Incontro annuale Torino Piemonte Aerospace Torino, 3 novembre 2008

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Incontro annuale Torino Piemonte Aerospace Torino, 3 novembre 2008"

Transcript

1 Incontro annuale Torino Piemonte Aerospace Torino, 3 novembre 2008 Cresce la squadra di Torino Piemonte Aerospace: le pmi selezionate salgono da 58 a 84, le grandi imprese che si aggregano al progetto diventano 5 da 4 che erano, per un totale di 89 eccellenze del individuate dal progetto della Camera di commercio di Torino, con il supporto della Regione Piemonte, gestito dal Centro Estero per l Internazionalizzazione, che promuove all estero una selezione di aziende del settore aerospazio e difesa. Delle 84 pmi, 51 hanno già partecipato al 1 anno, mentre 35 sono nuove candidature; alle 4 grandi imprese Alenia Aeronautica, Avio, Selex Galileo, Thales Alenia Space Italia, che lo scorso anno avevano contribuito a rafforzare l immagine e il valore del progetto sui mercati internazionali, coinvolgendo attivamente le PMI nei loro programmi di sviluppo, si è aggiunta Microtecnica. I risultati analizzati su un campione di 38 aziende confermano la validità del progetto, dopo un anno infatti, dal campione emerge un incremento complessivo di fatturato di oltre 126 milioni di euro (+17%) e l aumento di 122 addetti (+ 6%). Si rileva inoltre l avvio di 4 commesse e di 18 trattative, mentre i contatti creati con potenziali controparti risultano 280. Nel 1 anno del progetto (2007/2008) si è lavorato molto sulla formazione, con 96 ore dedicate a percorsi su tematiche tecnico-commerciali, un attività particolarmente apprezzata dalle aziende, tra i temi più graditi: AS9100 e Scotwork: corso di negoziazione avanzata. Tra gli eventi più rilevati: Aerospace & Defense Meetings Torino, prima convention internazionale realizzata in Italia dedicata all industria aerospaziale (Torino, marzo 2008), che tornerà anche nel L iniziativa infatti ha visto risultati superiori ad ogni aspettativa registrando la partecipazione di 187 imprese fornitrici, 80 committenti, 79 aziende presenti solo alla Conferenza sul Virtual Design & Virtual Testing, appuntamenti preorganizzati, 700 appuntamenti organizzati in loco. Numerosi i Paesi rappresentati: Italia, Francia, Germania, UK, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera, Ungheria, Polonia, Romania, Repubblica Ceca, Israele, India, Cina, Russia, Canada, USA, Messico. Tutte le aziende del progetto sono state iscritte al network del SAE International e sono state messi a loro disposizione i SAE standards e gli Aerospace Materials Specifications, normative di riferimento indispensabili per preparare le offerte sul mercato internazionale e in particolare quello americano. Un vantaggio in più dunque, per affrontare con successo il secondo anno di vita del progetto. Il primo appuntamento in programma è la partecipazione, con 21 aziende ad Aeromart, a Tolosa il 3 e 4 dicembre. Nel secondo anno inoltre si punterà sull innovazione tecnologica che nel settore aerospaziale rappresenta una leva fondamentale per l accesso ai programmi nazionali e internazionali con la partecipazione a brokerage event (incontri bilaterali finalizzati alla nascita di collaborazioni tecnologiche), focus tematici, assistenza nella partecipazione a progetti europei di ricerca e sviluppo tecnologico.

2 Incontro annuale TORINO PIEMONTE AEROSPACE Torino, 3 novembre 2008 Ore 15,45 Centro Congressi Torino Incontra - Sala Einaudi - Via Nino Costa, 8 Programma ore ore ore ore ore ore Registrazione dei partecipanti Introduzione e saluti della Camera di commercio di Torino Dr. Guido Bolatto Segretario Generale Progetto Torino Piemonte Aerospace: risultati primo anno (2007/2008) ed attività previste per il secondo anno (2008/2009) Diana Giorgini, Ceipiemonte Mike Bednall, Ceipemonte Robert Bertrand, Ceipiemonte Francesco Rattalino, ESCP EAP European School of Management Testimonianze delle aziende del Progetto Claudio Ricco, REM Andrea Clerici, TUBIFLEX Domande e risposte Aperitivo Il convegno annuale vede protagonisti 2 nuovi consulenti: l inglese Mike Bednall e il francese Robert Bertrand, che collaborano col team del progetto con ruolo di coinvolgere i buyer più importanti del mercato europeo. I paesi target infatti restano Gran Bretagna, Francia, Germania, Romania e Repubblica Ceca. 2 aziende che raccontano la proprio pria esperienza positiva al primo anno del progetto: Claudio Ricco titolare della REM, piccola impresa del settore elettronico ed elettrico realizza cablaggi destinati all Eurofighter Typhoon che, in un contesto aerospaziale difficile, riesce ad acquisire commesse in occasioni di saloni e convention testimoniando la possibilità di fare business per una piccola impresa Andrea Clerici, Responsabile Estero della TUBIFLEX, azienda di oltre 200 dipendenti, certificata EN 9100, leader nella produzione di tubi flessibili, una realtà strutturata con capacità ed esperienza positiva nell'acquisizione di contatti e nella corretta gestione del sales funnel. Attività del 2 anno 2008/2009 Progetti speciali Aerospace & Defense Meetings 2 edizione Torino, ottobre 2009 SAE Turin Group - Standard: accesso alle normative per consultazione e acquisto in forma agevolata - Membership: iscrizione gratuita all associazione - Call for papers: dicembre 2008, scadenza invio abstract per SAE Aerotech Congress & Exhibition (Seattle, novembre 08) - Organizzazione di un SAE Congress internazionale in occasione di Aerospace & Defense Meetings Partecipazione ad Air Show e aerospace business convention Aeromart - Tolosa, 3-4 dicembre 08 Le Bourget International Air Show (Le Bourget, giugno 09)

3 Presentazioni del progetto in occasione dei principali eventi espositivi e convegnistici Aeromart Tianjin (20-24 aprile 2009) SAE Aerotech Congress & Exhibition (Seattle, novembre 09) Workshop con contractor stranieri (inviti a buyer stranieri a Torino che selezioneranno le imprese di Torino Piemonte Aerospace da incontrare) Innovazione Tecnologica Promozione opportunità di scambio tecnologico internazionale (servizio di technology broker della rete europea Enterprise Europe Network) Partecipazione a brokerage event (incontri bilaterali finalizzati alla nascita di collaborazioni tecnologiche) Focus tematici - certificazione e nuovi materiali Giornate informative sui finanziamenti europei per la ricerca e sviluppo tecnologico Assistenza in materia di partecipazione a progetti europei di ricerca e sviluppo tecnologico (VII Programma Quadro) sul settore aerospaziale Formazione tecnica Scouting tecnologico Seminari La certificazione AS 9100 e altri standard aerospaziali: l impegno per la qualità Lo sviluppo d impresa: dal controllo di gestione alla formulazione delle strategie aziendali 6 Sigma e Lean Manufacturing: strumenti di gestione aziendale La comunicazione come strumento di promozione dell azienda Acquistare nel villaggio globale: la pratica del global sourcing Check-up tecnologici progetto sperimentale Visite in azienda finalizzate al potenziamento delle capacità tecnologiche e industriali. Saranno focalizzate sulle problematiche legate all accesso alla ricerca e al trasferimento tecnologico, alla qualità ed alla capacità tecnica dell azienda, all idoneità a presentarsi con possibilità di successo su mercati esteri e a partecipare a progetti europei di ricerca e sviluppo tecnologico. Verranno approfonditi cinque aspetti fondamentali: ricerca e sviluppo, investimenti innovativi, formazione, organizzazione e solidità economica. Comitato Tecnico Consultivo: AMMA e API Fin dal primo anno di progetto il Comitato Tecnico Consultivo,di cui fanno parte Unione Industriale e API, si riunisce per discutere le linee generali del progetto e condividere i criteri di selezione delle imprese sulla base di specifici parametri tecnici. Attività del 1 anno 2007/ Aerospace & Defense Meetings (Torino, marzo 2008), prima convention internazionale realizzata in Italia dedicata all industria aerospaziale - partecipazione a saloni internazionali quali ILA Air Show e Farnborough International Air Show, per un totale di 23 imprese partecipanti in qualità di espositori, in occasione delle quali sono state presentate agli operatori stranieri le imprese facenti parte del progetto - 96 ore di formazione su tematiche tecnico-commerciali - Realizzazione di Analisi Paese: Cina, Romania, Repubblica Ceca e India - SAE International: iscrizione delle aziende di TPA al network internazionale, acquisizione dei SAE standards and Aerospace Materials Specifications per le imprese, apertura del SAE Turin group a Torino il 23 settembre 08 - attività di informazione su progetti europei di aggiornamento e sviluppo tecnologico.

4 Il progetto Gli obiettivi Aumentare la capacità competitiva internazionale delle imprese e migliorarne il potenziale di offerta Portare all attenzione dei player internazionali il bacino piemontese quale cluster di eccellenze, attraverso attività di networking internazionale ed operativo Stimolare la crescita della competitività aziendale attraverso l aggregazione e lo sviluppo di progetti comuni. Il team Al Centro Estero per l Internazionalizzazione operano esperti di settore che garantiscono alta tecnicità e la possibilità di attingere ad un bagaglio di esperienze e competenze aerospaziali pluriennali. I punti di forza della filiera Sistema di offerta completo ed articolato per il mercato aerospaziale Competenze tecnologiche e capacità produttive differenziate sul territorio Coesistenza di grandi aziende e gruppi industriali - Alenia Aeronautica, Alenia Space, Avio, Selex Galileo, Microtecnica - e di PMI altamente specializzate Costante attenzione all innovazione tecnologica e alla ricerca Buona capacità di operare e di competere in ambito internazionale. I punti deboli della filiera Scarsa visibilità internazionale del potenziale tecnico produttivo dell industria aeronautica piemontese Difficoltà di accesso alle forniture internazionali e di partecipazione a progetti internazionali Scarsa conoscenza dei meccanismi di off-set diretto e indiretto e di counter-trade Insufficienti accordi con partner esteri, con finalità commerciali, produttive o di scambio di know how. Criteri di selezione Per la selezione è stata utilizzata una metodologia rigorosa e scientifica che si è basata sull utilizzazione di uno strumento progettuale - il Quality Function Deployment (QFD), strumento mutuato dalla metodologia 6 Sigma, nata in ambito manifatturiero per ridurre i difetti nei processi di produzione. Il QFD ha permesso di prendere in esame le condizioni di mercato e pertanto di identificare i bisogni dei Clienti traducendoli, ai fini della selezione, in caratteristiche specifiche e quindi in grandezze misurabili. Attraverso questa analisi si è proseguito ad identificare i fattori chiave di successo e le risorse strategiche, ossia i requisiti di cui le imprese devono essere dotate per mantenere o raggiungere un vantaggio competitivo, necessari per l ammissione al progetto: - disponibilità risorse umane qualificate - tecnologie dei processi produttivi - flessibilità produttiva - heritage - possesso di brevetti - posizionamento all interno della filiera - struttura di assistenza post-vendita - certificazioni di qualità. Le dinamiche competitive del comparto aerospaziale, particolarmente intense in un settore ad alto contenuto tecnologico, impongono pressanti sfide alle organizzazioni aziendali. Le imprese di Torino Piemonte Aerospace dovranno quindi dimostrare la capacità di mantenere il vantaggio competitivo manifestato all atto della selezione, secondo una logica di selezione continua attraverso meccanismi di controllo (check-up periodici, verifica dei follow-up nei confronti degli interlocutori stranieri ecc.) e di stimolo e affiancamento per il raggiungimento di obiettivi predefiniti (per esempio l acquisizione della EN 9100 entro determinati tempi, l adozione di metodologie di lean manufacturing ecc.).

5 La squadra di aziende per il 2 anno di attività ( ) 1 ABB Spa Torino TO 2 Airgreen Srl Robassomero TO 3 Alenia Aeronautica Spa Torino TO 4 Alfa Meccanica Srl Sommariva Bosco CN 5 ALTEC - Advanced Logistic Technology Centre Spa Torino TO 6 AMET Srl Torino TO 7 AMGOM Srl Poirino TO 8 APR Srl Pinerolo TO 9 ARES Srl Casale Monferrato AL 10 Attrezzature Zeta - Fpa Srl Gravellona Toce VB 11 Autostudi Srl Torino TO 12 Avio Spa Torino TO 13 Aviospace Srl Ivrea TO 14 AXIS - Automation for Industrial Systems Srl Torino TO 15 AXIST Srl Rivoli TO 16 Bisiach & Carrù Spa Venaria TO 17 Blue Engineering Srl Rivoli TO 18 ByTest Srl Volpiano TO 19 C.M.S. S.A.S. DI TUTOLO MAURO & C. Sas Torino TO 20 CAMS di Corda Fausto & C. Sas Alpignano TO 21 CARBONTEAM Srl Saluzzo CN 22 Carcerano Spa Pianezza TO 23 Carl Zeiss Quality Services Srl Novara NO 24 Cobraplast Srl Villanova Canavese TO 25 COMEC Spa Rivoli TO 26 Comutensili Spa Borgaretto-Beinasco TO 27 Corona Spa Leinì TO 28 DigiSky Srl Nichelino TO 29 Donel Srl Lanzo Torinese TO 30 Dott. Gallina Srl La Loggia TO 31 EICAS Automazione Spa Torino TO 32 Exemplar Srl Torino TO 33 F.lli Guazzoni Srl Castelletto Sopra Ticino NO

6 34 Faser Srl Torino TO 35 Fidia Spa San Mauro Torinese TO 36 Fonderie 2A Srl Santena TO 37 GOMA ELETTRONICA Spa Torino TO 38 Gruniverpal Tranchero Sas Piasco CN 39 H.R.C. Srl Torino TO 40 Hexacom Srl Torino TO 41 H.T.F. Srl Rivoli TO 42 Idrosapiens Srl Leinì TO 43 Ilmas Spa Rivoli TO 44 Ingersol Engineers Cascine Vica - Rivoli TO 45 LAET Srl Bruino TO 46 LMA - Lavorazioni Meccaniche per Aeronautica Srl Pianezza TO 47 Marpa di Marchesin Sergio Venaria TO 48 Mepit di Pigato Luca e C. Sas Settimo Torinese TO 49 MICHELINI AUTOMOTIVE Srl Nichelino TO 50 Microtecnica Spa Torino TO 51 Morello Spa Valperga TO 52 Nautilus Spa Ovada AL 53 Nekhem Srl Torino TO 54 Neohm Componenti Srl Leinì TO 55 NH&MM Srl Casale Monferrato AL 56 Nimbus Srl Lombardore TO 57 NORTH WEST SERVICE Srl Torino TO 58 Nuova C.U.M.E.T. Srl Brandizzo TO 59 Officina Meccanica Fenoglio G.P. Srl Valperga TO 60 OLM Srl Volpiano TO 61 ONESTI & TABACCHI Srl Torino TO 62 Ortec-IT Srl Torino TO 63 Peyrani Spa Leinì TO 64 Prestel Elettronica Srl La Morra CN 65 Prima Industrie Spa Collegno TO 66 Pro S3 Srl Torino TO 67 Prosino Srl Grignasco NO 68 Provel Srl Pinerolo TO 69 R.E.M. di Ricco Claudio Volpiano TO

7 70 Revelli Spa San Mauro Torinese TO 71 Rosfer Snc Torino TO 72 S.I.ME. Società Industria Meccanica Srl Borgomanero NO 73 S.P.I. - Studio Progettazioni Industriali Sas Orbassano TO 74 S.R.S. Engineering Design Srl Torino TO 75 SEICA Spa Strambino TO 76 Selex Galileo Spa Torino TO 77 SELMAT VEICOLI SPECIALI Srl Dronero CN 78 SEQUOIA IT Srl Moncalieri TO 79 Setel Srl Torino TO 80 Silmax Spa Lanzo Torinese TO 81 Sipal Spa Torino TO 82 SSE - SOFITER SYSTEM ENGINEERING Spa Torino TO 83 Technoplants - Impianti e Tecnologie per 'Aerospazio Srl Rivoli TO 84 TECNOMECCANICA LEINI' Leinì TO 85 Teko System Srl Rivoli TO 86 TESEO Spa Druento TO 87 Thales Alenia Space Italia Spa Torino TO 88 Tubiflex Spa Orbassano TO 89 ZS MINUTERIE TORNITE Borgomanero NO

La supply chain per competere nel mondo. www.torinopiemonteaerospace.com

La supply chain per competere nel mondo. www.torinopiemonteaerospace.com La supply chain per competere nel mondo www.torinopiemonteaerospace.com Torino Piemonte Aerospace è al servizio delle imprese piemontesi eccellenti della filiera aeronautica, spazio e difesa per crescere

Dettagli

La supply chain per competere nel mondo. www.torinopiemonteaerospace.com

La supply chain per competere nel mondo. www.torinopiemonteaerospace.com La supply chain per competere nel mondo www.torinopiemonteaerospace.com Torino Piemonte Aerospace - We know how you know where è al servizio delle imprese piemontesi eccellenti della filiera aeronautica,

Dettagli

LE DIVERSE INIZIATIVE DI PROMOZIONE ATTIVATE DAI DIVERSI ENTI ED A CUI POSSONO ACCEDERE LE AZIENDE DEL CANAVESE

LE DIVERSE INIZIATIVE DI PROMOZIONE ATTIVATE DAI DIVERSI ENTI ED A CUI POSSONO ACCEDERE LE AZIENDE DEL CANAVESE LE DIVERSE INIZIATIVE DI PROMOZIONE ATTIVATE DAI DIVERSI ENTI ED A CUI POSSONO ACCEDERE LE AZIENDE DEL CANAVESE Davide Ardissone Enti che si occupano di promozione 2 Associazioni imprenditoriali (Confindustria,

Dettagli

www.centroestero.org

www.centroestero.org COMPETERE NEL MONDO Le attività del sistema Piemonte all estero Camere di commercio Province Comuni Regione Piemonte Centro Estero Associazioni di categoria Banche PROGETTI D AREA, D SERVIZI, INIZIATIVE

Dettagli

Allegato n. 5 Schema di contratto. tra

Allegato n. 5 Schema di contratto. tra Allegato n. 5 Schema di contratto tra il Centro Estero per l Internazionalizzazione S.c.p.a., con sede legale a Torino, corso Regio Parco 27/29, 10152 Torino, partita IVA n. 09489220013, di seguito denominato

Dettagli

Seminari ISIAM Università di Salerno 10.06.2009 www.dimec.unisa.it/isiam

Seminari ISIAM Università di Salerno 10.06.2009 www.dimec.unisa.it/isiam PIEMONTE: settori chiave Partial or total reproduction of this chart is strictly prohibited without approval of the CENTRO ESTERO INTERNAZIONALIZZAZIONE L automotive piemontese oltre 1.400 aziende: il

Dettagli

Strategie di sviluppo per il settore aerospaziale: l esperienza del Piemonte. Dario Moncalvo Finpiemonte SpA

Strategie di sviluppo per il settore aerospaziale: l esperienza del Piemonte. Dario Moncalvo Finpiemonte SpA Strategie di sviluppo per il settore aerospaziale: l esperienza del Piemonte Dario Moncalvo Finpiemonte SpA ACARE-Italia e i Distretti Regionali, Roma, 9 luglio 2009 L aerospazio in Piemonte I numeri chiave:

Dettagli

FATTI& CIFRE. Homo faber fortunae suae. www.autopromotec.it. 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico

FATTI& CIFRE. Homo faber fortunae suae. www.autopromotec.it. 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico Prefazione All interno di Fatti&Cifre sono stati raccolti tutti i numeri della rassegna Autopromotec, che anche per questa

Dettagli

Marchi, brevetti e proprietà intellettuale

Marchi, brevetti e proprietà intellettuale LA PICCOLA SI FA GRANDE 4 percorsi per la crescita formativa delle PMI RELAZIONE BANCA/IMPRESA Lean thinking Marchi, brevetti e proprietà intellettuale internazionalizzazione Con il patrocinio di Piccolindustria

Dettagli

Francia Aeronautica e Spazio 2012

Francia Aeronautica e Spazio 2012 Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Francia Aeronautica e Spazio 2012 Ufficio di Parigi 44, rue Paul Valéry 75116 Paris Tel.: + 33 1 53 75 70 00 - Fax:

Dettagli

Verso una nuova dimensione

Verso una nuova dimensione PROFILIO Verso una nuova dimensione 62 La filosofia Lean associata a impianti con elevata automazione. Aumento dimensionale: è questa la strategia alla base dell espansione di Samac, intesa soprattutto

Dettagli

P R O M O S. Il tuo partner per l internazionalizzazione. 4 Marzo 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale

P R O M O S. Il tuo partner per l internazionalizzazione. 4 Marzo 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Il tuo partner per l internazionalizzazione Dal 1786 l istituzione al servizio

Dettagli

Meet@Torino I Torino, 21-22 ottobre 2013

Meet@Torino I Torino, 21-22 ottobre 2013 Partner tecnico Meet@Torino I Torino, 21-22 ottobre 2013 Professionisti di origine piemontese all estero incontrano la high tech business community di Torino e Piemonte business + top ranking network +

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA PMI AEROSPAZIALI. NEWSLETTER INIZIATIVE AIPAS settembre - dicembre 2005 AZIONI ASI

ASSOCIAZIONE ITALIANA PMI AEROSPAZIALI. NEWSLETTER INIZIATIVE AIPAS settembre - dicembre 2005 AZIONI ASI ASSOCIAZIONE ITALIANA PMI AEROSPAZIALI NEWSLETTER INIZIATIVE settembre - dicembre 2005 AZIONI ASI Il giorno 22 novembre 2005 l è stata convocata dalla Presidenza dell ASI per un confronto durante il quale

Dettagli

Il Settore Innovazione Tecnologica della Camera di commercio di Torino. 24 Settembre 2004

Il Settore Innovazione Tecnologica della Camera di commercio di Torino. 24 Settembre 2004 Promozione e sviluppo del territorio I servizi della Camera di commercio di Torino per l innovazione tecnologica 1 Il Settore Innovazione Tecnologica della Camera di commercio di Torino 24 Settembre 2004

Dettagli

Roma, 3-4 ottobre 2013 Tavolo tematico: Aerospazio

Roma, 3-4 ottobre 2013 Tavolo tematico: Aerospazio PON GAT 2007-2013 Asse I Obiettivo Operativo I.4 Progetto «Supporto alla definizione e attuazione delle politiche regionali di ricerca e innovazione (Smart Specialisation Strategy Regionali)» «Priority

Dettagli

MSV 57 Fiera Internazionale della Meccanica di Brno

MSV 57 Fiera Internazionale della Meccanica di Brno 1 MSV 57 Fiera Internazionale della Meccanica di Brno Area Italia 14 18 Settembre 2015 Brno, Repubblica Ceca Camera di Commercio e dell Industria Italo-Ceca International Paese chiave participation nel

Dettagli

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Ruolo, servizi

Dettagli

Partner organizzatore. Partner tecnici

Partner organizzatore. Partner tecnici Partner organizzatore Partner tecnici 1 TOSM Che cos è? TOSM, Torino Software and Systems Meeting èun EVENTO EXPO, giunto alla 3ª edizione e organizzato da Camera di commercio di Torino e Gruppo ICT dell

Dettagli

Background Information

Background Information Background Information Piacenza, 16 luglio 2015 Il Centro Tecnologico e Applicativo (TAC) Macchine Utensili di Piacenza Il Centro Tecnologico e Applicativo Macchine Utensili di Piacenza, rappresenta uno

Dettagli

Enterprise Europe Network L impegno dell Europa per le piccole e medie imprese

Enterprise Europe Network L impegno dell Europa per le piccole e medie imprese Enterprise Europe Network L impegno dell Europa per le piccole e medie imprese Reti transnazionali per il trasferimento tecnologico e l innovazione 9 luglio 2012 - IUF Chi siamo www.eurosportello.eu consorzio

Dettagli

Scheda tecnica. Ceipiemonte: assemblea soci approva bilancio 2014

Scheda tecnica. Ceipiemonte: assemblea soci approva bilancio 2014 Ufficio stampa: Francesca Corsini tel. + 39 011 6700665 Scheda tecnica Ceipiemonte: assemblea soci approva bilancio 2014 Numeri in sintesi Circa 14,8 milioni il volume di attività sviluppato Oltre 3.000

Dettagli

Lean Enterprise II. Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG

Lean Enterprise II. Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG Titolo.. Fare clic per modificare lo stile del titolo Lean Enterprise II Lean production e territorio : efficienza dei processi aziendali nelle imprese del FVG Un progetto FRIULIA SPA e MIB-School of Management

Dettagli

FROM CONCEPT TO CAR Rassegna stampa aprile - giugno 2007

FROM CONCEPT TO CAR Rassegna stampa aprile - giugno 2007 FROM CONCEPT TO CAR Rassegna stampa aprile - giugno 2007 FROM CONCEPT TO CAR Automotive Manufacturer From Concept to Car 04/07 Il Sole 24 Ore Nord Ovest Nuovi affari sulla rotta dell India 04/04/07 La

Dettagli

IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE. Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it

IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE. Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it 1 OUTLINE PRESENTAZIONE DEL DISTRETTO LA PARTE TECNOLOGICA DEL DISTRETTO ATTIVITA' DI PROSSIMO AVVIO IL PIANO DI SVILUPPO

Dettagli

7. TESSUTO PRODUTTIVO

7. TESSUTO PRODUTTIVO 7. TESSUTO PRODUTTIVO 7.1. ANCORA CRISI PER MOLTE IMPRESE Il 2014 è stato ancora un anno difficile, nel quale la crescita dell economia globale è stata inferiore alle aspettative. Alcuni Paesi, gli Stati

Dettagli

ESPERIENZE DI POLITICHE DI CLUSTERING IN REGIONE PIEMONTE

ESPERIENZE DI POLITICHE DI CLUSTERING IN REGIONE PIEMONTE 1 ESPERIENZE DI POLITICHE DI CLUSTERING IN REGIONE PIEMONTE Torino, 5 Giugno 2013 Innovation Day Erica Gay Regione Piemonte - Dirigente Settore Innovazione, Ricerca e Competitività 1 I Clusters nelle politiche

Dettagli

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Guido Saracco Presidente del CESAL, Centro Servizi per la sede di Alessadnria Alessandria 11.07.2011 30 29 Marzo Giugno 2010 2011 Area Supporto

Dettagli

Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007).

Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007). Provincia di Torino Ufficio Statistica Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007). di Franco A. Fava 1. La popolazione straniera residente. Secondo

Dettagli

Newsletter International Business & Technology Cooperation

Newsletter International Business & Technology Cooperation Enterprise Europe Network La nuova rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm N 14 Marzo 2010 Newsletter International Business & Technology Cooperation

Dettagli

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese 06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese Gli obiettivi specifici per favorire lo sviluppo internazionale delle imprese sono stati: 1. assistere le piccole e medie imprese nella loro attività

Dettagli

SPACE APPLICATION AREA. 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma

SPACE APPLICATION AREA. 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma SPACE APPLICATION AREA 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma Il contesto L Italia è il terzo contribuente di ESA (European Space Agency) con 370 milioni di Euro investiti nel 2007 su un budget di

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO Un partner per crescere API LECCO Dal 1949 l Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Lecco è stata voluta dagli imprenditori

Dettagli

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION COMPANY PROFILE 2014 PROFILO AZIENDALE Posytron è una società di consulenza tecnologica e gestionale certificata ISO 9001:2008 fondata nel 1999 da Alberto Muritano, attuale CEO, per supportare l'innovazione

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

2 Obiettivi di SMAT F1 Gli obiettivi di SMAT F1 possono essere riassunti come di seguito:

2 Obiettivi di SMAT F1 Gli obiettivi di SMAT F1 possono essere riassunti come di seguito: 1 SMAT F1 e SMAT: sorveglianza, monitoraggio e salvaguardia delle risorse ambientali e infrastrutturali del territorio SMAT-F1 è un progetto di ricerca finanziato dalla Regione Piemonte, nato nell ambito

Dettagli

SERVIZI DI TRASPORTO. Un esempio: fino a 1.000 69. Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto.

SERVIZI DI TRASPORTO. Un esempio: fino a 1.000 69. Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. SERVIZI DI TRASPORTO Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. 59 Un esempio: fino a 1.000 69 Per ulteriori informazioni rivolgiti a qualsiasi Banco Informazioni in ESPOSIZIONE MOBILI, al Servizio

Dettagli

Partner organizzatore. Partner tecnici

Partner organizzatore. Partner tecnici Partner organizzatore Partner tecnici 1 TOSM Che cos è? TOSM, Torino Software and Systems Meeting èun EVENTO EXPO, giunto alla 3ª edizione e organizzato da Camera di commercio di Torino e Gruppo ICT dell

Dettagli

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio Monza, 9 13 novembre 2013 ABSTRACT PREMESSA La crescita del nostro

Dettagli

Prot.n. 9668/U/C32a Torino, 05 Novembre 2015

Prot.n. 9668/U/C32a Torino, 05 Novembre 2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ufficio IV Educazione Fisica e Sportiva Torino Via S.Tommaso 17 10121 Torino e-mail : uef.to@usrpiemonte.it

Dettagli

Bruno Mazzetti, Finmeccanica Chairman Piattaforma ACARE Italia - AIAD

Bruno Mazzetti, Finmeccanica Chairman Piattaforma ACARE Italia - AIAD Opportunità di finanziamento nel VII PQ per il settore aeronautico e le linee strategiche previste in Horizon 2020 per l aeronautica ed il sistema del trasporto aereo. Bruno Mazzetti, Finmeccanica Chairman

Dettagli

5. ATTIVITA DI FINANZIAMENTO DELLA PROGETTAZIONE TERRITORIALE DELLE RACCOLTE DIFFERENZIATE E COSTI DELLA GESTIONE RIFIUTI

5. ATTIVITA DI FINANZIAMENTO DELLA PROGETTAZIONE TERRITORIALE DELLE RACCOLTE DIFFERENZIATE E COSTI DELLA GESTIONE RIFIUTI 5. ATTIVITA DI FINANZIAMENTO DELLA PROGETTAZIONE TERRITORIALE DELLE RACCOLTE DIFFERENZIATE E COSTI DELLA GESTIONE RIFIUTI 5.1. Introduzione Le difficoltà di spesa riscontrate negli anni passati, di seguito

Dettagli

IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO

IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO Francesco Moretti DEPUTY CEO FINCONS GROUP Innovation Day for Oil&Gas - Roma, 8 Ottobre Company Profile FINCONS GROUP IT Business

Dettagli

PROGRAMMA GENERALE GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO

PROGRAMMA GENERALE GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO PROGRAMMA GENERALE Giovedì 11 febbraio, ore 10.00 - Corpo centrale INAUGURAZIONE 8 EDIZIONE FORNITORE OFFRESI Premiazione azienda vincitrice della IV edizione del PREMIO INNOVAZIONE Il riconoscimento intende

Dettagli

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali FORTIA La formazione aziendale davvero World Class Le aziende camminano

Dettagli

Sezione Gruppo Descrizione intervento 95014 103419,74 Beneficiario

Sezione Gruppo Descrizione intervento 95014 103419,74 Beneficiario ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI Libro Verde 2010 NUMERO DONATORI DI SANGUE ATTIVI 167 inserire il numero dei donatori attivi nella casella rossa a sinistra Totale ore Totale somma Sezione Gruppo Descrizione

Dettagli

THE ITALIAN AIR INDUSTRY RENAISSANCE

THE ITALIAN AIR INDUSTRY RENAISSANCE 3-5 ottobre 2013 THE ITALIAN AIR INDUSTRY RENAISSANCE www.airet.it PERCHÈ Come risposta alla necessità di progetti innovativi che superino la congiuntura economica sfavorevole e rilancino la filiera dell

Dettagli

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 Area Commercio e Promozione Estero Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.it promozione@tv.camcom.it

Dettagli

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento Bando di concorso per la concessione di contributi alle pmi per favorire lo sviluppo di progetti, prodotti, servizi, processi e modelli organizzativi innovativi nonche l adozione di tecnologie e servizi

Dettagli

Ali Verdi a Torino 2007 30 giugno 1 luglio 2007, Campo volo Collegno

Ali Verdi a Torino 2007 30 giugno 1 luglio 2007, Campo volo Collegno Aero Club Torino - Anpas - Croce Verde Torino Protezione Civile Idea Solidale presentano Ali Verdi a Torino 2007 30 giugno 1 luglio 2007, Campo volo Collegno Una giornata in aeroporto per festeggiare il

Dettagli

Pur interessando tutte le principali aree industrializzate, l incremento della domanda di macchine utensili non sarà distribuita in modo uniforme.

Pur interessando tutte le principali aree industrializzate, l incremento della domanda di macchine utensili non sarà distribuita in modo uniforme. PRESENTATA OGGI A ROMA EMO MILANO 2015 COSTRUIAMO IL FUTURO. 150.000 VISITATORI ATTESI A OTTOBRE PER LA MONDIALE DEDICATA ALL INDUSTRIA DELLE MACCHINE UTENSILI, ROBOTICA E AUTOMAZIONE. NEL 2018 IL CONSUMO

Dettagli

20-22 Ottobre 2011 Fiera di Brescia. www.teknomotive.com. expo materiali tecnologie subfornitura PER L INDUSTRIA DEI TRASPORTI I.P.

20-22 Ottobre 2011 Fiera di Brescia. www.teknomotive.com. expo materiali tecnologie subfornitura PER L INDUSTRIA DEI TRASPORTI I.P. I.P. expo materiali tecnologie subfornitura PER L INDUSTRIA DEI TRASPORTI 20-22 Ottobre 2011 Fiera di Brescia www.teknomotive.com E un evento organizzato da In partnership con E importante esporre a Teknomotive

Dettagli

MULTIMEDIA PRODUCTION COMPANY

MULTIMEDIA PRODUCTION COMPANY MULTIMEDIA PRODUCTION COMPANY Bell Production nasce dall esperienza di un gruppo di professionisti che operano da anni nel mercato europeo audiovisivo e della comunicazione d azienda. Grazie al know how

Dettagli

Le nostre radici sono nell aria

Le nostre radici sono nell aria Le nostre radici sono nell aria La storia SIPAL SIPAL nasce nel 1978 dall idea di un piccolo gruppo di sognatori, tutti ingegneri elettronici. Nei primi anni i soci fondatori si impegnano in prima persona

Dettagli

A3602 GESSI spa vparola@gessi.it http://www.gessi.it/ GET Italia jobs@getitalia.to.it http://www.getsystems.it/ A11138 Getica Srl

A3602 GESSI spa vparola@gessi.it http://www.gessi.it/ GET Italia jobs@getitalia.to.it http://www.getsystems.it/ A11138 Getica Srl COD_AZ RAG_SOCIALE MAIL_TUTOR_AZI SITO WEB A6540 2a S.p.a eleonora.scriboni@2aspa.com http://www.fonderie2a.com/ A6540 2a S.p.a valentina.casale@2aspa.com http://www.fonderie2a.com/ A4157 5T srl andrea.mignone@5t.torino.it

Dettagli

Nuvole n. 32, giugno 2008. Fiat e dintorni. di Aldo Enrietti *

Nuvole n. 32, giugno 2008. Fiat e dintorni. di Aldo Enrietti * Fiat e dintorni di Aldo Enrietti * Collocare il Piemonte e Torino nell ambito dell industria autoveicolistica, e quindi del rapporto con Fiat, richiede una preventiva valutazione delle recenti fasi del

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA Un partner per crescere API SONDRIO L Associazione Piccole e Medie Industrie di Valtellina e Valchiavenna è una realtà fortemente voluta dagli

Dettagli

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto Marco Cantamessa Emilio Paolucci Politecnico di Torino e Istituto Superiore Mario Boella Torino,

Dettagli

Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino

Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino Torino, 19 Ottobre 2010 Premessa Fin dal 1997 il sistema locale ha partecipato

Dettagli

Additive Manufacturing: Analisi Brevettuale. BI-MU Fieramilano 1 Ottobre 2014

Additive Manufacturing: Analisi Brevettuale. BI-MU Fieramilano 1 Ottobre 2014 Additive Manufacturing: Analisi Brevettuale BI-MU Fieramilano 1 Ottobre 2014 1 Chi siamo Il Team LIUC LIUC è un Centro di Ricerca di LIUC- Università Cattaneo che si propone di fornire una risposta alle

Dettagli

INDIRIZZI DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI

INDIRIZZI DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI ASL INDIRIZZO SERVIZIO FARMACEUTICO TELEFONO FAX 1 TORINO Farmacia Ospedale Oftalmico 011-5666166/098/014 011-5666131 via Juvarra 19 10100 TORINO 2 TORINO Assistenza Farmaceutica Ospedaliera e 011-701690

Dettagli

ASSORETIPMI, meeting regionale Lazio 7 maggio 2015

ASSORETIPMI, meeting regionale Lazio 7 maggio 2015 ASSORETIPMI, meeting regionale Lazio 7 maggio 2015 CHI SIAMO La rete MROnet.it è stata fondata a novembre 2012 e aggrega aziende operanti nell indotto del settore aerospazio e difesa che collaborano con

Dettagli

MONDIALE, NEI SERVIZI

MONDIALE, NEI SERVIZI CHI SIAMO Il Gruppo è attivo, a livello globale, nei seguenti campi: Lavoro Temporaneo e Permanent Staffing, Ricerca e Selezione, Consulenza HR, Formazione, Supporto alla Ricollocazione, altri servizi

Dettagli

Polo di Innovazione ICT. Il network per la crescita e lo sviluppo dell innovazione ICT nelle aziende piemontesi

Polo di Innovazione ICT. Il network per la crescita e lo sviluppo dell innovazione ICT nelle aziende piemontesi Polo di Innovazione ICT Il network per la crescita e lo sviluppo dell innovazione ICT nelle aziende piemontesi Gli aderenti 187 Associati al POLO ICT 12 11 2 Micro Impresa 11 Piccola Impresa Media Impresa

Dettagli

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 1 Sommario L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 2 L azienda 3 Profilo La Società Essematica nasce nel 1987 da un team di specialisti e ricercatori informatici che, aggregando le esperienze maturate

Dettagli

DIETRO LE QUINTE DELLA CERTIFICAZIONE

DIETRO LE QUINTE DELLA CERTIFICAZIONE DIETRO LE QUINTE DELLA CERTIFICAZIONE Le imprese del settore aerospaziale di fronte ai nuovi problemi di certificazione: le attività formative ed il ruolo dell Ingegnere Napoli 17 maggio 2007 Roberto Passariello

Dettagli

RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER CANDIDATURE DI ESPERTI IN MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI

RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER CANDIDATURE DI ESPERTI IN MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI Prot. N. 109/AMM Torino, 21 gennaio 2013 RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER CANDIDATURE DI ESPERTI IN MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI Con il presente avviso Ceipiemonte intende verificare

Dettagli

IMPRESA A 360 Porte aperte all imprenditoria 5 maggio 2011 ore 9.30 18.00 Centro Congressi Torino Incontra

IMPRESA A 360 Porte aperte all imprenditoria 5 maggio 2011 ore 9.30 18.00 Centro Congressi Torino Incontra Con la collaborazione di IMPRESA A 360 Porte aperte all imprenditoria 5 maggio 2011 ore 9.30 18.00 Centro Congressi Torino Incontra Obiettivi e destinatari: Impresa a 360 è una giornata dedicata all imprenditore,

Dettagli

Soluzioni. per le Imprese CHINA

Soluzioni. per le Imprese CHINA Soluzioni per le Imprese CHINA Il nostro team Fondazione Italia Cina e Camera di Commercio Italo Cinese hanno raggiunto un accordo di integrazione e hanno dato vita ad un unica sezione per l erogazione

Dettagli

200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti

200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti Torino, martedì 10 giugno 2014 StarHotels Majestic VIDEO RIASSUNTIVO DELL EVENTO 200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti Sponsor ed Espositori Martedì 10 giugno si è svolta a Torino la

Dettagli

A relazione degli Assessori Cirio, Giordano:

A relazione degli Assessori Cirio, Giordano: REGIONE PIEMONTE BU21 26/05/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 29 aprile 2011, n. 35-1971 Approvazione del progetto IBF - International Book Forum 2011 e inserimento nella Convenzione tra Regione

Dettagli

l evento prima edizione ITN Expo- Infrastructure, Telematics & Navigation pubblico internazionale 187 relatori in 24 sessioni

l evento prima edizione ITN Expo- Infrastructure, Telematics & Navigation pubblico internazionale 187 relatori in 24 sessioni REPORT ANNUALE 2009 l evento l evento Si è chiusa il 16 ottobre con un bilancio di oltre 3000 partecipanti la prima edizione di ITN Expo- Infrastructure, Telematics & Navigation, il primo e unico evento

Dettagli

ASPETTI DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA NEL SETTORE DEL PACKAGING. Dott. Daniele Vacchi, IMA S.p.A

ASPETTI DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA NEL SETTORE DEL PACKAGING. Dott. Daniele Vacchi, IMA S.p.A ASPETTI DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA NEL SETTORE DEL PACKAGING Dott. Daniele Vacchi, IMA S.p.A 1 E.R. AMIAT Emilia-Romagna Advanced Mechanics and Industrial Automation Technology L associazione Emilia-Romagna

Dettagli

Protocollo d Intesa IL SERVIZIO CIVILE: UN ESPERIENZA DI POLITICHE GIOVANILI

Protocollo d Intesa IL SERVIZIO CIVILE: UN ESPERIENZA DI POLITICHE GIOVANILI Protocollo d Intesa IL SERVIZIO CIVILE: UN ESPERIENZA DI POLITICHE GIOVANILI PREMESSO CHE La Città di Torino sino alla sospensione della leva obbligatoria, attraverso un proprio Ufficio collocato presso

Dettagli

Migliorare il processo produttivo con SAP ERP

Migliorare il processo produttivo con SAP ERP ICI Caldaie Spa. Utilizzata con concessione dell autore. Migliorare il processo produttivo con SAP ERP Partner Nome dell azienda ICI Caldaie Spa Settore Caldaie per uso residenziale e industriale, generatori

Dettagli

1. LA POPOLAZIONE 1.1. RALLENTA LO SPOPOLAMENTO DEL CAPOLUOGO

1. LA POPOLAZIONE 1.1. RALLENTA LO SPOPOLAMENTO DEL CAPOLUOGO 1. LA POPOLAZIONE 1.1. RALLENTA LO SPOPOLAMENTO DEL CAPOLUOGO Ormai da quasi vent anni il comune di Torino sta perdendo popolazione. Dopo il boom demografico durato fino alla metà degli anni settanta,

Dettagli

MECCANICA. settori e scelte promozionali

MECCANICA. settori e scelte promozionali MECCANICA settori e scelte promozionali Il sistema della meccanica è costituito da un ampia gamma di settori che rappresentano tradizionali punti di forza del Made in Italy e sono da sempre oggetto di

Dettagli

Acquisizioni, investimenti ed internazionalizzazione. Nuove possibilità di sviluppo per le PMI

Acquisizioni, investimenti ed internazionalizzazione. Nuove possibilità di sviluppo per le PMI Edizione Febbraio 2015 Sommario L offerta di VESTANET CONSULTING SRL pag. 3 Acquisizioni A chi ci rivolgiamo pag. 4 Chi sono gli Acquirenti pag. 4 I documenti necessari pag. 4 I Settori richiesti pag.

Dettagli

Sei una PMI innovativa? Opportunità e vantaggi

Sei una PMI innovativa? Opportunità e vantaggi Sei una PMI innovativa? Opportunità e vantaggi Copertina Le PMI innovative e i servizi della Camera di commercio di Torino Guido Bolatto Segretario Generale Ivrea, Il Decreto Investment Compact Il Decreto

Dettagli

INFORMEST CONSULTING

INFORMEST CONSULTING Company Profile INFORMEST CONSULTING Commerciale Finanza agevolata CHI E INFORMEST CONSULTING Missione: favorire l internazionalizzazione delle aziende italiane, sostenendo la loro capacità di export in

Dettagli

A cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d'arte Contemporanea

A cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d'arte Contemporanea Percorsi al Museo per le scuole Anno scolastico 2015-16 A cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d'arte Contemporanea Parole a colori Scuole dell Infanzia e Primarie Dei molti universi

Dettagli

Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio

Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio Presentazione del nuovo corso di Istruzione Tecnica Superiore inserito nei percorsi di Alta Formazione previsti dal Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca.

Dettagli

SERVIZI FINANZIARI 1. Orientamento ai finanziamenti per l internazionalizzazione 2. Consulenza finanziaria Simest 3. Consulenza Assicurativa SACE

SERVIZI FINANZIARI 1. Orientamento ai finanziamenti per l internazionalizzazione 2. Consulenza finanziaria Simest 3. Consulenza Assicurativa SACE CARTA SERVIZI 1 INDICE SERVIZI COMMERCIALI 1. Dati sui mercati esteri 2. Ricerca operatori e partner produttivi e assistenza per l organizzazione di incontri commerciali 3. Supporto operativo 4. Informazioni

Dettagli

I CLIENTI E IL MERCATO. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Volume totale ordini 2010: mil. 22.453

I CLIENTI E IL MERCATO. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Volume totale ordini 2010: mil. 22.453 I CLIENTI E IL MERCATO Offriamo soluzioni tecnologiche all avanguardia per soddisfare bisogni complessi. Consideriamo i nostri clienti partner essenziali ai quali offrire risposte efficaci, assicurando

Dettagli

Innovazione. Integrazione. Interazione.

Innovazione. Integrazione. Interazione. Automazione, Strumentazione e Telecomunicazioni per Impianti Industriali. Innovazione. Integrazione. Interazione. Automazione, Strumentazione e Telecomunicazioni per Impianti Industriali. Innovazione.

Dettagli

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI MILANO 17-19 Ottobre 2012 Progetto Smau Milano 2012 Smau Milano è il più importante momento d incontro tra i principali fornitori di soluzioni ICT e gli imprenditori e i decisori aziendali delle imprese

Dettagli

Promos. Servizi e strumenti per l internazionalizzazione delle imprese. 19 Giugno 2013. Internazionalizzazione e marketing territoriale

Promos. Servizi e strumenti per l internazionalizzazione delle imprese. 19 Giugno 2013. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale Promos CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Servizi e strumenti

Dettagli

ITS. Tra il ITS. diploma e la laurea, Tra il un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro ato al mondo

ITS. Tra il ITS. diploma e la laurea, Tra il un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro ato al mondo ITS. Tra il diploma e la laurea, un nuovo percorso formativo concretamente legato al mondo del lavoro Novara, 27/05/2011 ITS : la risposta a tante richieste A livello nazionale industria e istituzioni

Dettagli

L Innovazione e l Internazionalizzazione come fattori chiave di successo. L Industria dell Auto accelera

L Innovazione e l Internazionalizzazione come fattori chiave di successo. L Industria dell Auto accelera L Innovazione e l Internazionalizzazione come fattori chiave di successo. L Industria dell Auto accelera Aurelio Nervo Presidente Gruppo Componenti ANFIA Torino, 7 Luglio 2015 Programma Ore 10.00 La Filiera

Dettagli

C./CL. A028/ED. ARTISTICA

C./CL. A028/ED. ARTISTICA POSTI DEL POTENZIAMENTO 2015/16 - FASE C SC. SEC. di I GRADO L. 107/2015 (ART. 1 CO. 98 LETT.C) C./CL. A028/ED. ARTISTICA I.C. ALBERTI TORINO A028 1 ALIGHIERI TORINO A028 1 ALVARO - MODIGLIANI TORINO A028

Dettagli

Il progetto BIP nel bike sharing in Piemonte.

Il progetto BIP nel bike sharing in Piemonte. Il progetto BIP nel bike sharing in Piemonte. Telemobilty - 28 settembre 2012 Bike sharing e la mobilità sostenibile Il bike sharing è un servizio dedicato a tutti i cittadini, sia delle piccole, medie

Dettagli

L attività di ITP correlata alle numerose iniziative di promozione di Torino e Piemonte. Patrizia Ludi Milano, 9 Ottobre 2006

L attività di ITP correlata alle numerose iniziative di promozione di Torino e Piemonte. Patrizia Ludi Milano, 9 Ottobre 2006 L attività di ITP correlata alle numerose iniziative di promozione di Torino e Piemonte Patrizia Ludi Milano, 9 Ottobre 2006 chi siamo ITP Investimenti Torino Piemonte è la prima agenzia regionale italiana

Dettagli

TecAlliance: il successo di essere indipendenti!

TecAlliance: il successo di essere indipendenti! TecAlliance: il successo di essere indipendenti! Soluzioni consolidate e standard per il libero mercato degli autoricambi Evoluzione Processi integrati Sviluppo Sfida del mercato Sostenibilità Esperienza

Dettagli

OBIETTIVO CRESCITA. Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico

OBIETTIVO CRESCITA. Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico OBIETTIVO CRESCITA Impresa, banca, territorio Le sfide delle PMI nel contesto macroeconomico I principali temi Crescita dimensionale Reti d impresa e altre forme di alleanza Innovazione e ricerca Capitale

Dettagli

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia 2013 2014 Articolazione innovativa in progetti tematici modulati in chiave geografica, con focus sulla Potenziamento ed estensione del supporto a Rafforzamento della I CONTENUTI IN SINTESI: I PUNTI CHIAVE

Dettagli

Progetto TRIO - Elenco delle offerte di tirocinio 23/07/2008. Comune sede del tirocinio

Progetto TRIO - Elenco delle offerte di tirocinio 23/07/2008. Comune sede del tirocinio Addetta al banco con uso di coltelleria e affettatrici Commercio al dettaglio di pane Torino Via Duchessa Iolanda, 32 CSEA s.c.p.a. Addetta al confezionamento sartoriale ed allo stiro Produzione capi abbigliamento

Dettagli