REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI DI PRIMO LIVELLO ARPA TABELLA A

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI DI PRIMO LIVELLO ARPA TABELLA A"

Transcript

1

2 ARPA. Esecuzione di due studi, scelti dalla commissione, fra tre di F. J. Dizi 48 Studi e tredi N.C. Bochsa ( Vingt Études riveduti da Hasselmans), presentati dal candidato. 2. Esecuzione di una composizione antica, originale o trascritta da altro strumento. 3. Esecuzione di un brano di media difficoltà di autore dell 800 (possibilmente originale per arpa). 4. Esecuzione di un brano di media difficoltà di autore del Lettura a prima vista.

3 BASSO TUBA. C.Kopprasch : studio n 4 2. V.Blazhevich : studio n 3. M Bordogni : dai 43 Bel canto studies,esecuzione di uno studio a scelta del candidato 4. lettura a prima vista di uno studio assegnato dalla commissione.

4 CANTO Il candidato eseguirà uno o due brani tratti dai seguenti gruppi (un brano di sua scelta ed un altro eventualmente scelto dalla commissione):. Due arie d opera (preferibilmente almeno una con il recitativo; è obbligatoria l esecuzione a memoria delle arie d opera). 2. Due brani di musica vocale da camera ( Lied, mélodie, lirica da camera, song, etc.); oppure un brano da camera ed un aria tratta da un oratorio ( o messa, cantata, sequenza, requiem,etc.) La commissione potrà chiedere anche l esecuzione di esercizi o vocalizzi (scale, arpeggi, etc.). Colloquio di carattere generale sulle problematiche tecniche e interpretative relative al programma presentato per la prova di ammissione.

5 CHITARRA Esecuzione di:. Due studi Sor-Segovia (a scelta del candidato) 2. Due studi di H.Villa Lobos (a scelta del candidato) 3. Un brano dell'ottocento 4. Un brano del Novecento 5. Colloquio di verifica della preparazione complessiva del candidato e dei suoi studi curriculari.

6 CHITARRA JAZZ. Esecuzione di 3 o 4 brani jazz con improvvisazione a scelta del candidato (standards o originals). 2. Prova di lettura a prima vista. 3. Breve colloquio sulle motivazioni.

7 CLARINETTO. Esecuzione di tre studi estratti a sorte fra sei presentati dal candidato, di carattere diverso e da almeno tre metodi differenti, scelti dai volumi indicati dalla lettera a) alla g). a) G.B.Gambaro, 22 Studi progressivi, ed.ricordi b) G.B.Gambaro, 2 Capricci, ed.ricordi. c) H.Baermann, 2 Esercizi op.30, ed. Ricordi. d) R.Stark, 0 Studi op.40, ed.erdmann e) C.Rose, 40 Studi, Vol.I, ed.i.m.c. f) E.Cavallini, 30 Capricci, ed.ricordi g) R.Stark, 24 Studi op.49, ed. I.M.C. 2. Lettura a prima vista di un facile brano e trasporto un tono sopra e mezzo tono sotto.

8 CLAVICEMBALO. Esecuzione di un programma non inferiore a 25 minuti, liberamente scelto, e relativo allo strumento su cui intende eseguirlo. a) una Pavana e Gagliarda dal Fitzwilliam Virginal Book b) una Toccata di G. Frescobaldi o di J. J. Froberger c) una Suite (con Prélude) di L. Couperin o di J. H. D Anglebert d) tre Preludi e Fughe dal Wohltemperierte Klavier di J. S. Bach e) due Sonate di D. Scarlatti f) due brani di autore francese del XVIII secolo g) una Sonata con cembalo concertante di J.S. Bach (con violino, flauto o viola da gamba) 2. Colloquio di carattere generale sulle problematiche tecniche e interpretative relative al brano musicale presentato per la prova di ammissione.

9 COMPOSIZIONE!!.Esame di Lettura della Partitura: Esecuzione di un brano di J. S. Bach scelto fra 3 presentati dal candidato scelto tra Clavicembalo ben temperato, Partite, Capriccio sopra la lontananza del fratello dilettissimo, Toccate. Esecuzione di una Sonata oppure di un ciclo di Variazioni di Mozart o Beethoven oppure, in alternativa, almeno tre brani di stile ed epoche diverse di difficoltà adeguata al livello, per una durata complessiva compresa tra i 0 e i 2 min chiavi antiche a 4 parti (Soprano, Contralto, Tenore e Basso) Esecuzione di un brano vocale con accompagnamento pianistico (accennando con la voce la parte del canto) scelto tra 0 preparati dal candidato nei vari repertori (arie antiche, repertorio liederistico classico-romantico e moderno) Lettura al pianoforte di parti di strumenti traspositori a coppie e oltre 2. Storia della Musica (Colloquio su un argomento scelto fra tre proposti dalla commissione) 3. Prova di armonia (Realizzazione di un corale figurato a quattro voci in stile bachiano oppure realizzazione dell'accompagnamento pianistico a un Lied del repertorio classico-romantico) 4. Prova contrappuntistica (Breve componimento polifonico vocale a 3 voci nello stile rinascimentale oppure realizzazione di una fughetta o invenzione a tre voci) 5. Prova compositiva (Composizione di un brano per pianoforte o per piccolo organico, con o senza voce) 6. Presentazione di almeno un lavoro compositivo e colloquio È concesso l'esonero da alcune prove in relazione a titoli già conseguiti (altri diplomi, licenze, etc). Per gli studenti che hanno già conseguito il Compimento Medio di Composizione o il Quinquennio della Scuola Sperimentale l'esame verterà solo sulla prova n 6.

10 CONTRABBASSO. Esecuzione di un programma della durata di circa venti minuti, a scelta del candidato, che dovrà comprendere un brano di media difficoltà per Contrabbasso e pianoforte, 2. uno dei 8 studi di Rodolphe Kreutzer, revisione Simandl, edizione IMC 3. uno degli studi del 3 corso del Metodo di Isaia Billé per contrabbasso.

11 CORNO. Un esercizio di agilità di media difficoltà a scelta del candidato dal metodo O. Franz o dal C. Kopprach (I parte) 2. Lettura a prima vista e trasporto di un facile brano nelle tonalità di MI, MIb, RE, REb, DO e SIb assegnato dalla commissione 3. Esecuzione di un brano con accompagnamento di Pianoforte a scelta dello studente tra i seguenti: R. Strauss: Notturno op. 44, B. Muller- Fantasia su temi di C. M. von Weber.

12 DIDATTICA DELLA MUSICA (CANTO). Esecuzione strumentale o vocale relativa all'indirizzo scelto, di un programma, della durata di circa 20 minuti, di livello corrispondente a quello di compimento inferiore dei corsi di strumento o canto dell Ordinamento previgente dei Conservatori di musica. 2. Test di carattere percettivo e di cultura musicale a partire dall ascolto di alcuni frammenti musicali proposti dalla commissione. 3. Prova di intonazione vocale di un frammento melodico. 4. Colloquio relativo a interessi e motivazioni del candidato.

13 DIDATTICA DELLA MUSICA (STRUMENTI). Esecuzione strumentale o vocale relativa all'indirizzo scelto, di un programma, della durata di circa 20 minuti, di livello corrispondente a quello di compimento inferiore dei corsi di strumento o canto dell Ordinamento previgente dei Conservatori di musica. 2. Test di carattere percettivo e di cultura musicale a partire dall ascolto di alcuni frammenti musicali proposti dalla commissione. 3. Prova di intonazione vocale di un frammento melodico. 4. Colloquio relativo a interessi e motivazioni del candidato.

14 DIREZIONE D'ORCHESTRA!! Lettura della partitura:. Esecuzione di una Sonata oppure di un ciclo di Variazioni di Mozart o Beethoven oppure, in alternativa, almeno tre brani di stile ed epoche diverse di difficoltà adeguata al livello, per una durata complessiva compresa tra i 0 e i 20 minuti. 2. Esecuzione a prima vista di un brano in chiavi antiche a 4 parti (Soprano, Contralto, Tenore e Basso) 3. Esecuzione di un brano vocale con accompagnamento pianistico (accennando con la voce la parte del canto) scelto tra 0 preparati dal candidato nei vari repertori (arie antiche, repertorio liederistico classico-romantico e moderno) 4. Esecuzione al pianoforte di un tempo di Sinfonia di Haydn o Mozart scelto tra 5 preparate dal candidato (la lettura deve avvenire su partitura; non sono ammesse riduzioni pianistiche pre-esistenti) Direzione d orchestra:. - Concertazione e direzione, con quintetto d'archi, del brano "Aria sulla quarta corda" di J. S.Bach 2. - Armonizzazione, in due ore di tempo, in chiavi moderne di un breve basso a 4 voci, in apposita stanza dotata di pianoforte 3. Colloquio attitudinale mirato a valutare le motivazioni e le conoscenze musicali

15 DIREZIONE DI CORO E COMPOSIZIONE CORALE!! Lettura della Partitura:. Esecuzione di un brano di J. S. Bach scelto fra 3 presentati dal candidato scelto tra Clavicembalo ben temperato, Partite, Capriccio sopra la lontananza del fratello dilettissimo, Toccate. 2. Esecuzione di una Sonata oppure di un ciclo di Variazioni di Mozart o Beethoven oppure, in alternativa, almeno tre brani di stile ed epoche diverse di difficoltà adeguata al livello, per una durata complessiva compresa tra i 0 e i 2 min 3. Chiavi antiche a 4 parti (Soprano, Contralto, Tenore e Basso) 4. Esecuzione di un brano vocale con accompagnamento pianistico (accennando con la voce la parte del canto) scelto tra 0 preparati dal candidato nei vari repertori (arie antiche, repertorio liederistico classico-romantico e moderno) 5. Lettura al pianoforte di parti di strumenti traspositori a coppie e oltre Direzione di coro:. Scrittura della Romanza senza parole per pianoforte (clausura 2 ore),; 2. Improvvisazione armonica e melodica al pianoforte con modulazione ai toni lontani 3. Prova teorico-pratica di direzione di coro (clausura di un ora per lo studio di un breve brano da concertare e dirigere)

16 FAGOTTO. Esecuzione di due brani da concerto di periodi storici differenti con acc. di pianoforte 2. Esecuzione di due studi, estratti a sorte dai 25 Studi da concerto di L.Milde, fra i seguenti: n 6,8,9, Lettura estemporanea di un brano di media difficoltà 4. Dar prova di saper costruire l ancia e di saper suonare il controfagotto

17 FISARMONICA Prima prova:. Esecuzione di uno studio tratto dal Gradus ad Parnassum (ed Hohner ) vol., 2, 3 o da altri testi di analoga difficoltà, fra tre presentati dal candidato. 2. Esecuzione di un Preludio e Fuga di J.S. Bach tratto dal Clavicembalo ben temperato. 3. Esecuzione di un brano tratto dalla letteratura per strumenti a tastiera di uno dei seguenti autori: F. Couperin, G. Frescobaldi, J. Pachelbel, C. Merulo, A.De Cabezon, D. Scarlatti, D. Cimarosa. G.F. Haendel, A. Gabrieli, G. Gabrieli, D. Zipoli, D. Scarlatti. 4. Esecuzione di una composizione originale per fisarmonica scelta fra le seguenti: 5. P. Creston: Prelude and Dance, S. di Gesualdo: Improvvisazione n, A. Kusjakov: Sonata, T. Lundquist: Metamorphoses, H. Sauguet: Choral varié, J.J. Werner: Premiere Sonatine, V. Solotarev: Sonata n 2 o altre composizioni di analoga difficoltà. Seconda prova:. Lettura a prima vista di un brano scelto dalla commissione. Terza prova:. Colloquio di carattere musicale e motivazionale.

18 FLAUTO. Esecuzione di due brani, a scelta del candidato, tratti dal Repertorio indicato nel secondo periodo Preaccademico (sono escluse le composizioni per due o più flauti). L esecuzione dovrà avere una durata massima di 20 minuti. 2. Esecuzione di due studi, a scelta del candidato, tratti dal Programma indicato nel secondo periodo Preaccademico. 3. Lettura a prima vista 4. Prova di cultura: dare prova di saper suonare un breve brano con l ottavino. Dimostrare conoscere la costruzione del flauto.

19 FLAUTO DOLCE. Esecuzione, a scelta della commissione, di due studi su tre presentati dal candidato, tratti dalla più significativa letteratura antica e contemporanea; 2. Esecuzione di un tema con variazioni di Van Eyck a scelta del candidato con flauto dolce soprano; 3. Esecuzione di un brano per flauto dolce contralto solo o con basso continuo scelto tra la letteratura del XVII e del XVIII secolo; 4. Esecuzione a prima vista di un brano di media difficoltà in notazione moderna assegnato dalla commissione; 5. Colloquio di carattere generale sulle problematiche tecniche e interpretative relative al programma presentato per la prova di ammissione.

20 MUSICA ELETTRONICA L'esame di ammissione consisterà in un colloquio di carattere attitudinale volto ad accertare le eventuali competenze acquisite nel settore della musica e delle nuove tecnologie e a tracciare un profilo generale del candidato al fine di stabilire l'idoneità del candidato ed una graduatoria generale. Requisiti minimi del candidato: Diploma di maturità. Sarà valutato altresì il possesso di competenze specificamente musicali eventualmente documentate da titoli musicali (anche intermedi e/o complementari) conseguiti nell'ambito del conservatorio o dalla provenienza da licei ad indirizzo musicale, che costituiranno comunque titolo preferenziale di accesso. Criteri di valutazione delle competenze in ambito musicale (se in assenza di titoli specifici la verifica avverrà attraverso delle prove stabilite dalla commissione):. conoscenza della teoria musicale; 2. capacità di lettura della notazione classica nelle chiavi di violino e basso; 3. conoscenza dei fondamenti del linguaggio armonico; 4. analisi dal punto di vista ritmico e armonico di un breve e facile brano musicale a scelta della commissione; 5. dar prova di conoscere i seguenti argomenti: scale antiche e moderne, intervalli, consonanze e dissonanze, tipologie e famiglie di accordi, organizzazione ritmica e metrica, nozioni sulle diverse forme musicali in genere; 6. storia della musica: inquadramento generale del percorso storico musicale con particolare riferimento al periodo contemporaneo. Accertamento del livello di competenza maturata nell'ambito di:. esperienze strumentali o vocali 2. esperienze di musica d'insieme 3. esperienze compositive 4. esperienze di carattere informatico 5. esperienze di carattere tecnologico La commissione esaminatrice potrà ritenere di ammettere il candidato con debiti formativi che dovranno essere colmati nei tempi previsti dalla normativa generale del conservatorio.

21 MUSICA VOCALE DA CAMERA (CANTANTI) Il candidato (cantante o pianista) eseguirà almeno due brani tratti dal seguente programma (un brano di sua scelta ed altri scelti dalla commissione):. Due Lieder tedeschi di autori ed epoche diverse; 2. Tre brani da camera di altre aree linguistiche (italiana, francese, inglese, spagnola, russa, etc.); 3. Un aria tratta da un oratorio (o messa, cantata, sequenza, requiem, etc.) oppure un aria d opera (meglio se con recitativo) esclusivamente del XVII o XVIII o XIX secolo (sono comprese in questo gruppo anche le arie da concerto di Mozart o autori coevi); i candidati pianisti devono presentare, invece, un brano solistico della letteratura pianistica internazionale di media difficoltà (sono ammessi anche singoli movimenti di sonata) della durata massima di 6 minuti. 4. Colloquio di carattere generale sulle problematiche tecniche e interpretative relative al programma presentato per la prova di ammissione.

22 MUSICA VOCALE DA CAMERA (PIANISTI) Il candidato (cantante o pianista) eseguirà almeno due brani tratti dal seguente programma (un brano di sua scelta ed altri scelti dalla commissione):. Due Lieder tedeschi di autori ed epoche diverse; 2. Tre brani da camera di altre aree linguistiche (italiana, francese, inglese, spagnola, russa, etc.); 3. Un aria tratta da un oratorio (o messa, cantata, sequenza, requiem, etc.) oppure un aria d opera (meglio se con recitativo) esclusivamente del XVII o XVIII o XIX secolo (sono comprese in questo gruppo anche le arie da concerto di Mozart o autori coevi); i candidati pianisti devono presentare, invece, un brano solistico della letteratura pianistica internazionale di media difficoltà (sono ammessi anche singoli movimenti di sonata) della durata massima di 6 minuti. 4. Colloquio di carattere generale sulle problematiche tecniche e interpretative relative al programma presentato per la prova di ammissione.

23 OBOE. Esecuzione di un rappresentativo brano da concerto per oboe. 2. Breve discussione incentrata sulla contestualizzazione e sulle scelte esecutive del brano proposto. 3. Tecnica di base: controllo completo della dinamica su tutta l'estensione, articolazioni, anche in velocità, vibrato.

24 ORGANO Al pianoforte..esecuzione di uno studio fra quattro presentati, tratto dal Gradus ad Parnassum di M. Clementi 2. Esecuzione di una Suite Inglese o di una Partita di J.S. Bach 3. Esecuzione di una Sonata di J. Haydn, W.A. Mozart, M. Clementi o L. van Beethoven 4. Esecuzione di un brano del periodo romantico 5. Esecuzione di un brano del novecento All organo..esecuzione di un brano di scuola italiana dei sec. XVI-XVII estratto a sorte fra due 2. Esecuzione di un brano di scuola tedesca prebachiana 3. Esecuzione di un Preludio-Corale di J.S.Bach estratto a sorte fra due scelti dall Orgelbüchlein 4. Esecuzione di una composizione libera di J.S. Bach(Preludio e fuga, Toccata e fuga, Fantasia, etc) 5. Esecuzione di un brano del periodo romantico 6. Esecuzione di un brano del novecento Composizione e improvvisazione. Realizzazione scritta di un contrappunto fiorito a tre parti con imitazioni, posto prima nella parte acuta e poi in quella grave 2. Armonizzazione scritta di un corale 3. Improvvisazione di un semplice versetto, modulante a tonalità vicine, su tema dato

25 PIANOFORTE. Esecuzione di uno studio estratto a sorte tra: uno dal Gradus ad Parnassum di Clementi ed uno di autori romantici o moderni; 2. Esecuzione di un Preludio e fuga di J. S. Bach estratto a sorte fra tre presentati dal candidato scelti dal Clavicembalo ben temperato; 3. Esecuzione del primo tempo di una Sonata di Beethoven, escluse l op. 49 n. e 2 e l op. 79; 4. Esecuzione di una importante composizione romantica scritta nell 800; 5. Esecuzione di una importante composizione scritta nel 900 o contemporanea.

26 PIANOFORTE JAZZ. Esecuzione di 3 o 4 brani jazz con improvvisazione a scelta del candidato (standards o originals). 2. Prova di lettura a prima vista. 3. Breve colloquio sulle motivazioni.

27 SAXOFONO. Esecuzione di un brano per sassofono contralto e pianoforte a scelta del candidato 2. Esecuzione di un brano con o senza pianoforte a scelta del candidato 3. Esecuzione di uno studio a scelta della commissione su 3 presentati dal candidato 4. Colloquio motivazionale

28 SAXOFONO JAZZ. Esecuzione di 3 o 4 brani jazz con improvvisazione a scelta del candidato (standards o originals). 2. Prova di lettura a prima vista. 3. Breve colloquio sulle motivazioni.

29 STRUMENTAZIONE PER ORCHESTRA DI FIATI!! A. Lettura della partitura:. Esecuzione di un brano di J. S. Bach scelto fra 3 presentati dal candidato scelto tra Clavicembalo ben temperato, Partite, Capriccio sopra la lontananza del fratello dilettissimo, Toccate. 2. Esecuzione di una Sonata oppure di un ciclo di Variazioni di Mozart o Beethoven oppure, in alternativa, almeno tre brani di stile ed epoche diverse di difficoltà adeguata al livello, per una durata complessiva compresa tra i 0 e i 2 min 3. 3.Chiavi antiche a 4 parti (Soprano, Contralto, Tenore e Basso) 4. Lettura al pianoforte di semplici partiture per fiati B. Orale individuale: Storia della musica. C. Strumentazione per Orchestra di Fiati.. Scritto-elaborato (chiusa 8 ore): Corale figurato e/o Composizione contrappuntistica a tre voci (fughetta, invenzione, ecc..) 2. Prova compositiva, elaborato (chiusa 0 ore): Pezzo per pianoforte con accenni strumentali; o un piccolo brano su tema e organico dato per complesso di fiati (max. 5 strumenti). 3. Colloquio: presentazione di almeno un lavoro compositivo per fiati originale o trascritto; discussione sugli elaborati, sull'armonia tonale, sul contrappunto e sulla materia in generale.

30 STRUMENTI A PERCUSSIONE. Due studi/brani di media difficoltà per tamburo che dimostrino la conoscenza dei fondamentali rudimenti, degli abbellimenti (acciaccature singole, doppie, ecc), del rullo (misurato o doppio e strisciato o chiuso); 2. Saper eseguire sugli strumenti a tastiera (es. xilofono) tutte le scale maggiori e minori, compresi arpeggi ed intervalli di terza nell estensione massima consentita dallo strumento; 3. Uno studio/brano, sullo xilofono scelto dalla Commissione su tre presentati dal candidato; 4. Uno studio/brano a quattro bacchette sul vibrafono, comprendente la tecnica Dampening, scelto dalla Commissione su due presentati dal candidato; 5. Uno studio/brano per almeno tre timpani con facili cambiamenti di intonazione; 6. Una breve composizione per percussione e pianoforte (es. vibrafono pf., xilofono pf., batteria pf., multipercussione pf.); 7. Passi non difficili tratti dal repertorio classico lirico sinfonico (es. Rossini, Mozart, Haydn, Beethoven, Verdi) 8. Colloquio di carattere musicale, generale e motivazionale.

31 TROMBA. Esecuzione dei brani per tromba e pianoforte : Savard: Morceau de concours Ropartz: Andante e Allegro 2. Esecuzione di un aria e variazioni tratto dalla terza parte del metodo Arban (a piacere con accompagnamento del pianoforte)

32 TROMBONE. Esecuzione col trombone a coulisse di un breve brano o di un tempo da concerto con l accompagnamento del pianoforte. 2. Esecuzione di due studi ( uno lento e uno allegro ) a scelta del candidato tratto dal metodo Gatti parte II 3. Esecuzione di un brano o di uno studio a scelta del candidato che preveda l uso della chiave di basso e tenore. 4. Colloquio di carattere musicale, generale e motivazionale.

33 VIOLA. Esecuzione di un programma composto da almeno tre brani di tre periodi storici diversi. Possono essere eseguiti anche singoli movimenti a scelta del candidato. 2. Esecuzione di uno studio o capriccio tra quelli di Kreutzer o Campagnoli scelto seduta stante dalla commissione tra almeno quattro presentati non tutti dello stesso autore.

34 VIOLA DA GAMBA Esecuzione di:. Un brano per viola bastarda. 2. Due movimenti da una sonata di J. S. Bach per viola da gamba e cembalo concertante. 3. Una suite di M. Marais. 4. Una delle ultime tre Divisions di C. Simpson.

35 VIOLINO. Uno Studio o Capriccio tratto da: a. R. Kreutzer 42 studi, J. Dont op.35, J.P. Rode, N. Paganini, H. Wieniawsky op. 0, b. P. Gaviniès ( le 24 Matinèes ), D. Alard op. 4, F. Fiorillo. 2. Una composizione per violino solo oppure due tempi scelti dal candidato da una Sonata o Partita per violino solo di J.S. Bach. 3. Un tempo di Concerto a scelta del candidato (con obbligo di accompagnamento). N.B.: la Commissione ha facoltà di ascoltare i brani presentati per intero o parzialmente.

36 VIOLONCELLO. Esecuzione del Preludio, della Sarabanda e di un tempo a scelta del candidato di una Suite di J. S. Bach.; 2. Esecuzione di uno studio di D. Popper op. 73; 3. Esecuzione del primo tempo di un Concerto a scelta del candidato, anche del periodo barocco; 4. Colloquio di carattere generale sulle problematiche tecniche e interpretative relative ai brani musicali presentati per la prova di ammissione.

BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE

BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE Arpa Percorso di approfondimento generale Esecuzione di uno studio, a scelta del candidato, fra gli 8 grandi studi di W. Posse (escl. i nn.

Dettagli

Un preludio e un tempo a scelta da una delle sei Suites per violoncello solo di Bach Primo tempo di un concerto a scelta da Haydn in poi

Un preludio e un tempo a scelta da una delle sei Suites per violoncello solo di Bach Primo tempo di un concerto a scelta da Haydn in poi Composizione Coloro che non risultano in possesso del Diploma di Composizione tradizionale o sperimentale, o del compimento medio di Composizione, sono tenuti a sottoporre alla commissione esaminatrice:

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PROGRAMMI ESAMI AMMISSIONE

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PROGRAMMI ESAMI AMMISSIONE Conservatorio Statale Antonio Vivaldi Via Parma 1. 15121 Alessandria Tel. 0131.051500 - Fax 0131.32533 BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PROGRAMMI ESAMI AMMISSIONE ARPA CANTO LIRICO INDIRIZZO CONCERTISTICO il

Dettagli

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI, INDIRIZZO INTERPETATIVO E COMPOSITIVO SCUOLA DI ARPA - SUBINDIRIZZO ORCHESTRALE

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI, INDIRIZZO INTERPETATIVO E COMPOSITIVO SCUOLA DI ARPA - SUBINDIRIZZO ORCHESTRALE IN DISCIPLINE MUSICALI, INDIRIZZO INTERPETATIVO E COMPOSITIVO SCUOLA DI ARPA - SUBINDIRIZZO ORCHESTRALE a) Esecuzione di uno studio scelto dal candidato tra: Posse Acht Grosse Konzert Etuden ( ed. Zimmerman)

Dettagli

SCUOLA DI ORGANO E COMPOSIZIONE ORGANISTICA

SCUOLA DI ORGANO E COMPOSIZIONE ORGANISTICA 1 SCUOLA DI Esami ministeriali: I Programma degli Esami di Compimento del Periodo Inferiore A) Prove di pianoforte: a) Esecuzione di uno studio estratto a sorte fra i seguenti, del Gradus di Clementi:

Dettagli

Oggetto: Manifesto degli Studi per l anno accademico 2013/2014 IL DIRETTORE

Oggetto: Manifesto degli Studi per l anno accademico 2013/2014 IL DIRETTORE ISTITUTO MUSICALE VINCENZO BELLINI CATANIA Istituto Superiore di Studi Musicali Prot. 2043/2013 Catania, 19 aprile 2013 All Albo dell Istituto Oggetto: Manifesto degli Studi per l anno accademico 2013/2014

Dettagli

VIOLINO. CORSI PREACCADEMICI Programmi dei livelli A, B,C.

VIOLINO. CORSI PREACCADEMICI Programmi dei livelli A, B,C. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA LATINA CORSI PREACCADEMICI

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA "Licinio Refice " FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO

CONSERVATORIO DI MUSICA Licinio Refice  FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO CONSERVATORIO DI MUSICA "Licinio Refice " FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO VIOLINO Requisiti per l'ammissione. Accedono al Biennio sperimentale di II livello, tramite

Dettagli

PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI AMMISSIONE AI CORSI ACCADEMICI DI I LIVELLO

PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI AMMISSIONE AI CORSI ACCADEMICI DI I LIVELLO PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI AMMISSIONE AI CORSI ACCADEMICI DI I LIVELLO ARPA Esecuzione di due studi scelti dalla commissione fra sei di tecnica diversa (due per ogni autore elencato) o N.CH.BOCHSA «20 forty

Dettagli

Corso di Diploma Accademico di Pianoforte

Corso di Diploma Accademico di Pianoforte Corso di Diploma Accademico di Pianoforte vecchio ordinamento ad esaurimento (per gli iscritti fino all A.A.2009/10) Programmi degli esami di Conferma e Promozione con allegate note esplicative* approvati

Dettagli

TEST D'INGRESSO PER LA VERIFICA DI DEBITI FORMATIVI - sessione autunnale 2014 -

TEST D'INGRESSO PER LA VERIFICA DI DEBITI FORMATIVI - sessione autunnale 2014 - MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA CONSERVATORIO DI MUSICA LUCIO CAMPIANI ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE Via della Conciliazione 33 46100 Mantova Italia tel. +39 0376 324636 fax +39

Dettagli

SCUOLA DI VIOLINO. Esami ministeriali: I Programma degli Esami di Compimento del Periodo Inferiore

SCUOLA DI VIOLINO. Esami ministeriali: I Programma degli Esami di Compimento del Periodo Inferiore 1 Esami ministeriali: Programma degli Esami di Compimento del Periodo nferiore 1. a) Esecuzione di uno studio di Kreutzer estratto 24 ore prima dell'esame fra tutti quelli a corde semplici; b) esecuzione

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI "N.PICCINNI" ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO

CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI N.PICCINNI ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI "N.PICCINNI" ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO INDICE DIPARTIMENTO DI CANTO E TEATRO MUSICALE Canto - CDPL06

Dettagli

Struttura dei Corsi di formazione pre-accademica

Struttura dei Corsi di formazione pre-accademica CORSI DI FORMAZIONE PRE-ACCADEMICA pag. 1 CONSERVATORIO Struttura dei Corsi di formazione pre-accademica 1. Principi e regole 1.1 STRUTTURA DEI CORSI - Discipline fondamentali Corsi la cui frequenza è

Dettagli

Istituto superiore di Studi musicali G. Briccialdi Terni

Istituto superiore di Studi musicali G. Briccialdi Terni Istituto superiore di Studi musicali G. Briccialdi Terni Biennio Sperimentale per il conseguimento del Diploma di II livello in Discipline Musicali (D.M. 08/01/2004 Aut. AFAM 28/05/2004 - prot. n.. 2772

Dettagli

VIOLA/VIOLINO: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO

VIOLA/VIOLINO: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO VIOLA/VIOLINO: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO VIOLA PRIMO PERIODO SECONDO PERIODO (durata 2 anni) TERZO PERIODO AREE FORMATIVE INSEGNAMENTI ORE ANNUE ORE ANNUE ORE ANNUE ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE

Dettagli

Programma di studio per la scuola di. Violino

Programma di studio per la scuola di. Violino Programma di studio per la scuola di Violino Articolazione temporale: Periodo inferiore: 5 anni Periodo medio: 3 anni Periodo superiore: 2 anni Corsi complementari con esame finale: SOLFEGGIO nei primi

Dettagli

PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI AMMISSIONE ALLE CLASSI PRIME

PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI AMMISSIONE ALLE CLASSI PRIME ISTITUTO MAGISTRALE STATALE REGINA MARGHERITA P. TTA SS. SALVATORE, 1 90134 - PALERMO LICEO MUSICALE E COREUTICO - SEZIONE MUSICALE PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI ALLE CLASSI PRIME PER L ANNO SCOLASTICO 2016/2017

Dettagli

C O M P O S I Z I O N E

C O M P O S I Z I O N E Pagina 1 di 6 scuola di C O M P O S I Z I O N E corso tradizionale PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI PROMOZIONE dei CORSI COMPLEMENTARI TEORIA SOLFEGGIO E DETTATO MUSICALE PROMOZIONE AL 2 ANNO DEL CORSO Lettura

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA LICINIO REFICE DI FROSINONE CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO

CONSERVATORIO DI MUSICA LICINIO REFICE DI FROSINONE CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO CONSERVATORIO DI MUSICA LICINIO REFICE DI FROSINONE REQUISITI GENERALI RICHIESTI PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO Accedono al Biennio sperimentale di II livello,

Dettagli

Esami di ammissione al TRIENNIO DI DIDATTICA DELLA MUSICA (STRUMENTO)

Esami di ammissione al TRIENNIO DI DIDATTICA DELLA MUSICA (STRUMENTO) Esami di ammissione al TRIENNIO DI DIDATTICA DELLA MUSICA (STRUMENTO) Il Triennio di Didattica della musica è un corso mirato alla formazione di insegnanti e operatori esperti nel gestire le attività musicali

Dettagli

Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORI

Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORI Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORI DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI AD ARCO E A CORDA SCUOLA DI ARPA DCPL01 - CORSO DI

Dettagli

Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI CLAVICEMBALO

Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI CLAVICEMBALO Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI CLAVICEMBALO Programma di Ammissione Si accede con l esame di compimento del Corso Base. o 1. Esecuzione di una scala ed un arpeggio 2. Esecuzione di uno studio a scelta

Dettagli

LABORATORI AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI MUSICA ANTICA - PROGRAMMI (in collaborazione con l Associazione Schola Palatina )

LABORATORI AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI MUSICA ANTICA - PROGRAMMI (in collaborazione con l Associazione Schola Palatina ) LABORATORI AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI MUSICA ANTICA - PROGRAMMI (in collaborazione con l Associazione Schola Palatina ) Junior (per bambini da quattro a sei anni) CLAVICEMBALO E BASSO CONTINUO Musica,

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA CORSO PRE-ACCADEMICO DI LETTURA DELLA PARTITURA

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA CORSO PRE-ACCADEMICO DI LETTURA DELLA PARTITURA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CORSO PRE-ACCADEMICO DI

Dettagli

PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE

PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Alta Formazione Artistica e Musicale Istituto Superiore di Studi Musicali G.PAISIELLO Istituzione di Alta Formazione Artistica e Musicale Via

Dettagli

Conservatorio di Musica Alfredo Casella I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S t u d i M u s i c a l i

Conservatorio di Musica Alfredo Casella I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S t u d i M u s i c a l i Conservatorio di Musica Alfredo Casella I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S t u d i M u s i c a l i REGOLAMENTO CORSI PRE-ACCADEMICI REGOLAMENTO CORSI PRE-ACCADEMICI INTRODUZIONE GENERALE La presente

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FASCIA PRE-ACCADEMICA

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FASCIA PRE-ACCADEMICA REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FASCIA PRE-ACCADEMICA Approvato e deliberato dal Consiglio Accademico nella seduta dell 8 ottobre 2012 Fonti normative L. 508/99 art. 2 c. 8 lett. c e g DPR 132/03

Dettagli

CORSO PREACCADEMICO di ORGANO e COMPOSIZIONE ORGANISTICA

CORSO PREACCADEMICO di ORGANO e COMPOSIZIONE ORGANISTICA CORSO PREACCADEMICO di ORGANO e COMPOSIZIONE ORGANISTICA PROGRAMMA DI ORGANO La durata complessiva del corso è di 8 anni divisi in 3 livelli: LIVELLO A (3 anni), LIVELLO B (2 anni), LIVELLO C (3 anni).

Dettagli

PRASSI ESECUTIVA E REPERTORIO I / II / III

PRASSI ESECUTIVA E REPERTORIO I / II / III Ministero dell università della ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO DI MUSICA S. CECILIA 00187 ROMA Via dei Greci, 18 - C.F. n. 80203690583 Tel. 06 3609671 fax. 06 36001800- www.conservatoriosantacecilia.it

Dettagli

CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO (Triennio)

CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO (Triennio) SCUOLA DI COMPOSIZIONE CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO (Triennio) A) Programma per l'ammissione L ammissione al Triennio Superiore di I livello in Composizione è subordinata al superamento

Dettagli

Obiettivi formativi. Prospettive occupazionali. Ammissione. Prova Finale

Obiettivi formativi. Prospettive occupazionali. Ammissione. Prova Finale DIPARTIMENTO DI DIREZIONE E MUSICA D INSIEME SCUOLA DI MUSICA VOCALE DA CAMERA DCPL35 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN MUSICA VOCALE DA CAMERA Obiettivi formativi Al termine degli studi

Dettagli

LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PIANOFORTE

LICEO STATALE TERESA CICERI DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PIANOFORTE LICEO MUSICALE DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - PIANOFORTE COMPETENZE E CONOSCENZE DISCIPLINARI I BIENNIO Competenze Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. Produce eventi musicali

Dettagli

Conservatorio di Musica San Pietro a Majella Napoli

Conservatorio di Musica San Pietro a Majella Napoli Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Conservatorio di Musica San Pietro a Majella Napoli Biennio Specialistico Sperimentale di II livello in Discipline musicali Indirizzo interpretativo

Dettagli

VIOLINO, VIOLA, VIOLONCELLO, CONTRABBASSO

VIOLINO, VIOLA, VIOLONCELLO, CONTRABBASSO CONSERVATORIO Dl MUSICA E.F. DALL ABACO VERONA SCUOLE di VIOLINO, VIOLA, VIOLONCELLO, CONTRABBASSO PROGRAMMI DI STUDIO E D ESAME Violino pag.2 Viola pag.8 Violoncello pag.11 Contrabbasso pag.16 SCUOLA

Dettagli

versione MiSta StRuMenti PeR una didattica inclusiva Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti Digitali integrativi Rosanna P.

versione MiSta StRuMenti PeR una didattica inclusiva Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti Digitali integrativi Rosanna P. Rosanna P. Castello StRuMenti PeR una didattica inclusiva a cura di Roberto Pigliapoco Schede facilitate Spartiti guidati Mappe illustrate Materiali audio Verifiche Scarica gratis il libro digitale con

Dettagli

ISCRIVERSI AL LICEO MUSICALE: COME FARE

ISCRIVERSI AL LICEO MUSICALE: COME FARE ISCRIVERSI AL LICEO MUSICALE: COME FARE NOVEMBRE 2014 1 L IDONEITA Il Decreto istitutivo dei Licei Musicali prevede che possano iscriversi al Liceo Musicale solo gli studenti di III media che abbiano superato

Dettagli

ISTITUZIONE COMUNALE CULTURALE CIVICO ISTITUTO MUSICALE

ISTITUZIONE COMUNALE CULTURALE CIVICO ISTITUTO MUSICALE ISTITUZIONE COMUNALE CULTURALE CIVICO ISTITUTO MUSICALE Antonio Vivaldi Piazza della Rossa, n. 1-12022 BUSCA (CN) TEL.: 0171-946528 FAX: 0171-948210 E-Mail: vivaldi_busca@yahoo.it PIANO OFFERTA ARTISTICO-FORMATIVA

Dettagli

COMUNE DI RIMINI. Istituto Musicale Pareggiato G. Lettimi (D.M. 9/1/2001) Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale (A.F.A.M.

COMUNE DI RIMINI. Istituto Musicale Pareggiato G. Lettimi (D.M. 9/1/2001) Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale (A.F.A.M. COMUNE DI RIMINI Istituto Musicale Pareggiato G. Lettimi (D.M. 9/1/2001) Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale (A.F.A.M.) DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO Biennio Specialistico sperimentale

Dettagli

CONSERVATORIO LICINIO REFICE DI FROSINONE CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

CONSERVATORIO LICINIO REFICE DI FROSINONE CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO CONSERVATORIO LICINIO REFICE DI FROSINONE REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE AI CORSI DI PRIMO LIVELLO (ARTICOLI 12 e 13 del Regolamento Didattico dell Istituto) 1. L ammissione ai corsi accademici di

Dettagli

INFERIORE MEDIO SUPERIORE Durata corso superiore 2 anni: Armonia 2 anni con esame St. della musica 2 anni con esame

INFERIORE MEDIO SUPERIORE Durata corso superiore 2 anni: Armonia 2 anni con esame St. della musica 2 anni con esame SCUOLA Durata Arpa 9 Durata corso inferiore 7 anni: MATERIE COMPLEMENTARI INFERIORE MEDIO SUPERIORE 2 anni Es. Orch + 2 anni musica da camera oppure di Insieme Arpe Canto 5 Durata corso inferiore 3 anni:

Dettagli

Regolamento di funzionamento dei Corsi di fascia pre-accademica

Regolamento di funzionamento dei Corsi di fascia pre-accademica Vista la Legge del 21 dicembre 1999, n. 508 Visto il Decreto del Presidente della Repubblica del 28 febbraio 2003, n. 132 Visto il Decreto del Presidente della Repubblica dell 8 luglio 2005, n. 212, in

Dettagli

Scuola di Violino. Corsi della formazione di base. Età per l'accesso

Scuola di Violino. Corsi della formazione di base. Età per l'accesso Scuola di Violino Corsi della formazione di base Obiettivi formativi specifici: Titoli e conoscenze richiesti per l'accesso: Programma esame di ammissione: Note: Strutture e servizi per gli studenti: *

Dettagli

Corsi Pre Accademici - Tavola Generale

Corsi Pre Accademici - Tavola Generale PROGETTO PER LA STRUTTURAZIONE DEI CORSI PRE ACCADEMICI DEL CONSERVATORIO L. REFICE FROSINONE CORSI IN QUATTRO BIENNI Pianoforte, Organo, Clavicembalo, Arpa, Fisarmonica, Chitarra, Violino, Viola, Violoncello,

Dettagli

CONSERVATORI DI MUSICA

CONSERVATORI DI MUSICA CONSERVATORI DI MUSICA DIPLOMI ACCADEMICI DI I LIVELLO SPERIMENTALI CORRISPONDENZE ACCADEMICI DI I LIVELLO DIPLOMI ALESSANDRIA "Antonio Vivaldi" DIDATTICA DELLA MUSICA AD INDIRIZZO STRUMENTALE DCPL21-

Dettagli

SCUOLA DI MUSICA CORALE E DIREZIONE DI CORO

SCUOLA DI MUSICA CORALE E DIREZIONE DI CORO DIPARTIMENTO DI TEORIA E ANALISI, COMPOSIZIONE E DIREZIONE SCUOLA DI MUSICA CORALE E DIREZIONE DI CORO DCSL33 CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO IN DIREZIONE DI CORO E COMPOSIZIONE

Dettagli

Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione

Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione Insegnamento: Scuola Principale trombone Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi: Livello A: Tecnica Repertorio Educazione

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE CHITARRA

CORSI DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE CHITARRA CORSI DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE CHITARRA PROGRAMMI E INFORMAZIONI SU ESAMI DI AMMISSIONE AI CORSI DI BASE PROMOZIONE E PASSAGGIO PER FASCIA PROPEDEUTICA E PER I E II GRADO COMPIMENTO DI PRIMO GRADO

Dettagli

Corsi di fascia pre-accademica a.a. 2015/2016 Regolamento

Corsi di fascia pre-accademica a.a. 2015/2016 Regolamento Corsi di fascia pre-accademica a.a. 2015/2016 Regolamento Regolamento di funzionamento dei Corsi di fascia pre-accademica a.a. 2015/2016 ART. 1 - ISTITUZIONE DEI CORSI PRE-ACCADEMICI Il Conservatorio

Dettagli

Tabella AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI CONSERVATORI

Tabella AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI CONSERVATORI Tabella AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI CONSERVATORI AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI AREA - DISCIPLINE

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA "Licinio Refice " FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO SAXOFONO

CONSERVATORIO DI MUSICA Licinio Refice  FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO SAXOFONO CONSERVATORIO DI MUSICA "Licinio Refice " FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO SAXOFONO Requisiti per l'ammissione. Accedono al Biennio sperimentale di II livello, tramite

Dettagli

DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE

DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE Obiettivi formativi Al termine degli studi relativi al Diploma

Dettagli

Procedure e programmi relativi agli esami di ammissione per l accesso ai Corsi di diploma accademico di primo livello

Procedure e programmi relativi agli esami di ammissione per l accesso ai Corsi di diploma accademico di primo livello Procedure e programmi relativi agli esami di ammissione per l accesso ai Corsi di diploma accademico di primo livello 2 INDICE PREMESSA pag. 4 PROGRAMMI RELATIVI ALLE PROVE DI ACCERTAMENTO PREVENTIVO DELLE

Dettagli

LICEO STATALE TERESA CICERI

LICEO STATALE TERESA CICERI LICEO MUSICALE DISCIPLINA: ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE - VIOLINO COMPETENZE E CONOSCENZE DISCIPLINARI I BIENNIO Utilizza il lessico specifico relativo allo strumento. posizioni, articolazione della mano

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AI CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO - A.A. 2012/2013 AI SENSI DEL D.M. 90 E D.M.

BANDO DI AMMISSIONE AI CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO - A.A. 2012/2013 AI SENSI DEL D.M. 90 E D.M. Ministero dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE C O N S E R V A T O R I O D I M U S I C A C.GESUALDO DA VENOSA Via Tammone, 1-85100 POTENZA Tel. 0971/46056 fax 0971/46239

Dettagli

VIOLA DA GAMBA ESAMI DI AMMISSIONE

VIOLA DA GAMBA ESAMI DI AMMISSIONE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA LATINA VIOLA DA GAMBA CORSI

Dettagli

CANTO ESAMI DI AMMISSIONE

CANTO ESAMI DI AMMISSIONE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA LATINA CANTO CORSI PRE-ACCADEMICI

Dettagli

Obiettivi specifici di apprendimento per lo sviluppo delle competenze della disciplina per la scuola dell infanzia e per il primo ciclo d istruzione

Obiettivi specifici di apprendimento per lo sviluppo delle competenze della disciplina per la scuola dell infanzia e per il primo ciclo d istruzione Obiettivi specifici di apprendimento per lo sviluppo delle competenze della disciplina per la scuola dell infanzia e per il primo ciclo d istruzione 1 INFANZIA 3-4 anni INFANZIA 5 anni Discriminare la

Dettagli

CORSI PRE-ACCADEMICI

CORSI PRE-ACCADEMICI Ministero dell Istruzione, dell Università e Ricerca CONSERVATORIO DI MUSICA A. BOITO PARMA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE Via del Conservatorio, 27/a 43100 Parma - tel. 0521 381911, fax. 200398

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE a.s.2013/2014 ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE PIANOFORTE 1 A CURA DEL RESPONSABILE DELL AMBITO Prof.ssa Gloria Mazzi L ambito disciplinare ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE (PIANOFORTE,) STABILISCE CHE: 1. i

Dettagli

pag. 1 Corsi pre-accademici

pag. 1 Corsi pre-accademici pag. 1 Prova attitudinale di ammissione ai corsi pre-accademici Prova attitudinale collettiva di ascolto basata essenzialmente sul riconoscimento di differenze tra brevi frasi musicali. Prova individuale

Dettagli

Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI ORGANO

Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI ORGANO Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI ORGANO Programma di Ammissione Pianoforte - sei scale maggiori con relative minori per moto parallelo a 3/4 ottave - arpeggi di tre suoni a 2 ottave - quattro studi di

Dettagli

SCUOLA DI COMPOSIZIONE

SCUOLA DI COMPOSIZIONE DIPARTIMENTO DI TEORIA E ANALISI, COMPOSIZIONE E DIREZIONE SCUOLA DI COMPOSIZIONE DCSL1 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO IN COMPOSIZIONE Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi

Dettagli

Calendario temporale degli adempimenti. 14 gennaio 2011 : incontro di orientamento

Calendario temporale degli adempimenti. 14 gennaio 2011 : incontro di orientamento LICEO MUSICALE C. MONTANARI CONSERVATORIO DI MUSICA E.F. DALL ABACO SIMULAZIONE DELLA PROVA DI AMMISSIONE AL LICEO MUSICALE PER L ANNO SCOLASTICO 2011-12 Calendario temporale degli adempimenti 14 gennaio

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CORSO PREACCADEMICO PROGRAMMA

Dettagli

SCUOLA DI FISARMONICA

SCUOLA DI FISARMONICA DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A TASTIERA E A PERCUSSIONE SCUOLA DI FISARMONICA DCSL26 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO IN FISARMONICA Obiettivi formativi Prospettive occupazionali

Dettagli

REGOLAMENTO ATTIVITA' DEL LICEO MUSICALE

REGOLAMENTO ATTIVITA' DEL LICEO MUSICALE LICEO GINNASIO DI STATO "DANTE" CLASSICO E MUSICALE Via Francesco Puccinotti, 55 50129 FIRENZE Tel. 055490268-055473529 (anche fax) home page www.liceoclassicodante.fi.it e-mail info@liceoclassicodante.fi.it

Dettagli

Corsi di formazione musicale preaccademica

Corsi di formazione musicale preaccademica Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Via Galilei 40-57122 Livorno tel 0586 403724 fax 0586 426089 http://www.istitutomascagni.it/ - segreteria@istitutomascagni.it Regolamento di

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CORSO PREACCADEMICO PROGRAMMA

Dettagli

LICEO MUSICALE. Esame di Ammissione al primo anno

LICEO MUSICALE. Esame di Ammissione al primo anno LICEO MUSICALE Esame di Ammissione al primo anno L'ammissione alla classe I del liceo musicale è subordinata al superamento di una prova finalizzata alla verifica del possesso di attitudini e/o abilità

Dettagli

ESAMI DI PROMOZIONE CORSI COMPLEMENTARI

ESAMI DI PROMOZIONE CORSI COMPLEMENTARI ESAMI DI PROMOZIONE CORSI COMPLEMENTARI Armonia complementare Prova scritta unica divisa in due parti: a) basso senza numeri con modulazioni, triadi, settime di tutte le specie e none di dominante b) analisi

Dettagli

Allegato 1 alla Delibera del Consiglio Accademico n. 03 del 2014 Corsi di Formazione Pre-Accademica Programmi d esame di Certificazione di competenza

Allegato 1 alla Delibera del Consiglio Accademico n. 03 del 2014 Corsi di Formazione Pre-Accademica Programmi d esame di Certificazione di competenza Allegato 1 alla Delibera del Consiglio Accademico n. 03 del 2014 Corsi di Formazione Pre-Accademica Programmi d esame di Certificazione di competenza Programmi vigenti Testo approvato e/o modificato Disciplina

Dettagli

Corso di Diploma accademico di primo livello in OBOE - DCPL 36 Regolamento didattico del corso

Corso di Diploma accademico di primo livello in OBOE - DCPL 36 Regolamento didattico del corso Corso di Diploma accademico di primo livello in OBOE - DCPL 36 Regolamento didattico del corso Art. 1 Il presente regolamento disciplina le attività didattiche del Corso di diploma accademico di primo

Dettagli

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI INDIRIZZO INTERPRETATIVO-COMPOSITIVO (Decreto M.I.U.R. dell 8 gennaio 2004 Autorizzazione A.F.A.M. prot. 4114 del 9 Settembre 2004)

Dettagli

PROGRAMMA DELLE PROVE DI ESAME DEI CONCORSI, PER TITOLI ED ESAMI, PER IL RECLUTAMENTO DI ESECUTORI NELLA BANDA MUSICALE DELLA GUARDIA DI FINANZA

PROGRAMMA DELLE PROVE DI ESAME DEI CONCORSI, PER TITOLI ED ESAMI, PER IL RECLUTAMENTO DI ESECUTORI NELLA BANDA MUSICALE DELLA GUARDIA DI FINANZA Allegato 3 PROGRAMMA DELLE PROVE DI ESAME DEI CONCORSI, PER TITOLI ED ESAMI, PER IL RECLUTAMENTO DI ESECUTORI NELLA BANDA MUSICALE DELLA GUARDIA DI FINANZA 1 Clarinetto piccolo in Lab: Prime parti A a)

Dettagli

CORSI VECCHIO ORDINAMENTO

CORSI VECCHIO ORDINAMENTO CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA JACOPO TOMADINI UDINE CORSI VECCHIO ORDINAMENTO REGOLAMENTO Emanato con decreto del Direttore n. 130 del 16/10/2013 Modificato con delibera Consiglio accademico 28 marzo

Dettagli

Prot. N. 292 Lecce, lì 17/10/2013 AUDIZIONI

Prot. N. 292 Lecce, lì 17/10/2013 AUDIZIONI Prot. N. 292 Lecce, lì 17/10/2013 AUDIZIONI La Fondazione ICO Tito Schipa di Lecce onlus indice audizioni finalizzate alla costituzione di eventuali collaborazioni a termine nell orchestra sinfonica della

Dettagli

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: STRUMENTO CLASSI 1^-2^-3^

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: STRUMENTO CLASSI 1^-2^-3^ CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: STRUMENTO CLASSI 1^-2^-3^ Nucleo fondante: COMPRENSIONE DEL LINGUAGGIO MUSICALE E PRATICA STRUMENTALE Conoscenze L insegnamento strumentale

Dettagli

Corsi Pre Accademici Classici e Jazz. Convenzionati con il Conservatorio Santa Cecilia in Roma Prot. n. 4173/AL3 2015

Corsi Pre Accademici Classici e Jazz. Convenzionati con il Conservatorio Santa Cecilia in Roma Prot. n. 4173/AL3 2015 Corsi Pre Accademici Classici e Jazz Convenzionati con il Conservatorio Santa Cecilia in Roma Prot. n. 4173/AL3 2015 Corsi Pre Accademici Civica Scuola delle Arti La Civica Scuola delle Arti, Accademia

Dettagli

Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione

Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione Settore disciplinare Esecuzione e interpretazione Insegnamento: Scuola Principale Chitarra La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi per ciascun livello: tecnica repertorio

Dettagli

COMPOSIZIONE PROGRAMMI DIDATTICI. Saint Louis College of Music

COMPOSIZIONE PROGRAMMI DIDATTICI. Saint Louis College of Music PROGRAMMI DIDATTICI DIPLOMA TRADIZIONALE DIPLOMA TRADIZIONALE SPECIALIZZAZIONE IN MUSICA APPLICATA COMPOSIZIONE 46 47 PIANO DI STUDI Biennio di Diploma Tradizionale 1 ANNO ore 2 ANNO ore COMPOSIZIONE STRUMENTAZIONE

Dettagli

Premio Rovere d Oro 2010

Premio Rovere d Oro 2010 Associazione Rovere d Oro Città di San Bartolomeo al Mare Imperia Italia XXV Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale, Vocale e Corale Premio Rovere d Oro 2010 26 Luglio 1 Agosto 2010 15 Concerti

Dettagli

Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia

Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia GUIDA DELLO STUDENTE Presentazione Il Conservatorio di Musica di Brescia Luca Marenzio vanta una lunga e prestigiosa tradizione nel settore dell alta formazione

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE Conservatorio Statale di Lorenzo Perosi Campobasso Viale Principe di Piemonte, 2/A Tel. 0874 90041-0874 90042

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE a.s.2013/2014 ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE PIANOFORTE 2 A CURA DEL RESPONSABILE DELL AMBITO Prof.ssa Gloria Mazzi L ambito disciplinare ESECUZIONE ED INTERPRETAZIONE (PIANOFORTE,) STABILISCE CHE: 1. i

Dettagli

CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA

CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA Esplora diverse possibilità espressive della voce, di oggetti sonori e strumenti musicali, imparando ad ascoltare se stesso e gli altri; fa uso di forme di notazione analogiche

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA "G. DA VENOSA" P O T E N Z A =======================

CONSERVATORIO DI MUSICA G. DA VENOSA P O T E N Z A ======================= ==================== I ANNO ====== STUDI G.A.HINKE L.BLEUZET G.CONCONE Studi elementari dal Metodo I Parte duetti n.1,2,3,4,5,6, 7,8,9,10,11,12 La tecnica per Oboe II Parte 16 studi con accompagnamento

Dettagli

Scuola di Organo e composizione organistica

Scuola di Organo e composizione organistica Scuola di Organo e composizione organistica Corsi della formazione di base Obiettivi formativi specifici: Titoli e conoscenze richiesti per l'accesso: Programma esame di ammissione: Note: Strutture e servizi

Dettagli

Corso di Diploma accademico di primo livello in PIANOFORTE - DCPL 39 Regolamento didattico del corso

Corso di Diploma accademico di primo livello in PIANOFORTE - DCPL 39 Regolamento didattico del corso Corso di Diploma accademico di primo livello in PIANOFORTE - DCPL 39 Regolamento didattico del corso Art. 1 Il presente regolamento disciplina le attività didattiche del Corso di diploma accademico di

Dettagli

Elenco dei Trienni accademici di primo livello attivati per l Anno Accademico 2015/2016 pag. 3-4

Elenco dei Trienni accademici di primo livello attivati per l Anno Accademico 2015/2016 pag. 3-4 1 Indice del Manifesto degli Studi: Elenco dei Trienni accademici di primo livello attivati per l Anno Accademico 2015/201 pag. - 4 Elenco dei Bienni accademici di secondo livello attivati per l Anno Accademico

Dettagli

CORSO PREACCADEMICO DI VIOLINO

CORSO PREACCADEMICO DI VIOLINO ISTITUZIONE COMUNALE PROGETTO MUSICA Sandro Verzari di Ronciglione Scuola Musicale Comunale Domenico Altissimi CORSO PREACCADEMICO DI VIOLINO DURATA DEL CORSO: 1 LIVELLO : 2 anni (I e II annualità) 2 LIVELLO

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO PIANOFORTE I LIVELLO

PROGRAMMA FORMATIVO PIANOFORTE I LIVELLO Associazione Culturale Istituzione di alta cultura PROGRAMMA FORMATIVO PIANOFORTE I LIVELLO Conoscenza basilare dello strumento. Impostazione ed elementi fondamentali di tecnica. Impostazione della corretta

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FASCIA PRE-ACCADEMICA

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FASCIA PRE-ACCADEMICA REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI FASCIA PRE-ACCADEMICA L. 508/99 art. 2 c. 8 lett. c e g DPR 132/03 DPR 212/05: art. 10 c. 4 lett. G; art. 7 c. 2; art. 12 c. 4 DM 90/09; 124/09; 154/09 Statuto

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ORCHESTRA GIOVANILE DEL TEATRO DELL OPERA DI ROMA

BANDO DI SELEZIONE ORCHESTRA GIOVANILE DEL TEATRO DELL OPERA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE ORCHESTRA GIOVANILE DEL TEATRO DELL OPERA DI ROMA La Fondazione Teatro dell Opera di Roma indice una selezione per l ammissione all'orchestra Giovanile del Teatro dell Opera diretta

Dettagli

ACCADEMIA LE 7 NOTE in Convenzione con l'issm Conservatorio R.Franci di Siena dal 2011 CORSI PRE-ACCADEMICI

ACCADEMIA LE 7 NOTE in Convenzione con l'issm Conservatorio R.Franci di Siena dal 2011 CORSI PRE-ACCADEMICI ACCADEMIA LE 7 NOTE in Convenzione con l'issm Conservatorio R.Franci di Siena dal 2011 CORSI PRE-ACCADEMICI La Convenzione tra Accademia Le 7 Note e Conservatorio di Siena La Convenzione stipulata nel

Dettagli

T E R E S A P R O C A C C I N I T E R E S A P R O C A C C I N I T E R E S A P R O C A C C I N I T E R E S A P R O C A C C I N I

T E R E S A P R O C A C C I N I T E R E S A P R O C A C C I N I T E R E S A P R O C A C C I N I T E R E S A P R O C A C C I N I TITOLO Tre Liriche per canto e pianoforte op. 1-1955 EDIZIONE Edipan, 2001 Segnatura FTP - 01 Spartito n. 01 Inventario FTP - 001 Parti n. == TITOLO Trio per violino, violoncello e pianoforte op.5-1956

Dettagli

MUSICA prima elementare CANTO CORALE

MUSICA prima elementare CANTO CORALE MUSICA prima elementare CANTO CORALE Particolarmente in preparazione di un concerto di Natale Canto corale, ascolto di canzoni e brani di musica per bambini, classica e non, giochi di ascolto, canto con

Dettagli

PROF. CARLO SPARANO MATERIA: MUSICA CLASSE 2 E AD INDIRIZZO MUSICALE DATA DI PRESENTAZIONE: 30-11-2013

PROF. CARLO SPARANO MATERIA: MUSICA CLASSE 2 E AD INDIRIZZO MUSICALE DATA DI PRESENTAZIONE: 30-11-2013 PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF. CARLO SPARANO MATERIA: MUSICA CLASSE 2 E AD INDIRIZZO MUSICALE DATA DI PRESENTAZIONE: 30-11-2013 FINALITÀ E OBIETTIVI FORMATIVI DELLA DISCIPLINA

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA BONPORTI TRENTO Via S. Maria Maddalena 1 CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO BIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE

CONSERVATORIO DI MUSICA BONPORTI TRENTO Via S. Maria Maddalena 1 CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO BIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE CONSERVATORIO DI MUSICA BONPORTI TRENTO Via S. Maria Maddalena CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO BIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE DISCIPLINE MUSICALI AD INDIRIZZO INTERPRETATIVO-COMPOSITIVO

Dettagli

Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe Verdi di Prato

Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe Verdi di Prato SCUOLA DI MUSICA "G. VERDI" Via S.Trinità, 2 59100 Prato - Italy Tel +39 0574 612111 Fax +39 0574 1837330 www.scuolaverdi.it Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe

Dettagli