CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Settore Lavori Pubblici

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Settore Lavori Pubblici"

Transcript

1 Città di Castell<!!!llmare di S!:ahia Settore Economiw Fi:.:.nziario LUG 201Z r--- - Protocollo N. tztf CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Settore Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N..J4.~... -del 2 6 lug Oggetto: ACQUISTO TRAMITE CONSIP DI N. QUATTRO COMPUTER COMPLETI DI MONITOR, SMART CARD E HARDISCK SUPPLEMNT ARE. No No Reg. del Settore Reg. Ufficio di Segreteria Generale

2 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE LL.PP. OGGETTO: ACQUISTO TRAMITE CONSIP DI N. QUATTRO COMPUTER COMPLETI DI MONITOR SMART CARD E HARDISK SUPPLEMENTARE RELAZIONE ISTRUTTORIA Q Occorrendo questo Settore di n.4 Personal computer e tenuto conto che con la pubblicazione del D.L. 6 luglio '12 n. 95 "Spendig review" per gli approvvigionamenti della pubblica amministrazione corre l'obbligo di servirsi degli strumenti messr a disposizione della Consip, occorre per la predetta fornitura rivolgersi alla Consip. Si fa presente che per quanto riguarda i computer, tenuto conto che la richiesta minima è di 12 apparecchiature, c'è la possibilità di accodarsi ad altra richiesta avanzata dal responsabile dell'ufficio Informa Giova:1i. I computer fomiti dalla CONSIP sono dotati di smart card, di monitor da 22 pollici e di hard disk supplementare per un costo di 496,68 cadauno, per una spesa complessiva di 2403,93 IV A al 21% compresa ed inoltre viene fornita assistenza per n. 60 mesi. Sede, 2 6 LUG. /QU Ing. Giov

3 IL. DIRIGENTE Letta l' antescritta relazione istruttoria; Considerata la necessità di procedere all'approvvigionamento; Visto il Decreto D.L. 6 luglio '12 n. 95 "Spendig review" VISTI gli artt. l 07 e 192 del D.Lgs 267 /2000; DETERMINA di approvare e fare proprta la precedente relazione istruttoria, che s'intende q m integralmente ripetuta e trascritta; di acquistare mediante convenzione Consip n. 4 computer, dotati di smart card, di monitor da 22 pollici e di hard disk supplementare, compresa l'assistenza per n. 60 mesi; il costo è di 496,68 cadauno più!va, per una spesa complessiva di 2403,93 IV A al 21% compresa. di impegnare la somma complessiva di 2.403,93 imputandola sul cap Bilancio 2012 che presenta la necessaria disponibilità; Ai sensi dell'art. 163 comma l del D.lvo 267/2000 la spesa non è soggetta all'impegno in dodicesimi in quanto trattasi di spese non suscettibili di pagamento frazionato; Di individuare quale responsabile del procedimento a norma dell'art. 4 della Legge 7 Agosto 1990 n. 241 il Sig. Giovanni ANGELLOTTO; Di trasmettere la presente al Settore Finanziario per il parere ai sensi de li' art. l 51 comma 4 del D.Lgs n 267 del ; Di trasmettere altresì copia della determinazione ali 'Ufficio Segreteria per la pubblicazione all'albo Pretorio on line. Sede, 2 6 lug

4 CERTIFIC~TO DI IMPEGNO CASTELLAMMARE DI STABIA Esercizio EPF T F s I Cap. Art Cod.Mec. o Numero Data /07/2012 Proposta Provvedimento Esecutivita' PI Dl /07/ /07/2012 ACQUISTO TRAMITE CONSIP DI N. QUATTRO COMPUTER COMPLETI DI MONITOR, SMART CARD E HARDISK SUPPLEMENTARE. Soggetto Importo 2.403,93 Previsione ,00 Impegnato ,76 Differenza ,24 Settore Economico-finanziario l'istruttore 1985 o l 2012 Acquisizione macchine ed attrezzature tecnico scientifiche settore economico finanziario. ( FINANZIATO CON IL 25% DEL CONDONO) ( Cap. E 878 Si APPONE visto di 1 r goiaritù contabile attestante finanziaria ai sensi c. 4 TUEL ID. Lp. l ~"- ~-w rz IL lfs4b/i:lfj.\

5 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Vista la determinazione n..a 4;; a firma del Dirigente del Settore LL.PP. pervenuta a questo Servizio finanziario in data Visto l'art. 151, comma 4, del Decreto Legislativo n. 267/2000 APPONE Al presente prowedimento il visto di reaolarità contabile attestante la copertura finanziaria, così come si rileva dalle seguenti risultanze: STANZIAMENTI DEFINITIVI : IMPEGNIASSUNTI : IMPORTO DEL PRESENTE IMPEGNO : TOTALE IMPEGNI : Addì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO DI SEGRETERIA RELATA DI PUBBLICAZIONE Su attestazione del messo comunale sì certifica che la presente determinazione è stata affissa in copia all'albo comunale il giorno e ci rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi, sino al giorno Addì IL MESSO COMUNALE IL SEGRETARIO COMUNALE 2

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA ~--... "- -- ---i Protoeollc N....11 ~ COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N M del.-{ 8 O 4 ).; O ( ~ OGGETIO Impegno di spesa per consentire

Dettagli

-"&1. {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. Oggetto: ricorso proposto dal dipendente TITO Antonio e/comune: transazione.

-&1. {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. Oggetto: ricorso proposto dal dipendente TITO Antonio e/comune: transazione. Città di C..tell"""""" di S!abia Settore Economko Fin:mziario Z 6 LUG 1012 -"&1 {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA e-- = SERVIZIO: AVVOCATURA DETERMINAZIONE N )(8 o DEL :t~ /07/2012 Oggetto:

Dettagli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli --ooo-- SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli --ooo-- SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli --ooo-- SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP DETERMINAZIONE N. 10 DEL 05/11/2014 Oggetto: Impegno di spesa ed affidamento della manutenzione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA Città di Castelhmrmare di Stabia Settore Economico.. Finanziario Z 9 NOV 2011 - Protocollo N,!O~~ COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE No 5" J DEL i 4 j 11 /20 :f t OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST AB la

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST AB la COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST AB la SETTORE AFFARI GENERALI-Risorse ll l'11amii Castelhmmare di Stabia Settore F.

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 24 Proposta n. 451 del 22/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1028 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 235 DEL 15/09/2015 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI AUSILI SCOLASTICI PER ALUNNO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMI DI SICUREZZA QUALI PORTE REI, PORTE CON MANIGLIONE, IMPIANTO RILEVAZIONE FUMI E CENTRALINE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA. 1\1' ~. ' ~ f.astr~ l ~M MARE 1M STka. ,, t', E A D E l. [> l. 1\ S O N A L K

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA. 1\1' ~. ' ~ f.astr~ l ~M MARE 1M STka. ,, t', E A D E l. [> l. 1\ S O N A L K COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA UFFICIO 00.11. SETTORE: AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE Città di Castelllmlmare di Stabia Settrm: Ecor.omico Finanziario -- -------f 2 Z G IU 2012 'rotocouo N. )-/0 DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

----- - - --. 13 DIC 2011 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: ECONOMICO FINANZIARIO. DETERMINAZIONE N'~1 DEL )? t( '2..

----- - - --. 13 DIC 2011 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: ECONOMICO FINANZIARIO. DETERMINAZIONE N'~1 DEL )? t( '2.. Città di Castell:tmmare di Stabia Settore Economico Finanziario ----- - - --. 13 DIC 2011 ---~.. -- - - ----! COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: ECONOMICO FINANZIARIO SERVIZIO: Entrate DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

OGGETTO: FONDO ANNO 2012 PER VISURE VEICOLI ALL'OGGETTO DEGLI ATTI DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI ALLE NORME DEL C.D.S- ACCESSO DIRETTO Al DATI

OGGETTO: FONDO ANNO 2012 PER VISURE VEICOLI ALL'OGGETTO DEGLI ATTI DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI ALLE NORME DEL C.D.S- ACCESSO DIRETTO Al DATI CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 -telefono 081.390030 l - fax 0813900318- e.mail: poliziamunicipale@comune.castellammare-di-stabia napoli it SETTORE:

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST ASIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST ASIA Città di CaateU;Jmmare di ~~ia Se'f"\~' ' f, ;: n\' rnico En.anztano 21 MAR 2012.-.-- r-~ -'>-,._._,_,.,. - '....J '_.,. ""....------- Protocollo N..Q.::r6 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST ASIA SETTORE: URBANISTICA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA Città di CàBtéli:.miiìare di Stabia Settore Economico Finanziario,... _,.,....., Protocollo N. 2 2 GIU 2012 Si' i COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE

Dettagli

1 3 GEN 2012 DETERMINAZIONE N. 02 DEL 05.01.2012. SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE. Reg. Del Settore. REG. Ufficio di Segreteria Generale

1 3 GEN 2012 DETERMINAZIONE N. 02 DEL 05.01.2012. SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE. Reg. Del Settore. REG. Ufficio di Segreteria Generale - CITTA' DI CASTELLAMMARE~.-...~~-----. CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Città di Castdbmmare di Stabia Piazza Giovanni XXIII, n. 13 -telefono 081.390030 l - fax 08139 03 Hettore Enmomko Finanziario e.mail:

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 10 DEL 20.01.2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE BOLLETTE TELECOM ITALIA S.P.A. PER FORNITURA TELEFONIA FISSA

Dettagli

CITTA ' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP

CITTA ' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP Città di Cutell:xnmare di Stabia Settore EcoMmico f: -- n1.iario -... - 16 AGO 2012 Protocollo N. f_{ [) CITTA ' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 10 DEL 10-01-2012 OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DELLA RASSEGNA DI CINEMA PER BAMBINI FABULOSA CON LA COOPERATIVA CONTROLUCE DI SEREGNO.- AREA POLITICHE EDUCATIVE

Dettagli

Visto l OREL vigente in Sicilia; PROPONE. Al Responsabile del Servizio Risorse Umane. Per i motivi sopra esposti:

Visto l OREL vigente in Sicilia; PROPONE. Al Responsabile del Servizio Risorse Umane. Per i motivi sopra esposti: CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA UNITA DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE Servizio Gestione Amministrativa del Personale DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE Data 14.10.2014

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 715 DEL 17-11-2010 OGGETTO: SERVIZIO DI NOLEGGIO PIATTAFORME AEREE - BIENNIO 2011-2012. AREA LAVORI PUBBLICI Oggetto: SERVIZIO DI NOLEGGIO PIATTAFORME AEREE

Dettagli

jsettore: LEGGE 328/00 AMBITO 141

jsettore: LEGGE 328/00 AMBITO 141 Città di Castelbmmare di 5-.abia Settore Ec(~'11~m.ico Finmziario O 5 OTT 2012 r------ -"""--:---------1 Protocollo N. 92>0 l CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Capofila AMBITO N 14 Comuni di: Agerola -

Dettagli

Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli t:;ittà di Eastell,...ma... Iii Ololllla Settore F.conomico finanziario 2 9 NOV 2011 )oo& Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE W 556 del

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA - ' CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Piazza Giovanni XXIII, n. 13 -telefono 081.3900301 -fax 0813900318 e.mail: poliziamunicipale@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it Città d( ('_.asrdlo=mare di $tibia

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI La presente determinazione verrà affissa all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi a decorrere dal 13/02/2013 Contestualmente all'affissione sarà trasmessa

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio COMUNE DI GAETA Provincia di Latina II Dipartimento Settore Urbanistica e Assetto del Territorio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211/URB del 31/12/2012 OGGETTO: Recupero crediti per procedimenti ex art.

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

COMUNE DI SAN DONACI

COMUNE DI SAN DONACI COMUNE DI SAN DONACI (Provincia di Brindisi) DETERMINAZIONE N. 525 Data di registrazione 10/11/2015 OGGETTO: Servizio di manutenzione stabili comunali, verde pubblico, strutture, impianti ed aree comunali

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 2 SETTORE: BILANCIO - PROGRAMMAZIONE SERVIZIO CED N. 1174 del registro delle determinazioni del 17/11/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: ATTIVAZIONE NUOVA

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1572 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO N 277 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 0. del. N Reg. del Settore. N Reg. Ufficio di Segreteria Generale O Z FEB 2012 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. 3 1 GEN.

DETERMINA N. 0. del. N Reg. del Settore. N Reg. Ufficio di Segreteria Generale O Z FEB 2012 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. 3 1 GEN. Città di Castell~.nmare di Stabia Settore ftoeollo N. ~ ~ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE POLITICHE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1255 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 202

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Settore Servizi Demografici. Ufficio Elettorale <<<<0>>>>

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Settore Servizi Demografici. Ufficio Elettorale <<<<0>>>> CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Settore Servizi Demografici Ufficio Elettorale DETERMINAZIONE N 1S DEL 1 1 MAG. 2015 OGGETTO: Elezioni Regionali del 31 Maggio 2015. Impegno

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : Referendum popolare del 17 aprile 2016. Affidamento ex art. 125, comma 11, del D.Lgs 163/2006 del Servizio di pulizia dei locali

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 692 DEL 09-12-2011 AREA POLITICHE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 692 DEL 09-12-2011 AREA POLITICHE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 692 DEL 09-12-2011 OGGETTO: CONTRATTO DI QUARTIERE ABITARE E INCONTRARSI AL CROCIONE : TRASFERIMENTO DEL COFINANZIAMENTO EROGATO DALLA REGIONE LOMBARDIA

Dettagli

PERVENUTO. ClSTtUAMilRf: &l Sl*A COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA 18 GIU 2015 SETTORE AFFARI GENERALI-RISORSE UM~~E ~-~ SERVIZIO: 00.11.

PERVENUTO. ClSTtUAMilRf: &l Sl*A COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA 18 GIU 2015 SETTORE AFFARI GENERALI-RISORSE UM~~E ~-~ SERVIZIO: 00.11. " COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE AFFARI GENERALI-RISORSE UM~~E ~-~ ClSTtUAMilRf: &l Sl*A SERVIZIO: 00.11. OGGETTO: acquisto bandiere, fascia sindaco e foto presidente della Repubblica tramite

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 468 del 17/06/2015 Nr. 242 del 17/06/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al Cittadino e Affari Generali Servizio

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 65 del 24-01-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 58 del 17-01-2012 Repertorio Segreteria n. 12/SG del 24/01/2012

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A

COMUNE DI SANTA MARIA A N.33 del 23/04/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A PROVINCIA DI CASERTA SETTORE 2 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N.31 del 23/04/2015 DEL REGISTRO DI SETTORE OGGETTO: Realizzazione della

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA ,.-. Città di Ca!telbmmare dis-l" Settort Economico Finanziario -.--~- Z 5 NOV 2011 wu1a CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W 346 del

Dettagli

--------------------------------

-------------------------------- Z.g SET 2011 Protocolh N, -~ts.. Settore RVIZI DEMOGRAFICI - URP BIBLIOTECA -------------------------------- Determinazione No 28 del 27/09/2011 Oggetto : Revoca determinazione dirigenziale del 05/09/2011

Dettagli

Comune di Pavullo nel Frignano Provincia di Modena

Comune di Pavullo nel Frignano Provincia di Modena Provincia di Modena COPIA DETERMINAZIONE N. 139 del 24/03/2012 OGGETTO: MANUTENZIONE ORDINARIA AUTOMEZZI IN DOTAZIONE ALL'AREA SERVIZI TECNICI - ANNO 2012 - ACQUISTO BENI E PRESTAZIONI DI SERVIZI. AFFIDAMENTI

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.O. POLIZIA LOCALE NOTIFICHE ALBO PRETORIO PROTEZIONE CIVILE

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.O. POLIZIA LOCALE NOTIFICHE ALBO PRETORIO PROTEZIONE CIVILE ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.O. POLIZIA LOCALE NOTIFICHE ALBO PRETORIO PROTEZIONE CIVILE N.732 del 16/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO ATTREZZATURE VARIE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 527 DEL 17-10-2012

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 527 DEL 17-10-2012 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 527 DEL 17-10-2012 OGGETTO: CASE COMUNALI DI VIA SAN GIUSEPPE. LAVORI DI COMPLETAMENTO IMPIANTO ASCENSORE. AFFIDAMENTO A SCHINDLER SPA AREA QUALITA URBANA

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE GESTIONE TECNICA BENI DEMANIALI PATRIMONIALI OPERE PUBBLICHE E AMBIENTE N. 216 DEL 19-06-15 N. 458 del Registro Generale

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI ORIGINALE DETERMINAZIONE N 37 - DATA 17/02/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA E CONTESTUALE APPROVAZIONE DEL PREVENTIVO PERVENUTO DOTT. FABRIZIO SCAFA DI BORGARELLO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA -- -.'. :--;/"',..,.,~ -;.;.. :' ~-....:. ~. COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETIORE: FISCALITA' LOCALE SERVIZIO: SEGRETERIA DETERMINAZIONE N~ A DEL 05/08/2011 l.--------------------------, OGGETTO:

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d ' Oro al Merito Civile SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE -POLITICHE GIOVANILI-CULTURA-SPORTe TURISMO

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d ' Oro al Merito Civile SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE -POLITICHE GIOVANILI-CULTURA-SPORTe TURISMO Città Ji Cl< eh= mare di 5t..ilia 'ettc-re Eco' t Finta.ru.ia.rio O 3 ~!~ 20'Z CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d ' Oro al Merito Civile SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE -POLITICHE GIOVANILI-CULTURA-SPORTe

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA. (Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI. a. J MAG. 2015

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA. (Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI. a. J MAG. 2015 CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI M DETERMINAZIONE N. DEL a. J MAG. 2015 OGGETTO: Gestione e manutenzione impianti di ascensori e montacarichi a servizio delle

Dettagli

copia n 259 del 19.07.2012

copia n 259 del 19.07.2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 259 del 19.07.2012 OGGETTO : RIQUALIFICAZIONE VILLA COMUNALE. APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO. CUP:186H10000090004.

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: Seat Pagine Gialle

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 877 del 21-10-2013 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 879 del 18-10-2013 Determinazione n. 58 del 11-10-2013 Settore

Dettagli

C i t t à di C a s t e Il a m m a r e di S t a b i a (Provincia di Napoli)

C i t t à di C a s t e Il a m m a r e di S t a b i a (Provincia di Napoli) Det Fondo Economo.doc C i t t à di C a s t e Il a m m a r e di S t a b i a (Provincia di Napoli) ~~~~~ 000 ~~~~~ SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE NR. 4 t l Oggetto : Acquisto di software di gestione

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 45 del 04-02-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 43 del 01-02-2016 Determinazione n. 14 del 25-01-2016 Settore

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 87 DEL 13/04/2015 SETTORE RAGIONERIA E TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 10 DEL 13/04/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ASSISTENZA

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE Affari generali e Servizi anagrafici SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio Raccolta generale della Segreteria

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA SETTORE 07: SERVIZI SOCIALI COMUNE DI CASTELFIDARDO RACC. UFFICIALE N. 000044/2016 ATTO DETERMINA S n. 07/1 del 05/01/2016 OGGETTO: SERVIZI SOCIALI - SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE DOMESTICA PRO PERSONE

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO MANUTENZIONI

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO MANUTENZIONI CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO MANUTENZIONI DETERMINAZIONE n42_~el '3 Q 'DIC. 2013 OGGETTO: Manutenzione estintori a servizio delle scuole cittadine per il biennio 2012-2013:

Dettagli

CITTA' DI MOGLIANO VENETO

CITTA' DI MOGLIANO VENETO CITTA' DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 769 DEL 19/12/2014 SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO: Bando regionale di finanziamento

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Città dei Fiori (Lecce Italy) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 84 del 26/03/2013 OGGETTO: Servizi di comunicazione Real Time Smart Talk di Telecom sulla rete telefonica mobile della

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 104 DEL 10-02-2011 AREA PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E SERVIZI INTERNI

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 104 DEL 10-02-2011 AREA PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E SERVIZI INTERNI Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 104 DEL 10-02-2011 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE DI CANCELLERIA, RISME DI CARTA PER AREA PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E SERVIZI INTERNI Oggetto: ACQUISTO MATERIALE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Fascicolo 2012.XI/2/1.226 "c.i. 11409 Lavori di riqualificazione riviera XX Settembre, via Verdi e via Rosa 2 lotto"

COMUNE DI VENEZIA. Fascicolo 2012.XI/2/1.226 c.i. 11409 Lavori di riqualificazione riviera XX Settembre, via Verdi e via Rosa 2 lotto COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: CI11409)/ LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 235 del 17/07/2013 ADESIONE CONVENZIONE CONSIP 'TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4' Si attesta che copia della presente

Dettagli

Determinazione No 355 del 01 f-u!jù -{;i

Determinazione No 355 del 01 f-u!jù -{;i CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STt~BI~3!ll;~dis~ia ore FOnflrnico r:'inanziario Provincia di Napoli 1--- - -------- 7 DIC 2011 UFFICI DI STAFF -APPALTI, GARE E CO p :-io-6~--~ Determinazione No 355 del 01 f-u!jù

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO MANUTENZIONI DETERMINAZIONE nru_ del 3 O DI C. 2013 Oggetto: Gestione e manutenzione impianti di ascensore e di montacarichi a servizio

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 448 del 03-05-2011 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 435 del 28-04-2011 Repertorio Segreteria n. 71/SG del 03/05/2011

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 203 del 26/05/2015 UFFICIO: Settore Tecnico Oggetto: CONDUZIONE E MANUTENZIONE ATTREZZATURE ANTINCENDIO: SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO, CENTRO CIVICO

Dettagli

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI. Data 03/02/2016 Oggetto: modifica det. Ser. Soc. e Cult. n.

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI. Data 03/02/2016 Oggetto: modifica det. Ser. Soc. e Cult. n. Comune di Palma di Montechiaro Provincia di Agrigento Registro Generale n. 166 del 04/02/2016 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI N. 66 del registro Data 03/02/2016

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli DELIBERAZIONE N. OGGETTO: Atto di indirizzo per la scelta del fornitore di energia elettrica VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE L'anno DUEMILADIECI

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 927 del 09/12/2015 Nr. 153 del 09/12/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Serv.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 375 in data 17/04/2014 OGGETTO: L.R. 12/2011 RIMBORSO A FAVORE DEI TRAPIANTATI DI CUORE, FEGATO, PANCREAS.

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE AFFARI GENERALI-RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N _60 DEL 3/07/2014 OGGETTO: impegno di spesa per la fornitura di quotidiani. Registro Generale del r- ~tc~,~n l S

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. del!3-oa- i DlS

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. del!3-oa- i DlS CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE POLITICHE SOCIALI Determinazione nr. Q~ del!3-oa- i DlS v '... Oggetto: Legge 448/98 e D. Lgs. 151/2001 ( Testo Unico delle disposizioni legislative in materia

Dettagli

Elenco dei soggetti beneficiari di sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici (articolo 27 del decreto legislativo numero 33/2013)

Elenco dei soggetti beneficiari di sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici (articolo 27 del decreto legislativo numero 33/2013) Elenco dei soggetti beneficiari di sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici (articolo 27 del decreto legislativo numero 33/2013) 1 Nome del soggetto beneficiario Associazione Volontari Italiani

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia Provincia di N a poli

Città di Castellammare di Stabia Provincia di N a poli .. Città di Castellammare di Stabia Provincia di N a poli SETTORE nrr D etermmaztone e Mfari Generali - Risorse Umane.. r }!l/ d l 1,2 3 GEN. 20 15 '..._. _ OGGETTO: Sostituzione del Presidente in seno

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 546 Data adozione 01/08/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: AGGIUDICAZIONE DELLA GARA NEL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Noleggio operativo fotocopiatrice laser multifunzione per i Servizi Demografici

Dettagli

... I CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. Protocollo N.d 06 S

... I CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. Protocollo N.d 06 S Città di Cas telkwnmare di Slllb. Settore Economico Fin.. ta - --,.. anz1ano 7 01 {1DFTA' Protocollo N.d 06 S... [) I CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE SECONDO : DEMOGRAFICI- URP- BIBLIOTECA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. _371 (Data 23 OTT. 2014 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO RAGIONERIA Reg. Int. N. 64 OGGETTO: ADESIONE A CONVENZIONE FONIA

Dettagli

OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER INTERVENTI MANUTENTIVI AL PARCO MOTORIZZATO DEL CORPO DI POLIZA MUNICIPALE. Reg.

OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER INTERVENTI MANUTENTIVI AL PARCO MOTORIZZATO DEL CORPO DI POLIZA MUNICIPALE. Reg. ' CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 -telefono 081.3900301 -fax 0813900318- e.mai l : poliziamun icipale@comune. castellammare-di-stabia.napoli.

Dettagli

COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO

COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO SERVIZI SOCIO-CULTURALI, TURISMO, TEMPO LIBERO, SPORT. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 58 del 07/06/2001 GENERALE N 240 del 07/06/2011 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.R. 335 Del 02/10/2015 UFFICIO PROPONENTE DIPARTIMENTO Perugia Terni UNITA OPERATIVA Amm.va Tecnica UNITA OPERATIVA LABORATORIO STAFF DIR.GEN. Da pubblicare in BUR X Atto non

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Provincia di Salerno ORIGINALE/COPIA DETERMINAZIONE N.03 DEL 30.01.2013 N. 117 DEL 05.02.2013

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Provincia di Salerno ORIGINALE/COPIA DETERMINAZIONE N.03 DEL 30.01.2013 N. 117 DEL 05.02.2013 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Provincia di Salerno ORIGINALE/COPIA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO SEGRETERIA GENERALE PROTOCOLLO GENERALE DETERMINAZIONI DETERMINAZIONE N.03 DEL 30.01.2013 N. 117

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE URBANISTICA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE URBANISTICA Città di CasteU:!m111are di Stabia Settore Economico Finanziario --- -,-- -----~ 12 OTT 201Z Protocollo N. 9621 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE

Dettagli

PERVENUTO COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA. STi.F ~ CAS1fflAMBARt: &l Sl.lM AREA DEL PERSONALE 1 1 MAR 2015. DETERMINAZIONE N.iJfJ_ DELJQ_/03/2015

PERVENUTO COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA. STi.F ~ CAS1fflAMBARt: &l Sl.lM AREA DEL PERSONALE 1 1 MAR 2015. DETERMINAZIONE N.iJfJ_ DELJQ_/03/2015 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: Affari Generali-Risorse. Umane SERVIZIO: DETERMINAZIONE N.iJfJ_ DELJQ_/03/2015 OGGETTO: impegno di spesa per il funzionamento dell'ufficio Posta Conto di credito

Dettagli

DETERMINA IL DIRIGENTE

DETERMINA IL DIRIGENTE Sctrorc Tributi Concessioni Comunali DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE TRIBUTI e CONCESSIONI COMUNALI n. 1712014 N. R. G. 233 del 2410212014 OGGETTO: Rinnovo contratto per I'accesso al Servizio "TELEMACO",

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 138 SETTORE Settore Territorio NR. SETTORIALE 18 DEL 18/02/2016 OGGETTO: PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO, GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli)

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE: LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE No 3_f2 DEL OGGETTO:Piano Regolatore Pubblica illuminazione e interventi- Impresa I.T.E.M. s.r.l. Autorizzazione

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 227/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario alla Ditta Orion

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 48 DEL 02/02/2016. SETTORE Organizzazione Interna

DETERMINAZIONE N. 48 DEL 02/02/2016. SETTORE Organizzazione Interna Citta' Metropolitana di Firenze DETERMINAZIONE N. 48 DEL 02/02/2016 SETTORE Oggetto: FORNITURA DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO CARTACEI DESTINATI AI DIPENDENTI DEL COMUNE DI CAMPI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 949 del 26/06/2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare del 6 Settore Adesione sulla piattaforma MEPA a convenzione Consip Lotto 1 Ordine Di Acquisto

Dettagli

Comune di Novara. Determina Bilancio/0000106 del 31/05/2016

Comune di Novara. Determina Bilancio/0000106 del 31/05/2016 Comune di Novara Determina Bilancio/16 del 31/5/216 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO)

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo COMUNE DI COLOGNO AL SERIO rovincia di Bergamo Deliberazione n. 141 del 01.10.08 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CORSI DI EDUCAZIONE ERMANENTE DEGLI ADULTI - ANNO SCOLASTICO 08/09

Dettagli

Nr. 191 DEL 05/08/2015

Nr. 191 DEL 05/08/2015 Comune di Savignano sul Panaro (MO) Via Doccia 64 tel 059/759911- fax 059730160 P.I 00242970366 www.savignano.it ORIGINALE Nr. 191 DEL 05/08/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AMBIENTE OGGETTO

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE AMBIENTE Determinazione no 4/- del ~ o MAG. 2D~. Oggetto: Impegno di spesa per la gestione di un conto corrente "BANCOPOSTAIMPRESA" dedicato

Dettagli