TESTA ARMANDO. Dall OTTOBRE 2001 ad oggi. Treviglio-Caravaggio, già USSL 32 di Treviglio Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TESTA ARMANDO. Dall OTTOBRE 2001 ad oggi. Treviglio-Caravaggio, già USSL 32 di Treviglio Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria"

Transcript

1 O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax TESTA ARMANDO Nazionalità Italiana Data di nascita 12 febbraio 1957 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Dall OTTOBRE 2001 ad oggi Azienda Ospedaliera Treviglio- Caravaggio di Treviglio (Bg)- (già Consorzio degli ospedali di Azienda Sanitaria- Universita degli Studi di Pavia Direzione e coordinamento Coordinatore Corso di Laurea in Infermieristica e professore a contratto Programmazione didattica e di tirocinio clinico, coordinamento attività tutor, docenza, Date (da a) Dall agosto1996 a giugno 2005 Tipo di impiego Direzione e coordinamento Principali mansioni e responsabilità Responsabile area Formazione e aggiornamento del servizio Infermieristico Aziendale e Direttore e docente corsi OTA Date (da a) Dall ottobre 1990 al luglio 1996 Tipo di impiego Direzione Scuola Infermieri professionali Principali mansioni e responsabilità Direzione e coordinamento dell attività didattica e docente Insegnante (vedi in allegati)

2 Date (da a) Dal gennaio 1980 al 1988 Tipo di impiego Infermiere generico fino al settembre 1983 e poi infermiere professionale Principali mansioni e responsabilità Assistenza infermieristica in vari reparti dell ospedale di Treviglio Date (da a) Dal luglio 1988 a settembre 1990 Tipo di impiego Ufficio infermieristico nell ambito organizzativo, componente della Commissione Infezioni ospedaliere Principali mansioni e responsabilità Organizzative e gestionali di personale infermieristico, collaborazione con la Direzione sanitaria nel controllo e acquisto presidi e attrezzature sanitarie Date (da a) Dal 1978 alla fine del 1979 Nome e indirizzo del datore di lavoro ISITUTO NEUROPSICHIATRICO FATEBENEFRATELLI CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI) Tipo di azienda o settore Sanitario Tipo di impiego Ausiliario e infermiere generico Principali mansioni e responsabilità Ausiliarietà all assistenza al paziente psichiatrico ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Dal 2004 al 2006

3 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali Qualifica conseguita LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE ED OSTETRICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Management e direzione didattica DOTTORE IN SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE 110 e lode Date (da a) Dal 1986 al 1988 Nome e tipo di istituto di istruzione o Scuola Universitaria di Discipline Infermieristiche Scuola Diretta a fini speciali dell università formazione Statale di Milano Principali materie / abilità professionali Management e direzione didattica Qualifica conseguita Infermiere Insegnante Dirigente anno 1992 Date (da a) Dal 1980 al 1983 Nome e tipo di istituto di istruzione o Scuola Infermieri Professionali USSL 32 TREVIGLIO (BG) formazione Principali materie / abilità professionali ASSISTENZA INFERMIERISTICA Qualifica conseguita INFERMIERE PROFESSIONALE Date (da a) DAL 1970 AL 1977 Nome e tipo di istituto di istruzione o Liceo classico statale Treviglio formazione Principali materie / abilità professionali Scuola secondaria superiore Qualifica conseguita Maturità Classica CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. PRIMA LINGUA Italiano ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura CONSIGLIERE COMUNALE DAL 1975AL 1980, DAL 1985 AL 1995 ASSESSORE COMUNALE DAL 1990 AL 1995 DIREZIONE DI CORO DAL 1977 AD OGGI FONDATORE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

4 e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. DIREZIONE SCUOLA INFERMIERI PROFESSIONALI DAL 1990 AL 1996 RESPONSABILE DELL UFFICIO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DAL 1996AL 2005 COORDINATORE DEL CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA DAL 2001 AD OGGI DIREZIONE DEL CORSO O.T.A. ANNI 1997,1999,2000,2001 UTILIZZO COMPUTER CON CONOSCENZE DI BASE CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Musica, scrittura, disegno ecc. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. PATENTE O PATENTI B ULTERIORI INFORMAZIONI

5 ALLEGATI ATTIVITA DI DOCENZA Nell ambito della Scuola Infermieri Professionali ho svolto attività di docenza come di seguito specificato: - Dall anno scolastico 1990 fino al 1996 nella disciplina Principi Amministrativi applicati alla professione per un totale di 201 ore - Nell anno scolastico 1994/95 nella disciplina Metodologia della Ricerca per un totale di 12 ore; - Nell anno scolastico 1991/92 nella disciplina Metodologia Didattica per un totale di 36 ore; Nell ambito di Corso O.T.A. nel 1997, nel 2000, nel 2001 e nel 2002 ho svolto attività di docenza nella disciplina Elementi d Igiene per un totale di 150 ore. Presso l Università di Pavia 1. Nell ambito del Corso di Laurea in infermieristica: docente del corso ufficiale di Teoria del Nursing ( 1 anno di corso) per un totale di 30 ore per l anno accademico e per un totale di 25 ore per gli anni accademici , , ,2005/2006,2006/2007,2007/2008,2008/2009, 2009/2010, 2010/2011: per l anno , , , 2005/2006,2006/2007,2007/2008,2008/2009, 2009/2010, 2010/2011,2011/2012,docente del corso ufficiale di Infermieristica Generale in Igiene ed epidemiologia ( 2 anno di corso) 20 ore ; per gli anni , docente del corso integrativo Tecniche della Ricerca Infermieristica ( 3 anno di corso) 10 ore ed incarico per gli anni , ,2009;2009/210;2010/2011,2011/2012,2012/2013 docente del corso ufficiale di Ricerca Infermieristica ( 3 anno di corso) 14 ore per l anno , /2006,2006/2007,2007/2008,2008/2009;2009/2010,2010/2011, 2011/2012,2012/2013 docente del corso ufficiale Infermieristica generale contenuto management ( 3 anno di corso) 14 ore ( per gli anni accademici , ore) per gli anni , docente del corso ufficiale Organizzazione professionale ( 1 anno di corso) 14 ore A.A docente del corso ufficiale Organizzazione professionale ( 3 anno di corso) 15 ore 2. nell ambito del Master per Tutoring infermieristico e ostetrico nell anno ,2005/2006,2006/2007,2007/2008,2008/2009 ho svolto attività di docenza

6 ATTIVITA DI RELATORE/DOCENTE A CORSI D AGGIORNAMENTO/CONVEGNI 18 dicembre 1996 e 10 gennaio 1997 Le teorie Infermieristiche. Il modello concettuale: un cambiamento intenzionale. 25 marzo e 4 aprile 1997 Gli strumenti dell assistenza Infermieristica. La cartella infermieristica: presentazione della ricerca di un gruppo di studenti della scuola II.PP. dell Azienda. 25 gennaio e 5 febbraio 1997 Il modello organizzativo per piccole équipes. L esperienza del reparto di Medicina 1^ del P.O. di Treviglio. 12 giugno 1998 Obiettivo: scheda infermieristica. La ricerca sugli strumenti infermieristici in uso nella nostra Azienda: presentazione dei risultati. 16 e 24 giugno 1999 Sperimentazione scheda Infermieristica. 22 ottobre e 19 novembre 1999 Corso per l inserimento dei neo assunti. 18 aprile 2002 L Educazione continua in medicina: l aggiornamento professionale nel sistema ECM. MAGGIO e DICEMBRE 2003 Corso di Formazione IL TUTOR ASSISTENTE DI TIROCINIO COME FACILITATORE DI APPRENDIMENTO 2 edizioni MARZO 2004 Corso di Formazione IL TUTOR ASSISTENTE DI TIROCINIO COME FACILITATORE DI APPRENDIMENTO SETTEMBRE OTTOBRE 2004 Corso di Formazione IL TUTOR ASSISTENTE DI TIROCINIO COME FACILITATORE DI APPRENDIMENTO Il 30 novembre 2005 Corso di Formazione LA GESTIONE DEL TIROCINIO CLINICO: MIGLIORARE LA COLLABORAZIONE TRA SEDE FORMATIVA E LAVORATIVA NOVEMBRE 2006 CORSO DI FORMAZIONE IL TIROCINIO CLINICO, I METODI E GLI STRUMENTI QUATTRO EDIZIONI OTTOBRE NOVEMBRE 2007 CORSO DI FORMAZIONE PER TUTOR CLINICI DUE EDIZIONI ATTIVITA DI RESPONSABILE SCIENTIFICO CORSI D AGGIORNAMENTO/CONVEGNI MAGGIO- DOCEMBRE 2006 GRUPPO DI MIGLIORAMENTO LA GESTIONE DEL TIROCINIO CLINICO LA COLLABORAZIIONE TRA SEDE FORMATIVA E LAVORATIVA OTTOBRE 2006 PROGETTO FORMATIVO LA GESTIONE DEL TIROCINIO CLINICO LA COLLABORAZIIONE TRA SEDE FORMATIVA E LAVORATIVA NOVEMBRE 2006 CORSO DI FORMAZIONE IL TIROCINIO CLINICO, I METODI E GLI STRUMENTI QUATTRO EDIZIONI OTTOBRE-NOVEMBRE 2007PROGETTO FORMATIVO CORSO DI FORMAZIONE PER TUTOR CLINICI DUE EDIZIONI Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03. Pognano (Bg), data 26/11/15 NOME E COGNOME

7 Testa Armando