VISITA GUIDATA 8 MARZO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VISITA GUIDATA 8 MARZO"

Transcript

1 VISITA GUIDATA 8 MARZO 2013 SPERONE (AVELLINO) - laboratori italiani del cioccolato PROGRAMMA DELLA VISITA - Arrivo in pullman a La Cioccolateria - Accoglienza e brevi nozioni sulla storia del cioccolato e suoi effetti benefici: dalla fava di cacao alla tavoletta - Illustrazione del ciclo produttivo tra presidi tecnologici e opera dell uomo - Degustazioni offerte da La Cioccolateria - Visita allo show-room ed eventuale acquisto di prodotti a prezzi di fabbrica - Partenza per i luoghi di provenienza Storia del cioccolato 600 dc: i Maya creano la più antica piantagione di cacao: un bene prezioso che è usato sia come forma di pagamento che come unità di calcolo e che viene anche usato per fare una bevanda, XOCOATL.

2 1200: gli Aztechi conquistano i Maya e impongono tributi che devono essere pagati con semi di cacao. La bevanda di cacao diventa la preferita alla corte dell imperatore Montezuma e viene profumata con la vaniglia. 1492: Cristoforo Colombo scopre l America ed anche i semi di cacao! Li porta alla corte del re Ferdinando di Spagna ma non vengono apprezzati. 1519: l esploratore spagnolo Cortes, durante la conquista del Messico, è il primo europeo ad avere assaggiato il cioccolato. Ne intuisce la preziosità e crea una sua piantagione di cacao; è il primo esempio di coltura da esportazione. 1528: Cortes porta in Spagna gli utensili per la preparazione della bevanda al cacao. Gli spagnoli seguono la ricetta degli Aztechi, ma aggiungono peperoncino e spezie piccanti perché la bevanda è ancora molto amara. Imprecisata la data in cui viene aggiunto lo zucchero. L aristocrazia spagnola apprezza molto di più la bevanda che, col passare del tempo, viene servita calda e viene bevuta con l aggiunta di cannella o vaniglia. 1615: il cacao arriva in Francia ed il cioccolato diventa una bevanda molto alla moda.

3 FINE 1600: IL CACAO SI DIFFONDE in Belgio, Germania e Svizzera; poco dopo in Austria e Italia. 1795: il Dr. Joseph Fry di Bristol è il primo inglese a produrre il cioccolato in grandi quantità utilizzando un motore a vapore per macinare i semi. 1828: un fabbricante di cioccolato olandese, C.J. Van Houten inventa una macchina che spreme i semi di cacao per estrarne il burro di cacao; il risultato è una bevanda più fluida e gradevole. 1875: lo svizzero Daniel Peter riesce ad aggiungere al cioccolato latte condensato ottenendo così un cioccolato al latte in forma solida che si può mangiare. 1879: lo svizzero Rudolph Lindt inventa un metodo originale per raffinare il cioccolato. Il procedimento di Lindt è conosciuto come concaggio o raffinazione nelle conche. Nasce il cioccolato fondente talmente fine da non avere più nulla a che vedere con XOCOATL.

4 La leggenda del cioccolato Ai tempi in cui dominava il dio Quetzalcoatl, dio fondatore della stirpe precolombiana, una bella principessa azteca, lasciata di guardia al tesoro dal suo sposo mentre questi era in guerra, venne assalita dai nemici, che volevano costringerla ad indicare dove fosse nascosto il tesoro. La principessa preferì morire piuttosto che rivelare il segreto e così fu dopo atroci sofferenze. Dal suo sangue nacque una pianta con semi amari come la sua sofferenza, forti come la sua virtù e rossi come il suo sangue. Fu poi il dio Quetzalcoatl a farne dono agli uomini per ricordare il sacrificio della principessa. Il nome cioccolato deriva da due parole dell'antica lingua azteca: atle acqua e xoc il rumore che la bevanda provoca quando viene sbattuta per ottenere la schiuma. Area archeologica di Avella L'area archeologica rappresenta il primo nucleo del Parco Archeologico dell'antica Abella e racchiude l'unico monumento oggi visitale della città romana. L'anfiteatro, la cui raffigurazione compare sul lato di una base di statua di calcare di età antonina oggi conservata nella piazza antistante il Palazzo Ducale nel centro storico di Avella, fu edificato nel I sec. a.c. nel settore sud-orientale della città antica, in un'area

5 precedentemente già occupata da strutture abitative del periodo sannitico. Il monumento, in opera reticolata, fu costruito a ridosso delle mura di cinta della città e sostenuto, nel settore Sud-Occidentale, da sostruzioni destinate a reggere la media e summa cavea, quest'ultima non conservata

DOLCI SAPERI: IL CIOCCOLATO

DOLCI SAPERI: IL CIOCCOLATO DOLCI SAPERI: IL CIOCCOLATO VALORI DA GUSTARE Il Commercio Equo e Solidale fa veramente la differenza: per il cacao il prezzo riconosciuto dalle Centrali di importazione è oltre il 25% superiore a quello

Dettagli

LA PIRAMIDE ALIMENTARE E IL SIMBOLO DELLA SANA ED EQUILIBRATA ALIMENTAZIONE E CI DEVE GUIDARE NELLA SCELTA GIORNALIERA DEGLI ALIMENTI.

LA PIRAMIDE ALIMENTARE E IL SIMBOLO DELLA SANA ED EQUILIBRATA ALIMENTAZIONE E CI DEVE GUIDARE NELLA SCELTA GIORNALIERA DEGLI ALIMENTI. LA PIRAMIDE ALIMENTARE E IL SIMBOLO DELLA SANA ED EQUILIBRATA ALIMENTAZIONE E CI DEVE GUIDARE NELLA SCELTA GIORNALIERA DEGLI ALIMENTI. ALLA BASE DELLA PIRAMIDE SONO PRESENTI GLI ALIMENTI CHE POSSIAMO UTILIZZARE

Dettagli

IL CIOCCOLATO ed il VINO COME MEDICINA

IL CIOCCOLATO ed il VINO COME MEDICINA IL CIOCCOLATO ed il VINO COME MEDICINA Mauro Campanini 10 novembre 2014 Simon Leleux ( Parigi 1818-1885).La pausa Theobroma cacao Nel 1737 il cacao viene classificato dal botanico Linnè nel genere teobroma

Dettagli

Il Cioccolato, tra origini e creatività. di Mirco Marconi Ferrara 5 dicembre 2008

Il Cioccolato, tra origini e creatività. di Mirco Marconi Ferrara 5 dicembre 2008 Il Cioccolato, tra origini e creatività di Mirco Marconi Ferrara 5 dicembre 2008 Che cosa è il cioccolato? La materia prima sono le fave di cacao Può essere semplicemente un attore non protagonista di

Dettagli

Confezione ACQUAMARINA. Confezione AGATA

Confezione ACQUAMARINA. Confezione AGATA Confezione ACQUAMARINA Cioccolata in tazza La Sfiziosa Tavoletta di Cioccolato 100g Giandujotto 100g Confezione AGATA Il Nocciolato 250g Tavoletta di Cioccolato Bassinati (Mandorla o Zenzero o Fave di

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA N. 3191 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore MINARDO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 4 NOVEMBRE 2004 Iniziative in materia di salvaguardia del cioccolato modicano

Dettagli

Museo interattivo del Marrone e del Cioccolato

Museo interattivo del Marrone e del Cioccolato Museo interattivo del Marrone e del Cioccolato MUIMAC è il primo museo interattivo dedicato al Marrone Valsusino e al Cioccolato. La visita si sviluppa lungo un percorso esperienziale, scoprire e riscoprire

Dettagli

Storia dello Zafferano

Storia dello Zafferano Riso e zafferano Riso Zafferano Origine: India Orientale Arriva in Europa: grazie alla conquista dell Asia da parte di Alessandro Magno All'inizio viene utilizzato: a scopo terapeutico Trionfa definitivamente

Dettagli

La filiera del Theobroma il cibo degli dei

La filiera del Theobroma il cibo degli dei Theobroma il cibo degli dei Le piantagioni di cacao Foto di Federica Petronilli Il cacao è una specie prettamente tropicale e cresce solamente in una fascia compresa tra 20 di latitudine NORD e 20 di latitudine

Dettagli

Il cioccolato. La vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai cosa ti capita!

Il cioccolato. La vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai cosa ti capita! Il cioccolato La vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai cosa ti capita! Gabriele D Annunzio La poetica di D Annunzio IL PIACERE si ebbe nel 1850 con: Si ebbe il perfezionamento delle nuove

Dettagli

Il mais èoriginario dell America Centrale (Messico e Guatemala).

Il mais èoriginario dell America Centrale (Messico e Guatemala). Il mais èoriginario dell America Centrale (Messico e Guatemala). Una leggenda Maya vuole, che l'uomo sia stato plasmato dagli Dei partendo da un chicco di mais e acqua, conquistandosi una dignità è un'importanza

Dettagli

LE FABBRICHE EQUOSOLIDALI DEL CIOCCOLATO

LE FABBRICHE EQUOSOLIDALI DEL CIOCCOLATO LE FABBRICHE EQUOSOLIDALI DEL CIOCCOLATO Fin dagli inizi della storia umana l'uovo è considerato la rappresentazione della vita e della rigenerazione. I primi ad usarlo come oggetto ben augurante sono

Dettagli

6 serate dedicate ai soci con Slow Food Firenze

6 serate dedicate ai soci con Slow Food Firenze 6 serate dedicate ai soci con Slow Food Firenze Ore 21.00 - Sala Binazzi BCC Impruneta-Banco Fiorentino Dalla collaborazione tra BCC Impruneta-Banco Fiorentino e Slow Food Firenze, nascono 6 serate introduttive

Dettagli

22 agosto 2009. Mirabella Eclano. Archeotour. La vita quotidiana. Un giorno ad Aeclanum.

22 agosto 2009. Mirabella Eclano. Archeotour. La vita quotidiana. Un giorno ad Aeclanum. 22 agosto 2009 Mirabella Eclano La vita quotidiana. Un giorno ad Aeclanum. La visita propone l incontro con la storia avvicinandosi al quotidiano, scoprendo come si viveva. Il percorso muove dalla visita

Dettagli

Living COFFEE IL PIACERE DELLA PAUSA CAFFÈ

Living COFFEE IL PIACERE DELLA PAUSA CAFFÈ Living COFFEE IL PIACERE DELLA PAUSA CAFFÈ CAFFÈ DOLCE INTENSO TIERRA RICCO DECAFFEINATO Pregiata miscela 100% Arabica, dal gusto dolce e aromatico e dalla crema consistente e persistente. Corposa miscela

Dettagli

CIOCCO-LATOMARE. ore 21. ore 10-13 / 15-23. ore 10-12 / 16-19. un gustoso week-end al cacao PESARO 27,28 febbraio-1 Marzo.

CIOCCO-LATOMARE. ore 21. ore 10-13 / 15-23. ore 10-12 / 16-19. un gustoso week-end al cacao PESARO 27,28 febbraio-1 Marzo. CIOCCO-LATOMARE un gustoso week-end al cacao PESARO 27,28 febbraio-1 Marzo programma: venerdì 27 febbraio Palazzo Gradari via Rossini ore 21 INSOLITE NOTE DI DELIZIE AL CACAO Degustazione di cioccolato

Dettagli

tortapistocchi FIRENZE

tortapistocchi FIRENZE tortapistocchi FIRENZE ...quella del Pistocchi!!! Cioccolato Fondente. Che passione. Una torta morbida e cremosa, spolverata di un sottile velo di cacao amaro. Questa la nostra Torta Fondente di Cioccolato.

Dettagli

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale.

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale. Cinque occasioni da non perdere 1 Il Museo 2 I Templi 3 L anfiteatro. Nazionale. Paestum Una città antica. 4 Il Comune di 5 Il Parco Nazionale del Cilento e Valle di Capaccio, una meraviglia ed una scoperta

Dettagli

TRAIL TOUR DELLA VALLELONGA Pacchetto B&B dal 24 al 26 Luglio Soggiorno 2 notti Visite Guidate incluse

TRAIL TOUR DELLA VALLELONGA Pacchetto B&B dal 24 al 26 Luglio Soggiorno 2 notti Visite Guidate incluse TRAIL TOUR DELLA VALLELONGA Pacchetto B&B dal 24 al 26 Luglio Soggiorno 2 notti Visite Guidate incluse Ore 14:00 Assegnazione alloggi PROGRAMMA Dalle ore 8:00 alle ore 9:00 Accoglienza e consegna pettorali

Dettagli

ACQUEDOTTO VERGINE. (min 10 / max 20 persone a visita) Visite guidate a cura dell associazione culturale M ARTE Info e prenotazioni 392.

ACQUEDOTTO VERGINE. (min 10 / max 20 persone a visita) Visite guidate a cura dell associazione culturale M ARTE Info e prenotazioni 392. ACQUEDOTTO VERGINE Via del Nazareno, 9/a Unico acquedotto antico tuttora in funzione, fu realizzato nel 19 a.c. per rifornire le terme di Agrippa nel Campo Marzio. Il percorso consiste nell illustrazione

Dettagli

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato

Dettagli

DOMORI: IL PRIMATO DEL CIOCCOLATO

DOMORI: IL PRIMATO DEL CIOCCOLATO Press Kit Domori - Aprile, 2015 Contatti: Arianna Gandolfi - arianna@greenbean.it Sissi Semprini - sissi@greenbean.it DOMORI: IL PRIMATO DEL CIOCCOLATO Domori, sin dalla nascita nel 1997, è stata una vera

Dettagli

Dal Cacao al Cioccolato. Alla scoperta delle origini del cioccolato

Dal Cacao al Cioccolato. Alla scoperta delle origini del cioccolato Dal Cacao al Cioccolato Alla scoperta delle origini del cioccolato CHE COS È IL CHOCODAY? Il Chocoday intende celebrare e promuovere il Cioccolato di qualità: cioè un prodotto ottenuto esclusivamente con

Dettagli

Grand Tour dello Sri Lanka

Grand Tour dello Sri Lanka Grand Tour dello Sri Lanka (14 giorni / 13 notti) Giorno 01: Arrivo a Colombo Arrivo all Aeroporto Internazionale di Bandaranaike. Incontro con il nostro rappresentante e trasferimento in hotel. Giorno

Dettagli

L età delle scoperte geografiche

L età delle scoperte geografiche L età delle scoperte geografiche L Europa medievale si concentrava nell area del mar Mediterraneo. Per gli antichi l Oceano Atlantico era il simbolo della fine del mondo, l estremo limite oltre il quale

Dettagli

PROGETTO FOOD EXPERIENCE, CIBO a 360

PROGETTO FOOD EXPERIENCE, CIBO a 360 Torino, lì 3 Aprile 2015 PROGETTO FOOD EXPERIENCE, CIBO a 360 Ciclo di laboratori esperienziali di avvicinamento agli ingredienti/prodotti che costituiscono la dieta Mediterranea, patrimonio dell UNESCOdal

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Egregio Collega, Qual è la migliore copertura di cioccolato al latte? Quali sono le sue potenzialità? oppure Che sapore assume quando utilizzato in

Dettagli

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato

Dettagli

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.)

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) OGGI Oggi gli Stati Uniti d America (U.S.A.) comprendono 50 stati. La capitale è Washington. Oggi la città di New York, negli Stati Uniti d America, è come la

Dettagli

Il magico universo del cacao

Il magico universo del cacao IL CACAO - 3 500 ANNI DI STORIA La fava di cacao è un dono, che la natura non è più riuscita a ripetere; infatti non si sono mai più trovate così tante qualità in un solo frutto. Alexander von Humboldt

Dettagli

Il cacao è una pianta originaria dell America meridionale.

Il cacao è una pianta originaria dell America meridionale. Il cacao è una pianta originaria dell America meridionale. In base alle ricostruzioni storiche sembra che i Maya siano stati gli scopritori e i primi coltivatori del cacao. Secondo una leggenda azteca,

Dettagli

Osservazioni generali:

Osservazioni generali: Il giorno 21 marzo siamo andati in gita per il progetto Scuola 21. Con il pullman ci siamo recati ad Orsenigo, vicino a Lecco, presso la fabbrica di cioccolato ICAM. Scopo della nostra visita, oltre ad

Dettagli

Materiale didattico. Com è fatto il cioccolato Giochi a squadre, visite didattiche e cioccolato: per diventare consumatori consapevoli

Materiale didattico. Com è fatto il cioccolato Giochi a squadre, visite didattiche e cioccolato: per diventare consumatori consapevoli Materiale didattico Com è fatto il cioccolato Giochi a squadre, visite didattiche e cioccolato: per diventare consumatori consapevoli Programma delle lezioni Attività interdisciplinari Classe quarta della

Dettagli

Claudio Venturini Pastry Chef www.claudioventurini.eu

Claudio Venturini Pastry Chef www.claudioventurini.eu Claudio Venturini Pastry Chef www.claudioventurini.eu Maggio 2013 BIGNÈ AL CIOCCOLATO Ingredienti (per la pasta Choux) Acqua 500 g, Farina "00" 300 g, Burro 200 g, Sale fino 10 g, Uova intere 10 di numero

Dettagli

Niente nasce senza passione

Niente nasce senza passione catalogo web Niente nasce senza passione Chi Siamo Passion Cocoa Una Creatività che guarda alla tradizione. Queste potrebbero essere le giuste parole per definire Passion Cocoa. Noi, che con il nostro

Dettagli

Sistema idraulico di Bologna

Sistema idraulico di Bologna Sistema idraulico di Bologna Il territorio di Bologna si presenta in pendenza (da sud a nord) e con differenti altitudini. Dentro lo spazio urbano scorrono i corsi d acqua naturali e artificiali distribuendo

Dettagli

BUONA ALTRACIOCCOLATA: DOLCEZZE SENZA CONFINI

BUONA ALTRACIOCCOLATA: DOLCEZZE SENZA CONFINI BUONA ALTRACIOCCOLATA: DOLCEZZE SENZA CONFINI Sapete che il Commercio Equo fa veramente la differenza? Per il cacao il prezzo riconosciuto dalle centrali di importazione ai produttori è stato oltre il

Dettagli

Living COFFEE IL PIACERE DELLA PAUSA CAFFÈ

Living COFFEE IL PIACERE DELLA PAUSA CAFFÈ Living COFFEE IL PIACERE DELLA PAUSA CAFFÈ CAFFÈ AROMA CLUB CREMA & AROMA TIERRA AROMA POINT DEK Miscela 100% Arabica dal gusto persistente e dalla crema vellutata e consistente. Miscela di caffè dal piacevole

Dettagli

ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA

ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA Conoscere il mondo (ed. Principato) Le civiltà dei fiumi (ed. De Agostini) L Italia, il mio paese (ed. ATLAS) Avventure e conquiste nei secoli (ed. Confalonieri)

Dettagli

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto)

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) La Repubblica è una forma di governo. La Repubblica è un modo per governare uno Stato. Nella Repubblica romana c era un Senato e c erano

Dettagli

LA CLASSE II B. presenta

LA CLASSE II B. presenta REPUBBLICA DI SAN MARINO SCUOLA MEDIA DI SERRAVALLE LA CLASSE II B presenta UN TUFFO NEL CIOCCOLATO FANTASTICO ANNO SCOLASTICO 2005-2006 PREMESSA Il percorso sul CACAO, qui presentato, s inserisce in un

Dettagli

Tour Messico 19 ottobre 3 novembre

Tour Messico 19 ottobre 3 novembre Tour Messico 19 ottobre 3 novembre Immenso e vario come pochi altri paesi sanno essere, terra in cui etnie fiere e culture millenarie si fondono in un unico popolo, tra i più accoglienti e turisticamente

Dettagli

I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO

I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO 1 1. I tre mondi dell alto medioevo I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO INTRODUZIONE. MEDIOEVO SIGNIFICA ETÀ DI MEZZO, CIOÈ IN MEZZO TRA L ETÀ ANTICA E L ETÀ MODERNA ( MEDIO = MEZZO; EVO = ETÀ). IL MEDIOEVO

Dettagli

Il cioccolato nella postmodernità. Un analisi empirica su un campione di giovani consumatori.

Il cioccolato nella postmodernità. Un analisi empirica su un campione di giovani consumatori. Corso di Laurea magistrale in Economia e gestione delle aziende Tesi di Laurea Il cioccolato nella postmodernità. Un analisi empirica su un campione di giovani consumatori. Relatore Ch.ma Prof.ssa Christine

Dettagli

GIUSO: UN SECOLO DI INNOVAZIONE

GIUSO: UN SECOLO DI INNOVAZIONE GIUSO: UN SECOLO DI INNOVAZIONE Giuso nasce nel 1919, in un piccolo laboratorio artigianale. Da allora ha vissuto, condiviso e raccontato una storia di successo, fino a diventare oggi una solida realtà

Dettagli

Uni-ATENeO Ivana Torretta Anno Accademico 2010/11 22/11/2010. a cura di Patrizia Frìsoli Docente Master of Food Slow Food Milano

Uni-ATENeO Ivana Torretta Anno Accademico 2010/11 22/11/2010. a cura di Patrizia Frìsoli Docente Master of Food Slow Food Milano Uni-ATENeO Ivana Torretta Anno Accademico 2010/11 22/11/2010 a cura di Patrizia Frìsoli Docente Master of Food Slow Food Milano 1502 Primi incontro del cioccolato da parte di un europeo Isola di Guanaja

Dettagli

Ogni albero produce circa 80 cabosse due volte all'anno.

Ogni albero produce circa 80 cabosse due volte all'anno. Relazione sul progetto I fabbricanti del cioccolato Il giorno12 febbraio la classe I A della Scuola Secondaria C. Goldoni ha partecipato all'uscita didattica al punto vendita della Coop di Fiesso d'artico.

Dettagli

Centro Storico di Caltanissetta

Centro Storico di Caltanissetta Centro Storico di Caltanissetta L antica città sicana, Caltanissetta, ha il suo centro in Piazza Garibaldi, prima dell Unità d Italia Piazza Ferdinandea in onore al Re Ferdinando II di Borbone È qui che

Dettagli

EVOLUZIONE NELLA PREISTORIA

EVOLUZIONE NELLA PREISTORIA EVOLUZIONE NELLA PREISTORIA PREISTORIA SCIMMIE ANTROPOMORFE: SONO SIMILI ALL UOMO VIVONO SUGLI ALBERI NELLE FORESTE DELL AFRICA DIVENTANO ONNIVORE: MANGIANO TUTTO, ANCHE LA CARNE DA QUADRUPEDI DIVENTANO

Dettagli

UNA DISTILLERIA CON PIÙ DI 65 ANNI DI TRADIZIONE

UNA DISTILLERIA CON PIÙ DI 65 ANNI DI TRADIZIONE CATALOGO PRODOTTI UNA DISTILLERIA CON PIÙ DI 65 ANNI DI TRADIZIONE La storia del rum e le sue origini sono strettamente legate alle Isole Canarie. Infatti, parlare del Rum significa parlare della cultura

Dettagli

"A Natale regala dignità"

A Natale regala dignità "A Natale regala dignità" Le nostre proposte... EquoMattina The Nero alla vaniglia in bustine 2,40 Biscotti miele e anacardi 2,00 Confettura 230 g 3,00 Crema spalmabile equobonita 1,80 Cioccolè cacao solubile

Dettagli

Cacao e cioccolato l etichettatura dei prodotti di cacao e del cioccolato D.lgs. 178/2003 denominazioni di vendita burro di cacao

Cacao e cioccolato l etichettatura dei prodotti di cacao e del cioccolato D.lgs. 178/2003 denominazioni di vendita burro di cacao Cacao e cioccolato Il cioccolato deriva da una serie di processi di produzione che hanno inizio a partire dalla tostatura dei semi della pianta del cacao (Theobroma cacao) e continuano con la miscelazione

Dettagli

Biscotti croccanti alla mandorla

Biscotti croccanti alla mandorla Farina di grano biologica, mosto d uva, zucchero di canna biologico,buro, olio extravergine d oliva, uova fresche, pasta lievitata con lievito di birra, uva passa, noci, semi d anice. i BISCOTTI COL MOSTO

Dettagli

RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO

RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO Il cibo ci viene in aiuto anche per conoscere e confrontare usi, abitudini e tradizioni di altri Paesi. Perciò ecco alcune ricette regionali italiane ed altre provenienti

Dettagli

COFFEE EXPERIENCE WORLDWIDE SEDUCTION

COFFEE EXPERIENCE WORLDWIDE SEDUCTION COFFEE EXPERIENCE WORLDWIDE SEDUCTION Dal 1975 Una storia Italiana di lavoro, di valori, di qualità, di ricerca e conoscenza... U N A S T O R I A D I C A F F È ICAF nasce dalla passione e dalla competenza

Dettagli

Basi di Pasticceria. Zucchero semolato gr 200 gr 350 montare e aggiungere la farina di mandorle Cottura 170 C per 40m

Basi di Pasticceria. Zucchero semolato gr 200 gr 350 montare e aggiungere la farina di mandorle Cottura 170 C per 40m Sommario Basi di Pasticceria... 2 Crema leggera al caramello con brulèe al caffé... 3 Bavarese al pistacchio e cioccolato al latte... 4 Cremoso al manyari con crema leggera al tè con salsa al fondente

Dettagli

Bevande calde per l inverno marche-restaurants.com

Bevande calde per l inverno marche-restaurants.com HOT DRINKS Bevande calde per l inverno marche-restaurants.com Prendere & preparare a casa Tè aromatici Tè alle arance e menta Ingredienti per 1 tazza di tè: V arancia 1 rametto di menta fresca 2.5 dl di

Dettagli

Cinque occasioni da non perdere. Villa dei Misteri a. dagli scavi dell antica Pompei. Era sede dei giochi circensi e gladiatorii.

Cinque occasioni da non perdere. Villa dei Misteri a. dagli scavi dell antica Pompei. Era sede dei giochi circensi e gladiatorii. Cinque occasioni da non perdere 1 Godere delle meraviglie riemerse di affreschi della sud-est della città. 2 L incredibile ciclo 3 L anfiteatro nell area dagli scavi dell antica Pompei. Villa dei Misteri

Dettagli

Dolci e gelati vegani

Dolci e gelati vegani Dolci e gelati vegani I dolci incuriosiscono maggiormente, perché si pensa che non si possano realizzare senza latte, burro, uova. In realtà, al posto del latte vaccino basta usare latte vegetale (di soia,

Dettagli

Le grandi scoperte geografiche

Le grandi scoperte geografiche LE PRIME ESPLORAZIONI fine della pax mongolica espansione ottomana (1453 conquista di Costantinopoli) controllo VENEZIANO sul Mediterraneo orientale crisi del commercio terrestre con l Oriente Genova ricerca

Dettagli

Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015

Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015 Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015 Corsi base Serate a tema Pasticceria e panificazione Alimentazione e benessere Eventi speciali La cucina per bambini e ragazzi Orario corsi: dalle 18.0 alle 21.0* *Eccetto

Dettagli

La visita inizia dallo spazio antistante l ingresso al Lager di Dachau, oggi parcheggio a pagamento.

La visita inizia dallo spazio antistante l ingresso al Lager di Dachau, oggi parcheggio a pagamento. Percorso di visita autoguidata al Lager di Dachau Capire e rispettare Ti appresti a visitare ciò che resta del Lager nazista di Dachau cercando di leggere quei pochi segni originari ancora presenti in

Dettagli

ESCURSIONE AGLI SCAVI DI POMPEI

ESCURSIONE AGLI SCAVI DI POMPEI ESCURSIONE AGLI SCAVI DI POMPEI Il giorno 15 aprile 2013, gli alunni delle classi: quinta di Dragonea, quinta di Molina e quarta di Raito, hanno visitato gli scavi archeologici di Pompei. Abbiamo deciso

Dettagli

IL MIO PRIMO SITO NEWS USANDO GLI SCHEDARI

IL MIO PRIMO SITO NEWS USANDO GLI SCHEDARI Pagina 1 UN SISTEMA DI NEWS Sommario UN SISTEMA DI NEWS...1 Introduzione...2 Scelgo l'area su cui operare...3 Un minimo di teoria...3 Creo le Pagine...4 Definizione dello Schedario Novità...6 Compilo la

Dettagli

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte.

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte. RELIGIONE I Fenici erano un popolo molto religioso: erano politeisti, cioè credevano in molti dei. Questi dei erano i fenomeni naturali: la pioggia, i tuoni, i fulmini, i fiumi, i mari, le stagioni, la

Dettagli

Evoluzione della carta nel corso dei secoli

Evoluzione della carta nel corso dei secoli Evoluzione della carta nel corso dei secoli Introduzione della carta Le prime iscrizioni di cui si ha notizia risalgono a 4.000 anni prima di Cristo. èin Egitto che s inizia a produrre un primo materiale

Dettagli

Plurilinguismo: dal mondo a casa nostra Poster 5

Plurilinguismo: dal mondo a casa nostra Poster 5 1 Le lingue nella nostra lingua Spiegazione Immagine sul poster Lingua di origine Testo informativo Arancia Arabo Da Na rangí è una parola araba a sua volta derivata dal persiano e ancora prima dal sanscrito.

Dettagli

Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi

Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi Piste per l educazione allo sviluppo sostenibile (ESS) Manifesto 1024 Sguardi Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi Tema: Alimentazione e consumo Livello: 1 ciclo (1-4 HarmoS) (1-4 HarmoS)

Dettagli

La conquista dell America. Lezioni d'autore

La conquista dell America. Lezioni d'autore La conquista dell America Lezioni d'autore Dal sito www.cittacapitali.it Lo sterminio totale delle popolazioni autoctone americane, avvenuto dopo la scoperta di Colombo, fu la sconfitta dell etica universalistica

Dettagli

Via del Babuino, 151-00187 Roma www.canovatadoliniroma.com

Via del Babuino, 151-00187 Roma www.canovatadoliniroma.com Via del Babuino, 151-00187 Roma www.canovatadoliniroma.com Roma è la città più nobile e famosa del mondo, conosciuta anche come la città eterna o Roma Caput Mundi. Per la posizione strategica, pari ad

Dettagli

Parlami ed io dimenticherò, insegnami ed io ricorderò, fammi partecipe ed io imparerò. Benjamin Franklin

Parlami ed io dimenticherò, insegnami ed io ricorderò, fammi partecipe ed io imparerò. Benjamin Franklin Parlami ed io dimenticherò, insegnami ed io ricorderò, fammi partecipe ed io imparerò. Benjamin Franklin DERUTA, culla dell'arte e dell'artigianato artistico, apre le porte dei suoi lavoratori per diffondere

Dettagli

Il caffè, non solo un piacere Approfondimenti n. 3, dicembre 2013

Il caffè, non solo un piacere Approfondimenti n. 3, dicembre 2013 Il caffè, non solo un piacere Approfondimenti n. 3, dicembre 2013 BIOSOST BIOSOST di Roberta Di Monte 13/12/2013 Non si piange sulla propria storia, si cambia rotta. Spinoza Il caffè, non solo un piacere

Dettagli

il lago insegna 2011 proposte per una giornata sul Lago di Como

il lago insegna 2011 proposte per una giornata sul Lago di Como *MUSEI E MONUMENTI MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO P. GIOVIO : contiene reperti archeologici di età preistorica, protostorica, egizia, etrusca e romana. MUSEO CIVICO STORICO G. GARIBALDI : raccoglie testimonianze

Dettagli

LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE Alla fine del 1700 in Inghilterra c è un grande sviluppo dell industria. Gli inventori costruiscono delle macchine per lavorare il cotone. Le macchine fanno in poco tempo e in

Dettagli

il caffè, per essere buono, deve essere nero come la notte, caldo come l inferno e dolce come l amore

il caffè, per essere buono, deve essere nero come la notte, caldo come l inferno e dolce come l amore Ho.Re.Ca. La Cultura del Marchio Un azienda storica Da un piccolo Seme nasce un grande Tesoro il caffè, per essere buono, deve essere nero come la notte, caldo come l inferno e dolce come l amore L importanza

Dettagli

Le birre di Natale e le birre invernali. Bar Hamilton, 15 febbraio 2011

Le birre di Natale e le birre invernali. Bar Hamilton, 15 febbraio 2011 Le birre di Natale e le birre invernali Bar Hamilton, 15 febbraio 2011 Il programma della serata Due chiacchiere sulla birra ed i suoi componenti accompagnate da un boccale di Leffe rossa e pizzette Il

Dettagli

Unità di apprendimento per la Scuola Primaria

Unità di apprendimento per la Scuola Primaria Unità di apprendimento per la Scuola Primaria Laboratorio di Convivenza civile sul tema del Cacao Obiettivi Formativi Conoscere le caratteristiche di un prodotto alimentare Usare e comprendere testi argomentativi,

Dettagli

Tradizioni di Natale. 3 prodotti, Euro 30,00. www.cadelfico.it

Tradizioni di Natale. 3 prodotti, Euro 30,00. www.cadelfico.it Tradizioni di Natale 3 prodotti, Euro 30,00 Un regalo con i profumi e i sapori del Natale a casa dei nonni: Biscotti di pasta frolla Cavalli a dondolo (360 grammi) de La cucina di Annalisa, Torrone tradizionale

Dettagli

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE La Macchina del Tempo Il progetto ideato e realizzato da L Asino d Oro Associazione Culturale per le scuole primarie, dal titolo La Macchina del Tempo, si propone come uno strumento

Dettagli

Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana*

Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana* Dieta per Negati. Perdere quei ( ) chili in eccesso e ricominciare a vivere una vita sana* Sono due gli errori che non ci permettono di perdere il peso in eccesso e tornare a vivere una vita sana e felice,

Dettagli

803342 Nuove tentazioni: set assortito con 6 confezioni

803342 Nuove tentazioni: set assortito con 6 confezioni 803342 Nuove tentazioni: set assortito con 6 confezioni Tartufi di fine cioccolato al latte (60%) belga Zucchero, burro di cacao, latte intero in polvere, grassi vegetali (palmisto e palma), pasta di cacao,

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA Classe 3ªC Cucina a.s. 2014-2015 prof.ssa Simonetta Simone

PROGRAMMA DI STORIA Classe 3ªC Cucina a.s. 2014-2015 prof.ssa Simonetta Simone 1. MODULO 1: l Europa feudale PROGRAMMA DI STORIA Classe 3ªC Cucina a.s. 2014-2015 prof.ssa Simonetta Simone 1. Il sistema feudale 1.1 Vassallaggio e beneficio nell Europa carolingia 1.2 I feudi verso

Dettagli

Le più belle MASERATI DA!GARA DAL!1926 AD OGGI. Giancarlo Reggiani

Le più belle MASERATI DA!GARA DAL!1926 AD OGGI. Giancarlo Reggiani Le più belle MASERATI DA!GARA DAL!1926 AD OGGI Giancarlo Reggiani 1 Le più belle MASERATI DA!GARA dal 1926 ad oggi Fotografie: Francesco e Giancarlo Reggiani Testi e progetto grafico: Giancarlo Reggiani

Dettagli

Dal documentario di Piero e Alberto Angela

Dal documentario di Piero e Alberto Angela Dal documentario di Piero e Alberto Angela Elaborato di Mattia C, Margherita e Marco. 1B Pompei e le altre città Pompei fu fondata intorno all VIII secolo a.c. dagli Oschi che si insediarono, distinti

Dettagli

Le ricette di Simone Salvini

Le ricette di Simone Salvini Le ricette di Simone Salvini per 21 Maggio 2015 IN COLLABORAZIONE CON: 1 kg riso Nerone 6 lt acqua 60 g sale 500 g Erbe aromatiche 1) S raffreddare subito in acqua e ghiaccio. 2) 3) finemente e le erbe

Dettagli

IL COLONIALISMO INDICAZIONI

IL COLONIALISMO INDICAZIONI IL COLONIALISMO DESTINATARI Il percorso proposto si rivolge ad alunni stranieri di almeno nove anni e può essere adattato anche per gli studenti dei corsi per adulti. PREREQUISITI Sapersi orientare con

Dettagli

Unità dal volto antico. Le radici archeologiche dell immagine dell Italia. Dialogo con il mondo della scuola

Unità dal volto antico. Le radici archeologiche dell immagine dell Italia. Dialogo con il mondo della scuola Unità dal volto antico Le radici archeologiche dell immagine dell Italia Dialogo con il mondo della scuola Un nome, una terra Italia: casa comune fin dall antichità di Luca Mercuri Archeologo della Soprintendenza

Dettagli

SCHEMA DI DEGuStAZIONE

SCHEMA DI DEGuStAZIONE LA BIRRA PARLIAMONE Una bionda, una rossa, o una scura? No, non parliamo di donne, ma semplicemente di birra: ovvero, di quella bevanda alcolica amata da giovani e meno giovani, e sempre più bevuta anche

Dettagli

In occasione della Festa del Torrone svoltasi il 21 e 22 novembre 2009, i bambini e le bambine delle classi 5 a A della scuola primaria Miglioli, 4 a

In occasione della Festa del Torrone svoltasi il 21 e 22 novembre 2009, i bambini e le bambine delle classi 5 a A della scuola primaria Miglioli, 4 a CON LE PICCOLE GUIDE A SPASSO PER LA CITTA In occasione della Festa del Torrone svoltasi il 21 e 22 novembre 2009, i bambini e le bambine delle classi 5 a A della scuola primaria Miglioli, 4 a A e 4 a

Dettagli

dietro le quinte Aspetti nutrizionali Aspetti igienico-sanitari Aspetti tecnologici Aspetti sensoriali

dietro le quinte Aspetti nutrizionali Aspetti igienico-sanitari Aspetti tecnologici Aspetti sensoriali dietro le quinte Aspetti nutrizionali Aspetti igienico-sanitari Aspetti tecnologici Aspetti sensoriali Aspetti Nutrizionali Perché fa bene?(senza esagerare!) Per 100 g di prodotto Valore energetico (kcal)

Dettagli

..PALERMO.. Associazione Uniamoci Onlus Via E.Giafar n.36-36a 90124,Palermo. Codice fiscale 97225920822. www.uniamocionlus.it info@uniamocionlus.

..PALERMO.. Associazione Uniamoci Onlus Via E.Giafar n.36-36a 90124,Palermo. Codice fiscale 97225920822. www.uniamocionlus.it info@uniamocionlus. Associazione Uniamoci Onlus Via E.Giafar n.36-36a 90124, Palermo. Codice fiscale 97225920822. Tel./fax 091.9765893 Cell. 3881294191 www.uniamocionlus.it info@uniamocionlus.it..palermo.. Palermo fu fondata

Dettagli

Alimentazione e sostenibilità

Alimentazione e sostenibilità Unità didattica 11 Piante e Alimentazione Alimentazione e sostenibilità Durata 1 ora Materiali - scheda di lavoro F38, F39, F40 - ricette - ortaggi con l indicazione del paese di origine (vedi note aggiuntive

Dettagli

GIUSO: UN SECOLO DI INNOVAZIONE

GIUSO: UN SECOLO DI INNOVAZIONE GIUSO: UN SECOLO DI INNOVAZIONE Giuso nasce nel 1919, in un piccolo laboratorio artigianale. Da allora ha vissuto, condiviso e raccontato una storia di successo, fino a diventare oggi una solida realtà

Dettagli

LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE CLASSE 3 E ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROF.SA CALCAGNO VALERIA

LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE CLASSE 3 E ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROF.SA CALCAGNO VALERIA LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE CLASSE 3 E ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROF.SA CALCAGNO VALERIA DOVE NASCE CHE COSA IMPLICA NASCE IN INGHILTERRA PERMETTE ALL UOMO DI AVERE UNA FORMA DI ENERGIA: QUELLA DEL VAPORE.

Dettagli

Gemma d Abeto. dal 1865

Gemma d Abeto. dal 1865 Gemma d Abeto dal 1865 Convento di Monte Senario Fotografie e Realizzazione: Matteo Nannelli www.phototeus.com +39-3332827667 matteonannelli@gmail.com Monte Senario Monte Senario (817 s.l.m) si trova a

Dettagli

Ambiguità delle parole. Ambiguità. Omografia e ambiguità. Ambiguità grammaticale. Le lingue sono, per loro natura ambigue e sfumate:

Ambiguità delle parole. Ambiguità. Omografia e ambiguità. Ambiguità grammaticale. Le lingue sono, per loro natura ambigue e sfumate: Ambiguità Ambiguità delle parole Le lingue sono, per loro natura ambigue e sfumate: Una parola può avere più di una funzione o più di un significato Una frase può avere più di un significato ella lingua

Dettagli

Hatshepsut la donna faraone

Hatshepsut la donna faraone Hatshepsut la donna faraone Sai che nell antico Egitto non esisteva la parola regina? Esisteva una parola che significava moglie del re perché, per molto tempo, solo l uomo poteva diventare faraone eppure

Dettagli

Prendiamoci gusto... Tanti mieli d, Italia. Unità 5:

Prendiamoci gusto... Tanti mieli d, Italia. Unità 5: Unità 5: Prendiamoci gusto... Tanti mieli d, Italia Nella prima unità abbiamo visto come da tanti tipi di fiori possono nascere vari tipi di miele. Ogni fiore, infatti, ha un nettare differente e di conseguenza

Dettagli

Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010. 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO

Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010. 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO Premessa Al termine della seconda guerra mondiale (1939 1945) la Germania, sconfitta,

Dettagli