AVVISO DI PROCEDURA SPONSORIZZAZIONE PER LA FORNITURA DELLE GUIDE TURISTICHE DELLA PROVINCIA DI CATANIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO DI PROCEDURA SPONSORIZZAZIONE PER LA FORNITURA DELLE GUIDE TURISTICHE DELLA PROVINCIA DI CATANIA"

Transcript

1 AVVISO DI PROCEDURA SPONSORIZZAZIONE PER LA FORNITURA DELLE GUIDE TURISTICHE DELLA PROVINCIA DI CATANIA 1. La Provincia Regionale di Catania intende affidare a soggetti privati (da 1 ad un massimo di 8), mediante sponsorizzazione ai sensi dell art. 43 della legge n. 449 del , e del Regolamento adottato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n.5 del 17/02/04, la fornitura delle guide turistiche della provincia di Catania, nelle quantità e con le caratteristiche specificate nell allegato, riconoscendo allo "sponsor" un ritorno di immagine grazie alla utilizzazione di un apposito spazio pubblicitario su ognuno degli stampati. 2. Gli stampati oggetto della sponsorizzazione sono le Guide Turistiche della Provincia di Catania riprodotte secondo il progetto grafico elaborato dalla ditta Comunikare di Dario Puglisi; 3. Allo sponsor (o agli sponsor) si chiede di effettuare a proprie cura e spese la riproduzione degli stampati, nel rispetto del progetto grafico, e la conseguente fornitura degli stessi stampati, nel rispetto delle modalità definite nel progetto di sponsorizzazione allegato; 4. La sponsorizzazione può riguardare la fornitura di tutte le guide, ovvero anche di singoli lotti di con le seguenti modalità: 1) E data priorità allo sponsor che si offre per la fornitura di tutte le copie della guida in caso di più offerte valide per tale quantitativo si procederà a sorteggio; 2) qualora nessun privato sia interessato alla fornitura di tutte le copie, si passerà alla valutazione delle offerte per i lotti da copie. Qualora le offerte valide dovessero essere superiori a 8, si procederà a sorteggio. Nel caso opposto, cioè di offerte valide inferiori a 8, si procederà comunque all affidamento delle forniture assegnabili e il Servizio Turismo procederà a mettere in atto gli adempimenti consequenziali per il finanziamento della spesa relativa alle copie rimanenti. 5. La Provincia Regionale di Catania concede la riproduzione del logo dello sponsor (o degli sponsor) e del relativo messaggio pubblicitario nell ultima pagina interna (o ultime 4 a seconda del numero degli sponsor) della guida medesima nell ambito dello spazio predefinito dal predetto progetto di sponsorizzazione, la riproduzione del messaggio pubblicitario è a cura e spese dello sponsor (o degli sponsor); 6. Ai fini fiscali, trovano applicazione le espresse previsioni in materia contenute nel Regolamento per la disciplina e la gestione delle Sponsorizzazioni, approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n.5 del 17/02/04; 7. I soggetti privati interessati devono far pervenire alla Provincia Regionale di Catania, IV Dipartimento, IV Servizio Turismo Via Nuovaluce n.67/a, Tremestieri Etneo - domanda in busta chiusa controfirmata con l'indicazione "Domanda per la sponsorizzazione della Guida turistica della provincia di Catania entro le ore 12,00 del giorno 16/11/ La domanda compilata in carta libera, sottoscritta e munita di timbro del soggetto proponente, dovrà contenere: - il nome della ditta e del rappresentante legale; - la specificazione del numero di guide cui si dà disponibilità alla fornitura (tutte le o singoli lotti da 2.500); - dichiarazione di accettare le condizioni del presente avviso che saranno successivamente formalizzate con la stipula del contratto di sponsorizzazione che renderà vincolanti i reciproci impegni; 1

2 - l impegno ad assumere tutte le responsabilità e gli adempimenti inerenti e conseguenti al messaggio pubblicitario ed alle relative autorizzazioni. - autocertificazione attestante: A) per le persone fisiche: - l inesistenza delle condizioni d incapacità a contrattare con la Pubblica Amministrazione, di cui agli artt. 120 e seguenti della legge , n 689, e di ogni altra situazione considerata dalla legge pregiudizievole o limitativa della capacità contrattuale; - l'inesistenza d impedimenti derivanti dalla sottoposizione a misure cautelari antimafia; - l inesistenza di procedure concorsuali o fallimentari (solo per le imprese); Nel caso di associazione temporanea di più soggetti, l offerta deve essere firmata da tutti i soggetti concorrenti, con la specifica delle percentuali di partecipazione e l autocertificazione di cui sopra, deve essere presentata per ciascun soggetto concorrente. B) Per le persone giuridiche: oltre alle certificazioni sopra elencate, rese dai soggetti muniti di potere di rappresentanza, deve essere attestato il nominativo del legale rappresentante o dei legali rappresentanti. L offerta deve essere, altresì, accompagnata da fotocopia di valido documento di identità del sottoscrittore; L invio della proposta deve avvenire: 1) per mezzo del servizio postale, con Raccomandata con avviso di ricevimento; 2) a mano, con rilascio di ricevuta da parte dell Ufficio Turismo; 9. Le richieste vengono valutate dal Servizio Turismo dell'amministrazione Provinciale con i seguenti criteri: a) l'assegnazione viene stabilita in base alla maggiore quantità di fornitura proposto b) nel caso in cui ci fosse coincidenza di quantità si procede ad assegnazione tramite sorteggio; 10. L affidamento viene formalizzato mediante determinazione del Dirigente del Servizio Turismo, nel rispetto dei criteri sopra definiti; 11. A seguito della comunicazione relativa all accoglimento dell istanza di sponsorizzazione il soggetto privato interessato deve consegnare, entro i successivi 5 giorni: a) campione del messaggio pubblicitario e del logo del soggetto privato che si intende stampare secondo le prescrizioni del programma di sponsorizzazione; b) iscrizione alla C.C.I.A.A (ove prescritta); 12. Il Dirigente del Servizio Turismo, valutata la coerenza della documentazione prodotta, propone al soggetto privato interessato un apposito accordo di sponsorizzazione, secondo lo schema dell allegato B, che acquista efficacia con la firma, per accettazione, dello stesso soggetto privato; 13. Gli interessati possono prendere visione degli elaborati sotto specificati e ottenere ulteriori informazioni sulla procedura presso il Servizio Turismo Via Nuovaluce n.67/a, Tremestieri Etneo, tutti i giorni feriali dalle ore 10 alle ore 13; ALLEGATI: A. Progetto di sponsorizzazione per la fornitura di stampati contenente anche le specifiche dello spazio pubblicitario. B. - Schema di accordo di sponsorizzazione. C. Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni \ IL DIRIGENTE Dott.ssa Santa Caruso 2

3 Progetto per la sponsorizzazione della fornitura delle Guide turistiche della provincia di Catania L oggetto della proposta di sponsorizzazione riguarda la fornitura della Guida turistica della provincia di Catania da distribuire gratuitamente ai turisti che ne facciano richiesta presso gli uffici per l informazione turistica della Provincia Regionale e delle Pro-loco ed in tutte le strutture recettive che ne faranno richiesta, nonché presso i propri stand in occasione di fiere nazionali ed internazionali sul turismo. E prevista una tiratura complessiva di copie di cui in Italiano, in Inglese, di una guida così strutturata: Introduzione con notizie generali sul territorio della Provincia. Notizie su ognuno dei 58 Comuni suddivise delle seguenti sezioni: Storia Arte e monumenti Eventi e sagre Natura Prodotti tipici Collegamenti Numeri utili. Parte speciale dedicata a Catania con inclusa una mappa del centro storico. Parte speciale dedicata all Etna con inclusa relativa mappa. Parte speciale dedicata ai Parchi ed Oasi protette presenti nel territorio della Provincia. Indici. Il formato sarà cm14x23 chiuso (28x23 aperto) 30/32 quartini interno stampa in quadricromia su carta patinata opaca da 90 gr. 1 quartino (copertina) formato 28x23 aperto stampato in quadricromia su carta patinata da 300gr con plastificazione opaca fronte/retro. 1 quartino formato 56x23 aperto con tre pieghe (pieghevole a finestra 14 x 23 cm chiuso) su patinata opaca da 90 gr. La sponsorizzazione può riguardare la fornitura di tutte le guide, ovvero anche singoli lotti di con le seguenti modalità: 1) E data priorità allo sponsor che si offre per la fornitura di tutte le copie della guida in caso di più offerte valide per tale quantitativo si procederà a sorteggio; 2) qualora nessun privato sia interessato alla fornitura di tutte le copie, si passerà alla valutazione delle offerte per i lotti da copie. Qualora le offerte valide dovessero essere superiori a 8, si procederà a sorteggio. Nel caso opposto, cioè di offerte valide inferiori a 8, si procederà comunque all affidamento delle forniture assegnabili e il Servizio Turismo procederà a mettere in atto gli adempimenti consequenziali per il finanziamento della spesa relativa alle copie rimanenti. A titolo di spazio pubblicitario è riservato allo sponsor (o agli sponsor) l intera ultima pagina interna della guida (o le ultime quattro in ragione di mezza pagina per ciascuno degli sponsor) con la possibilità di esprimere oltre al proprio logo, anche un messaggio pubblicitario, il cui contenuto non dovrà essere in contrasto con quanto previsto all art.8 del Regolamento approvato con delib. del Consiglio Provinciale n.5 del 17/02/04. Per tutte le altre prescrizioni, si fa rinvio al suddetto Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni. 3

4 ACCORDO DI SPONSORIZZAZIONE PER LA FORNITURA DELLE GUIDE TUIRISTICHE DELLA PROVINCIA DI CATANIA Addì... nella sede della Provincia Regionale di Catania il Dirigente del IV Servizio Turismo del IV Dipartimento che agisce in esecuzione della Deliberazione di Giunta Provinciale n 464 del 3/12/09 e successiva determinazione dirigenziale n... e la... (società, ditta, sig. ecc....). che, di seguito, viene denominato sponsor, Si conviene quanto segue: 1. Lo sponsor si impegna a fornire n. copie. delle Guide turistiche della provincia di Catania secondo le caratteristiche specificate nel progetto di sponsorizzazione. 2. Le forniture possono essere effettuate anche in due scadenze temporali in corso d anno, sulla base del preventivo accordo intervenuto con il Servizio Turismo. La prima quota della fornitura deve essere effettuata, in ogni caso, entro 10 giorni dalla sottoscrizione del presente accordo. 3. Lo sponsor assume a proprio carico ogni onere sia per la riproduzione degli stampati, nel rispetto delle modalità indicate dal progetto di sponsorizzazione, sia per la riproduzione del messaggio pubblicitario o del logo della ditta, nelle misure e nello spazio predefinito nello stesso progetto. 4. La Provincia Regionale di Catania, a mezzo dei propri incaricati, esegue le verifiche necessarie per l accertamento della rispondenza del materiale fornito alle caratteristiche qualitative e quantitative prescritte. 5. Lo sponsor può avvalersi della facoltà di pubblicizzare la sua collaborazione tramite la riproduzione del proprio messaggio pubblicitario o del proprio logo nello spazio appositamente predefinito dall Amministrazione. Il contenuto del messaggio o le caratteristiche del logo devono ottenere l assenso del Servizio Turismo prima della relativa riproduzione. 6. Tutte le spese, le imposte, le tasse dipendenti e conseguenti alla convezione sono a carico dello sponsor. 7. La fatturazione dell'intervento avviene mediante applicazione della procedura e dei criteri stabiliti nel Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni approvato con atto n.5 del 17/02/ La Provincia si riserva la facoltà di sciogliere l accordo in qualsiasi momento, qualora, dagli accertamenti e dalle verifiche del Servizio Turismo dovesse emergere una inadempienza dello sponsor sia sul rispetto dei tempi delle forniture sia sulla corrispondenza qualitativa e quantitativa dei modelli forniti, senza che allo sponsor sia dovuto alcun indennizzo. 9. Il presente accordo ha durata dall'affidamento della fornitura fino al completamento della stessa. 10. E vietata la cessione, anche parziale dell accordo. La cessione si configura anche nel caso in cui lo sponsor venga incorporato in altra azienda, nel caso di cessione d azienda o di ramo d azienda e negli altri casi in cui lo sponsor sia oggetto di atti di trasformazione a seguito dei quali perda la propria identità giuridica. 4

5 11. Per quanto non precisato nel presente accordo si applicano le disposizione di legge e di regolamento vigenti.... lì... Per la Provincia Regionale di Catania Il Dirigente del Servizio Turismo Per la Ditta.. 5

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI DELLA PROVINCIA DI ANCONA. Art. 1 (Finalità)

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI DELLA PROVINCIA DI ANCONA. Art. 1 (Finalità) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI DELLA PROVINCIA DI ANCONA (approvato con deliberazione consiliare n. 76 del 7/04/2009, in vigore dal 8/06/2009) Art. 1 (Finalità) 1. Il

Dettagli

COMUNE di EMPOLI Settore Lavori Pubblici AVVISO PUBBLICO

COMUNE di EMPOLI Settore Lavori Pubblici AVVISO PUBBLICO Allegato B COMUNE di EMPOLI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI SOGGETTI A CUI AFFIDARE LA MANUTENZIONE DELLE ROTONDE COMUNALI CON PUBBLICIZZAZIONE DELL INTERVENTO RIFERIMENTI GENERALI L Amministrazione

Dettagli

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE:

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE: ALLEGATO C) Rep. n... del.. COMUNE DI CAVEZZO Provincia di Modena CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE DELL AREA / AREE IN LOCALITA CAVEZZO. PER L ALLESTIMENTO A VERDE E LA MANUTENZIONE L anno duemilasette del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PER RICERCA SPONSOR MAGGIO DEI MONUMENTI

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PER RICERCA SPONSOR MAGGIO DEI MONUMENTI Direzione Centrale Cultura. Turismo e Sport Servizio Turismo AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PER RICERCA SPONSOR MAGGIO DEI MONUMENTI 2013 Cortili, Chiostri e Sagrati Il Comune di Napoli, Direzione Centrale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E GESTIONE DELLE ATTIVITA DEDICATE ALLA PUBBLICITA ED ALLE SPONSORIZZAZIONI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E GESTIONE DELLE ATTIVITA DEDICATE ALLA PUBBLICITA ED ALLE SPONSORIZZAZIONI 1 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E GESTIONE DELLE ATTIVITA DEDICATE ALLA PUBBLICITA ED ALLE SPONSORIZZAZIONI Adottato con deliberazione nr. 214/DG del 28 febbraio 2013 2 INDICE ART. 1 OGGETTO E FINALITA

Dettagli

Avviso pubblico per la ricerca di sponsor per manifestazioni culturali/sportive/ricreative IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Avviso pubblico per la ricerca di sponsor per manifestazioni culturali/sportive/ricreative IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO Avviso pubblico per la ricerca di sponsor per manifestazioni culturali/sportive/ricreative IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO L Amministrazione Comunale di Biassono, nella prospettiva della realizzazione

Dettagli

VISTO l avviso pubblico in oggetto Prot. n. 9196/II/024 del 03/05/2011 pubblicato nel sito web dell Università dal 04/03/2011 al 19/03/2011;

VISTO l avviso pubblico in oggetto Prot. n. 9196/II/024 del 03/05/2011 pubblicato nel sito web dell Università dal 04/03/2011 al 19/03/2011; Bergamo, 19/05/2011 Decreto Prot. n. 10328/II/024 OGGETTO: Riapertura termini avviso pubblico per la sponsorizzazione dei servizi di servizi pubblici per l a.a. 2010/2011. VISTA la delibera del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo

COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE VOLTE AL LA REALIZZAZIONE DI BROCHURE INFORMATIVA DEGLI EVENTI ESTIVI SVOLTI SULL ATOPIANO DI SELVINO ED AVIATICO IL RESPONSABILE DELL UFFICO

Dettagli

COMUNE DI PIANORO PROVINCIA DI BOLOGNA Piazza dei Martiri, 1 40065 Pianoro (Bologna) TEL. 051-6529184-6529105 fax 051-6529156

COMUNE DI PIANORO PROVINCIA DI BOLOGNA Piazza dei Martiri, 1 40065 Pianoro (Bologna) TEL. 051-6529184-6529105 fax 051-6529156 COMUNE DI PIANORO PROVINCIA DI BOLOGNA Piazza dei Martiri, 1 40065 Pianoro (Bologna) TEL. 051-6529184-6529105 fax 051-6529156 Area Socio-Culturale Avviso pubblico per la sollecitazione di manifestazioni

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSORIZZAZIONI E COLLABORAZIONI PER ACQUISTO DI ARREDI SCOLASTICI

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSORIZZAZIONI E COLLABORAZIONI PER ACQUISTO DI ARREDI SCOLASTICI AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSORIZZAZIONI E COLLABORAZIONI PER ACQUISTO DI ARREDI SCOLASTICI In esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 99 del 26/07/2013 con il presente avviso il

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR ALL.A AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR Il Comune di Montegranaro, con sede in piazza Mazzini 1, 63812 Montegranaro, -visto il proprio vigente regolamento per le sponsorizzazioni, approvato con

Dettagli

COMUNE DI BARBARIGA (Provincia di Brescia ) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE SPONSORIZZAZIONI DI ATTIVITA E PROGETTI DEGLI ENTI LOCALI

COMUNE DI BARBARIGA (Provincia di Brescia ) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE SPONSORIZZAZIONI DI ATTIVITA E PROGETTI DEGLI ENTI LOCALI COMUNE DI BARBARIGA (Provincia di Brescia ) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE SPONSORIZZAZIONI DI ATTIVITA E PROGETTI DEGLI ENTI LOCALI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 del 09/11/2004

Dettagli

Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni (Allegato alla deliberazione del Direttore Generale n. 152 del 31.03.

Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni (Allegato alla deliberazione del Direttore Generale n. 152 del 31.03. Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni (Allegato alla deliberazione del Direttore Generale n. 152 del 31.03.2009) Art. 1 - Finalità 1. Il presente regolamento disciplina le

Dettagli

Unione della Costa Orientale Provincia di Lecce REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI

Unione della Costa Orientale Provincia di Lecce REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI Unione della Costa Orientale Provincia di Lecce REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI (approvato con deliberazione del Consiglio dell Unione N 16 del 03 luglio 2003) ART. 1 Finalità

Dettagli

E DELLE EROGAZIONI LIBERALI

E DELLE EROGAZIONI LIBERALI COMUNE DI ROSATE Provincia di Milano REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI E DELLE EROGAZIONI LIBERALI Approvato con deliberazione C.C. n. 28 del 29/11/2005 Art. 1 Finalità

Dettagli

COMUNE DI SABAUDIA IL DIRIGENTE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI RENDE NOTO

COMUNE DI SABAUDIA IL DIRIGENTE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI RENDE NOTO COMUNE DI SABAUDIA Settore LL.PP./Servizio Programmazione e Appalti - Piazza del Comune, n. 1 04016 Sabaudia (LT) Telefono 0773/514305 Telefax: 0773/514270 e-mail: settore@llpp@comune.sabudia.latina.it

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE LORENZO MOSSA

LICEO SCIENTIFICO STATALE LORENZO MOSSA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI (Delibera del Consiglio d Istituto n 10/2013 del 22 aprile 2013) ART.1 OGGETTO E FINALITA Il presente regolamento, formulato nel rispetto del regolamento

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE. DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE. DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011 PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011 Oggetto: Avviso pubblico per la selezione di iniziative fieristiche da svolgersi, nell anno

Dettagli

Regolamento per la disciplina delle sponsorizzazioni di attivita' e progetti comunali

Regolamento per la disciplina delle sponsorizzazioni di attivita' e progetti comunali CITTA' di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Regolamento per la disciplina delle sponsorizzazioni di attivita' e progetti comunali Approvato con deliberazione n. 6 del Consiglio Comunale in data

Dettagli

REGOLAMENTO. Comune di Follonica. per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni. Delibera Consiglio Comunale n. 72 dell 1 agosto 2005

REGOLAMENTO. Comune di Follonica. per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni. Delibera Consiglio Comunale n. 72 dell 1 agosto 2005 Comune di Follonica per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni Delibera Consiglio Comunale n. 72 dell 1 agosto 2005 REGOLAMENTO SOMMARIO SOMMARIO Art. 1 Finalità...3 Art.2 - Contenuto delle

Dettagli

COMUNE DI GUSSAGO PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI GUSSAGO PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI GUSSAGO PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE SPONSORIZZAZIONI DI ATTIVITÀ E PROGETTI COMUNALI Approvato con delibera C.C. n. 20 del 12 marzo 2003 I N D I C E COMUNE DI GUSSAGO...1

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PEANO

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PEANO Prot. 1949/G2b Firenze, 04 giugno 2014 Oggetto LETTERA DI INVITO AL BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DEL DIARIO SCOLASTICO PERSONALIZZATO A.S.2014/2015 1. STAZIONE APPALTANTE Il Dirigente Scolastico,

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO

PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO PROVINCIA DI TREVISO SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Avviso pubblico relativo all inserimento lavorativo di persone disabili all interno di cooperative sociali di tipo B e loro Consorzi ed interventi di accompagnamento

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più PROVINCIA DI PISTOIA Piazza S. Leone n. 1, Pistoia Tel. 0573/374249, Fax 0573/374543: DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER PROVVISTA DI FONDI TRIENNIO 2006/2008 PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802 AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802 Bando di gara per l affidamento del Servizio di Tesoreria e/o Cassa dell Ente per il periodo 01/07/2009 30/06/2013

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI SEMINARA (Provincia di Reggio Calabria)

COMUNE DI SEMINARA (Provincia di Reggio Calabria) COMUNE DI SEMINARA (Provincia di Reggio Calabria) REGOLAMENTO PER LA STIPULA DEI CONTRATTI DI SPONSORIZZAZIONE Approvato con delibera dalla Commissione Straordinaria n.vfdel 9 ~Ì I Art. 1 Finalità 1. Il

Dettagli

COMUNE DI PATERNÒ Provincia Catania

COMUNE DI PATERNÒ Provincia Catania BANDO PER LA SPONSORIZZAZIONE DI AREE A VERDE E ATTREZZATE OGGETTO 1. L Amministrazione di Paternò, in esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 113 del 27 dicembre 2007 e n. 96 del 28/07/2009,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO

AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO COMUNE DI ISCHIA Provincia di Napoli AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO Questo Ente, in esecuzione della Delibera della G.M. n. 331 del 30.12.2003 ad oggetto: Manifestazione. Ischia

Dettagli

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. Tra

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. Tra CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE Tra L ANDIGEL (ASSOCIAZIONE.), con sede in Roma, Via Alberico II, 33, rappresentata nella persona del dott. Michele Bertola (di seguito indicato come ANDIGEL ) E La SOCIETA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ REGOLAMENTO PER LA GESTIONE

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

DD n.470 del 24/4/2012

DD n.470 del 24/4/2012 Pratica n.2643211 Centro di Responsabilita' 055 Centro di Costo 056 Oggetto: approvazione schema di contratto di sponsorizzazione. IL RESPONSABILE RICHIAMATO il Piano Esecutivo di Gestione per l anno 2011

Dettagli

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO A FAVORE DI MINORI E NUCLEI DI NAZIONALITÀ STRANIERA SEGUITI DALL UFFICIO CITTADINI SENZA TERRITORIO PERIODO...

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI Città di Gagliano del Capo Provincia di Lecce c.a.p. 73034 Tel. 0833-798311-798312- Fax 0833/798330 Cod. Fiscale 81001150754 e-mail segreteria@comune.gaglianodelcapo.le.it sito internet: www.comune.gaglianodelcapo.le.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SPONSORIZZAZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SPONSORIZZAZIONE AVVISO PUBBLICO DI SPONSORIZZAZIONE PER LA RICERCA DI UNO SPONSOR PER LA FORNITURA IN COMODATO D USO GRATUITO DI UN AUTOVEICOLO ATTREZZATO PER IL TRASPORTO DISABILI E ANZIANI. Il Comune di Andria Settore

Dettagli

STRUTTURE AMMINISTRATIVE GIUNTA REGIONE LAZIO DETERMINAZIONE. Estensore TIRATTERRA MARCO. Responsabile del procedimento MARCO TIRATTERRA

STRUTTURE AMMINISTRATIVE GIUNTA REGIONE LAZIO DETERMINAZIONE. Estensore TIRATTERRA MARCO. Responsabile del procedimento MARCO TIRATTERRA REGIONE LAZIO STRUTTURE AMMINISTRATIVE GIUNTA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO PROGRAMMAZIONE TURISTICA DETERMINAZIONE N. G01236 del 29/10/2013 Proposta n. 16879 del

Dettagli

-CAPITOLATO TECNICO-

-CAPITOLATO TECNICO- Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo Settore Logistica e fornitori Ufficio Gare e Contenzioso -CAPITOLATO TECNICO- PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA STAMPA E DISTRIBUZIONE

Dettagli

Comune di Riccione Settore Ambiente

Comune di Riccione Settore Ambiente Comune di Riccione Settore Ambiente AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI DISTRIBUTORI DI ACQUA MICROFILTRATA PROVENIENTE DALL ACQUEDOTTO PUBBLICO. Richiamata

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL VERDE SULLE INTERSEZIONI E PERTINENZE LUNGO LA RETE VIARIA PROVINCIALE * * * * * * * * *

CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL VERDE SULLE INTERSEZIONI E PERTINENZE LUNGO LA RETE VIARIA PROVINCIALE * * * * * * * * * Allegato B SCHEMA DI CONVENZIONE CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL VERDE SULLE INTERSEZIONI E PERTINENZE LUNGO LA RETE VIARIA PROVINCIALE S.P.n. Km S.P.n. Km Intersezione: Comune: * * * * * * * * * L anno

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Si informa che Roma Capitale, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture

Dettagli

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO ABRUZZO SVILUPPO SPA Sede Legale e Amministrativa: Piazza Ettore Troilo, 27 65127 Pescara Tel + 39 085.67078 - Fax + 39 085.68556-7992231 E-mail: info@abruzzosviluppo.it - Sito web: www.abruzzosviluppo.it

Dettagli

SPAZIO PUBBLICITARIO DIVENTA SPONSOR E PROMUOVI LA TUA ATTIVITA

SPAZIO PUBBLICITARIO DIVENTA SPONSOR E PROMUOVI LA TUA ATTIVITA SPAZIO PUBBLICITARIO DIVENTA SPONSOR E PROMUOVI LA TUA ATTIVITA Descrizione Il Comune di Varedo mette a disposizione di Aziende, Attività, Professionisti, ecc., interessate all'inserimento di spazi pubblicitari

Dettagli

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COD. CIG 0511238EED BANDO DI GARA OGGETTO: gara per l affidamento delle polizze di assicurazione RCA/ARD LIBRO MATRICOLA e INFORTUNI per n 3 anni Periodo 2010/2013.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 DEL 9.10.2012 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI 1 INDICE Art. 1 Oggetto e finalità Art. 2 - Contenuti

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO Reg. Inc. n. Pordenone, lì CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO INFORMATICO ALL ATTIVITÀ DI ESTRAPOLAZIONE, ELABORAZIONE E MONITORAGGIO STATISTICO

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 102 del 17/09/2012 OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI RELAZIONI TECNICHE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 289 del 31/12/2009 OGGETTO APPROVAZIONE DISCIPLINARE D'INCARICO PER LA REDAZIONE DI

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI DUGENTA. Provincia di Benevento. Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it

COMUNE DI DUGENTA. Provincia di Benevento. Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it Prot. 1614 del 25/03/2010 OGGETTO: Avviso per la costituzione di elenchi

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO Torelli Viale Kennedy 30, 61034 Fano. Tel. 0721-800809 - Fax 0721-803951

LICEO SCIENTIFICO Torelli Viale Kennedy 30, 61034 Fano. Tel. 0721-800809 - Fax 0721-803951 LICEO SCIENTIFICO Torelli Viale Kennedy 30, 61034 Fano Tel. 0721-800809 - Fax 0721-803951 psps01000g@istruzione.it - segreteria@liceotorelli.it - e-mail certificata psps01000g@pec.istruzione.it AVVISO

Dettagli

REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472

REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472 REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472 Per il giorno 6 APRILE 2005 alle ore 11.00 presso la sede del Consiglio regionale delle

Dettagli

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURE DI GAS NATURALE NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 Premessa: Brescia Trasporti S.p.A. intende istituire un proprio sistema di qualificazione al fine di selezionare operatori

Dettagli

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Allegato 1 CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Art. 1 OGGETTO DELLA FORNITURA L appalto ha per oggetto la fornitura di

Dettagli

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382.

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N.2 IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE SITI IN VIA ROMA nn.109 e 111. Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. Descrizione degli

Dettagli

REGIONE TOSCANA AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA

REGIONE TOSCANA AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA VISTO: REGIONE TOSCANA COMUNITA MONTANA DEL CASENTINO POPPI (AR) AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA Il dirigente del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SPONSORIZZAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI/SPORTIVE/RICREATIVE E ATTIVITA SOCIALI RELATIVE ALL ANNO 2016

AVVISO PUBBLICO PER LA SPONSORIZZAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI/SPORTIVE/RICREATIVE E ATTIVITA SOCIALI RELATIVE ALL ANNO 2016 AVVISO PUBBLICO PER LA SPONSORIZZAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI/SPORTIVE/RICREATIVE E ATTIVITA SOCIALI RELATIVE ALL ANNO 2016 1) L' Amministrazione Comunale intende affidare a soggetti pubblici

Dettagli

GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E

GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E MESSA A NORMA DELL EDIFICIO SCUOLA MEDIA PIERO CIRONI (GARA N. 411). Modello di autocertificazione / dichiarazione sostitutiva

Dettagli

Allegato n. 1. Manuale di Gestione della misura Autoimpiego destinata ai beneficiari del Reddito di cittadinanza

Allegato n. 1. Manuale di Gestione della misura Autoimpiego destinata ai beneficiari del Reddito di cittadinanza Allegato n. 1 Manuale di Gestione della misura Autoimpiego destinata ai beneficiari del Reddito di cittadinanza Paragrafo. 1 Definizioni Nel presente Documento, l espressione: a) «Autoimpiego» indica lo

Dettagli

BANDO DI GARA Progetto ENTER

BANDO DI GARA Progetto ENTER Municipio Roma 6 U.O.S.E.C.S. BANDO DI GARA Progetto ENTER ALLEGATO A A. Premessa Il Municipio Roma 6 intende esperire una procedura aperta per affidare il progetto ENTER inserito nel Piano Regolatore

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO www.comune.rovigo.it

COMUNE DI ROVIGO www.comune.rovigo.it AVVISO PUBBLICO PER AFFIDAMENTO DI UN INCARICO A TITOLO GRATUITO E NON VINCOLANTE DI CONSULENZA PER L ANALISI E LA VALUTAZIONE TECNICO FINANZIARIA DELLE OPERAZIONI IN STRUMENTI DI FINANZA DERIVATA SOTTOSCRITTE

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE ENTE ITALIANO DI CERTIFICAZIONE S.R.L. www.enteitalianocertificazione.it info@enteitalianocertificazione.it REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE Il presente Regolamento è stato

Dettagli

TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.)

TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.) TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.) 1 RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE CON CONFERIMENTO DI MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA Tra :...(1)... (di

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA (Provincia di Lucca)

COMUNE DI SERAVEZZA (Provincia di Lucca) COMUNE DI SERAVEZZA (Provincia di Lucca) DETERMINAZIONE N. 446 DEL 14-04-2010 DEL REGISTRO GENERALE SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Servizio ECONOMATO SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Servizio Finanziario Registro

Dettagli

Bando di gara. Bando di gara per la ricerca di soggetti sponsorizzatori delle attività dell'amministrazione Comunale.

Bando di gara. Bando di gara per la ricerca di soggetti sponsorizzatori delle attività dell'amministrazione Comunale. Bando di gara ricerca di sponsor Bando di gara per la ricerca di soggetti sponsorizzatori delle attività dell'amministrazione Comunale. L Amministrazione Comunale di Gubbio è alla ricerca di soggetti sponsorizzatori

Dettagli

Settore Politiche Comunitarie Politiche Culturali AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA SPONSORIZZAZIONE

Settore Politiche Comunitarie Politiche Culturali AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA SPONSORIZZAZIONE Settore Politiche Comunitarie Politiche Culturali AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA SPONSORIZZAZIONE IX EDIZIONE FESTIVAL LE STRADE DEL PAESAGGIO PREMESSO CHE - che Il festival del fumetto

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo SOPRINTENDENZA SPECIALE PER IL PATRIMONIO STORICO ARTISTICO ED ETNOANTROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTÀ DI VENEZIA E DEI COMUNI DELLA

Dettagli

Raccolta N. del /2012 PROVINCIA DI FIRENZE SCRITTURA PRIVATA. Contratto di appalto per l affidamento del Servizio di organizzazione e

Raccolta N. del /2012 PROVINCIA DI FIRENZE SCRITTURA PRIVATA. Contratto di appalto per l affidamento del Servizio di organizzazione e Raccolta N. del /2012 PROVINCIA DI FIRENZE SCRITTURA PRIVATA Contratto di appalto per l affidamento del Servizio di organizzazione e tutoraggio della rete dei poli di teleformazione Trio e collaborazione

Dettagli

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA AVVISO ESPLORATIVO Oggetto: Fornitura di energia elettrica e servizi connessi per sessantacinque utenze intestate all EFS. - Importo complessivo annuo stimato 37.000,00 oltre iva di legge. - Procedura

Dettagli

(Provincia di Caserta)

(Provincia di Caserta) (Provincia di Caserta) Regolamento comunale per la concessione di contributi ad Enti, Associazioni e Comitati operanti nel campo culturale, della storia, della solidarietà, turistico, sportivo, ricreativo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE SPONSORIZZAZIONI

REGOLAMENTO PER LE SPONSORIZZAZIONI REGOLAMENTO PER LE SPONSORIZZAZIONI Art. 1 - Finalità Il presente regolamento disciplina l attività di sponsorizzazione, da parte di soggetti terzi, di eventi, progetti, iniziative e attività promossi,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE DI AFFITTANZA AGRARIA DI TERRENI DELL ENTE SPES

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE DI AFFITTANZA AGRARIA DI TERRENI DELL ENTE SPES Prot. 2709 Padova, 30 giugno 2015 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE DI AFFITTANZA AGRARIA DI TERRENI DELL ENTE SPES L Ipab SPES, Servizi alla Persona Educativi e Sociali, con sede in Padova

Dettagli

RENDE NOTA. La disponibilità di spazi pubblicitari sulla Rivista trimestrale nel parco c è. SOGGETTI INTERESSATI

RENDE NOTA. La disponibilità di spazi pubblicitari sulla Rivista trimestrale nel parco c è. SOGGETTI INTERESSATI Bando per l individuazione di sponsor interessati alla pubblicazione di informazioni commerciali, sulla Rivista trimestrale a distribuzione gratuita nel parco c è. Vista la Delibera di approvazione dell

Dettagli

REGIONE LAZIO. Agenzia Regionale del Turismo AVVISO PUBBLICO

REGIONE LAZIO. Agenzia Regionale del Turismo AVVISO PUBBLICO ALLEGATO 1 REGIONE LAZIO Agenzia Regionale del Turismo AVVISO PUBBLICO per la presentazione di progetti di comunicazione turistica da parte dei Comuni del Lazio (DGR n.718 del 28/10/2014) A titolo esemplificativo

Dettagli

Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori

Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori Criteri e Regole per l istituzione e la gestione dell Elenco Fornitori 1. Premessa L Istituto per il Credito Sportivo (di seguito anche Istituto o ICS ) intende istituire e disciplinare un Elenco di operatori

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E LA GESTIONE DELLE SPONSORIZZAZIONI CITTÀ DI AFRAGOLA - Provincia di Napoli ISTITUZIONE DEI SERVIZI DI ISTRUZIONE, CULTURA, POLITICHE GIOVANILI E DEL TEMPO LIBERO DEL COMUNE DI AFRAGOLA Via Firenze, 33 80021 Afragola. Tel. 081-8529706 -0818529709

Dettagli

Progetti per lo sport per tutti d. Palestre a cielo aperto - all. scheda 4

Progetti per lo sport per tutti d. Palestre a cielo aperto - all. scheda 4 ALL. 1 AVVISO PER LA RICERCA DI SPONSORIZZAZIONI A SOSTEGNO DI ATTIVITA LEGATE ALLA REALIZZAZIONE DI EVENTI E MANIFESTAZIONI NELL AMBITO DI TORINO CAPITALE DELLO SPORT 2015. OGGETTO Questa Amministrazione,

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4

AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4 Piazza R. Baden Powell, 1-00015 Monterotondo (RM) Tel. 06.900662 - fax 06.90622953 AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4 E

Dettagli

Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO

Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO PROVINCIA DI FROSINONE Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO DI ASPIRANTI PRESIDENTI DI COMMISSIONE D ESAME PER I CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA STAMPA DELLE PUBBLICAZIONI DIVULGATIVE DELLE TERRE DEL MINCIO

BANDO DI GARA PER LA STAMPA DELLE PUBBLICAZIONI DIVULGATIVE DELLE TERRE DEL MINCIO BANDO DI GARA PER LA STAMPA DELLE PUBBLICAZIONI DIVULGATIVE DELLE TERRE DEL MINCIO Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO Oggetto del presente bando di gara è la stampa delle pubblicazioni divulgative di Terre del

Dettagli

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia dei locali della sede dell Istituto di Santa Margherita. Art. 2 - LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO I servizi

Dettagli

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale Raccom. A.R. Prot. del 04.02.2011 Spett.Le BANCA OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale E indetta da questa Amministrazione Comunale una gara di procedura negoziata

Dettagli

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd)

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Oggetto: Lettera di invito a presentare l offerta per l affidamento del servizio

Dettagli

j) pubblicazione del presente avviso all Albo Pretorio e sul sito WEB del Comune.

j) pubblicazione del presente avviso all Albo Pretorio e sul sito WEB del Comune. C I T T A ' D I T E R M I N I I M E R E S E Provincia di Palermo V Settore Cultura e servizi alla Cittadinanza AVVISO DI PROCEDURA NEGOZIATA 1. ENTE APPALTANTE Comune di Termini Imerese. Settore Quinto.

Dettagli

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP.

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI IDONEI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA AI SENSI DELL ART. 125 DEL DLGS

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA STIPULA DI CONVENZIONI CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

AVVISO PUBBLICO PER LA STIPULA DI CONVENZIONI CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO CITTA DI TERMINI IMERESE Provincia di Palermo 2 Settore - Servizio Ambiente - Ville e Giardini AVVISO PUBBLICO PER LA STIPULA DI CONVENZIONI CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO PREMESSA In esecuzione dell'atto

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA AVVISO ESPLORATIVO

PROVINCIA DELL AQUILA AVVISO ESPLORATIVO PROVINCIA DELL AQUILA P.O.R. F.E.S.R. ABRUZZO 2007 2013 ASSE IV: Sviluppo Territoriale Intervento 3 Eventi Speciali Attività IV 2.1.b Valorizzazione dei territori di Montagna Marketing, Promozione e Pubblicità

Dettagli

Casa Serena Santa Maria di Loreto Via Indipendenza 4 87011 Cassano All Ionio cs- Tel. e fax 0981/71022 0981 77232 http://www.casaserenacassano.

Casa Serena Santa Maria di Loreto Via Indipendenza 4 87011 Cassano All Ionio cs- Tel. e fax 0981/71022 0981 77232 http://www.casaserenacassano. Casa Serena Santa Maria di Loreto Via Indipendenza 4 87011 Cassano All Ionio cs- Tel. e fax 0981/71022 0981 77232 http://www.casaserenacassano.it/ BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 LOTTO 1 CIG. 634030378C Responsabilità civile terzi Responsabilità civile verso prestatori d opera

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani Siciliana ia Regionale di Trapani REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI SPORTIVI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 02 febbraio

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE Allegato A Spett.le EDISU PIEMONTE Via Madama Cristina 83 10126 TORINO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE

Dettagli

SCABEC S.P.A. SEDE OPERATIVA: PIAZZA DANTE, 89-80135 NAPOLI TEL. (00) 39 081 5624561 - FAX (00) 39 081 5628569

SCABEC S.P.A. SEDE OPERATIVA: PIAZZA DANTE, 89-80135 NAPOLI TEL. (00) 39 081 5624561 - FAX (00) 39 081 5628569 SCABEC S.P.A. SEDE OPERATIVA: PIAZZA DANTE, 89-80135 NAPOLI TEL. (00) 39 081 5624561 - FAX (00) 39 081 5628569 E-MAIL: @scabec. SITO INTERNET: www.scabec.it PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI

Dettagli