UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE"

Transcript

1 MASTER UNIVERSITARIO IN IGIENE DENTALE E PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE ORALI IN ODONTOSTOMATOLOGIA PEDIATRICA A.A. 2012/13 Livello I ANAGRAFICA DEL CORSO - A Durata ANNUALE CFU 60 (1 anno) Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria 75% Periodo di svolgimento: Data inizio Corso : APRILE 2013 Data fine Corso: MARZO 2014 Articolazione delle attività formative (giorni di lezione in aula, periodi di stage/tirocinio, ecc.): 1 GIORNO ALLA SETTIMANA PER LE LEZIONI FRONTALI; FREQUENZA CONCORDATA CON IL DOCENTE PER L ATTIVITA CLINICA FINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL MONTE ORE PREVISTO Impegno orario giornaliero: 8 ORE Comitato Scientifico Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento/Ente di appartenenza/professione NOCINI PO MED/29 UNIVERSITà DI VERONA PIERFRANCESCO ZERMAN NICOLETTA PA MED/28 UNIVERSITà DI VERONA MAJORI SILVIA PO MED/42 UNIVERSITà DI VERONA MAFFEIS CLAUDIO PA MED/38 UNIVERSITà DI VERONA MALCHIODI LUCIANO PA MED/38 UNIVERSITà DI VERONA LOMBARDO GIORGIO PA MED/28 UNIVERSITà DI VERONA SCHWEIGER VITTORIO RIC MED/41 UNIVERSITà DI VERONA Direttore del Corso Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento ZERMAN NICOLETTA PA MED/28 UNIVERSITà DI VERONA/ DIP DI CHIRURGIA Sede organizzativa del Corso CORSO DI LAUREA IN T:\Condivisione comune\scienze della vita e salute\post Lauream\A.A \MasterE PROTESI DENTARIA - PIASTRA ODONTOIATRICA- PIAZZALE L.A.SCURO VERONA Telefono Fax Posta elettronica 1

2 DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM Sede di svolgimento delle attività LE ATTIVITA DEL CORSO SI SVOLGERANNO NELLE AULE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA, DELLA PIASTRA ODONTOIATRICA E PRESSO GLI AMBULATORI ODONTOIATRICI DELLA CLINICA ODONTOIATRICA E DI CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE DEFINIZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE - B Obiettivi formativi legati alla figura professionale che si intende formare con l indicazione delle competenze e abilità che lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito al termine del Corso/singolo modulo (Descrittori di Dublino). Presentazione introduttiva del Corso e contenuti generali OBBIETTIVO DEL CORSO è QUELLO DI FORMARE UN PROFESSIONISTA ALTAMENTE SPECIALIZZATO IN IGIENE DENTALE E PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE ORALI IN ODONTOSTOMATOLOGIA PEDIATRICA IN GRADO DI FRONTEGGIARE CON COMPETENZA TUTTE LE PROBLEMATICHE CLINICO TERAPEUTICOHE DELLA MATERIA Breve descrizione della figura professionale obiettivo del Corso secondo: 1. Conoscenze: Acquisire ed applicare protocolli operativi standardizzati ed innovativi nella gestione dell igiene dentale e nella prevenzione delle patoloie orali in odontostomatologia pediatrica 2. Abilità: Risolvere tutti i problemi di gestione clinica e terapeutica, partendo dal singolo caso, affrontando casi complessi che presentino patologie sistemiche concomitanti, difficoltà di approccio comportamentale. Raccogliere ed interpretare dati clinici, mediante cartelle, elaborare un piano di trattamento personalizzato, in grado di mettere sempre al centro il rispetto dell integrità psico fisica del soggetto di età pediatrica, semplificando la gestione dei problemi. 3. Competenze: Interfacciarsi con interlocutori specialisti e non (in primis i familiari del soggetto di età pediatrica) comunicando iter diagnostici e trapeutici. Elaborazione del consenso informato nei vari casi. Acquisire il metodo di studio scientifico in modo da autogestire l aggiornamento. Settori di mercato del lavoro/funzioni occupazionali previste: professione sanitaria igienista dentale libero professionale e convenzionata 2

3 STRUTTURA DEL PERCORSO FORMATIVO C Progetto generale di articolazione delle attività formative e di perfezionamento e delle attività pratiche e la suddivisione dei relativi crediti.i l Corso è strutturato in 1500 ore totali di cui: - 48 ore di Didattica Frontale ore di Didattica in modalità E-learning ore di Esercitazione/Laboratorio Esperienziale/attività pratica su paziente/attività di reparto - 30 ore di Visite Aziendali/Seminari/Testimonianze di esperti/partecipazione a convegni; - 45 ore di Stage; - 25 ore di Project Work; - 25 ore per la prova finale; - e le rimanenti 788 ore in attività di studio individuale. Scheda didattica e piano docenti Modulo 1 Modulo 2 Modulo 3 Esercitazione/Laboratorio esperienziale/attività pratica su paziente/attività di reparto Visite aziendali/seminari/testimo nianze di esperti/partecipazione a convegni Denominazione Moduli SSD PROBLEM SOLVING gestione del paziente di età MED/28 pediatrica PROBLEM SOLVING igiene dentale e prevenzione delle MED/28 patologie odontostomatologiche del paziente di età pediatrica DIDATTICA E-LEARNING gestione, igiene dentale e prevenzione delle patologie odontostomatologiche del paziente di età pediatrica Denominazione insegnamenti Docente/Qualifica/Dip artimento/ente di appartenenza/professio ne Nicoletta Zerman, PA, PEDODONZIA Università di Verona Nicoletta Zerman, PA, PEDODONZIA Università di Verona attività pratica su paziente/ma nichino partecipazio ne a convegni/se minari CFU per insegnamento ORE di didattica frontale per insegnamento CFU tot. per Modulo Stage 45 3 Project work 25 1 Prova finale 25 1 TOTALE 60 Posti disponibili: Numero minimo di posti disponibili e numero massimo di iscritti senza i quali il Corso non viene attivato: Numero minimo 3 Numero massimo 10 3

4 DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM Scadenze Termine ultimo presentazione domande: Martedì 2 aprile 2013 Selezione: Lunedì 8 aprile 2013 Pubblicazione graduatoria: Mercoledì 10 aprile 2013 Termine ultimo pagamento iscrizione: Martedì 16 aprile 2013 Modalità di verifica dei risultati conseguiti dagli studenti (verifiche periodiche prove finali) Per le verifiche periodiche: Colloqui, prove in itinere e seminari secondo la scelta del Comitato Scientifico, per valutare l apprendimento, durante lo svolgimento del Master Per la prova finale: La prova finale consiste in una prova pratica,una prova orale e la presentazione di un elaborato sotto forma di articolo scientifico su un argomento assegnato all inizio dell anno. Il conseguimento del diploma è subordinato al superamento di queste prove. Requisiti di accesso Laurea triennale in Igiene denatale Classe SNT/3 ai sensi del D.M. 270/04 e D.M. 509/99 Diploma universiario in Igiene denatle (ante riforma D.M. 509/99) Modalità di ammissione Punteggio massimo: 30/30 di cui Prova scritta a risposta multipla: fino a 5 punti Colloquio: fino a 20 punti Curriculum: fino a 5 punti Modalità di frequenza In base alla concordata programmazione dello svolgimento del monte ore didattico Rilascio del titolo Al termine del Master, agli iscritti che abbiano svolto le attività, frequentato la percentuale minima di ore di corso indicata, adempiuto agli obblighi previsti, superato le prove intermedie e la prova finale, verrà rilasciato il Diploma di Master Universitario. Tutori Sono previsti tutori Informazioni FIGURE DI COORDINAMENTO - D Per informazioni sull organizzazione della didattica del Corso: Prof. Nicoletta Zerman, Coordinatore scientifico del corso: 4

5 Per informazioni amministrative sulle iscrizioni: U.O. CARRIERE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE E POST LAUREAM VIA BENGASI VERONA TEL FAX Tassa di iscrizione e contributo d iscrizione TOT ,00 Euro BUDGET - E Importi da versare Contributo di ammissione (rata concorso): 30,00 (da versare e presentare all atto della presentazione della domanda e comprensivo della marca da bollo assolta in modo virtuale e spese amministrative. Tale importo, a fondo perduto, non sarà rimborsato per nessun motivo). Importo rata: 2.400,00 Euro Scadenza: 16 aprile

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MASTER UNIVERSITARIO IN CHIRURGIA ORALE ED IMPLANTOLOGIA ( BIENNALE VII EDIZIONE ) Livello II Durata Biennale CFU 120 (2 anni) Comitato Scientifico ANAGRAFICA DEL CORSO - A Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MARKETING DEL VINO A.A. 2013/14 ANAGRAFICA DEL CORSO A CFU 8 Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria 70% del monte ore di didattica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN I DOCUMENTI DIGITALI E GLI STRUMENTI PER GESTIRLI E CONSERVARLI A.A. 2013/14 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 6 Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria 70% del monte

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN I DISTURBI COGNITIVI DEL PAZIENTE NEUROLOGICO ED IL RUOLO DEL TEAM ( SEDI DI MANTOVA E VERONA III EDIZIONE ) ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 12

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN REVISIONI SISTEMATICHE METANALISI PER LA PRODUZIONE DI LINEE GUIDA EVIDENCE- BASED IN AMBITO SANITARIO METODO COCHRANE A.A. 013/14 CFU Lingua Italiano - Inglese Percentuale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN RETAIL MANAGEMENT A.A. 2012/13

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN RETAIL MANAGEMENT A.A. 2012/13 CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN RETAIL MANAGEMENT A.A. 2012/13 CFU 38 Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria 75% del monte ore di didattica frontale Periodo di svolgimento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTOA.A. 2015/16 CFU 11 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN RIPENSARE L ORIENTAMENTO A.A. 2012/13 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 20 Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria: 70% del monte ore

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN PROJECT MANAGEMENT: DAL PROGETTO AL BUSINESS - A.A. 2013/14 CFU 10 Lingua: Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria

Dettagli

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono:

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono: CFU: 11 Direttore del corso: CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PER L INFANZIA 0-6 ANNI. A.A. 2010-2011 Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUL CONCORDATO PREVENTIVO E FALLIMENTARE, A.A. 2012/2013 Riapertura termini di iscrizione. CFU 4 Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE MASTER UNIVERSITARIO IN ODONTOSTOMATOLOGIA PEDIATRICA A.A. 2012/13 Livello II Durata ANNUALE CFU 60 Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria 75% ANAGRAFICA DEL CORSO - A Periodo di svolgimento:

Dettagli

ANAGRAFICA DEL CORSO - A. Periodo di svolgimento: Data inizio Corso Gennaio/2015 Data fine Corso Dicembre/2015

ANAGRAFICA DEL CORSO - A. Periodo di svolgimento: Data inizio Corso Gennaio/2015 Data fine Corso Dicembre/2015 UNIVERTÀ DEGLI STUDI DI VERONA MASTER UNIVERTARIO IN LA VALUTAZIONE (PATIENT-ORIENTED) COME STRUMENTO DECIONALE IN NEUROLOGIA E NEUROCHIRURGIA (TUMORI, EPILESA, DISTURBI DEL MOVIMENTO) (I edizione) A.A.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MANAGEMENT BY PROJECTS A.A. 2015/16 CFU 10 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Rossi Francesco Prof. Ordinario

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN CONSULENZA DEL LAVORO LAVORI IN CORSO 2 sede di Verona e sede di Vicenza A.A. 2012/13 CFU 6 Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SULL ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA MOTORIE PER L INFANZIA 0-6 ANNI A.A. 2013/14 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 12 Lingua Italiano Percentuale di frequenza

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN MARKETING DEL VINO A.A. 2012/13 CFU 6 Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria 70% del monte ore di didattica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN I DOCUMENTI DIGITALI E GLI STRUMENTI PER GESTIRLI E CONSERVARLI, A.A. 2015/16 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 6 Comitato Scientifico: Cognome Nome

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso Cognome Nome Qualifica SSD Poli Albino Prof. Ordinario

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA MACRO AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO IN ODONTOSTOMATOLOGIA PEDIATRICA A.A. 201/14 Livello II Durata ANNUALE CFU 60 Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria 75% ANAGRAFICA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN PROGETTARE AMBIENTI DI APPRENDIMENTO A.A. 2012/13 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 6 Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria: 70%

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN DIGITAL CONTENT CREATION - A.A. 2014/15 Livello I Durata Annuale CFU 60 Lingua: Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria 70% del monte ore di didattica frontale e didattica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI (PET THERAPY), A.A. 2015/16 CFU 20 Comitato Scientifico: ANAGRAFICA DEL CORSO - A Cognome Nome Qualifica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SU CORPO E MOVIMENTO: ATTIVITA MOTORIA PER L INFANZIA 0-6 A.A. 2013/14 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 23 Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN RISK MANAGEMENT - GESTIONE DEL RISCHIO, SICUREZZA E CONTROLLO, A.A. 2015/16 CFU 16 Comitato Scientifico: ANAGRAFICA DEL CORSO - A Cognome Nome

Dettagli

Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU

Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU Direttore del corso Prof. Pier Francesco Nocini Comitato Scientifico Il Comitato Scientifico è composto dai seguenti docenti del Corso di Laurea in Odontoiatria

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA - A.A. 2014/15 CFU 27 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua: Italiano Percentuale

Dettagli

Progetto generale di articolazione delle attività formative e di perfezionamento e delle attività pratiche e la suddivisione dei relativi crediti

Progetto generale di articolazione delle attività formative e di perfezionamento e delle attività pratiche e la suddivisione dei relativi crediti Parodontologia (Biennale - III edizione) Livello II CFU 60 Direttore del Corso Prof. Pier Francesco Nocini; Coordinatore Tecnico Scientifico:Prof. Giorgio Lombardo Comitato Scientifico Il Comitato Scientifico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN EDUC-ART. PROMUOVERE L'EDUCAZIONE ARTISTICA NELLA SCUOLA DELL'INFANZIA E NELLA SCUOLA PRIMARIA, A.A. 2015/16 CFU 10 ANAGRAFICA DEL CORSO - A

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN NURSING AVANZATO IN AREA CRITICA A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria 85% del monte

Dettagli

PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13

PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13 PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale Titolo Didattiche innovative ed efficaci per il docente formatore

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALAUTE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALAUTE CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA MOTORIE PER L INFANZIA 0-6 ANNI - A.A. 2014/15 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 12 Lingua Italiano Percentuale di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE MASTER UNIVERSITARIO IN NURSING AVANZATO DI EMERGENZA E URGENZA SANITARIA (II edizione) - A.A. 2014/15 Livello I Durata Annuale CFU 60 (18 mesi) Lingua Italiano Percentuale di frequenza obbligatoria 85%

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A.

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A. CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A. 2013/14 Il corso consente di vivere una full immersion in azienda:

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2015/16

MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2015/16 MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2015/16 Livello I ANAGRAFICA DEL CORSO - A Durata Annuale CFU 60 Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Dipartimento/Ente di appartenenza/professione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI II LIVELLO GESTIONE DELLE POLITICHE ODONTOIATRICHE

REGOLAMENTO DEL MASTER DI II LIVELLO GESTIONE DELLE POLITICHE ODONTOIATRICHE ARTICOLO 1 ISTITUZIONE 1. E istituto per l A.A. 2015/16, presso l'università Politecnica delle Marche, in conformità all'articolo 3, comma 9, del Decreto Ministeriale 22.10.2004 n 270 ed al Regolamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO IN INFANZIA E MOVIMENTO: LO SVILUPPO DA 0 A 6 ANNI A.A. 203/4 Livello I Durata Annuale CFU 60 ( anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Altri Atenei disposti a collaborare a vario titolo allo

Dettagli

Ordinario di Igiene, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di

Ordinario di Igiene, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Nursing avanzato per la sorveglianza epidemiologica e il controllo delle infezioni correlate ai processi assistenziali (ICPA) Livello I Crediti Formativi Universitari 60 Direttore Prof. Gabriele Romano

Dettagli

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono:

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono: MASTER IN TELEMONITORAGGIO DEL PORTATORE DI DEFIBRILLATORE IMPIANTABILE, PACEMAKER E ALTRI DISPOSITIVI DI CONTROLLO. A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso: Cognome Nome Qualifica SSD Vassanelli

Dettagli

Project Management (IV edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico

Project Management (IV edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico Project (IV edizione) Livello I CFU 60 Direttore del corso Prof. Francesco Rossi Comitato Scientifico 1. Prof. Giorgio Savio, Università degli Studi di Verona; 2. Prof. Francesco Rossi, Università degli

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2012/13

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2012/13 MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria 75% del monte ore di didattica

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

Economia e Finanza: Esperto in ricerche e analisi economico finanziarie (II edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico

Economia e Finanza: Esperto in ricerche e analisi economico finanziarie (II edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico Economia e Finanza: Esperto in ricerche e analisi economico finanziarie (II edizione) Livello II CFU 60 Direttore del corso Prof. Federico Perali Comitato Scientifico Prof. Federico Perali (Università

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti Allegato al bando di ammissione pubblicato in data 21/04/2015 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015, il Master universitario di I livello in Igienista dentale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. G al bando di ammissione pubblicato in data 15/09/2014 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2014/2015, il Universitario di I livello in Terapia manuale e osteopatia,

Dettagli

FACOLTÀ SCIENZE DELLA FORMAZIONE

FACOLTÀ SCIENZE DELLA FORMAZIONE MODELLO D SCHEDA DI TRASPARENZA Da compilare, stampare e allegare alla richiesta di affidamento. In caso di affidamento deliberato dal Consiglio di Facoltà, il docente è tenuto a compilare la scheda online

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MASTER UNIVERSITARIO IN TECNICO NAZIONALE DI NORDIC WALKING ( III EDIZIONE ) Livello I ANAGRAFICA DEL CORSO - A Durata Annuale CFU 60 (1 anno) Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Dipartimento/Ente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A. 2011/2012 Direttore: Prof. Saverio Giovanni Condò Nell anno accademico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO. Igiene Implantare. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO. Igiene Implantare. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in Igiene Implantare in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. ANNAMARIA GENOVESI COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN DIGITAL CONTENT CREATION A.A. 2015/16

MASTER UNIVERSITARIO IN DIGITAL CONTENT CREATION A.A. 2015/16 MASTER UNIVERSITARIO IN DIGITAL CONTENT CREATION A.A. 2015/16 Livello I ANAGRAFICA DEL CORSO - A Durata Annuale CFU 60 Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Dipartimento/Ente di appartenenza/professione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI (Master PreviCasse) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico

Dettagli

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII Presentazione Il Master mira alla definizione di una figura professionale tecnico-scientifica di alto livello

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. F al bando di ammissione del 8 settembre 2011 - I gruppo Art. 1 - Tipologia L Università degli studi di Pavia attiva, per l a.a. 2011/2012, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento

Dettagli

Master di II livello Medicina Generale III Edizione. Servizio Formazione Post-Lauream

Master di II livello Medicina Generale III Edizione. Servizio Formazione Post-Lauream Master di II livello Medicina Generale III Edizione Servizio Formazione Post-Lauream Direzione Scientifica Dott. Antonio Picardi Responsabile UOS di Epatologia Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Dettagli

I DIVISIONE 4.3) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2002/2003 DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO DI I LIVELLO IN MEDICINE NATURALI.

I DIVISIONE 4.3) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2002/2003 DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO DI I LIVELLO IN MEDICINE NATURALI. I DIVISIONE 4.3) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2002/2003 DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO DI I LIVELLO IN MEDICINE NATURALI. OMISSIS DELIBERA di approvare la istituzione ed attivazione, per l A.A.2002/2003,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN INTERNATIONAL COMMERCIAL CONTRACTS SUMMER SCHOOL - A.A. 2014/15 CFU 6 Lingua: Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria 90% del monte ore di didattica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE MASTER UNIVERSITARIO IN CHIRURGIA ORALE E PARODONTOLOGIA AVANZATO (biennale II edizione) A.A. 2014/15 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Livello II Durata Biennale CFU 120 (2 anni) Lingua Italiano Percentuale di

Dettagli

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono.

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono. Modelli e Metodi del Tutorato nei tirocini delle professioni sanitarie e sociali Livello I Crediti Formativi Universitari 60 Direttore Prof. Michele Tansella Comitato scientifico Prof. Michele Tansella

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi dell Aquila attiva,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

MASTER di I Livello. Posturologia. 2ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA355

MASTER di I Livello. Posturologia. 2ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA355 MASTER di I Livello 2ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA355 Pagina 1/5 Titolo Edizione 2ª EDIZIONE Area SANITÀ Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015 Durata Durata

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE)

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE) MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE) Livello: I CFU: 60 Direttore del corso: Prof. Alberto Roveda Comitato Scientifico 1. Prof. Francesco Rossi, Università degli Studi di Verona; 2. Prof. Federico

Dettagli

MASTER di I Livello. MA355 - Posturologia 1ª EDIZIONE. 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA355

MASTER di I Livello. MA355 - Posturologia 1ª EDIZIONE. 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA355 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA355 Pagina 1/5 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area MOTORIA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015 Durata Durata

Dettagli

VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.;

VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.; DR/014/403 del 1/0/014 Firmatari: MARRELLI Massimo U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 897 del 04.09.013; VISTO il Decreto Ministeriale ottobre 004 n. 70; VISTO

Dettagli

PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13

PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13 PROPOSTA PER L ATTIVAZIONE DI UN CORSO PER L A.A. 2012/13 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale Titolo La valutazione come leva per lo sviluppo degli apprendimenti

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO

REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO Art. 1 Corsi per master universitario 1. L Università promuove, secondo la normativa vigente corsi di alta formazione per il conseguimento di diplomi di master

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

Progettazione del paesaggio e delle aree verdi

Progettazione del paesaggio e delle aree verdi MASTER UNIVERSITARI DI I LIVELLO Progettazione del paesaggio e delle aree verdi Master Universitario di I livello in PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO E DELLE AREE VERDI Anno accademico 2010-2011 Contesto L

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA DISCIPLINA DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE POST LAUREAM ART. 1 OGGETTO ART. 2 DEFINIZIONI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA DISCIPLINA DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE POST LAUREAM ART. 1 OGGETTO ART. 2 DEFINIZIONI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA DISCIPLINA DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE POST LAUREAM ART. 1 OGGETTO Il presente Regolamento determina le modalità d istituzione ed organizzazione dei Master Universitari

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE CLASSE DELLE LAUREE IN SERVIZIO SOCIALE L-39 Ai sensi del D.M. 270/2004 (Social Service) A.A. 2014/2015 TITOLO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. C al bando di ammissione pubblicato in data 18/10/2013 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2013/2014, presso il Dipartimento di Medicina Interna e terapia Medica,

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Servizi agli Studenti e Progetti per la Didattica Progetti per la Didattica Decreto del Rettore Repertorio n. 306/2010 Prot. n. 16328 del 22/07/2010 Tit. III Cl.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ROMA MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ROMA MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI ROMA MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DEL CEREBROLESO ADULTO A.A. 2010/2011 Nell'anno

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico 2014-2015 è istituito il Corso di Master di II livello in: OPEN - ARCHITETTURA

Dettagli

Università degli Studi di Foggia

Università degli Studi di Foggia Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corsi Universitari Post-Laurea in Odontoiatria Coordinatore: Prof. Lorenzo Lo Muzio Anno Accademico 2011-2012 Master Universitario ODONTOIATRIA FORENSE

Dettagli

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ASL LECCE Master II Livello in MANAGEMENT SANITARIO ANNO ACCADEMICO 10-11 R E G O L A M E N T O ARTICOLO 1 Il Master in Management Sanitario si propone

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE ( SEDE DI BOLZANO IV EDIZIONE ) Livello I Durata Annuale CFU 60 Comitato Scientifico: ANAGRAFICA DEL CORSO -

Dettagli

Master ANNO ACCADEMICO 2002 2003 BANDO DI AMMISSIONE

Master ANNO ACCADEMICO 2002 2003 BANDO DI AMMISSIONE Master Gestione e controllo degli interventi di assetto e riqualificazione delle aree urbane nei PVS Prima Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni Via Antonio Gramsci, 53-00197 Roma ANNO ACCADEMICO 2002

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI STUDI DI IMPRESA, GOVERNO E FILOSOFIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA (Master in presenza)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All E al bando di ammissione pubblicato in data 30/10/2015 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2015/16 il corso di Master universitario di II livello in Ingegneria Clinica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN TRATTAMENTO DEL TABAGISMO A.A.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN TRATTAMENTO DEL TABAGISMO A.A. CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN TRATTAMENTO DEL TABAGISMO A.A. 2012/13 CFU 10 Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria 85% del monte ore di didattica frontale Periodo

Dettagli

CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE

CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in TECNOLOGIE FARMACEUTICHE E ATTIVITA REGOLATORIE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA IN COLLABORAZIONE CON CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO DI TECNOLOGIE FARMACEUTICHE

Dettagli

Master europeo in Storia dell Architettura

Master europeo in Storia dell Architettura Area Servizi per gli studenti e relazioni con il pubblico. Divisione segreterie studenti Master europeo in Storia dell Architettura Bando 2008-2009 Il Rettore visto l art. 3 del D.m. 509/99, ora integrato

Dettagli

CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO DI I e II livello REGOLAMENTO ai sensi dell articolo 7, comma 4, del Regolamento didattico generale della Libera

CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO DI I e II livello REGOLAMENTO ai sensi dell articolo 7, comma 4, del Regolamento didattico generale della Libera CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO DI I e II livello REGOLAMENTO ai sensi dell articolo 7, comma 4, del Regolamento didattico generale della Libera Università di Bolzano Approvato con delibera n. 56/2010 del

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA D.R. 7675 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA IL RETTORE - Vista la Legge del 19 novembre 1990, n.341 e in particolare gli articoli 6 e 7, concernenti la riforma degli ordinamenti didattici universitari;

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.; DR/2013/2878 del 04/09/2013 Firmatari: Marrelli Massimo U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 1660 del 15/05/2012; VISTO il Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. B al bando di ammissione pubblicato in data 15/10/2015 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli studi di Pavia attiva, per l a.a. 2015-16, il Master Universitario di I livello in Esperto in comunicazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 Art. 1. FINALITA Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Trieste è istituito il Master Universitario

Dettagli

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI TERZA EDIZIONE a.a. 2013 2014 (MA01) Presentazione Il Centro Servizi Territoriali

Dettagli

Master di I livello in. Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione STATUTO

Master di I livello in. Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione STATUTO PROPOSTA DI ATTIVAZIONE Master di I livello in Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione Art. 1 Attivazione del Master STATUTO L Università degli Studi

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008

BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008 BANDO DI CONCORSO A.A. 2007/2008 ART. 1 Attivazione VIII Edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione Nuove metodologie partecipative per la cooperazione allo sviluppo rurale in Africa (Ex - Sistemi

Dettagli

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4 PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE LE NUOVE FRONTIERE DEL TRATTAMENTO LOGOPEDICO IN ETÀ EVOLUTIVA: DALL APPROCCIO PREVERBALE ALLO SVILUPPO DELLE PRASSIE ORALI E VERBALI 1. INDICARE LA TIPOLOGIA DI CORSO

Dettagli

Decreto n. 4577 (33) Anno 2014

Decreto n. 4577 (33) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 4577 (33) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

Master di I livello in. Obiettivi formativi

Master di I livello in. Obiettivi formativi Master di I livello in Pedagogia e metodologia montessoriana - servizi educativi 0-3 anni - scuola dell infanzia - scuola elementare a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master di primo livello in Pedagogia

Dettagli

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI INTERNATIONAL STUDIES (Classe LM 52 Relazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MANAGEMENT DELLE ATTIVITA MOTORIE E SPORTIVE (INTERDIPARTIMENTALE CON DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE I EDIZIONE ) CFU 35 Comitato Scientifico: ANAGRAFICA DEL CORSO - A Cognome

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI G. D'ANNUNZIO CHIETI- PESCARA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA. Bando per l'ammissione al MASTER UNIVERSITARIO di I livello in

UNIVERSITA' DEGLI STUDI G. D'ANNUNZIO CHIETI- PESCARA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA. Bando per l'ammissione al MASTER UNIVERSITARIO di I livello in UNIVERSITA' DEGLI STUDI G. D'ANNUNZIO CHIETI- PESCARA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA Bando per l'ammissione al MASTER UNIVERSITARIO di I livello in "MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI

Dettagli