4.2 10/2015. Serbatoi speciali Bollitori / Accumulatori tampone / Accumulatori combinati. caldamente raccomandato

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "4.2 10/2015. Serbatoi speciali Bollitori / Accumulatori tampone / Accumulatori combinati. caldamente raccomandato"

Transcript

1 4.2 10/2015 Srtoi scili ollitori / ccumultori tmon / ccumultori cominti cldmnt rccomndto

2 4.2 Srtoi scili Srtoi scili Pgin SW ollitor colonn con uno scmitor trmico 3 5 SW ollitor colonn con du scmitori trmici 6 7 Ccità iù grndi su richist 8 9 TSP, TSP, TSP2 ccumultor tmon S, SW, SW2 ollitor ristimnto doio o ccumultor ristimnto doio ccssori 14 Più grnd ccità disoniil su richist Tlfono , Fx

3 SW 4.2 SW ollitor colonn smltto con uno scmitor trmico (uch V6) l r u P O N F Escuzion n Tmrtur d'srcizio: mx. 95 C n Prssion d'srcizio: mx. 8 r n nodo l mgnsio com ggiunti rotzion nticorrosion n Scmitor trmico grnd surfici, mx. 12 r n Isolzion: fino 600 litri: 50 mm snso rigido schiumto duro d 800 litri: 100 mm snso rigido, moiil, con ristimnto di similll n Con un mnicotto sulmntr N40 (1 1/2"), r l lloggimnto di un rsistnz lttric n Flngi Ø 180 mm, r il montggio di un rsistnz lttric o i Ext. q C nodo l mgnsio Mnicotto di rgolzion i cqu frdd l ndt om di clor o itorno om di clor r Circolzion u cqu cld q Flngi, sclt con o snz riscldmnto lttrico Mnicotto N40 (1½"), r l lloggimnto di un rsistnz lttric iscldmnto lttrico di gin 14 Ccità Misur Scmitor Pso trmico mm m² kg Ext. C F N O P * * * * * con isolzion ccordi Ccità l o i r u q 300 1¼" ½" 1" ½" 1¼" 120/180 1½" 400 1¼" ½" 1" ½" 1¼" 120/180 1½" 500 1¼" ½" 1" ½" 1¼" 120/180 1½" 600 1¼" ½" 1" ½" 1¼" 120/180 1½" 800 1¼" ½" 1½" 1" 1½" 120/180 1½" ¼" ½" 1½" 1" 1½" 120/180 1½" Tlfono , Fx

4 4.2 SW ollitor colonn smltto con uno scmitor trmico SW 1500 Pso 502 kg SW 2000 Pso 571 kg C C TM TM T T KW F F F = cqu frdd 2" C = cqu cld 2" TM = Tuo rimrio di mndt 1½" T = Tuo rimrio di ritorno 1½" = nodi 1¼" * = istnz minim r lo smontggio dl coro riscldnt C F C F Produzion di cqu cld Tio SW 1500 SW 2000 Ccità (l) Scmitor ( n m 2 ) Scmitor (Ø n mm) 38x2,3 38x2,3 38x2,3 38x2,3 38x2,3 38x2,3 38x2,3 38x2,3 38x2,3 38x2,3 Potnzilità clorific (kw) Potnz clorific mssim (1) l d 60 C/10 min l d 45 C/10 min Potnz clorific continu (2) Tmrtur rimri 90 C l d 60 C/h l d 45 C/h Tmrtur rimri 80 C l d 60 C/h l d 45 C/h Tmrtur rimri 70 C l d 60 C/h l d 45 C/h Tmrtur rimri 65 C l d 60 C/h l d 45 C/h Portt rim. in ol. (m 3 /h) 2,15 3,44 4,30 6,45 7,74 3,44 5,16 6,88 8,60 10,32 2,87 4,59 5,73 8,60 10,32 4,59 6,88 9,17 11,46 13,76 Prdit di rss. rim. (r) 0,020 0,055 0,125 0,224 0,319 0,070 0,159 0,286 0,407 0,585 0,055 0,125 0,224 0,319 0,458 0,159 0,286 0,407 0,585 0,700 Tmrtur rimri mx. scmitor trmico 110 C Prssion rimri mx. scmitor trmico 12,0 r (1) Possiilità mx. di rs d cqu cld in 10 minuti, qundo il olum dll ccumultor è comltmnt scldto 60 C. (2) Possiil rs continu in litri di cqu cld di 45 C risttimnt 60 C ll or Tmrtur dll cqu frdd 10 C Tlfono , Fx

5 SW 4.2 SW-V6 ollitor in cciio inox con uno scmitor trmico (uch V6) (V4) l r u P O N Escuzion n Tmrtur d'srcizio: mx. 95 C n Prssion d'srcizio: mx. 6 r n Scmitor trmico grnd surfici, mx. 12 r n Isolzion: fino 600 litri: 50 mm snso rigido schiumto duro d 800 litri: 100 mm snso rigido, moiil, con ristimnto di similll n Con un mnicotto sulmntr N40 (1 1/2"), r l lloggimnto di un rsistnz lttric n Flngi Ø 180 mm, r il montggio di un rsistnz lttric F o i Ext. q C nodo l mgnsio Mnicotto di rgolzion i cqu frdd l ndt om di clor o itorno om di clor q Flngi, sclt con o snz riscldmnto lttrico r Circolzion u cqu cld Mnicotto N40 (1½"), r l lloggimnto di un rsistnz lttric iscldmnto lttrico di gin 14 Ccità Misur Scmitor Pso trmico mm m² kg Ext. C F N O P * * * * * con isolzion ccordi Ccità l o i r u q 300 1¼" ½" 1" ½" 1" 120/180 1½" 400 1¼" ½" 1" ½" 1" 120/180 1½" 500 1¼" ½" 1" ½" 1" 120/180 1½" 600 1¼" ½" 1" ½" 1" 120/180 1½" 800 1¼" ½" 1½" 1" 1½" 120/180 1½" ¼" ½" 1½" 1" 1½" 120/180 1½" Tlfono , Fx

6 SW 4.2 SW ollitor colonn smltto con du scmitori trmici (uch V6) l r o x u P O N I G F E Escuzion n Tmrtur d'srcizio: mx. 95 C n Prssion d'srcizio: mx. 8 r n nodo l mgnsio com ggiunti rotzion nticorrosion n Scmitori trmici grnd surfici, mx. 12 r n Isolzion: fino 600 litri: 50 mm snso rigido schiumto duro d 800 litri: 100 mm snso rigido, moiil, con ristimnto di similll n Con un mnicotto sulmntr N40 (1 1/2"), r l lloggimnto di un rsistnz lttric n Flngi Ø 180 mm, r il montggio di un rsistnz lttric y i Ext. q C Collgmnto funzionl Mnicotto di rgolzion i cqu frdd l ndt om di clor o itorno om di clor q Flngi, sclt con o snz riscldmnto lttrico r Circolzion Mnicotto N40 (1½"), r l lloggimnto di un rsistnz lttric y itorno solr x ndt solr iscldmnto lttrico di gin 14 Ccità Misur Scmitor Pso trmico mm m² kg Ext C E F G J M O P sotto sor * * * * * con isolzion ccordi Ccità x y l o i r u q 300 1¼" ½" 1" ½" 1¼" 120/180 1½" 400 1¼" ½" 1" ½" 1¼" 120/180 1½" 500 1¼" ½" 1" ½" 1¼" 120/180 1½" 600 1¼" ½" 1" ½" 1¼" 120/180 1½" 800 1¼" ½" 1½" 1" 1½" 120/180 1½" ¼" ½" 1½" 1" 1½" 120/180 1½" Tlfono , Fx

7 SW 4.2 SW-V6 ollitor in cciio inox con du scmitori trmici (uch V6) (V4) l r o x u P O N I G F E Escuzion n Tmrtur d'srcizio: mx. 95 C n Prssion d'srcizio: mx. 6 r n Scmitori trmici grnd surfici, mx. 12 r n Isolzion: fino 600 litri: 50 mm snso rigido schiumto duro d 800 litri: 100 mm snso rigido, moiil, con ristimnto di similll n Con un mnicotto sulmntr N40 (1 1/2"), r l lloggimnto di un rsistnz lttric n Flngi Ø 180 mm, r il montggio di un rsistnz lttric y i Ext. q C Collgmnto funzionl Mnicotto di rgolzion i cqu frdd l ndt om di clor o itorno om di clor q Flngi, sclt con o snz riscldmnto lttrico r Circolzion Mnicotto N40 (1½"), r l'lloggimnto di un rsistnz lttric x ndt solr y itorno solr Ccità Misur Scmitor Pso trmico mm m² kg Ext C E F G J M O P sotto sor * * * * * con isolzion ccordi Ccità x y l o i r u q 300 1¼" ½" 1" ½" 1" 120/180 1½" 400 1¼" ½" 1" ½" 1" 120/180 1½" 500 1¼" ½" 1" ½" 1" 120/180 1½" 600 1¼" ½" 1" ½" 1" 120/180 1½" 800 1¼" ½" 1½" 1" 1½" 120/180 1½" ¼" ½" 1½" 1" 1½" 120/180 1½" Tlfono , Fx

8 4.2 SW Potnz cqu cld SW (nch V6) Produzion di cqu cld cqu frdd = 10 C Scmitor trmico rimrio Ccità ndt C = 45 C Surfici Potnz Prdit di rssion l C l/h kw m² m³/h mr MPS Tmrtur rimri TC Tmrtur di uscit cqu cld Tm. Tmrtur di ccumulo Potnz continu cqu cld: 45 C Potnz scmitor trmico tm.: 45 C Tlfono , Fx

9 4.2 SW Potnz cqu cld SW (nch V6) Produzion di cqu cld cqu frdd = 10 C Scmitor trmico rimrio Ccità ndt nd C = 45 C Surfici Potnz Prdit di rssion l C l/h kw m² m³/h mr 300 sotto sor sotto sor sotto sor sotto sor sotto sor sotto sor MPS Tmrtur rimri TC Tmrtur di uscit cqu cld Tm. Tmrtur di ccumulo Potnz continu cqu cld: 45 C Potnz scmitor trmico kw Tlfono , Fx

10 4.2 TSP, TSP, TSP2 ccumultor tmon Escuzion n Tmrtur d'srcizio: mx. 95 C n Prssion d'srcizio: mx. 4 r n Scmitori trmici grnd surfici, mx. 12 r n Isolzion: fino 600 litri: 50 mm snso rigido schiumto duro d 800 litri: 100 mm snso rigido, moiil, con ristimnto di similll n Con un mnicotto sulmntr r l lloggimnto di un rsistnz lttric iscldmnto lttrico di gin 14 TSP TSP TSP2 d I G G G x E g x F E n n n z y c C z c z y c C Ext. Ext. Ext. 45 c d g n ndt PC itorno PC ndt ccumultor Mnicotto di rgolzion itorno ccumultor itorno riscldmnto ccordo sul. x y z ndt riscldmnto iscldmnto lttrico ndt solr itorno solr itorno dl sistm di riscldmnto ss tmrtur Tlfono , Fx

11 4.2 TSP, TSP, TSP2 ccumultor tmon Ccità Misur Scmitor Pso trmico mm m² kg Ext C E F G J sotto sor * * * con isolzion ccordi Ccità c n z d g xy f 300 1½" 1" ½" 500 1½" 1" ½" 800 1½" 1" ½" 220/ ½" 1" ½" 220/ ½" 1" ½" 220/ ½" 1" ½" 220/ ½" 1" ½" 220/ " 1" ½" 220/ " 1" ½" 220/ " 1" ½" 220/ " 1" ½" 220/ Tlfono , Fx

12 4.2 S, SW, SW2 ollitor ristimnto doio o ccumultor ristimnto doio Escuzion n ccumultor di cqu cld cciio l cromo n Prssion d'srcizio dll'ccumultor: 10 r / 95 C n Prssion d'srcizio dl tmon: 3 r / 95 C n Prssion d'srcizio dllo scmitor trmico: 12 r / 95 C n nodo l mgnsio com ggiunti rotzion nticorrosion n Isolzion: fino 500 litri: 50 mm snso rigido schiumto duro d 800 litri: 100 mm snso rigido, moiil, con ristimnto di similll n Esnso rigido o oliurtno PU con ristimnto in sky iscldmnto lttrico di gin 14 S SW SW2 d I G G G g F n x n E x n E f M s c z s y c z C s y c z C Ext. Ext. Ext. m m m u q r i u q r i u q r i 45 c d f g nodo l mgnsio ndt PC itorno PC ndt cldi Mnicotto di rgolzion Flngi d'iszion tmon itorno cldi i m n q r s Entrt cqu frdd Vlol di sfito tmon itorno riscldmnto ccordo sul. Flngi d'iszion Circolzion snitri Suotmnto u x y z Uscit cqu cld ndt riscldmnto iscldmnto lttrico ndt solr itorno solr itorno dl sistm di riscldmnto ss tmrtur Tlfono , Fx

13 4.2 S, SW, SW2 ollitor ristimnto doio o ccumultor ristimnto doio Ccità Misur Scmitor Pso trmico mm m² kg Snitr Ext C E F G J sotto sor * * con isolzion ccordi Ccità c n z d g x y s m r i u f q 600 1¼" 1 ½" 1" ½" 1" 220/ / ¼" 1 ½" 1" ½" 1" 220/ / ¼" 1 ½" 1" ½" 1" 220/ / ¼" 1 ½" 1" ½" 1" 220/ / ¼" 1 ½" 1" ½" 1" 220/ /180 Quntità di cqu cld dll'ccumultor cominto S in tmrtur costnt nl tmon con sorgnt trmic non ttit Ccità totl Ccità tmon Ccità cq.snit. Quntità C (in l) in cso di rizion dll tmrtur di ccumulo nl tmon l l l Tmrtur Tmrtur Tmrtur Tmrtur tm. 80 C tm. 70 C tm. 60 C tm. 50 C Tmrtur dll'cqu frdd ll'ntrt: 10 C Tmrtur dll'cqu cld ll'uscit: 45 C Potnz cqu cld: 20 l/min Tlfono , Fx

14 4.2 ccssori Cori riscldnti lttrici r gli ccumultori Tio scrizion N. EE WP EF 4.0 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V ~ 4,0 kw (flngi 120 mm) SW 300 fino 1000 WP EF 6.0 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V ~ 6,0 kw (flngi 220 mm) TSP rtir d 1500 WP EF 6.0 F 220 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V ~6,0 kw (flngi 220 mm) TSP rtir d 1500 WP EF 8.0 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V ~8,0 kw (flngi 120 mm) SW 300 fino 1000 WP EF 8.0 F 220 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V ~8,0 kw (flngi 220 mm) zu TSP rtir d 1500 WP EF 10.0 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V ~10,0 kw (flngi 120 mm) SW 300 fino 1000 WP EF 10.0 F 220 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V ~10,0 kw (flngi 220 mm) zu TSP rtir d 1500 K EG 2.0 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio V~ 400/3 V~ 3,0 kw 1½" K EG 3.0 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio V~ 400/3 V~ 2,0 kw 1½" K EG 4.5 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V~ 4,5 kw 1½" K EG 6.0 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V~ 6,0 kw 1½" K EG 7.5 Coro riscldnt lttrico riscldmnto/snitrio /3 V~ 7,5 kw 1½" Coro riscldnt ltrico r SW 1500/ ,0 3x ,0 3x ,0 3x ,0 3x ,0 3x Tlfono , Fx

15 4.2 I consulnti tcnici di omotc r tcnic ndit 1 Mrc Furrr Psqul os Jn-Michl ynud Clud Silr Wrnr Schnitr Thoms Widrkhr Pino Pgno Wltr gglin ort Solèr Muro Giorgini Mrcl Wyr Srizio tcnico srizio clinti omotc Srizio tcnico omotc G è rsnt in tutt l Sizzr con un fitt rt di tcnici di srizio disoniili 365 giorni l nno. Con omotc ott fr ffidmnto su intrnti ridi in sintoni con l urgnz su rstzioni d lt qulità. Il nostro srizio clinti utilizz sclusimnt zzi di ricmio originli oiché solo qusti sono grnzi di incciili rndimnto funzionlità di rodotti omotc. Srizio clinti Pr qulsisi rolm ch oss sorgr con un rcchio omotc, l ssistnz è ortt di tlfont. Il rrto dl srizio clinti di omotc è comosto d un tm di collortori dilignti, comtnti ltmnt motiti ch sono rggiungiili r discutr fondo con oi ogni rolm i si rsnti, r consigliri o r fissr un untmnto r l isit di un tcnico di srizio Tlfono , Fx

16 omotc G ustchnik indngutstrss 16 T rurg omotc S Tchniqu domstiqu Croix-du-Pég 1 T Villrs-St-Croix omotc S Imintistic T Vi rgg 1c 6512 Giuisco Fx omotc su Intrnt.domotc.ch In mgzzino oltr 4000 ollitori in iù di 300 scuzioni nonché ci riscldnti utorgolnti, tcnic di llccimnto di rgolzion inclus. Cldi (tcnic di condnszion) gs d olio, om di clor, srtoi r olio comustiil, sistmi di condott gs comusti Solris il riscldmnto cologico dll cqu. TK I (03.15/0 3) Ändrungn orhltn Sous résr d modifictions Con risr di modifich cldmnt rccomndto

Accessori dei GENERATORI di VAPORE. Valvola di sicurezza a molla 3

Accessori dei GENERATORI di VAPORE. Valvola di sicurezza a molla 3 Corso di IMPIEGO INDUSTRIALE dll ENERGIA L nrgi, fonti, trsforzioni i d si finli Ipinti por I gnrtori di por Ipinti trbogs Cicli cobinti cognrzion Il rcto dll nrgi 1 Corso di IMPIEGO INDUSTRIALE dll ENERGIA

Dettagli

RACCORDI PER APPLICAZIONI SPECIALI GIUNTI ECCENTRICI E CONICI

RACCORDI PER APPLICAZIONI SPECIALI GIUNTI ECCENTRICI E CONICI RACCORDI PER APPLICAZIONI SPECIALI GIUNTI ECCENTRICI E CONICI 2 L soluzion dimnsionl ottiml pr signz prtiolri Rordi on snz ihir Innsti on snz ihir Clssi sondo nssità Dimtro di usit vriil Collgmnto l fondo

Dettagli

GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPATTI DIRETTI DELL ATTIVITA BANCARIA IN FILIALI E PALAZZI DI INTESA SANPAOLO. 1 CSR Energy Manager

GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPATTI DIRETTI DELL ATTIVITA BANCARIA IN FILIALI E PALAZZI DI INTESA SANPAOLO. 1 CSR Energy Manager GESTIONE INTEGRT DEGLI IMPTTI DIRETTI DELL TTIVIT BNCRI IN FILILI E PLZZI DI INTES SNPOLO 1 CSR Enrgy Mngr Il primtro di zion (r Itli 2009) ENERGI K 125 23 Elttric: 520 mln kwhl/nno Trmic: 273 mln kwht/nno

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31

SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31 SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31 Sgnli i siurzz pr fontnll o i mrgnz pr l ontminzion UNI 7546/3. Symols for sfty signs-ys wshing - mrgny showr. 332 Normtiv in mtri i tutl ll slut siurzz

Dettagli

1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO 1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Gli snodi ngolri sono orgni mccnici pr il collgmnto di du prti prpndicolri tr loro, ch prmttono trsmission di forz ltrnt con movimnti ngolri oscilltori di vlocità modrt. Sono

Dettagli

Il Primo Principio della Termodinamica non fornisce alcuna indicazione riguardo ad alcuni aspetti pratici.

Il Primo Principio della Termodinamica non fornisce alcuna indicazione riguardo ad alcuni aspetti pratici. Il Primo Principio dell Termodinmic non fornisce lcun indiczione rigurdo d lcuni spetti prtici. l evoluzione spontne delle trsformzioni; non individu cioè il verso in cui esse possono vvenire. Pistr cld

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO SERVIZIO LOGISTICA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO

PROVINCIA DI TORINO SERVIZIO LOGISTICA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO ALLEGATO: N. 1 PROVINCIA DI TORINO SERVIZIO LOGISTICA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO MANUTENZIONE ORDINARIA E RIPARATIVA DEGLI EDIFICI PATRIMONIALI DESTINATI AD UFFICI DELLA PROVINCIA. IMPIANTI ELETTRICI

Dettagli

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri Coientzione 50 mm Cnne fumrie in cciio Inox Cnne fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri INDICE 1 Elemento diritto mm 500... pg. 3 2 Elemento diritto mm 1000... pg. 3 3 Elemento

Dettagli

Corso di Fisica Tecnica (ING-IND/11). 1 anno laurea specialistica in architettura: indirizzo città Docente: Antonio Carbonari

Corso di Fisica Tecnica (ING-IND/11). 1 anno laurea specialistica in architettura: indirizzo città Docente: Antonio Carbonari Corso di Fisic cnic (ING-IND/). nno lur spcilistic in rchitttur: indirizzo città Docnt: Antonio Crbonri Cpitolo I Il sistm città l uso pproprito dll nrgi.. Introduzion Un insdimnto urbno è un sistm strmmnt

Dettagli

Climatizzazione. Dati tecnici. Selettore di diramazione EEDIT15-200_1 BPMKS967A

Climatizzazione. Dati tecnici. Selettore di diramazione EEDIT15-200_1 BPMKS967A Climatizzazion Dati tcnici Slttor di diramazion EEDIT15-200_1 BPMKS967A INDICE BPMKS967A 1 Carattristich...................................................... 2 2 Spcifich...........................................................

Dettagli

SISTEMA SOLARE TERMODINAMICO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

SISTEMA SOLARE TERMODINAMICO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO NR SOLR TRMODNMC l tuo installatore: SSTM SOLR TRMODNMCO PRNCPO D FUNZONMNTO Pannello solare Capta il calore indipendentemente dai fattori climatici. Nei giorni più caldi, il circuito primario non necessita

Dettagli

Trasmettitore di pressione a livello

Trasmettitore di pressione a livello FPT 85 Trasmttitor di prssion a livllo La socità svizzra Trafag AG è un produttor ladr a livllo intrnazional di snsori dispositivi di controllo pr la misura dlla prssion dlla tmpratura. Il trasmttitor

Dettagli

IL RISPARMIO DI ENERGIA ELETTRICA NELLA PRODUZIONE DI ARIA COMPRESSA IL PROGETTO: AIR POINT

IL RISPARMIO DI ENERGIA ELETTRICA NELLA PRODUZIONE DI ARIA COMPRESSA IL PROGETTO: AIR POINT IL RISPARMIO DI NRGIA LTTRICA NLLA PRODUZION DI ARIA COMPRSSA IL PROGTTO: AIR POINT Carlo Carsana carsana@servitec.it Cinisello Balsamo (MI) - 23 Novembre 2007 S.r.l. LA SOCITA Società di gestione del

Dettagli

rubinetti e miscelatori a pedale serie 283 pedal operated tap range 283

rubinetti e miscelatori a pedale serie 283 pedal operated tap range 283 ruinetti e misceltori pedle serie 283 pedl operted tp rnge 283 regoltore di portt flow control 501 283 ruinetto pvimento floor tp 510 283 misceltore pvimento 515 283 misceltore pvimento 127 comndi pedle

Dettagli

LG ha introdotto NeON 2 dotato di tecnologia CELLO, una cella di nuova concezione che migliora le prestazioni e l'affidabilità. Fino a 320 W 300 W

LG ha introdotto NeON 2 dotato di tecnologia CELLO, una cella di nuova concezione che migliora le prestazioni e l'affidabilità. Fino a 320 W 300 W Tcnologia CELLO IT LG ha introdotto NON 2 dotato di tcnologia CELLO, una clla di nuova conczion ch migliora l prstazioni l'affidabilità. Fino a 320 W 300 W Tcnologia CELLO Cll Connction (Connssion Clla)

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

Principi e Metodologie della Progettazione Meccanica

Principi e Metodologie della Progettazione Meccanica Principi Mtodologi dll Progttzion Mccnic Corso dl II nno dll lur spcilistic in inggnri mccnic ing. F. Cmpn.. 10-11 Lzion 3: Sclt dl principio tcnologico, Studio dll funzion Il Principio Tcnologico Nll

Dettagli

comprende stufe a pellet di diverso design e kilowattaggio, adatte alle diverse esigenze di arredo. Kw non disponibile

comprende stufe a pellet di diverso design e kilowattaggio, adatte alle diverse esigenze di arredo. Kw non disponibile Mrcoldì 06 April 2011 10:17 Ultimo aggiornamnto Martdì 25 Fbbraio 2014 18:05 La la classic Ravlli comprnd stuf a pllt di divrso dsign kilowattaggio, adatt all divrs signz di arrdo. ARIANNA Kw 2.5 12.5

Dettagli

P O M P E. Per un impianto generico, il cui schema è rappresentato in figura, si adotta la seguente terminologia: H g è la PREVALENZA GEODETICA

P O M P E. Per un impianto generico, il cui schema è rappresentato in figura, si adotta la seguente terminologia: H g è la PREVALENZA GEODETICA O M E Sono cchine IDRULIE OERTRII. Loro coito è quello di trferire l eneri eccnic di cui dionono in eneri idrulic. Quete cchine cedono l fluido incoriiile che le ttrer eneri di reione e/o eneri cinetic.

Dettagli

RUBINETTERIA PER COMUNITÀ COMMUNITY FAUCETS

RUBINETTERIA PER COMUNITÀ COMMUNITY FAUCETS RUBINETTERIA PER COMUNITÀ COMMUNITY FAUCETS 202 RUBINETTI E MISCELATORI A PEDALE SERIE 283 PEDAL OPERATED TAP RANGE 283 R 501 283 Ruinetto pvimento Floor tp Regoltore di portt Flow control R 510 283 Misceltore

Dettagli

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento L Ossrvatorio ABI Costg Bnchmark : i risultati dl Rapporto ABI 2004 l anisi posizionamnto Albrto Bstrri Roma, 11 novmbr 2004 Aumnta l fficacia l dll politich contnimnto di Vi Vi sono sono 9 9 classi classi

Dettagli

INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65%

INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65% INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65% IN COSA CONSISTE? L gevolzione consiste nel riconoscimento di detrzioni dll impost IRPEF / IRES,

Dettagli

Catalogo prodotti con listino prezzi consigliati al pubblico

Catalogo prodotti con listino prezzi consigliati al pubblico a Catalogo prodotti con listino prezzi consigliati al pubblico Edizione luglio 2015 vvertenze 1. Robert Bosch S.p.. Società Unipersonale si riserva la facoltà di modificare ed aggiornare il contenuto del

Dettagli

Attuatori pneumatici fino 700 cm 2 Tipo 3271 e Tipo 3277 per montaggio integrato del posizionatore

Attuatori pneumatici fino 700 cm 2 Tipo 3271 e Tipo 3277 per montaggio integrato del posizionatore Attutori pneumtici fino cm Tipo e Tipo per montggio integrto del posiziontore Appliczione Attutore linere per il montggio su vlvole di regolzione, soprttutto per l Serie,, e vlvol microflusso Tipo dimensione

Dettagli

Lrk - Lrk Nt. Lrk - Lrk nt: LA SOLUZIOnE In COnDEnSAZIOnE PEr LE GrOSSE POtEnZE

Lrk - Lrk Nt. Lrk - Lrk nt: LA SOLUZIOnE In COnDEnSAZIOnE PEr LE GrOSSE POtEnZE Lrk - Lrk nt: LA SOLUZIOnE In COnEnSAZIOnE PEr LE GrOSSE POtEnZE Marilla Progttista Lrk - Lrk Nt Caldaia in acciaio con in acciaio inox 316 Ti, lato a tr giri di fuo, tpratura costant, da quipaggiar di

Dettagli

Guida alla scelta TALIA GREEN SYSTEM HP EU MODELLO CODICE RISCALDAMENTO ACQUA CALDA SANITARIA ABITAZIONE UNIFAMILIARE CONDOMINIO EDIFICIO COMMERCIALE

Guida alla scelta TALIA GREEN SYSTEM HP EU MODELLO CODICE RISCALDAMENTO ACQUA CALDA SANITARIA ABITAZIONE UNIFAMILIARE CONDOMINIO EDIFICIO COMMERCIALE TLI GRN SYSTM HP U MOLLO 45 KW U 65 KW U 85 KW U 100 KW U 115 KW U 150 KW U COIC 3581570 3581571 3581572 3581573 3581574 3581575 Gas Gas Gas Gas Gas Gas RISCLMNTO CQU CL SNITRI Gas e/o Solare Gas e/o Solare

Dettagli

DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Coibentzione 25 mm Cnne fumrie in cciio Inox CERTIFICAZIONI Cnne fumrie Doppi Prete INDICE 1 Elemento diritto mm 250... pg. 4 2 Elemento diritto mm 500... pg. 4 3 Elemento dritto

Dettagli

Serie 240 Valvola pneumatica Tipo e Tipo Valvola a tre vie Tipo 3244

Serie 240 Valvola pneumatica Tipo e Tipo Valvola a tre vie Tipo 3244 Sri 240 Valvola pnumatica Tipo 3244-1 Tipo 3244-7 Valvola a tr vi Tipo 3244 Vrsion DIN ANSI Applicazion Valvola misclatric o dviatric pr procssi impianti Diamtro nominal DN 15 1 ½ 6 Prssion nominal PN

Dettagli

VICTRIX 26 kw/plus VICTRIX 12 kw X

VICTRIX 26 kw/plus VICTRIX 12 kw X 16 VICTRIX 26 kw/plus VICTRIX 12 kw X Caldaie murali, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione istantanea abbinabile a Unità ollitore separata (Plus) e per solo riscaldamento (X)

Dettagli

Il dimensionamento dei carichi termici delle celle frigorifere

Il dimensionamento dei carichi termici delle celle frigorifere Il dimensionmento dei crichi termici delle celle frigorifere Andre Verondini Scoo rincile di un iminto di refrigerzione è quello di mntenere in un cell le condizioni che consentno l conserzione delle derrte

Dettagli

Movimentazioni lineari

Movimentazioni lineari Sistemi lineri I sistemi lineri ACK sono costituiti d 2 brre d cciio sezione circolre temprte e rettificte in tollernz h e nche cromte nei dimetri. A richiest in ccioi inox. Sono montte rigide e prllele

Dettagli

GRIGLIE DI AERAZIONE GRIGLIE ALLUMINIO GRIGLIE IN RAME GRIGLIE IN PLASTICA BIANCA "ABS" VALVOLE DI VENTILAZIONE GRIGLIE ACCIAIO

GRIGLIE DI AERAZIONE GRIGLIE ALLUMINIO GRIGLIE IN RAME GRIGLIE IN PLASTICA BIANCA ABS VALVOLE DI VENTILAZIONE GRIGLIE ACCIAIO GRIGLI I RZION GRIGLI LLUMINIO GRIGLI IN RM GRIGLI IN PLSTI IN "S" VLVOL I VNTILZION IN IIO INOX GRIGLI IIO INOX VLVOL I VNTILZION INOX 80 GRIGLI TON IN LLUMINIO ON MOLL RT OI IM. STRN Ø IMOO FORO Ø MIN/MX

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

Il Dirigente scolastico

Il Dirigente scolastico ISITUTO COMPRENSIVO STATALE TORELLI FIORITTI Pizz dell Repubblic n.33-71011 APRICENA (FG) Tel. e Fx 0882 / 641311 Indirizzo di post elettronic: fgic86800@istruzione.it - C.F.: 93061260712 Post certifict:

Dettagli

Serrande di taratura in acciaio

Serrande di taratura in acciaio Srrand di taratura in acciaio Diffusion D50 / D101R istino przzi Comandi manuali R6 pr D101R : 5 R8 pr D50 (frontal) : 5 R9 pr D50 : 5 Extraprzzi Guarnizion adsiva : + 10% Dscrizion D50: srranda di taratura

Dettagli

Dalla condensazione del vapore acqueo si ricava tanto calore in più. Geminox a condensazione Dal ad oggi un evoluzione continua

Dalla condensazione del vapore acqueo si ricava tanto calore in più. Geminox a condensazione Dal ad oggi un evoluzione continua Geminox condenszione Dl d oggi un evoluzione continu 1974 Dll condenszione del vpore cqueo si ricv tnto clore in più Gli studi di Geminox sullo sfruttmento dell condenszione pplict lle cldie gs per Le

Dettagli

Lampade di. emergenza MY HOME. emergenza. Lampade di

Lampade di. emergenza MY HOME. emergenza. Lampade di Lampad di Lampad di MY HOME 97 Lampad Carattristich gnrali Scopi dll illuminazion Ngli ambinti rsidnziali gli apparcchi di illuminazion non sono imposti da lggi o norm, ma divntano comunqu prziosi ausilii.

Dettagli

AIR SERBATOI ZINCATI PER ARIA COMPRESSA, OMOLOGATI CE AIR A B C (8 bar) (12 bar) (16 bar) (

AIR SERBATOI ZINCATI PER ARIA COMPRESSA, OMOLOGATI CE AIR A B C (8 bar) (12 bar) (16 bar) ( IR SRTOI ZINTI R RI OMRSS, OMOLOGTI (750-10.000 LITRI) IR 1500 00 (8 bar) 0 00 (12 bar) 750 2000 (16 bar) rodotto omologato er aria compressa Zincato a caldo er impianti di pressurizzazione aratteristiche:

Dettagli

w(r)=w max (1-r 2 /R 2 ) completamente sviluppato in un tubo circolare è dato da wmax R w max = = max

w(r)=w max (1-r 2 /R 2 ) completamente sviluppato in un tubo circolare è dato da wmax R w max = = max 16-1 Copyright 009 Th McGraw-Hill Companis srl RISOLUZIONI CAP. 16 16.1 Nl flusso laminar compltamnt sviluppato all intrno di un tubo circolar vin misurata la vlocità a r R/. Si dv dtrminar la vlocità

Dettagli

Profili standard disponibili a magazzino

Profili standard disponibili a magazzino Profili stndrd disponiili mgzzino PROFILO MT Per ctene rullo semplice...pgin 4 PROFILO MT Per ctene rullo doppio...pgin 5 PROFILO MT Per ctene rullo triplo... Pgin 6 PROFILO ME Per ctene rullo semplice...pgin

Dettagli

HACCP SYSTEM (HAZARD ANALYSIS AND CRITICAL CONTROL POINT)

HACCP SYSTEM (HAZARD ANALYSIS AND CRITICAL CONTROL POINT) (HAZARD ANALYSIS AND CRITICAL CONTROL POINT) COMANDI A PEDALE E A GINOCCHIO PROFESSIONALI PEDAL AND KNEE OPERATED TAPS AND MIXERS Regoltore di portt Flow control COMANDI A PEDALE E A LEVA PER MONTAGGIO

Dettagli

4.1 Caldaie a basamento a gasolio a condensazione in acciaio. STRATON 11 30 kw

4.1 Caldaie a basamento a gasolio a condensazione in acciaio. STRATON 11 30 kw 4.1 Cldie smento gsolio condenszione in cciio STRATON 11 30 kw Dir. Rend. 92/42/CEE 4.1-2 Descrizione del prodotto 4.1-3 Codici prodotto e prezzi 4.1-4 Stndrds STRATON 4.1-7 Accessori 4.1-9 Dti Tecnici

Dettagli

Scheda tecnica. art. 92150-92155 TESTINA ELETTRICA DESCRIZIONE. SPECIFICHE PRODOTTO MISURE (in mm.) 47,0 54,0 4,0

Scheda tecnica. art. 92150-92155 TESTINA ELETTRICA DESCRIZIONE. SPECIFICHE PRODOTTO MISURE (in mm.) 47,0 54,0 4,0 rt. 92150-92155 DESCRIZIONE L'utilizzo delle stine elettriche quchnik instll sui singoli circuiti di collettori perettono, con l'usilio degli ppositi condi elettronici, l gestione di ogni singol zon/nello.

Dettagli

PASSA AL PELLET PELLINSERT 54 L INSERTO A PELLET DAI MILLE VANTAGGI. Detrazione fiscale IRPEF 36%

PASSA AL PELLET PELLINSERT 54 L INSERTO A PELLET DAI MILLE VANTAGGI. Detrazione fiscale IRPEF 36% PASSA AL PLLT PLLINSRT 54 L INSRTO A PLLT DAI MILL VANTAGGI Detrazione fiscale IRPF 36% INSRISCI L INNOVAZION NL TUO CAMINTTO PLLINSRT 54 LA SOLUZION MIGLIOR PR RCUPRAR UN VCCHIO CAMINTTO GRAND AUTONOMIA

Dettagli

Scheda Prodotto Prestito Personale. Agenti e Mediatori. Luglio 2009. Marketing Department (Ver. 1 PP 07/2009) 1

Scheda Prodotto Prestito Personale. Agenti e Mediatori. Luglio 2009. Marketing Department (Ver. 1 PP 07/2009) 1 Schd Prdtt Prstit Prsn Agnti Mtri Lugli 2009 Mrkting Dprtmnt (Vr. 1 PP 07/2009) 1 INDICE Prdtt Prfil Richidnt Prfil d Età Richidnt Ctgri Finnzibili Richidnt Ctgri nn Finnzibili Evntu Cbbligzin Dcumntzin

Dettagli

Scala di sicurezza, Palazzo della Ragione, Milano

Scala di sicurezza, Palazzo della Ragione, Milano Scl di sicurezz, Plzzo dell Rgione, Milno Er importnte che l scl fosse progettt in modo d essere legger, trsprente e visivmente utonom rispetto l contesto storico. In seguito ll intervento di conservzione

Dettagli

L equilibrio della variazione di entalpia del sistema aria+garza risulta quindi: Dalla definizione di mixing ratio :

L equilibrio della variazione di entalpia del sistema aria+garza risulta quindi: Dalla definizione di mixing ratio : Strumenti di misur dell umidità relti: psicrometro bulbo bgnto e entilto. Deduzione dell equzione psicrometric. Tempertur del bulbo bgnto e umidità relti. Relzione con il punto di ruggid. Lo psicrometro

Dettagli

Inpellet 54. Il caminetto non è mai stato così. facil

Inpellet 54. Il caminetto non è mai stato così. facil DIlKAMIn S.p.A. - Si risrva la facoltà di modificar in qualunqu momnto, snza pravviso, l carattristich tcnich d sttich dgli lmnti illustrati dclina ogni rsponsabilità pr vntuali rrori di stampa prsnti

Dettagli

ANTON FILIPPO FERRARI

ANTON FILIPPO FERRARI ANTON FILIPPO FERRARI L Rom lo h prticmnt prso C è un ccordo mssim vnno dfiniti i dttgli in pr tic l controprtit tcnich Ngli ultimi du nni molti tifosi itlini in prticolr qulli dll Uns lo hnno conosciuto

Dettagli

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) =

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) = Note ed esercizi di Anlisi Mtemtic - (Fosci) Ingegneri dell Informzione - 28-29. Lezione del 7 novembre 28. Questi esercizi sono reperibili dll pgin web del corso ttp://utenti.unife.it/dmino.fosci/didttic/mii89.tml

Dettagli

Sistemi modulari a condensazione MODULO NOVAKOND

Sistemi modulari a condensazione MODULO NOVAKOND M A D E I N I TA LY Sistemi modulri condenszione MODULO NOVAKOND SoluzioniIntegrte per il riscldmento GENERATORI SISTEMI MODULARI DI ARIA A CONDENSAZIONE CALDA A PAVIMENTO Combinndo i genertori NOVAKOND

Dettagli

tra montagne fiocchi di neve In Alta Badia uno splendido chalet accoglie l arrivo della stagione invernale lo chalet di montagna

tra montagne fiocchi di neve In Alta Badia uno splendido chalet accoglie l arrivo della stagione invernale lo chalet di montagna lo chalt di montagna tra montagn In Alta Badia uno splndido chalt accogli l arrivo dlla stagion invrnal progttazion arch. karl castlungr ph marina chisa tsto anna zorzanllo Vision strna dllo chalt, costruito

Dettagli

SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES

SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES 1 SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES 21 Luglio 2008 2 SPERIMENTAZIONE TELELAVORO Contct Cntr coinvolti: Rom (2 prson) Npoli (8 prson) Srvizi gstiti in tllvoro: 186 Rom Off Lin Npoli

Dettagli

n. 10 del 1 Febbraio 2010

n. 10 del 1 Febbraio 2010 n. 10 dl 1 Fbbrio 2010 A.G.C. 20 - Assistnz Snitri - Dlibrzion n. 40 dl 28 nnio 2010 ndividuzion dll zon idon non idon ll blnzion r l'nno 2010, i snsi dl D.P.R. 8 Giuno 1982 n. 470 succssiv modifich d

Dettagli

. Rxt-90 smaltata nera

. Rxt-90 smaltata nera TERMOCUCINE SERIE Rxt/Rxtd Rxt-60 Rxt-80 Rxt-90 Bse (mm) 600 800 900 Altezz (mm) 850/860 850/860 850/860 Profondità (mm) 600 600 600 Altezz zoccolo di serie (mm) 100 100 100 Peso (Kg) 179 218 229 Pistr

Dettagli

GEODESIA: PROPRIETA GEOMETRICHE DELL ELLISSOIDE

GEODESIA: PROPRIETA GEOMETRICHE DELL ELLISSOIDE GEODESIA: PROPRIETA GEOMETRICHE DELL ELLISSOIDE PROPRIETA GEOMETRICHE DELL ELLISSOIDE Al fin di stbilir un gomtri sull llissoid di rotzion è ncssrio non solo dfinir l quzioni dll curv idon d individur

Dettagli

VERIFICA DI MECCANICA

VERIFICA DI MECCANICA Data: 25/10/2013 - Class 3 BEN alunno : alunno 1 1 ) 2 ) 3 ) 4 ) 5 ) 6 ) Convrtir 20 in giri al minuto Esprimr in MN/m 2 la prssion di 400 kpa Convrtir in unità di misura dl SI la conduttività trmica di

Dettagli

Attuatori pneumatici 1400, 2800 e 2 x 2800 cm² Tipo 3271 Comando manuale Tipo 3273

Attuatori pneumatici 1400, 2800 e 2 x 2800 cm² Tipo 3271 Comando manuale Tipo 3273 Attutori pneumtici 00, 00 e x 00 cm² Tipo Comndo mnule Tipo Appliczione Attutore linere per il montggio su vlvole di regolzione Serie 0, 0 e 0 Dimensione: 00 e 00 cm² Cors: fino 0 mm Gli ttutori pneumtici

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

CLIMATIZZAZIONE DI AMBIENTI CONFINATI: FUNZIONE COMPENSATRICE DEGLI IMPIANTI

CLIMATIZZAZIONE DI AMBIENTI CONFINATI: FUNZIONE COMPENSATRICE DEGLI IMPIANTI Corso di Impinti Tcnici.. 2009/2010 Docnt: Prof. C. Istti CAPITOLO 4 : FUNZIONE COMPENSATRICE DEGLI IMPIANTI 4.1 Gnrlità Col trmin impinto di climtizzzion si intnd un dispositivo cpc di compnsr i flussi

Dettagli

Ing. Gestionale Ing. Informatica Ing. Meccanica Ing. Tessile. Cognome Nome Matricola

Ing. Gestionale Ing. Informatica Ing. Meccanica Ing. Tessile. Cognome Nome Matricola Ing Gstional Ing Informatica Ing Mccanica Ing Tssil Cognom Nom Matricola Univrsità dgli Studi di Brgamo Scondo Compitino di Matmatica II ) Si considri la matric 2 3 3 2 Si calcolino gli autovalori gli

Dettagli

Informatica II. Capitolo 5. Alberi. E' una generalizzazione della struttura sequenza

Informatica II. Capitolo 5. Alberi. E' una generalizzazione della struttura sequenza Alri Informtic II Cpitolo 5 Alri E' un gnrlizzzion dll struttur squnz Si rilss il rquisito di linrità: ogni lmnto (nodo) h un solo prdcssor m può vr più succssori. Il numro di succssori (figli) può ssr

Dettagli

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea.

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea. . 11 Dscrizin prstzinl dgli lmi di rrd dl prgtt Vlin. Pnnll infrmzini dll pnsilin cstituit dll qui tvl dll schinl sull qul vin incllt un lmirin di llumini 2 mm di spssr, vrnicit binc. Du pnnlli in plicrb

Dettagli

Centraline oleodinamiche e ricambi. Nautical Parts. www.gallinea.it - info@gallinea.it

Centraline oleodinamiche e ricambi. Nautical Parts. www.gallinea.it - info@gallinea.it D 1E1 2E 2 Inlet Outlet 8 Centrline oleodinmiche e ricmi Nuticl rts www.glline.it info@glline.it COONENI SNDRD Componenti Stndrd Le centrline idruliche per uso nutico sono costruite utilizzndo i componenti

Dettagli

Miscele di aria e vapore d acqua

Miscele di aria e vapore d acqua Brbr Gherri mtr. 4544 Lezione del 20/2/02 or 8:0-0:0 iscele di ri e ore d cqu L esigenz di studire le miscele ri ore deri dll grnde imortnz che esse riestono er il benessere termoigrometrico dell uomo

Dettagli

Polygen Cogenerazione diffusa e trigenerazione: le novità del quadro normativo e di incentivazione

Polygen Cogenerazione diffusa e trigenerazione: le novità del quadro normativo e di incentivazione 21 sttmbr 2012 Normativ d opportunità di utilizzo dlla mini cognrazion Polygn Cognrazion diffusa trignrazion: l novità dl quadro normativo di incntivazion Prof. ing. Michl Bianchi UNIVRSITÀ di BOLOGNA

Dettagli

RIDUTTORI TIPO 65 TIPO. Numero stadi Tipo entrata Giri Max entrata n1 (min -1 ) VERSIONE LINEARE MASCHIO RR 65 M... - RR 65D M... - RR 65T M...

RIDUTTORI TIPO 65 TIPO. Numero stadi Tipo entrata Giri Max entrata n1 (min -1 ) VERSIONE LINEARE MASCHIO RR 65 M... - RR 65D M... - RR 65T M... RIUTTORI 65 Numero stadi Tipo entrata Giri Max entrata n1 (min 1 ) Tab. RR 65 M... RR 65 M... RR 65T M... RR 65 FS RR 65 FS RR 65T FS 1 2 3 35 35 35 VRSION INR HIO RR 65 M... RR 65 M... RR 65T M... UNI

Dettagli

TOP. Elettropompe sommergibili da DRENAGGIO. CAMPO DELLE PRESTAZIONI Portata fino a 360 l/min (21.6 m3/h) Prevalenza fino a 15.5 m

TOP. Elettropompe sommergibili da DRENAGGIO. CAMPO DELLE PRESTAZIONI Portata fino a 360 l/min (21.6 m3/h) Prevalenza fino a 15.5 m TOP Elttropomp sommrgibili DRENAGGIO Acqu cir Uso omstico CAMPO DELLE PRESTAZIONI Portt fino 360 l/min (21.6 m3/) Prvlnz fino 15.5 m LIMITI D IMPIEGO Profonità impigo sotto il livllo ll cqu: fino 3 m pr

Dettagli

Listino Prezzi Pompe di Calore PANASONIC

Listino Prezzi Pompe di Calore PANASONIC Listino Przzi Pomp di Calor PANASONIC Marzo 2016 Przzi in vigor dal 21/03/2016 fino all'mission dl nuovo listino. Maggiori dttagli sulla nostra attività in gnral possono ssr visualizzati sul nostro sito

Dettagli

TECNOLOGIE PER L ACQUACOLTURA

TECNOLOGIE PER L ACQUACOLTURA Scuol di specilizzzione in: Allevmento, igiene, ptologi delle specie cqutiche e controllo dei prodotti derivti TECNOLOGIE PER L ACUACOLTURA PROF. MASSIMO LAZZARI Anno ccdemico 007-008 L movimentzione meccnic

Dettagli

MODELLI DEI SISTEMI ELETTROMECCANICI

MODELLI DEI SISTEMI ELETTROMECCANICI Ing Mrigrzi Dotoli Controlli Autotici NO (9 CFU) Modlli di Sisti Elttroccnici MODELLI DEI SISTEMI ELETTROMECCANICI Nl sguito ci occupio dll odllzion di sisti ibridi ch cobinno sisti lttrici con sisti ccnici,

Dettagli

Tecniche RM Rampado AULA

Tecniche RM Rampado AULA Corso di Lure in "Tecniche di Rdiologi Medic, Immgini e " Anno Accdemico 2013/2014 2 nno dt 8,30-9,15 9,15-10,00 10,00-10,45 10,45-11,30 11,30-12,15 12,15-13,00 14,15-15,00 15,00-15,45 15,45-16,30 16,30-17,15

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31

SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31 SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31 Segnli di siurezz per fontnelle e doe di emergenz per l deontminzione UNI 7546/3. Symols for sfety signs-eyes wshing - emergeny shower. 332 Normtive

Dettagli

CATALOGO&LISTINO CLIMATIZZATORI

CATALOGO&LISTINO CLIMATIZZATORI Ariston Vial Aristid Mrloni 45 60044 Fabriano (AN) Italy Fax 0732 602416 www.aristonhating.it Numro unico srvizio clinti 199 111 222 Costo dlla chiamata da tlfono fisso: 0,143 Euro al minuto in fascia

Dettagli

I costi dell impresa. Litri di benzene per unità di tempo. Linea di isocosto

I costi dell impresa. Litri di benzene per unità di tempo. Linea di isocosto 7 I costi dell impres 7.1. Per l combinzione di equilibrio dei due input, si ved il grfico successivo. L pendenz dell line di isocosto e` pri ll opposto del rpporto tr i prezzi dei fttori: -10 = 2 = -5.

Dettagli

CATALOGO&LISTINO CALDAIE

CATALOGO&LISTINO CALDAIE Ariston fa part di MTS Group, un'azinda intrnazional ladr nlla produzion commrcializzazion di una gamma complta di sistmi srvizi pr il riscaldamnto dll'acqua dll'ambint. Mrloni TrmoSanitari SpA Vial Aristid

Dettagli

ANCORANTI CHIMICI EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE. Scheda tecnica rev. 1

ANCORANTI CHIMICI EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE. Scheda tecnica rev. 1 Sched tecnic rev. 1 EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE ncornte chimico d iniezione in resin epossicrilto/vinilestere bicomponente d ltissim resistenz Che cos'è È un ncornte chimico d iniezione composto

Dettagli

R6.6 1x40/55W TC-L. istruzioni di montaggio - manutenzione. Estrarre gli schermi. Realizzare il cablaggio. 220/240V-50/60Hz. B2 (mm) A (mm) B1 (mm)

R6.6 1x40/55W TC-L. istruzioni di montaggio - manutenzione. Estrarre gli schermi. Realizzare il cablaggio. 220/240V-50/60Hz. B2 (mm) A (mm) B1 (mm) IS_084_0_0 R6.6 x40/55w TC- OT EE: le presenti istruzioni di montggio informno l utilizztore sulle corrette modlità di mnutenzione e ricmio delle lmpde. È viett qulsisi mnomissione e/o trsformzione dell

Dettagli

Ottimizzazione economica degli scambiatori di recupero.

Ottimizzazione economica degli scambiatori di recupero. Facoltà di Inggnria Univrsità dgli tudi di Bologna Dipartimnto di Inggnria Industrial Marco Gntilini Ottimizzazion conomica dgli scambiatori di rcupro Quadrni dl Dipartimnto MARCO GENTILINI OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

pagamento in misura ridotta NON AMMESSA

pagamento in misura ridotta NON AMMESSA Art Descrizione Snzione 116 Comm 1 e13 Guid di utoveicoli e motoveicoli: -senz ver conseguito l ptente di guid revoct di giud non rinnovt per mncnz dei previsti requisisti Ammend d 2.257,00 9032,00 del

Dettagli

ALIMASTER. Gamma completa per una lavorazione ad alta efficienza delle leghe di alluminio

ALIMASTER. Gamma completa per una lavorazione ad alta efficienza delle leghe di alluminio 00. ggiornmento BI Lvorzione d lt efficienz delle leghe di lluminio ALIMASTER Gmm complet per un lvorzione d lt efficienz delle leghe di lluminio y Frestur d lt velocità oltre,000cc/min (tipo di sgrosstur)

Dettagli

MACCHINE TRACCIALINEE ED ACCESSORI

MACCHINE TRACCIALINEE ED ACCESSORI MHIN TRILIN D SSORI D M PR SGNLTI ORIZZONTL G G N H I L F F ON MISURTOR STRDL INORPORTO FIGUR QT'. 2400MTRMT000 MHIN TRILIN 2400MTRMT0002 MHIN TRILIN 2400MTRMT0003 MHIN TRILIN D 2400MTRPM0005 PISTOL MNUL

Dettagli

Comune di Siena SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA E INVESTIMENT

Comune di Siena SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA E INVESTIMENT Comun di Sin SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA E INVESTIMENT ATTO DIRIGENZIALE N 1337 DEL09/09/2015 OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA DEL DEBITO DEL COMUNE DI SIENA -DELIBERA C.C. N. 44 DEL 10.03.2015-MUTUI BANCA

Dettagli

CHIARA ZUCCHELLI. Florenzi, arriva il premio: contratto fino al 2016 e stipendio aumentato. Scritto da Redazione Giovedì 04 Ottobre 2012 07:31 -

CHIARA ZUCCHELLI. Florenzi, arriva il premio: contratto fino al 2016 e stipendio aumentato. Scritto da Redazione Giovedì 04 Ottobre 2012 07:31 - Flornzi rriv il prmio: contrtto fino l 2016 stipno umntto CHIARA ZUCCHELLI Il prmio più mritto rrivto Com nnuncito si d Sbtini si dl suo gnt Alssndro Lucci rrivto il rinnovo dl contrtto Alssndro Flornzi

Dettagli

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali:

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali: Cilindro senz asta Cilindri senza stelo 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio

Dettagli

RISCALDAMENTO PER PISCINE

RISCALDAMENTO PER PISCINE 0 ENERGIE LOGO RISLDMENO ER ISINE ENERGI SOLRE ERMODINMI BLOO SOLRE / / / 8 / 0 ENERGIE LOGO RISLDMENO ISINE Soluzione Solare ermodinamica+ per piscine Dispositivi da a 0 pannelli solari RISLDMENO ISINE

Dettagli

DSA* VALVOLA DIREZIONALE A COMANDO PNEUMATICO

DSA* VALVOLA DIREZIONALE A COMANDO PNEUMATICO 60/ ID DS* VLVOL DIREZIONLE COMNDO NEUMICO CCHI REE DS ISO 0-0 (CEO 0) DS5 ISO 0-05 (CEO R05) p mx (vedi tell prestzioni) Q nom (vedi tell prestzioni) RINCIIO DI FUNZIONMENO Le vlvole tipo DS* sono distriutori

Dettagli

Accordo europeo sulla circolazione dei giovani con passaporto collettivo fra i Paesi membri del Consiglio d Europa

Accordo europeo sulla circolazione dei giovani con passaporto collettivo fra i Paesi membri del Consiglio d Europa Serie dei Trttti Europei - n 37 Accordo europeo sull circolzione dei giovni con pssporto collettivo fr i Pesi memri del Consiglio d Europ Prigi, 16 dicemre 1961 Trduzione ufficile dell Cncelleri federle

Dettagli

Distributori per serie R2 - WR2

Distributori per serie R2 - WR2 Distributori per serie - Il distributore BC, il cuore dell serie / Il distributore BC dell serie CMB-P-V-G colleg sino d un mssimo di 16 unità e con l unità estern e distribuisce efficcemente il refrigernte

Dettagli

È questione di fiducia

È questione di fiducia È qustion di fiduci Offrt vlid dl 19.09.015 l 04.10.015 Przzi frnco ngozio. Pr slvgurdr l mbint non gttt qusto biglitto pr trr.ust gli ppositi contnitori. Grzi.!!! r u c i s s c n...oprzio Grzi ll funzion

Dettagli

Simone Bettini Nato a Gavardo (BS) il 15/09/1980 Residente in via Canneto 21 25089 Villanuova sul Clisi (BS)

Simone Bettini Nato a Gavardo (BS) il 15/09/1980 Residente in via Canneto 21 25089 Villanuova sul Clisi (BS) Curriculum Vita DATI ANAGRAFICI Simon Bttini Nato a Gavardo (BS) il 15/09/1980 Rsidnt in via Cannto 21 25089 Villanuova sul Clisi (BS) Bttini Simon Tl. Email: STUDI 2004 - Iscritto alla Facoltà dl Dsign

Dettagli

Cilindri Serie 40 1/1.10.01. MOVIMENTO Doppio effetto, ammortizzati, magnetici Ø 160-200 - 250-320 mm CARATTERISTICHE GENERALI

Cilindri Serie 40 1/1.10.01. MOVIMENTO Doppio effetto, ammortizzati, magnetici Ø 160-200 - 250-320 mm CARATTERISTICHE GENERALI > Cilindri Serie 40 Cilindri Serie 40 CATALOGO > Novità 202 Doppio effetto, ammortizzati, magnetici 60-200 - 250-320 mm»»»» Conformi alla normativa ISO 5552 e alle precedenti ISO 643 VDMA 24562 Ammortizzatore

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 303 Bari, 16 gnnaio 2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico VISTO

Dettagli

Modelli equivalenti del BJT

Modelli equivalenti del BJT Modll ulnt dl JT Pr lo studo dll pplczon crcutl dl JT, s è rso opportuno formulr d modll ulnt dl dsposto ch srssro rpprsntr n modo connnt l suo comportmnto ll ntrno d crcut. A scond dl tpo d pplczon (mplfczon

Dettagli

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON Listino przzi F6 Marzo 013 UNI EN 1401 act-1401 UNI EN 1401 Carbonato di calcio,5 MICRON Tubi di PVC-U pr condott fognari civili d industriali costruiti scondo UNI EN 1401 GRESINTEX DALMINE RESINE Tubi

Dettagli

ACCENSIONE GRIGLIA IN GHISA QUADRUPLA CORONA GAS CONTROL SYSTEM. litri CAPACITA. litri CAPACITA. litri CAPACITA. litri CAPACITA. litri CAPACITA.

ACCENSIONE GRIGLIA IN GHISA QUADRUPLA CORONA GAS CONTROL SYSTEM. litri CAPACITA. litri CAPACITA. litri CAPACITA. litri CAPACITA. litri CAPACITA. CLSSE NNI DI GRNZI 3 LRGHEZZ 60 LRGHEZZ 75 CONTROL SYSTEM GS CCENSIONE GRIGLI IN GHIS QUDRUPL CORON LMPDE LOGENE 2 LED ELETTRONICI HIGH POWER HP LRGHEZZ 100 SUPER SILENZIOSIT CPCIT 18 CPCIT 30 LRGHEZZ

Dettagli

Valvole 3/2, 5/2 e 5/3, Serie 581 Valvole singole, taglia 1-4, Certificazione: ATEX

Valvole 3/2, 5/2 e 5/3, Serie 581 Valvole singole, taglia 1-4, Certificazione: ATEX Dati tcnici Standard ISO 5599-1 Prssion di srcizio 1... 16 bar Prssion di max. 16 bar min. Vdr tablla Tmpratura ambint -20 C a +70 C Fluido Aria, lubrificata o non Ciclo vita 50 milioni di cicli Matrial:

Dettagli