DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE"

Transcript

1 Settore : 1 Affari Generali Servizio : Servizi di Supporto Ufficio : Spedizioni Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 73 DEL 09/02/2015 OGGETTO : LIQUIDAZIONE SPESE POSTALI MESE DI GENNAIO L anno duemilaquindici il giorno nove del mese di Febbraio, nella Casa Comunale. IL DIRIGENTE del 1 settore Affari generali come individuato con determinazione del Sindaco n. 141/DS del 28/07/2014; VISTO lo Statuto comunale; VISTO il d.lgs n.267 del 18 Agosto 2000; VISTO l art.28 comma 17 del Regolamento di contabilità Comunale approvato con atto di C.C. n. 144 del 20/09/1996 come modificato dalla deliberazione consiliare n.n.96/98; VISTA la deliberazione giuntale n. 140 del 13/10/2014 con la quale è stata definita la nuova struttura organizzativa dell Ente; VISTA la determina Sindacale n. 193 del 17/10/2014 con la quale è stata nominata dirigente del 1 Settore Affari Generali Sociali e Culturali la Dott.ssa Maria Gabriella Marascia; VISTA la Determina n. 64 del 21/10/2014 con la quale il dirigente del 1 settore ha conferito l incarico di titolare di posizione organizzativa servizi generali Dott. Ingargiola Antonino ; VISTA la deliberazione consiliare n. 129 del 18/12/2014 con la quale è stato approvato il bilancio di previsione dell esercizio finanziario 2014, bilancio pluriennale 2014/16e relazione previsionale e programmatica 2014/16; VISTO l art.28 del Regolamento di Contabilità Comunale approvato con atto di C.C, n 144 del 20/09/1996 come modificato dalla consiliare n.96/98;

2 VISTO l art. 4 comma 7 del vigente Regolamento di contabilità con il quale automaticamente disposto l esercizio provvisorio in ipotesi di differimento oltre il 31 Dicembre di ogni anno del termine per l approvazione del bilancio di previsione, nonché del pluriennale; VISTO il decreto del Ministero dell interno del 24/12/2014 pubblicato in gazzetta ufficiale n. 301 del 30/12/2014, con il quale è stato stabilito in sede di conferenza unificata Stato/Città ed autonomie locali il differimento al 31/03/2015 il termine per la deliberazione del bilancio di previsione degli Enti locali per l anno 2016; PREMESSO che l ufficio spedizione ha in dotazione per esigenze d ufficio, una macchina affrancatrice utilizzata per la partenza della posta di questo Ente; RILEVATO che per l uso della citata macchina affrancatrice deve essere utilizzato anche per l anno 2015 il conto corrente postale all uopo istituito e già attivato come da contratto relativo al servizio di affrancatura meccanica di invii postali spediti con poste italiane sottoscritto in data 12/5/2008; CONSIDERATO che le spese relative alla spedizione della corrispondenza ordinaria e delle raccomandate provenienti dai diversi uffici comunali, vengono corrisposte alle Poste Italiane mediante versamenti periodici sul conto di credito attivato presso il medesimo, ai sensi dell art. 48, del D.P.R n. 655 (regolamento di esecuzione del codice postale) con obbligo della rendicontazione e della dimostrazione mensile dell andamento del citato conto di credito in relazione ai versamenti effettuati ed alle spese postali sostenute; VISTO l allegato rendiconto delle spese postali relative al mese di Gennaio e 2015 (allegato A ) redatto dal 1 Settore Affari Generali Ufficio: Spedizioni, da cui risulta essere stata sostenuta la spesa complessiva di 3.334,25 così come dettagliatamente evidenziato nelle distinte giornaliere della corrispondenza in partenza, agli atti di ufficio; CONSIDERATO che dal suddetto rendiconto risulta inoltre dovuta la somma di 2,00 da corrispondere alle Poste Italiane per bollo su rendicontazione ; ACCERTATA la regolarità della rendicontazione di cui sopra avendo riguardo all effettiva spedizione della corrispondenza in questione; VISTA la Determinazione del Dirigente del 1 Settore n.9 del 13/01/2015, con la quale sono state impegnate le somme per le spese postali per l anno 2015 ai pertinenti capitoli di tutti i Settori;. CONSIDERATO pertanto che occorre procedere alla liquidazione della complessiva somma di 3.336,25, di cui 3.334,25 per spese postali ed 2,00 per bollo su rendicontazione; ACCERTATA la disponibilità della spesa sui pertinenti capitoli ed impegni di spesa come indicati nel prospetto di sintesi della spesa agli atti d ufficio; DATO ATTO che il presente provvedimento è coerente con gli obiettivi dell ente di cui ai relativi atti di programmazione; RITENUTA la propria competenza ai sensi del combinato disposto di cui all art.4, comma 2, del D.Lgs. n.165/01 e 107 del D.Lgs n.267/2000;

3 DETERMINA Per le motivazioni espresse in narrativa che qui si intendono riportate: 1)Approvare il rendiconto delle spese postali relative al mese di Gennaio 2015 allegato al presente provvedimento per costituirne parte integrante e sostanziale ( allegato A ) per una spesa complessiva, così come dettagliatamente riportata nel contesto del rendiconto medesimo di euro 3.336,25, di cui 3.334,25 per spese postali ed 2,00 per bollo su rendicontazione; 2) Dare atto che non viene acquisito il Cig (Codice identificativo Gara ) in quanto la normativa sulla tracciabilità non trova applicazione al pagamento in favore di gestori e fornitori di pubblici servizi così come espressamente previsto all art.3 della Legge 13 agosto 2010, n.136 e come indicato al punto7.2 della Determinazione dell AVCP n.4 del 7 luglio 2011 avente ad oggetto Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell art.3 della Legge 13 agosto 2010, n ) Di liquidare e pagare, alle Poste Italiane S.p.A. ALT Sud 2 Inc. MAAF Palermo C.M.P. Via Ugo La Malfa Macchine affrancatrici la somma di.3,336,25 di cui 3.334,25 per spese postali ed 2,00 per spese bollo su rendicontazione con accredito al C/C postale n cod IBAN IT83K , dando atto che nella causale del versamento dovrà essere indicato il numero della matricola della macchina affrancatrice ( n ) ed il numero del conto contrattuale ( n ). 4) Autorizzare la spesa di 3,336,25 con la seguente imputazione: ,25 spese postali ai vari capitoli come da prospetto agli atti d ufficio; - 2,00 per bollo su rendicontazione al Cap.484, giusta impegno di spesa effettuato con Determine Dirigenziali n.9 del 13/01/ ) Di effettuare il relativo pagamento giusta proposte di mandato che si trasmettono con la presente al 2 Settore Gestione delle Risorse, unitamente al tabulato di sintesi delle spese postali Gennaio 2015, con relativi capitoli di imputazione. 6) Il presente atto di liquidazione viene trasmesso al settore 2 Gestione delle Risorse, con allegati tutti i documenti giustificativi, per le procedure di contabilità ed i prescritti controlli e riscontri amministrativi, contabili e fiscali, ai sensi dell art.184, 4 comma, del D.Lgs.n.267/ ) Dare atto che la presente sarà pubblicata all albo Pretorio on line di questo Comune. Il Responsabile del Procedimento f.to Sig.ra Sveglia Filippa Beatrice Istruttore Amm. Contabile Il Responsabile P.O. Servizi Generali f.to Dott. Antonino Ingargiola

4 Certificato di Pubblicazione Il sottoscritto Segretario certifica, su conforme attestazione dell addetto alla pubblicazione online del 1 Settore, che il presente provvedimento è stato pubblicato all albo Pretorio on-line sul sito istituzionale di questo comune per quindici giorni consecutivi dal / / al / / a norma dell art. 11 della L.R. 3/12/1991, n 44 e che contro lo stesso non sono stati prodotti reclami. Mazara del Vallo, lì L addetto alla pubblicazione on-line In fede IL SEGRETARIO GENERALE

5 _ ALL. A REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO C.F.: P.IVA: o0o----- SETTORE 1 AFFARI GENERALI Servizio:Servizi di Supporto UFFICIO SPEDIZIONI Rendiconto delle spese postali dal 01/01/2015 al 31/01/2015 per macchina affrancatrice F.P.Optimail matricola conto contrattuale DATA IMPORTO SPESE POSTALI 1. Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro 96,85 9. Gennaio 2015 Euro 278, Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro 193, Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro 145, Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro 796, Gennaio 2015 Euro 174, Gennaio 2015 Euro 35, Gennaio 2015 Euro 124, Gennaio 2015 Euro 93, Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro Gennaio 2015 Euro 130, Gennaio 2015 Euro 339, Gennaio 2015 Euro 114, Gennaio 2015 Euro 306, Gennaio 2015 Euro 233, Gennaio 2015 Euro 17,35 TOTALE Euro 3.334,25 Il Responsabile del Procedimento Istruttore..Amm. Contabile. Sig.ra Sveglia Filippa Beatrice

INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 217 DEL 22/03/2011 N. 183 DEL 16.03.2012

INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 217 DEL 22/03/2011 N. 183 DEL 16.03.2012 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 3 Servizi alla Città e al Territorio Servizio : Lavori Pubblici Ufficio : Autoparco e Trasporti Urbani DETERMINA DELLA P.O. INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 19 DEL 31/01/2012. N. 95 del 22/03/2013

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 19 DEL 31/01/2012. N. 95 del 22/03/2013 Prot. n. 21501 del 22/03/2013 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE SERVIZI ECONOMICO-FINANZIARI E TRIBUTARI SERVIZIO PATRIMONIO, ECONOMATO E PROVVEDITORATO UFFICIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Settore : 1 Affari Generali Servizio : Servizi di Supporto Ufficio : Spedizioni DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 19 DEL 19/01/2016 Oggetto : LIQUIDAZIONE SPESE POSTALI MESE DI DICEMBRE 2015. L anno duemilasedici

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE: 3 Servizi alla Città e alle Imprese SERVIZIO: Patrimonio UFFICIO : Igiene e Tutela Ambientale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE in esecuzione della determinazione

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 20 del 31/01/2015. Oggetto: Assunzione impegno di spesa per emissione bollettazione TARI anno 2014. CIG.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 20 del 31/01/2015. Oggetto: Assunzione impegno di spesa per emissione bollettazione TARI anno 2014. CIG. Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 2 Gestione delle Risorse Servizio : Entrate e Tributi Ufficio : Tari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 177

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, SOCIALI E CULTURALI' SERVIZIO POLITICHE COMUNITARIE E INNOVAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 143 DEL

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 4 SETTORE - SERVIZI CULTURALI E ALLA PERSONA SERVIZIO: CULTURA UFFICIO: DIRIGENTE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Individuato con Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 105 in data 14/07/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Tecnici e Urbanistica Determinazione Oggetto: RESPONSABILITA' CIVILE CONTRO TERZI. IMPEGNO E LIQUIDAZIONE

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1170 DEL 19/10/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1170 DEL 19/10/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 3 SETTORE AFFARI GENERALI E FINANZIARI DETERMINAZIONE N 1170 DEL 19/10/2015 OGGETTO: ACQ. N. 2 CARTUCCE PER AFFRANCAPOSTA NEOPOST

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 182 in data 06/03/2015 OGGETTO: LEGGE 162/98 - LIQUIDAZIONE RIMBORSI SPESE MESE DI GENNAIO 2015 IN FAVORE DI N.

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 DEL 27/04/2016 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEFONIA

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE AFFARI GENERALI, SOCIALI E CULTURALI SERVIZIO POLITICHE COMUNITARIE E INNOVAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL 13/02/2015

Dettagli

Demografici. DETERMINAZIONE N. 10/286 del 30/03/2015. Oggetto: SPESE POSTALI. Settore: Sett. 4 -Segreteria Generale Servizi

Demografici. DETERMINAZIONE N. 10/286 del 30/03/2015. Oggetto: SPESE POSTALI. Settore: Sett. 4 -Segreteria Generale Servizi Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 10/286 del 30/03/2015 Settore: Sett. 4 -Segreteria Generale Servizi Demografici Ufficio: Segreteria Generale Oggetto: SPESE POSTALI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016

DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016 DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016 OGGETTO: Servizio di economato Fondo economale per l anno 2016 Spesa a mezzo Economo per l anno 2016. IL DIRETTORE RICHIAMATI i seguenti articoli del Regolamento di

Dettagli

COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO)

COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO OGGETTO: Adesione al nucleo di valutazione in forma associata-comuni N 27 di Amato-Marcellinara-Miglierina

Dettagli

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA COMUNE DI SANT ARCANGELO Provincia di Potenza REGISTRO GENERALE Nr. 713 del 30-09-2014 ORIGINALE DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA Nr. 136 DEL 30-09-2014 OGGETTO :DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1101 REG. GEN. del 30-12-2013 N. 134 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Attivita'

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 169 Registro Generale N. 50 Registro del Servizio DEL 23-04-2014

Dettagli

SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA. Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03.

SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA. Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03. SETTORE FINANZIARIO Servizio Autoparco DETERMINA N. 10 DEL 09.03.2015 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 284 Del 18.03.15 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 268 in data 26/03/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE DEL PREMIO ANNUALE RELATIVO ALLE POLIZZE ASSICURATIVE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 8 DEL 06/02/2014 Prot. Gen. Determina n. 85 Del 06.02.2014

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 822 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 189 DEL 09/07/2015 OGGETTO: SPESE FUNERARIE ART. 5 DEL REGOLAMENTO COMUNALE.EROGAZIONE CONTRIBUTI

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 145 del 26/06/2014 OGGETTO: ABBONAMENTO PER SERVIZIO DI MANUTENZIONE AD IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 285 DEL 14/07/2011. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 1 - GIURIDICO AMMINISTRATIVO, SERVIZI GENERALI E ISTITUZIONALI E ATTIVITA' ECONOMICHE Determinazione n 3 del 31/01/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO POLIZZE

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA SETTORE 01: SEGRETERIA COMUNE DI CASTELFIDARDO RACC. UFFICIALE N. 000035/2016 G n. 01/5 del 05/01/2016 OGGETTO: SERVIZIO SPEDIZIONE CORRISPONDENZA - APPROVAZIONE 1 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2016 A FAVORE DI

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.15 DEL 22/01/2013 OGGETTO: SPESE TELEFONICHE "DATI E VOCE" PER

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il ORIGINALE V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - Servizio Pubblica Istruzione - DETERMINA N. 4

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016

Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016 Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016 Classifica: 005.10.03 Anno: 2016 (6697399) Oggetto TASSA DI PROPRIETA PER AUTOMEZZI DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE. PRIMO IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SD. SD01 - Affari Generali e Presidenza del Consiglio Registro di Servizio: 5 del 31/08/2012

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SD. SD01 - Affari Generali e Presidenza del Consiglio Registro di Servizio: 5 del 31/08/2012 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SD SD01 - Affari Generali e Presidenza del Consiglio Registro di Servizio: 5 del 31/08/2012 OGGETTO: Funzionamento macchina affrancatrice postale. Impegno di spesa

Dettagli

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985. COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.380 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 1 - GIURIDICO AMMINISTRATIVO, SERVIZI GENERALI E ISTITUZIONALI E ATTIVITA' ECONOMICHE Determinazione n 4 del 31/01/2014 OGGETTO: RINNOVO CONTRATTO

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015

Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 482 del 24.09.2015

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-552 del 01/09/2015 Oggetto Nodo di Ferrara. Previsione di

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 4 SETTORE - SERVIZI CULTURALI E ALLA PERSONA SERVIZIO: CULTURA E PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO: BIBLIOTECA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Individuato

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015

Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 474 del 23.09.2015

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1599 Registro Generale N. 107 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 495 del 24/08/2015 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 444 DEL 29/11/2012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE FATT. N.327/2012

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 8 del 24/02/2014 Determinazione nr. 119 del 05/03/2014 Servizio Bilancio Contabilita OGGETTO: Impegno

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Registro generale n. 990 del 01/04/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Lavoro Oggetto

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 05-04-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: 'Corso di sopravvivenza in cucina per ragazzi'. Biblioteca

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 595 del 02/10/2015 del registro generale

Dettagli

SETTORE FINANZIARIO ATTO DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE

SETTORE FINANZIARIO ATTO DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI (PROVINCIA DI POTENZA) SETTORE FINANZIARIO C.A.P. 85034 P.IVA 00242110765 ORIGINALE Proposta di Determinazione N. 53 del 13/12/2013 Determinazione Generale N 508 del 16/12/2013

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 342 in data 15/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO SERVIZIO DI RENDICONTAZIONE E TRASCRIZIONE DELLE SEDUTE DEL

Dettagli

Determinazione n. 192 del 10/02/2014

Determinazione n. 192 del 10/02/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Patrimonio, Restauri e Gestione Alloggi Pubblici Determinazione n. 192 del 10/02/2014 Proposta n.103 del 14/01/2014 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER LA STIPULA

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano)

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali (Responsabile del procedimento

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 74 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PREMIO PER

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1 DEL 07/01/2015 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L AVVIO DELLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE RDO

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 1 - GIURIDICO AMMINISTRATIVO, SERVIZI GENERALI E ISTITUZIONALI E ATTIVITA' ECONOMICHE Determinazione n 55 del 14/07/2015 OGGETTO: POLIZZA ASSICURATIVA

Dettagli

OGGETTO: Servizio assicurativo relativo alla Polizza infortuni conducente veicoli comunali Affidamento definitivo e liquidazione di spesa.

OGGETTO: Servizio assicurativo relativo alla Polizza infortuni conducente veicoli comunali Affidamento definitivo e liquidazione di spesa. SETTORE FINANZIARIO SETTORE GESTIONE ENTRATE DETERMINA N. 33 DEL 12.05.2015 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 510 Del 12.05.2015 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 179 del 02/03/2016 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1041 del 02/03/2016 OGGETTO Cantiere Occupazione "Interventi Urgenti

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 810 in data 27/08/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE DELLE FATTURE N. 0000006978 DEL 17.06.2015 -

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA DETERMINAZIONE DI CONCERTO DEI RESPONSABILI

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA DETERMINAZIONE DI CONCERTO DEI RESPONSABILI PROVINCIA DI MESSINA N. 14 del Reg. Del 08/07/2015 DETERMINAZIONE DI CONCERTO DEI RESPONSABILI DELL AREA PATRIMONIO E MANUTENZIONE E DELL AREA VIGILANZA E POLIZIA LOCALE OGGETTO PROGETTO GREEN CITY GITA

Dettagli

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia di Oristano P.zza Montrigu de Reos

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia di Oristano P.zza Montrigu de Reos COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia di Oristano P.zza Montrigu de Reos DETERMINAZIONE N 42 Del 29/04/2014 REG. GEN. N 159 Del 29/04/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO LA RESPONSABILE DI P.O.

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO LA RESPONSABILE DI P.O. AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 202 Trieste 29/01/2015 Proposta nr. 50 Del 28/01/2015 Oggetto: Regolamento di cui agli artt. 29, 30, 31, 32, 33 e 48 L. R.

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

ATTESA la propria competenza ai sensi degli artt. 107 e 109 del T.U. delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali approvato con D.

ATTESA la propria competenza ai sensi degli artt. 107 e 109 del T.U. delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali approvato con D. COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 8 D E T E R M I N A Z I O N E N.5 DEL 27-01-14 A R E A : SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 2503 Del 17/12/2012 Oggetto: Impegno di spesa per manutenzione

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE Num. determina: 100 Proposta n. 1312 del 05/11/2015 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI DI MESSA IN FUNZIONE DEI SEGUENTI IMPIANTI: ASCENSORE CASA MUNICIPALE- PIATTAFORMA

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 843 DEL 26/10/2015 SETTORE II - SERVIZI SOCIALI E CULTURALI DETERMINAZIONE N. 175 DEL 26/10/2015 Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE AGENZIA OPERAMICA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 9 del 15/01/2013 N. registro di area 7 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/01/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA DETERMINAZIONE del 09.02.2015 N Generale : 20 N Settoriale : 10 AREA ECONOMICO FINANZIARIA UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto confermato e sottoscritto IL PRESIDENTE F.TO:B. BUSCEMA F.TO:P. RUSTICO C E R T I F I C A T O D I P U B B L I C A Z I O N E La presente deliberazione sarà affissa all albo Pretorio online del Comune

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO POLIZIA LOCALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 79 del 08/02/2014 del registro generale OGGETTO: ACCERTAMENTO ENTRATE SANZIONI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 910 DEL 19-12-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Acquisto libri per Biblioteca comunale dal 'Centro Biblioteche

Dettagli

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 N. Reg. Gen. 310 del 24/06/2013 Id. Documento 246715 Servizio/Ufficio proponente: SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 720 Trieste 23/03/2015 Proposta nr. 260 Del 20/03/2015 Oggetto: Corso "Il conto annuale 2014. Strumento di verifica e

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 577 del 18/11 /2015

Provvedimento dirigenziale n 577 del 18/11 /2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E SPORTIVI 2 Servizio Servizi Culturali e Programmazione Turistica Provvedimento dirigenziale n 577 del 18/11

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 181 del 08/10/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER RINNOVO C.P.I.

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 79 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE IL M.E.P.A. DEL SERVIZIO

Dettagli

Oggetto: Impegno di spesa e autorizzazione a contrarre per l'affidamento diretto del servizio di trascrizione delle sedute consiliari

Oggetto: Impegno di spesa e autorizzazione a contrarre per l'affidamento diretto del servizio di trascrizione delle sedute consiliari S1 SERVIZIO AMMINISTRATIVO Responsabile De Amicis Stefania COPIA DETERMINAZIONE N. 182 DEL 22/02/2013 Oggetto: Impegno di spesa e autorizzazione a contrarre per l'affidamento diretto del servizio di trascrizione

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 51 DEL 07/05/2015 REPERTORIO GENERALE N. 284 DEL 12/05/2015 OGGETTO: Liquidazione spese postali relative al primo trimestre

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 47 del 06/12/2013

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 47 del 06/12/2013 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 47 del 06/12/2013 Oggetto: INTEGRAZIONE RETTA D'INSERIMENTO PRESSO LA CASA DI RIPOSO DI BREMBATE DI SOPRA IN FAVORE DELLA SIG.RA C.C.. ASSUNZIONE IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani ****** I SETTORE AFFARI GENERALI Staff di Presidenza del Consiglio

CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani ****** I SETTORE AFFARI GENERALI Staff di Presidenza del Consiglio CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani ****** I SETTORE AFFARI GENERALI Staff di Presidenza del Consiglio PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N. 645 del 16/12/2015 OGGETTO: Rimborso oneri retributivi

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 263 DEL 05-05-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Servizio di trasporto funebre. Impegno di spesa per

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1802 Registro Generale DEL 18/12/2013 N. 969 Registro del Settore DEL 13/12/2013

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 222 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 222 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. N. 307/2014 Determinazione n. 222 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE CONTRATTO ASSISTENZA E MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

DETERMINA DIRINGENZIALE N 459 DEL 28.07.2014 N.Int. UTC 186 DEL 23.07.2014

DETERMINA DIRINGENZIALE N 459 DEL 28.07.2014 N.Int. UTC 186 DEL 23.07.2014 COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo Via Vittorio Emanuele n 2 - C.A.P. 90016 (Sito: www.comune.collesano.pa.it) Tel. 0921.661104-661158 C.F. 82000150829 P.IVA 02790570820 Fax 0921.66.12.05 >>>>>

Dettagli

Provvedimento dirigenziale n 492 del 30 /09 /2015

Provvedimento dirigenziale n 492 del 30 /09 /2015 CITTA DI CASTELVETRANO SETTORE AFFARI GENERALI PROGRAMMAZIONE RISORSE UMANE SERVIZI CULTURALI E PROMOZIONE TURISTICA 2 Servizio Servizi Culturali e Promozione Turistica Provvedimento dirigenziale n 492

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015. Economato

DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015. Economato Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Patrimonio Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO DELLA

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio Registro generale n. 2177 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Uffici del Consiglio Oggetto Unita' Organizzative di Staff.

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 368 del 17-05-2013. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 368 del 17-05-2013. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Determinazione a contrarre finalizzata all'acquisizione di un servizio di noleggio di fotocopiatori e stampanti di rete per gli Uffici

Dettagli

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.-

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.- SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO Economato DETERMINA N. 20 DEL 17.04.2015 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 397 Del 20.04.2015 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 30 DEL 25/06/2015

DETERMINAZIONE NUMERO 30 DEL 25/06/2015 Comune di Carpineti ORIGINALE SETTORE Sicurezza Sociale, Scuola, Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport,Tempo Libero Servizio Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli