Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY"

Transcript

1 indoor Catalogo Generale Sistemi Monitoraggio di ambienti in atmosfera controllata Milano ITALIY MW9022-ITA MW9022-ITA 02/2014 1

2 MW9022 ITA > monitoraggio ambienti Strumentazione per il monitoraggio di ambienti in atmosfera controllata Sistemi per il monitoraggio di Temperatura, Umidità relativa, Velocità dell aria, Pressione differenziale e Qualità dell aria in ambienti ad atmosfera controllata, quali luoghi di lavorazione e stoccaggio di materiali: camere bianche, laboratori, sale operatorie, magazzini, cantine, celle e magazzini frigoriferi, etc. LSI LASTEM progetta e fornisce strumentazione per il monitoraggio di quei parametri che interferiscono sui processi di lavorazione e stoccaggio di materiali. Sono disponibili due tipologie di apparecchiature: In questo catalogo: Pag. Sensoristica con uscita analogica 6 Sistemi wireless di acquisizione e gestione dati 10 Applicazioni Monitoraggio aria dei processi nei settori farmaceutico, alimentare, in ricerca e sviluppo, laboratori, ospedali, catena del freddo Monitoraggio termo-igrometrico Monitoraggio di ambienti in sovrapressione Monitoraggio della qualità dell aria e ventilazione. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

3 segue Introduzione In ambienti particolari, dove il clima interno è mantenuto stabilizzato da impianti termotecnici o da condizioni naturali, può essere necessario monitorare e/o controllare alcuni parametri importanti per mantenere tali ambienti idonei al tipo di lavorazioni svolte al loro interno e al mantenimento e conservazione dei materiali che vi vengono stoccati. Temperatura e Umidità relativa, Ventilazione, Pressioni differenziali e Qualità dell aria sono i parametri che più spesso possono interferire o influenzare le particolari esigenze dei processi e dei materiali. Inoltre, può rendersi necessario monitorare la qualità del trattamento dell aria, al fine di tutelare la salute dei lavoratori in particolari situazioni. In magazzini e locali di lavorazione alimentari, il trattamento dell aria ed il suo controllo deve garantire un atmosfera che non alteri le proprietà organolettiche dei prodotti. Le condizioni ambientali in cui avvengono maturazione o invecchiamento di alcuni prodotti devono spesso mantenere condizioni precise. Monitorare Temperatura, Umidità, Concentrazione di ossigeno e ventilazione in questi ambienti risulta importante per verificare che tali condizioni siano rispettate. In ambienti di produzione sterili o in sale operatorie, può essere necessario mantenere un grado di sovrapressione al fine di impedire a polveri e batteri di penetrare dall esterno. Può dunque risultare necessaria la verifica del grado di sovrapressione assicurato dall impianto termotecnico. Sensoristica con uscita analogica per il controllo dei parametri climatici degli ambienti in atmosfera controllata: Introduzione Termo-igrometri Anemometri Qualità dell aria Pressione MW9022-ITA LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

4 > monitoraggio ambienti Sensoristica con uscita analogica Highlights Sensori termoigrometrici per ambienti o condotte Sensori di pressione differenziale Anemometri a filo caldo o ventolina Sensori di O 2, CO, CO 2, VOCs e altri gas Uscita 4-20 ma, alimentazione 12 Vcc o 24 Vca Moduli di interfaccia con uscita RS485 e protocollo Modubus RTU. Cavi L = 10, 25, 50, 100 m LSI LASTEM progetta e fornisce una gamma di sensori da impianto con uscita analogica. Questi sensori sono adatti alla loro connessione a sistemi terzi di controllo esistenti nell impianto, quali PLC e sistemi di gestione in genere. I sensori hanno uscita analogica (0/4-20 ma) e possono essere collegati a moduli d interfaccia ad 4 o 8 ingressi, per ottenere uscita digitale RS485 con protocollo Modbus. Caratteristiche principali Sensori di Temperatura e Umidità Relativa dell aria Sensori termoigrometrici con elemento sensibile a Pt100 1/3 DIN per la temperatura e capacitivo per l Umidità Relativa con ottima incertezza di misura (1,5% UR), adatti in applicazioni dove è importante garantire una buona accuratezza della misura. Sono disponibili due modelli: alimentazione 24 Vca (DME785) o 12 Vdc (DME775) entrambi per istallazione in ambiente (parete) o all interno di condotte. Entrambi hanno elementi sensibili sostituibili senza necessità di ricalibrazione e protetti da filtro poroso. Anemometri da impianto Sensori per la misura della velocità del aria all interno di condotte o alla uscita delle bocchette. Sono disponibili sensori a filo caldo o ventolina. Il sensore a filo caldo risulta più adatto quando la velocità dell aria è bassa e/o le dimensioni di accesso della sonda sono ridotte. Il sensore a ventolina è più robusto, quindi adatto a condotte dove vi può essere del pulviscolo, ma ha una soglia di misura più alta e una accuratezza inferiore. Uscita dati su protocolli Modbus e TTY E possibile collegare sino a 8 (16 single ended) sensori ad un modulo interfaccia (ELO105) che invia i dati con protocolli Modbus o TTY su linea RS485 (con convertitore RS232/485: DEA504). L uscita dati su protocollo Modbus può essere programmata come valore istantaneo, oppure come media strisciante su un numero di valori programmabili o calcoli di grandezze derivate (portata aria, numero ricambi aria, punto di rugiada, e molte altre). LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

5 segue Caratteristiche principali Sensori di qualità dell aria Sensori per la misura della concentrazione di gas che possono accelerare o rallentare il deterioramento di merci e materiali: O2, CO, CO2, O2, VOC Uscite elettriche di attuazione Ogni modulo interfaccia ELO105 possiede n.7 uscite attuate per accendere/spegnere apparati esterni in funzione delle misure a lui dipendenti al superamento, depassamento di una combinazione di valori programmati con logica AND/ OR. Oltre in funzione delle misure dei sensori, è possibile attivare le uscite in funzione delle misure di grandezze derivate calcolate a partire dalla misure. Sensore di pressione differenziale Sensori per la misura della differenza di pressione tra due ambienti per verificare il grado di sovra-pressione di uno rispetto all altro. Il modello più adatto a questa applicazione ha un campo di misura di 0,3 hpa. Sono comunque disponibili modelli con campi di misura differenti: 0-50 hpa, 0-16 hpa, 0-25hPa. Uscite 4-20 ma, alimentazione Vdc. Tutti i modelli hanno connettore per la connessione a cavi della serie DWA. MW9022-ITA Sensoristica Temperatura con uscita dell aria analogica LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

6 Kit di vendita Sensoristica con uscita analogica Kit 1.0 Sensori uscita 4-20 ma, alimentazione 12 Vcc Include: - Termo-igrometro - Anemometro - Barometro differenziale - Sensori CO, CO2, 02, VOCs - Interfaccia MODBUS/TTY Codice Descrizione KIT 1 Termoigrometro da parete o condotta DME775 Termoigrometro uscita 0/4 20 ma, 0/1 5 Vcc, alimentazione 12 Vcc DME785 Termoigrometro uscita 0/4 20 ma, 0/1 5 Vcc, alimentazione 24 Vac Nota 1 DWA510 Cavo L = 10 m Nota 2 DWA525 DWA526 DWA527 Cavo L = 25 m Cavo L = 50 m Cavo L = 100 m Sensori anemometrico a filo caldo DNE501 Sonda anemometrica a filo caldo, uscita 0/4 20 ma, 0/1 5 Vcc, alimentazione 12 Vcc DNE506 Sonda anemometrica a filo caldo, uscita 0/4 20 ma, 0/1 5 Vcc, alimentazione 24 Vac Nota 1 DWA510 Cavo L = 10 m Nota 2 DWA525 Cavo L = 25 m DWA526 Cavo L = 50 m DWA527 Cavo L = 100 m Sensori anemometrico a ventolina Nota 3 DND207 Sonda anemometrica a ventolina. Cavo L = 1 m DEA207 Convertitore per sonda DND207, uscita 4 20 ma, alimentazione 12 Vcc Sensore pressione differenziale DQE523 Sonda di pressione differenziale, campo 0 0,3 hpa, uscita 4 20 ma, alimentazione 1 33 Vcc DWA510 Cavo L = 10 m Nota 2 DWA525 Cavo L = 25 m DWA526 Cavo L = 50 m DWA527 Cavo L = 100 m continua LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

7 segue Kit di vendita, tabella Codice Descrizione KIT 1 Sensori qualità dell aria DSO102#C Sensore di CO, campo ppm, uscita 4 20 ma, alimentazione12 Vcc. Cavo L = 10 m DSOxxxx Sensore di CO2, campo ppm, uscita 4 20 ma, alimentazione12 Vcc. DSO140#C Sensore di O2, campo 0 25%, uscita 4 20 ma, alimentazione12 Vcc. DSO150#C Sensore di VOCs, campo 0 20 ppm, uscita 4 20 ma, alimentazione12 Vcc. Cavo L = 10 m DWA510 Cavo L = 10 m per DSO181.1#C Nota 2 DWA525 Cavo L = 25 m per DSO181.1#C DWA526 Cavo L = 50 m per DSO181.1#C DWA527 Cavo L = 100 m per DSO181.1#C Interfacca Modbus/TTY Nota 4 ELO105 Modulo di interfaccia n.8 ingressi analogici (n.16 single eneded). n.4 inplusivi. Uscita con protoccolo Modubus/TTY e n.7 uscite digitali DEA504 Convertitore RS DGD010 Relè per atttuazione ON/OFF delle uscite digitali (qt. In funzione delle uscite ON/OFF richieste) DEA260 Alimentatore 220Vac/12Vdc Note 1 Nota 2 Nota 3 Nota 4 Alternativa con alimentazione 24 Vca Scegliere il cavo in funzione della lunghezza richiesta Scegliere il tipo di anemometro in funzione della tipologia d installazione. Per condotte sporche e piccole è preferibile il modello a ventolina che ha ingombro minore e maggiore resistenza agli agenti fisici (polvere, condensa, aria impura). Scegliere quando necessario ottenere uscita RS485 con protocollo Modbus o TTY. Utile anche ottenere uscite elettriche per accendere/spegnere unità esterne in funzione di logiche programmabili. Se richiesta connessione a sonda anemometica a ventolina (DND207) quest ultima può essere interfacciata direttamente negli ingressi inpulsivi di ELO105 senza interfaccia DEA207. MW9022-ITA Sensoristica Temperatura con uscita dell aria analogica LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

8 Note LSI Lastem - Settala (MI) Italy LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

9 Centraline wireless di monitoraggio e/o controllo multi-misura e multi-punto MW9022-ITA Centraline Wireless 9

10 > monitoraggio ambienti Sistemi wireless di acquisizione e gestione dati Highlights Reti di sensori termo-igrometrici wireless (S-Log SLAVE) con invio in tempo reale delle misure via radio a centralina di raccolta dati (R-Log MASTER). Moduli di concentrazione dati multiparametrici wireless (R-Log SLAVE) con invio in tempo reale delle misure via radio a centralina di raccolta (R-Log MASTER). Memoria di backup su ogni modulo SLAVE Allarmi tramite led e N.2 uscite attuate (relè opzionale) con logica di attuazione programmabile per accensione e spegnimento di apparati esterni. Modulo esterno per n.7 uscite attuate addizionali ed invio delle misure su linea RS485 con protocolli Modbus e TTY. Modelli di centralina di concentrazione dati con uscita per rete Ethernet. Canali di grandezze derivate ed elaborati statistici LSI LASTEM progetta e fornisce sistemi di monitoraggio e controllo per ambienti in atmosfera controllata. I moduli R-Log sono in grado di essere interfacciati ad una serie di sensori per realizzare reti di monitoraggio/controllo multi-misura. E possibile posizionare diversi moduli R-Log nell impianto in modo da eseguire le misure in diverse postazioni collegate via radio al modulo centrale di raccolta dati R-Log MASTER. I sistemi sono dotati di display locali e uscite elettriche per gestire accensioni e spegnimenti di apparati esterni in funzione di logiche programmabili. Il modulo di raccolta dati R-Log MASTER è collegabile a PC via RS232 (USB, Ethernet); è possibile ottenere dati via RS485 anche con protocolli Modbus e TTY a sistemi di supervisione, quali PLC. Caratteristiche principali Tipologie di sistemi Per la misura di temperatura ed umidità relativa dell aria, è possibile distribuire nell ambiente sensori modello S-Log (ELR200), che inviano le misure istantanee ad un modulo centrale di raccolta dati R-Log MASTER. Quando è necessario misurare anche altri parametri, è possibile inserire nella rete dei moduli multimisura R-Log SLAVE e R-Log RIPETITORI che possono essere connessi (n.4 ingressi analogici, n.1 ingresso impulsivo per anemometro a ventolina) fisicamente ad una serie di sensori. Questi moduli inviano le misure modulo centrale di raccolta dati R-Log MASTER dove tutte le misure sono memorizzate. Il modulo R-Log MASTER può costituire lui stesso un punto di misura addizionale. R-Log MASTER può essere connesso al PC (via RS232, USB o Ethernet) o a sistema di controllo anche via RS485 con protocolli Modbus o TTY tramite modulo opzionale (ELO105). LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

11 segue Caratteristiche principali Distanze radio e Ripetitori La massima distanza tra le unità R-Log SLAVE e l unità MASTER è di 300 m (Line-ofsight). Questa distanza può ridursi in caso di presenza di ostacoli. Sono disponibili unità Ripetitori utili per incrementare le portate delle radio. Il modello EZB312.1 è un ripetitore senza capacità di misura, il modello ELR515R R-Log RIPETITORE è un apparato con due funzionalità: 1) connessione a sensori con funzionalità d acquisizione uguale a R-Log SLAVE. 2) ripetizione di segnali provenienti dai S-Log e R-Log SLAVE della rete per aumentare le distanze tra questi ultimi e l unità MASTER. Uscita dati su protocolli Modbus e TTY É possibile collegare al R-Log MASTER un modulo di interfaccia (ELO105) che invia i dati con protocolli Modbus o TTY su linea RS485 (con convertitore RS232/485: DEA504). L uscita dati su protocollo Modbus può essere programmata come valori istantanei, oppure come media strisciante su un numero di valori programmabili. ELO105 possiede anche n.7 uscite elettriche di attuazione. Uscite elettriche di attuazione Ogni modulo R-Log possiede n.2 uscite attuate per accendere/spegnere apparati esterni in funzione delle misure a lui dipendenti al superamento, depassamento di una combinazione di valori programmati con logica AND/OR. Le misure dipendenti dai moduli R-Log SLAVE sono quelle relative ai sensori ad essi fisicamente collegati; le misure dipendenti ai moduli MASTER sono tutte quelle ricevute dai moduli SLAVE. Oltre in funzione delle misure dei sensori, è possibile attivare le uscite in funzione delle misure di grandezze derivate calcolate (esempio: portate dell aria, punto di rugiada) e calcoli statistici (esempio: media di tutte le misure di temperatura acquisite dalla rete). Il modulo d interfaccia ELO105 collegato a R-Log MASTER permette inoltre di disporre di ulteriori sette uscite elettriche, ognuna con logica d attuazione programmabile. Sensori Ogni R-Log può essere connesso a sensori esterni per la misura di una grande varietà di parametri. LSI LASTEM propone una gamma di sensoristica particolarmente estesa (vedere il catalogo Sensori indoor ). Inoltre, R-Log può essere interfacciato a sensori prodotti da terze parti supportando una moltitudine di segnali analogici (tensione, corrente e resistenza). R-Log può alimentare i sensori che richiedono energia per il loro funzionamento, con un anticipo rispetto all acquisizione (warmup) programmabile. Sensori LSI LASTEM per ambienti ad atmosfera controllata Le grandezze utili ed i sensori LSI LASTEM per ambienti ad atmosfera controllata sono: Temperatura e Umidità la gamma prevede sensori via cavo (DMA672.1), per essere collegati fisicamente ai moduli R-Log e sensori wireless (ELR200) che trasmettono i dati direttamente a R-Log MASTER via radio Temperatura aria la sonda DLE120 è una soluzione particolarmente robusta per misure di temperatura dell aria in ambienti anche severi. Temperatura all interno dei materiali la sonda DLE041 può essere inserita nei materiali per misurare la temperatura al loro interno. Temperatura superficiale la sonda DLE124 è una sonda a piattina per la misura della temperatura delle superfici. Velocità dell aria la sonda DNE501 (anemometro a filo caldo) è adatta per essere posizionata nell ambiente per misure omnidirezionali, oppure installata all interno o all uscita di condotte. La sonda DND207 (anemometro a ventolina) è adatta a misure direzionali di velocità dell aria in situazione più gravose quali flussi in presenza di pulviscolo. I moduli R-Log possono calcolare direttamente la portata dell aria e calcolare il numero di ricambi, anche considerando valori di portata provenienti da diversi anemometri. MW9022-ITA Sistemi wireless di acquisizione e gestione dati LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

12 segue Sistemi wireless di acquisizione e gestione dati Pressione differenziale la sonda DQE523 con campo di misura di 0,3 hpa è particolarmente adatta a misure in ambienti in sovrapressione. Gas in questa applicazione i gas che solitamente trovano interesse sono O2 (sonda DSO140#C), CO2 (sonda DSO204#C), CO (sonda DSO101#C), VOCs (sonda DSO150#C). Software LSI LASTEM propone una serie di pacchetti software per gestire i dati acquisiti da R-Log MASTER. BSZ311 GIDAS Gidas Viewer è il programma per gestire, eseguire report ed analisi dei dati scaricati nel PC. L utente può creare tabelle e grafici, rielaborare i dati su diverse basi temporali ed aggregare misure. Gidas Viewer è basato su un database SQL garantendo quindi grande sicurezza ed affidabilità, includendo strumenti per il backup e ripristino dei dati. Gidas Viewer SQL database può essere installato su PC in locale o in rete ed è anche accessibile da altri programmi per realizzare applicazioni personalizzate anche via web. BSZ410 XPanel XPanel visualizza in tempo reale dinamicamente i dati provenienti da R-Log MASTER. Esso include un modulo di comunicazione per ricevere dati istantanei e, se necessario, rinviarli ad altri PC in modo da ottenere pannelli d informazioni su più postazioni della rete. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

13 Kit di vendita Sistemi wireless di acquisizione e gestione dati KIT 1.0 Rete di sensori termoigrometrici connessi via radio a data logger R-Log MASTER. Il numero di sensori dipende dal numero di punti di misura richiesti. Nel presente kit viene presentata una soluzione costituita da: - N.1 Sensore termo-igrometrico via radio (calcola anche punto di rugiada) - Data Logger R-Log MASTER - Software di gestione dati e visualizzazione on-line dei dati - N.1 Ripetitore per incrementare le portate dei segnali radio Kit 1.1 Rete di R-Log SLAVE e R-Log RIPETITORE connessi via radio a R-Log MASTER Ogni unità R-Log può essere connessa a n.4 sensori con uscita analogica e n.1 anemometro a ventolina. La configurazione è in funzione dei parametri da acquisire e dal numero di punti di misura. Nel presente kit viene presentata una soluzione costituita da: - Data Logger R-Log MASTER con collegata sonda Termoigrometrica dell aria. - Software di gestione dati e visualizzazione on-line dei dati - N.1 modulo R-Log RIPETITORE con tre sonde di temperatura: aria, contatto, materiali - N.1 modulo R-Log SLAVE con sonde anemometrica e pressione differenziale - N.1 modulo R-Log SALVE con quattro sonde gas: CO, CO2, O2, VOC. Codice Descrizione KIT 1.0 KIT 1.1 Modulo R-Log MASTER radio di acquisizione ELR515M Data Logger R-Log-MASTER, 5 ingressi. Connessione a sonde via cavo e radio DMA672.1 Sonda termoigrometrica via cavo. Cavo L. 3 m BSC015 EZB321.1 BSC015 ELR200 Alimentatore 220 Vac Ripetitore radio Ripetitore per segnali radio Alimentatore 220 Vac Modulo radio Termoigrometro Sonda termoigrometrica via radio Nota 4 Nota 1 Nota 4 Nota 2 Sistemi wireless di acquisizione e gestione dati DYA235 Schermo antiradiante a ventilazione forzata per ELR200 Nota 3 ELR515R BSC015 Modulo R-Log MASTER radio - Sensori temperatura aria Data Logger R-Log-RIPETITORE, 5 ingressi. Connessione a sonde via cavo Alimentatore 220 Vac Nota 4 MW9022-ITA continua LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

14 segue Kit di vendita, tabella Codice Descrizione KIT 1.0 KIT 1.1 DLE120 DLE124 DLE041 ELR515S Sensore di temperatura aria Sensore di temperatura a contatto Sensore di temperatura all interno dei materiali Modulo R-Log MASTER radio Sensore anemometrico e sensore pressione differenziale Data Logger R-Log-SLAVE, 5 ingressi. Connessione a sonde via cavo BSC015 Alimentatore 220 Vac Nota 4 DNE501 Sonda anemometrica a filo caldo, uscita 0/4 20 ma, 0/1 5 Vcc, alimentazione 12 Vcc DWA510 Cavo L = 10 m DND207 Sonda anemometrica a ventolina. Cavo L = 1 m Nota 5 DQE523 Sonda di pressione differenziale, campo 0 0,3 hpa, uscita 4 20 ma, alimentazione 1 33 Vcc DWA510 Cavo L = 10 m Modulo R-Log MASTER radio Sensori qualità dell aria ELR515S Data Logger R-Log-SLAVE, 5 ingressi. Connessione a sonde via cavo BSC015 DSO101#C DSO181.1#C DSO140#C DSO150#C ELO105 DEA504 DGD010 BVA313 BSZ311 BSZ410 Alimentatore 220 Vac Nota 4 Sensore di CO, campo ppm, uscita mv, alimentazione12 Vcc. Cavo L = 10 m Sensore di CO2, campo ppm, uscita 4 20 ma, alimentazione12 Vcc. Sensore di CO2, campo ppm, uscita 4 20 ma, alimentazione10-30 Vca/cc Sensore di VOCs, campo 0 20 ppm, uscita 4 20 ma, alimentazione12 Vcc. Cavo L = 10 m Accessori Nota 6 Nota 6 Modulo di interfaccia per uscita Modubus e n.7 uscite digitali Convertitore RS Relè per atttuazione ON/OFF delle uscite digitali Stativo per n.4 sensori ed n.1 R-Log. Fissaggio a muro Software GIDAS - Software di gestione dati InfoPanel: Software di visualizzazione dati on-line Nota 1 Nota 2 Nota 3 Nota 4 Nota 5 Nota 6 Aggiungere uno o più ripetitori per gestire ostacoli o lunghe distanze dei segnali radio. Ogni ripetitore deve essere alimentato costantemente con alimentatore BSC015 Aggiungere il numero di sensori necessari. I sensori funzionano a batteria, ogni 6-8 mesi devono essere ricaricati con l alimentatore BSC015 Schermo antiradiante accessorio per utilizzo della sonda ELR200 in situazioni con forti sorgenti radianti Aggiungere alimentatori BSC015 necessari: R-Log MASTER, R-Log RIPETITORE e EZB321.1, anche se hanno batterie ricaricabili di back-up è meglio se sono costantemente alimentati. R-Log SLAVE può funzionare a batteria (ricaricabile), ma la sua autonomia è funzione del consumo dei sensori connessi e dalla rata di trasmissione radio programmata. ELR200 funziona a batteria ricaricabile. Scegliere il tipo di anemometro in base all applicazione: anemometro a filo caldo più adatto a misure omni-direzionali i situazione di aria pulita, anemometro a ventolina più adatto a misure in condotte anche in presenza di pulviscolo. Scegliere quando necessario ottenere uscita RS485 con protocollo Modbus o TTY. Utile anche ottenere, in addizione alle n.2 uscite elettriche già presenti su ogni modulo R-Log, ulteriori n.7 uscite elettriche per accendere/spegnere unità esterne in funzione di logiche programmabili. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

15 > monitoraggio ambienti Data Logger e sistemi trasmissione/ripetizione segnali radio Caratteristiche tecniche - MODELLI R-Log - Data Logger radio MASTER Data logger per applicazioni ambientali. Esso è connesso via cavo a sensori e via radio ad unita S-Log, R-Log SLAVE direttamente o tramite R-Log RIPETITORI, dalle quali riceve e quindi memorizza, i valori acquisiti. Order numb. ELR510M Ingressi N. canali memorizzati N. 55 canali totali da unità SLAVE e sensori cablati N. analogici N. 4 Impulsivi N. 1 Tipo Morsetti Uscite Digitali N. 2 (possibiità di estensione 2+7 con modulo ELO105) Alimentazione Alimentazione 8-14 Vcc Batteria 2 A (4,2 V) Litio ricaricabili Radio Funzione Ricezione misure da unità SLAVE Tipo ZigBee Frequenza ISM 2.4 GHz direct sequence channels Potenza 10 mw (+10 dbm) Informazioni generali Memoria 2 Mb.Flash Display Per valori istantanei e diagnostica Protocollo uscita Proprietario LSI LASTEM. Modbus e TTY con modulo addizionale ELO105 Porte seriali N.1 RS232 Calcolo grandezze derivate Vedere Scheda tecnica MW9001 (Data Loggers) MW9022-ITA Data logger e trasmissione radio LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

16 segue Data logger e sistemi trasmissione/ripetizione segnali radio R-Log Data Logger radio SLAVE Apparato per la connessione via cavo a sensori e trasmissione dei dati via radio al data logger MASTER. La distanza tra i sistemi SLAVE e il sistema MASTER è di 300 m in campo visivo, inferiore in presenza di ostacoli. Order numb. ELO510S Ingressi N ingressi/tipo N.5 / morsetti Analogici N.4 Digitali N.1 Tipo Morsetti Alimentazione Alimentazione 8-14 Vcc Batteria 2 A (4,2 V) Litio ricaricabili Radio Funzione Invio misure ad unità MASTER Tipo ZigBee Frequenza ISM 2.4 GHz direct sequence channels Potenza 10 mw (+10 dbm) Informazioni generali Memoria back-up 2 Mb.Flash Display Per valori istantanei e diagnostica R-Log Data Logger radio RIPETITORE Apparato per la connessione via cavo a sensori microclimatici e trasmissione dei dati via radio al data logger MASTER. La distanza tra i sistemi SLAVE e il sistema MASTER è di 500 m in campo visivo, inferiore in presenza di ostacoli. Order numb. ELO510R Ingressi N. Analogici N.4 Impulsivi N.1 Tipo Morsetti Alimentazione Alimentazione 8-14 Vcc Batteria 2 A (4,2 V) Litio ricaricabili Radio Funzione Ripetizione segnali da unità SLAVE ed invio ad unità MASTER Tipo ZigBee Frequenza ISM 2.4 GHz direct sequence channels Potenza 10 mw (+10 dbm) Informazioni generali Memoria 2 Mb.Flash Display Per valori istantanei e diagnostica Calcoli locali Per valutazioni in campo senza PC LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

17 segue Data logger e sistemi trasmissione/ripetizione segnali radio Ripetitore radio Apparato per estendere la portata del segnale radio dagli apparati SLAVE verso l apparato MASTER. La portata dei segnali radio è di 300 m in campo aperto, ma può decrementare sensibilmente in presenza di ostacoli come pareti. Quindi se le antenne sono poste più lontano di m e vi sono degli ostacoli tra di loro, si consiglia di montare uno o più ripetitori EZB Questi devono essere costantemente alimentati da rete per mezzo dell alimentatore BSC015. Order numb. EZB321.1 Radio Funzione Riceve misure da unità SLAVE e le ritrasmette all unità MASTER Tipo ZigBee Frequenza ISM 2.4 GHz direct sequence channels Potenza 10 mw (+10 dbm) Alimentazione Alimentazione 8-14 Vdc Batterie 2 A (4,2 V) Litio ricaricabili MW9022-ITA Data logger e trasmissione radio LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

18 Sensori di temperatura Caratteristiche tecniche - MODELLI Sensore temperatura aria (uscita Pt100) Sensore stagno con schermo in alluminio alettato. Adatto per fissaggio a muro anche in condizioni di utilizzo severe. Order numb. DLE120 Temperatura Principio Pt100 1/3 DIN B Campo di misura 0,01 C (M/R/ELog) Incertezza 0,10 C (0 C) Uscita Pt100 DIN-IEC tavola 751 (EN 60751) Risoluzione 0,01 C Tempo risposta (T90 aria) 5 min. (in flusso d aria di 0,2 m/s) Informazioni generali Protezione IP54 Temperatura operativa Connettore Cavo Compatibilità data logger C Fili liberi (4 fili) MN1025 (non incluso) M-Log (ELO ), R-Log (ELR515) E-Log (tutti I modelli) Sensore di temperatura a contatto (uscita Pt100) Sonda a piastrina per misurare la temperatura a contatto di superfici. Order numb. DLE124 Temperatura Principio Pt100 1/2 DIN A Campo di misura 0,01 C (M/R/ELog) Incertezza 0,15 C (0 C) Uscita Pt100 DIN-IEC 751 table (EN 60751) Risoluzione 0,01 C Tempo risposta (T90) 35 sec. Informazioni generali Tipo protezione IP54 Consumo Temperatura operativa Connettore Cavo Compatibilità Data logger Nessuno C Fili liberi (4 fili) L = 20 m M-Log (ELO ), R-Log (ELR515) E-Log (tutti I modelli) LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

19 segue Temperatura Sensore di temperatura dell acqua o all interno di solidi (uscita Pt100) Sensore Pt100 (1/2 DIN Classe A) per misura di temperatura in liquidi o materiali. Sensore stagno, in acciaio inox AISI304. Order numb. DLE041 Temperatura Principio Pt100 1/2 DIN A Campo di misura 0,01 C (M/R/ELog) Incertezza 0,15 C (0 C) Uscita Pt100 DIN-IEC tavola 751 (EN 60751) Risoluzione 0,01 C Tempo risposta (T90 H2O) 45 sec. Informazioni generali Tipo protezione IP66 Consumo Temperatura operativa Cavo Tipo ingresso E/M/R-Log Connettore Compatibilità data logger Nessuno C L.10 m Analogico Fili liberi (4 fili) M-Log (ELO ), R-Log (ELR515) E-Log (tutti I modelli) MW9022-ITA Sensori temperatura LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

20 Sensori di temperatura ed Umidità relativa Caratteristiche tecniche - MODELLI Termo-igrometro (uscita diretta) Sensore di Umidità Relativa e temperatura dell aria con uscita Pt100 per la temperatura e 0-1 V per l umidità relativa. Il sensore è adatto a misure precise ed affidabili anche in ambienti severi in presenza di profonde e veloci dinamiche dei valori di temperature ed umidità in monitoraggi continuativi. Order numb. DMA672.1 Temperatura Principio Pt100 1/3 DIN B Campo di misura 0,01 C (M/R/ELog) Incertezza 0,1 C (0 C) Uscita Pt100 DIN-IEC 751 table (EN 60751) Resoluzione 0,01 C (M/R/ELog) Tempo di risposta 3 min. con filtro poroso 20 sec. senza filtro (0,2 m/s vel.aria) Umidità Relativa Principio Capacitivo Campo di misura 0 100% Incertezza ±1,5% RH (5 95%) Uscita Tempo di risposta 0 1 Vcc 10 min. con filtro poroso, 1 min. senza filtro (in flusso d aria 0,2 m/s) Informazioni generali Alimentazione 6 18 Vdc Connettore Cavo L = 3 m fili liberi Compatibilità Data logger M-Log (ELO008) R-Log (ELR515) Cavo L.3 m Protezione IP54 Temperatura operativa C LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA SCHE TECNIC ONLINE ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS B C E F H I J K L M N O P Q R S T ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS Informazioni per l'ordine FLUSSO VOLUMETRICO FFIBILE N PROCESSI Tipo ulteriori

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC SPECIFICHE TECNICHE Il Manager BM-MA è un apparato multifunzione antifurto sia per pannelli fotovoltaici che cassette di parallelo,

Dettagli

Piranometri first & second class. Manuale utente

Piranometri first & second class. Manuale utente Piranometri first & second class Manuale utente LSI LASTEM SRL INSTUM_01389 (MW6022) Aggiornamento: 28 marzo 2014 Sommario 1 Note su questo manuale... 3 2 Caratteristiche tecniche... 3 3 Taratura... 7

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili.

Il gruppo emettitore di biglietti - piantana, è studiatoin modo da consentire l uso del sistema, anche a persone diversamente abili. Made in Italy Sistemi gestione code MS32 Il sistema può utilizzare : - la documentazione eventi, numero di operazioni per servizio e postazione e dei tempi medi di attesa, con il programma MSW - il servizio

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Misura di portata Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Scheda tecnica WIKA FL 10.05 FloTec Applicazioni Produzione di petrolio e raffinazione Trattamento

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie Gruppo termico murale a gas a premiscelazione Serie GENIO Tecnic Serie GENIO TECNIC Caratteristiche principali Quali evoluzione subirà il riscaldamento per rispondere alle esigenze di case e utenti sempre

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin Merlin Gerin Figurato Amperometri e voltmetri digitali 182 Centrali di misura Power Meter 182 Centrali di misura Circuit Monitor 182 Micro Power Server 183 Gateway Ethernet EGX 183 Software SMS 183 Software

Dettagli

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Mediante il derating termico l inverter riduce la propria potenza per proteggere i propri componenti dal surriscaldamento. Il presente

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

QA-TEMP CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE. eed quality electronic design

QA-TEMP CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE. eed quality electronic design Power Fail Rx Tx Dout QEED www.q.it info@q.it CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE Isolato a 4 vie - RS485 MODBUS- Datalogger CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE Isolato a 4 vie - RS485 MODBUS- Datalogger

Dettagli

TICONTROL MOD. DEP. attraversa il Livello per mezzo di viti. Attraverso una ricca. i nostri livelli riescono a soddisfare le esigenze più particolari,

TICONTROL MOD. DEP. attraversa il Livello per mezzo di viti. Attraverso una ricca. i nostri livelli riescono a soddisfare le esigenze più particolari, LV LIVELLI VISIVI SERIE MULTICONTR TICONTROL OL I Livelli Visivi danno la possibilità di controllare in ogni istante il livello del liquido in modo chiaro e preciso. Il principio utilizzato è quello dei

Dettagli

SCHEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE. Circolatori Serie 2000

SCHEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE. Circolatori Serie 2000 SCEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE Circolatori Serie Indice Dati relativi ai prodotti MAGNA e UPE 3 Gamma di utilizzo 3 Caratteristiche dei prodotti 3 Vantaggi 3 Applicazioni 3 Impianti di riscaldamento

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

MODBUS-RTU per. Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie. Expert NANO 2ZN

MODBUS-RTU per. Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie. Expert NANO 2ZN per Expert NANO 2ZN Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie Expert NANO 2ZN Nome documento: MODBUS-RTU_NANO_2ZN_01-12_ITA Software installato: NANO_2ZN.hex

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

Carisma Coanda CCN Carisma Coanda CCN-ECM NOVITÀ. Ventilconvettore Cassette ad una via. a basso consumo energetico. Motori ECM.

Carisma Coanda CCN Carisma Coanda CCN-ECM NOVITÀ. Ventilconvettore Cassette ad una via. a basso consumo energetico. Motori ECM. NOVITÀ Motori ECM a basso consumo energetico Condizionamento Ventilconvettore Cassette ad una via CCN Sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 - Cert. n 0545/4 www.eurovent-certification.com www.certiflash.com

Dettagli