Autismo, in barca a vela per buttare a mare tutti i luoghi comuni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Autismo, in barca a vela per buttare a mare tutti i luoghi comuni"

Transcript

1 Città 21 L ECO DI BERGAMO VENERDÌ 17 APRILE 2015 Autismo, in barca a vela per buttare a mare tutti i luoghi comuni L avventura dei ragazzi della cooperativa Zefiro Gli educatori: «Non li portiamo a spasso, ognuno ha fatto il suo». L applauso dell iridato Bettini DALL INVIATO SUSANNA PESENTI FOLLONICA (GROSSETO) Attraccano puntuali (e a riceverli trovano anche il sindaco Marcello Stella) al porto di Scarlino, vicino a Follonica, i «Lupi d amare», i ragazzi autistici della cooperativa Zefiro (età tra i 22 e i 30 anni) che hanno concluso la navigazione nell arcipelago toscano.i lupi in realtà sono cinque, sono cinque, più un pirata, perché un marinaio ha obiettato che i lupi stanno nella foresta e non sul mare Alzano le braccia come si fa alla fine di una regata, accolti dall applauso del comitato d accoglienza. C è anche il ciclista Paolo Bettini olimpionico e due volte campione del mondo, arrivato dalla vicina Cecina dove abita che sale in barca con loro per il giro d onore. Cinque giorni di navigazione con Niccolò Barro skipper, Alberto Garufi marconista alla radio, Andrea Altomani e Marco del Prato al timone, ancora Andrea e Massimo Gatti alla lettura delle carte nautiche, Walter Falletta tra cambusa e orizzonte e infine Emilio Locatelli, la new entry, che si è scoperta lupo di mare quanto gli L avventura ora continua nelle acque del lago d Iseo altri. Con loro, anche Francesco Tonolini, Dario Pedruzzi e Lucio Deretti. Contenti, autonomi, negli occhi la luce dei giovani quando scoprono che la vita può essere loro, l equipaggio autistico della Calipso, un venti metri cabinato, sul mare se l è cavata alla grande. «Mi piace il mare dice Andrea e voglio tornarci». Intorno a lui i compagni annuiscono e qualcuno fa già i conti di quanto tempo manca alla prossima volta. «Il succo dell esperienza - racconta l educatore Dario Pedruzzi è che non abbiamo portato a spasso i ragazzi: siamo un equipaggio paritario, ciascuno fa quel che deve e contribuisce a suo modo alla navigazione. Abbiamo uno skipper incredibile, Nicolò Barro, che riesce a unire competenza e umanità senza uscire di misura. I lupi hanno funzionato e ci siamo divertiti un sacco, pur lavorando 24 ore al giorno». Alberto, Marco, Massimo, Andrea, Walter, Emilio sono i giovani autistici del centro socioeducativo di Bergamo. Quand erano lupacchiotti la loro tana era Spazio Autismo, ma ora sono cresciuti e hanno bisogno di altri orizzonti. Solo Emilio è alla prima traversata, gli altri hanno partecipato anche alla prima edizione: nel 2013, sul catamarano Maya intorno all Isola d Elba. Aiutati dal bel tempo e da un buon vento, hanno buttato a mare un bel carico di luoghi comuni sull autismo: che non si possa stare stretti in uno spazio piccolo, che l imprevedibilità sia insormontabile, che l autonomia sia un miraggio, se non in un luogo arcinoto e arciprotetto. «Naturalmente occorre prepararsi e scegliere le persone adatte sottolinea l educatore Francesco ma si può fare. Abbiamo scoperto nuove competenze e possibilità per tutti. E una passione riempie il cuore e dà senso alla vita, anche se non sempre potrà trasformarsi in un lavoro». A terra, mentre li guardano scendere dalla Calipso, hanno gli occhi lucidi Silvana Salvi, della cooperativa Zefiro, Gherardo Magri, amministratore delegato, e Marco Basla, di Vaillant. E li ha anche il campione Paolo Bettini, arrivato ai comandi del suo ultraleggero avanzato (ama il volo quasi quanto la bici): «Cerco di dare una mano come testimonial o volontario quando posso» racconta. La Calipso, la barca a vela dei Lupi d amare nelle acque dell arcipelago toscano L equipaggio in festa dopo lo sbarco a Scarlino, ultima tappa «So di essere fortunato, ho bisogno di ridare proporzione alle difficoltà del mio mondo. Mi motiva, che cos è la mia fatica di fronte a quella di altre persone? E certi incontri sono regali che ti porti dentro, quando pedali». E questo dei Lupi è un regalo grande. «Non so molto dell autismo prosegue il campione ricordo che lo è il figlio di un collega,il ciclista belga Tom Steels, ma so che ci sono mol- ti modi di essere felici, se ci si rispetta a vicenda». Cinque giorni di mare, da domenica 12 a ieri, lungo la rotta Follonica-Isola d Elba Porto Azzurro-Isola del Giglio-GiannutriArgentario- Castiglione della Pescaia. Cinque giorni di record (8,5 nodi la massima velocità) scoperte naturalistiche, incontri ( alla grande quello con gli allievi della Scuola nautica della Maddalena), di vita di bordo, scambiandosi i ruoli dal timone alla cucina e imparando a convivere e diventare squadra. Tutto registrato su un diario di bordo messo on line. Al sostegno morale ha pensato la cooperativa Zefiro (un nome beneaugurante per i naviganti), a quello materiale, Vaillant Italia. n RIPRODUZIONE RISERVATA Racconti diretti e tecnologia In pochi anni passi da gigante La regata è stata anche un esempio di traduzione concreta delle idee scambiate pochi giorni fa al convegno organizzato al Centro congressi da Zefiro con i migliori esperti europei sulla gestione dell autismo. L avventuradeilupid amare che ieri sera hanno fatto il loro ritorno trionfale a Valtesse, dove ha sede la cooperativa Zefiro continuerà a svilupparsi. Semprecon loskipper NicolòBarro e SportAction, l equipaggio autistico continuerà ad allenarsi sul lago d Iseo, alternando uscite in barca alla manutenzione a terra e alle lezioni sulle tecniche della navigazione. «L idea spiega Silvana Salvi è di inserire anche altri ragazzi».concordano gli educatori del centro socioeducativo gestito dalla cooperativa Zefiro: «I ragazzi hanno bisogno di autostima e autonomia e per conquistarle devono misurarsi,come tutti i giovani, con pezzi di vita autentica.continueremo anche a tenere il diario su Facebook». L esperienza di «Lupi d amare»riceve incoraggiamento anche dai coetanei. I ragazzi del gruppo Mellow Mood, in particolare, chiedonodidareillike alla pagina facebook dei Lupi. n Lo spettro della sindrome infatti si va sempre più diversificando, mostrando che l autismo si presenta con moltissime modalità e sfumature, alcune delle quali severamente patologiche, altre che consentono di raggiungere grandi traguardi. In pochi anni tanti pregiudizi dettati dall ignoranza sono crollati, grazie soprattutto ad autistici che si sono raccontati «da dentro» e grazie ai progressi di tecnologie come il neuroimaging. Ora, in mezzo a tantissime e innegabili difficoltà, si sta aprendo un cammino nuovo che vede i punti di forza - e non solo le carenze del cervello autistico. E che sa che molte difficoltà sono superabili, cambiando il comportamento, non degli autistici, ma dei neurotipici, che sono spesso ugualmente rigidi, stereotipati e resistenti al cambiamento. Ma senza esserne consapevoli e senza ragioni valide. n S. P.

2 Quotidiano Codice abbonamento:

3 Quotidiano Codice abbonamento:

4 Quotidiano Codice abbonamento:

5 27/4/2015 Lupi d amare - Famiglia Cristiana Accedi ai servizi di Famigliacristiana.it effettuando il login con il tuo account. Collegati lunedì 27 aprile con l'account 2015 Facebook Nome utente: Password: LOGIN DI COSA PARLIAMO CHIESA E FEDE VOLONTARIATO E VALORI SPETTACOLO E CULTURA BENESSERE BLOG MULTIMEDIA Recupera password SEGUICI Registrati SU ACCEDI PUBBLICITÀ LUPI D AMARE 27/04/2015 Lucio Deretti, ex magazziniere che da 10 anni collabora come educatore con il Centro socioeducativo Spazio Autismo di Bergamo, ha avuto un idea: portare in barca alcuni ragazzi affetti da autismo. L iniziativa s è rivelata vincente. Ecco il racconto in diretta delle fasi più emozionanti delle loro giornate in mare aperto. IL BLOG DEL DIRETTORE Don Antonio Sciortino Direttore di Famiglia Cristiana Don Sciortino risponde ARTICOLI CORRELATI Manuel Gandin Solo nella provincia di Bergamo sarebbero circa 400 i ragazzi in età scolare affetti da autismo. «Più tutti quelli che ancora non risultano tali ma che certamente ci sono», racconta Lucio Deretti, ex magazziniere che da dieci anni collabora come educatore con il Centro socioeducativo Spazio Autismo di Bergamo. Deretti ha avuto un idea, quella di portare in barca alcuni ragazzi affetti da autismo e l iniziativa s è rivelata vincente. I ragazzi, non solo si sono divertiti ma sono stati, per cinque giorni intorno all isola d Elba e alle altre isole dell arcipelago toscano, protagonisti della vita in mare. Lupi d amare, così si chiama l iniziativa, sponsorizzata da Vaillant Italia, è stata apprezzata al punto che non poteva esserci che un bis, una seconda avventura partita da Follonica, per circumnavigare il Giglio e vivere per altri cinque giorni in mare aperto. Sono sei i ragazzi autistici che hanno iniziato quest avventura con Deretti e che giorno dopo giorno, ci racconteranno in diretta l esperienza di essere lupi d amare. Uno skipper professionista, Nicolò Barro, sarà coadiuvato dai ragazzi, oltre che dagli educatori e racconta in diretta a Famiglia Cristiana le fasi più emozionanti delle loro giornate in mare aperto. DIARIO DI BORDO PRIMO GIORNO Mattinata soleggiata a Bergamo, clima in miglioramento a Marina di Scarlino. Temple Grandin La vita (vera) di una ragazza autistica diventata una grande scienziata 0 COMMENTA Il 2 aprile, Giornata mondiale dell'autismo Indetta dalle Nazioni Unite è un'occasione unica per sensibilizzare l'opinione pubblica su questa forma di disagio... 0 COMMENTA In mare, ma non solo Tra le nuove tendenze dell estate anche l abbigliamento da barca 0 COMMENTA Barca: "Anche il Sud sarà in Rete" Il ministro per la Coesione territoriale Barca affronta gli sviluppi dell'agenda Digitale. E Renato Farina, ad di Eutelsat... 0 COMMENTA Il cielo è magnanimo e sembra accogliere questa seconda impresa dei Lupi D'Amare con frizzante entusiasmo. La sfida che rilanciamo con questa seconda edizione, promossa dalla cooperativa Zefiro per l'autismo, con il supporto di Vaillant Italia, è quella di misurarci nell'esperienza della navigazione a vela, in mare, condividendo bellezza e disagi in modo paritario con un gruppo di persone con autismo. 1/3

6 27/4/2015 Lupi d amare - Famiglia Cristiana Già: portare la patologia e la disabilità in un contesto libero, senza schemi, in cui giocarci appieno nei nostri ruoli: chi al timone, chi alle vele, chi in cucina! Facciamo tutto questo per dimostrare che sì, si può ancora osare, si possono creare esperienze di confine in cui noi tutti, uno per uno, impariamo qualcosa. PUBBLICITÀ L'equipaggio è composto da nove marinai, al seguito dello skipper Capitano Niccolò Barro, dell'asd Sportaction, e rispondono ai nomi di Walter, Massimo, Andrea, Marco, Emilio, Alberto, Francesco, Lucio e Dario. Alcuni dei ragazzi che partecipano alla settimana in mare aperto, guidati dallo skipper Niccolò Barro. Il primo giorno di quest avventura marina è stato di avvicinamento all'isola d Elba: quattro ore di navigazione per raggiungere Porto Azzurro, per la prima notte in rada. A domani le comodità del porto: faremo infatti vela verso l'isola del Giglio. Potete seguire le vicende di questa avventura velica sulla pagina Facebook Lupi d'amare e ricercando l'hashtag #lupidamare. Buon vento a tutti! TAG: autismo, barca, diario di bordo, Lucio Deretti, Spazio autismo di Bergamo COMMENTA CON: I VOSTRI COMMENTI LASCIA IL TUO COMMENTO SENZA REGISTRARTI NOME TESTO (MAX BATTUTE SPAZI INCLUSI) Autorizzo il trattamento dei dati personali e accetto la policy sui commenti. Tutti i commenti sono moderati dalla redazione e potrebbero passare alcuni minuti prima dell'effettiva visualizzazione sul sito. SCRIVI 0 6 DISCUSSIONI IN CORSO Oggi è l'onomastico del Papa. Manda i tuoi auguri 193 Tu credi alla maledizione di venerdì 17? 32 E' giusto cancellare monumenti e architettura fascista? 23 Di cosa hanno bisogno le famiglie dei malati di Alzheimer? 23 Cristiani discriminati sul lavoro. Voi cosa ne pensate? 13 Studiare per una laurea è ancora un buon investimento per il lavoro? 12 Perché vi piace leggere? Raccontateci la vostra passione per i libri... 9 Rifiutare un posto di lavoro all'expo: l'italia è ancora un Paese di "bamboccioni"? EDICOLA SAN PAOLO 6 RIVISTE SAN PAOLO IN DIGITALE - ABBONAMENTO ANNUALE 64,99 GBABY 34,80 27,90-20% FAMIGLIA CRISTIANA 104,00 89,00-14% 6 RIVISTE SAN PAOLO IN DIGITALE - ABBONAMENTO MENSILE 6,99 CREDERE 78,00 0,00-36% VITA PASTORALE 28,60 26,00-9% Visualizza tutte le riviste 2/3

7 27/4/2015 Lupi d amare - Famiglia Cristiana Visualizza tutte le collection Home Abbonamento a Famiglia Cristiana Privacy Pubblicità Redazione Contatti BenEssere G-Web Super G I Love English Junior Il Giornalino Jesus Gazzetta d'alba La Domenica Famiglia Oggi Vita Pastorale Credere Edizioni Sanpaolo San Paolo Store Edicola San Paolo Settimana della comunicazione Festival della comunicazione Festival Biblico Periodici San Paolo S.r.l. - Sede legale: Piazza San Paolo, Alba (CN) Cod. fisc./p.iva e iscrizione al Registro Imprese di Cuneo n Capitale sociale ,00 i.v. Copyright 2013 Periodici San Paolo S.r.l. - Tutti i diritti riservati 3/3

8 29/4/2015 I Lupi d amare e le formiche di Grosseto - Famiglia Cristiana Accedi ai servizi di Famigliacristiana.it effettuando il login con il tuo account. Nome utente: DI COSA PARLIAMO Collegati con l'account Facebook mercoledì 29 aprile 2015 LOGIN Password: CHIESA E FEDE VOLONTARIATO E VALORI SPETTACOLO E CULTURA BENESSERE BLOG MULTIMEDIA SEGUICI SU Recupera password Registrati ACCEDI PUBBLICITÀ DOSSIER IL BLOG DEL DIRETTORE Don Antonio Sciortino Direttore di Famiglia Cristiana I LUPI D AMARE E LE FORMICHE DI GROSSETO Don Sciortino risponde 28/04/2015 Diario di bordo - Secondo giorno di navigazione. Prosegue la regata dei ragazzi del Centro Spazio Autismo di Bergamo, guidati dal capitano Barro. La lezione della seconda giornata in mare: «La collaborazione, anche e soprattutto in mare, è un valore che può fare la differenza». ARTICOLI CORRELATI Lupi d amare 12 0 Lucio Deretti, ex magazziniere che da 10 anni collabora come educatore con il Centro socioeducativo Spazio Autismo di Bergamo,... 0 Dopo il secondo ingresso nell'arcipelago toscano dei Lupi D'Amare, con P orto Azzurro a sfondo del primo giorno di navigazione, oggi ci aspettano circa otto ore di vela continua, programmate in modo puntuale dal capitano Barro, di Sportaction Asd. LUPI D AMARE, L EBBREZZA DEGLI OTTO NODI E MEZZO GLI ARTICOLI DEL DOSSIER I Lupi d amare e le formiche di Grosseto Lupi d amare Lupi d Amare, l ebbrezza degli otto nodi e mezzo Terzo, intensissimo giorno di navigazione: l isola di Giannutri, i grottoni, Cala Galera e altre meraviglie. Anche quella... Temple Grandin La vita (vera) di una ragazza autistica diventata una grande scienziata 0 COMMENTA Il 2 aprile, Giornata mondiale dell'autismo Indetta dalle Nazioni Unite è un'occasione unica per sensibilizzare l'opinione pubblica su questa forma di disagio... Durante il briefing mattutino, il capitano ci preannuncia, anticipando il meteo, che la calma della mattina verrà seguita da un pomeriggio velicamente interessante, con buon vento e mare calmo. 0 COMMENTA Dalla rada Barbarossa, nei pressi di Porto Azzurro, prepariamo il necessario per una lupi- damare- e- le- formiche- di- grosseto.aspx 1/3

9 29/4/2015 I Lupi d amare e le formiche di Grosseto - Famiglia Cristiana navigazione prolungata alla volta di Giglio Porto, sull'isola del Giglio. PUBBLICITÀ Durante lo svolgersi della piacevole trasferta, abbiamo potuto scambiarci i ruoli al timone, e avvicinarci alle formiche di Grosseto, una serie di tre scogli a pelo d'acqua davvero suggestivi. Dopo pranzo, ci siamo diretti speditamente verso l'isola del Giglio e abbiamo potuto vedere, grazie a una virata panoramica, il faraglione caratteristico dell'isola. Una volta in porto, abbiamo potuto contare sull'aiuto dei ragazzi dell'istituto nautico della Maddalena, grazie ai quali abbiamo affrontato alcune complicazioni in fase di ormeggio, constatando che la collaborazione, anche e soprattutto in mare, è un valore che può fare la differenza. Superate le fatiche dell'approdo, e ringraziati i docenti e gli studenti, ci siamo addentrati nell'abitato di Giglio Porto, per una meritatissima pizza. Domani ci aspetta Giannutri, vicina meraviglia dell'arcipelago. Potete seguire le vicende di questa avventura velica sulla pagina Facebook Lupi d'amare e ricercando l'hashtag #lupidamare. Buon vento a tutti! TAG: autismo, barca, diario di bordo, grosseto, isola del giglio, Lucio Deretti, Spazio autismo di Bergamo COMMENTA CON: I VOSTRI COMMENTI LASCIA IL TUO COMMENTO SENZA REGISTRARTI NOME TESTO (MAX BATTUTE SPAZI INCLUSI) Autorizzo il trattamento dei dati personali e accetto la policy sui commenti. Tutti i commenti sono moderati dalla redazione e potrebbero passare alcuni minuti prima dell'effettiva visualizzazione sul sito. SCRIVI DISCUSSIONI IN CORSO Oggi è l'onomastico del Papa. Manda i tuoi auguri 197 Di cosa hanno bisogno le famiglie dei malati di Alzheimer? 24 Cristiani discriminati sul lavoro. Voi cosa ne pensate? 18 Rifiutare un posto di lavoro all'expo: l'italia è ancora un Paese di "bamboccioni"? Perché vi piace leggere? Raccontateci la vostra passione per i libri Dopo un episodio come quello di Torino Juventus, giochereste la prossima partita a porte chiuse? E' cosi difficile oggi trovare l'anima gemella? 7 Siete d'accordo nel liberare cortili e giardini condominiali per i bambini e gli anziani? EDICOLA SAN PAOLO 6 RIVISTE SAN PAOLO IN DIGITALE - ABBONAMENTO ANNUALE 64,99 GBABY 34,80 27,90-20% FAMIGLIA CRISTIANA 104,00 89,00-14% 6 RIVISTE SAN PAOLO IN DIGITALE - ABBONAMENTO MENSILE 6,99 CREDERE 78,00 0,00-36% VITA PASTORALE 28,60 26,00-9% Visualizza tutte le riviste SERGIO MATTARELLA. PAPA FRANCESCO - I CAPOLAVORI DELLA GUIDA ALLA MILANO LA BIBBIA I RICETTARI DI SLOW 2/3

10 STANNO veleggiando nelle acque cristalline dell Isola d Elba e godendosi questo bel sole preludio d estate. È ripartita lunedì mattina da Marina di Scarlino la regata velica «Lupi d amare». Esperienza che stanno vivendo sei ragazzi autistici del centro autismo «Zefiro» di Bergamo. L equipaggio è formato dallo skipper Nicolò Barro; dagli educatori Lucio Deretti, Dario Pedruzzi e Francesco Tonolini; e dai ragazzi: Andrea Altomani, Alberto Garufi, Massimo Gatti, Walter Falletta, Emilio Locatelli, Marco Del Prato. La loro casa in questi giorni è «Calypso», una barca a vela Benneteau, modello Oceanis, 50 piedi del 2011, con 11 posti letto composti da 5 cabine e 3 bagni. Dopo aver veleggiato e convissuto in uno spazio relativamente piccolo tutti insieme, l equipaggio farà ritorno domani verso le al porto di Marina di Scarlino. Qui anche i media accoglieranno i ragazzi al loro rientro e gli educatori racconteranno questa esperienza. Ospite speciale sarà Paolo Bettini, due volte campione del mondo di ciclismo, oro alle Olimpiadi di Atene, testimonial di questa iniziativa. La cooperativa sociale onlus «Zefiro», tramite la gestione del centro socioeducativo per l autismo di Bergamo e l attivazione di progetti, è al servizio della persona con autismo edellasuafamiglia. SI LEGGE nel diario di bordo: «Ci siamo diretti spediti verso il Giglio e abbiamo potuto vedere, grazie a una virata panoramica, il faraglione caratteristico dell isola. Una volta in porto, abbiamo potuto contare sull aiuto dei ragazzi dell Istituto Nautico, grazie ai quali abbiamo affrontato alcune complicazioni in fase di ormeggio, constatando che la collaborazione, anche e sopratutto in mare, è un valore che può fare la differenza. Superate le fatiche dell approdo, e ringraziati i docenti e gli studenti, ci siamo addentrati nell abitato di Giglio Porto per una pizza». «La sfida che rilanciamo con questa seconda edizione, promossa dalla cooperativa Zefiro per l autismo con il supporto di Vaillant Italia, è quella di misurarci nell esperienza della navigazione a vela, in mare, condividendo bellezza e disagi in modo paritario con un gruppo di persone con autismo. L obiettivo, quindi, è portare la patologia e la disabilità in un contesto libero, senza schemi, in cui spiegano gli organizzatori giocarci appieno nei nostri ruoli: chi al timone, chi alle vele, chi in cucina. Facciamo tutto questo per dimostrare che si può ancora osare, si possono creare esperienze di confine in cui tutti, uno per uno, impariamo qualcosa. Il primo giorno di questa avventura marina è stato di avvicinamento all Isola d Elba: quattro ore di navigazione, per raggiungere Porto Azzurro, per la prima notte in rada. Per il secondo giorno le comodità del porto, facendo vela verso Isola del Giglio. Eildiariodibordocontinuaanche su Facebook. Irene Blundo Sala 5: «Humandroid» Sala 6: «Cenerentola» Sala 6: «L ultimo lupo» 41. Sala 4: «Home» Sala 4: «La scelta» Sala 4: «La famiglia Belier

11 Quotidiano Codice abbonamento:

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA 12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA LE CARATTERISTICHE PEDAGOGICHE DEL GRUPPO CLASSE 13 1 Le caratteristiche

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

L Astrofisica su Mediterranea

L Astrofisica su Mediterranea Is tuto Nazionale di Astrofisica Consorzio Interuniversitario per la Fisica Spaziale Proge o Mediterranea L Astrofisica su Mediterranea L Astrofisica su Mediterranea è un progetto d introduzione all Astrofisica

Dettagli

CURSOS AVE CON TUTOR

CURSOS AVE CON TUTOR CURSOS AVE CON TUTOR DOMANDE PIÙ FREQUENTI (FAQ) A che ora ed in quali giorni sono fissate le lezioni? Dal momento in cui riceverai le password di accesso al corso sei libero di entrare quando (24/24)

Dettagli

WEBCONFERENCE. La lezione a casa

WEBCONFERENCE. La lezione a casa WEBCONFERENCE La lezione a casa Fabio Biscaro @ www.oggiimparoio.it capovolgereibes.net 2 Valutazione dei video (1) 1. Video corti 2. Focus su un unico argomento 3. Essere chiari e non dare nulla per scontato

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 PIANO DI IO CI SARÒ LIA LEVI LETTURA dai 9 anni Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE Lia Levi è oggi una delle più affermate

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende

Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Workshop n. 3 Quando a scuola ci si esercita nel far del gruppo il soggetto che apprende Introducono il tema e coordinano i lavori - Irene Camolese, Confcooperative - Franca Marchesi, Istituto Comprensivo

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Relatore: Prof.ssa Chiara Frassineti, genitore e insegnante Il rapporto tra genitori e ragazzo (studente)

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

E se ci facessimo aiutare dai ragazzi? Il laboratorio adulto Cantieri diffusi per piccole opere La madre dello yogourt

E se ci facessimo aiutare dai ragazzi? Il laboratorio adulto Cantieri diffusi per piccole opere La madre dello yogourt E se ci facessimo aiutare dai ragazzi? Qualche ipotesi sulla relazione tra sperimentazioni e comunicazione dopo l incontro tra il CSN e gli staff regionali del 14 novembre di Franco Lorenzoni Il 14 novembre

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO REPORTAGE/Nuove sfde Israele che pedala UN MAR MORTO PiENO di vita 74 bambini, donne, professionisti: tutti insieme per provare il fascino di viaggiare in bici attraverso un deserto unico, con partenza

Dettagli