b Architettura pagina 5/12

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "b Architettura pagina 5/12"

Transcript

1 Sommario - Comunicazione Guida alla scelta bus e reti pagina / Guida alla scelta server Web e passerelle Web pagina / Rete Ethernet - Transparent Ready b Architettura pagina / b Architettura Web, HMI integrato nel controllore programmabile v Presentazione pagina / v Server Web di base pagina / v Server Web FactoryCast pagina / v Server Web FactoryCast HMI pagina /0 v Servizi Web SOAP/XML pagina / b Servizi di comunicazione Ethernet Modbus/TCP v Presentazione pagina / v Servizi universali pagina / v Servizio I/O Scanning pagina /0 v Servizio FDR di sostituzione di apparecchio guasto pagina / v Servizio Global Data pagina / v Servizio NTP di sincronizzazione dell ora (Unity Pro) pagina / v Servizio SMTP di notifica di (Unity Pro) pagina / v Servizio SNMP di gestione rete pagina / v Servizio opzionale apertura TCP Open pagina / b Prestazioni pagina / b Descrizione, caratteristiche e riferimenti v Unità centrali con porta Ethernet integrata pagina / v Moduli Ethernet Modbus/TCP pagina / v Modulo EtherNet/IP pagina / b Sistema di cablaggio Ethernet ConneXium v Infrastruttura pagina / v Elementi di collegamento pagina /0 v Hub e transceiver pagina / v Switch non amministrabili pagina / v Switch amministrabili pagina / Bus macchina CANopen b Presentazione e apparecchi collegabili pagina / b Scheda PCMCIA CANopen pagina / b Sistema di cablaggio pagina / Bus sensori/azionatori AS-Interface b Modulo master per bus AS-Interface pagina / b Sistema di cablaggio pagina / b Alimentatori Phaseo per bus AS-Interface pagina /0 0 /0

2 Guida alla scelta Modicon Premium 0 Unità centrali e moduli Ethernet Transparent Ready Applicazioni Unità centrali con porta Ethernet Modbus/TCP integrata Tipo Ethernet Modbus/TCP Struttura Interfaccia fisica 0BASE-T/00BASE-TX (RJ) Metodo di accesso CSMA-CD Velocità 0/00 Mbit/s Mezzo Doppio doppino twistato cavo CAT E Fibra ottica, via sistema di cablaggio Ethernet ConneXium Configurazione Numero massimo di apparecchi stazioni max per rete stazioni max per rete con unità centrali TSX P M/M Lunghezza massima 00 m (cavo in rame), 000 m (fibra ottica multimodale), 00 m (fibra ottica monomodale) Numero di reti/stazione porta Ethernet integrata () () Altra porta integrata Bus Fipio, gestore bus Bus Fipio, gestore bus Servizi di base Servizi Ethernet Messaggeria Modbus/TCP e Uni-TE Servizi X-Way Smistamento tra reti X-Way, smistamento X-Way/Uni-Telway, diagnostica modulo Ethway Classe Transparent Ready B0 Servizi server Web integrato Servizi di base Diagnostica controllore programmabile Rack Viewer Accesso alle variabili e ai dati controllore programmabile Data Editor Servizi FactoryCast Servizi Factory Cast HMI Servizi comunicazione Transparent Ready I/O Scanning ( stazioni, stazioni per TSX P M/M), Global Data Notifica mediante SMTP (mediante blocchi funzione Unity Pro) Amministratore di rete SNMP, gestione di banda passante Server FDR per assegnazione automatica dell indirizzo IP e dei parametri rete Tipo di unità centrali Formato interfacce Unità centrale doppio formato 0 Tipo di moduli TSX P M TSX P M TSX P M TSX P M Pagine / () Inclusa la porta Ethernet integrata. TSX P AM TSX P M TSX P AM TSX P M TSX P M TSX P M /

3 Guida alla scelta Modicon Premium 0 Unità centrali e moduli Ethernet Transparent Ready Applicazioni Unità centrali con porta Ethernet Modbus/TCP integrata Tipo Ethernet Modbus/TCP Struttura Interfaccia fisica 0BASE-T/00BASE-TX (RJ) Metodo di accesso CSMA-CD Velocità 0/00 Mbit/s Mezzo Doppio doppino twistato cavo CAT E Fibra ottica, via sistema di cablaggio Ethernet ConneXium Configurazione Numero massimo di apparecchi stazioni max per rete stazioni max per rete con unità centrali TSX P M/M Lunghezza massima 00 m (cavo in rame), 000 m (fibra ottica multimodale), 00 m (fibra ottica monomodale) Numero di reti/stazione porta Ethernet integrata () () Altra porta integrata Bus Fipio, gestore bus Bus Fipio, gestore bus Servizi di base Servizi Ethernet Messaggeria Modbus/TCP e Uni-TE Servizi X-Way Smistamento tra reti X-Way, smistamento X-Way/Uni-Telway, diagnostica modulo Ethway Classe Transparent Ready B0 Servizi server Web integrato Servizi di base Diagnostica controllore programmabile Rack Viewer Accesso alle variabili e ai dati controllore programmabile Data Editor Servizi FactoryCast Servizi Factory Cast HMI Servizi comunicazione Transparent Ready I/O Scanning ( stazioni, stazioni per TSX P M/M), Global Data Notifica mediante SMTP (mediante blocchi funzione Unity Pro) Amministratore di rete SNMP, gestione di banda passante Server FDR per assegnazione automatica dell indirizzo IP e dei parametri rete Tipo di unità centrali Formato interfacce Unità centrale doppio formato 0 Tipo di moduli TSX P M TSX P M TSX P M TSX P M Pagine / () Inclusa la porta Ethernet integrata. TSX P AM TSX P M TSX P AM TSX P M TSX P M TSX P M /

4 0 Moduli Ethernet Modbus/TCP Modulo EtherNet IP Ethernet Modbus/TCP (segue) 0BASE (AUI), 0BASE-T 0BASE-T, 00BASE-TX (RJ) CSMA-CD 0 Mbit/s 0/00 Mbit/s EtherNet IP Cavo triassiale o doppio doppino twistato cavo CAT E Fibra ottica, via sistema di cablaggio Ethernet ConneXium Doppio doppino twistato cavo CAT E Fibra ottica, via sistema di cablaggio Ethernet ConneXium stazioni max per rete stazioni max per rete 00 m (cavo in rame), 000 m (fibra ottica multimodale), 00 m (fibra ottica monomodale) da a in base all unità centrale o al coprocessore utilizzato Messaggeria Modbus/TCP e Uni-TE EtherNet IP Smistamento tra reti X-Way, smistamento X-Way/Uni-Telway, diagnostica modulo Messaggeria Uni-TE, parole comuni, da applicazione ad applicazione C0 B0 C0 D0 Nessun server Web Diagnostica controllore programmabile Rack Viewer Accesso alle variabili e ai dati controllore programmabile Data Editor Visualizzazione allarmi Editor grafico di oggetti Visualizzazione pagine Web utente (, Mb disponibili) Visualizzazione allarmi Allarmi viewer Editor grafico di oggetti Graphic Data Editor Visualizzazione pagine Web utente ( Mb disponibili) Servizi FactoryCast HMI () I/O Scanning ( stazioni), Global Data I/O Scanning Sincronizzazione ora NTP Notifica mediante SMTP (mediante blocchi funzione Unity Pro) Notifica mediante SMTP (server Web attivo) Amministratore rete SNMP Amministratore rete SNMP, gestione di banda passante Amministratore rete SNMP Amministratore rete SNMP Server Web SOAP XML Client/server Web SOAP XML Server FDR per assegnazione automatica dell indirizzo IP e dei parametri rete TCP Open TCP Open Tutti i tipi di unità centrali Premium TSX P p/ p/ p/ p/ p/ p Coprocessori TSX PCI 0 / Modulo formato standard TSX ETY 0 WS TSX ETY 0 TSX ETY 0 TSX WMY 00 TSX ETC 00 / / / () Servizi FactoryCast HMI: database HMI, invio automatico di su eventi, calcoli interpretati matematici e logici, collegamenti ai database relazionali e simulatore di messa a punto. 0 /

5 Guida alla scelta (segue) Modicon Premium 0 Moduli rete e bus Applicazioni Rete locale industriale conforme allo standard Modbus Plus Rete locale industriale conforme alla norma Fip Tipo Modbus Plus Fipway Struttura Interfaccia fisica Norma Modbus Plus Norma Fip Mezzo Metodo di accesso Gettone Bus gestito da arbitro bus Velocità Mbit/s Mbit/s Doppino twistato Fibra ottica Doppino twistato schermato Fibra ottica attraverso trasmettitori o ripetitori Configurazione Numero di apparecchi per segmento sull insieme dei segmenti Lunghezza massima 0 m per segmento 00 m con ripetitori per segmento sull insieme dei segmenti 000 m per segmento elettrico 000 m max con ripetitori Numero di collegamenti/ stazione Servizi Messaggeria Messaggeria Modbus Plus: - Scrittura/lettura di variabili - Database globale - Servizio Peer Cop max Da a in base al modello di unità centrale - Uni-TE - COM/tabella condivisa - Da applicazione ad applicazione - Telegramma Tipo di unità centrali Tutti i tipi di unità centrali Premium e coprocessori Atrium Tipo di interfacce Scheda PCMCIA tipo III su unità centrale Premium o coprocessore Atrium Tipo di moduli TSX MBP 00 TSX FPP 0 Scheda PCMCIA tipo III su unità centrale Premium/coprocessore Atrium () e su modulo TSX SCY 0 Pagine / / () Tranne sulle unità centrali con porta Ethernet integrata TSX P M/M/M. 0 /

6 0 Bus macchina CANopen Bus sensori/azionatori conforme alla norma AS-Interface Collegamento seriale Modbus Bus CANopen V.0 AS-Interface Modbus ISO Standard AS-Interface V RS RS isolata BC 0 ma RS isolata CSMA/CA, multimaster Master/slave Master/slave 0 Kbit/s... Mbit/s in base alla distanza Kbit/s, Kbit/s max Doppio doppino twistato schermato Cavo AS-Interface a due fili Doppio doppino twistato schermato slave + apparecchi ON/OFF, analogici o di sicurezza Da 0 m ( Mbit/s) a 00 m (0 Kbit/s) 00 m 00 m con ripetitori apparecchi max indirizzi slave max m con RS 000 m con RS 00 m con BC 0 ma o collegamento integrato apparecchi max indirizzi slave max 00 m max a in base al modello di unità centrale Vedere caratteristiche pagina /0 CANopen: - Scambio implicito PDO - Scambio esplicito SDO o blocco funzione CAN: - Scambio esplicito PDU CAN Trasparenza degli scambi con i sensori/azionatori Modbus master/slave RTU o ASCII funzioni Modbus (lettura/scrittura di bits e parole, diagnostica) Tutti i tipi di unità centrali Premium (tranne TSX P M) e coprocessori Atrium Tutti i tipi di unità centrali Premium e coprocessori Atrium Scheda PCMCIA tipo III su unità centrale Premium o coprocessore Atrium Interfaccia formato standard Scheda PCMCIA tipo III da installare su () Interfaccia formato standard TSX CPP 0 TSX SAY 000 TSX SCP p () TSX SCY 0 / / /0 () Unità centrali Premium /coprocessori Atrium e su modulo di comunicazione TSX SCY 0. () Sostituire in fondo al riferimento p con : RS, con : BC 0mA o con : RS isolata. Colleg. integr. TSX SCY 0 0 /

7 Guida alla scelta (segue) Modicon Premium 0 Moduli bus Applicazioni Natura rete Bus industriale aperto conforme alla norma Fip Collegamento seriale Uni-Telway Tipo Fipio (Agent) Fipio (gestore bus) Uni-Telway Struttura Interfaccia fisica Norma Fip RS non isolata RS isolata Metodo di accesso Bus gestito da arbitro bus Master/slave Velocità Mbit/s, Kbit/s max Mezzo Doppino twistato Fibra ottica con transmettitori o ripetitori Configurazione Numero di apparecchi per segmento, sull insieme dei segmenti (limitato a con unità centrale TSX P 0p/p) Lunghezza massima Da 000 m a 000 m (a seconda del mezzo utilizzato) con ripetitori Numero di collegamenti/ stazione Doppio doppino twistato schermato (tranne terminale di programmazione) 0 m 000 m, indirizzi slave max max max Vedere caratteristiche pagina /0 Servizi Messaggeria - Uni-TE - Scambio dati periodici (Funzione Agent) - Da applicazione ad applicazione - Trasparenza scambio I/O distanti - Uni-Telway: - MessageriaUni-TE 0 byte (Client/Server) - Da applicazione ad applicazione 0 byte - Trasparenza ad ogni apparecchio di un architettura X-Way attraverso un master Tipo di unità centrali Tipo di interfacce Tutti i tipi di unità centrali Premium e coprocessori Atrium Scheda PCMCIA tipo III su unità centrale o coprocessore TSX P pm/m TSX P pm TSX PCI M Collegamento integrato su unità centrale Premium o coprocessore Tutti i tipi di unità centrali Premium e coprocessori Atrium Collegamento integrato Uni-Telway Interfaccia formato standard Tipo di moduli TSX FPP 0 Collegamento AUX presa integrato terminale unità centrale Pagine / / /0 TSX SCY 0 0 /

8 0 Collegamento seriale Uni-Telway (segue) Bus industriale In t e rbu s Bus industriale alta velocità Profibus Uni-Telway (segue) In t e rbu s Profibus DP RS, RS isolata e BC 0 ma RS isolata RS Master/slave Master/slave generazione Master, Kbit/s max 00 Kbit/s, Kbit/s... Mbit/s in base alla distanza Doppio doppino twistato schermato Doppino twistato schermato, Fibra ottica, infrarossi... Doppino twistato schermato, Fibra ottica o infrarossi con RS, con RS, con BC 0 ma m con RS, 000 m con RS isolata, 00 m con BC 0 ma Vedere caratteristiche pagina /0 slave max con teste di stazione max slave 00 m max (bus tra stazioni) 00 m (, Kbit/s), 00 m con ripetitori 00 m ( Mbit/s), 00 m con ripetitori o in base al tipo di unità centrale Premium (sotto PL Pro/Junior) a in base al tipo di unità centrale Premium o coprocessore Atrium (sotto Unity Pro) - Uni-Telway: - Messaggeria Uni-TE 0 byte (Client/Server) - Da applicazione ad applicazione 0 byte - Trasparenza ad ogni apparecchio di un architettura X-Way attraverso un master - Scambio implicito Data process - Pre-processing - Indirizzamento logico - Segmentazione - Lettura/scrittura di dati ingressi/uscite slave DP - Trasferimento dei dati diagnostica slave - Configurazione e controllo degli slave - Gestione richieste di controllo - Dialogo tra master non supportato Tutti i tipi di unità centrali Premium e coprocessori Atrium Tutti i tipi di unità centrali Premium (sauf TSX P 0p/p) Scheda PCMCIA tipo III unità centrale o coprocessore e su modulo di comunicazione TSX SCY 0 Interfaccia formato standard Scheda PC su bus ISA Interfaccia formato standard TSX SCP p () TSX IBY 00 TSX IBX 00 TSX PBY 00 /0 / / () Sostituire in fondo al riferimento p con : RS, con : BC 0 ma o con : RS isolata. 0 /

9 Guida alla scelta Modicon Premium Server e passerelle Web Applicazioni Moduli Server Web per controllori programmabili FactoryCast Prodotti Tipo TSX Micro Modicon M0 Servizi Reti / Accesso a distanza Accesso a distanza Intranet o mediante RAS / Modem esterno Programmazione a distanza, telecaricamento mediante FTP, accesso al server tramite web browser Funzione passerella Protocolli seriali Protocolli Ethernet Modbus/TCP, Uni-TE Modbus/TCP Protocolli TCP/IP Sicurezza BootP/DHCP, DNS, agent SNMP, client SMTP, client NTP, FTP Protezione mediante filtraggio indirizzo IP e password Server Web Caratteristiche Server HTTP e FTP, Mb memoria disponibile per utente, archiviazione pagine Web e documenti utente (Doc, Pdf, Excel) Servizi predefiniti Configurazione Mediante software Web Designer o pagine Web predefinite Diagnostica Diagnostica sistema, Rack e I/O controllore programmabile con pagine Web predefinite Controllo variabili Controllo apparecchiature e applicazione mediante tabelle di animazione (lettura/scrittura variabili) Gestione allarmi Controllo allarmi controllori programmabili e applicazione con pagine Web predefinite Servizi personalizzabili Mimic grafici Controllo grafico con mimic animati (editor grafico integrato) Videata operatore Unity Pro Pagine Web utente Controllo grafico con pagine Web animate create dall utente Servizi avanzati e HMI Script di calcolo Servizio Notifica allarmi mediante Report cronologico dei dati Connessione database Servizio rapporto Servizio Ricetta Software di sviluppo applicazione Web Designer Fornito con ogni modulo 0 Riferimenti TSX ETZ 0 BMX NOE 00 Pagine o cataloghi Cat. Controllori program. Modicon TSX Micro Cat. Controllori program. Modicon M0 /

10 Moduli Server Web per controllori programmabili FactoryCast FactoryCast HMI Modicon Premium Intranet o mediante RAS / Modem esterno Modicon Quantum Modicon Premium Intranet o mediante RAS / Modem esterno Modicon Quantum Programmazione a distanza, telecaricamento mediante FTP, accesso al server tramite web browser Programmazione a distanza, telecaricamento mediante FTP, accesso al server tramite web browser Modbus/TCP, Uni-TE Modbus/TCP Modbus/TCP, Uni-TE Modbus/TCP BootP/DHCP, DNS, agent SNMP, client SMTP, client NTP, FTP Protezione mediante filtraggio indirizzo IP e password di accesso Server HTTP e FTP, Mb memoria disponibile per utente, archiviazione pagine Web e documenti utente (Doc, Pdf, Excel) BootP/DHCP, DNS, agent SNMP, client SMTP, client NTP, FTP Protezione mediante filtraggio indirizzo IP e password di accesso Server HTTP e FTP, Mb memoria disponibile per utente, archiviazione pagine Web e documenti utente (Doc, Pdf, Excel) Mediante software Web Designer o pagine Web predefinite Diagnostica sistema, Rack e I/O controllore programmabile tramite pagine Web predefinite Controllo apparecchiature e applicazione mediante tabelle di animazione (lettura/scrittura variabili) Controllo allarmi controllori programmabili e applicazione con pagine Web predefinite Mediante software Web Designer o pagine Web predefinite Diagnostica sistema, Rack e I/O controllore programmabile tramite pagine Web predefinite Controllo apparecchiature e applicazione mediante tabelle di animazione (lettura/scrittura variabili) Controllo allarmi controllori programmabili e applicazione con pagine Web predefinite Controllo grafico con mimic animati (editor grafico integrato) Controllo grafico con mimic animati (editor grafico integrato) Visualizzazione sotto forma di pagine Web Controllo grafico con pagine Web animate create dall utente Controllo grafico con pagine Web animate create dall utente Script aritmetici e logici Notifica allarmi mediante Notifica allarmi mediante Registrazione dei dati con cronodatazione nel modulo Registrazione diretta nel server SQL, Oracle, MySQL Gestione rapporti HTML dinamici Gestione dei dati Ricetta (memorizzazione e rilettura in locale o su database a distanza) Web Designer Fornito con ogni modulo TSX ETY 0 0 NOE TSX WMY00 0 NWM / Contattare la nostra org. commerciale / Contattare la nostra org. commerciale /

11 Guida alla scelta Modicon Premium Server e passerelle Web Applicazioni Moduli Passerella / Server Web per accesso a distanza FactoryCast Gateway ETG 0p0 Prodotti Tipo Tutti gli apparecchi che supportano Modbus Tutti gli apparecchi che supportano Uni-Telway Servizi Reti / Accesso a distanza Accesso a distanza Funzione passerella Intranet o mediante Modem esterno, funzione RAS integrata Programmazione a distanza, telecaricamento mediante FTP, accesso al server tramite web browser Ethernet verso Modbus seriale Modem verso Modbus seriale e Ethernet Ethernet verso Uni-Telway seriale Modem verso Uni-Telway e Ethernet Protocolli seriali Modbus Master Uni-Telway Slave Protocolli Ethernet Modbus/TCP Modbus/TCP, Uni-TE (Premium, Micro) Protocolli TCP/IP Sicurezza BootP/DHCP, DNS, agent SNMP, client SMTP, client NTP, FTP Protezione mediante filtraggio indirizzo IP e password Server Web Caratteristiche Server HTTP e FTP, Mb memoria disponibile per utente, archiviazione pagine Web e documenti utente (Doc, Pdf, Excel) Servizi predefiniti Configurazione Mediante software Web Designer o pagine Web predefinite Diagnostica Diagnostica apparecchiature seriali tramite pagine Web predefinite Controllo variabili Controllo apparecchiature e applicazione mediante tabelle di animazione (lettura/scrittura variabili) Gestione allarmi Servizi personalizzabili Mimic grafici Controllo grafico con mimic animati (editor grafico integrato) Videata operatore Unity Pro Pagine Web utente Controllo grafico con pagine Web animate create dall utente Servizi avanzati e HMI Script di calcolo Servizio Notifica allarmi mediante Report cronologico dei dati Connessione database Servizio Rapporto Servizio Ricetta Software di sviluppo applicazione Web Designer Fornito con ogni modulo Riferimenti TSX ETG000 TSX ETG00 0 Sito Web /0

12 Moduli Passerelle / Server Web per accesso a distanza FactoryCast HMI Gateway ETG0pp Tutti i controllori programmabili Modicon e i prodotti terzi che supportano Modbus Intranet o Modem Modem esterno. Funzione RAS integrata Intranet o Modem Modem RTC e funzione RAS integrati Programmazione a distanza, telecaricamento mediante FTP, accesso al server tramite web browser Intranet o Modem Modem GSM e funzione RAS integrati Ethernet verso Uni-Telway seriale Modem verso Modbus seriale e Ethernet Modbus Master Modbus/TCP DHCP, DNS, agent SNMP, client SMTP, client NTP, FTP Protezione mediante filtraggio indirizzo IP e password di accesso Server HTTP e FTP, Mb memoria disponibile per pagina Web utente, estensione memoria mediante schede Compact Flash Go max, archiviazione pagine Web e documenti utente (Doc, Pdf, Excel) Mediante software Web Designer o pagine Web predefinite Diagnostica rete, diagnostica apparecchiature seriali e Ethernet tramite pagine Web predefinite Controllo apparecchiature e applicazione mediante tabelle di animazione (lettura/scrittura variabili) Controllo grafico con mimic animati (editor grafico integrato) Controllo grafico con pagine Web animate create dall utente Script aritmetici e logici Notifica allarmi mediante / SMS Registrazione dei dati con cronodatazione nel modulo (file CSV) Registrazione diretta nel server SQL, Oracle, MySQL Gestione rapporti HTML dinamici Gestione dei dati Ricetta (memorizzazione e rilettura in locale o su database a distanza) Web Designer Fornito con ogni modulo TSX ETG000 TSX ETG00 (Modem RTC) TSX ETG0 (GSM banda 00/00 MHz) TSX ETG0 funzione (GSM banda 0/00 MHz) 0 /

13 Architettura Modicon Premium 0 Rete Ethernet Modbus/TCP Architettura logica di comunicazione Società Intranet Internet Sito Azienda MES ERP Sito Sito Unix Windows Linux Stabilimento Officina HMI + SCADA PC industriale Ethernet Modbus/TCP Quantum Quantum Quantum Premium Premium Terminale di dialogo Modicon M0 Controllore programmabile Collaborative Automation Partner Program Momentum ME Robot Ingressi/uscite a distanza Gateway Variatore 0 Officina I/O Advantys STB Officina MES: Manufacturing Execution System (sistema di gestione produzione) ERP: Enterprise Resource Planning (pacchetti applicativi di gestione integrati) IHM/SCADA: Interfaccia Uomo/Macchina e Supervision Control And Data Acquisition (supervisione acquisizione dati) Gateway: Ponte verso bus sensori/azionatori, verso rete base installata, bus di campo, ecc /

14 0 Router Router WAN Provider Collegamento specializzato Frame Relay ATM Router Internet Provider Firewall RAS Rete pubblica di telecomunicazione, ADSL Sito Sito Sito (0 switch max) Switch Switch (VLAN) o router Switch Anello ottico ridondante Switch ERP Campo di collisione Quantum Premium Switch 00BASE-FX Full Duplex 00 m max 00 m max Switch Half Duplex 00 m max Hub Fibre ottiche 00 m max Quantum MES 00BASE-TX Momentum ME Collaborative Automation Partner Program Altri apparecchi Hub Hub Transceiver TSX Micro Gateway 0 m max 00 m max Campo di collisione Magelis ipc Vijeo Designer Advantys STB Hub Robot AS-Interface bus 00 m max Campo di collisione () Altivar Modicon M0 () Come regola generale si consiglia di definire più campi di collisione al fine di aumentare la superficie dell architettura e migliorare le prestazioni. Vedere pagine da / a /. 0 /

15 Presentazione Modicon Premium Transparent Ready, approccio al sistema Server e passerelle Web FactoryCast Server Web attivo Classe D () Archiviazione dati locale o database Notifica / SMS Offerta Web server FactoryCast Schneider Electric offre un ampia gamma di prodotti Transparent Ready: controllori e PLC, PC industriali, interfacce di dialogo Uomo/Macchina (HMI) (), variatori di velocità, interfacce d ingressi/uscite distribuiti, passerelle, Web server, switches, software SCADA, sistemi di identificazione induttiva, ecc Funzioni HMI Questi prodotti offrono, a seconda delle esigenze, diversi livelli di servizi Web e di servizi di comunicazione su Ethernet Modbus/TCP. Server Web configurabile Classe C () Server Web di base Classe B () Pagine Web utente Visualizzazione di dati grafici Diagnostica applicazione Lettura/scrittura variabili Diagnostica prodotti Configurazione prodotti Tra i prodotti Transparent Ready, FactoryCast definisce un offerta di moduli e di passerelle con Web server configurabile che presenta: b Funzioni di comunicazione tempo reale basate su Ethernet Modbus/TCP. b Pagine Web predefinite per una diagnostica avanzata delle installazioni. b La capacità di offrire pagine Web utente dinamiche o qualsiasi documento (.doc, pdf, ecc ) in grado di facilitare la manutenzione. Presentazione dei moduli server e passerelle Web Nell approccio Transparent Ready, i moduli rete Ethernet o le passerelle Web integrano servizi Ethernet Modbus/TCP (messaggeria Modbus TCP/IP, funzioni gestione reti SNMP,...). Offrono inoltre, a seconda del prodotto, le seguenti funzioni Web: b Servizi Web di base (predefiniti). b Servizi Web configurabili FactoryCast. b Servizi Web attivi FactoryCast HMI. Sono disponibili due famiglie di prodotti configurabili server Web: b Moduli Web FactoryCast per controllori programmabili, moduli integrati nei controllori programmabili TSX Micro, Premium, Quantum, Modicon M0. Consentono l accesso trasparente ed in tempo reale alle informazioni di diagnostica sistema e applicazione grazie all utilizzo di tecnologie Web. b Passerelle Web FactoryCast Gateway, moduli che integrano in un unità a sè stante l insieme delle interfacce di rete: v un modem (a seconda delle versioni), v una funzione RAS/Router, v un Web server personalizzabile, v funzioni HMI (a seconda delle versioni). Le passerelle FactoryCast Gateway rappresentano una soluzione economica alle esigenze di integrazione delle installazioni seriali (Modbus RTU Uni-Telway) in un architettura Ethernet TCP/IP esistente o alle esigenze di accesso a distanza tramite servizi personalizzati di telediagnostica, telemanutenzione, telesorveglianza e telecontrollo con un semplice browser Internet. Presentazione dei servizi Web Servizi Web di base I servizi Web di base sono integrati nei seguenti prodotti Ethernet di Schneider Electric: unità centrali e moduli Ethernet dei controllori programmabili, moduli d I/O distribuiti, variatori di velocità e passerelle Ethernet. Vedere pagina /. Grazie ad un semplice browser di Internet, il server Web di base consente le seguenti funzioni pronte all impiego : b Configurazione dei prodotti. b Diagnostica e manutenzione a distanza dei prodotti. b Visualizzazione e regolazione dei prodotti (lettura/scrittura delle variabili, stato). Il server Web integrato è un server di dati controllore in tempo reale. Tutti i dati possono essere presentati sotto forma di pagine Web standard formato HTML e sono quindi accessibili da qualsiasi browser Internet in grado di eseguire il codice Java integrato. Le funzioni di base fornite dal server Web sono pronte all impiego e non richiedono quindi alcuna programmazione, né a livello del controllore, né a livello della stazione PC client che gestisce il browser di Internet. 0 () Per semplificare la scelta e garantire l interoperabilità nello stesso sistema, ogni prodotto Transparent Ready è identificabile attraverso la classe di servizi offerti. Lettera A, B, C o D (livello di servizio del server Web) seguito da 0, 0 o 0 (livello di servizio di comunicazione Ethernet). () HMI Interfaccia di dialogo Uomo/Macchina (HMI in inglese, Human Machine Interface). /

16 Presentazione (segue), scelta dei prodotti Modicon Premium Transparent Ready, approccio al sistema Server e passerelle Web FactoryCast Presentazione dei servizi Web (segue) Servizi Web configurabili FactoryCast I servizi Web configurabili sono integrati nei seguenti prodotti Ethernet di Schneider Electric: moduli FactoryCast controllore (TSX Micro, Premium e Quantum) e moduli Gateway FactoryCast Oltre ai servizi Web di base, i server Web configurabili offrono le seguenti funzioni: b Diagnostica grafica dell applicazione (pagine grafiche personalizzabili dall utente). b Comando grafico mediante pagine Web animate create dall utente e memorizzate nel modulo Web server. b E, a seconda dei prodotti: b Gestione allarmi controllore (sistema e applicazione) con acquisizione parziale o totale (pagine pronte all impiego della funzione Alarm Viewer ). b Interfaccia server di dati aperta. Protocollo SOAP/XML, interfaccia WSDL (). I server Web FactoryCast consentono inoltre la personalizzazione dell interfaccia di comando, di diagnostica o di manutenzione mediante pagine Web definite dall utente o qualsiasi altro documento (doc, pdf,...) trasferiti nel modulo. Servizi Web attivo FactoryCast HMI I servizi Web attivo sono integrati nei moduli FactoryCast HMI dei controllori Premium e Quantum. I moduli FactoryCast HMI offrono, in più rispetto ai servizi Web FactoryCast, funzioni di tipo HMI eseguite nel modulo stesso: b Gestione di un database HMI tempo reale, indipendente dall unità centrale del controllore programmabile. b Calcolo aritmetico o logico sui dati HMI. b Possibilità di collegamento diretto a database relazionali (tracciabilità). b Data Loging: registrazione dei dati nel modulo. b Visualizzazione sotto forma di pagina Web delle videate grafiche di gestione Unity Pro. b Gestione di ricette (lettura/scrittura). b Notifica di allarmi e di rapporti mediante . b Server di pagine attive, generazione dinamica di pagine HTML animate. b Generazione dinamica di rapporto HTML. b Interfaccia server di dati aperti. Protocollo interfaccia SOAP/XML WSDL (). FactoryCast HMI si definisce come un server Web attivo che consente di realizzare delle funzioni HMI senza incidere sul programma applicativo del controllore e quindi sul tempo ciclo dello stesso. Prodotti di automazione server Web Prodotti Riferimento Server Web integrato Di base, classe B0 Configurabile, classe C0/C0 Attivo, classe D0 Controllori programmabili Modicon Quantum Controllori programmabili Modicon Premium Controllori programmabili Modicon M0 Unità centrali 0 CPU 0/0 Moduli 0 NOE 0 0 NOE FactoryCast 0 NWM FactoryCast FactoryCast HMI Unità centrali TSX P p M TSX P M TSX P AM TSX P M TSX P p M Moduli TSX ETY 0 TSX ETY 0WS FactoryCast TSX ETY 0 FactoryCast TSX WMY 00 FactoryCast FactoryCast HMI Modulo BMX NOE 00 FactoryCast Controllori Moduli TSX ETZ 0 programmabili Modicon TSX Micro TSX ETZ 0 FactoryCast Stazione di identificazione Inductel XGK S0 Passerella Web FactoryCast Gateway TSX ETG 0p0 FactoryCast Passerella Web FactoryCast HMI Gateway TSX ETG 0pp FactoryCast FactoryCast HMI () () Protocollo standard che consente l interoperabilità con le applicazioni di livello informatico, vedere pagine /. () Classe D0 per TSX ETG 0pp 0 /

17 Funzioni Modicon Premium Transparent Ready, approccio al sistema Servizi Web di base dei controllori Modicon Servizi Web di base dei controllori Modicon PC Thin Client Client Web Client Web distanti Intranet Thin Client Client Web Magelis Smart Firewall Internet Server Web Premium Server Web Quantum Server Web Modicon M0 La funzione predefinita diagnostica controllore, Rack Viewer e la funzione lettura/ scrittura Data editor vengono gestite dall insieme dei moduli Ethernet TCP/IP () dei seguenti controllori programmabili Modicon: b Modicon M0. b TSX Micro. b Premium. b Quantum. b Momentum. Vedere scelta dei prodotti server web pagina /. Queste funzioni sono accessibili da un browser Internet standard collegato alla rete. Sono pronte all impiego e protette mediante password. Possono essere utilizzate localmente o a distanza via: b Intranet. b Modem e server RAS. b Internet. () Per server Web di base integrato ai variatori di velocità, consultare il catalogo Avviatori progressivi e variatori di velocità. 0 /

18 Servizi Web di base dei controllori Modicon (segue) Funzione diagnostica controllore programmabile Rack Viewer La funzione Rack Viewer (visualizzazione del rack controllore) consente la diagnostica sistema controllore e dei relativi ingressi/uscite; visualizza in tempo reale: b Lo stato delle spie di segnalazione sul fronte del controllore programmabile. b Il tipo e la versione del controllore programmabile. b La configurazione hardware del controllore programmabile con lo stato dei bit e parole sistema. b La diagnostica dettagliata di ogni via delle interfacce d ingressi/uscite o moduli intelligenti con questa configurazione. Configurazione hardware Quantum Funzione lettura/scrittura delle variabili e dei dati controllore Data editor La funzione Data editor consente di creare delle tabelle di variabili animate per accedere in tempo reale alla lettura e alla scrittura di liste di dati controllore. Tabella di variabili Data editor L utente può creare e salvare nel modulo server Web di base diverse tabelle di animazione contenenti le variabili applicazione da gestire o da modificare. Oltre ai server Web di base, i server Web FactoryCast offrono le seguenti possibilità: b Le variabili da visualizzare possono essere indifferentemente inserite e visualizzate sotto forma di simbolo (S_Pompa ) o indirizzo (%MW). b Opzione di accesso in scrittura delle variabili che possono essere attivate o disattivate mediante il software di configurazione FactoryCast. b La funzione lettura/scrittura che può essere utilizzata su strumenti quali pocket PC o terminal PDA. 0 /

19 Funzioni Modicon Premium Transparent Ready, approccio al sistema Servizi Web di base dei controllori Modicon Web server configurabile FactoryCast Client Web distante Modem + server RAS Thin Client Client Web Magelis Smart Firewall Internet Server Web Premium Server Web Quantum Server Web Modicon M0 I moduli FactoryCast (vedere tabella di scelta pagina /) consentono, oltre ai servizi Web di base, le seguenti funzioni: b Visualizzazione degli allarmi Alarm viewer. b Creazione e visualizzazione di pagine grafiche mediante editor grafico in linea fornito, Graphic Data Editor. b Disponibilità e visualizzazione di pagine Web create dall utente. b Interfaccia server SOAP/XML Funzione visualizzazione allarmi Alarm viewer La funzione di visualizzazione allarmi è una funzione pronta all impiego protetta da password. Questa funzione consente di gestire gli allarmi (visualizzazione, tacitazione ed eliminazione) a livello del controllore programmabile dal sistema o mediante blocchi funzione di diagnostica DFBs (blocchi funzione di diagnostica sistema e blocchi funzione di diagnostica applicazione creati dall utente). Questa funzione, disponibile con i controllori programmabili Premium/Atrium (con software PL o Unity) e Quantum (con software Unity), si basa sul buffer di diagnostica gestito nei controllori programmabili (memoria specifica di salvataggio di tutti gli eventi di diagnostica). Il viewer di diagnostica si presenta come una pagina Web contenente la lista dei messaggi e, per ciascun allarme, visualizza: b Data e ora di comparsa/scomparsa del guasto. b Messaggio di allarme. b Stato dell allarme. b Tipo di blocco funzione di diagnostica DFB associato. 0 /

20 Server Web configurabile FactoryCast (segue) Funzione archiviazione e visualizzazione pagine Web utente I moduli Web FactoryCast dispongono di una memoria da M byte (), (accessibile come un hard disk e in grado di archiviare pagine Web e qualsiasi altro documento creato dall utente di tipo Word, Acrobate Reader (ad esempio, guide di manutenzione, schemi, ecc...) Queste pagine Web possono essere realizzate con qualsiasi tool standard per la creazione e l editing in formato HTML. Le pagine possono essere arricchite con l inserimento di oggetti grafici animati legati alle variabili controllore, oggetti animati realizzati con l editor grafico Graphic Data Editor incluso in FactoryCast. Le pagine Web così create consentono inoltre di: b Visualizzare e modificare tutte le variabili controllore in tempo reale. b Realizzare collegamenti ipertestuali (hyperlink) verso altri server Web esterni (documentazione, fornitori, ecc ). Questa funzione è particolarmente adatta alla creazione di grafici utilizzabili per: b Visualizzazione e controllo tempo reale. b Elaborazione di rapporti di produzione. b Diagnostica e aiuto alla manutenzione. b Guide operatore. Interfaccia server SOAP/XML I moduli FactoryCast integrano un server di dati standard SOAP/XML permettendo l interoperabilità diretta tra i controllori programmabili e le applicazioni a livello informatico (MES, ERP, SAP, applicazione.net, ecc ). Vedere pagine /. Funzione editor di pagine grafiche Graphic Data Editor Questa funzione consente di creare dei mimic grafici animati da variabili controllore. L editor grafico pronto all impiego è disponibile in linea, ma anche in modo autonomo mediante il software di configurazione FactoryCast. I mimic vengono creati a partire da una biblioteca di oggetti grafici predefiniti con semplici operazioni di copia/incolla. Gli oggetti vengono configurati in base alle esigenze dell utente (colore, variabili controllore, etichetta, ecc ). Lista degli oggetti grafici proposti: b Indicatori analogici e digitali. b Bargraph orizzontali e verticali. b Box per visualizzazione messaggi e inserimento valori. b Pulsantiere. b Registratori di tendenza. b Vasche, valvole, motori, ecc Gli oggetti grafici personalizzati possono implementare questa lista. Questi oggetti possono essere riutilizzati nelle pagine Web utente create con un software standard di creazione di pagine HTML. I mimic così creati possono essere memorizzati nei moduli FactoryCast. () Memoria non sensibile alle interruzioni dell alimentazione e alle reinizializzazioni del controllore programmabile. 0 /

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 Z-RTU Unità remota di telecontrollo serie Z-PC UNITÀ DI CONTROLLO MODULI I/O DIGITALI MODULI I/O ANALOGICI MODULI SPECIALI MODULI DI COMUNICAZIONE SOFTWARE E ACCESSORI I/O

Dettagli

ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI

ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Utilizzo delle funzionalità SOAP nei moduli FactoryCast V3.1 in Excel, Internet Explorer e VBasic SM_soap SOMMARIO 1 - OGGETTO 2 - ARCHITETTURA 2.1 - Hardware

Dettagli

Premium e Atrium con Unity Pro

Premium e Atrium con Unity Pro Premium e Atrium con Unity Pro 31007214 07/2012 Premium e Atrium con Unity Pro Moduli di rete Ethernet Manuale utente 07/2012 31007214.07 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione

Dettagli

ACQUISIZIONE DATI TELECONTROLLO AUTOMAZIONI

ACQUISIZIONE DATI TELECONTROLLO AUTOMAZIONI 1 ACQUISIZIONE DATI 2 TELECONTROLLO 3 BUILDING E INFRASTRUTTURE 4 AUTOMAZIONI ACQUISIZIONE DATI Sistema di acquisizione dati: sistema in grado di raccogliere, elaborare e memorizzare grandezze analogiche

Dettagli

Xenta 511. dati tecnici. identificativo prodotto. Web server per LonWorks network

Xenta 511. dati tecnici. identificativo prodotto. Web server per LonWorks network Xenta 511 Web server per LonWorks network Xenta 511 è insieme ad un web browser standard (che viene utilizzato come interfaccia grafica) un sistema di presentazione dei network LonWorks. L operatore può

Dettagli

Talk2M. viewon 2. evcom

Talk2M. viewon 2. evcom Dispositivi e software a valore aggiunto per la linea di prodotti ewon Talk2M Servizio di accesso remoto via Internet facile e sicuro per i PLC viewon 2 - Semplice da configurare e usare. - Efficiente

Dettagli

Le macchine possono parlare.

Le macchine possono parlare. Router per connettività remota Le macchine possono parlare. Machines can talk Dispositivi e software a valore aggiunto per la linea di prodotti ewon Talk2M Servizio di accesso remoto via Internet facile

Dettagli

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue BT. 02.30 DXDY/I Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, TCP a serie deltadue Integra le linee di strumentazione ASCON nel tuo sistema DX 5000 Convertitore di linea RS232/ Ripetitore / Adattatore di

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

Tecnologia ed Evoluzione

Tecnologia ed Evoluzione Tecnologia ed Evoluzione WebGate è un prodotto innovativo che permette il collegamento di tutti i controlli Carel ad una qualsiasi rete Ethernet -TCP/IP. Questi protocolli hanno avuto un enorme sviluppo

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

Global network of innovation Simatic S7-200 comunicazioni

Global network of innovation Simatic S7-200 comunicazioni Global network of innovation Simatic S7-200 comunicazioni SIMATIC S7-200 5 cpu Max 24 kb prog 248 I/O 6 HSC Text Display programmabili con Microwin Wizard (programmazione semplificata) 8 PID Moduli di

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

ARCHITETTURA TRADIZIONALE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO AUTOMATICO/1

ARCHITETTURA TRADIZIONALE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO AUTOMATICO/1 ARCHITETTURA TRADIZIONALE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO AUTOMATICO/1 Ogni sensore/attuatore è collegato direttamente al PLC Cablaggi relativamente semplici da eseguire Difficoltà a espandere l impianto Informazioni

Dettagli

Vijeo Look Modicon Telemecanique Uno sguardo nuovo sul controllo dei vostri sistemi di automazione

Vijeo Look Modicon Telemecanique Uno sguardo nuovo sul controllo dei vostri sistemi di automazione Vijeo Look Modicon Telemecanique Uno sguardo nuovo sul controllo dei vostri sistemi di automazione Uno sguardo nuovo sul controllo... Acquisizione, elaborazione dati, visualizzazione e controllo, tutte

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

9capitolo. Reti industriali. Presentazione: - Esigenze e offerte esistenti. - Tecnologie. - Politica Schneider Electric

9capitolo. Reti industriali. Presentazione: - Esigenze e offerte esistenti. - Tecnologie. - Politica Schneider Electric 9capitolo Reti industriali - Tecnologie Presentazione: - Esigenze e offerte esistenti - Politica 202 Sommario 9. Reti industriali b 9.1 Introduzione........................................ pagina 204 b

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Il Machine Controller piattaforma integrata di Controllo, Motion, Robotica, Visione e Sicurezza su bus EtherCAT Omron Electronics spa Ing. Marco Filippis Product Manager Servo,

Dettagli

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti Locali Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi

Dettagli

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor Descrizione della piattaforma software MPS Monitor MPS Monitor è il più completo sistema di monitoraggio remoto e di gestione integrata ed automatizzata dei dati e degli allarmi relativi ai dispositivi

Dettagli

3 Automazione Web-based con Saia S-Web

3 Automazione Web-based con Saia S-Web 8 0 based con Saia S-Web Capitolo Pagina. based. Esempi tipici 8 CE MB MB exp Web server integrato PC con Micro- PDA con Micro- . web-based con Saia S-Web La tecnologia.web, direttamente integrata ed applicata,

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Internet. Internet. Internet Servizi e Protocolli applicativi. Internet. Organizzazione distribuita

Internet. Internet. Internet Servizi e Protocolli applicativi. Internet. Organizzazione distribuita Organizzazione distribuita Il messaggio viene organizzato in pacchetti dal calcolatore sorgente. Il calcolatore sorgente instrada i pacchetti inviandoli ad un calcolatore a cui è direttamente connesso.

Dettagli

Software per la gestione delle stampanti MarkVision

Software per la gestione delle stampanti MarkVision Software e utilità per stampante 1 Software per la gestione delle stampanti MarkVision In questa sezione viene fornita una breve panoramica sul programma di utilità per stampanti MarkVision e sulle sue

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352.

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352. Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

GPM Green System. Descrizione Generale. Soluzioni per il Telecontrollo Elettrico

GPM Green System. Descrizione Generale. Soluzioni per il Telecontrollo Elettrico Soluzioni per il Telecontrollo Elettrico GPM Green System Descrizione Generale GPM Green System è la più innovativa soluzione per il Telecontrollo di Sottostazioni Elettriche o Cabine di Trasformazione

Dettagli

Software di gestione della stampante

Software di gestione della stampante Questo argomento include le seguenti sezioni: "Uso del software CentreWare" a pagina 3-11 "Uso delle funzioni di gestione della stampante" a pagina 3-13 Uso del software CentreWare CentreWare Internet

Dettagli

Modicon M340 per Ethernet Moduli di comunicazione e processori Manuale utente

Modicon M340 per Ethernet Moduli di comunicazione e processori Manuale utente Modicon M340 per Ethernet 31007494 10/2013 Modicon M340 per Ethernet Moduli di comunicazione e processori Manuale utente 10/2013 31007494.09 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

ODP piattaforma per concetti aperti di telecontrollo via GPRS

ODP piattaforma per concetti aperti di telecontrollo via GPRS ODP piattaforma per concetti aperti di telecontrollo via GPRS trasmissione sicura via GPRS uso di componenti standard (PLC e modem) uso di protocolli e interfacce standard struttura aperta per la connessione

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

Reti di Calcolatori: una LAN

Reti di Calcolatori: una LAN Reti di Calcolatori: LAN/WAN e modello client server Necessità di collegarsi remotamente: mediante i terminali, ai sistemi di elaborazione e alle banche dati. A tal scopo sono necessarie reti di comunicazione

Dettagli

TELEASSISTENZA COME FARE E COSA SCEGLIERE

TELEASSISTENZA COME FARE E COSA SCEGLIERE System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI TELEASSISTENZA COME FARE E COSA SCEGLIERE SM_0000 Definizione supporti elettrici: RS232: è un supporto fisico (elettrico) di connessione di tipo punto-punto;

Dettagli

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale Team LINUX Linux in italiano per il gestionale ARCHITETTURE DI RETE AMBIENTE TEAMLINUX ThinClient ASCII Terminale Unix (3 Sessioni) Supporto stampante locale PC Windows Remoto - Terminale Windows (RDP)

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

I canali di comunicazione

I canali di comunicazione I canali di comunicazione tipo velocità min velocità max doppino telefonico 300bps 10 mbps micro onde 256kbps 100 mbps satellite 256kbps 100 mbps cavo coassiale 56 kbps 200 mbps fibra ottica 500 kbps 10

Dettagli

Le reti di calcolatori

Le reti di calcolatori Le reti di calcolatori 1 La storia Computer grandi e costosi Gli utenti potevano accerdervi tramite telescriventi per i telex o i telegrammi usando le normali linee telefoniche Successivamente le macchine

Dettagli

i nodi i concentratori le dorsali

i nodi i concentratori le dorsali RETI LOCALI Reti di computer collegati direttamente tra di loro in un ufficio, un azienda etc. sono dette LAN (Local Area Network). Gli utenti di una LAN possono condividere fra di loro le risorse quali

Dettagli

Il funzionamento delle reti

Il funzionamento delle reti Il funzionamento delle reti La rete ci cambia la vita L Età dell Informazione ha prodotto profondi cambiamenti nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali stanno mutando l

Dettagli

Le Reti (gli approfondimenti a lezione)

Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Per migliorare la produttività gli utenti collegano i computer tra di loro formando delle reti al fine di condividere risorse hardware e software. 1 Una rete di

Dettagli

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Reti di Calcolatori. Telematica: Si occupa della trasmissione di informazioni a distanza tra sistemi informatici, attraverso reti di computer

Reti di Calcolatori. Telematica: Si occupa della trasmissione di informazioni a distanza tra sistemi informatici, attraverso reti di computer Reti di Calcolatori 1. Introduzione Telematica: Si occupa della trasmissione di informazioni a distanza tra sistemi informatici, attraverso reti di computer Reti di calcolatori : Un certo numero di elaboratori

Dettagli

Mainframe Host ERP Creazione immagini/archivio Gestione documenti Altre applicazioni di back-office. E-mail. Desktop Call Center CRM.

Mainframe Host ERP Creazione immagini/archivio Gestione documenti Altre applicazioni di back-office. E-mail. Desktop Call Center CRM. 1 Prodotto Open Text Fax Sostituisce gli apparecchi fax e i processi cartacei inefficaci con la consegna efficace e protetta di documenti elettronici e fax utilizzando il computer Open Text è il fornitore

Dettagli

Corso Creare Siti WEB

Corso Creare Siti WEB Corso Creare Siti WEB INTERNET e IL WEB Funzionamento Servizi di base HTML CMS JOOMLA Installazione Aspetto Grafico Template Contenuto Articoli Immagini Menu Estensioni Sito di esempio: Associazione LaMiassociazione

Dettagli

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Automazione industriale dispense del corso 2. Introduzione al controllo logico Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Modello CIM Un moderno sistema di produzione è conforme al modello CIM (Computer Integrated

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0048 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Dialogo tra TSX Premium e Slaves connessi via TSXETG100

SYSTEM MANUAL SM_0048 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Dialogo tra TSX Premium e Slaves connessi via TSXETG100 SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Dialogo tra TSX Premium e Slaves connessi via TSXETG100 SM_0048 OBIETTIVO Si realizza un dialogo su Ethernet TCP/IP protocollo Dati MODBUS attraverso un modulo

Dettagli

HMI: WinCC. Service Pack 2 per SIMATIC Maintenance Station 2009 (Customer Support ID: 60498043)

HMI: WinCC. Service Pack 2 per SIMATIC Maintenance Station 2009 (Customer Support ID: 60498043) Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2012/2.2/60 Data: 23.11.12 HMI: WinCC Service Pack 2 per SIMATIC Maintenance Station 2009 (Customer Support ID: 60498043) L opzione SIMATIC Maintenance Station 2009

Dettagli

Cesare Pallucca Application Engineer Manager Omron Electronics Spa

Cesare Pallucca Application Engineer Manager Omron Electronics Spa Reti di telecontrollo per le acque: i vantaggi nella modernizzazione degli impianti Cesare Pallucca Application Engineer Manager Omron Electronics Spa Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Roma

Dettagli

NETWORKING: SEMINARIO DI STUDIO 1

NETWORKING: SEMINARIO DI STUDIO 1 NETWORKING: SEMINARIO DI STUDIO 1 Obiettivi: 1. Fornire una panoramica sulle reti di calcolatori, tecnologie, potenzialità, limiti, servizi, internet. 2. Fornire una panoramica sulle capacità di base per

Dettagli

STRUMENTAZIONE. Il Sistema di supervisione e acquisizione dati: S.C.A.D.A. APPARATI SINGOLI MASTER RETE LOCALE SUPERVISIONE

STRUMENTAZIONE. Il Sistema di supervisione e acquisizione dati: S.C.A.D.A. APPARATI SINGOLI MASTER RETE LOCALE SUPERVISIONE Il Sistema di supervisione e acquisizione dati: S.C.A.D.A. Ing.Francesco M. Raimondi www.unipa.it/fmraimondi Lezioni del corso di Automazione Industriale Dipartimento di Ingegneria dell Automazione e dei

Dettagli

Reti LAN. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it

Reti LAN. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it Reti LAN IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it Le LAN Una LAN è un sistema di comunicazione che permette ad apparecchiature indipendenti di comunicare fra loro entro un area limitata

Dettagli

Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente di realizzare:

Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente di realizzare: Software di monitoraggio e supervisione energetica Power-Studio & Scada Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente

Dettagli

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA VIPA 900-2C610 Router VPN Questo dispositivo consente la pura teleassistenza: non sono configurabili variabili, allarmi (email, sms), script. Requisiti hardware:

Dettagli

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET)

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso

Dettagli

Lo scenario: la definizione di Internet

Lo scenario: la definizione di Internet 1 Lo scenario: la definizione di Internet INTERNET E UN INSIEME DI RETI DI COMPUTER INTERCONNESSE TRA LORO SIA FISICAMENTE (LINEE DI COMUNICAZIONE) SIA LOGICAMENTE (PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE SPECIALIZZATI)

Dettagli

LOGO! 0BA6 & 0BA7. For internal use only / Siemens AG 2010. All Rights Reserved.

LOGO! 0BA6 & 0BA7. For internal use only / Siemens AG 2010. All Rights Reserved. LOGO! 0BA6 & 0BA7 LOGO! 0BA6 & 0BA7 LOGO! la famiglia si allarga Page 2/15 2010-06-01 LOGO! Ha due nuovi moduli base LOGO! 0BA7 si aggiunge alla gamma già esistente di LOGO! 0BA6 Page 3/15 2010-06-01 Tutte

Dettagli

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE INTERFACCE SNMP E SOFTWARE NetAgent (connessione tramite rete LAN RJ45) NetAgent è un interfaccia SNMP (Simple Network Management Protocol) che permette il collegamento e la configurazione dell UPS in

Dettagli

Automazione Direzione Progetto Progettazione HSRIO

Automazione Direzione Progetto Progettazione HSRIO HSRIO_BROCHURE.DOC HSRIO HIGH SPEED REMOTE INPUT OUTPUT Nome documento: Hsrio_Brochure.doc Responsabile: Bassignana Luigi Data: 01/04/2008 1 DESCRIZIONE Sistema modulare di IO remoto ad alta velocità,

Dettagli

Sistema di acquisizione dati SME

Sistema di acquisizione dati SME OGGETTO: Sistema di acquisizione dati SME Caratteristiche generali Il software da noi proposto è completamente rispondente a tutti i decreti legge che regolano la materia dell acquisizione dati delle emissioni

Dettagli

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche Le reti consentono: La condivisione di risorse software e dati a distanza La condivisione di risorse hardware e dispositivi (stampanti, hard disk, modem,

Dettagli

Chi è Adiuto. Cultura e tecnologia nella gestione documentale

Chi è Adiuto. Cultura e tecnologia nella gestione documentale Cultura e tecnologia nella gestione documentale Chi è Adiuto Attiva dal 2001, Adiuto affronta e risolve le problematiche di gestione elettronica documentale. Grazie alla sua innovativa suite documentale

Dettagli

INFORMATICA LIVELLO BASE

INFORMATICA LIVELLO BASE INFORMATICA LIVELLO BASE INTRODUZIONE 3 Fase Che cos'è una rete? Quali sono i vantaggi di avere una Rete? I componenti di una Rete Cosa sono gi Gli Hub e gli Switch I Modem e i Router Che cos è un Firewall

Dettagli

Controllori Programmabili Rete Ethernet e prodotti Web per l automazione. Panasonic... il nuovo nome di

Controllori Programmabili Rete Ethernet e prodotti Web per l automazione. Panasonic... il nuovo nome di Controllori Programmabili Rete Ethernet e prodotti Web per l automazione Panasonic... il nuovo nome di Ethernet / Prodotti Web Presentazione I progressi delle tecnologie basate su Ethernet spalancano nuove

Dettagli

GAMMA SOFREL S5OO. Stazioni remote di telegestione modulari

GAMMA SOFREL S5OO. Stazioni remote di telegestione modulari GAMMA SOFREL S5OO Stazioni remote di telegestione modulari Grazie ad una esperienza di oltre 30 anni nel campo della telegestione e dell uso delle tecnologie più avanzate, la gamma di Stazioni remote SOFREL

Dettagli

Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico

Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico DIGITRACE DigiTrace Supervisor Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico LAN/WAN Client 1 Client 2 Sistema tipico con un solo master e più client Server

Dettagli

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1 Indice V Indice INTRODUZIONE................................................ XIII PARTE PRIMA...................................................... 1 1 Il business delle reti di computer.........................................

Dettagli

MoniThor di IDC-Informatica www.idc-informatica.it. Centralizzazione di controlli per apparati eterogenei

MoniThor di IDC-Informatica www.idc-informatica.it. Centralizzazione di controlli per apparati eterogenei MoniThor di IDC-Informatica www.idc-informatica.it Centralizzazione di controlli per apparati eterogenei Cos'è MoniThor è una suite di strumenti per il controllo a distanza di dispositivi collegati o collegabili

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0038 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un Server MySQL

SYSTEM MANUAL SM_0038 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un Server MySQL SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un SM_0038 Invio di records verso un, i dati contenuti nei campi dei records sono presenti e letti

Dettagli

SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO. PER LA DISCIPLINA di SISTEMI

SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO. PER LA DISCIPLINA di SISTEMI SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO PER LA DISCIPLINA di SISTEMI L assessorato al turismo di una provincia di medie dimensioni vuole informatizzare la gestione delle prenotazioni degli alberghi associati.

Dettagli

AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto

AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto AUD05 Utilizzate e ottimizzate il vostro impianto Visibilità di tutto l impianto grazie a un unica soluzione integrata, personalizzata in base alle vostre esigenze Rev 5058-CO900D Copyright 2013 Rockwell

Dettagli

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente.

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. esperienza + innovazione affidabilità Da IBM, una soluzione completamente nuova: ACG Vision4,

Dettagli

DATABASE IN RETE. La gestione informatizzata di un Centro Cefalee

DATABASE IN RETE. La gestione informatizzata di un Centro Cefalee DATABASE IN RETE La gestione informatizzata di un Centro Cefalee Reti Informatiche Database relazionali Database in rete La gestione informatizzata di un Centro Cefalee RETI INFORMATICHE Per connettere

Dettagli

Unity Pro OSLoader Manuale dell utente

Unity Pro OSLoader Manuale dell utente Unity Pro 33003672 10/2013 Unity Pro OSLoader Manuale dell utente 10/2013 33003672.12 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione generale e/o le caratteristiche tecniche dei

Dettagli

Introduzione all elaborazione di database nel Web

Introduzione all elaborazione di database nel Web Introduzione all elaborazione di database nel Web Prof.ssa M. Cesa 1 Concetti base del Web Il Web è formato da computer nella rete Internet connessi fra loro in una modalità particolare che consente un

Dettagli

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE CS072-ST-01 0 09/01/2006 Implementazione CODICE REV. DATA MODIFICA VERIFICATO RT APPROVATO AMM Pagina

Dettagli

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008 Reti di computer Telematica : termine che evidenzia l integrazione tra tecnologie informatiche e tecnologie delle comunicazioni. Rete (network) : insieme di sistemi per l elaborazione delle informazioni

Dettagli

AiLux. the digital connection company. Energy Management Solution

AiLux. the digital connection company. Energy Management Solution Unità periferica distacco carichi (UPDC) Descrizione generale L apparecchiatura UPDC è un sistema di telecontrollo specificatamente realizzato per i clienti interrompibili, e conforme a quanto previsto

Dettagli

Reti standard. Si trattano i modelli di rete su cui è basata Internet

Reti standard. Si trattano i modelli di rete su cui è basata Internet Reti standard Si trattano i modelli di rete su cui è basata Internet Rete globale Internet è una rete globale di calcolatori Le connessioni fisiche (link) sono fatte in vari modi: Connessioni elettriche

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

SENTRON Powermanager Software per l energy management

SENTRON Powermanager Software per l energy management Powermanager Software per l energy management /2 /3 /7 /8 /9 /10 /11 /12 Informazioni generali Powermanager V 3.0 Powerconfig SIMATIC PCS 7 Powerrate SIMATIC WinCC Powerrate Librerie per SIMATIC PCS 7

Dettagli

NVR 4/8/12/16 telecamere

NVR 4/8/12/16 telecamere IP video NVR 4/8/12/16 telecamere KNR 13/12/2012 B075/1/I Caratteristiche principali All in one Firmware già installato, nessuna installazione di software necessaria Upgrade freeware Unico Varietà di hardware

Dettagli

1.2 Software applicativo per PC Windows

1.2 Software applicativo per PC Windows 211 1.2 Software applicativo per PC Windows Caratteristiche principali di Saia Visi.Plus Integrazione ottimale e personalizzabile per Saia PG5 e Saia PCD, utilizzato con successo in tutto il mondo a partire

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE

SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE DISTRIBUTORE UNICO PER L ITALIA PROTELCOM srl Via G. Mazzini 70/f 20056 Trezzo sull Adda (MI) tel 02/90929532 fax 02/90963549 Una soluzione

Dettagli

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità.

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità. Relatore: Ing. Recchia Simone Responsabile Tecnico Panasonic Electric Works Italia Telecontrollo con soluzione PLC Manager per le reti di Pubblica Utilità. Case history di un automazione distribuita per

Dettagli

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto)

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto) PROGETTO DI UNA SEMPLICE RETE Testo In una scuola media si vuole realizzare un laboratorio informatico con 12 stazioni di lavoro. Per tale scopo si decide di creare un unica rete locale che colleghi fra

Dettagli

Lezione 8 Il networking. Mauro Piccolo piccolo@di.unito.it

Lezione 8 Il networking. Mauro Piccolo piccolo@di.unito.it Lezione 8 Il networking Mauro Piccolo piccolo@di.unito.it Classificazione delle reti Ampiezza Local Area Network Metropolitan Area Networ Wide Area Network Proprieta' Reti aperte e reti chiuse Topologia

Dettagli

Sicurezza negli ambienti di testing. Grancagnolo Simone Palumbo Claudio

Sicurezza negli ambienti di testing. Grancagnolo Simone Palumbo Claudio Sicurezza negli ambienti di testing Grancagnolo Simone Palumbo Claudio Obiettivo iniziale: analizzare e testare il Check Point VPN-1/FireWall-1 Condurre uno studio quanto più approfondito possibile sulle

Dettagli

Oreste Signore, Responsabile Ufficio Italiano W3C Area della Ricerca CNR - via Moruzzi, 1-56124 Pisa

Oreste Signore, <oreste@w3.org> Responsabile Ufficio Italiano W3C Area della Ricerca CNR - via Moruzzi, 1-56124 Pisa http://www.w3c.it/education/2012/upra/basicinternet/#(1) 1 of 16 Oreste Signore, Responsabile Ufficio Italiano W3C Area della Ricerca CNR - via Moruzzi, 1-56124 Pisa Master in Comunicazione

Dettagli

Telecontrollo. Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto

Telecontrollo. Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto Telecontrollo Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto AUTORE: Andrea Borroni Weidmüller S.r.l. Tel. 0266068.1 Fax.026124945 aborroni@weidmuller.it www.weidmuller.it Ethernet nelle

Dettagli

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette:

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: condivisione di risorse (dati aziendali, stampanti, ) maggiore

Dettagli

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet Informatica Generale Andrea Corradini 10 - Le reti di calcolatori e Internet Cos è una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere

Dettagli

Laboratorio di Informatica Corso di laurea in Lingue e Studi interculturali. AA 2010-2011. Paola Zamperlin. Internet. Parte prima

Laboratorio di Informatica Corso di laurea in Lingue e Studi interculturali. AA 2010-2011. Paola Zamperlin. Internet. Parte prima Laboratorio di Informatica Corso di laurea in Lingue e Studi interculturali. AA 2010-2011 Paola Zamperlin Internet. Parte prima 1 Definizioni-1 Una rete di calcolatori è costituita da computer e altri

Dettagli

«Messa in sicurezza di uno stabilimento per acque minerali tramite soluzioni integrate di networking e telecontrollo»

«Messa in sicurezza di uno stabilimento per acque minerali tramite soluzioni integrate di networking e telecontrollo» AssoAutomazione Associazione Italiana Automazione e Misura «Messa in sicurezza di uno stabilimento per acque minerali tramite soluzioni integrate di networking e telecontrollo» Relatori: Ing. Antonio Allocca

Dettagli

Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale. Reti di Calcolatori e Internet

Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale. Reti di Calcolatori e Internet Tecnologie per il web e lo sviluppo multimediale Reti di Calcolatori e Internet Luca Pulina Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Università degli Studi di Sassari A.A. 2015/2016 Luca Pulina (UNISS)

Dettagli

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità.

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità. Relatore: Ing. Recchia Simone Responsabile Tecnico Panasonic Electric Works Italia Telecontrollo con soluzione PLC Manager per le reti di Pubblica Utilità. Case history di un automazione distribuita per

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DELLE RETI

CLASSIFICAZIONE DELLE RETI CLASSIFICAZIONE DELLE RETI A seconda dei ruoli dei computer le reti si classificano in: Reti Client Server in cui sono presenti computer con ruoli diversi, alcuni funzionano da client e uno o più da server

Dettagli