Piano triennale 2011/2013 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piano triennale 2011/2013 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili"

Transcript

1 Pian triennale 2011/2013 per la razinalizzazine dell utilizz delle dtazini strumentali, autvetture di servizi e beni immbili Legge n. 244 del 24 dicembre 2007, art. 2, cmma 594, lettere a), b) e c) La legge n. 244 del 24/12/2007 (legge finanziaria 2008) prevede alcune rilevanti dispsizini dirette al cnteniment e alla razinalizzazine delle spese di funzinament delle pubbliche amministrazini. In particlare, l art. 2, cmma 594, prevede che ai fini del cnteniment delle spese di funzinament delle prprie strutture, le amministrazini pubbliche di cui all articl 1, cmma 2, del decret legislativ 30 marz 2001, n. 165, adttan piani triennali per l individuazine di misure finalizzate alla razinalizzazine dell utilizz: a) delle dtazini strumentali, anche infrmatiche, che crredan le stazini di lavr nell autmazine d uffici; b) delle autvetture di servizi, attravers il ricrs, previa verifica di fattibilità, a mezzi alternativi di trasprt, anche cumulativ; c) dei beni immbili a us abitativ di servizi, cn esclusine dei beni infrastrutturali. La legge dispne inltre che: [cmma 595] nei piani relativi alle dtazini strumentali ccrre prevedere le misure dirette a circscrivere l assegnazine di apparecchiature di telefnia mbile a sli casi in cui il persnale debba assicurare, per esigenze di servizi, prnta e cstante reperibilità e limitatamente al perid necessari all svlgiment delle particlari attività che ne richiedn l us, individuand, nel rispett della nrmativa sulla tutela della riservatezza dei dati persnali, frme di verifica, anche a campine,circa il crrett utilizz delle relative utenze. [cmma 596] nei casi in cui gli interventi espsti nel pian triennale implichin la dismissine di dtazini strumentali, l stess pian è crredat della dcumentazine necessaria a dimstrare la cngruenza dell perazine in termini di csti e benefici; [cmma 597] le amministrazini pubbliche trasmettan a cnsuntiv e cn cadenza annuale una relazine agli rgani di cntrll intern e alla sezine reginale della Crte dei cnti cmpetente; [cmma 598] i suddetti piani sian resi pubblici cn le mdalità previste dall articl 11 del D. Lgs. 165/2001 e dell articl 54 del cdice dell amministrazine digitale (D. Lgs. 52/2005); [cmma 599] le amministrazini pubbliche, sulla base di criteri e mdalità definiti cn decret del Presidente del Cnsigli dei Ministri da adttare, sentita l Agenzia del demani, entr 90 girni dalla data di entrata in vigre della presente legge, all esit

2 della ricgnizine prpedeutica all adzine dei piani triennali di cui alla lettera c) del cmma 594 prvvedan a cmunicare al Minister dell ecnmia e delle finanze i dati relativi a: a) i beni immbili a us abitativ di servizi, cn esclusine dei beni infrastrutturali, sui quali vantin a qualunque titl diritti reali, distinguendli in base al relativ titl, determinandne la cnsistenza cmplessiva e indicand gli eventuali prventi annualmente ritratti dalla cessine in lcazine in gni cas dalla cstituzine in relazine agli stessi di diritti in favre di terzi; b) i beni immbili a us abitativ di servizi, cn esclusine dei beni infrastrutturali, dei quali abbian a qualunque titl la dispnibilità, distinguendli in base al relativ titl e determinandne la cnsistenza cmplessiva, nnché quantificand gli neri annui cmplessivamente sstenuti a qualunque titl per assicurarne la dispnibilità; Cnsiderat che a tutt ggi il decret previst dal cmma 599 nn è stat ancra emanat, si rinvia la trasmissine della cmunicazine al Minister dell ecnmia e delle finanze al mment dell emanazine del decret. L Istitut ha adempiut alla legge adttand il Pian triennale per gli anni 2008/2011, pubblicat sul sit dell Istitut. 2 Cntest dimensinale L Istitut, in termini di finalità generali: prmuve, agevla e sviluppa gli scambi cmmerciali dell Italia cn gli altri Paesi; assiste le imprese italiane nei prcessi di internazinalizzazine e radicament sui mercati esteri; favrisce il fluss d investimenti prduttivi. La struttura rganizzativa è cmpsta da una Sede centrale a Rma e da 116 Unità perative in 88 paesi all ester e da 16 Uffici e in Italia. Al 31 dicembre 2010 la cnsistenza del persnale di rul era pari a 643 unità, di cui 38 dirigenti. Rispett al 31 dicembre 2009 si è verificata quindi una riduzine cmplessiva di 51 unità dvuta a cessazini dal servizi per raggiunti limiti di età e dimissini vlntarie. In particlare: Sede Centrale: 422 unità; Rete Italia: 129 unità; Rete Estera: 92 unità. Pagine 2 di 2

3 Infine, la cnsistenza media annua del persnale lcale assunt all ester (trade analyst e persnale amministrativ) è stata pari a n. 553 unità. A questi si aggiungn n. 90 unità di persnale assunt a termine press gli Uffici della Rete Estera per la realizzazine di specifici prgetti prmzinali. La cnsistenza media annua del persnale transitat in Sede cn cntratti a temp determinat di cllabrazine crdinata e cntinuativa, a valere sul budget dei prgetti prmzinali, è stata pari a 51 unità. Vann altresì aggiunti mediamente 60 stagisti che peran nelle diverse strutture della Sede. 3 Strumenti Infrmatici La dtazine standard del pst di lavr è generalmente cstituita da un persnal cmputer (la cui durata media è di 5 anni) cn relativ sistema perativ e cn gli applicativi tipici dell'autmazine d'uffici e cllegament a stampante. A partire dal 2007 l ICE ha sviluppat un prgett di virtualizzazine del prpri parc hardware sia server che client cn la finalità di diminuire i csti dell infrastruttura infrmatica e nel cntemp ttimizzare le capacità elabrative. Virtualizzare i server significa implementare più server virtuali su una singla macchina cn l biettiv di cnseguire : Maggire efficienza nella gestine dei dati infrmatici, il cui vlume è in cstante aument, senza dver acquistare nuve macchine fisiche; Maggir sicurezza infrmatica dei dati aziendali e nelle perazini di back up; Risparmi energetic fin al 30% per il funzinament ed il raffreddament dei server; Risparmi ecnmic per minre assistenza infrmatica. Infatti si risparmia circa il 15% sugli investimenti annuali in nuv hardware, circa il 50% relativamente a csti di assistenza tecnica press le pstazini e di manutenzine della server farm. Il prgett ha previst in una prima fase la realizzazine di una server farm virtualizzata dtata di una Strage Area Netwrk per un utilizz sicur ed efficiente della memria di massa. L attuale server farm spita più di 40 server virtuali assicurand all istitut una piattafrma dinamica e scalabile nel temp. Inltre è stata realizzata la virtualizzazine dei desk tp mediante piattafrma Citrix, per cui i desktp delle pstazini infrmatiche nn sn più residenti nelle memrie lcali dei PC ma sn spitati da server centrali dell azienda e fruiti dal dipendente tramite terminale (thin client). In tal md è pssibile si cnsegun i seguenti vantaggi: Accessibilità illimitata al prpri desktp: il dipendente accedere al prpri prfil tramite qualsiasi terminale sia in nell ambit della sede che dall estern via internet. Semplificazine delle prcedure di spstament del persnale tra uffici Minr cst delle pstazini lavrativa: i thin client cstan circa la metà rispett al PC Pagine 3 di 2

4 In seguit ai risultati psitivi della prima fase di sperimentazine sn stati acquistati nuvi terminali ed attualmente sn state predispste circa il 50% delle pstazini di lavr in sede. Per il 2012 e 2013 si prevede di acquisire nuvi terminali thin client in sstituzine dei pc in dismissine. Inltre si prvvederà ad installare sul server alcune applicazini che al mment sn in us sul client, in md da renderle dispnibili al persnale che accede tramite il prfil Citrix. Si fa presente che il persnale di rul dell Istitut è in cstante diminuzine, dat che le cessazini di servizi del persnale nn vengn integrate da assunzine tramite cncrsi pubblici dal I nuvi utilizzatri sn cstituiti quindi da persnale assunt in lc press gli Uffici della Rete Estera, dal persnale assunt cn cntatti interinali e da stagisti che prestan la lr attività press la Sede Centrale. Il valre medi nel 2010 di tale persnale è stat di 1345 unità. Nel crs del 2011 si stima una riduzine di circa 65 unità per cessazini dal servizi. Di seguit si rappresenta la cnsistenza delle dtazini strumentali, anche infrmatiche, che crredan le stazini di lavr nell'autmazine d'uffici cn riferiment alle funzini amministrative. 4 Cnsistenza apparecchiature Tiplgia Sede Altre Altre Altre Sede Sede sedi Sedi Sedi Persnal cmputer PC Leggeri (thin Client) Prtatili Mnitr Stampanti multifunzine Stampanti di grupp Centr stampa 2 Server In relazine agli acquisti infrmatici l Istitut ha realizzat nel 2007 e nel 2008 un grss sfrz di ammdernament delle prprie strutture hardware (pc, server, strage, firewall, rete Lan): ciò ha cmprtat in tale bienni un valre di cst di circa 1 miline di eur annu. Per gli anni successivi il cst per le attrezzature infrmatiche si è attestat su un valre medi di eur (vedi seguente tabella cnsuntiv csti). Per quant riguarda il 2012 e 2013 ci si adpererà per ttenere, mantenend cmunque adeguati livelli di servizi, riduzine dei csti. Pagine 4 di 2

5 5 Cnsuntiv csti 2009 e 2010 e Previsine Csti Cst dtazini hardware , , ,00 E' attiva un'assistenza tecnica interna frnita dalla scietà in huse RetItalia spa che cura l'installazine, la manutenzine e la gestine del sftware di base e dei sftware applicativi utilizzati e cura la manutenzine rdinaria delle attrezzature infrmatiche. L'acquisizine di nuve attrezzature infrmatiche avviene utilizzand le Cnvenzini Cnsip e il relativ Mercat Elettrnic attravers la scietà in huse RetItalia spa tramite gare pubbliche. RIT spa è stata sttpsta negli anni scrsi ad una attenta ristrutturazine, che ha cmprtat ecnmie effettive di csti diretti del persnale valutabili in circa il 14% e del 25% di csti per acquisizine servizi rispett al Nel 2010 la scietà retitalia Internazinale è stata sttpsta a revisine da parte di una qualificata scietà di audit nella quale è stat evidenziat che le tariffe prfessinali sn in linea cn i valri di mercat. a) PC (nrmali e leggeri), Prtatili e Mnitr I PC leggeri sn stati messi in esercizi a partire dal 2007 ed hann prgressivamente sstituit i PC di vecchia generazine acquistati nel 2001 e In seguit ai risultati psitivi della prima fase di sperimentazine della piattafrma Citrix, nel crs del 2010 sn stati acquistati 65 nuvi terminali. Difatti la scelta dell Istitut è di assegnare PC leggeri (Thin Client) ai dipendenti cn esigenze standard e pc ai dipendenti che utilizzan applicativi client-server. Nel crs del 2011 le pstazini di lavr assegnate in sede sn csì cstituite: 244 thin client, 300 persnal cmputer. Per il 2012 e 2013 le pstazini di lavr sarann rimdulate in funzine della dtazine rganica del persnale che sarà in servizi in tali anni, cn una tendenza a riduzine del persnale stess. Dei 168 cmputer prtatili in caric alla Sede Centrale una quta è assegnata ai Dirigenti, una quta viene utilizzata dai funzinari che si recan in missine in Italia e/ all ester e un altra quta di cmputer viene infine messa a dispsizine dei funzinari in ccasine di realizzazine di eventi, quali seminari, riunini di lavr, crsi di frmazine, per i quali è necessari l utilizz dei cmputer prtatili stessi. Pagine 5 di 2

6 Sistemi di stampa e fax 6 Cn l'avvent e l'affermarsi dei servizi di psta elettrnica è stat sstituit il fax tradizinale cn quell virtuale. Tale sluzine permette l'invi dei fax tramite cmputer (previa scansine del dcument) e permette la ricezine dei fax entranti sulla psta elettrnica. Per quant riguarda i sistemi di stampa nel 2008 è stata indetta una gara, prcedend alla sstituzine delle apparecchiature di prprietà cn macchine acquisite in nleggi in cnsiderazine dei seguenti aspetti: miglirament tecnlgic: le apparecchiature sn multifunzine ciè hann funzini di scanner, ftcpiatrice e stampante di rete e il cntratt di nleggi include la manutenzine della macchina e la frnitura dei materiali di cnsum, ad esclusine della carta; ttimizzazine: la cllcazine delle macchine è stata dimensinata in relazine alle esigenze di ftriprduzine e stampa di gni singla area e quindi massimizzand il rapprt cst/benefici; vantaggi ecnmic: le vecchie apparecchiature e il materiale di cnsum nn utilizzat sn state ritirate dal frnitre delle nuve apparecchiature, cn crrespnsine all ICE stess di ca ; I vantaggi cnseguiti sn stati: riduzine sensibile del cst di cpia; unifrmità tiplgica e eliminazine delle scrte di tner da tenere in magazzin; azzerament dei csti di manutenzine delle stampanti (già inclusi nel nleggi); integrazine stampanti di rete/ftcpiatrici/scanner. Essend scadut il cntratt di nleggi nell aprile 2011 è stata aggiudicata una nuva gara per il nleggi delle stampanti. Grazie ad una attenta ricgnizine delle necessità dell Istitut e al miglirament tecnlgic delle apparecchiature fferte dal mercat si è decis di prcedere al nleggi di un numer di ca. 90, cnseguend un risparmi ecnmic di circa 30% rispett alla frnitura del Inltre, cn un ulterire cntratt si è prvvedut al nleggi di 2 stampanti da centr stampa cn pssibilità di stampa di carte speciali e dtandsi di un presidi fiss. In tal md si ptrà stampare autnmamente diversi prdtti grafici che finra venivan dati a frnitri esterni. Riassument: prima del 2008 eran in funzine in Istitut ltre 750 stampanti in Sede centrale e circa 100 Fax, nel 2009 sn state prese a nleggi 129 apparecchiature, nel 2011 sn state nleggiate 92 apparecchiature. Tale dtazine rimarrà invariata per il 2012 e Pagine 6 di 2

7 Telefnia fissa, cnnettività dati e Telefnia Mbile 7 Cnsistenza apparecchi telefnici Sede Altre Altre Altre Sede Sede Sedi Sedi Sedi I csti per la telefnia fissa e mbile e per la cnnettività hann cmprtat nel 2010 ecnmie effettive rispett al 2009 valutabili in circa il 10% pari a circa eur. Cnsuntiv csti 2009 e 2010 e Previsine Csti Telefnia fissa , , ,00 Telefnia mbile , , ,00 Cnnettività italia ed ester , , ,00 a) Telefnia fissa e cnnettività dati E' previst un apparecchi telefnic per gni pst di lavr cn linee e numeri cndivisi su più pstazini ed una linea dati. Nell ambit della Pubblica Amministrazine è stat avviat a partire dal 2006 il prcess di migrazine vers il Sistema Pubblic di Cnnettività, cn l biettiv di frnire servizi di cnnettività ed interperabilità di base attravers l utilizz della banda larga. L Istitut ha aderit al Sistema Pubblic di Cnnettività nel 2007 stipuland un cntratt per la sede e gli uffici in Italia che include: - manutenzine della centrale telefnica Avaya e lcazine dei telefni della sede - servizi di sicurezza della cnnessine - servizi di telefnia VIP (Vce tramite prtcll Internet) tra la sede di Rma e la rete in Italia - servizi di rispnditre autmatic intelligente di ultima generazine per il trasferiment delle chiamate telefniche (dispnibile dal 2011). La tecnlgia VIP cnsente alle sedi periferiche di utilizzare il canale dati usat dalla Sede remta per cllegarsi cn la sede di Rma senza csti aggiuntivi. Pagine 7 di 2

8 Difatti, cme previst dall'articl 2, cmma 591, della Legge n. 244/07 è stata realizzata la migrazine del sistema di fnia tradizinale vers il nuv servizi di cmunicazine avanzata VlP che, all stat attuale, cpre il 100% delle pstazini di lavr in Italia e circa il 30% delle pstazini estere. Sn state cmpletamente integrate tutte le pstazini di lavr negli uffici di: New Yrk, Parigi, Bruxelles, Duesseldrf, Madrid, Helsinki, Belgrad, Varsavia, Vienna, Citta del Messic, San Pal, Sydney, Atlanta, Amman. Nel crs del 2011 sarann integrate le pstazini di: Praga, Stcclma, Ls Angeles, Lndra, Budapest, Pechin, Shanghai. Per il 2012 e 2013 sarà cnclusa la migrazine vers il sistema VIP per altri 10 uffici. Inltre il cnteniment dei csti dell'utilizz del sistema cnnettiv è perseguit attravers i seguenti criteri generali: il cstante cinvlgiment dei capi delle strutture: direttri, respnsabili e capiuffici; la cstante verifica delle linee di cnnessine fnia-dati al fine di individuare quelle rmai superflue lerper la lr dismissine vver quelle insufficienti e/ stt utilizzate per il lr eventuale cambi tiplgic cn cnseguente risparmi dei relativi canni. 8 b) Telefnia mbile Secnd la c.d. Direttiva Frattini del 30 ttbre 2001, la telefnia mbile è assegnata al Presidente, al Direttre Generale, ai Direttri di Dipartiment e ai Dirigenti. Per il restante persnale che debba assicurare cstante reperibilità viene cncess un cellulare che deve essere usat esclusivamente per esigenze di servizi, limitatamente al perid necessari all svlgiment delle particlari attività. L adesine alla Cnvenzine per la prestazine dei servizi di telefnia mbile per le Pubbliche Amministrazini, stipulata tra la Cnsip S.p.A., per cnt del Minister dell Ecnmia e delle Finanze e Telecm Italia S.p.A. quale aggiudicatari della prcedura di gara, ha cnsentit csti di telefnia mbile estremamente cntenuti (ad es. cst chiamata vers rete fissa pari a 1 cent. di al minut). Pertant è stat pssibile nel crs degli anni incrementare le assegnazini di telefni cellulari e quindi, assicurand la cntinua raggiungibilità di dipendenti di livell apicale, miglirare il livell di efficienza delle prestazini lavrative. Si è passati da 9 linee nel 2005 alle attuali 31 linee telefniche, alle quali vann aggiunte le 28 linee dati (dal cst estremamente limitat vist che nn sn sggette a tassa di cncessine) che vengn frnite, utilizzand appsita scheda di cnnettività dati integrata cn i PC prtatili dei dirigenti, per garantire la cnnettività anche furi sede. Per i cellulari assegnati è stat predispst l'utilizz delle schede SIM per cnsentire anche chiamate persnali, mediante digitazine di appsit cdice, i cui csti sn addebitati direttamente al fruitre del servizi (c.d. dual billing). Pagine 8 di 2

9 Autvetture di servizi 9 Nel crs degli ultimi anni i limiti psti dal Legislatre all increment delle spese della pubblica amministrazine hann riguardat anche le spese per autvetture di servizi il cui cst sstenibile dall Istitut è stat cngelat nel limite massim alla misura del 50% della spesa sstenuta nell esercizi finanziari Tale cmpressine della spesa è stata dispsta, a decrrere dall ann 2006, dalla Legge n. 266/2005 (Finanziaria 2006) che all articl 1, cmma 11 statuisce che per l acquist, la manutenzine, il nleggi e l esercizi di autvetture, le pubbliche amministrazini di cui all articl 1, cmma 2, del D.L.v n. 165/2002 e s.m.i., a decrrere dall ann 2006 nn pssn effettuare spese per ammntare superire al 50 per cent della spesa sstenuta nell ann Per quant riguarda la Sede, attualmente il parc macchine è cstituit da n 3 unità a nleggi, utilizzate per le esigenze istituzinali. E stat pssibile realizzare la riduzine di spesa richiesta all att dei rinnvi cntrattuali, prevedend il nleggi di autvetture inferiri sia per segment che per allestiment, nnché frmule ecnmicamente più vantaggise legate alla durata cntrattuale. Nel mese di lugli 2010 e scadut il cntratt di nleggi per due delle tre autvetture presenti press la Sede. Le nuve autvetture, che sn di cilindrata pari a 1.6 cc per rispettare la nuva nrmativa, cmprtan un cst annu per vettura di 8.600,00 cn un risparmi annu del 30 % rispett al cntratt precedente. Beni immbili ad us abitativ di servizi, cn esclusine dei beni infrastrutturali L Istitut dispne di una Sede centrale, di una Rete di uffici in Italia (n.17) e di una Rete di unità perative all ester (n.114), elencati nell allegat 1. I beni immbili press cui sn dislcati gli uffici ICE sn nella maggir parte dei casi di prprietà di terzi utilizzati in lcazine passiva; sn, invece, di prprietà dell Istitut sl i seguenti immbili: Sede centrale di Rma, Bruxelles, Buens Aires, Firenze, Jhannesburg, New Yrk, Trin, Varsavia. Sull immbile di Milan l ICE vanta un diritt di superficie. Cn deliberazine nr. 286/10 del 21/12/2010 il CdA dell Istitut ha autrizzat la vendita della prestigisa sede di ICE New Yrk, e il cntestuale acquist di una nuva sede in un ffice bulding. Il particlare pregi della sede attuale cnsentirà di ttenere una pluslavenza dal differenziale tra ricavi di vendita e csti di acquist, stimata in circa ,00 di. Si prevede di definire la prima parte dell perazine (vendita) entr la fine del Pagine 9 di 2

10 A seguit della firma di una Cnvenzine tra MAE, MAP e ICE (marz 2004) - che prevede, tra le altre cse, la realizzazine di ambiti lgistici ed rganizzativi cmuni tra le sedi delle unità perative ICE all ester e gli uffici della rete diplmatic-cnslare alla data del 01 gennai 2011 sn attive n.44 integrazini lgistiche tra ICE e rappresentanze diplmaticcnslari all ester (v. all.2) e si prevede di prcedere in tal sens anche negli anni a seguire, vviamente in base alle dispnibilità degli spazi e delle esigenze lgistiche di ciascun ente. In particlare, la Cnvenzine stabilisce che ve le sedi delle rappresentanze diplmaticcnslari e le unità ICE all ester sian trasferite all intern di edifici cmuni in lcazine, gli neri lcativi vengn ripartiti sulla base dei millesimi ccupati e dei cnsumi effettuati. In cas di immbili di prprietà demaniale di prprietà ICE, l utilizz degli stessi avviene a titl gratuit, salv le spese per i cnsumi. Delle 44 integrazini spra menzinate 17 sn state realizzate attravers la stipula di cntratti di cmdat d us gratuit. Ciò ha cmprtat per l Istitut ecnmie di gestine strutturali pari a circa ,00, cme specificat in dettagli nell allegat 2. Al fine di ttimizzare le risrse finanziarie assegnate all Istitut, nnché di adeguare la Rete Estera dell Istitut alle nuve realtà dei mercati esteri e alla dmanda delle aziende, il CdA ha apprvat, cn deliberazine nr. 239/10 del 19 ttbre 2010, un pian di razinalizzazine della Rete Estera, che prevede la chiusura di 7 uffici, il declassament a Punti di Crrispndenza di ulteriri 10 uffici, nnché la chiusura di 17 Punti di Crrispndenza. Avend ricevut le necessarie autrizzazini da parte del MAE e del MAP, il Pian di Razinalizzazine di cui spra sarà prtat a termine entr il Al mment nn si prevedn ulteriri interventi di ridefinizine delle Reti Periferiche. Le misure vlte alla razinalizzazine dei beni immbili cntinuerann cmunque ad essere rientate ad un generale cnteniment delle spese di gestine, cmpatibilmente cn le linee direttrici assegnate all Istitut nell ambit delle plitiche di internazinalizzazine a sstegn della piccla e media impresa italiana. Queste ptrann, infatti, definire le prirità gegrafiche per l imprenditria valrizzand alcuni paesi rispett ad altri. Ciò ptrà richiedere, anche stt il prfil lgistic e funzinale, il raffrzament di alcune sedi perative all ester rispett ad altre la necessità di apertura/chiusura di nuve sedi in base all andament e all evlversi dei mercati internazinali e all interesse delle imprese italiane. 10 Pagine 10 di 2

11 Allegat 1 11 ELENCO UFFICI ICE SEDE CENTRALE Rma RETE ITALIA Ancna, Bari, Blgna, Blgna Fiere, Blzan, Cagliari, Firenze, Genva, Milan, Napli, Palerm, Perugia, Pescara, Reggi Calabria, Trin, Trieste RETE ESTERA Addis Abeba, Algeri, Almaty, Amman, Amsterdam, Ankara, Atene, Atlanta, Auckland, Baku, Bangkk, Belgrad, Bel Hriznte, Berlin, Beirut, Bratislava, Bruxelles, Bucarest, Budapest, Buens Aires, Calcutta, Cantn, Caracas, Casablanca, Chengdu, Chennai, Chicag, Chisinau, Città del Messic, Cpenaghen, Dacca, Dakar, Damasc, Dha, Dubai, Dublin, Dusseldrf, Ekaterinburg, Erevan, Gerusalemme Est, Giacarta, Helsinki, H Chi Minh, Hng Kng, Hustn, Karachi, Jhannesburg, Il Cair, Istanbul, Kiev, Krasndar, Kuala Lumpur, Kuwait, L Avana, Lima, Lisbna, Lndra, Ls Angeles, Lubiana, Madrid, Manila, Melburne, Miami, Mntevide, Mntreal, Msca, Mumbai, Nanchin, New Delhi, New Yrk, Nvsibirsk, Osaka, Osl, Panama, Parigi, Pechin, Pdgrica, Prt Alegre, Praga, Pristina, Riad, Riga, Ri de Janeir, San Pal, San Pietrburg, Santiag, Sarajev, Seul, Shanghai, Singapre, Skpje, Sfia, Stcclma, Sydney, Taipei, Tallin, Taskent, Tbilisi, Teheran, Tel Aviv, Timisara, Tirana, Tky, Trnt, Tripli, Tunisi, Varsavia, Vienna, Vilnius, Zagabria Pagine 11 di 2

12 Allegat 2 12 INTEGRAZIONI LOGISTICHE INTEGRAZIONI LOGISTICHE PASSIVE GRATUITE Addis Abeba, Ankara, Beirut, Caracas, Dakar, Dublin, Erevan, Karachi, Mntevide, New Delhi, Praga, Ri de Janeir, San Pal, Sarajev, Tunisi INTEGRAZIONI LOGISTICHE PASSIVE ONEROSE Bangkk, Belgrad, Bel Hriznte, Bratislava, Calcutta, Cantn, Chisinau, Dacca, Damasc, Dha, Gerusalemme Est, Hng Kng, Hustn, Kuwait, L Avana, Melburne, Miami, Osaka, Pdgrica, Prt Alegre, Pristina, San Pietrburg, Taipei, Tallin, Tbilisi, Timisara, Tirana INTEGRAZIONI LOGISTICHE ATTIVE Msca, funzinari Uffici Cmmerciale Ambasciata New Yrk, funzinari Cnslat Generale Pagine 12 di 2

1. MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI (Art. 2, lettera a), comma 594, legge 244/07)

1. MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI (Art. 2, lettera a), comma 594, legge 244/07) ALLEGATO C Relazine cnsuntiva per l'ann 2014 delle misure finalizzate alla razinalizzazine dell utilizz delle dtazini strumentali, delle autvetture di servizi, dei beni immbili" previst dalla legge 24

Dettagli

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Cnvenzine tra la Prvincia di Campbass e il Cmune di per l adesine alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Oggi, nella sede della Prvincia di Campbass, si sn cstituiti i Sigg.,

Dettagli

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE P R OVI N C I A DI PIACE N ZA COPIA FIN. Uffici di Staff Prvveditrat - Ecnmat ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. UEC2008/25 Determ. n. 1253 del 27/06/2008 Oggett: SERVIZI DI TELEFONIA FISSA E TRASMISSIONE

Dettagli

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche Prt. n. 5040 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Istitut Cmprensiv Carl Albert dalla Chiesa Sede Legale: Via Mari Rigamnti 10 00142 Rma (Rm) Tel. e Fax. 06/5036231 Sede Uffici Amministrativi:

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

DIPARTIMENTO 57123 LIVORNO

DIPARTIMENTO 57123 LIVORNO COMUNE DI LIVORNO DIPARTIMENTO Prgrammazine Ecnmic Finanziaria Prvveditrat Uffici Ecnmat 57123 LIVORNO P.zza del Municipi 1 Tel. 0586-820295 fax 0586 820574 e-mail: ecnmat@cmune.livrn.it Cd. Fiscale e

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA'

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' Allegat parte integrante Allegat n. 2 ALLEGATO N. 2 CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' La quta di risrse riservata alle Cmunità

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

Piano triennale 2008/2010 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili

Piano triennale 2008/2010 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili Piano triennale 2008/2010 per la razionalizzazione dell utilizzo delle dotazioni strumentali, autovetture di servizio e beni immobili Legge n. 244 del 24 dicembre 2007, art. 2, comma 594, lettere a), b)

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la P.A.

La fatturazione elettronica verso la P.A. I Dssier fiscali La fatturazine elettrnica vers la P.A. Le ultime nvità alla luce del Decret Spending review (D.L. 66/2014, in fase di cnversine in legge) Maggi 2014 pag. 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Decrrenza

Dettagli

WI-Hermes Light Accesso ad Internet a partire da 10,90 /mese

WI-Hermes Light Accesso ad Internet a partire da 10,90 /mese WI-Hermes Light Access ad Internet a partire da 10,90 /mese WI-Hermes Light è la sluzine di access ad Internet a banda larga, basata su tecnlgia wireless, nata per clienti che richiedn un cllegament in

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res ISTITUTO COMPRENSIVO DI CODEVIGO Via Garubbi, 43 35020 Cdevig (PD) Tel. N. 049 5817860 Fax N. 049 5817883 C.F. 80013420288 - e-mail : pdic87000x@pec.istruzine.it Prt. n. _3335/B15 Cdevig, 20/11/2013 Reg.

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 311 del 13/05/2015 Registr del Settre N. 44 del 05/05/2015 Oggett: Acquist del certificat di sicurezza SSLMIME

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 COMUNE DI POMPIANO Cpia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 18 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA COOPERATIVA COLIBRÌ DI BRESCIA DELLA GESTIONE DELLA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 531 del 13/08/2015 Registr del Settre N. 69 del 07/08/2015 Oggett: Acquist del servizi di assistenza e manutenzine

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 312 del Reg. Decreti del 28/05/2013 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dtt. Artur Orsini - nminat cn Decret del Presidente della Giunta Reginale del Venet n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Servizi di manutenzine

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1294/A del 30/09/2014 Dirigente: Istruttre: Area: Pal Grifagni Francesc Piantini Amministrativa OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA, PER LA PROGETTAZIONE,

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale COMUNE DI NOVARA OGGETTO: I.U.C. ANNO 2014; Aliquta Tributi Servizi Indivisibili -TASI. IL CONSIGLIO COMUNALE Su prpsta della Giunta Cmunale Premess che: l art. 1 della Legge del 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

SERVIZI ON-LINE AL CITTADINO

SERVIZI ON-LINE AL CITTADINO Band per la cncessine di un cntribut a cmuni che versan in particlari cndizini di disagi per l ann 21. (GURS n.41 del 3 Settembre 211) Interventi finalizzati al raffrzament/attivazine dei servizi al cittadin

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIV A INTERNA, APERTA AI DIPENDENTI DI RUOLO DELL'ASI

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIV A INTERNA, APERTA AI DIPENDENTI DI RUOLO DELL'ASI ~I).. I ag~tl' spazioe I IOIlO APERTA AI DIPENDENTI DI....... _.............. _............ 1...... ASI -Agenzia Spaziale Italiana ADO-ASI 1- AGENZIA_SP AZIACE_IT ALIANA REGISTRO UFFICIALE Prt. n. 0000416.

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia

Il/La sottoscritt nat_ il a provincia codice fiscale residente in via e n. provincia DOMANDA N. PRESENTATA IL AL COMUNE DI FOLLONICA Larg Cavalltti 1 58022 FOLLONICA (GR) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER CAMBIO DI ALLOGGI ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

Prot. n 256/A15 San Giovanni La Punta, 21.01.2014

Prot. n 256/A15 San Giovanni La Punta, 21.01.2014 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. FALCO NE Cent r E DA n. 10 Via Pisa P.zza Givanni XXIII 95037 SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT) Tel. 095/7512713 Fax 095/7512232 Centr EDA

Dettagli

ASP OPUS CIVIUM Castelnovo di Sotto

ASP OPUS CIVIUM Castelnovo di Sotto Metd di rilevazine adttati per le previsini ed il Cntrll L ASP Opus Civium utilizza un sistema infrmativ che cntempla la tenuta sia della cntabilità generale che della cntabilità analitica per centri di

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

POSTA CERTIFICATA CON pcert

POSTA CERTIFICATA CON pcert POSTA CERTIFICATA CON pcert Cnferisci ai tui messaggi di psta il valre legale di una raccmandata! Accunt e-mail certificat stt il dmini pcert.it. Prevede la frnitura di una casella di psta elettrnica certificata

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Ecnmic Finanziari Servizi Persnale- Servizi Sclastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 OGGETTO: Riscssine cattiva entrate cmunali.

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 395 del 17/06/2015 Registr del Settre N. 49 del 25/05/2015 Oggett: Determinazine a cntrattare per l'assegnazine

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartiment Amministrativ e Tecnic centrale Servizi Acquisti e Lgistica OGGETTO: Adesine alla cnvenzine denminata Servizi di Tesreria per le Aziende Sanitarie della regine Emilia Rmagna sttscritta da Intercent-Er

Dettagli

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012 Prt. n 4918/M00 Latina, 30 nvembre 2012 Spett.le Degli Stefani srl Via Tscanini n. 22 04011 APRILIA FAX 06/92854627 Spett.le CR Uffci di Vignarli G. Via S. Francesc n. 59 FAX 0773/610768 Spett.le Cpyline

Dettagli

POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014

POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014 POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014 Misura INTERNAZIONALIZZAZIONE Finalità della Misura Incentivare gli investimenti diretti ad accrescere l espansine gegrafica dei prdtti campani e la penetrazine

Dettagli

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST Ragine Sciale: Sede: via cmune prv. P.IVA: cd. fisc. Telefn: Fax: Email: PEC: Persna di riferiment: rul: recapit tel. email Descrizine attività e principali

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4821 del 29 ttbre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale N.

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine Istitut Tecnic Cmmerciale per Gemetri L. Da Vinci Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann http://www.itcgdavinci.it

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO CITTA DI PIOVE DI SACCO Prvincia di Padva Piazza Mattetti, 4 35028 Pive di Sacc Allegat alla determinazine dirigenziale n. 1428 del 06/09/2012 Oggett: Band per l ergazine di cntributi per l smaltiment

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight Frmstat Flight Frmstat Flight è una suite di prgrammi prgettati cn l bbiettiv di ttimizzare il prcess frmativ e sfruttare al megli l interattività e la multimedialità fferte dai nuvi strumenti messi a

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

Accordo di Collaborazione per l Internazionalizzazione tra:

Accordo di Collaborazione per l Internazionalizzazione tra: Accrd di Cllabrazine per l Internazinalizzazine tra: Organizzazine Exprt Alt Adige - EOS, cn sede a Blzan, Via Alt Adige, -, rappresentata dal Direttre Generale Hansjerg Prast (di seguit "EOS"); Banca

Dettagli

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro Sistema di Gestine della Salute e della Sicurezza sul Lavr versine 1.0 - settembre 2009 1 REVISIONE Prima stesura Versine 1.0 DATA REVISIONE REDAZIONE APPROVAZIONE DATA APPROVAZIONE Revisine 1 2 PREMESSA

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

COMUNE DI VOGHIERA (Provincia di Ferrara)

COMUNE DI VOGHIERA (Provincia di Ferrara) COMUNE DI VOGHIERA (Prvincia di Ferrara) SETTORE URBANISTICA TERRITORIO PATRIMONIO AMBIENTE SERVIZIO LL.PP E MANUTENZIONI DETERMINAZIONE N. 4/1 DEL 16-01-2013 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467.

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467. Ntizie Lavr Flash Ntiziari quindicinale a cura dell Uffici Plitiche Cntrattuali e del Lavr Prtcll n. 467.11/15 EM/ac Rma, 6 febbrai 2015 Numer 3/2015 Smmari CIRCOLARE INPS N. 17 DEL 29 GENNAIO 2015 Oggett:

Dettagli

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067 Istitut Tecnic Statale G. P. Chirni via Tscana n 29, 08100 Nur (NU) - 0784 30067 Lgistica e Trasprti Aernautici Amministrazine Finanza e Marketing Sistemi Infrmativi Aziendali L Istitut è accreditat da

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

A. Relazione illustrativa

A. Relazione illustrativa Cntrattintegrativecnmicperl utilizzazinedelfnddelpersnalenn dirigenzialeann2012sttscrittil24settembre2012.relazineillustrativae tecnicfinanziaria(articl 40, cmma 3 sexies, Decret Legislativ n.165/2001;

Dettagli

SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA. Nel seguito si descrivono le azioni adottate nel 2012 e per il triennio 2013-2015 si propongono quelli a valere.

SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA. Nel seguito si descrivono le azioni adottate nel 2012 e per il triennio 2013-2015 si propongono quelli a valere. Allegat A SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA Nel seguit si descrivn le azini adttate nel 2012 e per il trienni 2013-2015 si prpngn quelli a valere. Gestine Infrastruttura Sistema Infrmativ Strategia L infrastruttura

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 33 del 30/05/2012 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

1 - Oggetto. 2 - Quantità

1 - Oggetto. 2 - Quantità 1 1 - Oggett Il presente capitlat tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa, da ergare ai dipendenti di Lttmatica e delle scietà dalla stessa cntrllate e/ partecipate, mediante buni

Dettagli

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Rma Via dell Orsa Maggire, 112 Municipi IX Sede Amministrativa

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartiment Amministrativ e Tecnic Centrale Servizi Acquisti e Lgistica OGGETTO: Accettazine dal Banc Pplare Scietà Cperativa SGS BP di Verna, della cncessine in us gratuit n. 15 macchine riscutitrici,

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA. Nel seguito si descrivono le azioni adottate nel 2013 e per il triennio 2014-2016 si propongono quelli a valere.

SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA. Nel seguito si descrivono le azioni adottate nel 2013 e per il triennio 2014-2016 si propongono quelli a valere. Allegat A SERVIZIO INFORMATICA E TELEMATICA Nel seguit si descrivn le azini adttate nel 2013 e per il trienni 2014-2016 si prpngn quelli a valere. Gestine Infrastruttura Sistema Infrmativ Strategia L infrastruttura

Dettagli

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per:

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per: spazi riservat al prtcll Classifica titlari: 5SP 12 data di arriv Rendicntazine cntribut ricevut per: interventi di sstegn alle manifestazini sprtive in favre di persne cn disabilità Al Servizi attività

Dettagli

POSTA CERTIFICATA CON dominio nuovo o esistente

POSTA CERTIFICATA CON dominio nuovo o esistente POSTA CERTIFICATA CON dmini nuv esistente Invia messaggi di psta elettrnica certificata dalle caselle email del tu dmini! Permette di avere la psta certificata stt un dmini cnfrme a quant stabilit dalle

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014

DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014 DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 15/PP OGGETTO: Incaric alla ditta

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze Unine Amici del cane e del gatt ONLUS - Firenze Via Reginald Giuliani 130/r 50110 - Firenze - Tel. 3478345299 www.unineamicidelcaneedelgatt.it Reglament intern 2009 Reglament per la disciplina dell attività

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE AMBITO TERRITORIALE: MILANO CENTRO-SUD ZONE 1-4-5 ACCORDO DI RETE RETE TERRITORIALE PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 AMBITO TERRITORIALE:

Dettagli

ABSTRACT. Fornitura di un sistema per la Business Continuity delle società del Gruppo

ABSTRACT. Fornitura di un sistema per la Business Continuity delle società del Gruppo Direzine Sistemi ABSTRACT Frnitura di un sistema per la Business Cntinuity delle scietà del Grupp GSE cmprensiv della prgettazine, realizzazine e gestine, nnché dei servizi assciati. 1 di 5 1. DESCRIZIONE

Dettagli

Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio www.comune.domusdemaria.ca.it 2014

Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio www.comune.domusdemaria.ca.it 2014 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann www.cmune.dmusdemaria.ca.it

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazine n. DD-2015-256 esecutiva dal 16/02/2015 Prtcll Generale n. PG-2015-16136 del 13/02/2015

Dettagli

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE Alla Fndazine Cmunità Mantvana Onlus Via Prtazzl, 9 46100 Mantva MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E RICHIESTA DEL CONTRIBUTO 2 BANDO 2014 BANDO IN RETE da presentarsi entr il 17 OTTOBRE 2014 L

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP COMUNE DI COLONNA Prvincia di Rma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP (art. 31 cmma 45 e ss. Legge n. 448 del 23 dicembre 1998 e ss.mm.ii.)

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4704 del 24 nvembre 2014 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali. Denominazione dell Amministrazione Comune di San Nicola Manfredi (AV)

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali. Denominazione dell Amministrazione Comune di San Nicola Manfredi (AV) 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine Cmune di San Nicla Manfredi (AV) Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann www.sanniclamanfredi.gv.it 2014 Elenc

Dettagli

Convenzione per il Processo Civile Telematico dedicata agli Avvocati del foro di Arezzo

Convenzione per il Processo Civile Telematico dedicata agli Avvocati del foro di Arezzo Cnvenzine per il Prcess Civile Telematic dedicata agli Avvcati del fr di Arezz Wrldsnet.it Via Firenze 85, 59100 Prat (PO) p.iva 05557570487 Chi siam Wrldsnet.it è nata nel 2004 ed ha iniziat subit ad

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it Cmune di Splet www.cmune.splet.pg.it 1/6 Unità prpnente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggett: Hme care premium 2012 accertament ed impegn trasferimenti INPS gestine pubblica 176000 Respnsabile del prcediment:

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli