Maria Marelli - Francesca Rodondi PAROLE IN MOVIMENTO PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE ED EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Maria Marelli - Francesca Rodondi PAROLE IN MOVIMENTO PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE ED EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA"

Transcript

1 Maria Marelli - Francesca Rodondi PAROLE IN MOVIMENTO PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE ED EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA

2 INDICE RINGRAZIAMENTI 7 PRESENTAZIONI 9 INTRODUZIONE 11 CAPITOLO A B C CONOSCIAMO L ALFABETO 15 CA CO CU CIA CIO CIU 17 CHE CHI CE CI 18 GA GO GU GIA GIO GIU 19 GHE GHI GE GI 20 ALTRI SUONI 21 L ALFABETO AL TELEFONO 22 CAPITOLO CONOSCERSI 23 ALIMATA E CARLA 25 IL VERBO ESSERE 27 IL VERBO AVERE 29 MASCHILE E FEMMINILE 32 UNO - TANTI: SINGOLARE E PLURALE 33 DA DOVE VIENI? 34 L ASPETTO FISICO 39 IL VISO 40 COME MI VESTO OGGI? 43 LA FAMIGLIA LONATI 45 CAPITOLO LA SCUOLA 49 LA SCUOLA ITALIANA 51 IL VERBO FARE 52 LA SCUOLA DI MIO FIGLIO 53 3

3 IL CALENDARIO SCOLASTICO 56 L ARTICOLO 58 IL MATERIALE SCOLASTICO 63 C È - CI SONO 65 LE MATERIE SCOLASTICHE 68 L AVVISO 69 OLGA VA AL COLLOQUIO 70 LA GIUSTIFICA 71 I VERBI 72 I PRONOMI PERSONALI 73 I VERBI IN -ARE 74 I VERBI IN -ERE 76 I VERBI IN -IRE 78 LA MATTINA DI FATU E SAMBE 82 NUMERI 84 CAPITOLO LA SALUTE 85 LE PARTI DEL CORPO 87 IO HO MAL DI MANJIT VA DAL DOTTORE 91 IN FARMACIA 92 ALL OSPEDALE 95 PRENOTARE UNA VISITA 97 IL CONSULTORIO FAMILIARE 98 IL PARTO 101 LE MALATTIE DEI BAMBINI 103 IL PASSATO PROSSIMO 104 CAPITOLO LA CUCINA 113 CHE FAME! QUANDO SI MANGIA? 115 COSA SI MANGIA? 116 A ME PIACE - MI PIACE 119 4

4 SAMIRA PREFERISCE SAMIRA VA AL MERCATO 123 IL VERBO ANDARE 125 SAMIRA VA A FARE LA SPESA 126 AL SUPERMERCATO 127 UNA RICETTA: GLI SPAGHETTI AL RAGÙ 128 L IMPERATIVO 130 UN PIATTO TIPICO ITALIANO: LE LASAGNE AL FORNO 132 LE SPEZIE 133 ALCUNI VERBI IRREGOLARI 138 CAPITOLO AUTONARRAZIONI 141 QUANDO ERO IL PASSATO IMPERFETTO 144 QUANDO ABITAVO A MARRAKESH 146 I MEZZI DI TRASPORTO 150 IL VILLAGGIO DI ALIMATA 152 GLI AGGETTIVI POSSESSIVI 154 CHE TEMPO FA 158 CAPITOLO IL TERRITORIO 159 LO STATO ITALIANO 161 L ITALIA, LE SUE REGIONI, LE SUE CITTÀ 162 I CAPOLUOGHI DI REGIONE 163 UNA REGIONE: LA LOMBARDIA 165 CITTÀ E STORIA 166 LA MIA CITTÀ 167 IL COMUNE E I SUOI SERVIZI 169 ALIMATA VA ALL ANAGRAFE 171 LA CARTA D IDENTITÀ 173 L AUTOCERTIFICAZIONE 174 ALL UFFICIO POSTALE 176 5

5 I VERBI AL FUTURO 177 IN BIBLIOTECA 179 CAPITOLO L ECOLOGIA 181 DIFENDIAMO L AMBIENTE 183 LA RACCOLTA DIFFERENZIATA 185 SUGGERIMENTI 186 APPENDICE LA COSTITUZIONE ITALIANA 189 6

6 LE PARTI DEL CORPO IO HO MAL DI... MANJIT VA DAL DOTTORE IN FARMACIA ALL OSPEDALE PRENOTARE UNA VISITA IL CONSULTORIO FAMILIARE IL PARTO LE MALATTIE DEI BAMBINI IL PASSATO PROSSIMO LA SALUTE PAROLE IN MOVIMENTO 85

7 CAPITOLO 4 LA SALUTE 4.1 LE PARTI DEL CORPO LA TESTA IL VISO (O LA FACCIA) LA SPALLA IL BRACCIO IL SENO LO STOMACO LA PANCIA IL SEDERE LA MANO LA GAMBA IL PIEDE 1 IL VISO: INSERISCI I NOMI AL POSTO GIUSTO LA BOCCA - IL NASO - LA GUANCIA - L ORECCHIO - LA FRONTE - L OCCHIO - LA PALPEBRA - IL MENTO - I CAPELLI

8 PAROLE IN MOVIMENTO LA BOCCA È FORMATA DA: L OCCHIO È FORMATO DA: IL LABBRO I DENTI LA LINGUA LE SOPRACCIGLIA LE CIGLIA LA PUPILLA L IRIDE 2 COLLEGA LE PAROLE ALLE IMMAGINI LA MANO È FORMATA DALLE DITA (IL DITO LE DITA): LA GAMBA È FORMATA DA: L INDICE IL MEDIO L ANULARE IL GINOCCHIO LA COSCIA IL POLLICE IL MIGNOLO IL POLPACCIO LA CAVIGLIA 3 INSERISCI I NOMI AL POSTO GIUSTO LA SCHIENA - LA SPALLA - L ASCELLA - IL GOMITO - IL COLLO - IL POLSO

9 CAPITOLO 4 LA SALUTE ATTENZIONE ALCUNE PAROLE CHE INDICANO LE PARTI DEL CORPO HANNO IL PLURALE IRREGOLARE SINGOLARE (UNO) L ORECCHIO IL LABBRO IL BRACCIO LA MANO IL DITO IL GINOCCHIO PLURALE (TANTI) LE ORECCHIE LE LABBRA LE BRACCIA LE MANI LE DITA LE GINOCCHIA TUTTE LE ALTRE PAROLE INVECE HANNO IL PLURALE REGOLARE! 4 TRASFORMA DA SINGOLARE A PLURALE SINGOLARE (UNO) PLURALE (TANTI) LA TESTA LA GAMBA LA SPALLA IL GOMITO LA CAVIGLIA IL DENTE IL POLSO L ASCELLA

10 PAROLE IN MOVIMENTO 4.2 IO HO MAL DI 5 COLLEGA LE FRASI ALLE IMMAGINI 1. IO HO MAL DI SCHIENA IO HO MAL DI STOMACO IO HO LA FEBBRE IO HO MAL DI GOLA IO HO MAL DI DENTI IO HO MAL D ORECCHIO 7. IO HO IL RAFFREDDORE IO HO MAL DI GAMBE 6 COMPLETA SCEGLIENDO LA PAROLA CORRETTA TESTA - DENTI - GOLA - SCHIENA - GAMBE - STOMACO - RAFFREDDORE - ORECCHIE - FEBBRE 1. I BAMBINI HANNO MAL DI... PERCHÉ NON HANNO MESSO LA SCIARPA. 2. TU HAI MAL DI... PERCHÉ HAI UN ASCESSO. 3. MANJIT HA LA... A SARA HA MAL DI... PERCHÉ HA LA SCOLIOSI. 5. TU HAI IL... PERCHÉ HAI PRESO FREDDO. 6. NOI ABBIAMO MAL DI... PERCHÉ ABBIAMO MANGIATO UN BARATTOLO DI YOGURT SCADUTO. 7. MARIA E SARA HANNO MAL D.... PERCHÉ HANNO AVUTO L OTITE. 8. LUI HA MAL DI... PERCHÉ HA CAMMINATO MOLTO. 9. MANJIT HA MAL DI... PERCHÈ HA LA SINUSITE. 90

11 CAPITOLO 4 LA SALUTE 4.3 MANJIT VA DAL DOTTORE DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: BUONGIORNO DOTTORE. BUONGIORNO SIGNORA MANJIT, COME STA? NON STO MOLTO BENE, È DA DUE GIORNI CHE HO MAL DI TESTA E MAL DI OSSA. HA LA FEBBRE? SÌ. QUANTA FEBBRE HA? HO 38 DI FEBBRE. POSSO GUARDARE LA GOLA? SÌ. BENE ORA RESPIRI UN PO TUTTO BENE DOTTORE? È UN INFLUENZA VIRALE. NON SI PREOCCUPI. DEVO PRENDERE DELLE MEDICINE? SÌ, DEVE PRENDERE L ANTIBIOTICO DUE VOLTE AL GIORNO DOPO I PASTI. TENGA LA RICETTA. GRAZIE DOTTORE. ARRIVEDERCI. ARRIVEDERCI. 7 RISPONDI 1. CHE PROBLEMI HA MANJIT? HA LA FEBBRE? QUANTO È ALTA? COSA DEVE PRENDERE? QUANTE VOLTE AL GIORNO E QUANDO? TU HAI AVUTO L INFLUENZA QUEST ANNO? CHE PROBLEMI HAI AVUTO?

12 PAROLE IN MOVIMENTO 4.4 IN FARMACIA 8 COLLEGA LE PAROLE ALLE IMMAGINI 1. BORSA DEL GHIACCIO 7. ACQUA OSSIGENATA 2. POMATA 8. PASTIGLIE - COMPRESSE 3. SCIROPPO TERMOMETRO GOCCE CEROTTO 10. SIRINGA 5. COLLIRIO 11. GUANTI STERILI 6. STAMPELLE

13 SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE CAPITOLO 4 LA SALUTE 9 A CHE COSA SERVE? SCEGLI LA RISPOSTA CORRETTA 1. L ACQUA OSSIGENATA A. ABBASSARE LA FEBBRE B. CURARE IL MAL DI TESTA C. DISINFETTARE UNA FERITA 2. IL COLLIRIO A. CURARE IL MAL DI GOLA B. FASCIARE UNA FERITA C. CURARE GLI OCCHI 3. IL MERCURO CROMO A. CURARE UNA BOTTA B. MOSTRARE UNA FERITA C. DISINFETTARE E CICATRIZZARE UNA FERITA PROFONDA 4. IL DENTIFRICIO A. LAVARE I DENTI B. LAVARE I CAPELLI C. METTERE SULLO SPAZZOLINO 5. LO SCIROPPO A. FAR PASSARE LA TOSSE B. FAR PASSARE IL MAL DI SCHIENA C. GUARIRE UNA GRAVE MALATTIA 6. L ANTIDOLORIFICO A. ALLEVIARE UN DOLORE B. CURARE IL RAFFREDDORE C. CURARE UNA MALATTIA GRAVE 7. L ANTISTAMINICO A. CURARE IL MAL DI GOLA B. CURARE UN ALLERGIA C. CURARE IL RAFFREDDORE 8. LA RICETTA A. ANDARE ALL OSPEDALE B. PRENOTARE UNA VISITA C. COMPRARE LE MEDICINE 9. L IMPEGNATIVA A. ANDARE DALLO SPECIALISTA B. ANDARE IN MUTUA C. ANDARE AL PRONTO SOCCORSO 93

14 PAROLE IN MOVIMENTO 10 COMPLETA SCEGLIENDO LA PAROLA CORRETTA MEDICO DI BASE - RICETTA - BUSTINE - DOTTORE - FOGLIETTO ILLUSTRATIVO - FISCALE - CONFEZIONE VORREI UNA SCATOLA DI ANTIBIOTICO. BUONGIORNO! DESIDERA? IL FARMACISTA E MANJIT FARMACISTA: HA LA..., SIGNORA? SÌ, ECCOLA. ME L HA DATA IL MIO FARMACISTA: PREFERISCE L ANTIBIOTICO IN PASTIGLIE, IN... O IN SUPPOSTE? PREFERISCO LE PASTIGLIE, GRAZIE. FARMACISTA: ECCO A LEI. CONTINUI LA CURA PER UNA SETTIMANA E, SE CI SONO ANCORA PROBLEMI, VADA DAL SUO..... MI RACCOMANDO LEGGA CON ATTENZIONE IL.... GRAZIE, QUANTO COSTA UNA...? FARMACISTA: CON LA RICETTA SONO SOLO 2 EURO. HA LA TESSERA SANITARIA? SÌ, ECCO LA TESSERA SANITARIA CON IL MIO CODICE.... FARMACISTA: GRAZIE E ARRIVEDERCI SIGNORA. ARRIVEDERCI E GRAZIE. 11 VERO O FALSO? 1. MANJIT PREFERISCE L ANTIBIOTICO IN BUSTINE V F 2. IL FARMACISTA CHIEDE LA TESSERA SANITARIA V F 3. MANJIT COMPRA 8 CONFEZIONI DI ANTIBIOTICO V F 4. MANJIT DEVE PRENDERE L ANTIBIOTICO PER UNA SETTIMANA V F 5. SULLA TESSERA SANITARIA NON C È IL CODICE FISCALE V F 6. IL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO È UN FOGLIO NEL QUALE SONO INDICATE LE MODALITÀ DI ASSUNZIONE DELLA MEDICINA V F 7. IL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO VIENE SCRITTO DAL DOTTORE V F 8. IL MEDICO DI BASE PRESCRIVE LA RICETTA V F 9. LA RICETTA SERVE SOLO AGLI STRANIERI V F 10. LE MEDICINE DA BANCO POSSONO ESSERE ACQUISTATE SENZA RICETTA V F 94

15 CAPITOLO 4 LA SALUTE 4.5 ALL OSPEDALE 12 COMPLETA INSERENDO LA PAROLA CORRETTA MEDICINE - OCCHI - CUORE - APPARATO GENITALE - BAMBINI - GRAVIDANZA - OSPEDALE - OPERAZIONI - DENTI - OSSA - ORECCHIE 1. IL PEDIATRA CURA LE MALATTIE DEI 6. IL CHIRURGO FA DELLE SULLE PARTI MALATE DEL CORPO. 2. LA GINECOLOGA SEGUE LE MALATTIE DELL E LA 7. IL FARMACISTA NON CURA LE MALATTIE MA VENDE LE 3. IL CARDIOLOGO SI OCCUPA DEI PROBLEMI AL 8. L OTORINO CURA LE MALATTIE DELLE 4. IL DENTISTA SI OCCUPA DEI PROBLEMI AI 9. L INFERMIERE ASSISTE I MALATI IN 5. L ORTOPEDICO CURA LE FRATTURE ALLE 10. L OCULISTA CURA I PROBLEMI AGLI 95

16 PAROLE IN MOVIMENTO 13 SCEGLI LA RISPOSTA CORRETTA 1. IL PEDIATRA CURA LE MALATTIE DEI: MUSCOLI BAMBINI GENITORI 2. LA GINECOLOGA SEGUE LE MALATTIE DELL : APPARATO RESPIRATORIO APPARATO GENITALE APPARATO DIGERENTE 3. IL DERMATOLOGO CURA LE MALATTIE DELLA: PELLE GOLA SCHIENA 4. L OCULISTA CURA I PROBLEMI AGLI: OCCHI DENTI CUORE 5. L ORTOPEDICO SI OCCUPA DEI PROBLEMI ALLE: GAMBE BRACCIA OSSA 6. L OTORINO CURA LE MALATTIE DELLE: MANI OSSA ORECCHIE 7. LO PSICHIATRA SI OCCUPA DELLE MALATTIE DELLA: MENTE GOLA SCHIENA 8. IL CARDIOLOGO SI OCCUPA DEI PROBLEMI AL: PETTO MENTO CUORE 9. IL DENTISTA SI OCCUPA DEI PROBLEMI AI: POLMONI DENTI FIANCHI 10. L ONCOLOGO CURA I: TUMORI MUSCOLI GATTI 11. IL GERIATRA SI OCCUPA DEI PROBLEMI DEGLI: OCCHI ANZIANI BAMBINI 12. IL FISIOTERAPISTA SI OCCUPA DELLA: MENTE RIABILITAZIONE DONNA 96

17 CAPITOLO 4 LA SALUTE 4.6 PRENOTARE UNA VISITA SEGRETERIA TELEFONICA: (DOPO 5 MINUTI) OPERATORE: BENVENUTI AL CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONI TELEFONICHE. GLI OPERATORI SONO MOMENTANEAMENTE OCCUPATI. RIMANGA IN LINEA, LE RISPONDEREMO APPENA POSSIBILE. BUONGIORNO, MI DICA. BUONGIORNO, VORREI PRENOTARE UNA VISITA GINECOLOGICA AL CONSULTORIO FAMILIARE. OPERATORE: DA DOVE CHIAMA? CHIAMO DA BRESCIA. OPERATORE: C È UN POSTO LIBERO GIOVEDÌ 30 NOVEMBRE ALLE CON LA DOTTORESSA BIANCHETTI. A QUELL ORA NON POSSO, DEVO ANDARE A PRENDERE I BAMBINI A SCUOLA. OPERATORE: MI DISPIACE, MA È TUTTO OCCUPATO FINO AL 31 DICEMBRE. ALLORA VA BENE PER GIOVEDI 30 NOVEMBRE, CERCHERÒ DI LIBERARMI! OPERATORE: HA LA TESSERA SANITARIA? SÌ. OPERATORE: COME SI CHIAMA, SIGNORA? MI CHIAMO MANJIT NAGA. OPERATORE: PUÒ RIPETERE PER CORTESIA? M (EMME DI MILANO) - A (A DI ANCONA) - N (ENNE DI NAPOLI) - J (I LUNGA DI JEANS) - I (I DI IMOLA) - T (TI DI TORINO). NAGA: N (ENNE DI NAPOLI) - A (A DI ANCONA) - G (GI DI GENOVA) - A (A DI ANCONA). OPERATORE: OPERATORE: MANJIT NAGA, DICO BENE? SÌ. SERVE L IMPEGNATIVA? NO, L IMPEGNATIVA NON SERVE, MA SI RICORDI DI PORTARE LA TESSERA SANITARIA. ARRIVEDERCI. 14 VERO O FALSO? 1. MANJIT HA PRENOTATO UNA VISITA ORTOPEDICA. V F 2. MANJIT CHIAMA DA VERONA. V F 3. MANJIT TELEFONA PER SPOSTARE L APPUNTAMENTO. V F 4. PURTROPPO NON C È POSTO PRIMA DELLE V F 5. FINO AL 15 DICEMBRE È TUTTO OCCUPATO. V F 6. SERVE L IMPEGNATIVA DEL MEDICO. V F 7. SERVE LA TESSERA SANITARIA. V F 97

18 PAROLE IN MOVIMENTO 4.7 IL CONSULTORIO FAMILIARE IL CONSULTORIO FAMILIARE È UN LUOGO PER TUTTE LE DONNE, GLI UOMINI, LE MAMME CON I BAMBINI, GLI ADOLESCENTI, LE COPPIE E LE FAMIGLIE. AL CONSULTORIO FAMILIARE PUOI TROVARE: L OSTETRICA CHE SEGUE LA GRAVIDANZA E FA IL PAP TEST. LA PSICOLOGA E L ASSISTENTE SOCIALE PER RISPONDERE ALLE TUE DOMANDE SULLA FAMIGLIA E SULLA MATERNITA, SE CI SONO DEI PROBLEMI O DUBBI. LA GINECOLOGA PER LA PREVENZIONE E PER LE GRAVIDANZE DIFFICILI. AL CONSULTORIO PUOI RICEVERE INFORMAZIONI: SULLA GRAVIDANZA SULLA STERILITÀ SULLA MENOPAUSA SULLA CONTRACCEZIONE SULLA SESSUALITÀ SULLA GENITORIALITÀ SUL PUERPERIO SULL ALLATTAMENTO SPESSO GLI SPECIALISTI USANO PAROLE DIFFICILI! TUBE DI FALLOPPIO OVAIE UTERO CERVICE VAGINA 98

19 XX,00 I.C.

Problemi di salute 11

Problemi di salute 11 Problemi di salute 11 Comunicazione: Come si sente? Mi sento male: mi gira la testa, ho mal di pancia e mi fa male la gola. Vado in spiaggia due volte al mese. Si accomodi!/accomodati! In caso di malattia

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Livello A2 Unità 9 Sanità In questa unità imparerai:

Livello A2 Unità 9 Sanità In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 9 Sanità In questa unità imparerai: a comprendere testi orali e scritti sulla sanità a parlare della tua salute parole relative alla corpo umano e alla salute a usare il passato prossimo

Dettagli

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA III SERVIZIO SANITARIO E SALUTE Percorsi di cittadinanza 1 Brainstorming su salute e malattie Attività 1. Rispondi a ognuna delle domande. Attività Ascolta o leggi il dialogo

Dettagli

Livello A2 Unità 9 Sanità

Livello A2 Unità 9 Sanità Livello A2 Unità 9 Sanità Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Ascolta il testo. Vero o Falso? Vero Falso 1. Sergey va dal dottore per un influenza. X 2. Sergey ha sofferto di dolori alla schiena in

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri

Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri LA SALUTE IL SISTEMA SANITARIO IN ITALIA E IN TRENTINO GLOSSARIO=parole nuove ASSISTENZA SANITARIA: quando

Dettagli

Come va? comunicazione. grammatica. vocabolario Espresso. -tore e -ista

Come va? comunicazione. grammatica. vocabolario Espresso. -tore e -ista Come va? comunicazione Ho un mal di denti! Dovrebbe andare dal medico! Può darsi Questa pomata la metta due volte al giorno grammatica L imperativo (Lei e voi) L imperativo negativo (Lei e voi) La posizione

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello 1

Università per Stranieri di Siena Livello 1 Unità 4 In farmacia In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su dove comprare i medicinali parole relative alla farmacia e all uso corretto dei farmaci l uso dei verbi servili

Dettagli

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O Come va? 1 Trova nello schema le parti del corpo scritte di seguito e in orizzontale a cui si riferiscono le seguenti frasi. Le lettere rimaste completano l espressione indicata sotto. 1. Proteggila col

Dettagli

DOMANI 2. Corso di Lingua e Cultura Italiana - ANALISI E TRADUZIONE UNITA 10 a cura di: Antonella Tulli

DOMANI 2. Corso di Lingua e Cultura Italiana - ANALISI E TRADUZIONE UNITA 10 a cura di: Antonella Tulli 本 作 品 依 據 C. Guastalla 及 C. M. Naddeo 著 作 之 Domani 2 製 作, 由 Alma 授 權 使 用, 您 如 需 利 用 本 作 品, 請 另 行 向 權 利 人 取 得 授 權 This work is licensed by C. Guastalla, C. M. Naddeo, Domani 2, Florence: Alma, 2011 for

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 6 Al Pronto Soccorso CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come funziona il Pronto Soccorso parole relative all accesso e al ricovero al Pronto Soccorso

Dettagli

OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI

OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI Conoscere il Servizio Sanitario Nazionale Progetto OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI Co-finanziato

Dettagli

Livello B1 Assistenza Familiare. Unità 2. Servizi Sanitari e Farmaci. In questa unità imparerai:

Livello B1 Assistenza Familiare. Unità 2. Servizi Sanitari e Farmaci. In questa unità imparerai: Livello B1 Assistenza Familiare Unità 2 Servizi Sanitari e Farmaci In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla ricetta medica del servizio sanitario nazionale. parole relative

Dettagli

Modulo 5. La salute. Presentazione del modulo

Modulo 5. La salute. Presentazione del modulo Modulo 5 La salute Presentazione del modulo Le situazioni presentate in questo modulo riguardano i problemi di salute delle persone, i luoghi, le persone e le strutture ad essa preposte: una visita dal

Dettagli

Allegato 2 ISTRUZIONI DI PRIMO SOCCORSO PER LE SCUOLE

Allegato 2 ISTRUZIONI DI PRIMO SOCCORSO PER LE SCUOLE Allegato 2 SERVIZIO MEDICINA PREVENTIVA NELLE COMUNITA E DELLO SPORT ISTRUZIONI DI PRIMO SOCCORSO PER LE SCUOLE IN CASO DI COSA FARE COSA NON FARE Indossare i guanti monouso Lavare la ferita con acqua

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza elementare 1 Presentarsi Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia,

Dettagli

Folder_farmaci3.qxd 22-09-2006 17:44 Pagina 1 FARMACI E INFANZIA. CURI IL TUO CUCCIOLO NEL MODO GIUSTO?

Folder_farmaci3.qxd 22-09-2006 17:44 Pagina 1 FARMACI E INFANZIA. CURI IL TUO CUCCIOLO NEL MODO GIUSTO? Folder_farmaci3.qxd 22-09-2006 17:44 Pagina 1 FARMACI E INFANZIA. CURI IL TUO CUCCIOLO NEL MODO GIUSTO? 3 Folder_farmaci3.qxd 22-09-2006 17:44 Pagina 2 ALCUNI CONSIGLI PER UN USO SICURO DEI FARMACI PER

Dettagli

herpes zoster herpes labiale herpes genitale aciclovir herpes simplex zovirax erpes herpes virus herpes labiale rimedi naturali herpes rimedi rimedi

herpes zoster herpes labiale herpes genitale aciclovir herpes simplex zovirax erpes herpes virus herpes labiale rimedi naturali herpes rimedi rimedi herpes zoster herpes labiale herpes genitale aciclovir herpes simplex zovirax erpes herpes virus herpes labiale rimedi naturali herpes rimedi rimedi herpes rimedi naturali herpes herpes naso herpes labiale

Dettagli

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani Antibiotici quandosì quandono Lavarsi le mani semplice ma efficace Lavarsi le mani è il modo migliore per arrestare la diffusione delle infezioni respiratorie. L 80% delle più comuni infezioni si diffonde

Dettagli

Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Il neutrofilo PHIL

Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Il neutrofilo PHIL Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Il neutrofilo PHIL Informazioni utili sulla NEUTROPENIA durante il trattamento chemioterapico NEUTROFILO PHIL La tua guardia

Dettagli

Attenzione! orrei è una forma gentile (si chiama verbo condizionale ) per chiedere qualcosa.

Attenzione! orrei è una forma gentile (si chiama verbo condizionale ) per chiedere qualcosa. Unità 3 In biblioteca Un Traccia 10 libro in prestito 1. Leggi in coppia con un tuo compagno. Signora Roberta: Signora Roberta: Signora Roberta: Signora Roberta: Signora Roberta: Signora Roberta: Buongiorno.

Dettagli

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità introduttiva) 1) Trasforma al plurale i seguenti sostantivi: a) pizza b) spaghetto c) chiave d) cane e) casa 2) Completa il mini dialogo correttamente. Buongiorno Laura, (1)...

Dettagli

ABC l italiano per bambini stranieri Prototipo 1.0 in fase di sperimentazione

ABC l italiano per bambini stranieri Prototipo 1.0 in fase di sperimentazione ABC l italiano per bambini stranieri Prototipo 1.0 in fase di sperimentazione Questo software didattico è nato per lavorare con i bambini stranieri sul lessico di base della lingua italiana. Destinatari

Dettagli

richiesta scritta del medico, dove sono indicate le medicine da comprare

richiesta scritta del medico, dove sono indicate le medicine da comprare Modulo Assistenza familiare Unità 2 Servizi Sanitari e Farmaci CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla ricetta medica del servizio sanitario nazionale parole

Dettagli

Stimola la riparazione dei tessuti. Magnetoterapia BF 167

Stimola la riparazione dei tessuti. Magnetoterapia BF 167 Stimola la riparazione dei tessuti Magnetoterapia BF 167 Illustrazioni esplicative per famiglie che intendono utilizzare trattamenti con Magnetoterapia BF 167: Illustrazione Descrizione Diffusori Frequenza

Dettagli

Primi contatti0. sette 7

Primi contatti0. sette 7 Primi contatti0 Parli italiano? Conosci già alcuni saluti italiani? Sicuramente! Abbina le frasi come nell esempio. 1. Buongiorno, dottore! a. Grazie mille! 2. Arrivederci, signora b. Ciao, Valentina!

Dettagli

ATTIVITà. visite e accertamenti diagnostici

ATTIVITà. visite e accertamenti diagnostici 1 PRESENTAZIONE Il Consultorio Familiare garantisce le cure primarie nell area della salute sessuale, riproduttiva e psico-relazionale per la donna e per la coppia, con equipe costituite da ostetriche,

Dettagli

Consultori familiari

Consultori familiari Consultori familiari Le prestazioni del consultorio corsi di accompagnamento alla nascita rivolti ad entrambi i genitori assistenza a domicilio a mamma e neonato dopo il parto (Servizio di Dimissione protetta):

Dettagli

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti:

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti: Acca sì acca no Per capire meglio... 1 - Prova a farti le seguenti domande Significa possedere? Significa provare sentire qualcosa? Significa aver eseguito o fatto qualcosa? Se hai risposto sì ad una di

Dettagli

A cura di Marcello Ghizzo

A cura di Marcello Ghizzo IL PRIMO SOCCORSO A NOI E AGLI ALTRI A cura di Marcello Ghizzo Per cominciare Il rischio che tu o i tuoi compagni possiate restare vittime di incidenti durante la pratica sportiva, il gioco, a scuola o

Dettagli

More information >>> HERE <<<

More information >>> HERE <<< More information >>> HERE http://urlzz.org/osnbitaly/pdx/dcli1348/ Tags: 5 passi per apparire 10 anni piã¹ giovane product

Dettagli

Italian Section 30 - Online activitites

Italian Section 30 - Online activitites No. 01 Il corpo The body la testa The head The eye The The nose The mouth The The neck The il dente The tooth The il petto The chest The The il dito The finger la pancia The stomach The The foot il dito

Dettagli

Consultorio Familiare

Consultorio Familiare Distretto Sanitario di Trebisacce Consultorio Familiare Botero: Famiglia Il Consultorio Familiare Il Consultorio Familiare è un presidio socio-sanitario pubblico che offre interventi di tutela e di prevenzione

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Consultare : http://www.ginecologia.unipd.it/ http://www.sanita.padova.it/reparti/ostetricia-e-ginecologia-clinica,1001,29

Consultare : http://www.ginecologia.unipd.it/ http://www.sanita.padova.it/reparti/ostetricia-e-ginecologia-clinica,1001,29 Pagina 1 di 14 Indice Presentazione pag. 2 Attività ambulatoriale pag. 3 Ambulatorio ed orari pag. 6 Modalità di accesso pag. 8 Modulo soddisfazione pag. 14 Gentile Signora, il Personale Sanitario desidera

Dettagli

Perché non ho provato

Perché non ho provato Elena Colella Perché non ho provato Sin dai primi giorni, l arrivo di Esther mise sottosopra l intero quartiere. Esther, 30 anni circa. Jeans aderenti e stivali neri in pelle. Maglie scure aderenti. Carnagione

Dettagli

02. Nomi particolari. Nomi con plurale particolare. Gruppo in -a. Alcuni nomi in -a sono maschili e hanno il plurale in -i.

02. Nomi particolari. Nomi con plurale particolare. Gruppo in -a. Alcuni nomi in -a sono maschili e hanno il plurale in -i. Nomi con plurale particolare Gruppo in -a Alcuni nomi in -a sono maschili e hanno il plurale in -i. poeta (m) poeti problema (m) problemi programma (m) programmi I nomi in -ista sono maschili e femminili.

Dettagli

La semplice serie di esercizi di seguito suggerita costituisce

La semplice serie di esercizi di seguito suggerita costituisce 4. Esercizi raccomandati La semplice serie di esercizi di seguito suggerita costituisce una indicazione ed un invito ad adottare un vero e proprio stile di vita sano, per tutelare l integrità e conservare

Dettagli

L arte del caffè. un caffè con gli amici per rilassarci e passare il tempo a chiacchierare e con il rituale del caffè il tempo (dilatarsi)

L arte del caffè. un caffè con gli amici per rilassarci e passare il tempo a chiacchierare e con il rituale del caffè il tempo (dilatarsi) Test di controllo (Unità 6-10) Hai fatto progressi? Controlla. Ogni esercizio ripete uno o più argomenti grammaticali, se raggiungi più della metà del totale: BRAVO! In caso contrario ripeti l'argomento

Dettagli

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 GRAMMATICA ITALIANA BASE ALFABETO: A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V Z a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u v z PRONOMI PERSONALI

Dettagli

UNITA DIDATTICA 6 : Uso dei farmaci - 118 - Primo Soccorso OBIETTIVI SPECIFICI

UNITA DIDATTICA 6 : Uso dei farmaci - 118 - Primo Soccorso OBIETTIVI SPECIFICI ASL CITTA DI MILANO SERVIZIO DI MEDICINA PREVENTIVA NELLE COMUNITA E DELLO SPORT ANCHE A CASA CI SONO DEI PERICOLI... CERCHIAMOLI INSIEME PROGETTO DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI DOMESTICI PER LE SCUOLE

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito.

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. Ascolto - Prova n.1 Trascrizione del brano fatto ascoltare 0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. 1. -

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

Corso Base per Aspiranti Volontari della CROCE ROSSA ITALIANA EMORRAGIE - FERITE OBIETTIVO DELLA LEZIONE Conoscere le emorragie e saperle trattare Conoscere le ferite e saperle trattare Il meccanismo della

Dettagli

RIABILITAZIONE CARDIOVASCOLARE ESERCIZI DI FISIOTERAPIA

RIABILITAZIONE CARDIOVASCOLARE ESERCIZI DI FISIOTERAPIA RIABILITAZIONE CARDIOVASCOLARE ESERCIZI DI FISIOTERAPIA Esercizi di fisioterapia Una corretta attività fisica svolge un azione molto favorevole sull apparato cardiovascolare, riduce tutti i principali

Dettagli

Norme d igiene per proteggere il sistema nervoso

Norme d igiene per proteggere il sistema nervoso Norme d igiene per proteggere il sistema nervoso Colora il quadratino posto accanto alle indicazioni corrette. Per mantenere il nostro sistema nervoso sano ed efficiente è opportuno... ALLA SALUTE respirare

Dettagli

La Febbre: Info per i genitori. Calvani Mauro e Laura Reali

La Febbre: Info per i genitori. Calvani Mauro e Laura Reali La Febbre: Info per i genitori Calvani Mauro e Laura Reali 1. A cosa serve la febbre? La febbre èun importante e benefico meccanismo di difesa con cui il tuo bambino si difende dai germi che entrano nel

Dettagli

IL PARTO D URGENZA IL PARTO UN PROCESSO NATURALE

IL PARTO D URGENZA IL PARTO UN PROCESSO NATURALE D URGENZA UN PROCESSO NATURALE La nascita di un bambino, il parto, è un processo fisiologico che normalmente avviene senza complicanze OBIETTIVO DEL SOCCORRITORE Valutazione dell imminenza del parto Assistenza

Dettagli

1 Sanità. 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN)

1 Sanità. 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) 1 Sanità 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) Il Servizio Sanitario Nazionale è l insieme di strutture e servizi che assicurano la tutela della salute e l assistenza sanitaria a tutti i

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

Ecco alcune parole ed espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. insieme di regole da rispettare. sono localizzati, si trovano

Ecco alcune parole ed espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. insieme di regole da rispettare. sono localizzati, si trovano Unità 3 Prenotare visite e analisi mediche In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come prenotare visite e analisi mediche parole relative alla prenotazione di visite e

Dettagli

Settimane 1-8 : comincia una nuova vita

Settimane 1-8 : comincia una nuova vita Settimane 1-8 : comincia una nuova vita È così emozionante Sei incinta e la tua vita non sarà più la stessa! Lo dirai al mondo o manterrai il tuo segreto ancora un po? (il conto delle settimane lo si inizia

Dettagli

Linee Guida per una Ginnastica utile per le Mani.

Linee Guida per una Ginnastica utile per le Mani. Dottor Giuseppe Internullo Specialista in Ortopedia e Traumatologia Specialista in Chirurgia della Mano e Microchirurgia Ortopedica Università di Modena. Linee Guida per una Ginnastica utile per le Mani.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Consultorio Familiare LA CASA di Erba CARTA DEI SERVIZI E lo strumento del quale il Consultorio si è dotato per rendere più facilmente visibili i servizi offerti a coloro che intendono

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

Unità 4. Assistenza sanitaria. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI

Unità 4. Assistenza sanitaria. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI Unità 4 Assistenza sanitaria CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sulla sanità italiana parole utilizzate in testi informativi sulla sanità a usare i pronomi diretti

Dettagli

Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare

Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare Livello: A2 Gruppo 1 Autori: Betto Michela, Camozzi Laura, Ros Laura Destinatari: Alunni di 2-3 elementare con conoscenza dell italiano di livello A2 Tempi

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B1

Università per Stranieri di Siena Livello B1 Unità 4 Fare la spesa al mercato In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni e consigli su come fare la spesa al mercato e risparmiare parole relative agli acquisti e ai consumi gli

Dettagli

Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare

Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare Disciplina: Scienze Livello: A2 Gruppo 3 Autori: Belfi Antonella, Bolzan Luana, Papi Michela Prerequisiti: comprensione linguistica livello A2 per alunni

Dettagli

Unità 4 ESERCIZI. 1 Cameriere. U4, A e B:

Unità 4 ESERCIZI. 1 Cameriere. U4, A e B: Unità 4 ESERCIZI U4, A e B: 1 Prenotare un tavolo al ristorante. Secondo te, che cosa dice questo cameriere quando risponde al telefono? Scrivi la prima frase. Poi rimetti in ordine la telefonata tra il

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 7 89 Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse La lanterna - Genova Il porto - Genova Portofino Portofino Genova Le Cinque Terre Le Cinque Terre 90 Parlo del corpo umano e della salute. Descrivo dei

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

Livello A2 Unità 4 Assistenza Sanitaria Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e completa la tabella con le informazioni richieste.

Livello A2 Unità 4 Assistenza Sanitaria Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e completa la tabella con le informazioni richieste. Livello A2 Unità 4 Assistenza Sanitaria Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e completa la tabella con le informazioni richieste. Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) Dove

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

CORSO AGGIORNAMENTO M.G.A. TERZO LIVELLO 2015. Susanna Loriga Psicologa-Criminologa esperto in psicologia applicata alla difesa personale.

CORSO AGGIORNAMENTO M.G.A. TERZO LIVELLO 2015. Susanna Loriga Psicologa-Criminologa esperto in psicologia applicata alla difesa personale. CORSO AGGIORNAMENTO M.G.A. TERZO LIVELLO 2015 L AUTOMASSAGGIO PER LA GESTIONE DELLO STRESS Susanna Loriga Psicologa-Criminologa esperto in psicologia applicata alla difesa personale. L'automassaggio potrebbe

Dettagli

La nascita di un bambino, il parto, è un processo fisiologico che normalmente avviene senza complicanze

La nascita di un bambino, il parto, è un processo fisiologico che normalmente avviene senza complicanze Corso per Operatori Servizio Emergenza Sanitaria della CROCE ROSSA ITALIANA IL PARTO D URGENZA UN PROCESSO NATURALE La nascita di un bambino, il parto, è un processo fisiologico che normalmente avviene

Dettagli

sostantivo Sostantivi in -o e in -a Sostantivi in -e > libri > ragazzi > tavoli libro ragazzo tavolo > penne > ragazze > pizze penna ragazza pizza

sostantivo Sostantivi in -o e in -a Sostantivi in -e > libri > ragazzi > tavoli libro ragazzo tavolo > penne > ragazze > pizze penna ragazza pizza Sostantivi in -o e in -a libro ragazzo tavolo penna ragazza pizza > libri > ragazzi > tavoli > penne > ragazze > pizze Normalmente i sostantivi in -o sono maschili. Il dei sostantivi in -o è -i. Normalmente

Dettagli

per i cittadini non comunitari

per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Fondo Europeo per l Integrazione dei Cittadini dei Paesi Terzi GUIDA AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE per i cittadini non comunitari INDICE Glossario 4 Informazioni

Dettagli

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching Consigli generali Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching muscolare. Quando l hai eseguito quanto più comodamente possibile, rimani così per 5-10 secondi e poi

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 PAOLO PAOLO Ieri ho avuto una bella sorpresa; ho ricevuto una lettera da Paolo.

Dettagli

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra.

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. 3 unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. Casa indipendente nel verde Bellissimo appartamento in Borgo dei Mulini Stupenda casa in campagna a 10 chilometri

Dettagli

Unità 4. In farmacia. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 4. In farmacia. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 4 In farmacia CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su dove comprare i medicinali parole relative alla farmacia e all uso corretto dei farmaci l uso dei verbi

Dettagli

AUTORE : LUCIA PALLAVER

AUTORE : LUCIA PALLAVER IL CORPO UMANO AUTORE : LUCIA PALLAVER 2 NOTE DESTINATARI: Studenti stranieri della scuola secondaria di primo grado Questo lavoro è stato scritto nel corso di un Laboratorio all interno del corso di aggiornamento

Dettagli

Un servizio per la famiglia, la coppia e la persona

Un servizio per la famiglia, la coppia e la persona SEDI E ORARI FELTRE - SEDE CENTRALE Via Marconi, 7 Nel Consultorio Familiare sono presenti le seguenti figure professionali: Amministrativo Tel. 0439 883170 Fax 0439 883172 Indirizzo e-mail: consultorio.familiare@ulssfeltre.veneto.i

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

DIABETE: LE REGOLE DA SEGUIRE IN CASO DI MALATTIA

DIABETE: LE REGOLE DA SEGUIRE IN CASO DI MALATTIA DIABETE: LE REGOLE DA SEGUIRE IN CASO DI MALATTIA È importante sapere come comportarsi in caso di malattia. Evitate le situazioni a rischio e stabilite preventivamente le regole da seguire. Ricordate:

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA. Il tuo Pediatra

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA. Il tuo Pediatra AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Il tuo Pediatra Il tuo Pediatra Gentili Genitori, abbiamo realizzato questa guida Il tuo Pediatra per presentare in modo semplice e comprensibile l

Dettagli

dott. Andrea Pelosi Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11

dott. Andrea Pelosi Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11 Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11 Anamnesi Paziente: Legenda No Occasionale Farmaci Mai Più di una volta al mese Più di una volta alla settimana Tutti i

Dettagli

Modo di Uso CUOIO CAPELLUTO

Modo di Uso CUOIO CAPELLUTO Modo di Uso CUOIO CAPELLUTO Al mattino si applicherà, frizionando vigorosamente, la Shivax Plus. Ripetere l'applicazione con la Shivax Plus la sera. Il look sarà quello di una persona che utilizza il gel.

Dettagli

Le donne e il tumore al seno: informazione e programmi di prevenzione. Ricerca quantitativa settembre 2012

Le donne e il tumore al seno: informazione e programmi di prevenzione. Ricerca quantitativa settembre 2012 Le donne e il tumore al seno: informazione e programmi di prevenzione Ricerca quantitativa settembre 2012 Questa ricerca COMMISSIONATA AD ASTRARICERCHE DA LILT NEL SETTEMBRE 2012 REALIZZATA TRA L'11 E

Dettagli

RIABILITAZIONE DEL PAZIENTE OPERATO NEL DISTRETTO CERVICO-FACCIALE. Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro-Genova

RIABILITAZIONE DEL PAZIENTE OPERATO NEL DISTRETTO CERVICO-FACCIALE. Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro-Genova 1 RIABILITAZIONE DEL PAZIENTE OPERATO NEL DISTRETTO CERVICO-FACCIALE Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro-Genova 2 Le informazioni trovate in questo opuscolo non sostituiscono il colloquio col

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

Avevamo tutti un contratto a tempo indeterminato, eravamo in regola. Io lavoravo con l azienda madre ma l operaio che ha subito l infortunio lavorava

Avevamo tutti un contratto a tempo indeterminato, eravamo in regola. Io lavoravo con l azienda madre ma l operaio che ha subito l infortunio lavorava Il lavoro offeso Avevamo tutti un contratto a tempo indeterminato, eravamo in regola. Io lavoravo con l azienda madre ma l operaio che ha subito l infortunio lavorava in subappalto. Noi ditta madre cercavamo

Dettagli

CONSIGLI PER MANTENERCI IN SALUTE IL PIÙ A LUNGO POSSIBILE. Contro la droga usa il cervello!

CONSIGLI PER MANTENERCI IN SALUTE IL PIÙ A LUNGO POSSIBILE. Contro la droga usa il cervello! io ballo e non mi sballo! Contro la droga usa il cervello! Pasticche, trip, acidi, funghetti, LSD, anfe, speed, spinelli... illusioni che ti rendono schiavo di un mondo irreale e che fanno seriamente male

Dettagli

Additional details >>> HERE <<<

Additional details >>> HERE <<< Additional details >>> HERE

Dettagli

Un sano sorriso... per il tuo bambino

Un sano sorriso... per il tuo bambino Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Provincia Autonoma di Trento Direzione per la promozione e l educazione alla salute Dipartimento di Odontostomatologia Un sano sorriso... per il tuo bambino Progetto

Dettagli

Benvenuti a bordo! A VO I Associazione Volontari Ospedalieri per l infanzia Alessandria

Benvenuti a bordo! A VO I Associazione Volontari Ospedalieri per l infanzia Alessandria A VO I Associazione Volontari Ospedalieri per l infanzia Alessandria Benvenuti a bordo! Giornalino per bambine e bambini del Presidio Ospedaliero Infantile Cesare Arrigo Azienda Ospedaliera di Alessandria

Dettagli

Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa

Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa National Community Education Initiative Porre domande può essere d aiuto: Un aiuto per le persone in cura palliativa Asking Questions Can Help: An aid for people seeing the palliative care team Italian

Dettagli

Esercizi respiratori raccomandati ai pazienti BPCO

Esercizi respiratori raccomandati ai pazienti BPCO raccomandati ai pazienti BPCO Broncopnemopatia Cronica Ostruttiva per continuare il percorso riabilitativo a domicilio A.C.O. San Filippo Neri Presidio Ospedaliero Salus Infirmorum U.O.S.D. Riabilitazione

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 COME SI CREA UN RICORDO NELLA NOSTRA MENTE?

SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 COME SI CREA UN RICORDO NELLA NOSTRA MENTE? SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 PROGETTO SCIENTIFICO di Marica Loppo Gruppo anni 5 LA MEMORIA è una GRANDE CASA in cui si depositano le informazioni recuperate con l aiuto dei sensi (LE FINESTRE)

Dettagli

MATRICOLA SCUOLA NAZIONALITA 14 LUGLIO 2014 - TEST D ITALIANO LIVELLO A1

MATRICOLA SCUOLA NAZIONALITA 14 LUGLIO 2014 - TEST D ITALIANO LIVELLO A1 ANNO ACCADEMICO 2013-2014 COGNOME NOME MATRICOLA SCUOLA NAZIONALITA 14 LUGLIO 2014 - TEST D ITALIANO TEMPO MASSIMO PER LA CONSEGNA DELLA PROVA: 90 MINUTI 1.Inserisci gli articoli determinativi corretti.

Dettagli

EFFETTI DEL TABAGISMO SULLA SALUTE Malattie e danni provocati

EFFETTI DEL TABAGISMO SULLA SALUTE Malattie e danni provocati EFFETTI DEL TABAGISMO SULLA SALUTE Malattie e danni provocati Cancro Ictus Bronchite Malattie provocate Danni provocati All apparato respiratorio All apparato cardiovascolare All apparato digerente All

Dettagli

Test Verificate le vostre conoscenze sull epatite C!

Test Verificate le vostre conoscenze sull epatite C! Test Verificate le vostre conoscenze sull epatite C! L Epatite C può essere trasmessa attraverso: L uso comune di aghi e siringhe L uso comune di filtri, cucchiai e acqua al momento del consumo di droghe

Dettagli

1. Movimento a "macina" del bacino verso sinistra (90 secondi)

1. Movimento a macina del bacino verso sinistra (90 secondi) Guarisci la tua schiena... Ora! 1. Movimento a "maca" del baco verso sistra (90 secondi) Portate mani sul gocchia e comciate a muovervi come una maca ampi cerchi verso sistra. Solvate petto mentre venite

Dettagli

In forma tutto l anno! Semplice programma di ginnastica sul luogo di lavoro

In forma tutto l anno! Semplice programma di ginnastica sul luogo di lavoro In forma tutto l anno! Semplice programma di ginnastica sul luogo di lavoro Introduzione Che si lavori seduti o in piedi, la mancanza di movimento legata a una postura statica prolungata può a lungo andare

Dettagli

Ma non sarà il fegato che non va? 29/08/2009 Carlo Mazzatenta, Dermatologia Pediatrica - Lucca. Luciana Biancalani, Pediatria di Base - Prato 1

Ma non sarà il fegato che non va? 29/08/2009 Carlo Mazzatenta, Dermatologia Pediatrica - Lucca. Luciana Biancalani, Pediatria di Base - Prato 1 Ma non sarà il fegato che non va? 29/08/2009 Carlo Mazzatenta, Dermatologia Pediatrica - Lucca. Luciana Biancalani, Pediatria di Base - Prato 1 Caso 4: Ma non avrà qualche problema al fegato? Una bimba

Dettagli