U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI"

Transcript

1 U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI c/o Scuola Ispettori e Sovrintendenti della GdF (Palazzina C/1) Via delle Fiamme Gialle,20 (Coppito) L Aquila (AQ) L Aquila 30 Giugno 2017

2 REPORT ATTIVITÁ ESPROPRIATIVE AGGIORNATO AL 30/06/2017 REPORT ATTIVITÁ ESPROPRIATIVE AL 30/06/2017 U.C.E. - U.S.R.A.- U.S.R.C. Giugno

3 Sommario TABELLA 1 STIMA RISORSE... 4 ALLEGATI ALL.1/SINTESI PROGETTO C.A.S.E. ALL.2/SINTESI MAP L AQUILA ALL.3/SINTESI MUSP L AQUILA ALL.4/SINTESI COMUNI CRATERE MAP E MUSP ALL.5/ SINTESI AREA CESSIONI ALL.6/SINTESI DEPOSITO INERTI ALL.7/SINTESI G8 REPORT ATTIVITÁ ESPROPRIATIVE AL 30/06/2017 U.C.E. - U.S.R.A.- U.S.R.C. Giugno

4 Tabella 1 Stima Risorse - Situazione al 30/06/2017 SITUAZIONE AL 30/06/2017 PROGETTI ACCERTATI PREVISTI TOTALE ACCERTATI AD OGGI TOTALE GENERALE (ACCERTATI + PREVISTI) CASE , , , ,64 0, , , ,70 MAP AQ 0, , , , , , , ,41 MUSP AQ , , ,83 0,00 0, , , ,61 CRATERE , , , , , , , ,34 CAVE INERTI , ,66 0,00 0,00 0,00 0, , ,39 G , , ,37 0,00 0,00 0, , ,48 AREE ACCOGLIENZA 0, , ,19 0, , , , ,70 ONERI FISCALI 0, ,00 0, , , , , ,00 TOT , , , , , , , ,63 VARIAZIONI RISPETTO A MAGGIO 2017

5 GIUGNO 2017 A B A-B=D+C C D PROGETTO C.A.S.E. FASE 1 (NOTIFICA) FASE 2 (LIQUIDAZIONE E PERFEZIONAMENTI) FASE 3 (SVINCOLO) OCC. TEMP.+ SERVITU DECRETO DI ESPROPRIO AREA LOCALITA' P.LLE TOTALI ARCHIVIATE DA LAVORARE (TOT- ARCH.) OCC. TEMP.+ SERVITU ESPROPRI + ACQUISIZ. LAVORATE ESECUTIVI IN CORSO DI TRASCRIZIONE 1 S.ANTONIO % 100% 50% 0 0% % 2 COLLEBRINCIONI % 98% 5% 26 93% % 3 CESE DI PRETURO % 92% 88% 25 93% % 4 PAGLIARE DI SASSA % 100% 29% 20 91% % 5-11 PAGANICA % 12% 100% 1 1% % 6 SAN GIACOMO % 23% 15 23%... 7 TEMPERA % 100% 32% 74 96% % 8 BAZZANO % 100% 89% 19 83% % 9 S.ELIA % 100% 82% % % 10 S.ELIA % 100% 86% 9 100% % 12 ROIO PIANO % 100% 5% 57 90% COPPITO NORD % 2%. 1 2% SASSA ZONA POL. NSI % 100% 100% 8 100% % 15 PAGANICA NORD % 0%. 0 0% CAMARDA % 65% 23% 31 74% % 17 MONTICCHIO % 47% 19% 64 47% PIANOLA % 0%. 0 0% ASSERGI % 100% 0% % ARISCHIA % 1% 0% 0 0% 0. 0% 21 ROIO POGGIO % 98% 6% 2 33% % 22 ROIO % 79% 64% 29 97% % 23 ASSERGI % 37% 0% 6 11% % 24 PAGANICA % 56% 47% 70 37% % 25 GIGNANO % 96% 19% 41 93% % 26 COPPITO % 94% 37% 78 98% % 27 COPPITO % 25% 0% 0 0% % TOT % 57% 32% % % FASE 1 FASE 2 FASE 3 Notifica indennità C+D Liquidazioni accettazioni + perfezionamenti depositi MEF rispetto a C+D Svincoli depositi MEF rispetto ai perfezionamenti VARIAZIONI RISPETTO A MAGGIO 2017 DECRETI DI ESPROPRIO COMPLETATI

6 GIUGNO 2017 AREA LOCALITA' P.LLE TOTALI ARCHIVIATE OCC. TEMP. ESPROPRI PROGETTO M.A.P. AQ FASE 1 (NOTIFICA) FASE 2 (LIQUIDAZIONE) DECRETO DI ESPROPRIO/ ACQUISIZIONE 1 SASSA % 100% % 2 COLLE DI SASSA % 100% POGGIO SANTA MARIA % 86% % 4 MONTICCHIO % 37% % 5 TEMPERA SAN BIAGIO % 100% % 6 TEMPERA SANT'ANGELO % 60% % 7 ARISCHIA % 68% % 8 CANSATESSA - SAN VITTORINO % 43% % 9 PESCOMAGGIORE % 100% % 10 PIANOLA % 97% % 12 BAGNO % 97% % 13 CIVITA DI BAGNO % 0% CAMARDA % 100% % 15 FILETTO % 22% FILETTO % 50% % 17 SAN GIACOMO % 64% % 18 COLLEBRINCIONI % 95% % 19 SANTA RUFINA % 92% % 20 COLLE DI ROIO % 52% % 21 ROIO POGGIO % 4% 0 1 8% 22 PRETURO % 86% % 23 BAZZANO % 100% % 24 PAGANICA % 71% % FASE 3 (svincoli per proprietario) DECRETO DI ESPROPRIO TOT % DECRETI DI ESPROPRIO COMPLETATI VARIAZIONI RISPETTO A MAGGIO 2017

7 GIUGNO 2017 PROGETTO M.U.S.P. AQ FASE 1 (NOTIFICA) FASE 2 (LIQUIDAZIONE) AREA LOCALITA' P.LLE TOTALI ARCHIVIATE OCC. TEMP. ESPROPRI DECRETO DI ESPROPRIO/ ACQUISIZIONE 1 MUSP 30_13_31_ % 84% % 2 MUSP CANADA % 100% % 3 MUSP IPSIASAR % 96% % 4 MUSP 32_ % 100% MUSP 49_ % 100% % 6 MUSP 11_ % 98% % 7 MUSP 6_ % 100% % 8 MUSP 2_ % 50% % 9 MUSP 22_ % 100% % 10 MUSP 50_ % 100% % 12 MUSP 52_ % 100% % 13 MUSP 29_ % 0% MUSP ARISCHIA_DEC % 95% % 15 MUSP CASETTA FANTASIA % 0% 0 0 0% 16 MUSP CAMARDA % 0% MUSP CONSERVATORIO PROVINCIALE % 0% MUSP ITAS % 0% MUSP PAGANICA % 75% % 20 MUSP SP4_SP % 96% % 21 MUSP CONSERVATORIO CASELLA % 100% % 22 MUSP SCUOLA INFANZIA C. GALILEI % 100% % 23 MUSP 51_ % 100% % 24 MUSP 9_10 _58_3_57_ % 100% % 25 MUSP 34_ % 100% % 26 MUSP SP1_SP % 100% % 27 MUSP VIA FICARA % 100% % FASE 3 (svincoli per proprietario) DECRETO DI ESPROPRIO TOT % DECRETI DI ESPROPRIO COMPLETATI VARIAZIONI RISPETTO A MAGGIO 2017

8 GIUGNO 2017 VARIAZIONI RISPETTO A MAGGIO 2017 DECRETI DI ESPROPRIO COMPLETATI PROGETTO M.A.P. M.U.S.P. CRATERE FASE 1 (NOTIFICA) FASE 2 (LIQUIDAZIONE/PERFE- ZIONAMENTI) FASE 3 (SVINCOLO) DECRETO DI ESPROPRIO ACQUISIZIONE DECRETO DI ESPROPRIO AREA LOCALITA' P.LLE TOTALI ARCHIVIATE ACQUISIZIONE OCC. TEMP. ACQUISIZ. ESPROPRI SERVITU' 1 Acciano (AQ) % 0% 0 0% 2 Aielli (AQ) % 80% 4 100% 3 Arsita (TE) % 100% 33% 7 100% 4 Barete (AQ) % 100% 0% % 5 Barisciano (AQ) % 82% 100% 93 68% 6 Brittoli (PE) % 100% 0% 4 100% 7 Bugnara (AQ) % 100% 100% 3 100% 8 Bussi (PE) % 70% 50% 0 0% 9 Cagnano Amiterno (AQ) % 100% 0 100% 10 Campotosto (AQ) % 60% 25% 30 77% 11 Capestrano (AQ) % 100% 0% 3 100% 12 Caporciano (AQ) % 88,89% 8 100% 13 Carapelle Calvisio (AQ) % 90% 100% 4 80% 14 Castel di Ieri (AQ) % 100% 1 100% 15 Castelli (TE) % 100% 100% 5 100% 16 Castelvecchio Calvisio (AQ) % 66% 2 66% 17 Castelvecchio Subequo (AQ) % 100% 33% 3 100% 18 Civitella Casanova (PE) % 100% 2 100% 19 Crognaleto (AQ) % 100%.. 20 Cugnoli (PE) % 100% 3 100% 21 Fagnano Alto (AQ) % 0% 0 0% 22 Fontecchio (AQ) % 60% 26 60% 23 Fossa (AQ) % 100% 100% 4 100% 24 Goriano Sicoli (AQ) % 50% 0 0% 25 Isola del Gran Sasso (TE) % 100% 100% 4 100% 26 Lucoli (AQ) % 0% 0 0% 27 Montebello di Bertona (PE) % 100% 0% 4 100% 28 Montereale (AQ) % 100% % 29 Montorio al Vomano (TE) % 100% % 30 Navelli (AQ) % 100% 14% % 31 Ocre (AQ) % 100% 15% 85 77% 32 Pietracamela (TE) % 0% 0 0% 33 Pizzoli (AQ) % 95% % 34 Poggio Picenze (AQ) % 0% 0 0% 35 Prata d' Ansidonia (AQ) % 82% 52 82% 36 Rocca di Cambio (AQ) % 90% 50% % 37 Rocca di Mezzo (AQ) % 100% 0% 3 100% 38 San Benedetto In Perillis (AQ) % 0% 0 0% 39 San Demetrio Né Vestini % 95% % 40 San Pio delle Camere (AQ) % 75% 0% 54 33% 41 Sant' Eusanio Forconease (AQ) % 100% % 42 Scoppito (AQ) % 100% 85% % 43 Secinaro (AQ) % 0% 0 0% 44 Tione degli Abruzzi (AQ) % 0% 0 0% 45 Tornimparte (AQ) % 0% 0 0% 46 Tossicia (TE) % 100% 2 100% 47 Villa S. Angelo (AQ) % 90% % 48 Vittorito (AQ) % 100% 8 100% TOT % 1

9 U.S.R.A.-U.S.R.C. SITUAZIONE COMUNI DEL CRATERE Giugno Istruttorie al 30/06/ , accertati , accertati , previsti , , ,78 n comuni da lavorare 3 Previsione di spesa , ,00 Comuni interessati all'attività di esproprio e/o occupazione d'urgenza , particelle da lavorare particelle in lavorazione istruttorie concluse , , , accertati 2014 accertati 2015 accertati 2016 accertati 2017 accertati 2017 previsti n comuni lavorati n comuni in lavorazioni n comuni da lavorare ,00 0 0,00 2

10 U.S.R.A.-U.S.R.C. SITUAZIONE COMUNI DEL CRATERE Giugno 2017 n p.lle in esproprio/acquisizione 1494 Nature 2500 Situazione stime n p.lle archiviate n p.lle in restituzione particelle stimate n p.lle in esproprio/acquisizione 1000 particelle non stimate

11 U.S.R.A. - U.S.R.C. SITUAZIONE COMUNI DEL CRATERE - GIUGNO 2017 Cortino Montorio al Vomano Montereale Cagnano Amiterno Scoppito Barete Capitignano Pizzoli Campotosto Crognaleto Pietracamela Barisciano Tossicia Isola del Gran Sasso d'italia Castelvecchio Calvisio Carapelle Calvisio Santo Stefano di Sessanio Castelli Arsita Montebello di Bertona Civitella Casanova comuni completati comuni conclusi comuni in lavorazione Tornimparte Lucoli Fossa Rocca di Mezzo Ovindoli Aielli Sant'Eusanio Forconese San Pio delle CamereCarapelle Calvisio San Demetrio ne' Vestini Ocre Prata d'ansidonia Villa Sant'Angelo Rocca di Cambio Poggio Picenze Fagnano Alto Fontecchio Tione degli Abruzzi Secinaro Castelvecchio Calvisio Caporciano Collarmele Acciano Navelli Castelvecchio Subequo Castel di Ieri Capestrano San Benedetto in Perillis Goriano Sicoli Vittorito Brittoli Bussi sul Tirino Popoli Cugnoli comuni da lavorare Bugnara 4

12 GIUGNO 2017 Servizio Cessioni Volontarie L'Aquila/Cratere Verbali Sottoscritti 1971 Servizio Accertamento del Diritto L'Aquila/Cratere Accertamenti 1647 Supporto Tecnico/amministrativo Contenzioso USRA/USRC Ricorsi Relazioni VARIAZIONI rispetto a maggio 2017

13 GIUGNO 2017 DEPOSITO INERTI A B A-B=D+C C D FASE 1 (NOTIFICA) FASE 2 (LIQUIDAZIONE) FASE 3 (SVINCOLO) DECRETO DI ESPROPRIO DECRETO DI ESPROPRIO AREA LOCALITA' P.LLE TOTALI ARCHIVIATE DA LAVORARE (TOT- ESPROPRI + OCC. TEMP.+ SERVITU ARCH.) ACQUISIZ. 1 INVASO % 100% 100% % 2 INVASO ND ND 0% 0% 0% 0. 3 VIABILITA' DI ACCESSO ND ND 0% 0% 0% 0. TOT ND ND FASE 1 FASE 2 FASE 3 Notifica indennità C+D Liquidazioni accettazioni + perfezionamenti depositi MEF rispetto a C+D Svincoli depositi MEF rispetto alle aperture deposito MEF DECRETI DI ESPROPRIO COMPLETATI

14 GIUGNO 2017 PROGETTO G8 AREA FASE 1 (NOTIFICA) FASE 2 (PERFEZIONAMENTI) FASE 3 (SVINCOLO) TRASCRIZIONI ACQUISIZIONI P.LLE LOCALITA' ARCHIVIATE ACQUISIZ. TOTALI Preturo % 100% 75% 320 TOT

U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI

U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI c/o Scuola Ispettori e Sovrintendenti della GdF (Palazzina C/1) Via delle Fiamme Gialle (Coppito) - 67100 L Aquila (AQ) L Aquila 31 Ottobre 2016 REPORT

Dettagli

USRA - USRC UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI

USRA - USRC UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI USRA - USRC UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI PROFILO Ufficio Centralizzato Espropri C/o Scuola Ispettori e Sovrintendenti della G. di F. Viale delle Fiamme Gialle 67100 L Aquila Tel.: 0862.345212 Telefax:

Dettagli

Proget Proge t t are l'eme rgenz are l'eme rgenz la ric la ric truzione in Abruzz truzione in Abruzz

Proget Proge t t are l'eme rgenz are l'eme rgenz la ric la ric truzione in Abruzz truzione in Abruzz C.A.S.E. M.A.P. Prof. Paolo Fusero Progettare l'emergenza: la ricostruzione in Abruzzo Verifiche agibilità edifici 77.406 sopralluoghi (agg. 8 ottobre 2009) di cui: 49% agibile 15% agibile con provvedimenti

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER GLI INCENTIVI ALLE IMPRESE Circolare 24 ottobre 2017, n. 148778 Avviso pubblico per la selezione di iniziative imprenditoriali nel territorio dell

Dettagli

METALLI. La raccolta dei metalli in Provincia dell'aquila LA RACCOLTA DEI METALLI IN PROVINCIA DELL AQUILA

METALLI. La raccolta dei metalli in Provincia dell'aquila LA RACCOLTA DEI METALLI IN PROVINCIA DELL AQUILA CODICI CER METALLI DESCRIZIONE 15 01 04 Imballaggi metallici 20 01 40 Metallo La raccolta dei metalli in Provincia dell'aquila 160.000 148.984,12 134.369,82 120.000 80.000 40.000 14.614,30 2.570,30 Rifiuti

Dettagli

ELENCO COMUNI E FUNZIONARI RESPONSABILI

ELENCO COMUNI E FUNZIONARI RESPONSABILI ACCIANO AQ Rosanna TUTERI 67041 AIELLI AQ Emanuela CECCARONI 67030 ALFEDENA AQ Maria RUGGERI 67030 ANVERSA DEGLI ABRUZZI AQ Rosanna TUTERI 67030 ATELETA AQ Rosanna TUTERI 67051 AVEZZANO AQ Emanuela CECCARONI

Dettagli

Anno Metalli. Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila OSSERVATORIO PROVINCIALE SUI RIFIUTI

Anno Metalli. Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila OSSERVATORIO PROVINCIALE SUI RIFIUTI 74 Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila METALLI CODICI CER DESCRIZIONE 15 01 04 Imballaggi metallici 20 01 40 Metallo LA RACCOLTA DEI METALLI IN PROVINCIA DELL'AQUILA 150.000 134.875,40

Dettagli

1. La produzione di Rifiuti Urbani

1. La produzione di Rifiuti Urbani 1. La produzione di Rifiuti Urbani Nella provincia dell Aquila nel 2006 sono state prodotte 157.075,7 t di rifiuti urbani (RU), corrispondenti ad un valore pro capite pari a 515,96 kg/ab a. Negli anni

Dettagli

VETRO. La raccolta del vetro in Provincia dell'aquila LA RACCOLTA DEL VETRO IN PROVINCIA DELL'AQUILA. RU Indifferenziati t/a

VETRO. La raccolta del vetro in Provincia dell'aquila LA RACCOLTA DEL VETRO IN PROVINCIA DELL'AQUILA. RU Indifferenziati t/a VETRO CODICI CER DESCRIZIONE 15 01 07 Imballaggi in vetro 20 01 02 La raccolta del vetro in Provincia dell'aquila 160.000 148.984,12 134.369,82 120.000 80.000 40.000 14.614,30 2663,83 Rifiuti Totali Prodotti

Dettagli

Imballaggi in plastica. La raccolta della plastica in Provincia dell'aquila ,30 761,0285

Imballaggi in plastica. La raccolta della plastica in Provincia dell'aquila ,30 761,0285 CODICI CER PLASTICA DESCRIZIONE 15 01 02 Imballaggi in plastica 20 01 39 La raccolta della plastica in Provincia dell'aquila 160.000 148.984,12 134.369,82 120.000 80.000 40.000 0 14.614,30 761,0285 Rifiuti

Dettagli

2. La Provincia dell Aquila: dati generali

2. La Provincia dell Aquila: dati generali 2. La Provincia dell Aquila: dati generali La Provincia dell Aquila occupa un territorio di 5.034 Kmq su una superficie regionale totale di 10.794 Kmq. Il numero degli abitanti, pari a 303.196 unità, rappresenta

Dettagli

PROGRAMMAZIONE INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE PUBBLICA DEI COMUNI DEL CRATERE Triennio REV. SETT. 2014

PROGRAMMAZIONE INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE PUBBLICA DEI COMUNI DEL CRATERE Triennio REV. SETT. 2014 PROGRAMMAZIONE INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE PUBBLICA DEI COMUNI DEL CRATERE Triennio 2013-2015 REV. SETT. 2014 Delibera CIPE 135/2012 2013 2014 2015 TOTALE Risorse per opere pubbliche sul terriotrio dei

Dettagli

SISMA 2016 RICHIESTE VERIFICHE DI AGIBILITÀ AGGIORNATA AL 4 NOVEMBRE 2016

SISMA 2016 RICHIESTE VERIFICHE DI AGIBILITÀ AGGIORNATA AL 4 NOVEMBRE 2016 SISMA 2016 RICHIESTE VERIFICHE DI AGIBILITÀ AGGIORNATA AL 4 NOVEMBRE 2016 (I dati sono in continua evoluzione soprattutto dopo l evento del 30 ottobre) DATI DEL COR ABRUZZO 1 EDIFICI PRIVATI Si riportano

Dettagli

Regione Abruzzo: Dipartimento della Presidenza e Rapporti con l Europa

Regione Abruzzo: Dipartimento della Presidenza e Rapporti con l Europa Regione Abruzzo: Dipartimento della Presidenza e Rapporti con l Europa Bando «Fare Centro Il rientro delle attività produttive nei centri storici» «Incentivi per favorire progetti di trasferimento o avvio

Dettagli

PROGRAMMA PLURIENNALE MIBACT (Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale) ALLEGATO A - TABELLA RIASSUNTIVA DEGLI INTERVENTI ANNI

PROGRAMMA PLURIENNALE MIBACT (Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale) ALLEGATO A - TABELLA RIASSUNTIVA DEGLI INTERVENTI ANNI PROGRAMMA PLURIENNALE MIBACT (Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale) ALLEGATO A - TABELLA RIASSUNTIVA DEGLI INTERVENTI ANNI 2018- n. Intervento (a) Località d'intervento (b) Categoria (c) Localizzazione

Dettagli

I NUMERI DELLA RICOSTRUZIONE Stato dell arte a 3 anni dal sisma

I NUMERI DELLA RICOSTRUZIONE Stato dell arte a 3 anni dal sisma Il Il Commissario Delegato per la la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo I NUMERI DELLA RICOSTRUZIONE Stato dell arte a 3 anni dal sisma 1 2 Il cratere sismico 57 COMUNI ABRUZZESI 144.985 ABITANTI

Dettagli

3 Organizzazione territoriale per la gestione dei rifiuti

3 Organizzazione territoriale per la gestione dei rifiuti 3 Il Piano Regionale dei servizi di smaltimento dei rifiuti solidi urbani, tossici e nocivi, adottato con la L.R. 74/1988, aveva previsto la suddivisione dell intero territorio regionale in 13 comprensori,

Dettagli

Comune dell'aquila. Ai'OT.USCITA ~"::fo~'31- Preg.mi Senatori Eletti in Abruzzo: I)EL.-18.:!O.EO{2. Preg.mi Deputati Eletti in Abruzzo:

Comune dell'aquila. Ai'OT.USCITA ~::fo~'31- Preg.mi Senatori Eletti in Abruzzo: I)EL.-18.:!O.EO{2. Preg.mi Deputati Eletti in Abruzzo: Ai'OT.USCITA ~"::fo~'31- I)EL.-18.:!O.EO{2. Preg.mi Senatori Eletti in Abruzzo: Seno Franco Marini Seno Giovanni Legnini Seno Alfonso Mascitelli Seno Andrea Pastore Seno Paolo Tancredi Seno Fabrizio Di

Dettagli

Anno Plastica. Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila OSSERVATORIO PROVINCIALE SUI RIFIUTI

Anno Plastica. Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila OSSERVATORIO PROVINCIALE SUI RIFIUTI 61 Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila CODICI CER PLASTICA DESCRIZIONE 15 01 02 in plastica 20 01 39 LA RACCOLTA DELLA PLASTICA IN PROVINCIA DELL'AQUILA 150.000 100.000 149.233,98

Dettagli

LA PROVINCIA DELL AQUILA 1 DATI GENERALI

LA PROVINCIA DELL AQUILA 1 DATI GENERALI LA PROVINCIA DELL AQUILA 1 DATI GENERALI 4 1 La presente sezione generale è estratta dal Primo Rapporto Sui Rifiuti anno 2002. 2 La provincia dell Aquila occupa un territorio di 5.034 Kmq su una superficie

Dettagli

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DELIBERA 2 agosto 2013. Regione Abruzzo - Ricostruzione post-sisma dell aprile 2009. Ripartizione delle risorse di cui all articolo 7 -bis del

Dettagli

COMUNE NOME SPECIFICA SEDE INDIRIZZO SEZ ASSOCIATE AIELLI SEGGIO AIELLI 1 EX SCUOLA MEDIA VIA MUSCIANO AIELLI.0001

COMUNE NOME SPECIFICA SEDE INDIRIZZO SEZ ASSOCIATE AIELLI SEGGIO AIELLI 1 EX SCUOLA MEDIA VIA MUSCIANO AIELLI.0001 COMUNE NOME SPECIFICA SEDE INDIRIZZO SEZ ASSOCIATE AIELLI SEGGIO AIELLI 1 EX SCUOLA MEDIA VIA MUSCIANO AIELLI.0001 AIELLI SEGGIO AIELLI STAZIONE DELEGAZIONE COMUNALE VIA SAN GIUSEPPE AIELLI.0002, "AIELLI.FUORI

Dettagli

AMBITO SOCIALE DISTRETTUALE N. 5 MONTAGNE AQUILANE

AMBITO SOCIALE DISTRETTUALE N. 5 MONTAGNE AQUILANE AMBITO SOCIALE DISTRETTUALE N. 5 MONTAGNE AQUILANE REGIONE ABRUZZO DIPARTIMENTO POLITICHE PER LA SALUTE E IL WELFARE SERVIZIO PER IL BENESSERE SOCIALE DPF013 PO FSE ABRUZZO 2014/2020 PROGETTO ABRUZZO INCLUDE

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico Visto l articolo 1, comma 845, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e successive modificazioni e integrazioni, che prevede che il Ministro dello sviluppo economico

Dettagli

PRODUZIONE RU INDIFFERENZIATI - PROVINCIA DELL'AQUILA - ANNO 2006 ATO

PRODUZIONE RU INDIFFERENZIATI - PROVINCIA DELL'AQUILA - ANNO 2006 ATO La gestione dei Rifiuti Urbani Indifferenziati Il sistema impiantistico di smaltimento Nel presente capitolo viene esaminata la situazione del sistema impiantistico di smaltimento dei rifiuti urbani in

Dettagli

POR FESR 2007-2013. Ambiti: L aquila; Avezzano; Sulmona

POR FESR 2007-2013. Ambiti: L aquila; Avezzano; Sulmona POR FESR 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI (PIT): Ambiti: L aquila; Avezzano; Sulmona BANDO Attività I.2.1. Sostegno a programmi di investimento delle PMI per progetti di innovazione tecnologica,

Dettagli

AMBITO SOCIALE DISTRETTUALE N. 5 MONTAGNE AQUILANE

AMBITO SOCIALE DISTRETTUALE N. 5 MONTAGNE AQUILANE AMBITO SOCIALE DISTRETTUALE N. 5 MONTAGNE AQUILANE REGIONE ABRUZZO DIPARTIMENTO POLITICHE PER LA SALUTE E IL WELFARE SERVIZIO PER IL BENESSERE SOCIALE DPF013 PON FSE ABRUZZO 2014/2020 PROGETTO PON INCLUSIONE

Dettagli

RAPPORTO 2014 BILANCIO DEMOGRAFICO DELL ALTO SANGRO

RAPPORTO 2014 BILANCIO DEMOGRAFICO DELL ALTO SANGRO RAPPORTO 2014 BILANCIO DEMOGRAFICO DELL ALTO SANGRO In provincia dell Aquila l unico territorio che cresce è l Alto Sangro con 31 abitanti in più L Aquilano perde 887 abitanti, La Marsica 576 e il Territorio

Dettagli

Coordinamento di zona L AQUILA

Coordinamento di zona L AQUILA Coordinamento di zona L AQUILA REGOLAMENTO DELLE PRIMARIE PER LA SELEZIONE DEI COMPONENTI - RELATIVI AL COMPRENSORIO AQUILANO - DELLA LISTA DEL PARTITO DEMOCRATICO PER LE ELEZIONI DEL CONSIGLIO REGIONALE.

Dettagli

Il reddito di lavoro dipendente e gli adempimenti del sostituto d'imposta. Novità e conferme

Il reddito di lavoro dipendente e gli adempimenti del sostituto d'imposta. Novità e conferme Il reddito di lavoro dipendente e gli adempimenti del sostituto d'imposta. Novità e conferme Premi produttività e imposta sostitutiva del 10% Regime tributario degli sgravi contributivi Eventi eccezionali

Dettagli

Territori(o) in movimento Il progetto della ri-costruzione a Goriano Sicoli

Territori(o) in movimento Il progetto della ri-costruzione a Goriano Sicoli LABORATORIO INTEGRATO 4A Carmen Andriani_Massimo Angrilli Territori(o) in movimento Il progetto della ri-costruzione a Goriano Sicoli Con: Cecilia Anselmi_Cesare Corfone_Barbara Falcone_Giovanni Palermo_Teresa

Dettagli

FARMACI * Medicinali citotossici e citostatici Medicinali diversi di quelli di cui alla voce

FARMACI * Medicinali citotossici e citostatici Medicinali diversi di quelli di cui alla voce CODICI CER FARMACI DESCRIZIONE 20 01 31* Medicinali citotossici e citostatici 20 01 32 Medicinali diversi di quelli di cui alla voce 20 01 31 La raccolta dei farmaci in Provincia dell'aquila 160.000 148.984,12

Dettagli

Oggetto: Comunicazione ai sensi dell articolo 1 commi 587, 588, 591 e 735 della legge 27 dicembre 2006 n. 296 (Legge Finanziaria 2007).

Oggetto: Comunicazione ai sensi dell articolo 1 commi 587, 588, 591 e 735 della legge 27 dicembre 2006 n. 296 (Legge Finanziaria 2007). L Aquila li 26 marzo 2015 Prot. 1050 Preg.mo Sindaco C/O Municipio Via PEC Oggetto: Comunicazione ai sensi dell articolo 1 commi 587, 588, 591 e 735 della legge 27 dicembre 2006 n. 296 (Legge Finanziaria

Dettagli

Arsita, Castelli, Montorio al Vomano, Pitracamela, Tossicia, Colledara, Fano Adriano, Penna Sant'Andrea

Arsita, Castelli, Montorio al Vomano, Pitracamela, Tossicia, Colledara, Fano Adriano, Penna Sant'Andrea Comuni di cui al Decreto del Commissario Delegato n. 3 del recepimento e attuazione. 16 Aprile 2009 e ss.mm.ii e successivi atti di Provincia de L'Aquila Acciano, Barete, Barisciano, Castel del Monte,

Dettagli

Accordo del 23 giugno 2010

Accordo del 23 giugno 2010 Accordo del 23 giugno 2010 Acri, Forum Terzo Settore, Consulta Nazionale del Volontariato, Convol, Csvnet, Consulta Nazionale Co.Ge. COMMISSIONE REGIONALE DI COORDINAMENTO SULLA PROGETTAZIONE SOCIALE ABRUZZO

Dettagli

ALTITUDINE DEI COMUNI MONTANI (metri dal livello del mare) REGIONE ABRUZZO. Altitudine Comunale. Altitudine Minima. Altitudine Massima

ALTITUDINE DEI COMUNI MONTANI (metri dal livello del mare) REGIONE ABRUZZO. Altitudine Comunale. Altitudine Minima. Altitudine Massima 1 A Amiternina BARETE AQ 800 705 1.531 2 A Amiternina CAGNANO AMITERNO AQ 841 733 1.805 3 A Amiternina CAMPOTOSTO AQ 1.420 1.017 2.270 4 A Amiternina CAPITIGNANO AQ 916 817 1.603 5 A Amiternina FOSSA AQ

Dettagli

REGIONE ABRUZZO Dati Popolazione, Superficie e Densità dei Comuni appartenenti alle Comunità Montane - Dati UNCEM al

REGIONE ABRUZZO Dati Popolazione, Superficie e Densità dei Comuni appartenenti alle Comunità Montane - Dati UNCEM al Dati Popolazione, e dei Comuni appartenenti alle Comunità Montane - Dati UNCEM al 31-12-2007 A - Amitenina 066008 BARETE AQ 668 24,33 27,46 A - Amitenina 066013 CAGNANO AMITERNO AQ 1.421 60,24 23,59 A

Dettagli

TABELLA A allegata alla legge Riordino delle Comunità Montane abruzzesi e modifiche a leggi regionali. Provincia L Aquila

TABELLA A allegata alla legge Riordino delle Comunità Montane abruzzesi e modifiche a leggi regionali. Provincia L Aquila leggi regionali Provincia L Aquila 000 ACCIANO. 00 GIOIA DEI MARSI. 000 AIELLI.0 00 GORIANO SICOLI. 000 ALFEDENA.0 00 INTRODACQUA. 000 ANVERSA DEGLI ABRUZZI. 000 LECCE DEI MARSI. 000 ATELETA. 00 LUCO NEI

Dettagli

6 La Raccolta Differenziata

6 La Raccolta Differenziata 6 La raccolta differenziata rappresenta una fase strategica in un sistema efficiente di gestione integrata dei rifiuti, in quanto un suo corretto svolgimento si ripercuote positivamente su tutte le altre

Dettagli

Ricostruzione Comuni del Cratere: Nota Informativa USRC al 2 maggio 2014.

Ricostruzione Comuni del Cratere: Nota Informativa USRC al 2 maggio 2014. Sede, Piazza Gemona 1- Villaggio San Lorenzo 67020 Fossa (AQ). Ricostruzione Comuni del Cratere: Nota Informativa USRC al 2 maggio 2014. Il modello di GOVERNANCE è stato delineato dal D.L. 83/2012, conv.

Dettagli

REGIONE ABRUZZO Indice di spopolamento anni

REGIONE ABRUZZO Indice di spopolamento anni spopolamento anni 2003-2007 A Amiternina Barete 650 668-0,0277 A Amiternina Cagnano Amiterno 1.492 1.421 0,0476 A Amiternina Campotosto 761 734 0,0355 A Amiternina Capitignano 677 684-0,0103 A Amiternina

Dettagli

U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI

U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI U.S.R.A. U.S.R.C. UFFICIO CENTRALIZZATO ESPROPRI c/o Scuola Ispettori e Sovrintendenti della GdF (Palazzina C/1) Via delle Fiamme Gialle (Coppito) - 67100 L Aquila (AQ) L Aquila 11 settembre 2013 PREVISIONE

Dettagli

TABELLA A allegata alla L.R. 27/6/2008 n. 10 recante: Riordino delle Comunità Montane Abruzzesi e modifiche a leggi regionali. Provincia L Aquila

TABELLA A allegata alla L.R. 27/6/2008 n. 10 recante: Riordino delle Comunità Montane Abruzzesi e modifiche a leggi regionali. Provincia L Aquila TABELLA A allegata alla LR //00 n 0 recante: Riordino delle Comunità Montane Abruzzesi e modifiche a leggi regionali Provincia L Aquila 000 ACCIANO 00 GIOIA DEI MARSI 000 AIELLI 0 00 GORIANO SICOLI 000

Dettagli

Emergenza Abruzzo agosto 2009

Emergenza Abruzzo agosto 2009 Emergenza Abruzzo 2009 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile Comune di L Aquila 1-10 agosto 2009 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLA CERTIFICAZIONE AL FINE DELLA DETERMINAZIONE

Dettagli

REGIONE ABRUZZO. dati UNCEM sulle Comunità Montane aggiornati al 31/12/2006

REGIONE ABRUZZO. dati UNCEM sulle Comunità Montane aggiornati al 31/12/2006 REGIONE ABRUZZO dati UNCEM sulle tà Montane aggiornati al 31/12/2006 tà " AMITERNINA " - zona A - provincia di L'Aquila 66008 1 Barete 662 662 100 2.433 2.433 100 66013 2 Cagnano Amiterno 1.423 1.423 100

Dettagli

* Comune dell'aquila. Città dell'aquila

* Comune dell'aquila. Città dell'aquila IL SI I> () ()[ LL'AQUILA Città dell'aquila Pro! Il" 0072318 dd 25/1012012 USCITA Preg.mi Senatori Eletti in Abruzzo: Sen. Franco Marini Sen. Giovanni Legnini Sen. Alfonso Mascitelli Sen. Andrea Pastore

Dettagli

TABELLA "A" Aree di crisi non complessa

TABELLA A Aree di crisi non complessa Dipartimento Sviluppo Economico, Politiche del Lavoro, Istruzione, Ricerca e Università Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014-2020 Piano Operativo 2016-2018 - Intervento 4 -Garanzia Over TABELLA

Dettagli

Il percorso di adesione

Il percorso di adesione La Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle aree protette Il percorso di adesione i passi da compiere insieme! Luca Dalla Libera Giuseppe Dodaro 7 Maggio 2013 La fase dell analisi: non solo il turismo

Dettagli

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Per le elaborazioni ed i calcoli del livello di RD dei rifiuti urbani raggiunto in ATO, anche quest anno, si è scelto di seguire la procedura proposta dalla Direttiva Regionale

Dettagli

5. La Raccolta Differenziata

5. La Raccolta Differenziata 5. La Raccolta Differenziata Al fine di effettuare il calcolo della percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti urbani (Raccolta Differenziata RU) raggiunta in ogni ATO nel corso del 2005 e di procedere,

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DEL DISTRETTO TURISTICO MONTANO GRAN SASSO D'ITALIA

ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DEL DISTRETTO TURISTICO MONTANO GRAN SASSO D'ITALIA Comune di Pizzoli (AQ) Prot. n. 0002045 del 15-02-2018 arrivo Cat. 14 Cl. 1. ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DEL DISTRETTO TURISTICO MONTANO GRAN SASSO D'ITALIA LA REGIONE ABRUZZO, LE PROVINCE

Dettagli

Direzione Provinciale di L'Aquila Ufficio Provinciale - Territorio

Direzione Provinciale di L'Aquila Ufficio Provinciale - Territorio c Direzione Provinciale di L'Aquila Ufficio Provinciale - Territorio 11] l(.ti[.i [I t*u.1 liii iìi.] 11 Itii 2/7 d/2o/ COMITATO CONSULTIVO MISTO ANALISI DEI DATI RELATIVI AL 2 0 SEMESTRE 2015 % COMUNE

Dettagli

TABELLA B allegata alla legge Riordino delle Comunità Montane abruzzesi e modifiche a leggi regionali COMUNITA MONTANE PROVINCIA L AQUILA

TABELLA B allegata alla legge Riordino delle Comunità Montane abruzzesi e modifiche a leggi regionali COMUNITA MONTANE PROVINCIA L AQUILA MONNE PROVINCIA L AQUILA Cod AMITERNINA ZONA A Cod CAMPO IMPERATORE ZONA B Cod SIRENTINA ZONA C 000 BARETE 000 BARISCIANO 000 ACCIANO 00 CAGNANO AMITERNO 0 00 CALASCIO 00 CASTEL DI IERI 00 CAMPOTOSTO 00

Dettagli

E un POLIAMBULATORIO: ci sono medici che curano diverse malattie.

E un POLIAMBULATORIO: ci sono medici che curano diverse malattie. Nel nostro territorio in caso di malattia si può andare al Distretto Sanitario di Base di SAN DEMETRIO: Poliambulatorio di S. Demetrio ne' Vestini Si trova in: Via Indipendenza Telefono 0862.810141 Orario:

Dettagli

AVVISO. Oggetto: Costituzione dell Albo delle Associazioni del Contratto di Fiume dell Aterno.

AVVISO. Oggetto: Costituzione dell Albo delle Associazioni del Contratto di Fiume dell Aterno. AVVISO Oggetto: Costituzione dell Albo delle Associazioni del Contratto di Fiume dell Aterno. L Amministrazione Comunale dell Aquila Premesso che: - con Deliberazione di G.C. n. 497 del 22/12/2015 è stato

Dettagli

La gestione dei rifiuti urbani in provincia dell Aquila: Importanza della valutazione dei costi nella gestione dei rifiuti urbani

La gestione dei rifiuti urbani in provincia dell Aquila: Importanza della valutazione dei costi nella gestione dei rifiuti urbani La gestione dei rifiuti urbani in provincia dell Aquila: Importanza della valutazione dei costi nella gestione dei rifiuti urbani I costi relativi alla gestione dei rifiuti urbani costituiscono per le

Dettagli

La Raccolta Differenziata

La Raccolta Differenziata La Raccolta Differenziata La percentuale di raccolta differenziata è l indice maggiormente utilizzato per valutare i risultati conseguiti nella gestione dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani ed è

Dettagli

Direzione centrale Entrate. Direzione centrale Bilanci e Servizi fiscali. Direzione centrale Sistemi Informativi e Tecnologici

Direzione centrale Entrate. Direzione centrale Bilanci e Servizi fiscali. Direzione centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione centrale Entrate Direzione centrale Bilanci e Servizi fiscali Direzione centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 17/08/2010 Circolare n. 117 Allegati

Dettagli

DELIBERA COMUNITA DEL PARCO 15 dicembre 2015

DELIBERA COMUNITA DEL PARCO 15 dicembre 2015 DELIBERA COMUNITA DEL PARCO 15 dicembre 2015 N. 02/15 DATA 15 dicembre 2015 OGGETTO Proposta Regolamento comunità del Parco L anno 2015 il giorno 15 del mese di dicembre in Assergi (AQ), presso la sede

Dettagli

DELIBERA COMUNITA DEL PARCO 15 dicembre 2015

DELIBERA COMUNITA DEL PARCO 15 dicembre 2015 DELIBERA COMUNITA DEL PARCO 15 dicembre 2015 N. 03/15 DATA 15 dicembre 2015 OGGETTO Piano pluriennale economico e sociale art. 14 L. 394-91 L anno 2015 il giorno 15 del mese di dicembre in Assergi (AQ),

Dettagli

15 01 01 Imballaggi in carta e cartone. La raccolta della carta in Provincia dell'aquila LA RACCOLTA DELLA CARTA IN PROVINCIA DELL'AQUILA

15 01 01 Imballaggi in carta e cartone. La raccolta della carta in Provincia dell'aquila LA RACCOLTA DELLA CARTA IN PROVINCIA DELL'AQUILA CARTA E CARTONE CODICI CER DESCRIZIONE 15 01 01 Imballaggi in carta e cartone 20 01 01 Carta e cartone La raccolta della carta in Provincia dell'aquila 160.000 148.984,12 134.369,82 120.000 80.000 40.000

Dettagli

BATTERIE ED ACCUMULATORI

BATTERIE ED ACCUMULATORI 160.000 CODICI CER BATTERIE ED ACCUMULATORI DESCRIZIONE 20 01 33* batterie e di cui alle voci 16 06 01, 16 06 02 e 16 06 03 nonché batterie e non suddivisi contenenti tali batterie 20 01 34 batterie e

Dettagli

Rapporto sugli effetti del terremoto aquilano del 6 aprile

Rapporto sugli effetti del terremoto aquilano del 6 aprile Rapporto sugli effetti del terremoto aquilano del 6 aprile 2009 1 Coordinamento del rilievo macrosismico a cura di P. Galli 1 e R. Camassi 2 1, Dipartimento della Protezione Civile Nazionale 2, Istituto

Dettagli

7 agosto 2009 Prot. CO/CR/LG/TR/002869

7 agosto 2009 Prot. CO/CR/LG/TR/002869 Roma 7 agosto 2009 Prot. CO/CR/LG/TR/002869 Agli Associati Loro Sedi Convenzione ABI CDP per la concessione di finanziamenti finalizzati alla riparazione o ricostruzione degli immobili danneggiati dal

Dettagli

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n.42 del 07/12/2012 - OGGETTO: Progetto di qualità nel settore dell informazione S.I.A.Q. Sistema Informativo Territoriale di Alta Qualità. Approvazione

Dettagli

La Raccolta Differenziata

La Raccolta Differenziata L articolo 24, comma 2 bis del D. Lgs 22/97 prevede l emanazione di un apposito Decreto Ministeriale per stabilire una metodologia e criteri di calcolo delle percentuali di raccolta differenziata omogenei

Dettagli

Rapporto sugli effetti del terremoto aquilano del 6 aprile 2009 [1]

Rapporto sugli effetti del terremoto aquilano del 6 aprile 2009 [1] Rapporto sugli effetti del terremoto aquilano del 6 aprile 2009 [1] Coordinamento del rilievo macrosismico a cura di P. Galli 1 e R. Camassi 2 1, Dipartimento della Protezione Civile Nazionale 2, Istituto

Dettagli

Appendice normativa Atti e documenti dal sito del Dipartimento della Protezione Civile

Appendice normativa Atti e documenti dal sito del Dipartimento della Protezione Civile Appendice normativa Atti e documenti dal sito del Dipartimento della Protezione Civile Il decreto legge Abruzzo - Interventi urgenti per le popolazioni colpite dal terremoto Decreto pubblicato in G.U.

Dettagli

Anno Legno. Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila OSSERVATORIO PROVINCIALE SUI RIFIUTI

Anno Legno. Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila OSSERVATORIO PROVINCIALE SUI RIFIUTI Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila 68 LEGNO CODICI CER DESCRIZIONE 15 01 03 Imballaggi in legno 20 01 37* Ingombranti in legno pericolosi 20 01 38 Ingombranti in legno non pericolosi

Dettagli

Roma, 7 maggio Sommario 1. PREMESSA...2

Roma, 7 maggio Sommario 1. PREMESSA...2 Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa Sede Nazionale Via G. A.. Guattani, 13 00161 Roma Tel. 06/44188461 Fax. 06/44249515 E-Mail: polfis@cna.it Sede di Bruxelles B -

Dettagli

1.1 L Osservatorio sui Rifiuti della Provincia dell Aquila: attività e progetti Le Comunità Montane della Provincia dell Aquila...

1.1 L Osservatorio sui Rifiuti della Provincia dell Aquila: attività e progetti Le Comunità Montane della Provincia dell Aquila... INDICE 1. GLI OSSERVATORI PROVINCIALI SUI RIFIUTI... 2 1.1 L Osservatorio sui Rifiuti della dell Aquila: attività e progetti...2 2. LA PROVINCIA DELL AQUILA: DATI GENERALI... 4 2.1 Le Comunità Montane

Dettagli

Osservatorio Regionale della Montagna

Osservatorio Regionale della Montagna Regione Abruzzo CRESA Osservatorio Regionale della Montagna ELENCO TABELLE Tab. n 1 Popolazione residente nelle C.M. anni 1951-2006 2 Popolazione residente ed indicatori per Comunità Montana 3 Pendolarismo

Dettagli

REGIONE ABRUZZO CENTRO OPERATIVO REGIONALE (COR)

REGIONE ABRUZZO CENTRO OPERATIVO REGIONALE (COR) REGIONE ABRUZZO CENTRO OPERATIVO REGIONALE (COR) (Istituito con Deliberazione della Giunta Regionale Abruzzo n. 555 del 3/8/216) SISMA ITALIA CENTRALE 216 217 REPORT (aggiornato al 1 aprile 217) Comuni

Dettagli

Sistema regionale di smaltimento dei rifiuti urbani indifferenziati 10 Giugno 2009

Sistema regionale di smaltimento dei rifiuti urbani indifferenziati 10 Giugno 2009 ALLEGATO REGIONE ABRUZZO Sistema regionale di smaltimento dei rifiuti urbani indifferenziati 10 Giugno 2009 ATO n. 1 PROVINCIA DI TERAMO Allo stato attuale, all interno dell ATO n. 1, i rifiuti urbani,

Dettagli

Località Tipologia Descrizione

Località Tipologia Descrizione Pile Immobili demaniali Centrale idrica di sollevamento - Via Fonte Burri Porta Napoli Immobili demaniali Deposito c/o Porta Cittadina (Fuori Porta Collemaggio) L'Aquila Immobili demaniali Lavatoio di

Dettagli

La gestione dei Rifiuti Urbani Indifferenziati

La gestione dei Rifiuti Urbani Indifferenziati La gestione dei Rifiuti Urbani Indifferenziati Autosufficienza nello smaltimento In base all art. 5 del D. Lgs. 22/97 lo smaltimento dei rifiuti deve essere effettuato in condizioni di sicurezza e costituisce

Dettagli

Avviso. Quick Impact Projects

Avviso. Quick Impact Projects Avviso Quick Impact Projects Interventi di micro finanza ad impatto rapido per lo start up di nuove imprese nel centro Abruzzo Invito a presentare proposte per l avvio di nuove attività imprenditoriali

Dettagli

Centro Regionale di Studi e Ricerche Economico Sociali DATI STATISTICI INDICATORI GRAFICI

Centro Regionale di Studi e Ricerche Economico Sociali DATI STATISTICI INDICATORI GRAFICI Centro Regionale di Studi e Ricerche Economico Sociali DATI STATISTICI INDICATORI GRAFICI Tab. 1 Provincia dell'aquila - Indicatori strutturali POPOLAZIONE Popolazione residente (mgl di unità) Popolazione

Dettagli

Le attività d interesse per il turismo al censimento 2001 e la dinamica intercensuale

Le attività d interesse per il turismo al censimento 2001 e la dinamica intercensuale UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

Incontri consultivi a cura di L.M. Calandra

Incontri consultivi a cura di L.M. Calandra Incontri consultivi a cura di L.M. Calandra PER IL Bilancio comunale 203 Incontro Zona 4 aprile 203 - Pianola Area di riferimento: Bagno, Pianola, Monticchio, Roio MOMENTI DELL INCONTRO Calendario degli

Dettagli

tra gli Enti sottoelencati e partecipanti alla realizzazione del progetto INTEMA 2000

tra gli Enti sottoelencati e partecipanti alla realizzazione del progetto INTEMA 2000 Schema di convenzione per la gestione del progetto di e-government denominato INTEMA 2000 tra gli Enti sottoelencati e partecipanti alla realizzazione del progetto INTEMA 2000 COMUNITA MONTANE COMUNI 1

Dettagli

TABELLA "A" integrata con D.D. n. 187/DPG007 del (*)

TABELLA A integrata con D.D. n. 187/DPG007 del (*) Dipartimento Sviluppo Economico, Politiche del Lavoro, Istruzione, Ricerca e Università Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014-2020 Piano Operativo 2016-2018 - Intervento 4 -Garanzia Over TABELLA

Dettagli

TABELLA A. Aree interne/ Aree di crisi complessa e non complessa/aree per gli aiuti a finalità regionale

TABELLA A. Aree interne/ Aree di crisi complessa e non complessa/aree per gli aiuti a finalità regionale Dipartimento Sviluppo Economico, Politiche del Lavoro, Istruzione, Ricerca e Università Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014-2020 Piano Operativo 2017-2019 - Intervento 28 -Assegno di ricollazione

Dettagli

SISMA ABRUZZO 6 APRILE 2009 STIMA QUANTIFICAZIONE MACERIE (aggiornamento al 19 luglio 2010)

SISMA ABRUZZO 6 APRILE 2009 STIMA QUANTIFICAZIONE MACERIE (aggiornamento al 19 luglio 2010) SISMA ABRUZZO 6 APRILE 2009 STIMA QUANTIFICAZIONE MACERIE (aggiornamento al 19 luglio 2010) PREMESSA 1. DETERMINAZIONE DEL VALORE MEDIO DI QUANTITATIVO DI MACERIE RISPETTO AL VOLUME VUOTO PER PIENO DEL

Dettagli

TERREMOTO IN ABRUZZO Aprile 2009

TERREMOTO IN ABRUZZO Aprile 2009 TERREMOTO IN ABRUZZO Aprile 2009 6 Aprile 2009 ore 03:32:39 Event-ID 2206496920 Magnitudo(Ml) Data-Ora Coordinate Profondità Distretto sismico 5.8 06/04/2009 alle 03:32:39 (italiane) 06/04/2009 alle 01:32:39

Dettagli

Provincia dell Aquila Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti (L.R. n. 83/2000)

Provincia dell Aquila Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti (L.R. n. 83/2000) 1. PREMESSA La Regione Abruzzo ha approvato, con la L.R. n. 83 del 28 aprile 2000, il Piano Regionale per la Gestione dei Rifiuti, conformemente al dettato del D.Lgs. 22/97 e sue modificazioni. Con il

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA (Organismo Intermedio POR FESR ABRUZZO ) PIT AMBITO DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA (Organismo Intermedio POR FESR ABRUZZO ) PIT AMBITO DELL AQUILA Regolamento Attività IV.2.1 Interventi Pubblici PROVINCIA DELL AQUILA (Organismo Intermedio POR FESR ABRUZZO 2007-2013) PIT AMBITO DELL AQUILA Acciano, Barete, Barisciano, Cagnano Amiterno, Calascio, Campotosto,

Dettagli

Indice Raccolta dati: nuovo sistema di gestione automatizzato... 2 La Produzione di Rifiuti Urbani... 10 La Raccolta Differenziata...

Indice Raccolta dati: nuovo sistema di gestione automatizzato... 2 La Produzione di Rifiuti Urbani... 10 La Raccolta Differenziata... Indice Raccolta dati: nuovo sistema di gestione automatizzato...2 Data base per la gestione dei dati...4 La Produzione di Rifiuti Urbani...10 La Raccolta Differenziata...17 Raccolta Differenziata: un dovere

Dettagli

Le attività U.S.R.C. ad oggi Nota informativa - Fossa Giugno 2017

Le attività U.S.R.C. ad oggi Nota informativa - Fossa Giugno 2017 Le attività U.S.R.C. ad oggi Nota informativa - Fossa Giugno 2017 1 1. GOVERNANCE dei processi di ricostruzione nei comuni del cratere Con il ritorno alla gestione ordinaria, la L. 134/2012 ( Legge Barca

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI TERREMOTO IN ABRUZZO

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI TERREMOTO IN ABRUZZO ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI TERREMOTO IN ABRUZZO INFORMAZIONI GENERALI E MODULISTICA vers.01 del 13 Aprile 2009 Il presente lavoro è stato curato da Sebastiano Gissara e Giorgio Coppola nell

Dettagli

Le attività U.S.R.C. ad oggi Nota informativa - Fossa - Ottobre 2016

Le attività U.S.R.C. ad oggi Nota informativa - Fossa - Ottobre 2016 Le attività U.S.R.C. ad oggi Nota informativa - Fossa - Ottobre 2016 1 1. GOVERNANCE dei processi di ricostruzione nei comuni del cratere Con il ritorno alla gestione ordinaria, la L. 134/2012 ( Legge

Dettagli

Abruzzo 2009 Tecnica di valutazione e censimento danni Agibilità degli edifici

Abruzzo 2009 Tecnica di valutazione e censimento danni Agibilità degli edifici Università Iuav di Venezia 8 9 Aprile 2010 SICUREZZA E CONSERVAZIONE NEL RECUPERO DEI BENI CULTURALI COLPITI DA SISMA Abruzzo 2009 Tecnica di valutazione e censimento danni Agibilità degli edifici Città

Dettagli

CAMPIONATO TERZA CATEGORIA

CAMPIONATO TERZA CATEGORIA CAMPIONATO TERZA CATEGORIA girone A A.S.D. POLISPORTIVA MORRONESE 71 28 23 2 3 84 20 64 0 ASD PIANOLA 67 28 20 7 1 63 20 43 0 A.S.D. SANGREGORIESE 57 28 18 3 7 65 33 32 0 ASD STATULAE GORIANO SICOLI 44

Dettagli

Batterie ed Accumulatori

Batterie ed Accumulatori 107 Visualizza la tabella dei Comuni della Provincia dell Aquila 108 CODICI CER BATTERIE ED ACCUMULATORI DESCRIZIONE 20 01 33* batterie e di cui alle voci 16 06 01, 16 06 02 e 16 06 03 nonché batterie

Dettagli

OSSERVATORIO SCOLASTICO PROVINCIALE L'AQUILA Istituzioni Scolastiche e Totale alunni a.s. 2010/2011

OSSERVATORIO SCOLASTICO PROVINCIALE L'AQUILA Istituzioni Scolastiche e Totale alunni a.s. 2010/2011 OSSERVATORIO SCOLASTICO PROVINCIALE L'AQUILA Elenco Istituzioni Scolastiche e Totale alunni a.s. 2010/2011 Denominazione INFANZIA S. GIOVANNI BOSCO 24 INFANZIA S. GIOVANNI XXIII 44 INFANZIA S. BERNARDINO

Dettagli

MODALITA DI ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DELL ANALISI DELLA CLE COMUNALE E INTERCOMUNALE

MODALITA DI ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DELL ANALISI DELLA CLE COMUNALE E INTERCOMUNALE REGIONE ABRUZZO Giunta Regionale DIPARTIMENTO OPERE PUBBLICHE, GOVERNO DEL TERRITORIO E POLITICHE AMBIENTALI Allegato B MODALITA DI ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DELL ANALISI DELLA CLE

Dettagli

Rapporto sugli effetti del terrem oto aquilano del 6 aprile

Rapporto sugli effetti del terrem oto aquilano del 6 aprile Rapporto sugli effetti del terrem oto aquilano del 6 aprile 2 0 0 9 1 Coordinam ento del rilievo m acrosism ico a cura di P. Galli 1 e R. Cam assi 2 1, Dipartim ento della Protezione Civile Nazionale 2,

Dettagli