Introduzione SATA SAN

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Introduzione SATA SAN"

Transcript

1 Introduzione Benvenuti in Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server. Con le reti che diventano essenziali per le attività aziendali e più produttori che mai che offrono server preconfigurati e componenti di server che consentono di realizzare il proprio server, è tempo di un libro che fornisca informazioni autorevoli sui server, sui loro componenti e sugli ambienti di rete e fisico necessari al funzionamento di una rete basata su server per sé e per la propria società. Quel libro è Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server. Molti utenti di PC, anche inesperti, spesso ritengono che il mondo dei server e delle reti basate sui server sia un mondo alieno, pieno di tecnologie e terminologie molto diverse da quelle dei PC. Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server è nato per aiutare il lettore a capire questo altro mondo, mostrando quanto siano simili per alcuni aspetti PC e server e spiegando chiaramente come e perché sono diversi. Alcune delle tecnologie correnti per PC, quali drive Serial ATA (SATA), array RAID e dispositivi di I/O, sono fondamentali anche nel design di server; tuttavia altri componenti che si trovano solitamente nei server, quali drive SCSI, backup su nastro ad alte prestazioni, chassis montati su rack, Storage Area Networks (SAN, reti di archiviazione), tolleranza ai guasti, Ethernet Gigabit e 10 Gigabit e alimentatori ridondanti, solitamente non si trovano nei PC. Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server è pensato per aiutare il lettore che conosce la tecnologia dei PC ad applicare ed estendere tali conoscenze al mondo dei server. Al completamento della lettura del presente volume il lettore si sentirà a proprio agio con la tecnologia di server, capirà quali sono gli elementi che contraddistinguono un server e sarà pronto a realizzare, aggiornare e riparare una vasta gamma di server. Il volume si concentra sulla tecnologia dei server. Sebbene alcuni componenti di server siano simili (o identici) a quelli trovati nei computer desktop, spesso tali tecnologie sono utilizzate in modi diversi o sono meno importanti su un server rispetto a un desktop. I server utilizzano inoltre molte tecnologie che non sono implementate in computer desktop o laptop. Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server intende aiutare il lettore a capire in che modo i server utilizzino tecnologie relative ai PC e specifiche per i server e ad avere padronanza di tali tecnologie. intro.indd XXVII 08/10/

2 XXVIII INTRODUZIONE Obiettivi del presente volume L obiettivo principale del presente volume è insegnare al lettore come mantenere, aggiornare e riparare un server. Ne consegue che Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server descrive le tecnologie presenti nei server, da entry-level a enterprise-level. Dalle motherboard alla memoria, dagli array RAID ai backup su nastro, dagli alimentatori alle stanze dei server, questo libro aiuta il lettore a capire il funzionamento della tecnologia di classe server, come aggiornarla e come risolvere i problemi. I sistemi progettati specificatamente come server esistono da più di un decennio e Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server è stato scritto per aiutare il lettore a capire la motherboard, il processore, la memoria e le tecnologie di I/O presenti nei server più datati (alcuni dei quali sono ancora in uso in molte organizzazioni) e le tecnologie correnti presenti nei modelli più recenti. Una delle differenze dell architettura dei server rispetto a quella dei PC si trova nell enfasi su componenti multipli e ridondanti. Dai processori multipli agli array di drive RAID, dagli alimentatori ridondanti ai caricatori di backup su nastro e alle librerie, Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server aiuta il lettore a capire perché i server offrono prestazioni migliori con più processori, come sono progettati i sistemi a più processori per avere le massime prestazioni, perché i componenti ridondanti sono importanti per una maggiore affidabilità e in che modo i server gestiscono i guasti di componenti e passano a componenti ridondanti. Non tutti i server utilizzano processori compatibili x86 (vale a dire processori che funzionano con Windows a 32 bit). Il presente volume fornisce una descrizione completa delle architetture Itanium, Sun SPARC e UltraSPARC, e di altri architetture di processore RISC e delle loro principali caratteristiche. Un intero capitolo è dedicato ai server Sun e al sistema operativo Solaris, con le sue caratteristiche uniche. Sebbene alcuni server abbiano fattori di forma praticamente indistinguibili da quello di un PC a torre e possano essere situati in un angolo di un ufficio, i fattori di forma dei server e le loro posizioni spesso sono personalizzati secondo le necessità specifiche di un server. Il presente volume aiuta il lettore a specificare e utilizzare rack, armadi specifici per server e di progettare la stanza dei server più adatta alla propria situazione. Dopo la lettura del presente volume il lettore disporrà delle competenze necessarie per effettuare aggiornamenti, risolvere problemi e riparare quasi ogni sistema e componente di server system. A chi è rivolto il presente volume Se il lettore lavora con i serve o prevede di acquistare o realizzare un server, il presente volume è decisamente rivolto a lui o lei. intro.indd XXVIII 08/10/

3 INTRODUZIONE XXIX Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server è rivolto a chi desidera conoscere a fondo l hardware e il funzionamento dei server. Ogni paragrafo descrive esaurientemente problemi comuni e meno comuni, le loro cause e la loro gestione quando si presentano. Per esempio, sono descritti la configurazione dei drive a nastro, l interfacciamento che può migliorare la diagnostica e le competenze necessarie alla risoluzione di problemi. Il lettore acquisirà competenze su ciò che accade in un sistema in modo da potersi affidare al proprio giudizio e alle proprie osservazioni e non a tabelle di passaggi preconfezionati per la risoluzione di problemi. Riparazione & Upgrade per pc, workstation e server è rivolto a chi deve scegliere, installare, configurare, mantenere e riparare sistemi. Per poter effettuare tali operazioni è necessario un livello di conoscenze molto superiore rispetto a quelle di un utente medio. È necessario conoscere esattamente quali strumenti utilizzare e come utilizzarli correttamente. Il presente volume può essere utile a raggiungere tale livello di competenze. Il presente volume è rivolto a chi desidera capire le tecnologie di server e acquisirne la padronanza. Suddivisione in capitoli Il libro è organizzato in capitoli che descrivono i componenti di un server e il suo ambiente. Sebbene un PC possa essere situato dovunque, spesso i server sono situati in un ambiente specializzato, quale un rack o una stanza dei server. Il presente volume descrive i componenti interni a un server e i dispositivi e l ambiente esterni allo chassis del server. Il Capitolo 1 descrive le radici della tecnologia odierna dei server. Dai primi supercomputer e dallo sviluppo di ARPAnet (il predecessore di Internet) e Novell NetWare (il primo vero sistema operativo di server) ai moderni server e sistemi operativi, il capitolo è utile alla comprensione delle radici dei server e del loro utilizzo odierno. Il Capitolo 2 contiene una descrizione dettagliata di tutti i processori Intel e AMD utilizzati nei server. Descrive i processori progettati per desktop e adattati ai server, quali Intel Pentium II, Pentium III, Pentium 4 e Pentium D, con particolare enfasi sulle caratteristiche che rendono tali processori adatti all utilizzo nei server. Descrive inoltre processori progettati per l utilizzo nei server, quali Intel Pentium II Xeon, Pentium III Xeon, Xeon, Xeon MP; famiglia Itanium; Athlon MP; Opteron e processori RISC, descrivendo come sono ottimizzati tali processori per server più grandi e più potenti e per configurazioni a quattro e più vie. Il capitolo descrive inoltre i ruoli della cache L1, L2 ed L3 cache, insieme alla gestione del flusso di dati da parte dei server multiprocessore. Riferimenti e tabelle dettagliati per processori e socket di processore aiutano il lettore nella scelta del migliore processore per le operazioni e la velocità di processore necessarie. intro.indd XXIX 08/10/

4 XXX INTRODUZIONE Il Capitolo 3 presenta una descrizione completa dei chipset per server. Il capitolo descrive le funzioni, le compatibilità con i processori, le applicazioni dei principali chipset per server di Intel, ServerWorks, AMD, Hewlett-Packard e altri principali produttori di chipset. Diagrammi e tabelle aiutano il lettore a capire in che modo i chipset controllino l architettura del server. Il Capitolo 4 descrive in dettagli i fattori di forma, i componenti, gli alimentatori, i bus di sistema, le risorse incorporate, e le impostazioni del BIOS delle motherboard per server. Sebbene alcuni server utilizzino fattori di forma di motherboard simili a quelli trovati nei PC, molti utilizzano fattori di forma progettati per fornire una maggiore area di motherboard per i componenti addizionali presenti in un server, quali quelli sviluppati dall iniziativa Server System Infrastructure (SSI). Il capitolo mostra gli aspetti per cui tali fattori di forma sono diversi e aiuta il lettore a capire quale fattore di forma è adatto a una particolare operazione. Il capitolo descrive inoltre come configurare le speciali impostazioni del BIOS presenti in molti server e termina con una descrizione della risoluzione di problemi di motherboard e BIOS. Il Capitolo 5 offre una descrizione dettagliata della memoria per server, comprendente le ultime specifiche di memoria principale e le tecnologie di correzione degli errori. Insieme al processore e alla motherboard, la memoria di sistema è uno degli elementi più importanti di un server. È anche uno degli elementi più difficili da capire perché è intangibile e il suo funzionamento non è sempre evidente. Il capitolo descrive le differenze tra le memorie SDRAM, DDR e DDR-2; perché alcuni server utilizzano memoria registrata; il ruolo della memoria con controllo di parità nei server vecchi e nuovi; il modo in cui diverse tecnologie di memoria utilizzano diversi metodi per segnalare la velocità e come determinare il tipo di memoria di un particolare modulo. Si consiglia la lettura del capitolo prima di inserire elementi in una nuova motherboard per server o di aggiornare la memoria in un server esistente. Il Capitolo 6 offre una descrizione dettagliata di ATA/IDE, di tipi e specifiche. Descrive le modalità Ultra ATA che consentono il funzionamento a 133 MBps e il modo in cui i server stanno passando a SATA per l archiviazione su hard disc e stanno relegando ATA/IDE al supporto di drive ottici. Il capitolo descrive gli array RAID, oltre a come superare i limiti di dimensioni di drive presenti in alcuni sistemi operativi. Il Capitolo 7 descrive SCSI, lo standard per drive utilizzato in molti server per archiviazione primaria e di backup. SCSI parallela (SPI and UltraSCSI) e il nuovo standard Serial Attached SCSI (SAS) basato su SATA sono descritti in dettaglio. Il capitolo descrive inoltre la segnalazione differenziale a bassa tensione utilizzata da alcuni tra i dispositivi a velocità più alta sul mercato, oltre a offrire le informazioni più aggiornate su cavi, terminatori, configurazioni SCSI e risoluzione dei problemi di SCSI. Il Capitolo 8 descrive USB, display e porte video, tastiere e tecnologie di drive ottici utilizzate nei server. Descrive i metodi di risoluzione dei problemi, tra cui aggiornamenti di driver, firmware e hardware, oltre alle configurazioni tipiche. intro.indd XXX 08/10/

5 INTRODUZIONE XXXI Il Capitolo 9 descrive i principali standard di backup su nastro utilizzati nei server: Travan, DDS4, DAT 72, DLT, SDLT e Ultrium. Per ogni tipo sono descritti in dettaglio capacità, specifiche, configurazioni tipiche e istruzioni di installazione. Descrive inoltre caricatori e librerie di nastri, oltre a tecnologie di backup alternative quali disk-to-disk (D2D), Iomega REV e DVD. Una descrizione di metodi e strategie di backup, gestione dei file aperti e prodotti software e utility integrate completa il capitolo. Il Capitolo 10 offre una panoramica completa su hardware, protocolli e operazioni di rete. Descrive la scelta, l installazione, la configurazione avanzata e i fattori di compatibilità hardware per schede di rete da 10 Mbps fino a 10 Gigabit Ethernet, Wi-Fi e basate su fibra. Descrive inoltre il protocollo TCP/ IP e gli strumenti per la risoluzione di problemi per Windows, Sun, Linux e UNIX. Il capitolo comprende inoltre la descrizione dei protocolli datati ancora utilizzati in alcune reti, quali IPX/SPX, AppleTalk e NetBEUI/NetBIOS. Il Capitolo 11 descrive i sottosistemi di dischi ATA/IDE, Ultra160 e Ultra320 SCSI e Fibre Channel, gli adattatori, i cavi e i backplane. Poiché molti server contengono array RAID, il capitolo descrive i tipi più comuni di array RAID, da RAID 0 a RAID 10, come aggiornare un array esistente e come risolvere problemi RAID. Il Capitolo 12 descrive i componenti, le configurazioni, l utilizzo e la risoluzione di problemi di Storage Area Network (SAN, reti di archiviazione). Poiché i dispositivi SAN combinano tecnologie di hard disc e di rete, possono essere difficili da utilizzare per i neofiti. Il capitolo aiuta il lettore a inserire la tecnologia SAN nella propria rete. Il Capitolo 13 descrive la vasta gamma di metodi utilizzati per mantenere attivi server e reti, anche nel caso in cui un dispositivo o un sistema si guasti. Descrive configurazioni mesh; ricostruzione di array RAID; segmentazione di rete; alimentatori, ventole e memoria ridondante; manutenzione del software; software per la gestione di server e software antivirus. Il Capitolo 14 descrive come proteggere i server da interruzioni di corrente con alimentatori ridondanti, gruppi di continuità (UPS) e stabilizzatori. Il capitolo aiuta il lettore a trovare la tecnologia UPS adatta, le classificazioni VA, le caratteristiche e il tempo di funzionamento per il server. Descrive inoltre configurazioni UPS tipiche, come installare un nuovo UPS e come scegliere un alimentatore standard o ridondante. Il Capitolo 15 descrive i diversi tipi di chassis (a piedestallo, montato su rack, a muro, ATX e BTX) utilizzati per i server. Tra gli altri argomenti si trovano la scelta delle specifiche corrette per una particolare operazione, l approccio alla gestione della circolazione dell aria e delle questioni di raffreddamento da parte dello chassis, come convertire uno chassis da piedestallo a rack e come rimuovere uno chassis Intel tipico. Il Capitolo 16 descrive i tipi di rack e di armadi per server. Descrive inoltre la scelta di un rack di server per dimensioni e funzioni, come montare un server e come installare uno switch KVM. intro.indd XXXI 08/10/

6 XXXII I NTRODUZIONE Il Capitolo 17 descrive le caratteristiche necessarie in un armadio di server e in un centro di calcolo. Descrive inoltre pianificazione, gestione dei cavi, raffreddamento, rumore, innalzamento dei pavimenti e questioni di sicurezza. Il Capitolo 18 descrive le principali caratteristiche, i vantaggi e le questioni di licenza per i principali sistemi operativi per server, tra cui Windows 2000 Server, Windows Server 2003, Novell NetWare 6.5, Sun Solaris e Red Hat Linux. Il capitolo fornisce principali errori e soluzioni per ciascun sistema operativo di server, insieme a consigli sulla scelta del migliore sistema operativo per una particolare situazione. Il Capitolo 19 descrive le caratteristiche uniche dell architettura di Sun basata su RISC e analizza le architetture SPARC a 32 bit e UltraSPARC. Descrive ogni categoria di server supportata da Sun, dai server entry-level fino ai server blade. Descrive inoltre il sistema operativo Solaris e i relativi strumenti di gestione, oltre a metodi utilizzati per l integrazione di server Sun in una rete x86 (compatibile Intel). Il Capitolo 20 descrive il processo di implementazione di un server. Tratta i budget per hardware, software, periferiche, aggiornamenti e accesso di rete, oltre a scopo, posizione e dimensioni della rete e a come installare e mantenere la rete. Un esempio di piano di progetto aiuta la comprensione del processo. Il Capitolo 21 descrive il processo dell analisi delle prestazioni, utilizzando strumenti integrati e di terze parti, come diagnosticare i problemi e come effettuare manutenzione ordinaria quale test dei drive, deframmentazione, protezione antivirus e pulizia di chassis/fan. Descrive inoltre come rilevare problemi mediante i log di errori, l implementazione di ridondanza di hardware e come effettuare la pianificazione per il recupero da disastri. intro.indd XXXII 08/10/

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

Soluzioni di storage per le aziende on demand

Soluzioni di storage per le aziende on demand Soluzioni di storage per le aziende on demand Sistemi IBM Storage Server X206 Storage Server x226 Storage Server HS20 Storage Server x346 Storage Server Caratteristiche principali Differenziazione e innovazione

Dettagli

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI UNA INFRASTRUTTURA SERVER BLADE, PER LA NUOVA SEDE DELLA FONDAZIONE RI.MED CUP H71J06000380001 NUMERO GARA 2621445 - CIG 25526018F9 ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

Indice Introduzione XXVII Capitolo 1 Storia dei server 1 1.1 Storia dei computer: prima e dopo i server 1 1.2 La nascita della configurazione client/server 6 1.3 Servizi di file e di stampa nelle prime

Dettagli

Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server

Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Pagina 1 di 5 Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Ottimizzazioni delle prestazioni di un Web server Spesso il server non è in grado di gestire tutto il carico di cui è gravato. Inoltre, una

Dettagli

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE MACROSETTORE LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE 1 TECNICO HARDWARE TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 UNITÀ FORMATIVA CAPITALIZZABILE 1 Assemblaggio Personal Computer Approfondimento

Dettagli

ML110 G6 Codice: 470065-319

ML110 G6 Codice: 470065-319 GENOVAMARKET.IT Un prodotto di EsseBi Tecnologia Tel. 333.88588 email: info@genovamarket.it Novità ML G6 Codice: 4765-39 HP PROLIANT ML G6 Il server HP ProLiant ML, semplice ma potente, presenta tutte

Dettagli

SERVER FUJITSU PRIMERGY TX1330 M1

SERVER FUJITSU PRIMERGY TX1330 M1 T33SCIN - SERVER FUJITSU PRIMERGY TX33 M SERVER FUJITSU PRIMERGY TX33 M FUJITSU TECHNOLOGY SOLUTIONS PRIMERGY TX33 M Cabinet Floorstand, chipset Intel C22, slots per RAM [DDR3 RAM ECC a 6 MHz (fino a 32

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA...2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)...2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

I chiarimenti della gara sono visibili anche sul sito www.mef.gov.it sotto la dicitura Concorsi e Bandi - Gare in Corso e sul sito www.consip.it.

I chiarimenti della gara sono visibili anche sul sito www.mef.gov.it sotto la dicitura Concorsi e Bandi - Gare in Corso e sul sito www.consip.it. Oggetto: gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs 358/92 e s.m.i., per la fornitura di serventi ed apparati a supporto delle DPSV/CMV del Ministero dell Economia e delle Finanze I chiarimenti della

Dettagli

Soluzioni complete per il business on demand

Soluzioni complete per il business on demand Sistemi IBM _` xseries Soluzioni complete per il business on demand xseries 346 xseries 336 xseries 226 xseries 236 xseries 206 xseries 306 Blade HS20 I server xseries basati su processori Intel Xeon offrono

Dettagli

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1 Indice V Indice INTRODUZIONE................................................ XIII PARTE PRIMA...................................................... 1 1 Il business delle reti di computer.........................................

Dettagli

Server che permettono una gestione efficace del business. IBM xseries Express Servers, Workstations e Storage per le PMI

Server che permettono una gestione efficace del business. IBM xseries Express Servers, Workstations e Storage per le PMI Server che permettono una gestione efficace del business IBM xseries Express Servers, Workstations e Storage per le PMI IBM _` xseries 100 Caratteristiche principali Server semplici da gestire, che consentono

Dettagli

POWEREDGE T20 E3-1225V3/4G(1X4)/1TB/290W/ 1YNBD

POWEREDGE T20 E3-1225V3/4G(1X4)/1TB/290W/ 1YNBD POWEREDGE T20 E3-1225V3/4G(1X4)/1TB/290W/ 1YNBD :20-3708 Dell T20, il server conpatto ad alte prestazoni. Produttività superiore Il server racchiude un'ampia capacità di storage interno e prestazioni elevate

Dettagli

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità Sistemi Server integrati di cassa MULTIFLEX Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità ASEM PROSERVER MULTI-FLEX integra storage, elaborazione e connettività per rendere più semplice il

Dettagli

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche:

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche: ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER, PERSONAL COMPUTER, ALTRE ATTREZZATURE INFORMATICHE E LO SVOLGIMENTO DI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA. PREMESSA Il Sistema Informativo dell Assessorato

Dettagli

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità

MULTIFLEX PROFESSIONAL COMPUTERS. Sistemi Server integrati di cassa. Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità Sistemi Server integrati di cassa MULTIFLEX Un sistema semplice e flessibile dalle grandi potenzialità ASEM PROSERVER MULTI-FLEX integra storage, elaborazione e connettività per rendere più semplice il

Dettagli

L innovazione diventa la norma

L innovazione diventa la norma torna all'indice Server IBM System x premere per stampare L innovazione diventa la norma Server IBM System x Punti di forza Creazione di un ambiente IT flessibile e conveniente con l ausilio della tecnologia

Dettagli

Applicativo SBNWeb. Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO

Applicativo SBNWeb. Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO Applicativo SBNWeb Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO Versione : 1.0 Data : 5 marzo 2010 Distribuito a : ICCU INDICE PREMESSA... 1 1.

Dettagli

Hardware delle reti LAN

Hardware delle reti LAN Hardware delle reti LAN Le reti LAN utilizzano una struttura basata su cavi e concentratori che permette il trasferimento di informazioni. In un ottica di questo tipo, i computer che prendono parte allo

Dettagli

MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00

MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00 NB4 SRL VIA DELLA MADONNINA 4 20881 BERNAREGGIO (MB) Tel: +390396884207 Fax: +390396884248 e-mail: info@nb4.it MICROSERVER Codice: 704941-421 0,00 Proliant Microserver HP - Ultra Micro Tower - L'azienda

Dettagli

Punto di partenza ideale come sistema di archiviazione professionale MAXDATA PLATINUM 600 IR

Punto di partenza ideale come sistema di archiviazione professionale MAXDATA PLATINUM 600 IR Punto di partenza ideale come sistema di archiviazione professionale MAXDATA PLATINUM 600 IR MAXDATA PLATINUM 600 IR: Punto di partenza ideale come sistema di archiviazione professionale Caratteristiche

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER. Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda.

GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER. Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda. GUIDA AL PORTFOLIO LENOVO THINKSERVER Altamente scalabile e flessibile per crescere insieme all azienda. Grazie ai sistemi Lenovo ThinkServer, fondamentali per l ottimizzazione di aziende da piccole a

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

MINISTERO PER L INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE REGIONE CAMPANIA COMUNE DI AVELLINO SETT. Segreteria Generale - CED

MINISTERO PER L INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE REGIONE CAMPANIA COMUNE DI AVELLINO SETT. Segreteria Generale - CED SETT. Segreteria Generale - CED Piano Nazionale di E-Government PIANO OPERATIVO REGIONALE Misura 6.2 Sviluppo della Società dell Informazione OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: CIVITAS.NET

Dettagli

L assemblaggio del PC

L assemblaggio del PC L assemblaggio del PC Prof. Enrico Terrone A. S: 2008/09 Il case Case: è il guscio esterno composto prevalentemente di metallo e plastica. La sua funzione principale è contenere e proteggere tutte le componenti

Dettagli

PC HP 280 G1 Minitower

PC HP 280 G1 Minitower Personal Computer : PC HP 8 G Minitower PC HP 8 G Minitower Affronta il tuo lavoro di tutti i giorni con un PC desktop dal prezzo accessibile: HP 8 G PC. Tutta la potenza di elaborazione di cui hai bisogno

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA ALLEGATO B.1 MODELLO PER LA FORMULAZIONE DELL OFFERTA TECNICA Rag. Sociale Indirizzo: Via CAP Località Codice fiscale Partita IVA DITTA DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA Specifiche minime art. 1 lett.

Dettagli

Cablaggio Sistemi Hardware

Cablaggio Sistemi Hardware Cablaggio Sistemi Hardware Supponiamo di eseguire un cablaggio in una nuova infrastruttura di rete da zero. Dobbiamo installare nuovi pc e server, di conseguenza bisogna conoscere alcune nuove specifiche

Dettagli

8 motivi per scegliere uno storage Openstor

8 motivi per scegliere uno storage Openstor UNIIFIIED STORAGE 8 motivi per scegliere uno storage Openstor OPENSTOR STORAGE EASY PROFESSIONAL STORAGE Da sempre siamo abituati a considerare lo storage esterno in base all interfaccia verso il server,

Dettagli

ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD

ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD Il presente allegato tecnico ha per oggetto la fornitura di server e di materiale e servizi di assistenza tecnica

Dettagli

ALLEGATO N. 2. scheda descrittiva delle estensioni di garanzia richieste dalla Stazione appaltante.

ALLEGATO N. 2. scheda descrittiva delle estensioni di garanzia richieste dalla Stazione appaltante. ALLEGATO N. 2 BUSTA B SPECIFICHE TECNICHE/OFFERTA TECNICA Il possesso delle specifiche tecniche, sotto elencate, nonché la valutazione degli elementi oggetto dei criteri indicati alla Tabella, di cui al

Dettagli

Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. Percorso Formativo C1.

Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. Percorso Formativo C1. Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione Percorso Formativo C1 Modulo 2 Computer hardware 1 OBIETTIVI Identificare, descrivere, installare

Dettagli

ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER E RELATIVE PERIFERICHE E PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA.

ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER E RELATIVE PERIFERICHE E PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA. ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER E RELATIVE PERIFERICHE E PRESTAZIONE DEI SERVIZI DI GARANZIA E ASSTENZA TECNICA. La fornitura delle apparecchiature richieste si compone di: 1. n. 2 armadi rack

Dettagli

Workstation tower HP Z230

Workstation tower HP Z230 Workstation tower HP Z3 La massima affidabilità a un prezzo conveniente Progettata per carichi di lavoro pesanti 4x7x365. La conveniente workstation Tower Z3 HP è in grado di gestire esigenti carichi di

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 20/10/2014 1 Cosa è un computer? Un elaboratore di dati e immagini Uno smartphone Il decoder di Sky Una console di gioco siamo circondati! andrea.cremon

Dettagli

/ Hospitality / Grandi schermi Soluzioni per l ufficio

/ Hospitality / Grandi schermi Soluzioni per l ufficio / Hospitality / Grandi schermi Soluzioni per l ufficio Riduzione del consumo elettrico Rispetto ai circa 100 W di un comune pc, il consumo di un Network Monitor può variare mediamente da 1 a 5 W. Questo

Dettagli

< Torna ai Corsi di Informatica

< Torna ai Corsi di Informatica < Torna ai Corsi di Informatica Corso Tecnico Hardware e Software Certificato 1 / 7 Profilo Professionale l corso mira a formare la figura di Tecnico Hardware e Software, che conosce la struttura interna

Dettagli

Workstation tower HP Z820

Workstation tower HP Z820 Workstation tower HP Z820 Grazie alla nuova generazione con processori Intel Xeon, supporto di un massimo di 6 core di elaborazione. Creato per elaborazione e visualizzazione di fascia alta. La workstation

Dettagli

I L C O M P U T E R COM E FATTO DENTRO (Unità 2)

I L C O M P U T E R COM E FATTO DENTRO (Unità 2) I L C O M P U T E R COM E FATTO DENTRO (Unità 2) 1. Premessa Lo scopo di questo capitolo non è quello di spiegare come si assembla un computer, bensì più semplicemente di mostrare le parti che lo compongono.

Dettagli

Normalizzazione del Sistema Informativo dell Istituto:

Normalizzazione del Sistema Informativo dell Istituto: Normalizzazione del Sistema Informativo dell Istituto: FORNITURA DI LICENZE SOFTWARE, DI SERVER E DEI RELATIVI SERVIZI DI ASSISTENZA IN GARANZIA PER IL SISTEMA INFORMATIVO INPDAP Chiarimenti pagina 1 di

Dettagli

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. All. 1 CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. OGGETTO E LUOGO DI CONSEGNA DELLA FORNITURA...4

Dettagli

STORAGE. 2015 Arka Service s.r.l.

STORAGE. 2015 Arka Service s.r.l. STORAGE STORAGE MEDIA indipendentemente dal modello di repository utilizzato i dati devono essere salvati su dei supporti (data storage media). I modelli utilizzati da Arka Service sono i comuni metodo

Dettagli

L Informatica al Vostro Servizio

L Informatica al Vostro Servizio L Informatica al Vostro Servizio Faticoni S.p.A. è Certificata UNI ENI ISO 9001:2008 N. CERT-02228-97-AQ-MILSINCERT per Progettazione, Realizzazione, Manutenzione di soluzioni Hardware e Software Soluzioni

Dettagli

Griglie computazionali LEZIONE N. 10. Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea Magistrale in Informatica I Anno

Griglie computazionali LEZIONE N. 10. Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea Magistrale in Informatica I Anno Griglie computazionali Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea Magistrale in Informatica I Anno LEZIONE N. 10 Tecnologie di Storage; DAS, NAS, SAN Esempio di SRM: StoRM 1 Introduzione

Dettagli

Server ad elevata scalabilità per molti ambiti applicativi. Server MAXDATA PLATINUM 3200 I

Server ad elevata scalabilità per molti ambiti applicativi. Server MAXDATA PLATINUM 3200 I Server ad elevata scalabilità per molti ambiti applicativi Server MAXDATA PLATINUM 3200 I Server MAXDATA PLATINUM 3200 I: Server ad elevata scalabilità per molti ambiti applicativi La dotazione standard

Dettagli

Software per la gestione delle stampanti MarkVision

Software per la gestione delle stampanti MarkVision Software e utilità per stampante 1 Software per la gestione delle stampanti MarkVision In questa sezione viene fornita una breve panoramica sul programma di utilità per stampanti MarkVision e sulle sue

Dettagli

DELTA SYSTEM S.R.L. VIA CAPOVILLA 10 36034 MALO (VI) Tel: +390445580909 Fax: +390445587049 e-mail: info@delta-system.it

DELTA SYSTEM S.R.L. VIA CAPOVILLA 10 36034 MALO (VI) Tel: +390445580909 Fax: +390445587049 e-mail: info@delta-system.it DELTA SYSTEM S.R.L. VIA CAPOVILLA 10 36034 MALO (VI) Tel: +390445580909 Fax: +390445587049 e-mail: info@delta-system.it ML350p Gen8 V2 Codice: 470065-815 La serie di server HP ProLiant ML350p Gen8 rappresenta

Dettagli

La componente tecnologica dei. sistemi informativi. Architettura hw. Componenti di una architettura hw

La componente tecnologica dei. sistemi informativi. Architettura hw. Componenti di una architettura hw Informatica o Information Technology La componente tecnologica dei sistemi informativi m. rumor Architettura del Sistema tecnologico Sistema tecnologico: insieme di componenti connessi e coordinati che

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Ubuntu e la sua Installazione

Ubuntu e la sua Installazione Ubuntu e la sua Installazione Introduzione Ubuntu è un progetto guidato da una comunità internazionale di volontari, aziende e professionisti per creare un sistema operativo con l'uso del Software Libero

Dettagli

Workstation tower HP Z440

Workstation tower HP Z440 Workstation tower HP Z44 Eseguite più rapidamente il lavoro Eseguite tutte le vostre attività più rapidamente. Ottenete le massime prestazioni di calcolo con una workstation personale a processore singolo

Dettagli

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Navigare verso il cambiamento La St r a d a p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Le caratteristiche tecniche del software La Tecnologia utilizzata EASY è una applicazione Open Source basata sul

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT ALLEGATO 1 AL CAPITOLATO TECNICO Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT NUOVO BLADE CENTER PRESSO

Dettagli

come fare nas Configurare un NAS per accedere ai propri file ovunque

come fare nas Configurare un NAS per accedere ai propri file ovunque come fare nas Configurare un NAS per accedere ai propri file ovunque O8 Configurare un NAS per accedere ai propri file ovunque È COMODO POTER ACCEDERE A DISTANZA, VIA INTERNET, AI PROPRI FILE, IN PARTICOLARE

Dettagli

2.2.1 FrontEnd FIREWALL CARATTERISTICHE VALORE RICHIESTO VALORE OFFERTO QTA' 2

2.2.1 FrontEnd FIREWALL CARATTERISTICHE VALORE RICHIESTO VALORE OFFERTO QTA' 2 2.2.1 FrontEnd FIREWALL RICHIESTO QTA' 2 modello throughput 400 Mbps Throughput cifrato (3DES) 200 Mbps VPN Session 700 Connessioni al secondo 7000 RAM 512 Mbyte System flash 64 6 porte per Network Gigabitporte

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza di rete. Questo documento è stato

Dettagli

Hardware interno. Docenti: Dott. Stefano Bordoni Dott. Francesco Guerra. Facoltà di Economia, Università di Modena e Reggio Emilia

Hardware interno. Docenti: Dott. Stefano Bordoni Dott. Francesco Guerra. Facoltà di Economia, Università di Modena e Reggio Emilia Hardware interno Docenti: Dott. Stefano Bordoni Dott. Francesco Guerra Facoltà di Economia, Università di Modena e Reggio Emilia Hardware A prima vista... Alimentazione PC e Monitor Lettore DVD Porte Ps/2

Dettagli

ASUSTOR lancia NAS Serie AS 3 dotato di potenti applicazioni multimediali. Scritto da Christopher G. Martedì 16 Luglio 2013 20:42 -

ASUSTOR lancia NAS Serie AS 3 dotato di potenti applicazioni multimediali. Scritto da Christopher G. Martedì 16 Luglio 2013 20:42 - Taipei, Taiwan, 15 luglio 2013 ASUSTOR Inc., un innovatore leader e provider di soluzioni di archiviazione di rete ha annunciato il lancio del suo nuovissimo Network Attached Storage (NAS) Serie AS 3.

Dettagli

Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione della Server Farm del SIFS

Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione della Server Farm del SIFS SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE DELLA FISCALITÀ (SIFS) Progetto del Sotto-Sistema informativo di gestione delle imposte regionali (SIFS-02) Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione

Dettagli

applicazioni aziendali più eseguire e controllare fondamentali per il business grazie a sofisticate funzioni di auto-gestione

applicazioni aziendali più eseguire e controllare fondamentali per il business grazie a sofisticate funzioni di auto-gestione Semplicità e flessibilità con il primo server con tecnologia IBM i5 520 Le piccole e medie imprese desiderano concentrarsi sul proprio business e non sull infrastruttura IT. IBM _` i5 520 offre non solo

Dettagli

CASE HISTORY GSG International. Ingegneria Prodotti e Servizi per la Videosorveglianza

CASE HISTORY GSG International. Ingegneria Prodotti e Servizi per la Videosorveglianza CASE HISTORY GSG International Ingegneria Prodotti e Servizi per la Videosorveglianza Vers. 06052013 GSG International 2012 TRASPORTI AEROPORTO DI FIUMICINO Sistema di sicurezza integrato tvcc e controllo

Dettagli

IBM BladeCenter S: grandi vantaggi per piccoli uffici

IBM BladeCenter S: grandi vantaggi per piccoli uffici IBM Center S: grandi vantaggi per piccoli uffici Caratteristiche principali Soluzione all-in-one, con integrazione di server, storage SAN, networking e input/ output (I/O) in un unico chassis Nessuna particolare

Dettagli

Architettura dei sistemi x86 Interfacce I/O

Architettura dei sistemi x86 Interfacce I/O I.I.S. Benvenuto Cellini Corso di formazione tecnica Architettura dei sistemi x86 Interfacce I/O Prof. Alessandro Pinto v.2009 Bus ISA (Industry Standard Architecture ) (1981 metà anni 90) Bus di interconnessione

Dettagli

Caratteristiche e vantaggi

Caratteristiche e vantaggi Dominion KX II Caratteristiche Caratteristiche dell hardware Architettura hardware di nuova generazione Elevate prestazioni, hardware video di nuova generazione Due alimentatori con failover Quattro porte

Dettagli

Il Personal Computer

Il Personal Computer Il Personal Computer Il case Il case (termine di origine inglese), anche chiamato cabinet (sempre dall'inglese, è il telaio metallico all'interno del quale sono assemblati i componenti principali di un

Dettagli

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione Prof. Michele Barcellona Hardware Software e Information Technology Informatica INFOrmazione automatica La scienza che si propone di raccogliere,

Dettagli

Sistemi RAID. Corso di Calcolatori Elettronici. Feragotto Elena

Sistemi RAID. Corso di Calcolatori Elettronici. Feragotto Elena Sistemi RAID Corso di Calcolatori Elettronici Feragotto Elena Cos è RAID Nato all Università di Berkeley nel 1968, RAID significa: Redundant Array of Inexpensive Disk L idea era quella di sostituire un

Dettagli

ADATTATORE USB DISPLAY

ADATTATORE USB DISPLAY ADATTATORE USB DISPLAY Guida rapida d installazione 1. INSTALLAZIONE DEI DRIVER ATTENZIONE: NON collegare l adattatore al computer prima di aver installato correttamente i driver. Inserire il CD in dotazione

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

Obiettivi d esame HP ATA Connected Devices

Obiettivi d esame HP ATA Connected Devices Obiettivi d esame HP ATA Connected Devices 1 Spiegare e riconoscere tecnologie industry-standard del client e le loro implicazioni sulle esigenze dei clienti. 1.1 Descrivere e riconoscere le più comuni

Dettagli

Architettura del Personal Computer AUGUSTO GROSSI

Architettura del Personal Computer AUGUSTO GROSSI Il CASE o CABINET è il contenitore in cui vengono montati la scheda scheda madre, uno o più dischi rigidi, la scheda video, la scheda audio e tutti gli altri dispositivi hardware necessari per il funzionamento.

Dettagli

RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618

RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618 RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618 1. DOMANDA: Con riferimento a quanto riportato alla pag. 20 dell ALLEGATO

Dettagli

Guida Installazione Windows 7

Guida Installazione Windows 7 Guida Installazione Windows 7 Cos è Windows 7? Windows 7 è il nuovo Sistema Operativo di casa Microsoft nonchè successore di Windows Vista. Si presenta come uno dei Miglior Sistemi Operativi Microsoft

Dettagli

IBM -LENOVO System x3100

IBM -LENOVO System x3100 OFFERTA PROMO 2015 WWW.MISTERCOMPUTER.IT Elaborazione del 20/03/2015 Ultimo aggiornamento 25/03/2015 17:44 MISTER COMPUTER S.A.S. Tel 055 3427481 Fax 055 3424000 IBM LENOVO System x3100 XEON QUAD CORE

Dettagli

Soluzioni di storage WD

Soluzioni di storage WD Soluzioni di storage WD La tua vita digitale è unica. Ecco perché WD ti offre una scelta completa di hard disk interni. Questa pratica guida ti aiuterà a trovare il disco perfetto in base a dove e come

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

IBM BladeCenter S Grandi vantaggi per piccoli uffici

IBM BladeCenter S Grandi vantaggi per piccoli uffici IBM Center S Grandi vantaggi per piccoli uffici Caratteristiche Soluzione all-in-one, con integrazione di server, storage SAN, networking e input/output (I/O) in un unico chassis Nessuna particolare esigenza

Dettagli

L HARDWARE parte 1 ICTECFOP@GMAIL.COM

L HARDWARE parte 1 ICTECFOP@GMAIL.COM L HARDWARE parte 1 COMPUTER E CORPO UMANO INPUT E OUTPUT, PERIFERICHE UNITA DI SISTEMA: ELENCO COMPONENTI COMPONENTI NEL DETTAGLIO: SCHEDA MADRE (SOCKET, SLOT) CPU MEMORIA RAM MEMORIE DI MASSA USB E FIREWIRE

Dettagli

Manuale Intel su reti Wireless

Manuale Intel su reti Wireless Manuale Intel su reti Wireless Una rete basata su cavi non e sempre la soluzione piu pratica, spesso una connettivita wireless risolve i problemi legati alla mobilita ed alla flessibilita che richiediamo

Dettagli

Silent Cubes. Archiviazione certificata di lungo termine di dati su hard disk super-ridondanti

Silent Cubes. Archiviazione certificata di lungo termine di dati su hard disk super-ridondanti Silent Cubes Archiviazione certificata di lungo termine di dati su hard disk super-ridondanti 02 Infinita quantità di dati indefinitamente: archiviazione di lungo termine con Silent Cubes Liberate spazio

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia Sabato 8 marzo 2014 Aula Magna ITTS «A. Volta» - Perugia L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia VINICIO BALDUCCI Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica Consiglio Nazionale delle

Dettagli

PkBox Requisiti Tecnici HW/SW. rel. 1.0.6.

PkBox Requisiti Tecnici HW/SW. rel. 1.0.6. PkBox Requisiti Tecnici HW/SW rel. 1.0.6. 19 aprile 2013 Le informazioni contenute in questo documento sono da considerarsi CONFIDENZIALI e non possono essere utilizzate o riprodotte - sia in parte che

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text AnalyticsServer per UNIX

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text AnalyticsServer per UNIX Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text AnalyticsServer per UNIX IBM SPSS Modeler Text Analytics Server può essere installato e configurato per essere eseguito su un computer su cui è in esecuzione

Dettagli

FORNITURA HARDWARE DI : N. 1 DATABASE SERVER, N. 1 APPLICATION SERVER, N. 1 NAS, N. 1 RACK, N. 2 SWITCH, N. 2 AD SERVER, N.

FORNITURA HARDWARE DI : N. 1 DATABASE SERVER, N. 1 APPLICATION SERVER, N. 1 NAS, N. 1 RACK, N. 2 SWITCH, N. 2 AD SERVER, N. FORNITURA HARDWARE DI : N. 1 DATABASE SERVER, N. 1 APPLICATION SERVER, N. 1 NAS, N. 1 RACK, N. 2 SWITCH, N. 2 AD SERVER, N. 1 SCANNER SPECIFICHE TECNICHE C.E.D. Centro Elaborazione Dati Il Responsabile

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

OBIETTIVI DEL CORSO. La figura professionale in uscita sarà in grado di:

OBIETTIVI DEL CORSO. La figura professionale in uscita sarà in grado di: OBIETTIVI DEL CORSO Il corso ha l'obiettivo di formare una figura in uscita particolarmente ambita a seguito della capillare diffusione dei prodotti informatici in tutti i contesti lavorativi. Il tecnico

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Il Comitato Tecnico Permanente, istituito presso il Ministero con DM 20.3.2003, nella seduta del 31 luglio 2007, ha approvato la lista dei requisiti minimi hardware e software delle stazioni di emissione

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Il sistema di elaborazione

Il sistema di elaborazione Il sistema di elaborazione Hardware e software Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche parti software: componenti logiche i dati da trattare le correlazioni

Dettagli

DESKTOP Internal Drive. Guida all installazione

DESKTOP Internal Drive. Guida all installazione DESKTOP Internal Drive Guida all installazione Guida all installazione dell unità Seagate Desktop 2013 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent

Dettagli

Orderman Columbus FIDATEVI DEL VOSTRO INTUITO 300 & 700

Orderman Columbus FIDATEVI DEL VOSTRO INTUITO 300 & 700 Orderman Columbus FIDATEVI DEL VOSTRO INTUITO 300 & 700 La scoperta. Orderman Columbus è la perfetta sintesi fra tecnologia e design: affidabile, incredibilmente semplice da utilizzare e con prestazioni

Dettagli