Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "difiore.rosaria@aslmb.it"

Transcript

1 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome VITTORIA MARIA ROSARIA DI FIORE Indirizzo Telefono Uff Fax Uff Nazionalità Data e Luogo di nascita italiana 17 AGOSTO 1964, CARPINO (FG) ESPERIENZE LAVORATIVE 16 Nov. 05 oggi Responsabile Unità Operativa Sistemi Informativi Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza V.le Elvezia 2, Monza (MI) Pagina1 - Curriculum vitae di Pag. 1 di 7

2 L Unità Operativa Sistemi Informativi dell ASL Monza e Brianza si occupa della gestione, progettazione e sviluppo di un sistema informativo aziendale idoneo alla gestione dell Azienda nelle sue molteplici funzioni amministrative, gestionali e tecniche; i suoi compiti specifici ricadono nei seguenti ambiti: 1. Progetti regionali ed aziendali 2. Amministrazione della rete telematica e dell infrastruttura informatica aziendale (63 sedi, 90 server, 1000 postazioni di, 30 applicativi aziendali) 3. Attività amministrative e tecnico amministrative 4. Flussi di rendicontazione periodica. Il team operativo è attualmente costituito da 4 Tecnici Programmatori, 1 Assistente Amministrativo, un gruppo di 2 tecnici programmatori appartenenti ad una società esterna che fornisce all azienda il servizio di assistenza tecnica hardware e software del parco installato. Al responsabile Sistemi Informativi è inoltre attribuito specificatamente il ruolo di Responsabile aziendale per il Progetto CRS-SISS e per il Progetto di diffusione del Call Center Regionale. Di seguito una sintesi dei progetti aziendali e regionali la cui responsabilità è attualmente attribuita al Responsabile dei Sistemi Informativi dell ASL Monza e Brianza: Adeguamento costante del sistema informativo coerentemente ai piani di implementazione del progetto SISS ; Gestione e monitoraggio della diffusione sul territorio ( AAOO, Farmacie, Enti Privati Accreditati) secondo i piani regionali del sistema di prenotazione delle prestazioni tramite Call Center Regionale ; Gestione del progetto regionale sperimentale ICARO in coordinamento con il comune di Desio e il Presidio Ospedaliero di Desio per l assegnazione del Pdf ai nuovi nati direttamente presso l ospedale; Rischio cardiovascolare e PDT scompenso: gestione dell implementazione, in accordo con lo sviluppo dei piani SISS, del progetto di interazione tra i medici specialisti e gli MMG; Sviluppo modulo software di verifica dei dati estratti dall applicativo Buono Famiglia per la gestione delle graduatorie e integrazione del processo al sistema di contabilità; Nuova ASL Monza e Brianza: 1. gestione e monitoraggio del processo di riallineamento dei processi SISS sul nuovo territorio a seguito dell azzonamento, svolta in collaborazione con Lombardia Informatica, ASLMI1, ASLMI2, ASL Milano; 2. gestione dei processi di integrazione ( ASLMI1, AO Garbagnate) e disaggregazione (ASL Milano e ASLMI2) delle reti telematiche svolta in collaborazione con le ASL coinvolte dall azzonamento; 3. gestione dell integrazione ( ASLMI1, Corberi) e disaggregazione ( ASL Milano e ASLMI2) delle banche dati degli applicativi; 4. gestione dell abilitazione e disabilitazione utenze ai servizi aziendali nel rispetto della continuità di servizio e in accordo con i processi operativi aziendali dei vari servizi coinvolti dall azzonamento; 5. gestione e monitoraggio del rispetto delle norme sulla privacy e sicurezza dei dati a seguito dell azzonamento ( definizione procedure e modalità operative, definizione accordi con le altre ASL, definizione variazioni dell infrastruttura informatica e dei dati); Manutenzione, aggiornamento e modifica della piattaforma aziendale di gestione documentale; Attivazione del processo di digitalizzazione aziendale dei documenti di protocollo; Manutenzione, aggiornamento e modifica del software di gestione del sistema aziendale dei CRUSCOTTI per CdR; Sistema di gestione delle risorse umane: implementazione del sistema di visualizzazione via internet degli stipendi e degli eventuali altri dati del dipendente; Analisi dei rischi informatici aziendali così come richiesto dalla vigente normativa (DPS, Privacy); Pagina2 - Curriculum vitae di Pag. 2 di 7

