Dal 2010 è entrato a far parte dell'ordine dei Giornalisti, Albo Pubblicisti; mentre dal 2011 è membro della giuria del premio "Di padre in figlio".

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dal 2010 è entrato a far parte dell'ordine dei Giornalisti, Albo Pubblicisti; mentre dal 2011 è membro della giuria del premio "Di padre in figlio"."

Transcript

1 Leo De Rosa (studio legale e tributario Russo De Rosa Associati) Laureato con pieni voti assoluti e lode presso l'università Bocconi di Milano, si è specializzato in operazioni di Private Equity, Corporate Finance, Passaggio Generazionale e profili fiscali del Private Banking. Dopo alcune esperienze in primari studi nazionali ed internazionali, ha fondato uno studio di avvocati e commercialisti che si occupa di operazioni straordinarie, finanza immobiliare e fiscalità finanziaria e internazionale. Svolge un'intensa attività pubblicistica ed è coordinatore scientifico, oltre che docente, del Master di diritto tributario, del Master sulle operazioni straordinarie, del Master di corporate finance & business strategy e del Master dell'energia del Sole 24 Ore. Collabora con l'università Bocconi di Milano per il corso di Operazioni Straordinarie e Temi Speciali di Bilancio. Tra le principali pubblicazioni degli ultimi anni si ricordano: nel 2015 un volume sulla voluntary disclosure, nel 2014 uno sulle operazioni straordinarie (giunto ormai alla nona edizione), sempre nel 2014 un volume sugli accordi di ristrutturazione dei debiti (giunto alla seconda edizione), nel 2012 uno dedicato al passaggio generazionale ed alle successioni d'azienda (giunto alla terza edizione), nel 2010 un libro sullo scudo fiscale (che ha avuto due edizioni) e nel 2009 uno sulla tassazione degli immobili. Dal 2010 è entrato a far parte dell'ordine dei Giornalisti, Albo Pubblicisti; mentre dal 2011 è membro della giuria del premio "Di padre in figlio". È il rappresentante dello Studio e membro della commissione Tax and Legal in AIFI (Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital); è altresì il rappresentante dello Studio in AIPB (Associazione Italiana Private Banking), oltre che membro delle Commissioni Tecniche Real Estate, Private Insurance e Normativa e Consulenza Legale e Fiscale. A partire dal 2013 è membro del Collegio dei Probiviri e presiede e coordina il gruppo di lavoro Imprenditori Private dell AIPB. Dal 2013 collabora, altresì, con "Piazza Affari" (RaiTre) commentando in diretta provvedimenti e novità in ambito fiscale. Nel 2014 è stato premiato con Alberto Russo quale fondatore dello Studio dell anno nella consulenza fiscale in occasione dei Tax & Finance Awards assegnati da una giuria formata da esponenti di primo piano del mondo economico, finanziario ed imprenditoriale. Lo stesso riconoscimento gli è stato conferito nel 2015 a titolo personale quale Professionista dell anno nella consulenza fiscale.

2 PUBBLICAZIONI Libri Voluntary Disclosure Guida al rientro di capitali - Ed. Il Sole 24 Ore 2015 Accordi di ristrutturazione dei debiti Gruppo24ore 2014 Operazioni Straordinarie Trasformazioni, Fusioni, Scissioni. Cessione conferimento e affitto d azienda, Liquidazione di società - Ed. Il Sole 24 Ore 2013 Accordi di ristrutturazione dei debiti Gruppo24ore 2012 conferimento d Azienda. Liquidazione. Elusione e Abuso del Diritto - Ed. Il Sole 24 Ore 2012 Trasformazione, fusione e scissione collana di Fisco Facile 25 Ed. Il Sole 24 Ore Passaggio Generazionale e Successioni d Azienda - Ed. Il Sole 24 Ore Passaggio generazionale collana di Azienda Facile Ed. Il Sole 24 Ore 2010 conferimento e affitto d Azienda. Liquidazione. Elusione e Abuso del Diritto. Imposta sostitutiva sulle riorganizzazioni - Ed. Il Sole 24 Ore 2010 Guida allo Scudo Fiscale Scudo Fiscale Ter e Quater (D.L. Milleproroghe). Obblighi degli intermediari. Dichiarazione Riservata. Gestione dei Conti Secretati. Tutte le circolari dell Agenzia Entrate Ed. Il Sole 24 Ore 2010 Il Private Insurance Aspetti fiscali, tecniche di gestione, passaggi ereditari e prospettive del servizio assicurativo per la clientela private Cap. 4 e 6 - Ed. Il Sole 24 Ore 2009 in collaborazione con AIPB Guida allo Scudo Fiscale Rimpatrio e Regolarizzazione di Attività all Estero. Procedura e Obblighi degli Intermediari. Dichiarazione riservata ed Effetti dello Scudo. Gestione dei Conti Secretati Ed. Il Sole 24 Ore 2009 conferimento d Azienda. Liquidazione. Elusione e Abuso del Diritto. Imposta sostitutiva sulle riorganizzazioni - Ed. Il Sole 24 Ore 2009 Tassazione degli Immobili nel Reddito d Impresa Rivalutazioni, leasing immobiliare, interessi passivi, società di comodo, scorporo delle aree, circolazione degli immobili ed elusione Ed. Il Sole 24 Ore 2009; 2

3 Principi Contabili nazionali e internazionali Capitolo 5: Titoli, Partecipazioni, strumenti finanziari e aggregazioni aziendali. Ed. Il Sole 24 Ore 2008; Operazioni Straordinarie - Fusioni, Scissioni e trasformazioni. Cessione, conferimento e affitto d Azienda. Liquidazione. Norma antielusiva. Profili civilistici, contabili e fiscali.- Ed. Il Sole 24 Ore 2007; Passaggio generazionale e successione d azienda - Ed. Il Sole 24 Ore 2007; Guida alla disciplina fiscale dei promotori finanziari Ed. Anasf 2007; conferimento d Azienda. Liquidazione. Norma antielusiva. Profili civilistici, contabili e fiscali. Ed. Il Sole 24 Ore 2006; Guida alla Società Responsabilità Limitata Capitolo 15: Operazioni Straordinarie Ed. Il Sole 24 Ore 2006; Principi Contabili nazionali e internazionali - Capitolo 5: Titoli, Partecipazioni e altri strumenti finanziari. Ed. Il Sole 24 Ore 2005; Monografie Start up Innovative - Guida pratica per le Aziende - n Operazioni Straordinarie I Quaderni Guida alla Contabilità & Bilancio Allegato al n. 5/2008 La Successione d Azienda dopo le riforme - Patti di famiglia, passaggio generazionale. Holding familiari. Gli speciali del Sole 24 Ore n. 2/2006; Previdenza complementare Disciplina fiscale. La Settimana Fiscale, Ed. Il Sole 24 Ore supplemento al n. 21/2005; Le Operazioni Straordinarie dopo le riforme. La Settimana Fiscale, Ed. Il Sole 24 Ore supplemento al n. 22/

4 Articoli Governance del patrimonio e passaggio generazionale Cap. 2 - Ed. Il Sole 24 Ore 2011 in collaborazione con AIPB Nuove opportunità di finanziamento per le PMI Italiane Guida Contabilità & Bilancio n. 18/2012 La consulenza immobiliare nel private banking Cap. 3 paragrafo Ed. Il Sole 24 Ore 2011 in collaborazione con AIPB OICR Italiani: svolta del Milleproroghe - Guida Contabilità & Bilancio n. 9/2011 Fondi Immobiliari: lo stato dell arte - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 1/2011 Leasing Immobiliare: Novità dalla legge di stabilità - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 24/2010 Passaggio Generazionale in esenzione di Imposta: rileva anche il controllo indiretto Guida alla Contabilità & Bilancio n. 19/2010 Scambio di partecipazioni mediante conferimento Guida alla Contabilità & Bilancio n /2010 Bonus e stock option - Guida Pratica per le Aziende n. 7-8/2010 Scudo fiscale: non c è ter senza quater - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 04/2010 Effetti derivanti dalle operazioni di "private equity" - Guida Pratica per le Aziende n. 4/2010 Private Equity: strumento di sviluppo - Guida Pratica per le Aziende n. 3/2010 Scudo fiscale-ter: i chiarimenti delle Entrate - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 20/2009 Trust e passaggio generazionale in esenzione d imposta - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 17/2009 Manovra d estate_ Scudo Fiscale-Ter - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 16/2009 Manovra d estate_agevolazioni per le imprese - Guida alla Contabilità & Bilancio n /2009 Fusione Inversa: orientamenti del Fisco - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 11/2009 Finanziamento dell impresa Guida pratica per le Aziende n. 6/2009 Bonus aggregazioni e imposta sostitutiva Guida alla Contabilità & Bilanci n. 7/2009 Rivalutazione Immobili - I Focus fiscali n. 3/2009 4

5 Immobiliari di costruzione e cooperative: bilanci - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 6/2009 Ias e Tuir Guida alla Contabilità & Bilancio n. 3/2009 Conferimenti di partecipazioni - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 2/2009 Trust fra opacità e trasparenza - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 24/2008 Ias e Tuir - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 23/2008 Fondi Immobiliari - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 20/2008 Scelta forma societaria: analisi di convenienza - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 19/2008 Thin cap in caso di fusione per incorporazione - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 19/2008 Fondi immobiliari alla luce della Manovra estiva - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 16/2008 Imprese familiari e società di comodo - I Focus fiscali n.7-8/2008 Bonus aggregazioni - Guida alla Contabilità & Bilancio n /2008 Trasferimenti Mortis Causa di Partecipazioni nelle Società di Persone - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 11/2008 Imposizione indiretta del negozio e del mandato fiduciario - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 10/2008 Affitto d azienda - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 7/2008 Cessione di partecipazioni pex - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 6/2008 I benefici sulle Operazioni Straordinarie tra bonus aggregazioni e novità Guida Operativa: Fisco & Bilancio n.2/2008 Trust: successione e donazione - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 3/2008 Società di comodo e trasferimento d azienda - I Focus fiscali n.1/2008 Spin off immobiliari - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 24/2007 Operazioni Straordinarie Guida alla Contabilità & Bilancio n. 23/2007 Bonus Aggregazioni I Focus fiscali n.11/2007 Affitto d azienda Guida alla Contabilità & Bilancio n. 18/2007 Trust: chiarimenti del Fisco Guida alla Contabilità & Bilancio n.17/2007 Passaggio Generazionale: una proposta di approccio operativo Guida alla Contabilità & Bilancio n. 14,15/2007 Società di comodo: i chiarimenti delle Entrate - I Focus fiscali n. 9/2007 Fondi immobiliari - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 7/2007 5

6 Bonus aggregazioni alla luce dei chiarimenti ministeriali I Focus fiscali n. 6/2007 Participation exemption - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 6/2007 Agevolazioni fiscali per le aggregazioni aziendali I Focus fiscali n. 3/2007; I fondi immobiliari alla luce delle più recenti novità normative La Settimana fiscale n. 7/2007; Fusioni retrodatate. Primi aspetti applicativi e interpretativi - La Settimana Fiscale n. 43/2006; Imposta sulle successioni e donazioni: ritorno al passato - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 22/2006; Successioni e donazioni: il Collegato alla Manovra Guida alla Contabilità & Bilancio n. 20/2006; Holding estere, società di comodo e dividendi da società estere - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 16/2006; Operazioni di private equity come strumento per lo sviluppo dell impresa - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 10/2006; Viaggio all interno della participation exemption - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 5/2006; Credito d imposta per operazioni di concentrazione - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 2/2006; Novità nella disciplina delle Società di comodo - Forum Fiscale n. 12/2006; Previdenza complementare. Disciplina fiscale. La Settimana Fiscale n. 21/2005; Le risposte ai quesiti sulla Manovra Guida alla Contabilità & Bilancio n. 20/2005; Effetti della riforma fiscale sulle operazioni di leveraged buy out - Guida alla Contabilità & Bilancio n /2005; Thin capitalization rule : iter procedurale e spunti applicativi - Guida alla Contabilità & Bilancio n. 3/2005; Il trattamento fiscale della cessione d azienda - Forum Fiscale n. 9/2005; Nelle fusioni la sospensione feriale non interrompe l opposizione dei creditori - Forum Fiscale n. 7-8/2005; Presupposti soggettivo ed oggettivo della thin capitalization - Forum Fiscale n. 4/2005; Cash pooling : i contratti di gestione accentrata della tesoreria e thin capitalization - Forum Fiscale n. 3/

7 Participation exemption e Operazioni Straordinarie Prove di resistenza dei requisiti soggettivi Forum Fiscale n.9/2004 Consolidato Fiscale consolidato e Operazioni Straordinarie: continuità dell opzione e fattispecie interruttive Forum Fiscale n.7-8/2004 Nuova Ires Consolidato Mondiale: obblighi di interpello e revisione dei bilanci Forum Fiscale n.4/2004 Consolidato Mondiale: ambito applicativo e requisiti soggettivi Forum Fiscale n. 2/2004 Riforma fiscale operazioni fuori bilancio diritti e obblighi non immediatamente iscrivibili nello stato patrimoniale Forum Fiscale n.11/2003 Contabilità _strumenti finanziari; Impatto dei principi contabili internazionali sulle politiche di copertura delle imprese italiane Forum Fiscale n.9/2003 Gli strumenti finanziari derivati secondo i principi contabili internazionali Forum Fiscale n.6/2003 Strumenti finanziari e IAS 39 Forum Fiscale n.3/2003 Calcolo delle differenze e trattamento fiscale: punti caldi della fusione inversa Commercio internazionale n.18/2001 7

ESPERIENZE PROFESSIONALI

ESPERIENZE PROFESSIONALI LEO DE ROSA Nato a Larino (CB) il 07 giugno 1973 Via Verri, 8 20121 Milano Telefono: 0291431200 e-mail: leo.derosa@rdra.it ESPERIENZE PROFESSIONALI Dal gennaio 2007 socio fondatore dello studio legale

Dettagli

INDICE. Premessa... pag. 11

INDICE. Premessa... pag. 11 INDICE Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO LA CESSIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL REDDITO DI IMPRESA 1. La cessione delle partecipazioni nel reddito d impresa... pag. 13 1.1 I diversi regimi fiscali applicabili

Dettagli

Articoli di approfondimento e altre pubblicazioni a firma di Gianluca Cristofori

Articoli di approfondimento e altre pubblicazioni a firma di Gianluca Cristofori Articoli di approfondimento e altre pubblicazioni a firma di Gianluca Cristofori Scissione di patrimoni netti contabili negativi: profili civilistici, contabili e fiscali in Rivista delle Operazioni Straordinarie

Dettagli

SOMMARIO. a fiscalità privilegiata... 25. Schema n. 10 - Remunerazioni corrisposte da società non residenti in Paesi

SOMMARIO. a fiscalità privilegiata... 25. Schema n. 10 - Remunerazioni corrisposte da società non residenti in Paesi Sezione prima IN SINTESI Capitolo I - Gli utili da partecipazione e i proventi equiparati Normativa civilistica... 3 Normativa fiscale... 7 Prassi amministrativa... 12 Schema n. 1 - Il regime dei dividendi:

Dettagli

WEALTH MANAGEMENT ADVISORY

WEALTH MANAGEMENT ADVISORY WEALTH MANAGEMENT ADVISORY Lo Studio Legale Scala, fondato nel 1999 dall Avv. Antonio Scala, fornisce servizi di assistenza legale in ambito giudiziale e stragiudiziale in materia bancaria, finanziaria,

Dettagli

RUSSO DE ROSA ASSOCIATI STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO

RUSSO DE ROSA ASSOCIATI STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO RUSSO DE ROSA ASSOCIATI STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO RUSSO DE ROSA ASSOCIATI STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO Ricerca culturale e versatilità operativa per una consulenza in movimento Russo De Rosa Associati Studio

Dettagli

TUTELA E TRASMISSIONE DEI PATRIMONI

TUTELA E TRASMISSIONE DEI PATRIMONI Master di specializzazione TUTELA E TRASMISSIONE DEI PATRIMONI La tutela dei patrimoni familiari e la corretta gestione del passaggio generazionale rappresentano oggi una assoluta priorità per garantire

Dettagli

LO STUDIO ASSOCIATO LA STRUTTURA. Lo Studio, fondato nel 1965, ha assunto l attuale forma di associazione tra professionisti a partire dal 1987.

LO STUDIO ASSOCIATO LA STRUTTURA. Lo Studio, fondato nel 1965, ha assunto l attuale forma di associazione tra professionisti a partire dal 1987. TARTUFERI & ASSOCIATI Studio di Consulenze Aziendali Piazza Oberdan, n. 8-62100 Macerata Tel. 0733/232452 (r.a.) Telefax 0733/231658 Codice Fiscale e Partita Iva 00962750436 E-Mail: segr@tartuferi.it Web:

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

14-gen martedì. 14-gen martedì. 15-gen mercoledì. 17-gen venerdì. 21-gen martedì. 21-gen martedì. 30-gen giovedì. 31-gen venerdì.

14-gen martedì. 14-gen martedì. 15-gen mercoledì. 17-gen venerdì. 21-gen martedì. 21-gen martedì. 30-gen giovedì. 31-gen venerdì. N Materia da Elenco 1 D.4.49 corso 2 D.7 videoconferenza 3 D.4.49 corso Tipo evento Titolo della trattazione Data prevista evento preventivo (1 di 4) La legge di stabilità. La tassazione indiretta dei

Dettagli

Studio in via Romanino 16 25122 Brescia Tel.030.375828 Fax 030.3758279

Studio in via Romanino 16 25122 Brescia Tel.030.375828 Fax 030.3758279 PRESENTAZIONE DELLO STUDIO VOLLONO & ASSOCIATI Lo Studio Vollono & Associati, dottori commercialisti e revisori contabili, è stato fondato nel 1980 dal titolare Dottore Francesco Vollono affiancato poi

Dettagli

TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA. La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di

TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA. La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di carattere informatico, per poter rilevare i fatti aziendali e quindi

Dettagli

INDICE. Premessa...pag. 13

INDICE. Premessa...pag. 13 INDICE Premessa...pag. 13 CAPITOLO PRIMO VALUTAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL REDDITO D IMPRESA 1. Definizioni e classificazione...pag. 15 1.1 Definizione del termine partecipazioni...pag. 15 1.2 Classificazione

Dettagli

ASPETTI FISCALI E SOCIETARI DELLE HOLDING

ASPETTI FISCALI E SOCIETARI DELLE HOLDING S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO ASPETTI FISCALI E SOCIETARI DELLE HOLDING Enrico Gigliucci Milano, Corso Europa, 11 7 maggio 2015 Aspetti Fiscali e Societari delle Holding La disciplina

Dettagli

2.1.3. Gli adempimenti posti a carico dei soggetti interessati dalla norma Pag. 22

2.1.3. Gli adempimenti posti a carico dei soggetti interessati dalla norma Pag. 22 1. LA FIGURA DEL TRIBUTARISTA 1.1. La figura del Tributarista Pag. 9 1.1.1. Premessa Pag. 9 1.1.2. Le principali caratteristiche, obblighi ed attività del tributarista in sintesi Pag. 10 2. LA LEGGE N.

Dettagli

INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I

INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I Cessione, conferimento, affitto e donazione d azienda INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I La nozione di azienda e la sua disciplina civilistica 23 1 Nozione di azienda 23 2 Contratto di cessione d azienda

Dettagli

Fee Only Corporate Finance

Fee Only Corporate Finance Master 2007 Fee Only Corporate Finance Corso di 9 giornate: 16-17-18 maggio 6-7-8-19-20-21 giugno Formazione operativa per la consulenza finanziaria indipendente alle imprese www.consultique.com Master

Dettagli

F A B R I Z I O M I C O Z Z I

F A B R I Z I O M I C O Z Z I F A B R I Z I O M I C O Z Z I DATI PERSONALI Nome: Fabrizio Cognome: Micozzi Nazionalità: italiana Data di nascita: 10/04/1971 Luogo di nascita: Macerata Residenza: Osimo via Cagiata n. 23 Recapiti: tel.

Dettagli

Indice sistematico. Parte 1 - Valore e valutazione. capitolo 1 - Azienda e valore. capitolo 2 - Avviamento. capitolo 3 - Creazione del valore

Indice sistematico. Parte 1 - Valore e valutazione. capitolo 1 - Azienda e valore. capitolo 2 - Avviamento. capitolo 3 - Creazione del valore Indice 5 Parte 1 - Valore e valutazione capitolo 1 - Azienda e valore Valutazioni d azienda: situazione attuale e orientamenti evolutivi...19 Definizione economica di azienda...22 Definizione giuridica

Dettagli

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI Dal cuore della finanza italiana, Milano Notai propone un approccio internazionale al business. Giovannella

Dettagli

Circolare del 28 Dicembre 2006 a cura dello Studio De Vito e Associati

Circolare del 28 Dicembre 2006 a cura dello Studio De Vito e Associati LEGALE E TRIBUTARIO Circolare del 28 Dicembre 2006 a cura dello Studio De Vito e Associati Partecipazioni ancora in attesa di chiarimenti. Sono intervenuti in questa Circolare: Dr. Gaetano De Vito, Dr.

Dettagli

Agenda. Chi siamo. I nostri servizi. Contatti. Pag. 2. 1.1 Società, valori di fondo e approccio. 1.2 Partner. Pag. 3. 2.1 Aree di attività. Pag.

Agenda. Chi siamo. I nostri servizi. Contatti. Pag. 2. 1.1 Società, valori di fondo e approccio. 1.2 Partner. Pag. 3. 2.1 Aree di attività. Pag. Agenda Chi siamo 1.1 Società, valori di fondo e approccio 1.2 Partner Pag. 2 Pag. 3 I nostri servizi 2.1 Aree di attività 2.2 Servizi Pag. 4 Pag. 5 Contatti 3.1 Contatti Pag. 8 1 Chi siamo 1.1 Società,

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa... TASSAZIONE DEI REDDITI PARTE PRIMA

INDICE SOMMARIO. Premessa... TASSAZIONE DEI REDDITI PARTE PRIMA INDICE SOMMARIO Premessa... XVII PARTE PRIMA TASSAZIONE DEI REDDITI CAPITOLO 1 I REDDITI DELLE PERSONE FISICHE 1. Introduzione... 3 2. I soggetti passivi residenti in Italia: nozione di residenza delle

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plus/minusvalenze

Il regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plus/minusvalenze Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale Dodicesimo modulo Il regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plus/minusvalenze 3 incontri dal 13/12/2011 al 20/12/2011 14.30-18.30

Dettagli

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati INDICE Presentazione XIII Introduzione 1 Capitolo 1 I GRUPPI AZIENDALI 1.1. La nozione di gruppo secondo

Dettagli

PARTE A COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE 1. PREMESSA 17. 2. CHI PUÒ FRUIRE DELLA DETRAZIONE 18 2.1. I familiari conviventi 20

PARTE A COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE 1. PREMESSA 17. 2. CHI PUÒ FRUIRE DELLA DETRAZIONE 18 2.1. I familiari conviventi 20 ANALISI PARTE A COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE CAPITOLO 1 LA DISCIPLINA DELLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE (PER LE PERSONE FISICHE) di Armando Cravino 1. PREMESSA 17 2. CHI PUÒ FRUIRE DELLA DETRAZIONE 18

Dettagli

di Tancredi Bianchi di Vincenzo Felline 52 1.2.1 Premessa 1.2.2 L istituzione del trust e l apporto dei beni:

di Tancredi Bianchi di Vincenzo Felline 52 1.2.1 Premessa 1.2.2 L istituzione del trust e l apporto dei beni: PREFAZIONE di Tancredi Bianchi XI INTRODUZIONE 1 IL TRUST 1 1.1 Aspetti civilistici di Fabrizio Vedana 2 1.1.1 Schema generale di funzionamento 2 1.1.2 Caratteristiche del trust 3 1.1.3 Il trust nei tribunali

Dettagli

PFCONSULT Financial & Business Service

PFCONSULT Financial & Business Service Business Solutions Rapporto Banca-Impresa Miglioramento della propria posizione finanziaria e maggior accesso al credito PFCONSULT Financial & Business Service Pafinberg S.r.l Via Taramelli, 50 24121 Bergamo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI ECONOMIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI ECONOMIA Le problematiche civilistiche e fiscali delle operazioni di finanza strutturata bancaria e dei fondi immobiliari UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI ECONOMIA Lezione del 11 febbraio 2014 Lezione

Dettagli

Family by out e successione d azienda

Family by out e successione d azienda Family by out e successione d azienda Analisi casi concreti Milano, 28 Aprile 2015 Family by out e successione d azienda 1. Famiglia Bianchi 2. Famiglia Rossi 2 1. Famiglia Bianchi Ristrutturazione Gruppo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. 1989-1993 Laurea in Economia e Commercio, conseguita presso la. L.U.I.S.S., con la votazione di 110/110 e lode.

CURRICULUM VITAE. 1989-1993 Laurea in Economia e Commercio, conseguita presso la. L.U.I.S.S., con la votazione di 110/110 e lode. MARCO ERTMAN Dottore Commercialista in Roma Revisore Contabile Via Simone De Saint Bon 89-00195 Roma tel. 06/37511972 fax 06/37357903 Cell. 335/1575921 E- mail m.ertman@tiscalit.it FORMAZIONE 1989-1993

Dettagli

Company Profile AGGIORNATO A GIUGNO 2014

Company Profile AGGIORNATO A GIUGNO 2014 Company Profile AGGIORNATO A GIUGNO 2014 AGENDA LO STUDIO LE ATTIVITÀ I PROFESSIONISTI LE SEDI LO STUDIO Lo Studio BOCG Associati nasce dall iniziativa di un gruppo di Professionisti provenienti da ambienti

Dettagli

1. PREMESSA 13 2. IL FONDO PATRIMONIALE 13 3. IL TRUST 14 4. IL NEGOZIO DI INTESTAZIONE FIDUCIARIA 16 5. LE SOCIETÀ HOLDING 17

1. PREMESSA 13 2. IL FONDO PATRIMONIALE 13 3. IL TRUST 14 4. IL NEGOZIO DI INTESTAZIONE FIDUCIARIA 16 5. LE SOCIETÀ HOLDING 17 ANALISI CAPITOLO 1 BREVE INTRODUZIONE SUGLI ISTITUTI DEL FONDO PATRIMONIALE, DEL TRUST, DELL INTESTAZIONE FIDUCIARIA E SULLE SOCIETÀ HOLDING di Gianluca Cristofori e Maurizio Marullo 1. PREMESSA 13 2.

Dettagli

Corso di Porta Romana, 6 20122 Milano - Italy tel: (+39) 02.80.58.30.88 fax: (+39) 02.80.61.90.40 email: info@studiolivieri.

Corso di Porta Romana, 6 20122 Milano - Italy tel: (+39) 02.80.58.30.88 fax: (+39) 02.80.61.90.40 email: info@studiolivieri. IL "KNOW-HOW" Lo Studio possiede un particolare know-how professionale nel campo fiscale e societario, che il suo fondatore, Luciano Olivieri, ha acquisito nel corso di molti anni di attività in qualità

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Formazione

CURRICULUM VITAE. Formazione CURRICULUM VITAE Dati anagrafici Nome e Cognome: Emanuele Rossi Luogo e data di nascita: Roma, 18 Giugno 1980 Residenza: Via di Muro Bianco n. 27, Albano Laziale (RM) Domicilio fiscale: Via Abetonia n.

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Facoltà di GIURISPRUDENZA DIRITTO TRIBUTARIO E CONSULENZA D IMPRESA. a.a. 2015-2016

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Facoltà di GIURISPRUDENZA DIRITTO TRIBUTARIO E CONSULENZA D IMPRESA. a.a. 2015-2016 Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di GIURISPRUDENZA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN DIRITTO TRIBUTARIO E CONSULENZA D IMPRESA a.a. 2015-2016 Direttore Prof. Pietro Boria Calendario didattico

Dettagli

STUDIO GNUDI & ASSOCIATI

STUDIO GNUDI & ASSOCIATI STUDIO GNUDI & ASSOCIATI LO STUDIO Profilo Lo Studio Gnudi è stato fondato agli inizi degli anni 60 a Bologna da Piero Gnudi e fin dai primi anni si è caratterizzato per la sua attività di consulenza tributaria-societaria

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA CHECK LIST PER DETERMINARE L IMPONIBILE IRES E IRAP

INDICE PARTE PRIMA CHECK LIST PER DETERMINARE L IMPONIBILE IRES E IRAP INDICE PARTE PRIMA CHECK LIST PER DETERMINARE L IMPONIBILE IRES E IRAP 1. PRINCIPI GENERALI 1.1 Determinazione del reddito imponibile... 3 1.2 Nozione fiscale di ricavo e criteri di imputazione... 8 1.3.

Dettagli

PARTE A Norme generali: novità 2006. CAPITOLO 1 LA NUOVA DISCIPLINA DEL RIPORTO DELLE PERDITE FISCALI di Marco Cossetto e Roberto Frascinelli

PARTE A Norme generali: novità 2006. CAPITOLO 1 LA NUOVA DISCIPLINA DEL RIPORTO DELLE PERDITE FISCALI di Marco Cossetto e Roberto Frascinelli ANALISI PARTE A Norme generali: novità 2006 CAPITOLO 1 LA NUOVA DISCIPLINA DEL RIPORTO DELLE PERDITE FISCALI di Marco Cossetto e Roberto Frascinelli 1. PREMESSA 17 2. PERDITE DELLE IMPRESE MINORI E DEI

Dettagli

Incontri del Martedì

Incontri del Martedì Incontri del Martedì LA TASSAZIONE DEGLI IMMOBILI E DELLE ATTIVITÀ FINANZIARIE ALL'ESTERO Luciano Olivieri Dottore Commercialista Milano, 9 Aprile 2013 1 IVIE: Imposta sul Valore degli Immobili detenuti

Dettagli

Indice circolari 2009

Indice circolari 2009 1 N ARGOMENTO 001 NOVITÀ DI FINE ANNO 002 DECRETO ANTICRISI E DETRAZIONE 55% 003 DECRETO ANTICRISI IVA PER CASSA 004 DECRETO ANTICRISI IRAP DEDUCIBILE 005 DECRETO ANTICRISI RIVALUTAZIONE IMMOBILI 006 DECRETO

Dettagli

Ferdinando De Feo. Domicilio fiscale: Palazzo Bernini, in Roma via della Mercede, 11 00187

Ferdinando De Feo. Domicilio fiscale: Palazzo Bernini, in Roma via della Mercede, 11 00187 Dati Personali Nome e Cognome: Nazionalità: Italiana Luogo e data di nascita: Roma, 14 giugno 1979 Domicilio fiscale: Palazzo Bernini, in Roma via della Mercede, 11 00187 Contatti: Tel: +39 06 69924959

Dettagli

IL REGIME FISCALE DELLE CESSIONI D AZIENDA

IL REGIME FISCALE DELLE CESSIONI D AZIENDA IL REGIME FISCALE DELLE CESSIONI D AZIENDA Il trasferimento dell azienda ed il trattamento fiscale connesso alle molteplici forme che tale operazione può assumere 1 Modalità di passaggio dell azienda:

Dettagli

RISOLUZIONE N. 341/E

RISOLUZIONE N. 341/E RISOLUZIONE N. 341/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 23 novembre 2007 OGGETTO: Istanza di interpello - Donazione di azienda e continuazione dell attività d impresa in forma societaria

Dettagli

ELENCO PUBBLICAZIONI

ELENCO PUBBLICAZIONI CURRICULUM VITAE MARCO MALTONI, nato a Forlì il 15 gennaio 1967 Notaio Titoli: 1991 Laurea in giurisprudenza (con Lode) all Università di Bologna, con Tesi di Laurea in Diritto Commerciale: La Società

Dettagli

INDICE CAPITOLO PRIMO L AZIENDA

INDICE CAPITOLO PRIMO L AZIENDA INDICE CAPITOLO PRIMO L AZIENDA 1. L azienda...pag. 11 1.1 Nozione di azienda...pag. 11 1.2 Elementi costitutivi dell azienda. I beni aziendali...pag. 13 1.3 Le teorie di azienda: concezione atomistica

Dettagli

INDICE. Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING

INDICE. Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING INDICE Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING 1. La scelta del tipo di società... pag. 13 1.1 Introduzione... pag. 13 1.2 Il problema della commercialità... pag. 13 1.3 L utilizzo

Dettagli

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG)

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) Master IL NUOVO DIRITTO SOCIETARIO Aspetti giuridici ed economici, con particolare riferimento alla governance societaria Allegato 1 Programma didattico-scientifico

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Ente Pubblico non Economico

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Ente Pubblico non Economico Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Ente Pubblico non Economico SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE CONTABILE ED ALLE PROVE DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO

Dettagli

UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA MISSION

UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA MISSION PROFILO E MISSION UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA M.C.& Partners consulenze integrate aziendali - srl è una società di consulenza e servizi

Dettagli

Indice. Premessa. 4. Metodo misto patrimoniale-reddituale 4.1 Il metodo misto nella pratica professionale 4.2 Il metodo UEC. Cesi Professionale V

Indice. Premessa. 4. Metodo misto patrimoniale-reddituale 4.1 Il metodo misto nella pratica professionale 4.2 Il metodo UEC. Cesi Professionale V Premessa XV Parte prima - La due diligence 1. L attività di due diligence e le rettifiche ai bilanci 1.1 La due diligence 1.1.1 La due diligence legale 1.1.2 La due diligence fiscale 1.1.3 La due diligence

Dettagli

C I R C O L A R E D I S T U D I O N. 20 / 2 0 1 3. PATTO DI FAMIGLIA profili fiscali

C I R C O L A R E D I S T U D I O N. 20 / 2 0 1 3. PATTO DI FAMIGLIA profili fiscali C I R C O L A R E D I S T U D I O N. 20 / 2 0 1 3 A: Da: V E Z Z A N I & A S S O C I A T I C/a: Pagine: 5 Fax: Data: 27 maggio 2013 Egregi Signori, PATTO DI FAMIGLIA profili fiscali si segnala un argomento

Dettagli

Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento

Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento Università degli Studi di Sassari Sassari, 15 Maggio 2014 Startup innovative: opportunità fiscali e strumenti di gestione e finanziamento Dottore Commercialista- Revisore legale dei conti La fase di start

Dettagli

SOMMARIO CAPITOLO 1 PREMESSA CAPITOLO 2 REDDITO D IMPRESA

SOMMARIO CAPITOLO 1 PREMESSA CAPITOLO 2 REDDITO D IMPRESA SOMMARIO CAPITOLO 1 PREMESSA 1.1 Principali novità fiscali della Legge di Stabilità 2014 CAPITOLO 2 REDDITO D IMPRESA 2.1 Novità in materia di deduzioni 2.2.1 Presupposto soggettivo 2.2.2 Misura dell agevolazione

Dettagli

Fiscalità e adempimenti nella successione delle attività imprenditoriali e professionali. Questioni aperte

Fiscalità e adempimenti nella successione delle attività imprenditoriali e professionali. Questioni aperte PASSAGGIO GENERAZIONALE. ASPETTI PSICOLOGICI, CIVILISTICI, FINANZIARI E FISCALI Fiscalità e adempimenti nella successione delle attività imprenditoriali e professionali. Questioni aperte PROF. DOTT. ALBERTO

Dettagli

- Dottore Commercialista iscritto nell Albo dei Dottori Commercialisti di Torino dal 1992.

- Dottore Commercialista iscritto nell Albo dei Dottori Commercialisti di Torino dal 1992. Maurizio Ferrero CURRICULUM VITAE Dati personali Nome e cognome: Maurizio FERRERO Data di nascita: 27 febbraio 1964 Domicilio professionale: Via Ettore de Sonnaz n. 19, Torino Telefono: 0115613282 fax

Dettagli

Gli Autori. Simbologia. Presentazione. Introduzione INDICE XIII XVII XIX

Gli Autori. Simbologia. Presentazione. Introduzione INDICE XIII XVII XIX INDICE XIII XV XVII XIX Gli Autori Simbologia Presentazione Introduzione 3 Parte prima: Corporate Finance e creazione di valore 5 Capitolo 1 Introduzione alla Corporate Finance: significato, ruolo ed obiettivo

Dettagli

IL TRUST IN ITALIA. Milano, 22 e 23 giugno 2011 Camera di Commercio di Milano, Palazzo Giureconsulti

IL TRUST IN ITALIA. Milano, 22 e 23 giugno 2011 Camera di Commercio di Milano, Palazzo Giureconsulti IL TRUST IN ITALIA STRUTTURA ED EVOLUZIONE DELLA FATTISPECIE IL RAPPORTO CON IL MANDATO FIDUCIARIO E CON IL NUOVO CONTRATTO DI FIDUCIA LE FORME DI UTILIZZAZIONE Milano, 22 e 23 giugno 2011 Camera di Commercio

Dettagli

business consultants financial & tax advisors

business consultants financial & tax advisors business consultants financial & tax advisors LA NOSTRA MISSION Da tempo, accanto alle tradizionali competenze nelle materie fiscali e contabili, sta crescendo il nostro impegno nel fornire assistenza

Dettagli

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) PRIMO MODULO

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) PRIMO MODULO Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) Master IL NUOVO DIRITTO SOCIETARIO Aspetti giuridici ed economici, con particolare riferimento alla governance societaria Allegato 1 Programma didattico-scientifico

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLO STUDIO

PRESENTAZIONE DELLO STUDIO PRESENTAZIONE DELLO STUDIO Chi Siamo (1) Profilo Descrizione Costituzione Specializzazione Professionisti Uffici Studio fondato a Bolzano nell anno 1969 da Norbert Plattner, dottore commercialista e revisore

Dettagli

1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1.

1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1. 1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1.2 La dematerializzazione delle azioni 1.1.2.1 Profili fiscali 1.1.3

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER PRATICANTI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI ANNO 2014/2015

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER PRATICANTI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI ANNO 2014/2015 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER PRATICANTI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI ANNO 2014/2015 1/8 A R E A D I R I T T O T R I B U T A R I O 1a parte (Ore 52,5) Il sistema tributario italiano

Dettagli

I Passaggi Generazionali Aspetti Fiscali

I Passaggi Generazionali Aspetti Fiscali I Passaggi Generazionali Aspetti Fiscali Verona, 29 settembre 2011 dott. stefano dorio dott. emanuele dorio IMPOSTA SULLE SUCCESSIONI E SULLE DONAZIONI STRUTTURE SOCIETARIE TRUST Imposta Successioni e

Dettagli

D OTT. C RISTIANA C ISLAGHI

D OTT. C RISTIANA C ISLAGHI D OTT. C RISTIANA C ISLAGHI Dottore Commercialista Contabile Revisore C URRICULUM V ITAE INFORMAZIONI PERSONALI CRISTIANA CISLAGHI luogo e data di nascita Milano 26 Marzo 1975 Nazionalità Italiana TITOLI

Dettagli

Aspetti fiscali del trust

Aspetti fiscali del trust Aspetti fiscali del trust CONCETTO GENERALE L ART. 1 CO. 74 DELLA L. N. 296/2006 HA INSERITO IL TRUST TRA GLI ENTI COMMERCIALI E NON COMMERCIALI NELL AMBITO DEI SOGGETTI CHE SCONTANO L IRES DI CUI ALL

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con in collaborazione con MASTER DI AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO 2014-2015 8 MEZZE GIORNATE DA OTTOBRE A MAGGIO MATURA FINO A 35 CFP DECRETI ESTIVI, SEMPLIFICAZIONI E AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE EVOLUZIONI DEL REDDITO

Dettagli

LO STUDIO. Lo Studio conta su 15 collaboratori che operano nelle sedi di Novara, Milano e Fagnano Olona, in provincia di Varese.

LO STUDIO. Lo Studio conta su 15 collaboratori che operano nelle sedi di Novara, Milano e Fagnano Olona, in provincia di Varese. LO STUDIO Ballarè Sponghini e Associati - Studio Commercialisti e Consulenti Tributari, opera nei principali settori dell economia aziendale e del diritto, trattando tutti i temi propri della vita delle

Dettagli

Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo.

Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo. INDICE SOMMARIO Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo. V XVII Introduzione LA DISCIPLINA DEL MERCATO FINANZIARIO TRA RIFORME E CONTRORIFORME

Dettagli

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE. ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015).

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE. ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE ITER ACCADEMICO ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). RICERCATORE, diritto commerciale, Università

Dettagli

Crisi di impresa e creazione di valore attraverso la variabile fiscale:

Crisi di impresa e creazione di valore attraverso la variabile fiscale: Incontro di Studio in memoria di Antonio Scicutella Napoli Venerdì 8 luglio 2011 Presentazione Crisi di impresa e creazione di valore attraverso la variabile fiscale: DOTTORE COMMERCIALISTA - EBREO & PARTNERS

Dettagli

SANTI LUCA Piazza della Libertà, 9 Castelnuovo del Garda (VR) Telefono 045-6450678 Fax 045-6450907 Sito internet: www.studiosanti.

SANTI LUCA Piazza della Libertà, 9 Castelnuovo del Garda (VR) Telefono 045-6450678 Fax 045-6450907 Sito internet: www.studiosanti. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SANTI LUCA Indirizzo Piazza della Libertà, 9 Castelnuovo del Garda (VR) Telefono 045-6450678 Fax 045-6450907

Dettagli

Prefazione di Emanuele Maria Carluccio Introduzione

Prefazione di Emanuele Maria Carluccio Introduzione Indice Prefazione di Emanuele Maria Carluccio Introduzione di Paola Musile Tanzi XI XIII 1 L approccio al mercato private: scelte di posizionamento nel wealth management e modalità di gestione di Paola

Dettagli

Corso di perfezionamento in. Governance del patrimonio e passaggio generazionale

Corso di perfezionamento in. Governance del patrimonio e passaggio generazionale Università degli Studi di Brescia con il patrocinio di Gruppo Generali S.p.A. Corso di perfezionamento in Governance del patrimonio e passaggio generazionale Programma 12 incontri da 8 ore ciascuno (4

Dettagli

LA NUOVA DISCIPLINA DEL LEASING E LE ALTRE NOVITÀ DEL REDDITO DI IMPRESA. Dott. Gianluca Odetto

LA NUOVA DISCIPLINA DEL LEASING E LE ALTRE NOVITÀ DEL REDDITO DI IMPRESA. Dott. Gianluca Odetto E LE ALTRE NOVITÀ DEL REDDITO DI IMPRESA Dott. Gianluca Odetto DEDUCIBILITÀ CANONI LEASING Per i contratti di leasing stipulati sino al 28.4.2012 deducibilità subordinata alla durata contrattuale Previgente

Dettagli

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.p.A. Sede sociale in Siena, Piazza Salimbeni, 3 www.mps.it Capitale Sociale: euro 12.484.206.649,08 alla data del

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.p.A. Sede sociale in Siena, Piazza Salimbeni, 3 www.mps.it Capitale Sociale: euro 12.484.206.649,08 alla data del BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.p.A. Sede sociale in Siena, Piazza Salimbeni, 3 www.mps.it Capitale Sociale: euro 12.484.206.649,08 alla data del 09/07/2014 Cod. Fisc., Part. IVA e n. iscrizione al Registro

Dettagli

RISOLUZIONE N. 88/E. Roma, 01 aprile 2009

RISOLUZIONE N. 88/E. Roma, 01 aprile 2009 RISOLUZIONE N. 88/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 01 aprile 2009 OGGETTO: Interpello ai sensi dell articolo 11 della legge n. 212 del 2000 - Credito d imposta per investimenti in aree

Dettagli

La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi

La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi Avv. Massimo Antonini 11 marzo 2011 massimo.antonini@chiomenti.net Patti di famiglia Caratteristiche

Dettagli

IL TRASFERIMENTO DI QUOTE DI SRL Aspetti di fiscalità diretta

IL TRASFERIMENTO DI QUOTE DI SRL Aspetti di fiscalità diretta IL TRASFERIMENTO DI QUOTE DI SRL Aspetti di fiscalità diretta Dott. Pasquale SAGGESE LA CESSIONE DI NON DETENUTE NELL ESERCIZIO DI IMPRESA QUALIFICATE E FATTISPECIE ASSIMILATE Partecipazioni che rappresentano

Dettagli

- "Finanza aziendale e valutazione";

- Finanza aziendale e valutazione; CURRICULUM VITAE Fabio Sartori - Dottore commercialista QUALIFICHE PROFESSIONALI & ORDINISTICHE iscritto all'albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Verona nella SEZIONE A - Dottori commercialisti

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Studi di base Diploma di maturità scientifica conseguito presso l'istituto Villa Flaminia di Roma. Votazione finale: 60/60.

CURRICULUM VITAE. Studi di base Diploma di maturità scientifica conseguito presso l'istituto Villa Flaminia di Roma. Votazione finale: 60/60. 00195 R O M A V I A I N N O C E N Z O X, N. 6 / A TEL. ( 0 6 ) 58201185 ( R. A.) - T E L E F A X ( 0 6 ) 58201185 ROMA, 09/04/2014 CURRICULUM VITAE Dati personali Nome: Simone Maria d Arcangelo Nazionalità:

Dettagli

LA MANOVRA ESTIVA 2008

LA MANOVRA ESTIVA 2008 Seminario LA MANOVRA ESTIVA 2008 Arezzo 8 ottobre 2008 Lucca 9 ottobre 2008 Firenze 14 ottobre 2008 D.L. n. 112/2008 Il nuovo regime fiscale dei fondi di investimento immobiliari Dott. Fabio Giommoni Fondi

Dettagli

FISCALITÀ DEL TRUST. Torino, 07.12.2012 Gruppo di lavoro Trust Dott. Massimo BOIDI Dott. Alessandro TERZUOLO

FISCALITÀ DEL TRUST. Torino, 07.12.2012 Gruppo di lavoro Trust Dott. Massimo BOIDI Dott. Alessandro TERZUOLO FISCALITÀ DEL TRUST Torino, 07.12.2012 Gruppo di lavoro Trust Dott. Massimo BOIDI Dott. Alessandro TERZUOLO FISCALITÀ DIRETTA DEL TRUST Dott. Massimo BOIDI ASPETTI GENERALI La Finanziaria 2007 ha riconosciuto

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLO STUDIO

PRESENTAZIONE DELLO STUDIO PRESENTAZIONE DELLO STUDIO Chi Siamo (1) Profilo Descrizione Costituzione, Studio fondato a Bolzano (Alto Adige/Italia) nell anno 1969 Specializzazione Collaboratori Uffici, Servizi di consulenza ad aziende

Dettagli

Le novità sugli interessi passivi e conseguenze sulla struttura finanziaria. Giulio Andreani

Le novità sugli interessi passivi e conseguenze sulla struttura finanziaria. Giulio Andreani e conseguenze sulla struttura finanziaria TASSAZIONE STAND ALONE Profilo soggettivo: Problematiche tipiche delle holding industriali: applicabilità e analogia con test di vitalità ex art. 172 TUIR. Inapplicabilità

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLO STUDIO

PRESENTAZIONE DELLO STUDIO PRESENTAZIONE DELLO STUDIO Chi Siamo (1) Profilo Descrizione Costituzione Specializzazione Collaboratori Uffici Studio fondato a Bolzano nell anno 1969 da Norbert Plattner, dottore commercialista e revisore

Dettagli

05. Il sistema fiscale 06. Imposizione persone fisiche 07. Imposizione persone giuridiche 09. Imposizione persone giuridiche: altri aspetti 10.

05. Il sistema fiscale 06. Imposizione persone fisiche 07. Imposizione persone giuridiche 09. Imposizione persone giuridiche: altri aspetti 10. 05. Il sistema fiscale 06. Imposizione persone fisiche 07. Imposizione persone giuridiche 09. Imposizione persone giuridiche: altri aspetti 10. Altre imposte 11. Accordi bilaterali Svizzera UE I dati contenuti

Dettagli

GESTIONE E CONTROLLO DEL RISCHIO FISCALE L architettura formativa di ABIFormazione

GESTIONE E CONTROLLO DEL RISCHIO FISCALE L architettura formativa di ABIFormazione PERCORSO FORMATIVO Modulo 1 12-14 maggio 2014 Modulo 2 3-5 giugno 2014 PERCORSO DI APPROFONDIMENTO 12-13 giugno 2014 23-24 giugno 2014 GESTIONE E CONTROLLO DEL RISCHIO FISCALE L architettura formativa

Dettagli

Rendimento del capitale investito e costo delle risorse finanziarie. Cenni funzionali sui principi legislativi e ragionieristici del bilancio

Rendimento del capitale investito e costo delle risorse finanziarie. Cenni funzionali sui principi legislativi e ragionieristici del bilancio Le Novità del Credito: corso di aggiornamento Obiettivi Fornire una visione sistematica e completa dell'operatività creditizia, aggiornata alle piu recenti novita (I.A.S., riforma societaria, riforma diritto

Dettagli

INDICE PREMESSA... 9. 1. I DIVIDENDI DISTRIBUITI DA SOCIETÀ ED ENTI COMMERCIALI RESIDENTI... 11 di Francesco Facchini e Federico Salvadori

INDICE PREMESSA... 9. 1. I DIVIDENDI DISTRIBUITI DA SOCIETÀ ED ENTI COMMERCIALI RESIDENTI... 11 di Francesco Facchini e Federico Salvadori INDICE PREMESSA... 9 1. I DIVIDENDI DISTRIBUITI DA SOCIETÀ ED ENTI COMMERCIALI RESIDENTI... 11 di Francesco Facchini e Federico Salvadori 1. Premessa: le riforme che hanno interessato la disciplina dei

Dettagli

Servizi a supporto delle Imprese

Servizi a supporto delle Imprese Servizi a supporto delle Imprese Sodale della A.GEN.P.P. ACADEMIA GENTIUM OPUS FUNDATUM AD INGENII CULTUM FOVENDUM EA JURIDICA PERSONALITATE POLLENS QUAE SUBIECTIS JURIS INTERNATIONALIS PRIVATI

Dettagli

Valutazione d'azienda. Processo e tecniche di valutazione

Valutazione d'azienda. Processo e tecniche di valutazione Parte I Capitolo I Valutazione d'azienda Processo e tecniche di valutazione Sezione I 1. Aspettigenerali... 3 1.1. Significatoefinalitàdellavalutazioned'azienda... 4 1.2. Approccioallavalutazione... 7

Dettagli

Direzione Centrale Normativa

Direzione Centrale Normativa RISOLUZIONE N. 75/E Roma, 26 luglio 2010 OGGETTO: Istanza di interpello - Articolo 11 della legge n. 212 del 2000 Esenzione dall imposta sulle successioni e donazioni dei trasferimenti di quote sociali

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI SEZIONE DI MILANO

ASSOCIAZIONE ITALIANA DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI SEZIONE DI MILANO ASSOCIAZIONE ITALIANA DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI SEZIONE DI MILANO COMMISSIONE NORME DI COMPORTAMENTO E DI COMUNE INTERPRETAZIONE IN MATERIA TRIBUTARIA NORMA DI COMPORTAMENTO N. 183 TRATTAMENTO

Dettagli

R Roma, 29 maggio 2013

R Roma, 29 maggio 2013 CIRCOLARE N. 18/E Direzione Centrale Normativa R Roma, 29 maggio 2013 OGGETTO: La tassazione degli atti notarili - Guida operativa - Testo unico dell imposta di registro, approvato con decreto del Presidente

Dettagli

Capitolo I. Introduzione... XXVII GLI UTILI DA PARTECIPAZIONE E I PROVENTI EQUIPARATI

Capitolo I. Introduzione... XXVII GLI UTILI DA PARTECIPAZIONE E I PROVENTI EQUIPARATI Introduzione... XXVII Capitolo I GLI UTILI DA PARTECIPAZIONE E I PROVENTI EQUIPARATI 1. La Finanziaria 2008... 3 1.1 La revisione del livello di tassazione di dividendi e capital gain... 3 1.2 L imponibilità

Dettagli

Catalogo Corsi 2015. Progetti formativi. Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 (certificato N IT02/228)

Catalogo Corsi 2015. Progetti formativi. Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 (certificato N IT02/228) Catalogo Corsi 2015 Progetti formativi Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 (certificato N IT02/228) AREA REGOLAMENTAZIONE (Rischi, Bilancio, Controlli e Legale) a) Normativa antiriciclaggio e terrorismo

Dettagli

Corso di Tecnica Professionale A.A. 2008 / 2009

Corso di Tecnica Professionale A.A. 2008 / 2009 Corso di Tecnica Professionale A.A. 2008 / 2009 Il conferimento Disciplina fiscale ed opzioni contabili 1 Nell ambito dell imposizione diretta, il regime fiscale cui è soggetta l operazione di conferimento

Dettagli

TRUST IN FAVORE DEI SOGGETTI DEBOLI Lecco, 26 marzo 2009

TRUST IN FAVORE DEI SOGGETTI DEBOLI Lecco, 26 marzo 2009 TRUST IN FAVORE DEI SOGGETTI DEBOLI Lecco, 26 marzo 2009 RIFLESSI FISCALI, ANCHE ALLA LUCE DELLE NOVITA PARLAMENTARI di Nicola L. de Renzis Sonnino Avvocato in Firenze PREMESSA I PROFILI TRIBUTARI: IL

Dettagli

Indice. quattro. Lo studio. otto. Aree di Specializzazione. I nostri valori. sedici. diciannove. Contatti. due

Indice. quattro. Lo studio. otto. Aree di Specializzazione. I nostri valori. sedici. diciannove. Contatti. due Indice Lo studio Aree di Specializzazione I nostri valori Contatti quattro otto sedici diciannove due tre Lo Studio Civale Associati è uno studio legale che presta consulenza in materia di diritto bancario

Dettagli