CUP I86J Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CUP I86J15000230005. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento"

Transcript

1 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE numero data Oggetto: DCA Regione Lazio n.u Interventi per il Giubileo, autorizzazione allêavvio delle procedure relative allêesecuzione dei lavori e allêacquisizione delle forniture, importo totale ,00 (I.V.A. compresa). CUP I86J Esercizio Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo Conto Ovvero schema allegato Scostamento Budget NO Il Direttore della UOC Economico Finanziaria e Patrimoniale Data SI U.O.C.. PROPONENTE U.O.C. Gestione e sviluppo delle tecnologie per la comunicazione informatica, uso razionale dell energia, manutenzione edile e impiantistica Estensore ( ) Il Responsabile del procedimento Ing. Virginia Caracciolo Data Firma Il Direttore U.O.C. Gestione e sviluppo delle tecnologie per la comunicazione informatica, uso razionale dell energia, manutenzione edile e impiantistica Ing. Virginia Caracciolo Data Firma Proposta n del PARERE DEL DIRETTORE SANITARIO PARERE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Data IL DIRETTORE SANITARIO Dott. Stefano Pompili Data IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Dr. Massimiliano Gerli La presente deliberazione si compone di n pagine, di cui n. pagine di allegati e una pagina attestante la pubblicazione e lêesecutività, che ne formano parte integrante e sostanziale 1

2 Il Direttore U.O.C. Gestione e sviluppo delle tecnologie per la comunicazione informatica, uso razionale dell energia, manutenzione edile e impiantistica VISTO PREMESSO il Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni; che la materia dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture è disciplinata dal D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i., e dal D.P.R. n. 207/2010; che, come da Programma per l adeguamento della Rete di emergenza per il Giubileo Straordinario, la Regione Lazio, per poter rispondere all emergenza sanitaria, ha definito un Piano di interventi urgenti per il riassetto funzionale sanitario delle Aree di Emergenza Urgenza volti a sviluppare l adeguamento della propria rete ospedaliera delle varie Strutture Pubbliche, tra le quali è ricompresa l Azienda Ospedaliera San Giovanni- Addolorata; che il suddetto Piano è finalizzato all Accordo di programma con il Ministero della Salute per l utilizzo dei fondi statali di cui all art. 20 L. 67/88 III fase, come anticipazione in stralcio per l adeguamento delle reti di emergenza; VISTO che con riferimento ai su citati interventi per il Giubileo 2015 la Regione Lazio, con e- mail del agli atti della scrivente, ha richiesto con urgenza la valutazione dei lavori e delle attrezzature e il correlato impegno economico strettamente necessari al miglioramento dell attività per l emergenza urgenza, da realizzare entro il 15 Novembre 2015; che con nota prot. n del la Direzione Strategica ha trasmesso il richiesto piano per la riorganizzazione ed il miglioramento dei percorsi assistenziali nell Area DEA - Pronto Soccorso del Presidio Ospedaliero S. Giovanni dell Azienda, individuando i seguenti settori oggetto dell intervento: - D.E.A. Pronto Soccorso Generale; - Pronto Soccorso Maternità; - Terapia Intensiva Post Operatoria(TIPO); - Centro di Rianimazione; CONSIDERATO che con del 15 Aprile 2015, agli atti della scrivente, l Area Investimenti in Edilizia Sanitaria HTA e Nucleo di Valutazione, sentito il Ministero della Salute, ha comunicato la valutazione positiva a quanto trasmesso, richiedendo di fornire con estrema urgenza la Progettazione Preliminare degli interventi e delle forniture al fine di ratificare l accordo di programma per lo stanziamento dei finanziamenti; che con la succitata del 15 Aprile 2015, inoltre, è stato confermato il Finanziamento di ,00 (I.V.A. compresa), da destinare all Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata, nella seguente ripartizione: - Adeguamento strutturale ed impiantistico (DEA, Rianimazione, PS Maternità, TIPO) ,00 (I.V.A. compresa) - Attrezzature elettromedicali ,00 (I.V.A. compresa); 2

