Gara d'appalto n. 6/2019/AIG-AAEE - Servizio telematica di consultazione banca dati P.RA. italiano per le esigenze dei Corpi di Polizia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gara d'appalto n. 6/2019/AIG-AAEE - Servizio telematica di consultazione banca dati P.RA. italiano per le esigenze dei Corpi di Polizia"

Transcript

1 Gara d'appalto n. 6/2019/AIG-AAEE - Servizio telematica di consultazione banca dati P.RA. italiano per le esigenze dei Corpi di Polizia San Marino, 1 marzo 2019/17 18 d.f.r. Prot.n Rif. 6/2019/AI G-AAEE Spett.le Automobile Club d'italia - A.C.I. Via Marsala, ROMA RM Oggetto: Richiesta di preventivo per gara d'appalto indetta con il metodo della trattativa privata (rif. gara n. 6j2019jAIG-AAEE) 1 - STAZIONE APPALTANTE E RESPONSA8ILE DEL PROCEDIMENTO Svolgono congiuntamente funzioni di Stazione Appaltante il Dipartimento Affari Istituzionali e Giustizia con sede in Piazza della Libertà n San Marino - R.S.M. ed il Dipartimento Affari Esteri con sede in Contrada Omerelli n San Marino - R.5. M. Responsabile del procedimento è il Sig. Fabio Primo Francini, indirizzo numeri di telefono / OGGETTO E LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO Oggetto dell'appalto è il servizio telematico di consultazione della banca dati del Pubblico Registro Automobi li stico italiano (P.R.A.) - cosiddetta procedura "TP Visure" - a termini dell a vigente convenzione in data 1 marzo 2011 che demanda alla trattativa il rinnovo del servizio e la determinazione annuale delle tariffe. La procedura è divisa nei cinque lotti che seguono: LOTTO 1 canone annuo di abbonamento; LOTTO 2 ogn i consu ltazione, anche se con esito negativo, effettuata con chiave di ricerca uguale a targa o telaio; LOTTO 3 ogni consu ltazione, anche se con esito negativo, effettuata con ch iave di ricerca uguale ai dati anagrafici o codice fiscale dell'intestatario, laddove tale modalità di accesso sia consentita; LOTTO 4 ciascuna consultazione in dettaglio di ogni veico lo indicato nell'elenco prodotto dalle consultaz ioni di cui al lotto 3; LOTTO 5 consultazione in dettaglio di ognuno degli articoli identificativi dell e varie intestazioni nel caso di accesso all 'elenco cronolog ico della proprietà. Il servizio di consultazione oggetto della presente procedura d'appalto deve essere eseguito secondo le modalità esposte di segu ito e nella citata convenzione in data 1 marzo SISTEMA DI SCELTA Pago 1 di 4 Piazza della Libertà, Repubblica San Marino T +378 (0549) F +378 (0549) catia.crcsccntinicujgm".sm Contrada Omerelli, Repubblica San Marino T

2 Gara d'appalto n. 6j2019jAIG-AAEE - Servizio telematica di consultazione banca dati P.RA. italiano per le esigenze dei Corpi di Polizia La presente gara d'appalto è indetta mediante il metodo della trattativa privata ai sensi dell'articolo 8, comma 6 lettera a) e dell'articolo 17 comma 5 lettera a) del Decreto Delegato n. 26/ CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE La fornitura del servizio è aggiudicata utilizzando il criterio del prezzo più basso offerto per ogni singolo lotto. L'aggiudicazione può avvenire per uno o più lotti di gara. Il prezzo più basso offerto è determinato secondo la modalità prevista all 'articolo 13, comma 2, lettera a), del Decreto Delegato 2 marzo 2015 n. 26, cioè mediante offerta a prezzi unitari per i guantitativi elencati nella presente richiesta di preventivo, esente da IVA o da imposta monofase ai sensi dell'art. 27 del capitolato generale d'appalto di cu i al successivo punto AMMONTARE DELL'APPALTO Il valore complessivo dell'appalto è posto sino all a concorrenza di somma infe riore ad euro 6.000,00 (seimila/oo). 6 - PERIODO DI VALIDITÀ DELL'OFFERTA L'offerta resta ferma ed irrevocabile fino al l'aggiudicazione della gara. 7 - VARIANTE Non sono ammesse varianti. 8- DISPOSIZIONI RELATIVE ALL'IGIENE E ALLA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO Oltre al rispetto dell 'articolo 17 del vigente capitolato genera le, si richiama qui che il personale in ca ri cato del servizio da parte dell 'aggiudicatario dovrà possedere i requisiti e le abili tazion i necessari. 9 - PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA ECONOMICA Luogo: il preventivo, a pena di esclusione dalla gara, deve pervenire presso il Dipartimento Affari Istitu zionali e Giu stizia in Piazza della Libertà n San Marino - R.S.M. Modalità di invio : il preventivo, a pena di esclusione dalla gara, deve pervenire a mezzo raccomandata posta le, ovve ro mediante agenzia di recapito auto ri zzata, direttamente a mano. Termine di presentazione : il preventivo, a pena di esclusione dalla gara, deve pervenire entro e non oltre le ore del giorno di giovedì 28 marzo 2019, 10 - OFFERTA ECONOMICA Il preventivo dovrà essere presentato utilizzando l'a ll egata modulistica (allegato A) e dovrà essere debitamente sottoscritto, a pena di esclusione dalla gara, dal legale rappresentante o da persona munita di apposita procura (con firma per esteso ed indicazione del nome e cognome di chi firma e a quale titolo). Si precisa che: Piazza della Libertà, Repubblica San Marino T +378 (0549) F +378 (0549) ~ calia.crcsccnlini (/ Contrada Omerelli, 31 ~ Repubblica San Marino T +3,78(0549) di!l-utirru1udEuL~i!L'm.

3 Gal'a d'appalto n. 6/201 9/AlG-M EE - Sel'vizio telematica di consultazione banca dati P.RA. italiano p el' le esigenze dei COT'pi di Polizia a) i prezzi offerti devono essere riportati sia in cifre sia in lettere ; in caso di di scordanza prevarrà la scrittura più favorevole alla Pubbli ca Ammini strazione che sa rà, pertanto, oggetto di valutazione da parte del responsa bile del procedimento e/o della co mmissione; b) i prezzi sono da intendersi com prensivi di tutti gli oneri connessi all 'esecuzione delle prestaz ioni previste dalle disposizioni legislative vigenti e dal capitolato generale e, co munque, di tutte le spese occorrenti per la corretta e puntuale esecuzione del l'appalto CONDIZIONI DI FORNITURA a) Disposizioni da osservare per la partecipazione a lla gara d'appalto e per l'esecuzione del servizio : rispettare tutte le co ndizioni e clausole contenute nella presente richiesta di prevent ivo e nel capitolato generale; b) requisiti dimensionali dell'impresa : avere l'attrezzatura, i mezzi, nonché il perso nale necessari o per l'esecuzione del servizio. Pertanto, è vi etato il subappalto; c) modalità di esecuzione del servizio : l'esecutività del servizio è subordinata all a legittimazione dell a spesa da parte dell 'O rgano competente e al perfezionamento del relativo sca mbio di note, come da success ivo punto 14. Il persona le dell 'impresa aggiudicataria dovrà mantenere un atteggiamento improntato alla massima co llabora zione nei riguardi del perso nal e dell 'Amministraz ione. La violazione di tale norma comportamentale potrà dare lu ogo a penalità o a ri so luzione del contratto ai sensi degli articoli 18 e 2 1 del vigente ca pitolato generale. d) penali : la fornitura del servizio è soggetta alla verifi ca della sua regolare esecuzione da pa rte del direttore dell'esecuzione nom inato dalla Stazione Appaltante al fine di accertare il ri spetto delle co ndizioni e dei termini stabilit i nel contratto. In caso di inadempiment i si applicherà quanto previsto ag li articoli 17 e 18 del capitolato generale TERMINI DI AGGIUDICAZIONE La fase di aggiudicaz ione della gara termina, co mpatibi lmente co n i tempi necessari per una compiuta ed esa uriente valutazione delle offerte, entro quaranta giorni successivi alla seduta di esame e va lutazione delle stesse. Il predetto termine pu ò esse re prorogato dalla Stazione Appaltante in caso di co mprovate ed obi etti ve esigenze co n provvedimento da co munica rsi alle imprese partecipanti. La delibera di aggiudicazione, divenuta efficace, sa rà co municata all 'impresa aggiudica taria e a tutte le alt re imprese util m ente coll ocatesi in gradu atoria. Avverso alla delibera di agg iudicaz ione è possibile ri co rrere al Tribunale Ammini strativo di cui all a Legge 28 giugno 1989 n.68, nel termine indica to all 'artico lo 24, co mma 4, del Decreto Deleg ato n.26/ CAUSE DI ESCLUSIONE Le cause di escl usione dall'esame e dalla valutazione del l'offerta sono disciplinate dall'articolo 4 del ca pitolato genera le DECORRENZA E DURATA DEL CONTRATTO Il contratto viene stipulato mediante sca m bio di note co m merciali. II co ntratto es pli cherà i suoi effetti per l'a nno 20 19, fatto salvo l'esito dell a verifica di conformità o di regolare esecuzione. Pago 3 di 4 Piazza della Li be rtà, Repubblica San Marino T +378 (0549) F +378 (0549) C [\tijl.çrcscc n li ni (tih~o\.sm Contrada Omerelli, Repubblica San Marino T +:37S,(0549) dinutinu l1.

4 Gara d'appalto n. 6/2019/AIG-AAEE - Servizio telematica di constiltazione banca dati P.RA. italiano per le esigenze dei Corpi di Polizia 15- MODALITA' DI PAGAMENTO E FATTURAZIONE I pagamenti sono disciplinati all'articolo 27 del capitolato generale, mentre le fatture dovranno essere intestate a "Dipartimento di Polizia" - Via delle Carrare n Murata (R.S.M.) - C.O.E. SM ACCETTAZIONE TERMINI E CONTENUTI DEGLI ATTI DI GARA, PUBBLICITA' CAPITOLATO GENERALE Con la presentazione dell'offerta si intende che l'impresa abbia preso piena conoscenza ed abbia prestato in cond izio nata accettazione a tutti i termini e condizioni contenuti negli atti di gara. In particolare con riferimento al cap itolato generale per la fornitura o somministrazione di beni e servizi in favore dell'amministrazione, versione vigente con decorrenza dal 9 maggio 2018, pubblicato sul sito sez ion e appalti pubblici, l'impresa dichiara, senza cond izione ed eccezione alcuna, di averne presa esatta conoscenza e di accettarne integralmente termini e co ndizioni, quantunque non allegato ai documenti di gara. Presso la Stazione Appaltante può essere richiesta copia della presente richiesta di preventivo e del capitolato generale NORMATIVA APPLICABILE Per tutto quanto non espressamente previsto nella presente richiesta di preventivo, si fa riferimento all a Legge 27 marzo 2002 n.49, al Decreto Delegato 2 marzo 2015 n.26, al Regolamento 10 luglio 2015 n.9, e loro successive modifiche, al Decreto Delegato 16 giugno 2016 n. 74, ed alle norme vigenti in materia che devono intendersi, in questa sede, integralmente richiamate, 18 - INFORMAZIONI E CHIARIMENTI L'impresa può richiedere chiarimenti, in relazione all a presente gara d'appalto, ai seguenti numeri telefonici: (Sig. Fabio Primo Francini) per informazioni e chiarimenti di carattere formale (riguardanti le modalità di presentazione dell'offerta e la corretta formulazione della stessa); (Agente Scelto Cristian Frisoni) per informazioni e chiarimenti di carattere tecnico (riguardanti le caratteri stich e tecniche del servizio oggetto di gara). DIRETTORE DIPARTIMENTO,ssa Catia Crescentini O-...Oe.&~ DIRETTORE DIPARTIMENTO AFFARI ESTERI Pago 4 di 4 Piazza della Libertà, Repubblica San Marino T +378 (0549) F +378 (0549) c,ltia,cl'csccntini CtilgO\",sm Contrada Omcrelli, Repubblica San Marino T +3,78( <:549)ffi "

5 ALLEGATO A - GARA N. 6/2019/AIG-AAEE OFFERTA ECONOMICA SERVIZIO TELEMATICO DI CONSULTAZIONE BANCA DATI P.R.A. ITALIANO ANNO 2019 PER LE ESIGENZE DEI CORPI DI POLIZIA LOTTO 1 1,- canone annuo di abbonamento (canone annuo unitario) (canone annuo unitario) /-, LOTTO 2 ogni consultazione, anche se con esito negativo, effettuata con chiave di ricerca uguale a targa o telaio 1,- (prezzo unitaria) /- LOTTO 3 1 agni consultazione, anche se con esito negativo, effettuata con,- chiave di ricerca uguale ai dati anagrafici o codice fiscale dell'intestatario, laddove tale modalità di accesso sia consentita l- I LOTTO 4 ciascuna consultazione in dettaglio di ogni veicolo indicato nell'elenco prodotto dalle consultazioni di cui al lotto 3 1,- I- FIRMA PER ESTESO DEL LEGALE RAPPRESENTANTE E TIMBRO Pagina 1 di 2

6 CONTINUA L'ALLEGATO A - GARA N. 6j2019jAIG-AAEE OFFERTA ECONOMICA SERVIZIO TELEMATICO DI CONSULTAZIONE BANCA DATI P.R.A. ITALIANO ANNO 2019 PER LE ESIGENZE DEI CORPI DI POLIZIA LOTTO 5 consultazione in dettaglio di ognuno degli articoli identificativi 1,-- I- delle varie intestazioni nel caso di accesso all'elenco cronologico della proprietà -- IL VALORE COMPLESSIVO DELL'APPALTO E' POSTO SINO ALLA CONCORRENZA DI SOMMA INFERIORE AD EURO 6.000,00 (SEIMILAjOO) lo sottoscritto nato a il residente a in Via n. _ in qualità di (scegliere A o B): D A) legale rappresentante D B) persona munita di idonea procura (da allegare) dell'impresa con sede legale a in Via n. C.O.E.jP.1. sottoscrivo la presente offerta economica per il servizio telematico di consultazione della banca dati del Pubblico Registro Automobilistico italiano (P.R.A.) - cosiddetta procedura "TP Visure" - anno 2019 per le esigenze dei Corpi di Polizia - gara n. 6/2019/AIG-AAEE. DATA FIRMA PER ESTESO DEL LEGALE RAPPRESENTANTE E TIMBRO (NOME COGNOME Pagina 2 di 2