Tavolo di coordinamento per la China Italy Science Technology & Innovation Week 2015 Roma, Salone dei Ministri 11 settembre 2015 Vincenzo Lipardi,

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tavolo di coordinamento per la China Italy Science Technology & Innovation Week 2015 Roma, Salone dei Ministri 11 settembre 2015 Vincenzo Lipardi,"

Transcript

1 Tavolo di coordinamento per la China Italy Science Technology & Innovation Week 2015 Roma, Salone dei Ministri 11 settembre 2015 Vincenzo Lipardi, Consigliere Delegato di Città della Scienza

2 CHINA-ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK L Edizione del 2013 è stata realizzata a Pechino, Nanchino e Shanghai L apertura è a Pechino con: - Il Ministro Maria Chiara Carrozza; - Mr. Wan Gang, Ministro per la Scienza e la Tecnologia I risultati dell edizione sono importanti: Oltre 100 partecipanti italiani all evento di Pechino; Oltre 800 partecipanti cinesi; Oltre 600 incontri B2B; 20 workshop e tavoli di lavoro; 14 accordi siglati.

3 CHINA-ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK Nel 2014 viene realizzato in piattaforma informatica per favorire il matching tra i due Paesi, e la nuova edizione dell Italy China Science, Technology & Innovation Week. Le tappe sono Napoli e Milano. L apertura è a Napoli con: - Il Ministro Stefania Giannini; - Mr. Yin Jun, Consigliere Scientifico dell Ambasciata della RPC in Italia; - Mr. Wang Xueqin, Vice Direttore del BAST

4 CHINA-ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK A Milano viene realizzato l evento di chiusura del Forum. Coorganizzato con il Politecnico di Milano, viene concluso da : Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi Premier Cinese Li Keqiang

5 CHINA - ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK I risultati dell edizione 2014 sono importanti: 150 realtà cinesi provenienti da 3 municipalità e da 6 province; Oltre 600 partecipanti italiani agli incontri di Napoli e Milano; Oltre 400 Incontri B2B realizzati; 10 workshops e tavoli di lavoro su 7 settori e filiere : Aerospazio, Biotech, Industria Creativa, Energia e Clean Tech, ICT di Nuova Generazione, Fabbrica Intelligente, Smart Cities & Communities; 20 accordi di cooperazione sottoscritti.

6 PROGRAMMA DI COOPERAZIONE ITALIA - CINA Nel 2015, sulla base del successo del programma, il MIUR ha preso atto con soddisfazione che il programma è passato da un livello G2G, tipico di questo genere di eventi a quello strategico di reale piattaforma di collaborazione tra Università, Centri di Ricerca e Imprese con un progressivo bilanciamento tra queste componenti. Altro risultato del Programma di Cooperazione Italia-Cina è l aver «costretto» i sistemi innovativi italiani a fare sistema: un valore aggiunto che consolida la strategia italiana sui temi R&S.

7 PROGRAMMA DI COOPERAZIONE ITALIA-CINA Nel 2015 con l approvazione del PNR il programma di cooperazione si è riarticolato sulla base dei settori di specializzazione dei Cluster Tecnologici Nazionali.

8 PROGRAMMA DI COOPERAZIONE ITALIA-CINA Sulla base di queste premesse, si articola il programma di cooperazione italo cinese per il appuntamenti importanti: 1.International Technology Transfer Convention: Beijing & Shenzhen, Aprile: Focus sul Trasferimento Tecnologico, High-Tech, Stampa 3D; 2.Italy-China Innovation Forum Special Edition in occasione del China Day a Expo: Milano, 8 Giugno: Focus sull agroalimentare 3. China Italy Science Technology and Innovation Week 2015 : Beijing, Tianjin, Chongqing, Shanghai novembre ella cooperazione

9 INTERNATIONAL TECHNOLOGY TRANSFER CONVENTION ITTC 2015 Shenzhen (17-18 Aprile): evento dedicato all economia digitale e al 3D printing La delegazione italiana è composta da una qualificata e numerosa rappresentanza di centri di ricerca, università, imprese innovative. Va segnalato che per la prima volta è presente una nutrita delegazione del movimento italiano dei maker.

10 INTERNATIONAL TECHNOLOGY TRANSFER CONVENTION ITTC 2015 Beijing (21-23 Aprile) L evento di Beijing: L edizione 2015 dell International Technology Transfer Convention L edizione speciale del ASEM - Asia Europe Meeting dedicato alla Scienza e alla Tecnologia. La delegazione italiana anche qui è qualificata ed importante, e coinvolge anche realtà amministrative locali. Con la delegazione italiana partecipa il rappresentante dell EBN European Innovation Network

11 ITALY-CHINA INNOVATION FORUM SPECIAL EDITION on the occasion of CHINA NATIONAL DAY AT EXPO 8 Giugno 2015 Milano, Padiglione Intesa Sanpaolo Promossa dal MIUR e realizzata da Città della Scienza, Confindustria e Politecnico di Milano Showcase delle eccellenze italiane lungo tutta la filiera agro-alimentare L evento è stato inaugurato da: Ministro Stefania Giannini Vice-Premier Cinese Wang Yang

12 CHINA-ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY& INNOVATION WEEK Alla luce di quando detto, l edizione 2015 del Forum assume un importanza strategica per il nostro Paese. Immagine delle città Le tappe: BEIJING : Novembre TIANJIN (missione territoriale): 18 Nov. SHANGHAI (missione settoriale): 18 Nov. CHONGQING (missione territoriale): 19 Nov.

13 CHINA - ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY& INNOVATION WEEK Edizione 2015 Promosso dal MIUR & MOST Organizzatori: Città della Scienza, CNR, BMSTC, BAST. Con il patrocinio del MAE & MISE Tra i principali partner italiani: Confindustria, ENEA, EEN, Regione Campania, INFN, GSE, AgiD, Università degli studi di Napoli L Orientale, Politecnico di Milano, Università di Bergamo, Politecnico of Torino, Sapienza Università di Roma, Università degli studi di Napoli Federico I

14 PROMOZIONE DELLA CALL PER LA PARTECIPAZIONE Sito web: Research Italy Progetti del PON Canali di comunicazione di Confindustria (distretti, cluster) Lettere istituzionali indirizzate ai Presidenti delle Regioni Lettere indirizzate a tutti i membri del tavolo tecnico MAECI per la cooperazione con la Cina in S&T Partecipanti alle edizioni precedenti Promozione attraverso i canali dei principali partner

15 CHINA-ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY& INNOVATION WEEK Edizione 2015 Aerospazio Agrifood Chimica Verde Scienze della Vita / Salute CleanTech Energia Mobilità Sostenibile Economia del mare ICT di nuova ngenerazione Fabbrica Intelligente Design/ Industrie creative Smart Cities & Communities Tecnologie per il patrimonio Culturale

16 Monday, November 16 Beijing Event Venue: Zhongguancun Science Park Plenary session Welcome addresses MORNING Keynote Speech on New Frontiers for Entrepreneurship in Science & Technology Parallel sessions Innovation Spotlights «Sustainable Mobility», «Green Design», «Health & Life Sciences», «Smart cities and communities» Science session on the «Scientific Spirit of Galilei», «Technologies for cultural heritage in Chinese and Italian cities» Parallel sessions AFTERNOON Thematic Roundtables on Next Generation ICTs, Traditional Chinese Medicine, Technologies for Cultural Heritage Protection Roadshow for startups and young talents Session Academic Exchange Science popularization Roundtable for the presentation of Italian and Chinese best practices B2B MATCHMAKING

17 Tuesday, November 17 Beijing Event Venue: Beijing International Convention Center Plenary session MORNING Artistic opening performance Official Ceremony with Minister Giannini e Minister Wang Gang Keynote Speeches Signing ceremony Awards for 5 Italian excellences in S&T cooperation with China (1ed.) Parallel sessions China-Italy centres for Excellence «Smart Cities and Communities», «Green Food», «Innovation and Entrepreneurship» & «Aerospace» Specific Focus on Finance & Capital (tbc with MIUR) Creative workshops on Digital Art Fabrication B2B MATCHMAKING Parallel sessions AFTERNOON Thematic Roundtables on «Aerospace», «Biomedecine and Life Science», «Agriculture and Food Safety», «Environment and Sustainable Development» Roadshow for startups and young talents Session Academic Exchanges Science popularization Visits in Chinese science museums Workshop on China-Italy Young Talent Maker Hub

18 Wednesday, NOVEMBER 18 - TIANJIN Territorial Mission Venue: Home of Science & Technology Workers of Tianjin Association for Science&Technology TIANJIN: Intersection of Two Silk Roads Population: 15,200 million (2014) Area: 82,300 km2 Pillar Industries: aerospace, alternative energy, and automotive production, shipping and logistics industry, Aviation & Aerospace, Automotive, Petrochemicals, Equipment Manufacturing, Electronics Information, Electronics, Biotechnology & Pharmaceuticals, Alternative Energy, Defense, Light Industry SECTORS : Creative Industries, Green Chemistry, Biological Medicine, Internet +, Blue Growth, Sustainable Mobility, Technologies for Cultural Heritage Protection Draft program Visit to Tianjin Binhai Hi-tech Industrial Development Area B2B MATCHMAKING Transfer to Chongqing

19 Wednesday, NOVEMBER 18 SHANGHAI Sectorial mission SHANGHAI: the most important Economic, Financial & Commercial Municipality in all of China Population: 23,200 million (2014) Area: 6 340,5 km² Pillar Industries: Electronics, Chemicals, Textiles, Steel, Metal Fabrication, Medical Petrochemical, Logistics SECTORS : Biomedicine and Food Safety Draft program Academic Exchanges B2B MATCHMAKING

20 Thursday, November 19 CHONGQING Territorial Mission Venue: Chongqing People s Square or Xiuhu Park (tbd) CHONGQING: the most populated municipality in all of China with the biggest cloud computing centre in all of Asia. Population: 29,914 million (2014) Area: 82,300 km2 Pillar Industries: automotive, heavy industry and chemicals, electronics, textiles, banking and insurance SECTORS : Biomedicine, Agriculture and Agrifood, Next Generation ICTs, Smart Cities and Communities, Sustainable Mobility, Young talents and Start-ups, Capital and Finance. Draft program Opening and Signing Ceremony Parallel Sessions on «International Innovation City», «Prospects of New Energy and Automotive Industry», «China-Italy young talents and Innovative Start-ups» Seminar on «China through the telescope» and Academic Exchange B2B MATCHMAKING

21 Thursday, November 20 CHONGQING Territorial Mission SECTORS : Biomedicine, Agriculture and Agrifood, Next Generation ICTs, Smart Cities and Communities, Sustainable Mobility, Young talents and Start-ups, Capital and Finance. Draft program Parallel Sessions on «Capital facilities Science and Technology Development», «Electronic Information and Big Data Forum», «China-European Modern Agriculture Development and Cooperation Forum», «Biomedical Development and Urban Pension Industry Forum», «Design» Visit to S&T parks and City Tours B2B MATCHMAKING

22 COSA CI ASPETTIAMO DA QUESTO INCONTRO?

23 Un confronto sul programma e la raccolta di proposte; La costruzione di un tavolo permanente per la preparazione e, dopo, la valutazione dei risultati dell evento, in una strategia di piattaforma nazionale, secondo le linee guida del PNR; Che ogni soggetto del tavolo si faccia promotore dell iniziativa per il coinvolgimento di ulteriori realtà di eccellenza sia nei propri settori strategici che sul proprio territorio; Obiettivo: comporre una delegazione di 150 realtà italiane che rappresentino il meglio del nostro Paese sui settori della manifestazione, con una distribuzione territoriale il più possibile allargata a tutte le regioni.

24 Grazie per l attenzione!

CHINA ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK 2015 Beijing Tianjin Shanghai Chongqing 16-20 November 2015 (DRAFT PROGRAM)

CHINA ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK 2015 Beijing Tianjin Shanghai Chongqing 16-20 November 2015 (DRAFT PROGRAM) CHINA ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK 2015 Beijing Tianjin Shanghai Chongqing 16-20 November 2015 (DRAFT PROGRAM) La China Italy Science, Technology & Innovation Week 2015 si svolgerà dal 16

Dettagli

CALL PER LA PARTECIPAZIONE

CALL PER LA PARTECIPAZIONE CALL PER LA PARTECIPAZIONE Call per la partecipazione alla ITALY-CHINA SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK 2016 EVENTO PER PROMUOVERE L INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI SISTEMI RICERCA-IMPRESE E LA COOPERAZIONE

Dettagli

VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE

VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE Call per la partecipazione alla China Italy Science, Technology & Innovation Week 2015 per promuovere la collaborazione italo-cinese

Dettagli

RISULTATI PARTECIPAZIONE

RISULTATI PARTECIPAZIONE Conferenza stampa per la China Italy Science Technology & Innovation Week 2015 Roma, Salone dei Ministri 12 Novembre 2015 RISULTATI PARTECIPAZIONE (dati aggiornati al 5/11) Ad oggi abbiamo ricevuto adesioni:

Dettagli

CALL PER LA PARTECIPAZIONE

CALL PER LA PARTECIPAZIONE CALL PER LA PARTECIPAZIONE CALL PER LA PARTECIPAZIONE ALLA CHINA-ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK 2017 EVENTO PER PROMUOVERE L INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI SISTEMI RICERCA-IMPRESA E LA COOPERAZIONE

Dettagli

19-25 aprile. cina@kforbusiness.it 0039 081 189 95348 www.kforbusiness.it. per informazioni e prenotazioni:

19-25 aprile. cina@kforbusiness.it 0039 081 189 95348 www.kforbusiness.it. per informazioni e prenotazioni: 19-25 aprile In occasione del China (Beijing) International Technology Transfer Convention (ITTC) 2015 - che si terrà a Pechino dal 21 al 23 aprile - la Knowledge for Business srl ha organizzato il China

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

REPORT DELLE ATTIVITÀ SVOLTE 2015

REPORT DELLE ATTIVITÀ SVOLTE 2015 REPORT DELLE ATTIVITÀ SVOLTE 2015 SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION PROGRAM REPORT ATTIVITÀ 2015 INDICE INTRODUZIONE 5 QUADRO DELLA COOPERAZIONE ITALO-CINESE 7 INQUADRAMENTO DEL PROGRAMMA 10 CHINA-ITALY

Dettagli

Comitato di Sorveglianza Roma, 20 giugno 2014

Comitato di Sorveglianza Roma, 20 giugno 2014 Supporto alla definizione e attuazione delle politiche regionali di ricerca e innovazione (Smart Specialisation Strategy Regionali) Comitato di Sorveglianza Roma, 20 giugno 2014 Indice La Smart Specialisation

Dettagli

Protagonisti di INNOVAZIONE

Protagonisti di INNOVAZIONE Alessandra Raffone Responsabile Progetti di Innovazione e Finanza per l Innovazione Smart cities SHERIT Firenze, 4 Aprile 2013 1 Almaviva Chi siamo Protagonisti di INNOVAZIONE Il Gruppo Almaviva è il più

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio POLITECNICO DI TORINO Un università internazionale per il territorio I valori Leader nella cultura politecnica Nazionale ed Internazionale Reputazione Eccellenza nell istruzione superiore e la formazione

Dettagli

UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI

UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI DA LUMIÈRE ALLA SMART CITY: UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI Roma, 5 marzo 202 Claudia Meloni Progetto Smart Cities Unità Tecnologie Avanzate per l Energia e l Industria SMART CITIES: SOSTENIBILITA

Dettagli

MISSIONE CHINA - ITALY Science, Technology & Innovation Week Novembre 2015

MISSIONE CHINA - ITALY Science, Technology & Innovation Week Novembre 2015 L'iniziativa di supporto alla collaborazione internazionale delle imprese che aderiscono ai cluster tecnologici, promossa da Confindustria in collaborazione con alcune rappresentanze diplomatiche estere

Dettagli

CALL PER LA PARTECIPAZIONE

CALL PER LA PARTECIPAZIONE CALL PER LA PARTECIPAZIONE 1 a EDIZIONE DELL IRAN-ITALY SCIENCE, TECHNOLOGY AND INNOVATION FORUM 2017 19-20 Aprile 2017 Teheran, Iran Call per la partecipazione alla 1 a EDIZIONE DELL IRAN-ITALY SCIENCE,

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

SPACE APPLICATION AREA. 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma

SPACE APPLICATION AREA. 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma SPACE APPLICATION AREA 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma Il contesto L Italia è il terzo contribuente di ESA (European Space Agency) con 370 milioni di Euro investiti nel 2007 su un budget di

Dettagli

Missione in CINA, aprile 2014

Missione in CINA, aprile 2014 Missione in CINA, aprile 2014 Dal 14 al 19 Aprile Città della Scienza ha organizzato una missione in Cina con cui hanno partecipato rilevanti imprese ed istituti di ricerca italiani. La missione era finalizzata

Dettagli

ASSOCIAZIONE FABBRICA INTELLIGENTE LOMBARDIA. Presentazione. Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia

ASSOCIAZIONE FABBRICA INTELLIGENTE LOMBARDIA. Presentazione. Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia ASSOCIAZIONE FABBRICA INTELLIGENTE LOMBARDIA Presentazione Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia AFIL, per crescere insieme SUPPORTARE la crescita del MANIFATTURIERO lombardo e la sua competitività

Dettagli

WORKSHOP dei Network dell Unione Europea Creatività e servizi innovativi Per la competitività delle imprese Francesco Cappello Responsabile Ufficio

WORKSHOP dei Network dell Unione Europea Creatività e servizi innovativi Per la competitività delle imprese Francesco Cappello Responsabile Ufficio WORKSHOP dei Network dell Unione Europea Creatività e servizi innovativi Per la competitività delle imprese Francesco Cappello Responsabile Ufficio Europe, Innovazione tecnologica, Internazionalizzazione

Dettagli

CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI

CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI Leda Bologni ASTER Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura CINECA 22 aprile 2015 AGENDA L iniziativa CTN I cluster costituiti Le attività di sistema I progetti di R&S

Dettagli

Gli strumenti adottati dal Miur nel 2012

Gli strumenti adottati dal Miur nel 2012 Gli strumenti adottati dal Miur nel 2012 L esperienza di Cluster e Smart Cities Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Roma 19 marzo 2013 Avviso MIUR - Smart Cities Nazionale I principali

Dettagli

Un villaggio che mette in contatto chi produce, chi programma e chi utilizza innovazione

Un villaggio che mette in contatto chi produce, chi programma e chi utilizza innovazione Un villaggio che mette in contatto chi produce, chi programma e chi utilizza innovazione 6-7 aprile 2017 padiglione 6 Mostra d Oltremare Napoli evento promosso da partner commerciale partner con il supporto

Dettagli

HOW CLUSTERS CONTRIBUTE TO THE SMART SPECIALIZATION STRATEGIES

HOW CLUSTERS CONTRIBUTE TO THE SMART SPECIALIZATION STRATEGIES HOW CLUSTERS CONTRIBUTE TO THE SMART SPECIALIZATION STRATEGIES Dr. Giorgio Martini New cluster concepts for cluster policies in Europe 18th September 2014 Scuola Grande San Giovanni Evangelista, Venice

Dettagli

ASSOCIAZIONE FABBRICA INTELLIGENTE LOMBARDIA

ASSOCIAZIONE FABBRICA INTELLIGENTE LOMBARDIA ASSOCIAZIONE FABBRICA INTELLIGENTE LOMBARDIA Ricerca collaborativa: metodo efficace e di successo per la crescita di competitività FABBRICA FUTURO 2015 Bologna, 19/03/2015 Stefano Scaglia Associazione

Dettagli

Science & Technology: Food for mind, Energy for the future.

Science & Technology: Food for mind, Energy for the future. The Pink Cloud Il valore dell iniziativa La Nuvola Rosa, è un'iniziativa socio-culturale che sensibilizza l opinione pubblica sulla necessità di colmare il divario di genere nel campo della scienza, della

Dettagli

Bergamo Smart City. Sustainable Community

Bergamo Smart City. Sustainable Community Bergamo Smart City & Sustainable Community 1 Evoluzione delle Smart Cities nei secoli SVILUPPO SOSTENIBILE Lo sviluppo sostenibile è un processo di cambiamento tale per cui lo sfruttamento delle risorse,

Dettagli

HORIZON 2020 I BANDI CLUSTER E SMART CITIES

HORIZON 2020 I BANDI CLUSTER E SMART CITIES HORIZON 2020 I BANDI CLUSTER E SMART CITIES CODAU GRUPPO RICERCA Marco Degani Modena, 28 marzo 2014 Premessa Alcune iniziative collegate ad Horizon2020 prevedono il finanziamento degli Stati Membri (per

Dettagli

ICT e Smart Cities. ICT for Smart Societies Degree Politecnico di Torino 10 giugno 2016. Donatella Mosso Torino Smart City e Torino Wireless

ICT e Smart Cities. ICT for Smart Societies Degree Politecnico di Torino 10 giugno 2016. Donatella Mosso Torino Smart City e Torino Wireless ICT e Smart Cities ICT for Smart Societies Degree Politecnico di Torino 10 giugno 2016 Donatella Mosso Torino Smart City e Torino Wireless Di cosa vi parlo Le smart city, definizioni, opportunità, Nuovi

Dettagli

Le politiche per la ricerca industriale della Regione Emilia-Romagna. Silvano Bertini

Le politiche per la ricerca industriale della Regione Emilia-Romagna. Silvano Bertini Le politiche per la ricerca industriale della Regione Emilia-Romagna Silvano Bertini Un percorso decennale 2001 Nuovo patto consortile per ASTER 2002 Legge Regionale n. 7/02 Promozione del sistema regionale

Dettagli

The Social Doctrine Opening Session

The Social Doctrine Opening Session Thursday 24 th June 2010 Pontifical Lateran University The Social Doctrine Opening Session h. 9.00 a.m. Prayer and welcome: H.E.Msg.LuigiMORETTI Vice-Director of the Diocese of Rome Introduction: Msg.LorenzoLEUZZI

Dettagli

Relazione Attività 2012. Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013

Relazione Attività 2012. Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013 Relazione Attività 2012 Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013 Attività: I 5 Progetti Contatti per la conclusione d affari Assistenza e consulenza PMI

Dettagli

ECOFAST & D APPOLONIA COOPERATION. 26 Ottobre 2015 Ing. Anna Paraboschi

ECOFAST & D APPOLONIA COOPERATION. 26 Ottobre 2015 Ing. Anna Paraboschi ECOFAST & D APPOLONIA COOPERATION 26 Ottobre 2015 Ing. Anna Paraboschi Agenda D Appolonia - Short introduction Ecofast Short introduction Ecofast&D Appolonia cooperation Our Mission A team of engineers,

Dettagli

Mauro Annunziato. Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities - EERA

Mauro Annunziato. Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities - EERA Smart Cities: la ricerca dei modelli vincenti Mauro Annunziato Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities - EERA mauro.annunziato@enea.it The user produced city plasmare la città sulle persone

Dettagli

Note sulla missione tecnica

Note sulla missione tecnica Note sulla missione tecnica Dati sull evento A quattro mesi dalla sottoscrizione a Bari (15 giugno scorso) del Protocollo di Intesa tra la Regione Puglia e la Provincia del Guangdong e nell ambito dei

Dettagli

CINA E OLTRE. Piccola e media impresa tra innovazione e internazionalizzazione. Convegno di Studi. Interscambio commerciale e Programmi ICE in Cina

CINA E OLTRE. Piccola e media impresa tra innovazione e internazionalizzazione. Convegno di Studi. Interscambio commerciale e Programmi ICE in Cina Istituto nazionale per il Commercio Estero CINA E OLTRE. Piccola e media impresa tra innovazione e internazionalizzazione Convegno di Studi * * * * * Interscambio commerciale e Programmi ICE in Cina Marco

Dettagli

Bollettino bandi e possibilità di finanziamento su Fondi diretti dell'unione Europea

Bollettino bandi e possibilità di finanziamento su Fondi diretti dell'unione Europea Programma Horizon 2020 Bando H2020-MSCA-IF-2016 MARIE SKŁODOWSKA-CURIE INDIVIDUAL FELLOWSHIPS MSCA-IF-2016: INDIVIDUAL FELLOWSHIPS 14/09/2016 Programma Horizon 2020 Bando H2020-MSCA-COFUND-2016 MARIE SKŁODOWSKA-CURIE

Dettagli

ESPERIENZE DI POLITICHE DI CLUSTERING IN REGIONE PIEMONTE

ESPERIENZE DI POLITICHE DI CLUSTERING IN REGIONE PIEMONTE 1 ESPERIENZE DI POLITICHE DI CLUSTERING IN REGIONE PIEMONTE Torino, 5 Giugno 2013 Innovation Day Erica Gay Regione Piemonte - Dirigente Settore Innovazione, Ricerca e Competitività 1 I Clusters nelle politiche

Dettagli

Giuseppe Martini Ricerca scientifica nel campo della salute umana come leva per lo sviluppo del territorio

Giuseppe Martini Ricerca scientifica nel campo della salute umana come leva per lo sviluppo del territorio i La Città della Salute e della Ricerca Sesto San Giovanni 27 novembre 2015 Giuseppe Martini Ricerca scientifica nel campo della salute umana come leva per lo sviluppo del territorio i distretti industriali

Dettagli

TRANSPORT & LOGISTICS

TRANSPORT & LOGISTICS Organizzato da: 11.12.13.14.15 ottobre 2014 TRANSPORT & LOGISTICS SMART MOBILITY & TECHNOLOGY Conference & Exhibition Test drive & Technical visits Città Elettriche 12 a edizione Stazioni e reti AC/AV

Dettagli

Lo stato dell arte delle strategie regionali di ricerca e innovazione in italia Palermo, 2 dicembre 2013

Lo stato dell arte delle strategie regionali di ricerca e innovazione in italia Palermo, 2 dicembre 2013 PON GAT 2007-2013 Asse I Obiettivo Operativo I.4 Progetto «Supporto alla definizione e attuazione delle politiche regionali di ricerca e innovazione (Smart Specialisation Strategy Regionali)» Lo stato

Dettagli

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Ruben Sacerdoti Responsabile Servizio Sportello regionale

Dettagli

Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012

Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012 Il ruolo delle infrastrutture nelle Smart Cities Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012 L evoluzione delle Infrastrutture Smart Electricity it Transportation Gas Communication

Dettagli

Le opportunità per le PMI nei nuovi programmi europei di ricerca e innovazione. Napoli, 6 giugno 2014 Dott. Marco Matarese

Le opportunità per le PMI nei nuovi programmi europei di ricerca e innovazione. Napoli, 6 giugno 2014 Dott. Marco Matarese Le opportunità per le PMI nei nuovi programmi europei di ricerca e innovazione Napoli, 6 giugno 2014 Dott. Marco Matarese PRESENTAZIONE Costituito nel febbraio del 1992, il Consorzio Technapoli è il Parco

Dettagli

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia 2013 2014 Articolazione innovativa in progetti tematici modulati in chiave geografica, con focus sulla Potenziamento ed estensione del supporto a Rafforzamento della I CONTENUTI IN SINTESI: I PUNTI CHIAVE

Dettagli

IBM: la dimensione globale e la presenza in Italia

IBM: la dimensione globale e la presenza in Italia IBM: la dimensione globale e la presenza in Italia I tre valori che guidano la IBM Dedizione al successo di ogni cliente Innovazione che conta per la nostra compagnia e per il mondo Fiducia e responsabilità

Dettagli

Governance e Indicatori di misurazione della S3 Roma, 25-26 novembre 2013 CONTRIBUTO DELLE REGIONI ALLA MATRICE PNR

Governance e Indicatori di misurazione della S3 Roma, 25-26 novembre 2013 CONTRIBUTO DELLE REGIONI ALLA MATRICE PNR PON GAT 2007-2013 Asse I Obiettivo Operativo I.4 Progetto «Supporto alla definizione e attuazione delle politiche regionali di ricerca e innovazione (Smart Specialisation Strategy Regionali)» Governance

Dettagli

Una nuova generazione di politiche della domanda.

Una nuova generazione di politiche della domanda. Una nuova generazione di politiche della domanda. Prof. Mario Calderini School of Management Politecnico di Milano Consigliere del Ministro per le politiche di Ricerca Le politiche della domanda nella

Dettagli

Comitato di Sorveglianza 15 giugno 2012 Roma

Comitato di Sorveglianza 15 giugno 2012 Roma Punto 5 dell ordine del giorno: Aggiornamento del reporting di Monitoraggio al 30/04/2012 e informativa sulle azioni di nuovo avvio Avviso 84/Ric. del 2/3/2012 SMART CITIES AND COMMUNITIES AND SOCIAL INNOVATION

Dettagli

Original equipment for the transport industry:

Original equipment for the transport industry: 11-13 GIUGNO 2014 VERONA Expo delle Soluzioni Innovative, Componenti, Materiali Tecnologici di Primo Equipaggiamento per l Industria dei Trasporti. Original equipment for the transport industry: technology,

Dettagli

GLI EVENTI CLASS EDITORI

GLI EVENTI CLASS EDITORI gli EVENTI di GLI EVENTI CLASS EDITORI Convegni, tavole rotonde, workshop e manifestazioni che riuniscono le principali realtà aziendali e le personalità più importanti dei settori cui sono dedicati: SETTORE

Dettagli

ASSORETIPMI. www.assoretipmi.it. Reti di imprese 2.0 ASSORETIPMI ASSORETIPMI ASSORETIPMI ASSORETIPMI

ASSORETIPMI. www.assoretipmi.it. Reti di imprese 2.0 ASSORETIPMI ASSORETIPMI ASSORETIPMI ASSORETIPMI Reti di imprese 2.0 1 www.assoretipmi.it Nulla è più come prima I paesi «emergenti» Nuovi mercati internazionali emergono DAVVERO BRASILE RUSSIA INDIA CINA SUDAFRICA TURCHIA MESSICO INDONESIA COREA SUD

Dettagli

URBACT INFO DAY 14 Novembre 2013, Roma Le esperienze delle città

URBACT INFO DAY 14 Novembre 2013, Roma Le esperienze delle città URBACT INFO DAY 14 Novembre 2013, Roma Le esperienze delle città Sustainable Food in Urban Communities Città di Messina Sviluppo agricolo sostenibile nelle comunità urbane (Growing, Delivering, Enjoying)

Dettagli

Technologybiz 2015 The Business & Networking Event

Technologybiz 2015 The Business & Networking Event Technologybiz 2015 The Business & Networking Event Città della Scienza, Centro Congressi Via Coroglio, 57 NAPOLI 17 e 18 giugno 2015 ore 10-19 Conference Forum & Breakout B2B Brokerage Event Tradeshow

Dettagli

Impact Investing & Agribusiness. Claudio Soregaroli 22 giugno 2015

Impact Investing & Agribusiness. Claudio Soregaroli 22 giugno 2015 Impact Investing & Agribusiness Claudio Soregaroli 22 giugno 2015 Chi siamo SMEA Alta Scuola in Management ed Economia Agro-Alimentare La missione è promuovere la conoscenza manageriale ed economica nel

Dettagli

Prof. Luigi Nicolais. Consiglio Nazionale delle Ricerche

Prof. Luigi Nicolais. Consiglio Nazionale delle Ricerche Prof. Luigi Nicolais Consiglio Nazionale delle Ricerche Cambiamenti Negli ultimi 10 anni l orizzonte concorrenziale è stato profondamente trasformato da Asia, America Latina, Africa per Disponibilità risorse

Dettagli

TECH Transfer day 2015 Dalla scienza di base alle applicazioni: il DSFTM e l industria

TECH Transfer day 2015 Dalla scienza di base alle applicazioni: il DSFTM e l industria TECH Transfer day 2015 Dalla scienza di base alle applicazioni: il DSFTM e l industria La collaborazione pubblico-private quale modello consolidato per conseguire obiettivi condivisi Anna Leonardi STMicroelectronics

Dettagli

Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona. Milano, 4 Febbraio 2015

Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona. Milano, 4 Febbraio 2015 Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona Milano, 4 Febbraio 2015 1 Il Piano per la Moda-Persona 2015 Il Governo recepisce le priorità del settore declinando un piano di filiera

Dettagli

Smart City. Bari Smart City. Avv. Marco Lacarra Assessore ai LL.PP. Delegato a Smart City

Smart City. Bari Smart City. Avv. Marco Lacarra Assessore ai LL.PP. Delegato a Smart City Smart Bari: a Mediterranean,sustainable, dynamic inclusive and creative city for our sons PROGRAM MANAGEMENT OFFICE S.E.A.P. Bari Smart City Avv. Marco Lacarra Assessore ai LL.PP. Delegato a Smart City

Dettagli

Convegno Annuale AISIS

Convegno Annuale AISIS Convegno Annuale AISIS Mobile Health: innovazione sostenibile per una sanità 2.0 Mobile health Roma, 30 ottobre 2014 Radisson Blu es. Hotel It is not the strongest of the species that survives, nor the

Dettagli

be smart, be updated!

be smart, be updated! be smart, be updated! La nuova testata digitale che approfondisce tutti i temi legati alla città intelligente Disponibile su PC e Tablet. Scaricabile GRATIS su: www.mobilitylab.it smart energy urban life

Dettagli

+70 +600 92% 35.000 +15.000 TALENT GARDEN IS. Talents Sharing Inspiration Growth Happiness Creating Impact

+70 +600 92% 35.000 +15.000 TALENT GARDEN IS. Talents Sharing Inspiration Growth Happiness Creating Impact TALENT GARDEN IS a growing global network of coworking campuses, enviroment and extra activities wich allow local digital ecosystems to MEET, CREATE, SHARE and GROW. Talents Sharing Inspiration Growth

Dettagli

Le opportunità di sviluppo e investimento nel settore Smart Grid in Canada

Le opportunità di sviluppo e investimento nel settore Smart Grid in Canada Le opportunità di sviluppo e investimento nel settore Smart Grid in Canada Patrizia Giuliotti Delegato Commerciale Energia e Ambiente Ambasciata del Canada, Roma Milano/Roma, 4-6 giugno 2013 Missione Operatori

Dettagli

WP4 - TUTORING PROGRAMME AND STUDY VISITS

WP4 - TUTORING PROGRAMME AND STUDY VISITS WP4 - TUTORING PROGRAMME AND STUDY VISITS Sunday 11 May - ARRIVAL IN ITALY, in the city of MARGHERA, province of VENEZIA, VENETO Region Monday 12 May - First Day 10:00 12:00 Training Session: How to support

Dettagli

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da CHINA BUSINESS LAB 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai Promosso da China Business Lab un evento unico ed esclusivo per iniziare a fare business in China Partner CHINA BUSINESS LAB Shanghai Chamber of Commerce

Dettagli

PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY

PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY PREMESSO CHE: Il Panel Inter-Governativo sui Cambiamenti Climatici (IPCC) ha confermato che il cambiamento climatico é una realtà e la cui causa principale é l utilizzo

Dettagli

Fondo Crescita Sostenibile

Fondo Crescita Sostenibile Fondo Crescita Sostenibile AGENDA DIGITALE (G.U. n.282 del 04/12/2014) e INDUSTRIA SOSTENIBILE (G.U. n.283 del 05/12/2014) Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso operativi due interventi del Fondo

Dettagli

Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari CNR-ISPA www.ispa.cnr.it. Direttore: Antonio Logrieco

Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari CNR-ISPA www.ispa.cnr.it. Direttore: Antonio Logrieco Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari CNR-ISPA www.ispa.cnr.it Direttore: Antonio Logrieco La ricerca e l innovazione rappresentano il volano per la crescita ecosostenibile del nostro territorio

Dettagli

COMITATO TECNICO ENERGIA

COMITATO TECNICO ENERGIA Francesco Giorgianni COMITATO TECNICO ENERGIA Linee di indirizzo 5 dicembre 2012 BILANCIO ELETTRICO REGIONE LAZIO 2011 Media Italia Deficit: 13,7% Fonte: TERNA 2011 1 ENERGICA ELETTRICA: CONSUMI PER CATEGORIA

Dettagli

Il gruppo di lavoro Laura Bovone - Cattolica, facoltà di Scienze Politiche Roberto Conti già dirigente Fiat Marco Carcano Università di Parma Enrico

Il gruppo di lavoro Laura Bovone - Cattolica, facoltà di Scienze Politiche Roberto Conti già dirigente Fiat Marco Carcano Università di Parma Enrico Il gruppo di lavoro Laura Bovone - Cattolica, facoltà di Scienze Politiche Roberto Conti già dirigente Fiat Marco Carcano Università di Parma Enrico Ioli Architetto e già Consigliere Comunale ad Arese

Dettagli

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Piano di Azione 2015 Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Catania, 31 marzo 2015 INDICE INNOVAZIONE E STARTUP: UniCredit Start Lab 2015 e Growth for Sicily Innovation

Dettagli

LE2C. Lombardy Energy Cleantech Cluster. Gestione e depurazione delle acque

LE2C. Lombardy Energy Cleantech Cluster. Gestione e depurazione delle acque Lombardy Energy Cleantech Cluster LE2C Gestione e depurazione delle acque 26 febbraio 2015 Regione Lombardia Piazza Città di Lombardia, 1-20124 Milano ATTIVITÀ DELLA COMMISSIONE n. 6 COMMISSIONE TEMATICA

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

Polo di Innovazione ICT. Il network per la crescita e lo sviluppo dell innovazione ICT nelle aziende piemontesi

Polo di Innovazione ICT. Il network per la crescita e lo sviluppo dell innovazione ICT nelle aziende piemontesi Polo di Innovazione ICT Il network per la crescita e lo sviluppo dell innovazione ICT nelle aziende piemontesi Gli aderenti 187 Associati al POLO ICT 12 11 2 Micro Impresa 11 Piccola Impresa Media Impresa

Dettagli

SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015

SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015 SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015 La piattaforma BEyond 2015 BEyond 2015 è la piattaforma di incontro e confronto che traccia la strada per

Dettagli

Casi di studio e progetti sull'innovazione informatica dei servizi logistici Rete Alta Tecnologia dell Emilia-Romagna Piattaforma ICT & Design

Casi di studio e progetti sull'innovazione informatica dei servizi logistici Rete Alta Tecnologia dell Emilia-Romagna Piattaforma ICT & Design Casi di studio e progetti sull'innovazione informatica dei servizi logistici Rete Alta Tecnologia dell Emilia-Romagna Piattaforma ICT & Design Lucia Mazzoni, ASTER IL SISTEMA REGIONALE DELLA RICERCA Università

Dettagli

PROGRAMMA EXPO 2015 Formazione e Professioni in agricoltura

PROGRAMMA EXPO 2015 Formazione e Professioni in agricoltura PROGRAMMA EXPO 2015 Formazione e Professioni in agricoltura Il meeting si articola in tre eventi principali presso la sede della Fondazione Minoprio promossi dal Collegio Periti Agrari e Periti Agrari

Dettagli

CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI - CTN

CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI - CTN INNETWORK! La newsletter per l'innovazione e la ricerca CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI - CTN Aumentare la competitività sui mercati internazionali, valorizzando le reti delle eccellenze italiane attraverso

Dettagli

Con il contributo di: GRUPPO METALMECCANICI CONFINDUSTRIA BERGAMO. 20 Novembre 2014

Con il contributo di: GRUPPO METALMECCANICI CONFINDUSTRIA BERGAMO. 20 Novembre 2014 Con il contributo di: GRUPPO METALMECCANICI CONFINDUSTRIA BERGAMO 20 Novembre 2014 1 Cronistoria Con il contributo di: Nel 2006 Confindustria Bergamo ha avviato una ricerca sul territorio al fine di determinare

Dettagli

La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città

La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città La progettazione dell Urban Control Center di una Smart City per il monitoraggio e la gestione energetico-ambientale della città Prof. Ing. Mariagrazia DOTOLI (email: mariagrazia.dotoli@poliba.it) Dipartimento

Dettagli

PROGRAMMA EXPO 2015 Formazione e Professioni in Agricoltura

PROGRAMMA EXPO 2015 Formazione e Professioni in Agricoltura PROGRAMMA EXPO 2015 Formazione e Professioni in Agricoltura Il Meeting si articola in tre eventi principali presso la sede della Fondazione Minoprio promossi dal Collegio Periti Agrari e Periti Agrari

Dettagli

Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte

Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte Ing. Ermanno Maritano Asti, 3 giugno 2013 Creata il 1 Gennaio

Dettagli

IL PROGETTO SMAU 2015

IL PROGETTO SMAU 2015 IL PROGETTO SMAU 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 8-9 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02 283131

Dettagli

come guardare al futuro del Food e Life Sciences?

come guardare al futuro del Food e Life Sciences? 01 #inalimenta 02 Dopo EXPO Milano 2015 come guardare al futuro del Food e Life Sciences? Sostenuto da Sviluppato da 03 Alimenta2Talent Una business platform innovativa per l Economia Circolare, per sviluppare

Dettagli

L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities. Smart city. Intelligenza al servizio della sostenibilità. Intelligence.

L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities. Smart city. Intelligenza al servizio della sostenibilità. Intelligence. L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities Donatella Sciuto Smart city Intelligenza al servizio della sostenibilità Intelligence Sensors Model of the city Actuators Contesto urbano, sociale,

Dettagli

STRATEGIE, RISORSE E STRUMENTI FINANZIARI PER LA REALIZZAZIONE DEI PROGETTI A LIVELLO LOCALE NAPOLI 27 MARZO 2014

STRATEGIE, RISORSE E STRUMENTI FINANZIARI PER LA REALIZZAZIONE DEI PROGETTI A LIVELLO LOCALE NAPOLI 27 MARZO 2014 STRATEGIE, RISORSE E STRUMENTI FINANZIARI PER LA REALIZZAZIONE DEI PROGETTI A LIVELLO LOCALE NAPOLI 27 MARZO 2014 Un prodotto digitale (una cassetta degli attrezzi interattiva) in grado di migliorare la

Dettagli

Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico

Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico 1 In occasione del vertice bilaterale con Israele tenutosi a Gerusalemme e Tel Aviv il 24 e 25 ottobre 2012, i due governi hanno firmato

Dettagli

Title. Sub-title. I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese. European Commission Enterprise and Industry

Title. Sub-title. I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese. European Commission Enterprise and Industry Title I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese Sub-title European Commission Enterprise and Industry Di cosa parleremo Innovhub SSI, chi siamo e cosa facciamo Il progetto

Dettagli

SINTESI ANNUALE DELLE ATTIVITA PROGETTO CORRENTE 2011

SINTESI ANNUALE DELLE ATTIVITA PROGETTO CORRENTE 2011 SINTESI ANNUALE DELLE ATTIVITA PROGETTO CORRENTE 2011 Il rapporto in oggetto fornisce la relazione delle attività del Progetto del GSE Corrente per l anno 2011 1 Corrente promuove e internazionalizza le

Dettagli

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia http://poloinnovazione.cc-ict-sud.it Luciano Mallamaci, ICT-SUD Direttore Tecnico ICT Sud Program Manager Polo

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

OPEN DAY ANICA Lunedì 30 marzo 2015. ANICA Servizi Srl - Viale Regina Margherita 286, 00198 (Roma) - international@anica.it - +39 06 44 2596 29

OPEN DAY ANICA Lunedì 30 marzo 2015. ANICA Servizi Srl - Viale Regina Margherita 286, 00198 (Roma) - international@anica.it - +39 06 44 2596 29 OPEN DAY ANICA Lunedì 30 marzo 2015 ANICA Servizi Srl - Viale Regina Margherita 286, 00198 (Roma) - international@anica.it - +39 06 44 2596 29 Il progetto Attuazione di Servizi di sensibilizzazione e sostegno

Dettagli

Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino

Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino Torino, 19 Ottobre 2010 Premessa Fin dal 1997 il sistema locale ha partecipato

Dettagli

ASSEMBLEA ITALIACAMP

ASSEMBLEA ITALIACAMP È NEL NOSTRO INTERESSE ASSEMBLEA ITALIACAMP 11 LUGLIO 2015 EXPO MILANO VIVAIO DELLE IDEE INVESTIRE IN INNOVAZIONE #ènelnostrointeresse nelnostrointeresse.italiacamp.com PROGRAMMA SABATO 11 LUGLIO 2015

Dettagli

Marcello Onofri Vice-Presidente Cluster Tecnologico Nazionale Aerospazio

Marcello Onofri Vice-Presidente Cluster Tecnologico Nazionale Aerospazio Marcello Onofri Vice-Presidente Cluster Tecnologico Nazionale Aerospazio IL SISTEMA DEI CLUSTER NAZIONALI: L avvio di una POLITICA INDUSTRIALE di settore Nati dietro iniziativa del MIUR con l obbiettivo:

Dettagli

La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca

La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca Università degli Studi di Trieste La posizione dell Università di Trieste sulle grandi tematiche trasversali della ricerca WWW.UNITS.IT pipan@units.it Michele Pipan - Delegato alla Ricerca Il Sistema Trieste

Dettagli

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia Il progetto europeo SETatWORK un opportunità per l industria nell ambito dei meccanismi flessibili di Kyoto Ing. Francesco Bazzoffi Roma, 12 febbraio 2010 LA SENSIBILITÀ AMBIENTALE CON SINERGIA ETA Florence

Dettagli

AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese. Sesto Viticoli

AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese. Sesto Viticoli AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese Sesto Viticoli Avezzano, 20 novembre 2014 CHI SIAMO AIRI profilo Fondata nel 1974 (Confindustria,IMI, ENEL e CSM), sede a Roma e Ufficio a Milano Focal point per

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 2020 OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE DEI TRASPORTI. Brescia, 3 Dicembre 2013 Paolo Bonardi, EURODESK Bruxelles HORIZON 2020 zione di coordinamento e supporto:

Dettagli

Carlo Abbà. Assessore alle attività produttive, turismo, smart cities IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Carlo Abbà. Assessore alle attività produttive, turismo, smart cities IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI Carlo Abbà Assessore alle attività produttive, turismo, smart cities , turismo, smart cities Turismo, commercio, artigianato, servizi e EXPO Fattori attrattività Villa Reale e Parco Museo e Tesoro del

Dettagli

Smart Services. Infrastrutture intelligenti per vivere la città in sicurezza

Smart Services. Infrastrutture intelligenti per vivere la città in sicurezza Smart Services. Infrastrutture intelligenti per vivere la città in sicurezza 24 novembre 2010 Andrea Costa, Vertical Marketing & Smart Services Telecom Italia sta giocando una partita chiave per l innovazione

Dettagli