CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA"

Transcript

1 CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 13 del 24/01/2013 Oggetto: APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2013 SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE. L anno duemilatredici il giorno ventiquattro del mese di gennaio alle ore 16:30, nella Sala Giunta del Municipio, regolarmente convocata, si è riunita la GIUNTA COMUNALE nelle persone dei Signori: CHECCHIN SILVANO BUSATTA STEFANIA SIGNORELLI PIERCARLO MAINARDI LOREDANA CHINELLATO GIANPIER DA LIO RICCARDO BUIATTI GIANPIETRO LAZZARO MATTEO SINDACO VICE SINDACO Partecipa alla seduta il Dott.Guido Piras SEGRETARIO GENERALE del Comune di Spinea Il Sig.Silvano Checchin nella sua qualità di SINDACO assume la presidenza della Giunta e, riconosciuta legale l adunanza, dichiara aperta la seduta. Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto come segue. SINDACO Silvano Checchin SEGRETARIO GENERALE Guido Piras REFERTO DI PUBBLICAZIONE E COMUNICAZIONE AI CAPIGRUPPO CONSILIARI (artt D.Lgs.267/2000) Si certifica che copia della presente Deliberazione viene pubblicata, mediante affissione all Albo Pretorio online del Comune, per 15 giorni consecutivi, dal 31/01/2013 e contestualmente trasmessa in elenco ai Capigruppo consiliari. CERTIFICATO DI ESECUTIVITÀ (art. 134, comma 3, D.Lgs. 267/2000) Si certifica, su conforme dichiarazione del messo, che copia della presente Deliberazione è stata pubblicata nelle forme di legge all Albo Pretorio online del Comune in data 31/01/2013, senza riportare nei primi 10 giorni di pubblicazione denunce di vizi di legittimità o competenza, per cui la stessa È DIVENUTA ESECUTIVA in data 11/02/2013. IL MESSO Gaetano Brugnera IL SEGRETARIO GENERALE Guido Piras

2

3 LA GIUNTA COMUNALE RILEVATO che per effetto del D.Lgs n. 267/2000 (art. 42 c.2 lett. f), compete alla Giunta Comunale la determinazione delle tariffe per la fruizione di beni e servizi; CHE l art. 54 del D. Lgs 15 dicembre 199 n 446, così come modificato dall art. 6 del D.Lgs 23 marzo 1998 n 56, stabilisce che i Comuni deliberano le tariffe, ai fini dell approvazione del bilancio di previsione, cosi stabilendo la connessone logico- funzionale tra le predette delibere, poiché l approvazione delle tariffe è presupposto per la determinazione delle entrate e, quindi, per la formazione del bilancio di previsione dell Ente; CHE ai sensi dell art. 172 comma 1 lett. e) del D.Lgs 267/2000 al bilancio di previsione occorre allegare le deliberazioni con le quali sono determinati per l esercizio successivo le tariffe, le aliquote d imposta e le eventuali maggiori detrazioni, le variazioni dei limiti di redditi per i tributi locali e per i servizi, nonché, per i servizi a domanda individuale, i tassi di copertura in percentuale del costo di gestione dei servizi stessi; PREMESSO che con deliberazione di Giunta n. 142 del 2/12/2011 sono stati approvati per l anno 2012 i valori dei parametri necessari al calcolo della quota di compartecipazione al costo del servizio di assistenza domiciliare, così come previsto dall art. 6 del Regolamento approvato con deliberazione consiliare n. 89/2006; CHE l art. 6 di tale Regolamento prevede la compartecipazione del cittadino in base alla capacità economica, valutata in base all ISEE ed eventualmente in base ad altri redditi di natura assistenziale o previdenziale non ricompresi nell ISEE, secondo un criterio proporzionale come risultante dalla seguente formula: X = costo del servizio x ISEE Soglia massima dove per X si intende la quota oraria di compartecipazione alla spesa Costo del servizio si intende la percentuale sul costo complessivo orario del servizio; Soglia massima si intende un valore ISEE oltre il quale la prestazione è resa col pagamento del costo orario massimo di compartecipazione ISEE: corrisponde al valore ISEE dell interessato CHE il citato art. 6 prevede altresì che la Giunta definisca annualmente i seguenti parametri per rendere concreto il criterio proporzionale di compartecipazione alla spesa: 1. costo orario massimo di compartecipazione al servizio; 2. valore ISEE al di sotto del quale la prestazione è resa a titolo gratuito (soglia minima); 3. valore ISEE al di sopra del quale la prestazione è resa col pagamento del costo orario massimo di compartecipazione. 4. eventuale valutazione di altri elementi per la definizione della compartecipazione al costo del servizio, in presenza di redditi di natura assistenziale o previdenziale non imponibili IRPEF. CHE, così come stabilito dalla deliberazione di Giunta n. 71/2007, necessita provvedere ora all aggiornamento per l anno 2013 dei valori dei parametri succitati; PRESO ATTO che l attuale costo orario del servizio a seguito adeguamento ISTAT è di 25,02 (IVA compresa);

4 RITENUTO quindi: A. in riferimento al punto 1 del comma 6 del presente atto di definire in 21,27 il costo orario massimo di compartecipazione al servizio, pari al 85% del costo orario corrisposto alla Ditta gestore del servizio, ponendo a carico del bilancio comunale il restante 15% e le spese relative al costo degli operatori Assistenti Sociali e personale amministrativo; B. in riferimento al punto 2 del comma 6 del presente atto, di stabilire in 6.246,89 il valore ISEE al di sotto del quale la prestazione è resa a titolo gratuito (soglia minima), corrispondente alla pensione Minima INPS 2012; C. in riferimento al punto 3 del comma 6 del presente atto di stabilire in ,56 il valore ISEE al di sopra del quale la prestazione è resa col pagamento del costo orario massimo di compartecipazione, corrispondente alla pensione Minima INPS 2012 per quattro (4); D. in riferimento al punto 4 del comma 6 del presente atto valutazione di altri elementi per la definizione della compartecipazione al costo : nel caso in cui il richiedente la prestazione sia titolare di ASSEGNO DI ACCOMPAGNAMENTO la compartecipazione al costo del servizio viene definita come segue: - ISEE utente da 6.246,89 a ,56: quota prevista + 1,00/ora fino al corrispondente costo massimo. E. in riferimento alla formula per la determinazione della compartecipazione di ridefinire i seguenti valori: X = costo del servizio x (ISEE utente ,89) ( , ,89) CONSIDERATO che la revisione delle tariffe dovrebbe apportare un entrata di ,00 da prevedere al capitolo del bilancio di previsione 2013; VISTI i pareri espressi ai sensi dell art. 49 del D.Lgs. n. 257/2000 in merito alla regolarità tecnica e contabile del presente provvedimento; VISTO l art. 48 del D.Lgs. n. 267/2000; Con votazione unanime e palese DELIBERA 1. di approvare per l anno 2013 i seguenti valori dei parametri, necessari al calcolo della quota di compartecipazione al costo del servizio di assistenza domiciliare, come previsto dall art. 6 del Regolamento approvato con deliberazione consiliare n. 89/2006 del 29/11/2006, secondo il prospetto qui riportato: Costo orario massimo di compartecipazione al servizio Valore ISEE al di sotto del quale la prestazione è resa a titolo gratuito 21, ,89

5 Valore ISEE al di sopra del quale la ,56 prestazione è resa col pagamento del costo orario massimi di compartecipazione X = quota oraria di compartecipazione 21,27 x (ISEE utente ,89) Valore ISEE utente da 6.246,89 a ,56 e titolare di assegno di accompagnamento ( , ,89 Quota prevista + 1/ora fino al corrispondente costo massimo 2. Di fissare che con costo orario di compartecipazione si intende il costo di ogni ora di servizio domiciliare assegnata all utente e composta sia dall effettivo servizio svolto a domicilio sia dal tempo necessario all operatore per raggiungere tale domicilio stimato in massimo 10 minuti; 3. Di stabilire che l applicazione del presente provvedimento decorrerà dal 1 gennaio 2013; 4. Di dare atto che i proventi relativi al servizio in argomento saranno introitati alla risorsa Rimborso quote per assistenza domiciliare il cui stanziamento per l anno 2013 dovrebbe ammontare a ,00 presuntivi; 5. Di incaricare la Responsabile del Settore Servizi ai Cittadini di provvedere all attuazione del presente provvedimento; Con successiva separata votazione unanime e palese: LA GIUNTA COMUNALE delibera di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dell art. 134, comma 4, del D. Lgs. 267/2000

6 PARERE DI COMPETENZA ai sensi dell art. 49 comma 1 del D. Lgs. 267/2000 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2013 SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE. Il sottoscritto esprime parere FAVOREVOLE in ordine alla REGOLARITÁ TECNICA del presente provvedimento. IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI AI CITTADINI Stefania Rossini

7 PARERE DI COMPETENZA ai sensi dell art. 49 comma 1 del D. Lgs. 267/2000 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2013 SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE. Il sottoscritto esprime parere FAVOREVOLE in ordine alla REGOLARITÁ CONTABILE del presente provvedimento. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO Michela Scanferla

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 del 29/08/2011 Oggetto: VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2011-5^ PROVVEDIMENTO CON VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 156 del 13/12/2012 Oggetto: PROGETTO INTERNET GRATIS IN BIBLIOTECA L anno duemiladodici il giorno tredici del mese

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 65 del 25/05/2012 Oggetto: ATTO DI INDIRIZZO PER LA FORNITURA COLLETTIVA DI SPECIALITÀ MEDICINALI, FARMACI SOP, OTC,

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 del 06/06/2013 Oggetto: AUTORIZZAZIONE PROSEGUIMENTO ATTIVITA' DEL SERVIZIO COMUNALE "LA CASA DI ALICE" L anno duemilatredici

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 134 del 16/11/2012 Oggetto: INTERVENTI DI FORESTAZIONE AREA VERDE PUBBLICA P.N. N. 19 VIA L anno duemiladodici il giorno

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31/2010 del 25/02/2010 Oggetto: PROPAGANDA ELETTORALE - DESIGNAZIONE E DELIMITAZIONE DEGLI SPAZI RISERVATI ALLA PROPAGANDA

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 40 del 12/04/2012 Oggetto: ESERCITAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE NEI GIORNI 4-5 E 6 MAGGIO: LA PROTEZIONE CIVILE TORNA

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 48 del 27/03/2013 Oggetto: ADESIONE ALL'AVVISO "HOME CARE PREMIUM 2012" PER LA GESTIONE DI PROGETTI INNOVATIVI E SPERIMENTALI

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 106 del 27/08/2013 Oggetto: AUTORIZZAZIONE RICHIESTA ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L'ANNO 2013. PROVVEDIMENTI. L anno

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA COPIA PER ALBO PRETORIO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 150 del 13/12/2012 Oggetto: DONAZIONE DI DUE OPERE SCULTOREE DI VINICIO STOCCO AL COMUNE. ATTO DI INDIRIZZO

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 43 del 26/03/2014 Oggetto: PROGETTO "GIOVANI IPERATTIVI" - D.G.R.V. N. 2404 DEL 4.12.2013, ALLEGATO A.3 BANDO GIOVANI

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 135 del 06/11/2014 Oggetto: RAZIONALIZZAZIONE DEL PARCO AUTO COMUNALE. DISMISSIONE DI N. 3 AUTOMEZZI COMUNALI L anno

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 140 del 13/11/2014 Oggetto: APPROVAZIONE PROGETTO DI INTERVENTI A SOSTEGNO DEL LAVORO L anno duemilaquattordici il

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 114 del 13/10/2011 Oggetto: ISTITUZIONE REPERIBILITÀ H24 PER PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE L anno duemilaundici

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 99 del 08/09/2011 Oggetto: PIATTAFORMA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE QR CODE SU MOBILE. APPROVAZIONE CONVENZIONE DITTA

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 102 del 16/09/2011 Oggetto:NOMINA DEL MOBILITY MANAGER AZIENDALE ED ADESIONE ALL'UFFICIO DEL MOBILITY MANAGER DI AREA

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 85 del 21/07/2011 Oggetto: ADESIONE AL "PROGETTO SUAP" PROPOSTO DALLA ASSOCIAZIONE COMUNI DELLA MARCA TREVIGIANA E

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 65 del 07/05/2015 Oggetto: RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO TIRSA SRL / COMUNE DI SPINEA / INDIRIZZO SULLA COSTITUZIONE

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 del 25/05/2012 Oggetto: ADOZIONE VARIANTE AL PN 11. L anno duemiladodici il giorno venticinque del mese di maggio

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 100 del 21/08/2014 Oggetto: RICORSO SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE - SEZIONE TRIBUTARIAEUROPLASTICA SNC C/ COMUNE DI SPINEA

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 120 del 20/10/2014 Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL'EDIFICIO DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 67 del 28/11/2011 Oggetto: VARIAZIONE DI ASSESTAMENTO GENERALE AL BILANCIO DI PREVISIONE E.F. 2011 L anno duemilaundici

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 83 del 28/11/2012 Oggetto: ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUI IN ESSERE CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 O G G E T T O DETERMINAZIONE TARIFFE AL FINE DELL APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Luglio 2014 Verbale n. 48 COPIA OGGETTO: Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 87 del 29/09/2014 Oggetto: APPROVAZIONE COSTITUZIONE DI UN'UNICA SEDE DI SEGRETERIA COMUNALE FRA I COMUNI DI NOALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI MASERADA SUL PIAVE

COMUNE DI MASERADA SUL PIAVE ORIGINALE Deliberazione n 3 in data 12-01-2010 COMUNE DI MASERADA SUL PIAVE PROVINCIA DI TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto APPROVAZIONE FASCE ISEE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 242/2009 del 22/10/2009 Oggetto: DETERMINAZIONI IN MERITO ALLE AZIONI DI INTRAPRENDERE PER IL CONSEGUIMENTO DEGLI OBIETTIVI

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-05-2013 n 37 Oggetto: Imposta sulla pubblicità e diritti pubbliche affissioni - Determinazione tariffe anno

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 75 del 21/06/2012 Oggetto: ISTANZA DI REGOLAMENTO EX ART. 41 C.P.C. PROPOSTO DAL FALLIMENTO CMR C/ COMUNE DI SPINEA,

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 OGGETTO : BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2015 - IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014 web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 7 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica COMUNE DI SAN PAOLO SOLBRITO C.A.P. 14010 Provincia di Asti DELIBERAZIONE N. 16 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: IRPEF

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 29 O G G E T T O APPROVAZIONE TARIFFE RELATIVE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER L ANNO 2015. L anno 2015

Dettagli

COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova

COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova Codice Ente 10843 Deliberazione n.70 copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ----_---- OGGETTO: Nuova applicazione costo prestazione oraria Voucher

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 176 In data: 05/11/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SVOLGIMENTO CORSO DI AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO ART. 37, C. 9 DEL D.LGS.

Dettagli

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone Via Puccini n. 8 CAP 33074 Tel. 0434/567611 Fax 0434/567667 fontanafredda@postemailcertificata.it C.F. e Partita I.V.A. 00162440937 www.comune.fontanafredda.pn.it

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione di Giunta Comunale N. 2 del 16/01/2014 C O P I A Codice Ente: 10043 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL COSTO ORARIO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto Provincia di Grosseto DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 32 DEL 23/03/2011 ORIGINALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE PER BIGLIETTI TEATRALI, LOCAZIONE E SERVIZIO DI SICUREZZA AL TEATRO CASTAGNOLI ANNO 2011.

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2013

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2013 Copia web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 76 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI

Dettagli

Comune di Cavarzere Provincia di Venezia

Comune di Cavarzere Provincia di Venezia Comune di Cavarzere Provincia di Venezia Delibera n. 16 Del 12 febbraio 2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANNO 2008 L'anno

Dettagli

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 180 Del 14-12-2006 Oggetto: CRITERI PER L'AMMISSIONE DI CITTADINI DEL COMUNE A PRESTAZIONIO SOCIALI

Dettagli

CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 277/2007 del 05/12/2007 Oggetto: APPROVAZIONE DEL PROGETTO PRELIMINARE DI REALIZZAZIONE DELLE OPERE DI MITIGAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COPIA DELIBERAZIONE N. 38 in data: 13.07.2013 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO A FAMIGLIE BISOGNOSE.

Dettagli

CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 318/2010 del 29/12/2010

CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 318/2010 del 29/12/2010 CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 318/2010 del 29/12/2010 Oggetto: Procedimento di sportello unico attività produttive - trasferimento due punti vendita

Dettagli

CITTA' DI TORREMAGGIORE

CITTA' DI TORREMAGGIORE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA' DI TORREMAGGIORE PROVINCIA DI FOGGIA C O P I A / A L Trasmessa ai Capigruppo Consiliari il 14/03/2006 Nr. Elenco Trasmessa al Prefetto il Nr. Prot. Trasmessa

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M.

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. COPIA Imp./Acc. 315 del 16/04/2015 N. 69 reg. Delib. CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ASSEGNAZIONE AREA PER COSTRUZIONE CAPPELLA DI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 148 del 17/12/2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA TARIFFE IN VIGORE PER L ANNO 2015.

Dettagli

C O M U N E D I I N V E R I G O

C O M U N E D I I N V E R I G O C O M U N E D I I N V E R I G O PROVINCIA DI COMO D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E COPIA N 34 del Registro delle Deliberazioni OGGETTO: COMPARTECIPAZIONE DELL'ADDIZIONALE

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 13 del 29/01/2015 Oggetto: APPROVAZIONE DEL PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DEL PROGRAMMA TRIENNALE

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 5 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

COMUNE DI TAVIGLIANO

COMUNE DI TAVIGLIANO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI BIELLA COMUNE DI TAVIGLIANO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 OGGETTO : CONFERMA ADESIONE AL "POLO TELEMATICO DEL BIELLESE". L anno duemilatredici,

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Numero 41 del 05/08/2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE E CONTRIBUTI DIRETTI

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 3 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE PER SERVIZI CIMITERIALI. CONFERMA ANNO 2015 L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 78 O G G E T T O RATEIZZAZIONE PAGAMENTO LOCULO CIMITERIALE. L anno 2013 addì CINQUE del mese di DICEMBRE

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 226

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 226 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 226 OGGETTO: Anno 2011 - Interventi per l assistenza, l autonomia e la comunicazione personale degli alunni

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 del 04/06/2013 OGGETTO: TARIFFE

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 O G G E T T O RICORSO PRODOTTO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE DI VERONA. COSTITUZIONE IN

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 13 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 13 Del 28.01.2009 OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE ANNO 2009. L anno duemilanove il giorno ventotto

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 26 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SVOLGIMENTO CORSO DI FORMAZIONE DI PRIMO SOCCORSO - D. LGS. 81/2008 - ATTO DI INDIRIZZO. L anno DUEMILAUNDICI alle

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE C O P I A Numero 15 Del 05-08-14 Oggetto: Determinazione aliquote IMU - anno 2014. L'anno

Dettagli

Comune di Malborghetto-Valbruna Provincia di Udine

Comune di Malborghetto-Valbruna Provincia di Udine Comune di Malborghetto-Valbruna Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ANNO 2014 N. 97 del Reg. Delibere OGGETTO: REQUISITI E CRITERI PER ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI PER L'ACQUISTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014 Oggetto: ADDIZIONALE ALL'IRPEF ANNO 2014 al CO.RE.CO. di Treviso in data di iniziativa della

Dettagli

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena ---ooo--- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA G I U N T A C O M U N A L E Numero Data 64 21/05/2013 COPIA OGGETTO: DELIBERAZIONE G.C. N. 125 DEL 31/08/2012

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 48 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DEFINIZIONE MISURA ABBATTIMENTO COSTO ORARIO SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE. L anno duemiladieci alle ore 15:45

Dettagli

COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno

COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 58 del 16.07.2015 OGGETTO: Contratto di locazione commerciale di un immobile di proprietà del Comune

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Deliberazione n 82 in data 26/06/2014 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese!"# $! # %&'' Presenti 1 CITTERIO CRISTIANO Sindaco X 2 ORLANDINO VINCENZO Assessore X 3 ADAMOLI GIORGIA Assessore X 4 BAROFFIO

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 36 del Reg. Delib. N. 4843 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Valeria Antecini f.to Maddalena Sorrentino N. 286 REP. REFERTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CODICE COMUNE N. 11137 Pag.n. 1 Comune di Zibido S. Giacomo Provincia di Milano SIGLA G.C. N 181 DATA 15/12/2014 Oggetto: Adeguamento contributo commisurato al costo di costruzione ai sensi dell

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 Oggetto: VARIAZIONI AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - PEG - ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI DELEBIO. Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Cod. Comune 11353/4

COMUNE DI DELEBIO. Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Cod. Comune 11353/4 ORIGINALE COPIA COMUNE DI DELEBIO Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Cod. Comune 11353/4 N. 52 Reg. Del. OGGETTO: CANONI E TARIFFE DEI SERVIZI ESISTENTI. ATTO RICOGNITIVO PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 158 in data 17/12/2013 Prot. N.. COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COPIA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 O G G E T T O AUTORIZZAZIONE ALLA DITTA WIRELESS VERONA ALLA INSTALLAZIONE STRUMENTAZIONE PRESSO

Dettagli

CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova

CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 7 del 28-01-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE TRASPARENZA E INTEGRITA' (P.T.T.I.) 2015-2017,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI SAN SECONDO DI PINEROLO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 61 COPIA OGGETTO : REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO

Dettagli

COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 008 DEL 26/01/2016 OGGETTO: Finanziamenti progetti in materia di sicurezza urbana anno 2016 in riferimento

Dettagli

COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena

COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 20 del 28/04/2014 OGGETTO : Determinazione aliquote e detrazioni componente TASI (Tributo Servizi Indivisibili)

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 O G G E T T O LOCAZIONE A FAVORE DI TELECOM ITALIA S.P.A. DI UNA PORZIONE DI TERRENO SITA IN VIA CADUTI

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 13 Adunanza del 22/01/2015 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE REFERENTE FATTURAZIONE ELETTRONICA. L anno

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 107 COPIA- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 107 Del 23.09.2009 OGGETTO: DIRETTIVE RIPARTO FONDI PER FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO PER

Dettagli

COMUNE DI SAN GENESIO ED UNITI

COMUNE DI SAN GENESIO ED UNITI COMUNE DI SAN GENESIO ED UNITI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 41 DEL 28-07-2014 C O P I A CODICE ENTE 11272 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici addì ventotto

Dettagli

COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino Piazza Cavour 1 - C.A.P. 10068 Tel. 011 9807107 Fax 011 9807441 www.comune.villafrancapiemonte.to.it email: info@comune.villafrancapiemonte.to.it VERBALE

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 721 Reg. Pubblicazioni N. 116 Registro Deliberazioni del 26-10-2015 OGGETTO: DECRETO LEGISLATIVO 163/2006 E S.M.I: ADOZIONE

Dettagli

CITTA di PONTIDA. Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 01/12/2014

CITTA di PONTIDA. Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 01/12/2014 CITTA di PONTIDA Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 90 del 01/12/2014 OGGETTO: ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE IMPOSTA COMUNALE SULA PUBBLICITA'

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA DI SALA

COMUNE DI SANTA MARIA DI SALA COPIA Deliberazione N. 19 in data 02-04-2014 COMUNE DI SANTA MARIA DI SALA - PROVINCIA DI VENEZIA - Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE E DETRAZIONI DA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 43 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2013. L'anno duemilatredici il

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 13/07/2012 - N.835 del Reg. COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 112 del Reg. del 12/07/2012 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 249 Data: 15.11.2011 Oggetto: Addizionale provinciale sul consumo di energia elettrica esercizio 2012 L anno duemilaundici, il giorno quindici

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione di Giunta Comunale N. 52 del 18/06/2015 C O P I A Codice Ente: 10043 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL COSTO ORARIO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 58 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: FUNERALE DI POVERTÀ IN FAVORE DEL DEFUNTO A.R. L anno Duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza PROT. N.47 DEL 06.08.2013 DELIBERAZIONE DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06.08.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE DELLA OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE E

Dettagli

COMUNE DI CANDA (RO)

COMUNE DI CANDA (RO) COMUNE DI CANDA (RO) COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n. 31 del 31.05.2016 L anno duemilasedici addì trentuno del mese di maggio alle ore 19.00 nella sala delle adunanze del Comune

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 77 in data 12/09/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA SEDE COMUNALE. ATTO DI INDIRIZZO.

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso ORIGINALE Deliberazione n. 164 Data 24.09.2009 Prot. n. COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CORSO PER L ASSISTENZA DOMICILIARE AI MALATI

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 66 Del 04/09/2009 Cod. Ente 10243 LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA PALESTRA DELLA SCUOLA ELEMENTARE. APPROVAZIONE IN LINEA TECNICA DEL PROGETTO DEFINITIVO.

Dettagli

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41 Estratto web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Comune di Spinone al Lago Provincia di Bergamo SEDE: Via G. Verdi 17 - c.f. 81002220168 - P.I. 01279670168 CAP 24060 Tel. 035 810051 fax 035 811345 SITO WEB: www.comune.spinone-al-lago.bg.it E-MAIL info@comune.spinone-al-lago.bg.it

Dettagli