3 La responsabilità delle attività di amministrazione della rete telematica e dell infrastruttura informatica aziendale si sintetizzano come: Gestione area infrastruttura e accesso ai dati di pertinenza del servizio mediante la creazione di profili utente e autorizzazioni nella rete aziendale per l'uso dei programmi, l inserimento, l aggiornamento e cancellazione di dati Gestione della sicurezza nella rete: apparati (Firewall, IDS e Proxy) e redazione e verifiche di procedure per la gestione e la sicurezza dei dati Gestione dell infrastruttura di rete dati centrale e periferica sia in riferimento all operatività aziendale che all evoluzione del progetto SISS Gestione dell infrastruttura dei server centrali e periferici sia in riferimento all operatività aziendale che all evoluzione del progetto SISS Gestione del processo di erogazione del servizio di Manutenzione Hardware e Assistenza Software, in appalto, per la manutenzione dei Client, Stampanti, Periferiche, Server, Apparati di rete locale e geografica e per l assistenza software alle postazioni informatiche aziendali Gestione dei servizi informatici centrali: posta elettronica, posta certificata, backup dei dati aziendali, sistemi di protezione antivirus - antispam - antiphishing - malware, sistemi di protezione ridondati a garanzia della continuità di servizio, sistema di gestione delle password e utenze di accesso ad Internet, sistema di gestione delle password e utenze di accesso alla rete aziendale, gestione della Piattaforma Regionale ASL Monza e Brianza del sistema CRS-SISS, sistema di controllo degli accessi delle connessioni esterne Governo delle attività di manutenzione ed assistenza degli applicativi aziendali verticali ( es. protocollo aziendale, consultori prodotti, vaccinazioni, visite fiscali, contabilità, DWH e cruscotto aziendale, protesica maggiore, gestione del personale, screening mammo e colon retto) Sviluppo e manutenzione di applicativi aziendali : Cruscotti per CdR, gestione verbali di sopralluogo per il Dipartimento di Prevenzione, modulo software per la gestione dei dati estratti dall applicativo regionale Buono Famiglia, modulo di gestione dei flussi mensili di aggiornamento anagrafico ricevuti dai Comuni, piattaforma documentale aziendale per la navigazione dei documenti aziendali attraverso il POFA Analisi, monitoraggio e aggiornamento delle procedure dei Ufficio Sistemi Informativi in relazione agli obblighi normativi sulla Privacy e sicurezza dei dati. La responsabilità delle attività amministrative e tecnico amministrative si sintetizzano in: Gestione della contrattualistica con i fornitori ( circa 25) dei software applicativi e di servizi informatici analisi dei requisiti dei fornitori e dello stato di applicazione delle clausole contrattuali Gestione del processo di approvvigionamento di beni e/o servizi informatici mediante: 1. indagini di mercato tecnico-economiche verso fornitori di beni e servizi del settore informatico, stesura di schede tecniche, stesura capitolati per gare, valutazione tecnico-economica delle offerte ed aggiudicazione 2. gestione degli ordini, delle bolle di consegna e delle fatture, gestione del processo di liquidazione fatture Gestione del processo di valutazione ed evasione delle commesse di investimento: 1. verifica obsolescenza/fuori uso del materiale informatico, 2. verifica convenzioni Consip, 3. verifica disponibilità in magazzino, 4. espressione del parere tecnico, 5. carico e scarico del materiale dal magazzino informatico, 6. gestione inventariazione del bene, 7. pianificazione delle attività di installazione e consegna dei beni informatici, 8. gestione verbali di consegna; Valutazione e gestione dell adeguamento tecnologico delle apparecchiature informatiche aziendali Revisione annuale del DPS aziendale Revisione annuale delle procedure dell Unità Operativa Sistemi Informativi Pagina3 - Curriculum vitae di Pag. 3 di 7

4 La responsabilità dei flussi di rendicontazione periodica consiste nella: Gestione del processo di rendicontazione relativamente al settore informatico (comunicazioni aziendali, raccolta e controllo dei dati, preparazione del flusso per l inoltro) per il soddisfacimento del debito informativo verso la Regione e il Ministero dell Economia delle Finanze (Osservatorio acquisti, Rilevazione dei prezzi relativi a beni e servizi per le PA), per l aggiornamento di prospetti associati ad obiettivi di mandato del Direttore Generale (Obbligazioni territoriali, CET) e per il soddisfacimento di richieste del Servizio (elaborazione del Bilancio di previsione, Budget di cassa e rendiconto di cassa). Progetti Realizzati I Progetti aziendali di maggiore rilievo che sono stati realizzati: Implementazione del sistema di Cruscotto Direzionale ( in cooperazione con il servizio Controllo di Gestione); Implementazione sistema Cruscotti per Centri di Responsabilità (in cooperazione con il servizio Controllo di Gestione); Implementazione piattaforma intranet di gestione dei documenti aziendali (in cooperazione con la Direzione Generale); Consolidamento del sistema software di estrazione dati consultori per il previsto flusso regionale (in cooperazione con il servizio Pagamenti e Controllo, Direzione Sociale); Revisione del sistema software di rendicontazione aziendale dei prodotti (in cooperazione con il servizio Controllo di Gestione); Implementazione progetto di screening colon - mammo (in cooperazione con il Dipartimento di Prevenzione Medica); Implementazione progetto di riorganizzazione del sistema di Continuità Assistenziale (in cooperazione con il Dipartimento di Cure Primarie) tramite l informatizzazione delle sedi coinvolte e della sede centrale della CRI e l automazione dei processi e dei flussi informativi; Ottimizzazione del sistema di posta aziendale e implementazione dei relativi sistemi di protezione antivirus, antispam, antiphishing,antispware; Ottimizzazione del sistema aziendale di accesso ad Internet; Centralizzazione del sistema di backup aziendale; Protocollo aziendale informatizzato e gestione documentale: Analisi dei processi aziendali, definizione specifiche utente, realizzazione gara di appalto, assegnazione gara, implementazione. ESPERIENZA LAVORATIVA Luglio Nov. 05 Project Manager Gestione dei progetti di implementazione di soluzioni IT complesse di Server, Storage, Media, High Performance Graphics, basate su prodotti e servizi della società e di aziende partner con responsabilità di: - Valutare l infrastruttura e il workflow esistenti presso il cliente; - Recepire le richieste e/o esigenze del cliente o aiutarlo, se necessario, nella loro definizione; - Identificare le risorse interne ed esterne alla società creando il gruppo di che definirà la soluzione in tutti i suoi aspetti inclusi costi, tempistica, modalità del supporto post vendita; - Produrre il documento di progetto ( Statement of Work) e definire i criteri di collaudo; - Assistere la divisione Vendite nella proposizione della soluzione al cliente; - Collaborare con la divisione degli Acquisti per il processamento dell ordine del cliente; - Coordinare il gruppo di coinvolto nell implementazione. - Eseguire i test di accettazione così come definiti in precedenza nel documento di progetto. Pagina4 - Curriculum vitae di Pag. 4 di 7

