L anno duemiladodici, addì quindici del mese di febbraio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 11,00

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L anno duemiladodici, addì quindici del mese di febbraio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 11,00"

Transcript

1 PAG. 1 OGGETTO: Prospettata vendita a terzi delle unità immobiliari realizzate in regime di edilizia convenzionata nell area sita in Via Falcone n 32 - Lottizzazione LE VERGINI Lotto n 21 - Attuale proprietario Sig.ra TIPO FRANCESCA Immobile sito in Via Falcone n 32 distinto nel vigente catasto fabbricato del Comune di Macerata al Foglio n 80, particella n 566, sub. 22 (abitazione) e sub. 26 (garage) Rinuncia all esercizio del diritto di prelazione. L anno duemiladodici, addì quindici del mese di febbraio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 11,00 Convocata nelle forme prescritte, si è riunita la Giunta Municipale nelle seguenti persone: PRESIDENTE: Carancini Romano ASSESSORI: Manzi Irene Blunno Marco Canesin Alferio Curzi Federica Monteverde Stefania Urbani Ubaldo Valentini Enzo Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott. Antonio Le Donne. Il Presidente, riconosciuto legale il numero degli intervenuti, dichiara aperta la seduta.

2 PAG. 2 Oggetto: Prospettata vendita a terzi delle unità immobiliari realizzate in regime di edilizia convenzionata nell area sita in Via Falcone n 32 in relazione alla Lottizzazione LE VERGINI Lotto n 21 - Convenzione regolante la costruzione e la vendita degli alloggi di edilizia convenzionata da parte della Società Colma sas. Attuale comproprietaria Sig.ra TIPO FRANCESCA Immobile sito in Via Falcone n 32 distinto nel vigente catasto fabbricato del Comune di Macerata al Foglio n 80, particella n 566, sub. 22 (abitazione) e sub. 26 (garage) Rinuncia all esercizio del diritto di prelazione. LA GIUNTA COMUNALE Dato atto che a questo Comune è pervenuta, con note acquisite al prot. gen. in data 09/11/2011 e 22/12/2011, formale comunicazione di vendita a terzi da parte della Sig.ra TIPO FRANCESCA, residente a Macerata in Via Falcone n 32, comproprietaria delle unità immobiliari realizzate in regime di edilizia convenzionata ed ubicate in Macerata, in Via Falcone n 32 e distinte nel vigente Catasto Fabbricati del Comune di Macerata come sotto specificato: - appartamento - Foglio n. 80, particella 566, sub. 22, della superficie netta di mq. 95 circa; - garage - Foglio n. 80, particella 566, sub. 26, oltre alle relative pertinenze per una superficie complessiva netta di mq. 73 circa; Che gli immobili sopra descritti sono posti al piano secondo (appartamento) e piano interrato (garage) ed insistono su area assegnata alla Società Colma sas con atto n Rep del 22/11/2002; Rilevato che sulla base di quanto disposto all art. 9 dell atto pubblico Rep del 22/11/2002 a rogito del Dott. Vittorio Gianangeli, vice segretario generale del comune di Macerata, è riservato al Comune, per quindici anni successivi alla data di relativa abitabilità, il diritto di prelazione sulla compravendita dei singoli alloggi ivi realizzati in regime di edilizia agevolata, da esercitarsi o meno entro 120 giorni dalla intercorsa comunicazione dell intenzione di vendita da parte del proprietario; Atteso che la citata comunicazione inoltrata dalla parte promittente venditrice risulta pertanto volta ad accertare l interesse del Comune all esercizio del diritto di prelazione e, quindi, in caso negativo a conseguire il nulla osta in ordine all immediata ed incondizionata alienabilità di ciascuna delle unità immobiliari in questione; Considerato che questo Comune ritiene di non dover esercitare il diritto di prelazione in occasione della vendita degli immobili sopra descritti; Dato atto che gli artt. 9 e 10 della medesima convenzione prevedono, nel caso di futura vendita degli alloggi da parte degli assegnatari; che tutti i trasferimenti di proprietà e le locazioni potranno avvenire esclusivamente a favore di soggetti in possesso dei requisiti prescritti dalle normative vigenti per l edilizia economica e popolare.

3 PAG. 3 ad inserire nei contratti di compravendita la clausola che riserva al Comune il diritto di prelazione, alle condizioni e termini meglio precisate nella citata convenzione Rep del 22/11/2002; a fissare il prezzo di compravendita degli alloggi come stabilito ai citati articoli della convenzione; Vista la documentazione consegnata dalla ditta istante con particolare riferimento all autocertificazione a firma della Sig.ra TIPO FRANCESCA quale attuale proprietaria, nella quale la stessa dichiara che i futuri acquirenti possiedono i requisiti per l assegnazione degli alloggi di edilizia economica e popolare; Considerato che la convenzione Rep del 22/11/2002 all art. 10 stabilisce quale procedura seguire per la determinazione del prezzo di assegnazione a mq. di superficie complessiva nei casi di futura vendita successiva alla prima assegnazione degli alloggi oggetto di convenzionamento; Dato atto che il competente Settore Urbanistica dei Servizi Tecnici comunali, così come stabilito, all art. 10 della convenzione Rep del 22/11/2002 all art. 10, nei casi di successiva futura vendita ha determinato il prezzo di assegnazione a mq. di superficie complessiva debitamente rivalutato, per un importo congruo e complessivo pari a , oltre I.V.A., comprensivo di alcune spese debitamente documentate; Ritenuto di conseguenza potersi rilasciare il richiesto nulla osta alla prospettata vendita della Sig.ra TIPO FRANCESCA residente a Macerata in Via G. Falcone n 32 e per gli immobili sopra descritti essendo state positivamente verificate le ulteriori condizioni imposte dalla convenzione, congruità del prezzo e possesso dei requisiti; Evidenziato che nel contratto di vendita dovrà essere inserita apposita clausola prevedente: - il mantenimento del diritto di prelazione in favore del Comune nei 15 anni successivi all abitabilità a pena di nullità delle vendite medesime, da esercitarsi entro 120 gg. dalla comunicazione ; - la determinazione del prezzo di vendita - nel quindicennio dall abitabilità- suscettibile di sola rivalutazione come indicato all art. 10 della convenzione sopra citata; Precisato che il nulla osta è subordinato alla condizione risolutiva della effettiva vendita in favore di futuro assegnatario avente i requisiti di legge e al prezzo determinato in base alla convenzione sopra indicata, con inserimento delle clausole sopra indicate e con obbligo della ditta alienante di inviare a quest Amministrazione copia del contratto stesso per il successivo controllo; Sentita la relazione dell assessore competente; Ritenuto di condividere il documento per le motivazioni riportate e pertanto di poter far propria la proposta presentata; Visto che la stessa riporta il parere favorevole di regolarità tecnica, reso per quanto di propria competenza dal dirigente del servizio in calce al presente atto nonché il visto di conformità dell'azione amministrativa da parte del Segretario generale;

4 PAG. 4 Dato atto che sulla presente proposta non necessita acquisire il parere di regolarità contabile, non rivestendo la proposta alcun aspetto che direttamente o indirettamente presenti profili finanziari, economici o contabili; Ritenuto per l urgenza di provvedere in merito, avuto riguardo all esigenza rappresentata dalla ditta di stipulare entro breve termine il contratto di vendita degli immobili dover far uso della facoltà assentita dall art. 134, comma 4, del T.U.E.L. N. 267/2000, rendendo la presente delibera immediatamente eseguibile; Con voti unanimi D E L I B E R A Rinunciare all esercizio del diritto di prelazione in sede di prospettata vendita a terzi, aventi i requisiti di legge per essere assegnatari di alloggi di edilizia economica e popolare, da parte della Sig.ra TIPO FRANCESCA residente a Macerata in Via G. Falcone n 32, degli immobili realizzati in regime di edilizia convenzionata nell area sita in Via Falcone n 32 in relazione alla Lottizzazione LE VERGINI Lotto n 21, quale parte proprietaria, delle rispettive unità immobiliari di seguito specificate: - appartamento - Foglio n. 80, particella 566, sub. 22, della superficie netta di mq. 95 circa; - garage - Foglio n. 80, particella 566, sub. 26, oltre alle relative pertinenze per una superficie complessiva netta di mq. 73 circa; Stabilire che in base alla convenzione Rep del 22/11/2002 all art. 10, come sopra richiamata, il prezzo da ritenersi congruo deve essere pari a oltre I.V.A., comprensivo di alcune spese debitamente documentate; Trasmettere copia del presente provvedimento alla Sig.ra TIPO FRANCESCA residente a Macerata in Via G. Falcone n 32, in qualità di attuale proprietaria e intenzionata alla vendita delle predette unità immobiliari, quale nulla osta all immediata ed incondizionata alienabilità delle stesse. ************* Il presente atto è dichiarato immediatamente eseguibile, con voti unanimi, stante l urgenza manifestata dalla parte richiedente di conseguire sollecitamente il nulla osta alla vendita delle rispettive unità immobiliari ivi specificate. ************* Il Responsabile del procedimento F.to Arch. Maurizio Bonotti Il Dirigente dei Servizi Tecnici per il parere favorevole di regolarità tecnica F.to Dott. Ing. Cesare Spuri Il Segretario Generale per il visto di conformità dell'azione amministrativa

5 Letto, approvato e sottoscritto. IL SINDACO F.to Avv. Romano Carancini CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Si certifica che il presente atto è affisso all Albo Pretorio di questo Comune in data odierna per quindici giorni consecutivi. Macerata, Il presente atto è esecutivo: CERTIFICATO DI ESECUTIVITA Dopo il decimo giorno dalla data di pubblicazione sopra indicata. Lo stesso giorno in cui l atto è adottato. Macerata lì La presente copia, in carta libera per uso amministrativo e d ufficio è conforme all originale. Macerata lì Dott. Antonio Le Donne INVIO ATTI Amministrazione Generale Servizio Affari Generali Servizio Ambito Territoriale Sociale n. 15 Servizio Attività Produttive Servizio Cultura Servizio Demografico Servizio Entrate Servizio Finanziario Servizio Personale Servizio Polizia Municipale Servizio Scuola, Sport e Partecipazione Servizio Sistemi Informativi Servizio Servizi alla persona Servizi Tecnici

L anno duemiladodici, addì ventuno del mese di novembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

L anno duemiladodici, addì ventuno del mese di novembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00 PAG. 1 OGGETTO: Attuazione degli interventi, da parte della S.S. MACERATESE srl, rispettivamente, di istallazione di impianto fotovoltaico sopra le pensiline a copertura del parcheggio nonché di rifacimento

Dettagli

OGGETTO: Disposizioni per la frequenza Centri Diurni per disabili e per l attivazione borse lavoro socio-assistenziali.

OGGETTO: Disposizioni per la frequenza Centri Diurni per disabili e per l attivazione borse lavoro socio-assistenziali. PAG. 1 OGGETTO: Disposizioni per la frequenza Centri Diurni per disabili e per l attivazione borse lavoro socio-assistenziali. L anno duemiladieci, addì quattordici del mese di luglio in Macerata e nella

Dettagli

L anno duemiladieci, addì diciannove del mese di maggio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 18,00

L anno duemiladieci, addì diciannove del mese di maggio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 18,00 PAG. 1 OGGETTO: Piano di ricostruzione del Comune di Macerata. Intervento 3-Galleria passante Fontescodella. Tribunale di Macerata procedimento penale R.G. N.R. 1094/07. Costituzione parte civile e incarico

Dettagli

L anno duemilatredici addì ventotto del mese di agosto in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 15:30

L anno duemilatredici addì ventotto del mese di agosto in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 15:30 PAG. 1 OGGETTO: P.U.P.- Via Cassiano da Fabriano - Via Morelli ( P26 ). Assenso alla vendita dei garage a soggetti non residenti o non svolgenti attività in zona. L anno duemilatredici addì ventotto del

Dettagli

L anno duemilatredici addì undici del mese di dicembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10:00

L anno duemilatredici addì undici del mese di dicembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10:00 PAG. 1 1 OGGETTO: Atto di citazione in appello innanzi alla Corte di Appello di Ancona promosso dal Ministero dell Istruzione e Ricerca - Circolo Didattico via Panfilo di Macerata. Costituzione in giudizio

Dettagli

OGGETTO: Partecipazione all iniziativa ZERO EMISSION DAY nell ambito del progetto City_SEC.

OGGETTO: Partecipazione all iniziativa ZERO EMISSION DAY nell ambito del progetto City_SEC. PAG. 1 OGGETTO: Partecipazione all iniziativa ZERO EMISSION DAY nell ambito del progetto City_SEC. L anno duemilaundici, addì due del mese di marzo in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 9,00 Convocata

Dettagli

OGGETTO: Proroga accordo transattivo con il Monastero Corpus Domini rapporto locativo immobile via P.M.Ricci.

OGGETTO: Proroga accordo transattivo con il Monastero Corpus Domini rapporto locativo immobile via P.M.Ricci. PAG. 1 OGGETTO: Proroga accordo transattivo con il Monastero Corpus Domini rapporto locativo immobile via P.M.Ricci. L anno duemilanove, addì ventitre del mese di dicembre in Macerata e nella sede Municipale,

Dettagli

OGGETTO: Partecipazione in qualità di partner al progetto Switch2cloud. Programma Quadro Competitività ed innovazione

OGGETTO: Partecipazione in qualità di partner al progetto Switch2cloud. Programma Quadro Competitività ed innovazione PAG. 1 OGGETTO: Partecipazione in qualità di partner al progetto Switch2cloud. Programma Quadro Competitività ed innovazione L anno duemilatredici addì otto del mese di maggio in Macerata e nella sede

Dettagli

L anno duemilaquindici addì venticinque del mese di marzo in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 11:25

L anno duemilaquindici addì venticinque del mese di marzo in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 11:25 PAG. 1 1 OGGETTO: Adesione al progetto biennale di formazione e progettazione partecipata finalizzato alla realizzazione di interventi di valorizzazione degli spazi verdi dei Nidi d Infanzia del Comune

Dettagli

OGGETTO: Nuove modalità riscossione buoni pasto servizio mense scolastiche. Linee di indirizzo.

OGGETTO: Nuove modalità riscossione buoni pasto servizio mense scolastiche. Linee di indirizzo. PAG. 1 1 OGGETTO: Nuove modalità riscossione buoni pasto servizio mense scolastiche. Linee di indirizzo. L anno duemilaquindici addì venticinque del mese di febbraio in Macerata e nella sede Municipale,

Dettagli

OGGETTO: Piano per l innovazione e l informatizzazione. Provvedimenti anno 2013.

OGGETTO: Piano per l innovazione e l informatizzazione. Provvedimenti anno 2013. PAG. 1 1 OGGETTO: Piano per l innovazione e l informatizzazione. Provvedimenti anno 2013. L anno duemilatredici addì tre del mese di ottobre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10:20 Convocata

Dettagli

L anno duemilaquindici addì sei del mese di maggio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 17:00

L anno duemilaquindici addì sei del mese di maggio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 17:00 PAG. 1 1 OGGETTO: Concessione patrocinio comunale e uso gratuito del Teatro Lauro Rossi all ASD RAINBOW, all ASD El Duende Centro Danza, all Associazione Centro Danza Carillon. Concessione patrocinio comunale

Dettagli

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO. Provincia di Bergamo. / / Deliberazione n. 18. del 28.01.2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE IM COLOGNO AL SERIO. Provincia di Bergamo. / / Deliberazione n. 18. del 28.01.2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: indicato. SINDACO - assume RICHIESTA OGGETTO: VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N J del 28.01.2009 / / Deliberazione n. 18 Provincia di Bergamo COMUNE IM COLOGNO AL SERIO L anno duemilanove,

Dettagli

L anno duemilaundici, addì ventuno del mese di settembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

L anno duemilaundici, addì ventuno del mese di settembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00 PAG. 1 OGGETTO: Concessione patrocini comunali non onerosi al Centro Studi Civitanovesi di Civitanova Marche Alta, all Anmil Onlus di Macerata, ad Amnesty International Sezione Italiana Gruppo 50 Macerata,

Dettagli

L anno duemilaquindici addì ventinove del mese di aprile in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 13:35

L anno duemilaquindici addì ventinove del mese di aprile in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 13:35 PAG. 1 1 OGGETTO: Approvazione di una convenzione quadro con l Università di Macerata finalizzata alla promozione e allo sviluppo di attività culturali e formative legate al master AFAT. L anno duemilaquindici

Dettagli

OGGETTO: Fabbricato via Roma, 395. Proposta per pagamento quote condominiali spese di pulizia e lavori autorimesse.

OGGETTO: Fabbricato via Roma, 395. Proposta per pagamento quote condominiali spese di pulizia e lavori autorimesse. PAG. 1 1 OGGETTO: Fabbricato via Roma, 395. Proposta per pagamento quote condominiali spese di pulizia e lavori autorimesse. L anno duemilaquattordici addì quindici del mese di gennaio in Macerata e nella

Dettagli

OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti.

OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti. PAG. 1 OGGETTO: Appalto servizi assicurativi. Presa d atto esiti procedure di gara. Provvedimenti. L anno duemilanove, addì sette del mese di ottobre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 77 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDICAZIONI IN MERITO ALLA DETERMINAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO

Dettagli

OGGETTO: Adesione al progetto regionale La donazione organi come tratto identitario.

OGGETTO: Adesione al progetto regionale La donazione organi come tratto identitario. PAG. 1 1 OGGETTO: Adesione al progetto regionale La donazione organi come tratto identitario. L anno duemilaquindici addì ventitre del mese di settembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 12:10

Dettagli

COMUNE DI SAN SALVO. Provincia di Chieti VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COMUNE DI SAN SALVO. Provincia di Chieti VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI SAN SALVO Provincia di Chieti UNO DEI 100 COMUNI DELLA PICCOLA GRANDE ITALIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Data 13/01/2014 N. 2 OGGETTO: INCENTIVI PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLE

Dettagli

L anno duemilanove, addì sedici del mese di dicembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

L anno duemilanove, addì sedici del mese di dicembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00 PAG. 1 OGGETTO: Convenzione con l ASD Basket Maceratese e l ASD Ginnastica Virtus Evaristo Pasqualetti per la gestione, fino al 31/12/2014 della struttura polivalente Ex Edera. L anno duemilanove, addì

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 32 DEL 08.03.2011 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTEGRAZIONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.233 DEL 28/12/2010

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 94 DEL 22.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE E RECAPITO CORRISPONDENZA ALLA TNT POST ITALIA

Dettagli

Deliberazione originale della Giunta Comunale

Deliberazione originale della Giunta Comunale Deliberazione originale della Giunta Comunale N. 35 del Reg. Data 18 marzo 2015 OGGETTO: Piano di vendita alloggi ERP richiesta del sig. EC - determinazioni L anno duemilaquindici, il giorno diciotto del

Dettagli

COPIA N 60 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA N 60 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N 60 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:APPROVAZIONE LINEE GUIDA CONTENENTI MISURE ORGANIZZATIVE E MODALITA' DI SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI VOLONTARIATO CIVICO COMUNALE. L anno

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 62 DEL 30.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PRESA D'ATTO DELL'ISTANZA DI ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI UN

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 204 in data 19/11/2012 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: NULLA OSTA CESSIONE LOCALE COMMERCIALE VIA PORTACCIA,

Dettagli

COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI)

COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI) COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI) Corso Vittorio Emanuele III, 58 C.A.P.: 80050 - P.I.: 01548711215 C.F.: 82009070630-081/8022711 fax 081/8021681 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA N. 59

Dettagli

COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno

COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 58 del 16.07.2015 OGGETTO: Contratto di locazione commerciale di un immobile di proprietà del Comune

Dettagli

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA COMUNE DI CAPRAIA ISOLA Provincia di Livorno DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 40 SEDUTA DEL 29.05.2012. C O P I A OGGETTO: Concessione in comodato di un piccolo ripostiglio. L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI deliberazione della Giunta Comunale su proposta del Sindaco elaborata dall Area Affari Generali Delibera n. 22 del 21/03/2014 OGGETTO: Cessione in diritto di

Dettagli

COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA

COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 04/07/2015 Nr. Prot. 4060 Affissa all'albo Pretorio il 04/07/2015 Allegati

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI deliberazione della Giunta Comunale su proposta del Delibera n.10 del 23/02/2015 Sindaco elaborata dall Area Affari Generali OGGETTO: Integrazione deliberazione

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 13 Adunanza del 22/01/2015 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE REFERENTE FATTURAZIONE ELETTRONICA. L anno

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME

COMUNE DI VALLIO TERME COMUNE DI VALLIO TERME CODICE ENTE : 10444 DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06/06/2011 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 47 DEL 06/06/2011 COMPLETAMENTO SCALA DI COLLEGAMENTO CENTRO

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 120 del 26/06/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 120 del 26/06/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 120 del 26/06/2015 OGGETTO: ASSEGNAZIONE ALLOGGIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA IN EMERGENZA ABITATIVA L anno duemilaquindici addì ventisei

Dettagli

copia n 022 del 25/01/2012

copia n 022 del 25/01/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 022 del 25/01/2012 OGGETTO : PROGRAMMA STRAORDINARIO STRALCIO DI INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO. EDIFICIO

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2012 DELIBERAZIONE N.41 del 30/06/2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1

228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1 228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1 OGGETTO: Abbattimento barriere architettoniche nella Pinacoteca Comunale. Fornitura e posa in opera di pedana e montascale. Autorizzazione spesa. L anno millenovecentonovantanove,

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 185 del 28.09.2012 Oggetto: Bando per la concessione in locazione dei locali commerciali n. 10 e 11, 12,13 e 14, nonché

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 11 in data: 01.03.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER L'USO DEI LOCALI

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione di Giunta Comunale N. 2 del 16/01/2014 C O P I A Codice Ente: 10043 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL COSTO ORARIO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI il presente verbale viene letto e sottoscritto come segue: IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to Avv. Simone Petrangeli f.to dott.ssa Rosa Iovinella COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 164 DEL 18.10.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MODIFICA CRITERI OPERATIVI PER LA REALIZZAZIONE DEI MONUMENTI

Dettagli

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 Comune di Zoagli Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO Li, 07-03-2013 IL SEGRETARIO COMUNALE COLLA

Dettagli

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO N. 14 DEL 17/02/2009 Codice Comune 10522 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : APPROVAZIONE INTERVENTO A FAVORE DI DISABILE GRAVE (L.

Dettagli

L anno duemilanove, addì dieci del mese di giugno in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

L anno duemilanove, addì dieci del mese di giugno in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00 PAG. 1 OGGETTO: Adeguamento cabina di trasformazione MT/BT campo da baseball Realizzazione nuovo quadro elettrico generale bocciofila maceratese. Approvazione perizie tecniche. L anno duemilanove, addì

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 151 DATA 28.10.2015 ***********************************************************************************************

Dettagli

Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA. Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011. Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile

Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA. Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011. Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011 Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile N N VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: ADOZIONE VARIANTE

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 96 del 20.09.2012 OGGETTO : Servizio trasporto scolastico alunni e studenti diversamente abili anno

Dettagli

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO Provincia di Modena Deliberazione della Giunta Comunale N. 71 del 07/05/2014 OGGETTO: CAMPAGNA DI CENSIMENTO DEGLI ELEMENTI EDILIZI CONTENENTI AMIANTO. PROVVEDIMENTI FINALIZZATI

Dettagli

copia n 083 del 05.04.2013

copia n 083 del 05.04.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 083 del 05.04.2013 OGGETTO : RESISTENZA NEL GIUDIZIO PROMOSSO DA BENINCASA RAFFAELE PER RISARCIMENTO DANNI DA DISSESTO

Dettagli

OGGETTO: Sottopassaggio ferroviario tra binari e di collegamento tra la piazza XXX Aprile e v. Urbino. Approvazione convenzione con RFI.

OGGETTO: Sottopassaggio ferroviario tra binari e di collegamento tra la piazza XXX Aprile e v. Urbino. Approvazione convenzione con RFI. PAG. 1 OGGETTO: Sottopassaggio ferroviario tra binari e di collegamento tra la piazza XXX Aprile e v. Urbino. Approvazione convenzione con RFI. L anno duemilasette, addì ventisei del mese di settembre

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 112 DEL 21/10/2013 OGGETTO: ART. 14 LEGGE REGIONALE N. 54/84 RISERVA

Dettagli

L anno duemilaquindici addì ventisette del mese di maggio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 11:00

L anno duemilaquindici addì ventisette del mese di maggio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 11:00 PAG. 1 1 OGGETTO: Adesione al Polo di Conservazione Marche DigiP. Approvazione convenzione tra la Regione Marche ed il Comune di Macerata per i servizi di conservazione dei documenti informatici. L anno

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 19 del 15/03/2012 OGGETTO: Risoluzione consensuale del contratto d affitto d azienda per la gestione del ristorante

Dettagli

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO PROVINCIA DI LECCO N. 107 DEL 08/09/2009 Codice Comune 10522 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL SISTEMA INFORMATIVO COMUNALE. * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * Il giorno

Dettagli

COMUNE DI CAMPOTOSTO

COMUNE DI CAMPOTOSTO COMUNE DI CAMPOTOSTO Provincia di L Aquila C.A.P. 67013 C. F. 00085160661 c.c.p. 12153672 Tel. 0862 900142 900320 fax ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

OGGETTO: Recesso anticipato dal contratto di locazione locali in v. PM. Ricci di proprietà del Monastero Corpus Domini.

OGGETTO: Recesso anticipato dal contratto di locazione locali in v. PM. Ricci di proprietà del Monastero Corpus Domini. 299 del 23 AGOSTO 2006 REP. N. 2112 1 OGGETTO: Recesso anticipato dal contratto di locazione locali in v. PM. Ricci di proprietà del Monastero Corpus Domini. L anno duemilasei, addì ventitre del mese di

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna Cap. 40027, Via Bacchilega n. 6 Tel. 0542/56911 Fax 56900 E-Mail: urp@mordano.provincia.bologna.it Sito Internet: www.comunemordano.it DELIBERAZIONE N. 27 DEL 16/04/2015

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 148 del 2.11.2011 OGGETTO: Legge 448/98 Art. 31 comma 45 cessione in proprieta di aree comprese nel piano di edilizia economica e popolare ex art. 50

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NUVOLERA PROVINCIA DI BRESCIA COPIA Codice ente Protocollo n. 10370 0 DELIBERAZIONE N. 87 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Locazione di immobile

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI CALVENZANO PROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10048 DELIBERAZIONE N. 63 elenco n. del 21.04.2012 Capigruppo Trasmessa al C.R.C. il prot. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MEZZAGO Provincia di Monza e della Brianza ----------------------

COMUNE DI MEZZAGO Provincia di Monza e della Brianza ---------------------- COMUNE DI MEZZAGO Provincia di Monza e della Brianza ---------------------- COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale NR. 84 DEL 24-10-2013 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALL'ALIENAZIONE DI ALLOGGIO

Dettagli

copia n 027 del 02/02/2012

copia n 027 del 02/02/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 027 del 02/02/2012 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL GIUDICE DI PACE SIGG.RI DI NAPOLI PIERINO E DI NAPOLI ANTONIO C/COMUNE

Dettagli

DELLA GIUNTA COMUNALE

DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI FAUGLIA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.144 10.11.2012 OGGETTO: FUNZIONI AMMINISTRATIVE IN MATERIA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGI. CONVENZIONE CON APES SCPA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 68 DEL 13.04.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PER L'ESTENSIONE DELLA RETE DEL GAS-METANO NEL

Dettagli

Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 106 del 18.09.2015 OGGETTO: Partecipazione Open Days a Bruxelles (Belgio) dal 12 al 15 ottobre

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 126 Reg. Data 30/05/2011 OGGETTO: PO FESR SICILIA 2007/2013- LINEA DI INTERVENTO

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. OGGETTO:Aumento ore di accensione impianti di riscaldamento fino al 9 febbraio 2012

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. OGGETTO:Aumento ore di accensione impianti di riscaldamento fino al 9 febbraio 2012 C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 13 del 31.01.2012 L anno duemiladodici, addì trentuno del mese di gennaio alle ore 12.30 nella sala delle adunanze della sede Comunale si è riunita la

Dettagli

N. 61 DEL 22.10.21015

N. 61 DEL 22.10.21015 COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza Cod. 10980 N. 61 DEL 22.10.21015 OGGETTO: APPROVAZIONE VARIANTE PROGETTO PRELIMINARE PER OPERE DI RIQUALIFICAZIONE DI VIA PRINCIPALE S.P. 154 CON INTERVENTI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 76 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria INTERVENTI SOCIALI/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Utilizzo economie di spesa per la manutenzione

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 129 DEL 17.07.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO 'SPORTELLO ON LINE AL CITTADINO'. L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 56 DEL 24.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEI NUOVI ORARI DI SERVIZIO E DI APERTURA AL PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova

COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 21 del 05-03-2012 Oggetto:Aggiornamento dei diritti di segreteria da applicarsi alle pratiche edilizie e di

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 70 DATA 9.4.2014 ***********************************************************************************************

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 53 Adunanza del 17/07/2014 OGGETTO: ART.3, COMMA 2, DELLA L.R. N.20/2013. ATTO DI INDIRIZZO PER

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 355 N 32783 di prot. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto : APPROVAZIONE DI UN NUOVO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTI AUTO SITUATI NELL AREA PERTINENZIALE

Dettagli

N. 107 DEL26/11/2015

N. 107 DEL26/11/2015 COMUNE DI SAN FELICE A CANCELLO PROVINCIA DI CASERTA Prot. n. 11247 Del 30/11/2015 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 107 DEL26/11/2015 OGGETTO: Anticipazione di liquidità Cassa DD. PP. S.p.A.

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA *************************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 29 *******************************

COMUNE DI SALUGGIA *************************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 29 ******************************* COMUNE DI SALUGGIA *************************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 29 ******************************* OGGETTO: Dimissioni dal servizio rassegnate dalla dipendente Sig.ra Maria

Dettagli

Comune di Torre Boldone

Comune di Torre Boldone Comune di Torre Boldone Numero 68 Data 04-05-2015 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE CONTRIBUTO INSERIMENTO MINORE IN STRUTTURA D'ACCOGLIENZA Copia L anno duemilaquindici addì quattro

Dettagli

COMUNE DI CAMPOTOSTO

COMUNE DI CAMPOTOSTO COMUNE DI CAMPOTOSTO Provincia di L Aquila C.A.P. 67013 C. F. 00085160661 c.c.p. 12153672 Tel. 0862 900142 900320 fax VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Acquisto buoni lavoro

Dettagli

L anno duemilanove, addì ventitre del mese di settembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

L anno duemilanove, addì ventitre del mese di settembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00 PAG. 1 OGGETTO: Autorizzazione Archivio di Stato all esposizione di materiale documentario in deposito presso l Archivio stesso, nella mostra documentaria Le regole dell apparire e la permanenza dell effimero,

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 151 in data: 28.12.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE N. 151 in data: 28.12.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI GORLA MAGGIORE UFFICIO SEGRETERIA (PROVINCIA DI VARESE) P.ZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ, 19 21050 TEL.0331.617121 FAX 0331.618186 E.MAIL: segreteria@comunegorlamaggiore.it COPIA DELIBERAZIONE N.

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 92 del 23/06/2015 OGGETTO: CONCESSIONI CIMITERIALI NEL CIMITERO DI SAVIGNANO SUL PANARO NON UTILIZZABILI PER CAUSE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO COPIA Reg. Pubbl. N. Data Deliberazione N. 43 Del 28-02-2012 CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: Individuazione criteri per l'accesso agli

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ( ) ORIGINALE ( X ) COPIA N. 22 DEL 14.02.2012 COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE, PROGRAMMAZIONE CONTROLLO DELLA GESTIONE PROPOSTA

Dettagli

SETTORE 5 - servizi di gestione del territorio e alle imprese

SETTORE 5 - servizi di gestione del territorio e alle imprese 1 SETTORE 5 - servizi di gestione del territorio e alle imprese DETERMINAZIONE N. 74 DEL 26 settembre 2011 N. Registro generale: 428 OGGETTO: Cessione in proprietà di aree già concesse in diritto di superficie.

Dettagli

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO COPIA N. 60 DEL 20/05/2008 Codice Comune 10522 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REALIZZAZIONE NUOVO SITO WEB COMUNALE * * * * * *

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 98

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 98 COPIA Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 98 L anno 2015 il giorno 03 del mese di AGOSTO alle ore 10:00, nella Residenza Municipale

Dettagli

COMUNE DI PONTEDASSIO

COMUNE DI PONTEDASSIO COMUNE DI PONTEDASSIO Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE X ORIGINALE COPIA CONFORME Delibera n. 015 anno 2015. OGGETTO: CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI ALLOGGI DI PROPRIETA COMUNALE.

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 337/2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 337/2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 337/2014 OGGETTO: LEGGE 133/2008 E LEGGI 131/83 E D. LGS 267/2000 - PIANO COMUNALE DI ALIENAZIONE E VALORIZZAZIONE IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 54 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO PRELIMINARE, DEFINITIVO ED ESECUTIVO PER LAVORI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014 COMUNE DI MARZIO PROVINCIA DI VARESE Via Marchese Menefoglio n. 3 - CAP. 21030 - TEL 0332.727851 FAX 0332.727937 E-mail: info@comune.marzio.va.it PEC:comune.marzio@pec.regione.lombardia.it COPIA VERBALE

Dettagli

OGGETTO: 5^ tappa gara ciclistica 44^ Tirreno Adriatico -Loreto Macerata cronometro individuale- del 15 marzo 2009. Determinazioni relative.

OGGETTO: 5^ tappa gara ciclistica 44^ Tirreno Adriatico -Loreto Macerata cronometro individuale- del 15 marzo 2009. Determinazioni relative. PAG. 1 OGGETTO: 5^ tappa gara ciclistica 44^ Tirreno Adriatico -Loreto Macerata cronometro individuale- del 15 marzo 2009. Determinazioni relative. L anno duemilanove, addì undici del mese di marzo in

Dettagli

C O M U N E D I M A N T O V A LA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I M A N T O V A LA GIUNTA COMUNALE COPIA C O M U N E D I M A N T O V A SEGRETERIA GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 28 Reg. Deliberazioni N. 3235/2014 di Prot. G. OGGETTO: CELEBRAZIONE MATRIMONI CIVILI. ARMONIZZAZIONE

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01826/104 Area Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti CT

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01826/104 Area Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti CT Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01826/104 Area Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti CT 0 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 57 del 10.05.2011 OGGETTO:Accettazione donazione "modale" di somma di denaro da parte della Sig.ra S.A. residente a Sarzana L anno duemilaundici, addì

Dettagli