COMUNE DI TODI Provincia di Perugia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI TODI Provincia di Perugia"

Transcript

1 N. REGISTRO GENERALE COMUNE DI TODI Provincia di Perugia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO I PERSONALE E SERVIZI ALLA PERSONA n. del OGGETTO: APPROVAZIONE AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI OPERATORI CHE FORNISCANO SOLUZIONI APPLICATIVE PER LA CREAZIONE E LA MANUTENZIONE DEL SISTEMA INFORMATIVO DEL COMUNE DI TODI. Atto comportante impegno di spesa Atto non comportante impegno di spesa

2 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Premesso: - che con Delibera di Giunta Comunale N. 266 del 22/09/2011 è stato approvato il Progetto di aggiornamento del Sistema Informativo Comunale, il quale prevede, tra l altro la verifica, attraverso una gara ad offerta economicamente più vantaggiosa, dello stato dell offerta del mercato, per l individuazione della soluzione applicativa migliore che più si avvicina alle esigenze operative e funzionali dell Ente, oltre al rispetto della normativa vigente, ai sensi degli artt. 8 e 13 del Regolamento comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia, approvato con D.C.C. n. 27 del ; - che nella stessa Deliberazione è stato dato mandato al sottoscritto Responsabile del Servizio Personale e Servizi alla persona, di procedere alla messa a gara delle procedure informatiche di supporto ai seguenti servizi, per l attuazione di quanto previsto nel capitolo Conclusioni del progetto in questione: a. Servizi Demografici; b. Personale; c. Tributi; d. Area finanziaria; e. Area Segreteria Generale i. Protocollo informatico; ii. Delibere e determine; iii. Albo on line. f. Servizi domanda individuale (gestione mense scolastiche e trasporti); g. Controllo di gestione; h. Ordinanze; i. Gestione Contratti; j. Gestione Affissioni e pubblicità. - che il Progetto di aggiornamento del Sistema Informativo Comunale nel capitolo conclusioni, oltre a quanto esplicitato nel punto precedente, fissa alcuni criteri per la scelta degli Operatori per la fornitura di un sistema informatico integrato, in dettaglio: 1. Conversione archivi (esperienza pregressa); 2. Formazione e avviamento (tempi e modi); 3. Logica progettuale della nuova soluzione; 4. Totale indipendenza della piattaforma applicativa dal software di base e di sistema; 5. Soluzione totalmente funzionale rispetto alle modalità d uso che implicano l utilizzo della firma digitale avanzata, e della posta elettronica certificata; 6. Attivazione di un nucleo di servizi integrati on line ai cittadini; 7. Implementazione di procedure di E-governament; - che il panorama nazionale dispone di numerosi operatori e di diverse soluzioni applicative; - che, considerata la strategicità del bene, attraverso la scelta del fornitore, si intende garantire un adeguato livello di qualità, per tutelare il Comune di Todi, in virtù delle sue prerogative di acquisitore e di erogatore di servizi al cittadino; - che una soluzione software integrata sottende un notevole livello di complessità, di investimenti in ricerca, supporto e sviluppo da parte delle Società proponenti, tali da giustificare una selezione preventiva in base ai requisiti minimi indicati nel Progetto di aggiornamento del Sistema Informativo Comunale e nella Delibera di G.C. sopra citata; - che, per procedere alla selezione preventiva della migliore soluzione progettuale integrata, anche al fine di coinvolgere tutti gli operatori dell Ente interessati ai processi di sviluppo e di erogazione messi in atto dal fornitore, si intende pubblicare un Avviso esplorativo per la

3 Ricerca di operatori che forniscano soluzioni applicative per la creazione e la manutenzione del sistema informativo del Comune di Todi ; - che il suddetto avviso sarà corredato dei seguenti allegati, tesi a verificare la corrispondenza delle soluzioni proposte, alle indicazioni progettuali e alle necessità dei Servizi: A. Allegato 1 Scheda riepilogativa della soluzione software proposta; B. Allegato 2 - Istanza di partecipazione e dichiarazione sostitutiva certificazioni; C. Allegato 3 Deliberazione di Giunta n 266 del 22/09/2011 e Progetto di aggiornamento del Sistema Informativo Comunale; - Che, al termine delle procedure di selezione, i soggetti in possesso dei requisiti minimi richiesti, risulteranno essere:. coloro che risponderanno in maniera positiva a tutte le domande indicate nell Allegato 1 sezione A Requisiti di infrastruttura e pregressa esperienza,. coloro che, nel rispondere ai quesiti della Sezione B dell Allegato 1, Funzionalità dei singoli moduli software applicativi : Servizi finanziari, Servizi Demografici, Servizi tributari e riscossioni, Servizio Segreteria, Servizio Personale, non avrà.risposto negativamente a più di una domanda per ogni singolo modulo. Esempio: modulo: Servizio Finanziario domanda: interfaccia browser web supportati opzioni: Mozzilla Firefox: Risposta NO, Internet Esplorer: Risposta NO ecc. I suddetti soggetti verranno invitati a partecipare alla gara, secondo le indicazioni previste nel Regolamento Comunale per i lavori, forniture e servizi in economia, approvato con D.C.C. n 27 del 29/03/2007; - Ritenuto pertanto opportuno: -. approvare l Avviso esplorativo per la Ricerca di operatori che forniscano soluzioni applicative per la creazione e la manutenzione del sistema informativo del Comune di Todi e i relativi Allegati N. 1, 2 e 3, ai sensi degli artt. 8 e 13 del Regolamento comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia, approvato con D.C.C. n. 27 del ; -. procedere alla pubblicazione all Albo on line per la durata di 15 giorni successivi alla data di pubblicazione; - Accertata la regolarità tecnica della presente determinazione; - Visto l art. 107, commi 2 e 3, del D.Lgs , n. 267; - Visto l art. 109, comma 2, del D.Lgs , n. 267, - Visto il Decreto del Sindaco n. 11 del ; D E T E R M I N A 1) DI PRENDERE ATTO, per i motivi di cui in premessa, della Delibera di Giunta Comunale N. 266 del , con la quale è stato approvato il Progetto di aggiornamento del Sistema Informativo Comunale, il quale prevede, tra l altro la verifica, attraverso una gara ad offerta economicamente più vantaggiosa, dello stato dell offerta del mercato, per l individuazione della soluzione applicativa migliore, che più si avvicina alle esigenze operative e funzionali dell Ente, oltre al rispetto della normativa vigente ; 2) DI APPROVARE lo schema di Avviso esplorativo per la Ricerca di operatori che forniscano soluzioni applicative per la creazione e la manutenzione del sistema informativo del Comune di Todi, ai sensi degli artt. 8 e 13 del Regolamento comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia, approvato con D.C.C. n. 27 del ; 3) DI APPROVARE, altresì, gli allegati:

4 Allegato N. 1 Scheda riepilogativa della soluzione software proposta; Allegato N. 2 - Istanza di partecipazione e dichiarazione sostitutiva certificazioni; Allegato N. 3 Deliberazione di Giunta n 266 del 22/09/2011 e Progetto di aggiornamento del Sistema Informativo Comunale, che si allegano al presente atto, quali parti integranti e sostanziali. Il Responsabile del Servizio (Rag. Fausto Marconi)

5 COMUNE DI TODI Provincia di Perugia SERVIZIO 5 : FINANZE BILANCIO CONTABILITA FISCALE Il Responsabile del Servizio Contabile Preso atto che la presente determina n. del è stata ricevuta in data Eseguiti i controlli di propria competenza Visti gli impegni di spesa di seguito elencati regolarmente registrati: Centro di Costo Capitolo Peg. Importo in uro Numero Impegno o Sub- Impegno L Impiegato di Ragioneria addetto VISTA Il presente atto per la regolarità contabile attestandone la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 151, comma 4, del D. Lgs. 18/08/2000, N Lì Il Responsabile del Servizio Finanziario (Rag. Fausto Marchetti)

6 SERVIZIO AMMINISTRATIVO-LEGALE Il presente atto è divenuto esecutivo in data data di adozione con l apposizione del visto di regolarità contabile Lì, Il Responsabile dell'u.o. Segreteria ( ) Al Servizio proponente Al Servizio Finanze - Bilancio -Contabilità fiscale All'Albo Pretorio Al Direttore Generale per l esecuzione del presente atto. Lì, Il Responsabile dell'u.o. Segreteria ( )

7 N. Reg. Pubblicazione La presente determinazione viene pubblicata mediante affissione all Albo Pretorio con inizio dal giorno e vi rimarrà per dieci giorni consecutivi. Lì, Il Messo Comunale La presente determinazione è stata pubblicata mediante affissione all Albo Pretorio dal al al n. senza opposizione o reclami. Lì, Il Responsabile dell'u.o. Segreteria ( )

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA COPIA Determinazione n. 421 del 12/10/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali N.ro di settore: 54 del 12/10/2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 87 DEL 09/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 370 DEL 29/04/2015 REG. SERVIZIO N. 440DEL 24/04/2015

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COPIA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEI SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 40 del 18-05-2016 (art. 183, comma 9 del D.lgs. 18-08-2000 n. 267) OGGETTO : Servizio di ristorazione

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 249del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE ECONOMICO/FINANZIARIO Servizio Bilancio e Organizzazione DETERMINA N 39 DATA 16/02/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CORTE DE FRATI PROVINCIA DI CREMONA Deliberazione n 29 Adunanza del 15/10/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE PIANO TRIENNALE OPERE PUBBLICHE PER IL TRIENNIO L'anno duemilaundici, addì quindici del mese

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA - FORNITURA SOFTWARE E AVVIAMEN- TO DEL SERVIZIO - CIG: Z7316FA7B8 - AFFIDAMENTO AI SENSI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ANCONA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE del 24/11/2011 N. 2783 SETTORE GABINETTO DEL SINDACO, INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE Oggetto : Atto di impegno di spesa. ACQUISTO SOFTWARE CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 066 DEL 23.11.2012 OGGETTO: Impegno di spesa per adeguamento sito web

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 186del 01/10/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

- Degli artt. 107, 151 comma 4, 183 comma 9 D.Lgs.vo 267 del 18.8.2000 (T.U. Leggi sull ordinamento

- Degli artt. 107, 151 comma 4, 183 comma 9 D.Lgs.vo 267 del 18.8.2000 (T.U. Leggi sull ordinamento C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 454 Ufficio gare e appalti data 10/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N.836 del 16.12.2014 Oggetto: fornitura di tende e armadi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, PER L ANNO 2015, IN FAVORE

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 62 DATA 20/10/2015 OGGETTO: Nomina del Responsabile del Procedimento di Conservazione

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. FISCALITÀ LOCALE

Dettagli

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 54 del 09/10/2015 OGGETTO ATTIVAZIONE SISTEMA DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI-INDIVIDUAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 142 Proposta n. 984 del 25/10/2013 Determina generale num. 924

Dettagli

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276 ESTRATTO Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 276 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 168 OGGETTO : AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 518 DEL 28/08/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Politiche Sociali OGGETTO: Progetto Leva Civile 2015. Contributo Parrocchia Cuore

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO VIA UGOLINI, 83 58017 PITIGLIANO (GR) SERVIZIO SEGRETERIA COPIA DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201. Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO

COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201. Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 124 OGGETTO : AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 26/10/2015 e vi rimarrà fino al 05/11/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 26/10/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 84 Data 16/09/2014 COPIA Oggetto : PULIZIA STRAORDINARIA VETRI PRESSO COMUNE DI GRONTARDO MENSA SCOLASTICA GRONTARDO COMUNE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

COMUNE DI MONTESPERTOLI Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNE DI MONTESPERTOLI Provincia di Firenze DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Deliberazione n. 318 del 10/12/2009 OGGETTO: Approvazione programma di interventi volti alla migrazione verso sftware gestionali

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria Deliberazione n 108 Adunanza del 08/10/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: ADOZIONE PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE PER IL TRIENNIO 2016-2017-2018 - L'anno duemilaquindici,

Dettagli

CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI ORIGINALE

CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI ORIGINALE N 183 del Registro CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI ORIGINALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Manuale di gestione e conservazione dei documenti e per la tenuta del

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Copia DETERMINAZIONE N. 1274 del 12/12/2014 AREA 9 - Segreteria Generale - Affari Generali - Contratti - Biblioteca, Musei - Servizi Informatici Servizio appalti

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CONTABILE\\U. Ragioneria N. 1681 del Reg. Generale in data 19/12/2014 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA AFFIDAMENTO DITTA HALLEY - PER SERVIZIO

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI N.50 ORE DI FORMAZIONE ON

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 684 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 164 DEL 12/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DI 450,00 PER STAMPA MANIFESTI. Copia cartacea della

Dettagli

COMUNE DI TODI. Provincia di Perugia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. 1 SERVIZIO: Demografico Sociale e Servizi Generali. Numero 891 del 14/11/2013

COMUNE DI TODI. Provincia di Perugia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. 1 SERVIZIO: Demografico Sociale e Servizi Generali. Numero 891 del 14/11/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 1 SERVIZIO: Demografico Sociale e Servizi Generali Numero 891 del 14/11/2013 OGGETTO: CONTRIBUTO PER FAMIGLIA AFFIDATARIE DI UN MINORE - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA Atto

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 256del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 18/11/2014 OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO DEL COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 18/11/2014 OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO DEL COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1654

SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1654 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE RISORSE UMANE E SISTEMI INFORMATIVI UFFICIO SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1654 in data 19/09/2015 Oggetto: CIG ZC31619C- SERVIZIO DI POSTA

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 20-01-2006 AL 04-02-2006 COPIA NUM. REG. DTDIR / 47 / 2006 REG. GEN. N. 47 Data 20-01-2006 PRATICA N. DBDIR - 79-2006 PROVINCIA DI CROTONE SETTORE N 5 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: Aggiornamento

Dettagli

COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi

COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE N. 185 Data di registrazione 01/12/2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO ED AMPLIAMENTO SISTEMA INFORMATICO COMUNALE CON UP GRADE DI NUOVI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

COMUNE DI VIGANO SAN MARTINO Provincia di Bergamo Via Fontanello, 12 tel.035.821047 fax 035.820917

COMUNE DI VIGANO SAN MARTINO Provincia di Bergamo Via Fontanello, 12 tel.035.821047 fax 035.820917 Cod. Ente 10240 DELIBERAZIONE N 23 DEL 12 DICEMBRE 2011 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE SCHEMI DEL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI (ANNI 2012 2013-2011)

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1407 REG. GEN. del 29-12-2014 N. 130 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Acquisto

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE Comune di Rometta Provincia di Messina AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Area: 44 Data emissione 11/03/2014 N. Generale: 108 Data registrazione 19/03/2014 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 171 DEL 28/05/2013 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RIORGANIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo IMMEDIATA ESECUZIONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. Reg. 63 del 29.04.2014 OGGETTO: Approvazione schema di convenzione per l'utilizzo della

Dettagli

CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova

CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 7 del 28-01-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE TRASPARENZA E INTEGRITA' (P.T.T.I.) 2015-2017,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1004 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 233 DEL 15/10/2014 OGGETTO: CONCESSIONE PER LA DURATA DI NOVE ANNI DELL'UTILIZZO DEI CAVIDOTTI INTERRATI

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 593 di Registro Generale Del 10/05/2013 Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 515 DEL 15/12/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

COMUNE DI COMO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE SISTEMI INFORMATIVI

COMUNE DI COMO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE SISTEMI INFORMATIVI COMUNE DI COMO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE SISTEMI INFORMATIVI N. 49/2013 di Registro di Settore SETT3-SG N. 566 di Registro Generale L anno Duemilatredici, il giorno 18 del mese di Aprile

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 354 IN DATA 31/08/2004 PROTOCOLLO N 0041319 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 7/09/2004 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 87 DEL 07 ottobre 2015 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILI E REFERENTE UNICO DELLA CONSERVAZIONE

Dettagli

Provincia di Bari ORIGINALE

Provincia di Bari ORIGINALE C i t t à di M o l f e t t a Provincia di Bari U.A. Servizi Informatici N _561 di Generale Determinazione Dirigenziale ORIGINALE Iscritta al n 5 del Registro Determinazioni in data _28/04/2010 _ Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 19 in data 13/03/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: REALIZZAZIONE SITO INTERNET ISTITUZIONALE E AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 146 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 21 DEL 20/02/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 146 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 21 DEL 20/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 146 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 21 DEL 20/02/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PREVENTIVO DI SPESA DI.1.586,00,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 838 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 198 DEL 26/08/2014 OGGETTO: PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER LAVORI A MISURA DI SOSTITUZIONE PAVIMENTAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2410 DEL 09/12/2015 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO DELIBERE OGGETTO: EURO 61,00 IVA COMPRESA - FORNITURA N. 1 DISPOSITIVO PER FIRMA DIGITALE PER IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 32 del 22/10/2014 Numero

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento)

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) Determinazione Dirigenziale N. _162_Reg. Int./P.O. 7 del...12/10/2011... N. Reg. Gen...550... del...12/10/2011... PREMESSO CHE: OGGETTO: Modernizzazione

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 425 del 31/12/2014 UFFICIO: Segreteria Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE GRATUITA IN AMBITO ASSICURATIVO CITTÀ DI BELGIOIOSO

Dettagli

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED CIG: Z4617CA034 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER l IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO SOFTWARE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO VIA UGOLINI, 83 58017 PITIGLIANO (GR) COPIA Servizio Segreteria Ufficio AFFARI GENERALI, ARCHIVIO E PROTOCOLLO

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 242 Reg. Data 09/11/2011 OGGETTO: adesione all associazione no-profit FOCUSEUROPE

Dettagli

COMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO

COMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO DELIBERAZIONE N. 06 COMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO REGISTRO PROPOSTE N. 06 DEL 27/01/2015 ASSESSORATO O UFFICIO PROPONENTE: SETTORE CONTABILE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: ANTICIPAZIONE FONDI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 85/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 85/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 85/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Implemento programmi informatici di contabilità, Iva e Inventario per cambio normativa

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 245 Reg. Data 03/11/2009 Oggetto: EROGAZIONE CONTRIBUTO PER SPESE FUNEBRI. L anno

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 158 DEL 07/07/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 62 DEL 28/11/2013 (Numero Generale 1030)

DETERMINAZIONE NUMERO 62 DEL 28/11/2013 (Numero Generale 1030) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie DETERMINAZIONE NUMERO 62 DEL 28/11/2013 (Numero Generale 1030) OGGETTO: AFFIDAMENTO ATTIVITÀ

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 910 DEL 19-12-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Acquisto libri per Biblioteca comunale dal 'Centro Biblioteche

Dettagli

COMUNE DI VILLA D'OGNA

COMUNE DI VILLA D'OGNA COMUNE DI VILLA D'OGNA Provincia di Bergamo Codice Ente 10245 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Sigla Numero Data G.C. 57 27-05-2014 COPIA OGGETTO: MODIFICA DEI CRITERI PER L'EROGAZIONE DEI

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 80 del 8 aprile 2014

Comune di Bernalda. Provincia di Matera. AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO. Determinazione 80 del 8 aprile 2014 DETERMINAZIONE Nr. 368 del Reg. Gen. 11 aprile 2014. Comune di Bernalda Provincia di Matera AREA di P.O. n 3 SETTORE SOCIO ECONOMICO Determinazione 80 del 8 aprile 2014 OGGETTO: Liquidazione contributo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1046 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 252 DEL 23/10/2014 OGGETTO: ADESIONE AL SERVIZIO INTERNET IN ABBONAMENTO, ED ALLA BANCA DATI OMNIPPALTI

Dettagli

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA)

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA) COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 264 del 29.08.2013 OGGETTO: GARA 'PROCEDURA APERTA' SERVIZIO DI TRASPORTO EXTRA URBANO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 327 DEL 30/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 18 SEDUTE

Dettagli

Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI

Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI U.A. Servizi Informatici Iscritta al n 2 del Registro Determinazioni in data _ 01/02/2007 _ Oggetto: ampliamento dei collegamenti alla rete lan Comunale ed alla Rupar

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 566 Del 08/09/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 566 Del 08/09/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 566 Del 08/09/2015 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA URGENTE E INDIFFERIBILE ASCENSORE SCUOLA MEDIA E POLIFUNZIONALE VIQUARTERIO. DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 47 DEL 20/11/2014

DETERMINAZIONE NUMERO 47 DEL 20/11/2014 ORIGINALE SETTORE Sicurezza Sociale, Scuola, Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport,Tempo Libero Servizio Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport e Tempo Libero DETERMINAZIONE NUMERO 47

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 600 DEL 04/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Sostituzione lastra pertinente loculo n. 10 fila 3 del

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

Comune di Carinaro. SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013. N. 34 Rep. Registro Generale

Comune di Carinaro. SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013. N. 34 Rep. Registro Generale Comune di Carinaro SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013 N. 34 Rep. Registro Generale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 10 del 18-01-2013 Oggetto: MANUTENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. RISORSE UMANE PRESSO ALTRI LOCALI

Dettagli

DELIBERA N 33 del 18/04/2013 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N 33 del 18/04/2013 DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di RIGNANO SULL'ARNO Provincia di Firenze Ufficio Segreteria Piazza della Repubblica, 1 50067 Rignano sull Arno (Fi) Tel. 055/834781 - Fax 055/8348787 http://www.comune.rignano-sullarno.fi.it E-mail:affarigenerali@comune.rignano-sullarno.fi.it

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/URBANISTICA Servizio Informatica DETERMINA N 45 DATA 25/02/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO AVG ANTIVIRUS BUSINESS

Dettagli