Indice. 13. Nguyễn Ái Quốc, tra gli ospiti del Comintern, Ogonek n 39, 23 dicembre Il movimento operaio in Turchia, l Humanité, 1 gennaio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. 13. Nguyễn Ái Quốc, tra gli ospiti del Comintern, Ogonek n 39, 23 dicembre Il movimento operaio in Turchia, l Humanité, 1 gennaio"

Transcript

1 Indice Introduzione Cronologia Bibliografia Scritti scelti di Ho Chi Minh 1. Rivendicazioni del popolo Annamita, presentate alla Conferenza della pace a Versailles, giugno Discorso al Congresso di Tours, dicembre La mostruosità della civiltà, Le Libertaire n 141, 30 settembre Alcune considerazioni sulla questione coloniale, l Humanité, 25 maggio In una grande civiltà, La Vie Ouvrière, 26 maggio Uguaglianza!, l Humanité, 1 giugno I civilizzatori, le Paria, 1 luglio Odio razziale, le Paria, 1 luglio Donne annamite e dominazione francese, le Paria, 1 agosto Lettera aperta a M. Albert Sarraut, ministro delle Colonie, le Paria, 1 agosto Manifesto dell Unione intercoloniale, le Paria n 5, agosto L armata controrivoluzionaria, La Vie Ouvrière, 7 settembre Nguyễn Ái Quốc, tra gli ospiti del Comintern, Ogonek n 39, 23 dicembre Il movimento operaio in Turchia, l Humanité, 1 gennaio 15. Condizioni di vita dei contadini annamiti, La Vie Ouvrière, 4 gennaio 16. Lenin e i popoli coloniali, Pravda, 27 gennaio 17. L Indocina e il Pacifico, La Correspondance Internationale n 18,

2 18. L URSS e i popoli coloniali, Inprekorr, n 46, 18 aprile 19. Le glorie della civiltà francese, La Correspondance Internationale n 32, 20. Relazione sulle questioni nazionale e coloniale al V Congresso dell Internazionale Comunista, giugno-luglio 21. Lenin e i popoli dell Est, le Paria, 27 luglio 22. Barbarie dei bolscevichi, le Paria n 29, settembre 23. Linciaggio. Un aspetto poco conosciuto della civiltà americana, La Correspondance Internationale n 59, 24. Gli imperialisti e la Cina, La Correspondance Internationale n 67, 25. La civiltà che uccide, La Correspondance Internationale n 69, 26. Lenin e l Oriente, 21 gennaio Appello in occasione della fondazione del Partito Comunista Indocinese, 18 febbraio La linea del Partito durante il periodo del Fronte Democratico, luglio Lettera dall estero, Direttive sulla formazione della brigata di propaganda dell Esercito di liberazione del Vietnam, dicembre Appello all insurrezione generale, agosto Dichiarazione di indipendenza della Repubblica Democratica del Vietnam, 2 settembre Agli scolari in occasione della riapertura delle scuole, settembre Ai vecchi, 20 settembre Ai nostri compatrioti del Nam Bộ, 26 settembre Ai Comitati popolari del Nord, del Sud e del Centro Vietnam, a tutti i Comitati provinciali, distrettuali e comunali, ottobre Ai Francesi d Indocina, ottobre Ai contadini, Allocuzione pronunciata nei primi giorni della resistenza del Nam Bộ, novembre Ai combattenti e al popolo nella festa del Tết,

3 41. Proclama al popolo al ritorno dai negoziati in Francia, 23 ottobre Appello alla resistenza nazionale, 20 dicembre Ai compagni del Bắc Bộ, 1 marzo Appello dopo sei mesi di resistenza, 19 giugno Terzo anniversario della fondazione dell Esercito di liberazione vietnamita, 22 dicembre Ciò che si deve e ciò che non si deve fare, 5 aprile Al Congresso nazionale dei miliziani, 15 aprile Alla riunione del Comitato Centrale del Việt Minh, 20 aprile In occasione del II anniversario della Resistenza nazionale, 19 dicembre Appello all emulazione patriottica, 1 agosto Ai quadri contadini, novembre Telegramma di felicitazioni in occasione della fondazione della Repubblica Popolare Cinese, 5 dicembre Dichiarazione del governo della Repubblica Democratica del Vietnam a tutti i governi del mondo, 14 gennaio Al Congresso dei sindacati, 23 febbraio Risposta alle domande dei giornalisti sull intervento americano in Indocina, 25 luglio Rapporto politico al II Congresso Nazionale del Partito dei Lavoratori del Vietnam, febbraio Allocuzione di chiusura alla cerimonia di presentazione del Partito dei Lavoratori del Vietnam, 3 marzo Dichiarazione sulla firma del trattato di pace fra gli USA e il Giappone, 19 maggio Discorso alla seduta d apertura del Congresso Nazionale dei combattenti d emulazione e dei quadri modello, 1 maggio Gli invasori imperialisti non asserviranno mai l eroico popolo del Vietnam, gennaio Apertura del primo corso di rettificazione ideologica, organizzato dal Comitato Centrale del partito, 11 maggio Gli otto comandamenti del governo, 1 ottobre

4 63. Sulla guerriglia, 1 ottobre Allocuzione alla cerimonia di chiusura del corso di educazione politica per i quadri intellettuali, 25 settembre Rapporto presentato alla III Sessione dell Assemblea Nazionale della Repubblica Democratica del Vietnam, 14 dicembre Telegramma ai quadri e ai combattenti del fronte di Điện Biên Phủ, 15 marzo Felicitazioni inviate all esercito, agli addetti al servizio del lavoro civile, ai giovani volontari e ai compatrioti del Nord- Ovest in occasione della gloriosa vittoria di Điện Biên Phủ, 8 maggio Lettera agli abitanti, ai combattenti e ai quadri operanti nella zona del delta del Bắc Bộ recentemente liberata, 3 luglio Rapporto alla VI Conferenza del Comitato Centrale del Partito dei Lavoratori del Vietnam, 15 luglio Lettera ai compatrioti nella regione autonoma di Thai- Mèo, 7 maggio Decimo anniversario della Festa Nazionale della Repubblica Democratica del Vietnam, settembre Discorso di chiusura al Congresso del Fronte Unito nazionale, 10 settembre Discorso di chiusura della IX sessione (allargata) del Comitato Centrale del Partito dei Lavoratori del Vietnam, 24 aprile Lettera ai quadri del Sud Vietnam raggruppati nel Nord, 19 giugno Alla nazione, 6 luglio Lettera ai contadini e ai quadri dopo la riuscita realizzazione della riforma agraria nel Nord, 18 agosto Sulla moralità rivoluzionaria, Estratti di un discorso pronunciato durante un incontro dei quadri per un dibattito su un progetto di legge sul matrimonio e la famiglia, ottobre Relazione alla XI sessione dell Assemblea Nazionale sul progetto di nuova Costituzione, 18 dicembre Discorso d apertura della cerimonia per la comme

5 morazione del trentesimo anniversario della fondazione del Partito, 5 gennaio Discorso al primo incontro degli attivisti culturali, 11 febbraio Discorso d apertura del III Congresso Nazionale del Partito dei Lavoratori, 5 settembre Il cammino che mi ha portato al leninismo, Problemy Vostokovedenija (Problemi di studi orientali) n 2, Discorso alla quinta sessione plenaria del Comitato Centrale del Partito dei Lavoratori del Vietnam, luglio Discorso alla settima sessione plenaria del Comitato Centrale del partito, 21 giugno Rapporto alla Conferenza Politica Speciale, 27 marzo Risposta alla redazione di The Minority of one, 21 maggio Imperialisti americani, andatevene dal Sud Vietnam!, 15 aprile Lottare fino alla vittoria completa, 17 luglio Discorso in onore del Presidente cubano Osvaldo Dorticós, 2 novembre Risposta al Presidente Lyndon B. Johnson, 15 febbraio La grande Rivoluzione d Ottobre ha mostrato al popolo la via della liberazione, Pravda, 28 ottobre Appello in occasione del 20 luglio Lettera in occasione del nuovo anno scolastico, ottobre Appello alla nazione, 3 novembre Auguri di buon anno, Primavera Elevare l etica rivoluzionaria, fare piazza pulita dell individualismo, 3 febbraio Testamento storico, 10 maggio 1969 Indice dei nomi

Guerra in Vietnam Guerra in Afghanistan

Guerra in Vietnam Guerra in Afghanistan Guerra in Vietnam Guerra in Afghanistan Indocina francese: Vietnam Cambogia Laos Guerra in Vietnam Da guerra anti-coloniale a competizione est-ovest Alla Francia subentrano gli Stati Uniti Le origini della

Dettagli

Indice del volume. Premessa all edizione 2018

Indice del volume. Premessa all edizione 2018 Premessa all edizione 2018 xi 1. La nascita degli Stati Uniti 3 1.1. Le colonie britanniche nell America del Nord 3 1.2. Una rivoluzione per l indipendenza 6 1.3. La guerra civile e gli ideali repubblicani

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA 5 LC A

PROGRAMMA DI STORIA 5 LC A PROGRAMMA DI STORIA 5 LC A Anno scolastico 2014/2015 SEZIONE CLASSICA: Classe 5 L.C. sez. A Manuale: A. Prosperi, G. Zagrebelsky, P. Viola, M. Battini, Storia e identità vol. 2 e vol. 3 Einaudi Scuola

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Albert Einstein. Palermo. Programma di storia IV H anno scolastico

Liceo Scientifico Statale Albert Einstein. Palermo. Programma di storia IV H anno scolastico Liceo Scientifico Statale Albert Einstein Palermo Programma di storia IV H anno scolastico 2016-2017 Libro di Testo: Chiaroscuro di F. M. Feltri Docente: M. A. Lupo Casa editrice: SEI La crisi dell antico

Dettagli

RIVOLUZIONE RUSSA. Febbraio 1917: scioperi a Pietrogrado, formazione del SOVIET (consiglio elettivo)

RIVOLUZIONE RUSSA. Febbraio 1917: scioperi a Pietrogrado, formazione del SOVIET (consiglio elettivo) RIVOLUZIONE RUSSA Febbraio 1917: scioperi a Pietrogrado, formazione del SOVIET (consiglio elettivo) Governo L vov con programma costituzionale liberale appoggiato da menscevichi e socialrivoluzionari Kerenskij:

Dettagli

INDICE DEL VOLUME. La dinastia Xia, p La dinastia Shang, p I Zhou Occidentali, p. 53

INDICE DEL VOLUME. La dinastia Xia, p La dinastia Shang, p I Zhou Occidentali, p. 53 INDICE DEL VOLUME Introduzione 3 I. La Cina arcaica 23 1. I precedenti paleolitici, p. 23 2. Le culture neolitiche, p. 30 3. Le Tre Dinastie, p. 37 La dinastia Xia, p. 41 - La dinastia Shang, p. 45 - I

Dettagli

Storia delle Acli per immagini e parole dal 1945 al 2007

Storia delle Acli per immagini e parole dal 1945 al 2007 Storia delle Acli per immagini e parole dal 1945 al 2007 Fascicolo 1: 1945-1955 A cura di: Alberto Scarpitti Rita Di Domenico Carlo Felice Casula maggio 2007 1944 La fondazione delle Acli Le Associazioni

Dettagli

La Rivoluzione Russa

La Rivoluzione Russa La Rivoluzione Russa Nel 1917, durante la Prima Guerra Mondiale, scoppiò in Russia una rivoluzione. Già da tempo si pensava che l impero degli zar non sarebbe durato a lungo: la rivolta del 1905 dopo la

Dettagli

Classe: IV Sezione: C Anno scolastico: Programma di storia

Classe: IV Sezione: C Anno scolastico: Programma di storia Classe: IV Sezione: C Anno scolastico: 2013-2014 Programma di storia Grandi progetti politici a confronto Il Seicento: un epoca di grandi trasformazioni Economia: lo sviluppo diseguale di Nord e Sud del

Dettagli

Le rivoluzioni politiche del Settecento

Le rivoluzioni politiche del Settecento Le rivoluzioni politiche del Settecento L indipendenza degli Stati Uniti La nascita della Repubblica federale La rivoluzione in Francia La Francia repubblicana L età napoleonica L eredità di Napoleone

Dettagli

Indice. Premessa all edizione italiana 13 di Dino Gavinelli. Introduzione 27. Parte prima. Fare geografia Il geografo 35

Indice. Premessa all edizione italiana 13 di Dino Gavinelli. Introduzione 27. Parte prima. Fare geografia Il geografo 35 Indice Premessa all edizione italiana 13 di Dino Gavinelli Introduzione 27 Parte prima. Fare geografia 33 1. Il geografo 35 1.1. La geografia senza geografi 35 1.2. L Olimpo dei geografi 38 1.3. Quattro

Dettagli

NASCITA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA CONTEMPORANEA

NASCITA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA CONTEMPORANEA ANNA DELL'OREFICE VINCENZO GIURA NASCITA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA CONTEMPORANEA Edizioni Scientifiche Italiane Indice Parte prima VINCENZO GIURA L'economia in trasformazione (secoli XVIII-XIX) primo Dall'economia

Dettagli

Fondo l Unità - Movimenti e gruppi extraparlamentari

Fondo l Unità - Movimenti e gruppi extraparlamentari Fondo l Unità - Movimenti e gruppi extraparlamentari Buste 9 Fascicoli 52 Nel 1984 la redazione milanese del quotidiano del Partito comunista italiano l Unità ha versato un fondo raccolto presso l archivio

Dettagli

4. Il movimento comunista: Ho Chi Minh... 85

4. Il movimento comunista: Ho Chi Minh... 85 Indice Prefazione... 1 1. Vietnam e Cina nella storia... 5 1.1. Origini della civiltà vietnamita... 5 1.2. Il Vietnam nel sistema sinocentrico... 9 1.3. La civiltà cinese in Vietnam e i primi tentativi

Dettagli

A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO. Della prof.ssa SABRINA VENTURI. docente di STORIA.

A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO. Della prof.ssa SABRINA VENTURI. docente di STORIA. A.S. 2016/2017 PROGRAMMA SVOLTO E INDICAZIONI PER IL RECUPERO ESTIVO Della prof.ssa SABRINA VENTURI docente di STORIA Classe 4^ G Moduli 1 Il secolo dell Illuminismo La lotta per sopravvivere Contenuti

Dettagli

LA NASCITA DELLA REPUBBLICA. L evoluzione politica in Italia nel secondo dopoguerra

LA NASCITA DELLA REPUBBLICA. L evoluzione politica in Italia nel secondo dopoguerra LA NASCITA DELLA REPUBBLICA L evoluzione politica in Italia nel secondo dopoguerra I PROBLEMI DEL SECONDO DOPOGUERRA Vie di comunicazione, edifici e fabbriche danneggiati dai bombardamenti. Grande inflazione.

Dettagli

Prefazione... 5 Introduzione... 9 CAPITOLO PRIMO LO STATO E LA RELIGIONE... 19

Prefazione... 5 Introduzione... 9 CAPITOLO PRIMO LO STATO E LA RELIGIONE... 19 La liberta religiosa_la liberta religiosa 25/05/10 12.33 Pagina 331 331 Sommario Prefazione.................................. 5 Introduzione................................ 9 CAPITOLO PRIMO LO STATO E

Dettagli

Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché?

Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché? Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché? Il 25 aprile del 1945 furono liberate dall'occupazione tedesca e repubblichina Milano e Torino: perciò fu scelta quella data Il 25 aprile è la festa

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO MALPIGHI PROF. GIULIANO LEONI PROGRAMMA DI STORIA CLASSE III B A.S

LICEO SCIENTIFICO MALPIGHI PROF. GIULIANO LEONI PROGRAMMA DI STORIA CLASSE III B A.S PROGRAMMA DI STORIA CLASSE III B A.S. 2016-2017 La ripresa economica dopo l'anno Mille: la rivoluzione agricola e l aumento demografico L'ascesa delle repubbliche marinare; le Crociate La civiltà comunale;

Dettagli

STORIA COSTITUZIONALE STATUTO ALBERTINO, STATO FASCISTA, COSTITUZIONE REPUBBLICANA

STORIA COSTITUZIONALE STATUTO ALBERTINO, STATO FASCISTA, COSTITUZIONE REPUBBLICANA STORIA COSTITUZIONALE STATUTO ALBERTINO, STATO FASCISTA, COSTITUZIONE REPUBBLICANA STATUTO ALBERTINO Proclamazione del Regno d Italia nel 1861 Continuazione del Regno di Piemonte e Sardegna. Primo re Vittorio

Dettagli

COSTITUZIONE ITALIANA

COSTITUZIONE ITALIANA loghi della COSTITUZIONE ITALIANA Tra storia e attualità : dalla Costituente a oggi I I principi base della Costituzione che cos'è a che cosa serve la Costituzione Ogni Costituzione rappresenta la legge

Dettagli

ISTITUTI SCOLASTICI CARD. C. BARONIO PROGRAMMA SVOLTO STORIA A.S. 2017/2018 CLASSE 5LS PROGRAMMA SVOLTO

ISTITUTI SCOLASTICI CARD. C. BARONIO PROGRAMMA SVOLTO STORIA A.S. 2017/2018 CLASSE 5LS PROGRAMMA SVOLTO ISTITUTI SCOLASTICI CARD. C. BARONIO PROGRAMMA SVOLTO STORIA A.S. 2017/2018 CLASSE 5LS DOCENTE: MICAELA MAITILASSO PROGRAMMA SVOLTO 1 TRIMESTRE La società di massa I caratteri della società di massa. I

Dettagli

Indice. Introduzione all edizione italiana

Indice. Introduzione all edizione italiana Indice XII Introduzione all edizione italiana 3 capitolo primo La rivalità tra le grandi potenze e la Prima Guerra Mondiale, 1900-17 3 1.1 Introduzione 5 1.2 Le grandi potenze, la politica di potenza e

Dettagli

Storia delle relazioni internazionali

Storia delle relazioni internazionali A Ennio Di Nolfo w Storia delle relazioni internazionali 1918-1999 Editori Laterza Indice del volume Introduzione VII Parte prima Ventanni fra due guerre I. La mancata ricostruzione del sistema europeo

Dettagli

* LA QUESTIONE DELL INDIPENDENZA E DELL AUTONOMIA NEL FRONTE UNITO NAZIONALE ANTIGIAPPONESE

* LA QUESTIONE DELL INDIPENDENZA E DELL AUTONOMIA NEL FRONTE UNITO NAZIONALE ANTIGIAPPONESE * LA QUESTIONE DELL INDIPENDENZA E DELL AUTONOMIA NEL FRONTE UNITO NAZIONALE ANTIGIAPPONESE (5 novembre 1938) * Questo scritto fa parte delle conclusioni presentate dal compagno Mao Tse-tung alla sesta

Dettagli

ARCHIVIO DELLA SEGRETERIA PARTICOLARE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ALCIDE DE GASPERI

ARCHIVIO DELLA SEGRETERIA PARTICOLARE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ALCIDE DE GASPERI ARCHIVIO DELLA SEGRETERIA PARTICOLARE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ALCIDE DE GASPERI 1943-1954 Consistenza: 32 buste Atti di corredo: elenco dattiloscritto Con R.d. del 4 settembre 1887 n.4936 viene istituito

Dettagli

LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI

LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI Piazza I Maggio, 26-33100 Udine Tel. 0432 504577 Fax. 0432 511490 Codice fiscale 80023240304 e-mail: info@liceostellini.it - Indirizzo Internet: www.stelliniudine.gov.it

Dettagli

Indice. Introduzione 5. I. La rivoluzione d Ottobre ha avviato la trasformazione del mondo 8. II. Rivoluzioni e controrivoluzioni dal 1917 al

Indice. Introduzione 5. I. La rivoluzione d Ottobre ha avviato la trasformazione del mondo 8. II. Rivoluzioni e controrivoluzioni dal 1917 al Indice Introduzione 5 I. La rivoluzione d Ottobre ha avviato la trasformazione del mondo 8 II. Rivoluzioni e controrivoluzioni dal 1917 al 2017 44 III. Leggere il Capitale, leggere i capitalismi storici

Dettagli

Virginia: prima colonia inglese. 1620: arrivo della Mayflower e dei cosiddetti Padri Pellegrini (nave di puritani inglesi perseguitati da Carlo I).

Virginia: prima colonia inglese. 1620: arrivo della Mayflower e dei cosiddetti Padri Pellegrini (nave di puritani inglesi perseguitati da Carlo I). Virginia: prima colonia inglese. 1620: arrivo della Mayflower e dei cosiddetti Padri Pellegrini (nave di puritani inglesi perseguitati da Carlo I). 1715-1790: emigrazione di massa (da 200.000 coloni a

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO I E II BIENNIO

PROGRAMMA SVOLTO I E II BIENNIO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Liceo Scientifico Statale Stanislao Cannizzaro 00144 ROMA - Viale della Civiltà del Lavoro 2/d - 06121128085

Dettagli

Vol. 1. Programma di Storia

Vol. 1. Programma di Storia Programma di Storia Classe 4 sez. B I.I.S. Croce-Aleramo" Roma, anno scolastico 2017-2018 Libro di testo: Giardina, Sabbatucci, Vidotto Nuovi profili storici Vol. 1 e Vol. 2 Laterza Vol. 1 GLI IMPERI COLONIALI

Dettagli

SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 6 LE ORIGINI DELLA GUERRA FREDDA ASCOLTO SCRITTURA. NOME E COGNOME... Classe... Data... Link AUDIO

SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 6 LE ORIGINI DELLA GUERRA FREDDA ASCOLTO SCRITTURA. NOME E COGNOME... Classe... Data... Link AUDIO NOME E COGNOME... Classe... Data..... SCHEDA DI VERIFICA UNITÀ 6 LE ORIGINI DELLA GUERRA FREDDA ASCOLTO 1. Leggi attentamente le domande, ascolta l audio e infine rispondi. a) In quale città si tiene il

Dettagli

COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA POPOLARE CINESE

COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA POPOLARE CINESE COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA POPOLARE CINESE (17 gennaio 1975) Costituzione adottata alla prima sessione della quarta Assemblea popolare nazionale. Questo testo è uno di quelli che la redazione delle

Dettagli

DECISIONE N.1165 ORDINE DEL GIORNO, CALENDARIO E MODALITÀ ORGANIZZATIVE DELLA CONFERENZA ASIATICA OSCE DEL 2015

DECISIONE N.1165 ORDINE DEL GIORNO, CALENDARIO E MODALITÀ ORGANIZZATIVE DELLA CONFERENZA ASIATICA OSCE DEL 2015 PC.DEC/1165 Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa Consiglio permanente ITALIAN Original: ENGLISH 1046 a Seduta plenaria Giornale PC N.1046, punto 5 dell ordine del giorno DECISIONE

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA. Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016. Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo

PROGRAMMA DI STORIA. Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016. Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo PROGRAMMA DI STORIA Classe II sez. D Anno scolastico 2015/2016 Stati e istituzioni fra XVII e XVIII secolo L assolutismo compiuto: la Francia di Luigi XIV La monarchia parlamentare inglese La Spagna e

Dettagli

2018 RISULTATI ELETTORALI

2018 RISULTATI ELETTORALI Elezioni Politiche 2018 RISULTATI ELETTORALI COMUNE DI COLLESALVETTI COLLESALVETTI (4 sezioni) Partito Democratico 707 679 Movimento Cinque Stelle 691 634 Lega Nord 456 444 Forza Italia 169 150 Liberi

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari del 15 gennaio 2008 (XV legislatura - 86ª riunione) Calendario dei lavori dell Assemblea per il periodo dal 15 al 24 gennaio 2008

Dettagli

L avvento della società di massa 1900-1918

L avvento della società di massa 1900-1918 L avvento della società di massa 1900-1918 Argomenti La società di massa Il Nazionalismo La Prima guerra mondiale La società di massa Produzione industriale su larga scala fordismo catena di montaggio

Dettagli

ALLEGATO A. RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE Anno Scolastico 2016/17. Docente ROBERTO MERCURI. Materia STORIA

ALLEGATO A. RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE Anno Scolastico 2016/17. Docente ROBERTO MERCURI. Materia STORIA ALLEGATO A Classe V BS RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE Anno Scolastico 2016/17 Docente ROBERTO MERCURI Materia STORIA Testo in uso (GIARDINA ANDREA / SABBATUCCI GIOVANNI / VIDOTTO VITTORIO, NUOVI PROFILI

Dettagli

La rivoluzione russa. Situazione della Russia rispetto agli altri paesi: molto arretrata, difficile da governare per gli zar

La rivoluzione russa. Situazione della Russia rispetto agli altri paesi: molto arretrata, difficile da governare per gli zar La rivoluzione russa Situazione della Russia rispetto agli altri paesi: molto arretrata, difficile da governare per gli zar Grande disparità economica: CONTADINI analfabeti e poverissimi Sono la maggioranza,

Dettagli

Un Welfare State senza benessere

Un Welfare State senza benessere Dorena Caroli Un Welfare State senza benessere Insegnanti, impiegati, operai e contadini nel sistema di previdenza sociale dell Unione Sovietica (1917-1939) eum x storia eum x storia Dorena Caroli Un Welfare

Dettagli

SLIDE 4. Sommario 1) L avvento dei regimi comunisti in Russia e in Cina (guerra civile): A) La rivoluzione russa

SLIDE 4. Sommario 1) L avvento dei regimi comunisti in Russia e in Cina (guerra civile): A) La rivoluzione russa SLIDE 4 Sommario 1) L avvento dei regimi comunisti in Russia e in Cina (guerra civile): A) La rivoluzione russa B) La costruzione dello stato sovietico e l affermazione dello stalinismo C) Terrore e stato

Dettagli

PARTE 1: La Grande Guerra e le Rivoluzioni

PARTE 1: La Grande Guerra e le Rivoluzioni ISTITUTO TECNICO FERMI PROGRAMMA DI STORIA V BET Anno Scolastico 2017/18 Storia per diventare cittadini. Dal Novecento a oggi (Volume 3, Prosperi, Zagrebelsky, Viola e Battini) PARTE 1: La Grande Guerra

Dettagli

Classe IV P Programma svolto nell anno scolastico 2017/2018

Classe IV P Programma svolto nell anno scolastico 2017/2018 Classe IV P Programma svolto nell anno scolastico 2017/2018 Disciplina: Storia Docente: Annaemi Montalto/ Maria Giovanna Leone Tempi previsti dai programmi ministeriali: ore settimanali 2 Moduli sviluppati

Dettagli

Milano, piazza San Sepolcro

Milano, piazza San Sepolcro Biennio Rosso Milano, piazza San Sepolcro 22 Marzo 1919 Benito Andrea Amilcare MUSSOLINI Squadrismo Sansepolcrismo Donazioni Reduci di guerra Arditismo ROMA 28 Ottobre 1922 Quadrumvirato 25.000 camice

Dettagli

Gaza City manifestazione per i 43 anni del Fronte Popolare di liberazione della Palestina

Gaza City manifestazione per i 43 anni del Fronte Popolare di liberazione della Palestina Gaza City manifestazione per i 43 anni del Fronte Popolare di liberazione della Palestina 11 dicembre 2010 Decine di migliaia di membri e sostenitori del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina

Dettagli

La crisi dello Stato liberale e l avvento del Fascismo. facoltà di scienze della comunicazione corso di storia contemporanea

La crisi dello Stato liberale e l avvento del Fascismo. facoltà di scienze della comunicazione corso di storia contemporanea La crisi dello Stato liberale e l avvento del Fascismo facoltà di scienze della comunicazione corso di storia contemporanea Giacomo Balla, Velocità astratta (1913) Giacomo Balla, Marcia su Roma (1932-35)

Dettagli

Napoli Ducale - A. Iannaccone

Napoli Ducale - A. Iannaccone Napoli è sempre stata una capitale alla pari di Roma, con un popolo intriso da uno spirito libero e indipendente, che ha dato ospitalità e rifugio agli abitanti della penisola, creando quel senso di nazione

Dettagli

Milano, 21 marzo RICORRE l 8 MARZO RI-CORRONO LE DONNE

Milano, 21 marzo RICORRE l 8 MARZO RI-CORRONO LE DONNE Milano, 21 marzo 2014 RICORRE l 8 MARZO RI-CORRONO LE DONNE Ricorre l'8 marzo, ri-corrono le donne 8 Marzo 1917: prima manifestazione delle operaie di Pietrogrado, con avvio della rivoluzione di febbraio.

Dettagli

DALLA RESTAURAZIONE AI MOTI DEL Il Congresso di Vienna e le insurrezioni in Europa

DALLA RESTAURAZIONE AI MOTI DEL Il Congresso di Vienna e le insurrezioni in Europa DALLA RESTAURAZIONE AI MOTI DEL 1848 Il Congresso di Vienna e le insurrezioni in Europa IL CONGRESSO DI VIENNA 1814-1815: i sovrani e i ministri degli stati europei si riuniscono a Vienna per ridisegnare

Dettagli

S. M. S. C. Scianna BAGHERIA (PA) Anno Scolastico 2015/2016 Classe III Sez. G. Programma di STORIA ed ED. CIVICA

S. M. S. C. Scianna BAGHERIA (PA) Anno Scolastico 2015/2016 Classe III Sez. G. Programma di STORIA ed ED. CIVICA S. M. S. C. Scianna BAGHERIA (PA) Anno Scolastico 2015/2016 Classe III Sez. G Programma di STORIA ed ED. CIVICA STORIA Libro di testo: E. B. Sumpo Scenari della storia Vol. III Il Novecento Le Monnier

Dettagli

ALLEGATO A. RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE Anno Scolastico 2017/18. Docente ROBERTO MERCURI. Materia STORIA

ALLEGATO A. RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE Anno Scolastico 2017/18. Docente ROBERTO MERCURI. Materia STORIA ALLEGATO A Classe V BS RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE Anno Scolastico 2017/18 Docente ROBERTO MERCURI Materia STORIA Testo in uso (GIARDINA ANDREA / SABBATUCCI GIOVANNI / VIDOTTO VITTORIO, NUOVI PROFILI

Dettagli

unità 3 le strutture ricettive e i trasporti 1

unità 3 le strutture ricettive e i trasporti 1 PROGRAMMA DI GEOGRAFIA TURISTICA CLASSE V a.s. 2015/ 2016 PROF.SSA Caterina PIETROFORTE MODULO A - IL TURISMO NEL MONDO unità 1 economia del turismo l'importanza del turismo - gli arrivi e le entrate il

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO "A. VOLTA" PROGRAMMA DI STORIA

LICEO SCIENTIFICO A. VOLTA PROGRAMMA DI STORIA LICEO SCIENTIFICO "A. VOLTA" A.S. 2015-2016 CLASSE : V SEZ. B PROGRAMMA DI STORIA Volume II Cap.22 Il mondo nella grande depressione. Cap.23 L Italia della Sinistra Storica. Carta: Le grandi migrazioni

Dettagli

Programma effettivamente svolto, classe IVD liceo scientifico di Oristano anno scolastico 2015/2016

Programma effettivamente svolto, classe IVD liceo scientifico di Oristano anno scolastico 2015/2016 Programma effettivamente svolto, classe IVD liceo scientifico di Oristano anno scolastico 2015/2016 Docente: Manuela Lucchesu Materia: storia Francia, Olanda, Spagna, nella prima metà del 1600, la crisi

Dettagli

LA RIVOLUZIONE FRANCESE

LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA RIVOLUZIONE FRANCESE Verso la fine del '700, la Francia era ancora guidata da un ANTICO REGIME: la monarchia assoluta di Luigi XVI, ancora divisa in classi sociali o ordini (primo, secolo e terzo stato)

Dettagli

TEST FACOLTÀ DI SCIENZE SOCIALI, POLITICHE E DEL TERRITORIO CORSO DI STUDIO IN SERVIZIO SOCIALE L39

TEST FACOLTÀ DI SCIENZE SOCIALI, POLITICHE E DEL TERRITORIO CORSO DI STUDIO IN SERVIZIO SOCIALE L39 TEST FACOLTÀ DI SCIENZE SOCIALI, POLITICHE E DEL TERRITORIO CORSO DI STUDIO IN SERVIZIO SOCIALE L39 PUNTEGGI DA ATTRIBUIRE AD OGNI RISPOSTA ESATTA ERRATA NON DATA +1-0,25 0 25 domande con almeno 4 risposte

Dettagli

ISTITUTO STORICO TOSCANO DELLA RESISTENZA E DELL ETÀ CONTEMPORANEA

ISTITUTO STORICO TOSCANO DELLA RESISTENZA E DELL ETÀ CONTEMPORANEA ISTITUTO STORICO TOSCANO DELLA RESISTENZA E DELL ETÀ CONTEMPORANEA ELENCO DI CONSISTENZA DEL FONDO CLN CASTELFIORENTINO 1. Protocollo 1. N 1 Comitato Liberazione Nazionale Protocollo: registro cartaceo

Dettagli

LA COSTITUZIONE ITALIANA

LA COSTITUZIONE ITALIANA LA COSTITUZIONE ITALIANA I primi esperimenti di Costituzione Iniziano con l arrivo in Italia dei moti liberali della Rivoluzione francese LO STATUTO ALBERTINO (1848) che era la Costituzione del Regno del

Dettagli

LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI

LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI Piazza I Maggio, 26-33100 Udine Tel. 0432 504577 Fax. 0432 511490 Codice fiscale 80023240304 e-mail: info@liceostellini.it - Indirizzo Internet: www.stelliniudine.gov.it

Dettagli

Il comunismo sovietico. Lezioni d'autore

Il comunismo sovietico. Lezioni d'autore Il comunismo sovietico Lezioni d'autore Dalla rivoluzione dei soviet al partito unico La rivoluzione del 1917: - Nella teoria: richiamo ai consigli (soviet) dei contadini e degli operai una rivoluzione

Dettagli

Introduzione. Il vero patriottismo e l internazionalismo proletario sono inestricabilmente

Introduzione. Il vero patriottismo e l internazionalismo proletario sono inestricabilmente Introduzione Il vero patriottismo e l internazionalismo proletario sono inestricabilmente legati tra loro Hồ Chí Minh (1960) Noi, una piccola nazione, avremo così guadagnato l onore di aver sconfitto,

Dettagli

Indice. Potere giuridico, potere politico, potere economico. Lo Stato in quanto ente monopolizzatore della forza

Indice. Potere giuridico, potere politico, potere economico. Lo Stato in quanto ente monopolizzatore della forza XI XIV Premessa Prefazione alla dodicesima edizione Introduzione Potere giuridico, potere politico, potere economico 1 1. Sulla parola «potere» 1 2. Il potere giuridico 1 3. Chi ha il potere di attribuire

Dettagli

Indice. Potere giuridico, potere politico, potere economico. Lo Stato in quanto ente monopolizzatore della forza

Indice. Potere giuridico, potere politico, potere economico. Lo Stato in quanto ente monopolizzatore della forza XI XV Premessa Prefazione alla quindicesima edizione Introduzione Potere giuridico, potere politico, potere economico 1 1. Sulla parola «potere» 1 2. Il potere giuridico 1 3. Chi ha il potere di attribuire

Dettagli

Indice. Potere giuridico, potere politico, potere economico. Lo Stato in quanto ente monopolizzatore della forza

Indice. Potere giuridico, potere politico, potere economico. Lo Stato in quanto ente monopolizzatore della forza XI XV Premessa Prefazione alla quattordicesima edizione Introduzione Potere giuridico, potere politico, potere economico 1 1. Sulla parola «potere» 1 2. Il potere giuridico 1 3. Chi ha il potere di attribuire

Dettagli

COLONIZZAZIONE E IMPERIALISMO NEL 900. Storia Q2 Lara Fislage

COLONIZZAZIONE E IMPERIALISMO NEL 900. Storia Q2 Lara Fislage COLONIZZAZIONE E IMPERIALISMO NEL 900 Storia Q2 Lara Fislage COS È IL COLONIALISMO? Occupazione e lo sfruttamento territoriale da parte delle potenze europee Scoperta dell America, nel 1492, come inizio

Dettagli

I.I.S.S. VEN. IGNAZIO CAPIZZI Liceo Classico

I.I.S.S. VEN. IGNAZIO CAPIZZI Liceo Classico I.I.S.S. VEN. IGNAZIO CAPIZZI Liceo Classico Programma di storia, classe III A, A. S. 2012/2013: Libro di testo in adozione: G. De Luna, M. Meriggi, G. Albertoni, La storia al presente, Paravia. STATO

Dettagli

IL PIANO MARSHALL. Piano Marshall 13 milioni di dollari dagli USA per la ricostruzione europea. 2 motivazioni:

IL PIANO MARSHALL. Piano Marshall 13 milioni di dollari dagli USA per la ricostruzione europea. 2 motivazioni: LA GUERRA FREDDA IL PIANO MARSHALL Piano Marshall 13 milioni di dollari dagli USA per la ricostruzione europea. 2 motivazioni: ottenere la restituzione dei prestiti fatti prima della guerra e favorire

Dettagli

Le rivoluzioni russe

Le rivoluzioni russe Le rivoluzioni russe 1 PAG. 61-72 BOLSCEVICHI E MENSCEVICHI Partito operaio socialdemocratico, suddiviso in 2 fazioni, massimalista e minimalista. I bolscevichi (dal russo bol ševik, maggioritario) rappresentavano

Dettagli

Università Carlo Cattaneo LIUC, a.a Storia economica. Storia economica. La Cina dal comunismo al "miracolo" Daniele Pozzi

Università Carlo Cattaneo LIUC, a.a Storia economica. Storia economica. La Cina dal comunismo al miracolo Daniele Pozzi La Cina dal comunismo al "miracolo" Daniele Pozzi dpozzi@liuc.it La fine dell impero cinese Crisi della dinastia Manciù Fallimento rivolta dei boxer (1900) Esempio successo Giappone (1905) Apertura culturale

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO. V A Scientifico tradizionale / scienze applicate Disciplina: Storia Anno scolastico: 2016 / 2017

PROGRAMMA SVOLTO. V A Scientifico tradizionale / scienze applicate Disciplina: Storia Anno scolastico: 2016 / 2017 PROGRAMMA SVOLTO Docente: Prof. Monti Classe: V A Scientifico tradizionale / scienze applicate Disciplina: Storia Anno scolastico: 2016 / 2017 Restaurazione e rivoluzioni [ capitolo 13 del libro di classe

Dettagli

Lo Stato Italiano dalla monarchia alla repubblica

Lo Stato Italiano dalla monarchia alla repubblica Lo Stato Italiano dalla monarchia alla repubblica La penisola nel 1861: il REGNO D ITALIA 17 marzo 1861: nasce il Regno d Italia Unificazione o piemontesizzazione? Stesso Re: Vittorio Emanuele II Stessa

Dettagli

Catalogo delle opere a stampa allegato agli inventari degli archivi del Partito comunista italiano di Terni

Catalogo delle opere a stampa allegato agli inventari degli archivi del Partito comunista italiano di Terni Catalogo delle opere a stampa allegato agli inventari degli archivi del Partito comunista italiano di Terni Terni, 2003 1 Il catalogo delle opere a stampa è costituito da numerosi periodici e da opuscoli

Dettagli

LE RIVOLUZIONI DI FINE SETTECENTO. Dal diritto di Stato allo stato di diritto

LE RIVOLUZIONI DI FINE SETTECENTO. Dal diritto di Stato allo stato di diritto LE RIVOLUZIONI DI FINE SETTECENTO Dal diritto di Stato allo stato di diritto LA RIVOLUZIONE AMERICANA LA RIVOLUZIONE AMERICANA E LA DICHIARAZIONE D INDIPENDENZA 1775-1783 Prologo della dichiarazione d

Dettagli

CLASSE: 4 LL MATERIA: STORIA DOCENTE: RAVASIO ELISA

CLASSE: 4 LL MATERIA: STORIA DOCENTE: RAVASIO ELISA CLASSE: 4 LL MATERIA: STORIA DOCENTE: RAVASIO ELISA PROGRAMMA SVOLTO: A.S. 2017/2018 Libro di testo in uso: Le ragioni della Storia (vol. 2) LA DEFINIZIONIE DI ASSOLUTISMO: - LE RIFLESSIONI DI LOCKE E

Dettagli

79 contrassegni ammessi. (indicati secondo il numero d ordine di presentazione)

79 contrassegni ammessi. (indicati secondo il numero d ordine di presentazione) 79 contrassegni ammessi (indicati secondo il numero d ordine di presentazione) 1 2 3 Liberal Democratici - Movimento Associativo Italiani all'estero SACRO ROMANO IMPERO LIBERALE CATTOLICO - GIURISTI DEL

Dettagli

LA COSTITUZIONE ITALIANA.

LA COSTITUZIONE ITALIANA. LA COSTITUZIONE ITALIANA. C era una volta in Italia, non troppo tempo fa, il regime fascista. Durante gli anni in cui si è combattuta in Europa la seconda guerra mondiale, cioè tra il 1939 e il 1945, in

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI POJANA MAGGIORE A. PALLADIO - ANNO SCOLASTICO SCHEDA DI PROGETTAZIONE DELLA DISCIPLINA: STORIA

SCUOLA SECONDARIA DI POJANA MAGGIORE A. PALLADIO - ANNO SCOLASTICO SCHEDA DI PROGETTAZIONE DELLA DISCIPLINA: STORIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. Palladio Via Dante Alighieri, 4-36026 POJANA MAGGIORE (VI) Tel. n. 0444/898025 -Partita Iva Codice fiscale 80015470240 - Cod. Mecc. VIIC814001 e_mail: VIIC814001@istruzione.it

Dettagli

DECISIONE N.1118 ORDINE DEL GIORNO, CALENDARIO E MODALITÀ ORGANIZZATIVE DELLA CONFERENZA OSCE-GIAPPONE 2014

DECISIONE N.1118 ORDINE DEL GIORNO, CALENDARIO E MODALITÀ ORGANIZZATIVE DELLA CONFERENZA OSCE-GIAPPONE 2014 PC.DEC/1118 Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa Consiglio permanente ITALIAN Original: ENGLISH 993 a Seduta plenaria Giornale PC N.993, punto 2 dell ordine del giorno DECISIONE

Dettagli

Costituzione e sovranità del popolo

Costituzione e sovranità del popolo Costituzione e sovranità del popolo Comune di Ferrara, Sala del Consiglio - 15 settembre 2017 Chiara Bergonzini - Università di Ferrara chiara.bergonzini@unife.it sovranità? Primo: ripulire il linguaggio

Dettagli

LA RIVOLUZIONE RUSSA

LA RIVOLUZIONE RUSSA LA RIVOLUZIONE RUSSA 1 GLI ANTECEDENTI: LA RIVOLUZIONE DEL 1905 contraddizione tra politiche modernizzatrici e perdurante arretratezza socio-economica sviluppo economico e crescita di una borghesia liberale

Dettagli

L Unico Nome Comunemente utilizzato nella. Comunità Internazionale 1/9

L Unico Nome Comunemente utilizzato nella. Comunità Internazionale 1/9 L Unico Nome Comunemente utilizzato nella Comunità Internazionale Mar del Giappone 1/9 1 Mar del Giappone è l unico nome internazionalmente riconosciuto per indicare il mare di confine tra il continente

Dettagli

80 contrassegni ammessi. (indicati secondo il numero d ordine di presentazione)

80 contrassegni ammessi. (indicati secondo il numero d ordine di presentazione) 80 contrassegni ammessi (indicati secondo il numero d ordine di presentazione) 1 2 3 Liberal Democratici - Movimento Associativo Italiani all'estero SACRO ROMANO IMPERO LIBERALE CATTOLICO - GIURISTI DEL

Dettagli

IL CONSIGLIO D EUROPA CUSTODE DEI DIRITTI UMANI SOMMARIO

IL CONSIGLIO D EUROPA CUSTODE DEI DIRITTI UMANI SOMMARIO IL CONSIGLIO D EUROPA CUSTODE DEI DIRITTI UMANI SOMMARIO Stato non membro del Consiglio d Europa (Bielorussia) STATI MEMBRI SEDE E UFFICI BILANCIO Albania, Andorra, Armenia, Austria, Azerbaigian, Belgio,

Dettagli

TAVOLA SINOTTICA DELLE SERIE DELL ARCHIVIO STORICO DELLA CAMERA DEL LAVORO METROPOLITANA (CDLM) DI BOLOGNA

TAVOLA SINOTTICA DELLE SERIE DELL ARCHIVIO STORICO DELLA CAMERA DEL LAVORO METROPOLITANA (CDLM) DI BOLOGNA TAVOLA SINOTTICA DELLE SERIE DELL ARCHIVIO STORICO DELLA CAMERA DEL LAVORO METROPOLITANA (CDLM) DI BOLOGNA GIÀ CAMERA CONFEDERALE DEL LAVORO (CCDL) DI BOLOGNA, POI CAMERA DEL LAVORO TERRITORIALE (CDLT)

Dettagli

Il1968 è anno di rottura col passato

Il1968 è anno di rottura col passato Il1968 è anno di rottura col passato Evento chiave: la guerra in Vietnam perché non si riconosce all intervento di Usa quella valenza di tutela della libertà contro i rischi del comunismo Giovani di paesi

Dettagli

II GUERRA MONDIALE P AR T E T E R Z A

II GUERRA MONDIALE P AR T E T E R Z A II GUERRA MONDIALE PARTE TERZA RESISTENZA E LIBERAZIONE DELL ITALIA In Italia dal 1943 al 1945 i partigiani organizzano la Resistenza. Nel frattempo, gli alleati anglo-americani, che erano sbarcati in

Dettagli

Totalitarismi a confronto

Totalitarismi a confronto Totalitarismi a confronto REGIMI TOTALITARI FASCISMO NAZISMO STALINISMO FONDATO 1919 1920 1927 INIZIO 1922 1933 1929 FINE 1943 (-1945) 1945 1953 FONDATORE B. MUSSOLINI A. HITLER J. STALIN I fasces lictoriae

Dettagli

SOMMARIO. Premessa alla sesta edizione... XIII. Premessa alla nona edizione... IX Premessa alla ottava edizione... X

SOMMARIO. Premessa alla sesta edizione... XIII. Premessa alla nona edizione... IX Premessa alla ottava edizione... X SOMMARIO Premessa... V Premessa alla decima edizione... VII Premessa alla nona edizione... IX Premessa alla ottava edizione... X Premessa alla settima edizione... XII Premessa alla sesta edizione... XIII

Dettagli

TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE Anno scolastico 2016/2017

TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE Anno scolastico 2016/2017 TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE Anno scolastico 2016/2017 MATERIA: STORIA CLASSE V A DOCENTE: BARBARA MARCAZZAN INDIRIZZO* COSTRUZIONE, AMBIENTE E TERRITORIO * indicare Amministrazione, Finanza e Marketing oppure

Dettagli

Superficie: 331.689 km² Popolazione: 85.700.000

Superficie: 331.689 km² Popolazione: 85.700.000 Superficie: 331.689 km² Popolazione: 85.700.000 Il territorio del Vietnam Il Vietnam è uno stato del Sud-est Asiatico. Confina a nord con la Cina, a Ovest con il Laos e la Cambogia, a est e a sud si affaccia

Dettagli

Per forma di Stato si intende il rapporto che intercorre tra i governanti e i governati.

Per forma di Stato si intende il rapporto che intercorre tra i governanti e i governati. Le forme di Stato Per forma di Stato si intende il rapporto che intercorre tra i governanti e i governati. 1. lo Stato assoluto E' la prima forma di Stato in senso moderno e risale al periodo 1400-1600

Dettagli

Programmazione annuale

Programmazione annuale Programmazione annuale Anno scolastico 2011/2012 Docente: Bastianello Martina Classe: 4 E 1. Obiettivi disciplinari Conoscenze Possedere i contenuti essenziali in riferimento alla programmazione del quarto

Dettagli

x i i i Abbreviazioni, sigle e avvertenze... x i x Introduzione...

x i i i Abbreviazioni, sigle e avvertenze... x i x Introduzione... Indice del volume Prefazione................................................ x i i i Abbreviazioni, sigle e avvertenze.............................. x i x Introduzione..............................................

Dettagli

Carte Gianni Cervetti

Carte Gianni Cervetti Carte Gianni Cervetti 1 di 14 Carte Gianni Cervetti Soggetto conservatore Associazione Archivio del lavoro Soggetto produttore Cervetti Gianni 1933 Tipologia Ente Sede Milano Profilo storico / Biografia

Dettagli

La rivoluzione russa e la nascita dell Unione Sovietica

La rivoluzione russa e la nascita dell Unione Sovietica La rivoluzione russa e la nascita dell Unione Sovietica Nel 1917, nel pieno della Prima Guerra Mondiale, la Russia decide di uscire dal conflitto poiché è attraversata da una drammatica rivoluzione. Come

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI POJANA MAGGIORE - ANNO SCOLASTICO 2018/19 SCHEDA DI PROGETTAZIONE DELLA DISCIPLINA. Classe 2^B Anno scolastico 2018/19

SCUOLA SECONDARIA DI POJANA MAGGIORE - ANNO SCOLASTICO 2018/19 SCHEDA DI PROGETTAZIONE DELLA DISCIPLINA. Classe 2^B Anno scolastico 2018/19 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. Palladio Via Dante Alighieri, 4-36026 POJANA MAGGIORE (VI) Tel. n. 0444/898025 -Partita Iva Codice fiscale 80015470240 - Cod. Mecc. VIIC814001 e_mail: VIIC814001@istruzione.it

Dettagli