IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente"

Transcript

1 IBM Systems and Technology Group Blade IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente Ridurre i costi. Migliorare il servizio. Gestire il rischio.

2 2 IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente Caratteristiche principali Consente di realizzare l innovazione con un architettura flessibile e scalabile che permette di scegliere la soluzione giusta per il business dinamico Consente di gestire complessità e crescita con semplici implementazioni mediante IBM BladeCenter Open Fabric Manager e IBM Systems Director Massimizzazione delle prestazioni e riduzione al minimo i costi; consolidamento dei carichi di lavoro e virtualizzazione su una piattaforma a basso consumo che supporta i più recenti processori POWER7 Permette la costante operatività delle applicazioni con un design intelligente che include diversi livelli di ridondanza e affidabilità coniugati a sofisticati strumenti di disponibilità Consente di eseguire il consolidamento su server BladeCenter e di virtualizzare le applicazioni per migliorare l uso delle risorse e amplificare i già notevoli vantaggi dell efficienza BladeCenter Mantiene flessibile la rete utilizzando IBM Virtual Fabric, che può fungere da molteplici tecnologie di networking, in base alle necessità. Panoramica Le priorità delle aziende sono chiare: dominare la complessità dell attuale mondo dinamico, contenere i costi, gestire la mancanza di competenze IT e sfruttare appieno i vantaggi delle nuove tecnologie; in breve, gestire l organizzazione e l infrastruttura IT per il successo dell azienda. Grazie alla sua estrema flessibilità, BladeCenter è la scelta giusta per le aziende. IBM Virtual Fabric è un innovativo fabric che può svolgere contemporaneamente le funzioni di molteplici tecnologie di networking quali Ethernet, Fibre Channel over Ethernet (FCoE) o SCSI over IP (iscsi), a velocità operative che vanno da 100 Mb a 10 Gigabit (Gb). Mediante la soluzione del fabric virtuale è possibile quadruplicare il numero di adattatori virtuali per server, riducendo al contempo i moduli switch fino al 75%. Il design aperto e innovativo di BladeCenter rappresenta un alternativa autentica all attuale caotica disposizione dei rack e al surriscaldamento delle sale server. Eliminando inutili cablaggi l unica cosa che si perderà è la complessità. Innovazione a portata di mano Le aziende hanno la necessità di evolversi costantemente. IBM sa bene che non c è niente di meglio di una soluzione adatta a tutte le esigenze. Per soddisfare le più ampie e diversificate esigenze, l infrastruttura IT deve essere flessibile e modulare. BladeCenter offre un portafoglio completo di chassis, server blade, switch e fabric gestiti da un infrastruttura comune.

3 IBM Systems and Technology Group 3 Tra le numerose innovazioni BladeCenter c è lo chassis BladeCenter S, che può essere implementato in pochi minuti e si serve della normale alimentazione dell l ufficio. Creato appositamente per ambienti d ufficio e distribuiti, BladeCenter S rappresenta una base integrata di businessin-a-box con storage condiviso configurabile. L IBM i Edition Express for BladeCenter S viene in aiuto alle PMI che vogliono ottenere semplicità e valore senza accollarsi ulteriori spese né altro personale, ma affrontando con maggiore dinamicità le esigenze dell azienda in crescita. BladeCenter Start Now Advisor elimina qualsiasi ostacolo tecnico fornendo tutto ciò di cui avete bisogno per rendere operativo BladeCenter S. Basta inserire un DVD e Start Now Advisor procederà a riordinare tutti gli elementi della vostra specifica soluzione, in modo che voi possiate invece dedicarvi al business. Come i server IBM System x, molti server BladeCenter si basano sulla tecnologia IBM X-Architecture per garantire un affidabilità di classe enterprise. L X-Architecture è il nucleo portante del programma di innovazione di IBM dei sistemi x86, per aiutare le aziende a sbaragliare la concorrenza. Il risultato è una famiglia di server standard aperti a cui affidarsi per l esecuzione dei carichi di lavoro business-critical. Gestire complessità, crescita e rischi Se si desidera disporre di una base aziendale aperta e innovativa, la risposta è BladeCenter. Sarà possibile scegliere tra numerose offerte definite da Blade.org e create da altri membri della più ampia organizzazione per soluzioni blade. Le esigenze del data center potranno essere soddisfatte grazie all interconnessione appropriata, scegliendo tra più fabric di input/output (I/O) o IBM Virtual Fabric, che può assumere il ruolo di molteplici tecnologie di networking. IBM BladeCenter Open Fabric è un portafoglio di I/O server integrato che include una serie completa di interconnessioni e strumenti di gestione intelligenti. Il portafoglio è supportato da più fornitori e permette quindi di scegliere la soluzione giusta per specifici standard. BladeCenter Open Fabric Manager facilita ulteriormente l implementazione dei blade con connessioni preconfigurate e una semplice GUI (Graphic User Interface). BladeCenter Open Fabric Manager automatizza l implementazione dei blade gestendo intelligentemente l interazione tra i blade e le reti di dati e storage. Le connessioni vengono definite una sola volta e BladeCenter Open Fabric Manager continua poi ad occuparsene automaticamente, in modo che l ambiente sia pronto in pochi minuti. BladeCenter Open Fabric Manager contribuisce inoltre a ridurre costosi tempi di inattività con la funzionalità di failover automatico. E, ovviamente, non c è alcuna necessità di riapplicare gli standard di rete. BladeCenter Open Fabric Manager opera all interno della famiglia BladeCenter di chassis e switch. BladeCenter è inoltre progettato con una ridondanza completa che riduce i guasti. A differenza di alcuni prodotti della concorrenza, i server BladeCenter prevedono doppie connessioni di I/O e alimentazione allo chassis per un affidabilità di classe enterprise finalizzata a mantenere il business sempre attivo.

4 4 IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente La virtualizzazione su BladeCenter consente di creare un infrastruttura di grande flessibilità, che può essere rapidamente e facilmente adattata ai cambiamenti del business. BladeCenter, una soluzione di virtualizzazione completa, è attualmente l unica soluzione server blade del settore che permette di consolidare e semplificare il sistema operativo Linux, UNIX, IBM i e carichi di lavoro Windows su una sola piattaforma. Se l obiettivo è la trasformazione del business, BladeCenter e la virtualizzazione sono la risposta giusta. Insieme, la tecnologia di virtualizzazione e BladeCenter contribuiscono a ridurre i costi, aumentare l agilità aziendale e rafforzare la resilienza IT. Inoltre, molti ambienti virtualizzati hanno oggi superato la larghezza di banda di 1 Gb. L aggiunta dei diversi adattatori e switch necessari per la virtualizzazione accresce costi e complessità. Con la soluzione IBM Virtual Fabric, i clienti potranno selezionare più tecnologie di networking in base alle necessità, scegliendo anche la larghezza di banda tecnologia per tecnologia. Questo consente ai responsabili IT di liberarsi dell oneroso compito di pianificare la capacità LAN (Local Area Network) o SAN (Storage Area Network). Basterà infatti cambiare Virtual Fabric tramite semplici strumenti di gestione per utilizzare la tecnologia di networking necessaria alla velocità desiderata. Riduzione dei costi energetici Oggi è importante controllare il sistema di alimentazione e raffreddamento e ridurre al minimo l impatto sull ambiente. BladeCenter offre design a risparmio energetico e potenti strumenti per monitorare, controllare e allocare i consumi energetici. IBM Power Configuration permette di scegliere i sistemi e l infrastruttura IT più adeguati agli obiettivi aziendali, prima ancora di impegnarsi ad acquistare anche un solo server. IBM Systems Director Active Energy Manager consente di ottimizzare i consumi energetici, per poter rispondere più rapidamente alle necessità energetiche e gestire i costi. IBM Systems Director IBM Systems Director prevede strumenti semplici e potenti per la gestione di risorse fisiche e virtuali per System x, BladeCenter e altri sistemi IBM e non IBM. Assicura processi di implementazione, installazione e aggiornamento semplificati ed è accessibile da qualsiasi postazione con un interfaccia utente basata sul Web uniforme. Nuove attività possono essere rapidamente apprese con intuitivi wizard, esercitazioni e Guida integrata. L ampio portafoglio di sistemi gestiti da un unico strumento può ridurre le spese operative e di formazione del personale.

5 IBM Systems and Technology Group 5 Panoramica sugli chassis BladeCenter BladeCenter S BladeCenter E BladeCenter H BladeCenter T BladeCenter HT Vantaggi Chassis all-in-one con SAN integrata, ideale per uffici di piccole dimensioni e ambienti distribuiti Chassis ad alta densità e basso consumo, ideale per data center con limiti di spazio e di alimentazione Chassis ad alta densità ed elevate prestazioni, ideale anche per le applicazioni più esigenti Chassis compatibile con le specifiche NEBS (Network Equipment Building System)-3/European Telecommunication Standards Institute (ETSI), ideale per ambienti complessi e condizioni difficili Chassis compatibile con le specifiche NEBS-3/ETSI, ideale per applicazioni ad alte prestazioni di nuova generazione. Ambienti tra i migliori esistenti Ufficio standard Efficienza in termini di ingombro e consumo Densità a prestazioni elevate Telecomunicazioni e condizioni operative sfavorevoli Telecomunicazioni e condizioni operative sfavorevoli Formato rack 7U 7U 9U 8U 12U Comparti blade sei Otto 12 Numero di switch fabric Fino a quattro Fino a quattro Fino a: 4 standard, 4 alta velocità, 4 bridge Fino a quattro Fino a: 4 standard, 4 alta velocità, 4 bridge Moduli di alimentazione Fino a 4 CA da 950 W /1.450 W Fino a 4 CA da W / W Fino a 4 CA da W CA da W o CC da W CA da W o CC da W Controller di gestione dei sistemi Advanced Management Module (amm) Fino a due amm Fino a due amm Fino a due amm BCT Fino a due amm Caratteristiche NEBS/ETSI 1 No No No Sì Sì Funzionalità 4X InfiniBand o 10 Gigabit Ethernet (GbE) (interna) No No Sì No Sì Porte esterne comuni Fronte: due USB (Universal Serial Bus) Retro: amm; 4 USB, video, Ethernet Fronte: una USB Retro: amm; 4 USB, video, Ethernet Fronte: due USB Retro: amm; 4 USB, video, Ethernet Fronte: due USB Retro: mouse PS/2, tastiera PS/2, video, Ethernet, pannello avvisi Fronte: due USB Retro: amm; 4 USB, video, Ethernet Software di gestione dei sistemi Predictive Failure Analysis Light Path Diagnostics Garanzia limitata 2 Storage esterno IBM Director con strumenti di gestione dei sistemi e di implementazione di prova, amm, Management Module (solo BladeCenter T), Storage Configuration Manager (solo BladeCenter S) HDD, processori, ventilatori, memoria Server blade, processore, memoria, alimentatori, ventilatori, modulo switch, modulo di gestione, HDD e scheda di espansione Tre anni di garanzia limitata on-site e CRU (Customer Replaceable Unit) Supporto di soluzioni IBM System Storage

6 6 IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente IBM System Storage DS3000 Innalzate il livello di un infrastruttura storage interna sovraccarica utilizzando la serie DS3000 flessibile e conveniente di sistemi storage. La serie DS3000 combina tecnologia SAS di nuova generazione, design a prova di tempo per lo storage esterno e interfaccia di gestione intuitiva, per creare un sistema storage condiviso con funzionalità complete. L enclosure rack-mount 2 U con 12 dischi facilmente accessibili supporta unità SAS e SATA ed è espandibile a 48 unità mediante il collegamento di tre EXP3000. Supportata da tutti gli chassis BladeCenter, la serie DS3000 può aumentare la capacità, l efficienza di gestione e la disponibilità del vostro storage. Server BladeCenter La famiglia di server blade IBM è progettata per supportare un ampia gamma di applicazioni indispensabili per operare nel mondo attuale delle aziende e degli enti governativi. Insieme, questi server blade sono ideali per una gamma di applicazioni che include collaborazione, Citrix, cluster Linux e applicazioni compute-centric, transazioni commerciali, database, applicazioni ERP (Enterprise Resourse Planning)/CRM (Customer Relationship Management) e applicazioni di rete di prossima generazione. BladeCenter offre una vasta scelta di blade server compatibili con i vari chassis BladeCenter. IBM BladeCenter HS22 e HS22V dispongono di fino a due processori Intel Xeon ad alte prestazioni. Tra gli altri noti server ci sono le soluzioni server blade scalabili IBM BladeCenter LS22 e LS42. IBM trasferisce lo straordinario valore dei prodotti BladeCenter al mercato dei sistemi UNIX, IBM i e Linux con la sua famiglia di server blade con processore POWER7. I sistemi sono progettati per la virtualizzazione e le prestazioni e dotati di processori IBM POWER7 di ultima generazione. Associate le prestazioni di questa linea ai prodotti IBM Power System Software, quali IBM PowerVM, e avrete l opportunità di consolidare le applicazioni UNIX, i e Linux su blade Power con la massima semplicità. I nuovi HS22 e HS22V sono versatili server blade a due socket facili da usare e ottimizzati per garantire prestazioni, virtualizzazione e potenza. I due sistemi offrono straordinarie prestazioni in un design a basso consumo per un ampia gamma di applicazioni aziendali. Offrono, inoltre, un hypervisor incorporato opzionale che consente la virtualizzazione istantanea. BladeCenter offre un ampia gamma di sistemi operativi, consentendo di distribuire numerosissime applicazioni. Sui server blade HS22, HS22V, LS22 e LS42 è possibile eseguire i sistemi operativi Microsoft Windows Server, Red Hat Enterprise Linux (RHEL), SUSE Linux Enterprise Server (SLES), Open Enterprise Server e Solaris 10. Con i modelli JS12, JS22, JS23, JS43, PS700, PS701 e PS702, dotati di processore POWER, è invece possibile optare per una serie di ambienti operativi che semplificano la distribuzione con configurazioni flessibili e implementare il sistema giusto o scegliere di eseguire contemporaneamente AIX, IBM i e Linux. Grazie alla solida base della gamma di prodotti BladeCenter, che include piattaforme integrate e di facile utilizzo caratterizzate da elevata flessibilità di implementazione, efficienza energetica, scalabilità e gestibilità, i server BladeCenter PS700, PS701 e PS702 Expres sono blade ideali per applicazioni a 64 bit. Ridurre la complessità, migliorare l efficienza, automatizzare i processi, ridurre i consumi energetici e scalare facilmente i sistemi: questi sono i benchmark che contano per un pianeta più intelligente. I nuovi blade PS con processore POWER7 ottimizzano automaticamente prestazioni e capacità a livello di sistema o di macchina virtuale e beneficiano del nuovo processore POWER7, che contiene tecnologie innovative capaci di massimizzare le prestazioni e ottimizzare l efficienza energetica. Sono inoltre tra le soluzioni più flessibili e convenienti per le distribuzioni UNIX, IBM i e Linux disponibili sul mercato. Installabili ancora più facilmente nello stesso chassis con altri server blade BladeCenter, i blade PS garantiscono la rapidità del ROI richiesta da clienti e imprese.

7 IBM Systems and Technology Group 7 In sintesi HX5 HS22 HS22V HS12 Processore Processori Intel Xeon 7500 e 6500; 4/6/8 core, fino a 2,66 GHz Scelta di due processori Intel Xeon 5500 o 5600 Scelta di due processori Intel Xeon 5500 o 5600 Intel Core2 Duo dual-core e Intel Xeon dual- e quad-core Numero di processori (std/max) Uno/due (scalabili fino a 4) Uno/due Uno/due Uno/uno Cache (max) Fino a 24 MB per processore (8 core) Fino a 12 MB livello 3 (L3) L3 fino a 12 MB Fino a 6 MB livello (L2) (dual-core) condivisa o 2x6 MB L2 (quad-core) Bus anteriore Accesso alla memoria a MHz Fino a MHz Memoria Fino a 128 GB, per HX5 single-wide Fino a 96 GB di capacità di memoria totale Fino a 144 GB di capacità di memoria totale Fino a 24 GB con DIMM DDR-2 ECC registrate Dischi fissi interni Fino a due dischi fissi hotswap SAS, SATA o allo stato solido installati su ogni blade Fino a due dischi fissi hotswap SAS, SATA o allo stato solido installati su ogni blade Fino a due unità allo stato solido (SSD) da 1,8" (fisse) Scelta di dischi fissi allo stato solido hot-swap, SAS hot-swap o SATA hot-swap (supporto di massimo tre unità SAS hot-swap con blade di espansione SIO (Storage and I/O) opzionale) Storage interno massimo Fino a 100 GB di storage allo stato solido per HX5 single-wide Fino a 1.0 TB Fino a 100 GB Fino a 1.0 TB Supporto RAID (Redundant Array of Independent Disk) RAID 0, 1, 1E opzionale RAID 0, 1 e 1E (RAID 5 opzionale con cache con batteria di backup) RAID 0, 1 e 1E (RAID 5 opzionale con cache con batteria di backup) RAID 0 o 1 integrato di serie sui modelli hot-swap; RAID 0, 1, 5, 6 e 10 opzionale e cache da 256 MB con backup a batteria della durata di 24 ore mediante scheda ServeRAID-MR10ie; RAID 1E o RAID 5 integrato opzionale con blade SIO Rete NIC Broadcom 5709S onboard con due porte GbE e motore TOE (TCP/IP Offload Engine) NIC Broadcom 5709S onboard con due porte GbE con TOE NIC Broadcom 5709S onboard con due porte GbE con TOE Dual GbE, fino a 8 porte opzionali, fino a 12 porte opzionali con blade di espansione SIO e Multi Switch Interconnect Module

8 8 IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente In sintesi HX5 HS22 HS22V HS12 Aggiornamento I/O Hardware di gestione dei sistemi Una connessione per scheda di espansione PCIe e una connessione per scheda di espansione PCIe ad alta velocità Una connessione per scheda di espansione PCIe e una connessione per scheda di espansione PCIe ad alta velocità Una connessione per scheda di espansione PCIe e una connessione per scheda di espansione PCIe ad alta velocità Una connessione per scheda di espansione PCI-X (tradizionale) e una per scheda di espansione PCIe (ad alta velocità) Processore di gestione dei sistemi integrato (BMC per HS12; IMM per HS22, HS22V e HX5); UpdateXpress, Remote Deployment Manager, IBM Systems Director, IBM Systems Director Active Energy Manager, ServerGuide 7.x, Scripting Toolkit 1.x Sistemi operativi supportati (disponibili per l acquisto) 3 Microsoft Windows Server, Red Hat Linux, SUSE Linux, VMware, Sun Solaris Microsoft Windows, Linux, Sun Solaris e VMware Microsoft Windows, 3 Linux, 3 VMware, IBM OS 4690 Standard Non applicabile Caratteristiche NEBS/ETSI Caratteristiche NEBS/ETSI Non applicabile Garanzia limitata 2 Tre anni di garanzia limitata on-site e CRU (Customer Replacement Unit) In sintesi LS22 LS42 Processore 4 Modernissimo processore AMD Opteron six-core Modernissimo processore AMD Opteron six-core Numero di processori (std/max) Cache (max) Memoria Dischi fissi interni Uno/due Fino a 6 MB condivisi Fino a 64 GB di memoria DDR II VLP (Very Low Profile) (800 MHz) Fino a due dischi fissi SAS o allo stato solido installati su ogni blade Uno o due/quattro Fino a 128 GB DDR II VLP (800 MHz) Fino a due dischi fissi SAS o allo stato solido installati su ogni blade Storage interno massimo 1,5 TB con blade di espansione SIO opzionale 1,5 TB con blade di espansione SIO opzionale Rete 2 controller GbE integrati Due o quattro controller GbE integrati Aggiornamento I/O Hardware di gestione dei sistemi Un connettore di espansione PCI-X e un connettore di espansione PCI-Express Processore integrato per la gestione dei sistemi Due connettori di espansione PCI-X e un connettore di espansione PCI-Express Sistemi operativi supportati Microsoft Windows, Linux, VMware e Solaris 10 (disponibili per l acquisto) 3 Garanzia limitata 2 Tre anni di garanzia limitata on-site e CRU (Customer Replacement Unit)

9 IBM Systems and Technology Group 9 In sintesi JS12 JS22 JS23 JS43 Processore 4 IBM POWER6 a 64 bit e IBM POWER6 a 64 bit, fino Quattro POWER6 a 64 bit Otto POWER6 a 64 bit e 3,8 GHz con accelerazione a 4.0 GHz, con e 4.2 GHz con 4,2 GHz con accelerazione AltiVec Single Instruction accelerazione AltiVec SIMD accelerazione AltiVec SIMD AltiVec SIMD e Hardware Multiple Data (SIMD) e e Hardware Decimal e Hardware Decimal Decimal Floating-Point Hardware Decimal Floating-Point Floating-Point Floating-Point Numero di processori Due processori Quattro Otto Cache L2 4 MB per core, set associativo a 4 vie Cache L3 Non applicabile Non applicabile Bus di memoria 1.1 GHz 1.1 GHz Memoria Fino a 64 GB per blade, Fino a 32 GB per blade, Fino a 64 GB per blade, Fino a 128 GB per blade, quattro slot DIMM, SDRAM quattro slot DIMM, SDRAM otto slot DIMM, SDRAM otto slot DIMM, SDRAM (Synchronous Dynamic DDR-2 ECC Chipkill DDR-2 ECC IBM Chipkill DDR-2 ECC IBM Chipkill Random Access Memory) DDR-2 ECC Chipkill Dischi fissi interni Due SAS da 2,5" e Uno SAS da 2,5" e Uno SAS da 2,5" e Due SAS da 2,5" e 146 GB, 300 GB o 600 GB 146 GB, 300 GB o 600 GB 146 GB, 300 GB o 600 GB 146 GB, 300 GB o 600 GB Storage interno massimo Fino a 1.2 TB Fino a 600 GB Fino a 1.2 TB Rete Doppia scheda Gigabit IVE Adattatore IVE Dual Gigabit Adattatore IVE Dual Gigabit Adattatore IVE Quad (Integrated Virtual Ethernet) e supporto per scheda di e supporto per scheda di Gigabit e supporto per e supporto per scheda di espansione Ethernet espansione Ethernet scheda di espansione espansione Ethernet opzionale opzionale Ethernet opzionale opzionale Aggiornamento I/O Una scheda di espansione Connettore integrato PCIe Una scheda di espansione PCIe CIOv e una scheda PCIe CIOv e una scheda di per schede di espansione di espansione ad alta velocità PCIe CFFh espansione ad alta velocità ad alta velocità PCIe CFFh

10 10 IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente In sintesi JS12 JS22 JS23 JS43 Hardware di gestione dei sistemi Processore di gestione dei sistemi integrato, IBM Systems Director e IBM Systems Director Active Energy Manager Sistemi operativi supportati AIX V5.3 o versioni AIX V5.3 o versioni AIX V5.3 o versioni successive, AIX V6.1 o versioni (disponibili per l acquisto) 3 successive, AIX V6.1 o successive, AIX V6.1 o successive versioni successive, IBM i versioni successive, IBM i IBM i 6.1 o versioni successive o versioni successive 5, 6.1 o versioni successive 5 SLES10 SP2 o versioni successive; RHEL 4.6 o versioni SLES 10 for POWER SLES10 SP2 o versioni successive; RHEL 5.1 o versioni successive (SLES10 SP2) o versioni successive; RHEL 4.6 o successive; RHEL 4.6 o versioni successive; versioni successive; RHEL5.1 o versioni RHEL5.1 o versioni successive successive Virtualizzazione (funzione integrata) PowerVM Standard Edition Standard Non applicabile Caratteristiche NEBS-3/ETSI Garanzia limitata 2 Tre anni on-site, il giorno lavorativo successivo alla chiamata Panoramica su IBM BladeCenter PS700 Express Formato Core di processore Cache L2 Cache L3 Memoria (std/max) Storage su disco interno Funzioni di networking Aggiornamento I/O Connettività opzionale Server blade single-wide per chassis BladeCenter E, BladeCenter S, BladeCenter H o BladeCenter HT Quattro core POWER7 a 64 bit e 3,0 GHz con accelerazione AltiVec SIMD e Hardware Decimal Floating-Point 256 KB per core di processore 4 MB per core di processore Fino a 64 GB per blade, otto slot DIMM, SDRAM DDR-3 ECC IBM Chipkill Due unità disco fisso SAS non hot-swap da 300 o 600 GB, da 2,5 pollici e a rpm standard; nessuna unità disco richiesta nell offerta di base IVE Dual Gigabit e supporto per una doppia scheda GbE opzionale Una scheda di espansione PCIe CIOv e una scheda di espansione ad alta velocità PCIe CFFh Ethernet a 1 e 10 Gbps, FC (Fibre Channel) a 4 e 8 Gbps, 4X InfiniBand, espansione SAS

11 IBM Systems and Technology Group 11 Panoramica su IBM BladeCenter PS700 Express PowerVM Gestione dei sistemi Funzioni RAS (Reliability, Availability, and Serviceability - Affidabilità, disponibilità e funzionalità) Sistemi operativi Alta disponibilità Dimensioni del sistema Garanzia (limitata) PowerVM Express: include VIOS (Virtual I/O Server) con IVM (Integrate Virtualization Manager) e PowerVM Lx86 PowerVM Standard: prevede pool di processori condivisi e micro-partizionamento PowerVM Enterprise: include Active Memory Sharing e Live Partition Mobility (LPM) Processore di gestione dei sistemi integrato, IBM Systems Director Active Energy Manager, Light Path Diagnostics, Predictive Failure Analysis (PFA), Cluster Systems Management (CSM), Serial Over LAN, compatibile con IPMI Rilevamento e correzione IBM Chipkill ECC, Processor Instruction Retry, processore di servizio con monitoraggio degli errori, comparti disco hot-swap (nello chassis BladeCenter S), alimentatori hot-plug e ventole di raffreddamento (sullo chassis), Dynamic Processor Deallocation, deallocazione dinamica delle partizioni logiche (LPAR) e slot per bus PCI, gestione estesa degli errori sugli slot PCIe, ventole di raffreddamento e alimentatori ridondati (sullo chassis) AIX V5.3 o versioni successive, AIX V6.1 o versioni successive, IBM i 6.1 o versioni successive, SLES10 SP3 o versioni successive; SLES11 SP1 o versioni successive, RHEL5.5 o versioni successive; RHEL6 o versioni successive Famiglia IBM PowerHA Blade PS700 Express: 245 x 29 x 445 mm A x L x P (9,65 x 1,14 x 17,55 in A x L x P); peso: 4.35 kg (4.35 kg) 2 Chassis BladeCenter H: 400 x 444 x 711 mm A x L x P (15,75 x 17,5 x 28,0 in A x L x P); peso: kg (159 kg) 2 Chassis BladeCenter S: 306 x 444 x 733 mm A x L x P (12,0 x 17,5 x 28,3 in A x L x P); peso: kg (108.9 kg) 2 Nove ore al giorno, dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni festivi) con intervento il giorno lavorativo successivo alla chiamata per tre anni senza costi aggiuntivi; riparazione on-site per componenti selezionati; CRU (unità sostituibili dall utente) per tutte le altre unità (a seconda del Paese). Sono disponibili aggiornamenti del servizio di garanzia e servizi di manutenzione. Panoramica su IBM BladeCenter PS701 Express Formato Core di processore Cache L2 Cache L3 Memoria (std/max) Server blade a single-wide per chassis BladeCenter S, BladeCenter H o BladeCenter HT Otto core POWER7 a 64 bit e 3,0 GHz con AltiVec SIMD e accelerazione hardware per il calcolo decimale con virgola mobile 256 KB per core di processore 4 MB per core di processore Da 16 fino a 128 GB per blade, 16 slot DIMM, SDRAM DDR-3 ECC IBM Chipkill

12 12 IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente Panoramica su IBM BladeCenter PS701 Express Storage su disco interno Funzioni di networking Aggiornamento I/O Connettività opzionale PowerVM Gestione dei sistemi Funzioni RAS Sistemi operativi Alta disponibilità Dimensioni del sistema Garanzia (limitata) Una unità disco SAS non hot-swap da 300 o 600 GB, da 2,5 pollici e a rpm; nessuna unità disco necessaria nell offerta di base IVE Dual Gigabit e supporto per una doppia scheda GbE opzionale Una scheda di espansione PCIe CIOv e una scheda di espansione ad alta velocità PCIe CFFh Ethernet a 1 e 10 Gbps, FC a 4 e 8 Gbps, 4X InfiniBand, espansione SAS PowerVM Express: include VIOS con Integrated Virtualization Manager e PowerVM Lx86 PowerVM Standard: prevede pool di processori condivisi e micro-partizionamento PowerVM Enterprise Edition: include Active Memory Sharing e LPM Processore di gestione dei sistemi integrato, IBM Systems Director Active Energy Manager, Light Path Diagnostics, Predictive Failure Analysis (PFA), CSM, Serial Over LAN, compatibile con IPMI Rilevamento e correzione IBM Chipkill ECC, Processor Instruction Retry, processore di servizio con monitoraggio degli errori, comparti disco hot-swap (nello chassis BladeCenter S), alimentatori hot-plug e ventole di raffreddamento (sullo chassis), Dynamic Processor Deallocation, deallocazione dinamica delle partizioni logiche (LPAR) e slot per bus PCI, gestione estesa degli errori sugli slot PCIe, ventole di raffreddamento e alimentatori ridondati (sullo chassis) AIX V5.3 o versioni successive, AIX V6.1 o versioni successive, IBM i 6.1 o versioni successive, SLES10 SP3 o versioni successive; SLES11 SP1 o versioni successive, RHEL5.5 o versioni successive; RHEL6 o versioni successive Famiglia IBM PowerHA Blade PS701 Express: 245 x 29 x 445 mm A x L x P (9,65 x 1,14 x 17,55 in A x L x P); peso: 4.35 kg (4.35 kg) Chassis BladeCenter H: 400 x 444 x 711 mm A x L x P (15,75 x 17,5 x 28,0 in A x L x P); peso: kg (159 kg) Chassis BladeCenter S: 306 x 444 x 733 mm A x L x P (12,0 x 17,5 x 28,3 in A x L x P); peso: kg (108.9 kg) Nove ore al giorno, dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni festivi) con intervento il giorno lavorativo successivo alla chiamata per tre anni senza costi aggiuntivi; riparazione on-site per componenti selezionati; CRU (unità sostituibili dall utente) per tutte le altre unità (a seconda del Paese). Sono disponibili aggiornamenti del servizio di garanzia e servizi di manutenzione.

13 IBM Systems and Technology Group 13 Panoramica su IBM BladeCenter PS702 Express Formato Core di processore Cache L2 Cache L3 Memoria (std/max) Storage su disco interno Funzioni di networking Aggiornamento I/O Connettività opzionale PowerVM Gestione dei sistemi Funzioni RAS Sistemi operativi Alta disponibilità Dimensioni del sistema Garanzia (limitata) Server blade a double-wide per chassis BladeCenter S, BladeCenter H o BladeCenter HT Sedici core POWER7 a 64 bit e 3,0 GHz con AltiVec SIMD e accelerazione hardware per il calcolo decimale con virgola mobile 256 KB per core di processore 4 MB per core di processore Da 32 fino a 128 GB per blade, 16 slot DIMM, SDRAM DDR-3 ECC IBM Chipkill Due unità disco SAS non hot-swap da 300 o 600 GB, da 2,5 pollici e a rpm; nessuna unità disco necessaria nell offerta di base. IVE Dual Gigabit e supporto per una doppia scheda GbE opzionale Due schede di espansione PCIe CIOv e due schede di espansione ad alta velocità PCIe CFFh Ethernet a 1 e 10 Gbps, FC a 4 e 8 Gbps, 4X InfiniBand, espansione SAS PowerVM Express: include VIOS con Integrated Virtualization Manager e PowerVM Lx86 PowerVM Standard: prevede pool di processori condivisi e micro-partizionamento PowerVM Enterprise Edition: include Active Memory Sharing e LPM Processore di gestione dei sistemi integrato, IBM Systems Director Active Energy Manager, Light Path Diagnostics, Predictive Failure Analysis (PFA), CSM, Serial Over LAN, compatibile con IPMI Rilevamento e correzione ECC IBM Chipkill Processor Instruction Retry Processore di servizio con monitoraggio degli errori Comparti disco hot-swap (nello chassis BladeCenter S) Alimentatori e ventole di raffreddamento hot-plug (sullo chassis) Dynamic Processor Deallocation Deallocazione dinamica di LPAR e slot per bus PCI Gestione estesa degli errori su slot PCI-E Alimentatori e ventole di raffreddamento ridondati (sullo chassis) AIX V5.3 o versioni successive, AIX V6.1 o versioni successive, IBM i 6.1 o versioni successive, SLES10 SP3 o versioni successive; SLES11 SP1 o versioni successive, RHEL5.5 o versioni successive; RHEL6 o versioni successive Famiglia IBM PowerHA Blade PS702 Express: 245 x 59 x 445 mm A x L x P (9,65 x 2,32 x 17,55); peso: 8.71 kg (8.7 kg) Chassis BladeCenter H: 400 x 444 x 711 mm A x L x P (15,75 x 17,5 x 28,0 in A x L x P); peso: kg (159 kg) Chassis BladeCenter S: 306 x 444 x 733 mm A x L x P (12,0 x 17,5 x 28,3 in A x L x P); peso: kg (108.9 kg) Nove ore al giorno, dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni festivi) con intervento il giorno lavorativo successivo alla chiamata per tre anni senza costi aggiuntivi; riparazione on-site per componenti selezionati; CRU (unità sostituibili dall utente) per tutte le altre unità (a seconda del Paese). Sono disponibili aggiornamenti del servizio di garanzia e servizi di manutenzione.

14 14 IBM BladeCenter: per un ambiente IT più intelligente Opzioni BladeCenter IBM offre un ampia gamma di opzioni per creare soluzioni personalizzate e soddisfare specifiche esigenze aziendali. Di seguito è riportato un elenco parziale di opzioni I/O chiave. Opzioni per server blade 6 Opzioni BladeCenter Numero componente Opzioni BladeCenter Numero componente Switch Virtual Fabric Switch FC BNT Virtual Fabric 10 Gb Switch Module for IBM BladeCenter Switch 10 GbE BNT Virtual Fabric 10 Gb Switch Module for IBM BladeCenter 46C C7191 Cisco 4 Gb 10 port FC Switch Module Cisco 4 Gb 20 port FC Switch Module Brocade 4 Gb 10 port FC Switch Module Brocade 4 Gb 20 port FC Switch Module 39Y Y R R1812 Cisco Nexus 4001I Switch Module for IBM BladeCenter 46M6071 Brocade 8 Gb 10 port FC Switch Module Brocade 8 Gb 20 port FC Switch Module 44X X GbE Pass-Thru Module for IBM BladeCenter 46M6181 QLogic 4 Gb 10 port FC Switch Module 43W6724 Switch Ethernet Cisco Catalyst Switch Module 3012 Cisco Catalyst Switch Module 3110X Cisco Catalyst Switch Module 3110G Cisco Nexus 4001I Switch Module BNT Virtual Fabric 10 Gb Switch Module 43W Y Y M C7191 QLogic 4 Gb 20 port FC Switch Module QLogic 8 Gb 20 port FC Switch Module QLogic 4 Gb Intelligent FC Pass-Thru Module QLogic 8 Gb Intelligent FC Pass-Thru Module Switch SAS BladeCenter S SAS RAID Controller Module 43W X W X W GbE Pass-Thru Module 46M6181 BladeCenter SAS Connectivity Module 39Y9195 Intelligent Copper Pass-Thru Module 44W4483 Switch InfiniBand Server Connectivity Module 39Y9324 Voltaire 40 Gb Infiniband Switch Module 46M6005 BNT 1/10 Gb Uplink Ethernet Switch Module 44W4404 Schede di espansione, opzioni SIO BNT Layer 2/3 Copper GbE Switch Module BNT Layer 2/3 Fibre GbE Switch Module BNT Layer 2-7 GbE Switch Module 32R R R1859 ServeRAID-MR10ie (CIOv) Controller for IBM BladeCenter SAS Expansion Card (CFFv) for IBM BladeCenter 46C Y9190

15 IBM Systems and Technology Group 15 Opzioni BladeCenter Numero componente Opzioni BladeCenter Numero componente SAS Connectivity Card (CFFv) for IBM BladeCenter 43W3974 Emulex 8 Gb FC Card (CIOv) 46M6140 SAS Connectivity Card for IBM BladeCenter (CIOv) 43W4068 QLogic 4 Gb FC Card (CIOv) 46M6065 Multi-Switch Interconnect Module 39Y9314 Scheda di espansione FC SFF a 4 Gb QLogic 26R0890 PCI Expansion Unit II SIO Expansion Blade Memory and I/O Expansion Blade 25K R C1600 Scheda di espansione FC 4 Gb (CFFv) Emulex per IBM BladeCenter Scheda di espansione DDR InfiniBand 4X (CFFh) per IBM BladeCenter 43W W4423 IBM BladeCenter Concurrent KVM Feature Card HDD SAS non hot-swap da 146 GB a rpm HDD SAS non hot-swap da 73 GB a rpm HDD SAS non hot-swap da 146 GB a rpm per SIO 26K D X X0832 Scheda di espansione Ethernet e FC a 4 Gb QLogic (CFFh) Scheda di espansione QLogic iscsi BladeCenter Open Fabric Manager BladeCenter Open Fabric Manager for BCS 41Y R B1X 2019B2X HDD SAS non hot-swap da 73 GB a rpm per SIO 15.8 GB SSD SATA Small Form Factor (SFF) NHS 43X W7614 BladeCenter Open Fabric Manager-Advanced BladeCenter Open Fabric Manager-Advanced (Director Extension) 4812S3X 4812S3D 31.4 GB SSD SATA SFF NHS 43W7618 FCoE Modulo ottico pass-thru 39Y GbE Pass-Thru Module 46M6181 Cavo LC per modulo ottico pass-thru 39Y9172 BNT Virtual Fabric Switch Module 46C7191 Scheda di espansione 1 GbE (CFFv) 39Y9310 Cisco Nexus 4001I Switch Module 46M6071 Emulex Virtual Fabric Adapter for IBM BladeCenter 49Y4235 FCoE Upgrade Licence for Nexus 4001I 49Y9983 Scheda di espansione Ethernet (CIOv) 44W4475 QLogic Virtual Fabric extension Module 46M6172 Broadcom 2-port 10 GbE Expansion Card for IBM BladeCenter 46M6168 QLogic Converged Network Adapter (CFFh) 42C1830 Broadcom 4-port 10 GbE Expansion Card for IBM BladeCenter Scheda di espansione Ethernet a 2/4 porte (CFFh) per IBM BladeCenter Scheda di espansione Ethernet QLogic e Combo FC a 8 Gb per IBM BladeCenter QLogic 8 Gb FC Card (CIOv) 46M W X X1945 Microsoft Windows Server, RHEL, SLES e Solaris 10 sono disponibili a prezzi competitivi con l acquisto di nuovi server blade IBM o di Business Partner IBM in quasi tutti i Paesi.

16 Per maggiori informazioni World Wide Web Regno Unito ibm.com/systems/uk/bladecenter/ U.S.A. ibm.com/systems/bladecenter Canada ibm.com/systems/ca/en/bladecenter IBM Italia S.p.A. Circonvallazione Idroscalo Segrate (Milano) Italia La home page di IBM Italia si trova all indirizzo ibm.com/it IBM, il logo IBM, ibm.com, AIX, BladeCenter, IBM Systems Director Active Energy Manager, Micro-Partitioning, POWER, POWER6, POWER7, PowerHA, PowerVM, Power Systems Software e X-Architecture sono marchi di International Business Machines Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Se, alla loro prima occorrenza, questi o altri termini sono accompagnati dal marchio commerciale ( o ), significa che sono marchi registrati negli Stati Uniti o marchi basati sul diritto consuetudinario, appartenenti a IBM alla data di pubblicazione del presente documento. Questi marchi potrebbero essere registrati o riconosciuti come basati sul diritto consuetudinario anche in altri Paesi. IBM non fornisce informazioni legali, economiche o di controllo né garantisce che i prodotti e i servizi forniti assicurino conformità alle leggi vigenti. I clienti sono responsabili dell osservanza di ogni legge e obbligo normativo applicabile, comprese le leggi e le norme nazionali. 1 Per ulteriori informazioni, consultare il rapporto del test NEBS Level 3 / ETSI certificato da Underwriter s Laboratory (UL). 2 I prodotti hardware IBM sono realizzati con parti nuove o ricondizionate. Indipendentemente da ciò, rimarranno valide le condizioni di garanzia di IBM. Per una copia delle informazioni sulle garanzie applicabili al prodotto, contattare il responsabile commerciale IBM locale o visitare il sito: ibm.com/servers/support/ machine_warranties. IBM non rilascia alcuna garanzia o dichiarazione relativamente a prodotti o servizi di terze parti. L assistenza telefonica potrebbe essere soggetta a costi aggiuntivi. Per l assistenza on-site, IBM tenterà di diagnosticare e risolvere il problema in remoto prima di inviare un tecnico. 3 I sistemi operativi Microsoft Windows Server, RHEL, SLES, VMware ESX, Solaris 10 e AIX possono essere acquistati con nuovo hardware in quasi tutti i Paesi, rivolgendosi direttamente a IBM o a un Business Partner IBM. 4 Alcune macchine sono provviste di una funzione di gestione energetica che contribuisce ad assicurare ai clienti i tempi di attività massimi previsti per i loro sistemi. In condizioni termiche estese, queste macchine, invece di spegnersi o generare errori, riducono automaticamente la frequenza del processore, per mantenere livelli termici accettabili. 5 Il sistema operativo IBM i potrebbe non supportare alcune funzioni BladeCenter. Per un elenco di tali funzioni, consultare il sito Web ibm.com/systems/resources/systems_power_hardware_blades_ supported_environments.pdf. 6 Il supporto di opzioni varia in base alla piattaforma server e allo chassis. Basato su test interni di IBM. Un elenco dei marchi IBM è disponibile sul Web nella sezione delle informazioni sul copyright e sui marchi, all indirizzo ibm.com/legal/ copytrade.shtml. Intel e Xeon sono marchi o marchi registrati di Intel Corporation o di società affiliate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Linux è un marchio registrato di Linus Torvalds negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Microsoft e Windows sono marchi di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. UNIX è un marchio registrato di The Open Group negli Stati Uniti e in altri Paesi. Nomi di altre società, prodotti o servizi possono essere marchi o marchi di servizi di altre società. Ogni riferimento a prodotti, programmi o servizi IBM non implica la volontà, da parte di IBM, di rendere tali prodotti, programmi o servizi disponibili in tutti i paesi in cui IBM opera. Ogni riferimento a un prodotto, programma o servizio IBM non implica l uso esclusivo del medesimo. In alternativa può essere utilizzato un prodotto, programma o servizio funzionalmente equivalente. I prodotti hardware IBM possono essere costituiti da parti nuove o nuove e ricondizionate. In alcuni casi il prodotto hardware può non essere nuovo ed essere stato installato in precedenza. Indipendentemente da ciò rimarranno valide le condizioni di garanzia IBM. Questa pubblicazione è fornita solo a titolo informativo. Le informazioni sono soggette a modifica senza preavviso. Contattate un responsabile commerciale o un rivenditore IBM per ottenere le informazioni più aggiornate su prodotti e servizi IBM. Le immagini potrebbero fare riferimento a prototipi. Copyright IBM Corporation 2010 Tutti i diritti riservati. Si prega di riciclare BLB03002-ITIT-12

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10 PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO Pagina 1 di 10 INDICE: DESCRIZIONE NR. PAGINA 1. PREMESSA 3 2. OGGETTO DELL APPALTO 3 3.

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende.

Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende. ThinkCentre E93z All-in-One Lenovo NUOVO THINKCENTRE E93z - L'EVOLUZIONE DEL DESKTOP Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende. Principali motivi per l'acquisto PRODUTTIVITÀ

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

BPM business process management

BPM business process management COS È IL BUSINESS PROCESS MANAGEMENT (BPM)? Il BPM consiste nel creare modelli informatici dei processi operativi dell azienda al fine di creare un flusso orientato a rendere efficiente ed efficace il

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in Informatica Tesi di Laurea SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Uso Razionale dell energia nei centri di calcolo

Uso Razionale dell energia nei centri di calcolo RICERCA DI SISTEMA ELETTRICO Uso Razionale dell energia nei centri di calcolo M. Bramucci D. Di Santo D. Forni Report RdS/2010/221 USO RAZIONALE DELL ENERGIA NEI CENTRI DI CALCOLO M. Bramucci (Federazione

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

Perché se ho 4 GiB di RAM ne vedo di meno?

Perché se ho 4 GiB di RAM ne vedo di meno? Perché se ho 4 GiB di ne vedo di meno? di Matteo Italia (matteo@mitalia.net) Abstract In questo articolo mi propongo di spiegare perché utilizzando un sistema operativo a 32 bit su una macchina x86 con

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

HP ProLiant Storage Server. Guida dell utente

HP ProLiant Storage Server. Guida dell utente HP ProLiant Storage Server Guida dell utente Numero di parte: 440584-065 Prima edizione: giugno 2008 Informazioni legali e avvertenza Copyright 1999, 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Software

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent.

Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent. Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent. Immagine copertina Verifica routing Questa pagina Visualizzazione spazio

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Disaster Recovery, niente di più semplice. Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM

Disaster Recovery, niente di più semplice. Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM ARGOMENTI TRATTATI Il livello elevato Il disastro più diffuso e più probabile L'esempio da 10 miliardi di dollari per

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Lo storage di prossima generazione

Lo storage di prossima generazione Juku.it Lo storage di prossima generazione white paper (settembre 2012) Enrico Signoretti Juku consulting srl - mail: info@juku.it web: http://www.juku.it Indice Note legali 3 Juku 1 Perchè Juku 1 Chi

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli