Comunicato stampa. 5 Prezzi N Calo dei prezzi dello 0,4 per cento. Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2010

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunicato stampa. 5 Prezzi N. 0352-1006-70. Calo dei prezzi dello 0,4 per cento. Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2010"

Transcript

1 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: , 9: Prezzi N Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2010 Calo dei prezzi dello 0,4 per cento Neuchâtel, (UST) Nel giugno 2010, l indice nazionale dei prezzi al consumo calcolato dall Ufficio federale di statistica (UST) ha segnato una flessione dello 0,4 per cento rispetto al mese precedente e si è portato a 104,2 punti (dicembre 2005 = 100). Su base annua, il rincaro è stato dello 0,5 per cento a fronte di quote annue dell 1,1 per cento nel maggio 2010 e del -1,0 per cento nel giugno Diminuzione dei prezzi di abbigliamento e prodotti petroliferi L arretramento complessivo dell indice nazionale dello 0,4 per cento è riconducibile principalmente alla flessione degli indici dei gruppi indumenti e calzature (-4,6%) e trasporti (-1,0%). Ad incidere in maniera significativa sono stati i saldi estivi anticipati nel settore dell'abbigliamento e il calo dei prezzi dei carburanti in quello dei trasporti. Sotto ai livelli del periodo precedente sono risultati anche gli indici di mobili, articoli e servizi per la casa (-0,5%), bevande alcoliche e tabacchi (-0,4%), abitazione ed energia (-0,2%), ristoranti ed alberghi (-0,1%), altri beni e servizi (-0,1%), sanità (-0,1%), tempo libero e cultura (-0,1%). È rimasto invece invariato l indice di prodotti alimentari, bevande analcoliche. Solo il gruppo comunicazioni ha registrato un valore leggermente superiore (+0,1%). In giugno la rilevazione per l indice del gruppo insegnamento non ha avuto luogo. Andamento dei prezzi di prodotti indigeni e importati L Ufficio federale di statistica comunica inoltre che, rispetto al mese precedente, il livello dei prezzi in base alla provenienza è sceso dello 0,1 per cento per i beni indigeni e dell 1,4 per cento per i beni importati. Su base annua, sia i prezzi dei prodotti indigeni che di quelli importati sono aumentati in media dello 0,5 per cento. Espace de l'europe 10 CH-2010 Neuchâtel

2 Andamento dei prezzi di giugno 2010 in dettaglio La regressione dell'indice del gruppo indumenti e calzature (-4,6%) è ascrivibile al precoce avvio dei saldi in tale settore. Meno cari sono risultati i capi d'abbigliamento per donna, uomo e bambini nonché le calzature. Su base annua i prezzi di questo gruppo hanno registrato un aumento dell'1,0 per cento. L'indice del gruppo trasporti (-1,0%) è diminuito in seguito al calo dei prezzi del carburante. I prezzi della benzina sono regrediti del 3,2 per cento e quelli del diesel del 3,1 per cento (giorni di riferimento: 1 e 14 giugno). Anche i prezzi dei trasporti aerei sono scesi, mentre quelli delle automobili nuove hanno registrato un aumento. L'indice relativo a mobili, articoli e servizi per la casa (-0,5%) è sceso per via del precoce avvio dei saldi per gli accessori d arredamento e mobili da soggiorno nonché di varie promozioni nel campo dei detersivi e prodotti per la pulizia. Sono aumentati invece i prezzi dei piccoli elettrodomestici (microonde). L indice del gruppo bevande alcoliche e tabacchi (-0,4%) ha registrato una contrazione soprattutto in seguito al calo dei prezzi del vino rosso importato e di quello bianco indigeno. L arretramento dell indice relativo al gruppo abitazione ed energia (-0,2%) è stato caratterizzato dal calo dei prezzi dell olio da riscaldamento (-3,3%; giorni di riferimento: 1 e 14 giugno). Nel gruppo ristoranti e alberghi, leggermente in regressione, (-0,1%) sono diminuiti i prezzi del settore alberghiero. I valori del gruppo altri beni e servizi (-0,1%) sono stati influenzati soprattutto dal calo dei prezzi per prodotti di bellezza e cosmetici. Nel gruppo sanità (-0,1%) è stata registrata una leggera flessione dei prezzi dei medicamenti. Per quanto riguarda il gruppo tempo libero e cultura (-0,1%) i prezzi di PC hardware e televisori sono scesi. L indice del gruppo comunicazioni (0,1%) è cresciuto a causa del rincaro della rete fissa. Il valore dell indice del gruppo prodotti alimentari e bevande analcoliche è rimasto pressoché invariato, anche se le singole voci hanno registrato alcune variazioni di prezzo. A scendere sono stati i prezzi di pasta alimentare, formaggio a pasta dura e semi dura, salumi e insalata, mentre a salire sono stati quelli relativi a frutta con nocciolo, cipolle e ortaggi. Concatenamento con le precedenti serie dell indice Collegando per via aritmetica le precedenti serie con l indice attuale, si ottengono per il mese di giugno 2010 indici di 109,6 punti sulla base di maggio 2000 = 100, di 116,3 punti sulla base di maggio 1993 = 100, di 161,0 punti sulla base di dicembre 1982 = 100, di 200,8 punti sulla base di settembre 1977 = 100 e di 338,4 punti sulla base settembre 1966 = 100. UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa 2/7

3 Indice dei prezzi al consumo armonizzato (IPCA) Nel giugno 2010, l indice dei prezzi armonizzato della Svizzera si è portato a 104,3 punti (base 2005 = 100), registrando variazioni di -0,3 per cento rispetto al mese precedente e di +0,5 per cento rispetto allo stesso mese dell anno precedente. L IPCA è un indicatore dell inflazione supplementare elaborato sulla base di una metodologia comune dai Paesi membri dell Unione Europea, che consente di raffrontare il rincaro registrato in Svizzera con quello dei Paesi europei. I risultati dell IPCA sono diffusi da Eurostat (Ufficio statistico dell Unione Europea) secondo un calendario prestabilito. L UST pubblica un analisi comparativa del rincaro registrato in Svizzera e in Europa all indirizzo dove figurano anche una nota metodologica, la ponderazione del 2010 del paniere tipo dell IPCA svizzero e l'attualità UST sull'ipca. Gli IPCA di giugno 2010 degli altri Paesi europei saranno pubblicati da Eurostat il 14 luglio Una panoramica di tutti i risultati è reperibile sul sito Internet di Eurostat all indirizzo seguente: 3/7

4 Informazioni: Bernard Buchenel, UST, Sezione Prezzi, tel.: Servizio stampa UST, tel.: ; fax: , Per ordinazioni: tel.: , fax: , Per ulteriori informazioni e pubblicazioni in forma elettronica si rimanda al sito Internet dell UST all indirizzo: I comunicati stampa si possono ottenere in abbonamento per in formato pdf. Richieste all indirizzo: Questo comunicato è conforme ai principi del Codice delle statistiche europee. Esso definisce le basi che assicurano l indipendenza, l integrità e la responsabilità dei servizi statistici nazionali e comunitari. Gli accessi privilegiati sono controllati e sottoposti a embargo. Il presente comunicato stampa è stato messo a disposizione della Banca nazionale svizzera 4 giorni prima della sua pubblicazione, in virtù della legge corrispondente e per l'espletamento del suo mandato di politica monetaria. Le agenzie di stampa hanno ricevuto questo comunicato con un embargo di 15 minuti. 4/7

5 Indici e variazioni nel giugno 2010 Indice nazionale dei prezzi al consumo, dicembre 2005 = 100 Variazione in % rispetto Contributo alla Struttura Ponderaz. Indice al mese all'anno al dicembre variazione del in % precedente precedente 2009 mese precedente Totale 100, ,2-0,4 0,5 0,5-0,435 Gruppi principali Prodotti alimentari, bevande analcoliche 11, ,9 0,0-1,5 0,7-0,002 Bevande alcoliche e tabacchi 1, ,6-0,4 0,5 0,4-0,007 Indumenti e calzature 4, ,4-4,6 1,0-1,1-0,210 Abitazione ed energia 25, ,3-0,2 2,3 2,2-0,050 Mobili, articoli e servizi per la casa 4, ,3-0,5-0,7-0,6-0,021 Sanità 13,862 99,5-0,1-0,4-0,8-0,015 Trasporti 11, ,6-1,0 2,0 1,5-0,106 Comunicazioni 2,785 87,0 0,1-0,9-1,6 0,003 Tempo libero e cultura 10,356 96,7-0,1-2,5-2,1-0,009 Insegnamento 0, ,1 0,0 1,1 0,0 0,000 Ristoranti ed alberghi 8, ,5-0,1 0,8 0,8-0,012 Altri beni e servizi 5, ,7-0,1 1,4 1,3-0,006 Tipi di beni Beni 41, ,7-0,9 0,1 0,5-0,395 Beni non durevoli 24, ,7-0,7 0,8 1,6-0,166 Beni semi-durevoli 7, ,9-2,7 0,3-1,2-0,209 Beni durevoli 9,053 95,0-0,2-2,1-1,0-0,020 Servizi 58, ,0-0,1 0,8 0,5-0,040 Servizi privati 49, ,2-0,1 0,8 0,4-0,043 Servizi pubblici 8, ,8 0,0 0,8 0,7 0,003 Provenienza dei beni Beni e servizi indigeni 72, ,4-0,1 0,5 0,5-0,059 Beni e servizi importati 27, ,9-1,4 0,5 0,6-0,376 Classificazioni supplementari Sanità 13,862 99,5-0,1-0,4-0,8-0,015 Indice senza sanità 86, ,0-0,5 0,6 0,7-0,420 Prodotti stagionali 2, ,3 1,6 0,7 5,7 0,045 Indice senza prodotti stagionali 97, ,0-0,5 0,5 0,3-0,481 Affitti 19, ,1 0,0 1,0 0,9 0,000 Indice senza affitti 80, ,8-0,5 0,4 0,4-0,435 Prodotti petroliferi 3, ,9-3,3 12,0 11,0-0,135 Indice senza prodotti petroliferi 96, ,9-0,3 0,0 0,1-0,300 Tabacchi 0, ,4 0,0 1,7 0,2 0,000 Indice senza tabacchi 99, ,1-0,4 0,5 0,5-0,435 Bevande alcoliche 2, ,6-0,3 0,6 0,7-0,007 Indice senza bevande alcoliche 97, ,1-0,4 0,5 0,5-0,428 Indumenti e calzature 4, ,4-4,6 1,0-1,1-0,210 Indice senza indumenti e calzature 95, ,1-0,2 0,5 0,6-0,225 Prezzi amministrati 19, ,3-0,1 0,2 0,1-0,012 Indice, escl. i prezzi amministrati 80, ,7-0,5 0,6 0,6-0,423 Zoccolo dell'inflazione , ,4-0,4 0,2-0,1-0,279 Zoccolo dell'inflazione , ,2-0,4 0,2-0,1-0,266 Alimentari, bevande e tabacchi senza prodotti stagionali 11, ,5-0,6-1,4-0,4-0,067 Prodotti stagionali 2, ,3 1,6 0,7 5,7 0,045 Energia e carburanti 6, ,2-2,0 7,4 7,3-0,135 1 Zoccolo dell'inflazione 1 = Totale escl. i prodotti alimentari, le bevande, il tabacco, i prodotti stagionali, l'energia e i carburanti. 2 Zoccolo dell'inflazione 2 = zoccolo dell'inflazione 1, escl. i prodotti a prezzi amministrati. 5/7

6 Indice nazionale dei prezzi al consumo, dicembre 2005 = 100 Contributi importanti alla variazione dell'indice generale nel giugno 2010 Voci Contributo alla Ponderazione Indice Variazione Variazione variazione dell'indice in % rispetto al mese rispetto all' generale rispetto alla precedente anno precedente rilevazione precedente in % in % Indumenti da donna -0,082 1, ,9-4,3 3,2 Benzina -0,068 1, ,5-3,2 3,8 Olio da riscaldamento -0,054 1, ,1-3,3 25,8 Calzature -0,052 0,847 97,4-6,1-2,2 Indumenti da uomo -0,049 0, ,7-5,0-1,3 Trasporti aerei -0,039 0, ,3-5,2 15,8 Indumenti da bambino/a -0,020 0,297 95,0-6,4 0,7 Pasta alimentare (Cornetti) -0,016 0, ,2-9,1-8,2 Medicamenti -0,015 2,313 82,7-0,7-6,4 Formaggio a pasta dura e semi dura (Emmental) -0,013 0, ,5-2,5-1,6 Diesel -0,013 0,394 98,5-3,1 9,0 Settore alberghiero -0,012 0, ,5-1,6 0,1 Salumi (Salsiccia di vitello da arrostire) -0,010 0, ,9-1,8-2,8 Accessori d'arredamento (Specchio) -0,010 0,310 99,5-3,2-1,4 Insalata (Lattuga cappuccina) -0,009 0,228 98,1-3,7 7,5 PC Hardware -0,009 0,463 43,5-2,0-17,7 Bevande edulcorate (Commercio al dettaglio) -0,006 0,273 99,0-2,2-1,1 Altri articoli d'abbigliamento/stoffe -0,006 0, ,3-3,1 5,2 Alimenti precotti (Insalate pronte) -0,005 0, ,1-1,9-0,1 Mobili da soggiorno -0,005 0,729 99,3-0,8-3,6 Prodotti di bellezza e cosmetici -0,005 0, ,6-0,8 0,9 Formaggio fresco, a pasta molle e fuso -0,004 0,304 95,9-1,4-3,2 Succhi di frutta e di ortaggi (Commercio al dettaglio) -0,004 0, ,2-2,4 0,1 Riso -0,003 0, ,4-5,8-11,3 Carne di maiale (Sminuzzato di maiale) -0,003 0, ,1-1,0-5,9 Carne di pollame (Petto di pollo) -0,003 0, ,0-0,7-0,4 Altri latticini (Latte drink) -0,003 0, ,5-0,9-2,3 Caffè -0,003 0, ,6-1,1-1,2 Vino rosso importato (Commercio al dettaglio) -0,003 0, ,5-0,7-1,2 Vino bianco indigeno (Commercio al dettaglio) -0,003 0, ,8-2,3-0,7 Mobili da camera da letto -0,003 0, ,2-0,6 1,0 Utensili per la cucina (Tegami e pentole) -0,003 0, ,6-1,9-0,4 Detersivi e prodotti per la pulizia (Detersivo lavastoviglie) -0,003 0, ,6-0,9 1,2 Televisori -0,002 0,329 60,9-0,8-12,7 Altro materiale per la casa (Tovaglioli di carta) 0,002 0,223 99,3 1,1-1,8 Prodotti di pasticceria 0,003 0, ,7 0,9-1,6 Agrumi (Limoni) 0,003 0, ,0 2,6 8,6 Cavoli (Cavolo bianco) 0,003 0, ,1 4,6 11,1 Altri ortaggi (Asparagi bianchi) 0,003 0, ,8 5,0 0,5 Tasse (Tassa per la fornitura dell'acqua) 0,003 0, ,3 0,8 1,1 Piccoli elettrodomestici (Forni a microonde) 0,003 0, ,5 1,0-0,5 Telefonia rete fissa 0,003 0,895 98,4 0,4 2,0 Banane 0,004 0, ,8 5,7 6,9 Acqua minerale naturale (Commercio al dettaglio) 0,004 0, ,6 2,4 1,5 Radici commestibili (Finocchio) 0,006 0, ,6 4,2-4,2 Prodotti di carne e preparati di carne (Prosciutto cotto) 0,007 0,471 98,0 1,6-4,3 Ortaggi (Zucchine) 0,014 0, ,7 5,1-3,1 Cipolle 0,014 0, ,4 23,6 2,3 Automobili nuove 0,014 2, ,2 0,5 0,9 Frutta con nocciolo (Pesche) 0,020 0, ,2 19,7-0,1 6/7

7 G1 Indice nazionale dei prezzi al consumo (dicembre 2005 = 100): evoluzione dell' indice VI/2003 VI/2004 VI/2005 VI/2006 G2 Indice nazionale dei prezzi al consumo: variazione in % 3,5 Variazione rispetto al mese precedente 3,5 Variazione rispetto all' anno precedente 3,0 3,0 2,5 2,5 2,0 2,0 1,5 1,5 1,0 1,0 0,5 0,5 0,0 0,0-0,5-0,5-1,0-1,0-1,5-1,5 G3 Indice nazionale dei prezzi al consumo (dicembre 2005 = 100) 108 Genere di beni 108 Provenienza dei beni Totale Servizi Beni Totale Svizzera Estero OFS / BFS / UST 7/7

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel maggio 2010

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel maggio 2010 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 08.06.2010, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1005-30 Indice nazionale dei prezzi al consumo nel maggio 2010 Calo

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel novembre 2010

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel novembre 2010 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 03.12.2010, 9:15 www.ust150anni.ch 5 Prezzi N. 0352-1012-70 Indice nazionale dei prezzi al consumo nel

Dettagli

Comunicato stampa. 5 Prezzi N Calo dei prezzi dello 0,7 per cento. Indice nazionale dei prezzi al consumo nel luglio 2010

Comunicato stampa. 5 Prezzi N Calo dei prezzi dello 0,7 per cento. Indice nazionale dei prezzi al consumo nel luglio 2010 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 03.08.2010, 9:15 www.ust150anni.ch 5 Prezzi N. 0352-1007-70 Indice nazionale dei prezzi al consumo nel

Dettagli

UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa

UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 15.05.2015, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1504-60 Indice dei prezzi alla produzione e all'importazione nell'aprile

Dettagli

Indice dei prezzi alla produzione e all importazione nell ottobre 2010. Prezzi in calo rispetto al mese precedente rincaro annuo dello 0,3 per cento

Indice dei prezzi alla produzione e all importazione nell ottobre 2010. Prezzi in calo rispetto al mese precedente rincaro annuo dello 0,3 per cento Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 15.11.2010, 9:15 www.ust150anni.ch 5 Prezzi N. 0352-1011-50 Indice dei prezzi alla produzione e all

Dettagli

Indice dei prezzi alla produzione e all'importazione nel maggio 2015

Indice dei prezzi alla produzione e all'importazione nel maggio 2015 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 15.06.2015, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1505-60 Indice dei prezzi alla produzione e all'importazione nel maggio

Dettagli

Crescita delle cifre d affari dell 1 per cento in termini reali

Crescita delle cifre d affari dell 1 per cento in termini reali Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 16.09.2009, 9:15 6 Industria e servizi N. 0352-0909-80 Cifre d affari del commercio al dettaglio nel

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel agosto 2010

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel agosto 2010 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 03.09.2010, 9:15 www.ust150anni.ch 5 Prezzi N. 0352-1009-00 Indice nazionale dei prezzi al consumo nel

Dettagli

Comunicato stampa. 5 Prezzi N Andamento dei prezzi in lieve calo. Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2011

Comunicato stampa. 5 Prezzi N Andamento dei prezzi in lieve calo. Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2011 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 07.07.2011, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1107-30 Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2011 Andamento

Dettagli

Comunicato stampa. 5 Prezzi N Calo dei prezzi dello 0,1% Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2014

Comunicato stampa. 5 Prezzi N Calo dei prezzi dello 0,1% Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2014 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 08.07.2014, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1406-30 Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2014 Calo

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA UFFICIO STATISTICA Via dell'annona, 210 51100 PISTOIA Tel.0573 / 371 922 - Fax 371 928 e mail : statistica@comune.pistoia.it UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel dicembre 2015

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel dicembre 2015 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 08.01.2016, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1600-10 Indice nazionale dei prezzi al consumo nel dicembre 2015 Rincaro

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività 4 gennaio 2012 Dicembre 2011 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di dicembre, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), comprensivo

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA Piazza del Duomo 51100 Pistoia Tel. 0573.3711 Ufficio Statistica via dei Macelli 11/C 51100 Pistoia Tel. 0573 371 922 911 - Fax 0573 371928 - e-mail statistica@comune.pistoia.it UFFICIO

Dettagli

Comunicato stampa. 5 Prezzi N Flessione dei prezzi in seguito ai saldi. Indice nazionale dei prezzi al consumo nel luglio 2012

Comunicato stampa. 5 Prezzi N Flessione dei prezzi in seguito ai saldi. Indice nazionale dei prezzi al consumo nel luglio 2012 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 07.08.2012, 9:15 5 Prezzi N. 0352-1208-50 Indice nazionale dei prezzi al consumo nel luglio 2012 Flessione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Maggio 2013 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Maggio 2013 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI MAGGIO 2013 Nel mese di Maggio,

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività 28 febbraio 2014 Febbraio 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di febbraio 2014, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo

Dettagli

Indice dei prezzi a Bergamo in aumento dello 0,2% nel dicembre 2014

Indice dei prezzi a Bergamo in aumento dello 0,2% nel dicembre 2014 10 gennaio 2015 Indice dei prezzi a Bergamo in aumento dello 0,2% nel dicembre 2014 Nel mese di DICEMBRE, l indice dei prezzi al consumo a Bergamo registra una variazione dello 0,2%, in AUMENTO rispetto

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO. Gennaio 2012. Dati provvisori. 3 febbraio 2012

PREZZI AL CONSUMO. Gennaio 2012. Dati provvisori. 3 febbraio 2012 3 febbraio 2012 Gennaio 2012 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di gennaio, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), comprensivo dei

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA Piazza del Duomo 51100 Pistoia Tel. 0573.3711 Ufficio Statistica via dei Macelli 11/C 51100 Pistoia Tel. 0573 371 922 911 - Fax 0573 371928 - e-mail statistica@comune.pistoia.it UFFICIO

Dettagli

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA

UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA COMUNE DI PISTOIA UFFICIO STATISTICA Via dell'annona, 210 51100 PISTOIA Tel.0573 / 371 922 - Fax 371 928 e mail : statistica@comune.pistoia.it UFFICIO COMUNALE DI STATISTICA INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 07 Gennaio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 07 Gennaio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI DICEMBRE 2014 (dati provvisori)

Dettagli

Maggio 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

Maggio 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 30 maggio 2014 Maggio 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di maggio 2014, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 30 settembre 2013 Settembre 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di settembre 2013, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al

Dettagli

COMPLESSIVO -0.5-0.2

COMPLESSIVO -0.5-0.2 Comune di Pistoia - Indice locale dei Prezzi al Consumo per l'intera Collettività Nazionale - Aprile 2015 Codice Descrizione Variazioni % anno prec. mese prec. COMPLESSIVO -0.5-0.2 1 Prodotti alimentari

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 31 ottobre 2013 Ottobre 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di ottobre 2013, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo

Dettagli

Marzo 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

Marzo 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 31 marzo 2015 Marzo 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di marzo 2015, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi,

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 3 gennaio 2014 Dicembre 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di dicembre 2013, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo

Dettagli

Ottobre 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

Ottobre 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 30 ottobre 2015 Ottobre 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di ottobre 2015, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo

Dettagli

La popolazione svizzera si considera in buona salute

La popolazione svizzera si considera in buona salute Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 12.09.2008, 9:15 14 Salute N. 0352-0809-10 Indagine sulla salute in Svizzera 2007 La popolazione svizzera

Dettagli

COMUNE DI NOVARA UNITA' STATISTICA COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI NOVARA UNITA' STATISTICA COMUNICATO STAMPA COMUNE DI NOVARA UNITA' STATISTICA COMUNICATO STAMPA Anticipazione dell'indice dei prezzi al consumo: LUGLIO 2002 Il Comune di Novara comunica che effettuata la rilevazione nel mese di luglio, gli indici

Dettagli

PROSPETTO 3. INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO NIC, PER PRODOTTI A DIVERSA FREQUENZA DI ACQUISTO Giugno 2014, variazioni percentuali (base 2010=100)

PROSPETTO 3. INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO NIC, PER PRODOTTI A DIVERSA FREQUENZA DI ACQUISTO Giugno 2014, variazioni percentuali (base 2010=100) 30 giugno 2014 Giugno 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di giugno 2014, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC)

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC) 16 giugno 2011 Maggio 2011 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di maggio, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), comprensivo dei tabacchi, registra un aumento

Dettagli

La dinamica dei prezzi al consumo Novembre 2009

La dinamica dei prezzi al consumo Novembre 2009 16 Dicembre 2009 La dinamica dei prezzi al consumo Novembre 2009 A novembre, il tasso di inflazione, misurato sulla base dell indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività, è salito

Dettagli

Gennaio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori

Gennaio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori 3 febbraio 2015 Gennaio 2015 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di gennaio 2015, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo

Dettagli

Nel 2012 i consumi finali delle economie domestiche hanno sostenuto la crescita

Nel 2012 i consumi finali delle economie domestiche hanno sostenuto la crescita Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 29.08.2013, 9:15 4 Economia N. 0352-1309-30 Conti economici nazionali della Svizzera nel 2012 Nel 2012

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Politiche Economiche e Sport INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo le disposizioni e norme tecniche

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 3 Febbraio 2015 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 3 Febbraio 2015 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI GENNAIO 2015 (dati provvisori)

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Economia, Promozione della città e servizi al cittadino INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo

Dettagli

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno

DIVISIONI (anno base 2010=100) Pesi in % % Mese % Anno Servizio Statistica Settore Politiche Economiche e Sport INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L'INTERA COLLETTIVITA' NAZIONALE (NIC) L'Ufficio Statistica del Comune di Modena, secondo le disposizioni e norme tecniche

Dettagli

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100 Riso 1.064 Pane 13.504 Pasta 5.808 Cereali e farine 590 Pasticceria 4.905 Biscotti dolci 2.742 Biscotti salati 1.709 Alimenti dietetici 374 Altri cereali e piatti pronti 2.505 Carne bovina fresca 18.572

Dettagli

PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi

PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi 16 novembre 2011 Ottobre 2011 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di ottobre, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), comprensivo dei tabacchi, registra un aumento

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPARTIMENTO

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI COMUNE DI TERNI INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI Luglio 2010 I dati e le informazioni riportati di seguito sono stati validati dalla Commissione Comunale

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO DIPARTIMENTO XV VI U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio

Dettagli

Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo 2000-2009. Settembre 2010

Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo 2000-2009. Settembre 2010 Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo Settembre 2010 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Paola Ventura L andamento

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

Anno record per le nuove immatricolazioni

Anno record per le nuove immatricolazioni Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST qui Comunicato stampa Embargo: 07.02.2012, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 0352-1201-00 Parco veicoli stradali nel 2011 Anno record

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività

Indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività 23 febbraio 2011 Gennaio 2011 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi A partire dai dati di gennaio 2011, la base di riferimento dell indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC) e

Dettagli

Più di 1500 franchi se ne vanno per abitazione ed energia

Più di 1500 franchi se ne vanno per abitazione ed energia Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 14.07.2015, 9:15 20 Situazione economica e sociale della popolazione N. 0352-1506-60 Indagine sul budget

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di GENNAIO 2015 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

Indici nazionali dei prezzi al consumo per l'intera collettività per voci di prodotto e capitoli di spesa (a) Anno 2007 - Base 1995 = 100

Indici nazionali dei prezzi al consumo per l'intera collettività per voci di prodotto e capitoli di spesa (a) Anno 2007 - Base 1995 = 100 Indici nazionali dei prezzi al consumo per l'intera collettività per voci di prodotto e capitoli di spesa (a) Anno 2007 - Base 1995 = 100 Codice capitoli di Voci di prodotto e capitoli di spesa Pesi Paniere

Dettagli

NOTA INFORMATIVA UFFICIO STATISTICA

NOTA INFORMATIVA UFFICIO STATISTICA NOTA INFORMATIVA UFFICIO STATISTICA Lecco, 16 marzo 2016 A proposito di Prezzi al consumo Febbraio 2016 Archiviato il leggero aumento registrato a gennaio, a febbraio l inflazione a Lecco torna in territorio

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel. 0523.492591 Fax

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPAR DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA DIPA DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

Indice dei prezzi di consumo di gennaio a Bergamo Rincarano le spese per salute, telefonia mobile e alberghi

Indice dei prezzi di consumo di gennaio a Bergamo Rincarano le spese per salute, telefonia mobile e alberghi 3 febbraio 2015 Indice dei prezzi di consumo di gennaio a Bergamo Rincarano le spese per salute, telefonia mobile e alberghi Nel mese di GENNAIO, l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività

Dettagli

Cresce il parco veicoli nonostante la diminuzione delle immatricolazioni

Cresce il parco veicoli nonostante la diminuzione delle immatricolazioni Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 05.02.2015, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 0352-1500-70 Veicoli stradali nel 2014 Cresce il parco veicoli

Dettagli

Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro

Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro Le tendenze dell inflazione nel periodo Febbraio 2008 L andamento

Dettagli

INDICE del CAPITOLO TABELLE GRAFICI GLOSSARIO. Capitolo 4 - Prezzi Annuario Statistico 2012

INDICE del CAPITOLO TABELLE GRAFICI GLOSSARIO. Capitolo 4 - Prezzi Annuario Statistico 2012 L'inflazione a Udine (misurata dal NIC, ovvero l'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività) per il 2012 è, in media d'anno, di +3,3%; il dato è in crescita rispetto al 2011 (+2,7%) e di poco

Dettagli

Un altro anno record per le nuove immatricolazioni

Un altro anno record per le nuove immatricolazioni Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 5.2.213, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 352-13-7 Parco veicoli stradali 212 Un altro anno record per

Dettagli

MARZO 2008. > ABITAZIONE, ACQUA, ELETT. E COMBUSTIBILI:aumentano i combustibili liquide i prodotti per la riparazione e manutenzione della casa

MARZO 2008. > ABITAZIONE, ACQUA, ELETT. E COMBUSTIBILI:aumentano i combustibili liquide i prodotti per la riparazione e manutenzione della casa L'Ufficio Statistica del Comune di Modena ha provveduto a calcolare le variazioni percentuali dei prezzi al consumo per l' intera collettivita' nazionale (NIC) relative ai prezzi rilevati secondo le disposizioni

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di Marzo 2015 l indice dei prezzi al consumo per l

Dettagli

Indice nazionale dei prezzi al consumo: dicembre 2010 = 100

Indice nazionale dei prezzi al consumo: dicembre 2010 = 100 Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale di statistica UST Attualità UST 5 Prezzi Neuchâtel, marzo 2011 Indice nazionale dei prezzi al consumo: dicembre 2010 = 100 Cenni metodologici e ponderazione

Dettagli

Anticipazione dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettivita'

Anticipazione dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettivita' Anticipazione dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettivita' - Settembre 2009 - Tassi tendenziali e mensili A Bologna nel mese di tembre 2009 l indice dei prezzi al consumo per l intera collettività

Dettagli

F E B B R A I O 2010

F E B B R A I O 2010 Ufficio Statistica Sistema Statistico Nazionale INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ NAZIONALE ANTICIPAZIONE PROVVISORIA F E B B R A I O 2010 A Palermo l indice dei prezzi al consumo

Dettagli

Agosto 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi

Agosto 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi 12 settembre 2013 Agosto 2013 PREZZI AL CONSUMO Dati definitivi Nel mese di agosto 2013, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, aumenta dello 0,4%

Dettagli

Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro

Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro Comune di Bologna Settore Programmazione, Controlli e Statistica Come sono cambiati i prezzi a Bologna prima e dopo l introduzione dell euro Le tendenze dell inflazione nel periodo Marzo 2007 Comune di

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010 14 maggio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 16 giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 15 gennaio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di SETTEMBRE 2014 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 23 febbraio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA ANTICIPAZIONE PROVVISORIA

Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA ANTICIPAZIONE PROVVISORIA Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA MESE: APRILE 2015 ANTICIPAZIONE PROVVISORIA Nel mese di Aprile 2015 a seguito della rilevazione

Dettagli

FATTURATO E ORDINATIVI DELL INDUSTRIA

FATTURATO E ORDINATIVI DELL INDUSTRIA 23 dicembre 2015 Ottobre 2015 FATTURATO E ORDINATIVI DELL INDUSTRIA A ottobre il fatturato dell industria, al netto della stagionalità, registra un incremento del 2,0% rispetto a settembre, con variazioni

Dettagli

05 Prezzi. Introduzione

05 Prezzi. Introduzione 05 Prezzi Introduzione 3 Panorama 3 Prezzi al consumo 5 Prezzi alla produzione e all importazione 6 Prezzi delle costruzioni 7 Affitti medi delle abitazioni 8 Dati 3 Definizioni 3 Glossario 3 Fonti statistiche

Dettagli

FATTURATO E ORDINATIVI DELL INDUSTRIA

FATTURATO E ORDINATIVI DELL INDUSTRIA 22 luglio 2015 Maggio 2015 FATTURATO E ORDINATIVI DELL INDUSTRIA Allo scopo di fornire informazioni statistiche integrate, a partire dalla diffusione odierna, il comunicato è arricchito di un paragrafo

Dettagli

FEBBRAIO 2010. > BEVANDE ALCOLICHE E TABACCHI lieve diminuzione dei vini parzialmente compensata dagli aumenti di liquori e birre.

FEBBRAIO 2010. > BEVANDE ALCOLICHE E TABACCHI lieve diminuzione dei vini parzialmente compensata dagli aumenti di liquori e birre. L'Ufficio Statistica del Comune di Modena ha provveduto a calcolare le variazioni percentuali dei prezzi al consumo per l' intera collettivita' nazionale (NIC) relative ai prezzi rilevati secondo le disposizioni

Dettagli

Anticipazione degli indici dei prezzi al consumo di Bolzano del mese di FEBBRAIO 2003

Anticipazione degli indici dei prezzi al consumo di Bolzano del mese di FEBBRAIO 2003 COMUNE DI BOLZANO RIPARTIZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE Ufficio Programmazione, Statistica e Tempi della Città STADTGEMEINDE BOZEN ABTEILUNG FÜR PLANUNG UND PROGRAMMIERUNG Amt für Planung, Statistik

Dettagli

A proposito di prezzi al consumo agosto 2014

A proposito di prezzi al consumo agosto 2014 C O M U N I C A T O S T A M P A A proposito di prezzi al consumo agosto 2014 Sale l inflazione a Lecco anche se la variazione annuale è ancora negativa (-0,1%); la variazione mensile è +0,8% Per il sesto

Dettagli

Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica

Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica Vice Direzione Generale Servizi Amministrativi Direzione Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA MESE: GENNAIO 2014 ANTICIPAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 14 luglio 2010 Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 16 aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Osservatorio prezzi Bologna. Settembre 2012

Osservatorio prezzi Bologna. Settembre 2012 Osservatorio prezzi Bologna Settembre 2012 Glossario Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Paola Ventura Le tendenze dell

Dettagli

Osservatorio prezzi Bologna. Dicembre 2012

Osservatorio prezzi Bologna. Dicembre 2012 Osservatorio prezzi Bologna Dicembre 2012 Glossario Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Paola Ventura Le tendenze dell

Dettagli

Eventi e indicatori. 1 maggio 2014 21 maggio 2014 5/2014. Commissione comunale per il controllo della rilevazione dei prezzi al consumo

Eventi e indicatori. 1 maggio 2014 21 maggio 2014 5/2014. Commissione comunale per il controllo della rilevazione dei prezzi al consumo Eventi e indicatori 1 maggio 2014 21 maggio 2014 5/2014 Commissione comunale per il controllo della rilevazione dei prezzi al consumo 30 maggio 2014 Eventi e indicatori e Catalogo pubblicazioni Unità di

Dettagli

Presentazione... 3. In sintesi... 4. Confronto con l Europa...5. Le tariffe dei servizi dentistici...7. I prezzi più caldi e più freddi...

Presentazione... 3. In sintesi... 4. Confronto con l Europa...5. Le tariffe dei servizi dentistici...7. I prezzi più caldi e più freddi... Indice Presentazione............................................................. 3 In sintesi................................................................. 4 Confronto con l Europa......................................................5

Dettagli

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 04.02.2014, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 0352-1400-70 Veicoli stradali nel 2013 Continua crescita

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Anticipazione dell indice dei prezzi al consumo LUGLIO 2003

COMUNICATO STAMPA. Anticipazione dell indice dei prezzi al consumo LUGLIO 2003 Comune di Novara SERVIZIO STATISTICA COMUNICATO STAMPA Anticipazione dell indice dei prezzi al consumo LUGLIO 2003 Commissione comunale per il controllo della rilevazione dei prezzi al consumo Seduta del

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 12 agosto 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 16 settembre 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Presentazione... 3. In sintesi... 4. Confronto con l Europa...5. Le tariffe dei pacchetti vacanza...7. I prezzi più caldi e più freddi...

Presentazione... 3. In sintesi... 4. Confronto con l Europa...5. Le tariffe dei pacchetti vacanza...7. I prezzi più caldi e più freddi... Indice Presentazione............................................................. 3 In sintesi................................................................. 4 Confronto con l Europa......................................................5

Dettagli