Progress Microfinance Storie di imprenditori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progress Microfinance Storie di imprenditori"

Transcript

1 Progress Microfinance Storie di imprenditori

2 Poco più di un anno dopo il suo lancio, lo strumento di microfinanziamento Progress ha erogato 27 milioni di euro sotto forma di microprestiti a sostegno di coloro che desiderano avviare o sviluppare la propria attività. Ottenere un prestito non è mai stato semplice, ma la crisi finanziaria ha peggiorato la situazione. Lo «Strumento europeo di microfinanziamento Progress» (Progress Microfinance), istituito nel novembre 2010, mira ad agevolare l accesso al microfinanziamento da parte di coloro che ne hanno maggiormente bisogno, vale a dire, in particolare, persone che hanno perso il lavoro, che rischiano di perderlo, che si trovano ad affrontare difficoltà di inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro, che rischiano l esclusione sociale o comunque si trovano in situazioni svantaggiate nei confronti del mercato del credito convenzionale. Gli imprenditori o le microimprese che desiderano richiedere un microprestito nell ambito di Progress Microfinance, possono rivolgersi a fornitori selezionati di microcredito nel loro paese. Nel mese di giugno 2012, a diciotto mesi dal lancio dello strumento di microfinanziamento Progress, 17 fornitori di microcredito avevano firmato accordi con il Fondo europeo per gli investimenti (FEI), che gestisce Progress Microfinance per conto della Commissione europea e della Banca europea per gli investimenti (BEI). Alcuni di essi forniscono microcredito sull intero territorio di uno Stato membro, mentre altri operano su scala regionale o locale. Alla fine di giugno 2012 risultano presenti fornitori di microcredito nell ambito dello strumento di microfinanziamento Progress in Belgio, Bulgaria, Cipro, Francia, Grecia, Italia, Lituania, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia e Spagna. Ma ne seguiranno altri*. I fornitori di microcredito si rivolgono a diversi gruppi di imprenditori, in base alle esigenze locali. Alcuni si focalizzano sui lavoratori autonomi e/o sulle microimprese in generale; altri si rivolgono in particolare agli imprenditori delle zone rurali, concentrandosi sul settore agricolo o contribuiscono a fornire alle start-up accesso ai finanziamenti. Infine, alcuni intermediari si rivolgono soprattutto alle giovani donne imprenditrici e/o alle minoranze etniche. (*) Un elenco aggiornato dei fornitori di microcredito nell ambito dello strumento di microfinanziamento Progress è disponibile all indirizzo: Questo opuscolo racconta le storie di un piccolo campione di imprenditori che hanno beneficiato del sostegno dello strumento di microfinanziamento Progress fino ad oggi. Le storie di Alina, Andronikos, Anton, António, Carla, Carmen, Claudy e sua moglie, Joyce e Katarzyna spiegano come Progress Microfinance li abbia aiutati a realizzare i loro sogni. Che cos è Progress Microfinance La Commissione europea e la Banca europea per gli investimenti hanno stanziato per il periodo di programmazione un finanziamento di 203 milioni di euro destinato allo strumento di microfinanziamento Progress. Esso fornisce microprestiti di importo inferiore a euro e mira a generare un volume totale di prestiti pari a 500 milioni di euro destinati a micromutuatari in tutta Europa. Il Fondo europeo per gli investimenti gestisce Progress Microfinance per conto della Commissione europea e della Banca europea per gli investimenti, selezionando i fornitori di microcredito negli Stati membri allo scopo di fornire microcrediti ai micromutuatari. I fornitori di microcredito possono essere banche pubbliche o private, o istituti microfinanziari non bancari che operano a livello nazionale, regionale o locale. Il FEI può rilasciare garanzie ai fornitori di microcredito, incentivandoli così a offrire sostegno a categorie «a rischio» o a migliorare le condizioni di prestito per i micromutuatari concedendo, ad esempio, tassi di interesse più bassi o garanzie accessorie meno rigide. Lo strumento di microfinanziamento Progress offre altresì strumenti finanziati (come prestiti e patrimonio netto) ai fornitori di microcredito, con l obiettivo di aumentare il loro volume di microprestiti. Le condizioni per fornire microprestiti agli imprenditori importo e durata del prestito, tassi di interesse e commissioni nonché tempo necessario a ottenere un prestito variano a seconda del fornitore di microcredito. Le istituzioni finanziarie che desiderano diventare fornitori di microcredito nell ambito di Progress Microfinance possono trovare ulteriori informazioni all indirizzo:

3 Joyce Pijnaker Aalsmeer, Paesi Bassi Qredits euro Produttore di cupcake Joyce (34 anni) è sempre stata un appassionata di cupcake e di tanto in tanto si divertiva a prepararle per amici e parenti, tenere corsi in materia era sempre rimasto solo un sogno in quanto non possedeva il capitale sufficiente per avviare una simile attività. Nel 2011 è venuta a sapere che il fornitore di microcredito olandese Qredits offriva microcrediti alle piccole imprese. Qredits le ha erogato un prestito di euro con cui ha aperto un negozio dove vende ingredienti e accessori per preparare cupcake. Nel suo negozio di Aalsmeer, Joyce vende i suoi prodotti da forno e organizza circa 4-5 workshop al mese. Ora i clienti le chiedono regolarmente qualche ricetta, permettendole di far assaporare anche ad altre persone della zona il dolce gusto del successo. Andronikos Giallouros Episkopi, Limassol, Cipro società di credito cooperativo Kouriou, membro della rete di banche centrali cooperative euro Autolavaggio Alla fine dei 26 mesi di servizio militare, Andronikos (23 anni) ha inaugurato la sua attività di autolavaggio nella terra dei suoi genitori. La zona di Episkopi ne era rimasta priva per alcuni anni e Andronikos, anche se aveva già pensato di aprire un autolavaggio, non aveva i mezzi per acquistare l attrezzatura necessaria. Si è rivolto quindi alla società di credito cooperativo Kouriou per chiedere un microprestito di euro, con cui qualche settimana dopo ha potuto acquistare il nuovo elevatore per veicoli Tecalemit necessario a far decollare la sua attività. Attualmente lava circa 60 auto alla settimana e dà lavoro a due persone. Andronikos, inoltre, ha intenzione di iniziare a dedicarsi anche al lavaggio di veicoli più grandi come autobus turistici, trattori e camion. Inizierà a cercare un nuovo dipendente che metta in funzione il nuovo elevatore per veicoli nei prossimi mesi.

4 António Mendes Carvalho Armação de Pêra, Portogallo Millennium BCP euro Ristorante António (34 anni) lavorava come cameriere in un ristorante nella cittadina turistica di Armação de Pêra, sulla costa dell Algarve. Visto che il ristorante di tanto in tanto attraversava periodi di difficoltà, Antonio vi lavorava senza un contratto di lavoro. Le possibilità di migliorare le sue condizioni lavorative nel futuro erano scarse, quindi, grazie agli anni di esperienza maturati nel settore della ristorazione, António ha deciso di chiedere al fornitore di microcredito portoghese Millennium BCP un prestito per aprire il suo ristorante. Con i euro di prestito ottenuti e tutti i suoi risparmi personali, ha aperto un piccolo snack bar sulla spiaggia. I piatti a base di pesce e le prelibatezze tradizionali portoghesi stanno riscuotendo un grande successo nella cittadina e António continua a divertirsi facendo quello che aveva sempre sognato di fare. Anton Topalov Kovachite, Bulgaria Mikrofond euro Azienda agricola Il coltivatore di ortaggi Anton (23 anni) ha costruito una nuova serra due anni fa, con il progetto di ingrandirla e iniziare a coltivare più vegetali. Tuttavia, data la sua mancanza di esperienza in materia di crediti e la difficoltà di dimostrare il suo reddito reale, non riusciva a ottenere un prestito dalle banche locali. In seguito ha scoperto che il fornitore di microcredito bulgaro Mikrofond offriva microcrediti e così si è recato a richiedere un prestito. È tornato a casa con i euro necessari a comprare sementi, fertilizzanti, pesticidi e a finanziare l ingrandimento della sua serra. Considerato il carico di lavoro supplementare, talvolta Anton assume lavoratori stagionali provenienti dalla locale popolazione rom, che sono disoccupati da lungo tempo e sono ben lieti di aiutare la comunità locale. Con un lavoro stabile dopo essere stato disoccupato, Anton è felice di poter rimanere nel suo villaggio e prendersi cura dei suoi genitori, raccogliendo allo stesso tempo i frutti del suo lavoro.

5 Katarzyna Nowakowska Cracovia, Polonia Inicjatywa Mikro euro Negozio locale Nel 1996 Katarzyna (50 anni) ha deciso di creare la sua attività, offrendo servizi di pubblicità e ideazione di manifesti e volantini. In seguito ha iniziato a creare e vendere cornici decorate, personaggi di pasta di sale e stampe su vetro che hanno avuto così tanto successo che ben presto ha avuto bisogno di locali più grandi e di trasferirsi in una zona centrale della città, vicino alla piazza del mercato. Qui Katarzyna ha aperto un negozio di regali e tè dove i clienti possono acquistare cartoline, souvenir di Cracovia e cornici dipinte a mano mentre sorseggiano una tazza di caffè e assaggiano i dolci locali. Ma per riuscire a soddisfare la domanda, Katarzyna doveva acquistare delle attrezzature da cucina. Fortunatamente è riuscita a farlo, grazie a un prestito di euro concesso da Inicjatywa Mikro. Questo finanziamento ha contribuito a far crescere la sua attività e le ha permesso di continuare a tenere con sé la collega Malgorzata. istockphoto Carmen Hernández Parra Murcia, Spagna ICREF e Banco Mare Nostrum euro Salone di parrucchiere Prima di diventare mamma, Carmen (33 anni) lavorava come parrucchiera a Murcia. Aveva sempre pensato di aprire un salone tutto suo, ma si trattava di un idea da realizzare «quando i bambini saranno grandi». Ed ora che sono cresciuti, lei sta facendo esattamente quello che si era riproposta! Dopo aver trascorso tre anni senza lavorare per prendersi cura dei suoi figli, Carmen ha deciso di chiedere alla banca locale Mare Nostrum un prestito per aprire il suo salone. Ha così ottenuto euro di prestito per iniziare ad acquistare le attrezzature per i suoi nuovi locali. Dopo aver gestito il salone di parrucchiere nella sua zona, Carmen spera che un giorno riuscirà ad aprirne uno in un centro commerciale o in un prestigioso viale della città. Come dice Carmen, il lato positivo del gestire un attività propria è che puoi decidere quando lavorare e quando trascorrere dei momenti preziosi con i tuoi bambini.

6 Carla Pinto Nunes Bruxelles, Belgio microstart euro Edilizia Carla (35 anni) ha iniziato a costruire letteralmente da sola la sua nuova carriera. Per molti anni ha gestito un bar a Bruxelles, attività che le piaceva molto, ma quando le spese hanno iniziato ad aumentare è diventato sempre più difficile mantenere l attività. Alla fine ha venduto l azienda e ha deciso di fare qualcosa di completamente diverso. Con un prestito di euro del fornitore di microcredito belga microstart, è riuscita a creare con il marito e il cognato un impresa di intonacatura che installa cartongesso con un piccolo team in tutto il Belgio. Al momento ha intenzione di assumere più personale nei prossimi anni, in quanto la domanda nel settore dell intonacatura è in continuo aumento. Alina Mankuvienė Šiauliai, Lituania Šiaulių Bankas AB euro Produttore di premi Alina (42 anni) ha lavorato per un anno come manager per un azienda online di produzione di premi con sede a Šiauliai e sognava di aprire un attività tutta sua a conduzione familiare per la produzione e la vendita di premi. L azienda riforniva regolarmente scuole locali, squadre sportive, mostre canine e organizzatori di feste di paese fabbricando premi per i primi, secondi e terzi classificati ed era famosa nella zona di Šiauliai per i suoi colorati trofei. Dopo aver notato un vuoto nel mercato, Alina ha chiesto alla Šiaulių Bankas AB un prestito per creare la sua attività. Solo poche settimane dopo, ha ricevuto euro con cui ha comprato un negozio da dove attualmente gestisce la vendita diretta ai clienti e il commercio elettronico. La sua attività è partita bene fin dall inizio. Da allora ha assunto un altro dipendente e nei prossimi anni punta a diventare la numero uno sul mercato locale.

7 Claudy Macau Poiana Mare, Romania Patria Credit euro Azienda agricola Dopo aver perso il lavoro in una compagnia mineraria, Claudy (41 anni) e sua moglie hanno deciso di tornare al loro villaggio natale di Poiana Mare per avviare una piccola azienda agricola. Nel novembre 2011 hanno ricevuto un prestito pari a euro dal fornitore di microcredito rumeno Patria Credit per costruire una serra. Un mese dopo hanno firmato un contratto per fornire quest anno circa 35 tonnellate di ortaggi al più grande dettagliante «cash and carry» della Romania. Hanno già assunto tre dipendenti temporanei per due giorni alla settimana. Attualmente, nelle loro 11 serre, coltivano cetrioli, peperoni verdi, pomodori, cavoli, cipolle e altre verdure che, oltre alle vendite «cash and carry», vengono venduti anche nei mercati di due città vicine. Dopo un anno eccezionale nel 2011, Claudy ha comprato una pompa idraulica ad elevata capacità e spera che il 2012 si riveli un anno altrettanto positivo.

8 KE IT-C Ulteriori informazioni sullo strumento di microfinanziamento Progress e un elenco di fornitori di Progress Microfinance sono disponibili all indirizzo: Le istituzioni finanziarie che desiderano diventare fornitori di microcredito nell ambito di Progress Microfinance possono trovare ulteriori informazioni all indirizzo: Unione europea, 2012 Riproduzione autorizzata con citazione della fonte. Foto: Unione europea Per utilizzare o riprodurre foto prive di copyright dell Unione europea, l autorizzazione deve essere richiesta direttamente al detentore del copyright. ISBN doi: /69818 Printed in Luxembourg Stampato su carta sbiancata senza cloro elementare (ecf)

Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani

Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani INNOVARE Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani STUDIARE TIROCINIO LAVORARE PARTECIPARE I TUOI DIRITTI APPRENDERE SPOSTARSI VOLONTARIO CREARE in EUROPA Né la Commissione europea né alcuna persona

Dettagli

5 %>"G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3"G: 63 & E"G& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& "34 7 / "3*D 83: & in & U 3 OP "

5 %>G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3G: 63 & EG& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& 34 7 / 3*D 83: & in & U 3 OP in U OP Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere fatto delle informazioni contenute nella presente pubblicazione.

Dettagli

Data: 19/10/2015 Pagina: 12

Data: 19/10/2015 Pagina: 12 Data: 19/10/2015 Pagina: 12 Data: 26/10/2015 237 milioni per ventimila imprese europee. CNA: "Azione utile per agevolare la nascita di nuove attività" La Commissione europea e il Fondo europeo per gli

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Hanno scritto: «sono partito dal Ghana nel 2010, avevo 13 anni. Ero un po spaventato all idea di viaggiare in aereo da solo, in quanto i miei

Hanno scritto: «sono partito dal Ghana nel 2010, avevo 13 anni. Ero un po spaventato all idea di viaggiare in aereo da solo, in quanto i miei LABORATORIO Emigrare da un continente all altro è difficile, è complicato lasciarsi alle spalle una vita per cominciarne un altra in un luogo sconosciuto. I ragazzi provengono da diversi stati: India,

Dettagli

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 20.10.2014 COM(2014) 639 final RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Attuazione

Dettagli

imprenditori Un trampolino per la creazione di imprese e la crescita Preparato da Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI

imprenditori Un trampolino per la creazione di imprese e la crescita Preparato da Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI Cinque anni di Erasmus per giovani imprenditori IT Un trampolino per la creazione di imprese e la crescita Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI Preparato da Erasmus per giovani imprenditori

Dettagli

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 pagina 1 di 14 Aliquota IVA dal 21 al 22 % Aumento solo per aliquota ordinaria Decorrenza: martedì 1 ottobre 2013 Invariate aliquote ridotte (4 e 10%) e di compensazione

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

FONDO SOCIALE EUROPEO INVESTIRE NELLE PERSONE. Cos è e a cosa serve. Europa sociale

FONDO SOCIALE EUROPEO INVESTIRE NELLE PERSONE. Cos è e a cosa serve. Europa sociale FONDO SOCIALE EUROPEO INVESTIRE NELLE PERSONE Cos è e a cosa serve Europa sociale Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse

Dettagli

La stabilità dei prezzi: perché è importante per te. Opuscolo informativo per gli studenti

La stabilità dei prezzi: perché è importante per te. Opuscolo informativo per gli studenti La stabilità dei prezzi: perché è importante per te Opuscolo informativo per gli studenti Che cosa puoi comprare con una banconota da 10 euro? Due CD singoli o forse quattro numeri del tuo settimanale

Dettagli

L OSSERVATORIO. 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA

L OSSERVATORIO. 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA L OSSERVATORIO 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA LAUREATI, DISOCCUPATI E SCORAGGIATI 14 Aprile 2014 Nella prima metà degli anni Cinquanta, per le strade circolavano poco più di 400mila

Dettagli

Unità 7. Al ristorante. Completa lo schema. Sono posti dove si può mangiare e... scoprilo tu! A T H U D Q P U D H O E M M O N U M C N T O S V

Unità 7. Al ristorante. Completa lo schema. Sono posti dove si può mangiare e... scoprilo tu! A T H U D Q P U D H O E M M O N U M C N T O S V Unità pagina 35 DAL MINUTO 0.3 AL 1.52 1 Completa lo schema. Sono posti dove si può mangiare e... scoprilo tu! A T H U D Q P U D H O E M M O N U M C N T O S V P O I V B R E D U T A Q P N P A C H N Y Q

Dettagli

Nuove regole per i comitati aziendali europei. Presentazione della direttiva 2009/38/CE

Nuove regole per i comitati aziendali europei. Presentazione della direttiva 2009/38/CE Nuove regole per i comitati aziendali europei Presentazione della direttiva 2009/38/CE A cosa servono i Comitati aziendali europei? I Comitati aziendali europei (CAE) sono enti che rappresentano i lavoratori

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

BUONI CARBURANTE BUONI PASTO PREMI PERSONA ENERGIA LUCE E GAS. www.consorzioindipendente.it

BUONI CARBURANTE BUONI PASTO PREMI PERSONA ENERGIA LUCE E GAS. www.consorzioindipendente.it ENERGIA LUCE E GAS BUONI CARBURANTE BUONI PASTO PREMI PERSONA www.consorzioindipendente.it Siamo il Gruppo di Acquisto che rappresenta una comunità coesa di Imprese Italiane volte al risparmio senza compromessi,

Dettagli

Famiglia e crisi economica Marica Martini 1

Famiglia e crisi economica Marica Martini 1 Famiglia e crisi economica Marica Martini 1 Premessa La crisi economica è ancora argomento d attualità. Lungi dal perdersi nell analisi approfondita di indici economici e nella ricerca di una verità nei

Dettagli

Prodotti a Km 0 e Gruppi d'acquisto Solidali (G.A.S.)

Prodotti a Km 0 e Gruppi d'acquisto Solidali (G.A.S.) Prodotti a Km 0 e Gruppi d'acquisto Solidali (G.A.S.) Il viaggio dei prodotti del supermercato La globalizzazione e le attuali logiche di mercato stanno distanziato sempre più i produttori dai consumatori.

Dettagli

PASI DEVIS. Nato a Carpi ( MO ) il 26 / 11 / 1971. Residente a Gonten (AI) Svizzera Dorfstrasse 29. Tel 0041 78 735 97 71

PASI DEVIS. Nato a Carpi ( MO ) il 26 / 11 / 1971. Residente a Gonten (AI) Svizzera Dorfstrasse 29. Tel 0041 78 735 97 71 PASI DEVIS Nato a Carpi ( MO ) il 26 / 11 / 1971 Cittadinanza Italiana Stato Civile Divorziato Residente a Gonten (AI) Svizzera Dorfstrasse 29 Tel 0041 78 735 97 71 Cell. Italiano 0039 347 / 60 24 287

Dettagli

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI L ESTATE 2013 DEI TEDESCHI Panorama Turismo Mare Italia è il centro ricerca specializzato sul turismo balneare di JFC INDICE

Dettagli

Indice. Capitolo 1. Di cosa si tratta Capitolo 2. Alternativa Capitolo 3. Il guadagno economico Capitolo 4. Perché farlo? Pag. Pag. Pag. Pag.

Indice. Capitolo 1. Di cosa si tratta Capitolo 2. Alternativa Capitolo 3. Il guadagno economico Capitolo 4. Perché farlo? Pag. Pag. Pag. Pag. Guadagnare si puo 1 2 Indice Capitolo 1. Di cosa si tratta Capitolo 2. Alternativa Capitolo 3. Il guadagno economico Capitolo 4. Perché farlo? Pag. Pag. Pag. Pag. 4 6 9 13 3 Capitolo 1. Di cosa si tratta

Dettagli

I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV cibo buono, pulito e giusto: l esperienza delle comunità del cibo

I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV cibo buono, pulito e giusto: l esperienza delle comunità del cibo I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV cibo buono, pulito e giusto: l esperienza delle comunità del cibo Orti comunitari di N Ganon e Nangounkaha, Costa d Avorio Foto Archivio Slow Food Progetto Slow Food

Dettagli

5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1

5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1 Giugno 2010 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 2 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010

Dettagli

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Consultazione della Commissione Europea L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Lanciata dalla Commissione Europea lo scorso 17 febbraio, la consultazione ha lo scopo di

Dettagli

NOI E L UNIONE EUROPEA

NOI E L UNIONE EUROPEA VOLUME 1 PAGG. IX-XV MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE NOI E L UNIONE EUROPEA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: paese... stato... governo...

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza intermmedio 2 La famiglia Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia, a Milano, con la mia famiglia. Nella mia famiglia

Dettagli

coltivazione del fondo, alla selvicoltura, all'allevamento del bestiame e alle attività connesse" (art. 2135, I comma, del Codice civile).

coltivazione del fondo, alla selvicoltura, all'allevamento del bestiame e alle attività connesse (art. 2135, I comma, del Codice civile). L Agriturismo Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-20112011 Università degli studi Milano-Bicocca Agriturismo: è l'attività di un imprenditore agricolo che offre ai turisti, nei propri fondi, vitto

Dettagli

Questionario. Best practice exchange on microfinance for migrants in the EU

Questionario. Best practice exchange on microfinance for migrants in the EU Questionario Best practice exchange on microfinance for migrants in the EU Il questionario è sviluppato nell ambito di un progetto promosso e finanziato dal "Fondo Europeo per l integrazione di cittadini

Dettagli

2. Iniziative comunitarie per agevolare l accesso ai finanziamenti - Garanzie GARANZIE

2. Iniziative comunitarie per agevolare l accesso ai finanziamenti - Garanzie GARANZIE GARANZIE Il FEI ha elaborato una varietà di prodotti di garanzia per i finanziamenti alle PMI. Le operazioni possibili in tale contesto vanno dalla garanzia diretta del portafoglio crediti alla cartolarizzazione

Dettagli

Famiglie e Risparmio: nel 2011 si consumerà meno e si risparmerà di più per proteggersi dagli imprevisti

Famiglie e Risparmio: nel 2011 si consumerà meno e si risparmerà di più per proteggersi dagli imprevisti Osservatorio GFK Eurisko ING DIRECT Famiglie e Risparmio: nel 2011 si consumerà meno e si risparmerà di più per proteggersi dagli imprevisti Benessere finanziario delle famiglie: gli italiani si confermano

Dettagli

Notizie Europee dal 17 al 29 novembre 2008

Notizie Europee dal 17 al 29 novembre 2008 Commissione Speciale sui Rapporti con l Unione europea e sulle Attività Internazionali della Regione In questa edizione: Notizie Europee dal 17 al 29 novembre 2008 Consumatori: inaugurato un nuovo master

Dettagli

Newsletter VI - 2016. Argomenti GOOD, SUFFICIENT BUT WHAT WILL THE FUTURE BRING US? WHAT WILL THE FUTURE BRING US?

Newsletter VI - 2016. Argomenti GOOD, SUFFICIENT BUT WHAT WILL THE FUTURE BRING US? WHAT WILL THE FUTURE BRING US? Newsletter VI - 2016 GOOD, SUFFICIENT BUT WHAT WILL THE FUTURE BRING US? Argomenti Polonia: come far quadrare i conti, i più poveri d Europa. Reclutamento per il workshop in Polonia Italia: combattere

Dettagli

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano Rapporto annuale ISMEA Rapporto annuale 2012 2. L agricoltura italiana a confronto con l Ue IN SINTESI Nel 2011, secondo i conti economici dell agricoltura pubblicati da Eurostat, il reddito agricolo italiano

Dettagli

4. LA MICROFINANZA IN EUROPA

4. LA MICROFINANZA IN EUROPA 45 4. LA MICROFINANZA IN EUROPA 4.1 La situazione attuale La microfinanza in Europa si sta progressivamente dimostrando uno strumento essenziale delle politiche sociali; un importante mezzo di promozione

Dettagli

ROADSHOW PMI CREDITO E PMI. IMPRESE, CREDITO E CRISI DELL ECONOMIA. Ricerca a cura di Confcommercio Format

ROADSHOW PMI CREDITO E PMI. IMPRESE, CREDITO E CRISI DELL ECONOMIA. Ricerca a cura di Confcommercio Format ROADSHOW PMI CREDITO E PMI. IMPRESE, CREDITO E CRISI DELL ECONOMIA Ricerca a cura di Confcommercio Format Milano 22 maggio 2009 Il 73,7% delle imprese avverte un peggioramento della situazione economica

Dettagli

Annuario Statistico della Sardegna

Annuario Statistico della Sardegna Annuario Statistico della Sardegna TURISMO Turismo L Indagine sulla capacità degli esercizi ricettivi è una rilevazione censuaria condotta annualmente con l obiettivo di fotografare, al 31 dicembre di

Dettagli

UN CONCETTO ACCOGLIENTE, UNA FORMULA FORTUNATA

UN CONCETTO ACCOGLIENTE, UNA FORMULA FORTUNATA UN CONCETTO ACCOGLIENTE, UNA FORMULA FORTUNATA Decorazione e regali per la casa e per il giardino. L IMPEGNO CASA Far apprezzare e far vivere meglio la vita nella propria casa 2 www.casashops.com Pagina

Dettagli

Buon giorno, Vi invito a scoprire più da vicino la mia marca e sarei lieto di poter annoverarvi a breve tra i miei fedeli clienti.

Buon giorno, Vi invito a scoprire più da vicino la mia marca e sarei lieto di poter annoverarvi a breve tra i miei fedeli clienti. B A 2 Buon giorno, Massimo Cerutti questo non è solo il mio nome, ma anche una marca, garanzia di caffè per passione: una storia d amore vissuta appieno, ai massimi livelli, densa di tradizione: da oltre

Dettagli

Contrassegno di parcheggio per le persone con disabilità nell Unione europea:

Contrassegno di parcheggio per le persone con disabilità nell Unione europea: Contrassegno di parcheggio per le persone con disabilità nell Unione europea: condizioni negli Stati membri Commissione europea Posizionate il pieghevole sul parabrezza a fianco del contrassegno di parcheggio

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

COS È SOLVIT? SOLVIT PUÒ AIUTARE A RISOLVERE PROBLEMI

COS È SOLVIT? SOLVIT PUÒ AIUTARE A RISOLVERE PROBLEMI COS È SOLVIT? Scegliere liberamente in quale paese europeo vivere, lavorare o studiare è un diritto fondamentale per i cittadini dell Unione europea. Anche le imprese hanno il diritto di stabilirsi, fornire

Dettagli

L ESERCITO DEI BISCOTTI

L ESERCITO DEI BISCOTTI L ESERCITO DEI BISCOTTI Siamo gli alunni del Convitto Nazionale Paolo Diacono, un Istituzione Educativa dello Stato, presente a Cividale del Friuli dal 1876. L offerta formativa del Convitto comprende:

Dettagli

Il differenziale retributivo in Europa

Il differenziale retributivo in Europa Il differenziale retributivo in Europa Il differenziale retributivo di genere gender pay gap, misura la differenza relativa alle retribuzioni delle donne e degli uomini, ovvero il risultato delle discriminazioni

Dettagli

Francesca Berardi. Classe IV primaria. casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI

Francesca Berardi. Classe IV primaria. casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI Francesca Berardi Classe IV primaria casa editrice SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI 2o1o\2011 che ha su ogni lato della torre un quadrante Nome: BIG BEN ( ST STEPHEN'S TOWER - CLOCK TOWER - TORRE DELL'OROLOGIO)

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

La scelta naturale. Cosa significa acquistare biologico. Fa bene alla natura, fa bene a te. www.organic-farming.europa.eu KF-30-08-128-IT-C

La scelta naturale. Cosa significa acquistare biologico. Fa bene alla natura, fa bene a te. www.organic-farming.europa.eu KF-30-08-128-IT-C KF-30-08-128-IT-C Commissione europea Agricoltura e Sviluppo rurale www.organic-farming.europa.eu La scelta naturale Cosa significa acquistare biologico Fa bene alla natura, fa bene a te. Cos è l agricoltura

Dettagli

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 23.3.2011 COM(2011) 138 definitivo RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Seconda

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Corsi in partenza a Giugno

Corsi in partenza a Giugno Corsi in partenza a Giugno ANTIPASTI E STUZZICHINI Due serate per aprire ogni cena con originalità. Questo corso si propone di fornire idee e ricette gustose per la preparazione di antipasti e stuzzichini

Dettagli

l imprenditoria sociale

l imprenditoria sociale L iniziativa per l imprenditoria sociale della Commissione europea Mercato interno e servizi Per la versione elettronica di questo opuscolo, consultare: http://ec.europa.eu/internal_market/publications/docs/sbi-brochure/sbi-brochure-web_it.pdf

Dettagli

Sfruttare Hotel Plus al 100%

Sfruttare Hotel Plus al 100% Sfruttare Hotel Plus al 100% Il Super Report dedicato ai gestori delle imprese turistiche per sfruttare al massimo Hotel Plus per aumentare le entrate! Scritto da: Sito Web: Booklance.it Copyright Booklance

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 16 suppl. del 02-02-2012

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 16 suppl. del 02-02-2012 6 REGOLAMENTO REGIONALE 31 gennaio 2012, n. 2 Regolamento per la concessione di aiuti di importanza minore (de minimis) alle PMI e abrogazione dei Regolamenti Regionali n. 24 del 21 novembre 2008 e n.

Dettagli

Alimentaria & Horexpo & Tecnoalimentaria Lisbona, 22-24 Novembre2015

Alimentaria & Horexpo & Tecnoalimentaria Lisbona, 22-24 Novembre2015 Alimentaria & Horexpo & Tecnoalimentaria Lisbona, 22-24 Novembre2015 Salone Internazionale dell Alimentazione, dell Ospitalità Alberghiera e della Tecnologia per l Industria Alimentare. La realizzazione

Dettagli

FININDUSTRIA srl Holding di partecipazione di Confindustria Taranto

FININDUSTRIA srl Holding di partecipazione di Confindustria Taranto Speciale - NIDI Nuove Iniziative D Impresa Regione Puglia PO FESR 2007 2013 Asse VI Competitività dei sistemi produttivi e occupazione Linea di intervento 6.1.5 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia

Dettagli

FINANZIAMENTI E INCENTIVI PER LE IMPRESE DEL SETTORE TURISTICO

FINANZIAMENTI E INCENTIVI PER LE IMPRESE DEL SETTORE TURISTICO Incontro informativo su FINANZIAMENTI E INCENTIVI PER LE IMPRESE DEL SETTORE TURISTICO Sede di Nocera Frigor Srl - Via Soleto, Martano (Lecce) 8 novembre 2010 Antonio Nocera Nocera Frigor Srl Salvatore

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

IMU TASI 2016 NOTE INFORMATIVE

IMU TASI 2016 NOTE INFORMATIVE IMU TASI 2016 NOTE INFORMATIVE (aggiornamento a seguito dell entrata in vigore dal 1 gennaio 2016 della Legge 28 dicembre 2015 n. 208 (in G.U. n. 302 del 30.12.2015 Suppl. ordinario n. 70) Le sotto elencate

Dettagli

EaSI. Nuovo programma ombrello comunitario per l occupazione e la politica sociale. sociale

EaSI. Nuovo programma ombrello comunitario per l occupazione e la politica sociale. sociale EaSI Nuovo programma ombrello comunitario per l occupazione L Europa sociale EaSI Nuovo programma ombrello comunitario per l occupazione Commissione europea Direzione generale per l Occupazione, gli affari

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Secondaria di II grado Classe Seconda

QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Secondaria di II grado Classe Seconda QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Secondaria di II grado Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2014 2015 QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Secondaria di II grado Classe Seconda Spazio per

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

EURES. La rete europea per il lavoro. Commissione europea

EURES. La rete europea per il lavoro. Commissione europea EURES La rete europea per il lavoro Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere fatto delle informazioni

Dettagli

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE L 318/20 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 1.12.2011 DECISIONI DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE del 25 novembre 2011 relativa ad una partecipazione finanziaria aggiuntiva ai programmi di

Dettagli

Asilo nido Melograno Anno scolastico 2007-2008

Asilo nido Melograno Anno scolastico 2007-2008 Asilo nido Melograno Anno scolastico 2007-2008 Il progetto è stato illustrato a tutti i genitori dei bambini frequentanti l asilo nido Melograno nell anno 2007-2008 nella riunione dell 11 dicembre 2007,

Dettagli

ALLA FINE DEL MESE Storie di persone, difficoltà e vie d uscita. www.ambulatorioantiusura.it

ALLA FINE DEL MESE Storie di persone, difficoltà e vie d uscita. www.ambulatorioantiusura.it ALLA FINE DEL MESE Storie di persone, difficoltà e vie d uscita www.ambulatorioantiusura.it Perché leggere questo opuscolo? Tre storie diverse, lo stesso problema Negli ultimi anni la fascia di soggetti

Dettagli

RETE C.T.P. DI MODENA E PROVINCIA. DIREZIONE DIDATTICA 10 CIRCOLO MODENA Centro Territoriale per l'istruzione e la Formazione Permanente degli adulti

RETE C.T.P. DI MODENA E PROVINCIA. DIREZIONE DIDATTICA 10 CIRCOLO MODENA Centro Territoriale per l'istruzione e la Formazione Permanente degli adulti 1 Fascicolo RETE C.T.P. DI MODEN E PROVINCI DIREZIONE DIDTTIC 10 CIRCOLO MODEN Centro Territoriale per l'istruzione e la Formazione Permanente degli adulti Livello 2 Esame di accertamento delle competenze

Dettagli

Creazione e sviluppo delle imprese innovative: prospettive per l accesso alla finanza e partnership pubblico-privata

Creazione e sviluppo delle imprese innovative: prospettive per l accesso alla finanza e partnership pubblico-privata Creazione e sviluppo delle imprese innovative: prospettive per l accesso alla finanza e partnership pubblico-privata Elisabetta Gualandri Facoltà di Economia Marco Biagi Università degli studi di Modena

Dettagli

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI I FINANZIAMENTI AGEVOLATI FINANZIAMENTI AGEVOLATI Sia in avvio di attività che durante la sua vita è sempre bene prendere in considerazione la possibilità di accedere a finanziamenti agevolati. Non devono

Dettagli

LIVELLO A2 LAAS SISTEMA DI VALUTAZIONE DI CONOSCENZA DELLE LINGUE ESAMI DI LINGUA ITALIANA MAGGIO 2008. Certificazione riconosciuta dall ICC

LIVELLO A2 LAAS SISTEMA DI VALUTAZIONE DI CONOSCENZA DELLE LINGUE ESAMI DI LINGUA ITALIANA MAGGIO 2008. Certificazione riconosciuta dall ICC Nome:... Cognome:... ESAMI DI LINGUA ITALIANA LAAS SISTEMA DI VALUTAZIONE DI CONOSCENZA DELLE LINGUE LIVELLO A2 Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI MAGGIO 2008 Scrivi il tuo nome e cognome

Dettagli

VADEMECUM DELLO STUDENTE ERASMUS

VADEMECUM DELLO STUDENTE ERASMUS VADEMECUM DELLO STUDENTE ERASMUS CONTATTIERASMUS UFFICIO ERASMUS DI FACOLTÀ TEL: 06/72594471 E-MAIL: laura.calconi@uniroma2.it COORDINATORE ERASMUS DI FACOLTA Prof.ssa Carla Jodice TEL: 06/72594321 EMAIL:

Dettagli

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI Newsletter alisolidali onlus N. 5/2015 del 03 Aprile 2015 BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI PRESENTATA ALL AMMINISTRAZIONE LA CAMPAGNA 5X1000 Segnati il nostro Codice fiscale

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE

PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE Pubblicato il Bando per la presentazione di proposte relativo al Programma Socrates a sostegno del settore dell'istruzione Obiettivi

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA CREDITO INCASSA B2B. ESTRATTO DA NEWSLETTER n. 2 LUGLIO 2015

REGIONE LOMBARDIA CREDITO INCASSA B2B. ESTRATTO DA NEWSLETTER n. 2 LUGLIO 2015 ESTRATTO DA NEWSLETTER n. 2 LUGLIO 2015 Pubblichiamo un estratto delle ultime notizie relative alle opportunità offerte da bandi e finanza agevolata. CHIARI SERVIZI Srl è a Vostra disposizione per fornire

Dettagli

dei cittadini europei

dei cittadini europei UN NUOVO DIRITTO PER I CITTADINI DELL UE IL TUO CONTRIBUTO AL PROGRAMMA LEGISLATIVO DELL UE! Guida all iniziativa dei cittadini europei 2 a edizione Commissione europea Segretariato generale B-1049 Bruxelles

Dettagli

88,8mln. ,6mln. Favorire l accesso ai finanziamenti alle PMI e alle mid-cap. di PMI. di persone. Nell UE. occupano

88,8mln. ,6mln. Favorire l accesso ai finanziamenti alle PMI e alle mid-cap. di PMI. di persone. Nell UE. occupano Favorire l accesso ai finanziamenti alle PMI e alle mid-cap Rilanciare la ripresa economica dell Europa promuovendo la crescita sostenibile e l occupazione 21 Nell UE,6mln di PMI occupano 88,8mln di persone

Dettagli

Company Profile. Chi siamo. I nostri prodotti

Company Profile. Chi siamo. I nostri prodotti Chi siamo Fruttagel è un consorzio cooperativo, il cui scopo è dare valore a tutti gli stadi della filiera agroindustriale. A monte vi è il socio produttore, o il fornitore, che viene assistito per garantire

Dettagli

Novità in materia di saldo IMU 2013 D.L. 30 novembre 2013 n.133

Novità in materia di saldo IMU 2013 D.L. 30 novembre 2013 n.133 Novità in materia di saldo IMU 2013 D.L. 30 novembre 2013 n.133 Il D.L. 30 novembre 2013 n.133 ha apportato sostanziali novità per quanto concerne il saldo IMU 2013, stabilendo che non è dovuta la seconda

Dettagli

Hida Alimentación. Murcia: l orto d Europa

Hida Alimentación. Murcia: l orto d Europa Hida Alimentación. Murcia: l orto d Europa SETTORE ALIMENTARE Hida Alimentación S.A. Gruppo Hida Alimentación Mula, Murcia, Spagna >> fardellatrici SMIFLEXI SK450T - LSK35T >> confezionatrice SMIFLEXI

Dettagli

QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEI GENITORI DEI BAMBINI CHE HANNO PARTECIPATO AL CENTRO ESTIVO A. ANALISI DI SFONDO: STRUTTURA FAMILIARE a) Da quante persone è composta la sua famiglia?

Dettagli

Educazione Rurale per un futuro sostenibile Proposte per le scuole

Educazione Rurale per un futuro sostenibile Proposte per le scuole WWF Italia Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi Via Zanibelli, 2 60035 Jesi e-mail: info@riservaripabianca.it sito: www.riservaripabianca.it Tel. / Fax. 0731 619213 Cell. 334 6047703 Educazione Rurale

Dettagli

IN CAMPO LA SCIENZA. Organizzato da. Sponsor del concorso

IN CAMPO LA SCIENZA. Organizzato da. Sponsor del concorso Organizzato da LA SCIENZA Sponsor del concorso MILANO, 29 30 NOVEMBRE 2012 1 giornata: sessione di lavoro presso la sede di Espansione Galleria Meravigli 2 giornata: premiazione Palazzo Isimbardi Corso

Dettagli

Regione Marche. EURES http://eures.europa.eu

Regione Marche. EURES http://eures.europa.eu EURES http://eures.europa.eu Urbino, 17 aprile 2012 EURES= EURopean Employment Services Rete europea di cooperazione tra la Commissione europea, i Servizi Pubblici per l Impiego degli Stati membri e altre

Dettagli

Torino, Milano, Verona, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Reggio-Calabria, Catania

Torino, Milano, Verona, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Reggio-Calabria, Catania I LAVORI MINORILI NELLE GRANDI CITTA ITALIANE Torino, Milano, Verona, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Reggio-Calabria, Catania Indagine Ires Cgil 2006 Ipotesi della nuova indagine Ires Si possono individuare

Dettagli

Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ

Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ Flavia Volta SOGNANDO LA FELICITÀ Flavia Volta, Sognando la felicità Copyright 2014 Edizioni del Faro Gruppo Editoriale Tangram Srl Via Verdi, 9/A 38122 Trento www.edizionidelfaro.it info@edizionidelfaro.it

Dettagli

IL MERCATO DEL FUTURO

IL MERCATO DEL FUTURO Comune di Crespano del Grappa 1 IL MERCATO DEL FUTURO Alessandro Minello Università Ca Foscari Venezia Elaborazioni statistiche EconLab Research Network Treviso, luglio 2013 2 L opinione dei clienti per

Dettagli

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE VALUTA OGNUNA DI QUESTE DIMENSIONI LEGGI BENE LE DOMANDE, PENSA CON TRASPARENZA ED ONESTA CON TE STESSE E COMPLETA CON UN AUTOVALUTAZIONE DA A 0 PER OGNUNA. RIPORTA IL SUL GRAFICO (UTILIZZA QUELLO IN FONO

Dettagli

Erasmus per giovani imprenditori

Erasmus per giovani imprenditori Erasmus per giovani imprenditori Il nuovo Programma di scambio Europeo É un programma di scambio che offre agli aspiranti imprenditori la possibilità di lavorare a fianco di un imprenditore esperto nel

Dettagli

ORARIO DI LAVORO, UGUAGLIANZA DI GENERE E CONCILIAZIONE FRA LAVORO E VITA FAMILIARE

ORARIO DI LAVORO, UGUAGLIANZA DI GENERE E CONCILIAZIONE FRA LAVORO E VITA FAMILIARE SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO, UGUAGLIANZA DI GENERE E CONCILIAZIONE FRA LAVORO E VITA FAMILIARE EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO, UGUAGLIANZA DI GENERE

Dettagli

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Quali opportunità con Erasmus+ per studio? Francesca P., Universität zu Köln, Colonia, Germania,

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Comunicato stampa venerdì 13 gennaio 2012 INCHIESTA DELL ASSESSORATO AL TURISMO SUL NATALE APPENA TRASCORSO: I CITTADINI RISPONDONO In conclusione del Natale, il Comune

Dettagli

Mediterraneo da scoprire

Mediterraneo da scoprire Mediterraneo da scoprire a cura della Divisione Politiche Comunitarie 19 Dicembre 2013 - n. 13/2013 Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali - BANDI - Invitalia, ripartono i finanziamenti

Dettagli

Questionario per intervista

Questionario per intervista MOD. ISTAT/IMF-10/B2.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE 1... Comune... Sezione di Censimento... (a cura del Comune)

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

- Società in accomandita semplice; - Associazione tra professionisti; - Società a responsabilità limitata.

- Società in accomandita semplice; - Associazione tra professionisti; - Società a responsabilità limitata. M I S U R A N I D I (N U O V E I N I Z I A T I V E D' I M P R E S A) G U I D E L I N E S studio Requisiti Soggettivi Nuova impresa o impresa costituita da meno di 6 mesi ed inattiva che, alla data di presentazione

Dettagli

La situazione sociale dei giovani in Europa

La situazione sociale dei giovani in Europa è Foundation Findings La situazione sociale dei giovani in Europa 3 Documento programmatico relativo alla Terza indagine europea sulla qualità della vita (EQLS) Fondazione europea per il miglioramento

Dettagli

Cosa sono e come utilizzare le reti solidali

Cosa sono e come utilizzare le reti solidali Freebook è un progetto di libro libero. L Edup dona ai suoi lettori dei veri e propri libri, prodotti editoriali completi rispetto all opera da cui sono tratti. Possono essere letti, stampati, citati,

Dettagli