Dopo il secondo ingresso nell'arcipelago toscano dei Lupi D'Amare, con P orto Azzurro a sfondo del primo giorno di navigazione, oggi ci aspettano circa otto ore di vela continua, programmate in modo puntuale dal capitano Barro, di Sportaction Asd. LUPI D AMARE, L EBBREZZA DEGLI OTTO NODI E MEZZO GLI ARTICOLI DEL DOSSIER I Lupi d amare e le formiche di Grosseto Lupi d amare Lupi d Amare, l ebbrezza degli otto nodi e mezzo Terzo, intensissimo giorno di navigazione: l isola di Giannutri, i grottoni, Cala Galera e altre meraviglie. Anche quella... Temple Grandin La vita (vera) di una ragazza autistica diventata una grande scienziata 0 COMMENTA Il 2 aprile, Giornata mondiale dell'autismo Indetta dalle Nazioni Unite è un'occasione unica per sensibilizzare l'opinione pubblica su questa forma di disagio... Durante il briefing mattutino, il capitano ci preannuncia, anticipando il meteo, che la calma della mattina verrà seguita da un pomeriggio velicamente interessante, con buon vento e mare calmo. 0 COMMENTA Dalla rada Barbarossa, nei pressi di Porto Azzurro, prepariamo il necessario per una lupi- damare- e- le- formiche- di- grosseto.aspx 1/3

9 29/4/2015 I Lupi d amare e le formiche di Grosseto - Famiglia Cristiana navigazione prolungata alla volta di Giglio Porto, sull'isola del Giglio. PUBBLICITÀ Durante lo svolgersi della piacevole trasferta, abbiamo potuto scambiarci i ruoli al timone, e avvicinarci alle formiche di Grosseto, una serie di tre scogli a pelo d'acqua davvero suggestivi. Dopo pranzo, ci siamo diretti speditamente verso l'isola del Giglio e abbiamo potuto vedere, grazie a una virata panoramica, il faraglione caratteristico dell'isola. Una volta in porto, abbiamo potuto contare sull'aiuto dei ragazzi dell'istituto nautico della Maddalena, grazie ai quali abbiamo affrontato alcune complicazioni in fase di ormeggio, constatando che la collaborazione, anche e soprattutto in mare, è un valore che può fare la differenza. Superate le fatiche dell'approdo, e ringraziati i docenti e gli studenti, ci siamo addentrati nell'abitato di Giglio Porto, per una meritatissima pizza. Domani ci aspetta Giannutri, vicina meraviglia dell'arcipelago. Potete seguire le vicende di questa avventura velica sulla pagina Facebook Lupi d'amare e ricercando l'hashtag #lupidamare. Buon vento a tutti! TAG: autismo, barca, diario di bordo, grosseto, isola del giglio, Lucio Deretti, Spazio autismo di Bergamo COMMENTA CON: I VOSTRI COMMENTI LASCIA IL TUO COMMENTO SENZA REGISTRARTI NOME TESTO (MAX BATTUTE SPAZI INCLUSI) Autorizzo il trattamento dei dati personali e accetto la policy sui commenti. Tutti i commenti sono moderati dalla redazione e potrebbero passare alcuni minuti prima dell'effettiva visualizzazione sul sito. SCRIVI DISCUSSIONI IN CORSO Oggi è l'onomastico del Papa. Manda i tuoi auguri 197 Di cosa hanno bisogno le famiglie dei malati di Alzheimer? 24 Cristiani discriminati sul lavoro. Voi cosa ne pensate? 18 Rifiutare un posto di lavoro all'expo: l'italia è ancora un Paese di "bamboccioni"? Perché vi piace leggere? Raccontateci la vostra passione per i libri Dopo un episodio come quello di Torino Juventus, giochereste la prossima partita a porte chiuse? E' cosi difficile oggi trovare l'anima gemella? 7 Siete d'accordo nel liberare cortili e giardini condominiali per i bambini e gli anziani? EDICOLA SAN PAOLO 6 RIVISTE SAN PAOLO IN DIGITALE - ABBONAMENTO ANNUALE 64,99 GBABY 34,80 27,90-20% FAMIGLIA CRISTIANA 104,00 89,00-14% 6 RIVISTE SAN PAOLO IN DIGITALE - ABBONAMENTO MENSILE 6,99 CREDERE 78,00 0,00-36% VITA PASTORALE 28,60 26,00-9% Visualizza tutte le riviste SERGIO MATTARELLA. PAPA FRANCESCO - I CAPOLAVORI DELLA GUIDA ALLA MILANO LA BIBBIA I RICETTARI DI SLOW 2/3

10 STANNO veleggiando nelle acque cristalline dell Isola d Elba e godendosi questo bel sole preludio d estate. È ripartita lunedì mattina da Marina di Scarlino la regata velica «Lupi d amare». Esperienza che stanno vivendo sei ragazzi autistici del centro autismo «Zefiro» di Bergamo. L equipaggio è formato dallo skipper Nicolò Barro; dagli educatori Lucio Deretti, Dario Pedruzzi e Francesco Tonolini; e dai ragazzi: Andrea Altomani, Alberto Garufi, Massimo Gatti, Walter Falletta, Emilio Locatelli, Marco Del Prato. La loro casa in questi giorni è «Calypso», una barca a vela Benneteau, modello Oceanis, 50 piedi del 2011, con 11 posti letto composti da 5 cabine e 3 bagni. Dopo aver veleggiato e convissuto in uno spazio relativamente piccolo tutti insieme, l equipaggio farà ritorno domani verso le al porto di Marina di Scarlino. Qui anche i media accoglieranno i ragazzi al loro rientro e gli educatori racconteranno questa esperienza. Ospite speciale sarà Paolo Bettini, due volte campione del mondo di ciclismo, oro alle Olimpiadi di Atene, testimonial di questa iniziativa. La cooperativa sociale onlus «Zefiro», tramite la gestione del centro socioeducativo per l autismo di Bergamo e l attivazione di progetti, è al servizio della persona con autismo edellasuafamiglia. SI LEGGE nel diario di bordo: «Ci siamo diretti spediti verso il Giglio e abbiamo potuto vedere, grazie a una virata panoramica, il faraglione caratteristico dell isola. Una volta in porto, abbiamo potuto contare sull aiuto dei ragazzi dell Istituto Nautico, grazie ai quali abbiamo affrontato alcune complicazioni in fase di ormeggio, constatando che la collaborazione, anche e sopratutto in mare, è un valore che può fare la differenza. Superate le fatiche dell approdo, e ringraziati i docenti e gli studenti, ci siamo addentrati nell abitato di Giglio Porto per una pizza». «La sfida che rilanciamo con questa seconda edizione, promossa dalla cooperativa Zefiro per l autismo con il supporto di Vaillant Italia, è quella di misurarci nell esperienza della navigazione a vela, in mare, condividendo bellezza e disagi in modo paritario con un gruppo di persone con autismo. L obiettivo, quindi, è portare la patologia e la disabilità in un contesto libero, senza schemi, in cui spiegano gli organizzatori giocarci appieno nei nostri ruoli: chi al timone, chi alle vele, chi in cucina. Facciamo tutto questo per dimostrare che si può ancora osare, si possono creare esperienze di confine in cui tutti, uno per uno, impariamo qualcosa. Il primo giorno di questa avventura marina è stato di avvicinamento all Isola d Elba: quattro ore di navigazione, per raggiungere Porto Azzurro, per la prima notte in rada. Per il secondo giorno le comodità del porto, facendo vela verso Isola del Giglio. Eildiariodibordocontinuaanche su Facebook. Irene Blundo Sala 5: «Humandroid» Sala 6: «Cenerentola» Sala 6: «L ultimo lupo» 41. Sala 4: «Home» Sala 4: «La scelta» Sala 4: «La famiglia Belier

11 Quotidiano Codice abbonamento:

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

www.nauticbroker.com una o due settimane 8/15 agosto 15/22 agosto 8/22 agosto

www.nauticbroker.com una o due settimane 8/15 agosto 15/22 agosto 8/22 agosto 8/15 agosto 15/22 agosto 8/22 agosto una o due settimane Un mare di amicizia e natura Una vacanza mai vissuta, o se vissuta, da ripetere! Perché con tanti amici a bordo, e ogni volta in un mare diverso,

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

www.nauticbroker.com una o due settimane INFO 393 9760366 6/20 agosto 2 settimane 6/13 agosto (1 settimana) 13/20 agosto (1 settimana)

www.nauticbroker.com una o due settimane INFO 393 9760366 6/20 agosto 2 settimane 6/13 agosto (1 settimana) 13/20 agosto (1 settimana) una o due settimane 6/13 agosto (1 settimana) 13/20 agosto (1 settimana) INFO 393 9760366 6/20 agosto 2 settimane Un mare di amicizia e natura www.nauticbroker.com Una vacanza mai vissuta, o se vissuta,

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 3 3 Ad Emmaus si canta che è una bellezza S O M M A R I O In Prima 1 Caro amico 2 ti scrivo Eventi 3 Articolo 4 Fashion Lavelli 5 LA SETTIMANA SCORSA

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

PAOLO VA A VIVERE AL MARE

PAOLO VA A VIVERE AL MARE PAOLO VA A VIVERE AL MARE Paolo è nato a Torino. Un giorno i genitori decisero di trasferirsi al mare: a Laigueglia dove andavano tutte le estati e ormai conoscevano tutti. Paolo disse porto tutti i miei

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

la vela che fa crescere

la vela che fa crescere I CORSI PER UNDER 18 la vela che fa crescere Settimane veliche Skiffsailing per bambini e adolescenti SKIFFSAILING scuola di vela sali a bordo del divertimento! In barca a vela. Perché non si vive di soli

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

Nicolò UGANDA Gapyear

Nicolò UGANDA Gapyear Nicolò, Diario dall Uganda Se c è il desiderio, allora il grande passo è compiuto, e non resta che fare la valigia. Se invece ci si riflette troppo, il desiderio finisce per essere soffocato dalla fredda

Dettagli

GRECIA 2013 - FLOTTIGLIA ALLE CICLADI. Una grande avventura

GRECIA 2013 - FLOTTIGLIA ALLE CICLADI. Una grande avventura GRECIA 2013 - FLOTTIGLIA ALLE CICLADI Una grande avventura 1) SABATO 10 AGOSTO - Arrivati alle 13,20 (intendo il grosso del gruppo) all aeroporto di Atene. - Al porto Kalamaki, dove sono ormeggiate tutte

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Contenuti: nomenclatura, nodi, armo, regolazione delle vele, andature e virate.

Contenuti: nomenclatura, nodi, armo, regolazione delle vele, andature e virate. 1) CORSO BASE Corso base si sviluppa in 5 sabati o 5 domeniche al Lago Maggiore o in due week end sul lago di Como, per imparare le tecniche di navigazione divertendosi, sui nostri cabinati di 6/9 metri.

Dettagli

DIARIO DI BORDO EQUIPAGGIO DI KANTAROS

DIARIO DI BORDO EQUIPAGGIO DI KANTAROS DIARIO DI BORDO EQUIPAGGIO DI KANTAROS Giulianova, 29 Settembre 2011 Siamo arrivati ieri con l intercity 615 linea Milano- Crotone e, scesi alla stazione, abbiamo subito trovato il luogo di ritrovo preparato

Dettagli

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO Il progetto BiciScuola, l iniziativa correlata al Giro d Italia è rivolta in esclusiva alle scuole Primarie di tutta Italia. Il progetto, giunto alla quindicesima edizione, promosso da RCS Sport-La Gazzetta

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

diocesi di il giorno in cui è iniziato il viaggio data luogo persone significative emozioni pensieri

diocesi di il giorno in cui è iniziato il viaggio data luogo persone significative emozioni pensieri LA VITA SI RACCONTA Primo momento della mattinata: in gruppo il coordinatore spiega brevemente il lavoro da svolgere personalmente, cosa si farà dopo e dà i tempi. Ogni partecipante si allontana, cercando

