PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO PROVINCIALE 2009 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA"

Transcript

1 PIANO PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA ARCHIVI-BIBLIOTECHE ARCHIVI COMUNE DI CAMUGNANO Titolo e breve descrizione ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI CAMUGNANO Acquisto di arredi per la conservazione dell archivio notarile della Famiglia Comelli , , ,00 70% COMUNE DI CAMUGNANO: Interventi n. 1 - Richiesta: 8.400,00 Fondi L.R. 18/00: 8.400,00 COMUNE DI PORRETTA TERME Titolo e breve descrizione B.A.M. Acquisto di contenitori, di un proiettore VHS e di 2 schermi per la conservazione e fruizione del fondo "Veronica Martini", dedicato a materiali documentari sul cinema , ,00 0,00 0% NO Presentato anche allegato 2 COMUNE DI PORRETTA TERME: Interventi n. 1 - Richiesta: 9.100,00 Fondi L.R. 18/00: 0,00 Pagina 1 di 13

2 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERCETO Titolo e breve descrizione ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI SAN GIOVANNI P. Acquisto di arredi per collocazione e conservazione dell'archivio storico , , ,00 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERCETO: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 ARCHIVI - PROGETTI PRESENTATI: N. 3 FINANZIAMENTI RICHIESTI ,00 FONDI L.R.18/ ,00 BIBLIOTECHE Pagina 2 di 13

3 REGIONE EMILIA-ROMAGNA Titolo e breve descrizione STEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Progetto Analecta. Banca dati spoglio periodici di cultura generale delle biblioteche dell'emilia-romagna ,00 0, ,00 100% Priorità Provincia: sovracomunale. REGIONE EMILIA-ROMAGNA: Interventi n. 1 - Richiesta: 2.800,00 Fondi L.R. 18/00: 2.800,00 PROVINCIA DI BOLOGNA Titolo e breve descrizione STEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Acquisizione e potenziamento delle strutture e infrastrutture tecnologiche e manutenzione evolutiva straordinaria per la cooperazione e la gestione associata degli istituti culturali , , ,00 33% Priorità Provincia: sovracomunale. PROVINCIA DI BOLOGNA: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 Pagina 3 di 13

4 ZONA BIBLIOTECARIA BAZZANESE Titolo e breve descrizione ZONA BIBLIOTECARIA BAZZANESE Acquisizione e potenziamento delle strutture e infrastrutture tecnologiche anche per la cooperazione e la gestione associata degli istituti culturali. Sviluppo tecnologico e il miglioramento funzionale dell area delle biblioteche destinata alla conservazione del materiale multimediale: allestimento arredi espositivi, acquisto attrezzature per la visione collettiva e strumenti per la fruizione e consultazione individuale del materiale , , ,00 Priorità Provincia: sovracomunale. ZONA BIBLIOTECARIA BAZZANESE: Interventi n. 1 - Richiesta: 8.400,00 Fondi L.R. 18/00: 7.000,00 COMUNE DI BENTIVOGLIO Titolo e breve descrizione BIBLIOTECA COMUNALE BENTIVOGLIO Ristrutturazione, recupero, restauro e adeguamento di edifici. Ristrutturazione e restauro del secondo piano di Palazzo Rosso al fine di ricavare spazi idonei alla collocazione dell'archivio storico, all'allestimento di mostre e ad altre attività connesse alla biblioteca. Preliminare , ,00 0,00 0% NO COMUNE DI BENTIVOGLIO: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: 0,00 Pagina 4 di 13

5 COMUNE DI GALLIERA Titolo e breve descrizione BIBLIOTECA COMUNALE GALLIERA Costruzione, acquisizione, ristrutturazione, recupero, restauro e adeguamento di edifici. Costruzione della nuova biblioteca comunale "Giovanna Zangrandi" , ,00 0,00 0% NO Preliminare. COMUNE DI GALLIERA: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: 0,00 COMUNE DI GRIZZANA MORANDI Titolo e breve descrizione CENTRO DI DOCUMENTAZIONE "G. MORANDI" E CASA MUSEO MORANDI Acquisizione e potenziamento delle strutture e infrastrutture tecnologiche. Acquisto attrezzature necessarie per allestimento di postazioni internet presso la sede principale e presso la sede decentrata di Pioppe di Salvaro (pc, stampanti, attrezzature multifunzione: fotocopiatrice, fax, scanner) , , ,00 62% COMUNE DI GRIZZANA MORANDI: Interventi n. 1 - Richiesta: 8.400,00 Fondi L.R. 18/00: 7.426,00 Pagina 5 di 13

6 COMUNE DI IMOLA Titolo e breve descrizione BIBLIOTECA COMUNALE SEZIONE RAGAZZI "CASA PIANI" Allestimenti; acquisizione e potenziamento delle strutture e infrastrutture tecnologiche. Miglioramento degli spazi e potenziamento degli strumenti informatici e dell offerta di servizi multimediali Biblioteca ragazzi "Casa Piani" di Imola. Acquisizione strumentazione servizi multimediali, ristrutturazione e allestimento spazi per i giovani (12-14 anni), separazione della funzione di prestito dall'accoglienza e dalle informazioni bibliografiche , , ,00 Poliennale. Presentata richiesta su modello 2 COMUNE DI IMOLA: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 COMUNE DI MONZUNO Titolo e breve descrizione BIBLIOTECA COMUNALE MONZUNO Ristrutturazione di edifici; allestimenti. Ampliamento della biblioteca: ristrutturazione locali per area di deposito e zona magazzino , , ,00 Poliennale. COMUNE DI MONZUNO: Interventi n. 1 - Richiesta: 9.960,00 Fondi L.R. 18/00: 9.960,00 Pagina 6 di 13

7 COMUNE DI PORRETTA TERME Titolo e breve descrizione BIBLIOTECA COMUNALE PORRETTA TERME Allestimenti; acquisizione e potenziamento delle strutture e infrastrutture tecnologiche. Acquisto arredi (scaffalature) e potenziamento attrezzature tecnologiche (pc, stampante, fax multifunzione, fotocopiatrice, videoproiettore) , , ,00 58% COMUNE DI PORRETTA TERME: Interventi n. 1 - Richiesta: 9.100,00 Fondi L.R. 18/00: 7.500,00 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERCETO Titolo e breve descrizione BIBLIOTECA "GIULIO CESARE CROCE" Allestimenti; acquisizione e potenziamento delle strutture. Allestimento spazi per la conservazione e la consultazione materiale bibliografici: impianto di armadi mobili a volano , , ,00 Presentata richiesta su modello 2 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERCETO: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 BIBLIOTECHE - PROGETTI PRESENTATI: N. 10 FINANZIAMENTI RICHIESTI ,00 FONDI L.R.18/ ,00 Pagina 7 di 13

8 ARCHIVI-BIBLIOTECHE PROGETTI PRESENTATI: N. 13 FINANZIAMENTI RICHIESTI ,00 FONDI L.R.18/ ,00 Pagina 8 di 13

9 MUSEI MUSEI PROVINCIA DI BOLOGNA Titolo e breve descrizione MUSEO DELLA CIVILTA` CONTADINA Sistemazione nei nuovi padiglioni espositivi della ruota idraulica del canale delle Moline di Bologna; realizzazione di exhibit sul tiro animale; realizzazione didascalie delle testimonianze esposte , , ,00 26% Priorità Provincia: progetto poliennale. PROVINCIA DI BOLOGNA: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 COMUNITA` MONTANA - UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SAMOGGIA Titolo e breve descrizione MUSEO CIVICO "A. CRESPELLANI" Adeguamento dell'allestimento agli standard: acquisto di nuove strutture espositive , , ,00 Esecutivo. COMUNITA` MONTANA - UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SAMOGGIA: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 Pagina 9 di 13

10 COMUNE DI BOLOGNA Titolo e breve descrizione MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO Nuovo allestimento della sezione romana: ristrutturazione della sala (ripristino del piancito e ridipintura pareti), rinnovamento delle vetrine e apparati didascalico-didattici , , ,00 Esecutivo. MUSEO CIVICO MEDIEVALE Allestimento dell'esposizione del fondo tessile del Museo , , ,00 Esecutivo. Presentato allegato 2. COMUNE DI BOLOGNA: Interventi n. 2 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 COMUNE DI CASTENASO Titolo e breve descrizione MU.VI MUSEO VILLANOVIANO Realizzazione dell'allestimento del centro museale sulla civiltà villanoviana , , ,00 31% Esecutivo. COMUNE DI CASTENASO: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 Pagina 10 di 13

11 COMUNE DI DOZZA Titolo e breve descrizione MUSEO DELLA ROCCA DI DOZZA Installazione di impianti per l' allontanamento piccioni dalla Rocca. (II Priorità) , ,00 0,00 0% NO II priorità. Esecutivo. Presentati due allegati 2. MUSEO DELLA ROCCA DI DOZZA Installazione di cisterna antincendio a servizio degli ambienti storici del Museo della Rocca , , ,00 49% I priorità. Esecutivo. Presentati due allegati 2. COMUNE DI DOZZA: Interventi n. 2 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 COMUNE DI IMOLA Titolo e breve descrizione MUSEI CIVICI DI IMOLA Realizzazione di una nuova sezione del Museo Scarabelli , , ,00 25% Progetto poliennale. Esecutivo. COMUNE DI IMOLA: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 Pagina 11 di 13

12 COMUNE DI MARZABOTTO Titolo e breve descrizione SEDE MUNICIPALE Recupero, ristrutturazione e adeguamento di parte dell edificio comunale da adibire a mostra permanente della Raccolta d Arte di Marzabotto ed alle attività di deposito ad essa connessa , ,00 0,00 0% NO Presentato allegato 2. COMUNE DI MARZABOTTO: Interventi n. 1 - Richiesta: 7.920,00 Fondi L.R. 18/00: 0,00 COMUNE DI MONTERENZIO Titolo e breve descrizione MUSEO ARCHEOLOGICO "L. FANTINI" Organizzazione ed allestimento di nuovi spazi espositivi: realizzazione nuove teche; acquisto attrezzature, arredi, apparecchiature informatiche e supporti audio/video; potenziamento strumentazioni del laboratorio di restauro. Progetto poliennale. Progettazione preliminare. Presentato allegato , , ,00 70% COMUNE DI MONTERENZIO: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 COMUNE DI PORRETTA TERME Titolo e breve descrizione MUSEO LABORANTES Acquisto di un moderno sistema d allarme che garantisca l intera area espositiva, collocata su due piani , , ,00 67% Esecutivo. COMUNE DI PORRETTA TERME: Interventi n. 1 - Richiesta: 8.400,00 Fondi L.R. 18/00: 8.000,00 Pagina 12 di 13

13 COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Titolo e breve descrizione MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE Realizzazione a S. Agata Bolognese di una sezione distaccata del Museo, presso i locali della ex scuola d'infanzia , , ,00 Progetto sostenuto dall'associazione Terre d'acqua, nell'ambito del Sistema Museale. Presentato allegato 2. Previsione di progetto poliennale. COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE: Interventi n. 1 - Richiesta: ,00 Fondi L.R. 18/00: ,00 MUSEI - PROGETTI PRESENTATI: N. 12 FINANZIAMENTI RICHIESTI ,00 FONDI L.R.18/ ,00 PIANO PROVINCIALE DATI DI NTE ARCHIVI BIBLIOTECHE MUSEI PROGETTI PRESENTATI N. 25 FINANZIAMENTI RICHIESTI ,00 FONDI L.R.18/ ,00 Pagina 13 di 13

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA

PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA PIANO PROVINCIALE 2010 INTERVENTI PRIORITARI - RISULTATI ISTRUTTORIA Soggetto attuatore REGIONE EMILIA-ROMAGNA SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Progetto . Potenziamento delle infrastrutture

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2008 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA

PIANO PROVINCIALE 2008 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA PIA PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) RISORSE REGIONE EMILIA-ROMAGNA ARCHIVI-BIBLIOTECHE Soggetto richiedente: COMUNE DI BORGO TOSGNA ARCHIVI Titolo e breve

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2007 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000)

PIANO PROVINCIALE 2007 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PIA PROVINCIALE - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) ARCHIVI-BIBLIOTECHE Soggetto richiedente: COMUNE DI BOLOGNA ARCHIVI e fonti di finanziamento intervento Piano CINETECA

Dettagli

SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003

SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003 SETTORE CULTURA, TURISMO, SPORT E TEMPO LIBERO PIANO PROVINCIALE 2003 INTERVENTI PER BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L. R. 18/2000) ALLEGATO ALLA DELIBERA DI GIUNTA N. 173 DEL 23/04/2003

Dettagli

PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000)

PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) ARCHIVI-BIBLIOTECHE Ente proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA ARCHIVI Descrizione sintetica e finanziamento intervento

Dettagli

ARCHIVI-BIBLIOTECHE BIBLIOTECHE

ARCHIVI-BIBLIOTECHE BIBLIOTECHE ll. 1 PIN PRVINCIL 2012 CH RIUNTIV DI PRGTTI DI DIRTT CPTNZ DLL PRVINCI PR I QULI I RICHID IL FINNZINT RGINL RCHIVI-BIBLITCH oggetto : RGIN ILI-RGN BIBLITCH nno IT BIBLITCRI PRVINCIL Progetto .

Dettagli

ARCHIVI. Titolare dell'intervento Descrizione sintetica dell'intervento Costo intervento

ARCHIVI. Titolare dell'intervento Descrizione sintetica dell'intervento Costo intervento PIANO PROVINCIALE 2006 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI DI CONSERVAZIONE, RESTAURO, RIORDINO, INVENTARIAZIONE E CATALOGAZIONE PROVINCIA DI BOLOGNA ARCHIVI

Dettagli

Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1. Pagina 1 di 7. Note:

Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1. Pagina 1 di 7. Note: PIANO PROVINCIALE 2009 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI DI DIRETTA COMPETENZA IBACN - ELENCO PROGETTI PRESENTATI Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA

Dettagli

Comune di Anzola dell'emilia

Comune di Anzola dell'emilia Comune di Anzola dell'emilia 1.224 1.118 61 79-18 Imprese Artigiane 406 405 18 36-18 Cooperative 17 12 1 2-1 Imprese Individuali 623 613 34 53-19 Imprese Femminili 234 216 19 15 +4 Imprese Giovanili 91

Dettagli

OGGETTO: interrogazioni con risposta scritta prot. n. 125339/10 e prot. n. 7673/11 sul Museo del Risorgimento

OGGETTO: interrogazioni con risposta scritta prot. n. 125339/10 e prot. n. 7673/11 sul Museo del Risorgimento L' Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della città Data 4 aprile 2011 Prot. n. PG 39623 Al Consigliere Comunale Michele Barcaiuolo Gruppo Consigliare PDL c/o Ufficio Supporto Attività Consigliari

Dettagli

PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000)

PIANO PROVINCIALE BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) PIANO PROVINCIALE 2005 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI PER POTENZIAMENTO SERVIZI E SISTEMA INFORMATIVO / SVILUPPO SEDI, STRUTTURE E ATTREZZATURE ARCHIVI-BIBLIOTECHE

Dettagli

La biblioteca in cifre - Anno 2010

La biblioteca in cifre - Anno 2010 La biblioteca in cifre - Anno 2010 1.0 Patrimonio e servizi Patrimonio complessivo 61.987 documenti Patrimonio per sede e tipologia (n. di pezzi riferito a Castelfranco e Piumateca) Libri Multimediale

Dettagli

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N.

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. (dato aggiornato al 14 ottobre 2009) SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 1 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 3 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 5 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 8 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

CURRICULUM VITAE - EUBIOS srl SOCIETA DI INGEGNERIA

CURRICULUM VITAE - EUBIOS srl SOCIETA DI INGEGNERIA CURRICULUM VITAE - EUBIOS srl SOCIETA DI INGEGNERIA Ragione sociale: Eubios srl Società di Ingegneria Sede: via Nosadella 19 40123, Bologna tel. 051/581625 - e-mail: info@spazioeubios.it Legale rappresentante:

Dettagli

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 3. Pagina 1 di 5. Note: Note: Note:

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 3. Pagina 1 di 5. Note: Note: Note: All. A2 PIANO PROVINCIALE 2012 - SCHEMA RIASSUNTIVO DEI PROGETTI PER I QUALI SI PROPONE UN INTERVENTO DIRETTO DELL'ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA TIPOLOGIA

Dettagli

Studio propedeutico all attivazione dell Azione 4 Interventi per la valorizzazione culturale delle aree rurali

Studio propedeutico all attivazione dell Azione 4 Interventi per la valorizzazione culturale delle aree rurali 187 PROPOSTE DEL TERRITORIO Richieste di finanziamento da parte dei Comuni ed enti appartenenti al GAL Alto Bellunese in riferimento al P.S.L. V.E.T.T.E. Misura 32/A Azione 4 - Realizzazione Studi e Censimenti.

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTAGNA DEL MEDIO RENO Comuni di: CASTEL D`AIANO, GAGGIO MONTANO, GRIZZANA MORANDI, MONZUNO, VERGATO BOSCHI CEDUI DEGRADATI 1500,00 2-IN QUESTA I BOSCHI CEDUI

Dettagli

Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico. 1. Oggetto

Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico. 1. Oggetto Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico 1. Oggetto Con il presente atto si definiscono le linee di indirizzo per l affidamento, mediante procedimento ad evidenza

Dettagli

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 2

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 2 All. A2 PIANO PROVINCIALE 2011 - SCHEMA RIASSUNTIVO DEI PROGETTI PER I QUALI SI PROPONE UN INTERVENTO DIRETTO DELL'ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA TIPOLOGIA

Dettagli

ISTRUZIONI E MODULISTICA PER LA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ISTITUTI CULTURALI DELLA REGIONE LAZIO (Legge Regionale n.

ISTRUZIONI E MODULISTICA PER LA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ISTITUTI CULTURALI DELLA REGIONE LAZIO (Legge Regionale n. ISTRUZIONI E MODULISTICA PER LA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ISTITUTI CULTURALI DELLA REGIONE LAZIO (Legge Regionale n. 42/1997) 1) le domande di iscrizione all Albo degli Istituti culturali della

Dettagli

ALLEGATO A CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI RAVENNA ED I COMUNI DEL TERRITORIO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DELLA RETE PROVINCIALE DEGLI SPORTELLI UNICI

ALLEGATO A CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI RAVENNA ED I COMUNI DEL TERRITORIO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DELLA RETE PROVINCIALE DEGLI SPORTELLI UNICI ALLEGATO A Parte integrante delibera C.C. n. 114 del 30/03/2006 CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI RAVENNA ED I COMUNI DEL TERRITORIO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DELLA RETE PROVINCIALE DEGLI SPORTELLI UNICI

Dettagli

Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 PROVINCIA DI BOLOGNA

Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 PROVINCIA DI BOLOGNA Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 PROVINCIA DI BOLOGNA Scheda sintetica del bando relativo alle attività: Attività IV. 2.1: Sostegno alla qualificazione delle attività di servizi a supporto

Dettagli

Museo Archeologico Ambientale

Museo Archeologico Ambientale STATUTO del MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE di SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO) Art. 1 Denominazione e sede Il Museo Archeologico Ambientale è una struttura di cui Ente titolare è il Comune di San Giovanni

Dettagli

ALLEGATO A. Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione

ALLEGATO A. Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione ALLEGATO A Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione 1 DESCRIZIONE SEDI DI LAVORO: La Biblioteca è situata in una delle vie

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI RANZANICO PROVINCIA DI BERGAMO SEDE: PIAZZA DEI CADUTI, 1 - C.A.P. 24060 - CODICE FISCALE E PARTITA I.V.A. 00579520164 TEL. (035) 829022 - FAX (035) 829268 - E-MAIL: info@comune.ranzanico.bg.it

Dettagli

Programma di attività di IBACN - ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI. Versione: 4/2015 (02/11/2015) Stato: Approvato

Programma di attività di IBACN - ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI. Versione: 4/2015 (02/11/2015) Stato: Approvato Programma di attività di IBACN - ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI Versione: 4/2015 (02/11/2015) Stato: Approvato Responsabile: ZUCCHINI ALESSANDRO Email: DirezioneIbc@regione.emilia-romagna.it

Dettagli

CONSIGLIO PROVINCIALE DI BOLOGNA I convocazione 27a Seduta

CONSIGLIO PROVINCIALE DI BOLOGNA I convocazione 27a Seduta CONSIGLIO PROVINCIALE DI BOLOGNA I convocazione 27a Seduta Estratto dal verbale della seduta pubblica del 05/06/2007 Presiede il Presidente del Consiglio CEVENINI MAURIZIO E' presente la Presidente della

Dettagli

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE APRILE MAGGIO GIUGNO 2015. Art. 23 D.lgs. N.33/2013 Provvedimenti adottati dai Dirigenti

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE APRILE MAGGIO GIUGNO 2015. Art. 23 D.lgs. N.33/2013 Provvedimenti adottati dai Dirigenti AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE APRILE MAGGIO GIUGNO 2015 Art. 23 D.lgs. N.33/2013 Provvedimenti adottati dai Dirigenti ESTREMI DOCUMENTI CONTENUTI NEL FASCICOLO AREA/STRUTTURA E COMPETENTE OGGETTO CONTENUTO

Dettagli

Applicativo Intese Monitoraggio Accordi di Programma Quadro. Report A - Elenco interventi

Applicativo Intese Monitoraggio Accordi di Programma Quadro. Report A - Elenco interventi APQBC-01a - Polo museale del Castello Medievale di Monteodorisio - Sistema museale Francescano - 1 163.405,59 B73G3000090007 APQBC-01b - Polo museale del Castello Medievale di Monteodorisio - Sistema museale

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI

REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI REGOLAMENTO DEL MUSEO CIVICO DI CUNEO E DEL MUSEO CASA GALIMBERTI Il Museo civico è, lo specchio della storia sociale, economica, culturale, religiosa ed artistica del territorio cuneese. Il suo patrimonio

Dettagli

REGIONE Avviso Unico Cultura 2014

REGIONE Avviso Unico Cultura 2014 BANDO LOMBARDIA REGIONE Avviso Unico Cultura 2014 Progetti di promozione Beneficiari educativa e culturale di preminente interesse Enti locali, Università, soggetti pubblici e soggetti privati no regionale

Dettagli

ALLEGATO I DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA IN MATERIA DI PUBBLICITÀ DEGLI INTERVENTI

ALLEGATO I DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA IN MATERIA DI PUBBLICITÀ DEGLI INTERVENTI DOCUMENTAZONE FOTOGRAFCA N MATERA D PUBBLCTÀ DEGL NTERVENT PREMESSA Per quanto riguarda gli obblighi derivanti dal Regolamento (CE) n. 1159/2000 in materia di pubblicizzazione degli interventi cofinanziati

Dettagli

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016 01) Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 05) S e r v i z i o Gestione dei beni demaniali e patrimoniali 01) INTERVENTO Acquisizione di beni immobili 20105101 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO E CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL MUSEO INTERNAZIONALE DELLE CERAMICHE IN FAENZA

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO E CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL MUSEO INTERNAZIONALE DELLE CERAMICHE IN FAENZA - Fondazione Allegato a) alla decisione n. 23/PR del 8.03.2006 REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO E CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL MUSEO INTERNAZIONALE DELLE CERAMICHE IN FAENZA Art. 1 - Istituzione

Dettagli

COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA

COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA COMUNE DI BUTTRIO P R O V I N C I A D I U D I N E REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA Approvato con deliberazione consiliare n 35/2000

Dettagli

Sede Legale: Piazza della Vittoria, 21 32036 Sedico (BL) Tel. (+39)-0437-838586 - Fax (+39)-0437-443916 - e-mail: info@gal2.it - www.gal2.

Sede Legale: Piazza della Vittoria, 21 32036 Sedico (BL) Tel. (+39)-0437-838586 - Fax (+39)-0437-443916 - e-mail: info@gal2.it - www.gal2. SCHEDA PROGETTO Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013 - Asse 4 LEADER Programma di Sviluppo Locale PRE.D.I.R.E. Prealpi e Dolomiti per l Innovazione e il Rilancio dell Economia Misura 323/a

Dettagli

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13 Scheda N. 347 Deposito Museale archeologico Destinazione Attuale : Deposito Museale di Oppeano Comune Oppeano Localita Via Roma 13 Datazione Unico ambiente ubicato all'interno della Biblioteca comunale

Dettagli

REGOLAMENTO MUSEO LABORATORIO DELLA MENTE ASL ROMA E REGIONE LAZIO. Maggio 2012

REGOLAMENTO MUSEO LABORATORIO DELLA MENTE ASL ROMA E REGIONE LAZIO. Maggio 2012 REGOLAMENTO MUSEO LABORATORIO DELLA MENTE ASL ROMA E REGIONE LAZIO Maggio 2012 Il museo denominato Museo Laboratorio della Mente (d ora in avanti MLM) con sede a Roma Piazza S. Maria della Pietà n.5, Padiglione

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA PROGRAMMA REGIONALE INVESTIMENTI 2009/2011 AZIONE C

REGIONE EMILIA-ROMAGNA PROGRAMMA REGIONALE INVESTIMENTI 2009/2011 AZIONE C ALLEGATO 2 REGIONE EMILIA-ROMAGNA PROGRAMMA REGIONALE INVESTIMENTI 2009/2011 AZIONE C SCHEDA DI CANDIDATURA DELL'INTERVENTO Ente proponente Consorzio del Parco del Trebbia Area protetta Parco Regionale

Dettagli

ALLEGATO A "ELENCO LAVORI RICHIESTI" a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio

ALLEGATO A ELENCO LAVORI RICHIESTI a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio ALLEGATO A "ELENCO LAVORI RICHIESTI" a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio 22) e BIBLIOTECA COMUNALE (Via Matteotti 75 77):----------- I lavori oggetto del servizio dovranno essere

Dettagli

Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide

Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide Una fascia particolarmente interessata dal digital divide è rappresentata dai cittadini e dalle imprese che risiedono nei

Dettagli

Il contributo volontario delle famiglie

Il contributo volontario delle famiglie Il contributo volontario delle famiglie Il contributo delle famiglie sostiene l offerta formativa dell istituto. Si descrive l offerta formativa della scuola e come sono stati usati i contributi dello

Dettagli

Statistiche. del Turismo. anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA

Statistiche. del Turismo. anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA Statistiche del Turismo anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA STATISTICHE DEL TURISMO anno 2014 CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA SERVIZIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE E TURISMO PREMESSA I dati relativi alle

Dettagli

REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE

REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE Agenzia Regionale Parchi Fabio Brini PIT aree protette Condizioni e opportunità per la

Dettagli

INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA

INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA INDAGINE STATISTICA SULL IMPRENDITORIA GIOVANILE NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A cura di: Elisa Facchini Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 Bologna Tel. +39 051 6093440 Fax +39 051 6093467

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO URBANO

REGOLAMENTO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO URBANO 44 REGOLAMENTO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO URBANO ADOTTATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 16/45374 NELLA SEDUTA DEL 03.02.1994, MODIFICATO CON DELIBERAZIONE N. 1/I67997 DEL 14/01/2003 E N. 166/I0064555

Dettagli

DESTINAZIONE DEL MUTUO DI L. 94.649388356 ISCRITTO AL CAP. 3205 DELLO STATO DI PREVISIONE DELL ENTRATA

DESTINAZIONE DEL MUTUO DI L. 94.649388356 ISCRITTO AL CAP. 3205 DELLO STATO DI PREVISIONE DELL ENTRATA TABELLA E) DESTINAZIONE DEL MUTUO DI L. 94.649388356 ISCRITTO AL 3205 DELLO STATO DI PREVISIONE DELL ENTRATA (Art. 11, U.C. della L.R. 3 maggio 1978, n. 23) DESTINAZIONE DEL MUTUO DI L. 94.649.388.356

Dettagli

IMPIANTO NON REALIZZATO

IMPIANTO NON REALIZZATO N 1 LOCALITA LA VALLE SASSO MARCONI 357 kw 3.800 m 2 446.250 kwh Non disponibile NON N 2 NO LE VALZOLE MONGHIDORO 993 kw 38.000 m 2 1.241.250 kwh http://www.provincia.bologna.it/urp/engine/raservefile.php/f//albop/determinazioni/100201871.pdf

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 4 SETTORE - SERVIZI CULTURALI E ALLA PERSONA SERVIZIO: CULTURA E PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO: BIBLIOTECA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Individuato

Dettagli

La nuova sede della Biblioteca Civica di Torino: una biblioteca per tutti, per informarsi, incontrarsi e comunicare

La nuova sede della Biblioteca Civica di Torino: una biblioteca per tutti, per informarsi, incontrarsi e comunicare La nuova sede della Biblioteca Civica di Torino: una biblioteca per tutti, per informarsi, incontrarsi e comunicare Napoli 24 giugno 2005 Oggi Torino sta cambiando Nell assetto produttivo sta uscendo dalla

Dettagli

Provincia di Bologna. Comuni Pop. resid.1/1/2017 Sup. in km 2 Abitanti per km 2

Provincia di Bologna. Comuni Pop. resid.1/1/2017 Sup. in km 2 Abitanti per km 2 Provincia di Bologna Comuni Pop. resid.1/1/2017 Sup. in km 2 Abitanti per km 2 Anzola dell'emilia 12.299 36,6 336,07 Argelato 9.846 35,1 280,48 Baricella 7.011 45,48 154,14 Bentivoglio 5.516 51,11 107,93

Dettagli

Vivere il museo 2013

Vivere il museo 2013 OBIETTIVI DEL PROGETTO: 1. ACQUARIO CIVICO (Sede 91334) Scheda progetto Vivere il museo 2013 apporre migliorie alle vasche espositive del percorso interno supportando il lavoro dei biologi acquaristi nella

Dettagli

L Inspiring Lab e i suoi servizi

L Inspiring Lab e i suoi servizi L Inspiring Lab e i suoi servizi Il progetto TEXMEDIN si propone di valorizzare il vasto patrimonio tessile e abbigliamento del Mediterraneo e di promuovere il suo utilizzo come fonte d ispirazione per

Dettagli

LA SALA VIRTUALE DELL INDUSTRIA LECCHESE

LA SALA VIRTUALE DELL INDUSTRIA LECCHESE Rotary Club Lecco Comune di Lecco Musei Civici LA SALA VIRTUALE DELL INDUSTRIA LECCHESE Inaugurazione ufficiale Sabato 19 Gennaio 2008 ore 11,00 Museo Storico - Palazzo Belgiojoso Lecco 2 1. Gli Obiettivi

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 922 DEL 12/11/2013 PROPOSTA N. 191 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica Disciplinare sul Prestito interbibliotecario e fornitura

Dettagli

BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE

BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE Sistema Culturale Valsugana Orientale CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE Premessa I principi generali che definiscono la missione della

Dettagli

Vice Direzione Generale Gabinetto del Sindaco e Servizi Culturali 2007 00178/026 SETTORE MUSEI /GP CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Vice Direzione Generale Gabinetto del Sindaco e Servizi Culturali 2007 00178/026 SETTORE MUSEI /GP CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Vice Direzione Generale Gabinetto del Sindaco e Servizi Culturali 2007 00178/026 SETTORE MUSEI /GP 0 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 23 gennaio 2007 OGGETTO: COSTITUZIONE NUOVO ISTITUTO

Dettagli

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO DEL MUSEO E DELLE MOTO E DEI CICLOMOTORI DEMM

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO DEL MUSEO E DELLE MOTO E DEI CICLOMOTORI DEMM COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO DEL MUSEO E DELLE MOTO E DEI CICLOMOTORI DEMM Approvato con D.G.C. n. 50 del 18/05/09 Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE Il presente regolamento disciplina

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE

REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE Comune di Castenaso Servizi Culturali Archivio storico REGOLAMENTO DELL ARCHIVIO STORICO COMUNALE (Approvato con delibera consiliare n. 4 del 30 gennaio 2008) Archivio storico Casa Bondi Via XXI ottobre

Dettagli

Elena Mostardini ARCHITETTO. Via Pontorme 3 50053 Empoli (Fi) Tel 05711820618 Fax 05711979129 email elena.mostardini@pec.architettifirenze.

Elena Mostardini ARCHITETTO. Via Pontorme 3 50053 Empoli (Fi) Tel 05711820618 Fax 05711979129 email elena.mostardini@pec.architettifirenze. Elena Mostardini ARCHITETTO Via Pontorme 3 50053 Empoli (Fi) Tel 05711820618 Fax 05711979129 email elena.mostardini@pec.architettifirenze.it CURRICULUM PROFESSIONALE Architetto Elena Mostardini, nata a

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA

CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA PRONTO SOCCORSO CANI E GATTI VITTIME DI INCIDENTI STRADALI SUL TERRITORIO PROVINCIALE La seguente tabella riporta le informazioni fornite dai Comuni relativamente alle convenzioni attivate con strutture

Dettagli

Provincia di Bologna. Sup. in km 2 Abitanti per km 2. resid.1/1/2016

Provincia di Bologna. Sup. in km 2 Abitanti per km 2. resid.1/1/2016 Provincia di Bologna Comuni Pop. resid.1/1/2016 Sup. in km 2 Abitanti per km 2 Alto Reno Terme 6.947 73,64 94,35 Anzola dell'emilia 12.289 36,6 335,80 Argelato 9.850 35,1 280,60 Baricella 6.949 45,48 152,78

Dettagli

PSR 2014-2020 Guida alla consultazione online del Programma di Sviluppo Rurale della Provincia Autonoma di Trento

PSR 2014-2020 Guida alla consultazione online del Programma di Sviluppo Rurale della Provincia Autonoma di Trento PSR 2014-2020 Guida alla consultazione online del Programma di Sviluppo Rurale della Provincia Autonoma di Trento L agricoltura trentina prende quota! I 5 passi per consultare facilmente online il PSR

Dettagli

ART. 1 - FINALITA' 2 ART. 2 - FUNZIONI 2 ART. 3 - ORGANIZZAZIONE 2 ART. 4 - PATRIMONIO 3 ART. 5 - COOPERAZIONE 3

ART. 1 - FINALITA' 2 ART. 2 - FUNZIONI 2 ART. 3 - ORGANIZZAZIONE 2 ART. 4 - PATRIMONIO 3 ART. 5 - COOPERAZIONE 3 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CERVIA APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIB. N 49 DEL 23 AGOSTO 2007 TITOLO I - PRINCIPI GENERALI 2 ART. 1 - FINALITA' 2 ART. 2 - FUNZIONI 2 ART. 3 - ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Locarno, 11 luglio 2008. Al Consiglio Comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri Comunali, Premessa

Locarno, 11 luglio 2008. Al Consiglio Comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri Comunali, Premessa M.M. no. 7 riguardante la richiesta di un credito di fr. 73'000.-- per l arredamento relativo all ampliamento della scuola elementare sede di Locarno_Monti Locarno, 11 luglio 2008 Al Consiglio Comunale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1 Finalità La biblioteca del Comune di Monte Porzio Catone è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla

Dettagli

Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna

Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna Struttura dati per introduzione nel Sistema Informativo Siti Contaminati ARPA Sez. Bologna settembre 2006 Pagina 1 di 10 Indice: PREMESSA... 3 MATERIALE DA CONSEGNARE.. 3 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

Dettagli

PIANO URBANISTICO COMMERCIALE

PIANO URBANISTICO COMMERCIALE PIA URBANISTICO COMMERCIALE RME DI ATTUAZIONE Definizioni SV Superficie di vendita Per superficie di vendita di un esercizio commerciale si intende, la misura dell'area o delle aree destinate alla vendita,

Dettagli

Biblioteca Estense Universitaria di Modena

Biblioteca Estense Universitaria di Modena Biblioteca Estense Universitaria di Modena RIEPILOGO STATISTICO DI TUTTE LE ATTIVITA 2010 LE ATTREZZATURE ED IL PERSONALE Personale in servizio Personale in organico Personale utilizzato o comandato ps.altri

Dettagli

PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate. Biblioteca

PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate. Biblioteca PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate Biblioteca La Biblioteca d Istituto è dotata di un consistente patrimonio librario (circa 13.000 volumi), incrementato annualmente, secondo le esigenze didattiche

Dettagli

COMUNE DI PREONE PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI TRIENNIO 2013-2015

COMUNE DI PREONE PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI TRIENNIO 2013-2015 ALLEGATO A Allegato alla Delibera di Giunta Comunale n. 37 del 12/03/2013. COMUNE DI PREONE PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI TRIENNIO 2013-2015 > Dotazioni strumentali, anche informatiche,

Dettagli

Statistiche. del Turismo. Provincia di Bologna - anno 2013

Statistiche. del Turismo. Provincia di Bologna - anno 2013 Statistiche del Turismo Provincia di Bologna - anno 2013 tipografia metropolitana bologna Statistiche del turismo Anno 2013 Indice Analisi capacità ricettiva e movimento turistico p. 3 TABELLE Capacità

Dettagli

Correggio - Palazzo dei Principi

Correggio - Palazzo dei Principi CORREGGIO biblio Correggio - Palazzo dei Principi CORREGGIO La Biblioteca Comunale di Correggio si sviluppa sul piano terra ed il piano ammezzato del cinquecentesco Palazzo dei Principi recentemente restaurato.

Dettagli

Il cinema e i cinema del prossimo futuro

Il cinema e i cinema del prossimo futuro Il cinema e i cinema del prossimo futuro Leggi regionali di sostegno alle strutture e alle attività del cinema (con esclusione dell adeguamento alla tecnologia digitale) LIGURIA Legge regionale 3 maggio

Dettagli

IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO

IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO SCUOLA: Istituto comprensivo di Crespellano (Valsamoggia, Bologna) MUSEO: Museo civico archeologico Arsenio Crespellani di Bazzano (Valsamoggia, Bologna) ALTRI PARTNER:

Dettagli

ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI

ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI ALLEGATO A AL REGOLAMENTO COMUNALE PER GLI ACQUISTI IN ECONOMIA DI BENI E SERVIZI TIPOLOGIA DESCRIZIONE esemplificativa Limite importo per affid. diretto Limite importo per gara ufficiosa Col.1 Col.2 Col.3

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001 PRESENTAZIONE TITOLO PRIMO: Finalità del servizio TITOLO SECONDO: Direzione, personale e

Dettagli

TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA POSTE PATRIMONIALI NELLA NUOVA CLASSIFICAZIONE SEC 95 E RELATIVA CODIFICA MECCANOGRAFICA

TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA POSTE PATRIMONIALI NELLA NUOVA CLASSIFICAZIONE SEC 95 E RELATIVA CODIFICA MECCANOGRAFICA Allegato n.1 TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA POSTE PATRIMONIALI NELLA NUOVA CLASSIFICAZIONE SEC 95 E RELATIVA CODIFICA MECCANOGRAFICA AA ATTIVITA' FINANZIARIE AA AA Oro e argento monetario e diritti speciali

Dettagli

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO INTEGRATO DELLE BIBLIOTECHE C. GENTILI DELL ISTITUTO DI PSICHIATRIA, P. OTTONELLO DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA E G.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DI CAMAIORE

REGOLAMENTO DEL CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DI CAMAIORE Comune di Camaiore 12 REGOLAMENTO DEL CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DI CAMAIORE Approvato con deliberazione del C.C. n 50 del 26.07.2005 Ripubblicato il Regolamento dal 26/08/2005 al 09/09/2005 REGOLAMENTO

Dettagli

MUVE. Museo del Vetro di Empoli PROGETTO DI ARREDO E ALLESTIMENTO

MUVE. Museo del Vetro di Empoli PROGETTO DI ARREDO E ALLESTIMENTO COMUNE DI EMPOLI (FI) MUVE Museo del Vetro di Empoli PROGETTO DI ARREDO E ALLESTIMENTO Relazione Tecnico - Illustrativa Località: Comune di EMPOLI (FI), MAGAZZINO DEL SALE, Via Ridolfi n 10 Committente:

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE

COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE In vigore dal 2012 Servizio Cultura e Spettacolo - rev 2 Servizio CULTURA E SPETTACOLO Servizio Bibliotecario Comunale

Dettagli

ALLEGATO B. Modalità di erogazione dei servizi

ALLEGATO B. Modalità di erogazione dei servizi ALLEGATO B Modalità di erogazione dei servizi Il personale è tenuto: ad un comportamento improntato alla massima educazione/correttezza e ad agire, in ogni occasione, con la diligenza professionale del

Dettagli

PIUSS DA VIA REGIA A VIAREGGIO INFORMAZIONI DI SINTESI SU OPERAZIONI AMMESSE AL FINANZIAMENTO LEGENDA : significato colore di sfondo della tabella

PIUSS DA VIA REGIA A VIAREGGIO INFORMAZIONI DI SINTESI SU OPERAZIONI AMMESSE AL FINANZIAMENTO LEGENDA : significato colore di sfondo della tabella PIUSS DA VIA REGIA A VIAREGGIO INFORMAZIONI DI SINTESI SU OPERAZIONI AMMESSE AL FINANZIAMENTO LEGENDA : significato colore di sfondo della tabella Progetti ancora da ultimare Progetti revocati o di rinuncia

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012 Il programma annuale è stato redatto, secondo quanto previsto dal Decreto Interministeriale n. 44 del 1 febbraio 2001, per attività e progetti. Nell imputare le

Dettagli

LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM

LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM Biblioteca di Ateneo Carlo Bo I SERVIZI AL PUBBLICO (Milano, settembre 2009) INDICE Dov è la Biblioteca?... 3 Piano Terra: Il Banco di Distribuzione. 4

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DELLA COMUNICAZIONE VISIVA E DELLA SEGNALETICA

CAPITOLATO SPECIALE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DELLA COMUNICAZIONE VISIVA E DELLA SEGNALETICA Museo A come Ambiente Corso Umbria 90 Torino CAPITOLATO SPECIALE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DELLA COMUNICAZIONE VISIVA E DELLA SEGNALETICA 1. Obiettivi 2. Proposte progettuali 3. Modalità

Dettagli

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO Allegato B alla deliberazione giuntale n. 19 di data 16.02.2016 Scheda Peg investimenti 2016-2018 per centro gestore IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO 030000

Dettagli

GLI SPOSTAMENTI GIORNALIERI PER STUDIO E LAVORO IN PROVINCIA DI BOLOGNA

GLI SPOSTAMENTI GIORNALIERI PER STUDIO E LAVORO IN PROVINCIA DI BOLOGNA Provincia di Bologna Provincia di Bologna Servizio Studi per la Programmazione Ufficio di Statistica Sistema statistico nazionale Ufficio di statistica GLI SPOSTAMENTI GIORNALIERI PER STUDIO E LAVORO IN

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE PROGRAMMAZIONE TRIENNALE /2005 Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso

Dettagli

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 (Approvato dal Consiglio comunale con delibera n. 108 del 27 maggio 2011) Anno 2011 Protezione e valorizzazione dell

Dettagli

& G R O U P CONSULTING & ENGINEERING COMPANY

& G R O U P CONSULTING & ENGINEERING COMPANY Basandosi sulle esperienze delle risorse umane che compongono il gruppo di lavoro,ha sviluppato negli anni una buona capacità di accompagnare i propri clienti pubblici e privati nella realizzazione dei

Dettagli

Questionario di autovalutazione

Questionario di autovalutazione Questionario di autovalutazione SCHEDA ANAGRAFICA i Denominazione del museo e recapiti A.1.1 Denominazione. A.1.2 Complesso di appartenenza (1). A.1.3 Indirizzo (2) A.1.4 Località (3). A.1.5 CAP A.1.6

Dettagli

ARTICOLAZIONE SPAZIALE/ FUNZIONALE PIANO TERRA

ARTICOLAZIONE SPAZIALE/ FUNZIONALE PIANO TERRA 36 ARTICOLAZIONE SPAZIALE/ FUNZIONALE PIANO TERRA Puntuale e coerente segnaletica per tutte le funzioni. Servizi igienici differenziati (adulti, bambini, ragazzi). 1 INGRESSO (Porticato ovest) Funzioni

Dettagli

Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo

Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo architettibologna ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori di bologna Aggiornamento e Sviluppo Professionale Continuativo Triennio Sperimentale 2014-2016 Questionario Formazione

Dettagli

Referenti per successivi contatti con l Amministrazione: Renata Sperandio, Renata.Sperandio@esteri.it Nicola Fresa, Nicola.Fresa@esteri.

Referenti per successivi contatti con l Amministrazione: Renata Sperandio, Renata.Sperandio@esteri.it Nicola Fresa, Nicola.Fresa@esteri. Sistema integrato per la gestione dei contenuti multimediali nell'insegnamento della lingua italiana Responsabile del Progetto: Renata Sperandio, Addetto Reggente IIC Amburgo Referenti per successivi contatti

Dettagli

PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELL UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI

PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELL UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA Piazza Fra Giovanni da Pian di Carpine, 16 06063 Magione C.F./P.I.. 00349480541 - Tel. 075/847701 - Fax 075/8477041 AREA SEGRETERIA GENERALE PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE

Dettagli