3 che in data , è pervenuta, inoltre, la comunicazione del Responsabile Cabina di Regia S.S.R. della Regione Lazio per ribadire l importanza e l urgenza di completare l istruttoria in oggetto, nelle tempistiche previste, evidenziando quale condizione essenziale il completamento ed il relativo collaudo delle opere e delle forniture inderogabilmente entro la data del 15 Novembre 2015; TENUTO CONTO che con Deliberazione n. 313/DG del 27/04/2015 è stato, tra l altro: approvato il procedimento Interventi URGENTI per il riassetto funzionale sanitario delle Aree Emergenza Urgenza costituito da vari interventi per un importo complessivo di ,00 (IVA inclusa) costituito dai seguenti interventi: Adeguamento strutturale ed impiantistico (DEA, Rianimazione, PS Maternità, TIPO) ,00 (IVA inclusa) Attrezzature elettromedicali ,00; - approvato il Progetto preliminare dei lavori, redatto dal RTP Capogruppo Studio Tecnico Associato Gigli Arch. Paola e Arch. Nicoletta ; - approvato il Quadro Economico per i lavori; - approvato il progetto preliminare per le attrezzature di cui all elenco allegato (All.1); - approvata la Relazione Sanitaria redatta dal Direttore Sanitario; che, la Regione Lazio con nota prot del ha espresso parere favorevole prescrivendo, tuttavia, di provvedere alla trasmissione di alcune modifiche per il perfezionamento della documentazione; che, in riscontro alle suddette osservazioni del N.V.R, il Direttore Generale con nota prot /DG del ha inviato alla Regione Lazio la documentazione unitamente agli schemi esplicativi perfezionati; che in data è stato emanato il decreto n. U00201 del Commissario ad Acta della Regione Lazio, nel quale viene approvato il programma regionale di investimenti in edilizia sanitaria ex.art.20 L67/88 III fase I stralcio di interventi per l adeguamento della Rete dell emergenza della Città di Roma per il Giubileo straordinario importo complessivo pari a ,26 (di cui 5% a carico della Regione Lazio stessa e 95% a carico del Ministero della Salute) che attribuisce all Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata l importo complessivo di ,00 (IVA Inclusa) ed impegna il 5% dell importo complessivo a carico della Regione Lazio; che è in corso di formalizzazione da parte del Ministero della Salute l inserimento della copertura economica a suo carico nella conversione del decreto legge sugli enti locali a seguito della quale sarà formalizzata l attribuzione dell intera copertura economica necessaria agli interventi previsti; che come richiesto dalla Regione Lazio in data 22 Giugno 2015 con nota prot (All.2) l Azienda ha comunicato alla Regione stessa il cronoprogramma delle tempistiche necessarie a ciascuna delle differenti fasi dell intero procedimento, necessarie per portare a termine gli interventi entro i termini imposti, ribadendo la necessità di ricevere conferma del finanziamento per potere avviare procedure di gara, affidamento lavori, e apertura cantieri; che però ad oggi, stante il permanere del termine ultimo del 15 Novembre 2015 imposto dalla Regione Lazio per l ultimazione delle opere e concordemente ai tempi stimati dal cronoprogramma su indicato è oltremodo necessario attivare con urgenza 3

4 le procedure per la scelta del contraente sia per quanto riguarda la realizzazione delle opere sia per quanto concerne l acquisto delle attrezzature da effettuarsi secondo l allegato schema (All.1). RITENUTO ATTESTATO ATTESTATO pertanto necessario di garantire, in attesa dell assegnazione definitiva del finanziamento ministeriale di cui in premessa, la copertura finanziaria degli interventi attraverso l eventuale anticipazione di risorse aziendali; che il presente provvedimento, a seguito dell istruttoria effettuata, nella forma e nella sostanza è totalmente legittimo e utile per il servizio pubblico, ai sensi dell art. 1 della legge 20/94 e successive modifiche ed integrazioni, nonché alla stregua dei criteri di economicità e di efficacia di cui all art. 1 della legge 241/90 e successive modifiche ed integrazioni; in particolare che il presente provvedimento è stato predisposto nel pieno rispetto delle indicazioni e dei vincoli stabiliti dai decreti del Commissario ad acta per la realizzazione del Piano di Rientro dal disavanzo del settore sanitario della Regione Lazio; PROPONE per i motivi dettagliatamente esposti in narrativa che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, relativamente al procedimento Interventi URGENTI per il riassetto funzionale sanitario delle Aree Emergenza Urgenza costituito da vari interventi per un importo complessivo di ,00 (I.V.A. inclusa) Fondi per il Giubileo 2015: di autorizzare il RUP ad assumere gli atti necessari alla completa realizzazione degli interventi di cui al citato decreto n. U00201 del Commissario ad Acta della Regione Lazio secondo quanto rappresentato nell allegata nota (All.2).; di autorizzare la UOC Approvvigionamenti all avvio delle procedure di acquisto delle attrezzature (All.1) secondo quanto rappresentato nella già citata nota(all.2); di autorizzare la UOC Economica Finanziaria e Patrimoniale alla registrazione di specifica Macroautorizzazione di spesa dell importo complessivo di ,00 euro cosi suddiviso: conto n macchinari sanitari ,00 conto n immobilizzazioni materiali in corso ,00 Il Direttore U.O.C. Gestione e sviluppo delle tecnologie per la comunicazione informatica, uso razionale dell energia, manutenzione edile e impiantistica (Ing. Virginia Caracciolo) 4

5 IL DIRETTORE GENERALE VISTO IN VIRTU PRESO ATTO PRESO ATTO il Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni; dei poteri conferitigli con decreto del Presidente della Regione Lazio n. T00031 del 30 gennaio 2014; che il Dirigente proponente il presente provvedimento, sottoscrivendolo, attesta che lo stesso a seguito dell istruttoria effettuata, nella forma e nella sostanza è totalmente legittimo e utile per il servizio pubblico, ai sensi dell art. 1 della legge 20/94 e successive modifiche ed integrazioni, nonché alla stregua dei criteri di economicità e di efficacia di cui all art. 1 della legge 241/90 e successive modifiche ed integrazioni; altresì che il Dirigente proponente il presente provvedimento, sottoscrivendolo attesta, in particolare, che lo stesso è stato predisposto nel pieno rispetto delle indicazioni e dei vincoli stabiliti dai decreti del Commissario ad acta per la realizzazione del Piano di Rientro dal disavanzo del settore sanitario della Regione Lazio; VISTO il parere favorevole del Direttore Amministrativo e del Direttore Sanitario; ritenuto di dover procedere DELIBERA di approvare la proposta così come formulata, rendendola disposto. La U.O.S.D. Affari Generali curerà tutti gli adempimenti per l esecuzione della presente deliberazione. IL DIRETTORE GENERALE Dr.ssa Ilde Coiro 5

6 DELIBERAZIONE N. DEL Si attesta che la deliberazione: è stata pubblicata sull Albo Pretorio on-line in data - è stata inviata al Collegio Sindacale in data: - data di esecutività: Deliberazione originale Composta di n. fogli Esecutiva il, Il Dirigente della U.o.s.d. Affari Generali (Dr.ssa Maria Rita Corsetti) 6

7

8

9

10

11

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Servizio per la gestione, la manutenzione e la conduzione (inclusa la fornitura di vettori energetici) degli impianti tecnologici, affidato alla

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Approvazione della previsione di spesa per l importo di 15.000,00 (IVA inclusa) per le utenze di gas metano intestate all Azienda Ospedaliera San

Dettagli

Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus

Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Utilizzo della donazione da parte dell IRCCS Fondazione G.B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia - Onlus Esercizio 2013 Conto -----------------------------------------

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Pag 1 di 5 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DEL Oggetto: UOC ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI: autorizzazione all avvio della procedura di gara mediante ricorso alla procedura negoziata sul Mercato Elettronico

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data OGGETTO: D.G.R. 696 del 14.09.2007 Finanziamento Regionale per l acquisto di un Acceleratore Lineare per Tomoterapia. Presa d atto della documentazione

Dettagli

U.O.S. : Formazione Risorse Umane

U.O.S. : Formazione Risorse Umane DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Biblioteca Alessandro Liberati del SSR del Lazio : accordo di collaborazione con il Dipartimento di Epidemiologia della ASL RM E. Liquidazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------- ----------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Regolazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------- ----------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Regolazione

Dettagli

U.O.C. Acquisizione di Beni e Servizi. Esercizio 2015 Conto 5020203. Centro di Costo-

U.O.C. Acquisizione di Beni e Servizi. Esercizio 2015 Conto 5020203. Centro di Costo- + DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Corsi per la Formazione Obbligatoria per il personale dell Azienda Ospedaliera San Giovanni-Addolorata in materia di salute e sicurezza ai sensi

Dettagli

Il Dirigente della U.O.S.D. Dr.ssa Lorella Scorteccia

Il Dirigente della U.O.S.D. Dr.ssa Lorella Scorteccia DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Affidamento, ai sensi dell art. 57 comma 2 lett. b) del D.Lgs 163/2006 e s.m.i., dei servizi informatici di supporto al Governo Clinico per la

Dettagli

Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento. Ing. Virginia Caracciolo

Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento. Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ---------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: ordine diretto di acquisto sul Mercato Elettronico della P.A. per l'acquisizione

Dettagli

Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 10.000,00 da Mundipharma Pharmaceuticals Srl. Adozione atti conseguenti.

Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 10.000,00 da Mundipharma Pharmaceuticals Srl. Adozione atti conseguenti. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 10.000,00 da Mundipharma

Dettagli

Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 7.000,00 dalla Società Winch S.r.l. Adozione atti conseguenti.

Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 7.000,00 dalla Società Winch S.r.l. Adozione atti conseguenti. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Accettazione della donazione liberale di 7.000,00 dalla Società

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n. 5163 DELIBERAZIONE N. DEL Oggetto: Servizio di noleggio full risk di macchine

Dettagli

IL DIRETTORE UOC APPROVVIGIONAMENTI E GESTIONE PROCEDURE E CONTRATTI PER IL PROGRAMMA EDILIZIO

IL DIRETTORE UOC APPROVVIGIONAMENTI E GESTIONE PROCEDURE E CONTRATTI PER IL PROGRAMMA EDILIZIO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto:: Cartucce originali e toner per stampanti e fax in dotazione all Azienda Ospedaliera. Procedura negoziata su Mercato elettronico della P.A. gestito

Dettagli

Ovvero schema allegato Scostamento Budget NO Proposta n del

Ovvero schema allegato Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Accorpamento delle risorse umane, strutturali e tecnologiche nonché delle attività in carico alla Uosd Banca degli Occhi con la U.O.C. di Oftalmologia

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Tribunale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ------------------------------------------------.. numero data Oggetto: Philips Medical Systems Spa Affidamento del servizio di manutenzione di n.1 Tomografo a Risonanza

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Inquadramento nel profilo professionale di Operatore socio sanitario cat. B, livello economico Bs, in applicazione dell art. 17, comma terzo, del

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Approvazione del Piano annuale di Risk Management (PARM): Gestione del Rischio Clinico e delle Infezioni correlate all assistenza (ICA) - 2015

Dettagli

U.O.S. : Formazione Risorse Umane

U.O.S. : Formazione Risorse Umane DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Attivazione Borsa di studio presso la U.O.C. Cardiologia III sul tema Gestione dei pazienti affetti da patologie cardiache, dal reparto al follow

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data. Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data. Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Nulla osta al trasferimento presso l Azienda USL Frosinone della dipendente Sig.ra Roberta Paniccia, CPS Infermiere. Esercizio 2015 Conto -----------------------------------------

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Rinnovo del contratto individuale di lavoro, in atto, a tempo determinato nel profilo di Dirigente Medico disciplina di Neonatologia con la Dott.ssa

Dettagli

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Scostamento Budget NO Proposta n del

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Artt. 25 e 26 CCNL 2002/2005 - Area della Dirigenza Medica - Verifica e valutazione dei dirigenti medici Dott.ssa Paola Scavina, Dirigente Medico

Dettagli

Il Direttore della U.O.C. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. U.O.C. Politiche del Personale e Gestione Risorse Umane

Il Direttore della U.O.C. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. U.O.C. Politiche del Personale e Gestione Risorse Umane DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Permanenza in servizio oltre i limiti di età del Dott. Colangeli Mario, Dirigente medico - disciplina Neurochirurgia, in applicazione dell art.

Dettagli

Estensore. Il Direttore della U.o.c.

Estensore. Il Direttore della U.o.c. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Artt. 25 e 26 CCNL 2002/2005 - Area della Dirigenza Medica - Verifica e valutazione dei dirigenti medici Dott.ssa Daniela Bosco, Dirigente Medico

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94 n. 18 D.R.G. Lazio 30.06.94 n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. del Oggetto: affidamento

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. Esercizio 2014 Conto -----------------------------------------

Dettagli

Esercizio Conto. Centro di Costo 20020300. Sottoconto n. Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo Ovvero schema allegato

Esercizio Conto. Centro di Costo 20020300. Sottoconto n. Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo Ovvero schema allegato DETERMINAZIONE N. del U.O.C. PROPONENTE : ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI Oggetto: Fornitura, per la durata di un anno, del test medico diagnostico di controllo Quantiferon, occorrente alla U.O.C. di Patologia

Dettagli

Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione.

Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. Esercizio 2015 Conto -----------------------------------------

Dettagli

Oggetto: Convenzione con la ASL RM/D per l attività di consulenza professionale di un avvocato esperto in materia di diritto civile ed assicurativo.

Oggetto: Convenzione con la ASL RM/D per l attività di consulenza professionale di un avvocato esperto in materia di diritto civile ed assicurativo. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Convenzione con la ASL RM/D per l attività di consulenza professionale

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Corte di Appello

Dettagli

DETERMINAZIONE Numero del U.O.C. PROPONENTE : GESTIONE RISORSE UMANE

DETERMINAZIONE Numero del U.O.C. PROPONENTE : GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Numero del U.O.C. PROPONENTE : GESTIONE RISORSE UMANE Oggetto: Dipendente Dott. ANCONA Carlo, Dirigente Medico, Area: Medica e delle Specialità Mediche Disciplina: Medicina Interna. Presa

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Dott. TANGARI Mario, Dirigente Medico, Disciplina : Ortopedia e Traumatologia. Riconoscimento periodo di aspettativa retribuita per attività di

Dettagli

Il Dirigente della U.O.S. Dr.ssa Lorella Scorteccia

Il Dirigente della U.O.S. Dr.ssa Lorella Scorteccia DETERMINAZIONE N. U.O.C. GESTIONE E SVILUPPO DELLE TECNOLOGIE PER LA COMUNICAZIONE INFORMATICA, USO RAZIONALE DELL ENERGIA Numero data Oggetto: Presa d atto della prosecuzione del servizio di fonia mobile

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Tribunale

Dettagli

Estensore. Esercizio 2015 Conto 5010201. Centro di Costo - Sottoconto n 501020107 Budget: - Assegnato. - Utilizzato. - Presente Atto 808,84

Estensore. Esercizio 2015 Conto 5010201. Centro di Costo - Sottoconto n 501020107 Budget: - Assegnato. - Utilizzato. - Presente Atto 808,84 + DETERMINAZIONE numero del U.O.C. PROPONENTE: ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI Oggetto: Affidamento ex art. 125 Dlgs n. 163 del 12/04/2006 e smi della fornitura di n. 2 borse isotermiche per il trasporto dei

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE : POLITICHE DEL PERSONALE E GESTIONE RISORSE UMANE

U.O.C. PROPONENTE : POLITICHE DEL PERSONALE E GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Numero del U.O.C. PROPONENTE : POLITICHE DEL PERSONALE E GESTIONE RISORSE UMANE Oggetto: Dipendente Dott.ssa NAPOLI Maria, Dirigente Medico, Area : Chirurgica e delle Specialità Chirurgiche,

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Tribun Tribunale

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ----------------------------------------------------------

Dettagli

DETERMINAZIONE numero del U.O.S.D PROPONENTE: U.O.S.D AFFARI GENERALI

DETERMINAZIONE numero del U.O.S.D PROPONENTE: U.O.S.D AFFARI GENERALI + DETERMINAZIONE numero del U.O.S.D PROPONENTE: U.O.S.D AFFARI GENERALI Oggetto: Servizio Postale Affidamento diretto del servizio ai sensi dell art. 125. comma 11 ultima parte D.L.vo 163/2006 e s.m.i.

Dettagli

Estensore Fabiana Ianni

Estensore Fabiana Ianni + DETERMINAZIONE numero U.O.S.D. PROPONENTE: Affari Generali Oggetto: Dipendente Dr. Alfio Pulvirenti, C.p.s. massaggiatore - autorizzazione a svolgere in data 06.11.2015 l incarico retribuito di Commissario-rappresentante

Dettagli

- Presente Atto - Residuo

- Presente Atto - Residuo Pag 1 di 6 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DEL Oggetto: Fornitura dispositivi medici diagnostici necessari all attività la U.O.C. di Patologia Clinica. Affidamento per il tempo strettamente necessario

Dettagli

ç~, Firm\J~~C~~~ ds\ biti,? ,l') ~tll iteseqll

ç~, Firm\J~~C~~~ ds\ biti,? ,l') ~tll iteseqll '. + SISTEMA, SANITARIQ F\EGfONAtE AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: ordine diretto di acquisto sul Mercato Elettronico della P.A. per l'acquisizione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Ottemperanza atto di precetto su Sentenza del Tribunale Civile di Roma Sez. Lavoro n. 8471/2014 in esito a ricorso n. 34337/12 RG ex dipendente

Dettagli

Estensore Fabiana Ianni. Centro di Costo 20010100---------------------------.------------- Sottoconto n Budget:

Estensore Fabiana Ianni. Centro di Costo 20010100---------------------------.------------- Sottoconto n Budget: + DETERMINAZIONE numero U.O.S.D. Affari Generali Oggetto: Dipendente Dr. Germani Massimo, Dirigente Medico - disciplina Medicina Interna - Autorizzazione a svolgere nel periodo luglio - dicembre 2015 l

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Dott. TANGARI Mario, Dirigente Medico, Disciplina : Ortopedia e Traumatologia. Riconoscimento ulteriore periodo di aspettativa retribuita per attività

Dettagli

+SiSTEMA. ianltarjo REGfOt~AtE

+SiSTEMA. ianltarjo REGfOt~AtE +SiSTEMA. ianltarjo REGfOt~AtE AZIENDA SAN GIOVANNI OSPEDALI ERA ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 2.165 )P;:,i DEL Oggetto: Tribunale Civile di Roma: Atto di citazione promosso dal Sig.

Dettagli

Convenzione per attività di collaborazione professionale per prestazioni di ingegneria clinica.

Convenzione per attività di collaborazione professionale per prestazioni di ingegneria clinica. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - -------------------------------------------------------------------- ----------------------------------------------------------------------------------- numero data

Dettagli

~~ (1~a.e. Estensore (Donata Fraioli)

~~ (1~a.e. Estensore (Donata Fraioli) r + AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA U.O.C.Atti f. ocedimenti Giu l. rid.", ~,","' ttieem'one~. LAZIO-C DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE umer-o 3 Oggetto: Ditta Elettronica Bio Medicare

Dettagli

Esercizio 2015 Conto 101021 Macro 49.. Sub 3 Centro di Costo. Il Responsabile del procedimento Ing. Virginia Caracciolo

Esercizio 2015 Conto 101021 Macro 49.. Sub 3 Centro di Costo. Il Responsabile del procedimento Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

~:APt ~ -t\ D", :<. 5 ':l, I ')~ l, DataAlf/Ot)/lLJ!' 2 B MAG, 2015 --.J51J3~~Q ~ 2.252,00~ f'-<:lvq(là,j I:J ùi. fr;~mero.

~:APt ~ -t\ D, :<. 5 ':l, I ')~ l, DataAlf/Ot)/lLJ!' 2 B MAG, 2015 --.J51J3~~Q ~ 2.252,00~ f'-<:lvq(là,j I:J ùi. fr;~mero. OSPEDALIERA.+AZIENDA SAN GIOVANNI ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE _4.L~/!Hi.... fr;~mero 2 B MAG, 2015 Oggetto; Sinistro n. 53/2014. Liquidazione della somma di 2.252,00 al sig. D.A.S.

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig.ra Ledda Roberta, C.p.s. Infermiere - Autorizzazione a svolgere

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig.ra Colelli Emanuella, C.p.s.e. Capo Sala - autorizzazione

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig.ra Sferrazza Silvia, C.p.s. Infermiere - autorizzazione a

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig. Di Vito Alessandro, C.p.s. Fisioterapista - autorizzazione

Dettagli

Data \O! OL..2.9/C; Firma, Data 19. O L,. 2ol'; Firma. Proposta no_~2. del

Data \O! OL..2.9/C; Firma, Data 19. O L,. 2ol'; Firma. Proposta no_~2. del + 5ISTEi".A 5ANIT'IRIO REGION~.u; AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 2.-28 11>

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Dott.ssa Floriana Rosati

Dott.ssa Floriana Rosati + SI5TEMA SANITARIO fl.egionale AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE d", 3 O Ole. 2014 Oggetto: Presa d'atto del Decreto del Presidente, in qualità di Commissario

Dettagli

'f?"" I. 11Dirigente ad lntcrim. Data.f LI,»,~, Firma. Proposta no l?h dcl n, lo- Il,

'f? I. 11Dirigente ad lntcrim. Data.f LI,»,~, Firma. Proposta no l?h dcl n, lo- Il, +AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA 'f?"" I DELIBERAZIONEDELDIRETTOREGENERALE ~;-,~-mc\-----d"-"---- 2 4 NOV,2014 Oggetto: Attivazione Borsa di studio presso la U.O.S.D. Centro Patologia della

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALlERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94n. 18- D.R.G. Lazio 30.06.94 n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALlERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94n. 18- D.R.G. Lazio 30.06.94 n. DELIBERA N. 'ffo? D&-- U.o.e. Attie Procedi Contratti e REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALlERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA R.L. Lazio 16.06.94n. 18- D.R.G. Lazio 30.06.94 n. 5163 REOIONE LAZIO

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA + L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DETERMINAZIONE numero del U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Direzione

Dettagli

C.~ W LAZIO.- 8 REGIONE/ .11 GIU. 2u/;)

C.~ W LAZIO.- 8 REGIONE/ .11 GIU. 2u/;) + SISTHlI\ ~AN1TARIO REGIONAlE AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA., "......~,.., tmm.v;. "r;y'" 1'- ".,",H. ~.(j.c.f,~d e r ~,:...".,..,,,~. i Cor,tmt!.! e.. 8 REGIONE/ W LAZIO.- dé.11 GIU. 2u/;)

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA + L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DETERMINAZIONE numero del U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Direzione

Dettagli

Il Responsabile del procedimento Ing. Virginia Caracciolo. Data Firma. Data Firma. Il Direttore della U.O.C. Economico Finanziaria e Patrimoniale

Il Responsabile del procedimento Ing. Virginia Caracciolo. Data Firma. Data Firma. Il Direttore della U.O.C. Economico Finanziaria e Patrimoniale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Corte di Appello di Roma: Sentenza n. 4265/2014; Tribunale Civile di Roma: Sentenza n. 25615/2009 Avv. Elisabetta Pace, Procuratore antistatario, Sigg.

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS300 DEL : 28/03/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. GESTIONE ATTIVITA TECNICHE DEI PRESIDI OSPEDALIERI OGGETTO :

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. D"a. Proposta n..2 8 2

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Da. Proposta n..2 8 2 SISTEMA ';ANITARIO REGIONALE AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA 8REC;IONE/ monti _cdj"1zio "c u O.C. Atti e Pr \ n'lel'lt.ioni. Donna e DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 23 RPR,2015 Numero

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS135 DEL : 07/03/2014 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : FRANCESCA DI PIETRO L'estensore Approvazione

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 489 del 16-7-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 489 del 16-7-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 489 del 16-7-2015 O G G E T T O Fornitura del Servizio di Manutenzione Straordinaria del Sistema di Refertazione, Gestione

Dettagli

-10t;,/Joc. SI:!RA ~ IC'l

-10t;,/Joc. SI:!RA ~ IC'l 0 200,. p.. r,", idico Amm.vi 0.0CJ.\oJ t! foc~tmu~. Cor.~rGtt!lo: Co _."'"'. 'Ci +AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA 8 REGIONE/ 'f!j!lazio ~ DETERMINAZIONE numero -10t;,/Joc. SI:!RA ~ IC'l d.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Esercizio 2016 Conto ----------------------------------------- ----------------------------------------------

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Esercizio 2016 Conto ----------------------------------------- ---------------------------------------------- DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Fornitura gas presa d atto del parziale cambio gestore da ENI DIVISIONE GAS & POWER a ENEL ENERGIA S.p.A.; - Approvazione nuovo elenco utenze;

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 268 del 30-4-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 268 del 30-4-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 268 del 30-4-2015 O G G E T T O Adesione alla Convenzione Consip "Energia Elettrica 12" per la fornitura di energia

Dettagli

+AZIENDA OSPEDALI ERA

+AZIENDA OSPEDALI ERA +AZIENDA OSPEDALI ERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA ji1i\) REGIONE r ~.;j,'lazio "c - JH:Tt:RMINAZIONE numero..-1/1f I IIOe. l C j 'ei 2 O AGO. 2014 O.O.c. PHOPONENTE: Sish'ma Infurmati,'o, Sistema di Reporting

Dettagli

- Presente Atto --------- Il Responsabile del procedimento ~.- Residuo Data Firma N --"\ Data

- Presente Atto --------- Il Responsabile del procedimento ~.- Residuo Data Firma N --\ Data -. + 5t5TEMA SANITARIO REGiONALE AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA x;. ". "\~ 8 REGIONE/ WlAZlO ~ DETERMINAZIONE ""meco J'{! U O c. A ft:

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Servizio integrato biennale di manutenzione edile ed opere affini (con la formula 2 anni + 1 anno di rinnovo a discrezione della Stazione Appaltante)

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 571 del 31-7-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 571 del 31-7-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 571 del 31-7-2014 O G G E T T O Fornitura annuale del farmaco esclusivo "Zytiga*FL 120 Cpr 250mg (principio attivo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ------------------------------------------------------------------------------- - Oggetto: Presa d atto della stipula della convenzione tra l ASL RM D e l Azienda

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 287 del 6-5-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 287 del 6-5-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 287 del 6-5-2015 O G G E T T O Fornitura di pacemaker, defibrillatori, elettrocateteri e materiale vario per elettrofisiologia

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE il'54 I ~\um,m 2 B MAG. 2015 data

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE il'54 I ~\um,m 2 B MAG. 2015 data SiSTEHA SAN'T;,JlJO REGIONALE AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI ADDOLORATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE il'54 I ~\um,m 2 B MAG. 2015 data Oggetto: OPIS Srl - Presa d'atto dell'addendum n. l alla

Dettagli

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Acquisto di n. 1 Addolcitore per fabbricatore di ghiaccio Fiocchetti Mod. B40A Matr. PCS0040A Esercizio 2016 Conto -----------------------------------------

Dettagli

il Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni;

il Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni; DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Borsa di studio presso U.O.C. Ematologia: Progetto 1 Sindromi mielodisplastiche dell adulto nell area di Roma e del Lazio: valutazione delle caratteristiche

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 -D.G.R Lazio 30.06.94, n. 5163.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 -D.G.R Lazio 30.06.94, n. 5163. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 -D.G.R Lazio 30.06.94, n. 5163 R"GIONI'. LAZIO l \ DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE JiJ9-1Jl)_~

Dettagli

Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 34 DEL 20/02/2015

Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 34 DEL 20/02/2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 34 DEL 20/02/2015 OGGETTO: Adesione Convenzione per fornitura

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 368 DEL 31/08/2015 OGGETTO: Presa d atto proroga della

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS190 DEL : 24/03/2014 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. INGEGNERIA CLINICA OGGETTO : GIORGIA MINDEL L'estensore Formalizzazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015 OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N 118 del 05 MARZO 2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N 118 del 05 MARZO 2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 118 del 05 MARZO 2015 Struttura proponente: U.O.C. Gestione Affari Generali. Oggetto: Gara 2/15 - Lavori di manutenzione biennale degli edifici, delle aule e delle

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 102 approvata il 13 agosto 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Nulla osta al trasferimento presso la ASL ROMA 5 del dipendente Sig. Marco CARBONI, CPS Infermiere. Esercizio 2016 Conto -----------------------------------------

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS232 DEL : 06/03/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : PATRIZIA PAOLETTI L'estensore Affidamento

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Servizio per la logistica di beni sanitari a supporto delle farmacie ospedaliere proroga tecnica per un anno e comunque non oltre l aggiudicazione

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS1123 DEL : 30/12/2013 STRUTTURA PROPONENTE : SERVIZIO S.D.S.M. OGGETTO : EUGENIA CHESSA L'estensore Autorizzazione

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE F.F. N : 1070 DEL : 30/10/2012 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. GESTIONE ATTIVITA TECNICHE DEI PRESIDI EXTRA OSPEDALIERI OGGETTO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 485 del 3-7-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 485 del 3-7-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 485 del 3-7-2014 O G G E T T O Fornitura annuale del farmaco esclusivo "Zelboraf*56 Cpr Riv 240 mg (Principio Attivo

Dettagli

OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP ENERGIA ELETTRICA 10 LOTTO 3 PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CIG 5125091EDF

OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP ENERGIA ELETTRICA 10 LOTTO 3 PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CIG 5125091EDF AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 382 DEL 22/05/2013 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE F.F. N : CS421 DEL : 08/05/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. GESTIONE ATTIVITA TECNICHE DEI PRESIDI EXTRA OSPEDALIERI OGGETTO

Dettagli

Immediatamente eseguibile

Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 142 Del 20/06/2012 Oggetto:. Approvazione del Regolamento sull attività contrattuale Immediatamente eseguibile Struttura proponente: Direzione Aziendale Dirigente

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS548 DEL : 12/06/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. ACQUISIZIONE E GESTIONE GIURIDICO-ECONOMICA DELLE RISORSE UMANE

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS260 DEL : 15/04/2014 STRUTTURA PROPONENTE : DIREZIONE GENERALE OGGETTO : FURIO FABBRI L'estensore Processo di budget

Dettagli