Dettagli

Concorso Nazionale di poesia città di Foligno. Sezione Ragazzi

Concorso Nazionale di poesia città di Foligno. Sezione Ragazzi Concorso Nazionale di poesia città di Foligno Sezione Ragazzi LA VITA La vita è come un libro illustrato Dal quale spesso rimani affascinato A tal punto che resteresti incollato E vorresti sfogliarla tutta

Dettagli

SKIPPER D IMPRESA. Le regole nautiche in azienda

SKIPPER D IMPRESA. Le regole nautiche in azienda SKIPPER D IMPRESA Le regole nautiche in azienda www.skipperdimpresa.it info@skipperdimpresa.it Perché il corso in barca? Pensiamo che: la pratica sia meglio della grammatica Offriamo l opportunità concreta

Dettagli

SCRIVI IL TUO MESSAGGIO SU UNA VELA

SCRIVI IL TUO MESSAGGIO SU UNA VELA SCRIVI IL TUO MESSAGGIO SU UNA VELA Due capitani mandano la nave contro gli scogli Donna, fuoco e mare fanno l'uom pericolare Una volta bagnato con l'acqua salata, non ti asciughi piu' Del mar le pecorelle

Dettagli

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi In mare aperto: intervista a CasAcmos Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi Nel mese di aprile la Newsletter ha potuto incontrare presso Casa Acmos un gruppo di ragazzi

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA P.zza Orsini 11, 58043 Castiglione della Pescaia cl.castiglionedellapescaia@cri.it Telefono:0564/933050 Fax 0564:935504 PROGETTO VACANZA

Dettagli

Ecco le 10 scuole vincitrici!

Ecco le 10 scuole vincitrici! Pagina 1 di 6 Ecco le 10 scuole vincitrici! HOMEPAGE (INDEX.PHP) GARA CREATIVA (GARA.PHP) PREMI IN PALIO (PREMI.PHP) SCOPRI I VINCITORI (SCOPRI.PHP) Bosch si complimenta con tutte le scuole che hanno partecipato

Dettagli

Accogliere Una Mamma. Casa Letizia è nata nel 1988, 26 anni fa, come casa per accogliere mamme in difficoltà con i loro bambini.

Accogliere Una Mamma. Casa Letizia è nata nel 1988, 26 anni fa, come casa per accogliere mamme in difficoltà con i loro bambini. Casa Letizia Accogliere Una Mamma Casa Letizia è nata nel 1988, 26 anni fa, come casa per accogliere mamme in difficoltà con i loro bambini. Casa Letizia ha accolto finora più di 70 mamme e 121 bambini.

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli

www.nauticbroker.com una o due settimane 9/16 agosto 9/23 agosto 16/23 agosto

www.nauticbroker.com una o due settimane 9/16 agosto 9/23 agosto 16/23 agosto 9/16 agosto 9/23 agosto 16/23 agosto una o due settimane Un mare di amicizia e natura Una vacanza mai vissuta, o se vissuta, da ripetere! Perché con tanti amici a bordo, e ogni volta in un mare diverso,

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Iscritto per: Scuola Secondaria Primo Grado Motto di iscrizione: Raccontami e dimenticherò-mostrami

Dettagli

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone.

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone. La nuova adozione a distanza della Scuola Secondaria di Primo Grado di Merone. Riflessione sull Associazione S.O.S. INDIA CHIAMA L' India è un' enorme nazione, suddivisa in tante regioni (circa 22) ed

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

ENGLISH FRANCAIS ITALIANO

ENGLISH FRANCAIS ITALIANO ENGLISH FRANCAIS ITALIANO 1 ITALIAN L idea L idea nasce in seno al segretariato del Consiglio delle Conferenze Episcopali d Europa (CCEE). All indomani dell elezione di Papa Francesco, del Papa venuto

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

viaggi d istruzione in barca a vela

viaggi d istruzione in barca a vela viaggi d istruzione in barca a vela Chi siamo Orza Minore scuola di vela a.s.d. viene fondata nel 1990 da un gruppo d esperti velisti con l obiettivo di diffondere lo sport della vela a persone di tutte

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

FLOTTIGLIA DI CAPODANNO IN COSTA AZZURRA (27 DICEMBRE 2011 04 GENNAIO 2012)

FLOTTIGLIA DI CAPODANNO IN COSTA AZZURRA (27 DICEMBRE 2011 04 GENNAIO 2012) Capodanno 2012 in Costa Azzurra in flottiglia FLOTTIGLIA DI CAPODANNO IN COSTA AZZURRA (27 DICEMBRE 2011 04 GENNAIO 2012) Saremo una flottiglia di 4 barche che navigano e festeggeranno il capodanno insieme.

Dettagli

C È UN UFO IN GIARDINO!

C È UN UFO IN GIARDINO! dai 7 anni C È UN UFO IN GIARDINO! FABRIZIO ALTIERI Illustrazioni di Stefano Turconi Serie Azzurra n 131 Pagine: 160 Codice: 978-88-566-2708-4 Anno di pubblicazione: 2014 L AUTORE Fabrizio Altieri è un

Dettagli

volontario e lo puoi fare bene».

volontario e lo puoi fare bene». «Ho imparato che puoi fare il volontario e lo puoi fare bene». Int. 8 grandi eventi e partecipazione attiva Una fotografia dei volontari a EXPO 2015 Dott.sa Antonella MORGANO Dip. di Filosofia, Pedagogia,

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI Siamo il gruppo più numeroso della scuola e assieme alle maestre Meri e Silvia siamo diventati

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Traccia: Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Per la preghiera: vedi in allegato. Sviluppo dell

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 Il Progetto Teatro viene proposto ogni anno a gruppi di classe individuati in base alle scelte

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza elementare 1 Presentarsi Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia,

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

SUPERARE 2014 INSIEME SI PUO FARE. Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle Chiese Valdesi e Metodiste)

SUPERARE 2014 INSIEME SI PUO FARE. Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle Chiese Valdesi e Metodiste) SUPERARE 2014 INSIEME SI PUO FARE Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle Chiese Valdesi e Metodiste) La Sclerosi Tuberosa è una malattia genetica rara: 1 caso

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

Newsletter di ottobre 2013.

Newsletter di ottobre 2013. Newsletter di ottobre 2013. 20 ANNI INSIEME. Domenica 20 ottobre2013 il nostro Villaggio è stato teatro di un grande avvenimento: ragazzi, educatori e volontari che nel corso degli anni hanno, a vario

Dettagli

Tutto questo può andare bene a patto che, nel contempo, abbiamo inserito nella nostra vita una doppia velocità, la Linea della Vita appunto.

Tutto questo può andare bene a patto che, nel contempo, abbiamo inserito nella nostra vita una doppia velocità, la Linea della Vita appunto. PROGRAMMARE IL 2011 Come ben sappiamo gli ultimi giorni dell anno sono giorni di bilancio: di fronte al conto economico della vita dovremmo valutare gli Attivi e i Passivi e quindi comprendere se l annata

Dettagli

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Intervento di Franco Gervasoni, direttore SUPSI SALUTO - Consigliere di Stato, Manuele Bertoli - Capodicastero Educazione, culto e partecipazioni comunali del Municipio

Dettagli

!"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente

!#$%&%'()*#$*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente !"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente Il Terzo Pilastro del Biker Vincente La Mountain Bike e la Vita Ciao e ben ritrovato! Abbiamo visto nelle ultime due lezioni, come i dettagli siano fondamentali

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners ( Section I Listening) Transcript Familiarisation Text Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai? Ehh Francesco! Sono stata

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

CORSI DI VELA OVER 18

CORSI DI VELA OVER 18 CORSI DI VELA OVER 18 AGOSTO E SETTEMBRE - convenzione bnl Non hai ancora scelto la tua vacanza? Mancano poche settimane, ma sei ancora in tempo per fare una vacanza originale e divertente, 100% acqua

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

La coda degli autosauri

La coda degli autosauri La coda degli autosauri Leggendo il libro La coda degli autosauri l attenzione di quasi tutti noi ragazzi è stata catturata dalla pagina del libro che parla dell enorme mucchio di candele e fiammiferi

Dettagli

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014 CATEGORIA: POESIA BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica Social day 5 aprile 2014 Saluta il pony e l' asinello prendi la forca ed il rastrello corri a lavorare, è ora di guadagnare!!

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

Explore pelagie island CROCIERA RESPIRO

Explore pelagie island CROCIERA RESPIRO Explore pelagie island CROCIERA RESPIRO EMOZIONI 2016 Il Catamarano RESPIRO vi offre la possibilità di trascorrere una vacanza nei mari più affascinanti del mondo, le isole Pelagie ( Lampedusa, Linosa

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

Impariamo a volare...

Impariamo a volare... Impariamo a volare... Francesca Maccione IMPARIAMO A VOLARE... www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Francesca Maccione Tutti i diritti riservati L amore è longanime, è benigno, l amore non ha invidia,

Dettagli

Alice in viaggio nel magico mondo del volontariato. Classe 3 E Scuola Secondaria di Primo Grado G. Galilei Casalecchio di Reno (BO)

Alice in viaggio nel magico mondo del volontariato. Classe 3 E Scuola Secondaria di Primo Grado G. Galilei Casalecchio di Reno (BO) Alice in viaggio nel magico mondo del volontariato Classe 3 E Scuola Secondaria di Primo Grado G. Galilei Casalecchio di Reno (BO) Il paese delle meraviglie 26 febbraio 2015 OFFICINE MINGANTI 1 fiera interattiva

Dettagli

Crociera Scuola Estate 2015

Crociera Scuola Estate 2015 Crociera Scuola Estate 2015 CONTENUTI DEL CORSO OBIETTIVI Le crociere scuola della sezione di Milano della Lega Navale hanno come obiettivo di coniugare l'apprendimento della navigazione a vela alla scoperta

Dettagli

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori La Scuola Primaria PAOLO NEGLIA di Vanzago, nell ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa di fine anno scolastico, ha promosso la seguente iniziativa frutto della collaborazione fra Volontari

Dettagli

Abbiamo cercato di costruire una rete significativa di riferimenti con il mondo al quale la nostra scuola appartiene.

Abbiamo cercato di costruire una rete significativa di riferimenti con il mondo al quale la nostra scuola appartiene. Tracce d opera Esserci insieme Scuola d Infanzia comunale Marc Chagall di Via Cecchi, 2 in collaborazione con la Redazione del Centro Multimediale di Documentazione Pedagogica della Città di Torino Introduzione

Dettagli

Avvicinarsi al Mare ed alla Vela. Scritto da Giorgio Bolens Lunedì 04 Luglio 2011 20:37

Avvicinarsi al Mare ed alla Vela. Scritto da Giorgio Bolens Lunedì 04 Luglio 2011 20:37 Il mare e la vela (a parere di molti l espressione più pura dell andar per mare) attraggono molte persone, anche in un periodo di crisi generale ed economica come quella che stiamo attraversando in questi

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma. La nostra città mi piace molto, ma negli ultimi

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

Come si fa a stare bene insieme?

Come si fa a stare bene insieme? Come si fa a stare bene insieme? Stare insieme è bello. Alle volte per noi bambini è difficile. Abbiamo intrapreso questo viaggio alla scoperta di un modo migliore per vivere a scuola e non solo. Progetto

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

Lezione 10. Tema: La comunicazione interculturale. Parte II.

Lezione 10. Tema: La comunicazione interculturale. Parte II. Lezione 10 Intervista con la professoressa Elisabetta Pavan, docente di lingua inglese, traduzione e comunicazione interculturale dell Università Ca Foscari Venezia e dell Università di Padova. Tema: La

Dettagli

in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie.

in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. cchi in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. COME SI ARTICOLA IL PROGETTO Internet è diventato uno straordinario strumento

Dettagli

#INMONTEFALCO E L IMPORTANZA DEI SOCIAL MEDIA TOUR

#INMONTEFALCO E L IMPORTANZA DEI SOCIAL MEDIA TOUR HOME FOTOGALLERY VIAGGI SU MISURA CHI SONO COLLABORAZIONI 30 luglio 2013 by Farah #INMONTEFALCO E L IMPORTANZA DEI SOCIAL MEDIA TOUR Dal 28 al 30 Giugno 2013 ho partecipato al Social Media Hub di #InMontefalco,

