PHP: Hypertext Preprocessor

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PHP: Hypertext Preprocessor"

Transcript

1 Volete imparare il PHP in modo professionale da zero? Volete capire come funziona il WEB e il ruolo di PHP in esso? Tutto questo nel minor tempo possibile e nel modo più efficace? Siete nel posto giusto! PHP: Hypertext Preprocessor PHP da zero nel modo più completo e professionale che ci sia! In sole 16 ore e 30 minuti con teoria e pratica, tutto in video formato! L'architettura a tre livelli del WEB il linguaggio di scripting/programmazione PHP quello che io ho studiato per 5 anni per voi raccolto in 50 video lezioni più i bonus!

2 Perché il PHP? PHP il miglior linguaggio per lo sviluppo WEB, supportato sulla maggior parte dei servizi di hosting/spazio WEB, il più popolare tra gli sviluppatori e il più consigliato anche dalle scuole Italiane nell'ultimo anno. Infatti questo fantastico linguaggio nato nel lontano 1994 ha fatto moltissima strada fino ad oggi ha avuto e sta avendo molti aggiornamenti, ha una squadra che lo supporta molto attiva e il suo mercato è molto ampio. Ma attenzione alla parola mercato, perché PHP è completamente gratuito! Ha attirato migliaia di programmatori che hanno contribuito al suo miglioramento e promozione. E a partire da quest'anno viene insegnato nella maggior parte delle scuole Informatiche Italiane. Ma perché è cosi importante il PHP? Il PHP permette di automatizzare i siti. Cioè di creare siti dinamici, che cambiano contenuto a seconda delle richieste dell'utente e di eseguire calcoli, funzioni e operazioni specificate dall'utente (naturalmente dietro a tutto questo c'è un programmatore che ha previsto tutto questo). Oggi sul WEB sono pochi quei siti che non implementano una logica per gestire dati e richieste. E anzi ormai e impossibile immaginare un buon sito che non abbia una logica. Facebook, Twitter, YouTube i blog, portali, forum sono tutti siti che hanno una logica dietro alla grafica e il funzionamento del sito. Ormai nemmeno un sito da visita non si fa con puro HTML, perché abbiamo una form di contatto, la mappa dove siamo e infine è più comodo gestire dati con logica e non averli sparsi in diverse pagine HTML. A cosa serve? E a me? Avete fatto una pagina statica con HTML e CSS e inserite contenuti dopo contenuti a un certo punto avete bisogno di fare una modifica. E qui son bestemmie! Dovrete modificare 50, 100, 200 pagine HTML statiche per aggiungere solamente un punto menu. (con il PHP l'html sta solo in uno pochi più file ed è grazie alla logica che il contenuto cambia nel sito) Oppure già prima di inserire il contenuto nel vostro sito fatto in HTML e CSS vi siete accorti che cosi non può andare, manca l'interazione con gli utenti, i commenti, il feedback, l'rss, la registrazione e il login, la newsletter etc. (si con solo HTML e CSS è impossibile creare funzionale al sito, sono linguaggi di

3 struttura e stile. E il PHP invece può farvi portare a termine ogni compito, dal rilascio dei commenti sul sito, al sistema di tagging tra contenuti, modifica/inserimento/eliminazione di articoli etc.) O avete preso una soluzione già pronta per iniziare la vostra attività online, un sito già programmato da altre persone e ora avete bisogno di fare una modifica ma non sapete da dove iniziare, oppure si e avete aperto i file del sito ma non capite che cosa c'è dentro e vi iniziate a strappare i capelli perché queste modifiche avvengono molto spesso e pagare sempre un professionista non ce ne la possibilità. (imparando il PHP e i concetti base della programmazione di ogni linguaggio IN QUESTO VIDEO CORSO saprete mettere le mani su qualsiasi sito dinamico/logico su qualsiasi script/programma/applicazione) O volete invertire i ruoli scritti sopra, cioè volete fare voi la figura del professionista che interviene nelle modifiche sui siti e che crea siti già pronti da vendere ad altre persone. Potrebbe anche essere che avete già qualcuno che vuole un sito da voi, ma vuole avere la possibilità di modificare e aggiungere contenuti, di avere una mappa, una form per il contatto e altre funzioni che oggi ha ogni sito. (allora cosa aspettate, sapete goà quanto costa un semplice sito visita? E se c'è la possibilità di gestire il contenuto? Fate ora il vostro passo per creare siti dinamici e non perdete tempo su manuali incomprensibili grazie a questo corso) O può essere che avete un enorme passione per l'informatica, come me, e volete imparare la programmazione e anche il funzionamento del WEB e di internet. Io in questo video corso inizio a spiegare proprio dalle fondamenta del WEB e dalle Basi del PHP: parlo dell'architettura del WEB, cioè di come funziona la comunicazione del browser con il server web, dei protocolli che ci permettono di connetterci ad internet e a trasferire dati, perché come grazie a cosa apriamo pagine WEB, quando da chi è stato creato il PHP oggi com'è e come sarà domani e naturalmente quando parlo della programmazione in PHP parlo e riprendo anche altri linguaggi come ad esempio il C. Il PHP è un linguaggio potente e importante, anche sempre al passo con i tempi. Qui avete la possibilità di comprare un video corso che vi aiuterà davvero a impararlo e in modo professionale facendovi risparmiare molto tempo e evitando i complessi e grossi manuali.

4 La mia storia. Come e perché io e PHP? Poco più di 6 anni fa ho iniziato a fare il mio primo sito, per condividere le mie conoscenze sul HTML e CSS che avevo appreso da poco. E una volta finito il sito lo avevo riempito con 40 pagine sull'uno e l'altro linguaggio. Erano tutte pagine HTML, si 40 e passa pagine statiche in HTML e un foglio di stile CSS per abbellire link e titoli. I miei piani per il sito comunque non erano finiti io volevo aggiungere anche altri articoli, che sarebbero già stati pratici e non teorici, per questo avrei avuto bisogno di una nuova categoria sul sito. Su ogni pagina c'era un menu con i link per una e l'altra documentazione e quello che dovevo fare e aggiungere su ogni pagina questo link, ho impiegato un intera serata per modificare tutte le pagine. E li mi sono posto una domanda e i siti giganti con migliaia di contenuti? Per non parlare dei commenti del login che volevo a tutti i costi. E anche a quei tempi, come oggi, si cercava su Google :) Dopo una settimana ero già a leggere un libro grossissimo sul PHP. E non riuscivo a capire niente, era un bosco buio per me. Mi ricordo che mi dicevo si i cicli, si le condizioni, ma non capivo perché, non capivo come, non riuscivo a capire come potesse centrare con un sito. Oggi che conosco la programmazione anche di molti altri linguaggi, questo perché il PHP come tanti altri proviene dal C e io sapendolo ci ho impiegato poco a passare da uno al altro e impararli, capisco perchè per me era tutto cosi buio: non entravo nella logica della programmazione. E grazie al video formato, al audio e al testo che posso trasmettere con le video lezioni io vi farò entrare in questa logica da subito! La mia salvezza, il mio kit di salvataggio è stata la mia forte forza di volontà! Fin da piccolo voglio diventare un programmatore e grazie anche al aiuto di un professore, dopo due anni, sono finalmente riuscito a rompere il muro che c'era tra me e il PHP. E da li ho iniziato a vederci chiaro, quando ci penso è stato proprio un sollievo. Fino ad oggi, ho fatto molta pratica, studiavo e programmavo sempre cose nuove e le implementavo sui miei siti. Ho anche realizzato molti siti e estensioni per altre persone. Mi presento: Sono Artur Mamedov l'autore di questo video corso in DVD Come avete potute leggere sopra mi occupo del WEB da più di 6 anni e posso dire che conosco il PHP e lo implemento in tutti i miei progetti da 3 anni.

5 Nella vita mi occupo di un po' tutto quello che riguarda il WEB ad esempio sul mio blog scrivo e pubblico materiale, registro video lezioni informative come queste che si trovano nel DVD, occasionalmente progetto e realizzo siti WEB, aiuto altre persone con suggerimenti e consigli per le domande che mi arrivano sull' . Sono un WebMaster, cioè la persona ché ne sa un po' su tutto. Più in giù potete leggere perché ho deciso di fare questo Video Corso e ora vorrei parlare del metodo che ho usato. Ho usato secondo me, per il giorno d'oggi, uno dei migliori metodi che c'è per un corso formativo. Ho usato il metodo delle video lezioni. Quindi ho registrato tutto quello che accade sul mio monitor e la mia voce mentre vi spiego e insegno la programmazione in PHP. Questo vuol dire che le informazioni vi arrivano nel formato testuale che leggete sullo schermo, nel formato video che mostra tutto quello che io clicco e scrivo e nel formato audio che vi fa sentire quello che dico! Ma perché ho deciso di fare questo corso? Vi chiederete ma perché hai fatto questo video corso? Perché non hai semplicemente usufruito dell'ingaggio? Non ti basta saper fare siti dinamici veloci, robusti e professionali? Penso che sia iniziato tutto quando ero alle medie, avevo iniziato a spiegare ai miei compagni come entrare nell'account Administrator di Windows in modalità provvisoria, chi sa di cosa sto parlando si è sicuramente divertito nelle ore di informatica a scuola :). E poi aiutavo spesso gli altri con PowerPoint. E ho scoperto che quando aiutavo gli altri spiegandoli qualcosa mi sentivo molto bene. Poi un mio amico di scuola si è interessato al HTML ed io gli l'ho spiegato e mi è venuta l'idea di fare un sito con una documentazione visto che spiegare mi riusciva molto bene. E un anno e mezzo fa ho pubblicato una serie di video corsi per fare un sito in HTML e CSS e in tutto questo tempo ho ricevuto moltissimi con complimenti e ringraziamenti per come e cosa ho spiegato.

6 Tra le persone che mi contattavano oltre ai giovani che sono sull'onda del progresso c'erano anche ragazzi di anni, persone adulte e anziani/pensionati che non ostante l'età cercano le opportunità che offre la rete. E tra le che mi arrivavo c'erano anche tante persone che come me non si sono accontentate di solo HTML e CSS e cercavano qualcosa in più. Cercavano il PHP che integrandosi in un modo semplicissimo con l'html espande le sue funzionalità e permette di fare siti automatizzati. E quindi è nato il video corso PHP: Hypertext Preprocessor Che con 15 ore di video in 52 video lezioni vi farà imparare il PHP come nessun altro!

7 Con un ora al giorno in poco più di una settimana conoscerete il linguaggio da professionisti! E avrete sempre la possibilità di rivedere il materiale! Più precisamente che cosa c'è nel Video Corso? 1 Il WEB Il Primo modulo vi introdurrà nel WEB e Internet In questo modulo vediamo le principali nozioni sulla rete e sugli applicativi web. Ci soffermiamo per un intera sezione sull'architettura a tre livelli. Su come funziona, sul perché è più conveniente dell'architettura a due livelli (richiesta-risposta) e su ogni livello a parte per dire il ruolo e come lo implementeremo noi. Dopo di che passiamo ai protocolli della rete partendo dal TCP/IP senza il quale non potremmo connetterci a internet e poi in breve su HTTP e quello che lo circonda le URL e due parole sui Cookie e Cache. Architettura a tre livelli Come funziona l'interazione tra un browser e un server web? Che differenza c'è tra una richiesta di file statico.html e file dinamico.php? Che ruolo gioca

8 il Database nel web? E altre risposte alle domande sull'architettura che ha il web, quali sono i livelli e come funziona/che funzione hanno. 1. Intro nell'architettura del WEB Vediamo cosa succede quando noi con il browser richiediamo una pagina WEB. Che ruolo e che nome ha il browser nei tre livelli del WEB, quali sono glia altri due livelli e cosa fanno essi a loro volta. 2. Client tier (Browser) Abbiamo visto come interagiscono i vari livelli tra di loro nella video lezione precedente ed è arrivata l'ora di esaminare ogni livello a parte. Partendo dal browser, il client tier, scopriamo che linguaggi supporta, come è chiamato in alternativa, come si collega e quale scelgo io per il video corso. 3. Middle tier (Server) Il server web gioca un ruolo molto importante nell'architettura e lui che si occupa e prende la responsabilità dei compiti più difficili. Vediamo come fa, quale tecnologie usa e qual'è il server web che utilizzeremo noi nel video corso. 4. Database tier Il livello che sta alla base di tutta l'architettura. Perché? Come? E quando lo scopriamo in meno di 5 minuti e diciamo anche qual'è quello che utilizziamo noi durante il video corso. Protocolli TCP/IP, HTTP e altro Sappiamo che internet e una grande rete di computer collegati tra di loro (se non lo sapevate ne parliamo durante la video sezione dei protocolli). Ma forse non tutti sanno che sono i protocolli TCP e IP che ci permettono una connessione stabile e sicura con uno qualsiasi di questi coputer della rete. Quindi questo e molto altro nelle video lezioni sui protocolli web e internet. 1. Protocolli TCP/IP Alla base di tutte le connessioni stabili e sicure troviamo TCP e IP due protocolli internet che si occupano del instradamento e del invio di dati nella rete. In questa video lezione vediamo come funzionano a cosa servono e tutto quello che li riguarda.

9 2. URL Un URL è una parte fondamentale per il web, identifica una risorsa specificando con che dominio è raggiungibile. E bisogna sapere come si scompone un URL, che differenza c'è tra URL assoluta e URL relativa. Cosa sono i parametri di un URL. E tutto questo e altro lo speigo in questo video lezione. 3. Protocollo HTTP Sicuramente sapete che per scrivere un URL bisogna scrivere ' ' d'avanti e solo dopo il resto. E scrivendo cosi non facciamo altro che specificare il protocollo. HTTP è un protocollo WEB che si appoggia su TCP/IP e funziona a richiesta risposta ed è importante capirlo per riuscire a fare pagine web dinamiche complete e sicure. 4. Cookie e Cache Molti fanno confusione tra questi due elementi del WEB, anzi sono elementi del browser. Perché il browser ha bisogno di memorizzare dei dati, in questo modo il suo lavoro con il server viene ottimizzato e il protocollo HTTP può diventare state-full. 2 Momenti tecnici Il secondo modulo porrà fine ai vostri problemi tecnici In questo modulo, o Video Capitolo, vediamo glia aspetti tecnici della programmazione in php. E anche se si potrebbe dire che tutta questa parte e una cosa tecnica, qui parleremo di software dei programmi che ci servono per lavorare. Come e dove prenderli, come e perché installarli e usarli. Quindi ho nominato questo modulo cosi, momenti tecnici, perchè senza di essi non si va avanti.

10 Software In questa video sezione vi faccio vedere quali programmi ho scelto io per sviluppare nel web e vi faccio vedere come configurare questi programmi, scaricarli e usarli. 1. Text-editor e Browser Il text-editor è un programma che permette di modificare del testo, quindi teoricamente ci potrebbe andare bene anche il notepad di Windows. Però se volete lavorare in modo più efficiente io per iniziare a programmare vi consiglio Notepad++ perché e come sono appunto discussi in questa video lezione. Per il browser la mia scelta, da quando ho iniziato e fino ad oggi, è sempre e rimarrà Mozilla Firefox e qui vediamo il perché (Firebug). Server WEB Il server WEB è fondamentale, come abbiamo detto e ripetuto nel modulo il WEB, perché il PHP ha bisogno di un interprete per essere elaborato, di un processore che esegua le sue istruzioni. E i server WEB fanno funzionare tutto questo. In questa video sezione scaricheremo, parleremo e installeremo la versione migliore del server web. 1. Download e installazione XAMPP Web Server Uno stack di sviluppo è un pacchetto che raccoglie in se tutti gli strumenti necessari per lavorare e sviluppare. XAMPP è uno tra i migliori stack di sviluppo e contiene tutto quello che ci serve: Apache, PHP, MySQL, phpmyadmin. Installiamolo e prima di tutto scarichiamo la versione di cui abbiamo bisogno. 2. Configurazione virtualhost XAMPP è molto flessibile nelle impostazioni, in effetti è anche utilizzato direttamente dai host provider. E una cosa utilissima di cui ci possiamo servire sono i virtualhost, cioè domini virtuali sul nostro computer. Ad esempio possiamo registrare, in un file che vedremo nella video lezione, obiv.it e tutte le richieste verso quel dominio verranno processati dal server Web locale (ma attenzione non avremo più la possibilità di andare sul sito nel web, quindi io consiglio sul locale di usare domini con estensione.loc es: obiv.loc) 3. Abilitazione e impostazione posta locale Ora che tutto funziona e i nostri progetti/siti si aprono correttamente,

11 passiamo al ultimo tocco che bisogna dare al server Web. La configurazione e l'abilitazione della posta elettronica sul locale. Cosi quando sarà ora potremo inviare direttamente dai nostri script php e leggerli dalla cartella della posta elettronica specificata. 3 PHP: Hypertext Preprocessor Il Terzo modulo vi insegnerà il PHP In questo VideoCorso parliamo delle basi di PHP, delle sue caratteristiche principali, di come è fatto, come è nato, a cosa serviva e a cosa serve. Diciamo di tutto quello che serve per iniziare a lavorare con PHP in modo decente, di nozioni senza le quali non si va da nessuna parte nello sviluppo web. Piu precisamente vediamo come scrivere il PHP, come creare variabili/costanti, come funzionano le strutture condizionali(come ramificarli, fare condizioni multiple, le diverse strutture ramificate), come creare cicli(comportamenti dei cicli,diverse strutture di cicli), quali e come lavorare con i tipi di dati in PHP, le funzioni definite dagli utenti(come creare funzioni PHP personali), gli Array e come manipolarli, funzioni PHP per lavorare con le stringhe e gli interi, date/orari in PHP e molto altro che riguarda i principali compiti che si svolgono con il PHP. Sotto possiamo vedere la descrizione di ogni VideoSezione e i dettagli sulle VideoLezioni che esse contengono. Inoltre dopo ogni VideoSezione svolgiamo dei compiti o meglio dire facciamo la parte pratica, un esercitazione, per consolidare le conoscenze acquisite, e lo facciamo sempre con delle VideoLezioni nelle quali mostro come applicare sulla pratica quello che abbiamo fatto in teoria. Questa parte pratica accumula a ogni fine di VideoSezione un po' di funzionale per avere alla fine qualcosa che mette insieme tutto quello che facciamo e che funzioni per fornirci risultato. In questo modo non lascerete il Video Corso sul PHP riempiti solo di teoria ma saprete subito, anche, come usare il PHP sulla pratica.

12 Basi PHP Questa VideoSezione è dedicata alle basi del PHP. Impareremo a creare script PHP, a scrivere dichiarazioni PHP, scopriremo le variabili, visualizzeremo dati nel browser e eseguiremo operazioni matematiche tra numeri e lettere. 1. Introduzione al PHP In questa VideoLezione parliamo della storia di PHP, dalla sua nascita a ora(in breve per capire le differenze tra versioni e quale versione si usa ora). Dopo di che, prima di concludere il video mostro come creare un file PHP e come scrivere il codice PHP (non può mancare il classico esempio 'Hello World!' con il quale inizia qualsiasi corso o libro sulla programmazione) vediamo anche come creare commenti, i diversi tag per scrivere PHP e che cosa sono le dichiarazioni delle quali è formato il codice PHP. 2. Stringhe, 'print' e 'echo' In questo video vediamo un importante tipo di dato di PHP ('stringa'), senza il quale i messaggi in PHP non si trasmetterebbero. Osserviamo anche le due dichiarazioni echo e print entrambe utilizzate per visualizzare informazioni/dati sullo schermo(nel browser). E vediamo le differenze dei diversi modi di visualizzazione, con apici e con virgolette (un errore di ogni principiante) e come possiamo quotare e a che cosa serve. 3. Variabili e Costanti Il PHP viene studiato con lo scopo di creare pagine che cambiano, pagine dinamiche, pagine con contenuto dinamico che viene estratto dal database oppure formato al esecuzione di qualche funzione. Per questo scopo esistono le variabili. Delle quali parleremo in questa VideoLezione, toccando anche le costanti l'opposto delle variabili in PHP. 4. Operazioni, concatenazioni e assegnamento Dopo tre lezioni per vedere le basi delle basi in PHP possiamo passare al opera e iniziamo dalle operazioni base matematiche. Vedremo come sommare,moltiplicare,dividere,addizionare i dati e le variabili in PHP. Vediamo anche che cose la concatenazione e come concatenare due o più stringhe in PHP. Per ultimo vediamo meglio l'assegnazione di dati alle variabili. Controlli Condizionali Una VideoSezione molto importante, perché viene affrontato il tema controllo condizionale che nel PHP svolge il ruolo del poliziotto tenendo al sicuro

13 l'applicativo web database. Possiamo eseguire controlli di qualsiasi tipo(i dati inseriti sono giusti?, l'utente ha eseguito l'accesso?,la password è valida? etc.) 1. if-else 'Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio!' E sul web controllare dati, fatti, azioni etc. fa sempre bene. Introduciamo quindi le condizioni e le strutture per il controllo condizionale in PHP, la più famosa e usata tra queste è if...else, la quale controlla se la condizione che li passiamo è vera e in questo caso esegue una parte del codice che noi gli scriviamo e nel caso la condizione fosse falsa esegue un altra parte del codice che noi gli scriviamo. 2. elseif e operatori condizionali Possiamo espandere ancora di più if...else e fare in modo che le condizioni e il codice da eseguire sia multiplo. Per questo compito arriva elseif che ci aiuta a mantenere il codice pulito e corretto. Nella seconda parte della VideoLezione vediamo invece come espandere le condizioni da controllare, come creare condizioni multiple entrambi da controllare o solo la prima occorrenza vera e diversi operatori per uguagliare, dis-uguagliare, comparare, negare etc. 3. switch-case Fornire delle opzioni all'utente sul web è una cosa molto frequente. Ma che cosa sta sotto alla lista di opzioni e come fa poi l'applicativo a fornirci proprio quello che abbiamo scelto e in modo in cui lo preferiamo? Per la maggior parte dei casi c'è lo zampino di 'switch...case', che funziona in modo simile a 'if...else' ma al posto di controllare condizioni controlla quale opzione è stata scelta. Quindi ha un numero di opzioni deciso dal programmatore(e non manca il default). Cicli (Loop) Visti i controlli condizionali sappiamo creare condizioni e quindi passiamo a vedere i cicli in php. I cicli in php,come in altri linguaggi, servono per ripetere qualche azione (es. visualizzazione di immagini e testo descrittivo) finché una determinata condizione è valida (es. finchè non finiscono tutte le immagini nel database). Sono spesso usati per mostrare contenuti nel sito, ad esempio la lista degli ultimi articoli, e servono per tanti altri casi. 1. while Il ciclo php più semplice tra tutti, in questa videolezione viene introdotto il concetto dei cicli e con esempi interessanti viene dimostrata la loro utilità e il modo in cui funzionano. Ad esempio vediamo come sommare tutti i numeri

14 da 1 a 1000 tra di loro scrivendo solo 4 righe di codice. 2. do-while Questo ciclo è molto simile a while c'è solo una piccola differenza che sta nel fatto che do-while esegue il corpo del ciclo almeno una volta, sempre. Perche questo ciclo php prima si esegue e poi controlla la condizione mentre while prima controlla e poi se la condizione e vera esegue. 3. for Ammetto che for è il mio ciclo preferito e funziona for allo stesso modo di while apparte l'unica differenza che lo fa più appetitoso. E questa differenza è che in for possiamo definire le variabili utili al ciclo, la condizione e quello che eseguiamo subito e alla fine di ogni ciclo direttamente nei parametri del ciclo. Questo serve per risparmiare tempo, spazio e per non confondere le variabili del ciclo con variabili del codice. Nella videolezione sul ciclo 'for' vediamo come costruire un ciclo per trovare le potenze di un qualsiasi numero, in 3 righe di codice php. 4. break e continue Per finire il discorso sui cicli e per essere completi, cosi non avrete sorprese quando esaminate codici altrui, parliamo di break, gia visto in switch-case, e di continue. Questi due operatori servono per interrompere o continuare il ciclo php I tipi di dati in php Una video sezione un po' noiosetta devo ammetterlo, ma ne vale la pena! I tipi di dati in php sono importanti da sapere e da gestire, e visto che php non è fortemente tipizzato bisogna stare attenti e sapere come comportarci. E per fare ciò bisogna per prima vedere quali tipi di dati ci sono in php, come esaminarli e infine come avere il tipo di dato desiderato, e questi tre passi sono divisi in tre video lezioni di questa video sezione. 1. Introduzione ai Tipi di Dati in PHP Introduciamo i tipi di dati in php, le 2 categorie dei tipi, il tipo null, i problemi che possono sorgere se non si sta attenti al tipo e esempi dei tipi di dati. 2. Debug, Esaminazione dei tipi di dati in php Visti quali sono i tipi di dati impariamo come esaminarli come sapere dal php se una certa variabile e di quel tipo. Vediamo inoltre tre funzioni di debug, e testiamo le nostre variabili per vedere se il codice funziona correttamente e

15 per concludere parliamo di isset, empty e unset. 3. Conversione dei tipi di dati in php La conversione dei tipi di dati in php avviene anche automaticamente, come abbiamo visto in precedenza una variabile può variare di valore e può variare anche di tipo, vediamo come avviene e perche per poi passare alla conversione manuale con funzioni, trucchetti e controlli. Definire Funzioni Organizzare il codice, strutturarlo, ottimizzare la velocità e la logica di esso, farlo più riutilizzabile e più comprensibile anche da altri. Questo e altro fanno le funzioni in PHP, php è fatto di funzioni! E noi possiamo definire funzioni nostre funzioni definite da funzioni ed è di questo che ci occupiamo nella VideoSezione Definire Funzioni! 1. Iniziamo a definire funzioni Le funzioni in PHP sono una cosa fondamentale ed intorno ad esse girano tanti altri argomenti interessantissimi, come includere file che vediamo nell'ultima VideoLezione. In questa invece iniziamo a definire funzioni, passare parametri e parlare dei tipi di dati accettati e restituiti dalle funzioni. 2. Variabili e funzioni, scope, globali, statiche Al interno di una funzione possiamo fare di tutto creare variabili, condizioni ifelse, cicli etc. e quello che succede però rimane al interno di esse, a parte il risultato che ci serve a noi dopo le operazioni della funzione. Ma se ci servisse più di un risultato e se dobbiamo contare quante volte è stata eseguita una funzione? Questo e altro, come sempre, lo vediamo in questa VideoLezione. 3. Consolidare e Parametri di default Sulle funzioni abbiamo già detto tante cose e non mi sembra che siano tanto difficili però visto che sono un argomento molto importante per andare avanti nel PHP consolidiamolo creando una funzione che calcola lo sconto da applicare e restituisce il prezzo scontato. E vediamo cosa sono i parametri di default sulla funzione mylink creata al inizio sezione. 4. Include/Require, once e path Una funzionalità di PHP che a me personalmente mi ha sbalordito ai miei tempi è la possibilità di includere altri file in uno script.php. Con le quattro dichiarazioni che vediamo in questa VideoLezione infatti, possiamo includere

16 un qualsiasi file al interno dei nostri script. Vediamo anche cosa sono le path, path assolute e relative e quale è il miglior metodo per includere altri file. Array Un serie di errori da visualizzare al utente in differenti parti della form, un lista di articoli che contengono titolo,testo,immagine,nome autore,numero di visualizzazioni e altro da mostrare in modo ben strutturato e piacevole al utente. Una collezione di dati. Un Array. Scopriamo come e come lavorarci nella VideoSezione sugli Array. 1. Introduzione agli Array Introduciamo gli Array, in italiano vettori, vediamo che modi ci sono per crearli, quali tipi di Array ci sono, come cancellarli, come è l'ordinamento di default e come visualizzarli nel browser. Si con tutte queste cose iniziamo il discorso sugli Array che sono tanto importanti nello sviluppo di applicativi web con database. 2. Il ciclo 'foreach' Per ora abbiamo visto come visualizzare un Array con funzioni di debug, quindi abbiamo tutto l'array in una volta ed è impossibile formattarlo e strutturarlo come vogliamo. Il ciclo foreach, molto simile a al ciclo for, serve proprio a questo. Con una condizione per il ciclo possiamo mandare in output al utente i valori dell'array che vogliamo in modo in cui lo vogliamo. 3. Funzioni principali Parte 1 Le funzioni per lavorare con gli Array sono tante ma non tutte sono cosi efficienti come altre e certe sembra che sono fatte proprio per bellezza. Quindi io ho raccolto le funzioni principali per lavorare con gli Array e le ho divise in due parti, questa e la prossima VideoLezione. 4. Funzioni principali Parte 2 Questa VideoLezione è il continuo della precedente. E quello che facciamo e vedere le funzioni principali per lavorare con gli Array in php. Ad esempio come contare gli elementi di un Array, come convertre gli Array in stringhe e viceversa, cercare al interno di un array, aggiungere elementi all'array, unirli e altro. 5. Ordinare gli elementi nell'array In questa VideoLezione vediamo 6 funzioni per ordinare gli Array. Vedremo

17 come ordinarli in modo crescente, decrescente, in base alle lettere, in base numerica, in base alle chiavi e come rovesciarli semplicemente. Stringhe, interi e float Abbiamo affrontato i tipi di dati in php in generale, dopo di che ci siamo soffermati sul tipo di dato Array, e come si è potuto vedere non erano poche le cose da sapere ma comunque alla fine c'è l'abbiamo fatta ed è ora di andare avanti e esaminare meglio altri tipi: le stringhe, gli interi e i float. 1. Funzioni principali per le Stringhe Le stringhe, anche se può non sembrare, sono il tipo di dato più utilizzato in php. Questo non solo perchè con esse possiamo mostrare messaggi comprensibili al utente ma anche perchè non saranno rari i casi in cui avremo a che fare con le url, le path, nella pratica, servirà tagliarle/incollarle etc. Ma anche i dati che ci fornisce l'utente, i dati che salveremo e estrarremo dal Database e molto altro sarà sotto forma di stringa. E da qui iniziamo a manipolarle con delle semplici ma importanti funzioni. 2. Stringhe formattate (printf(); e sprintf();) Un numero float, , o una data, , non sono nel loro miglior aspetto ma pur troppo fin ora noi abbiamo visto solo echo e print per mandare in output le informazioni che non hanno la forza di trasformare i dati e formattarli. Cioè quello che riceviamo in echo, un numero float lunghissimo o una data non standardizzata, viene visualizzato al utente, possiamo modificare le cose prima di passarle ad echo con funzioni esterne oppure possiamo usare printf() e sprintf() per formattare i dati in tante maniere prima della loro visualizzazione e avere float tutti uguali con uno o due numeri dopo la virgola,3.33, e date nello standard ISO, Manipolare/Lavorare le stringhe Come abbiamo detto all'inizio le stringhe sono molto importanti. E saperle manipolare e altrettanto importante. Imparare a cercare dentro di esse, a tagliarle, sostituire caratteri e porzioni al loro interno è molto utile. Vediamo come e anche perché. 4. Intro e funzioni per interi e float Questa Video Lezione introduce qualche caratteristica in più sugli interi, di quelle che abbiamo visto nei tipi di dati in PHP e mostra alcune semplicissime

18 funzioni per lavorare con numeri a virgola mobile e interi che nella pratica possono essere molto utili. Inoltre alla fine della video lezione parliamo dei sistemi numerici, in breve, e vediamo le funzioni per convertire da una base al'altra. 5. Numeri casuali, Matematica, Validazione Partiamo con le funzioni matematiche che non mancano in PHP, vediamo quelli più semplici però senza andare nella trigonometria. Dopo di che generiamo numeri casuali in 2 modi diversi. Per finire con la validazione dei numeri finiti, infiniti e espressioni impossibili. Una lezione un po' troppo matematica anche per i miei gusti ma sono sicuro c'è qualcuno a cui queste cose faranno molto comodo un giorno. Date e Orari Un applicativo web che si fa rispettare lavora molto anche con le date. Io ad esempio penso immediatamente a oggi è: (data corrente), la pagina è stata generata in: (secondi) e altro che riguarda le date lo stesso ordinamento dei articoli per la data di creazione. E in questa video sezione vediamo come il php genera le date e come sfruttare al massimo questa sua funzionalità. 1. Timestamp Unix (time()) Come potrei descrivere quello che vediamo in questa video lezione senza entrare nel dettaglio. Ad esempio il timestamp unix è l'elemento principale intorno al quale ruotano tutte le date in php e altri linguaggi. Ed è il numero di secondi trascorsi dal inizio dell'era di Unix. 2. Generare timestamp e microsecondi Nella prima video lezione abbiamo visto il metodo più semplice per recuperare un timestamp. E come potete immaginare php offre altre funzionalità per raggiungere questo compito in modo da fornirci tutte le comodità e possibilità. Addirittura ci permette di lavorare con i microsecondi, che a prima vista sono troppo piccoli per essere utili, ma pensate al esempio la pagina è stata generata in: (numero di secondi). 3. Formato date e validazione Ora che sappiamo come recuperare un timestamp di una qualsiasi data futura, passata e presente possiamo generare date leggibili anche al utente, formattandole in modo che più ci piace e se decidiamo di usare lo stile

19 letterale possiamo anche adattare i nomi dei mesi e giorni alla lingua che ha l'utente sul computer. Ecco come è strutturato il Video Corso 11 video sezioni e tutte le video lezioni con a fianco la durata di ogni una nel immagine manca la rappresentazione della video sezione Momenti Tecnici che ha 4 video lezioni sui programmi che ci serviranno per lavorare P.S. Imparate a programmare anche voi, in un modo molto facile ma allo stesso tempo completo e professionale! P.P.S Nessun orario scomodo per frequentare corsi, nessun grosso manuale poco pratico e alcun tempo perso Ma 16 ore in 50 video lezioni per voi che volete il meglio e subito! Artur Mamedov

Obiettivi d esame PHP Developer Fundamentals on MySQL Environment

Obiettivi d esame PHP Developer Fundamentals on MySQL Environment Obiettivi d esame PHP Developer Fundamentals on MySQL Environment 1.0 Ambiente di sviluppo 1.1 Web server e database MySQL Comprendere la definizione dei processi che si occupano di fornire i servizi web

Dettagli

Indice. 1.13 Configurazione di PHP 26 1.14 Test dell ambiente di sviluppo 28

Indice. 1.13 Configurazione di PHP 26 1.14 Test dell ambiente di sviluppo 28 Indice 25 184 Introduzione XI Capitolo 1 Impostazione dell ambiente di sviluppo 2 1.1 Introduzione ai siti Web dinamici 2 1.2 Impostazione dell ambiente di sviluppo 4 1.3 Scaricamento di Apache 6 1.4 Installazione

Dettagli

Introduzione allo sviluppo Web. Studium Generale, a.a. 2013-2014, II semestre

Introduzione allo sviluppo Web. Studium Generale, a.a. 2013-2014, II semestre Introduzione allo sviluppo Web Studium Generale, a.a. 2013-2014, II semestre 1 Contatto Daniel Graziotin daniel.graziotin@unibz.it http://ineed.coffee/teaching/introdu zione-allo-sviluppo-web 2 Esame Esame

Dettagli

Internet Architettura del www

Internet Architettura del www Internet Architettura del www Internet è una rete di computer. Il World Wide Web è l insieme di servizi che si basa sull architettura di internet. In una rete, ogni nodo (detto host) è connesso a tutti

Dettagli

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS Qui di seguito le istruzioni per partecipare ai virtual meeting 3rotaie. Il software (ad uso gratuito per scopi non commerciali) scelto è TeamViewer (scaricabile da http://www.teamviewer.com) che la momento

Dettagli

Piccola premessa. Ma ora passiamo subito al dunque e leggete le prime lezioni.

Piccola premessa. Ma ora passiamo subito al dunque e leggete le prime lezioni. Piccola premessa Questa piccola guida non pretende di essere sostitutiva ad altre sicuramente migliori e più complete, ma solamente una introduzione per chi si avvicina a PHP. Spero che quanto leggerete

Dettagli

Connessione ad internet

Connessione ad internet Introduzione al C++ Connessione ad internet Istruzioni per la connessione internet: - una volta connessi, aprire un browser (firefox) - in Modifica/preferenze/avanzate/rete/impostazioni - attivare la modalità

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Componenti di un computer: Hardware, Software e caratteristiche delle periferiche. SECONDA LEZIONE: Elementi principali dello schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse,

Dettagli

Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività!

Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività! Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività! Breve guida su come sfruttare i servizi offerti dal Portale del Commercio POWERED BY WEB 66 HTTP: INDICE Capitolo Pagina Perché

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. *********** Terza parte: Prime nozioni: Tag e prima pagina, continuazione. **********

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. *********** Terza parte: Prime nozioni: Tag e prima pagina, continuazione. ********** Corso html 5. Di Roberto Abutzu. *********** Terza parte: Prime nozioni: Tag e prima pagina, continuazione. ********** Prime nozioni: Tag e prima pagina, continuazione. Nota bene, al fine di avere anche

Dettagli

Joomla: Come installarlo e come usarlo. A cura di

Joomla: Come installarlo e come usarlo. A cura di Joomla: Come installarlo e come usarlo. A cura di In questa dispensa andremo a vedere come si installa joomla sul noto software xampp e come viene usato per creare siti web dinamici. Tecnol earn Firmato

Dettagli

LA STRUTTURA DEL SITO

LA STRUTTURA DEL SITO LA STRUTTURA DEL SITO è molto semplice: Nella parte superiore c è il logo di Radio Maria il tasto per ASCOLTARE la diretta online - il link a World Family dove troverete le Radio Maria sparse in tutto

Dettagli

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione Corso di PHP 1 - Introduzione 1 Prerequisiti Conoscenza HTML Principi di programmazione web Saper progettare un algoritmo Saper usare un sistema operativo Conoscere il concetto di espressione 2 1 Introduzione

Dettagli

MediaWiki. Giuseppe Frisoni

MediaWiki. Giuseppe Frisoni MediaWiki Giuseppe Frisoni MediaWiki: costruire insieme 1/2 L'enorme successo di Wikipedia, la nota enciclopedia online, è sotto gli occhi di tutti; cosa meno nota, invece, è la piattaforma con cui è progettata.

Dettagli

Report: confronto dei 3 cms più usati

Report: confronto dei 3 cms più usati Report: confronto dei 3 cms più usati Inutile girarci attorno, i cms più usati sono tre Wordpress, Joomla e Drupal. Partiamo dalle cose in comune. Tutti e tre sono open source ovvero il codice è libero

Dettagli

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER L architettura CLIENT SERVER è l architettura standard dei sistemi di rete, dove i computer detti SERVER forniscono servizi, e computer detti CLIENT, richiedono

Dettagli

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server 1 Prerequisiti Pagine statiche e dinamiche Pagine HTML Server e client Cenni ai database e all SQL 2 1 Introduzione In questa Unità si illustra il concetto

Dettagli

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione Corso di PHP 1 - Introduzione 1 Prerequisiti Conoscenza HTML Principi di programmazione web Saper progettare un algoritmo Saper usare un sistema operativo Compilazione, link, esecuzione di programmi Conoscere

Dettagli

Internet Terminologia essenziale

Internet Terminologia essenziale Internet Terminologia essenziale Che cos è Internet? Internet = grande insieme di reti di computer collegate tra loro. Rete di calcolatori = insieme di computer collegati tra loro, tramite cavo UTP cavo

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI SUI COOKIES

INFORMAZIONI GENERALI SUI COOKIES Con riferimento al provvedimento Individuazione delle modalità semplificate per l informativa e l acquisizione del consenso per l uso dei cookie 8 maggio 2014 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Facendo uso di questo Sito si acconsente il nostro utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy.

Facendo uso di questo Sito si acconsente il nostro utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy. Cookie Con riferimento al provvedimento Individuazione delle modalità semplificate per l informativa e l acquisizione del consenso per l uso dei cookie 8 maggio 2014 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

Dettagli

Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente

Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente Copyright Andrea Giavara wppratico.com Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente 1. Wordpress.com una piattaforma gratuita per il blogging 2. Installare Wordpress in locale 3. Creare un sito gratis con

Dettagli

Lezione nr. 3. >> Le basi della tecnologia PHP per scrivere applicazioni per il web.

Lezione nr. 3. >> Le basi della tecnologia PHP per scrivere applicazioni per il web. Lezione nr. 3 >> Le basi della tecnologia PHP per scrivere applicazioni per il web. Ciao, spero tu abbia installato l editor di testo preferito o quello che ti ho consigliato e che tu sia riuscito a creare

Dettagli

Guida pratica all utilizzo di Zeroshell

Guida pratica all utilizzo di Zeroshell Guida pratica all utilizzo di Zeroshell Il sistema operativo multifunzionale creato da Fulvio.Ricciardi@zeroshell.net www.zeroshell.net Proteggere una piccola rete con stile ( Autore: cristiancolombini@libero.it

Dettagli

Wordpress corso base. Mario Marino Corso Base Wordpress

Wordpress corso base. Mario Marino Corso Base Wordpress Wordpress corso base Mario Marino Corso Base Wordpress introduzione Cosa sappiamo fare adesso e cosa vorremmo sapere fare alla fine del corso Parole chiave Sito / Blog Database CMS Client / Server Account

Dettagli

GUIDA ALL USO DI. - Cos'è Investitempo.it? - Come Registrarsi ad InvestiTempo

GUIDA ALL USO DI. - Cos'è Investitempo.it? - Come Registrarsi ad InvestiTempo GUIDA ALL USO DI Questa guida è stata creata con il solo scopo di informare l utente sull uso corretto del sito affinchè lo stesso possa trarre il maggior guadagno possibile utilizzando correttamente gli

Dettagli

Scuola 8.0. Lavagna interattiva e software Open Source

Scuola 8.0. Lavagna interattiva e software Open Source Scuola 8.0 Lavagna interattiva e software Open Source Intervento di Emiliano Pancaldi INTRODUZIONE Queste slides (diapositive) hanno lo scopo di richiamare alla memoria le diverse informazioni che vi ho

Dettagli

2. Costruire un database con Apache, PHP e MySql

2. Costruire un database con Apache, PHP e MySql 2. Costruire un database con Apache, PHP e MySql Lo scopo di questa esercitazione è realizzare un server web e costruire un database accessibile attraverso Internet utilizzando il server Apache, il linguaggio

Dettagli

MODULE 4 BASIC IT SKILLS

MODULE 4 BASIC IT SKILLS MODULE 4 BASIC IT SKILLS Nel modulo 4 abbiamo preparato una guida per le competenze informatiche di base che condurrà passo dopo passo i principianti che vogliono imparare a usare Word e Internet o da

Dettagli

Scrivere uno script php che, dato un array associativo PERSONE le cui chiavi sono i

Scrivere uno script php che, dato un array associativo PERSONE le cui chiavi sono i Esercizi PHP 1. Scrivere uno script PHP che produca in output: 1. La tabellina del 5 2. La tavola Pitagorica contenuta in una tabella 3. La tabellina di un numero ricevuto in input tramite un modulo. Lo

Dettagli

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Ottava parte: I link, seconda parte. `**********` I link, seconda parte.

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Ottava parte: I link, seconda parte. `**********` I link, seconda parte. Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Ottava parte: I link, seconda parte. `**********` I link, seconda parte. Continuiamo la parte che completerà la trattazione dei link, andando ad operare direttamente

Dettagli

Lezione nr. 8. Allora ecco come fare per recuperare le ultime tre tipologie di campo che ci sono rimaste da vedere.

Lezione nr. 8. Allora ecco come fare per recuperare le ultime tre tipologie di campo che ci sono rimaste da vedere. Lezione nr. 8 Ciao e benvenuto all ultima lezione del corso base. Innanzitutto voglio complimentarti con te per essere arrivato fino a qui. E stato un percorso un po duro e sei stato bravo nel superare

Dettagli

Introduzione al linguaggio PHP. Matteo Manzali INFN CNAF - Università degli Studi di Ferrara

Introduzione al linguaggio PHP. Matteo Manzali INFN CNAF - Università degli Studi di Ferrara Introduzione al linguaggio PHP Matteo Manzali INFN CNAF - Università degli Studi di Ferrara Introduzione a PHP PHP è un linguaggio di programmazione general-purpose che viene utilizzato in larga parte

Dettagli

IP Television Manuale utente

IP Television Manuale utente IP Television Manuale utente per software 5+ Pagina 1 Contenuto Capitolo 1 3 Introduzione. 3 WE APP TV! Panoramica sull applicazione. 3 Capitolo 2 4 Le playlist: cosa sono e dove cercarle. 4 Capitolo 3

Dettagli

Dott.ssa Maria Vittoria Avolio. Dott.ssa Adriana Pietramala

Dott.ssa Maria Vittoria Avolio. Dott.ssa Adriana Pietramala Corso di Informatica Laurea Triennale - Comunicazione&Dams Dott.ssa Maria Vittoria Avolio avoliomv@unical.it Dott.ssa Adriana Pietramala a.pietramala@unical.it Riferimenti Manuale PHP http://www.php.net/download-docs.php

Dettagli

OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO

OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO Pagina 1 di 9 OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO Prima di tutto non fatevi spaventare dalla parola avanzato, non c è nulla di complicato in express e in ogni caso vedremo solo le cose più importanti. Le cose

Dettagli

Innanzitutto andiamo sul sito http://www.dropbox.com/ ed eseguiamo il download del programma cliccando su Download Dropbox.

Innanzitutto andiamo sul sito http://www.dropbox.com/ ed eseguiamo il download del programma cliccando su Download Dropbox. Oggi parlerò di qualcosa che ha a che fare relativamente con la tecnica fotografica, ma che ci può dare una mano nella gestione dei nostri archivi digitali, soprattutto nel rapporto professionale con altre

Dettagli

Richiesta pagina PHP (es: index.php)

Richiesta pagina PHP (es: index.php) PHP PHP = personal home page SERVER Richiesta pagina PHP (es: index.php) Server Web (Apache) in ascolto sulla porta 80, si accorge che la pagina richiesta è una pagina PHP in base all'estensione o con

Dettagli

5 PASSI PER COSTRUIRE UN SITO PROFESSIONALE IN WORDPRESS

5 PASSI PER COSTRUIRE UN SITO PROFESSIONALE IN WORDPRESS 5 PASSI PER COSTRUIRE UN SITO PROFESSIONALE IN WORDPRESS Breve guida per psicologi a cura di Davide Algeri 1 INDICE Cominciamo... Pag. 3 Passo 1 Crea un Database....... Pag.4 Passo 2 Scarica i file di

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

Lezione nr. 4. >> Usare PHP per creare delle pagine DINAMICHE con un pizzico di Web Marketing!

Lezione nr. 4. >> Usare PHP per creare delle pagine DINAMICHE con un pizzico di Web Marketing! Lezione nr. 4 >> Usare PHP per creare delle pagine DINAMICHE con un pizzico di Web Marketing! Siamo ormai giunti a metà corso e spero tu abbia fatto un pò di esercizi e chiarito ogni aspetto delle precedenti

Dettagli

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA Reti Informatiche SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA INTERNET Il prototipo della grande rete si chiamava ARPAnet ed alla fine del 1960 collegava i computer dell UCLA, dello Stanford

Dettagli

Corso Creare Siti WEB

Corso Creare Siti WEB Corso Creare Siti WEB INTERNET e IL WEB Funzionamento Servizi di base HTML CMS JOOMLA Installazione Aspetto Grafico Template Contenuto Articoli Immagini Menu Estensioni Sito di esempio: Associazione LaMiassociazione

Dettagli

Due Metodi per ricaricare il vostro cellulare Tim, Vodafone e Wind gratis

Due Metodi per ricaricare il vostro cellulare Tim, Vodafone e Wind gratis Due Metodi per ricaricare il vostro cellulare Tim, Vodafone e Wind gratis Ciao, ti sei aggiudicato una guida per effettuare ricariche sul tuo cellulare gratis, Il metodo è molto semplice ed e tutto fattibile

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

Moodle è un prodotto open source che realizza una piattaforma software di e-learning.

Moodle è un prodotto open source che realizza una piattaforma software di e-learning. Manuale sintetico Moodle è un prodotto open source che realizza una piattaforma software di e-learning. Moodle fornisce un supporto all attività didattica attraverso una serie di strumenti molto ampia

Dettagli

corrispondente server Web (l applicazione server) viene inviata una richiesta, alla quale il server normalmente risponde inviando la pagina HTML che

corrispondente server Web (l applicazione server) viene inviata una richiesta, alla quale il server normalmente risponde inviando la pagina HTML che Prefazione In questo volume completiamo l esplorazione del linguaggio Java che abbiamo iniziato in Java Fondamenti di programmazione. I due testi fanno parte di un percorso didattico unitario, come testimoniano

Dettagli

INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT

INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT Questa guida vuole essere un breve tutorial su come installare VUZE sul proprio PC in modo da riuscire a scaricare i file torrent che troviamo su Internet.

Dettagli

RenderCAD S.r.l. Formazione

RenderCAD S.r.l. Formazione Corso Descrizione La durata di questo corso è complessivamente di ore 150 di cui 85 ore di teoria, 35 ore di pratica e 30 ore di stage in azienda. Nel nostro territorio esiste una richiesta di tale figura,

Dettagli

La posta elettronica. ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale

La posta elettronica. ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale La posta elettronica ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Posta elettronica E mail Elettronica Posta In questo argomento del nostro corso impareremo

Dettagli

Guida all installazione e configurazione di Joomla 1.5

Guida all installazione e configurazione di Joomla 1.5 Guida realizzata e rilasciata dallo staff di Joomlaservice.org Joomla 1.5 lascia finalmente la fase beta per la RC1, in attesa di approdare alla versione stabile. Le differenze tra un installazione di

Dettagli

Inizio attività / termine attività

Inizio attività / termine attività Inserire Cognome e Nome Non è necessario un Codice amministrativo Usare il Cognome come Nome utente Inserire una password e ripeterla al rigo sotto Potrebbe essere utile inserire il proprio indirizzo mail

Dettagli

Laboratorio di Informatica

Laboratorio di Informatica Laboratorio di Informatica Introduzione al Web WWW World Wide Web CdL Economia A.A. 2012/2013 Domenica Sileo Università degli Studi della Basilicata Introduzione al Web : WWW >> Sommario Sommario 2 n World

Dettagli

Installazione Drupal-SQLite 6.x in spazio web Altervista

Installazione Drupal-SQLite 6.x in spazio web Altervista Installazione Drupal-SQLite 6.x in spazio web Altervista Introduzione Sempre più spesso capita che i Web Designer/Web Master sentano la necessità di esplorare dal vivo nuove idee o nuove funzionalità per

Dettagli

Architetture Web a tre livelli: CGI, SSI, ISAPI e codice mobile Architetture a 3 livelli (1)

Architetture Web a tre livelli: CGI, SSI, ISAPI e codice mobile Architetture a 3 livelli (1) Pagina 1 di 10 Architetture Web a tre livelli: CGI, SSI, ISAPI e codice mobile Architetture a 3 livelli (1) Nel corso della lezione precedente abbiamo analizzato le caratteristiche dell'architettura CGI.

Dettagli

Wordpress LABORATORIO - Made in Italy: Eccellenze in Digitale. 18/2/16 - Andrea Tombesi Paolo Roganti

Wordpress LABORATORIO - Made in Italy: Eccellenze in Digitale. 18/2/16 - Andrea Tombesi Paolo Roganti Wordpress LABORATORIO - Made in Italy: Eccellenze in Digitale 18/2/16 - Andrea Tombesi Paolo Roganti Cos è un CMS? Un CMS (Content Management System), è un software che ti permette di gestire un blog (o

Dettagli

Ogni giorno un imprenditore si sveglia e cambia idea. Comprende che i macchinosi meccanismi che guidano il marketing e la comunicazione off-line non

Ogni giorno un imprenditore si sveglia e cambia idea. Comprende che i macchinosi meccanismi che guidano il marketing e la comunicazione off-line non Ogni giorno un imprenditore si sveglia e cambia idea. Comprende che i macchinosi meccanismi che guidano il marketing e la comunicazione off-line non fanno più per la sua azienda, capisce che ha bisogno

Dettagli

Esercitazione 8. Basi di dati e web

Esercitazione 8. Basi di dati e web Esercitazione 8 Basi di dati e web Rev. 1 Basi di dati - prof. Silvio Salza - a.a. 2014-2015 E8-1 Basi di dati e web Una modalità tipica di accesso alle basi di dati è tramite interfacce web Esiste una

Dettagli

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Tredicesima parte: Le immagini. `**********`

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Tredicesima parte: Le immagini. `**********` Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Tredicesima parte: Le immagini. `**********` Dopo l'introduzione al linguaggio Css, riprendiamo l'apprendimento del linguaggio Html 5 introducendo le immagini.

Dettagli

Come allegare documenti e presentazioni al vostro profilo: slideshare.net Come avere una firma personalizzata LinkedIn per le vostre email Come

Come allegare documenti e presentazioni al vostro profilo: slideshare.net Come avere una firma personalizzata LinkedIn per le vostre email Come 01 02 Come allegare documenti e presentazioni al vostro profilo: slideshare.net Come avere una firma personalizzata LinkedIn per le vostre email Come ottenere una URL personalizzata per vostro profilo

Dettagli

WEBMASTER. Strategie per programmare siti web e portali. Corso pratico per Webmaster di Daniele Venditti. Manuale di informatica per il web

WEBMASTER. Strategie per programmare siti web e portali. Corso pratico per Webmaster di Daniele Venditti. Manuale di informatica per il web WEBMASTER Strategie per programmare siti web e portali Corso pratico per Webmaster di Daniele Venditti Manuale di informatica per il web www.progettimultimediali.com www.corsi-online.it Questo Ebook è

Dettagli

Introduzione allo sviluppo Web. Studium Generale, a.a. 2013-2014, II semestre

Introduzione allo sviluppo Web. Studium Generale, a.a. 2013-2014, II semestre Introduzione allo sviluppo Web Studium Generale, a.a. 2013-2014, II semestre 1 Contatto Daniel Graziotin daniel.graziotin@unibz.it http://ineed.coffee/teaching/ introduzione-allo-sviluppo-web 2 Esame Esame

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Guida per le organizzazioni no profit La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri

Dettagli

Progettazione Web Applicazioni client-server

Progettazione Web Applicazioni client-server Progettazione Web Applicazioni client-server Sviluppo di un'applicazione Web integrando: HTML MySQL PHP Apache Applicativi utilizzabili: gestione database: JDER, MySQL Workbench, HeidiSQL (Win), DBeaver

Dettagli

Il browser Microsoft Edge

Il browser Microsoft Edge Il browser Microsoft Edge Il nuovo browser della Microsoft, rilasciato con la versione Windows 10, è Microsoft Edge. Esso sembra offrire nuovi modi per trovare contenuti, leggere e scrivere sul Web. Per

Dettagli

Modulo TrovaPrezzi/7pixel Documentazione Versione 2.22

Modulo TrovaPrezzi/7pixel Documentazione Versione 2.22 Modulo TrovaPrezzi/7pixel Documentazione Versione 2.22 Grazie per aver acquistato questo modulo che è stato progettato con funzioni innovative, raramente disponibili in altri prodotti simili esistenti

Dettagli

INSTALLAZIONE JOOMLA SU SPAZIO WEB FREE ALTERVISTA

INSTALLAZIONE JOOMLA SU SPAZIO WEB FREE ALTERVISTA INSTALLAZIONE JOOMLA SU SPAZIO WEB FREE ALTERVISTA Questa vuole essere una breve tutorial su come installare Joomla su uno spazio Web gratuito, in particolare faremo riferimento ai sottodomini gratuitamente

Dettagli

Questa scelta è stata suggerita dal fatto che la stragrande maggioranza dei navigatori usa effettivamente IE come browser predefinito.

Questa scelta è stata suggerita dal fatto che la stragrande maggioranza dei navigatori usa effettivamente IE come browser predefinito. Pagina 1 di 17 Installazione e configurazione di applicazioni Installare e configurare un browser Come già spiegato nelle precedenti parti introduttive di questo modulo un browser è una applicazione (lato

Dettagli

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola?

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola? PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Quando si compila il modulo di registrazione, selezionare l opzione scuola.una volta effettuata la registrazione, si può accedere a un ambiente molto

Dettagli

MySQL Controllare gli accessi alla base di dati A cura di Silvio Bonechi per http://www.pctrio.com

MySQL Controllare gli accessi alla base di dati A cura di Silvio Bonechi per http://www.pctrio.com MySQL Controllare gli accessi alla base di dati A cura di Silvio Bonechi per http://www.pctrio.com 15.03.2006 Ver. 1.0 Scarica la versione pdf ( MBytes) Nessuno si spaventi! Non voglio fare né un manuale

Dettagli

HTML 1. HyperText Markup Language

HTML 1. HyperText Markup Language HTML 1 HyperText Markup Language Introduzione ad HTML Documenti HTML Tag di markup Formattazione del testo Collegamenti ipertestuali Immagini Tabelle Form in linea (moduli) Tecnologie di Sviluppo per il

Dettagli

10 step per creare un sito Wordpress

10 step per creare un sito Wordpress Sono Andrea Giavara, fondatore di WP Pratico, nel sito ci sono 7.000 iscritti e grazie ad esso ho aiutato più di 400 tra persone e aziende a realizzare il proprio sito online. In questo Documento troverai

Dettagli

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Sedicesima parte: Evidenziare il testo e le date. `**********`

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Sedicesima parte: Evidenziare il testo e le date. `**********` Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Sedicesima parte: Evidenziare il testo e le date. `**********` Nota importante: Questa lezione e la successiva vanno considerate come un'unica lezione. Affronteremo

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALARM PERSONAL FIREWALL

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALARM PERSONAL FIREWALL GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALAR M PERSONAL FIREWALL 6.1 Zone Alarm personal Firewall è la versione gratuita, per uso personale, del più completo Zone Alarm Pro, firewall prodotto da Zone Labs. Questa

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

Scopri il nuovo Office

Scopri il nuovo Office Scopri il nuovo Office Sommario Scopri il nuovo Office... 4 Scegli la versione di Office più adatta a te...9 Confronta le versioni...14 Domande frequenti...16 Applicazioni di Office: Novità...19 3 Scopri

Dettagli

Corso di Web Programming

Corso di Web Programming Corso di Web Programming 8. PHP Parte I Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Informatica Applicata A.A. 2010/2011

Dettagli

Modulo 8. Strumenti di produzione Strumenti. Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due:

Modulo 8. Strumenti di produzione Strumenti. Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due: Pagina 1 di 6 Strumenti di produzione Strumenti Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due: 1. Netscape Composer, gratuito e scaricabile da netscape.org assieme al browser

Dettagli

AVCP-Xml Manuale per l'aggiornamento alla versione 0.7.0. Provincia di Cremona

AVCP-Xml Manuale per l'aggiornamento alla versione 0.7.0. Provincia di Cremona AVCP-Xml Manuale per l'aggiornamento alla versione 0.7.0 Provincia di Cremona Requisiti Il primo e fondamentale requisito per poter aggiornare il programma, è di aver installato l'ultima versione del programma

Dettagli

Moodle per docenti. Indice:

Moodle per docenti. Indice: Abc Moodle per docenti Indice: 1. 2. 3. 4. ACCEDERE ALL INTERNO DELLA PIATTAFORMA MOODLE. pag 1 INSERIRE UN FILE (es. Piano di lavoro e Programmi finali)... pag 4 ORGANIZZARE UN CORSO DISCIPLINARE (inserire

Dettagli

MANUALE IMMEDIATO DI HTML

MANUALE IMMEDIATO DI HTML MANUALE IMMEDIATO DI HTML Realizzato da NiktorTheNat Iniziato il giorno 9 aprile 2010 - terminato il giorno 22 aprile 2010 email autore: niktorthenat@tiscali.it canale youtube: http://www.youtube.com/user/niktorthenat

Dettagli

1 di 17 14-01-2009 18:14

1 di 17 14-01-2009 18:14 14 gen 2009 Stampa articolo 48 Commenti [Modifica] Corso interattivo di programmazione per iphone: I Lezione Corso Inglese Online Facile, Rapido e Divertente Corso a distanza. Provalo Gratis! ABAEnglish.com

Dettagli

Indice. Introduzione alle funzionalità Requisiti Minimi

Indice. Introduzione alle funzionalità Requisiti Minimi Manuale operativo Indice Introduzione alle funzionalità Requisiti Minimi Lato Cliente Home I miei Album I miei Ordini I miei Dati Carrello Sistema di Pagamento via Paypal Contattaci Lato Amministratore

Dettagli

Il linguaggio PHP. Parte I Introduzione. Paolo Milazzo

Il linguaggio PHP. Parte I Introduzione. Paolo Milazzo Il linguaggio PHP Parte I Introduzione Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it A.A. 2010/2011 Paolo Milazzo (Università di Pisa)

Dettagli

Ti ringraziamo per aver condiviso con noi i tuoi dati personali.

Ti ringraziamo per aver condiviso con noi i tuoi dati personali. Informativa sulla privacy Ti ringraziamo per aver condiviso con noi i tuoi dati personali. Visitando www.store80.it, prendi atto ed accetti le procedure descritte in questa Informativa sulla privacy. Titolari

Dettagli

UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014)

UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014) UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014) Star Link srl, Titolare del trattamento dei dati personali, informa che questo Sito internet fa uso di

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale Dionigi Scano Cagliari. Candidato: Medda Daniele Classe 5ª C Informatica Anno scolastico 2013/2014.

Istituto Tecnico Industriale Statale Dionigi Scano Cagliari. Candidato: Medda Daniele Classe 5ª C Informatica Anno scolastico 2013/2014. Istituto Tecnico Industriale Statale Dionigi Scano Cagliari Candidato: Medda Daniele Classe 5ª C Informatica Anno scolastico 2013/2014 relate Un esperimento di social networking open source 1 Introduzione

Dettagli

GIOVANNI CALABRESE. Sito E-learning Istituto Tridente. Guida all utilizzo di Moodle per gli studenti

GIOVANNI CALABRESE. Sito E-learning Istituto Tridente. Guida all utilizzo di Moodle per gli studenti GIOVANNI CALABRESE Sito E-learning Istituto Tridente Guida all utilizzo di Moodle per gli studenti Sommario 1. COS È MOODLE... 1 1.1 Requisiti necessari...1 1.2 Configurazione del browser...1 Impostazione

Dettagli

Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet. Creazione di Site Internet

Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet. Creazione di Site Internet Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet Sommario 1) Come mi connetto al mio conto cliente? 2) Come creare il mio sito Internet? 3) Come amministrare le pagine del mio sito Internet? 4)

Dettagli

Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows?

Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows? Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows? A questo punto siamo in possesso di tutti gli elementi per sfruttare appieno le potenzialità di Linux: sappiamo destreggiarci (mai abbastanza)

Dettagli

Moodle Guida rapida per docenti

Moodle Guida rapida per docenti Moodle Guida rapida per docenti Questa vuole essere una guida rapida per semplificare la realizzazione di corsi on line tramite Moodle. Quindi descriverò solo le principali funzioni del software. Ma chi

Dettagli

GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE DI LIDRASHOP v 1.6.X

GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE DI LIDRASHOP v 1.6.X GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE DI LIDRASHOP v 1.6.X In questa guida saranno analizzati i semplici passaggi per la messa in opera del motore di e-commerce LIDRASHOP. Prima però ecco alcuni accorgimenti

Dettagli

Guida di riferimento

Guida di riferimento Guida di riferimento 1 Premessa Agenda Sql è un programma di gestione appuntamenti, studiato per grandi volumi di introduzione contemporanei di dati. Può gestire un numero elevato di agende, mantenendo

Dettagli