FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation. The most effective International Business Network, una presenza sul

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation. The most effective International Business Network, una presenza sul"

Transcript

1 FIABCI INTERNATIONAL The Inspiring Leadership Federation The most effective International Business Network, una presenza sul mercato mondiale 67 paesi..una presentazione di Giancarlo Bracco

2 FIABCI è La Fédération Internationale des Admistrateurs de Bien et Conseils Immobiliers Fondata oltre sessant anni fa a Parigi nel 1948 L associazione immobiliare internazionale più diffusa al mondo, sinonimo di Professionalità del Real Estate

3 FIABCI è Ispirazione Innovazione Sapere Conoscenza/ Mercato Visione Business

4 FIABCI è Un NETWORK di professionisti GLOBALE con Oltre soci individuali, presenti in oltre 60 paesi; 20 Accademic Members, prestigiose università internazionali di RE; 125 Principal Members" associazioni/ federeazioni nazionali di categoria.

5 FIABCI è Una PIATTAFORMA DI BUSINESS INTERNAZIONALE diffusa in oltre 60 paesi nel mondo, che permette di sviluppare sinergie globali con i più affermati Professionisti di tutto il mondo EUROPE AMERICAS AFRICA ASIA PACIFICO

6 FIABCI EUROPE Andorra Austria Baltic Chapter Belgium Bulgaria Cyprus Czech Republic France Germany Greece Hungary Ireland Israel Italy Lebanon Luxembourg Malta Monaco Netherlands FIABCI Norway Portugal Russia Spain Switzerland Ukraine United Arab Emirates United Kingdom Turkey

7 FIABCI AFRICA Tanzania Nigeria Ghana Egypt Unione Araba

8 FIABCI AMERICAS Argentina Brazil Canada Colombia Dominican Republic Mexico Panama United States Cayman Islands Costa Rica

9 Australia FIABCI-East Asia Multinational Chapter Taiwan China Taiwan Indonesia Japan Korea Republic Of Macau Malaysia Philippines Singapore Thailand China FIABCI ASIA

10 FIABCI E UNA GRANDE FAMIGLIA GLOBALE Obiettivo: trasmettere conoscenza, trasparenza, condivisione, innovazione, nuovi parametri, fare mercato /business, partnership NUOVA VISIONE

11 Professional Division WORLD COUNCILS MANAGERS BROKERS DEVELOPERS / INVESTORS EXPERTS OFFICE BUILDINGS RESIDENTIAL BUILDERS ARCHITECTS CONDOS OFFICE FUNDS VALUERS RENTAL BUILDINGS INDUSTRIAL FINANCIAL INSTITUTIONS LAWYERS RETAIL RETAIL PROMOTERS ENGINEERS INDUSTRIAL LEISURE SURVEYORS ASSETS LAND CONSULTANTS FARM TITLE COMPANIES EDUCATORS

12 PERCHÈ FIABCI Rapporti con l ONU Fiabci è accreditata e svolge dal 1954 un ruolo di advisory nei confronti delle Nazioni Unite, Commissione ECOSOC, cercando di individuare delle soluzioni alle problematiche abitative del mondo moderno secondo principi etici che mirano a promuovere uno sviluppo sostenibile

13 PERCHÈ FIABCI Rapporti con l ONU Le linee guida UNECE "Policy framework for sustainable Real Estate markets" definisce le linee guida per incentivare la stabilità del mercato e la sostenibilità alle singole economie sottolineando la necessità di trasparenza ed eticità nello sviluppo del RE

14 PERCHÈ FIABCI Educazione, Formazione, Univeristà Internazionali Programmi universitari a due livelli per formare veri professionisti del RE. Borse di studio e programmi di Exchange internazionale sono pensati per incentivare la formazione dei giovani professionisti.

15 PERCHÈ FIABCI Prix d Excellence L Oscar dell eccellenza nel RE a livello mondiale. FIABCI premia infatti il progetto che meglio è in grado di interpretare il concetto di eccellenza rispetto a tutte le fasi e gli aspetti coinvolti nella sua realizzazione

16 PERCHÈ FIABCI Fiabci Giovani La parte dell associazione di cui fanno parte i giovani professionisti sotto i 35 anni del settore del RE. Per incontrare operatori e colleghi da tutto il mondo, condividere esperienze, conoscenze, know how, business.

17 FIABCI ITALIA: IL NOSTRO COMPITO È RIAPPROPRIARCI DEL MERCATO GLOBALE. OGGI GRANDE BOOM, ENORMI POTENZIALITÀ DA COGLIERE PER IL NOSTRO PAESE Il settore immobiliare è la più importante fonte per l economia nazionale, propulsore economico e creatore di business e lavoro. Ruolo del Broker è fare leva su quei fattori chiave difficilmente replicabili, propri della nostra identità e delle unicità del nostro Paese. Lavorare sul brand storico ITALIA quale sinonimo di cultura, storia, know-how, arte, cibo, ospitalità, artigianato, creatività.

18 FIABCI ITALIA: IL NOSTRO COMPITO È RIAPPROPRIARCI DEL MERCATO GLOBALE. OGGI GRANDE BOOM, ENORMI POTENZIALITÀ DA COGLIERE PER IL NOSTRO PAESE Investitori stranieri: la casa è da sempre il primo elemento di sicurezza per la famiglia. DOMANDA Russi, famiglie dell'est Europa, Kazahkstan, Paesi Est, Baltico, Arabi, Indiani, cinesi, che manifestano sempre più fortemente il loro interesse verso l'italia, e la volontà di trasferirsi nel nostro Paese e ricercano pertanto residenze di livello e standard qualitativi adeguati ad esigenze sia di business che familiari. OFFERTA Tali richieste però purtroppo vengono disattese in quanto la domanda non è soddisfatta da un'offerta in linea con le aspettative.

19 FIABCI ITALIA: PUNTARE SULLA VISIONE, SULLA QUALITÀ E SULL INNOVAZIONE È LA CHIAVE DELLA RIPRESA THE ART OF MATCHING TRADITION WITH INNOVATION Puntare sullo stile italiano e sulle eccellenze del nostro Paese come leva strategica per ripartire. Talento, Tradizione, Innovazione, Idee, Energia,Pensiero Globale, Certezza Del Diritto, Spiritualità,Arte Creativa, Storia. Globalizzazione, trasparenza, correttezza, sostenibilità,ecologia, nuovi Parametri.

20 FIABI ITALIA: PUNTARE SULLA VISIONE, SULLA QUALITÀ E SULL INNOVAZIONE È LA CHIAVE DELLA RIPRESA INNOVAZIONE, VISIONE, SPECULAZIONE POSITIVA/ ECOSOSTENIBILITÀ ESALTARE IL TALENTO COLLETTIVO WE ECONOMY In ogni settore del Real Estate Residenziale, Urbano, Industriale, Commerciale, Agricolo

21 WE INNOVATE FIABCI ITALIA Innovazione collettiva Fiabci Italia = laboratorio di idee: fabbrica di trasformazione e divulgazione delle informazioni. Strumento di business, creatore di opportunità di business sul mercato globale, scambio di opportunità con gli operatori internazionali. Piattaforma per il mercato globale, condivisione di conoscenze, know-how, idee..

22 WE INNOVATE FIABCI ITALIA = Mezzo per l INNOVAZIONE Il Futuro è dell impresa che innova collettivamente. Catalizzatore di Innovazione = CAMBIAMENTO

23 FIABCI I PROSSIMI EVENTI MIPIM ASIA Novembre 2011 Hong Kong FIABCI Business Meetings 30 Novembre Dicembre 2011 Lisbona, Portogallo MIPIM Marzo 2012 Cannes FIABCI World Congress Maggio 2012 St. Petersburg, Russia EIRE Giugno2012 Milano rho Fiera Inoltre convegni mondiali, tavole rotonde, fiere di settore e un nutrito panel di eventi internazionali.

24 Si ringrazia per l attenzione

FIABCI ITALIA THE INTERNATIONAL REAL ESTATE FEDERATION LA PIÙ IMPORTANTE FEDERAZIONE DELLE PROFESSIONI IMMOBILIARI NEL MONDO

FIABCI ITALIA THE INTERNATIONAL REAL ESTATE FEDERATION LA PIÙ IMPORTANTE FEDERAZIONE DELLE PROFESSIONI IMMOBILIARI NEL MONDO Slovenia Dominican Republic Malta Austria Netherlands Russia Greece Switzerland United States Costa Rica Portugal Canada France Paraguay Europe Austria Brazil Israel Germany Spain AmericaColombia Philippines

Dettagli

Abano Terme, 26 Ottobre 2012. Leisure, shopping & wellness: focus sul Real Estate nel Nord Est

Abano Terme, 26 Ottobre 2012. Leisure, shopping & wellness: focus sul Real Estate nel Nord Est Abano Terme, 26 Ottobre 2012 Leisure, shopping & wellness: focus sul Real Estate nel Nord Est EVOLUZIONE DEL MERCATO L Europa ha vissuto negli ultimi 50 anni un evoluzione economica, sociale e culturale

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999;

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999; SPAGNA: guida operativa di assistenza fiscale su strumenti finanziari obbligazionari corporate e semi-government (sub depositati presso il depositario del corrispondente estero) di diritto spagnolo non

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE D.M. 28 gennaio 2009 Attuazione disposizioni di cui al comma 9, dell'art. 38, della legge n. 289/2002, concernente la determinazione del livello di reddito equivalente per ciascun Paese straniero, al reddito

Dettagli

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07 La Merchant S.p.A. Indice Chi siamo? 03 Mission 04 La nostra realtà 05 Struttura del Gruppo 06 Le attività e l organizzazione interna 07 Il network Internazionale 08 Il Gruppo La Merchant: orientati al

Dettagli

Avv. Franco Toffoletto. La disciplina delle mansioni. Optime - Grand Hotel et de Milan. 1 luglio 2015

Avv. Franco Toffoletto. La disciplina delle mansioni. Optime - Grand Hotel et de Milan. 1 luglio 2015 La disciplina delle mansioni Optime - Grand Hotel et de Milan 1 luglio 2015 Jobs Act 1 (L. 16 maggio 2014, n. 78) Contratti a termine (superato dal D.lgs 15 giugno 2015, n. 81) Jobs Act 2 (L. 23 dicembre

Dettagli

Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Dott. Timur Khoussainov Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale

Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Dott. Timur Khoussainov Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale Archiviazione elettronica e Gestione della conoscenza Toffoletto De Luca Tamajo e Soci Studio Legale Bologna, 30 ottobre 2015 CHE COS È (PER NOI) LA CONOSCENZA? Toffoletto De Luca Tamajo e Soci 2015 2

Dettagli

AIVE Business Solutions. www.aive.com

AIVE Business Solutions. www.aive.com AIVE Business Solutions www.aive.com AIVE GROUP: Missione e Valori Missione Realizzare software e progetti che migliorano i processi operativi dei nostri clienti e incrementano la loro capacità competitiva

Dettagli

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development Relazione finale International Symposium on International Migration and Development Politecnico di Torino 8-0 giugno 006 Lo scorso giugno, dal 8 al 0, si è svolto presso la sede del Politecnico di Torino,

Dettagli

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP 22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP Microsoft: l evoluzione dell ERP 22 Ottobre 2013 - UNA Golf Hotel Cavaglià (BI) In qualsiasi tipo di azienda,

Dettagli

Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia

Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia Mario Padula Presidente della Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione JOB & Orienta 26 o Mostra Convegno Nazionale

Dettagli

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market Agenda 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione Manlio Rizzo - Managing Partner and CEO AchieveGlobal Italia Fabio Raho - Sr. Solution Strategist Governance CA-Italy 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione Nicola

Dettagli

La prima scelta delle panoramiche digitali

La prima scelta delle panoramiche digitali La prima scelta delle panoramiche digitali Abbiamo cura dei Clienti Abbiamo cura dei Pazienti Abbiamo cura dei nostri Partner Con molte attenzioni, Tecnologia per migliorare le cure Leader mondiale in

Dettagli

Il Turismo nell area Euro-Adriatica

Il Turismo nell area Euro-Adriatica Forum delle Camere di Commercio dell Adriatico e dello Ionio Il Turismo nell area Euro-Adriatica In collaborazione con: 1 Il mercato del turismo europeo Fonte: WTO, 2006 2 I numeri dell Euroregione Adriatica

Dettagli

Relazione del Presidente. Una presentazione di Giancarlo Bracco

Relazione del Presidente. Una presentazione di Giancarlo Bracco Relazione del Presidente Una presentazione di Giancarlo Bracco Eventi e Convegni 2011 6 9 Marzo 2012 Cannes Mipim Cannes Oltre 19.300 delegati provenienti da 83 paesi, di cui 4.200 investitori Opportunità

Dettagli

KAPPA WORLD SULLE DUE RUOTE CON STILE

KAPPA WORLD SULLE DUE RUOTE CON STILE KAPPA WORLD SULLE DUE RUOTE CON STILE SOMMARIO PAG 3 IN CITTà E NON SOLO PAG 4 UNA STORIA MADE IN ITALY PAG 5 KAPPA PRESENTE IN TUTTO IL MONDO PAG 6 partner di grandi protagonisti PAG 7 esperienza e dinamismo

Dettagli

Alberto Fontana Presidente. Milano, 29 Febbraio 2008

Alberto Fontana Presidente. Milano, 29 Febbraio 2008 The world s finest olive oil Alberto Fontana Presidente alberto.fontana@salov.com Milano, 29 Febbraio 2008 A brand of the SALOV GROUP Agenda Introduzione al Gruppo Salov e Business Activities Il Marchio

Dettagli

Welfare: sfide e opportunità. Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali

Welfare: sfide e opportunità. Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali Welfare: sfide e opportunità Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali Lo scenario della previdenza complementare in Italia La spesa e i numeri del

Dettagli

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS IMQ Milano, 19 aprile 2011 Workshop IMQ - QSA - Promos Fare Business in Russia e CSI Mauro Casari - IMQ ADVISORY BODIES Sales Policy Cmte.

Dettagli

LA DISTRIBUZIONE ATTRAVERSO LA GDO

LA DISTRIBUZIONE ATTRAVERSO LA GDO LA DISTRIBUZIONE ATTRAVERSO LA GDO Situazione e prospettive dei Mercati Assicurativi Europei: produzione e distribuzione Milano, 14 Novembre 2013 Agenda Chi è ACE Il suo modello Il ruolo della GDO Le esperienze

Dettagli

Dove i produttori di vino e gli importatori si incontrano

Dove i produttori di vino e gli importatori si incontrano Wine Pleasures Workshops Dove i produttori di vino e gli importatori si incontrano Opportunità di marketing e sponsorizzazione Buyer Meets Italian Cellar Buyer Meets Iberian Cellar 2 26-28 ottobre 2015

Dettagli

KNX: Lo standard mondiale per il controllo di case ed edifici

KNX: Lo standard mondiale per il controllo di case ed edifici KNX: Lo standard mondiale per il controllo di case ed edifici KNX: lo Standard CENELEC EN 50090 è l unico European Standard for Home and Building Electronic Systems (HBES) basato su KNX. CEN EN 13321-1

Dettagli

Dott. Simonpaolo Buongiardino

Dott. Simonpaolo Buongiardino Quali proposte per aumentare il «patrimonio previdenziale» dei Fondi Pensione, arricchendone le prestazioni finali? Spunti dal Master M.A.P.A. e dalla GNP2012 Dott. Simonpaolo Buongiardino Vice Presidente

Dettagli

WEB. e Social Network 2014

WEB. e Social Network 2014 WEB e Social Network 2014 Website www.admnetwork.it Uno sguardo a 360, unico per qualità e contenuti selezionati, diventato un punto di riferimento per tutti coloro che operano nel settore dell architettura,

Dettagli

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI - analisi, confronto e rafforzamento del sistema sanitario Stefano Scarpetta, Direttore della Direzione del Lavoro, Occupazione e Affari Sociali Il Lavoro dell

Dettagli

Modelli e strumenti per un economia verde

Modelli e strumenti per un economia verde Modelli e strumenti per un economia verde Marco Frey, GCIN Chairman e Direttore dell Istituto di Management Scuola Superiore Sant Anna di Pisa FORUM DELLA SOCIETÀ CIVILE L ITALIA VERSO RIO+20 Buone pratiche,

Dettagli

Fondi pensione ed economia Italiana

Fondi pensione ed economia Italiana Fondi pensione ed economia Italiana Mauro Marè Università della Tuscia e Mefop Previdenza privata e crescita economica: idee e prospettive LUISS, Roma 14 dicembre 2015 Outline 1. L industria dei fondi

Dettagli

PREFAZIONE ALLO STATUTO

PREFAZIONE ALLO STATUTO Argentina Armenia Australia Austria Bangladesh Belarus Belgium Benin Bolivia Bosnia Herzegovina Botswana Brazil Bulgaria Burkina Faso Cameroon Canada Catalonia Chad Colombia Comoros Congo Cote d lvoire

Dettagli

MERCURI INTERNATIONAL

MERCURI INTERNATIONAL MERCURI INTERNATIONAL 1 Mercuri International Mercuri International parla solo ed esclusivamente di vendite Mercuri International è una società specializzata nella consulenza e nel training in area vendite.

Dettagli

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE Milano, 12 maggio 2009 Paolo Daperno Direttore Sistemi Informativi e Organizzazione Processi illycaffè illy nel mondo la nostra offerta la mission la

Dettagli

Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-2020

Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-2020 4/2/214 Crescita, ricchezza ed elettricità in Italia: 1883-22 Davide Tabarelli Assemblea Assoelettrica Roma, 3 gennaio 214 3 gennaio 214 1 Agenda Energia, elettricità, sviluppo in Italia dall Unità ad

Dettagli

Obiettivi e quadro normativo di FATCA

Obiettivi e quadro normativo di FATCA Obiettivi e quadro normativo di FATCA Il Foreign Account Tax Compliance Act (FATCA), è una legge statunitense il cui obiettivo è la comunicazione annuale all autorità fiscale statunitense (IRS Internal

Dettagli

Arrivi Firenze vs città. Arrivi Firenze vs paesi

Arrivi Firenze vs città. Arrivi Firenze vs paesi Arrivi Firenze - 2012 vs 2013 - città da mondo (città) da mondo (città) a firenze a firenze n città di provenienza: % n città di provenienza: % % 2012 vs 2013 1 London 21,3% 1 London 19,8% -7,0% 2 Moscow

Dettagli

Misurazione e valutazione della performance dei pubblici dipendenti: l'esperienza dell'ateneo fiorentino

Misurazione e valutazione della performance dei pubblici dipendenti: l'esperienza dell'ateneo fiorentino Misurazione e valutazione della performance dei pubblici dipendenti: l'esperienza dell'ateneo fiorentino Prof. Carlo ODOARDI Firenze, 16 aprile 2010 VALUTARE PER VALORIZZARE GLI INDIVIDUI E PROMUOVERE

Dettagli

EXPORT. CDR - Claudio Dematté Research. L internazionalizzazione dell eccellenza italiana. Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015

EXPORT. CDR - Claudio Dematté Research. L internazionalizzazione dell eccellenza italiana. Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015 CDR - Claudio Dematté Research EXPORT L internazionalizzazione dell eccellenza italiana Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015 In collaborazione con: EY Agenda 1 Condizioni di contesto 2 La ricerca 3 Il

Dettagli

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility 1 CALL ERASMUS+ 2015 Settore Istruzione Superiore KA1 - International

Dettagli

ITALIAN GLOBAL MOBILITY ACADEMY IL PUNTO DI RIFERIMENTO IN ITALIA PER LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE

ITALIAN GLOBAL MOBILITY ACADEMY IL PUNTO DI RIFERIMENTO IN ITALIA PER LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE ITALIAN GLOBAL MOBILITY ACADEMY IL PUNTO DI RIFERIMENTO IN ITALIA PER LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Nell attuale contesto di globalizzazione, una politica di mobilità internazionale in linea con le strategie

Dettagli

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014 we are social EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE ANALISI DI WE ARE SOCIAL DEI PRINCIPALI DATI & STATISTICHE DELLO SCENARIO DIGITAL Wearesocial.it @wearesocialit 1 PAESI ANALIZZATI IN QUESTO REPORT 17 12 28 37

Dettagli

I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI. Baan IV IV - Funzionalità e Architettura NOTE

I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI. Baan IV IV - Funzionalità e Architettura NOTE I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI Baan IV IV - Funzionalità e Architettura Baan Company: profilo Fondata nel 1978 Oltre 2000 clienti nel mondo Oltre 1500 dipendenti Fatturato 1995: 216 (milioni di $) 76%

Dettagli

Olidata - AJA Energy

Olidata - AJA Energy Olidata - AJA Energy IL PROGETTO LED La tecnologia LED consente un risparmio di energia elettrica fino al 70% sulle normali tecnologie a disposizione per l illuminazione. Il progetto si rivolge a Pubbliche

Dettagli

Distribuzione digitale

Distribuzione digitale Distribuzione digitale Amazon Kindle Store La più grande libreria on line al mondo, con il Kindle ha fatto esplodere le vendite di ebook in America. Il Kinde Store è presente in Italia dal Novembre 2011.

Dettagli

E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari

E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre 2011 2 IBRD IDA La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre 2011 3 E previsto

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE illycaffè Spa, Via Flavia, 110, Trieste C.F. e P.IVA 00055180327. AREA Intero territorio nazionale italiano.

SOGGETTO PROMOTORE illycaffè Spa, Via Flavia, 110, Trieste C.F. e P.IVA 00055180327. AREA Intero territorio nazionale italiano. REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001 N.430 CONCORSO A PREMI PLAY WITH ILLY-EXPO 2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA ILLYCAFFE S.p.A. - TRIESTE CL 164/2015 SOGGETTO PROMOTORE illycaffè Spa, Via Flavia, 110,

Dettagli

Scuola Secondaria Palmariggi IC Muro Leccese (LE)

Scuola Secondaria Palmariggi IC Muro Leccese (LE) Disponibilità di acqua sulla terra Del 2,5% di acqua disponibile, l 1,5% è imprigionata in ghiacciai, nevi perenni o è sotterranea Possiamo utilizzare solo l 1% dell acqua presente sulla terra L'UTILIZZO

Dettagli

Il trasferimento tecnologico internazionale: le opportunità SIMPLER per le imprese e la ricerca

Il trasferimento tecnologico internazionale: le opportunità SIMPLER per le imprese e la ricerca Il trasferimento tecnologico internazionale: le opportunità SIMPLER per le imprese e la ricerca Marlene Mastrolia CNA Bologna, 21 ottobre 2010 European Commission Enterprise and Industry Enterprise Europe

Dettagli

Una Malattia dei Bronchi e dei Polmoni Cronica Ostruttiva SCUOLA BPCO 2012 A.C.O. S. FILIPPO NERI ROMA

Una Malattia dei Bronchi e dei Polmoni Cronica Ostruttiva SCUOLA BPCO 2012 A.C.O. S. FILIPPO NERI ROMA Una Malattia dei Bronchi e dei Polmoni Cronica Ostruttiva SCUOLA BPCO 2012 A.C.O. S. FILIPPO NERI ROMA 1 DEFINIZIONE 2011 La BPCO, malattia frequente, prevenibile e trattabile, è caratterizzata da una

Dettagli

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa Università di Pisa Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa W. Ambrosini PROFESSORE ASSOCIATO DI IMPIANTI NUCLEARI presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione

Dettagli

IMPIANTO CONFORME ALLA DIRETTIVA MACCHINE. HHL W Line FOR A SUSTAINABLE WORLD FREE OF BARRIERS. www.wittur.com

IMPIANTO CONFORME ALLA DIRETTIVA MACCHINE. HHL W Line FOR A SUSTAINABLE WORLD FREE OF BARRIERS. www.wittur.com IMPIANTO CONFORME ALLA DIRETTIVA MACCHINE HHL W Line FOR A SUSTAINABLE WORLD FREE OF BARRIERS www.wittur.com CARATTERISTICHE HHL W Line INSTALLAZIONE FACILE E VELOCE HHL W Line è facile e veloce da installare.

Dettagli

Country by Country Reporting

Country by Country Reporting Country by Country Reporting art. 89 CRD IV dati al 31 dicembre 2013 , Società assicurative, Banche, ITALY GERM ANY AUSTRIA POLAND AUSTRALIA AZERBAIJAN (dati in euro/000) 10.197.800 4.170.282 1.983.082

Dettagli

Innovazione, Internazionalizzazione, Marketing e Branding. Stefano Serena

Innovazione, Internazionalizzazione, Marketing e Branding. Stefano Serena Innovazione, Internazionalizzazione, Marketing e Branding Stefano Serena Percorso di crescita Contesto storico idea della nascita Crescita interna nazionale Crisi da crescita acquisizione di risorse complementari

Dettagli

Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020)

Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020) Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020) Pesaro, 11 febbraio 2014 Agenzia ERASMUS +/INDIRE ITALIA c.grano@indire.it L Architettura di E+ 7 esistenti programmi

Dettagli

IL FUTURO DELLA RETE LA DOMANDA DI INTERNET LE RETI E LE INIZIATIVE PUBBLICHE PER LA BANDA LARGA KEY FIGURES. Roma, 20 aprile 2010

IL FUTURO DELLA RETE LA DOMANDA DI INTERNET LE RETI E LE INIZIATIVE PUBBLICHE PER LA BANDA LARGA KEY FIGURES. Roma, 20 aprile 2010 OSSERVATORIO SULLA DIFFUSIONE DELLE RETI TELEMATICHE E DEI SERVIZI ON LINE IL FUTURO DELLA RETE LA DOMANDA DI INTERNET LE RETI E LE INIZIATIVE PUBBLICHE PER LA BANDA LARGA KEY FIGURES Roma, 20 aprile 2010

Dettagli

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita City Wire Events September 2015 Professor Paolo Surico London Business School 1 Disclaimer 2 Previsioni in macroeconomia: Scienza Source: FMI WEO 2014 Previsioni

Dettagli

Una presentazione di Giancarlo Bracco

Una presentazione di Giancarlo Bracco Una presentazione di Giancarlo Bracco 1 No one can make you feel inferior without your consent, Never give it" La sua storia, le tradizioni e i prodotti tipici dell Italia costituiscono l enorme potenziale

Dettagli

Piano tariffario Standard dal 15/07/2008

Piano tariffario Standard dal 15/07/2008 Piano tariffario - Pagina 1 / 108 Urbane ed interurbane Italy Italy, other OLO 0,0143 0,0260 0,0117 0,0260 A cellulari nazionali 310 39 39 39 39 39 377 34 34 377 34 34 377 377 34 377 313 36 33 370 33 370

Dettagli

DOSSIER PER LA STAMPA

DOSSIER PER LA STAMPA DOSSIER PER LA STAMPA INDICE ERASMUS GIOVANI IMPRENDITORI : UN NUOVO PROGRAMMA DI SCAMBIO...3 CHI PUO' PARTECIPARE?... 5 QUALI BENEFICI E PER CHI?...6 COME FUNZIONA? STRUTTURA E IMPLEMENTAZIONE...7 CHI

Dettagli

Applicazioni in data center VDA Multimedia. Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009

Applicazioni in data center VDA Multimedia. Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009 Applicazioni in data center VDA Multimedia Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009 1 VDA Multimedia: chi siamo VDA Multimedia è un gruppo internazionale, focalizzato nella progettazione ed

Dettagli

2008 e Previsioni per il 2009

2008 e Previsioni per il 2009 Attività Northern Italy Chapter nel 2008 e Previsioni per il 2009 Carlo Notari, PMP Presidente PMI Northern Italy Chapter Assemblea PMI-NIC 16 Gennaio 2009 PMI NIC 2008 Consuntivo Abbiamo continuato la

Dettagli

Descrizione del sistema

Descrizione del sistema CT-Bolt Descrizione del sistema Doppia funzione di bullone e chiodo da roccia Per impieghi provvisori e permanenti Immediato bloccaggio mediante testa ad espansione Doppia protezione anticorrosione mediante

Dettagli

CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA

CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA A cura di www.italhome.info ItalHome Salone Russo dell Immobiliare Italiano Autore: Guido De Simone CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA 1 delle 3 parti A cura di www.italhome.info

Dettagli

Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione. Primi risultati di PISA 2009

Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione. Primi risultati di PISA 2009 Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione Primi risultati di PISA 2009 Dicembre 2010 Questo fascicolo contiene una prima presentazione dei risultati di PISA

Dettagli

Apertura internazionale, ricerca e innovazione nell economia italiana

Apertura internazionale, ricerca e innovazione nell economia italiana Apertura internazionale, ricerca e innovazione nell economia italiana Lelio Iapadre (Università dell Aquila e UNU-CRIS, Bruges) Corso per i poli regionali di innovazione ITA, Roma, 3 febbraio 2015 Sommario

Dettagli

Museo Internazionale della Croce Rossa. Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere

Museo Internazionale della Croce Rossa. Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale della Croce Rossa Mariagrazia Baccolo Croce Rossa Italiana _ Castiglione delle Stiviere Museo Internazionale Croce Rossa Castiglione delle Stiviere 1 Il Palazzo Longhi Triulzi è della

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili. 2014 Index- 2014

Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili. 2014 Index- 2014 Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili IGP Index 2014 IGP Index- 2014 1 Rapporto sulla produzione scientifica in tema di energie rinnovabili Sezione Italiana

Dettagli

TRADECREDIT POLITICALRISK

TRADECREDIT POLITICALRISK TRADECREDIT POLITICALRISK GLOBAL PRACTICE Aon Trade Credit Soluzioni per la gestione del rischio In Italia e nel mondo L unica organizzazione con: Network Internazionale al servizio di Clienti Multinazionali

Dettagli

2010 I.C.F. CAMPIONATI DEL MONDO CANOA POLO - Programma

2010 I.C.F. CAMPIONATI DEL MONDO CANOA POLO - Programma Mercoledì 1 Settembre (1 Girone) 09.00 Uomini A Netherlands Japan Uomini B France South Africa Uomini C ltaly China Taipei Uomini D Australia Belgium 09.30 Uomini A New Zealand USA Uomini B Germany Sweden

Dettagli

Franchising e Management

Franchising e Management Franchising e Management Modelli di Associazione L obiettivo di questa presentazione è di informare sulla tipologia di servizi e la loro applicazione che siamo in grado di offrire ai nostri clienti Una

Dettagli

EDITORI! NELL ERA DIGITALE

EDITORI! NELL ERA DIGITALE EDITORI! NELL ERA DIGITALE SOLO IN DIGITALE, SI LEGGE DI PIÙ! L ITALIA DEI LIBRI 2011-2013 - NIELSEN! STUDIO COMMISSIONATO DAL! CENTRO PER IL LIBRO E LA LETTURA! DI GIAN ARTURO FERRARI!! 20 MARZO - CORRIERE

Dettagli

LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING

LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING INDICE LeasePlan Corporation in sintesi la storia i numeri nel mondo Il Gruppo LeasePlan in Italia le società la storia Mercato del Noleggio

Dettagli

LA QUALITA E LA SICUREZZA DEI PAZIENTI NELL AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA «Santa Maria della Misericordia» DI UDINE

LA QUALITA E LA SICUREZZA DEI PAZIENTI NELL AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA «Santa Maria della Misericordia» DI UDINE LA QUALITA E LA SICUREZZA DEI PAZIENTI NELL AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA «Santa Maria della Misericordia» DI UDINE 1 CONTENUTI 1 LA QUALITA E LA SICUREZZA NELLE STRUTTURE SANITARIE 2 INTRODUZIONE

Dettagli

TARIFFE INTERNAZIONALI LISTINO AGGIORNATO AL 19/07/09

TARIFFE INTERNAZIONALI LISTINO AGGIORNATO AL 19/07/09 TARIFFE INTERNAZIONALI LISTINO AGGIORNATO AL 19/07/09 PREFISSO PAESE / MIN 93 AFGHANISTAN 0,9077 1907 ALASKA 0,2280 355 ALBANIA 0,2636 213 ALGERIA 0,2000 376 ANDORRA 0,1970 3763 ANDORRA MOBILE 0,6428 244

Dettagli

Sistema a barre autoperforanti DYWI Drill

Sistema a barre autoperforanti DYWI Drill Sistema a barre autoperforanti DYWI Drill 2 DYWI Drill Sistema a barre autoperforanti Indice Generalità... 3 Applicazioni... 4 Principali vantaggi... 5 Descrizione del sistema... 5 Componenti... 6 Specifiche...

Dettagli

Il progetto europeo PHE Power House Europe: the big green housing and energy exchange

Il progetto europeo PHE Power House Europe: the big green housing and energy exchange Piattaforma Italiana Power House Europe Incontro Seminariale GdL2 - Questioni tecniche Roma, 10 Novembre 2010 - Palazzo della Cooperazione Il progetto europeo PHE Power House Europe: the big green housing

Dettagli

Il Sistema Bus KNX. Standard mondiale ISO/IEC Milano, 14 dicembre Renato Ricci Diego Pastore

Il Sistema Bus KNX. Standard mondiale ISO/IEC Milano, 14 dicembre Renato Ricci Diego Pastore Il Sistema Bus KNX Standard mondiale ISO/IEC 14543-3 Renato Ricci Diego Pastore Milano, 14 dicembre 2012 KNX: I pilastri Certificazione la Certificazione KNX garantisce un alto livello di qualità ai prodotti

Dettagli

Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa e/o internazionale: costi e valutazioni

Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa e/o internazionale: costi e valutazioni Modiano & Partners per CAMERA DI COMMERCIO - Procedura per presentazione domande di brevetto nazionale ed estensione in Europa 13 novembre 2013 Ing. Stefano Gaggia Ing. Domenico Signori Cos è il diritto

Dettagli

L'impatto della crisi economica (e dell austerità) sul mercato del lavoro e sulla situazione sociale. Un confronto europeo.

L'impatto della crisi economica (e dell austerità) sul mercato del lavoro e sulla situazione sociale. Un confronto europeo. Senato della Repubblica, S.Com. Pol. sociali, 1 Aprile 2015 L'impatto della crisi economica (e dell austerità) sul mercato del lavoro e sulla situazione sociale. Un confronto europeo. Pasquale Tridico

Dettagli

Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA

Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica CARTE COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI RINNOVABILI TERMICHE ED EFFICIENZA L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA Raffaele Scialdoni

Dettagli

Pubblico e privato per lo sviluppo della ricerca clinica in Italia

Pubblico e privato per lo sviluppo della ricerca clinica in Italia Ricerca, Innovazione e Competitività: quali vantaggi per il Paese e per i pazienti? Il farmaco: un settore trainante per la ricerca e lo sviluppo? Da Industria 2015 a Horizon 2020 Pubblico e privato per

Dettagli

Occupazione femminile e maternità. Alessandra Casarico Università Bocconi

Occupazione femminile e maternità. Alessandra Casarico Università Bocconi Occupazione femminile e maternità Alessandra Casarico Università Bocconi Donne: nuove regole, nuove opportunità Roma, 25 maggio 2015 Temi I differenziali di genere nel mercato del lavoro Le ragioni dei

Dettagli

1 Un programma di collaborazione e partnership tra: LAB 1. Food-Tech. Macchinari per il packaging. Aggiornato marzo 09

1 Un programma di collaborazione e partnership tra: LAB 1. Food-Tech. Macchinari per il packaging. Aggiornato marzo 09 1 Un programma di collaborazione e partnership tra: Food-Tech LAB 1 Aggiornato marzo 9 LA MAPPA DEL SETTORE: 9 filiere verticali e 3 segmenti orizzontali Carni Lavorazione vegetali Dolciaria Mangimi Molitoria

Dettagli

UN BAROMETER OTTIMIZZATO

UN BAROMETER OTTIMIZZATO Google Consumer Barometer UN BAROMETER OTTIMIZZATO INTRODUZIONE Nove mesi fa, abbiamo lanciato il Consumer Barometer, strumento interattivo digitale per la raccolta dei dati sui consumatori. Nel frattempo,

Dettagli

WATCH & BUY REPORT Q4 2014 WATCH & BUY REPORT Copyright 2015 The Nielsen Company 1

WATCH & BUY REPORT Q4 2014 WATCH & BUY REPORT Copyright 2015 The Nielsen Company 1 WAT C H & BUY REPORT Q4 2014 Copyright 2015 The Nielsen Company 1 2 WATCH & BUY REPORT WATCH & BUY REPORT È IL REPORT TRIMESTRALE ATTRAVERSO CUI NIELSEN FORNISCE INSIGHT, TENDENZE E SPUNTI DI RIFLESSIONE

Dettagli

Economia Monetaria. CLEF classe 14. Tassi di Cambio e Mercati Valutari

Economia Monetaria. CLEF classe 14. Tassi di Cambio e Mercati Valutari Economia Monetaria CLEF classe 14 2008-09 Tassi di Cambio e Mercati Valutari versione 14 Aprile 2009 DEF/ Tasso di cambio nominale: E - Prezzo della moneta nazionale espresso in unità di valuta estera

Dettagli

La globalizzazione e le sue patologie

La globalizzazione e le sue patologie salute La globalizzazione e le sue patologie Tabella completa: www.socialwatch.org/statistics2008 Legenda (ultimi dati disponibili) migliore Al di sopra della media Al di sotto della media peggiore Dati

Dettagli

Allegato B alla Delibera 96/07/CONS - Telefonia fissa

Allegato B alla Delibera 96/07/CONS - Telefonia fissa Sezione 1 - Costo complessivo di una chiamata (Valori in cent, IVA inclusa) Fonia vocale 1 minuto 3 minuti Locale 0,0240 0,0720 Nazionale 0,0300 0,0900 Verso mobile TIM 0,1740 0,5220 Verso mobile VODAFONE

Dettagli

La posizione dell Italia sui mercati mondiali alla luce dei cambiamenti in atto

La posizione dell Italia sui mercati mondiali alla luce dei cambiamenti in atto La posizione dell Italia sui mercati mondiali alla luce dei cambiamenti in atto Lucia Tajoli Politecnico di Milano Milano, 8 luglio 2011 Agenda La posizione attuale dell Italia sui mercati mondiali Il

Dettagli

Il Mondo Schüco. Tecnologia verde per il pianeta blu Energia pulita dal sole e dalle finestre

Il Mondo Schüco. Tecnologia verde per il pianeta blu Energia pulita dal sole e dalle finestre Il Mondo Schüco Tecnologia verde per il pianeta blu Energia pulita dal sole e dalle finestre Tecnologia verde per il pianeta blu Energia pulita dal sole e dalle finestre 1 Schüco International KG Da serramentista

Dettagli

Erasmus + ASPETTI FINANZIARI

Erasmus + ASPETTI FINANZIARI Erasmus + ASPETTI FINANZIARI KA1 per l Istruzione Superiore Mobilità per Studio (ex SMS) Mobilità per Traineeship (ex SMP) Staff Mobility (ex STA IN/OUT STT) Organisational Support (ex OM) KA1 - Mobilità

Dettagli

SURVEY 2012. The Italian Construction Companies in the World

SURVEY 2012. The Italian Construction Companies in the World SURVEY 2012 The Italian Construction Companies in the World EDITED BY THE DIRECTORATE FOR ECONOMIC AFFAIRS AND STUDIES AND OVERSEAS WORKS AND INTERNATIONAL RELATIONS OFFICE Expansion and sustainable growth

Dettagli

Lo stato dell arte delle politiche per la casa in Europa quale ruolo per la UE?

Lo stato dell arte delle politiche per la casa in Europa quale ruolo per la UE? Lo stato dell arte delle politiche per la casa in Europa quale ruolo per la UE? Alice Pittini Rome, February 12, 2015 Seminar L Italia incontra l Europa Estonia Romania Bulgaria Hungary Slovakia Lithuania

Dettagli

Lampade fluorescenti compatte integrate Gamma di lampade fluorescenti compatte Conformi alla normativa Erp 5, settembre 2013

Lampade fluorescenti compatte integrate Gamma di lampade fluorescenti compatte Conformi alla normativa Erp 5, settembre 2013 Lampade fluorescenti compatte integrate Gamma di lampade fluorescenti compatte Conformi alla normativa Erp 5, settembre 2013 www.sylvania-lamps.com Chi Siamo Il marchio Sylvania appartiene a Havells-Sylvania

Dettagli

ISO 9001. Cosa si nasconde concretamente dietro a questa sigla? Evento CC-Ti ISO 9001: utilità, attualità e successione aziendale

ISO 9001. Cosa si nasconde concretamente dietro a questa sigla? Evento CC-Ti ISO 9001: utilità, attualità e successione aziendale ISO 9001 Cosa si nasconde concretamente dietro a questa sigla? Evento CC-Ti ISO 9001: utilità, attualità e successione aziendale Lugano, 24 ottobre 2013 Ing. Marcello A. Bettini (Regional Manager Regione

Dettagli

Bolgare, 11 Ottobre Premiazione Vincitori del Concorso Internazionale Designing the future

Bolgare, 11 Ottobre Premiazione Vincitori del Concorso Internazionale Designing the future Bolgare, 11 Ottobre 2014 Premiazione Vincitori del Concorso Internazionale Designing the future Nuove ipotesi per la progettazione e la realizzazione di edifici prefabbricati in legno 1 ALCUNI DATI DEL

Dettagli

// Indice / Index. mktg consulting. 01. Exagon: Vantaggi/advantages. 02. Exagon: Garanzie / garantees. 03. Exagon: Vantaggi/advantages

// Indice / Index. mktg consulting. 01. Exagon: Vantaggi/advantages. 02. Exagon: Garanzie / garantees. 03. Exagon: Vantaggi/advantages mktg consulting // Indice / Index 01. Exagon: Vantaggi/advantages 02. Exagon: Garanzie / garantees 03. Exagon: Vantaggi/advantages 04. Business intelligence 05 06 08 Il solo fascino del passato è il fatto

Dettagli

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Milano, 13 giugno 2013 Uso: Confidential Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata

Dettagli

L etichetta di pericolo secondo il Regolamento CLP e il sistema GHS Stato di attuazione del GHS nel mondo

L etichetta di pericolo secondo il Regolamento CLP e il sistema GHS Stato di attuazione del GHS nel mondo L etichetta di pericolo secondo il Regolamento CLP e il sistema GHS Stato di attuazione del GHS nel mondo Paolo Izzo Centro Sostanze Chimiche Istituto Superiore di Sanità Classificazione & Etichettatura

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

Angelo FERRO - Gianni RAELI. La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica

Angelo FERRO - Gianni RAELI. La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica Angelo FERRO - Gianni RAELI La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica Verona febbraio 3 1 Indice 1. I cambiamenti strutturali di lungo periodo 3. La verifica empirica con i dati

Dettagli