Piano triennale 2011/2013 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piano triennale 2011/2013 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili"

Transcript

1 Pian triennale 2011/2013 per la razinalizzazine dell utilizz delle dtazini strumentali, autvetture di servizi e beni immbili Legge n. 244 del 24 dicembre 2007, art. 2, cmma 594, lettere a), b) e c) La legge n. 244 del 24/12/2007 (legge finanziaria 2008) prevede alcune rilevanti dispsizini dirette al cnteniment e alla razinalizzazine delle spese di funzinament delle pubbliche amministrazini. In particlare, l art. 2, cmma 594, prevede che ai fini del cnteniment delle spese di funzinament delle prprie strutture, le amministrazini pubbliche di cui all articl 1, cmma 2, del decret legislativ 30 marz 2001, n. 165, adttan piani triennali per l individuazine di misure finalizzate alla razinalizzazine dell utilizz: a) delle dtazini strumentali, anche infrmatiche, che crredan le stazini di lavr nell autmazine d uffici; b) delle autvetture di servizi, attravers il ricrs, previa verifica di fattibilità, a mezzi alternativi di trasprt, anche cumulativ; c) dei beni immbili a us abitativ di servizi, cn esclusine dei beni infrastrutturali. La legge dispne inltre che: [cmma 595] nei piani relativi alle dtazini strumentali ccrre prevedere le misure dirette a circscrivere l assegnazine di apparecchiature di telefnia mbile a sli casi in cui il persnale debba assicurare, per esigenze di servizi, prnta e cstante reperibilità e limitatamente al perid necessari all svlgiment delle particlari attività che ne richiedn l us, individuand, nel rispett della nrmativa sulla tutela della riservatezza dei dati persnali, frme di verifica, anche a campine,circa il crrett utilizz delle relative utenze. [cmma 596] nei casi in cui gli interventi espsti nel pian triennale implichin la dismissine di dtazini strumentali, l stess pian è crredat della dcumentazine necessaria a dimstrare la cngruenza dell perazine in termini di csti e benefici; [cmma 597] le amministrazini pubbliche trasmettan a cnsuntiv e cn cadenza annuale una relazine agli rgani di cntrll intern e alla sezine reginale della Crte dei cnti cmpetente; [cmma 598] i suddetti piani sian resi pubblici cn le mdalità previste dall articl 11 del D. Lgs. 165/2001 e dell articl 54 del cdice dell amministrazine digitale (D. Lgs. 52/2005); [cmma 599] le amministrazini pubbliche, sulla base di criteri e mdalità definiti cn decret del Presidente del Cnsigli dei Ministri da adttare, sentita l Agenzia del demani, entr 90 girni dalla data di entrata in vigre della presente legge, all esit

2 della ricgnizine prpedeutica all adzine dei piani triennali di cui alla lettera c) del cmma 594 prvvedan a cmunicare al Minister dell ecnmia e delle finanze i dati relativi a: a) i beni immbili a us abitativ di servizi, cn esclusine dei beni infrastrutturali, sui quali vantin a qualunque titl diritti reali, distinguendli in base al relativ titl, determinandne la cnsistenza cmplessiva e indicand gli eventuali prventi annualmente ritratti dalla cessine in lcazine in gni cas dalla cstituzine in relazine agli stessi di diritti in favre di terzi; b) i beni immbili a us abitativ di servizi, cn esclusine dei beni infrastrutturali, dei quali abbian a qualunque titl la dispnibilità, distinguendli in base al relativ titl e determinandne la cnsistenza cmplessiva, nnché quantificand gli neri annui cmplessivamente sstenuti a qualunque titl per assicurarne la dispnibilità; Cnsiderat che a tutt ggi il decret previst dal cmma 599 nn è stat ancra emanat, si rinvia la trasmissine della cmunicazine al Minister dell ecnmia e delle finanze al mment dell emanazine del decret. L Istitut ha adempiut alla legge adttand il Pian triennale per gli anni 2008/2011, pubblicat sul sit dell Istitut. 2 Cntest dimensinale L Istitut, in termini di finalità generali: prmuve, agevla e sviluppa gli scambi cmmerciali dell Italia cn gli altri Paesi; assiste le imprese italiane nei prcessi di internazinalizzazine e radicament sui mercati esteri; favrisce il fluss d investimenti prduttivi. La struttura rganizzativa è cmpsta da una Sede centrale a Rma e da 116 Unità perative in 88 paesi all ester e da 16 Uffici e in Italia. Al 31 dicembre 2010 la cnsistenza del persnale di rul era pari a 643 unità, di cui 38 dirigenti. Rispett al 31 dicembre 2009 si è verificata quindi una riduzine cmplessiva di 51 unità dvuta a cessazini dal servizi per raggiunti limiti di età e dimissini vlntarie. In particlare: Sede Centrale: 422 unità; Rete Italia: 129 unità; Rete Estera: 92 unità. Pagine 2 di 2

3 Infine, la cnsistenza media annua del persnale lcale assunt all ester (trade analyst e persnale amministrativ) è stata pari a n. 553 unità. A questi si aggiungn n. 90 unità di persnale assunt a termine press gli Uffici della Rete Estera per la realizzazine di specifici prgetti prmzinali. La cnsistenza media annua del persnale transitat in Sede cn cntratti a temp determinat di cllabrazine crdinata e cntinuativa, a valere sul budget dei prgetti prmzinali, è stata pari a 51 unità. Vann altresì aggiunti mediamente 60 stagisti che peran nelle diverse strutture della Sede. 3 Strumenti Infrmatici La dtazine standard del pst di lavr è generalmente cstituita da un persnal cmputer (la cui durata media è di 5 anni) cn relativ sistema perativ e cn gli applicativi tipici dell'autmazine d'uffici e cllegament a stampante. A partire dal 2007 l ICE ha sviluppat un prgett di virtualizzazine del prpri parc hardware sia server che client cn la finalità di diminuire i csti dell infrastruttura infrmatica e nel cntemp ttimizzare le capacità elabrative. Virtualizzare i server significa implementare più server virtuali su una singla macchina cn l biettiv di cnseguire : Maggire efficienza nella gestine dei dati infrmatici, il cui vlume è in cstante aument, senza dver acquistare nuve macchine fisiche; Maggir sicurezza infrmatica dei dati aziendali e nelle perazini di back up; Risparmi energetic fin al 30% per il funzinament ed il raffreddament dei server; Risparmi ecnmic per minre assistenza infrmatica. Infatti si risparmia circa il 15% sugli investimenti annuali in nuv hardware, circa il 50% relativamente a csti di assistenza tecnica press le pstazini e di manutenzine della server farm. Il prgett ha previst in una prima fase la realizzazine di una server farm virtualizzata dtata di una Strage Area Netwrk per un utilizz sicur ed efficiente della memria di massa. L attuale server farm spita più di 40 server virtuali assicurand all istitut una piattafrma dinamica e scalabile nel temp. Inltre è stata realizzata la virtualizzazine dei desk tp mediante piattafrma Citrix, per cui i desktp delle pstazini infrmatiche nn sn più residenti nelle memrie lcali dei PC ma sn spitati da server centrali dell azienda e fruiti dal dipendente tramite terminale (thin client). In tal md è pssibile si cnsegun i seguenti vantaggi: Accessibilità illimitata al prpri desktp: il dipendente accedere al prpri prfil tramite qualsiasi terminale sia in nell ambit della sede che dall estern via internet. Semplificazine delle prcedure di spstament del persnale tra uffici Minr cst delle pstazini lavrativa: i thin client cstan circa la metà rispett al PC Pagine 3 di 2

4 In seguit ai risultati psitivi della prima fase di sperimentazine sn stati acquistati nuvi terminali ed attualmente sn state predispste circa il 50% delle pstazini di lavr in sede. Per il 2012 e 2013 si prevede di acquisire nuvi terminali thin client in sstituzine dei pc in dismissine. Inltre si prvvederà ad installare sul server alcune applicazini che al mment sn in us sul client, in md da renderle dispnibili al persnale che accede tramite il prfil Citrix. Si fa presente che il persnale di rul dell Istitut è in cstante diminuzine, dat che le cessazini di servizi del persnale nn vengn integrate da assunzine tramite cncrsi pubblici dal I nuvi utilizzatri sn cstituiti quindi da persnale assunt in lc press gli Uffici della Rete Estera, dal persnale assunt cn cntatti interinali e da stagisti che prestan la lr attività press la Sede Centrale. Il valre medi nel 2010 di tale persnale è stat di 1345 unità. Nel crs del 2011 si stima una riduzine di circa 65 unità per cessazini dal servizi. Di seguit si rappresenta la cnsistenza delle dtazini strumentali, anche infrmatiche, che crredan le stazini di lavr nell'autmazine d'uffici cn riferiment alle funzini amministrative. 4 Cnsistenza apparecchiature Tiplgia Sede Altre Altre Altre Sede Sede sedi Sedi Sedi Persnal cmputer PC Leggeri (thin Client) Prtatili Mnitr Stampanti multifunzine Stampanti di grupp Centr stampa 2 Server In relazine agli acquisti infrmatici l Istitut ha realizzat nel 2007 e nel 2008 un grss sfrz di ammdernament delle prprie strutture hardware (pc, server, strage, firewall, rete Lan): ciò ha cmprtat in tale bienni un valre di cst di circa 1 miline di eur annu. Per gli anni successivi il cst per le attrezzature infrmatiche si è attestat su un valre medi di eur (vedi seguente tabella cnsuntiv csti). Per quant riguarda il 2012 e 2013 ci si adpererà per ttenere, mantenend cmunque adeguati livelli di servizi, riduzine dei csti. Pagine 4 di 2

5 5 Cnsuntiv csti 2009 e 2010 e Previsine Csti Cst dtazini hardware , , ,00 E' attiva un'assistenza tecnica interna frnita dalla scietà in huse RetItalia spa che cura l'installazine, la manutenzine e la gestine del sftware di base e dei sftware applicativi utilizzati e cura la manutenzine rdinaria delle attrezzature infrmatiche. L'acquisizine di nuve attrezzature infrmatiche avviene utilizzand le Cnvenzini Cnsip e il relativ Mercat Elettrnic attravers la scietà in huse RetItalia spa tramite gare pubbliche. RIT spa è stata sttpsta negli anni scrsi ad una attenta ristrutturazine, che ha cmprtat ecnmie effettive di csti diretti del persnale valutabili in circa il 14% e del 25% di csti per acquisizine servizi rispett al Nel 2010 la scietà retitalia Internazinale è stata sttpsta a revisine da parte di una qualificata scietà di audit nella quale è stat evidenziat che le tariffe prfessinali sn in linea cn i valri di mercat. a) PC (nrmali e leggeri), Prtatili e Mnitr I PC leggeri sn stati messi in esercizi a partire dal 2007 ed hann prgressivamente sstituit i PC di vecchia generazine acquistati nel 2001 e In seguit ai risultati psitivi della prima fase di sperimentazine della piattafrma Citrix, nel crs del 2010 sn stati acquistati 65 nuvi terminali. Difatti la scelta dell Istitut è di assegnare PC leggeri (Thin Client) ai dipendenti cn esigenze standard e pc ai dipendenti che utilizzan applicativi client-server. Nel crs del 2011 le pstazini di lavr assegnate in sede sn csì cstituite: 244 thin client, 300 persnal cmputer. Per il 2012 e 2013 le pstazini di lavr sarann rimdulate in funzine della dtazine rganica del persnale che sarà in servizi in tali anni, cn una tendenza a riduzine del persnale stess. Dei 168 cmputer prtatili in caric alla Sede Centrale una quta è assegnata ai Dirigenti, una quta viene utilizzata dai funzinari che si recan in missine in Italia e/ all ester e un altra quta di cmputer viene infine messa a dispsizine dei funzinari in ccasine di realizzazine di eventi, quali seminari, riunini di lavr, crsi di frmazine, per i quali è necessari l utilizz dei cmputer prtatili stessi. Pagine 5 di 2

6 Sistemi di stampa e fax 6 Cn l'avvent e l'affermarsi dei servizi di psta elettrnica è stat sstituit il fax tradizinale cn quell virtuale. Tale sluzine permette l'invi dei fax tramite cmputer (previa scansine del dcument) e permette la ricezine dei fax entranti sulla psta elettrnica. Per quant riguarda i sistemi di stampa nel 2008 è stata indetta una gara, prcedend alla sstituzine delle apparecchiature di prprietà cn macchine acquisite in nleggi in cnsiderazine dei seguenti aspetti: miglirament tecnlgic: le apparecchiature sn multifunzine ciè hann funzini di scanner, ftcpiatrice e stampante di rete e il cntratt di nleggi include la manutenzine della macchina e la frnitura dei materiali di cnsum, ad esclusine della carta; ttimizzazine: la cllcazine delle macchine è stata dimensinata in relazine alle esigenze di ftriprduzine e stampa di gni singla area e quindi massimizzand il rapprt cst/benefici; vantaggi ecnmic: le vecchie apparecchiature e il materiale di cnsum nn utilizzat sn state ritirate dal frnitre delle nuve apparecchiature, cn crrespnsine all ICE stess di ca ; I vantaggi cnseguiti sn stati: riduzine sensibile del cst di cpia; unifrmità tiplgica e eliminazine delle scrte di tner da tenere in magazzin; azzerament dei csti di manutenzine delle stampanti (già inclusi nel nleggi); integrazine stampanti di rete/ftcpiatrici/scanner. Essend scadut il cntratt di nleggi nell aprile 2011 è stata aggiudicata una nuva gara per il nleggi delle stampanti. Grazie ad una attenta ricgnizine delle necessità dell Istitut e al miglirament tecnlgic delle apparecchiature fferte dal mercat si è decis di prcedere al nleggi di un numer di ca. 90, cnseguend un risparmi ecnmic di circa 30% rispett alla frnitura del Inltre, cn un ulterire cntratt si è prvvedut al nleggi di 2 stampanti da centr stampa cn pssibilità di stampa di carte speciali e dtandsi di un presidi fiss. In tal md si ptrà stampare autnmamente diversi prdtti grafici che finra venivan dati a frnitri esterni. Riassument: prima del 2008 eran in funzine in Istitut ltre 750 stampanti in Sede centrale e circa 100 Fax, nel 2009 sn state prese a nleggi 129 apparecchiature, nel 2011 sn state nleggiate 92 apparecchiature. Tale dtazine rimarrà invariata per il 2012 e Pagine 6 di 2

7 Telefnia fissa, cnnettività dati e Telefnia Mbile 7 Cnsistenza apparecchi telefnici Sede Altre Altre Altre Sede Sede Sedi Sedi Sedi I csti per la telefnia fissa e mbile e per la cnnettività hann cmprtat nel 2010 ecnmie effettive rispett al 2009 valutabili in circa il 10% pari a circa eur. Cnsuntiv csti 2009 e 2010 e Previsine Csti Telefnia fissa , , ,00 Telefnia mbile , , ,00 Cnnettività italia ed ester , , ,00 a) Telefnia fissa e cnnettività dati E' previst un apparecchi telefnic per gni pst di lavr cn linee e numeri cndivisi su più pstazini ed una linea dati. Nell ambit della Pubblica Amministrazine è stat avviat a partire dal 2006 il prcess di migrazine vers il Sistema Pubblic di Cnnettività, cn l biettiv di frnire servizi di cnnettività ed interperabilità di base attravers l utilizz della banda larga. L Istitut ha aderit al Sistema Pubblic di Cnnettività nel 2007 stipuland un cntratt per la sede e gli uffici in Italia che include: - manutenzine della centrale telefnica Avaya e lcazine dei telefni della sede - servizi di sicurezza della cnnessine - servizi di telefnia VIP (Vce tramite prtcll Internet) tra la sede di Rma e la rete in Italia - servizi di rispnditre autmatic intelligente di ultima generazine per il trasferiment delle chiamate telefniche (dispnibile dal 2011). La tecnlgia VIP cnsente alle sedi periferiche di utilizzare il canale dati usat dalla Sede remta per cllegarsi cn la sede di Rma senza csti aggiuntivi. Pagine 7 di 2

8 Difatti, cme previst dall'articl 2, cmma 591, della Legge n. 244/07 è stata realizzata la migrazine del sistema di fnia tradizinale vers il nuv servizi di cmunicazine avanzata VlP che, all stat attuale, cpre il 100% delle pstazini di lavr in Italia e circa il 30% delle pstazini estere. Sn state cmpletamente integrate tutte le pstazini di lavr negli uffici di: New Yrk, Parigi, Bruxelles, Duesseldrf, Madrid, Helsinki, Belgrad, Varsavia, Vienna, Citta del Messic, San Pal, Sydney, Atlanta, Amman. Nel crs del 2011 sarann integrate le pstazini di: Praga, Stcclma, Ls Angeles, Lndra, Budapest, Pechin, Shanghai. Per il 2012 e 2013 sarà cnclusa la migrazine vers il sistema VIP per altri 10 uffici. Inltre il cnteniment dei csti dell'utilizz del sistema cnnettiv è perseguit attravers i seguenti criteri generali: il cstante cinvlgiment dei capi delle strutture: direttri, respnsabili e capiuffici; la cstante verifica delle linee di cnnessine fnia-dati al fine di individuare quelle rmai superflue lerper la lr dismissine vver quelle insufficienti e/ stt utilizzate per il lr eventuale cambi tiplgic cn cnseguente risparmi dei relativi canni. 8 b) Telefnia mbile Secnd la c.d. Direttiva Frattini del 30 ttbre 2001, la telefnia mbile è assegnata al Presidente, al Direttre Generale, ai Direttri di Dipartiment e ai Dirigenti. Per il restante persnale che debba assicurare cstante reperibilità viene cncess un cellulare che deve essere usat esclusivamente per esigenze di servizi, limitatamente al perid necessari all svlgiment delle particlari attività. L adesine alla Cnvenzine per la prestazine dei servizi di telefnia mbile per le Pubbliche Amministrazini, stipulata tra la Cnsip S.p.A., per cnt del Minister dell Ecnmia e delle Finanze e Telecm Italia S.p.A. quale aggiudicatari della prcedura di gara, ha cnsentit csti di telefnia mbile estremamente cntenuti (ad es. cst chiamata vers rete fissa pari a 1 cent. di al minut). Pertant è stat pssibile nel crs degli anni incrementare le assegnazini di telefni cellulari e quindi, assicurand la cntinua raggiungibilità di dipendenti di livell apicale, miglirare il livell di efficienza delle prestazini lavrative. Si è passati da 9 linee nel 2005 alle attuali 31 linee telefniche, alle quali vann aggiunte le 28 linee dati (dal cst estremamente limitat vist che nn sn sggette a tassa di cncessine) che vengn frnite, utilizzand appsita scheda di cnnettività dati integrata cn i PC prtatili dei dirigenti, per garantire la cnnettività anche furi sede. Per i cellulari assegnati è stat predispst l'utilizz delle schede SIM per cnsentire anche chiamate persnali, mediante digitazine di appsit cdice, i cui csti sn addebitati direttamente al fruitre del servizi (c.d. dual billing). Pagine 8 di 2

9 Autvetture di servizi 9 Nel crs degli ultimi anni i limiti psti dal Legislatre all increment delle spese della pubblica amministrazine hann riguardat anche le spese per autvetture di servizi il cui cst sstenibile dall Istitut è stat cngelat nel limite massim alla misura del 50% della spesa sstenuta nell esercizi finanziari Tale cmpressine della spesa è stata dispsta, a decrrere dall ann 2006, dalla Legge n. 266/2005 (Finanziaria 2006) che all articl 1, cmma 11 statuisce che per l acquist, la manutenzine, il nleggi e l esercizi di autvetture, le pubbliche amministrazini di cui all articl 1, cmma 2, del D.L.v n. 165/2002 e s.m.i., a decrrere dall ann 2006 nn pssn effettuare spese per ammntare superire al 50 per cent della spesa sstenuta nell ann Per quant riguarda la Sede, attualmente il parc macchine è cstituit da n 3 unità a nleggi, utilizzate per le esigenze istituzinali. E stat pssibile realizzare la riduzine di spesa richiesta all att dei rinnvi cntrattuali, prevedend il nleggi di autvetture inferiri sia per segment che per allestiment, nnché frmule ecnmicamente più vantaggise legate alla durata cntrattuale. Nel mese di lugli 2010 e scadut il cntratt di nleggi per due delle tre autvetture presenti press la Sede. Le nuve autvetture, che sn di cilindrata pari a 1.6 cc per rispettare la nuva nrmativa, cmprtan un cst annu per vettura di 8.600,00 cn un risparmi annu del 30 % rispett al cntratt precedente. Beni immbili ad us abitativ di servizi, cn esclusine dei beni infrastrutturali L Istitut dispne di una Sede centrale, di una Rete di uffici in Italia (n.17) e di una Rete di unità perative all ester (n.114), elencati nell allegat 1. I beni immbili press cui sn dislcati gli uffici ICE sn nella maggir parte dei casi di prprietà di terzi utilizzati in lcazine passiva; sn, invece, di prprietà dell Istitut sl i seguenti immbili: Sede centrale di Rma, Bruxelles, Buens Aires, Firenze, Jhannesburg, New Yrk, Trin, Varsavia. Sull immbile di Milan l ICE vanta un diritt di superficie. Cn deliberazine nr. 286/10 del 21/12/2010 il CdA dell Istitut ha autrizzat la vendita della prestigisa sede di ICE New Yrk, e il cntestuale acquist di una nuva sede in un ffice bulding. Il particlare pregi della sede attuale cnsentirà di ttenere una pluslavenza dal differenziale tra ricavi di vendita e csti di acquist, stimata in circa ,00 di. Si prevede di definire la prima parte dell perazine (vendita) entr la fine del Pagine 9 di 2

10 A seguit della firma di una Cnvenzine tra MAE, MAP e ICE (marz 2004) - che prevede, tra le altre cse, la realizzazine di ambiti lgistici ed rganizzativi cmuni tra le sedi delle unità perative ICE all ester e gli uffici della rete diplmatic-cnslare alla data del 01 gennai 2011 sn attive n.44 integrazini lgistiche tra ICE e rappresentanze diplmaticcnslari all ester (v. all.2) e si prevede di prcedere in tal sens anche negli anni a seguire, vviamente in base alle dispnibilità degli spazi e delle esigenze lgistiche di ciascun ente. In particlare, la Cnvenzine stabilisce che ve le sedi delle rappresentanze diplmaticcnslari e le unità ICE all ester sian trasferite all intern di edifici cmuni in lcazine, gli neri lcativi vengn ripartiti sulla base dei millesimi ccupati e dei cnsumi effettuati. In cas di immbili di prprietà demaniale di prprietà ICE, l utilizz degli stessi avviene a titl gratuit, salv le spese per i cnsumi. Delle 44 integrazini spra menzinate 17 sn state realizzate attravers la stipula di cntratti di cmdat d us gratuit. Ciò ha cmprtat per l Istitut ecnmie di gestine strutturali pari a circa ,00, cme specificat in dettagli nell allegat 2. Al fine di ttimizzare le risrse finanziarie assegnate all Istitut, nnché di adeguare la Rete Estera dell Istitut alle nuve realtà dei mercati esteri e alla dmanda delle aziende, il CdA ha apprvat, cn deliberazine nr. 239/10 del 19 ttbre 2010, un pian di razinalizzazine della Rete Estera, che prevede la chiusura di 7 uffici, il declassament a Punti di Crrispndenza di ulteriri 10 uffici, nnché la chiusura di 17 Punti di Crrispndenza. Avend ricevut le necessarie autrizzazini da parte del MAE e del MAP, il Pian di Razinalizzazine di cui spra sarà prtat a termine entr il Al mment nn si prevedn ulteriri interventi di ridefinizine delle Reti Periferiche. Le misure vlte alla razinalizzazine dei beni immbili cntinuerann cmunque ad essere rientate ad un generale cnteniment delle spese di gestine, cmpatibilmente cn le linee direttrici assegnate all Istitut nell ambit delle plitiche di internazinalizzazine a sstegn della piccla e media impresa italiana. Queste ptrann, infatti, definire le prirità gegrafiche per l imprenditria valrizzand alcuni paesi rispett ad altri. Ciò ptrà richiedere, anche stt il prfil lgistic e funzinale, il raffrzament di alcune sedi perative all ester rispett ad altre la necessità di apertura/chiusura di nuve sedi in base all andament e all evlversi dei mercati internazinali e all interesse delle imprese italiane. 10 Pagine 10 di 2

11 Allegat 1 11 ELENCO UFFICI ICE SEDE CENTRALE Rma RETE ITALIA Ancna, Bari, Blgna, Blgna Fiere, Blzan, Cagliari, Firenze, Genva, Milan, Napli, Palerm, Perugia, Pescara, Reggi Calabria, Trin, Trieste RETE ESTERA Addis Abeba, Algeri, Almaty, Amman, Amsterdam, Ankara, Atene, Atlanta, Auckland, Baku, Bangkk, Belgrad, Bel Hriznte, Berlin, Beirut, Bratislava, Bruxelles, Bucarest, Budapest, Buens Aires, Calcutta, Cantn, Caracas, Casablanca, Chengdu, Chennai, Chicag, Chisinau, Città del Messic, Cpenaghen, Dacca, Dakar, Damasc, Dha, Dubai, Dublin, Dusseldrf, Ekaterinburg, Erevan, Gerusalemme Est, Giacarta, Helsinki, H Chi Minh, Hng Kng, Hustn, Karachi, Jhannesburg, Il Cair, Istanbul, Kiev, Krasndar, Kuala Lumpur, Kuwait, L Avana, Lima, Lisbna, Lndra, Ls Angeles, Lubiana, Madrid, Manila, Melburne, Miami, Mntevide, Mntreal, Msca, Mumbai, Nanchin, New Delhi, New Yrk, Nvsibirsk, Osaka, Osl, Panama, Parigi, Pechin, Pdgrica, Prt Alegre, Praga, Pristina, Riad, Riga, Ri de Janeir, San Pal, San Pietrburg, Santiag, Sarajev, Seul, Shanghai, Singapre, Skpje, Sfia, Stcclma, Sydney, Taipei, Tallin, Taskent, Tbilisi, Teheran, Tel Aviv, Timisara, Tirana, Tky, Trnt, Tripli, Tunisi, Varsavia, Vienna, Vilnius, Zagabria Pagine 11 di 2

12 Allegat 2 12 INTEGRAZIONI LOGISTICHE INTEGRAZIONI LOGISTICHE PASSIVE GRATUITE Addis Abeba, Ankara, Beirut, Caracas, Dakar, Dublin, Erevan, Karachi, Mntevide, New Delhi, Praga, Ri de Janeir, San Pal, Sarajev, Tunisi INTEGRAZIONI LOGISTICHE PASSIVE ONEROSE Bangkk, Belgrad, Bel Hriznte, Bratislava, Calcutta, Cantn, Chisinau, Dacca, Damasc, Dha, Gerusalemme Est, Hng Kng, Hustn, Kuwait, L Avana, Melburne, Miami, Osaka, Pdgrica, Prt Alegre, Pristina, San Pietrburg, Taipei, Tallin, Tbilisi, Timisara, Tirana INTEGRAZIONI LOGISTICHE ATTIVE Msca, funzinari Uffici Cmmerciale Ambasciata New Yrk, funzinari Cnslat Generale Pagine 12 di 2

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa

Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa CMS_LawTax_CMYK_28-100.eps Newsletter Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa 3 aprile 2014 INDICE Premessa

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

Introduzione alle nuove direttive comunitarie in tema di appalti e concessioni e al loro recepimento in Italia

Introduzione alle nuove direttive comunitarie in tema di appalti e concessioni e al loro recepimento in Italia Introduzione alle nuove direttive comunitarie in tema di appalti e concessioni e al loro recepimento in Italia Avv. Marco Iannacci Dipartimento di Diritto Amministrativo e degli Appalti Pubblici Convegno

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

Presentazione candidature: 30 giugno-13 luglio 2015. Periodo di svolgimento del tirocinio: 1 ottobre-31 dicembre 2015

Presentazione candidature: 30 giugno-13 luglio 2015. Periodo di svolgimento del tirocinio: 1 ottobre-31 dicembre 2015 Bando di selezione per 82 tirocini curriculari presso le Rappresentanze diplomatiche del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Presentazione candidature: 30 giugno-13 luglio

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

2 a edizione ROMA, dal 5 NOVEMBRE 2015 6 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning

2 a edizione ROMA, dal 5 NOVEMBRE 2015 6 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning Executive24 - Master part-time Export Management 2 a edizione ROMA, dal 5 NOVEMBRE 2015 6 mesi / 3 gg al mese / in aula & distance learning www.bs.ilsole24ore.com COME SVILUPPARE BUSINESS NEI MERCATI INTERNAZIONALI

Dettagli

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni Grilamid Pliammide 12 Tecnplimer per le massime prestazini Indice 3 Intrduzine 4 Cnfrnt cn altre pliammidi 5 Nmenclatura Grilamid 6 Esempi di impieghi 8 Caratteristiche tipi Grilamid 10 Prprietà 20 Dati

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO Avvis pubblic per la cncessine di cntributi ecnmici a sstegn di prgetti da attuare nelle Scule del Lazi - Presentazine n demand delle prpste prgettuali ALLEGATO A - Prgetti Esclusi - Scadenza 27 febbrai

Dettagli

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO Scuola elementare istituto comprensivo Adro Classi seconde a.s. 2003 2004 TRASFRMAZINI: DALL UVA AL VIN BIETTIV: sservare, porre domande, fare ipotesi e verificarle. Riconoscere e descrivere fenomeni del

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione COMUNE DI ALBIATE Provincia di Monza e della Brianza REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RIPARTIZIONE TRA IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E GLI INCARICATI DELLA REDAZIONE DEL PROGETTO, DEL COORDINAMENTO PER LA

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

Gli acciai inossidabili resistenti all'urto alle basse temperature, impiegati nella costruzione di caldareria saldata

Gli acciai inossidabili resistenti all'urto alle basse temperature, impiegati nella costruzione di caldareria saldata Gli acciai inssidabili resistenti all'urt alle basse temperature, impiegati nella cstruzine di caldareria saldata dr. ing- Gabriele DI CAPRIO dirìgente del servizi tecnic del Centr Inx O Le applicazini

Dettagli

Avvocati nella stanza dei bottoni

Avvocati nella stanza dei bottoni Maggio 2007 Avvocati nella stanza dei bottoni L evoluzione del ruolo del General Counsel nelle principali società italiane 2 Avvocati nella stanza dei bottoni spencer stuart Fondata nel 1956, SpencerStuart

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 documento redatto sulla base del questionario CIO Candidature Acceptance Procedure Games of the XXXI Olympiad 2016 PREMESSA ESTRATTO

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che:

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che: Prospetto esplicativo riguardante i requisiti soggettivi per l abilitazione ai servizi del Programma per la Razionalizzazione negli Acquisti della Pubblica Amministrazione CONVENZIONI L art. 26, commi

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA.

AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA. AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA, 35 E VIA CALABRIA 56 ROMA. CIG: 5066492974 Quesito 1 Domanda: Nel Capitolato Tecnico

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli