PSICOLOGIA INVESTIGATIVA. Classe di laurea L-24 del MIUR: Scienze e tecniche psicologiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PSICOLOGIA INVESTIGATIVA. Classe di laurea L-24 del MIUR: Scienze e tecniche psicologiche"

Transcript

1 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) Laurea triennale / Baccalaureato PSICOLOGIA INVESTIGATIVA Classe di laurea L- del MIUR: Scienze e tecniche psicologiche Regolamento Approvata dal Consiglio di Istituto in data 12 giugno Titolo di accesso Data la peculiarità formativa e professionale del percorso di laurea, costituirà criterio preferenziale di selezione il possesso di una laurea di durata almeno triennale (o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto equipollente in base alla normativa vigente) nei seguenti settori scientifico disciplinari: classe delle lauree in Scienze dei servizi giuridici (L-1); classe delle lauree in Scienze dell amministrazione e dell organizzazione (L-1); classe delle lauree in Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-); classe delle lauree in Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace (L-7); classe delle lauree in Sociologia (L-0); costituiranno titolo preferenziale anche le c.d. lauree vecchio ordinamento con titoli di laurea equiparati o equipollenti alle classi di laurea appena sopraelencate. Per i laureati con elevata preparazione, risultante dalle conoscenze e competenze certificate nel curriculum, provenienti da percorsi formativi non perfettamente coerenti con i requisiti richiesti al presente punto, è prevista la presentazione di un dettagliato curriculum vitae et studiorum e il superamento di una prova di ammissione. In alternativa ai requisiti sopra descritti, e in casi del tutto eccezionali e particolari da valutare singolarmente, lo studente potrà accedere al CdL anche senza un titolo accademico se in possesso di almeno 0 CFU convalidati in base allo specifico percorso accademico e/o professionale (la convalida dei CFU sarà svolta dalla Commissione IUSVE in base al Regolamento Accademico attualmente vigente). 2. Piano di studi Il Piano di studi del CdL triennale/baccalaureato in Psicologia Investigativa è composto da 180 CFU, suddivisi in 0 CFU per ogni semestre, per un totale di (sei) semestri di lezione e quindi di (tre) anni accademici. Esso è articolato in: insegnamenti di base ( CFU) insegnamenti caratterizzanti l ambito della psicologia investigativa ( CFU) insegnamenti integrativi ( CFU) insegnamenti opzionali (10 CFU)

2 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) laboratori (2 CFU) tirocinio (10 CFU) tesi (10 CFU) I laboratori potranno avere al massimo studenti: il gruppo dei 70 studenti verrà quindi diviso in due sottogruppi (il primo semestre un gruppo effettuerà il laboratorio A e un gruppo il laboratorio B e il secondo semestre viceversa). Il Piano di studi del CdL triennale/baccalaureato in Psicologia Investigativa si compone delle seguenti discipline. Tab. 1 (Piano di studi) Tipo di attività formativa Insegnamenti di base CFU Insegnamenti caratterizzanti l'ambito della psicologia investigativa CFU Insegnamenti integrativi CFU Ambito disciplinare Insegnamento CFU/ECTS Psicologia generale Psicologia generale Psicologia sociale 10 Psicologia sociale Psicologia della religione e movimenti settari Psicologia dello sviluppo Psicologia dello sviluppo Psicologia dinamica Psicologia dinamica Psicologia clinica 10 Psicologia clinica e di comunità Psicologia dell emergenza Psicopatologia generale 10 Psicopatologia forense Psicopatologia delle dinamiche familiari Psicologia giuridica 8 Psicologia giuridica Lineamenti di diritto penale e procedura penale Criminologia 1 Criminologia Elementi di vittimologia Elementi di criminalistica Elementi di medicina legale Storia della criminalità e della eversione Storia della criminalità e della eversione Metodi e tecniche della psicologia investigativa 8 Comunicazione, mediazione e negoziazione Metodi, tecniche e tecnologie dell investigazione criminologica Elaborazione e requisiti delle Elaborazione e requisiti delle prove prove psicodiagnostiche psicodiagnostiche Psicodiagnostica forense 10 Test strutturati

3 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) Attività consistenti in seminari, tirocini, laboratori, ricerche ed esercitazioni dello studente 2 CFU Attività a scelta dello studente Prova finale Test proiettivi Psicologia fisiologica 10 Elementi di biologia e di genetica Fondamenti interdisciplinari della psicologia Fondamenti anatomo-fisiologici dell attività psichica Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale Epistemologia della ricerca Etica e deontologia professionale Antropologia filosofica e culturale Laboratorio 2 Psicologia della testimonianza Esame del minore e ascolto protetto Letteratura criminologica Psicopedagogia della prevenzione dell abuso e del maltrattamento Descrizione e analisi della scena del crimine Corsi opzionali 2 10 Tirocinio accademico 10 Tesi Piano di studi suddiviso per anni Insegnamenti di base Psicologia generale Psicologia dello sviluppo Psicologia sociale Psicologia dinamica Insegnamento Insegnamenti caratterizzanti Psicologia giuridica Criminologia applicata Lineamenti di diritto penale e procedura penale Elementi di criminalistica Primo anno 9 CFU CFU ECTS in aula in FAD Insegnamenti integrativi Elaborazione e requisiti delle prove psicodiagnostiche

4 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) Epistemologia della ricerca Antropologia filosofica e culturale Laboratori Letteratura criminologica Psicologia della testimonianza Insegnamento Insegnamenti di base Psicopatologia forense Psicologia clinica e di comunità Psicopatologia delle dinamiche familiari Psicologia della religione e movimenti settari Secondo anno 1 CFU CFU ECTS Insegnamenti caratterizzanti l'ambito della psicologia investigativa Elementi di vittimologia Elementi di medicina legale Storia della criminalità e della eversione Comunicazione, mediazione e negoziazione Metodi, tecniche e tecnologie dell investigazione criminologica Insegnamenti integrativi Psicodiagnostica forense: test strutturati Psicodiagnostica forense: test proiettivi Fondamenti anatomo-psicologici dell attività psichica Laboratori Esame del minore e ascolto protetto Psicopedagogia della prevenzione dell abuso e del maltrattamento Insegnamento 2 Terzo anno 0 CFU CFU ECTS in aula in aula in FAD 10 in FAD Insegnamenti di base Psicologia dell emergenza Insegnamenti caratterizzanti l'ambito della psicologia investigativa Lineamenti di diritto penale e procedura penale Comunicazione, mediazione e negoziazione Insegnamenti integrativi Elementi di biologia e genetica Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale Etica e deontologia professionale Laboratori Descrizione e analisi della scena del crimine Esami opzionali

5 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) Opzionale 1 Opzionale 2 Tirocinio Tesi Organizzazione.1 Percorso formativo Come previsto dal Regolamento didattico del Dipartimento di Psicologia (PSE), gli studenti in possesso di una laurea triennale o vecchio ordinamento, otterranno la convalida di 0 CFU, secondo lo schema qui indicato: CFU di insegnamenti di base = CFU di Psicologia dell emergenza CFU di insegnamenti caratterizzanti l ambito della psicologia investigativa = 2 CFU di Lineamenti di diritto penale e procedura penale e CFU di Comunicazione, mediazione e negoziazione 1 CFU di insegnamenti integrativi = CFU di Elementi di biologia e genetica, CFU di Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale e CFU di Etica e deontologia professionale CFU di laboratori = CFU di Descrizione e analisi della scena del crimine 10 CFU di esami opzionali 10 CFU di tirocinio 10 CFU di tesi Quindi, con la convalida di 0 CFU per gli studenti già in possesso di una laurea, il percorso di laurea triennale (180 CFU) potrà articolarsi sui primi due anni accademici, ovvero i primi quattro semestri, avendo già ottenuto la convalida dei CFU inseriti nei due semestri del terzo anno. Oltre a questa convalida di 0 CFU, sarà possibile, soltanto per gli appartenenti all Arma dei Carabinieri, e analizzando caso per caso, convalidare ulteriori CFU legati ad abilità professionali specialistiche, in particolare per corsi seguiti presso il centro ISTI di Roma, per un massimo di 20 CFU e per discipline non già convalidate..2 Ammissione Possono iscriversi al CdL in Psicologia investigativa coloro che sono in possesso di una Laurea almeno triennale; studenti non laureati che hanno ottenuto la convalida di almeno 0 CFU dalla Commissione riconoscimento crediti IUSVE, secondo la modalità di seguito indicata. Il corso di laurea avrà un numero massimo di 70 (settanta) posti disponibili, dei quali 0 (cinquanta) riservati a personale proveniente dall Arma dei Carabinieri e 20 (venti) a civili. Verrà attivato al raggiungimento di almeno 0 (quaranta) iscritti dell Arma dei Carabinieri e di 10 (dieci) iscritti civili.. Immatricolazioni Le immatricolazioni per l anno accademico si apriranno il 29 luglio 201. Per immatricolarsi è necessario consegnare (o inviare tramite posta raccomandata) alla Segreteria Generale IUSVE di Venezia Mestre (via dei Salesiani 1) la Domanda di Immatricolazione, debitamente compilata ed accompagnata da: fotografie formato tessera (firmate sul retro);

6 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) fotocopia di un documento di identità valido; diploma di maturità in originale o certificato di laurea; ricevuta di versamento di 100 tramite bonifico bancario a Istituto Universitario Salesiano Banco Popolare IBAN IT2 W con causale Tassa di iscrizione corso di laurea PSI ; curriculum vitae aggiornato; certificato degli esami sostenuti durante precedenti percorsi universitari; Inoltre, per gli studenti appartenenti all Arma dei Carabinieri: certificazione dei corsi frequentati presso l ISTI fotocopia del tesserino dell Arma. La domanda di immatricolazione prevede anche che lo Studente abbia preso visione e dichiari di accettare il Progetto culturale dello IUSVE ed il Regolamento Generale dello IUSVE, consultabili sul nostro sito. La data ultima per l immatricolazione è il 1 ottobre 201. Nel caso venga raggiunto prima il numero massimo previsto di iscritti, verrà attivata una lista di attesa secondo l ordine di presentazione della domanda.. Svolgimento del corso e struttura del calendario Il corso si svolgerà presso la sede dello IUSVE, in via dei Salesiani 1 a Venezia Mestre. Il Consiglio di corso, valutata la convalida di 0 CFU derivanti da lauree pregresse ha proposto un articolazione del calendario delle lezioni in quattro semestri nei quali verranno erogati i corsi previsti dal piano di studi in grado di consentire: una funzione formativa di base per l acquisizione delle conoscenze caratterizzanti i diversi ambiti delle discipline psicologiche; un loro adeguato inquadramento nel contesto delle scienze umane e biologiche; l acquisizione dei metodi e delle procedure di indagine e di ricerca scientifica in campo psicologico. Il quinto e il sesto semestre (III anno) saranno dedicati ad eventuali recuperi dei corsi non convalidati. Il programma della laurea triennale (180 CFU) per studenti con 0 CFU convalidati, si articolerà in 11 moduli (2 ore di lezione in presenza in giornate) per anno accademico, così suddivisi: Venerdì dalle ore 1:0 alle ore 20:00 ( ore di lezione) Sabato dalle ore 9:00 alle 1:00 e dalle ore 1:00 alle ore 18:00 (8 ore di lezione) Domenica dalle ore 9:00 alle 1:00 e dalle ore 1:00 alle ore 18:00 (8 ore di lezione) Lunedì dalle ore 8:0 alle ore 12:0 ( ore di lezione). Calendario delle giornate di lezione del I anno (A.A ): Open day = 21 settembre 201 Modulo 01 = ottobre 201 Modulo 02 = novembre 201 Modulo 0 = dicembre 201 Modulo 0 = gennaio 201 Modulo 0 = febbraio 201 Modulo 0 = marzo 201 Modulo 07 = aprile 201 Modulo 08 = maggio 201

7 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) Modulo 09 = giugno 201 Modulo 10 = luglio 201 Modulo 11 = settembre 201 Modulo 09 = giugno 201 Modulo 10 = luglio 201 Modulo 11 = settembre 201. Modalità di frequenza Per ogni CFU vengono erogate ore di lezione: di queste, circa l 80% viene svolto in presenza dal Docente; le rimanenti saranno svolte in modalità a distanza, mediante l utilizzo della piattaforma online appositamente predisposta dallo IUSVE; saranno tenute, normalmente, dal Docente medesimo e da un Tutor. Le modalità saranno indicate all inizio di ogni corso. La frequenza alle attività didattiche e formative è obbligatoria secondo i criteri seguenti: lo Studente ha l obbligo di frequentare almeno 2/ delle lezioni in presenza di ciascun corso; per i Laboratori la frequenza è obbligatoria al 100%; eventuali assenze giustificate, per un massimo di ore, dovranno essere recuperate su indicazioni del Docente; tirocinio: viene richiesto il completamento di tutto il monte ore previsto..7 Esami e prova finale Per le modalità di svolgimento degli esami e della prova finale ci si riferisce a quanto stabilito nel Regolamento Generale. In particolare lo Studente potrà sostenere l esame solo se in regola con i pagamenti e se avrà espletato l obbligo di frequenza previsto. La particolare conformità del CdL in Psicologia investigativa prevede lo svolgimento dell esame a conclusione di ciascun corso, secondo le modalità indicate dal docente e dal Consiglio di Corso. Per la prova finale o tesi di laurea, si rinvia a quanto stabilito nel Regolamento Generale IUSVE e nel Vademecum per la preparazione della tesi - IUSVE..8 Tasse universitarie Ciascuno Studente del CdL in Psicologia investigativa è tenuto al pagamento delle seguenti tasse di iscrizione e di frequenza: 100 ogni anno (tassa di iscrizione) 2.00 ogni anno (tassa di frequenza) pagabili in rate con scadenza ottobre, dicembre, marzo e maggio di ogni anno (le date precise sono indicate nel Calendario Generale IUSVE) A seguito dell accordo con l Arma dei Carabinieri, agli studenti Militari dell Arma viene applicata la riduzione del 27% circa sulle tasse di frequenza (il costo annuale sarà quindi di anziché 2.00). Per quanto riguarda l entrata nello status di studente fuori corso si rinvia a quanto prescritto nel Regolamento Generale dello IUSVE, come pure per le indicazioni relative ai pagamenti, ad eventuali ritardi, ecc.

8 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) Procedura di convalida dei CFU per esami universitari pregressi (e/o altri corsi).1 Convalida CFU per esami universitari La Commissione per il Riconoscimento Crediti, analizzata la pregressa carriera universitaria e il curriculum vitae dello Studente richiedente, determina con giudizio insindacabile, secondo i criteri approvati dal Consiglio di Corso, quanti e quali CFU vengono riconosciuti, ed indica il periodo di frequenza minimo indispensabile per il conseguimento della Laurea triennale in Psicologia investigativa..2 Commissione per il Riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari In data 1 giugno 201 il Preside ha istituito la Commissione per il Riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari per il CdL in Psicologia investigativa. La Commissione è formata dai proff. Nicola Giacopini, che la presiede, e dai proff. Fabio Benatti, Marco Monzani, Renzo Barduca.. Richiesta di valutazione della carriera pregressa in vista di una possibile immatricolazione Per gli studenti che prima di una possibile immatricolazione desiderano conoscere il numero di CFU eventualmente convalidabili, è attivato questo servizio presso lo IUSVE secondo le modalità di seguito indicate. Per accedere a questo servizio è necessario consegnare alla Segreteria Generale dello IUSVE di Venezia Mestre: il modulo Richiesta di riconoscimento Crediti Formativi Universitari (utilizzando l apposito modulo disponibile sul sito; copia cartacea (non originale) della documentazione relativa alla propria carriera universitaria; curriculum vitae aggiornato e sottoscritto; copia della ricevuta di pagamento di 0 (tramite bonifico bancario) indicando come causale: Diritti di Segreteria. Nel caso di immatricolazione nell anno al corso di laurea IUSVE, la somma di 0 sarà decurtata dalla prima rata delle tasse universitarie. Questi gli estremi per il bonifico: Bonifico Bancario: Conto Intestato a Istituto Universitario Salesiano - Banco Popolare IBAN IT2 W (ricordarsi di indicare con chiarezza il nominativo dello studente e la causale). La documentazione richiesta, tutta in forma cartacea, va consegnata alla Segreteria Generale in un unica soluzione, altrimenti non verrà inoltrata alla Commissione. La Commissione Riconoscimento Crediti del Corso di Laurea corrispondente invierà all interessato, tramite , di norma entro 7 giorni lavorativi dalla ricezione della documentazione completa, la scheda con la valutazione e l indicazione dei CFU convalidati. Il giudizio della Commissione è insindacabile. La data ultima entro la quale può essere presentata la richiesta di riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari è il 1 ottobre 201. Si ribadisce che gli studenti già immatricolati hanno diritto alla valutazione e convalida di eventuali CFU senza il pagamento di 0 per i diritti di Segreteria: potranno richiedere la valutazione al momento dell immatricolazione, consegnando la documentazione sopra indicata, o comunque tramite l apposito modulo entro il 1 ottobre 201.

9 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) Direzione e coordinamento Direttore del Corso di Laurea in Psicologia investigativa Prof. Nicola Giacopini. Consiglio di Corso Prof. Nicola Giacopini, Prof. Fabio Benatti, Prof. Mario Magrini, Prof. Marco Monzani. Commissione riconoscimento crediti Prof. Nicola Giacopini, (Presidente), Prof. Renzo Barduca, Prof. Fabio Benatti, Prof. Marco Monzani. Tutor didattico Dott.ssa Pierangela Pasqualetto

10 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) Status giuridico dello IUSVE Lo IUSVE Istituto Universitario Salesiano Venezia (la cui precedente denominazione, fino al 2 settembre 2011 era SISF Scuola Superiore Internazionale Salesiana di Scienze della Formazione), avente sede a Venezia Mestre, in via dei Salesiani 1, è Istituto Universitario aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione dell Università Pontificia Salesiana (UPS) di Roma, (decreto di aggregazione della Congregatio de Institutione Catholica della Santa Sede, prot. N. 197/200 del e del ); i titoli accademici di Baccalaureato/Laurea triennale, Licenza/Laurea Magistrale e Master dello IUSVE sono rilasciati dalla Università Pontificia Salesiana (UPS) di Roma; l Università Pontificia Salesiana (UPS) Pontificia Studiorum Universitas Salesiana di Roma, cui lo IUSVE è aggregato, è una Università di Diritto Pontificio dipendente dalla Santa Sede. È stata canonicamente eretta dalla Congregazione per l Educazione Cattolica con Decreto del maggio 190, prot. n. 2/0; l Università Pontificia Salesiana (UPS), cui lo IUSVE è aggregato, è legalmente riconosciuta dallo Stato Italiano per il rilascio di Lauree e Titoli Universitari Superiori a norma dell articolo 0 del Concordato tra la Santa Sede e l Italia e di altre norme e disposizioni di legge. (Art. 1 della legge 19 gennaio 192, n.8 e Art. 7 del R.D. maggio 192, n.108); i titoli di Licenza e Dottorato rilasciati dalla Università Pontificia Salesiana (UPS) di Roma, Facoltà di Scienze dell Educazione, cui lo IUSVE è aggregato, sono considerati equipollenti al diploma di Laurea in Psicologia rilasciato dalle Università italiane, ai fini dell ammissione all esame di Stato per l esercizio della professione di psicologo (D.M Università e Ricerca Scientifica e Tecnologica, 2 gennaio 1990); le Università di Diritto Pontificio, rappresentate dallo Stato Città del Vaticano, fanno parte del Processo di Bologna; lo IUSVE ha attivato i Corsi di Baccalaureato (Laurea triennale) in Psicologia, in Scienze dell educazione Educatore Sociale, in Scienze e tecniche della Comunicazione grafica e multimediale; lo IUSVE ha attivato i Corsi di Licenza (Laurea magistrale) in Psicologia clinica e di comunità, in Comunicazione integrata e design; in Governance del welfare sociale. sono attivi i Master universitari di primo livello in Counselling educativo, in Criminologia, Psicologia investigativa e Psicopedagogia forense, in Pedagogia della complessità: gestione dell emergenza educativa, Psicologia dello sport, in Coordinatori psicopedagogici dei servizi per la prima infanzia, Prevenzione e riabilitazione dei disturbi alimentari nell'adolescenza e il corso di Perfezionamento in Mediazione familiare e sociale. Lo IUSVE è promosso e gestito dallo IUS Istituto Universitario Salesiano, Ente Ecclesiastico con personalità giuridica, approvato con Decr. Ministro dell Interno in data 19 gennaio 2012, iscritto al n. 29 del registro delle persone giuridiche della Prefettura /UTG di Venezia. Venezia Mestre, 1 giugno 201 Renzo Barduca Segretario Generale

11 aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, Mestre (VE) D O M A N D A D I I M M A T R I C O L A Z I O N E L A U R E A T R I E N N A L E D I P S I C O L O G I A I N V E S T I G A T I V A sottoscritt A.A Cognome Nome Nat a il Indirizzo CAP Città Prov. Tel. 1 Cell. Cell Professione Cod. Fisc. Scuola Superiore Città Anno Laurea Città Anno Chiede l iscrizione alla Laurea triennale / Baccalaureato in Psicologia investigativa Dichiara di aver preso visione e di accettare il Progetto Culturale e il Regolamento Generale degli Studenti. Autorizza lo IUSVE, ai sensi della L.7/9, D.Lgs 19/200 e successive modificazioni, al trattamento delle informazioni personali contenute in questo formulario limitatamente agli adempimenti necessari per lo svolgimento delle attività. Dichiara di essere militare dell Arma dei Carabinieri Data Firma Allega alla presente domanda Tre fotografie formato tessera (firmate sul retro); fotocopia di un documento di identità; diploma di maturità in originale o certificato di laurea; curriculum vitae aggiornato; certificato degli esami sostenuti durante precedenti percorsi universitari; ricevuta di versamento di 100 tramite bonifico bancario a Istituto Universitario Salesiano Banco Popolare IBAN IT2 W con causale Tassa di iscrizione corso di laurea PSI ; Inoltre, per gli studenti appartenenti all Arma dei Carabinieri: o fotocopia del tesserino dell Arma o certificazione dei corsi frequentati presso l ISTI

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono:

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono: CFU: 11 Direttore del corso: CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PER L INFANZIA 0-6 ANNI. A.A. 2010-2011 Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/

Dettagli

Laurea triennale / Baccalaureato PSICOLOGIA INVESTIGATIVA. Ratio Studiorum. Approvata dal Consiglio di Istituto in data 12 giugno 2013

Laurea triennale / Baccalaureato PSICOLOGIA INVESTIGATIVA. Ratio Studiorum. Approvata dal Consiglio di Istituto in data 12 giugno 2013 Aggregato alla Facoltà di Scienze dell Educazione Via dei Salesiani, 1 30174 Mestre (VE) +39 041 49811 Laurea triennale / Baccalaureato PSICOLOGIA INVESTIGATIVA Ratio Studiorum Approvata dal Consiglio

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA

UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA Master Universitario annuale di I livello in convenzione con l IPSEF Srl Ente accreditato al MIUR per la formazione al personale della scuola in STRATEGIE

Dettagli

L UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA

L UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA L UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA in CONVENZIONE CON L IPSEF SRL Ente accreditato al MIUR per la formazione al personale della scuola istituisce ed attiva il Corso di Perfezionamento

Dettagli

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione)

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE Anno Accademico 015/016 Presso l Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma

Dettagli

All.1 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

All.1 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 All.1 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/006 Master Universitario di I livello (Quarta edizione) in FUNZIONI SPECIALISTICHE

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO (500 ore 20 Crediti Formativi Universitari) Anno

Dettagli

II Edizione PSICOMOTRICITÀ

II Edizione PSICOMOTRICITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 II Edizione PSICOMOTRICITÀ Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORI: Prof.

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA

IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA TERZA EDIZIONE a.a. 2013 2014 (MA02) Presentazione Il Centro Servizi Territoriali IRSAF e l Università Telematica

Dettagli

III Edizione PSICOMOTRICITÀ

III Edizione PSICOMOTRICITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 III Edizione PSICOMOTRICITÀ Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORI:

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento disciplina,

Dettagli

Depliant informativo

Depliant informativo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA GENERALE Corso di Laurea Telematico in FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2007/2008

Dettagli

ANVU. ANVU e UNIPEGASO. hanno costruito diverse opportunità e percorsi di laurea per Te e per i Tuoi familiari.

ANVU. ANVU e UNIPEGASO. hanno costruito diverse opportunità e percorsi di laurea per Te e per i Tuoi familiari. ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA LOCALE D ITALIA. Non gettare al vento l opportunità di laurearti: ANVU e UNIPEGASO hanno costruito diverse opportunità e percorsi di laurea per Te e per i Tuoi familiari.

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In convenzione con Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale in STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO E L INTEGRAZIONE

Dettagli

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012

Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Master di II livello Coordinatore educativo nei servizi per l infanzia a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master si propone come un percorso altamente specializzato, finalizzato a formare professionisti

Dettagli

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI TERZA EDIZIONE a.a. 2013 2014 (MA01) Presentazione Il Centro Servizi Territoriali

Dettagli

Università degli Studi dell'aquila Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) Criteri generali

Università degli Studi dell'aquila Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) Criteri generali Università degli Studi dell'aquila Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria (LM 85-bis) MODALITA PER IL RICONOSCIMENTO CREDITI Dopo le fasi dell immatricolazione riportate nel Bando (http://www.univaq.it/section.php?id=1670&idcorso=574)

Dettagli

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO.

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. Master universitario di I livello in INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. Corso afferente al Tirocinio Formativo Attivo per le

Dettagli

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/006 Master Universitario di I livello (Quarta edizione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO

Dettagli

"Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU)

Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 edizione I sessione III Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano

Dettagli

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. C o r s o b i e n n a l e d i p e r f e z i o n a m e n t o

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. C o r s o b i e n n a l e d i p e r f e z i o n a m e n t o UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA C o r s o b i e n n a l e d i p e r f e z i o n a m e n t o (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in PROGETTAZIONE EDUCATIVA: LA NUOVA PROFESSIONALITA DOCENTE TRA AUTONOMIA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione Centrale Area uffici didattica Settore Master IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione Centrale Area uffici didattica Settore Master IL RETTORE Rep. n. 2157 Prot. n.31988 del 21.09.2012 Allegati / Anno 2012 tit. III cl. 5 fasc. 4 Bando Master ad accesso programmato di I Livello in Operatori per la devianza: comunità, carcere e territorio afferente

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE (Approvato con delibera del CdS e CdF del 03.05.06 e modificato con delibera del CdS del 07.03.07 e del CdF del 04.04.07) Regolamento didattico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO (1500 ore 60 CFU) (D.M. n 509 del 03/11/1999 e D.M. n 270 del 22/10/2004) in Infermieristica Legale e Forense Anno Accademico 1 2009-2010 BANDO

Dettagli

"Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU)

Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali (1500 h 60 CFU) Master di I livello in "Counselling pedagogico. Formazione, progettazione e consulenza pedagogica nei contesti scolastici e sociali" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2011/2012 I edizione II sessione Art.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO (1500 ore 60 CFU) (D.M. n 509 del 03/11/1999 e D.M. n 270 del 22/10/2004) in Coordinamento e Management della Funzione Infermieristica Anno Accademico

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO in TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE L Università Telematica San Raffaele Roma ha attivato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI (LM-87) Ai

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA. 274 Università degli Studi di Napoli Federico II. Facoltà di Sociologia 273

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA. 274 Università degli Studi di Napoli Federico II. Facoltà di Sociologia 273 Facoltà di Sociologia 273 274 Università degli Studi di Napoli Federico II CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN 10.1 Ordinamento Didattico e Articolazione del corso di laurea Il Corso di Laurea Specialistica

Dettagli

STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA

STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA Corso di Perfezionamento/Formazione STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA Presentazione PRIMARIA E DELL INFANZIA CORSO PREPARATORIO AL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO AL SOSTEGNO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLTNSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Via Sant'Abbondio, n. 12-22100 Como

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLTNSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Via Sant'Abbondio, n. 12-22100 Como UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLTNSUBRIA BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO TEORICO-PRATICO IN MATERIA DI INVESTIGAZIONI PRIVATE A.A. 2011/2012 L'Università degli Studi dell'insubria - Facoltà

Dettagli

MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO

MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO A.A. 2015/2016 INDICE 1. Tirocinio curriculare MPSI... 3 1.1 Tirocinio curriculare esterno... 3 1.2 Tirocinio curriculare

Dettagli

UNI-TEL UNIVERSITÀ TELEMATICA INTERNAZIONALE ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006

UNI-TEL UNIVERSITÀ TELEMATICA INTERNAZIONALE ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 UNI-TEL UNIVERSITÀ TELEMATICA INTERNAZIONALE ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In collaborazione con Master Universitario di I livello in MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Dettagli

Decreto rettorale n. 29 del 08/05/2015 Istituzione del corso di perfezionamento in Criminologia e Scienze Forensi IL RETTORE DECRETA

Decreto rettorale n. 29 del 08/05/2015 Istituzione del corso di perfezionamento in Criminologia e Scienze Forensi IL RETTORE DECRETA Decreto rettorale n. 29 del 08/05/2015 Istituzione del corso di perfezionamento in Criminologia e Scienze Forensi IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Enna Kore ; VISTO il Regolamento

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI Master universitario di I livello in LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI (MA01) Presentazione a.a. 2012-2013 II EDIZIONE Il Centro Servizi Territoriali

Dettagli

ISCRIZIONE SEMESTRALE A.A. 2014 2015 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

ISCRIZIONE SEMESTRALE A.A. 2014 2015 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE CODICE Mod. 201.23 A Ed. 01 Rev.00 ISCRIZIONE SEMESTRALE A.A. 2014 2015 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE COGNOME NOME Sezione a cura della Segreteria Didattica MATRICOLA: FREQUENZA

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

Master Universitario di I livello. Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU)

Master Universitario di I livello. Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU) Master Universitario di I livello in Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 edizione II sessione I Art. 1 - ATTIVAZIONE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

Master Universitario annuale di I livello in

Master Universitario annuale di I livello in Master Universitario annuale di I livello in EDUCATORE MUSICALE PROFESSIONALE: Esperto in didattica musicale per la scuola primaria e secondaria di primo grado II EDIZIONE (1.500 ore 60 Crediti Formativi

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE NORME PER L AMMISSIONE Anno Accademico 2016/2017 Facoltà di Scienze politiche e sociali Corso di Laurea Magistrale Politiche Pubbliche (Classe LM-63) 120 posti di cui 3 riservati ai candidati non comunitari

Dettagli

SETTEMBRE: 24/9/2014 DICEMBRE: 19/12/2014 APRILE: 9/4/2015. AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO

SETTEMBRE: 24/9/2014 DICEMBRE: 19/12/2014 APRILE: 9/4/2015. AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea magistrale in: BIOLOGIA (LM47, CLASSE LM-6) PROVE DI AMMISSIONE A.A. 2014/2015 SETTEMBRE: 24/9/2014

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE Emanato con Decreto del Presidente del Consiglio dell Università n. 04 del 12.0.2009 (decorrenza a.a. 2009/2010) STR 1 Art. 1 Definizione e

Dettagli

Art. 2 Requisiti per l ammissione

Art. 2 Requisiti per l ammissione MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AI MASTER DI 1 LIVELLO IN ALTO APPRENDISTATO PER PANETTIERI E PIZZAIOLI E IN ALTO APPRENDISTATO PER MASTRI BIRRAI ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere

Dettagli

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006

UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. 10/05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 UNISU UNIVERSITÀ TELEMATICA DELLE SCIENZE UMANE ISTITUITA CON D.M. /05/06 G.U. n. 140 SUPPL.ORD. n. 151 DEL 19/06/2006 Corso biennale di perfezionamento in "Uso delle tecnologie informatiche a supporto

Dettagli

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO.

INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. Master universitario di I livello in INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. (Corso afferente al Tirocinio Formativo Attivo per

Dettagli

CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016

CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016 CALENDARIO ACCADEMICO 2015/2016 Date e scadenze comuni Inizio dell Anno Accademico: 1 ottobre 2015. Inizio delle attività didattiche: 1 ottobre 2015. Per motivi di organizzazione ed efficacia della didattica,

Dettagli

Criminologia e studi giuridici forensi MA 056

Criminologia e studi giuridici forensi MA 056 Master di I livello (1875 ore 75 CFU) Anno Accademico 2011/2012 Criminologia e studi giuridici forensi MA 056 Titolo Criminologia e studi giuridici forensi La Criminologia sta assumendo un ruolo sempre

Dettagli

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7)

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7) PONTIFICIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE «AUXILIUM» via Cremolino, 141-00166 ROMA tel. 06.61564226 fax. 06.61564640 e-mail: segreteria@pfse-auxilium.org ALLEGATO 1 REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Via Sant Abbondio, n. 12 22100 Como

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Via Sant Abbondio, n. 12 22100 Como BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO PER PROFESSIONISTI DELLA SECURITY AZIENDALE A.A. 2011/2012 L Università degli Studi dell Insubria - sita in, propone un Corso di aggiornamento a livello

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA (Approvato con delibera del CdF del 03.05.06 e modificato con delibere del CdF del 07.03.07, del 12.03.08 e del 08.04.08) Regolamento didattico

Dettagli

Criminologia e studi giuridici forensi MA 100

Criminologia e studi giuridici forensi MA 100 Master di I livello (1925 ore 77 CFU) Anno Accademico 2011/2012 Criminologia e studi giuridici forensi MA 100 Titolo Criminologia e studi giuridici forensi La Criminologia sta assumendo un ruolo sempre

Dettagli

"TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU)

TOURISM MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "TOURISM MANAGEMENT" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 edizione I sessione I Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma, attiva il Master

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA. In convenzione con

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA. In convenzione con Prot. n. 83/2013 D.R. n. 56/2013 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con Corso di Perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera C L 341/90) Teorie e Tecniche

Dettagli

CFI - Consorzio Ferrara Innovazione - Via Mons. Luigi Maverna, 4-44122 Ferrara - Telefono: 0532 783561

CFI - Consorzio Ferrara Innovazione - Via Mons. Luigi Maverna, 4-44122 Ferrara - Telefono: 0532 783561 MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA QUINTA EDIZIONE a.a. 2015 2016 MA02 Presentazione L Università e l Istituto di Ricerca Scientifica e di Alta Formazione

Dettagli

Regolamenti ISIA Firenze

Regolamenti ISIA Firenze Regolamenti ISIA Firenze Regolamento di transizione dei corsi accademici di secondo livello di indirizzo specialistico Il Consiglio Accademico dell ISIA di Firenze VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508,

Dettagli

Master di I livello in. Obiettivi formativi

Master di I livello in. Obiettivi formativi Master di I livello in Pedagogia e metodologia montessoriana - servizi educativi 0-3 anni - scuola dell infanzia - scuola elementare a.a. 2011-2012 Obiettivi formativi Il Master di primo livello in Pedagogia

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE e FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in PROTEZIONE DA EVENTI CBRNe (Corso Avanzato) (Modalità

Dettagli

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Immatricolazioni per tutti i corsi che non prevedono pre-iscrizione Dal 13 Luglio al 8 Settembre 2015 In

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA Master Universitario annuale di II livello in IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2014/2015 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI DEL

Dettagli

PROFESSIONE ORIENTATORE

PROFESSIONE ORIENTATORE Master di I livello PROFESSIONE ORIENTATORE 1500 ore 60 CFU A.A. 2011/2012 (MA 041) TITOLO PROFESSIONE ORIENTATORE OBIETTIVI FORMATIVI Il percorso didattico intende mettere a disposizione dell iscritto

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE. - Cod. 5045 - MODALITA PER L IMMATRICOLAZIONE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE. - Cod. 5045 - MODALITA PER L IMMATRICOLAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA Dipartimento di Scienze Biomediche, Biotecnologiche e Traslazionali S.Bi.Bi.T Dipartimento di Scienze medico-veterinarie Dipartimento di Farmacia CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

Corso di Perfezionamento/Formazione

Corso di Perfezionamento/Formazione Corso di Perfezionamento/Formazione STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA (CORSO PREPARATORIO AL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO AL SOSTEGNO NELLA SCUOLA

Dettagli

MASTER di I Livello. MA297 - Criminologia e studi giuridici forensi 3ª EDIZIONE. 1925 ore 77 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA297

MASTER di I Livello. MA297 - Criminologia e studi giuridici forensi 3ª EDIZIONE. 1925 ore 77 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA297 MASTER di I Livello 3ª EDIZIONE 1925 ore 77 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA297 Pagina 1/7 Titolo Edizione 3ª EDIZIONE Area FORZE ARMATE Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015 Durata

Dettagli

Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO

Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO del Corso di Laurea in SCIENZE DELL ARCHITETTURA (Classe L - 17 ) Anno Accademico di istituzione: 2008-2009 Art. 1. Organizzazione del corso di

Dettagli

PROCESSI DI SVILUPPO LEGALITÀ ED EDUCAZIONE ALLA PACE

PROCESSI DI SVILUPPO LEGALITÀ ED EDUCAZIONE ALLA PACE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2011-2012 PROCESSI DI SVILUPPO LEGALITÀ ED EDUCAZIONE ALLA PACE in convenzione con la Caritas Diocesana di Palermo e dedicato a Padre Pino Puglisi in convenzione

Dettagli

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE UNIVERSITÀ DEL SALENTO FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TRADUZIONE LETTERARIA E TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA Classe 104/S La laurea

Dettagli

RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Master Universitario annuale di II livello in RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2015/2016 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI

Dettagli

Anno Accademico 2013/2014 A) ISCRIZIONE CON RISERVA

Anno Accademico 2013/2014 A) ISCRIZIONE CON RISERVA REGOLE DI ISCRIZIONE E MODULISTICA PER I LAUREANDI CHE ASPIRANO AD ISCRIVERSI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE AD ACCESSO NON PROGRAMMATO DELL ATENEO DI PALERMO Anno Accademico 2013/2014 A) ISCRIZIONE CON

Dettagli

IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA

IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA Master universitario di II livello in IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA (MA02) a.a. 2012 2013 II EDIZIONE Presentazione Il Centro Servizi Territoriali IRSAF/Università Telematica UNITELMA

Dettagli

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze della Formazione. Master Universitario interfacoltà di primo livello in

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze della Formazione. Master Universitario interfacoltà di primo livello in Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze della Formazione Master Universitario interfacoltà di primo livello in CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE-GIUDIZIARIA E PROFESSIONALE Bando Anno

Dettagli

CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015

CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015 CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015 Date e scadenze comuni Inizio dell Anno Accademico: 1 ottobre 2014 (mercoledì). Inizio delle attività didattiche: 1 ottobre 2014 (mercoledì). Nel rispetto delle scadenze

Dettagli

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE (20 CFU) PER FORMATORI

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento

Dettagli

MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016

MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CULTURA DEL VINO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI ANNO ACCADEMICO 2011/2012 BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO in SCIENZE DELLE INVESTIGAZIONI PRIVATE E DELLA SICUREZZA SIPS Direttore - Prof. Giorgio Spangher 1 Finalità Il Corso di Perfezionamento

Dettagli

MA258 - PROFESSIONE ORIENTATORE (II EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA258_II

MA258 - PROFESSIONE ORIENTATORE (II EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA258_II MASTER di I Livello MA258 - PROFESSIONE ORIENTATORE (II EDIZIONE) 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA258_II www.unipegaso.it Titolo MA258 - PROFESSIONE ORIENTATORE (II EDIZIONE) Area ORIENTATORI

Dettagli

REGOLAMENTO. Art. 1 Ammissione

REGOLAMENTO. Art. 1 Ammissione REGOLAMENTO Il è una Società Cooperativa ONLUS, riconosciuta dal M.I.U.R. come Ente Formatore che si occupa del disagio infantile svolgendo attività di consulenza in campo educativo, promuovendo corsi

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

Seconda Università degli Studi di Napoli

Seconda Università degli Studi di Napoli Segreteria Studenti Facoltà di Psicologia Titolo III Classe 5 IL DIRIGENTE DELLA RIPARTIZIONE STUDENTI il D.R. n. 712 del 25/03/2011 con il quale è stata demandata ai Dirigenti Responsabili di Ripartizioni..l

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Servizi agli Studenti e Progetti per la Didattica Progetti per la Didattica Decreto del Rettore Repertorio n. 306/2010 Prot. n. 16328 del 22/07/2010 Tit. III Cl.

Dettagli

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi Prot. n. 1002 /D1 Bando per l ammissione al corso biennale di Diploma Accademico di secondo livello in DESIGN DEI SISTEMI Anno Accademico 2011/2012 (Delibera n. 217 del Consiglio Accademico del 30.06.11)

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA

IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA Master universitario di II livello in IL RUOLO DIRIGENZIALE E LA GOVERNANCE DELLA SCUOLA (MA02) a.a. 2011-2012 Attivazione Il Centro Servizi Territoriali IRSAF/Università Telematica attiva in cooperazione

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia III edizione Anno Accademico 2013/2014 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

Master di I livello in. Scienze Giuridiche Pubblicistiche. (1625 h 65 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione I sessione

Master di I livello in. Scienze Giuridiche Pubblicistiche. (1625 h 65 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione I sessione Master di I livello in Scienze Giuridiche Pubblicistiche (1625 h 65 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva

Dettagli

MASTER di I Livello. MA295 - Security ed intelligence. Analisi e gestione 2ª EDIZIONE. 1950 ore 78 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA295

MASTER di I Livello. MA295 - Security ed intelligence. Analisi e gestione 2ª EDIZIONE. 1950 ore 78 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA295 MASTER di I Livello 2ª EDIZIONE 1950 ore 78 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA295 Pagina 1/5 Titolo Edizione 2ª EDIZIONE Area FORZE ARMATE Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015 Durata

Dettagli

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione)

Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) Master Universitario di I livello (X edizione- I sessione) in GESTIONE DEL COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE Anno Accademico 015/016 Presso l UNICUSANO, Università degli studi Niccolò Cusano -

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI CONSULENTE DEL LAVORO ED ESPERTO DI RELAZIONI INDUSTRIALI

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI CONSULENTE DEL LAVORO ED ESPERTO DI RELAZIONI INDUSTRIALI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI CONSULENTE DEL LAVORO ED ESPERTO DI RELAZIONI INDUSTRIALI (Modificato con delibere del CdF e CdS del 22.01.03, del 07.05.2003, del 8.10.2003; del 25.02.2004;

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Anno Accademico 2010 2011 M A S T E R di I livello in ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 Classe LM-77 OBIETTIVI E

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale, a ciclo unico, in Scienze della Formazione Primaria. Manifesto degli Studi. Anno Accademico 2015-2016

Corso di Laurea Magistrale, a ciclo unico, in Scienze della Formazione Primaria. Manifesto degli Studi. Anno Accademico 2015-2016 Corso di Laurea Magistrale, a ciclo unico, in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli Studi Anno Accademico 2015-201 Denominazione del Corso di Studio Scienze della Formazione Primaria Denominazione

Dettagli

Corso di Perfezionamento/Formazione

Corso di Perfezionamento/Formazione Corso di Perfezionamento/Formazione STRATEGIE DIDATTICHE ED INNOVAZIONI PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA PRIMARIA E DELL INFANZIA (CORSO PREPARATORIO AL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO AL SOSTEGNO NELLA SCUOLA

Dettagli

Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi

Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi Anno accademico 2015/2016 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA Prot. n. 204/2012 D.R. n. 86/2012 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con GYMNASIUM TOR VERGATA S.R.L. Master di I livello in T EORIA E METODOLOGIA DELLE ATTIVITA MOTORIE IN ETA SCOLARE

Dettagli

CFI - Consorzio Ferrara Innovazione - Via Mons. Luigi Maverna, 4-44122 Ferrara - Telefono: 0532 783561

CFI - Consorzio Ferrara Innovazione - Via Mons. Luigi Maverna, 4-44122 Ferrara - Telefono: 0532 783561 MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO QUINTA EDIZIONE a.a. 2015-2016 (TFA03) Presentazione

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII )

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII ) 1 REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII ) Articolo 1 - Denominazione del Corso di Studio e classe di appartenenza 1. E istituito

Dettagli