5 Progetti Realizzati Teca Veloce per RAI. Implementazione di un sistema di asset management per l archivio dei contenuti digitali delle produzioni di Rai1, Rai2, Rai3. E basato su un cluster Unix a 16 processori in alta affidabilità. Il sistema gestisce uno storage di 4 TB in RAID5. Streaming per Telecom Italia progetto pilota. Studio di un ambiente di test per un servizio di streaming ( live, on demand e webcast), basato su piattaforma Windows e Unix e contruibuzione dei contenuti su rete IP. Storage Area Network ( SAN ) per Pirelli. Studio di fattibilità per la progettazione di una connessione in fibra ottica tra due edifici remoti presso ognuno dei quali è installata una infrastruttura di memorizzazione dati ad elevate prestazioni. High Bandwidth Storage per RAI. Studio di fattibilità per il potenziamento dello storage di Rai Audioteca destinato alla gestione dell archiviazione delle produzioni di Rai Audio. Progettazione di una infrastruttura di storage a servizio di un sistema di asset mangement basato su server Unix multiprocessore. L intero sistema di archiviazione ha esigenze di prestazioni molto elevate e di estrema flessibilità nella gestione della capacità di storage oltre alla ovvia necessità di avere una continua disponibilità di servizio. Storage Area Network per Min Difesa. Progettazione di una infrastruttura di memorizzazione dati a servizio delle postazioni di Windows della sede. Video on Demand (VOD) e Content Delivery Network per FastWeb. Studio di fattibilità e progettazione di una infrastruttura hardware e software per l implementazione della rete di distribuzione dei contenuti digitali via TV interattiva. Storage Area Network per Cinecittà. Progettazione di una infrastruttura di memorizzazione dati per la digitalizzazione delle pellicole fotografiche. Sala Virtuale per ESA ( European Space Agency). Studio di fattibilità, progettazione e realizzazione di un ambiente di Realtà Virtuale digitale basato su piattaforme Unix e Linux, sistema di proiezione ad alte prestazioni, schermo gigante di 6 mt x 2,50 mt, infrastruttura di automazione video. L ambiente è estremamente versatile ed offre strumenti per l indagine scientifica come anche per eventi marketing e presentazioni al management aziendale. Sala Virtuale per Ministero dell Interno, Polizia Scientifica di Stato Studio di fattibilità, progettazione e realizzazione di un ambiente di Realtà Virtuale digitale basato su piattaforme Unix, sistema di proiezione ad alte prestazioni, schermo gigante di 6,50 mt x 2,55 mt, infrastruttura di automazione video. L ambiente serve per la riproduzione realistica di scene criminose. Sala Virtuale per Università di Palermo. Progettazione e realizzazione di un ambiente di Realtà Virtuale digitale basato su piattaforma Unix, sistema di proiezione ad alte prestazioni, schermo gigante di 4 mt x 2,30 mt, infrastruttura di automazione video. L ambiente serve per la rappresentazione 1:1 di modelli meccanici di autovetture. Il sistema offre anche la possibilità di collaborazione a distanza tra utenti remoti che lavorano su uno stesso progetto. Sala Virtuale per Università di Napoli. Progettazione e realizzazione di un ambiente di Realtà Virtuale digitale basato su piattaforma Unix, sistema di proiezione ad alte prestazioni, schermo gigante di 7,50 mt x 2,40 mt, infrastruttura di automazione video. L ambiente serve per la rappresentazione 1:1 di modelli meccanici di locomotive. Luglio Giugno 1998 Technical Assistance Center ( T.A.C. ) & Escalation Manager Pagina5 - Curriculum vitae di Pag. 5 di 7

6 Responsabile del centro italiano di supporto telefonico e del secondo livello di supporto sw. Responsabile inoltre della gestione delle procedure di escalation verso i gruppi di supporto europei ed americani, rese necessarie da particolari problemi tecnici inoltrati dai clienti al call center. Il team, che comprendeva 4 tecnici e 1 persona admin, forniva assistenza sull intera fascia dei prodotti hw e sw e cioè workstation grafiche, server, sistemi centrali di calcolo, sistemi di visualizzazione avanzata, storage, sistema operativo di base, compilatori. Ogni problematica veniva affrontata e risolta nell ottica della completa integrazione con l ambiente hw e sw del cliente. Laddove opportuno si definivano modalità e contenuti di specifici interventi, installazioni, upgrade hw e sw, tuning dei sistemi, consulenze e training on site. Luglio Giugno 1995 Technical Account Manager Supporto pre e post vendita per FIAT e le aziende fornitrici, appartenenti al suo indotto italiano. Questa funzione prevedeva una continua interazione sia con la divisione IT del cliente sia con risorse tecniche interne a Silicon Graphics ( specie customer service/engineering) ed esterne ( aziende partner fornitrici degli applicativi d interesse), allo scopo di garantire l opportuna assistenza. Luglio Giugno 1993 System Engineer Supporto tecnico dei maggiori clienti della società ove installazioni complesse di ambienti di calcolo (uno o più server unix con a bordo applicativi specifici), di uno o più sistemi ad elevate prestazioni grafiche o di un numero significativo di postazioni di, rendevano necessaria un assistenza tecnica specialistica e focalizzata. Maggio Giugno 1991 Junior System Engineer Supporto pre vendita, benchmarking, installazioni e supporto post vendita telefonico ed on site, per i clienti in ambito UNIX. ISTRUZIONE E FORMAZIONE Ottobre 1989 Nome e tipo di istituto di istruzione Qualifica conseguita Titolo della tesi Luglio 1982 Nome e tipo di istituto di istruzione Qualifica conseguita Marzo 2007 Nome e tipo di istituto di istruzione Qualifica conseguita Università degli Studi di Bari Laurea in Scienze dell Informazione, indirizzo Tecnico Sistemistico Un architettura neurale per l estrazione di linee orientate in una scena immagine. Liceo Scientifico di Vieste ( FG) Maturità Scientifica EXIN - Examination Institute for Information Science ITIL Foundation Certificate in IT Service Management Pagina6 - Curriculum vitae di Pag. 6 di 7

7 CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI LINGUA STRANIERA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale INGLESE LIVELLO ELEVATO LIVELLO ELEVATO LIVELLO ELEVATO CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Competenze tecniche in ambito: Sistemi operativi Unix, Linux,Windows Tecniche di troubleshooting e problem solving Sistemi di storage ad alte prestazioni Architetture di calcolo ad alte prestazioni Grafica ad alte prestazioni Infrastrutture di dati complessi Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della legge 675/96. Pagina7 - Curriculum vitae di Pag. 7 di 7

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA CONDUZIONE

Dettagli

ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO

ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO ALLEGATO 4 SINTESI DEI CONTRATTI OGGETTO DI MONITORAGGIO CONDUZIONE, GESTIONE ED EVOLUZIONE TECNOLOGICA DEI SISTEMI E DELLE PIATTAFORME CENTRALI E PERIFERICHE INPDAP L area d intervento comprende le seguenti

Dettagli

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC allegato B C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC DISCIPLINARE TECNICO Per l espletamento del Servizio di assistenza alla rete informatica Comunale

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

A passo sicuro nel mondo IT

A passo sicuro nel mondo IT A passo sicuro nel mondo IT A passo sicuro nel mondo IT Le scelte effettuate, le esperienze acquisite e la capacità di applicarle nella realizzazione dei progetti hanno fatto sì che, nel corso degli anni,

Dettagli

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale.

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale. E una realtà nelle tecnologie informatiche dal 1990. Dalla nascita del nucleo iniziale, con le attività di assistenza tecnica e di formazione, alla realtà attuale, di specialisti a tutto campo nei servizi

Dettagli

Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita

Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita fare Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita fareretail è una soluzione di by www.fareretail.it fareretail fareretail è la soluzione definitiva per la Gestione dei Clienti e l Organizzazione

Dettagli

salvatore.frisella@betconsulting.it

salvatore.frisella@betconsulting.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FRISELLA, SALVATORE Indirizzo VIA RE FEDERICO 16/C 90141 PALERMO. Telefono 327 84 82 241 E-mail salvatore.frisella@betconsulting.it Nazionalità

Dettagli

PROVINCIA DI BENEVENTO

PROVINCIA DI BENEVENTO PROVINCIA DI BENEVENTO FORNITURA DI SERVIZI DI PRESIDIO DEL CENTRO DI CALCOLO E MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA INFORMATIVO DEL SETTORE AMMINISTRATIVO ALLEGATO TECNICO AL CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE 1- Premessa 2- Tipologia della prestazione 3- Consistenza apparati di rete e macchine server 4- Luoghi di espletamento

Dettagli

Project Automation S.p.a.

Project Automation S.p.a. PROJECT AUTOMATION S.P.A. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ è la denominazione assunta nel 1999 da Philips Automation S.p.a., a sua volta costituita nel 1987 rilevando dalla Divisione Industrial & ElectroAcustic

Dettagli

m.mastropasqua@ao-garibaldi.ct.it

m.mastropasqua@ao-garibaldi.ct.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome Indirizzo Via Giacomo Leopardi 126, 95127 Catania, Italia Telefono 335 121 0274 Fax E-mail m.mastropasqua@ao-garibaldi.ct.it

Dettagli

Questo depliant è rivolto ai manager, agli amministratori, agli imprenditori

Questo depliant è rivolto ai manager, agli amministratori, agli imprenditori SOFT SERVICE Executive & Management Consulting Questo depliant è rivolto ai manager, agli amministratori, agli imprenditori che vogliono capire quali sono gli aspetti chiave del servizio di supporto informatico,

Dettagli

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 0 La metodologia Rilevanza per l impresal Innovatività Benefici di business Candidature 81 Imprese e PA finaliste 16 Imprese e PA vincitrici 6 1 Le categorie

Dettagli

BOZZA. Attività Descrizione Competenza Raccolta e definizione delle necessità Supporto tecnico specialistico alla SdS

BOZZA. Attività Descrizione Competenza Raccolta e definizione delle necessità Supporto tecnico specialistico alla SdS Allegato 1 Sono stati individuati cinque macro-processi e declinati nelle relative funzioni, secondo le schema di seguito riportato: 1. Programmazione e Controllo area ICT 2. Gestione delle funzioni ICT

Dettagli

CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA

CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA IL CLIENTE Regione Lombardia, attraverso la società Lombardia Informatica. IL PROGETTO Fin dal 1998 la Regione Lombardia

Dettagli

SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA

SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA Sommario Introduzione Le finalità del progetto CRS-SISS e il ruolo di Regione Lombardia Aspetti tecnico-organizzativi del Progetto Servizi

Dettagli

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza. Presentazione al G-Award 2012

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza. Presentazione al G-Award 2012 MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza Presentazione al G-Award 2012 Responsabile del progetto: Francesco Lazzaro Capo dell Ufficio DGAI IV Sviluppo

Dettagli

INNOVATION BEHIND E-BUSINESS

INNOVATION BEHIND E-BUSINESS INNOVATION BEHIND E-BUSINESS 1 con oltre 3800 clienti PROFILO Readytec SpA, 1 partner TeamSystem con oltre 30 anni di esperienza nelle aree e-business e gestionale, offre soluzioni software e sistemi informativi

Dettagli

Allegato 2: Prospetto informativo generale

Allegato 2: Prospetto informativo generale Gara a procedura ristretta accelerata per l affidamento, mediante l utilizzo dell Accordo Quadro di cui all art. 59 del D.Lgs. n. 163/2006, di Servizi di Supporto in ambito ICT a InnovaPuglia S.p.A. Allegato

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

N 01 NELIBIT. Wise Decisions

N 01 NELIBIT. Wise Decisions N 01 NELIBIT Wise Decisions Information Technology Assistenza Computer Hardware e Software Web Site Realizzazione Siti Internet Media Marketing Visibilità Motori di Ricerca e Social Network Graphics Grafica

Dettagli

ALLEGATO N.1 SITUAZIONE ESISTENTE INFRASTRUTTURA HARDWARE E SOFTWARE ( APPLICATIVI GESTIONALI E DI NETWORKING)

ALLEGATO N.1 SITUAZIONE ESISTENTE INFRASTRUTTURA HARDWARE E SOFTWARE ( APPLICATIVI GESTIONALI E DI NETWORKING) ALLEGATO N.1 SITUAZIONE ESISTENTE INFRASTRUTTURA HARDWARE E SOFTWARE ( APPLICATIVI GESTIONALI E DI NETWORKING) Rev. del ASTI SERVIZI PUBBLICI S.P.A. ALLEGATO N. 1 SITUAZIONE ESISTENTE INFRASTRUTTURA HARDWARE

Dettagli

UNA SOLUZIONE COMPLETA

UNA SOLUZIONE COMPLETA P! investimento UNA SOLUZIONE COMPLETA La tua azienda spende soldi per l ICT o li investe sull ICT? Lo scopo dell informatica è farci lavorare meglio, in modo più produttivo e veloce, e questo è l obiettivo

Dettagli

Premessa. Presentazione

Premessa. Presentazione Premessa Nexera nasce come società del settore ICT, con una forte focalizzazione sulla ricerca tecnologica, e, sin dall inizio della sua attività, ha concentrato la propria attenzione al settore della

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità ALESSANDRO SALA Italiana Data di nascita 3 marzo 1970 PROFILO SINTETICO Ingegnere elettronico con esperienza più che decennale nel

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE 2015

PRESENTAZIONE AZIENDALE 2015 PRESENTAZIONE AZIENDALE 2015 setapp.eu Via di Grotte Portella, 28 00044 Frascati (RM) PEC setappsrl@legalmail.it info@setapp.eu +39 06.94.21.533 SETAPP S.R.L. - Sede Legale Via di Grotte Portella 28 -

Dettagli

U.O. Sistema Informativo e Automazione. Misure finalizzate al contenimento della spesa (Art. 2 commi 594-599 della L. 244/2007 Legge Finanziaria 2008)

U.O. Sistema Informativo e Automazione. Misure finalizzate al contenimento della spesa (Art. 2 commi 594-599 della L. 244/2007 Legge Finanziaria 2008) COMUNE DI RAVENNA U.O. Sistema Informativo e Automazione Lett. a. Misure finalizzate al contenimento della spesa (Art. 2 commi 594-599 della L. 244/2007 Legge Finanziaria 2008) La Legge Finanziaria 2008

Dettagli

Ricca - Divisione I.T.

Ricca - Divisione I.T. Ricca - Divisione I.T. Information Technology & Security Partner Profilo B.U. e Offerta Servizi Ricca Divisione I.T. Information Technology & Security Partner La Mission La nostra missione è divenire il

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft per il Progetto Controllo del territorio in Mobilità

CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft per il Progetto Controllo del territorio in Mobilità CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft per il Progetto Controllo del territorio in Mobilità. 1 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 OBIETTIVO... 3 3 CONTESTO... 3 4 OGGETTO DI FORNITURA... 3 4.1 Dimensionamento...

Dettagli

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014 Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino Roma, 27 marzo 2014 Informatica Trentina: società di sistema Società a capitale interamente pubblico per la diffusione di servizi ICT al comparto pubblico

Dettagli

la Società Chi è Tecnoservice

la Società Chi è Tecnoservice brochure 09/04/2009 11.16 Pagina 1 brochure 09/04/2009 11.16 Pagina 2 la Società Chi è Tecnoservice Nata dall incontro di esperienze decennali in diversi campi dell informatica e della comunicazione TsInformatica

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE CED-EDP

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO ALLA FORNITURA DI SERVIZI DI:

CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO ALLA FORNITURA DI SERVIZI DI: REGIONE PUGLIA ASSESSORATO AL LAVORO, COOPERAZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE SETTORE FORMAZIONE PROFESSIONALE 70123 BARI Zona industriale - Viale Corigliano, 1 Tel. 080/5407631 Fax 080/5407601 Email:

Dettagli

Software Servizi Progetti. per la Pubblica Amministrazione e le Aziende

Software Servizi Progetti. per la Pubblica Amministrazione e le Aziende Software Servizi Progetti per la Pubblica Amministrazione e le Aziende SOLUZIONI AD ELEVATO VALORE AGGIUNTO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E LE AZIENDE Maggioli Informatica unitamente ai suoi marchi Cedaf,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Via Palo Telesforo 71122 - Foggia. mpintauro@provincia.foggia.it ESPERIENZA LAVORATIVA

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Via Palo Telesforo 71122 - Foggia. mpintauro@provincia.foggia.it ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PINTAURO MASSIMO Indirizzo Via Palo Telesforo 71122 - Foggia Telefono 0881.791575 Cellulare 335.1341846 Fax 0881.315575 E-mail mpintauro@provincia.foggia.it

Dettagli

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della legge sulla Privacy (L. 675/96)

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della legge sulla Privacy (L. 675/96) CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI Sandra MARTA Nata a Roma, il 20/06/1964 Domiciliata in Via San Rocco, 1 80034 MARIGLIANO (NA) Telefono: 339-2432073 E-mail: sandra.marta@libero.it Autorizzo il trattamento

Dettagli

Nappi Carmelina F ORMATO EUROPEO PER INFORMAZIONI PERSONALI. Nome

Nappi Carmelina F ORMATO EUROPEO PER INFORMAZIONI PERSONALI. Nome F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nappi Carmelina Via G. del Balzo, 206 83017 Rotondi (AV) Telefono 338 1382821 Skype E-mail melina_nappi@hotmail.com Nazionalità

Dettagli

Ecm, intranet e company portal

Ecm, intranet e company portal Principali casi di successo in ambito documentale: Fater S.p.A. Personal Care Jupiter Finance S.p.A. Finanza Henkel S.p.A. Chimica Elsag Datamat S.p.A. ICT Gruppo Agenti SAI Assicurazioni Camst Soc. Coop.

Dettagli

Le Soluzioni Offerte. Italia. Germania. Outsourcing Servizi IT [ Progettazione, Fornitura, Gestione di Infrastrutture Complesse ]

Le Soluzioni Offerte. Italia. Germania. Outsourcing Servizi IT [ Progettazione, Fornitura, Gestione di Infrastrutture Complesse ] DIVISIONE ENERGIA Le soluzioni apportate da operatori dell Information Technology hanno un ruolo fondamentale nel monitoraggio e gestione dei consumi energetici. Le Soluzioni Offerte Italia Outsourcing

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft

CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft. 1 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 OBBIETTIVO... 4 3 BENEFICI ATTESI... 5 4 CONTESTO TECNICO... 6 5 OGGETTO DI FORNITURA... 7 5.1 Dimensionamento... 7 5.2

Dettagli

PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE

PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE CAPITOLATO TECNICO DI GARA CIG 5302223CD3 SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura...

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

OGGETTO DELLA FORNITURA...4

OGGETTO DELLA FORNITURA...4 Gara d appalto per la fornitura di licenze software e servizi per la realizzazione del progetto di Identity and Access Management in Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. CAPITOLATO TECNICO Indice 1 GENERALITÀ...3

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Chiarimenti richiesti via fax in data 26 novembre 2012. Chiarimenti richiesti via fax in data 27 novembre 2012

Chiarimenti richiesti via fax in data 26 novembre 2012. Chiarimenti richiesti via fax in data 27 novembre 2012 Chiarimenti richiesti via fax in data 26 novembre 2012 QUESITO N. 65: La scrivente società chiede se sia possibile avere gli allegati E2 (Dichiarazione Amministrativa), E5 (Sopralluogo) ed E6 (Scheda di

Dettagli

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI:

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI: IL PRESIDENTE VISTO il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni, in particolare l art. 8, comma 2, ai sensi del quale l Autorità stabilisce le norme sulla propria

Dettagli

ricapitolazioni TEMI& LA RELAZIONE SUL SISTEMA PORTALE DI ATENEO 2. Documenti e Materiali Introduzione E-learning

ricapitolazioni TEMI& LA RELAZIONE SUL SISTEMA PORTALE DI ATENEO 2. Documenti e Materiali Introduzione E-learning LA RELAZIONE SUL SISTEMA PORTALE DI ATENEO Le relazioni di seguito riportate costituiscono la documentazione di riferimento, sottoposta all attenzione degli organi competenti, nella fase di discussione

Dettagli

RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE

RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE Con Passepartout Mexal le aziende possono migliorare in modo significativo l organizzazione e l operatività. Ingest è a fianco delle aziende con servizi

Dettagli

Desktop Management Risparmi ottenibili dalla gestione efficiente degli asset informatici.

Desktop Management Risparmi ottenibili dalla gestione efficiente degli asset informatici. Desktop Management Risparmi ottenibili dalla gestione efficiente degli asset informatici. Renato Taglietti Information Technology Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia Contesto Geografico/Ambientale

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

Presentazione. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.)

Presentazione. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Presentazione Gennaio 2013 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241

Dettagli

Dotazioni strumentali

Dotazioni strumentali Premessa Dotazioni strumentali L'unione ha realizzato il proprio sistema informativo centrale per la sede di Belgioioso dotandosi delle apparecchiate hardware necessarie: - Server Windows2008 con alimentatore

Dettagli

Acquisizione di prodotti e servizi Parte 1

Acquisizione di prodotti e servizi Parte 1 Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A5_1 V1.0 Acquisizione di prodotti e servizi Parte 1 Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA

Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA Chi siamo Chi siamo: un gruppo di manager che hanno maturato esperienze nella consulenza, nel marketing, nella progettazione,

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

STRATEGIE DI ACQUISIZIONE DELLE FORNITURE ICT

STRATEGIE DI ACQUISIZIONE DELLE FORNITURE ICT STRATEGIE DI ACQUISIZIONE DELLE FORNITURE ICT Paolo Atzeni Dipartimento di Informatica e Automazione Università Roma Tre 03/02/2008 (materiale da: Manuali e lucidi su sito CNIPA, in particolare di M. Gentili)

Dettagli

work force management

work force management nazca work force management UN UNICO PARTNER PER MOLTEPLICI SOLUZIONI Nazca WFM Un unica piattaforma che gestisce le attività e i processi di business aziendali, ottimizzando tempi, costi e risorse Nazca

Dettagli

Chi siamo Asernet dal 1995 è il partner ideale per gli enti pubblici innovativi e le aziende di successo per l innovazione tecnologica e la comunicazione istituzionale. Un team di professionisti esperti

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli

Giovanni Belluzzo. Riepilogo. Esperienza. Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it

Giovanni Belluzzo. Riepilogo. Esperienza. Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it Giovanni Belluzzo Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it Riepilogo Ingegnere Elettronico, da circa 25 anni opero nel mondo ICT. Nel corso della mia carriera ho condotto

Dettagli

A.R.P.A Umbria sceglie SINAPSI per l implementazione di tecnologie di virtualizzazione e sicurezza

A.R.P.A Umbria sceglie SINAPSI per l implementazione di tecnologie di virtualizzazione e sicurezza Virtualizzazione è miglioramento nell efficienza gestionale, dal punto di vista economico e a livello operativo. A.R.P.A Umbria sceglie SINAPSI per l implementazione di tecnologie di virtualizzazione e

Dettagli

CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA

CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA CARTA REGIONALE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO SOCIO- SANITARIO DELLA REGIONE LOMBARDIA IL CLIENTE Regione Lombardia, attraverso la società Lombardia Informatica. IL PROGETTO Fin dal 1998 la Regione Lombardia

Dettagli

Tecnologia Web. Personalizzabile. CLINGO Asset management on web. Tecnologia Web. Personalizzabile Facile da usare. Facile da usare. www.clingo.

Tecnologia Web. Personalizzabile. CLINGO Asset management on web. Tecnologia Web. Personalizzabile Facile da usare. Facile da usare. www.clingo. www.clingo.it CLINGO Asset management on web Tecnologia Web Tecnologia Web CLINGO è un sistema per la gestione dei servizi biomedicali totalmente basato su WEB che può essere utilizzato ovunque all interno

Dettagli

Chi siamo e cosa offriamo

Chi siamo e cosa offriamo Chi siamo e cosa offriamo AutoCAD Revit LT 2015 System Integrator per informatica tecnica nato nel 95 Consulenza a 360 in ambito informatico: Software CAD/CAM per la progettazione tecnica in diversi settori

Dettagli

PREMESSA ATTIVITA RICHIESTE. 1 di 5

PREMESSA ATTIVITA RICHIESTE. 1 di 5 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AGGIORNAMENTO DEL DPS E ASSISTENZA NELL ATTUAZIONE DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI PREMESSA L ASL della Provincia

Dettagli

Azienda USL Roma C, Via Primo Carnera 1 00142 Roma

Azienda USL Roma C, Via Primo Carnera 1 00142 Roma Curriculum vitae Roberto D Ambrosi Informazioni personali Cognome/i e nome/i Indirizzo/i Telefono/i E-mail Nazionalità/e Roma dambrosi.r@alice.it dambrosi.roberto@aslrmc.it Italiana Data di nascita 02/03/1956

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Servizio di IT Asset Inventory e Management

Servizio di IT Asset Inventory e Management Servizio di IT Asset Inventory e Management Dexit S.r.l. Sede legale: via G. Gilli, 2-38121 Trento (TN) Tel. 0461/020500 Fax 0461/020599 Cap.Soc. Euro 700.000,00 - Codice Fiscale, P.IVA, Registro Imprese

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA VALLE D AOSTA, 44 85010 PIGNOLA (PZ) Telefono 0971 42.05.75 - Cell. 328 26.12.935 Fax 0971 66.89.54 E-mail alessandro.pino@regione.basilicata.it

Dettagli

Specialista di sistema e supporto applicativo. Specialista di sistema e supporto applicativo

Specialista di sistema e supporto applicativo. Specialista di sistema e supporto applicativo Specialista di Sistemi Crescita professionale, ruolo di responsabilità, gestione gruppi di lavoro, consulenza tecnica, miglioramento economico. Esperienza professionale Febbraio 2008 Gennaio 2009 System

Dettagli

Violazione dei dati aziendali

Violazione dei dati aziendali Competenze e Soluzioni Violazione dei dati aziendali Questionario per le aziende ISTRUZIONI PER L UTILIZZO Il presente questionario è parte dei servizi che la Project++ dedica ai propri clienti relativamente

Dettagli

Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi

Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi 1 Che cosa è Message Activator Message Activator è una piattaforma software che permette la comunicazione diretta alla Customer Base utilizzando una molteplicità

Dettagli

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

F ORMATO INFORMAZIONI PERSONALI EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO INFORMAZIONI PERSONALI EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome/Cognome Laurea E-mail Data di nascita 28/03/1978 Luogo di nascita Eleonora Lanza Cariccio Ingegneria Gestionale V.O. (Vecchio Ordinamento)

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP

ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP L OUTSOURCING È uno degli strumenti manageriali, di carattere tattico e strategico, che hanno conosciuto maggiore espansione nel corso dell ultimo decennio e che continuerà

Dettagli

Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino

Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino SurfTech: la competenza al servizio dell innovazione SurfTech nasce nel Febbraio 2008, dall iniziativa di tre professionisti

Dettagli

Infrastrutture e Architetture di sistema

Infrastrutture e Architetture di sistema Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi B2_1 V1.1 Infrastrutture e Architetture di sistema Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

Il lavoro d ufficio e la rete

Il lavoro d ufficio e la rete Il lavoro d ufficio e la rete Quale parola meglio rappresenta e riassume il secolo XX appena trascorso? La velocità Perché? L evoluzione della tecnologia ha consentito prima la contrazione del tempo poi

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Allegato 6 - Descrizione della Documentazione del SIDI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Allegato 6 - Descrizione della Documentazione del SIDI Allegato 6 - Descrizione della Documentazione del SIDI Scopo del documento Indice dei contenuti 1. SCOPO DEL DOCUMENTO...3 2. DOCUMENTI DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL AMMINISTRAZIONE 4 2.1. DOCUMENTI GENERALI...

Dettagli

Curriculum Vitae di MAURO DALLA TORRE

Curriculum Vitae di MAURO DALLA TORRE Curriculum Vitae di MAURO DALLA TORRE DATI PERSONALI nato a, il ALDENO, 03-04-1956 PROFILO BREVE Responsabile Nucleo Gestione Esercizio del Servizio Sistemi Informativi TITOLI DI STUDIO 16-07-1981 Laurea

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. APQ in Materia di Ricerca Scientifica nella Regione Puglia

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. APQ in Materia di Ricerca Scientifica nella Regione Puglia BANDO ACQUISIZIONI Prodotti Software ALLEGATO 6 Capitolato Tecnico Allegato 6: capitolato tecnico Pag. 1 1 Introduzione Il presente Capitolato Tecnico disciplina gli aspetti tecnici della fornitura a Tecnopolis

Dettagli

ordine degli ingegneri della provincia di bari

ordine degli ingegneri della provincia di bari Prot. n. 1945 Bari, 04.06.2014 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE TECNICHE MIGLIORATIVE PER LA REALIZZAZIONE DEL PORTALE INTERNET DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARI

Dettagli

Company profile 2014

Company profile 2014 Company profile 2014 Chi siamo Digimetrica è una società specializzata in: Sicurezza informatica Networking e gestione di infrastrutture informatiche Outsourcing di soluzioni internet e cloud computing

Dettagli

Specifiche per l'offerta Monitoraggio remoto delle infrastrutture

Specifiche per l'offerta Monitoraggio remoto delle infrastrutture Panoramica sul Servizio Specifiche per l'offerta Monitoraggio remoto delle infrastrutture Questo Servizio fornisce i servizi di monitoraggio remoto delle infrastrutture (RIM, Remote Infrastructure Monitoring)

Dettagli

Il modello Sicilia per la società dell Informazione

Il modello Sicilia per la società dell Informazione Il modello Sicilia per la società dell Informazione Palermo 10 luglio 2007 La Mission di Sicilia e Innovazione è stata creata per svolgere le attività infotelematiche delle Amministrazioni regionali comprese

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MOROTTI GABRIELE VIA DEI SETTE SANTI 11 57127 LIVORNO Telefono 0586 223735 Fax 0586 223743 E-mail

Dettagli

luca.galandra@comune.pv.it

luca.galandra@comune.pv.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GALANDRA LUCA Telefono Ufficio 0382399373 E-mail Data di nascita 30-08-1970 luca.galandra@comune.pv.it ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo datore

Dettagli

Comune di Nola Provincia di Napoli. Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici

Comune di Nola Provincia di Napoli. Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici Comune di Nola Provincia di Napoli Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici Sommario Articolo I. Scopo...2 Articolo II. Riferimenti...2 Articolo III. Definizioni

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. IBM and Business

Dettagli

Mobile & wireless. Fatturazione Elettronica

Mobile & wireless. Fatturazione Elettronica Mobile & wireless Con applicazioni Mobile & Wireless si intendono le applicazioni a supporto dei processi aziendali che si basano su: rete cellulare, qualsiasi sia il terminale utilizzato (telefono cellulare,

Dettagli

Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE

Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE Claudio G. Fornaro Intesa Sanpaolo - Direzione Marketing Small Business Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE Coverciano,

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO Premessa ALLEGATO A del Capitolato Speciale d Appalto DISCIPLINARE TECNICO L Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro (di seguito anche ), con la presente procedura intende dotarsi di un Sistema

Dettagli

SAD. Gestione Distribuzione Presidi Medici

SAD. Gestione Distribuzione Presidi Medici Gestione Distribuzione Presidi Medici Distribuzione Presidi Medici SAD La somministrazione di presidi medici è una forma di assistenza rivolta a soggetti anziani, disabili e pazienti affetti da alcune

Dettagli

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA INFORMATICA Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA Informatica per AFM 1. SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE E SISTEMA INFORMATICO ITS Tito Acerbo - PE INFORMATICA Prof. MARCO

Dettagli

La nuova Provincia come Comunità di area vasta al servizio del territorio

La nuova Provincia come Comunità di area vasta al servizio del territorio La nuova Provincia come Comunità di area vasta al servizio dei Comuni e del territorio 28 aprile 2015 1 Legge 56/2014 Del Rio 85. Le province di cui ai commi da 51 a 53, quali enti con funzioni di area

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli