Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico"

Transcript

1 Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 360 del 29/01/2013 Oggetto: PROGETTO BONESPRIT (P.O. ITALIA - FRANCIA MARITTIMO ) AFFIDAMENTO SERVIZIO ACQUISTO SPAZI PUBBLICITARI PER CONFERENZA FINALE Premesso che: IL DIRIGENTE il Programma amministrativo del Presidente approvato dal Consiglio Provinciale con propria deliberazione n.24/a del 28 luglio 2011 annovera tra le attività istituzionali dell'ente, il coordinamento tecnico delle iniziative di cooperazione internazionale promosse dall Amministrazione; la Giunta Provinciale, con deliberazione n. 67 del 23 marzo 2010, ha approvato la partecipazione della provincia di Lucca al progetto BONESPRIT, Esperienze di rete culturale transfrontaliera per la valorizzazione del patrimonio napoleonico finanziato dall Unione Europea, e la sottoscrizione della relativa convenzione interpartenariale, dando così avvio alle azioni del progetto; con Deliberazione n 47 del 12 aprile 2012 il Consiglio Provinciale ha approvato lo schema di Bilancio annuale di previsione esercizio finanziario 2012, il Bilancio pluriennale e la Relazione Previsionale e Programmatica relativa allo stesso periodo ai sensi dell'art. 174 del D. Lgs. 18/08/2000, n. 267; con Deliberazione n. 123 del 10 luglio 2012 la Giunta Provinciale ha approvato il Piano esecutivo di gestione per l'esercizio e la relativa assegnazione degli obiettivi e delle risorse ai sensi dell'art.169, comma 3, del D.Lgs. 18/08/2000, n. 267; Palazzo Ducale, Cortile Carrara Lucca Tel Fax

2 per la realizzazione del progetto BONESPRIT, la Provincia di Lucca svolge il ruolo di capofila di un partenariato composto dalle Province di Livorno, Massa Carrara, Pisa, Savona, Ville d Ajaccio, Società Città di Sarzana - Itinerari Culturali Scrl e Consorzio per lo sviluppo turistico del Comune di Carloforte; Sub-partner Provincia di Grosseto; Richiamati: le fonti normative europee di riferimento: il Regolamento (CE) n 1080/2006 del 5 Luglio 2006; il Regolamento (CE) n 1083/2006 dell 11 Luglio 2006; il Regolamento (CE) n 1828/2006 dell 8 Dicembre 2006; la Direttiva 2011/42/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 giugno 2001; la Direttiva 2004/18/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 31 marzo 2004; la Comunicazione una politica marittima integrata per l Unione Europea COM (2007) 575; il Programma Operativo di Cooperazione Territoriale Transfrontaliera Italia-Francia Marittimo approvato dalla Commissione europea con decisione C(2007) 5489 del 16 novembre 2007 e successivamente modificato con Decisione C(2009)10457 del 17 dicembre 2009, il cui fine strategico consiste nel migliorare e qualificare la cooperazione nell area di riferimento costituite dalle regioni Liguria, Sardegna, Corsica e la costa della Toscana,in tema di accessibilità, innovazione, valorizzazione delle risorse naturali e culturali e integrazione delle risorse e dei servizi; il Decreto del Presidente della Repubblica n. 196 del 3 ottobre 2008, con il quale si danno disposizioni sull ammissibilità delle spese per i programmi cofinanziati dai fondi strutturali; Rilevato che: il progetto BONESPRIT che coinvolge partner di Toscana, Sardegna e Corsica, presenta un Piano delle Attività articolato in fasi distinte, tra cui la fase 4 Comunicazione all interno delle quale è prevista l azione Diffusione delle attività e dei risultati di progetto (4.1) che prevede quale azione obbligatoria per la conclusione del progetto la realizzazione della Conferenza finale di progetto, di competenza della Provincia di Lucca in qualità di Capofila del progetto; nell ambito del Comitato di Pilotaggio di progetto tenutosi a Savona il 19/12/12, in considerazione della data di chiusura del progetto (12/2/2012) è stata congiuntamente individuata la data del 1 febbraio 2013 per lo svolgimento della Conferenza finale di progetto a Lucca presso Palazzo Ducale, sede dell Amministrazione provinciale; a tale conferenza parteciperanno i partner del progetto ed in particolare i referenti tecnici e istituzionali, nonché i consulenti del progetto nominati dagli enti di riferimento (Provincia di Massa Carrara, Provincia di Savona, Provincia di Livorno, Provincia di Pisa, Consorzio turistico del Comune di Carloforte (Sardegna), Città di Sarzana Itinerari culturali Scrl (Liguria); Ville D'Ajaccio (Corsica) Provincia di Grosseto (sub partner); tale iniziativa, considerata la partecipazione di partner e rappresentanti delle istituzioni dei territori di Sardegna, Corsica, Liguria e Toscana rappresenterà anche un importante occasione di promozione del territorio provinciale e delle sue tradizioni locali ed in tal senso la Provincia di Lucca nella realizzazione di tale iniziativa opererà ad ogni livello secondo questa impostazione; i costi previsti dal presente atto, finalizzati alla Conferenza finale del progetto BONESPRIT, saranno totalmente a carico dei fondi comunitari assegnati alla provincia per il progetto in questione, senza l'utilizzazione di fondi di bilancio propri dell'ente; - 2 -

3 Ritenuto quindi che coerentemente con le procedure tipiche dei progetti comunitari, in base ai quali la conferenza di progetto finale prevede una serie di azioni standard, per l organizzazione di tale evento nell'ambito del progetto Bonesprit che si svolgerà a Palazzo Ducale il 1 febbraio 2013, sarà necessario prevedere una pubblicizzazione dell'evento sui quotidiani locali e nazionali, nonché sulle pagine regionali dei quotidiani nazionali; Precisato conseguentemente che: la scelta del contraente viene effettuata attraverso procedura negoziata con richiesta di 3 preventivi ai sensi dell art. 125, comma 11, del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 ( Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE ); il criterio di aggiudicazione è quello del prezzo più basso ai sensi dell art. 82 del D.lgs 163/2006; Considerato che: non risultano strutture organizzative o professionalità interne all ente idonee ad assicurare nei tempi previsti i servizi richiesti; l art. 125, comma 11, del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 ( Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE ) consente l affidamento diretto da parte del responsabile del procedimento per servizi o forniture inferiori a ventimila euro; ai sensi dell art. 26, comma 3, della L. 488/99, le Amministrazioni Pubbliche sono obbligate a utilizzare i parametri di prezzo e qualità per l acquisizione di beni e servizi comparabili con quelli oggetto delle convenzioni Consip s.p.a. di cui all art. 26, comma 1, della sopra citata legge; non risultano ad oggi attive convenzioni Consip s.p.a. che rispondano ai requisiti richiesti dagli affidamenti dei servizi oggetto del presente provvedimento, come risulta dalle convenzioni visibili sul sito i servizi oggetto del presente atto rientrano nelle tipologie di beni e servizi approvate dalla Giunta Provinciale, con deliberazione n. 302/2009 e G.P. n. 303/2010, per i quali è ammesso il ricorso alle procedure di spese in economia nel rispetto dei principi e dei limiti di importo previsti dall art. 125 del D. Lgs. 163/2006; Dato atto che: con lettera inviata a mezzo fax prot del 29/01/2013 (all'agenzia Manzoni), n (all'agenzia pubblicitaria SPE), n (all'agenzia pubblicitaria Publikompass), le tre ditte specificate sono state invitate a presentare la loro migliore offerta; Dato atto altresì che: per il servizio di di cui al punto precedente, l offerta presentata dall'agenzia Manzoni & C. spa (prot. d'arrivo n del 29/01/2013 conservata in atti) è risultata la più vantaggiosa per quanto riguarda l'acquisto di spazio pubblicitario sulle pagine regionali del quotidiano La Repubblica ( iva 21%), mentre l'offerta presentata dall'agenzia SPE (prot. di arrivo n del 29/01/2013 conservata in atti) è risultata la più vantaggiosa per quanto riguarda l'acquisto di spazio pubblicitario sulle pagine nazionale di QN Quotidiano Nazionale ( 2.000,00 + iva 21%); - 3 -

4 Vista la D.D. a contrattare n. 134 del 16/01/2013; Richiamato l allegato A) alla delibera del Consiglio Provinciale n. 172 del Approvazione nuovo Regolamento dei contratti della Provincia di Lucca con il quale si sono state approvate le linee applicative della normativa concernente le procedure di spese in economia di beni e servizi; Ritenuto opportuno, anche in considerazione del fatto che tale evento può comportare spese imprevedibili ed urgenti, prevedere una cifra per tali imprevisti da mettere a disposizione dell'economo dell'ente; Visti: il D.Lgs. 267/2000 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali, con particolare riferimento agli artt. 107 Funzioni e responsabilità della dirigenza, 183 Impegno di spesa e 192 Determinazione a contrattare e relative procedure ; il D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE" ; Ritenuta la propria la competenza ; DETERMINA 1. di approvare per quanto espresso in premessa, l'organizzazione della Conferenza Finale del progetto BONESPRIT, Esperienze di rete culturale transfrontaliera per la valorizzazione del patrimonio napoleonico finanziato dall Unione Europea nell ambito del Programma Operativo Italia Francia Marittimo, prevedendo altresì un'adeguata pubblicità alla conferenza stessa; 2. di procedere a tale scopo e per le motivazioni indicate in premessa ai seguenti affidamenti: all'agenzia Manzoni & C. Spa con sede a Milano (Cod. fornitore P.I CIG D35) il servizio di acquisto spazio pubblicitario (formato quarto pagina colore cm 13,5x19,7) sulle pagine toscane del quotidiano La Repubblica per una spesa complessiva di 726,00 IVA compresa ( 600,00 iva esclusa) come risulta dal preventivo acquisito al prot. n del 29/01/2013 conservato in atti; alla Società Pubblicità Editoriale (SPE) con sede a Milano (Cod. fornitore P.I CIG C10) il servizio di acquisto spazio pubblicitario (spazio piede pagina mm 154x100) sulle pagine nazionali del QN Quotidiano Nazionale per una spesa complessiva di 2.420,00 IVA compresa ( 2.000,00 iva esclusa) come risulta dal preventivo acquisito al prot del 29/01/2013 conservato in atti; 3. di far fronte la somma complessiva di 3.146,00 (IVA compresa) mediante riduzione del sott imp. 12/69-23 assunto al Capitolo del Bilancio 2013 gestione residui, in corso di formazione, denominato Spese per organizzazione manifestazioni e convegni ed altre - 4 -

5 prestazioni finanziate da Regione Toscana contributo FESR PO transfrontaliero progetto BONESPRIT e assunzione di nuovi sott'impegni per ogni affidamento di cui sopra, così come dettagliato nell allegato parere contabile che costituisce parte integrante del presente atto (spesa correlata all entrata acc. n. 12/15) - SIOPE di dare atto che la spesa è totalmente finanziata da fondi comunitari; 5. di dare atto che i finanziamenti in oggetto non sono soggetti a rendicontazione ai sensi dell art.158 del D.lgs. 267/00 in quanto l Amministrazione Provinciale è obbligata a monitoraggio finanziario e rendiconto direttamente agli organi di gestione del P.O. Italia- Francia M.mo; 6. di dare atto che non risultano ad oggi attive convenzioni Consip s.p.a. che rispondano ai requisiti richiesti dagli affidamenti dei servizi oggetto del presente provvedimento, come risulta dalle convenzioni visibili sul sito 7. di dare atto che il CUP è E65C di trasmettere il presente atto al Controllo di Gestione; 9. di indicare quale Responsabile del Procedimento in oggetto, ai sensi della L. n. 241/1990, il Dr. Paolo Benedetti; 10. di prendere atto che contro la presente determinazione è ammesso ricorso al TAR della Regione Toscana entro 30 giorni dalla data di scadenza della pubblicazione e che comunque è possibile rivolgersi al difensore civico provinciale in forma scritta, anche in modo informale, senza termini di scadenza. Il Dirigente Benedetti Paolo / ArubaPEC S.p.A. Documento firmato digitalmente - 5 -

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 1957 del 08/05/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA. Determinazione n 2714 del 19/06/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA. Determinazione n 2714 del 19/06/2015 Servizio Pianificazione territoriale e della mobilità, Patrimonio, risorse naturali e politiche energetiche Urbanistica - Ufficio presidio e supporto attività d'area DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 2466 del 03/06/2014

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 1055 del 21/03/2014

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 5397 del 28/11/2013

Dettagli

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 5628 del 06/12/2013

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 1241 del 22/03/2013 Oggetto:

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 2682 del 16/06/2014

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 2 del 02/01/2013 Oggetto: ACQUISTO

Dettagli

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 689 del 24/02/2014

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 5681 del 09/12/2013 Oggetto:

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 3699 del 20/08/2013 Oggetto:

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 37 del 08/05/2014 - Determinazione nr. 1133 del 08/05/2014 OGGETTO: "VIBRACTION 2014--LA

Dettagli

DIREZIONE CULTURA E TURISMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-138.0.0.-43

DIREZIONE CULTURA E TURISMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-138.0.0.-43 DIREZIONE CULTURA E TURISMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-138.0.0.-43 L'anno 2013 il giorno 23 del mese di Maggio il sottoscritto Gandino Guido in qualita' di dirigente di Direzione Cultura E Turismo,

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SETTORE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 386 DEL 20/05/2016 OGGETTO: ASSEMBLEE CON I CITTADINI - ACQUISIZIONE TRAMITE ODA DA EFFETTUARSI SUL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015 SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SERVIZIO TURISMO E MANIFESTAZIONI OGGETTO: PROCEDURA ACQUISTO BENI E SERVIZI - MANUTENZIONE ED ASSISTENZA SITO INTERNET 'SANREMOMANIFESTAZIONI.IT'

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Provveditorato - Ufficio provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 975 del 06/03/2013 Oggetto: ACQUISTO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 112 del 04/09/2014 - Determinazione nr. 2321 del 04/09/2014 OGGETTO: Mostra NEL SELVAGGIO

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; ASSESSORATO DEL TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO Direzione Generale Servizio Programmazione, monitoraggio, valutazione PROT. N. 188 DETERMINAZIONE N. 9 DEL 11/01/2011 Oggetto: L. 135/2001, art. 5, comma

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 546/2015 1034/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 546/2015 1034/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 546/2015 1034/2015 Vedi capitoli SERVIZIO 11 SERVIZIO CULTURALE N.ro determina servizio del 18 agosto 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 330/15

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 142 DEL 13/03/2015 DETERMINAZIONE A CONTRARRE EX ART. 192 D.LGS. 267/2000 E AFFIDAMENTO DELL'INCARICO

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 Oggetto: FORNITURA E POSA IN OPERA IMPIANTO ANTIFURTO CENTRO IMPIEGO DI ABBADIA SAN SALVATORE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015

REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 Codice DB1815 D.D. 5 dicembre 2014, n. 607 Realizzazione di azioni di promozione, comunicazione e web-marketing. Affidamento alla societa' in house Sviluppo Piemonte Turismo

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 88 del 25/06/2013 - Determinazione nr. 1612 del 26/06/2013 OGGETTO: "VIBRACTION 2013-LA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 67 del 24/06/2014 - Determinazione nr. 1606 del 25/06/2014 OGGETTO: "VIBRACTION 2014".

Dettagli

Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L. 228 del 24 dicembre 2012

Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L. 228 del 24 dicembre 2012 REGIONE TOSCANA Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L. 228 del 24 dicembre 2012 Oggetto: L.228/2012-art.1 c. 548-O.C.D. n. 29/2013 Intervento cod. 2012EGR0245. Affidamento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 27 del 08/04/2014 - Determinazione nr. 901 del 08/04/2014 OGGETTO: Centro Servizi Provinciale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari I L FUNZIONARIO INCARICATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari I L FUNZIONARIO INCARICATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 103 del 06/08/2014 - Determinazione nr. 2032 del 06/08/2014 OGGETTO: MUSAE PERCORSI CULTURALI

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 518 del 07/09/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015 SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SERVIZIO TURISMO E MANIFESTAZIONI OGGETTO: PROTEZIONE E TUTELA DEL MARCHIO 'FESTIVAL DI SANREMO' - RINNOVO REGISTRAZIONE INT.LE

Dettagli

Comune di Cagliari SERVIZIO ATTIVITA' PRODUTTIVE E TURISMO

Comune di Cagliari SERVIZIO ATTIVITA' PRODUTTIVE E TURISMO Comune di Cagliari SERVIZIO ATTIVITA' PRODUTTIVE E TURISMO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: PROGETTO DI COMUNICAZIONE FINALIZZATO ALLA PROMOZIONE TURISTICA DELLA CITTA' DI CAGLIARI E DEGLI EVENTI

Dettagli

ALL ALBO E SITO WEB DELLA SCUOLA

ALL ALBO E SITO WEB DELLA SCUOLA PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2007-2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Ambienti per l apprendimento FESR 2007-2013-2007 IT 16 1PO 004 Asse I Società dell informazione Obiettivo Operativo E Potenziare

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 612 del 02/09/2014 Registro del Settore N. 6 del 01/09/2014 Oggetto: Impegno di spesa per l'inserzione delle

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 71 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 3 del 16/02/2015 Oggetto: Servizio di fornitura di prodotti a stampa

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 Dedel Imp. 886/2014 655/2014 SERVIZIO 03 AREA AMMINISTRATIVA N.ro determina servizio del 04 novembre 2014 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 541/14 DEL 10 novembre

Dettagli

DETERMINAZIONE N 6 DEL 04/02/2015

DETERMINAZIONE N 6 DEL 04/02/2015 Direzione Generale DETERMINAZIONE N 6 Oggetto: PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRADUZIONE NELL'AMBITO DEL PROGETTO I-PERLA - INVESTIMENTI PER L'ACCESSIBILITÀ, LA FRUIBILITÀ E LA SICUREZZA DELLA

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

preso atto dell esigenza di:

preso atto dell esigenza di: REGIONE PIEMONTE BU12 20/03/2014 Codice DB0802 D.D. 27 novembre 2013, n. 629 DGR n. 48-4757 del 15-10-2012. Adesione alla convenzione Consip S.p.A. Pcdesktop12 per la fornitura di PC Desktop ed al servizio

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 44 del 03/12/2013 - Determinazione nr. 2877 del 03/12/2013 OGGETTO: Servizio di consulenza

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee I L D I R I G E N T E PREMESSO: - che ai sensi del vigente Statuto, la Provincia esercita uno specifico ruolo di promozione del patrimonio culturale, storico e artistico della propria comunità, di valorizzazione

Dettagli

DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-146.0.0.-129

DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-146.0.0.-129 DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-146.0.0.-129 L'anno 2014 il giorno 26 del mese di Novembre il sottoscritto Carpanelli Tiziana in qualita' di dirigente

Dettagli

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile DETERMINAZIONE N. 2851 DEL 15/10/2013 Proponente: 4U Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile U.O. proponente: 4U04 Politiche Energetiche Proposta di determinazione N. 1185 del

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 234 DEL 06/04/2016 SERVIZIO DI CUSTODIA, PULIZIA E MANUTENZIONE DEI BAGNI PUBBLICI DI PIAZZA

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 335 ASSUNTA IN DATA 03/07/2014 OGGETTO : L.P. 13/11/1992 nr. 21 e L.P. 21/12/2007 n. 23 art. 53 Disciplina degli interventi in materia di

Dettagli

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-36

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-36 DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-36 L'anno 2014 il giorno 28 del mese di Aprile il sottoscritto Torre Cesare in qualita' di dirigente di Direzione

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 549 DEL 30/04/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 549 DEL 30/04/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 549 DEL 30/04/2015 OGGETTO: STAMPA N. 2 POSTER 6X3 PER MANIFESTAZIONE "EXPO' CAR

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee Proposta nr. 9 del 01/04/2014 - Determinazione nr. 839 del 01/04/2014 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 138 del 11/03/2015 Registro del Settore N. 21 del 10/03/2015 Oggetto: Mostre 2015 dei Musei di Palazzo

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1502 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL'ARTICOLO 192 DECRETO LEGISLATIVO 18

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE:DOTT. MAURIZIO ROCCHI DETERMINAZIONE N. 701 DEL 16/07/2015 COPIA Oggetto : P.O. ITALIA-FRANCIA

Dettagli

SETTORE VI AMBIENTE E MOBILITA SERVIZIO AREE VERDI E PARCHI DETERMINAZIONE

SETTORE VI AMBIENTE E MOBILITA SERVIZIO AREE VERDI E PARCHI DETERMINAZIONE SETTORE VI AMBIENTE E MOBILITA SERVIZIO AREE VERDI E PARCHI DETERMINAZIONE Oggetto: PARCO GALVANI E PARCOBALENO. MESSA IN SICUREZZA AREE GIOCO. AFFIDAMENTO LAVORO ALLA DITTA ADAMI MONTAGGI SAS DI ADAMI

Dettagli

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STFORMLA 2565/2012 Determ. n. 2231 del 05/11/2012 Oggetto: SERVIZIO DI SUPPORTO INFORMATIVO SUI PROGRAMMI EUROPEI PROMOSSI DALL'UNIONE EUROPEA E DAL CONSIGLIO

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 140 DEL 8/8/2013 OGGETTO: Affidamento servizi postali del Comune di Bari Sardo. Proroga convenzione mesi 1 convenzione

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 2 dicembre 2015 DETERMINAZIONE: 05/303-ABBONAMENTI ANNUALI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 247 DEL 04/04/2014 ACQUISTO DI ULTERIORI COPIE DEL FILM DOCUMENTARIO - CATTOLICA STORIA DI MARE E DI CORAGGIO CENTRO DI RESPONSABILITA'

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA-

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA- CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 67/S.S. AA. II. del 02/07/2013 SERVIZIO AMMINISTRATIVO DI SUPPORTO ALLE AUTORITA INDIPENDENTI UFFICIO

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE POLITICHE FORMATIVE E DEL LAVORO SERVIZIO ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE POLITICHE FORMATIVE E DEL LAVORO SERVIZIO ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE POLITICHE FORMATIVE E DEL LAVORO SERVIZIO ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE Prot. Generale N. 0015740 / 2015 Atto N. 759 OGGETTO:

Dettagli

Prot. n. 5046/B32PON Decreto 4176 Mascalucia 30/10/2014

Prot. n. 5046/B32PON Decreto 4176 Mascalucia 30/10/2014 Repubblica italiana- Regione Siciliana ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Federico II di Svevia Via Del Sole Massannunziata - 95030 Mascalucia (CT) 095-910718 Cod. Fisc. 93105190875, Cod. Mecc. CTIC83400C Codice

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 102 approvata il 13 agosto 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI PONTASSIEVE

COMUNE DI PONTASSIEVE PROVINCIA DI FIRENZE AREA 2 - SERVIZI AI CITTADINI E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE N. 699 DEL 08/05/2015 PROPOSTA N. 675 DEL 28/04/2015 OGGETTO MOSTRE D'ARTE IN SALA DELLE COLONNE. ACCERTAMENTO ENTRATE DA

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 207 DEL 06/08/2015 OGGETTO: NOLEGGIO AFFRANCATRICE NEOPOST MOD IS280 PER 60 MESI TRAMITE

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 3374 Trieste 11/11/2014 Proposta nr. 1150 Del 11/11/2014 Oggetto: "Marketing del Carso": "Progetto e posa

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO

ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO DI SAN CIPIRELLO SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA A. GRAMSCI, 2-90040 SAN CIPIRELLO PAIC81500G C.F. 97030190827 091/8573400 paic81500g@pec.istruzione.it

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 4066 del 2011 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Risorse Informatiche e SIT Oggetto

Dettagli

Consiglio Regionale. Proposta di determinazione dell Ufficio Affari Istituzionali

Consiglio Regionale. Proposta di determinazione dell Ufficio Affari Istituzionali DETERMINAZIONE AL/AIE N 8 DATA 3.3.2014 L.R. 14 giugno 2012, n. 26 Istituzione della Commissione regionale per la realizzazione delle pari opportunità e della parità giuridica e sostanziale tra donne e

Dettagli

Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 615 approvata il 24 aprile 2014 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA E ISCRIZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 2940 del 2011 Determina con Impegno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Impegno per la pubblicazione

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE S2 - FINANZE, BILANCIO E CONTROLLO DI GESTIONE --- SERVIZIO ECONOMATO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 7 del 14/01/2014 Registro del Settore N. 1 del 10/01/2014 Oggetto: Abbonamenti

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 3636 Trieste 24/12/2013 Proposta nr. 2522 Del 24/12/2013 Oggetto: Programma per la cooperazione transfrontaliera

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 1894 Trieste 17/06/2014 Proposta nr. 597 Del 17/06/2014 Oggetto: Master in Europrogettazione 2014-2020, organizzato da

Dettagli

Partecipa il Segretario Generale Dr.ssa Adriana Morittu PAG. 1

Partecipa il Segretario Generale Dr.ssa Adriana Morittu PAG. 1 LA PRESENTE COPIA NON SOSTITUISCE L ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N 103 DEL 29/07/2010 OGGETTO: P.O. ITALIA FRANCIA MARITTIMO 2007-2013. PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITÀ DEL PROGETTO STRATEGICO

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

AREA SERVIZI TECNICI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI

AREA SERVIZI TECNICI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI AREA SERVIZI TECNICI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI Determinazione nr. 3312 Trieste 04/11/2014 Proposta nr. 1113 Del 30/10/2014 Oggetto: S.P. N. 5 "di San Pelagio". Soppressione del P.L. alla prog. Km

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 977 del 24/09/2013 Codice identificativo 932871 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino RETE CIVICA COMUNALE.

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 867 DEL 19-12-2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE RDO SUL MEPA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RELATIVO AL PROCESSO PARTECIPATIVO PER L INNOVAZIONE DEGLI STRUMENTI DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 798342. PROPONENTE Finanze - Provveditorato - Aziende OGGETTO

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 798342. PROPONENTE Finanze - Provveditorato - Aziende OGGETTO COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN03 / 475 del 18/04/2012 Codice identificativo 798342 PROPONENTE Finanze Provveditorato Aziende OGGETTO RAZIONALIZZAZIONE DEI COSTI PER LA

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02164/010 Area Sport e Tempo Libero Marketing, Promozione e Progetti Speciali

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02164/010 Area Sport e Tempo Libero Marketing, Promozione e Progetti Speciali Direzione Servizi Amministrativi 2015 02164/010 Area Sport e Tempo Libero Marketing, Promozione e Progetti Speciali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 176 approvata il 19 maggio

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO Determinazione nr. 2069 Trieste 19/10/2015 Proposta nr. 828 Del 15/10/2015 Oggetto: Mostra "Il mondo è là. Arte moderna

Dettagli

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Difesa del Suolo - Ufficio Viabilità Pedemontana

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Difesa del Suolo - Ufficio Viabilità Pedemontana Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Difesa del Suolo - Ufficio Viabilità Pedemontana DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 4491 del 11/10/2013 Oggetto: S.P. 56

Dettagli

COMUNICAZIONE E STATISTICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 17 del 02/04/2009

COMUNICAZIONE E STATISTICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 17 del 02/04/2009 COMUNICAZIONE E STATISTICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE AL DOTT. CESARE Il proponente F.to Rossella Salvi Pag. 1 COMUNICAZIONE E STATISTICA DETERMINAZIONE

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA Determinazione nr. 282 Trieste 30/01/2014 Proposta nr. 105 Del 30/01/2014 Oggetto: Diritto di accesso alla piattaforma multi-utenti INSITO di

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 2250 Trieste 18/07/2014 Proposta nr. 711 Del 18/07/2014 Oggetto: Programma per la cooperazione Italia Slovenia

Dettagli

Consiglio Regionale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Consiglio Regionale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 122 OGGETTO: L.R. 30.11.1973, n. 43 Programma delle manifestazioni ed eventi organizzati direttamente dal Consiglio regionale per l anno 2013 Evento denominato Cinquantennale

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 267 DEL 25/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Baglioni Paola RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Giammarchi Claudia SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SOCIALI E ABITATIVI

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 119 del 20/02/2015 AREA 6 - PROGETTAZIONE E APPALTI OPERE PUBBLICHE Servizio cantieri regionali Oggetto: CANTIERE REGIONALE ANNUALITA

Dettagli

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto:

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto: Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità n 224 del 31/05/2013 Struttura organizzativa : Settore bilancio e finanze Dirigente responsabile : Dirigente Mascagni Fabrizio

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore MONACHESI MILVIA. Responsabile del procedimento MONACHESI MILVIA. Responsabile dell' Area O. GUGLIELMINO

DETERMINAZIONE. Estensore MONACHESI MILVIA. Responsabile del procedimento MONACHESI MILVIA. Responsabile dell' Area O. GUGLIELMINO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: LAVORO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. G14824 del 21/10/2014 Proposta n. 17653 del 20/10/2014 Oggetto: Presenza annotazioni contabili Affidamento ai sensi dell'art.

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3615 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 598 DEL 11-09-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Progetto 'Cityshow'. Settembre - Ottobre 2013. Affidamento

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

RICHIAMATA la propria determinazione n. 66 dell 11.11.2014 Determinazione a contrarre art. 11, D.Lgs. n. 163 del 12.04.2006 con cui, tra l altro:

RICHIAMATA la propria determinazione n. 66 dell 11.11.2014 Determinazione a contrarre art. 11, D.Lgs. n. 163 del 12.04.2006 con cui, tra l altro: Consiglio regionale Direzione Affari della Presidenza e Legislativi Servizio Affari Istituzionali ed Europei DETERMINAZIONE N. 67/AL/AIE DEL 12.11.2014 OGGETTO: L.R. 18 dicembre 2013, n. 55: Programma

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 2341 Trieste 13/09/2013 Proposta nr. 738 Del 13/09/2013 Oggetto: Progetto strategico SIGMA2 - "Rete transfrontaliera

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 105DM DEL 09/10/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 105DM DEL 09/10/2014 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: PROVV

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 872-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Registro generale n. 1903 del 05/06/2014 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Politiche Sociali e

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015 CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 943/2015 1755/2015 Arm. Vedi capitoli SERVIZIO 13 SERVIZIO INFORMATICO N.ro determina servizio del 23 dicembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 OGGETTO: Affidamento incarico per verifica, convalida e mantenimento

Dettagli