CATALOGO FORMAZIONE FINANZIATA IN AZIENDA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CATALOGO FORMAZIONE FINANZIATA IN AZIENDA"

Transcript

1 CATALOGO FORMAZIONE FINANZIATA IN AZIENDA Di seguito vengono riportati alcuni dei corsi presenti nel Catalogo Generale Corsi in Azienda di ErgonGroup. Tutti i corsi, sviluppati internamente dal team dei nostri consulenti, sono organizzati direttamente presso l azienda del cliente e sono tutti finanziabili dai principali Fondi Interprofessionali. Sommario 1.AREA INNOVAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE... 2 CORSO 1: LEAN THINKING E TECNICHE DI BUSINESS IMPROVEMENT... 2 CORSO 2: IL SISTEMA DI GESTIONE PER QUALITÀ E LA NUOVA ISO 9001: CORSO 3: IL SISTEMA DI GESTIONE PER L AMBIENTE E LA NUOVA ISO 14001: CORSO 4: MODELLO RSI PER LA SOSTENIBILITÀ D IMPRESA AREA DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI... 7 CORSO 5: CPM & BUSINESS INTELLIGENCE... 7 CORSO 6: SugarCRM PER IL MIGLIORAMENTO DELLE OPPORTUNITÀ DI VENDITA... 9 CORSO 7: L ARCHIVIAZIONE DIGITALE DEI DOCUMENTI AZIENDALI CORSO 8: TRACCIARE I PROCESSI INFORMATIVI ALL INTERNO DI UN ORGANIZZAZIONE AREA COMMERCIO ELETTRONICO CORSO 9: POSIZIONAMENTO SITI INTERNET: SEO - SEARCH ENGINE OPTIMIZATION CORSO 10: E-COMMERCE: VENDERE ONLINE CORSO 11: SOCIAL MEDIA MARKETING AREA INTERNAZIONALIZZAZIONE CORSO 12: STRUMENTI OPERATIVI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PMI CORSO 13: IL PERCORSO INTERNAZIONALE DELLA PMI: INFORMAZIONE, STRATEGIA, ORGANIZZAZIONE 18 CORSO 14: VADEMECUM PRATICO PER L EXPORT DELLE PMI CORSO 15: INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO 16: MARKETING STRATEGICO ED OPERATIVO CORSO 17: BUSINESS ENGLISH... 23

2 1.AREA INNOVAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE CORSO 1: LEAN THINKING E TECNICHE DI BUSINESS IMPROVEMENT E Il corso è rivolto ai responsabili funzionali e ai manager dell impresa che debbano: Gestire progetti di cambiamento organizzativo; Partecipare a progetti di miglioramento dei processi aziendali; Apprendere metodologie consolidate per introdurre miglioramenti all'interno della propria funzione; Coinvolgere i propri collaboratori affinché partecipino alle iniziative di miglioramento; Comprendere come governare i processi che appartengono al proprio settore; Comprendere il rapporto tra processi di business e processi di supporto; Individuare le attività che non producono valore, i colli di bottiglia organizzativi e le fonti di sprechi. Gli obiettivi del corso sono i seguenti: Illustrare le modalità di costruzione della catena del valore; Comprendere le caratteristiche della catena del valore e dei processi che la compongono; Trasferire ai partecipanti le metodologie per intervenire sui processi e sull'organizzazione; Affrontare in modo positivo le esigenze di cambiamento e di razionalizzazione dei processi organizzativi; Trasferire ai partecipanti il quadro di riferimento con cui traguardare lo sviluppo del proprio settore di appartenenza; Identificare le variabili che misurano le prestazioni di un processo; Migliorare le capacità di diagnosi di problemi organizzativi; Migliorare le capacità di pianificazione. PROGRAMMA 1. Introduzione Strategia aziendale e Process Management Il concetto di processo ed i rapporti cliente/fornitore Caratteristiche di un processo Processi customer driven e customer oriented Deployment orizzontale e verticale L'impresa snella Lean Production e Lean Thinking 2. Analisi del valore dei processi Catena del valore, processi core e processi di supporto I processi critici I criteri di rappresentazione del workflow e degli input/output di processo

3 Il modello di intervento 3. Principali metodi di intervento sui processi Principi di business analysis La definizione dell'ambito di intervento e dei requisiti Il disegno logico dei processi Il ciclo PDCA La metodologia Lean Six Sigma ed il ciclo DMAIC 4. L'analisi dei processi AS-IS Mappatura dei processi Value stream map L'analisi di customer satisfaction Individuazione delle attività a non valore aggiunto Individuazione dei colli di bottiglia Individuazione delle fonti di sprechi Individuazione delle non-conformità Analisi dei carichi di lavoro I costi della non-qualità Determinazione della sequenza logica delle attività a valore aggiunto di un processo 5. Il disegno dei processi TO-BE L'analisi di Pareto ed il diagramma causa-effetto L'individuazione di soluzioni alternative I diagrammi ad albero Le specifiche dei processi TO-BE L'individuazione degli stakeholders, l'analisi delle possibili resistenze al cambiamento e le strategie di superamento La WBS L'analisi dei rischi del progetto di cambiamento Il piano dei tempi di intervento Il piano dei costi Il piano delle risorse I ruoli coinvolti e le responsabilità Il piano della comunicazione 6. L'implementazione del piano di intervento La governance del cambiamento L'attivazione del piano di comunicazione La ricerca del miglioramento continuo L'organizzazione per il miglioramento L'applicazione dei cicli PDCA o DMAIC (differenze) La misurazione dei risultati ed il monitoraggio dei progressi Il reporting Cambiamento incrementale o trasformazionale: trade-off DURATA COMPLESSIVA: 24 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 4/5

4 CORSO 2: IL SISTEMA DI GESTIONE PER QUALITÀ E LA NUOVA ISO 9001:2015 La norma ISO 9001:2008 è in fase di revisione e la pubblicazione della versione definitiva è prevista per il Le aziende che hanno adottato questo sistema di gestione dovranno adeguarsi alla nuova impostazione strutturale della norma e focalizzarsi sulla gestione del rischio come previsto dalla ISO Il corso è rivolto a tutti i responsabili d impresa e dipendenti coinvolti nei processi del Sistema di gestione per la qualità. La norma ISO 9001:2008 è in fase di revisione e la pubblicazione della versione definitiva è prevista per il Il corso, attraverso esempi e casi pratici, ha l obiettivo di permettere ai partecipanti di comprendere la struttura ed i requisiti dello stato attuale del documento e di acquisire le competenze per l applicazione della analisi dei rischi allo standard ISO Questo corso ha carattere informativo e serve per la mappatura delle azioni necessarie alla riorganizzazione del Sistema di Gestione Aziendale. PROGRAMMA L evoluzione di una norma e dei suoi aggiornamenti Lo stato dell evoluzione della ISO 9001: motivazioni e tempistiche La struttura ed i requisiti della NUOVA ISO 9001:2015 L analisi dei rischi come elemento fondante: dall applicazione della ISO alla ISO 9001 L analisi dei rischi (ISO 31000) applicata allo standard ISO 9001: un caso pratico Tempistica presumibile e pianificazione delle attività DURATA COMPLESSIVA: 8 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 4/5

5 CORSO 3: IL SISTEMA DI GESTIONE PER L AMBIENTE E LA NUOVA ISO 14001:2015 La norma ISO 14001:2005 è in fase di revisione e la pubblicazione della versione definitiva è prevista per il Le aziende che hanno adottato questo sistema di gestione dovranno adeguarsi alla nuova impostazione strutturale della norma e focalizzarsi sulla gestione del rischio come previsto dalla ISO Il corso è rivolto a tutti i responsabili d impresa e dipendenti coinvolti nei processi del Sistema di gestione per l ambiente. Il corso, attraverso esempi e casi pratici, ha l obiettivo di permettere ai partecipanti di comprendere la struttura ed i requisiti dello stato attuale del documento e di acquisire le competenze per l applicazione della analisi dei rischi allo standard ISO Questo corso ha carattere informativo e serve per la mappatura delle azioni necessarie alla riorganizzazione del Sistema di Gestione Aziendale. PROGRAMMA L evoluzione di una norma e dei suoi aggiornamenti Lo stato dell evoluzione della ISO 14001: motivazioni e tempistiche La struttura ed i requisiti della NUOVA ISO 14001:2015 L analisi dei rischi come elemento fondante: dall applicazione della ISO alla ISO L analisi dei rischi (ISO 31000) applicata allo standard ISO 14001: un caso pratico Tempistica presumibile e pianificazione delle attività DURATA COMPLESSIVA: 8 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 4/5

6 CORSO 4: MODELLO RSI PER LA SOSTENIBILITÀ D IMPRESA La sostenibilità sociale è un passo essenziale che ogni impresa dovrebbe compiere per preservare la riuscita economica e trarre vantaggi commerciali, migliorando la reputazione dell azienda e conquistando la fiducia dei portatori di interesse (stakeholder) e della comunità locale. Per rimanere competitive, le aziende devono sapersi adattare a queste nuove esigenze del mercato e della società in cui operano. I tuoi clienti vogliono un fornitore affidabile, che sia riconosciuto per la qualità dei prodotti e dei servizi che offre. I tuoi fornitori vogliono clienti fidelizzati, che ripetano gli acquisti nel tempo ed effettuino tempestivamente i pagamenti. La comunità, in cui la vostra azienda è inserita, vuole contare sul fatto che questa operi in maniera responsabile a livello sociale e ambientale. I tuoi dipendenti, infine, vogliono lavorare per un azienda di cui essere fieri e che riconosca il contributo che essi le apportano. Il corso è rivolto nello specifico al Management Aziendale ed ai dipendenti coinvolti nei processi del Sistema di gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza. : Il corso prevede la formazione su un Modello di Sostenibilità Sociale basato sulla filosofia del TBL Triple Bottom Line; si prenderà in considerazione il Modello di Organizzazione e di Gestione previsto dal D.Lgs.231/01, valutando la sua applicabilità all azienda ed i benefici che può apportare ad una azienda. PROGRAMMA: 1. La filosofia del Triple Bottom Line La dimensione Economica Sociale e Ambientale di una società. People, Planet e Profit. I vantaggi della responsabilità sociale dell Impresa. 2. La responsabilità amministrativa ed il D.Lgs 231/2001 smi Evoluzione del quadro normativo. Integrazione con il D.Lgs 152/2006 smi ed il D.Lgs 81/08 smi. Integrazione con gli Standard ISO 9001, ISO 14001, BS OHSAS 18001, SA Il risk management Quanto siamo esposti al rischio? modello di autovalutazione. Metodologia FMEA Failur Modes and Effects Analysis nella gestione del rischio. 4. I passi fondamentali per la costruzione del modello Il Modello organizzativo Gestionale ai sensi del D.Lgs. 231/01 smi Analisi dei reati e dei processi. Procedure e protocolli. L Organismo di Vigilanza. L operatività del modello. DURATA COMPLESSIVA: da 8 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 4/5

7 2.AREA DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI CORSO 5: CPM & BUSINESS INTELLIGENCE: BOARD, QlikView, Business Objects, Powe Pivot La vostra azienda ha puntato su snellimento delle operazioni, acquisizione di clienti, incremento dei ricavi e della redditività e controllo della concorrenza. Per quanto abbiate ottenuto ottimi risultati sotto il profilo dell'efficienza operativa (anche imparando rapidamente da errori compiuti in passato), state pensando che dovreste comunque occuparvi maggiormente di analizzare l'attività in corso e pianificare il futuro. In particolar modo, ciò che non vorreste vedere più sono i vostri dipendenti costantemente impegnati a risolvere i soliti problemi operativi o a far fronte alle emergenze, sottraendo tempo ed energia preziosi al complesso del lavoro aziendale. Avete già sentito parlare di Corporate Performance Management (CPM) e di Business Intelligence (BI) e sapete che molte aziende - e forse anche i vostri diretti concorrenti - se ne stanno servendo per ottenere un vantaggio competitivo sulle altre imprese del vostro settore. Mentre il vostro principale strumento di analisi è ancora il foglio di calcolo. Questo corso è stato pensato per dimostrarvi come poter utilizzare la Business Intelligence ed il CPM per migliorare nettamente efficienza ed efficacia della vostra azienda. Il Programma si rivolge agli addetti alle aree amministrazione e controllo di gestione, sistemi informativi, produzione, logistica. Il CPM e la Business Intelligence consentono alle aziende di convertire i dati in informazioni utili e significative e di distribuire tali informazioni a coloro che ne hanno bisogno, quando ne hanno bisogno, mettendoli in grado di prendere decisioni tempestive e sulla base di maggiori informazioni. Attraverso un percorso esaustivo e completo, il programma CPM & Business Intelligence intende aiutare le aziende sia ad identificare gli indicatori utilizzati per individuare tanto le opportunità quanto i problemi, sia a valutare le caratteristiche peculiari dei prodotti per scegliere adeguatamente tra gli strumenti disponibili. PROGRAMMA 1. Performance Management Analytics I termini del problema e il modello di riferimento. Gli analytics per la comprensione del modello e delle dinamiche di business dell impresa. Business process analytics, market, customer e supply chain analytics. L impiego dei business analytics nella progettazione dei sistemi di misurazione della performance aziendale. 2. Data warehouse e On-Line Analytical Processing Caratteristica delle base dati.

8 Uso del modello multidimensionale. Analisi interattiva con la tecniche On-Line Analytical Processing (OLAP). Integrazione tra i diversi sistemi presenti in azienda: estrazione, trasformazione e acquisizione. Sviluppo e maturità di un data warehouse aziendale. 3. Applicazioni CPM& BI e funzionalità Strumento per il CPM: BOARD Mit Strumento per il l analisi associativa: QlikView Strumento per il reporting: Business Objects Strumento per l analisi dati: Power Pivot. Come identificare e confrontare i diversi strumenti: la Software selection. Guardare ai propri utenti. DURATA COMPLESSIVA: 24 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 4/5

9 CORSO 6: SugarCRM PER IL MIGLIORAMENTO DELLE OPPORTUNITÀ DI VENDITA SugarCRM non è un semplice contenitore di dati fine a se stesso, ma un software progettato per restituire informazioni fondamentali sul business della tua azienda in modo veloce ed efficace. Corso è rivolto alla funzione commerciale e a tutti coloro che all interno dell azienda si occupano dei processi di vendita, marketing e assistenza clienti. La formazione prevista in questo corso va al di là dell istruzione sulle operazioni fondamentali. L obiettivo è trasmettere come il CRM possa cambiare il livello organizzativo dell azienda e quanto velocemente possano essere raggiungere gli obiettivi di vendita. Qui sotto troverai un elenco dei corsi che riteniamo utili per raggiungere risultati efficaci, ed in breve tempo. PROGRAMMA 1.Amministrazione di SugarCRM L amministratore del CRM Sugar è una figura centrale all interno dell organizzazione. I suoi compiti vanno dalla personalizzazione SugarCRM, alla realizzazione di veri e propri nuovi processi. L amministratore Sugar rende facile e piacevole da usare l applicazione ed è in grado di rispondere in modo efficace alle richieste dei suoi utenti. 2.Sales Force Automation e vendite con SugarCRM Flussi operativi fondamentali per la gestione del Marketing con Sugar. Abbandono delle piattaforme obsolete Mailchimp e Mailup. L uso dei connettori Social nelle strategie di Marketing. Pianificazione delle Campagne e determinazione del ROI. Integrazione del CRM Sugar con il proprio sito web. Corretta organizzazione dell area Telemarketing e uso del re-call telefonico. Analisi dei dati per definizione dei Target. Tecniche per attuare una efficace Lead Generation. Newsletter, organizzazione e progettazione. 3. Marketing con SugarCRM Come fornire alla tua rete agenti/filiali/partner i maggiori ritorni in termini di automazione dei processi e di informazioni utili per vendere meglio. Quali variabili fondamentali devono essere definite nella gestione del processo di vendita. Come trasformare un contatto web in una buona opportunità di vendita. Gestire il Budget vendite e il Forecast con Sugar. Come controllare la mobilità della rete agenti. Come determinare il ROI effettivo sul portafoglio vendite.

10 4.Post vendita servizi e supporto con SugarCRM Come completare il proprio sito web, con un portale di assistenza integrato con Sugar. Come gestire i messaggi di aggiornamento sullo stato dei Ticket indirizzati ai vostri clienti. Come utilizzare il workflow per gestire i processi di soluzione dei Ticket ricevuti. Come trasformare una richiesta di assistenza in una Opportunità di vendita. 5.Analisi dei dati con SugarCRM Utilizzare il modulo Reporting per l analisi dei dati. Realizzare Dashlet riepilogativi da pubblicare sulle Home Page dei vostri utenti. Come esportare i dati per gli utilizzi più diversi. I Report del CRM Sugar su MS Excel, Uso del connettore. 6.Utilizzo della piattaforma di sviluppo Sugar Come modificare i moduli esistenti, creare nuovi campi, modificare il layout delle vostre maschere, modificare e impostare le ricerche. Progettare un nuovo modulo e relazionarlo a quelli esistenti. Importare dati. DURATA COMPLESSIVA: 24 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 4/5

11 CORSO 7: L ARCHIVIAZIONE DIGITALE DEI DOCUMENTI AZIENDALI : La Gestione Documentale (Document Management) è il processo che ha il compito di gestire ed automatizzare la documentazione aziendale, sfruttando opportuni sistemi informatici. L azienda che decide di adottare questa logica di archiviazione digitale dei documenti può ottenere reali benefici quali: la riduzione dei costi di ricerca di informazioni, aumentare la precisione della ricerca, evitare il deterioramento dei documenti originali o il loro smarrimento, diminuire l ingombro cartaceo e aumentare la sicurezza e di protezione d accesso a determinata documentazione, ridurre la dispersione delle informazioni o la duplicazione dei documenti. : Il corso è rivolto a tutti i responsabili d impresa e alle figure aziendali responsabili del controllo e della gestione dei processi. : mette a confronto la tradizionale organizzazione basata sull uso dei documenti cartacei con quella basata su una completa gestione documentale informatizzata attraverso l utilizzo di applicativi DMS, evidenziando le ricadute sul piano tecnologico e organizzativo di questo tipo di approccio e i vantaggi ottenibili dall azienda. PROGRAMMA: 1.Panoramica sui DMS: Database Management System Cos è un DMS. A che cosa serve un DMS. Come viene applicato un DMS all interno di un organizzazione. Best practice. Casi aziendali. Esemplificazione specifica sulle esigenze dell azienda. Caso pratico connesso alle esigenze dell azienda. 2.Panoramici sugli applicativi per la gestione documentale Applicativi open source e applicativi commerciali. Criteri di selezione. Esemplificazione su uno degli applicativi. DURATA COMPLESSIVA: 16 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 4/5

12 CORSO 8: TRACCIARE I PROCESSI INFORMATIVI ALL INTERNO DI UN ORGANIZZAZIONE La capacità di rendere disponibili le informazioni è un elemento distintivo delle imprese più avanzate. I sistemi di gestione economici, della qualità, ambientali ed altri ancora sono più efficaci se supportati da elementi oggettivi di rilevazione dei parametri economici e di altra natura dei processi aziendali. La capacità di gestire adeguatamente i flussi informativi richiede però una serie di interventi sia sul piano tecnologico che sul piano organizzativo e procedurale. Le infrastrutture tecnologiche in varia misura presenti in tutte le imprese sono lo strumento più conveniente per la registrazione e la visualizzazione dei dati aziendali. E infatti ormai praticamente garantita la presenza di diversi sistemi informativi complementari dedicati ciascuno al supporto di specifici processi, come pure l uso dei personal computer con i quali viene effettuata l interazione con i sistemi informativi e delle reti di interconnessione. Il corso è rivolto a tutti i responsabili d impresa e alle figure aziendali responsabili del controllo e della gestione dei processi informativi. Fornire le linee guida essenziali per la gestione dei processi informativi all interno di un organizzazione. PROGRAMMA: 1.La tecnologia dell informazione L azienda come sistema aperto. Relazione tra tecnologia sistema tecnico ed organizzazione. Interazione tra tecnologia e struttura: approccio razionalistico. Definizione di tecnologia dell informazione. L informazione come risorsa organizzativa. Caratteristiche dell informazione. Il problema della circolazione di informazioni in azienda. Le tecnologie informatiche e loro applicazione. I benefeci dell informatizzazione. 2.Ingegnerizzazione dei processi I business process. Il sistema azienda. Il sistema azienda: la catena del valore. La catena del valore in prospettiva time-to-market. Il business process reengineering. Evoluzione dell uso delle IT in azienda. Evoluzione dell assetto organizzativo. La scomposizione dei processi.

13 La mappatura dei processi aziendali: tipologia di aziende. Schema processi di un azienda Make-to-Stock. Schema di processi di un azienda Make-to-Order. Analisi dello stato dei processi. Variabili organizzative: flussi di attività, organizzazione dei processi aziendali, le risorse umane, sistema di misurazione delle prestazioni. 3.L analisi dei processi Rilevazione della situazione esistente. Confronto con altre imprese e diagnosi dei problemi. Ridisegno dei processi. DURATA COMPLESSIVA: 16 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 4/5

14 3.AREA COMMERCIO ELETTRONICO CORSO 9: POSIZIONAMENTO SITI INTERNET: SEO - SEARCH ENGINE OPTIMIZATION La presenza on-line è diventata imprescindibile per l'azienda. Avere un sito che appare tra i risultati del motore di ricerca quando un potenziale cliente cerca il nostro prodotto o servizio è fondamentale. E lo è ancor di più per quelle aziende che vogliono vendere on-line. ErgonGroup ha riscontrato che non sempre le agenzia di comunicazione o i grafici che costruiscono il sito Internet prestano la dovuta attenzione a questi aspetti: da ciò nasce il corso SEO, Search Engine Optimization, ottimizzazione per i motori di ricerca. Responsabili aziendali ed addetti marketing che desiderano capire le logiche dei motori di ricerca e le principali tecniche di SEO per la promozione dei propri prodotti online attraverso il sito internet aziendale. Il corso permette di apprendere gli elementi chiave su cui è possibile lavorare per fare in modo che il sito aziendale sia presentato nei primi posti dai motori di ricerca a seguito di una richiesta, da parte di un utente, di informazioni basate su parole chiave (search query). PROGRAMMA I contenuti del corso riguardano sia gli elementi base della SEO che alcuni elementi avanzati: si parte da come lavorano i motori di ricerca per giungere all'analisi del sito Internet e di quelli elementi dei siti web che i motori di ricerca apprezzano e che utilizzano per poterli indicizzare al meglio ed attribuire loro la giusta importanza. Nella parte finale del corso si esaminano gli strumenti che i motori di ricerca rendono disponibili agli addetti SEO e l'utilizzo di alcuni di questi per verificare quali siano i risultati ottenuti e mantenere vivo n il processo di SEO nel tempo. Il programma sintetico del corso è riportato di seguito: Funzionamento dei motori di ricerca Interazione degli utenti con i motori di ricerca Marketing dei motori di ricerca Design del web per motori di ricerca Ricerca per parole chiave Strumenti dei motori di ricerca Misura e tracciamento dei risultati. DURATA COMPLESSIVA DEL CORSO: 16 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI PREVISTI: 4/5

15 CORSO 10: E-COMMERCE: VENDERE ONLINE Il commercio elettronico è una forma di business che sta aumentando importanza anno dopo anno. Le aziende il cui prodotto si presta ad essere venduto on-line possono approfittare della possibilità di lavorare sulle parole chiave affinché potenziali clienti italiani ed esteri trovino i prodotti dell'azienda. In effetti anche il numero di persone e aziende che usano Internet per acquistare è sempre maggiore. Responsabili aziendali ed addetti marketing che desiderano creare una strategia di marketing vincente per la vendita dei propri prodotti online ed ottenere il massimo dal proprio sito di e- commerce. Il corso si propone di eseguire quelle analisi che sono necessarie per avviare un sito on-line ed effettuare la corretta pianificazione per costruirlo ed organizzarlo nel modo corretto, per sfruttarne le potenzialità. Per le aziende che già dispongono di un sito di e-commerce, il taglio è focalizzato sul lavoro di Search Engine Optimization, web marketing e marketing con i social network. PROGRAMMA Gli elementi costituitivi del corso riguardano elementi tecnici, il marketing on-line, l'analisi dei clienti e dei concorrenti, il posizionamento, l'analisi delle parole chiave e del comportamento dei clienti sul sito. Il programma sintetico del corso è riportato di seguito: Tipi di siti dedicati all'e-commerce. Analisi della concorrenza. Analisi delle parole chiave e Google Analytics. Analisi del comportamento dei visitatori sul sito. Search Engine Optimization. Search Engine Marketing Marketing con i Social Nework DURATA COMPLESSIVA DEL CORSO: 16 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI PREVISTI: 4/5

16 CORSO 11: SOCIAL MEDIA MARKETING Il Social Media Marketing è la disciplina che ha rivoluzionato il marketing online, ridisegnandone le dinamiche e le strategie. Ora i brand sono costantemente in contatto con i clienti che, sempre di più, rivestono un ruolo fondamentale nelle scelte aziendali. Proprio per questo le stesse aziende danno sempre maggiore importanza al mondo social e alla comunicazione digitale, ricercando figure professionali esperte nel Social Media Marketing in grado di capire e gestire i nuovi canali comunicativi. Il Corso si rivolge alle aziende che desiderano sviluppare soluzioni concrete e stimoli innovativi attraverso i Social Network per la promozione del proprio brand e dei propri prodotti. L obiettivo complessivo del Corso in Social Media Marketing è permettere ai partecipanti di sviluppare competenze concrete, illustrando le opportunità e le differenze che caratterizzano ogni singola piattaforma social, collegandole a contesti realistici e casi di studio estremamente recenti, di rilevanza nazionale e internazionale in diversi settori. PROGRAMMA Le reti sociali. La svolta verso il Social media marketing. Facebook: creare contenuti, lanciare eventi e iniziative, progettare contest, gestire la pubblicità. Twitter: intercettare gli influencer, gestire relazioni, e sviluppare un social customer care. Youtube: lanciare un channel e progettare campagne YouTube Ads. LinkedIn: gestire un profilo e avviare campagne promozionali. Instagram & Pinterest: sviluppare la forza social delle immagini e delle bacheche di interesse. Il Blog: l importanza dei contenuti. Digital PR: come intercettare e coinvolgere Blogger e social Influencer. Social Media Analytics: misurare le metriche per interpretare azioni e risultati. Social Media Advertising: progettare, lanciare e gestire campagne di promozione. Traffic Generation: come portare traffico dai Social Media a un sito Web. Social Media ROI: gestire e sviluppare business attraverso le reti sociali. DURATA COMPLESSIVA DEL CORSO: 16 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI PREVISTI: 4/5

17 4.AREA INTERNAZIONALIZZAZIONE CORSO 12: STRUMENTI OPERATIVI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PMI : L internazionalizzazione è un processo irreversibile, i cui effetti sull economia sono percepiti da tutti. Oltre alle grandi aziende, anche le PMI possono investire consapevolmente ed in modo efficiente nella propria internazionalizzazione commerciale e produttiva, abbandonando logiche opportunistiche e di breve periodo e puntando a superare la crisi di consumi ed investimenti in Italia con la crescita sui mercati internazionali. Per fare questo, l azienda ha bisogno di pensare in modo strategico, analizzando le prospettive di mercato all estero e pianificando ed attuando il suo programma di attività internazionali in modo coerente e flessibile. : Titolari, responsabili aziendali, responsabili e addetti all ufficio marketing e vendite che sono impegnati o che intendono impegnarsi nello sviluppo della propria attività oltreconfine. : Obiettivo del Corso è fornire alcuni strumenti pratici di orientamento e prima formazione in materia di analisi di mercato, marketing per l estero, pianificazione economica, politica di vendita e post-vendita con riguardo alla clientela estera. Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di definire la propria strategia commerciale internazionale, predisporre un business plan e valutare le misure e le risorse necessarie per entrare e crescere su uno o più mercati stranieri. PROGRAMMA: Definizione del processo d internazionalizzazione: di quali informazioni ha bisogno l azienda e come individuarle. Costruzione del modello di business: fasi, contenuti e tempistica. Illustrazione e indicazioni per l utilizzo della strumentazione di marketing strategico all estero. Stesura del piano di business per l estero. Gestione operativa del progetto ed impatto sull organizzazione aziendale. Accesso ai servizi reali e finanziari per l internazionalizzazione: agevolazioni e finanziamenti. Il profilo internazionale dell azienda: valutazione del potenziale estero del proprio business. DURATA COMPLESSIVA DEL CORSO: 8 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI PREVISTI: 4/5

18 CORSO 13: IL PERCORSO INTERNAZIONALE DELLA PMI: INFORMAZIONE, STRATEGIA, ORGANIZZAZIONE : L internazionalizzazione rappresenta oggi uno dei principali fattori di crescita dell azienda. Operare all estero stimola il cambiamento in meglio della dimensione creativa, tecnologica, produttiva, organizzativa e commerciale del proprio business e pertanto l esportazione deve essere considerata un attività essenziale dell azienda, sia essa grande, media o piccola. Il percorso internazionale su cui si concentra il Corso in oggetto punta a far esplorare ai partecipanti in cosa consiste praticamente l internazionalizzazione attraverso un esame dei requisiti principali, delle informazioni chiave, delle funzioni e fasi in cui si articola il progetto di business all estero. : Titolari, responsabili aziendali, referenti e addetti all ufficio marketing e vendite e all ufficio export che si occupano della penetrazione e dello sviluppo della presenza aziendale sui mercati esteri. : Il Corso permette di acquisire competenze specifiche per la gestione dell internazionalizzazione in azienda attraverso l analisi puntuale dell attività di ricerca ed indagine, decisione, pianificazione, realizzazione del Business Plan per i mercati esteri. Verranno approfonditi anche aspetti tecnici riferiti alle procedure di vendita all estero, alle modalità di presenza sul/sui mercati target ed all organizzazione dell area export in azienda. PROGRAMMA: Il programma risulta suddiviso in quattro principali aree tematiche. Oltre ad informazione, strategia e organizzazione per l export, è prevista una valutazione conclusiva del proprio potenziale commerciale all estero, volta ad orientare e a focalizzare i partecipanti sul programma di lavoro concreto a loro richiesto per espandere l attività oltreconfine. Definizione del processo d internazionalizzazione: di quali informazioni ha bisogno l azienda e come individuarle. Illustrazione e indicazioni per l utilizzo della strumentazione di marketing strategico all estero. Stesura del piano di business per l estero. Introduzione agli aspetti tecnici dell attività di export: contrattualistica, pagamenti internazionali, principali profili fiscali e doganali. Gestione operativa del progetto ed impatto sull organizzazione aziendale. Accesso ai servizi reali e finanziari per l internazionalizzazione: agevolazioni e finanziamenti. Il profilo internazionale dell azienda: valutazione del potenziale estero del proprio business. DURATA COMPLESSIVA DEL CORSO:16 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI PREVISTI: 4/5

19 CORSO 14: VADEMECUM PRATICO PER L EXPORT DELLE PMI Operare sui mercati esteri oggi è un obiettivo tanto necessario quanto ambizioso. Circa metà del prodotto nazionale lordo in Italia dipende dall interscambio, tuttavia la conquista del proprio spazio d intervento a livello internazionale richiede all azienda una padronanza di strumenti informativi, promozionali, commerciali, organizzativi e di gestione strategica che spesso non fanno parte del bagaglio di competenze del management e che occorre acquisire ed applicare in modo efficace e tempestivo. Da qui la proposta di un Corso in grado di affrontare in modo sintetico ma organico il tema dell export delle PMI, offendo soluzioni e risposte pratiche in relazione a tutte le fasi principali del processo d internazionalizzazione. Titolari, responsabili aziendali, referenti e addetti all ufficio marketing e vendite e all ufficio export che si occupano di promuovere, assistere e sviluppare la presenza dell azienda sui mercati internazionali. Il Corso offre una serie di nozioni teoriche e pratiche utili alla definizione, pianificazione e gestione del progetto di export della Piccola e Media Impresa. Nel corso della trattazione verrà dato spazio a casi concreti e ad approfondimenti, con particolare riguardo ai servizi reali e finanziari di supporto all internazionalizzazione delle imprese italiane ed al ruolo di Internet e del web nell internazionalizzazione delle PMI, così da presentare ai partecipanti soluzioni diverse per la propria attività all estero, e favorire la definizione e la messa in atto obiettiva e consapevole del proprio progetto di export. PROGRAMMA Introduzione al percorso internazionale in azienda: fasi principali ed ambiti di attività. Decisione e pianificazione: raccolta dei dati e strumenti di analisi sull azienda, il mercato attuale e l estero. La stesura del piano di business: struttura e contenuti. Strumentazione di marketing strategico in ambito internazionale: posizionamento, obiettivi, modalità di approccio all estero e canali d intervento. Politica di vendita all estero: ciclo operativo, partner, pagamento ed aspetti logistici, assicurazione e post-vendita. Gestione del progetto ed impatto sull organizzazione aziendale in termini di competenze e divisione del lavoro. Mappatura delle agevolazioni, dei bandi e finanziamenti accessibili per l avvio e lo sviluppo di un processo d internazionalizzazione. Introduzione ai principali strumenti, risorse e modalità di internazionalizzazione via web. Il profilo internazionale dell azienda: valutazione del potenziale estero del proprio business. DURATA COMPLESSIVA DEL CORSO: 32 ore NUMERO MINIMO PARTECIPANTI PREVISTI: 4/5

20 CORSO 15: INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA L internazionalizzazione è un importante volano di crescita per l azienda e sempre più s impone nello scenario economico attuale quale scelta strategica per garantire volumi, margini e spazi di mercato alla PMI italiana. Titolari, responsabili aziendali, referenti e addetti all ufficio marketing e vendite e all ufficio export che si occupano di promuovere, assistere e sviluppare la presenza dell azienda sui mercati internazionali. Il programma intende offrire una visione organica e mirata sui principali strumenti e tecniche per l export delle PMI, offendo all azienda indicazioni operative riguardanti tutte le fasi principali del processo d internazionalizzazione. PROGRAMMA I contenuti proposti sono modulabili secondo le esigenze e le caratteristiche dei destinatari e possono rivolgersi ai responsabili aziendali che intendano promuovere lo sviluppo del loro business oltreconfine, ai referenti dell ufficio vendite e marketing, cui spetta di seguire l implementazione del piano d affari per l estero, ed agli addetti all ufficio export che abbiano interesse ad approfondire il proprio ambito di lavoro, aggiornando ed integrando le loro conoscenze. Il programma associa elementi teorici e casistica tratta dall esperienza e si articola come segue: Informazione ed orientamento sui mercati esteri Definizione del processo d internazionalizzazione: di quali informazioni ha bisogno l azienda? Metodi di raccolta dei dati per settore e Paese e strumenti di analisi ed approfondimento Metodi di raccolta delle informazioni operative: dogana, contrattualistica, risoluzione controversie, fiscalità, proprietà intellettuale, canali istituzionali e presenza italiana in loco. Ricerca servizi ad hoc sul fronte informativo. Pianificazione dell attività d internazionalizzazione Costruzione del modello di business: fasi, contenuti e tempistica. Strumentazione di marketing strategico: posizionamento, obiettivi, modalità di approccio al mercato, canali d intervento, budget, monitoraggio. Stesura del piano di business per l estero. Percorsi d internazionalizzazione: vendita all estero Attività promozionale e di comunicazione dell azienda: partecipazione a fiere, organizzazione missioni e B2B.

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS in collaborazione con FACEBOOK PER IL BUSINESS MODULO BASE A giugno 2014 Facebook festeggia 30 milioni di piccole imprese attive con una pagina aziendale sui propri canali.

Dettagli

Percorsi Digital Marketing

Percorsi Digital Marketing Percorsi Digital Marketing Percorsi di di Digital Academy, in area Marketing Luglio 2015 Indice DIGITAL ACADEMY... 3 1 DIGITAL MARKETING ESSENTIALS... 3 2 SOCIAL MEDIA MARKETING... 4 3 SVILUPPARE CONTENUTI

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le relazioni con il mercato

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le relazioni con il mercato Le relazioni con il mercato 1 IL SISTEMA CLIENTE E IL PRESIDIO DELLA RELAZIONE CONSULENZIALE Nella situazione attuale, il venditore deve fornire un servizio sempre più di qualità, trasformandosi nel gestore

Dettagli

Web Solution. Advertising. Promozione del territorio. Servizi avanzati per internet. Servizi avanzati per l Advertising

Web Solution. Advertising. Promozione del territorio. Servizi avanzati per internet. Servizi avanzati per l Advertising ANALISI DI FATTIBILITÀ AI SERVIZI QUALIFICATI E SPECIALIZZATI Servizi avanzati per internet Sito web professionali con: Booking online, E-commerce, CMS, Live Chat, Comunicazione digitale, mobile marketing

Dettagli

Digital Marketing Area

Digital Marketing Area Digital Marketing Area Digital Strategy Web Communication Search Engine Optimization Online Advertising Social Media Marketing Web Copywriting Analytics and Web Reputation Ci hanno scelto: elogic s.r.l.

Dettagli

THE DIGITAL MARKETING HUB. hdemo.com via F. Corridoni 27 31050 Vascon di Carbonera, Treviso, Italia BE SOCIAL ON

THE DIGITAL MARKETING HUB. hdemo.com via F. Corridoni 27 31050 Vascon di Carbonera, Treviso, Italia BE SOCIAL ON THE DIGITAL MARKETING hdemo.com via F. Corridoni 27 31050 Vascon di Carbonera, Treviso, Italia BE SOCIAL ON 1 che quantifica il ritorno degli investimenti Il fatto che qualunque strategia di in una azienda

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale Un gruppo compatto e professionale, un esperienza pluriennale, un approfondita conoscenza del mondo della comunicazione in tutte le sue sfaccettature,

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing Corso intensivo in: Social Media Marketing I Social Network come Professione e strumento di Business 24-25 OTTOBRE MILANO 2014 Spazio Cairoli Vicolo San Giovanni sul Muro, 3/5 Ninja Master LORENZO VISCANTI

Dettagli

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto La conoscenza del Cliente come fonte di profitto Giorgio Redemagni Responsabile CRM Convegno ABI CRM 2003 Roma, 11-12 dicembre SOMMARIO Il CRM in UniCredit Banca: la Vision Le componenti del CRM: processi,

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing #NinjaRoma14 Corso intensivo in: Social Media Marketing Come trasformare i Social Network in una Professione 27-28 GIUGNO ROMA 2014 Presso Working Capital Accelerator Via Santa Maria in Via, 6 Ninja Master

Dettagli

L ICT e l innovazione

L ICT e l innovazione Il valore del Project Management nei Progetti di Innovazione nelle Piccole e Medie Imprese L ICT e l innovazione Milano, 15 dicembre 2006 Enrico Masciadra, PMP emasciadra@libero.it Le cinque forze competitive

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Marketing e Comunicazione gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

Gestire e conoscere i clienti

Gestire e conoscere i clienti Gestire e conoscere i clienti il Customer Hub Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema 2 Realizzata da OPENKNOWLEDGE Realizzata da OPENKNOWLEDGE 3 1 Maggiore collaborazione, motivazione

Dettagli

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) ICT GOVERNANCE ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1 Sviluppo storico del CRM 50 60 Avvento dei brand items e delle agenzie di pubblicità 70 Avvento del

Dettagli

Dr. Simone Travaglini www.opencrmitalia.com simonetravaglini@opencrmitalia.com 370 3259676

Dr. Simone Travaglini www.opencrmitalia.com simonetravaglini@opencrmitalia.com 370 3259676 Aumentare i profitti gestendo in modo efficiente marketing, vendite e clienti con un software CRM open source Dr. Simone Travaglini www.opencrmitalia.com simonetravaglini@opencrmitalia.com 370 3259676

Dettagli

www.keepintouchsrl.it Keep in Touch consolidiamo le tue relazioni, ampliamo i tuoi mercati

www.keepintouchsrl.it Keep in Touch consolidiamo le tue relazioni, ampliamo i tuoi mercati Keep in Touch consolidiamo le tue relazioni, ampliamo i tuoi mercati Informazioni e contatti E-commerce a risultato: una proposta Per le PMI Keep In Touch è agenzia di marketing e comunicazione con particolare

Dettagli

IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO. Company Pofile

IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO. Company Pofile IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO Company Pofile 004 Company Profile Propositiv Communication 005 SPECIALISTI DEL MARKETING CREATIVO Propositiv Communication è una società di comunicazione

Dettagli

Di seguito il dettaglio dei moduli in termini di durata e tematiche affrontate (contenuti): Tematiche

Di seguito il dettaglio dei moduli in termini di durata e tematiche affrontate (contenuti): Tematiche MODULI FORMATIVI L'iniziativa coniugherà una formazione per l'acquisizione di competenze teorico - tecniche, finalizzate alla messa in atto di strategie funzionali e all'integrazione di diverse capacit{

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

Sotto i riflettori: La Business Intelligence estende il valore di PLM. La maturità del PLM consente di ottenere un nuovo valore dalle analisi

Sotto i riflettori: La Business Intelligence estende il valore di PLM. La maturità del PLM consente di ottenere un nuovo valore dalle analisi Sotto i riflettori: La Business Intelligence estende il valore di PLM La maturità del PLM consente di ottenere un nuovo valore dalle analisi Tech-Clarity, Inc. 2009 Sommario Sommario... 2 Presentazione...

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare 1 CHI SIAMO comevoi, nata nel 2011, è un'agenzia di comunicazione composta da un gruppo di soci che vantano esperienza decennale nel campo dell editoria e della comunicazione. MISSION La nostra missione

Dettagli

e-commerce approfondimento B2C

e-commerce approfondimento B2C e-commerce approfondimento B2C Revisione 01 Anno 2013 A chi si rivolge Vendere sulla rete non è solo avere un sito con un catalogo e la possibilità di pagare online, richiede un progetto aziendale a tutto

Dettagli

Investi in conoscenza, il rendimento è garantito.

Investi in conoscenza, il rendimento è garantito. Investi in conoscenza, il rendimento è garantito. CATALOGO CORSI 2013/2014 INDICE AREE CORSI Area Commerciale e Marketing Area Innovazione PAG 04 PAG 07 Area Organizzazione e Risorse Umane Area Economico

Dettagli

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web:

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: dai il giusto valore al tuo business, fai emergere la tua attività su Internet Un investimento concreto, efficace e misurabile. Quali sono le principali

Dettagli

ATTIVITA DI FORMAZIONE A CATALOGO 2015

ATTIVITA DI FORMAZIONE A CATALOGO 2015 ATTIVITA DI FORMAZIONE A CATALOGO 2015 Revisione 3 del 29/10/2015 Brogi & Pittalis Srl INDICE DEL DOCUMENTO EVOLUZIONE D IMPRESA E FORMAZIONE... 5 RIEPILOGO ATTIVITA DI FORMAZIONE... 6 1. BUSINESS MODEL

Dettagli

BASE STANDARD PREMIER. PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION)

BASE STANDARD PREMIER. PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION) BASE STANDARD PREMIER PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION) PREVIA ANALISI SEO INTERNO Numero di parole, frasi, keyword o criteri di ricerca consigliati per ciascun

Dettagli

TRASPARENTE, SNELLA, ORGANIZZATA. Partire dal documento per dematerializzare i procedimenti amministrativi

TRASPARENTE, SNELLA, ORGANIZZATA. Partire dal documento per dematerializzare i procedimenti amministrativi TRASPARENTE, SNELLA, ORGANIZZATA Partire dal documento per dematerializzare i procedimenti amministrativi A CHE PUNTO SIAMO Cogliere opportunità le dell evoluzione normativa Dagli anni 90 l innovazione

Dettagli

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA-

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA- Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA- La Salerno Formazione, società operante nel settore della didattica, della formazione

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. La struttura organizzativa DIREZIONE è confermata al dr. Paolo GAGLIARDO, con le specificazioni di seguito riportate. Alle dirette

Dettagli

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania SMART TOURISM 2.0: Esperto in tecnologie e strategie digitali per la promozione turistica 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO Corso di Formazione promosso e organizzato da TIME VISION Agenzia Formativa

Dettagli

Cos è. Mission & Vision. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing.

Cos è. Mission & Vision. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing. Cos è Mission & Vision COMUNICAZIONE. SOLUZIONI INFORMATICHE. CONSULENZA AZIENDALE. WEB MARKETING. Attitude in Web, area di IT Attitude, ha competenze specifiche nel settore informatico e nel web marketing.

Dettagli

CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore

CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso consente al partecipante di venire a conoscenza delle opportunità che la gestione del web marketing moderno

Dettagli

Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte

Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte Scoprite la soluzione che darà una spinta in avanti al vostro E-Commerce. INTEMPRA realizza soluzioni tecnologiche innovative per ogni tipo di business

Dettagli

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 0 La metodologia Rilevanza per l impresal Innovatività Benefici di business Candidature 81 Imprese e PA finaliste 16 Imprese e PA vincitrici 6 1 Le categorie

Dettagli

Digital Marketing + Venerdì 14 Ottobre 2016. 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016

Digital Marketing + Venerdì 14 Ottobre 2016. 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016 Venerdì 14 Ottobre 2016 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016 Comprendere le dinamiche del social networking e del social media management

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

Corso di formazione avanzato

Corso di formazione avanzato Corso di formazione avanzato Marketing non è la tua pubblicità. Non è nemmeno le tue promozioni. Non è il tuo sito web e neanche la tua pagina Facebook. È tutto. Tutto quello che fai è marketing. (Seth

Dettagli

DCR consulting email: info@dcrconsulting.it website: www.dcrconsulting.it - cellulare: 345.502.0019 - telefono: 0824.42.969 Partiva iva 01559270622

DCR consulting email: info@dcrconsulting.it website: www.dcrconsulting.it - cellulare: 345.502.0019 - telefono: 0824.42.969 Partiva iva 01559270622 PROGRAMMA CORSO MARKETING ED INNOVAZIONE NEL MERCATO FARMACEUTICO TITOLO RAZIONALE PRINCIPALI ARGOMENTI ORE Modulo 1 Modulo 2 Marketing strategico Marketing operativo Questo modulo introduce gli aspetti

Dettagli

You need the blue way to grow your business

You need the blue way to grow your business Per entrare in un nuovo mercato, e raggiungere nuovi obiettivi bisogna conoscere la strada migliore da seguire. Noi sappiamo come gestire al meglio la tua organizzazione, personalizzandola e aiutandoti

Dettagli

IL CRM di Platinumdata

IL CRM di Platinumdata IL CRM di Platinumdata Cos è un CRM? Il Customer relationship management (CRM) o Gestione delle Relazioni coi Clienti è legato al concetto di fidelizzazione e gestione dei clienti. Attualmente il mercato

Dettagli

Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico.

Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico. Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico. Chi siamo Galeola S.r.l. è una azienda di consulenza informatica che si occupa di progetti ad alto contenuto tecnologico, riunendo

Dettagli

SdHotel Consulting di Santagapita Daniel Via Stranghe 13 39041 Brennero (BZ) Italia mobile +39 3406444757 fax +39 0472766522 mail:

SdHotel Consulting di Santagapita Daniel Via Stranghe 13 39041 Brennero (BZ) Italia mobile +39 3406444757 fax +39 0472766522 mail: CONTENUTO DEL DOCUMENTO 1. Presentazione 2. La Nostra Missione 3. Perché affidarsi ad Sd hotel? 4. 5 motivi per scegliere Sd hotel 5. I Nostri Partner 6. I Nostri Servizi a) Attivazione e Gestione Portali

Dettagli

Business Design Strategia Organizzazione Controllo di Gestione

Business Design Strategia Organizzazione Controllo di Gestione Lo studio Ronchi & Partners opera nella consulenza di strategia d'impresa con particolare attenzione al settore industriale ad alto contenuto di innovazione. Specializzato in interventi strategici ed operativi

Dettagli

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA Il nostro network di specialisti Il vostro network di soluzioni LA STORIA // IL NETWORK // SERVIZI DI STAMPA // DIRECT MARKETING

Dettagli

La tua Software House in Canton Ticino. La piattaforma per garantire l efficienza energetica

La tua Software House in Canton Ticino. La piattaforma per garantire l efficienza energetica La tua Software House in Canton Ticino La piattaforma per garantire l efficienza energetica Il CRM: controllo e performance Il CRM, customer relationship management, è una strategia competitiva basata

Dettagli

PARTNER UFFICIALE DELLA SOCIETÀ CAS SOFTWARE AG

PARTNER UFFICIALE DELLA SOCIETÀ CAS SOFTWARE AG PARTNER UFFICIALE DELLA SOCIETÀ CAS SOFTWARE AG BlackBirds nasce nel 2001 ispirata dal mondo della natura. I BlackBirds, uccelli migratori, ogni anno compiono un abituale volo attraverso mezzo mondo, dall

Dettagli

e-marketing company profile MOOVENTS snc P.IVA 01111630313

e-marketing company profile MOOVENTS snc P.IVA 01111630313 MOOVENTS snc P.IVA 01111630313 C.so Italia 36, 34170 Gorizia tel. 0481 550079 mob. +39 393 2289337 Via Montereale 75, 33170 Pordenone mob. +39 335 6893373 info@moovents.com www.moovents.com facebook.com/moovents

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO KNOWITA

CATALOGO FORMATIVO KNOWITA Il Catalogo Formativo 2015 di Knowità è composto da incontri pensati per soddisfare le esigenze di figure di responsabilità che necessitano di risposte concrete alle principali e più attuali priorità aziendali.

Dettagli

Scheda. Il CRM per la Gestione del Marketing. Accesso in tempo reale alle Informazioni di rilievo

Scheda. Il CRM per la Gestione del Marketing. Accesso in tempo reale alle Informazioni di rilievo Scheda Il CRM per la Gestione del Marketing Nelle aziende l attività di Marketing è considerata sempre più importante poiché il mercato diventa sempre più competitivo e le aziende necessitano di ottimizzare

Dettagli

METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT

METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT WEB MARKETING SVILUPPO WEB DESIGN VISIBILITÀ E PUBBLICITÀ ON LINE FORMAZIONE E CONSULENZA MOTORI DI RICERCA Promobit genera traffico Internet qualificato che si

Dettagli

PROGETTO FONDIMPRESA AVVISO n. 4/2014 Si prega di restituire a Formetica ( fax:0583-952996 email: pieroni@formetica.it) entro il 25 settembre 2014

PROGETTO FONDIMPRESA AVVISO n. 4/2014 Si prega di restituire a Formetica ( fax:0583-952996 email: pieroni@formetica.it) entro il 25 settembre 2014 DATI ANAGRAFICI PROGETTO FONDIMPRESA AVVISO n. 4/2014 Si prega di restituire a Formetica ( fax:0583-952996 email: pieroni@formetica.it) entro il 25 settembre 2014 Azienda (Ragione Sociale) Partita Iva

Dettagli

PROGRAMMA CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE

PROGRAMMA CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE In un mondo del lavoro altamente competitivo, nel quale l offerta turistica è molto vasta e i clienti possono scegliere tra

Dettagli

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA IL NOSTRO NETWORK DI SPECIALISTI IL VOSTRO NETWORK DI SOLUZIONI NATO NEL 1957 COME TIPOGRAFIA TRADIZIONALE GRUPPO SANFAUSTINO È

Dettagli

GAT.crm Customer Solution Case Study

GAT.crm Customer Solution Case Study GAT.crm Customer Solution Case Study SET Contact Center di Successo con VoIp e Crm In breve Profilo aziendale La storia di SET inizia nel 1989 dalla ferma volontà di Valter Vestena, che dopo aver creato

Dettagli

TS-AZ-STD-TUS-OFF-1.0

TS-AZ-STD-TUS-OFF-1.0 Il Customer Relationship Management serve a mantenersi costantemente in contatto con i clienti acquisiti e potenziali e individuare e comprendere i loro bisogni per sviluppare servizi e prodotti e così

Dettagli

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI SOGGETTI BENEFICIARI Piccole e medie imprese con unità produttiva ubicata nella Regione Marche PROGETTI AGEVOLABILI 1) Progetti relativi

Dettagli

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 MASTER SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 promozione turistica Docenti qualificati Stage job placement con oggilavoro.com 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI

Dettagli

Criteri fondamentali per un sistema CRM

Criteri fondamentali per un sistema CRM Criteri fondamentali per un sistema CRM Definizione di C.R.M. - Customer Relationship Management Le aziende di maggiore successo dimostrano abilità nell identificare, capire e soddisfare i bisogni e le

Dettagli

Business School since 1967

Business School since 1967 Business School since 1967 Molte aziende importanti partecipano e contribuiscono allo sviluppo professionale delle figure che escono da questo Master. Il loro impegno accompagna gli allievi dall inizio

Dettagli

e-commerce Management

e-commerce Management CORSO ONLINE IN: e-commerce Management Strategie e piattaforme per vendere online DOCENTI Roberto Fumarola Founder B2Commerce Francesco Varuzza CTO FullyCommerce Gabriele Taviani e-commerce Director Wishdays

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

Dettagli

L unione di più competenze per essere concreti: Il nostro slogan è Esperti di Processi, Non informatici. Il nostro approccio alle aziende:

L unione di più competenze per essere concreti: Il nostro slogan è Esperti di Processi, Non informatici. Il nostro approccio alle aziende: Servizi e Soluzioni Software per le PMI Soluzioni IT Aiutiamo a concretizzare le Vostre idee di Business. Nella mia esperienza oramai ventennale ho compreso come i processi delle imprese spesso non siano

Dettagli

COME MIGLIORARE IL PROPRIO BUSINESS?

COME MIGLIORARE IL PROPRIO BUSINESS? COME MIGLIORARE IL PROPRIO BUSINESS? Le soluzioni INNOVA CRM sono la risposta L ESIGENZA DI UN NUOVO SISTEMA GESTIONALE E tipico e auspicabile per un Azienda, nel corso degli anni, avere un processo di

Dettagli

TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON

TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON TROVA NUOVI CLIENTI E MOLTIPLICA I TUOI PROFITTI CON MARKETING ON LINE UN SUCCESSO GARANTITO! PERCHÉ GOOGLE ADWORDS? A pprofitta di tutti i vantaggi della nostra offerta: credito omaggio per i tuoi annunci,

Dettagli

Guida al CRM. White Paper FrontRange Solutions. SysAround S.r.l. Pagina 1 di 18. Via Cappuccini, 4 20122 Milano

Guida al CRM. White Paper FrontRange Solutions. SysAround S.r.l. Pagina 1 di 18. Via Cappuccini, 4 20122 Milano Guida al CRM White Paper FrontRange Solutions Pagina 1 di 18 SOMMARIO 1. Il CRM: come può migliorare il business aziendale... 3 1.1 Il CRM... 3 1.2 Quali sono i vantaggi di avere una strategia CRM?...

Dettagli

KEEP MOVING WITH US. Who we are. Search Engine Optimization..

KEEP MOVING WITH US. Who we are. Search Engine Optimization.. 2 Who we are ARKYS è una ICT AGENCY capace di offrire servizi e soluzioni altamente qualificate, sempre al passo con i tempi. L'azienda fornisce la propria competenza applicando modelli di marketing alle

Dettagli

L azienda Estesa. Giancarlo Stillittano

L azienda Estesa. Giancarlo Stillittano L azienda Estesa Giancarlo Stillittano L azienda estesa L azienda ha necessità di rafforzare le relazioni al suo interno (tra funzioni,uffici, stabilimenti produttivi e filiali di vendita) e si trova al

Dettagli

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA CESCOT CENTRO SVILUPPO COMMERCIO TURISMO E SERVIZI Cescot Bergamo

Dettagli

INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE

INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE web applications e marketing tridimensionale COMPANY PROFILE INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE Il successo non è un obiettivo programmabile bensì la conseguenza delle

Dettagli

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI "Comunicazione digitale e Web 2.0 per acquisire nuovi clienti" è il corso di formazione nato dalla collaborazione tra Insurance Lab, associazione

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

SAP Business One: la soluzione per la gestione aziendale delle piccole e medie imprese

SAP Business One: la soluzione per la gestione aziendale delle piccole e medie imprese SAP Business One è la soluzione di gestione aziendale completa, accessibile e di facile implementazione. Pensata specificatamente per le piccole e medie imprese, ne assicura la crescita aiutandole a incrementare

Dettagli

Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM in Camomilla Milano

Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM in Camomilla Milano Facoltà di lingua e cultura italiana CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM

Dettagli

FONDIRIGENTI Avviso 1 / 2013

FONDIRIGENTI Avviso 1 / 2013 CONFINDUSTRIA ALESSANDRIA Unione Industriale della provincia di Asti FONDIRIGENTI Avviso 1 / 2013 Corsi di alta formazione per dirigenti 1 LEAN MANUFACTURING L intervento formativo persegue l obiettivo

Dettagli

trasformazione digitale

trasformazione digitale L'offerta digitale sarà il terreno sul quale si misurerà la competizione tra case editrici nell'immediato futuro: a cambiare sarà la concezione del prodotto editoriale, che dovrà adattarsi dinamicamente

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO TECA DEL MEDITERRANEO

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO TECA DEL MEDITERRANEO Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO TECA DEL MEDITERRANEO Cap.12 Raggiungere nuovi clienti attraverso il marketing digitale

Dettagli

Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre

Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre Profilo aziendale Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre competenze e aiutarvi ad ottenere di

Dettagli

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI Proposte formative Un team di esperti in progettazione formativa è a disposizione per lo sviluppo di soluzioni personalizzate e la realizzazione di percorsi costruiti intorno alle esigenze di ciascuna

Dettagli

Business Intelligence CRM

Business Intelligence CRM Business Intelligence CRM CRM! Customer relationship management:! L acronimo CRM (customer relationship management) significa letteralmente gestione della relazione con il cliente ;! la strategia e il

Dettagli

Trovare nuovi clienti. sito web aziendale

Trovare nuovi clienti. sito web aziendale Consigli pratici per Trovare nuovi clienti con il tuo sito web aziendale Come ottimizzare il tuo sito aziendale e ottenere i risultati desiderati Maintenance SEO Statistics Testing Hosting Promotion Idea

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA

CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA Attraverso il presente catalogo è possibile individuare, in maniera preliminare, le tematiche formative di interesse per la progettazione del Piano formativo aziendale. 01.

Dettagli

Digital Marketing Master 14 gg

Digital Marketing Master 14 gg Digital Marketing Master 14 gg Master specialistico in Marketing Digitale, progettato per coloro che desiderano approfondire i fondamentali della strategia, del e del business online. Chi dovrebbe partecipare

Dettagli

Studio di retribuzione 2016

Studio di retribuzione 2016 Studio di retribuzione 2016 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it STUDIO DI RETRIBUZIONE ÍNDICE Digital & New Media EDITORIALE... 3 ORGANIGRAMMA... 6 SALES ANALYST...12

Dettagli

GESTIRE UNA FIERA GESTIONE FIERE CON

GESTIRE UNA FIERA GESTIONE FIERE CON GESTIONE FIERE CON INTRODUZIONE Ad ognuno la giusta azione di Marketing All interno del cosiddetto Customer Acquisition Funnel 1, la gestione di una fiera si rivolge, come nel caso del telemarketing, ai

Dettagli

Studio di retribuzione 2015

Studio di retribuzione 2015 Studio di retribuzione 2015 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

B usiness I ntelligence: L a scintilla che accende. un investimento che si fa apprezzare giorno dopo giorno. la conoscenza.

B usiness I ntelligence: L a scintilla che accende. un investimento che si fa apprezzare giorno dopo giorno. la conoscenza. B usiness I ntelligence: un investimento che si fa apprezzare giorno dopo giorno.... abbiamo constatato ad esempio come le aziende che hanno investito significativamente in BI (Business Intelligence) abbiano

Dettagli

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche 1. La e-company: definizione e caratteristiche 2. Le tre direttrici di sviluppo del

Dettagli

PROGETTO EDITORI DIGITALI

PROGETTO EDITORI DIGITALI PROGETTO EDITORI DIGITALI SPUNTI DI RIFLESSIONE PER L EDITORIA SPECIALIZZATA CHE LAVORA SUL WEB MagNews, soluzioni per l email marketing MagNews è la business unit di Diennea specializzata in email marketing

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA AVVISO 4/2014 PIANO TERRITORIALE: Guardare lontano

CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA AVVISO 4/2014 PIANO TERRITORIALE: Guardare lontano CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA AVVISO 4/2014 PIANO TERRITORIALE: Guardare lontano AREA TEMATICA 1 INNOVAZIONE TECNOLOGICA DI PRODOTTO E DI PROCESSO CODICE CORSO DURATA (h) 1.1 GUIDA SICURA ED ECODRIVING

Dettagli

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I.

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. Profilo La Società Hermes nasce nel 2010 per portare sul mercato le esperienze maturate da un team di specialisti e ricercatori informatici che hanno operato per anni come

Dettagli

La web analytics nell'ecommerce. William Sbarzaglia - SEO Intera srl

La web analytics nell'ecommerce. William Sbarzaglia - SEO Intera srl La web analytics nell'ecommerce William Sbarzaglia - SEO Intera srl La settimana della formazione - E-commerce 2015 Io, in breve William Sbarzaglia SEO Progettazione web 14 anni Web Marketing E-commerce

Dettagli

OSSERVATORIO CRM. Milano, Circolo della Stampa

OSSERVATORIO CRM. Milano, Circolo della Stampa OSSERVATORIO CRM Milano, Circolo della Stampa E la parola di pietra è caduta Sul mio petto ancora vivo. Non è nulla, ecco, ero preparata. In qualche modo la supererò. Ho molto lavoro oggi: occorre uccidere

Dettagli

www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp.

www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp. www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp.it coregain time to market Il CRM che fa pulsare il tuo business.

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli