CORSO DIFORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI, AMMINISRATIVI E PER

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DIFORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI, AMMINISRATIVI E PER"

Transcript

1 CORSO DIFORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI, AMMINISRATIVI E PER DIRIGENTI SANITARI IRCCS Rionero in Vulture (PZ) Regione Basilicata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Prof. Marco Meneguzzo, d.ssa Antonella D Adamo

2 Percorso formativo:caratteristiche principali Corso di formazione manageriale per Dirigenti sanitari Didattica frontale e a distanza programmata Frontale 72 h (9 venerdì da 8 h) FAD 30 h Assenze 20 % della formazione complessiva = 20 h di cui 14 h maxfrontale 6 h maxfad Corso di formazione manageriale per Direttori generali ed amministrativi Didattica frontale e a distanza programmata Frontale 88 h (11 venerdì da 8 h) FAD 36 h Assenze 20 % della formazione complessiva = 24 h di cui 16 h maxfrontale 8 h maxfad Verifica Apprendimento e conoscenze Progetto sul terreno project work in gruppo Settembre 2 gg Piattaforma e learningfad Community saperi e conoscenze per la sanità della

3 Project work 6/7 temi proposti dal CEIS; 8 temi proposti dai partecipanti Gruppi 4/5 partecipanti I partecipanti dovranno comunicare il tema scelto entro il 31 Maggio 15 Luglio Ore 14:00 18:00 Presentazione impostazione lavori Presentazione lavori: 9 e 16 Settembre 2011 Piattaforma e learningfad Community saperi e conoscenze per la sanità della

4 normativa nazionale e ricerca Fiaso Agenas comuni a tutte le Regioni, a partire da quanto stabilito dalla normativa nazionale, integrato da elementi specifici: Strategie di innovazione e gestione del cambiamento nelle organizzazioni sanitarie Processi operativi (gestione economico-finanziaria, sistemi informativi, gestione rischio clinico, qualità, ) Economia sanitaria e valutazioni economiche Gestione Risorse Umane e sviluppo del capitale intellettuale 3 Corso di formazione manageriale Regione Basilicata: I) L Azienda sanitaria pubblica e la sua organizzazione nel processo di modernizzazione II) Sistemi e strumenti per il governo e la gestione delle Aziende sanitarie III) Il processo di programmazione e controllo IV) Gestione Risorse Umane e sviluppo del capitale intellettuale V) Valutazione e misurazione delle performance.

5 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI, AMMINISRATIVI E PER DIRIGENTI SANITARI CON INCARICO DI DIREZIONE SANITARIA AZIENDALE O RESPONSABILITÀ DI STRUTTURA COMPLESSA VENERDì (9:30 13:30) (14:00 18:00) 8 h DATA Aula 1 DG DOCENTI Aula 2 DS Aula 3 DS I) L Azienda sanitaria pubblica e la sua organizzazione nel processo di modernizzazione 32 h Venerdì 11 marzo Antonella D Adamo e Marco Meneguzzo Presentazione del corso e delle sue caratteristiche Venerdì 1 Aprile Angelo Tanese Andrea Tardiola Formazione a Distanza (approfondimenti sul modulo) Sabato 9 Aprile Aziende Sanitarie pubbliche e processi di modernizzazione del SSN II) Sistemi e strumenti per il governo e la gestione delle Aziende sanitarie 32 h 29 Aprile Marina Cerbo alternativamente Fabio Palazzo Francesco Mennini Andrea Marcellusi 6 Maggio MATTINA HTA e valutazione economica in sanità Barbara Polistena Federico Spandonaro L applicazione L evoluzione economica e organizzativa dei SSR: maggiori evidenze del Federalismo in Sanità dal Rapporto CEIS Sanità nazionale e regionale 6 Maggio POMERIGGIO Federico Spandonaro L applicazione del Federalismo in Sanità Barbara Polistena L evoluzione economica e organizzativa dei SSR: maggiori evidenze dal Rapporto CEIS Sanità nazionale e regionale

6 13 maggio Gianni Rossi e Giovanni Rabito Germano Cipolleta Formazione a Distanza Sabato 14 Maggio 8 h IV) Gestione delle risorse umane 12h Misurare per migliorare la qualità Aggregazione della domanda in sanità. Applicazione in Regione Basilicata 10 Giugno Docenti Scuola Sant Anna di Pisa Formazione a distanza Sabato 11 Giugno 4 h V) Valutazione e misurazione delle performance. Sistemi di autorizzazione e di accreditamento 12 h 24 Giugno Il Sistema di valutazione delle performance nella Regione Toscana e possibili utilizzi in Regione Basilicata Docenti Scuola Sant Anna di Pisa Formazione a distanza Sabato 25 Giugno 4 h I) 1 Luglio Silvia De Martino Germano Cipolletta Tommaso Russo Il modello delle competenze per lo sviluppo organizzativo 8 Luglio MATTINA 8 Luglio POMERIGGIO Angelo Tanese Innovazione organizzativa e gestione del cambiamento Antonella D Adamo Andrea Bonomi Savignon I network in sanità Antonella D Adamo Andrea Bonomi Savignon I network in sanità Angelo Tanese Innovazione organizzativa e gestione del cambiamento III) Il processo di pianificazione, programmazione e controllo 20 h 15 Luglio Marco Meneguzzo Corrado Cuccurullo Angelo Tanese Il processo di pianificazione, programmazione e controllo in sanità. Teoria e casi pratici Ore 16:00 18:00 PRESENTAZIONE IMPOSTAZIONE PROJECT WORK MARCO MENEGUZZO, ANNA CONTE Formazione a distanza Sabato 16 Luglio 12 h Luglio lavoro project work 9 e 16 Settembre Presentazione project work Consegna titolo di frequenza (data da definire in relazione alla disponibilità Assessorato regionale Direzione del Corso) * Le ore di didattica programmate sono 88 h frontali, 36 h FAD. Il ruolo sanitario ha un obbligo formativo di 72 h frontali e 30 h FAD. Le ore di docenza programmate in più, sono, quindi, per loro facoltative.

7 CORSO DIFORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI E AMMINISRATIVI E PER DIRIGENTI SANITARI CON INCARICO DIDIREZIONE SANITARIA AZIENDALE O RESPONSABILITÀ DI STRUTTURA COMPLESSA MODULO I: L'azienda sanitaria pubblica e la sua organizzazione nel processo di modernizzazione PROGRAMMA LEZIONE 1 Aprile 2011 Aziende sanitarie pubbliche e processi di modernizzazione del SSN Docenti: Angelo Tanese (Aula1-DG, Aula 2-DS), Andrea Tardiola (Aula3-DS) Venerdì 1 Aprile 2011 MATTINA Ore 9:30 13:30 Materiali aula e approfondimenti Elearning Slides a cura del docente -L istituzione del SSN, la prima Del Vecchio M., Longo F. (1993), Gli aspetti rilevanti nell applicazione del D.L. 502/92, Autore: fase ( ) Del Vecchio, Mecosan, n. 6, pag (PDF 1.1 in FAD, Cartella Lezione elearning 9 Aprile). -Risultati positivi e nodi critici BorgonoviE., D EliaL. (1992), L era della rivoluzione manageriale è iniziata?, Mecosan, n.2, delle esperienze delle Usl pag (PDF 1.2in FAD, Cartella Lezione elearning9 Aprile). -Le principali caratteristiche del BorgonoviE. (1994), Sotto il segno delle contraddizioni il cambiamento del S.S.N., Mecosan, processo di aziendalizzazione n. 12, pag (PDF 1.3in FAD, Cartella Lezione elearning9 Aprile). (D.lgs 502/92 e D.lgs 517/92) Meneguzzo M., Corrado C. (2004), Ricentralizzazionedelle regioni e autonomia delle aziende -I ruoli di direzione generale, sanitarie: tendenze in atto nell era del federalismo sanitario, in Rapporto CEIS Sanità 2003 sanitaria e amministrativa (Cap. 10 PDF in FAD, cartella Materiali Approfondimento (elearning) ) 11:00 Coffee Break -Il consolidamento del ruolo delle Regioni (programmazione ed organizzazione) e l attivazione dei Servizi sanitari regionali -Lo sviluppo dei nuovi ruoli manageriali -Successi e insuccessi dell aziendalizzazione Slides a cura del docente Borgonovi, E. (2008), Linee evolutive nei trenta anni di Servizio sanitario nazionale (prima parte), Mecosan, n.68, pag (PDF 1.4 in FAD, Cartella Lezione elearning 9 Aprile). BorgonoviE. (2009), Linee evolutive nei trenta anni di Servizio sanitario nazionale, Mecosan, n.69, pag (PDF 1.5 in FAD, Cartella Lezione elearning 9 Aprile). Del Vecchio M., PrandiF., Quale formazione manageriale: riflessioni e ipotesi di lavoro dentro il mondo sanitario, Mecosan, n.52/2004, pag (PDF 1.6in FAD, Cartella Lezione elearning 9 Aprile). Borgonovi E. (2010), Campanello d allarme per il modello aziendale, Mecosan, n.75, pag (PDF 1.7 in FAD, Cartella Lezione elearning 9 Aprile).

8 Venerdì 1 Aprile 2011 POMERIGGIO Ore 14:00 18:00 Materiale Slides a cura del docente Mascia D., Piconi I. (2010), L analisi delle migrazioni manageriali nel Ssn: il caso dei -La riforma ter; Statuti ed direttori generali, Mecosan, n.73, pag (PDF 1.8in FAD, Cartella Lezione atti aziendali e le elearning 9 Aprile). implicazioni sui ruoli Del Vecchio M. (2008), Assetti istituzionali, corporate governance e aziende manageriali sanitarie pubbliche, Mecosan, n. 67, pag (PDF 1.9in FAD, Cartella Lezione elearning 9 Aprile). 16:00 Coffee Break Slides a cura del docente -Il nuovo scenario di riferimento collegato al rafforzamento del ruolo delle Regioni ed al "federalismo sanitario" Cepiku D., Fiorani G., Meneguzzo M. (2011), Sostenibilità dei servizi sanitari e valutazione delle performance, in De Vincenti C. etal. (a cura di), La Sanità in Italia. Organizzazione, governo, regolazione, mercato, ASTRID, il Mulino, Bologna. (Testo distribuito in aula) Meneguzzo M., Cepiku D., Fiorani G. (2010), Le competenze per il federalismo sanitario, in Rapporto CEIS Sanità 2009(Capitolo 2a PDF in FAD cartella Materiali Approfondimento ). Spandonaro F. (2009), La sanità delle Regioni. Bilancio e prospettive a sette anni dalla riforma del Titolo V e alla vigilia del federalismo fiscale, in Rapporto Ceis Sanità 2008(Introduzione PDF in FAD cartella Materiali Approfondimento ). Lega F., Longo F. (2002), Programmazione e governo dei sistemi sanitari regionali e locali: il ruolo della regione, Mecosan, n.41, pag (PDF 1.10in FAD, Cartella Lezione elearning 9 Aprile). Carbone C. etal. (2009), La struttura del SSN, Rapporto OASI (PDF 1.11 in FAD, Cartella Lezione elearning 9 Aprile).

9 MODULO II: Sistemi e strumenti per il governo e la gestione delle Azienda sanitarie PROGRAMMA LEZIONI 29 Aprile 2011 HTA e valutazione economica in sanità Docenti: Marina Cerbo (Aula1-DG), Francesco Mennini (Aula2-DS), Andrea Marcellusi(Aula3-DS) Venerdì 29 Aprile 2011 MATTINA Ore 9:30-13:30 - Health Technology Assessment: razionale e strumenti 11:00 Coffee Break - HTA In Italia: approcci nazionale e regionali - Presentazione casi pratici e/o esercitazione guidata Venerdì 29 Aprile 2011 POMERIGGIO Ore 14:00-18:00 - Farmaci/Dispositivi /Tecnologie e HTA: differenze e problematiche 16:00 Coffee Break Il punto di vista del Ministero della Salute, dell AIFA e dell Agenas e degli studi condotti dal CEIS Sanità Problematiche di attuazione dell HTA in Italia Materiale Materiale

10 MODULO II: Sistemi e strumenti per il governo e la gestione delle Aziende sanitarie PROGRAMMA LEZIONI 6 Maggio 2011 Maggiori evidenze dal Rapporto CEIS Sanità nazionale e regionale e federalismo fiscale in sanità MATTINA ore 9:30 13:30 Barbara Polistena (Aula1-DG, Aula 2-DS) L evoluzione economica e organizzativa dei SSR: maggiori evidenze dal Rapporto CEIS Sanità nazionale e regionale Federico Spandonaro (Aula3-DS) L applicazione del Federalismo in Sanità POMERIGGIO ore14:00 18:00 Federico Spandonaro (Aula1-DG, Aula 2-DS) L applicazione del Federalismo in Sanità Barbara Polistena (Aula 3 DS) L evoluzione economica e organizzativa dei SSR: maggiori evidenze dal Rapporto CEIS Sanità nazionale e regionale L evoluzione economica e organizzativa dei SSR: maggiori evidenze dal Rapporto CEIS Sanità nazionale e regionale Materiale - Demografia, domanda di salute e offerta in Italia e nella Regione Basilicata - Spesa sanitaria, finanziamento e varie forme di Rapporto CEIS Nazionale 2009 assistenza sanitaria (farmaceutica, specialistica, primaria e domiciliare) in Italia e nella Regione Basilicata Coffee Break - Focus sulla Regione Basilicata (i dati a livello micro): Caratteristiche demografiche, socio Rapporto CEIS Basilicata 2009 economiche, aspetti strutturali, assistenza ospedaliera e territoriale Federalismo fiscale in sanità Materiale - Il Finanziamento del Sistema Sanitario: evoluzione L. 42/2009; Bozza del decreto sul federalismo fiscale; articoli del docente storica 16:00 Coffee Break - Il federalismo e i costi standard L. 42/2009; Bozza del decreto sul federalismo fiscale; articoli del docente

11 MODULO II: Sistemi e strumenti di gestione della qualità LEZIONI 13 Maggio 2011 Misurare per migliorare la qualità Docenti: Gianni Rossi e Giovanni Rabito (Aula1-DG, Aula 2 -DS), Germano Cipolletta (Aula3-DS) Venerdì 13 Maggio 2011 MATTINA Ore 9:30-13:30 - La qualità in sanità - Il concetto di qualità e i requisiti del Sistema di Gestione della Qualità nelle aziende sanitarie Coffee Break - Gli strumenti per la gestione della qualità in ambito sanitario(efqm, CAF) - Casi pratici Venerdì 13 Maggio 2011 POMERIGGIO Ore 14:00-18:00 - Presentazione di best practices di sistemi di miglioramento della qualità 16:00 Coffee Break - Tecniche di costruzione di un indicatore di misurazione della qualità Esercitazione guidata Materiale Materiale

12 LA PIATTAFORMA E- LEARNING Link di accesso alla piattaforma elettronica (FAD): I partecipanti hanno a disposizione USERNAME e PASSWORD di accesso alla piattaforma FAD, che contiene: Programma/calendario lezioni Slides proiettate in aula Letture consigliate Letture di apprendimento Esercitazioni/Forum Contatto a cui saranno inviate esercitazioni/forum: (si prega di indicare, nell oggetto della , l aula di appartenenza) Di seguito alcune immagini della piattaforma con alcune indicazioni per l accesso.

13

14

15

I) L Azienda sanitaria pubblica e la sua organizzazione nel processo di modernizzazione 32 h

I) L Azienda sanitaria pubblica e la sua organizzazione nel processo di modernizzazione 32 h CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI, AMMINISRATIVI E PER DIRIGENTI SANITARI CON INCARICO DI DIREZIONE SANITARIA AZIENDALE O RESPONSABILITÀ DI STRUTTURA COMPLESSA VENERDì (9:30 13:30)

Dettagli

Raccolta dei Project Works

Raccolta dei Project Works CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI E AMMINISRATIVI E PER DIRIGENTI SANITARI CON INCARICO DI DIREZIONE SANITARIA AZIENDALE O RESPONSABILITÀ DI STRUTTURA COMPLESSA Raccolta dei Project

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 Presentazione Le aziende sanitarie e sociosanitarie e gli enti e le strutture sanitarie si devono confrontare con una realtà

Dettagli

Master Universitario di II Livello in

Master Universitario di II Livello in Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Anno Accademico 2009-2010 Master Universitario di II Livello 1 Presentazione

Dettagli

La formazione manageriale. Antonella D Adamo. Il motore dello sviluppo in sanità. A cura di

La formazione manageriale. Antonella D Adamo. Il motore dello sviluppo in sanità. A cura di A13 448 La formazione manageriale Il motore dello sviluppo in sanità A cura di Antonella D Adamo Copyright MMXI ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo,

Dettagli

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Piano degli studi Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Corso di formazione 2015

Corso di formazione 2015 Corso di formazione 2015 LA REVISIONE E L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI: come strutturare i controlli a fronte della nuova architettura contabile Ferrara 2, 3 e 9 ottobre 2015 Iscrizioni entro

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2006/2007 17016 ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI. Lunedi 14.00-16.30 Venerdi 14.00-16.30

ANNO ACCADEMICO 2006/2007 17016 ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI. Lunedi 14.00-16.30 Venerdi 14.00-16.30 ANNO ACCADEMICO 2006/2007 17016 ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI Lunedi 14.00-16.30 Venerdi 14.00-16.30 Docenti: Mara Bergamaschi è la responsabile del corso. Le lezioni saranno tenute

Dettagli

ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI II PARTE I SERVIZI SANITARI

ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI II PARTE I SERVIZI SANITARI ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E SANITARI II PARTE I SERVIZI SANITARI OBIETTIVI 1. DARE STRUMENTI PER COMPRENDERE MEGLIO LA REALTA E LE SPECIFICITA DELLA GESTIONE DELLE AZIENDE SANITARIE 2. APPREZZARE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E I NFORMAZIONI PERSONALI Nome D ADAMO ANTONELLA E-mail antonellada77@gmail.com Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita RIONERO IN

Dettagli

MASTER MANAGEMENT DELLE RETI PER LO SVILUPPO SOCIALE

MASTER MANAGEMENT DELLE RETI PER LO SVILUPPO SOCIALE MASTER MANAGEMENT DELLE RETI PER LO SVILUPPO SOCIALE data orario ATTIVITA FORMATIVE Docenze ATTIVITA DIDATTICA Giovedì 20 Febbraio Venerdì 21 Febbraio Giovedì 6 Marzo Venerdì 7 Marzo Giovedì 20 marzo Venerdì

Dettagli

Accordo Regionale MMG del 24 aprile 2007 per il controllo della spesa;

Accordo Regionale MMG del 24 aprile 2007 per il controllo della spesa; 1. ANALISI DEL FABBISOGNO FORMATIVO La Regione Puglia, concentrata come molte altre Regioni sulla necessità di contenere i costi del settore sanitario intervenendo sugli assetti gestionali ed organizzativi,

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA L AMBIENTE ESTERNO E IL CONTESTO NORMATIVO

INDICE PARTE PRIMA L AMBIENTE ESTERNO E IL CONTESTO NORMATIVO INDICE AUTORI PRESENTAZIONE INTRODUZIONE XIII XVII XIX PARTE PRIMA L AMBIENTE ESTERNO E IL CONTESTO NORMATIVO Capitolo Primo Scenari e modelli di competizione in Sanità 1.1 Premessa 1.2 Tipologie e caratteristiche

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Management della Farmacia Ospedaliera

Management della Farmacia Ospedaliera - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ & NON

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - III EDIZIONE -

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - III EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2013/2014 MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - III EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRIGENTE DI STRUTTURA COMPLESSA

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRIGENTE DI STRUTTURA COMPLESSA AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA POLICLINICO-VITTORIO EMANUELE CATANIA CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRIGENTE DI STRUTTURA COMPLESSA (ART. 1 D.D.G 3245 DEL 30/12/2009) INDICE 1. DENOMINAZIONE DELLE

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Giordano Raffaele Data di nascita 29/04/1968

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Giordano Raffaele Data di nascita 29/04/1968 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giordano Raffaele Data di nascita 29/04/1968 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Unità Operativa Complessa AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica. Direttore Generale Amministrazione

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica. Direttore Generale Amministrazione CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica Direttore Generale Amministrazione ASL Lodi Incarico attuale Direttore Generale Numero telefonico dell ufficio

Dettagli

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie 2015 PA e sanità PA000 III Edizione / Formula weekend 1 ottobre 2015 7 novembre 2015 COMITATO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITURIVA DI ATTO NOTORIO (D.P.R. 445/2000 ART. 47)

DICHIARAZIONE SOSTITURIVA DI ATTO NOTORIO (D.P.R. 445/2000 ART. 47) DICHIARAZIONE SOSTITURIVA DI ATTO NOTORIO (D.P.R. 445/2000 ART. 47) Il sottoscritto Bocchi Emanuele Franco, consapevole delle responsabilità penali cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci,

Dettagli

CORSO MARKET ACCESS PROGRAMMA

CORSO MARKET ACCESS PROGRAMMA CORSO MARKET ACCESS PROGRAMMA OBIETTIVI Preparare professionisti del settore life-science a ricoprire ruoli nel Market Access e a interagire efficacemente con la struttura di Market Access. Far conoscere

Dettagli

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE

www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE www.hcmschool.it APPROFONDIRE POTENZIARE APPLICARE Sviluppare competenze manageriali innovative per il mondo della Sanità Health Care Management School Il Sistema Sanitario rappresenta uno dei settori

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI FARMACI Codice 313-122539 Verona, c/o Centro Culturale Marani 8 maggio 2015 Con il patrocinio di Sihta

Dettagli

PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE NELLE AZIENDE SANITARIE

PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE NELLE AZIENDE SANITARIE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE NELLE AZIENDE SANITARIE 1 OTTOBRE - 31 DICEMBRE 2004 organizzato da: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' Ufficio Relazioni Esterne N ID CORSO: 5004 ISTITUTO SUPERIORE DI

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER I DIRIGENTI DELLE AZIENDE SANITARIE La certificazione manageriale 29/07/2014 PREMESSA In diverse realtà sono stati attivati corsi di

Dettagli

Sala del Tempio 2. G.ROMIGI Univ tor vergata - roma

Sala del Tempio 2. G.ROMIGI Univ tor vergata - roma Sala del Tempio 2 Dall AFD al Master. Inquadramento storico della formazione e sviluppo in relazione all esercizio professionale e agli assetti organizzativi G.ROMIGI Univ tor vergata - roma Il Coordinamento

Dettagli

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE Standard Generali di Qualità per l Assistenza Ospedaliera Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 Bologna, settembre 2015 febbraio 2016 MANAGEMENT & policy making Il Patto

Dettagli

Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Sicilia

Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Sicilia Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Sicilia CORSO BASE: IL PROCESSO DELLA LOGISTICA FARMACEUTICA, PROSPETTIVE E SFIDE

Dettagli

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova Ing. Davide D Amico MIUR- DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE SCOLASTICO Dirigente Ufficio

Dettagli

Scienze Giuridiche Applicate alla Sanità Pubblica

Scienze Giuridiche Applicate alla Sanità Pubblica Università degli Studi di Siena SCUOLA POST LAUREA DI SANITA PUBBLICA SHORT COURSE Scienze Giuridiche Applicate alla Sanità Pubblica (Anno Accademico 2010/2011) Programma Preventivo SEDE DI SVOLGIMENTO

Dettagli

AGGIORNAMENTI IN TEMA DI MANAGEMENT SANITARIO

AGGIORNAMENTI IN TEMA DI MANAGEMENT SANITARIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA - FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA CENTRO DI STUDIO E DI RICERCA QUALITY AND TECHNOLOGY ASSESSMENT, GOVERNANCE AND COMMUNICATION STRATEGIES IN HEALTH SYSTEMS AGGIORNAMENTI

Dettagli

I Piani di Rientro della spesa sanitaria: un analisi comparativa

I Piani di Rientro della spesa sanitaria: un analisi comparativa I Piani di Rientro della spesa sanitaria: un analisi comparativa Corrado Cuccurullo - Seconda Università degli Studi di Napoli Francesca Ferrè, Federico Lega Cergas Bocconi Tendenze in atto nella sanità

Dettagli

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ASL LECCE Master II Livello in MANAGEMENT SANITARIO ANNO ACCADEMICO 10-11 R E G O L A M E N T O ARTICOLO 1 Il Master in Management Sanitario si propone

Dettagli

Corso di formazione manageriale per direttori di Struttura Complessa. dellaformazione. Quaderni

Corso di formazione manageriale per direttori di Struttura Complessa. dellaformazione. Quaderni 2013 Corso di formazione manageriale per direttori di Struttura Complessa dellaformazione Quaderni 1 2 Premessa Le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano hanno attivato, o sono in procinto

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo BONACCORSI GIAMPIERO VIA CHIUSA DELLA CORTE 2, 95022 ACICATENA Telefono 340-8555816 Fax E-mail

Dettagli

Corsi di Formazione-informazione

Corsi di Formazione-informazione LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA - Direzione Regionale Assetto Istituzionale, Prevenzione e Assistenza Territoriale - Programmazione dei servizi territoriali e delle attività distrettuali e dell'integrazione

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI

MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI La Scuola di Amministrazione Aziendale presenta il MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI Gestione e valorizzazione degli asset 1 Value driver dell MPI SAA Obiettivo del master è fornire

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6084 - Project management con specializzazione in project financing Regione di Presentazione: ID Corso: Organismo di formazione: Tipo organismo: Data invio telematico:

Dettagli

Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MODULO PROFESSIONALIZZANTE

Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MODULO PROFESSIONALIZZANTE Università degli Studi di Siena FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT PER LE PROFESSIONI SANITARIE MODULO PROFESSIONALIZZANTE Management nelle scienze Infermieristiche ed Ostetriche

Dettagli

ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY

ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY IL PRESENTE SCHEMA È STATO REDATTO IN CONFORMITÀ ALLE NORME: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012

Dettagli

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI STUDI DI IMPRESA, GOVERNO E FILOSOFIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA (Master in presenza)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN I DOCUMENTI DIGITALI E GLI STRUMENTI PER GESTIRLI E CONSERVARLI, A.A. 2015/16 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 6 Comitato Scientifico: Cognome Nome

Dettagli

LE POLITICHE SANITARIE IN ITALIA:

LE POLITICHE SANITARIE IN ITALIA: LE POLITICHE SANITARIE IN ITALIA: UNA RICERCA DI ASTRID 1 di FRANCO BASSANINI L efficienza delle amministrazioni pubbliche e la qualità dei servizi pubblici non sono annoverati tra i punti di forza del

Dettagli

Dott. Fabrizio De Nicola

Dott. Fabrizio De Nicola Il sistema sanitario non può più fare a meno della competenza manageriale in quanto il bisogno di salute della popolazione si articola in domande sempre più complesse. Aprire una nuova stagione di formazione

Dettagli

UNIPROF Consorzio Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il:

UNIPROF Consorzio Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il: Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il: 1 I CORSO DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Dettagli

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO in collaborazione con ALTEMS Alta Scuola di Economia e Management Sanitario INTRODUZIONE ALL HTA. COME FARNE UNO STRUMENTO OPERATIVO: DALL

Dettagli

Security Manager. Professionista della Security Aziendale

Security Manager. Professionista della Security Aziendale OBIETTIVI e finalità Il programma del corso è progettato per soddisfare le attuali esigenze del mercato e le più recenti normative che richiedono nuove generazioni di manager e professionisti della Security

Dettagli

Scuola Sicura formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani. Livorno, 23 aprile 2013

Scuola Sicura formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani. Livorno, 23 aprile 2013 formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani Livorno, 23 aprile 2013 2 TRIO è il Sistema di Web Learning della Regione Toscana che mette a disposizione di cittadini, enti pubblici e organizzazioni

Dettagli

Progettazione di percorsi formativi con uso di tecnologie e- learning - corso base

Progettazione di percorsi formativi con uso di tecnologie e- learning - corso base Progettazione di percorsi formativi con uso di tecnologie e- learning - corso base Terza edizione Percorso formativo realizzato e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con SolarisLab

Dettagli

Presidente: Prof. S. Amato Tel./fax 091-6717402 email segreteria@cfssicilia.it

Presidente: Prof. S. Amato Tel./fax 091-6717402 email segreteria@cfssicilia.it Corso di Management Sanitario anno 2014 MODULO DI RIQUALIFICAZIONE ED AGGIORNAMENTO PER DIRETTORI DI STRUTTURA COMPLESSA O ASPIRANTI CHE ABBIANO ESPLETATO IL CORSO MANAGERIALE DA OLTRE 7 ANNI ai sensi

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORE SANITARIO ED AMMINISTRATIVO DI AZIENDA SANITARIA ai sensi del D.D.G. n. 3245/09 e s.m.i.

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORE SANITARIO ED AMMINISTRATIVO DI AZIENDA SANITARIA ai sensi del D.D.G. n. 3245/09 e s.m.i. Via Padre Rosario da Partanna, 22 90146 PALERMO Tel. 0916710220 Fax. 0916710401 www.cfssicilia.it email: segreteria@cfssicilia.it CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORE SANITARIO ED AMMINISTRATIVO

Dettagli

SCUOLA DI FORMAZIONE CIMO ALBERTO CLIVATI CORSO DI FORMAZIONE DI BASE

SCUOLA DI FORMAZIONE CIMO ALBERTO CLIVATI CORSO DI FORMAZIONE DI BASE SCUOLA DI FORMAZIONE CIMO ALBERTO CLIVATI CORSO DI FORMAZIONE DI BASE DIRITTI, DOVERI E RESPONSABILITÀ DEL MEDICO DIPENDENTE DAL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE BARI HOTEL PARCO DEI PRINCIPI 19, 20, 21 novembre

Dettagli

Segreteria Organizzativa e Provider ECM

Segreteria Organizzativa e Provider ECM Responsabile del programma formativo Segreteria Organizzativa e Provider ECM Con il patrocinio Prof. Massimo Bazzocchi Direttore della Scuola di Specializzazione in Radiodiagnostica e dell Istituto di

Dettagli

MASTER di II Livello PLMA10 - Management delle innovazioni delle aziende sanitarie I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014

MASTER di II Livello PLMA10 - Management delle innovazioni delle aziende sanitarie I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MASTER di II Livello PLMA - Management delle innovazioni delle aziende sanitarie I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 Titolo Area Categoria Livello Anno accademico Durata PLMA - Management

Dettagli

F.I.N.P. e F.I.S.D.I.R.

F.I.N.P. e F.I.S.D.I.R. Centro di Formazione F.I.N.P. e F.I.S.D.I.R. CAVALLUCCIO MARINO Via Toscana, 143 63039 S. Benedetto del T. San Benedetto del Tronto, 03.03.2013 COMITATO ITALIANO PARALIMPICO Comitato Regionale Marche Via

Dettagli

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a.

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a. DOCENZE Data 2010 Ente organizzatore Montedomini, centro servizi e formazione Titolo del corso Aggiornamento teorico pratico per personale operante in strutture sanitarie riabilitative Docenza Riprogettazione

Dettagli

L esperienza della SSPA

L esperienza della SSPA Presidenza del Consiglio dei Ministri Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Convegno di presentazione dei risultati Osservatorio sull e-learning CNIPA AITech-Assinform 2006 L esperienza della

Dettagli

sponsor unico econilpatrociniodi Comune di Pesaro Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord

sponsor unico econilpatrociniodi Comune di Pesaro Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord sponsor unico econilpatrociniodi Comune di Pesaro Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord PREMESSA Il quadro economico, sociale e demografico attuale è caratterizzato in maniera oramai strutturale

Dettagli

PROPOSTE FORMATIVE. Aprile 2015

PROPOSTE FORMATIVE. Aprile 2015 PROPOSTE FORMATIVE Aprile 2015 AREE TEMATICHE GESTIONE D IMPRESA COMPLIANCE E-LEARNING ANALISI ORGANIZZATIVA FINALITA : Intraprendere un progetto di cambiamento organizzativo prevede la capacità di individuare

Dettagli

Metodologie e modelli di assistenza sanitaria territoriale

Metodologie e modelli di assistenza sanitaria territoriale Metodologie e modelli di assistenza sanitaria territoriale e prevenzione e promozione della salute Corso 60 ore I sistemi sanitari di tutti i Paesi Occidentali sono sotto pressione, a causa del contestuale

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERtO DI SvILuPPO DELLE RISORSE umane Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli

Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione. Master. Management e Sanità.

Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione. Master. Management e Sanità. Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione Master Management e Sanità III edizione La Scuola Quattro sono le fonti dell apprendimento Un quarto colui

Dettagli

Task n. 5. Progetto formativo e presentazione piattaforma elearning T 5.1

Task n. 5. Progetto formativo e presentazione piattaforma elearning T 5.1 Task n. 5 Progetto formativo e presentazione piattaforma elearning T 5.1 Vers. N. 02 del 07/11/05 Progetto Life Ambiente ETICA PREMESSA...3 1. LA PIATTAFORMA ELEARNING MOODLE...3 2. STRUTTURA DEL PIANO

Dettagli

MANAGEMENT DELLA SOSTENIBILITÀ E DEL CARBON FOOTPRINT LIVELLO I - II EDIZIONE A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DELLA SOSTENIBILITÀ E DEL CARBON FOOTPRINT LIVELLO I - II EDIZIONE A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DELLA SOSTENIBILITÀ E DEL CARBON FOOTPRINT LIVELLO I - II EDIZIONE A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master in Management della Sostenibilità e del Carbon Footprint si propone di formare figure

Dettagli

RISORSE UMANE e BUSINESS

RISORSE UMANE e BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2014-2015 Milano - 5 Edizione - RISORSE UMANE e BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

Contabilità e fiscalità pubblica

Contabilità e fiscalità pubblica Contabilità e fiscalità pubblica Corso 60 ore Negli ultimi anni è in corso un consistente sforzo - che partendo dal piano normativo si ripercuote sull ordinamento e sulla gestione contabile di tutte le

Dettagli

Corso La gestione informatica dei documenti

Corso La gestione informatica dei documenti Presidenza del Consiglio dei Ministri SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Programma di Empowerment delle amministrazioni pubbliche del Mezzogiorno Corso La gestione informatica dei documenti

Dettagli

EUROPROGETTAZIONE. VII Edizione

EUROPROGETTAZIONE. VII Edizione EUROPROGETTAZIONE Finanziamenti europei: progettare nella nuova programmazione 2014-2020 VII Edizione con la collaborazione di 19 novembre 5 dicembre 2015 Villa Umbra, loc. Pila, Perugia Indice 1. Il corso

Dettagli

Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale a cura dell Area scientifico culturale SIFO Logistica

Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale a cura dell Area scientifico culturale SIFO Logistica Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale a cura dell Area scientifico culturale SIFO Logistica CORSO AVANZATO: GESTIONE E CONTROLLO DELLA LOGISTICA FARMACEUTICA, INDICATORI E STRUMENTI

Dettagli

ANDREA GARLATTI. Corso intensivo di sviluppo abilità didattiche, seguito preso la SDA Bocconi, nel 1989

ANDREA GARLATTI. Corso intensivo di sviluppo abilità didattiche, seguito preso la SDA Bocconi, nel 1989 Nato a Spilimbergo (PN) il 27 aprile 1965 Studi formali ANDREA GARLATTI Laurea in Economia aziendale, conseguita con punti 110/110 e lode presso l Università Bocconi nell anno accademico 1987/88 Dottorato

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Gestione Strategica, Valutazione

Dettagli

ESPERTO IN GESTIONE DELL ENERGIA ENERGY MANAGER

ESPERTO IN GESTIONE DELL ENERGIA ENERGY MANAGER ESPERTO IN GESTIONE DELL ENERGIA IL PRESENTE SCHEMA È STATO REDATTO IN CONFORMITÀ ALLE NORME: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012 REQUISITI GENERALI PER ORGANISMI CHE ESEGUONO LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE UNI

Dettagli

Sviluppare competenze per creare valore

Sviluppare competenze per creare valore Sviluppare competenze per creare valore QUADIR È La Scuola di Alta Formazione Cooperativa INCONTRO Quadir è la Scuola di Alta Formazione Cooperativa di Legacoop. Organizza master, seminari e corsi ed è

Dettagli

CORSO PER DIPENDENTI E COLLABORATORI DI CUI GLI AGENTI E MEDIATORI SI AVVALGONO PER IL CONTATTO CON IL PUBBLICO

CORSO PER DIPENDENTI E COLLABORATORI DI CUI GLI AGENTI E MEDIATORI SI AVVALGONO PER IL CONTATTO CON IL PUBBLICO in partnership con CORSO PER DIPENDENTI E COLLABORATORI DI CUI GLI AGENTI E MEDIATORI SI AVVALGONO PER IL CONTATTO CON IL PUBBLICO (DECRETO LEGISLATIVO 13 AGOSTO 2010 N. 141 E CIRCOLARE N. 5/12 - OAM)

Dettagli

ISTITUTO ARTURO CARLO JEMOLO. L offerta formativa per le Aziende sanitarie locali e le Aziende ospedaliere.

ISTITUTO ARTURO CARLO JEMOLO. L offerta formativa per le Aziende sanitarie locali e le Aziende ospedaliere. ISTITUTO ARTURO CARLO JEMOLO L offerta formativa per le Aziende sanitarie locali e le Aziende ospedaliere. PRESENTAZIONE L offerta formativa dell Istituto Jemolo per le Aziende sanitarie locali e le Aziende

Dettagli

MASTER di II Livello. Management delle Aziende Sanitarie. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA383

MASTER di II Livello. Management delle Aziende Sanitarie. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA383 MASTER di II Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA383 Pagina 1/7 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area SANITÀ Categoria MASTER Livello II Livello Anno accademico 2015/2016 Durata

Dettagli

Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015

Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015 Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015 TEMA DEL CORSO Contabilità e fiscalità pubblica TITOLO DEL CORSO Bilancio pubblico, finanza e fiscalità CONTENUTI DEL CORSO Il corso intende fornire

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome BONELLI DOTT. Gianni Nazionalità Italiana Data e luogo di nascita 12 novembre 1968, Casale Monferrato - (AL) ESPERIENZA LAVORATIVA Date

Dettagli

La nuova frontiera di una formazione per la cittadinanza

La nuova frontiera di una formazione per la cittadinanza II CONVEGNO SETTORE NAZIONALE APPRENDIMENTO TERRITORIALE SAN MARINO, 13 e 14 MAGGIO 2011 La nuova frontiera di una formazione per la cittadinanza Sala Montelupo, Castello di Domagnano Piazza F.da Sterpeto,

Dettagli

MASTER CLASS CREDITO E CAUZIONI 28 OTTOBRE 2015 CORSO IN AULA. Grand Visconti Palace Viale Isonzo, 14 - Milano

MASTER CLASS CREDITO E CAUZIONI 28 OTTOBRE 2015 CORSO IN AULA. Grand Visconti Palace Viale Isonzo, 14 - Milano MASTER CLASS CREDITO E CAUZIONI 28 OTTOBRE 2015 CORSO IN AULA Grand Visconti Palace Viale Isonzo, 14 - Milano OBIETTIVI Il corso ha come obiettivo l approfondimento dei temi dell assicurazione del credito

Dettagli

CORSI EXECUTIVE FISCALITÀ INTERNAZIONALE

CORSI EXECUTIVE FISCALITÀ INTERNAZIONALE CORSI EXECUTIVE FISCALITÀ INTERNAZIONALE Elementi pratici per la gestione fiscale delle imprese all estero Formula intensiva Milano, 6 e 7 novembre 2015 Il corso è riconosciuto dall Ordine degli Avvocati

Dettagli

Master in Gestione dei Servizi Bancari e Finanziari 1.a edizione a.a. 2010-2011

Master in Gestione dei Servizi Bancari e Finanziari 1.a edizione a.a. 2010-2011 Master in Gestione dei Servizi Bancari e Finanziari 1.a edizione a.a. 2010-2011 Torino, 18 febbraio 2011 SAA Scuola di Amministrazione Aziendale Via Ventimiglia, 115 10126 Torino Tel. 011 63991 www.saa.unito.it

Dettagli

Economia e Management della Previdenza Complementare

Economia e Management della Previdenza Complementare - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Economia e Management della Previdenza Complementare

Dettagli

CAPP. Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche. elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE

CAPP. Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche. elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE CAPP Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche elenuove europee SCUOLA ANCI PER GIOVANI AMMINISTRATORI AVVISO DI SELEZIONE Iniziativa co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento

Dettagli

Strumenti e skills per il dirigente scolastico

Strumenti e skills per il dirigente scolastico Strumenti e skills per il dirigente scolastico Empowerment & educational management Direzione scientifica: prof. Renata Viganò Coordinamento didattico: dott. Cristina Lisimberti Coordinamento organizzativo:

Dettagli

EXECUTIVE MASTER IN AMMINISTRAZIONE E FINANZA PER ENTI LOCALI

EXECUTIVE MASTER IN AMMINISTRAZIONE E FINANZA PER ENTI LOCALI EXECUTIVE MASTER IN AMMINISTRAZIONE E FINANZA PER ENTI LOCALI OBIETTIVI FORMATIVI Le riforme in chiave economico-aziendale delle Amministrazioni Pubbliche Locali e Centrali hanno comportato l introduzione

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale SIFO Piemonte-VdA e della sezione ANMDO Piemonte-VdA Giornate di Sinergia tra la Farmacia Ospedaliera e la Direzione Sanitaria: l HTA

Dettagli

Il Master si pone come principale obiettivo quello di formare figure professionali (direttori

Il Master si pone come principale obiettivo quello di formare figure professionali (direttori presentazione intenso periodo di riforma normativa e culturale avviatosi negli anni Novanta e L culminato nel processo di riforma Brunetta sta interessando il modus operandi delle amministrazioni pubbliche

Dettagli

Master in Euro-progettazione e Project Management

Master in Euro-progettazione e Project Management Master in Euro-progettazione e Project Management Il Master in Euro-progettazione e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, sviluppa le competenze tecniche

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERTO DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia. Presentazione corso. Marketing Avanzato (6814)

Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia. Presentazione corso. Marketing Avanzato (6814) Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia Presentazione corso Marketing Avanzato (6814) Bergamo, 18 Dicembre 2009 Rivisto l 11 Febbraio 2010 Anno Accademico 2009/2010 Prof. Mauro Cavallone

Dettagli

I NUOVI ACCORDI STATO-REGIONI SUGLI OBBLIGHI FORMATIVI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO

I NUOVI ACCORDI STATO-REGIONI SUGLI OBBLIGHI FORMATIVI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO I NUOVI ACCORDI STATO-REGIONI SUGLI OBBLIGHI FORMATIVI IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO Sicurezza sul lavoro in edilizia a Bologna e provincia: dati e riflessioni sul 2011 Bologna, 3/5/2012 Dr. Paolo

Dettagli

al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm

al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm disponibile dal 1 dicembre 2013 al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm Segreteria Organizzativa Regia Congressi srl Via A. Cesalpino 5/B 50141 Firenze Tel. 055 795421 Fax 055 7954280 E-mail: info@regiacongressi.it

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Corso di alta formazione Manager per l innovazione turistica

Dettagli

European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014

European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014 European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014 TESEO, da oltre dieci anni, opera quale ente di ricerca e sviluppo di didattica applicata e quale centro di cultura finanziaria indipendente,

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRIGENTI DI STRUTTURA COMPLESSA

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRIGENTI DI STRUTTURA COMPLESSA 2012 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRIGENTI DI STRUTTURA COMPLESSA Progetto di collaborazione: Azienda USL di Ferrara Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara Azienda USL di Bologna Azienda

Dettagli