Maria Marelli - Francesca Rodondi PAROLE IN MOVIMENTO PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE ED EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Maria Marelli - Francesca Rodondi PAROLE IN MOVIMENTO PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE ED EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA"

Transcript

1 Maria Marelli - Francesca Rodondi PAROLE IN MOVIMENTO PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE ED EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA

2 INDICE RINGRAZIAMENTI 7 PRESENTAZIONI 9 INTRODUZIONE 11 CAPITOLO A B C CONOSCIAMO L ALFABETO 15 CA CO CU CIA CIO CIU 17 CHE CHI CE CI 18 GA GO GU GIA GIO GIU 19 GHE GHI GE GI 20 ALTRI SUONI 21 L ALFABETO AL TELEFONO 22 CAPITOLO CONOSCERSI 23 ALIMATA E CARLA 25 IL VERBO ESSERE 27 IL VERBO AVERE 29 MASCHILE E FEMMINILE 32 UNO - TANTI: SINGOLARE E PLURALE 33 DA DOVE VIENI? 34 L ASPETTO FISICO 39 IL VISO 40 COME MI VESTO OGGI? 43 LA FAMIGLIA LONATI 45 CAPITOLO LA SCUOLA 49 LA SCUOLA ITALIANA 51 IL VERBO FARE 52 LA SCUOLA DI MIO FIGLIO 53 3

3 IL CALENDARIO SCOLASTICO 56 L ARTICOLO 58 IL MATERIALE SCOLASTICO 63 C È - CI SONO 65 LE MATERIE SCOLASTICHE 68 L AVVISO 69 OLGA VA AL COLLOQUIO 70 LA GIUSTIFICA 71 I VERBI 72 I PRONOMI PERSONALI 73 I VERBI IN -ARE 74 I VERBI IN -ERE 76 I VERBI IN -IRE 78 LA MATTINA DI FATU E SAMBE 82 NUMERI 84 CAPITOLO LA SALUTE 85 LE PARTI DEL CORPO 87 IO HO MAL DI MANJIT VA DAL DOTTORE 91 IN FARMACIA 92 ALL OSPEDALE 95 PRENOTARE UNA VISITA 97 IL CONSULTORIO FAMILIARE 98 IL PARTO 101 LE MALATTIE DEI BAMBINI 103 IL PASSATO PROSSIMO 104 CAPITOLO LA CUCINA 113 CHE FAME! QUANDO SI MANGIA? 115 COSA SI MANGIA? 116 A ME PIACE - MI PIACE 119 4

4 SAMIRA PREFERISCE SAMIRA VA AL MERCATO 123 IL VERBO ANDARE 125 SAMIRA VA A FARE LA SPESA 126 AL SUPERMERCATO 127 UNA RICETTA: GLI SPAGHETTI AL RAGÙ 128 L IMPERATIVO 130 UN PIATTO TIPICO ITALIANO: LE LASAGNE AL FORNO 132 LE SPEZIE 133 ALCUNI VERBI IRREGOLARI 138 CAPITOLO AUTONARRAZIONI 141 QUANDO ERO IL PASSATO IMPERFETTO 144 QUANDO ABITAVO A MARRAKESH 146 I MEZZI DI TRASPORTO 150 IL VILLAGGIO DI ALIMATA 152 GLI AGGETTIVI POSSESSIVI 154 CHE TEMPO FA 158 CAPITOLO IL TERRITORIO 159 LO STATO ITALIANO 161 L ITALIA, LE SUE REGIONI, LE SUE CITTÀ 162 I CAPOLUOGHI DI REGIONE 163 UNA REGIONE: LA LOMBARDIA 165 CITTÀ E STORIA 166 LA MIA CITTÀ 167 IL COMUNE E I SUOI SERVIZI 169 ALIMATA VA ALL ANAGRAFE 171 LA CARTA D IDENTITÀ 173 L AUTOCERTIFICAZIONE 174 ALL UFFICIO POSTALE 176 5

5 I VERBI AL FUTURO 177 IN BIBLIOTECA 179 CAPITOLO L ECOLOGIA 181 DIFENDIAMO L AMBIENTE 183 LA RACCOLTA DIFFERENZIATA 185 SUGGERIMENTI 186 APPENDICE LA COSTITUZIONE ITALIANA 189 6

6 LE PARTI DEL CORPO IO HO MAL DI... MANJIT VA DAL DOTTORE IN FARMACIA ALL OSPEDALE PRENOTARE UNA VISITA IL CONSULTORIO FAMILIARE IL PARTO LE MALATTIE DEI BAMBINI IL PASSATO PROSSIMO LA SALUTE PAROLE IN MOVIMENTO 85

7 CAPITOLO 4 LA SALUTE 4.1 LE PARTI DEL CORPO LA TESTA IL VISO (O LA FACCIA) LA SPALLA IL BRACCIO IL SENO LO STOMACO LA PANCIA IL SEDERE LA MANO LA GAMBA IL PIEDE 1 IL VISO: INSERISCI I NOMI AL POSTO GIUSTO LA BOCCA - IL NASO - LA GUANCIA - L ORECCHIO - LA FRONTE - L OCCHIO - LA PALPEBRA - IL MENTO - I CAPELLI

8 PAROLE IN MOVIMENTO LA BOCCA È FORMATA DA: L OCCHIO È FORMATO DA: IL LABBRO I DENTI LA LINGUA LE SOPRACCIGLIA LE CIGLIA LA PUPILLA L IRIDE 2 COLLEGA LE PAROLE ALLE IMMAGINI LA MANO È FORMATA DALLE DITA (IL DITO LE DITA): LA GAMBA È FORMATA DA: L INDICE IL MEDIO L ANULARE IL GINOCCHIO LA COSCIA IL POLLICE IL MIGNOLO IL POLPACCIO LA CAVIGLIA 3 INSERISCI I NOMI AL POSTO GIUSTO LA SCHIENA - LA SPALLA - L ASCELLA - IL GOMITO - IL COLLO - IL POLSO

9 CAPITOLO 4 LA SALUTE ATTENZIONE ALCUNE PAROLE CHE INDICANO LE PARTI DEL CORPO HANNO IL PLURALE IRREGOLARE SINGOLARE (UNO) L ORECCHIO IL LABBRO IL BRACCIO LA MANO IL DITO IL GINOCCHIO PLURALE (TANTI) LE ORECCHIE LE LABBRA LE BRACCIA LE MANI LE DITA LE GINOCCHIA TUTTE LE ALTRE PAROLE INVECE HANNO IL PLURALE REGOLARE! 4 TRASFORMA DA SINGOLARE A PLURALE SINGOLARE (UNO) PLURALE (TANTI) LA TESTA LA GAMBA LA SPALLA IL GOMITO LA CAVIGLIA IL DENTE IL POLSO L ASCELLA

10 PAROLE IN MOVIMENTO 4.2 IO HO MAL DI 5 COLLEGA LE FRASI ALLE IMMAGINI 1. IO HO MAL DI SCHIENA IO HO MAL DI STOMACO IO HO LA FEBBRE IO HO MAL DI GOLA IO HO MAL DI DENTI IO HO MAL D ORECCHIO 7. IO HO IL RAFFREDDORE IO HO MAL DI GAMBE 6 COMPLETA SCEGLIENDO LA PAROLA CORRETTA TESTA - DENTI - GOLA - SCHIENA - GAMBE - STOMACO - RAFFREDDORE - ORECCHIE - FEBBRE 1. I BAMBINI HANNO MAL DI... PERCHÉ NON HANNO MESSO LA SCIARPA. 2. TU HAI MAL DI... PERCHÉ HAI UN ASCESSO. 3. MANJIT HA LA... A SARA HA MAL DI... PERCHÉ HA LA SCOLIOSI. 5. TU HAI IL... PERCHÉ HAI PRESO FREDDO. 6. NOI ABBIAMO MAL DI... PERCHÉ ABBIAMO MANGIATO UN BARATTOLO DI YOGURT SCADUTO. 7. MARIA E SARA HANNO MAL D.... PERCHÉ HANNO AVUTO L OTITE. 8. LUI HA MAL DI... PERCHÉ HA CAMMINATO MOLTO. 9. MANJIT HA MAL DI... PERCHÈ HA LA SINUSITE. 90

11 CAPITOLO 4 LA SALUTE 4.3 MANJIT VA DAL DOTTORE DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: DOTTORE: BUONGIORNO DOTTORE. BUONGIORNO SIGNORA MANJIT, COME STA? NON STO MOLTO BENE, È DA DUE GIORNI CHE HO MAL DI TESTA E MAL DI OSSA. HA LA FEBBRE? SÌ. QUANTA FEBBRE HA? HO 38 DI FEBBRE. POSSO GUARDARE LA GOLA? SÌ. BENE ORA RESPIRI UN PO TUTTO BENE DOTTORE? È UN INFLUENZA VIRALE. NON SI PREOCCUPI. DEVO PRENDERE DELLE MEDICINE? SÌ, DEVE PRENDERE L ANTIBIOTICO DUE VOLTE AL GIORNO DOPO I PASTI. TENGA LA RICETTA. GRAZIE DOTTORE. ARRIVEDERCI. ARRIVEDERCI. 7 RISPONDI 1. CHE PROBLEMI HA MANJIT? HA LA FEBBRE? QUANTO È ALTA? COSA DEVE PRENDERE? QUANTE VOLTE AL GIORNO E QUANDO? TU HAI AVUTO L INFLUENZA QUEST ANNO? CHE PROBLEMI HAI AVUTO?

12 PAROLE IN MOVIMENTO 4.4 IN FARMACIA 8 COLLEGA LE PAROLE ALLE IMMAGINI 1. BORSA DEL GHIACCIO 7. ACQUA OSSIGENATA 2. POMATA 8. PASTIGLIE - COMPRESSE 3. SCIROPPO TERMOMETRO GOCCE CEROTTO 10. SIRINGA 5. COLLIRIO 11. GUANTI STERILI 6. STAMPELLE

13 SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE CAPITOLO 4 LA SALUTE 9 A CHE COSA SERVE? SCEGLI LA RISPOSTA CORRETTA 1. L ACQUA OSSIGENATA A. ABBASSARE LA FEBBRE B. CURARE IL MAL DI TESTA C. DISINFETTARE UNA FERITA 2. IL COLLIRIO A. CURARE IL MAL DI GOLA B. FASCIARE UNA FERITA C. CURARE GLI OCCHI 3. IL MERCURO CROMO A. CURARE UNA BOTTA B. MOSTRARE UNA FERITA C. DISINFETTARE E CICATRIZZARE UNA FERITA PROFONDA 4. IL DENTIFRICIO A. LAVARE I DENTI B. LAVARE I CAPELLI C. METTERE SULLO SPAZZOLINO 5. LO SCIROPPO A. FAR PASSARE LA TOSSE B. FAR PASSARE IL MAL DI SCHIENA C. GUARIRE UNA GRAVE MALATTIA 6. L ANTIDOLORIFICO A. ALLEVIARE UN DOLORE B. CURARE IL RAFFREDDORE C. CURARE UNA MALATTIA GRAVE 7. L ANTISTAMINICO A. CURARE IL MAL DI GOLA B. CURARE UN ALLERGIA C. CURARE IL RAFFREDDORE 8. LA RICETTA A. ANDARE ALL OSPEDALE B. PRENOTARE UNA VISITA C. COMPRARE LE MEDICINE 9. L IMPEGNATIVA A. ANDARE DALLO SPECIALISTA B. ANDARE IN MUTUA C. ANDARE AL PRONTO SOCCORSO 93

14 PAROLE IN MOVIMENTO 10 COMPLETA SCEGLIENDO LA PAROLA CORRETTA MEDICO DI BASE - RICETTA - BUSTINE - DOTTORE - FOGLIETTO ILLUSTRATIVO - FISCALE - CONFEZIONE VORREI UNA SCATOLA DI ANTIBIOTICO. BUONGIORNO! DESIDERA? IL FARMACISTA E MANJIT FARMACISTA: HA LA..., SIGNORA? SÌ, ECCOLA. ME L HA DATA IL MIO FARMACISTA: PREFERISCE L ANTIBIOTICO IN PASTIGLIE, IN... O IN SUPPOSTE? PREFERISCO LE PASTIGLIE, GRAZIE. FARMACISTA: ECCO A LEI. CONTINUI LA CURA PER UNA SETTIMANA E, SE CI SONO ANCORA PROBLEMI, VADA DAL SUO..... MI RACCOMANDO LEGGA CON ATTENZIONE IL.... GRAZIE, QUANTO COSTA UNA...? FARMACISTA: CON LA RICETTA SONO SOLO 2 EURO. HA LA TESSERA SANITARIA? SÌ, ECCO LA TESSERA SANITARIA CON IL MIO CODICE.... FARMACISTA: GRAZIE E ARRIVEDERCI SIGNORA. ARRIVEDERCI E GRAZIE. 11 VERO O FALSO? 1. MANJIT PREFERISCE L ANTIBIOTICO IN BUSTINE V F 2. IL FARMACISTA CHIEDE LA TESSERA SANITARIA V F 3. MANJIT COMPRA 8 CONFEZIONI DI ANTIBIOTICO V F 4. MANJIT DEVE PRENDERE L ANTIBIOTICO PER UNA SETTIMANA V F 5. SULLA TESSERA SANITARIA NON C È IL CODICE FISCALE V F 6. IL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO È UN FOGLIO NEL QUALE SONO INDICATE LE MODALITÀ DI ASSUNZIONE DELLA MEDICINA V F 7. IL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO VIENE SCRITTO DAL DOTTORE V F 8. IL MEDICO DI BASE PRESCRIVE LA RICETTA V F 9. LA RICETTA SERVE SOLO AGLI STRANIERI V F 10. LE MEDICINE DA BANCO POSSONO ESSERE ACQUISTATE SENZA RICETTA V F 94

15 CAPITOLO 4 LA SALUTE 4.5 ALL OSPEDALE 12 COMPLETA INSERENDO LA PAROLA CORRETTA MEDICINE - OCCHI - CUORE - APPARATO GENITALE - BAMBINI - GRAVIDANZA - OSPEDALE - OPERAZIONI - DENTI - OSSA - ORECCHIE 1. IL PEDIATRA CURA LE MALATTIE DEI 6. IL CHIRURGO FA DELLE SULLE PARTI MALATE DEL CORPO. 2. LA GINECOLOGA SEGUE LE MALATTIE DELL E LA 7. IL FARMACISTA NON CURA LE MALATTIE MA VENDE LE 3. IL CARDIOLOGO SI OCCUPA DEI PROBLEMI AL 8. L OTORINO CURA LE MALATTIE DELLE 4. IL DENTISTA SI OCCUPA DEI PROBLEMI AI 9. L INFERMIERE ASSISTE I MALATI IN 5. L ORTOPEDICO CURA LE FRATTURE ALLE 10. L OCULISTA CURA I PROBLEMI AGLI 95

16 PAROLE IN MOVIMENTO 13 SCEGLI LA RISPOSTA CORRETTA 1. IL PEDIATRA CURA LE MALATTIE DEI: MUSCOLI BAMBINI GENITORI 2. LA GINECOLOGA SEGUE LE MALATTIE DELL : APPARATO RESPIRATORIO APPARATO GENITALE APPARATO DIGERENTE 3. IL DERMATOLOGO CURA LE MALATTIE DELLA: PELLE GOLA SCHIENA 4. L OCULISTA CURA I PROBLEMI AGLI: OCCHI DENTI CUORE 5. L ORTOPEDICO SI OCCUPA DEI PROBLEMI ALLE: GAMBE BRACCIA OSSA 6. L OTORINO CURA LE MALATTIE DELLE: MANI OSSA ORECCHIE 7. LO PSICHIATRA SI OCCUPA DELLE MALATTIE DELLA: MENTE GOLA SCHIENA 8. IL CARDIOLOGO SI OCCUPA DEI PROBLEMI AL: PETTO MENTO CUORE 9. IL DENTISTA SI OCCUPA DEI PROBLEMI AI: POLMONI DENTI FIANCHI 10. L ONCOLOGO CURA I: TUMORI MUSCOLI GATTI 11. IL GERIATRA SI OCCUPA DEI PROBLEMI DEGLI: OCCHI ANZIANI BAMBINI 12. IL FISIOTERAPISTA SI OCCUPA DELLA: MENTE RIABILITAZIONE DONNA 96

17 CAPITOLO 4 LA SALUTE 4.6 PRENOTARE UNA VISITA SEGRETERIA TELEFONICA: (DOPO 5 MINUTI) OPERATORE: BENVENUTI AL CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONI TELEFONICHE. GLI OPERATORI SONO MOMENTANEAMENTE OCCUPATI. RIMANGA IN LINEA, LE RISPONDEREMO APPENA POSSIBILE. BUONGIORNO, MI DICA. BUONGIORNO, VORREI PRENOTARE UNA VISITA GINECOLOGICA AL CONSULTORIO FAMILIARE. OPERATORE: DA DOVE CHIAMA? CHIAMO DA BRESCIA. OPERATORE: C È UN POSTO LIBERO GIOVEDÌ 30 NOVEMBRE ALLE CON LA DOTTORESSA BIANCHETTI. A QUELL ORA NON POSSO, DEVO ANDARE A PRENDERE I BAMBINI A SCUOLA. OPERATORE: MI DISPIACE, MA È TUTTO OCCUPATO FINO AL 31 DICEMBRE. ALLORA VA BENE PER GIOVEDI 30 NOVEMBRE, CERCHERÒ DI LIBERARMI! OPERATORE: HA LA TESSERA SANITARIA? SÌ. OPERATORE: COME SI CHIAMA, SIGNORA? MI CHIAMO MANJIT NAGA. OPERATORE: PUÒ RIPETERE PER CORTESIA? M (EMME DI MILANO) - A (A DI ANCONA) - N (ENNE DI NAPOLI) - J (I LUNGA DI JEANS) - I (I DI IMOLA) - T (TI DI TORINO). NAGA: N (ENNE DI NAPOLI) - A (A DI ANCONA) - G (GI DI GENOVA) - A (A DI ANCONA). OPERATORE: OPERATORE: MANJIT NAGA, DICO BENE? SÌ. SERVE L IMPEGNATIVA? NO, L IMPEGNATIVA NON SERVE, MA SI RICORDI DI PORTARE LA TESSERA SANITARIA. ARRIVEDERCI. 14 VERO O FALSO? 1. MANJIT HA PRENOTATO UNA VISITA ORTOPEDICA. V F 2. MANJIT CHIAMA DA VERONA. V F 3. MANJIT TELEFONA PER SPOSTARE L APPUNTAMENTO. V F 4. PURTROPPO NON C È POSTO PRIMA DELLE V F 5. FINO AL 15 DICEMBRE È TUTTO OCCUPATO. V F 6. SERVE L IMPEGNATIVA DEL MEDICO. V F 7. SERVE LA TESSERA SANITARIA. V F 97

18 PAROLE IN MOVIMENTO 4.7 IL CONSULTORIO FAMILIARE IL CONSULTORIO FAMILIARE È UN LUOGO PER TUTTE LE DONNE, GLI UOMINI, LE MAMME CON I BAMBINI, GLI ADOLESCENTI, LE COPPIE E LE FAMIGLIE. AL CONSULTORIO FAMILIARE PUOI TROVARE: L OSTETRICA CHE SEGUE LA GRAVIDANZA E FA IL PAP TEST. LA PSICOLOGA E L ASSISTENTE SOCIALE PER RISPONDERE ALLE TUE DOMANDE SULLA FAMIGLIA E SULLA MATERNITA, SE CI SONO DEI PROBLEMI O DUBBI. LA GINECOLOGA PER LA PREVENZIONE E PER LE GRAVIDANZE DIFFICILI. AL CONSULTORIO PUOI RICEVERE INFORMAZIONI: SULLA GRAVIDANZA SULLA STERILITÀ SULLA MENOPAUSA SULLA CONTRACCEZIONE SULLA SESSUALITÀ SULLA GENITORIALITÀ SUL PUERPERIO SULL ALLATTAMENTO SPESSO GLI SPECIALISTI USANO PAROLE DIFFICILI! TUBE DI FALLOPPIO OVAIE UTERO CERVICE VAGINA 98

19 XX,00 I.C.

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani Antibiotici quandosì quandono Lavarsi le mani semplice ma efficace Lavarsi le mani è il modo migliore per arrestare la diffusione delle infezioni respiratorie. L 80% delle più comuni infezioni si diffonde

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

02. Nomi particolari. Nomi con plurale particolare. Gruppo in -a. Alcuni nomi in -a sono maschili e hanno il plurale in -i.

02. Nomi particolari. Nomi con plurale particolare. Gruppo in -a. Alcuni nomi in -a sono maschili e hanno il plurale in -i. Nomi con plurale particolare Gruppo in -a Alcuni nomi in -a sono maschili e hanno il plurale in -i. poeta (m) poeti problema (m) problemi programma (m) programmi I nomi in -ista sono maschili e femminili.

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Gustav Klimt, 1905) CONSULTORIO FAMILIARE RIETI Responsabile: Dr. Attilio Mozzetti ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Immagini tratte dal web e utilizzate per finalità istituzionali)

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna

I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna Sono 33. Obiettivo: un CpF per ogni distretto sanitario. 10 sono in Romagna Aree di attività dei CpF: Informazione (risorse e servizi per bambini e genitori,

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Ogni giorno dopo i pasti

Ogni giorno dopo i pasti Ogni giorno dopo i pasti Se si facesse un sondaggio su che cosa la gente porti, abitualmente, nella borsa, uno degli oggetti più quotati sarebbe: medicinali. Non dico gli anziani, ma sapete quanti adolescenti

Dettagli

Screening I elementare La scuola fa bene a tutti anno scol. 2010-2011 Marialuisa Antoniotti Claudio Turello

Screening I elementare La scuola fa bene a tutti anno scol. 2010-2011 Marialuisa Antoniotti Claudio Turello Screening I elementare La scuola fa bene a tutti anno scol. 2010-2011 Marialuisa Antoniotti Claudio Turello "La scuola fa bene a tutti" 1 La trasparenza di una lingua L U P O /l/ /u/ /p/ /o/ C H I E S

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

CHE LAVORO FAI? UNITÁ 2. Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Pablo: Pablo:

CHE LAVORO FAI? UNITÁ 2. Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Pablo: Pablo: CHE LAVORO FAI? Rachid: Rachid: Rachid: Rachid: Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Che lavoro fai? Io lavoro in fabbrica. E tu? Io faccio il muratore. Anche lui è muratore. Si chiama Rachid. Lui

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

Occhio alle giunture La migliore prevenzione

Occhio alle giunture La migliore prevenzione Occhio alle giunture La migliore prevenzione 1 Suva Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Telefono 041

Dettagli

Alla ricerca di un lavoro

Alla ricerca di un lavoro Modulo 3 Alla ricerca di un lavoro Presentazione del modulo In questo modulo, Irina, una giovane bielorussa che vive in Italia, affronta le tipiche situazioni delle persone che vogliono trovare un posto

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO IL PASSATO PROSSIMO Il passato prossimo in italiano è un tempo composto. Si forma con le forme del presente di ESSERE o AVERE (verbi ausiliari) più il participio passato del verbo principale: sono andato

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

Informazioni ai pazienti per colonoscopia

Informazioni ai pazienti per colonoscopia - 1 - Informazioni ai pazienti per colonoscopia Protocollo informativo consegnato da: Data: Cara paziente, Caro paziente, La preghiamo di leggere attentamente il foglio informativo subito dopo averlo ricevuto.

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio?

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio? Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Malattie trasmissibili Stato al 05.10.2010 FAQ Influenza stagionale 1. Cos è l influenza? 2. Come si trasmette l influenza?

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

Guida alla salute. 2a edizione aggiornata IN SVIZZERA SALUTE

Guida alla salute. 2a edizione aggiornata IN SVIZZERA SALUTE Guida alla salute IN SVIZZERA SALUTE La Guida alla salute aiuta le persone che vivono in Svizzera in particolare le immigrate e gli immigrati a capire come funziona il sistema sanitario svizzero. Essa

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

qualità uniche, ma è anche molto di più.

qualità uniche, ma è anche molto di più. 1 Care mamme, cari papà, è a voi pr ima di tutto c he è r ivolta questa piccola guida, che accompagnerà la campagna per l allattamento al s e n o promossa dal Ministero della Salute. Lo slogan scelto è:

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

GUIDA PRATICA ALLE GRANDI E PICCOLE EMERGENZE COME SI AFFRONTA UN'EMERGENZA? COSA POSSO FARE?

GUIDA PRATICA ALLE GRANDI E PICCOLE EMERGENZE COME SI AFFRONTA UN'EMERGENZA? COSA POSSO FARE? GUIDA PRATICA ALLE GRANDI E PICCOLE EMERGENZE COME SI AFFRONTA UN'EMERGENZA? COSA POSSO FARE? Il modo per aiutare una persona spesso dipende dal problema che ha. A volte, il sistema più rapido per soccorrere

Dettagli

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo consultate il documento Alcune informazioni sul virus HPV

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Si parla di "sterilità" quando dopo un anno di rapporti sessuali regolari non è ancora intervenuta una gravidanza. Le cause di una mancanza di figli non

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

Malati di cancro: come dirlo ai figli? Un informazione per genitori con consigli per i docenti

Malati di cancro: come dirlo ai figli? Un informazione per genitori con consigli per i docenti Malati di cancro: come dirlo ai figli? Un informazione per genitori con consigli per i docenti Perché parlare di cancro con i figli? Quando una madre o un padre si ammala di cancro, cambia la vita di tutti

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

Questionario per l arto superiore DASH

Questionario per l arto superiore DASH Questionario per l arto superiore DASH (Disability of the Arm, Shoulder and Hand) Italian Version Istruzioni: Il presente questionario riguarda i Suoi sintomi e la Sua capacità di compiere alcune azioni.

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Questa guida è stata realizzata per fornire ai pazienti e ai loro famigliari alcune informazioni, nella speranza che ciò possa essere d aiuto.

Questa guida è stata realizzata per fornire ai pazienti e ai loro famigliari alcune informazioni, nella speranza che ciò possa essere d aiuto. Il port. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione) lo IEO pubblica

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

AIUTA TE STESSO CON DYNAMIND di Serge Kahili King

AIUTA TE STESSO CON DYNAMIND di Serge Kahili King AIUTA TE STESSO CON DYNAMIND di Serge Kahili King Traduzione di Paola Dianetti La Tecnica Dynamind Forma base 1. Scegliete un problema fisico, emotivo o mentale su cui lavorare. 2. Avvicinate le mani unendo

Dettagli

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12.

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12. Compila oralmente la carta d identità con i tuoi dati: nome..., cognome..., nato il..., a..., cittadinanza..., residenza..., via..., stato civile..., professione..., statura..., capelli..., occhi... Qual

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori a cura del Comitato nazionale multisettoriale per l allattamento materno 1. Tutte le mamme hanno il latte Allattare al seno è un gesto naturale. Fin dall inizio del mondo, attraverso il proprio latte le

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Prefazione ABC del a cittadinanza, Cidis Onlus Comune di Napoli Ceicc-Europe Direct Ceicc Europe Direct

Prefazione ABC del a cittadinanza, Cidis Onlus Comune di Napoli Ceicc-Europe Direct Ceicc Europe Direct Prefazione Questa pubblicazione è il frutto del progetto ABC della cittadinanza, realizzato da Cidis Onlus, in collaborazione con il Comune di Napoli e il Ceicc-Europe Direct. L obiettivo principale di

Dettagli

COGNOME NOME QUADERNO B ESERCIZI CHI SEI? A CHE PIANO ABITI? IN QUALE PAESE/CITTÀ ABITI? QUAL È LA TUA NAZIONALITÀ? QUAL È LA TUA DATA DI NASCITA?

COGNOME NOME QUADERNO B ESERCIZI CHI SEI? A CHE PIANO ABITI? IN QUALE PAESE/CITTÀ ABITI? QUAL È LA TUA NAZIONALITÀ? QUAL È LA TUA DATA DI NASCITA? COGNOME NOME QUADERNO B ESERCIZI CHI SEI? COME TI CHIAMI? QUAL È IL TUO NOME E COGNOME? DOVE ABITI? QUAL È IL TUO INDIRIZZO? A CHE PIANO ABITI? IN QUALE PAESE/CITTÀ ABITI? QUAL È IL TUO NUMERO DI TELEFONO?

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

1 - PERDITE DI COSCIENZA (SVENIMENTI)

1 - PERDITE DI COSCIENZA (SVENIMENTI) Il PRIMO PRONTO SOCCORSO Chi pratica attività sportiva molte volte si trova nelle condizioni di dover prestare interventi urgenti di assistenza ad altri. Verranno fornite in maniera sintetica alcune nozioni

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE 1 SISTEMA DELLE STELLE Tutte le atlete di nuoto sincronizzato tesserate per la Federazione Italia Nuoto dovranno partecipare all attività

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori L ergonomia al microscopio 10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori 1 Regolare correttamente l altezza della sedia. Per lavorare in maniera confortevole è importante adattare gli

Dettagli

Flauto Polmonare/Lung Flute

Flauto Polmonare/Lung Flute Flauto Polmonare/Lung Flute Modello per TERAPIA, DOMICILIO, IGIENE BRONCHIALE Manuale di istruzioni per il paziente: Il Flauto Polmonare è generalmente indicato per una terapia a pressione respiratoria

Dettagli

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO ndice 1 Fai come fa la Natura 2 Cosa ci metti per fare la terra? 3 Come funziona il Compostaggio 4 Le cose

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO DI ALFABETIZZAZIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI STRANIERI. Scuola dell infanzia

PROGETTO EDUCATIVO DI ALFABETIZZAZIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI STRANIERI. Scuola dell infanzia ISTITUTO COMPRENSIVO BARBERINO DI MUGELLO MATERIALE PER L INSEGNANTE PROGETTO EDUCATIVO DI ALFABETIZZAZIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI STRANIERI Scuola dell infanzia DOCENTE REFERENTE: ANNA MARIA BRUNETTO

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

LE PREPOSIZIONI ITALIANE

LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI SEMPLICI Esempi: DI A DA IN CON SU PER TRA FRA Andiamo in citta`. Torniamo a Roma. Viene da Palermo. LE PREPOSIZIONI ARTICOLATE Preposizione + articolo determinativo

Dettagli

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE!

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! Perché si inizia a fumare Tutti sanno che fumare fa male. Eppure, milioni di persone nel mondo accendono, in ogni istante, una sigaretta! Non se ne conoscono

Dettagli

PER LA GESTIONE INFORMATIVO

PER LA GESTIONE INFORMATIVO Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare e di Area Critica Direttore Dott. L. Zucchi UNITA DI TERAPIA SEMINTENSIVA RESPIRATORIA (UTSIR) OPUSCOLO INFORMATIVO PER LA GESTIONE A DOMICILIO DELLA TRACHEOSTOMIA

Dettagli