Dettagli

la vela che fa crescere

la vela che fa crescere I CORSI PER UNDER 18 la vela che fa crescere Settimane veliche Skiffsailing per bambini e adolescenti SKIFFSAILING scuola di vela pronti a salpare! La didattica Skiffsailing: piccole mani che imparano

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con

promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con promuovono il Progetto SAL LI in collaborazione con S A L LI Sport Ambiente Legalità = Libertà La premessa del progetto SALLI Era il fiore all occhiello di Castrese Paragliola, cognato del boss del potentissimo

Dettagli

I bambini della Maestraleila oggi sono a Scuola3D. Purtroppo ho perduto i primi minuti della chat a causa di un errore solito del mio pc..

I bambini della Maestraleila oggi sono a Scuola3D. Purtroppo ho perduto i primi minuti della chat a causa di un errore solito del mio pc.. I bambini della Maestraleila oggi sono a Scuola3D. Purtroppo ho perduto i primi minuti della chat a causa di un errore solito del mio pc.. ******************************************************** * Sessione

Dettagli

Pagaiando e Navigando in Arcipelago Toscano e Corsica

Pagaiando e Navigando in Arcipelago Toscano e Corsica Pagaiando in Arcipelago Toscano e CORSICA Gabriele Tebano www.terredimare.org 2012 www.terredimare.org Via Vecchia di Vorno n 3 55060 Badia di Cantignano (Lu) +393331640021 info@terredimare.org Un avventura

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

Diario di bordo 19 30 luglio 2014

Diario di bordo 19 30 luglio 2014 Diario di bordo 19 30 luglio 2014 VERDE COME VELA ALLO YACHT CLUB DI CAGLIARI: CONFERENZA SULLA NAUTICA SOSTENIBILE E INCONTRO CON I RAGAZZI DELLA SCUOLA VELA - Andrea Ritossa della società di ingegneria

Dettagli

DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI

DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI 1 Caro educatore, quest'anno, come ben sai, Il richiamo al Concilio Vaticano II ha rappresentato il filo conduttore del cammino di tutti i ragazzi, i giovani e gli adulti di

Dettagli

PERCHE IN BARCA A VELA?"

PERCHE IN BARCA A VELA? C O R P O R A T E R E G A T T A PERCHE IN BARCA A VELA? 2 La regata rappresenta una efficace metafora della realtà aziendale, uno strumento stimolante, formativo ed esperienziale outdoor. Le nostre attività

Dettagli

BE DIFFERENT * BE WITH THE LOCALS. Viaggi con un anima

BE DIFFERENT * BE WITH THE LOCALS. Viaggi con un anima BE DIFFERENT * BE WITH THE LOCALS Viaggi con un anima Hai presente i malesi? Per noi un viaggio è qualcosa di molto importante. Non lo vediamo come un insieme di voli e servizi, ma come un insieme di emozioni,

Dettagli

CORSI/EVENTI INCENTIVE

CORSI/EVENTI INCENTIVE Il Match Race, è una vera e propria guerra tra due imbarcazioni. La posta in palio: LA VITTORIA! Partendo da questo concetto abbiamo costruito un Evento in grado di rappresentare con lo sport le quotidiane

Dettagli

Perché affrontare il tema dell inquinamento?

Perché affrontare il tema dell inquinamento? Perché affrontare il tema dell inquinamento? Il problema dell'inquinamento dell'aria a Piacenza è serio e grave. Naturalmente sappiamo che non è grave solo nella nostra città, ma in tutta l Emilia Romagna

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

culturama Invito Ufficiale raccontare mondo politica blog giornalismo idee commenti bellezzala stampa cultura LUISS Il Festival dell Informazione a

culturama Invito Ufficiale raccontare mondo politica blog giornalismo idee commenti bellezzala stampa cultura LUISS Il Festival dell Informazione a arta atira bellezzala stampa comunicazione mondo omande risposte oggi e domani tweets raccontare informazione sport commenti cultura giornalismo media politica blog esteri idee internet 1011 APRILE 2015

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli