Urgenze odontoiatriche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Urgenze odontoiatriche"

Transcript

1 ORANIZZAZIONE AZIENAE E CARTA EI ERIZI Urgenze odontoiatriche ove e 2005 A n n o d e l c it o n i tad

2 al di denti? Ecco OE e QUANO fronteggiare l'emergenza odontoiatrica. Un punto di riferimento per ogni istretto anitario sette giorni su sette. 1. istretto anitario di Fiemme 2. istretto anitario di Primiero 3. istretto anitario Bassa alsugana e Tesino 4. istretto anitario Alta alsugana 5. istretto anitario di e alle dei aghi 6. istretto anitario Rotaliana Paganella 7. istretto anitario alle di Cembra 8. istretto anitario alle di Non 9. istretto anitario alle di ole 10. istretto anitario iudicarie e Rendena 11. istretto anitario Alto arda e edro 12. istretto anitario allagarina 13. istretto anitario adino di Fassa

3 istretto anitario di Fiemme Cavalese - ia ossi, 17 Comprende il territorio dei comuni di: Capriana, Carano, Castello-olina di Fiemme, Cavalese, aiano, Panchià, Predazzo, Tesero, alfloriana, arena, Ziano di Fiemme ove Poliambulatorio di Predazzo C.so egasperi, 12- tel Poliambulatorio di Pergine alsugana ia.pietro, 2 tel ,00-11,00 11,30-12,00 a a a 2 e 4 settimana di ogni mese a a a 1 e 3 settimana di ogni mese 12,00-12,30 12,00-12,30 16,00-16,30 16,00-16,30 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 Pergine alsugana 1 iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero di Cavalese ia ossi, 17 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

4 istretto anitario di Primiero Tonadico - ia Roma, 1 Comprende il territorio dei comuni di: Canal. Bovo, Fiera di Primiero, Imer, ezzano, agron, is, iror, Tonadico, Transacqua. ove Poliambulatorio di Tonadico ia Roma, 1 - tel Poliambulatorio di Pergine alsugana ia.pietro, 2 - tel , ,1 a a a 1 e 3 settimana di ogni mese 11,00-12,00 8,00-8,30 10, ,1 10, , 10, ,1 10, , Borgo alsugana Pergine alsugana 2 iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero an orenzo Borgo alsugana iale icenza,9 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

5 istretto anitario Bassa alsugana e Tesino Borgo alsugana - iale icenza, 9 Comprende il territorio dei comuni di: Bieno, Borgo alsugana, Carzano, Castello Tesino, Castelnuovo, Cinte Tesino, rigno, Ivano Fracena, Novaledo, Ospedaletto, Pieve Tesino, Roncegno, Ronchi alsugana, amone, curelle, pera, trigno, Telve alsugana, Telve di opra, Torcegno, illa Agnedo. ove Presidio Ospedaliero an orenzo Borgo alsugana iale icenza,9 - tel Poliambulatorio di Pergine alsugana ia.pietro, 2 tel ,00-15,30 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 Pergine alsugana 8,00-15,30 8,00-15,30 8,00-15,30 8,00-15,30 8,00-11,00 3 iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero an orenzo Borgo alsugana iale icenza,9 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

6 istretto anitario di Alta alsugana Pergine alsugana - ia. Pietro, 2 Comprende il territorio dei comuni di: Baselga di Pinè, Bedollo, Bosentino, Calceranica al ago, Caldonazzo, Centa. Nicolò, Civezzano, Fierozzo, Fornace, Frassilongo, avarone, evico Terme, userna, Palù del Fersina, Pergine alsugana, ant'orsola Terme, Tenna,attaro, ignola Falesina, igolo attaro. Poliambulatorio di Pergine alsugana ia.pietro, 2 tel Poliambulatorio di evico Terme ia lucca de atteoni, 10 tel ove 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 13,30-14,30 10,00-11,00 4 Borgo alsugana iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero an orenzo Borgo alsugana iale icenza,9 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

7 istretto anitario di e alle dei aghi Comprende il territorio dei comuni di: Aldeno, Calavino, Cavedine, Cimone, arniga, asino, avis, Padergnone, Terlago,, ezzano, Zambana. ove iale erona - tel ,00-12,00 Centro per i ervizi anitari -.le erona 8,00-12,00 8,00-12,00 8,00-12,00 8,00-12,00 5 Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

8 istretto anitario Rotaliana - Paganella ezzolombardo - P.zza.Pio XII, 15/A Comprende il territorio dei comuni di: Andalo, Cavedago, Faedo, Fai, ezzocorona, ezzolombardo, olveno, Nave. Rocco, Roveré della una,. ichele all'adige, pormaggiore. 6 ove Poliambulatorio di ezzolombardo ia degli Alpini, 7 - tel ,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 iale erona - tel ,00-12,00 8,00-12,00 8,00-12,00 8,00-12,00 8,00-12,00 Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero. iovanni ezzolombardo ia degli Alpini, 1 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

9 istretto anitario alle di Cembra Cembra - P.zza arconi, 7 Comprende il territorio dei comuni di: Albiano, Cembra, Faver, iovo, rauno, rumes, isignago, ona-ases, egonzano, over, alda. ove Poliambulatorio di Pergine alsugana ia.pietro, 2 - tel iale erona - tel ,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 10,00-11,00 Pergine alsugana 7 Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

10 istretto anitario alle di Non Cles - ia egasperi, 31 Comprende il territorio dei comuni di: Amblar, Bresimo, Brez, Cagnò, Campodenno, Castelfondo, Cavareno, Cis, Cles, Cloz, Coredo, Cunevo, ambel, enno, on, Flavon, Fondo, ivo, alosco, Nanno, Revò, Romallo, Romeno, Ronzone, Ruffrè, Rumo, anzeno, arnonico, fruz, marano, porminore, Taio, Tassullo, Terres, Ton, Tres, Tuenno, ervò. ove Poliambulatorio di Cles ia egasperi, 31 - tel Poliambulatorio di alè ia 4 Novembre, 8 - tel ,8,-00 a a a 1 e 3 settimana di ogni mese 11,00-12, ,8,-00 13,30-14,00 13,30-14,00 17,00-17,30 alé 8 iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero di Cles ia egasperi, 31- tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

11 istretto anitario alle di ole alè - ia 4 Novembre, 8 Comprende il territorio dei comuni di: Caldes, Cavizzana, Commezzadura, Croviana, imaro, alè, ezzana, onclassico, Ossana, Peio, Pellizzano, Rabbi, Terzolas, ermiglio. Poliambulatorio di alè ia 4 Novembre, 8 - tel Poliambulatorio di Cles ia egasperi, 31 - tel ove a a a 1 e 3 settimana di ogni mese 17,00-17, ,8,-00 11,00-12, ,8,-00 13,30-14,00 13,30-14,00 Cles 9 iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero di Cles ia egasperi, 31 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di

12 istretto anitario iudicarie e Rendena Tione - ia Ospedale, 8 Comprende il territorio dei comuni di: Bersone, Bleggio Inferiore, Bleggio uperiore, Bocenago, Bolbeno, Bondo, Bondone, Breguzzo, Brione, Caderzone, Carisolo, Castel Condino, Cimego, Condino, aone, arè, orsino, Fiavè, iustino, ardaro, omaso, assimeno, ontagne, Pelugo, Pieve di Bono, Pinzolo, Praso, Preore, Prezzo, Ragoli, Roncone, an orenzo in Banale, piazzo, tenico, toro, trembo, Tione di, igo Rendena, illa Rendena, Zuclo. ove Presidio ospedaliero di Tione ia Ospedale, 8- tel iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero di Tione ia Ospedale, 8- tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel a a a 2 e 4 settimana di ogni mese 11,00-12,00 12,00-12,30 12,00-12,30 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di 10

13 istretto anitario Alto arda e edro Arco - ia Cesare Battisti, 6 Comprende il territorio dei comuni di: Arco, Bezzecca, Concei, rena, ro, olina di edro, Nago-Torbole, Pieve di edro, Riva del arda, Tenno, Tiarno di opra, Tiarno di otto. ove Poliambulatorio di Riva del arda ia Rosmini, 5 - tel istretto anitario allagarina Rovereto-ia.iovanni Bosco, 6 - tel iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero di Arco ia Capitelli, 48 - tel Pronto soccorso ospedale.aria del Carmine Rovereto - C.so erona, 4 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel ,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 14,00-15,00 14,00-15,00 14,00-15,00 14,00-15,00 8,00-9,00 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di Rovereto 11

14 istretto anitario allagarina Rovereto - ia. iovanni Bosco, 6 Comprende il territorio dei comuni di: Ala, Avio, Besenello, Brentonico, Calliano, Folgaria, Isera, ori, Nogaredo, Nomi, Pomarolo, Ronzo Chienis, Rovereto, Terragnolo, Trambileno, allarsa, illa agarina, olano. ove Poliambulatorio di Ala P.zza iovanni XXIII, 23 - tel istretto anitario allagarina Rovereto - ia.iovanni Bosco, 6 - tel iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Ospedale.aria del Carmine Rovereto - C.so erona, 4 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel ,00-9,00 14,00-15,00 8,00-9,00 8,00-9,00 14,00-15,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 14,00-15,00 14,00-15,00 14,00-15,00 14,00-15,00 8,00-9,00 8,00-9,00 8,00-9,00 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di 12

15 istretto anitario adino di Fassa Pozza di Fassa - ia ilano, 11 Comprende il territorio dei comuni di: Campitello di Fassa, Canazei, azzin, oena, Pozza di Fassa, oraga, igo di Fassa. ove Poliambulatorio di Pozza di Fassa ia ilano, 11- tel Poliambulatorio di Predazzo C.so egasperi, 12 - tel iale erona - tel Unità Operativa di Chirurgia axillo Facciale Ospedale. Chiara.go.d Oro, 9 - tel Pronto occorso Presidio Ospedaliero di Cavalese ia ossi, 17 - tel Pronto occorso Ospedale. Chiara -.go. d'oro, 9 - tel ,00-15,00 17,00-17,30 10,00-11,00 a a a 2 e 4 settimana di ogni mese a a a 1 e 3 settimana di ogni mese 11,30-12,00 12,00-12,30 16,00-16,30 12,00-12,30 16,00-16,30 'accesso all'unità Operativa avviene tramite il Pronto occorso dell'ospedale. Chiara di Predazzo Cavalese 13

16 ORANIZZAZIONE AZIENAE E CARTA EI ERIZI Informativa agli utenti del ervizio anitario Provinciale in materia odontoiatrica ai sensi della elibera della iunta Provinciale di n del , recante i ivelli essenziali ed aggiuntivi di assistenza garantiti dal ervizio anitario Provinciale nonché le direttive all Azienda Provinciale per i ervizi anitari in tema di riorganizzazione del settore. Azienda Provinciale per i ervizi anitari Copyright 2005 Tutti i diritti riservati, riproduzione consentita con citazione obbligatoria della fonte Collana Carta dei ervizi Testi a cura dell Unità Operativa di Odontostomatologia del Presidio Ospedaliero an orenzo di Borgo alsugana Progetto grafico dello tudio Bi Quattro Coordinamento editoriale del ervizio Rapporti con il Pubblico Azienda Provinciale per i ervizi anitari ia egasperi 79, Finito di stampare nel mese di giugno 2005

Disciplinare di Produzione della Denominazione di Origine Protetta MELA VAL DI NON. Art. 1 Nome del prodotto. Art. 2 Descrizione del prodotto

Disciplinare di Produzione della Denominazione di Origine Protetta MELA VAL DI NON. Art. 1 Nome del prodotto. Art. 2 Descrizione del prodotto Disciplinare di Produzione della Denominazione di Origine Protetta MELA VAL DI NON Art. 1 Nome del prodotto La Denominazione di Origine Protetta mela Val di Non è riservata alle mele che rispondono alle

Dettagli

Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267

Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267 Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267 Albo dei dirigenti delle istituzioni scolastiche e formative provinciali Sezione I dirigenti preposti ad una istituzione

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «TRENTINO»

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «TRENTINO» DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «TRENTINO» Approvato con DPR 04.08.1971 G.U. 221 02.09.1971 Modificato con DPR 07.07.1979 G.U. 324 28.11.1979 Modificato con DPR

Dettagli

unitec group srl - Trento

unitec group srl - Trento 2 ATTIVITA' DI PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI 1997 1997 Impianto Illuminazione Pubblica Comune di Frassilongo 1997 Cinema Teatro di Caldonazzo Parrocchia S. Sisto / Arch. Piccoli -Condizionamento 1997

Dettagli

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ELENCO PAGAMENTI SUP. 1000-2014

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ELENCO PAGAMENTI SUP. 1000-2014 BENEFICIARIO ISTITUTO REG.DI STUDI E RICERCA SOCIALE TN DATI FISCALI BENEFICIARIO IMPORTO MOTIVAZIONE Numero provv. ORGANO/STRUTT. DATA PROVV P.ZZA S.MARIA MAGGIORE 7 rendiconto univ.3 età 2012- CF80012450229

Dettagli

PULLMAN DELLE dolomiti

PULLMAN DELLE dolomiti MARILLEVA MARILLEVA BOLZANO BOLZANO MADONNA SAN DI MADONNA CASSIANO SAN CAMPIGLIO DI CAMPIGLIO CASSIANO TRENTO CANAZEI TRENTO CANAZEI PIACENZA PIACENZA CREMONA CREMONA TORTONA VOGHERA TORTONA VOGHERA ORARIO

Dettagli

PULLMAN DELLE dolomiti

PULLMAN DELLE dolomiti MARILLEVA BOLZANO MADONNA SAN DI CAMPIGLIO CASSIANO TRENTO CANAZEI TORTONA PIACENZA VOGHERA CREMONA ORARIO AUTOLINEE DA Genova Rapallo Chiavari Savona Piacenza Cremona SAVONA PER Trento Bolzano Cavalese

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

Separati... ma in accordo

Separati... ma in accordo on MEDIAZIONE FAMILIARE Separati... ma in accordo azioni cordare familiarealfid 3528 28 comunitavaldinon.tn.it comunitavaldinon.tn.it Sole itavalledisole.tn.it ie A.L.F.I.D - TRENTO* Viale S.Francesco

Dettagli

TUTTI I SABATI dal 21 giugno al 20 settembre

TUTTI I SABATI dal 21 giugno al 20 settembre a Card è valida 6 giorni consecutivi dal 21 giugno al 21 settembre 2014. Dal 21 al 29 giugno e dal 30 agosto al 21 settembre 2014 la Card è attivabile anche per 3 giorni consecutivi. a Card garantisce

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

APPLICAZIONE DEI CRITERI DELLA METODOLOGIA DI VALUTAZIONE INTEGRATA TERRITORIALE NEI COMUNI DELLE COMUNITÀ DI VALLE DEL TRENTINO

APPLICAZIONE DEI CRITERI DELLA METODOLOGIA DI VALUTAZIONE INTEGRATA TERRITORIALE NEI COMUNI DELLE COMUNITÀ DI VALLE DEL TRENTINO Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio Politecnico e Università di Torino APPLICAZIONE DEI CRITERI DELLA METODOLOGIA DI VALUTAZIONE INTEGRATA TERRITORIALE NEI COMUNI DELLE

Dettagli

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Gli eventi organizzati in provincia di Trento che hanno al loro centro una proposta enogastronomica sono, nell arco dell anno, numerosi.

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

PROGET PROGETTO T O DI DI ISTI TITUTO TUTO

PROGET PROGETTO T O DI DI ISTI TITUTO TUTO PROGETTO DI ISTITUTO Edizione : 31.12.2011 L Istituto Comprensivo Scola Ladina Ladino di Fassa de Fascia Canazei: Scuola dell infanzia Scuola primaria Campitello: Scuola secondaria di Primo grado Pozza:

Dettagli

INDAGINE SUI CHIROTTERI DELLA VAL PAROL (COMUNE DI NAGO, PROVINCIA DI TRENTO, ITALIA NORD-ORIENTALE)

INDAGINE SUI CHIROTTERI DELLA VAL PAROL (COMUNE DI NAGO, PROVINCIA DI TRENTO, ITALIA NORD-ORIENTALE) Ann. Mus. civ. Rovereto Sez.: Arch., St., Sc. nat. Vol. 13 (1997) 265-276 1999 EDOARDO VERNIER INDAGINE SUI CHIROTTERI DELLA VAL PAROL (COMUNE DI NAGO, PROVINCIA DI TRENTO, ITALIA NORD-ORIENTALE) Abstract

Dettagli

tutela e ripristino degli habitat come azione di tutela delle popolazioni ittiche: qualche esperienza e qualche prospettiva per il Trentino

tutela e ripristino degli habitat come azione di tutela delle popolazioni ittiche: qualche esperienza e qualche prospettiva per il Trentino Fondazione E. Mach S. Michele all Adige, 24 aprile 2013 Lorenzo Betti naturalista ittiologo tutela e ripristino degli habitat come azione di tutela delle popolazioni ittiche: qualche esperienza e qualche

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa.

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa. COPYRIGHT TutiicontenutidelepaginecostituentiilpresentedocumentosonoCopyright 2008.Tutiidiritiriservati. Icontenutiqualiadesempio,cartografie,testi,graficiicone,sonodiesclusivaproprietàdiGeoplans.r.l.esonoprotetidaleleggiitalianeedinternazionalisuldiritod

Dettagli

dell ALLATTAMENTO al SENO

dell ALLATTAMENTO al SENO ABC dell ALLATTAMENTO al SENO Ogni Ospedale del Trentino dovrebbe avere come punti di riferimento i 10 passi proposti dall UNICEF per essere un Ospedale Amico del bambino : 1 avere un protocollo scritto

Dettagli

Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività

Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività umane. Le pressioni ambientali a cui è sottoposto sono

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017.

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017. Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

Unione di Comuni della Romagna forlivese. Corpo Unico di Polizia Municipale. Unità Operativa Giro d'italia 2015. Martedì 19/05/2015

Unione di Comuni della Romagna forlivese. Corpo Unico di Polizia Municipale. Unità Operativa Giro d'italia 2015. Martedì 19/05/2015 Martedì 9/05/05 (semaforica) Libertà/ Oriani/Marconi Presidi fissi di viabilità: 07.5-.45 07.5-0.45.5-fine Via Oriani 07.5-.45 07.5-.45 Informazioni+viabilità (rimozioni dalle ore 08.00) Via Oriani (parcheggi

Dettagli

TRENTINO Innovazione, dinamismo economico, affidabilità finanziaria e amministrativa, coesione sociale e qualità della vita.

TRENTINO Innovazione, dinamismo economico, affidabilità finanziaria e amministrativa, coesione sociale e qualità della vita. 1 TRENTINO Innovazione, dinamismo economico, affidabilità finanziaria e amministrativa, coesione sociale e qualità della vita. La piccola terra DAi grandi numeri. Il Trentino, meta ideale per il business

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER LA FORMAZIONE DEL PIANO OPERATIVO GIOVANI (POG) Anno 2015 PREMESSA:

Dettagli

COMUNE DI ARIZZANO. inventario dei disegni. anni 1826-1927. schede 58

COMUNE DI ARIZZANO. inventario dei disegni. anni 1826-1927. schede 58 COMUNE DI ARIZZANO inventario dei disegni anni 1826-1927 schede 58 Archivio di Stato di Verbania luglio 2012 1 Planimetria di proprietà in frazione Biganzolo di Arizzano raffigurante la derivazione d'acqua

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese

Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese Borgo Panigale - S. Ruffillo Pavese linea A NORMANDIA 05.08 05.20 05.35 05.50 06.05 06.20 06.35 BORGO PANIGALE 05.10 05.23 05.38 05.53 06.08 06.22 06.38 BORGO PANIGALE STAZIONE 05. 05.26 05.41 05.56 06.11

Dettagli

Trentino MTB 2015... tutte le tappe...

Trentino MTB 2015... tutte le tappe... Trentino MTB 2015... tutte le tappe... NUMERO 1 - ANNO 20 - APRILE 2015 3 MAGGIO - CAVARENO 1 VALDINON BIKE 14 GIUGNO - LAVARONE GIUGNO - PINZOLO 3 21 DOLOMITICA BRENTA BIKE AGOSTO - MOLINA DI FIEMME 4

Dettagli

Rilevazione ed analisi statistica dei dati nazionali

Rilevazione ed analisi statistica dei dati nazionali Castel San Pietro Terme, 9 maggio 2014 Rilevazione ed analisi statistica dei dati nazionali Ruggeri Denis Docente sezione ospedaliera IIS Castelli Brescia, collaboratore MIUR per il portale nazionale della

Dettagli

Monitoraggio quantitativo della risorsa idrica superficiale Anno 2012

Monitoraggio quantitativo della risorsa idrica superficiale Anno 2012 Regione Toscana Giunta Regionale Direzione Generale Politiche mbientali, nergia e Cambiamenti Climatici Settore Servizio Idrologico Regionale Centro Funzionale della Regione Toscana M Monitoraggio quantitativo

Dettagli

Strario Anagni 2. Anagni. di Pugliano. San Fi lip po SS145R SP26. Porciano SP25 A1 SP25 SR6. Monte Pistillo. Tufano

Strario Anagni 2. Anagni. di Pugliano. San Fi lip po SS145R SP26. Porciano SP25 A1 SP25 SR6. Monte Pistillo. Tufano Strario nagni 2 di Pugliano San ilippo San i lip po SS45R SP26 Porciano SP25 nagni Via asilina SP25 SR6 opyright 205 li sviluppatori di MapOSMatic/OitySMap. http://www.maposmatic.org ati 205 OpenStreetMap.org

Dettagli

LINEA 61 MILANO M3 - SAN ROCCO AL PORTO

LINEA 61 MILANO M3 - SAN ROCCO AL PORTO LINEA 61 MILANO M3 - SAN ROCCO AL PORTO codice corsa 1 3 5 7 201 9 11 13 15 173 21 203 17 23 181 25 175 27 29 35 37 39 41 167 43 45 227 azienda STAR STAR LINE LINE LINE LINE STAR STAR STAR LINE STAR STAR

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

Legge 22 maggio 1978, n. 194. Norme per la tutela sociale della maternità e sull interruzione volontaria della gravidanza

Legge 22 maggio 1978, n. 194. Norme per la tutela sociale della maternità e sull interruzione volontaria della gravidanza Legge 22 maggio 1978, n. 194 Norme per la tutela sociale della maternità e sull interruzione volontaria della gravidanza (Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Gazzetta Ufficiale del 22 maggio 1978, n. 140)

Dettagli

Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO 2. NS 18:45 2. SA 18:30

Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO 2. NS 18:45 2. SA 18:30 Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 Partenze Da Cave p.zza Plebiscito, Cave DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Acuto Prenestina /ex Stazione 07:18. 10:43. 15:43. 17:20. 18:58. 20:38.

Dettagli

LETTERE. ex ravasi LETTERE. sost4cer_alvino MATEMATICA. sost4cer_alvino E. MUSICA. BARZAGHI. E.FISICA CIONI CE Palestra RELIG CAVALLINI

LETTERE. ex ravasi LETTERE. sost4cer_alvino MATEMATICA. sost4cer_alvino E. MUSICA. BARZAGHI. E.FISICA CIONI CE Palestra RELIG CAVALLINI ISTITUTO COMPRENSIVO C. BATTISTI COGLIATE 23/09/2014 09:09 - Pagina 1 1E 1F ISTITUTO COMPRENSIVO C. BATTISTI COGLIATE 23/09/2014 09:09 - Pagina 2 1G,,,, 1H,,, ISTITUTO COMPRENSIVO C. BATTISTI COGLIATE

Dettagli

Decorati al Valor Militare

Decorati al Valor Militare Cantalice ai suoi figli Caduti per la Patria nella Grande Guerra 1915 1918 Decorati al Valor Militare Caporale BOCCHINI Felice di Luigi - del 146 Reggimento fanteria, nato a Cantalice il 15 ottobre 1895,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

Indice Indice... 1 Oggetto... 1 Referenti regionali del progetto... 1 Scopo... 2 Il progetto Rete CUP regionale... 2 Premessa... 2 La situazione regionale... 2 Azienda Ospedaliera di Cosenza... 2 ASP di

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo

Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo Dott.ssa Lorenza Donati Convegno Agli albori della salute: prevenzione

Dettagli

Partenze Da Laurentina [Metro B]

Partenze Da Laurentina [Metro B] Orario in vigore dal 27 Apr 2015 al 08 Jun 2015 pag. 1/28 Laurentina Metro B, Roma Partenze Da Laurentina [Metro B] DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Albano Laziale p.zza Mazzini 14:40 NS 14:50 a 16:40

Dettagli

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA

Dettagli

VERSO UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE PER L ALTA VAL DI NON: l iscrizione alle Perle Alpine

VERSO UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE PER L ALTA VAL DI NON: l iscrizione alle Perle Alpine Istituto per lo Sviluppo Regionale e il Management del Territorio VERSO UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE PER L ALTA VAL DI NON: l iscrizione alle Perle Alpine Versione documento: 1.2 Autore: Arch. Federico Cavallaro

Dettagli

PER L'ANNO 2009 CORSO MEDICINA GRADUATORIA PUNTEGGIO DEFINITIVO GENERALE POSIZIONE RESIDENZA

PER L'ANNO 2009 CORSO MEDICINA GRADUATORIA PUNTEGGIO DEFINITIVO GENERALE POSIZIONE RESIDENZA ORDINE DI PER L'ANNO 2009 POSIZIONE COG 1 VALDAGNI PAOLO 29/01/1951 TRENTO 96,50 2 LAPIRA GIUSEPPE 24/01/1952 POZZA DI FASSA (TN) 85,70 3 SPATOLA GIUSEPPE 28/04/1955 TELVE VALS. (TN) 83,00 4 BUTTURINI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche c o r d u s i o + + + Servizi e Risorse Umane per Aziende Private e Pubbliche La Nostra Storia e i nostri Servizi Con oltre 250 professionisti la Cordusio Servizi S.C.P.A. opera su tutto il territorio

Dettagli

Italo Giordani Via Ischia, 2/C I 38030 Panchià 0462*813724

Italo Giordani Via Ischia, 2/C I 38030 Panchià 0462*813724 Nel il mese di giugno 2015 si pubblica la settima puntata su don Giovanni Pietro Muratori, fondatore dell'omonima biblioteca a Cavalese. In essa si pubblica il documento di acquisto dell'edificio corrispondente

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Piano Regolatore Generale comunale

Piano Regolatore Generale comunale P.r.g Comune di Baselga di Pinè, adeguamento cartografico a sensi art. 34 comma 3 L.P. 1/2008 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Comune di Baselga di Pinè Piano Regolatore Generale comunale RELAZIONE Adeguamento

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Rettangoli isoperimetrici

Rettangoli isoperimetrici Bruno Jannamorelli Rettangoli isoperimetrici Questo rettangolo ha lo stesso perimetro di quello precedente. E l area? È la stessa? Il problema di Didone Venere ad Enea: Poi giunsero nei luoghi dove adesso

Dettagli

VÉÇá zä É exz ÉÇtÄx wxäät câzä t 1

VÉÇá zä É exz ÉÇtÄx wxäät câzä t 1 1 LEGGE REGIONALE Norme in materia sanitaria 2 LEGGE REGIONALE Norme in materia sanitaria Il Consiglio regionale ha approvato la seguente legge: Art. 1 (Integrazione del comma 40 dell articolo 3 della

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

L EDUCAZIONE CI STA A CUORE. Torna Educa, il Festival dell educazione LE NUOVE ETICHETTE VACANZE IN COMPAGNIA AIUOLE, ORTI E GIARDINI

L EDUCAZIONE CI STA A CUORE. Torna Educa, il Festival dell educazione LE NUOVE ETICHETTE VACANZE IN COMPAGNIA AIUOLE, ORTI E GIARDINI MENSILE DELLA COOPERAZIONE DI CONSUMO TRENTINA ANNO XXII APRILE 2015 postatarget DC00S4234 NAZ/62/2008 magazine Posteitaliane Prodotti alimentari LE NUOVE ETICHETTE Fa la cosa giusta BUONI PROPOSITI La

Dettagli

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI.

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. - Il professionista, medico specialista, il medico veterinario e delle altre professionalità sanitarie di cui

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

TARIFFE ABBONAMENTI TORINO (U)

TARIFFE ABBONAMENTI TORINO (U) 259 TORINO - CARMAGNOLA TORINO C.so M.D'Azeglio 2062 TO Esposizioni C.so M.D'Azeglio 2060 Dante TORINO ESPOSIZIONI TARIFFE BIGLIETTI TORINO TARIFFE ABBONAMENTI TORINO (U) C.so M.D'Azeglio 2058 Molinette

Dettagli

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ ESAMI DEL SANGUE Per sottoporsi agli esami del sangue non è in genere necessaria la prenotazione (salvo dove diversamente indicato). Per eseguire gli esami è possibile recarsi, con la ricetta del medico

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

REGIONE LIGURIA MANUALE PER L ACCREDITAMENTO DELLE STRUTTURE SOCIO-SANITARIE PUBBLICHE E PRIVATE

REGIONE LIGURIA MANUALE PER L ACCREDITAMENTO DELLE STRUTTURE SOCIO-SANITARIE PUBBLICHE E PRIVATE MANUALE PER L ACCREDITAMENTO DELLE STRUTTURE SOCIO-SANITARIE PUBBLICHE E PRIVATE Versione 2.0 Aprile 2002 INDICE I.1 PREMESSA...5 I.1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO...5 I.2 DEFINIZIONI PRELIMINARI...6 II. IL

Dettagli

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE In relazione all attività di gestione svolta nell anno 2011, si riportano i dati riguardanti le undici aree cimiteriali di Roma Capitale: Verano, Flaminio, Laurentino,

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

W o rl d N a t u r a l H e ri t a g e M a n a g e m e n t

W o rl d N a t u r a l H e ri t a g e M a n a g e m e n t Executive Master W o rl d N a t u r a l H e ri t a g e M a n a g e m e n t Conoscenza e gestione dei Beni naturali iscritti nella lista del patrimonio mondiale UNESCO (Dolomiti e altri siti montani) terza

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI par.ug. lung. larg. H/peso. Numero d'ordine. Quantità Unitario Totale. Computo Metrico Estimativo

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI par.ug. lung. larg. H/peso. Numero d'ordine. Quantità Unitario Totale. Computo Metrico Estimativo MANUTENZIONE GUARD-RAIL CAVALCAUTOSTRADA SP 593 "DI BORGO D'ALE" 1 Tratto da Alice Castello verso Cavaglià - Nr. 1 N.P. 1 Provinciale su rilevato 280,00 Sommano ml. 280,000 5,00 1.400,00 Nr. 2 45.5.10.10.30

Dettagli

Campionati INVERNO & PRIM 2013-2014 - PGS - FIPAV

Campionati INVERNO & PRIM 2013-2014 - PGS - FIPAV U12 Sab 19 Ottobre a h15,00 SEDRIANESE -ASCOR BETTOLINO 4-1. Genitori U16F Sab 19 Ottobre h18,00 AMAZZONI - ASCOR BETTOLINO 3-0 Genitori U16M Dom 20 Ottobre h10,00 AG MILANO - ASCOR BETTOLINO Genitori

Dettagli

PROGETTO COFINANZIATO DALL UNIONE EUROPEA FESR - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Investiamo nel vostro futuro. Insiem. per

PROGETTO COFINANZIATO DALL UNIONE EUROPEA FESR - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Investiamo nel vostro futuro. Insiem. per Assessorato alla Scuola Unione europea PROGETTO COFINANZIATO DALL UNIONE EUROPEA FESR - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Investiamo nel vostro futuro e Insiem per rescere COMUNE ECA AUSILIOT LE IA MULTIMED

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine.

DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine. Vinci il muro dell indifferenza, dai più senso alla Tua vita: DIVENTA DONATORE di Sangue, Plasma e Piastrine. INTERCOMUNALE SAN PIETRO Via Cassia 600-00189 Roma Uff. Amm.: Telefax 06 33582700 - Segreteria:

Dettagli

AZIENDE PE ASSISTENCE SANITARIE N. 3 "FRIÛL DE ALTE-CULINÂR-DI MIEÇ"

AZIENDE PE ASSISTENCE SANITARIE N. 3 FRIÛL DE ALTE-CULINÂR-DI MIEÇ SERVIZI SANITARI NAZIONÂL - REGJON AUTONOME FRIÛL-VIGNESIE JULIE AZIENDE PE ASSISTENCE SANITARIE N. 3 "FRIÛL DE ALTE-CULINÂR-DI MIEÇ" Cul prin di Zenâr dal 2015 e je stade dade dongje la AZIENDE PE ASSISTENCE

Dettagli

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI STANDARD DI COMPOZIONE INDIRIZZI EDIZIONE APRILE 2009 La corretta scrittura dell indirizzo da apporre sugli oggetti postali contribuisce a garantire un recapito rapido e sicuro. Per le aziende l indirizzo

Dettagli

NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA

NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA U. S. D. Nuova Alta Vallagarina - Via XXV Aprile, 1, 38060 Volano (TN) - Tel. e fax 0464-410965 - nuovaltavallagarina@gmail.com IV edizione Volano, dicembre 2014 LETTERA

Dettagli

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano Guida al Campus Aule, mappe e servizi Sede di Milano INDICE Elenco aule per attività didattiche 2 Elenco Istituti e Dipartimenti 7 Mappe delle Sedi universitarie del campus di Milano 8 Vista d insieme

Dettagli

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso A09 Enrico Fontana L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi Prefazione di Massimiliano Manzetti Presentazione di Nicola Rosso Copyright MMXV ARACNE editrice int.le S.r.l. www.aracneeditrice.it

Dettagli

WORLD NATURAL HERITAGE MANAGEMENT

WORLD NATURAL HERITAGE MANAGEMENT UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO WORLD NATURAL HERITAGE 14 gennaio - 11 dicembre 2015 Terza edizione Conoscenza e gestione dei Beni naturali iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO (Dolomiti

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

Progetto BPR: Business Process Reengineering

Progetto BPR: Business Process Reengineering Progetto BPR: Business Process Reengineering Riflessioni frutto di esperienze concrete PER LA CORRETTA INTERPRETAZIONE DELLE PAGINE SEGUENTI SI DEVE TENERE CONTO DI QUANTO ILLUSTRATO ORALMENTE Obiettivo

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR

DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR Al Dirigente Scolastico DICHIARAZIONE AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL TFR Il/La sottoscritto/a Cognome: Nome: -C.F. Luogo di nascita: (Prov. )- data di nascita: Luogo di residenza -Prov. - C.A.P. Indirizzo:

Dettagli

Modalità di selezione. Modalità di affidamento

Modalità di selezione. Modalità di affidamento UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE Ufficio X A.T.P. DATA COMPILAZIONE 23.10.2014 e della Ricerca ELENCO DEGLI INCARICHI RETRIBUITI E NON RETRIBUITI CONFERITI O AUTORIZZATI DALL'AMMINISTRAZIONE AL PERSONALE DIRIGENZIALE

Dettagli

Comun General de Fascia ISTITUT CULTURAL LADIN MUSEO LADIN DE FASCIA

Comun General de Fascia ISTITUT CULTURAL LADIN MUSEO LADIN DE FASCIA Comun General de Fascia ISTITUT CULTURAL LADIN MUSEO LADIN DE FASCIA INCONTRI CULTURALI SPETTACOLI TEATRALI MOSTRE DA LUGLIO A SETTEMBRE UN CAMMINO IDEALE, LUNGO IL SENTIERO DELLA CONOSCENZA, CHE PORTA

Dettagli

Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica

Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

AIUT ALPIN DOLOMITES

AIUT ALPIN DOLOMITES AIUT ALPIN DOLOMITES Base Provinciale Elisoccorso Malga Sanon (mt. 1856 s.l.m.) Alpe di Siusi ( Bolzano ) Dr. Michele Nardin Responsabile sanitario AAD Raffael Kostner Responsabile tecnico AAD Premessa:

Dettagli

Informazioni ai pazienti per colonoscopia

Informazioni ai pazienti per colonoscopia - 1 - Informazioni ai pazienti per colonoscopia Protocollo informativo consegnato da: Data: Cara paziente, Caro paziente, La preghiamo di leggere attentamente il foglio informativo subito dopo averlo ricevuto.

Dettagli

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA Via Capoluogo, 21-27050 Menconico (PV) Tel. 0383574001 - Fax 0383574156 P. IVA/C.F. 01240140184 Prot. n. 797 Menconico, 15 luglio 2010 Spett.le - COMUNE DI VARZI

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

C o r n i c e r i a A r t i g i a n a F o r l i v e s e F.D.B. design. Fruttidibosco

C o r n i c e r i a A r t i g i a n a F o r l i v e s e F.D.B. design. Fruttidibosco C o r n i c e r i a A r t i g i a n a F o r l i v e s e F.D.B. design Fruttidibosco P R I M A V E R A 2 0 1 0 Portafoto da tavolo e da parete in laccato lucido e pastellato bicolore da 7 cm. Varianti colori:

Dettagli

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro A Sua Eccellenza il Signor Prefetto di Roma OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro Signor Prefetto, come abbiamo concordato nei nostri precedenti incontri, Le scrivo

Dettagli

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA Escursioni di Educazione Ambientale per la Scuola Media Proposte per l A.S. 2014-2015 Itinerari escursionistici disponibili (eco)sistema della Diga di Gurone.

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it Cod fatt k 0001 ID fatt k 67047 1 marzo Treviso Gara

Dettagli