REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E"

Transcript

1 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 94 del 26/03/ Determinazione nr. 647 del 27/03/2015 OGGETTO: Incarico di collaborazione autonoma per la regia delle attività dedicate alle persone disabili di cui alla l. 68/99 elencate ai punti 1 e 2 dell'art. 6 della Convenzione tra la Provincia di Pordenone e l'azienda per l'assistenza Sanitaria n. 5 "Friuli Occidentale" per la "Prosecuzione dell'attività del servizio integrato per il collocamento mirato dei disabili". Affidamento e assunzione oneri dott.ssa Forti Valentina. PREMESSO che: I L D I R I G E N T E la legge 12 marzo 1999, n. 68 detta norme per la promozione dell'inserimento lavorativo e l'integrazione delle persone disabili nel mondo del lavoro attraverso servizi di sostegno e di collocamento mirato; la legge regionale 12 agosto 2005 n. 18 recante Norme regionali per l'occupazione, tutela e la qualità del lavoro al titolo 3, capo 2 artt. dal 36 al 44 ridisegna i Servizi d'integrazione lavorativa per le persone disabili e stabilisce che gli stessi hanno il compito di promuovere l'utilizzo di percorsi personalizzati finalizzati all'integrazione lavorativa; nel rispetto delle linee guida regionali sull utilizzo del fondo provinciale approvate con D.G.Reg. 431/2015, sono state approvate le linee guida provinciali per l utilizzo del suddetto fondo che prevedono, tra l altro, nella Macroarea C, il finanziamento di progetti promossi dalla Provincia; le Province provvedono alla stipula delle convenzioni finalizzate al collocamento mirato anche avvalendosi della sottoscrizione di appositi protocolli d'intesa con i Servizi d'integrazione lavorativa per i disabili; il progetto promosso dall Amministrazione Provinciale in tale Macroarea nel 2011, ha portato alla stipula di una Convenzione tra la Provincia di Pordenone e l'a.s.s. n. 6 Friuli Occidentale per la prosecuzione del servizio integrato per il collocamento mirato dei disabili L. 68/99 e L.R. 18/05, prorogata al 31 dicembre 2015 con deliberazione di G.P. n. 23 del 20/09/2014; la Convenzione succitata, all art. 9, c. 3, recita La Provincia inoltre, in relazione alla complessità dei compiti derivanti dalla stipula del presente atto, valuterà la possibilità, attraverso l utilizzo delle risorse disponibili del Fondo Provinciale Disabili, di potenziare la propria struttura operativa mediante l incremento dell attuale dotazione di personale di una ulteriore unità a tempo pieno per tutta la durata del progetto, nel rispetto della vigente normativa in materia di contratti di lavoro nella Pubblica Amministrazione ;

2 VISTA la determinazione dirigenziale n 3399 del 24/12/2014 con cui si è approvato l Avviso pubblico di procedura comparativa per l'affidamento di n. 1 incarico di collaborazione autonoma per la regia delle attività dedicate alle persone disabili di cui alla l. 68/99 elencate ai punti 1 e 2 dell art. 6 della Convenzione tra la Provincia di Pordenone e l Azienda per l'assistenza Sanitaria n. 5 "Friuli Occidentale per la Prosecuzione dell attività del servizio integrato per il collocamento mirato dei disabili ; RICHIAMATO il comma 420 dell articolo 1 della legge 23 dicembre 2014, n. 190 Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015), che pone i seguenti ulteriori divieti alle province delle regioni a statuto ordinario, a decorrere dal 1 gennaio 2015: VISTO l articolo 14 della legge regionale 30 dicembre 2014, n. 27, Disposizioni per la formazione del bilancio pluriennale e annuale (Legge finanziaria 2015) dispone che, fino alla completa riforma della legislazione regionale in materia di enti locali e in attesa del superamento della Provincia, trova applicazione l ulteriore disciplina statale in materia di vincoli e divieti per il contenimento della spesa delle Province; CONSIDERATO che ai sensi del comma 50 dell articolo 14 della legge regionale 27/2014, entro e non oltre il 28 febbraio 2015 le Province presentavano alla Regione la richiesta di specifiche deroghe in ordine ai vincoli previsti dalla normativa statale di cui al comma 49 e con riferimento alle funzioni dalle stesse esercitate in base alla legge regionale 12 dicembre 2014, n. 26 Riordino del sistema Regione-Autonomie locali nel Friuli Venezia Giulia. Ordinamento delle Unioni territoriali intercomunali e riallocazione di funzioni amministrative, motivando le richieste di deroghe in relazione all esigenza oggettiva di assicurare la continuità di svolgimento delle funzioni medesime; PRESO ATTO CHE la Provincia di Pordenone, con nota 25 febbraio 2015, protocollo n /2015 ha richiesto la deroga, con riferimento alle lettere f) e g) del comma 420 dell articolo 1 della legge 190/2014, per l instaurazione di diversi rapporti di lavoro flessibile, tra cui il presente; VISTO che in data 20 marzo 2015 la Giunta regionale ha deliberato nel merito (DGR n 504 del 20/03/2015) della richiesta presentata dalla Provincia di Pordenone, autorizzando anche l incarico in oggetto; PRESO ATTO che è pervenuta, nei termini di scadenza e con le modalità previste dall art. 9 dell Avviso, una sola domanda e che l unica candidata idonea risulta essere la dott.ssa Forti Valentina, come da verbale del 25 marzo 2015; ACQUISITA dalla dott.ssa Forti Valentina la conseguente disponibilità a stipulare un contratto di collaborazione autonoma per lo svolgimento delle attività previste dall Avviso pubblico in oggetto (ns Protocollo n 19497/2015); RITENUTO pertanto di affidare alla dott.ssa Forti Valentina residente a Fontanafredda (PN) in Via Silvio Pellico n. 10, C.F.: FRTVNT82D60F205G l incarico per regia delle attività dedicate alle persone disabili di cui alla L. 68/99 elencate ai punti 1 e 2 dell'art. 6 della Convenzione tra la Provincia di Pordenone e l Azienda per l'assistenza Sanitaria n. 5 "Friuli Occidentale per la "Prosecuzione dell'attività del Servizio integrato per il collocamento mirato dei disabili", così come previsto nello

3 schema di contratto, allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale e che con lo stesso si approva, con decorrenza dalla data di stipula dello stesso e fino al ; RITENUTO di assumere la spesa complessiva di ,00 per il periodo decorrente dalla data di stipula del contratto e fino al così ripartita: ,00 per compenso, 2.750,00 per contributo INPS, 89,00 per contributo INAIL ed 1.492,00 per IRAP; CONSIDERATO che l ente sta operando in esercizio provvisorio ai sensi dell art 163 c. 3 del DLGS n. 267/2000; DATO atto che la presente determinazione contenente l indicazione dell incaricata, l oggetto dell incarico, l ammontare del compenso nonché il curriculum vitae saranno pubblicati sul sito internet della Provincia e che saranno soggetti ai sensi del Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013, anche alla pubblicità sulla rete internet nello spazio del sito dell Ente individuato come Amministrazione Trasparente; DATO ATTO che il presente atto è assunto nel rispetto dell'art. 147-bis del D.L. 174 del , convertito in Legge n. 213/2012, in ordine alla regolarità tecnica; RITENUTO che il presente atto rientra nell'obbligo di trasmissione di cui all'art.1, comma 173, L. 266/2005; VISTO l art. 183 del D.Lgs. n. 267/2000 del T.U.EE.LL.; Per quanto in premessa indicato: D E T E R M I N A 1. di affidare l incarico di collaborazione autonoma per la regia delle attività dedicate alle persone disabili di cui alla L. 68/99 elencate ai punti 1 e 2 dell'art. 6 della Convenzione tra la Provincia di Pordenone e l'azienda per i Servizi Sanitari n. 6 per la "Prosecuzione dell'attività del Servizio integrato per il collocamento mirato dei disabili", alla dott.ssa Forti Valentina (C.F. FRTVNT82D60F205G), nata Milano il e residente a Fontanafredda (PN) in Via Silvio Pellico n. 10, dalla data di sottoscrizione del contratto e fino al , così come previsto dallo schema di contratto, allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale e che con la presente determinazione si approva; 2. di impegnare la spesa complessiva di ,00 = (di cui ,00 Compenso ,00 Inps - 89,00 Inail ,00 Irap) come segue: ,00 al Tit. 1. Funz. 9 Serv. 3 Int. 1 - Cap Finanziamenti diversi - LSU (E. 4800) Bilancio 2015, residui 2014; 89,00 al Tit. I Funz. 1 Serv. 9 - Int. 1 Cap Versamento contributo Inail per i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa Bilancio 2015, Residui 2014; 1.492,00 al Tit. I, Funz. 9, Serv. 3, Int. 7, Cap Imposta inerente i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa e altri redditi assimilati al lavoro dipendente (E. 4800) Bilancio 2015, Residui 2014;

4 3. di dare atto che la presente determinazione contenente l indicazione dell incaricata, l oggetto dell incarico, l ammontare del compenso nonché il curriculum vitae saranno pubblicati sul sito internet della Provincia e che saranno soggetti ai sensi del Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013, anche alla pubblicità sulla rete internet nello spazio del sito dell Ente individuato come Amministrazione Trasparente; 4. di dare atto che il presente atto è assunto nel rispetto dell'art. 147-bis del D.L. 174 del , convertito in Legge n. 213/2012, in ordine alla regolarità tecnica; 5. di dare, altresì, atto che la presente determinazione rientra nell'obbligo di trasmissione di cui all'art.1, comma 173, L. 266/2005. Pordenone, lì 27/03/2015 IL DIRIGENTE Domenico Ricci Sottoscritto digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 e successive modifiche ed integrazioni

5 Elenco firmatari ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI Questo documento è stato firmato da: NOME: RICCI DOMENICO CODICE FISCALE: RCCDNC53A28H585P DATA FIRMA: 27/03/ :51:42 IMPRONTA: 9E0E51D0F98E2DCE1FCC45EF603E9FA7459F6F37A1C43649B5352CDD26B1E1F7 459F6F37A1C43649B5352CDD26B1E1F783F183A1FB2C3550BFA522C5FE78AFC5 83F183A1FB2C3550BFA522C5FE78AFC584F27201B3570A28D8BD D4 84F27201B3570A28D8BD D458ABCFBB396195C3B4764BFFAC2CF282 Atto n. 647 del 27/03/2015

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 27 del 03/02/2012 - Determinazione nr. 308 del 03/02/2012 OGGETTO: Attività

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 5 DEL 02/01/2015 OGGETTO Nomina Coordinatore Sociosanitario Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544 del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 13 del 22/02/2013 - Determinazione nr. 526 del 22/02/2013 OGGETTO: Progetto

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 27 del 08/04/2014 - Determinazione nr. 901 del 08/04/2014 OGGETTO: Centro Servizi Provinciale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Proposta nr. 130 del 13/09/2013 - Determinazione nr. 2209 del 17/09/2013 OGGETTO: Proroga assunzione

Dettagli

IL DIRIGENTE DI AREA. l'amministrazione comunale, con Deliberazione Consiliare n. 53 del 21 maggio 1999, ha

IL DIRIGENTE DI AREA. l'amministrazione comunale, con Deliberazione Consiliare n. 53 del 21 maggio 1999, ha Pag. 1 / 10 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA' E TERRITORIO REG. DET. DIR. N. 5563 / 2012 Prot. corr. Prot. corr. N 2012/5/1

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 1 del 16/01/2014 - Determinazione nr. 113 del 16/01/2014 OGGETTO: Servizio di assistenza,

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI Determinazione nr. 754 Trieste 25/03/2015 Proposta nr. 273 del 24/03/2015 Oggetto: L.R. 41/96 art. 21 Programma provinciale di sperimentazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 112 del 04/09/2014 - Determinazione nr. 2321 del 04/09/2014 OGGETTO: Mostra NEL SELVAGGIO

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 3137 Trieste 20/10/2014 Proposta nr. 2162 Del 16/10/2014 Oggetto: Revoca del contributo concesso e impegnato con determinazione dirigenziale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 27 del 26/06/2014 - Determinazione nr. 1613 del 26/06/2014 OGGETTO: LR 6/2010, art.13 -

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO Proposta nr. 19 del 27/08/2015 - Determinazione nr. 2036 del 27/08/2015

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 1915 Trieste 01/08/2013 Proposta nr. 351 Del 24/05/2013 Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo destinate

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 67 del 24/06/2014 - Determinazione nr. 1606 del 25/06/2014 OGGETTO: "VIBRACTION 2014".

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport DIRETTORE TONINELLI DOTT.SSA SILVIA Numero di registro Data dell'atto 1552 20/10/2015 Oggetto

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Provinciale seduta n. 10. Deliberazione di Giunta N. 22

Verbale di deliberazione della Giunta Provinciale seduta n. 10. Deliberazione di Giunta N. 22 Verbale di deliberazione della Giunta Provinciale seduta n. 10 Deliberazione di Giunta N. 22 OGGETTO: L.R. 41/1996 art. 21. Programma triennale finalizzato alla sperimentazione di modelli organizzativi

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 44 del 03/12/2013 - Determinazione nr. 2877 del 03/12/2013 OGGETTO: Servizio di consulenza

Dettagli

U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 409 Trieste 20/02/2015 Proposta nr. 279 Del 18/02/2015 Oggetto: Rettifica della determinazione n. 1117 dd. 10.4.2014, ad oggetto "Approvazione indirizzi per

Dettagli

AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE

AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE Determinazione nr. 1239 Trieste 23/04/2012 Proposta nr. 398 Del 19/04/2012 Oggetto: Incentivi per l'assunzione di soggetti disabili ai sensi dell'art.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO Proposta nr. 12 del 05/07/2012 - Determinazione nr. 1553 del 05/07/2012

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 2470 Trieste 26/09/2013 Proposta nr. 1810 Del 25/09/2013 Oggetto: Avvio tirocinio formativo e di orientamento (art. 18 L.196/97

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE ENERGIA ED AMBIENTE Politiche Energetiche

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE ENERGIA ED AMBIENTE Politiche Energetiche OGGETTO: Conferimento incarico di collaborazione autonoma per realizzazione software per la gestione delle domande di contributo per interventi in materia di risparmio energetico (impianti solari termici

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 60

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 60 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Provinciale Registro Delibere di N. 60 OGGETTO: Piano Triennale Sperimentale della Disabilità 2011-2013. "Patto tra le parti per la realizzazione

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 2820 Trieste 30/10/2013 Proposta nr. 934 Del 30/10/2013 Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di progetti di auto impresa

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 173 del 03/12/2012 - Determinazione nr. 2720 del 04/12/2012 OGGETTO: Adesione alla Convenzione Ministeriale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 37 del 08/05/2014 - Determinazione nr. 1133 del 08/05/2014 OGGETTO: "VIBRACTION 2014--LA

Dettagli

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi D E C R E T O N 394 del 14/05/2015 OGGETTO COSTITUZIONE DELL'ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE (O.I.V.) UNICO PER L'AZIENDA OSPEDALIERO- UNIVERSITARIA "SANTA MARIA DELLA MISERICORDIA" DI UDINE E PER

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 17 del 29/04/2013 - Determinazione nr. 1073 del 07/05/2013 OGGETTO: AGGIORNAMENTO CONTENUTI

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 2144 Trieste 26/08/2013 Proposta nr. 1616 Del 23/08/2013 Oggetto: Avvio tirocinio formativo e di orientamento (art. 18 L.196/97

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE FAUNISTICO Caccia e Pesca (Pianificazione Faunistico-Venatoria ed Accademia di San Floriano)

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE FAUNISTICO Caccia e Pesca (Pianificazione Faunistico-Venatoria ed Accademia di San Floriano) REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE FAUNISTICO Caccia e Pesca (Pianificazione Faunistico-Venatoria ed Accademia di San Floriano) Proposta nr. 23 del 04/02/2014 - Determinazione nr. 276 del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione IL DIRIGENTE

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione IL DIRIGENTE REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 5 del 28/02/2013 - Determinazione nr. 614 del 06/03/2013 OGGETTO: Servizio di assistenza,

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 199

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 199 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Giunta Provinciale Registro Delibere di Giunta N. 199 OGGETTO: Assegnazione di un contributo straordinario di Euro 82.000,00 al Comune di

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 823 Trieste 01/04/2015 Proposta nr. 540 Del 31/03/2015 Oggetto: L.R. 20/2006. Incentivi alla Cooperazione sociale per l'anno

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 62 del 05/06/2014 - Determinazione nr. 1376 del 05/06/2014 OGGETTO: L.R. 10/1988 art. 27

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee Proposta nr. 6 del 28/09/2015 - Determinazione nr. 2323 del 06/10/2015 OGGETTO: Corso

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche FUNZIONARIO INCARICATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche FUNZIONARIO INCARICATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 16 del 11/02/2015 - Determinazione nr. 288 del 11/02/2015 OGGETTO: Concessione di un contributo

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 218 del 09/10/2015 - Determinazione nr. 2384 del 09/10/2015 OGGETTO: L.R. 17/2008 articolo

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 951 Trieste 20/04/2015 Proposta nr. 625 del 17/04/2015 Oggetto: L.R. 20/2006. Incentivi alla Cooperazione Sociale per l'anno

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 394 del 23/12/2013 - Determinazione nr. 3170 del 24/12/2013 OGGETTO: Incarico

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 50 DEL 30/01/2015 OGGETTO Adozione del Codice di Comportamento dei dipendenti dell'azienda per l'assistenza

Dettagli

Immediatamente eseguibile

Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 159 Del 15/06/2015 Oggetto: Autorizzazione alla spesa di cui al D.Lgs. 165/01 per la stipula dei CC.CC.II.AA. di individuazione ed utilizzo risorse del Personale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 22 del 22/08/2013 - Determinazione nr. 2039 del 22/08/2013 OGGETTO: OGGETTO: DPR 462/2001. Verifica

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee Proposta nr. 9 del 01/04/2014 - Determinazione nr. 839 del 01/04/2014 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

DIREZIONE CULTURA e CREATIVITA' Politiche giovanili, pace e cooperazione decentrata. DETERMINAZIONE Nr. 2956 / 2012 IL RESPONSABILE

DIREZIONE CULTURA e CREATIVITA' Politiche giovanili, pace e cooperazione decentrata. DETERMINAZIONE Nr. 2956 / 2012 IL RESPONSABILE DIREZIONE CULTURA e CREATIVITA' Politiche giovanili, pace e cooperazione decentrata DETERMINAZIONE Nr. 2956 / 2012 OGGETTO: Progetto "Youth AdriNet", IPA Adriatic CBC Programme 2007/2013. Approvazione

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO Reg. Inc. n. Pordenone, lì CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO INFORMATICO ALL ATTIVITÀ DI ESTRAPOLAZIONE, ELABORAZIONE E MONITORAGGIO STATISTICO

Dettagli

AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE

AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N.4 FRIULI CENTRALE DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 198 DEL 28/08/2015 O G G E T T O Comparto Sanità. Costituzione provvisoria

Dettagli

LA CONFERENZA UNIFICATA

LA CONFERENZA UNIFICATA Intesa tra il Governo e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano e gli Enti locali sulla ripartizione del Fondo nazionale per le politiche giovanili di cui all art. 19, comma 2, del decreto legge

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari IL FUNZIONARIO INCARICATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari IL FUNZIONARIO INCARICATO Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 170 del 11/10/2011 - Determinazione nr. 2456

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI Determinazione nr. 527 Trieste 28/02/2013 Proposta nr. 117 Del 25/02/2013 Oggetto: Affido del servizio di traduzione simultanea

Dettagli

Servizio Inserimento Mirato Disabili. tra

Servizio Inserimento Mirato Disabili. tra PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE LAVORO Servizio Inserimento Mirato Disabili CONVENZIONE N del AI SENSI DELL ART. 11 LEGGE 12.03.99 N 68 tra LA PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio per l inserimento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 101 del 27/05/2013 - Determinazione nr. 1308 del 27/05/2013 OGGETTO: Rimborso dell'addizionale provinciale

Dettagli

DECRETO N. 3618 Del 07/05/2015

DECRETO N. 3618 Del 07/05/2015 DECRETO N. 3618 Del 07/05/2015 Identificativo Atto n. 435 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Oggetto PROROGA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE RELATIVE ALL AVVISO PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE Mod. B (Atto che non comporta impegno di spesa) Seduta del 03-04-2015 DELIBERAZIONE N. 154 OGGETTO: PIANO DI ATTUAZIONE REGIONALE GARANZIA GIOVANI - REGIONE MOLISE - ANNUALITA'

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 105 del 07/08/2014 - Determinazione nr. 2041 del 07/08/2014 OGGETTO: Mostra NEL SELVAGGIO

Dettagli

Determinazione n. 511 del 16.04.2015 IL DIRIGENTE

Determinazione n. 511 del 16.04.2015 IL DIRIGENTE Determinazione n. 511 del 16.04.2015 IL DIRIGENTE Premesso che con deliberazione di Giunta Comunale n.33 dell 11.02.2015 è stato nominato il dott. Francesco ZOCCANO, dirigente comunale in quiescenza, collocato

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO Determinazione nr. 2069 Trieste 19/10/2015 Proposta nr. 828 Del 15/10/2015 Oggetto: Mostra "Il mondo è là. Arte moderna

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 6 del 27/01/2014 - Determinazione nr. 238 del 29/01/2014 OGGETTO: VIBRACTION 2014-LA PROVINCIA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 113

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 113 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Giunta Provinciale Registro Delibere di Giunta N. 113 OGGETTO: APPROVAZIONE BANDI PER L'ASSEGNAZIONE DI N.10 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI

Dettagli

Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione.

Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. Esercizio 2015 Conto -----------------------------------------

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi IL RESPONSABILE P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi IL RESPONSABILE P.O. REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 85 del 17/07/2012 - Determinazione nr. 1646 del 17/07/2012 OGGETTO: Acquisto n. 2 licenze Office

Dettagli

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE A.C.A.V.N. Azienda Consortile Acquedotti Vena e Niceto AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI REVISORE DEI CONTI TRIENNIO 2015/2017 Il Presidente dell Assemblea Consortile Premesso che con

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 8248 REP. 515 DEL 21.02.2013

DETERMINAZIONE N. 8248 REP. 515 DEL 21.02.2013 DETERMINAZIONE N. 8248 REP. 515 Oggetto: Piano straordinario per l occupazione e per il lavoro Anno 2011. Piano regionale per i servizi, le politiche del lavoro e l occupazione 2011-2014. Avviso pubblico

Dettagli

CONSORZIO PUBBLICO DI FUNZIONI ZONA VALDERA Provincia di Pisa. Determinazione n 22 del 24/02/2010

CONSORZIO PUBBLICO DI FUNZIONI ZONA VALDERA Provincia di Pisa. Determinazione n 22 del 24/02/2010 Comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme, Chianni, Crespina, Lajatico, Lari, Palaia, Peccioli, Ponsacco, Pontedera, S. Maria a Monte, Terricciola e Azienda USL n.5 Ufficio della Direzione

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE OGGETTO: Aggiudicazione definitiva della gara di appalto per l affidamento, mediante procedura aperta, sopra soglia comunitaria, del servizio di assicurazione rischio infortuni per gli alunni delle scuole

Dettagli

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina"

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 Bassa Friulana-Isontina Pagina n.1 Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia N. 173 del 22/04/2015 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: ISTITUZIONE DEL SERVIZIO DI GUARDIA MEDICA TURISTICA NEL

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 37 del 22/04/2014 - Determinazione nr. 1015 del 22/04/2014 OGGETTO: L.R. 10/1988 art. 37,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 42 del 06/05/2014 - Determinazione nr. 1090 del 06/05/2014 OGGETTO: L.R. 10/1988 art. 37,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE VIABILITA' STRADALE Espropriazione I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE VIABILITA' STRADALE Espropriazione I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE VIABILITA' STRADALE Espropriazione Proposta nr. 25 del 25/02/2014 - Determinazione nr. 501 del 26/02/2014 OGGETTO: Riqualificazione ed allargamento della

Dettagli

Servizio Inserimento Mirato Disabili. tra

Servizio Inserimento Mirato Disabili. tra PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE LAVORO Servizio Inserimento Mirato Disabili CONVENZIONE N del AI SENSI DELL ART. 11 LEGGE 12.03.99 N 68 tra LA PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio per l inserimento

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. di Prot. Direzione Generale 48 REG.DEC. OGGETTO: Ricostituzione dell'organismo indipendente di valutazione della prestazione dell'azienda ospedaliero-universitaria Ospedali Riuniti di Trieste. SERVIZIO

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati. Scostamento Budget NO Proposta n del DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 CPS Infermiere categoria D per sostituzione. Esercizio 2014 Conto -----------------------------------------

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 64 del 01/07/2014 - Determinazione nr. 1659 del 01/07/2014 OGGETTO: Progetto

Dettagli

ENTE PER LA GESTIONE ACCENTRATA DEI SERVIZI CONDIVISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO

ENTE PER LA GESTIONE ACCENTRATA DEI SERVIZI CONDIVISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO ENTE PER LA GESTIONE ACCENTRATA DEI SERVIZI CONDIVISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 203 DEL 30/04/2015 OGGETTO INDAGINE ESPLORATIVA INDETTA AI SENSI DEGLI ARTT. 20 E 27 DEL D. LGS. N. 163/2006 S.I.M. PER

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E inerente alle attività di raccordo con il Forum Provinciale delle Fattorie Sociali. Affidamento incarico alla Cooperativa Sociale Il Ponte Onlus di Prata di Pordenone, assunzione oneri. (CIG 3760121601)

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 29 del 17/02/2014 - Determinazione nr. 448 del 19/02/2014 OGGETTO: Noleggio auto con la società Arval

Dettagli

Deliberazione del Commissario straordinario nell esercizio dei poteri spettanti alla Giunta provinciale n. 298 del 29/09/2014.

Deliberazione del Commissario straordinario nell esercizio dei poteri spettanti alla Giunta provinciale n. 298 del 29/09/2014. Deliberazione del Commissario straordinario nell esercizio dei poteri spettanti alla Giunta provinciale n. 298 del 29/09/2014. SETTORE IV ISTRUZIONE FORMAZIONE RENDICONTAZIONE LAVORO AL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Dettagli

ATTO DI GIUNTA PROVINCIALE N. 194 DEL 30/04/2010 DIPARTIMENTO II - GOVERNANCE PROGETTI E FINANZA SETTORE III ISTRUZIONE FORMAZIONE LAVORO

ATTO DI GIUNTA PROVINCIALE N. 194 DEL 30/04/2010 DIPARTIMENTO II - GOVERNANCE PROGETTI E FINANZA SETTORE III ISTRUZIONE FORMAZIONE LAVORO ATTO DI GIUNTA PROVINCIALE N. 194 DEL 30/04/2010 DIPARTIMENTO II - GOVERNANCE PROGETTI E FINANZA SETTORE III ISTRUZIONE FORMAZIONE LAVORO Alla Giunta OGGETTO: F.P. Avviso Pubblico per la presentazione

Dettagli

AZIENDA U.L.SS "Alto Vicentino"

AZIENDA U.L.SS Alto Vicentino AZIENDA U.L.SS SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, 9-36016 Thiene (VI) N. 898/2013 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 31/10/2013 Direttore Amministrativo

Dettagli

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 170

Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 170 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Provinciale Registro Delibere di N. 170 OGGETTO: L.R.8/03 e L.R.10/88, art.37. Finanziamenti alle Associazioni Sportive e Ricreative ed ai

Dettagli

DIREZIONE LAVORO e WELFARE Politiche attive del lavoro. DETERMINAZIONE Nr. 277 / 2015 IL DIRIGENTE

DIREZIONE LAVORO e WELFARE Politiche attive del lavoro. DETERMINAZIONE Nr. 277 / 2015 IL DIRIGENTE DIREZIONE LAVORO e WELFARE Politiche attive del lavoro DETERMINAZIONE Nr. 277 / 2015 OGGETTO: Proroga contratto sostituzione maternità LIPONE MARIA ed affidamento incarico alla dott.ssa DORIO EMANUELA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 20 del 14/03/2012 - Determinazione nr. 621 del 19/03/2012 OGGETTO:

Dettagli

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E mail: Posta Elettronica Certificata

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E mail: Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI E POLITICHE SOCIALI SERVIZIO SOCIALE COMUNALE REG. DET. DIR. N. 2076 / 2015

Dettagli

UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE

UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE Oggetto: Determinazione della quota mensile a carico ospiti di Case di Riposo

Dettagli

Citta di Vico Equense Provincia di Napoli

Citta di Vico Equense Provincia di Napoli Citta di Vico Equense Provincia di Napoli SERVIZIO Turismo Determinazione n. 605 del 07/06/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE INCARICO PER LA REDAZIONE DI BOZZA DI REGOLAMENTO ACUSTICO COMUNALE. CIG Z271A2F04D

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 351 del 22/07/2015 DETERMINAZIONE N 123 DEL 22.7.2015 CODICE IDENTIFICATIVO GARA (C.I.G.): Z5D1560660 OGGETTO: SERVIZIO DI CONNETTIVITA E SICUREZZA

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA Servizio I Gestione dei rifiuti Dipartimento IV Servizi di tutela ambientali. c.vesselli@provincia.roma.it

PROVINCIA DI ROMA Servizio I Gestione dei rifiuti Dipartimento IV Servizi di tutela ambientali. c.vesselli@provincia.roma.it PROVINCIA DI ROMA Servizio I Gestione dei rifiuti Dipartimento IV Servizi di tutela ambientali c.vesselli@provincia.roma.it Protocollo interno del Servizio I N 36 del 24/10/2007 UFFICIO DETERMINAZIONI

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Finanziario\\Economato DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 902 Del 14/05/2013 Oggetto: Affidamento servizio di assicurazione R.C. Auto e Tutela Legale periodo

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-14 / 277 del 18/03/2015 Codice identificativo 1123347

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-14 / 277 del 18/03/2015 Codice identificativo 1123347 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 277 del 18/03/2015 Codice identificativo 1123347 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 30 del 16/05/2012 - Determinazione nr. 1050 del 16/05/2012 OGGETTO: Progetto

Dettagli

PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI

PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI REGOLAMENTO PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI Approvato con deliberazione n. 463 del 10.08.2015

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA', TERRITORIO E AMBIENTE SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA REG. DET. DIR. N. 504 /

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sviluppo Economico

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sviluppo Economico Registro generale n. 4309 del 17/12/2014 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Sviluppo Economico Oggetto

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 27/2015 DEL 13/03/2015 ORIGINALE Oggetto: Assunzione a tempo determinato per sostituzione dipendente

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014 AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014 Oggetto: Regolamento di cui agli artt. 29, 30, 31, 32, 33 e 48 L. R.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari I L FUNZIONARIO INCARICATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari I L FUNZIONARIO INCARICATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 103 del 06/08/2014 - Determinazione nr. 2032 del 06/08/2014 OGGETTO: MUSAE PERCORSI CULTURALI

Dettagli

DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015

DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015 DECRETO N. 2164 Del 19/03/2015 Identificativo Atto n. 217 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO Oggetto APPROVAZIONE, AI SENSI DELLA D.G.R. N. X/3143 DEL 18 FEBBRAIO 2015, DELL AVVISO PER

Dettagli

Servizio Interaziendale Amministrazione del Personale

Servizio Interaziendale Amministrazione del Personale Servizio Interaziendale Amministrazione del Personale OGGETTO: Incarichi dirigenziali provvedimenti. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Richiamate le Deliberazioni del

Dettagli

AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA PO ENERGIA E IMPIANTI REG. DET. DIR. N. 3288 / 2012. Prot. corr.

AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA PO ENERGIA E IMPIANTI REG. DET. DIR. N. 3288 / 2012. Prot. corr. Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA PO ENERGIA E IMPIANTI REG. DET. DIR.

Dettagli