L attuale andamento dei prezzi e le future evoluzioni del MERCATO del RAME e dei METALLI NON FERROSI NIKEL ALLUMINIO PIOMBO RAME ZINCO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L attuale andamento dei prezzi e le future evoluzioni del MERCATO del RAME e dei METALLI NON FERROSI NIKEL ALLUMINIO PIOMBO RAME ZINCO"

Transcript

1 Con il patrocinio di: Non perda l opportunità di partecipare all unico evento di calibro internazionale realizzato per comprendere come realizzare efficaci e innovative strategie di copertura aziendale L attuale andamento dei prezzi e le future evoluzioni del MERCATO del RAME e dei METALLI NON FERROSI NIKEL ALLUMINIO PIOMBO RAME ZINCO L unico convegno che permette di comprendere tutte le strategie per fare previsioni attendibili ed elaborare un efficiente piano di difesa aziendale Con la straordinaria testimonianza di grandissimi esperti di fama nazionale e internazionale S. Carminati R. Bhar USB INVESTMENT BANK B. Woodbridge SEMPRA METALS LTD D. Farrar P. Kirkwood LCH CLEARNET LIMITED C. Paolucci ASSOFERMET P. Kauffmann KAUFFMANN & SONS C.D. Natoli WIN CONSULTING E. De Meo PROMETEIA C. Citroni INNOVA SIM P. Bianchi ROLAND BERGER STRATEGICY CONSULTANTS B. Uldrian PRYSMIAN I. Carzaniga EXIDE TECHNOLOGIES M. Ottaviani ANIE - CSI V. Loconsolo ISTITUTO ITALIANO DEL RAME P. Grand STUDIO LEGALE HAMMONDS ROSSOTTO O. Zoccolan ASSOMET L. Parolai KME GROUP A. Alti ASSIRAL Partner Un Convegno CHIARO ed ESAUSTIVO per: Analizzare la domanda mondiale di metalli non ferrosi per comprendere le future evoluzioni del mercato e dei suoi prezzi Ascoltare la testimonianza di massimi esperti per avere un immagine realistica dei prezzi dei metalli non ferrosi e della loro volatilità Scoprire i più efficaci sistemi e le variabili da prendere in esame per fare previsioni attendibili Comprendere come scegliere le più efficaci ed idonee coperture finanziarie in relazione ai propri bisogni aziendali Stabilire la misura delle proprie scorte in relazione al variare della domanda nazionale e mondiale Elaborare efficaci strategie aziendali per investire nel mercato in maniera sicura e proficua. Milano, ATAHOTEL EXECUTIVE, 28 e 29 Maggio 2008 Il convegno è stato organizzato con i fondamentali consigli e la preziosa collaborazione di Simone Carminati Training Manager Inoltre uno speciale Workshop Post Convegno 30 maggio 2008 IL MERCATO dei ROTTAMI NON FERROSI Tutte le principali novità riguardanti la normativa del riciclo: cosa cambia per le aziende e quali costi devono sostenere Media Partner Per iscriversi:tel Fax Sito:

2 MERCOLEDÌ 28 MAGGIO 2008 Chairman della giornata: Simone Carminati Training Manager 8.45 Registrazione dei Partecipanti 9.15 Apertura dei lavori a cura del Chairman 9.30 Capire se e quando le aziende devono stipulare coperture finanziarie e quali caratteristiche essenziali devono avere Quali sono i fattori più rilevanti da prendere in esame per realizzare una Hedging Policy efficace Le principali tecniche di Hedging I Future e i suoi principali utilizzi I benefici dei Futures Altre rilevanti strategie di Hedging: - Offset Hedging - Price Fix Hedging: bid, offer spread, cost e margins - Average price - Esempi Quali sono gli aspetti essenziali e le caratteristiche a confronto dei principali strumenti di copertura Paolo Kauffmann Amministratore Unico KAUFFMANN & SONS Analizzare il funzionamento del LONDON METAL EXCHANGE al fine di operare efficacemente al suo interno La struttura organizzativa e i servizi offerti dal LME per avere un quadro aggiornato e attuale del mercato dei metalli quotati Market Terminology applicata dal LME Quali sono le differenze tra le diverse tipologie di contratto e quale tipologia utilizzare Come si articola la struttura delle scadenze e come scegliere la più utile in base alle proprie peculiarità Simone Carminati Training Manager Coffee Break Comprendere quali sono le principali cause della volatilità dei prezzi: la necessità di effettuare un analisi a livello mondiale Quali sono i principali fattori che influenzano i prezzi dei metalli non ferrosi Uno sguardo profondo sull economia mondiale oggi: - La debolezza del dollaro - La speculazione finanziaria - I tassi di interesse - L andamento dei prezzi del petrolio - Scorte e giacenze Perché i metalli non ferrosi sono stati così forti? Si può parlare di Supercycle? L evoluzione dei prezzi nel medio lungo termine Robin Bhar (Intervento in lingua inglese) Based Metal Strategist USB INVESTMENT BANK Analizzare il ruolo chiave svolto da Stati Uniti e Cina nell influenzare l andamento dei prezzi Quanto l andamento dell economia americana è rilevante nel determinare i prezzi e la loro variabilità? L influenza crescete esercitata dalla domanda cinese e del Far East in generale Le principali conseguenze a livello mondiale ed europeo Robin Bhar (Intervento in lingua inglese) Based Metal Strategist USB INVESTMENT BANK Lunch Comprendere il ruolo svolto dagli Operatori Non Commerciali nell influenzare l andamento dei prezzi dei metalli non ferrosi Identificare i principali soggetti che operano nel mercato - I soggetti che lavorano il metallo - I soggetti che speculano sul metallo Come e in che misura gli operatori non commerciali incidono sull andamento dei prezzi dei metalli non ferrosi e sull evoluzione del mercato Cosimo Damiano Natoli WIN CONSULTING Prendere consapevolezza del ruolo e dell azione di tutela assicurata dalle Clearinghouse nei contratti finanziari per eliminare il rischio di inadempimento La Storia, la struttura e la gestione del London clearinghouse, LCH Clearnet Cleared markets e prodotti Il ruolo cardine della controparte centrale La gestione del rischio della controparte Il processo di consegna che garantisce l adempimento finanziario dovuto La gestione dei rischi di mercato David Farrar (Intervento in lingua inglese) Senior Manager, Customer and Market Management Paul Kirkwood Senior Risk Analist, Risk Management LCH CLEARNET LIMITED Tea Break Come realizzare un efficiente piano di difesa aziendale per tutelarsi dai rischi legati all acquisto di metalli non ferrosi La variazione dei prezzi delle materie prime come componente del risk management aziendale Quali sono le principali ripercussioni della variabilità dei prezzi a livello aziendale Perché è indispensabile l elaborazione di efficienti piani e strategie di difesa Quali sono le caratteristiche essenziali di un efficiente piano di difesa aziendale Quali sono le tecniche di hedging e le strategie in opzioni per ottenere il prezzo di budget Carlo Citroni Partner INNOVA SIM Analizzare il ruolo dei Broker per comprendere quale scegliere in relazione alle proprie caratteristiche aziendali LME e Brokers regulatory environment Il ruolo dei Brokers Le principali differenze tra il Principal to Principal (Broker to Broker) e il Broker to client contracts Broker e clearing commission: il costi reali delle contrattazioni Come scegliere un LME Broker? Cosa accade dopo avere scelto uno specifico broker? Brian Woodbridge (Intervento in lingua inglese) Account Executive SEMPRA METALS LIMITED Spazio aperto per le domande dei partecipanti Chiusura della 1 a Giornata

3 9.15 Apertura dei lavori GIOVEDÌ 29 MAGGIO Prendere consapevolezza di tutti gli aspetti economici e gestionali che le imprese utilizzatrici devono considerare per acquistare efficacemente metalli non ferrosi Come si sta evolvendo il mercato nazionale ed europeo dei metalli non ferrosi: gli attori e i numeri del settore Dove conviene comprare oggi L attuale evoluzione dei prezzi: l influenza esercitata da India e Cina Quali sono le maggiori ripercussioni all interno del mercato italiano Carmelo Paolucci Presidente Sindacato Metalli Non Ferrosi ASSOFERMET Individuare e monitorare i fattori che influenzano i prezzi per pianificare in maniera efficiente ed efficace gli approvvigionamenti aziendali Metodologie di previsione I modelli econometrici e l identificazione dei driver esplicativi I driver reali I driver finanziari e la speculazione L evoluzione del mercato mondiale del rame: una sintesi La previsione del prezzo: prezzo di equilibrio e prezzo effettivo L analisi del rischio implicito nelle previsioni: intervalli di confidenza e simulazioni what-if Emanuele De Meo Economist PROMETEIA Coffee Break Cogliere e gestire le opportunità che il mercato dell alluminio offre oggi al fine approvvigionarsi in maniera efficace I principali fattori che incidono sul prezzo dell alluminio Come sta cambiando il mercato a livello nazionale, europeo e mondiale Qual è lo sviluppo atteso a medio lungo termine nella produzione e consumo di alluminio in Estremo Oriente Conoscere e utilizzare regole e concetti chiave per acquistare efficacemente alluminio in Cina e nel Far East Paolo Bianchi Senior Expert ROLAND BERGER STRATEGICY CONSULTANT Conoscere le specificità, le dinamiche e le tendenze future del mercato del RAME per operarvi con efficacia Case Study Prysmian è una società leader a livello mondiale nel settore dei cavi; il gruppo è attivo nella progettazione, produzione, fornitura e installazione di cavi sia per il settore energia, sia per le telecomunicazioni. Prysmian grazie ai suoi 54 stabilimenti e a oltre dipendenti distribuiti in 20 paesi ha una piena consapevolezza delle esigenze di un mercato globale Bernhard Uldrian Direttore Gestione Metalli Strategici PRYSMIAN Lunch TAVOLA ROTONDA Quali sono le principali strategie che le aziende utilizzatrici di metalli non ferrosi devono mettere in atto per realizzare un efficiente ed efficace piano di tutela aziendale per contrastare il fenomeno della volatilità dei prezzi A cura di Luciano Parolai General Manager Purchase & Logistic KME GROUP Lo sviluppo degli impieghi di alluminio: come si articola e dove potrà tendere il mercato di produzione e trasformazione La struttura dell industria di base La struttura downstream Le nuove realtà e i mercati emergenti Le previsioni di crescita della domanda I presupposti per lo sviluppo e possibili scenari: l importanza dell innovazione Mario Conserva Amministratore Delegato EDIMET Analizzare le caratteristiche essenziali del mercato del PIOMBO: una realtà in via di evoluzione in mercati molto particolari Exide Technologies, the first name in the batteries, svolge la propria attività in 89 paesi del mondo con un fatturato complessivo di 2,4 e 3,5 miliardi di dollari(ripartiti tra Industrial e Automotiv) e circa dipendenti; è al primo posto nella progettazione, fabbricazione, commercializzazione e riciclaggio di batterie piombo - acido per il settore automobilistico e industriale Il piombo: enormi volumi per pochi mercati specifici. Le specificità, le caratteristiche e le dinamiche evolutive. Una variabile fuori controllo: il prezzo. Il riciclaggio: da salvaguardia dell ambiente a business. Gli aspetti normativi. Ilario Carzaniga Product Application and Development EXIDE TECHNOLOGIES Spazio aperto alle domande dei partecipanti Conclusione del Convegno UN OPPORTUNITA PER FARSI CONOSCERE: La Conferenza costituisce l occasione ideale per raggiungere nuovi clienti, stabilire preziosi contatti con potenziali partner, acquisire maggiore visibilità sul mercato. Se la Sua Società è interessata a: allestire uno spazio espositivo; acquistare spazi pubblicitari all interno degli Atti del convegno; sponsorizzare coffee break e colazioni; contatti: Mariella Fossi al n Si unisca alle oltre 400 Aziende che hanno scelto le nostre formule pubblicitarie per promuovere la loro immagine! Case Study

4 Speciale Giornata di Approfondimento Post-Conferenza Con possibilità di iscrizione separata! Il mercato dei ROTTAMI NON FERROSI Tutte le principali novità riguardanti la normativa del riciclo: cosa cambia per le aziende e quali costi devono sostenere VENERDÌ 30 MAGGIO 2008 Chairman della Giornata: Vincenzo Loconsolo Direttore ISTITUTO ITALIANO DEL RAME 9.15 Registrazione Partecipanti 9.30 Apertura dei lavori a cura del Chairman 9.45 Raccolta, recupero e riciclo di metalli non ferrosi oggi: implicazioni tecniche, amministrative ed economiche per le imprese utilizzatrici La gestione del rottame metallico alla luce del DLgs 4/2008, noto come Correttivo al Codice Ambientale Il libro verde di Assomet sui rottami non ferrosi, un occasione imperdibile di riflessione e di approfondimento Orazio Zoccolan Responsabile Ambiente ASSOMET Chiarire tutte le novità e i dubbi riguardanti i principali riferimenti normativi sulla gestione del rottame metallico a livello nazionale e comunitario Le più recenti normative in materia di riciclo di Rottami Non Ferrosi Cosa sta cambiando nella direttiva comunitaria e nella legislazione nazionale - Direttiva batterie: riciclaggio di pile e accumulatori portatili, - Il regolamento REACH Marco Ottaviani Coordinatore di Area Ambiente ANIE-CSI, Consulente Coffe Break Le regole e gli strumenti per evitare le frodi all interno del mercato dei Metalli e Rottami Non ferrosi Preparasi a negoziare il contratto per evitare frodi nella fornitura Strumenti e clausole contrattuali per limitare i danni in caso di frode La disciplina applicabile ai contratti internazionali La Convenzione di Vienna La gestione delle controversie Paolo Grandi Avvocato STUDIO LEGALE HAMMONDS ROSSOTTO La sostituibilità del Rame: in che misura il rame è sostituibile nei diversi settori industriali e con quali problematiche Approfondire le caratteristiche specifiche del Rame e paragonarle a quelle degli altri Metalli possibili sostituti L andamento dei prezzi e dei mercati dei possibili sostituti del Rame Quali aspetti devono essere presi in considerazione per valutare correttamente una sostituzione del Rame Tutti i pro e contro della sostituzione nei diversi settori industriali Vincenzo Loconsolo Direttore ISTITUTO ITALIANO DEL RAME Lunch Le problematiche competitive del settore del riciclaggio delle batterie al piombo esauste Quali sono i mercati rilevanti Il vigente sistema ed il problema della sua compatibilità con la normativa antitrust Enrico Adriano Raffaelli Avvocato STUDIO LEGALE RUCCELLAI & RAFFAELLI Avere un quadro preciso dell evoluzione del mercato dell Alluminio: quali sono le principali difficoltà che le aziende utilizzatrici possono incontrare e quali sono le soluzioni più efficaci La situazione contingente del mercato nazionale ed europeo per i Rottami di Alluminio Criticità e possibili strategie India e Pakistan: opportunità e rischi per tutte le aziende Previsioni e trend per il futuro Amedeo Alti Responsabile Relazioni Esterne ASSIRAL Spazio aperto alle domande dei partecipanti Conclusione del Convegno La DIVISIONE COMMODITY dell Istituto Internazionale di Ricerca La divisione Commodity dell Istituto Internazionale di Ricerca è leader nell aggiornamento specifico e tempestivo di aziende produttrici, trasformatrici e utilizzatrici di materie prime. Le ricerche condotte dalla Divisione COMMODITY permettono di organizzare conferenze e seminari studiati appositamente per questo settore, fornendo informazioni complete ed oggettive su tematiche estremamente utili oggi, data la criticità delle Materie Prime per le aziende dei diversi settori. Gli Eventi della DIVISIONE COMMODITY Energy Derivatives 1 e 2 Luglio 2008 Acquistare efficacemente ACCIAIO 2, 3 e 4 Aprile 2008 Hedging e Trading sui Metalli Industriali 16 e 17 aprile 2008 I CONTRATTI DERIVATI nel Mercato dei CEREALI e della SOIA 12 e 13 maggio 2008 Consulti il sito per scaricare i programmi completi Institute for International Research (IIR) BV, 1995

5 Quando acquistare metalli non ferrosi? In quale misura? Non ferrosi ancora nel mirino I ribassi non hanno frenato l interesse degli investitori Il Sole 24 ORE, Dicembre 2007 Gli analisti si dividono persino sulla direzione delle quotazioni Previsioni incerte sui non ferrosi Il Sole 24 ORE, Gennaio 2008 Come tutelarsi dalla volatilità dei prezzi? Queste sono le principali domande cui le aziende utilizzatrici di metalli non ferrosi mirano a dare una risposta precisa e attendibile in vista di efficaci e proficui investimenti nel mercato. Proprio per soddisfare queste esigenze Istituto Internazionale di Ricerca, partendo dalla sua pluriennale esperienza nel settore Commodity, organizza due intere giornate finalizzate a illustrare la situazione attuale del mercato dei metalli non ferrosi e a fare previsioni realistiche e fondate per il futuro. L anno che si è appena concluso è stato caratterizzato da una continua tensione nell andamento dei prezzi dei metalli non ferrosi, tanto che gli analisti faticano a fare previsioni attendibili circa le future evoluzioni. Malgrado questo l interesse degli investitori verso le materie prime è andato, tuttavia, aumentando e non sembra aver subito l influenza del calo dei prezzi. Come evolverà il mercato dei non ferrosi nel corso del 2008? Quali sono i principali fattori da prendere in esame per stimare l andamento dei prezzi? Come realizzare un efficace HEDGING POLICY contro i rischi che caratterizzano il mercato? All interno del convegno esperti di calibro internazionale e analisti del settore riporteranno la loro esperienza e conoscenza offrendo un imperdibile occasione di confronto e di dibattito per acquisire le più efficaci strategie per operare con successo in questo specifico mercato. Le tematiche sviluppate sono state analizzate e vagliate con la preziosa collaborazione di Simone Carminati, Training Manager del, che ci ha dato il suo pieno appoggio per la realizzazione di un evento di alto livello sia per gli argomenti trattati sia per i relatori intervenienti, massimi esperti del settore. Il convegno avrà un carattere analitico ed operativo, finalizzato a dare un immagine chiara e oggettiva della situazione del mercato dei metalli non ferrosi OGGI e fornirà gli strumenti pratici per fare previsioni realistiche per il FUTURO. Un occasione IMPERDIBILE ed UNICA in Italia per ottenere informazioni preziose, condividere esperienze concrete e porre i quesiti direttamente a: USB INVESTMENT BANK SEMPRA METALS LIMITED ASSOFERMET PROMETEIA KAUFFMANN & SONS WIN CONSULTING INNOVA SIM PRYSMIAN ROLAND BERGER STRATEGICY CONSULTANTS EXIDE EUROPE ANIE ISTITUTO ITALIANO DEL RAME ASSIRAL STUDIO LEGALE HAMMNDS ROSSOTTO STUDIO LEGALE RUCCELLAI & RAFFAELLI ASSOMET LCH CLEARNET LIMITED KME GROUP Si iscriva subito inviando la scheda di iscrizione via fax al n Per qualsiasi chiarimento non esiti a contattarmi al n oppure visiti il nostro sito In attesa di incontrarla al convegno, Le invio i miei più cordiali saluti. Dott.ssa Claudia Mastrogiorgio Conference Manager

6 SI, DESIDERO PARTECIPARE A: CONVEGNO: Il mercato del Rame e dei Metalli Non Ferrosi 28 e 29 Maggio 2008 Cod. A 3825 WORKSHOP: Il mercato dei Rottami non Ferrosi post-conferenza 30 Maggio 2008 ENTRO IL 28/04/08 DOPO IL 28/04/08 Convegno Risparmi 100 Workshop Risparmi 50 EVENTO COMPLETO Risparmi 150 Cod. A 3825 W La quota di iscrizione comprende la documentazione, la colazione e i coffee break. Per circostanze imprevedibili, IIR si riserva il diritto di modificare senza preavviso il programma e le modalità didattiche, e/o cambiare i relatori e i docenti MODALITA DI PAGAMENTO Il pagamento è richiesto a ricevimento fattura e in ogni caso prima della data di inizio dell evento. Copia della fattura/contratto di adesione verrà spedita a stretto giro di posta. versamento sul ns. c/c postale n assegno bancario - assegno circolare bonifico bancario (Banca Popolare di Sondrio Ag. 10 Milano) c/c x07 ABI CAB CIN Z intestato a Istituto Internazionale di Ricerca; IBAN: IT29 Z X07; Swift POS01T22 indicando il codice prescelto carta di credito: Diners Club EuroCard/MasterCard CartaSi Visa American Express N Scadenza / Titolare:... SCHEDA DI ISCRIZIONE SOLO PER I SOCI ISTITUTO ITALIANO DEL RAME 150 EURO DI SCONTO SULLE DIVERSE LINEE DI PREZZO TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D. Lgs. 196/03; (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R. e a società del medesimo Gruppo, nell ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsial trattamento sopra previsto. Titolare e Responsabile del Trattamento è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D. Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). La comunicazione potrà pervenire via: - fax: telefono: DATI DEL PARTECIPANTE: NOME: PER L'ISCRIZIONE AL CONVEGNO O AL CONVEGNO+WORKSHOP PRIORITY CODE QQFGPDQ COGNOME: Firma del Titolare:... MODALITA DI DISDETTA L eventuale disdetta di partecipazione al convegno dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 10 giorno lavorativo precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purché il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. DOVE ATAHOTEL EXECUTIVE Viale Don Luigi Sturzo, MILANO Tel Ai partecipanti saranno riservate particolari tariffe per il pernottamento IIR si riserva la facoltà di operare eventuali cambiamenti di sede dell evento 5 MODI PER ISCRIVERSI Telefono: Fax: Web: Posta: Istituto Internazionale di Ricerca S.r.l. Via Forcella, Milano Non puoi partecipare al Convegno? Arricchisci comunque le tue conoscenze acquistando gli Atti dell evento, una esaustiva raccolta degli interventi dei nostri relatori. Contatta il nostro Customer Service al numero Fax Inoltre visitando il nostro sito troverai l elenco degli Atti delle Conferenze già disponibili per l acquisto. Potrai utilizzare questa preziosa documentazione come materiale formativo e come opportunità di aggiornamento per te e per i tuoi colleghi! FUNZIONE: INDIRIZZO: CITTÀ: CAP: PROV.: TEL.: TEL.CELL.: SÌ, DESIDERO RICEVERE INFORMAZIONI SU ALTRI EVENTI VIA (segnalare eventuale preferenza): FAX: CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: FUNZIONE: DATI DELL AZIENDA: RAGIONE SOCIALE: SETTORE MERCEOLOGICO: FATTURATO IN EURO: Mil Mil Mil Mil Mil Mil N DIPENDENTI: G 1-10 F E D C B A PARTITA IVA: INDIRIZZO DI FATTURAZIONE: CAP: CITTÀ: PROV.: TEL.: FAX: TIMBRO E FIRMA Stampa n. 43

Con possibilità di iscrizione separata. Partner

Con possibilità di iscrizione separata. Partner 8.000 $ alla tonnellata: quotazione record di una tonnellata di rame nel 2006 71%: la crescita del costo del Rame dall inizio del 2006 10.000.000 : carichi di rame rubati alle ferrovie italiane E ALLARME

Dettagli

Acquistare efficacemente ACCIAIO

Acquistare efficacemente ACCIAIO Novità: Il LME ha annunciato (12/06/07) 2 nuovi CONTRATTI FUTURE sull ACCIAIO, uno per il Near East e uno per il Far East: questo corso è indispensabile per preparasi all introduzione dei nuovi contratti!

Dettagli

Quota di partecipazione

Quota di partecipazione La gestione degli acquisti in rete: le nuove modalità Quota di partecipazione Un public procurement innovativo ed efficiente è considerato uno strumento strategico per fornire beni e servizi che incontrano

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI

DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI SISTEMI e SOLUZIONI per gestire con efficacia DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI e Approcci, Metodi e Sistemi per: Integrare i dati tecnici in tutte le fasi di vita del prodotto Ottimizzare il flusso documentale

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 175 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Professione Property

Dettagli

MODELLI di ORGANIZZAZIONE, GESTIONE CONTROLLO INTERNO

MODELLI di ORGANIZZAZIONE, GESTIONE CONTROLLO INTERNO Come impostare i Con ben 6 esperienze a confronto MODELLI di ORGANIZZAZIONE, GESTIONE CONTROLLO INTERNO e Stampa propagandistica n. 161 - Novembre 2002 - Spedizione in abbonamento postale vendita per corrispondenza

Dettagli

Il DATA BASE di MARKETING

Il DATA BASE di MARKETING Un aggiornamento imperdibile!!! Il DATA BASE di MARKETING Nuovi sistemi, tendenze e strategie innovative per una gestione efficiente Al convegno incontrerà e conoscerà i responsabili di GRANDI AZIENDE

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici La nuova regolazione Corso di formazione 24 e 25 Febbraio 2016 Milano 09.30 18.00 Il corso Tariffe e separazione contabile sono due pilastri della regolazione

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 151 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Facility Management SOTTOTITOLO:

Dettagli

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento Corso Programma Aggiornato Conoscere le modalità operative dello Stoccaggio del Gas per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento 2 giorni di approfondimento per: Conoscere la

Dettagli

Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello spazio ufficio STRATEGYINNOVATIONVALUE

Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello spazio ufficio STRATEGYINNOVATIONVALUE STRATEGYINNOVATIONVALUE EMPOWERING FACILITY MANAGEMENT WORLDWIDE STRATEGYINNOVATIONVALUE EMPOWERING FACILITY MANAGEMENT WORLDWIDE Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

delle Attività LOGISTICHE

delle Attività LOGISTICHE Continua la tendenza all Outsourcing Logistico? Come sta cambiando il numero delle aziende che affida all esterno le attività logistiche? Speciali SCONTI! Quanto convengono oggi, quali risultati consentono

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 www.24oreformazione.com Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 Agricoltura Banche, Assicurazioni

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

UN PERCORSO PER CHI VUOLE

UN PERCORSO PER CHI VUOLE UN PERCORSO PER CHI VUOLE APPROFONDIRE LO STUDIO E LA PRATICA DELLA NEGOZIAZIONE NELL AMBITO DEI SERVIZI PUBBLICI NEGOZIARE NEL MERCATO DEI SERVIZI PUBBLICI I negoziatori più esperti sanno che molte volte

Dettagli

IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI. Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti

IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI. Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti IL MERCATO DEGLI APPALTI PUBBLICI Nuovi scenari e opportunità per le imprese dalla Riforma del Codice Appalti INTRODUZIONE Negli ultimi mesi il settore dei contratti pubblici, da sempre trainante nell

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2016 L Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy.

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy. NUOVO CORSO Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del SPECIALE: 2 case study di successo di Trading e Portfolio management Docenti delle 2 giornate: 2 giornate esclusive per: Comprendere

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto ad imprese di assicurazione

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT in collaborazione con organizzano PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT Milano, 14-15 Ottobre / 10-11 Novembre 2010 Sede: Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta

Dettagli

11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand. Piazza Fontana, 3 - Milano. f o r m a z i o n e

11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand. Piazza Fontana, 3 - Milano. f o r m a z i o n e LE NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI MONITORAGGIO FISCALE: GLI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E LE RELAZIONI CON LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO 11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand

Dettagli

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE Con la partecipazione di: SCONTO DEL 30% PER LE UTILITIES CHE SI ISCRIVONO ENTRO IL 6 GIUGNO! CENTRICA Floriano Ceschi, General Manager, AGSM ENERGIA Maurizio Chiarini, Amministratore Delegato, HERA EDISON

Dettagli

Project Manager 2020

Project Manager 2020 Project Manager 2020 2a edizione Leadership & team-building Sede: da definire Milano, 29 settembre e 5 ottobre, 2015 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale sta attraversando

Dettagli

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2015 L Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione Finanziaria prevede:

Dettagli

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015 CORSO AGGIORNATO Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di WHAT S NEW: come cambieranno le attività del Trader con l attuazione del Network Code Balancing 4 Docenti: Angela Martella, AXPO

Dettagli

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative AMBIENTE UTILITIES URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE PERSONALE E FORMAZIONE COMMERCIALE E VENDITE COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future.

Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future. Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future. Perché Basilea 3: dai mutui Subprime alla crisi dei debiti sovrani. Origini ed evoluzione dell

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR Principi, regole e presidi 24 marzo 2009 Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2 - Milano f o r m a z i o n e Chi è Assogestioni

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE 15 gennaio 2016 Assonime Piazza Venezia, 11 Roma CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è l associazione

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

LA REDAZIONE DEI PROSPETTI INFORMATIVI: DIRETTIVA 2003/71/CE E MODIFICHE CONSOB AL REGOLAMENTO EMITTENTI

LA REDAZIONE DEI PROSPETTI INFORMATIVI: DIRETTIVA 2003/71/CE E MODIFICHE CONSOB AL REGOLAMENTO EMITTENTI AREA MERCATI: I CORSI DI FORMAZIONE LA REDAZIONE DEI PROSPETTI INFORMATIVI: DIRETTIVA 2003/71/CE E MODIFICHE CONSOB AL REGOLAMENTO EMITTENTI Milano, 13 e 14 dicembre 2005 Palazzo Mezzanotte Congress and

Dettagli

Europrogettazione 2014-2020.

Europrogettazione 2014-2020. Percorso di formazione in progettazione europea per il periodo 2014-2020. 7-21 ottobre, 4 novembre 2013. Futura Europa - Milano, via Pergolesi 8. Futura Europa propone agli enti no-profit e alle pubbliche

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA LA MISURA DELLA PERFORMANCE AREA Core Management Skills Modulo Avanzato IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza

Dettagli

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto Milano, 24 settembre 2002 Hotel Hermitage Seminario La catena del valore del Visual Merchandising: In collaborazione con: La catena del valore del Visualmerchandising: Orario dalle 9.30 alle 13.00 dalle

Dettagli

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino AFTER SALES EXCELLENCE come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino DESTINATARI OBIETTIVI PREMESSA Nella cultura industriale il prodotto

Dettagli

ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO)

ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO) ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO) Corso di aggiornamento per RSPP, ASPP e Datori di Lavoro che assolvono direttamente i compiti del RSPP in ottemperanza ai disposti

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5 L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI 19 giugno 2015 Assonime Piazza Venezia, 11 - Roma CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è l

Dettagli

Manutenzione e Affidabilita

Manutenzione e Affidabilita Inspiring Software vi invita ai corsi di formazione su Manutenzione e Affidabilita Le giornate di formazione si terranno c/o: Hotel MELIÃ Milano Via Masaccio, 19 20149 Milano www.melia milano.com Relatore:

Dettagli

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Focused Courses MILANO - Ac Hotel 12 Marzo 2014 Per iscrizioni entro il 12 Febbraio

Dettagli

plastics Metal Metal design for 6 7 Giugno 2013 Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel PROGETTAZIONE E STAMPAGGIO DI TECNOPOLIMERI AD ALTE PRESTAZIONI

plastics Metal Metal design for 6 7 Giugno 2013 Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel PROGETTAZIONE E STAMPAGGIO DI TECNOPOLIMERI AD ALTE PRESTAZIONI organizzano il Metal Replacement Forum 2013 PROGETTAZIONE E STAMPAGGIO DI TECNOPOLIMERI AD ALTE PRESTAZIONI design for 6 7 Giugno 2013 Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel Metal replacement plastics Produrre

Dettagli

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore.

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Presentazione 6 ottobre 2011, Roma Questo corso intende approfondire,

Dettagli

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista Corsi di formazione Mediatore civile professionista ISTITUTO LODO ARBITRALE GIUSTIZIA CIVILE A.D.R. ENTE DI FORMAZIONE EX D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

UFFICIO ARCHIVI - PROTOCOLLO

UFFICIO ARCHIVI - PROTOCOLLO Stampa propagandistica n. 60 - Aprile 2002 - Spedizione in abbonamento postale vendita per corrispondenza servizi / Milano - Proposta, accettazione, pagamenti vengono realizzati attraverso i servizi postali

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies INVENTORY MANAGEMENT INVENTORY MANAGEMENT Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta pianificazione delle scorte nel sistema produttivo e distributivo e per

Dettagli

Non solo trading on line

Non solo trading on line Non solo trading on line Sintesi e qualità sono le linee guida del corso on line, che introduce il tema del trading sfruttando l'alta qualità dei contenuti e la predisposizione alla sintesi del mondo web.

Dettagli

Training& Innovazione

Training& Innovazione 30 gennaio 2014 Quality Risk Management secondo ICH Q9: valutazioni di rischio e decision-making Finalità La gestione del rischio secondo la linea guida ICH Q9 Quality Risk Management (QRM) è un argomento

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5*

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5* L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza sulle tecniche di Management Accounting più

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

Project Manager 2020 NOVITA

Project Manager 2020 NOVITA Project Manager 2020 NOVITA 1a edizione Leadership & team-building Sede: FAST Piazzale R. Morandi 2 - Milano Milano, 23 settembre e 10 ottobre, 2014 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE

LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE LA GIUSTA STRATEGIA PER DARE E RICEVERE IN LICENZA BREVETTI, KNOW-HOW, MARCHI E COPYRIGHT. In collaborazione con 22-23 APRILE 2015 TORINO Centro Congressi

Dettagli

Dato il consolidato rapporto tra le due Associazioni, ai Soci ANDAF verrà applicata una tariffa agevolata (-10%).

Dato il consolidato rapporto tra le due Associazioni, ai Soci ANDAF verrà applicata una tariffa agevolata (-10%). Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari IL SEGRETARIO GENERALE A TUTTI I SOCI Milano, 14 settembre 2011 MM/dg Caro Socio, Le allego la brochure dei due Corsi di Formazione in Finanza

Dettagli

MODULO 1: Definizione del CONTESTO Interno ed Esterno dell Organizzazione dell Azienda alla luce Data

MODULO 1: Definizione del CONTESTO Interno ed Esterno dell Organizzazione dell Azienda alla luce Data Aicq Tosco Ligure, in collaborazione con AICQ Formazione, AICQ Sicev e Accredia, è lieta di presentare il corso di formazione per l aggiornamento sulla nuova ISO 9001-2015 al quale potranno partecipare

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER Sviluppare e Integrare le Business Applications basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Relatore: Prof. Ing. Vito Introna, autore del libro Progettare e gestire l efficienza energetica, McGraw Hill, 2012

Relatore: Prof. Ing. Vito Introna, autore del libro Progettare e gestire l efficienza energetica, McGraw Hill, 2012 Inspiring Software è lieta di invitarvi alle giornate di formazione: PROGETTARE E REALIZZARE MODELLI ENERGETICI Per scovare Sprechi, Inefficienze Economico/Gestionali e predire i Malfunzionamenti Giovedì

Dettagli

Rosanna Acierno Giorgio Gavelli Fabrizio Bava Antonio Iorio Angelo Busani Roberto Lugano Primo Ceppellini Gian Paolo Tosoni Andrea Cioccarelli

Rosanna Acierno Giorgio Gavelli Fabrizio Bava Antonio Iorio Angelo Busani Roberto Lugano Primo Ceppellini Gian Paolo Tosoni Andrea Cioccarelli Rosanna Acierno Fabrizio Bava Angelo Busani Primo Ceppellini Andrea Cioccarelli Giorgio Gavelli Antonio Iorio Roberto Lugano Gian Paolo Tosoni in collaborazione con SEDE LEGALE Via Antonio Gramsci, 24-25121

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale Percorso formativo specifico per il Settore Gas & Power La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale 14 Settembre ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente

Dettagli

nel Valutare Strumenti e Coperture per prevenire e limitare le Responsabilità e i Danni

nel Valutare Strumenti e Coperture per prevenire e limitare le Responsabilità e i Danni L UNICO momento di incontro specifico per i Chief Risk Officer (CRO) dell Energia SCONTO di 200 per iscrizioni entro il 15 settembre! NUOVI MODELLI di GOVERNANCE e STRATEGIE RISK MANAGEMENT di MERCATO

Dettagli

Europrogettazione 2014-2020

Europrogettazione 2014-2020 Europrogettazione - Percorso di formazione in progettazione europea per il periodo - 16 e 30 marzo, 13 aprile 2015 Futura Europa - via Pergolesi 8, Milano Futura Europa propone agli enti no-profit e alle

Dettagli

Aspetti CONTABILI e FISCALI

Aspetti CONTABILI e FISCALI Sono previste QUOTE SPECIALI per iscrizioni multiple! Aspetti CONTABILI e FISCALI del BILANCIO delle SOCIETÀ ENERGETICHE Come redigere il bilancio, conoscere gli adempimenti e evitare di incorrere in sanzioni

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 La Cina rappresenta un nuovo fattore competitivo per lo sviluppo strategico delle aziende del

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM

Dettagli

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA Corso di formazione per AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA 6, 13 e 20 febbraio 2006 ore 9.30-13.30/14.30-17.30 Docente: Ing. Francesco Salerno Consulente su Sistemi di Gestione Qualità e Auditor

Dettagli

International HR "Qualità" nella gestione degli espatriati. i t a l i a

International HR Qualità nella gestione degli espatriati. i t a l i a International HR "Qualità" nella gestione degli espatriati i t a l i a Eca Italia presenta il Piano di Formazione 2013 Corsi di Formazione 2013 International HR "Qualità" nella gestione degli espatriati

Dettagli