SEMPLIFICARE LA TRASFORMAZIONE DEL SETTORE PUBBLICO: UN APPROCCIO AL CONNECTED GOVERNMENT BASATO SUL ROI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SEMPLIFICARE LA TRASFORMAZIONE DEL SETTORE PUBBLICO: UN APPROCCIO AL CONNECTED GOVERNMENT BASATO SUL ROI"

Transcript

1 White paper SEMPLIFICARE LA TRASFORMAZIONE DEL SETTORE PUBBLICO: UN APPROCCIO AL CONNECTED GOVERNMENT BASATO SUL ROI Abstract Questo white paper conferma la necessità di un approccio basato sul ROI volto a trasformare il modo in cui i servizi della pubblica amministrazione vengono erogati ai cittadini. Inoltre, definisce il modello EMC per il cosiddetto Connected Government, spiegando come utilizzarlo per semplificare la trasformazione, e fa riferimento alle tecnologie necessarie per migliorare la fornitura dei servizi e ridurre tempi e costi, migliorando la produttività e la trasparenza. Febbraio 2011

2 Copyright 2011 EMC Corporation. Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute nel presente documento sono accurate alla data di pubblicazione e possono essere modificate senza preavviso. Le informazioni contenute nel presente documento sono fornite "come sono". EMC Corporation non riconosce alcuna garanzia di nessun genere inerente le informazioni riportate nella presente pubblicazione, tra cui garanzie implicite di commerciabilità o idoneità ad un determinato scopo. L'utilizzo, la copia e la distribuzione dei prodotti software EMC descritti in questo documento richiedono una licenza d'uso valida per ciascun software. Per un elenco aggiornato dei nomi dei prodotti EMC, vedere i marchi di EMC Corporation sul sito web di EMC. Tutti gli altri marchi citati nel presente documento appartengono ai rispettivi proprietari. Part Number h

3 Sommario Executive summary...4 Destinatari... 4 Connected Government: abbandonare la gestione tradizionale...5 Connected Government in azione... 6 Business case per il Connected Government...6 Le fasi del Connected Government...7 Fase 0: Contenuti non organizzati... 8 Fase 1: Acquisizione, archiviazione, recupero... 8 Fase 2: Automazione e gestione dei processi... 9 Fase 3: Servizi per gli utenti... 9 Governance delle informazioni Il futuro del Connected Government: Shared services EMC: l'infrastruttura di Connected Government intelligente Conclusioni EMC lavora con esperti del settore per agevolare la trasformazione della pubblica amministrazione

4 Executive summary Questo white paper descrive la strategia per il Connected Government elaborata da EMC, che fornisce ai dirigenti delle pubbliche amministrazioni i mezzi per migliorare l'erogazione dei servizi ai cittadini e ridurre costi operativi e rischi, migliorando al contempo la produttività e la trasparenza. Il Connected Government si basa sull'automazione dei processi e dei sistemi back-end allo scopo di migliorare l'erogazione front-end dei servizi. Inoltre, adotta un approccio onnicomprensivo al funzionamento degli enti pubblici e consente flussi di lavoro ottimali tra agenzie o dipartimenti. EMC offre una piattaforma che supporta la configurazione e lo sviluppo di servizi condivisi in esecuzione su un'infrastruttura scalabile e sicura. Ciò semplifica la gestione e la generazione di report dell'ambiente, garantendo la conformità. I benefici del Connected Government e i tempi per il loro ottenimento variano in base alla situazione effettiva in cui si trova l'ente in questione, nonché all'approccio strategico-tattico per il miglioramento. Questo documento sviluppa un business case per l'adozione del Connected Government e include esempi pratici relativi a questa strategia. Il white paper può essere utilizzato come riferimento strategico e guida tattica alla trasformazione pragmatica della tecnologia. Destinatari Questo white paper si rivolge ai responsabili governativi di ogni livello alla ricerca di metodi pragmatici basati sul ROI volti a trasformare la fornitura di informazioni e servizi da parte degli enti pubblici. In particolare, è destinato a funzionari, responsabili LOB o IT nel settore della pubblica amministrazione (servizi sociali, giustizia e ordine pubblico), nonché consulenti e integratori di sistemi specializzati in questo ambito. 4

5 Connected Government: abbandonare la gestione tradizionale Gli enti pubblici di tutto il mondo risentono delle pressioni legate all'alto tasso di disoccupazione, alle minori entrate fiscale e agli elevati deficit di bilancio. Nell'ottobre 2010, sotto una forte pressione fiscale, il governo britannico ha annunciato la più drastica manovra finanziaria degli ultimi 60 anni, con l'obiettivo di ridurre la spesa pubblica in media del 19%. A questo scopo è previsto anche il taglio di circa posti di lavoro nella pubblica amministrazione. 1 Questa pressione sta portando le amministrazioni di ogni ordine e grado a ripensare l'uso della tecnologia per ridurre i costi dei processi e dell'infrastruttura, garantire una maggiore efficienza e fornire migliori servizi ai cittadini. Le condizioni economiche sfavorevoli hanno reso tutto ciò più complesso, in quanto hanno determinato un aumento della domanda di servizi, soprattutto per quanto riguarda i programmi di sussidio, inclusi aiuti alla disoccupazione, buoni pasto e servizi sanitari. Oltre all'aumento del numero di servizi offerti da molti programmi, si registra anche un incremento dei requisiti ad essi associati. Siti come Google e Amazon hanno messo il mondo a portata di mano di tutti i consumatori, i quali si aspettano lo stesso dalle amministrazioni pubbliche. Per soddisfare tale aspettativa alcuni enti pubblici hanno attivato iniziative sui social media e utilizzano ad esempio i social network per entrare in contatto con i teen-ager ad alto rischio. Compresa la necessità di stabilire un "dialogo virtuale" con i cittadini, da almeno una decina di anni le amministrazioni pubbliche stanno cercando di fornire servizi online (in alcuni casi con un certo successo) nell'ambito del cosiddetto egovernment. Tuttavia, secondo un recente studio intitolato Government Insights e condotto da IDC, "l'egovernment ha fatto passi da gigante nella fornitura delle informazioni, ma non è riuscito a mantenere la promessa più importante: utilizzare le informazioni per migliorare l'erogazione dei servizi ai cittadini". 2 I responsabili governativi trovano difficoltà nel far convergere la realtà fiscale con quella operativa. La gestione tradizionale non è quindi più efficace. Il nuovo approccio degli enti pubblici (avversi al rischio nella migliore delle ipotesi) è quindi quello orientato alla trasformazione pragmatica. La trasformazione pragmatica pone l'accento sull'importanza del ritorno sugli investimenti e prevede la conversione in formato digitale dei dati, nonché il consolidamento, la semplificazione e l'automazione delle operazioni. La strategia di EMC Connected Government soddisfa i requisiti di trasformazione pragmatica e mette i modelli basati su Internet, come ad esempio i servizi condivisi e il private cloud computing, economicamente alla portata di tutti. Grazie al modello di Connected Government offerto da EMC è possibile riprogettare il modo in cui gli enti pubblici lavorano. 1 Lyall, Sarah e Alan Cowell. "Britain Plans Deepest Cuts to Spending in 60 Years" New York Times (2010): O Brien, Adelaide. "Government Citizen Service Delivery Hits a New High But Transformation Is Beyond 2010" Government Insights #GI (2010): 1. 5

6 Connected Government in azione Per poter essere considerata efficace e giustificata a livello finanziario, oggi una tecnologia deve offrire un ritorno sugli investimenti (ROI) misurabile. Il Connected Government assicura un ritorno poiché è molto più di una strategia: si tratta infatti di un approccio alla trasformazione pragmatica che fornisce risultati quantificabili. Il ministero del lavoro e delle pensioni britannico ha ammodernato la sua infrastruttura tecnologica e ridotto i tempi di elaborazione delle domande per ricevere la pensione statale da 60 giorni a 20 minuti. 3 Negli Stati Uniti le agenzie delle entrate regionali e locali hanno messo a punto un sistema per la fornitura di servizi condivisi, che ha permesso di migliorarne l'erogazione ai contribuenti eliminando l'elaborazione degli arretrati e velocizzando quella dei documenti cartacei, passata da giorni a meno di 10. Un'agenzia nazionale francese ha migliorato la qualità dei servizi offerti automatizzando l'elaborazione di 200 milioni di documenti all'anno. Un ente pubblico russo ha ridotto del 65% il tempo medio di elaborazione dei documenti e raddoppiato la capacità di elaborazione delle sue mailroom. Lo stato del Michigan ha ridotto del 65% la percentuale di chargeback dello storage. I casi descritti non sono gli unici. Enti pubblici di tutto il mondo stanno infatti utilizzando le tecnologie di Connected Government per digitalizzare le informazioni, creare repository online sicuri, automatizzare i workflow, gestire I record e comunicare con i cittadini. Questi enti hanno trasformato l'erogazione dei servizi trasformando il modo in cui lavorano. Business case per il Connected Government Più intensi sono gli sforzi legati agli aspetti organizzativi del Connected Government, maggiori saranno i potenziali vantaggi e la solidità della leadership esecutiva necessaria per implementarli. I vantaggi aumentano in base al raggio d'azione: Da un singolo dipartimento a Da più dipartimenti all'interno dell'ente a Più enti che collaborano a livello interfunzionale L'efficacia dell'approccio varia in base ai requisiti specifici di un ente e dei suoi dipartimenti. I numerosi vantaggi del Connected Government includono: Riduzione dei costi e dei rischi consolidando le operazioni ridondanti tramite i servizi condivisi, la virtualizzazione dell'infrastruttura, la digitalizzazione delle informazioni cartacee (possibile grazie a tecnologie 3 Feld, Charlie. "How the United Kingdom Delivers Customer-Centric Government Services" CIO Magazine (2009): 1. ment_services 6

7 di acquisizione/archiviazione intelligenti di livello enterprise) e l'implementazione di opportuni controlli di sicurezza Maggiore produttività e qualità attraverso l'uso di sistemi per il business process management (BPM) e il case management, che utilizzano regole aziendali e tecnologie di automazione, come ad esempio la deduplicazione dei dati e la gestione delle code, per sostituire processi manuali e inefficienti Miglioramento dei servizi offerti velocizzando le transazioni tra cittadini ed enti grazie a servizi online e tempi di risposta coerenti con l'uso efficiente della capacità, proteggendo le informazioni personali e archiviando in formato digitale le informazioni politiche e culturali in modo da garantirne l'accesso ai cittadini e ai posteri Garanzia di conformità e business continuity, grazie ad un ambiente virtuale con conservazione dei record conforme agli standard che supporta guasti irreversibili, controversie, funzionalità di ediscovery e altri eventi (ad es. processi di backup e ripristino per mantenere l'operatività) Le fasi del Connected Government EMC collabora con i suoi partner nel settore della pubblica amministrazione per fornire una trasformazione pragmatica tramite il Connected Government. Il modello di Connected Government si articola in quattro fasi. La fase 0 si riferisce ai contenuti non organizzati e rispecchia l'attuale situazione di molti enti. Le tre fasi successive descrivono l'implementazione incrementale del Connected Government insieme alle tecnologie di gestione delle informazioni specifiche. I responsabili decisionali possono utilizzare questo modello per valutare il livello di maturità IT della loro organizzazione e determinare l'opzione iniziale più fattibile per determinate iniziative di Connected Government. È importante ricordare che il consolidamento, l'automazione e l'implementazione di controlli di sicurezza a livello infrastrutturale possono essere eseguiti parallelamente al passaggio al Connected Government. Con EMC, i processi e le tecnologie adottati in ogni fase si basano su un'infrastruttura affidabile che supporta i servizi condivisi; inoltre, sono scalabili in base alle esigenze di crescita dell operatività e assicurano la conformità attraverso migliori funzionalità di gestione e generazione di report. 7

8 Figura 1. Roadmap EMC per il Connected Government Fase 0: Contenuti non organizzati Con l'aumento dei carichi di lavoro e attività sempre più complesse, i processi cartacei ostacolano l'efficacia della pubblica amministrazione. La rapida crescita di sistemi operativi dedicati e i relativi silo di contenuti digitali complicano ulteriormente le cose. L'uso di processi cartacei, con un'infrastruttura IT distribuita, non permette di soddisfare le aspettative dei cittadini e delle aziende abituati a gestire molte attività quotidiane online. I vertici della pubblica amministrazione si rendono conto che le normali attività lavorative non sono più sufficienti. Fase 1: Acquisizione, archiviazione, recupero Nella Fase 1, la tecnologia dell'ufficio digitale e il consolidamento fisico dell'hardware rappresentano le basi per il Connected Government. L'acquisizione intelligente a livello enterprise e un repository di contenuti digitali sostituiscono I cabinet di file e i datastore elettronici in silo. L'ufficio digitale riduce il volume della carta, consente una gestione più efficiente di tutti i dati e assicura la continuità delle attività nel caso di un errore irreversibile o di un'interruzione di altro tipo, poiché i contenuti digitali sono più facili da proteggere con tecnologie di backup, controlli degli accessi e altre funzionalità IT. La spinta tecnologica dell'ufficio digitale è dall'interno verso l'esterno, aumentando il controllo internamente per supportare un servizio ai cittadini più efficiente. Punta ad ottenere il controllo delle informazioni che un'agenzia già possiede (come record fondamentali), convertirle in un formato digitale più utilizzabile, quindi impostare i processi per l'acquisizione digitale di nuove informazioni. Da un punto di vista strategico, questo è il Connected Government nella sua forma più semplice. 8

9 Fase 2: Automazione e gestione dei processi Dopo aver implementato la Fase 1, si può passare alla Fase 2, che si basa sul case management dinamico per semplificare e automatizzare flussi di lavoro complessi che tradizionalmente hanno impedito l'erogazione di un servizio efficace. Questi flussi di informazioni sono comuni in aree quali licenze e autorizzazioni, gestione della corrispondenza, indagini e gestione dei dati sui pazienti. Le agenzie governative e i ministeri di tutto il mondo possono implementare il case management per ridurre e migliorare i tempi di risposta, ridurre i costi e uniformarsi alle normative senza dover gestire più applicazioni e sistemi IT. La Fase 2 si basa sull'infrastruttura di back-office content management e su un pool virtualizzato di risorse di elaborazione che supportano la condivisione delle informazioni e delle risorse tra reparti e programmi. Anche il focus della Fase 2 è dall'interno verso l'esterno. Il case management dinamico può essere implementato in uno o tra più enti, ma i benefici principali andranno ai cittadini ai quali saranno erogati i servizi. Fase 3: Servizi per gli utenti Supportata dall'elaborazione di back-office automatizzata, la Fase 3 offre sofisticate funzionalità di comunicazione agli utenti, quale l'uso di portali self-service che consentono ai cittadini e alle aziende di interagire con gli enti pubblici in modo aperto, sicuro ed elettronico. On-demand. Questo offre convenienza agli utenti, aumenta la trasparenza e migliora i livelli di servizi, il tutto riducendo i costi. L'offerta di servizi agli utenti è un approccio al Connected Government dal'esterno verso l'interno. Inizia fuori dall'ente con servizi incentrati sui cittadini e interfacce semplici e intuitive per quei servizi e incanala tutto ciò che si trova all' interno verso i nuovi sistemi di back-office automatizzati dell ente. L'approccio EMC ai servizi per l'attività dell amministrazione consiste nel fornire una transizione sicura dal mondo dell'it fisico ad un mondo IT più semplice e agile, comunemente chiamato "cloud computing". Il cloud computing consente di offrire l'it come servizio affidabile e sicuro, simile al modo in cui altre forme di infrastruttura, quali i servizi di pubblica utilità, vengono offerti come servizi oggi. Con questo nuovo modello, le applicazioni di un area all'interno di un ente possono utilizzare tutte lo stesso pool di potenza di elaborazione e ottenere la scalabilità, l'affidabilità, le prestazioni e la sicurezza associate ad un'utility. Nella Fase 3 del percorso infrastrutturale, le operazioni saranno tali da utilizzare pool di risorse tecnologiche e consentire una maggiore trasparenza, nonché una gestione semplificata dell'intero ambiente IT. 9

10 Governance delle informazioni Il passaggio delle transazioni con privati e aziende da in linea ad online e l'automazione della raccolta dei dati offrono agli enti pubblici la possibilità di acquisire i record sulla base di regole predefinite. Queste regole governano I contenuti acquisiti, la durata della loro conservazione e l'uso appropriato. Tali aspetti costituiscono il raggio d'azione della governance delle informazioni e devono essere valutati attentamente per qualsiasi iniziativa di Connected Government. La governance delle informazioni richiede una strategia di gestione dei dati proattiva e basata su policy. Integra gli obiettivi degli enti con regole di gestione delle informazioni in grado di soddisfare i requisiti di sicurezza, riservatezza dei dati, utilizzo, ediscovery e normativi lungo l'intero ciclo di vita dei dati. La governance delle informazioni tiene conto di numerosi fattori, tra cui: Gestione di rete, per sapere dove sono le informazioni e come si spostano Controllo degli accessi, per verificare chi può accedere a determinati dati Archiviazione intelligente, per garantire la conservazione dei dati per un periodo di tempo appropriato Una strategia di governance delle informazioni dovrebbe semplificare i requisiti e ridurre le difficoltà legate alla gestione dei dati tramite processi standardizzati e automatizzati, oltre che regole applicabili ai sistemi LOB e all'infrastruttura IT. L'architettura basata su best practice per la governance delle informazioni di EMC assicura l'integrità, la sicurezza e l'accessibilità dei dati. Inoltre, consente di gestire contenuti regolamentati tramite più punti di accesso client grazie a policy di conservazione automatizzate e ad un archivio integrato che supporta tutti i tipi di contenuti. Il futuro del Connected Government: Shared services Le iniziative più ambiziose nell'ambito del Connected Government coinvolgono più enti pubblici in un ambiente di shared services. Non tutti i servizi o processi possono essere condivisi tra enti. Tuttavia, quando è possibile i vantaggi sono spesso significativi. Negli Stati Uniti, l'associazione nazionale di CIO di enti statali ritiene il consolidamento e l'ottimizzazione le priorità IT n. 1 per il Consolidando l'infrastruttura, i CIO e altri responsabili governativi possono fornire servizi basati sul Connected Government ad enti e cittadini in modo conveniente e flessibile. I modelli di servizi condivisi offrono funzionalità ECM standardizzate che velocizzano l'implementazione delle applicazioni e agevolano la condivisione delle risorse IT tra più enti e su diverse piattaforme online. Questo approccio accelera l'approvvigionamento e consente di ottenere i vantaggi del Connected Government in meno tempo. Qualora fossero necessari servizi di content management, un ente può "acquistarli" dal CIO o da un agente amministrativo utilizzando un modello di chargeback. I costi dipendono dal bundle di servizi acquistati. 4 Vaughn, S. "Priority Strategies, Management Processes and Solutions" State CIO Priorities for National Association of State Chief Information Officers (2010). 10

11 EMC ha aiutato numerose organizzazioni statali e federali a consolidare l'infrastruttura con soluzioni di storage e di virtualizzazione, consentendo loro di erogare servizi IT centralizzati agli utenti. EMC: l'infrastruttura di Connected Government intelligente EMC non è solo il leader nel settore delle soluzioni IT, ma è anche il vendor preferito degli enti della pubblica amministrazione di ogni ordine e grado, in quanto le tecnologie che offre consentono di acquisire, archiviare, gestire e proteggere i dati durante il loro intero ciclo di vita. Di seguito sono descritte alcune delle tecnologie EMC che supportano il Connected Government: Le soluzioni EMC Unified Storage consentono alla pubblica amministrazione di consolidare l'infrastruttura esistente, migliorare l'efficienza dell'it e favorire la collaborazione tra i vari enti. Archiviando I dati relativi alla cittadinanza su una singola infrastruttura di storage, gli enti pubblici possono deduplicare le informazioni per ottimizzare i loro processi di backup. Il consolidamento migliora anche la scalabilità; inoltre, con la tecnologia EMC FAST (Fully Automated Storage Tiering) le informazioni vengono automaticamente posizionate sul tier giusto in base alla loro importanza, il tutto senza monopolizzare le risorse IT. Ciò consente un miglioramento in termini di produttività della forza lavoro negli enti pubblici. EMC Documentum xcelerated Composition Platform (xcp) supporta le tre fasi di trasformazione previste dal Connected Government e fornisce la base per la governance delle informazioni e l'implementazione di servizi condivisi. Inoltre, consente di acquisire, gestire e archiviare le informazioni e i processi critici su un'unica piattaforma di content management integrata e interoperabile. RSA, la divisione per la sicurezza di EMC, è il leader nel settore dell'autenticazione, dell'accesso e della gestione dei diritti. Molte sono le organizzazioni pubbliche che hanno acquistato le sue soluzioni per salvaguardare le operazioni e proteggere le informazioni sui cittadini. Ora che gli enti pubblici stanno iniziando ad offrire servizi online e a condividere le informazioni con altri enti e con i cittadini, la necessità di avere una soluzione avanzata per la sicurezza non è mai stata così sentita. La forte pressione legata alla riduzione dei budget porta i responsabili IT a cercare nuovi modi per risparmiare denaro con la tecnologia. Il private cloud è una tecnologia interessante per il settore pubblico, in quanto assicura flessibilità, scalabilità e risparmio sui costi. Oltre ad avere tutti I vantaggi del public cloud, offre una gestione migliore e controlli di sicurezza più efficaci. EMC è uno dei principali fornitori di soluzioni di private cloud personalizzate in base alle esigenze specifiche dei clienti. EMC offre un'ampia gamma di soluzioni tecnologiche e, con la sua vasta esperienza nel settore, aiuta le aziende a vincere le sfide legate al Connected Government. 11

12 Conclusioni EMC lavora con esperti del settore per agevolare la trasformazione della pubblica amministrazione La convergenza di realtà fiscali e operative richiede l'abbandono delle tradizionali attività da parte dei dirigenti pubblici. EMC collabora attivamente con partner nel settore della pubblica amministrazione allo scopo di definire, sviluppare e fornire soluzioni di Connected Government che consentono agli enti pubblici di ottenere risultati migliori con meno risorse. EMC supporta centinaia di clienti a livello federale, nazionale, regionale, statale e locale per implementare una trasformazione pragmatica nei seguenti ambiti: Pubblica amministrazione generica Welfare, indennità e servizi sociali Sanità Giustizia e ordine pubblico Settore finanziario e fiscale Trasporti e infrastrutture EMC e i suoi partner coniugano competenze specifiche del settore con l'esperienza nello sviluppo tipica delle aziende leader del mercato. Queste partnership offrono agli enti pubblici il massimo valore in un breve arco di tempo e permettono loro di tenere sotto controllo i costi operativi anche con risorse che continuano a diminuire. Referenze Case study relativi al Connected Government Contea di San Diego National Health Insurance Fund for Salaried Employees (CNAMTS) Autorità giudiziaria svedese Agenzia delle entrate del Minnesota Dipartimento della Sanità Pubblica di San Francisco Agenzia delle entrate sudafricana Amministrazione di Perm Kray Demo delle soluzioni EMC offre demo delle soluzioni per le seguenti attività di Connected Government: Gestione integrata dei casi giudiziari Case management tra più enti Gestione delle indagini Verifiche dell'idoneità Gestione della corrispondenza Gestione delle sovvenzioni 12

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

EMC Documentum xcp for Business Process Management

EMC Documentum xcp for Business Process Management Analisi dettagliata Abstract Oggi le aziende devono affrontare una sfida comune: ottimizzare i processi di business e la loro efficienza operativa. Per vincere questa sfida, EMC Documentum xcelerated Composition

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client I CIO più esperti possono sfruttare le tecnologie di oggi per formare interi che sono più grandi della somma delle parti.

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

dei processi di customer service

dei processi di customer service WHITE PAPER APRILE 2013 Il Business Process Orchestrator dei processi di customer service Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente documento sono di proprietà esclusiva

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

G.U. 11 luglio 2002, n. 161 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

G.U. 11 luglio 2002, n. 161 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 30 maggio 2002 Conoscenza e uso del dominio internet ".gov.it" e l'efficace interazione del portale nazionale "italia.gov.it" con le IL PRESIDENTE DEL

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE:

Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE: Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE: l'esperienza di UNINA G.B. Barone, V. Boccia, D. Bottalico, L. Carracciuolo 1. Introduzione Obiettivo di tale documento è descrivere l'esperienza

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Introduzione. Report sullo studio. Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi

Introduzione. Report sullo studio. Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi L'Impatto del cloud sui modelli di utilizzo dell'it Conclusioni dello studio condotto da Cisco e Intel su 4.226 leader IT di 18 settori in 9 mercati di riferimento Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati?

Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati? Articolo pubblicato sul numero di febbraio 2010 di La rivista del business ad alte performance Information Technology Quanto sono al sicuro i vostri dati riservati? di Alastair MacWillson L'approccio aziendale

Dettagli

L enterprise content management è strategico per le imprese

L enterprise content management è strategico per le imprese Speciale L enterprise content management è strategico per le imprese Gestire meglio i contenuti per migliorare le attività aziendali, rendere più efficienti i processi decisionali, accrescere la collaborazione

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO: ASPETTI DI MAGGIOR RILIEVO E RICADUTE OPERATIVE

LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO: ASPETTI DI MAGGIOR RILIEVO E RICADUTE OPERATIVE DATI E INFORMAZIONI DI INTERESSE AMBIENTALE E TERRITORIALE Terza sessione: IL CONTESTO NORMATIVO, L ORGANIZZAZIONE, GLI STRUMENTI LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO: ASPETTI DI MAGGIOR RILIEVO E RICADUTE OPERATIVE

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA Via V. Verrastro, n. 4 85100 Potenza tel

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2 PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os una solida base per la gestione efficace dei database DB2 Gestione del database CA Database Performance Management Database Administration Database

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta WHITE PAPER Novembre 2013 Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta Dhesikan Ananchaperumal Distinguished Engineer e Vice presidente senior, DCIM, CA Technologies Hervé Tardy Vice presidente e

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY L evoluzione dell IT attraverso il Cloud White Paper per www.netalia.it Marzo 2015 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Settore Segreteria e Direzione generale Ufficio Trasparenza e Comunicazione PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Relazione anno 2014 a cura del Segretario Generale e della

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli