Mida Rec. Voice Call Recording Easy. Introduzione. Caratteristiche

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mida Rec. Voice Call Recording Easy. Introduzione. Caratteristiche"

Transcript

1 Mida Rec Voice Call Recording Easy Introduzione Mida Solutions offre una gamma completa di sistemi per la registrazione centralizzata delle chiamate voce su una unica virtual appliance facile da configurate ed amministrare. La soluzione offerta prevede l archiviazione centralizzata delle chiamate, la possibilità di effettuare total recording basato su sniffing da span port, registrazione attiva delle chiamate con risorse SIP VOIP dedicate ed un insieme di moduli che supportano il trasferimento di files, web dav, built-in-bridge ecc. Mida Rec è un registratore di chiamata VoIP che supporta il protocollo SIP e include il supporto ai codecs G.711 e G.729. Il prodotto è stato progettato per essere flessibile ed affidabile e può essere facilmente inserito anche su impianti ridondanti. La soluzione è disponibile come virtual appliance compatibile con i principali sistemi di virtualizzazione come VMware e distribuito come OVA/OVF (Open Virtualization Format); queste caratteristiche rendono l installazione della soluzione semplice e veloce. Mida Rec è ad oggi utilizzato nelle reti VOIP di strutture multi-sede, quali ad esempio call center per emergenze, reti telefoniche ferroviarie, reti interne per le comunicazioni autostradali, istituti finanziari, pubbliche amministrazioni, multi-utility e altro ancora. Caratteristiche Mida Rec è un sistema di archiviazione delle chiamate digitali generate nelle reti VOIP, prodotte da sistemi esterni che generano file audio o altri tipi di reti telefoniche che supportano l utilizzo di call conference a 3 partecipanti. La soluzione è modulare e articolata nei seguenti tre servizi principali: Call Archiving: archiviazione sicura dei files audio e dei relativi metadati; accesso sicuro alle funzionalità per il riascolto; backup su storage esterni programmabili; funzionalità avanzate per lo storage che includono compressione e criptazione. Active Voice Call Recording: le risorse VOIP, che includono supporto a SIP e G.711/G.729, permettono di creare un interfaccia telefonica di accoglienza e guida per le registrazioni basate sulla conferenza a tre partecipanti; le stesse risorse permettono l erogazione di messaggistica pre-registrata durante il periodo di registrazione della chiamata (es. avvisi ai partecipanti). Call connectors: possibilità di utilizzare l unità di archiviazione delle registrazioni per acquisire anche le chiamate registrate passivamente tramite sniffing SIP/RTP dalle MIRROR/SPAN port o, in caso di unità esterne, possibilità di supportare WebDAV, Cisco Built-in-Bridge o altri metodi standard di trasferimento files. Page: 1 of 8

2 Ogni unità Mida Rec agisce in modo indipendente; questo significa che ogni unità è un entità singola che effettua attività di registrazione ed archiviazione. E comunque possibile utilizzare più unità come una soluzione unica al fine di realizzare sistemi di registrazione distribuiti. Le registrazioni possono essere ricercate e riascoltate utilizzando un interfaccia web semplice ed intuitiva; tale interfaccia è accessibile tramite i più comuni web browser e non richiede di installare nessun client sulla postazione da cui avviene l accesso. La sicurezza è garantita dalla richiesta di credenziali di accesso (username e password utente). Mida Rec fornisce anche una funzione di backup, che include esportazioni periodiche dei dati verso unità di rete predefinite, come ad esempio NAS esterni, tramite comuni protocolli FTP o CIFS. Mida Rec è una soluzione pronta per l'uso che realizza soluzioni di registrazione e archiviazione chiamate su reti telefoniche. Nella seguente sezione sono descritte le diverse opzioni di registrazione disponibili, come ad esempio la registrazione a canali vocali attivi, sniffer, WebDAV, BiB, ecc. Voice Channels Module Il sistema dispone di risorse vocali interne che possono essere utilizzate durante la registrazione di chiamata. Queste interfacce supportano segnalazione SIP e codecs G.711 e/o G.729. Questo modulo è generalmente utilizzato per implementare i seguenti tipi di registrazione: 3 rd party call conference: in questo caso l utente inizia la registrazione mettendo in conference il registratore. Il registratore agisce quindi realmente come il terzo partecipante e può, in caso si renda necessario, erogare messaggi preregistrati; CTI enabled call recording: questo tipo di registrazione è analogo al precedente (ovvero si tratta sempre di una registrazione attiva) con la differenza che in questo caso la conference viene iniziata in automatico o manualmente da un engine CTI esterno; Mida Solutions offre un modulo CTI opzionale per Cisco Call Manager ma possono essere utilizzati anche altri tipi di soluzioni realizzate da altri system integrator o vendor di terze parti; Registrazione di chiamate vocali in architetture per le quali il terzo leg di chiamata è aperto da unità di commutazione e la chiamata deve essere completamente gestita dal registratore; questo è il tipico caso delle reti GSM-R in cui il terzo leg di tutte le chiamate viene creato automaticamente da MSC -S e inviato sui collegamenti E1. In questo caso sono utilizzati un Voice Gateway per convertire il traffico E1 a SIP e la soluzione Mida Rec per raccogliere tutti i dati delle chiamate. Page: 2 of 8

3 Il Voice Channel Module è il modulo più generico per l'implementazione di soluzioni di registrazione, ma non è comunque l'unica possibilità per la registrazione delle chiamate. Per questo motivo esistono altri moduli che possono essere attivati sulla soluzione Mida Rec. Sniffer Module Le reti VoIP che utilizzano protocolli di segnalazione SIP o SCCP e codecs G.711 o G.729 possono essere monitorate utilizzando il modulo sniffer di Mida Rec. Ogni unità server virtuale è dotata di due interfacce LAN. La prima interfaccia LAN è utilizzata per collegare l'unità alla rete locale, la seconda porta LAN è utilizzata per collegare la porta SPAN configurata nello switch di distribuzione. Attraverso questa seconda connessione l'unità controlla e registra il traffico RTP e relativa segnalazione SIP o SCCP relativi agli apparecchi telefonici collegati al PBX locale. La prima interfaccia di rete (NIC) viene usata per collegare l'unità alla rete di dati, al fine di accedere in remoto. L unità Mida Rec Sniffer è una soluzione completa che non richiede componenti aggiuntivi per effettuare attività di registrazione e conversione audio. Può essere installata come unità singola o utilizzata su soluzioni più grandi dove più unità vengono inserite in siti diversi; in questo modo tutte le unità utilizzano il medesimo software e ciò garantisce che anche in caso di soluzioni basate su unità multiple sia la sostituzione di parti o apparati danneggiati sia la gestione delle span port risulti semplice e veloce. Altri moduli di registrazione Mida Rec può anche raccogliere i dati audio provenienti da sistemi esterni tramite interfacce o metodi di raccolta standard. Le opzioni disponibili sono: Built-in-Bridge: molti telefoni IP Cisco supportano funzioni avanzate di registrazione, grazie alla soluzione BiB; Mida Rec può raccogliere i log di chiamata utilizzando questa funzionalità; WebDAV: in questo caso i telefoni esterni o la centrale devono inviare i dati audio al registratore utilizzando il protocollo standard WebDAV. Questo metodo viene utilizzato per esempio su PBX Innovaphone; Cisco MediaSense: call archiving video e voce per Cisco MediaSense Trasferimento di file da un sistema esterno: in questo caso il sistema è in grado di raccogliere le registrazioni di chiamata che sono trasferite da un sistema di terze parti che supporta i protocolli standard di trasferimento di file o in grado di implementare richieste web service di base; si prega di contattare Mida Solutions per i dettagli specifici. Page: 3 of 8

4 Backup su storage esterno Il sistema consente di configurare l esportazione quotidiana dei dati in unità di memorizzazione esterne per scopi di backup. Ad esempio, possono essere utilizzate procedure schedulate di backup per gestire le registrazioni più vecchie dei tempi di retention; le vecchie registrazioni possono essere quindi semplicemente cancellate o può essere effettuato un backup su un'unità di archiviazione di rete, se disponibile, tramite protocolli FTP o CIFS / SMB. Mida Rec tiene comunque traccia delle posizioni in cui è stato effettuato il backup; in questo modo risulta possibile recuperare manualmente, e riascoltare tramite l interfaccia web di riproduzione, anche le vecchie registrazioni non più on line. Interfaccia di amministrazione L amministratore può configurare l unità tramite un interfaccia web semplice ed intuitiva. Gli utenti, opportunamente autorizzati, possono accedere alle registrazioni tramite la medesima interfaccia. Per l accesso al portale web è richiesto semplicemente l utilizzo di un comune browser (es. Internet Explorer). La sicurezza dei dati è garantita dalla richiesta di credenziali di autenticazione (username e password) per l accesso al portale di ricerca e riascolto. Tutte le registrazioni sono archiviate su files, organizzati in cartelle, che contengono i pacchetti RTP delle chiamate. Tutti i dettagli delle registrazioni sono memorizzati in un database interno che tiene traccia anche della posizione su file-system e del nome del file registrato. Nel caso di soluzioni basate su unità multiple, ciascuna ha un proprio database e repository di files indipendente. Il database interno contiene anche tutte le informazioni e le credenziali di accesso al portale web degli utenti. Normalmente per ogni unità il database di configurazione è indipendente ma, in caso l affidabilità della rete lo permetta, è possibile fare in modo Page: 4 of 8

5 che più unità condividano lo stesso database di configurazione (che può essere collocato o in una macchina dedicata o in una delle unità). Interfaccia Utente La postazione di ricerca e riascolto è costituita da un interfaccia web che permette all utente di collegarsi all unità, ricercare e riascoltare le registrazioni. L elenco delle registrazioni riporta (se resi disponibili dalla rete) i seguenti dati: numero chiamante numero chiamato data e ora della registrazione Parametri di ricerca o dati aggiuntivi potrebbero essere resi disponibili in dipendenza dai metadati correlati alle chiamate. L utente può raffinare la ricerca delle registrazioni utilizzando alcuni semplici filtri messi a disposizione nell interfaccia web di riascolto. Dall elenco paginato dei risultati, l utente può identificare la chiamata di interesse e, cliccando su di essa, scaricare localmente la registrazione sia per ascoltarla con comuni riproduttori audio (es. Windows Media Player o VideoLAN) sia per salvarla su altra unità disco. Gli utenti con diritti di supervisore possono inoltre esportare più registrazioni contemporaneamente utilizzando l apposita pagina Recording Storage Export. In questo caso, l utente otterrà un archivio contenente i file audio selezionati e potrà indicare al sistema la destinazione finale di copia (es. cartella di rete o locale). Page: 5 of 8

6 System capacity La capacità di registrazione, espressa in ore di chiamata, può essere facilmente calcolata tramite il configuratore di Mida Rec; i requisiti di spazio disco dipendono del metodo di registrazione utilizzato. I requisiti di spazio disco per registrazioni attive o WebDav/BiB sono riassunte nella seguente tabella: Storage (GB) PCM wav (hours) 10 GByte Gbyte Gbyte I requisiti di spazio disco per registrazioni di tipo sniffing sono riassunte nella seguente tabella: Storage (GB) G.711 (hours) G.729 (hours) 10 GByte Gbyte Gbyte Nel caso vengano utilizzate le opzioni avanzate e il sistema utilizzi la compressione audio GSM Full Rate, I requisiti relative al dimensionamento dello spazio disco sono i seguenti: La vapp è distribuita come OVF/OVA, ovvero utilizzando standard vapp compatibili con i principali sistemi di virtualizzazione come VMware Hypervisor, KVM Packaging Lo schema di licensing di Mida Rec include: Mida Call Archiving server license: fornisce la licenza per il modulo base di archiviazione, ricerca e riascolto chiamate e funzioni di backup; Mida Call Archiving advanced option: aggiunge al precedente modulo le funzionalità di compressione e criptazione; CTI option: per la registrazione automatica delle chiamate Licenza per Call Connector (richiede 1 licenza per ogni Erlang di traffico) Licenza per canali di registrazione attiva (richiede 1 licenza per ogni canale) Licenza di ridondanza Storage (GB) 10 GByte Gbyte Gbyte GSM wav (hours) La virtual appliance richiede approssimativamente 5GB di spazio disco per sistema operativo e software. Altri 2GB di spazio sono richiesti per lo storage nel database dei metadati di chiamata. Page: 6 of 8

7 Caratteristiche Software Mida Rec sniffer è uno dei moduli che compongono la suite di prodotti Mida eframework 2.0. La soluzione è basata su kernel ). Linux (versione L applicazione è disponibile su: vmware ESXi 4.x o 5.x come virtual appliance OVF/OVA KVM Se la soluzione deve essere installata su hardware di terze parti deve essere garantita la compatibilità tra l apparato e l hypervisor vmware ESXi 4.x o 5.x e che il server sia equipaggiato con due GE NICs. La virtual appliance Mida eframework base può essere scaricata anche direttamente dal VMware Solution exchange Vi consigliamo di contattare Mida Solutions per maggiori informazioni. Regole di dimensionamento Mida Rec Sniffer deve essere dimensionato sul massimo numero di terminali da monitorare. L unità deve essere connessa alla rete aziendale e raggiungibile dal PBX. Il server deve essere posizionato nella stessa sottorete del PBX (es. Call Manager). Il servizio web deve essere raggiungibile dai PC degli utenti. Nel caso di recorder sniffer, la seconda span port deve essere connessa all unità. La span port dovrà duplicare il traffico di segnalazione RTP o SCCP. Nel caso di recorder sniffer, l interfaccia di rete è stata verificata fino a 11Mbps (7.000pps) di pacchetti dati raw: questo significa che Mida Solutions assicura che l unità può processare fino a 60 chiamate VOIP contemporanee (120 flussi RTP). La tabella seguente riparta un indicazione dei pacchetti al secondo (pps) e di banda (kbps) generato da 60 chiamate contemporanee. Codec RTP streams pps Kbps G.711/20ms G.729/30ms Performance maggiori possono essere raggiunte utilizzando schede speciali GE o 10GE e server con elevate capacità. Sono già state realizzate con successo soluzioni che supportano fino e 240 flussi RTP, ovvero pps/ Kbps. Specifiche telefoniche Protocolli supportati: SIP (RFC 3261, RFC 3262, RFC 2327, RFC 3665, RFC 3666, RFC 3264) RTP RFC 1889 RTP media RFC 1890 RTP audio Codec: G.711 (ulaw/alaw) G.729 A H.264 Mida Rec supporta l aggiunta di dati addizionali di chiamata sui seguenti PABXs: Cisco Unified Communications Manager JTAPI o V4.x, 5.x, 6.x, 7.x 8.x, e 9.x Page: 7 of 8

8 Il sistema non fornisce funzionalità di decriptazione, quindi in caso di criptazione del flusso RTP o della segnalazione il sistema memorizzerà il traffico criptato. Le attività di decriptazione non sono incluse nel prodotto. Non viene data garanzia di perfetto funzionamento nel caso di numerazione telefonica sovrapposta (es. partition o linee condivise). Per ulteriori informazioni contattare Mida Solutions. Altre note tecniche Parametri di ricerca disponibili: Called number (if available) Calling number (if available) Day/Time Possono essere passati con la registrazione (ed utilizzati) anche altri dati relative alle chiamate; per dettagli e modi vi consigliamo di contattare direttamente Mida Solutions. Lo storage on line dipende dallo spazio disco messo a disposizione sul server che ospita l applicazione e dal tipo di traffico VOIP registrato. Mida Rec supporta il backup delle registrazioni su path di rete tramite l utilizzo di protocolli di trasferimento FTP o CIFS/SMB; solamente il protocollo CIFS supporta la creazione automatica di cartelle e sottocartelle. L interfaccia web di amministrazioen e generazione report è compatibile con i seguenti browser: Internet Explorer (versione 7 e successive) Chrome (versione 5 e successive) Firefox (versione 3 e successive) Safari (versione 3 e successive) Moduli Opzionali Per dettagli su possibili integrazioni aggiuntive (quali ad esempio con E1) vi preghiamo di contattare direttamente Mida Solutions. Services Grazie alla sua esperienza nel settore, Mida Solutions offre altri servizi aggiuntivi avanzati sulla suite e Framework: Servizio di supporto e manutenzione Localizzazione e supporto multilingua Piattaforme di demo e trial Showroom presso I laboratori Mida Versioni demo Page: 8 of 8

Per garantire Prestazioni, Qualità e Affidabilità, Mida Billing integra pacchetti software professionali, come DBMS Microsoft SQL Server.

Per garantire Prestazioni, Qualità e Affidabilità, Mida Billing integra pacchetti software professionali, come DBMS Microsoft SQL Server. Mida Billing 2.0 Introduzione Mida Billing è la soluzione per le aziende per la documentazione dei costi telefonici in ambito VoIP. Essa è basata su un architettura aperta e modulare, che garantisce l

Dettagli

Mida Directory. Introduzione. Mida Directory

Mida Directory. Introduzione. Mida Directory Mida Directory Introduzione MidaDirectory è un applicazione XML per telefoni Cisco, che consente la gestione della rubrica aziendale su display telefonico. Essa permette di consultare i contatti aziendali

Dettagli

Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione

Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione 2012 Multisentry Solutions S.r.l. 1 di 15 Sommario 1 Multisentry ASE-V... 3 2 A chi è rivolto il manuale... 3 3 Prerequisiti... 3 3.1 VMware...

Dettagli

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Modularità Il design del sistema OfficeServ 7030 è basato su un unico Cabinet espandibile a due. Equipaggiamento OfficeServ 7030 introduce una soluzione All-in-One

Dettagli

Versione: 18/11/2013

Versione: 18/11/2013 Offerta Versione: 18/11/2013 1 Indice La piattaforma Sèmki-RV 3 Gli strumenti di comunicazione 4 Funzionalità in breve degli utenti del nuovo sistema Sèmki 6 Report e statistiche 9 Prerequisiti 10 Quotazione

Dettagli

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a IVR risponditore, VoiceMail e gestione delle code operatore. Utilizzare oltre alle tradizionali linee telefoniche, anche

Dettagli

Call Recording. Imagicle. Non perderti mai una parola. Imagicle. ApplicationSuite. per Cisco UC

Call Recording. Imagicle. Non perderti mai una parola. Imagicle. ApplicationSuite. per Cisco UC ApplicationSuite per Cisco UC Non perderti mai una parola. Copyright spa 2010-2015. Brands cited must and will be considered as registered brands property of their respective owners. Registra e archivia

Dettagli

GUIDA UTENTE AL SERVIZIO VOIP FUNZIONALITA ED AREA RISERVATA

GUIDA UTENTE AL SERVIZIO VOIP FUNZIONALITA ED AREA RISERVATA GUIDA UTENTE AL SERVIZIO VOIP FUNZIONALITA ED AREA RISERVATA TIMENET_GUIDA_UTENTE_AL_SERVIZIO_VOIP.docx - REV. B del 18/01/13-1 di 17 INDICE INDICE... 2 CAMPO DI APPLICAZIONE... 4 PRINCIPALI FUNZIONALITA...

Dettagli

Mida TerraFaxPro. Introduzione. Perchè utilizzare un Fax Server

Mida TerraFaxPro. Introduzione. Perchè utilizzare un Fax Server Mida TerraFaxPro Introduzione TerraFaxPro è la soluzione IP Fax Server (FoIP) di Mida basato sulla tecnologia Dialogic Brooktrout SR140. TerraFaxPro permette di gestire fax entranti ed uscenti dalla propria

Dettagli

unified communications

unified communications UNIFIED COMMUNICA unified communications la soluzione di unified communications per la tua impresa www.dexgate.com Dal telefono fisso alla Unified Communications La tecnologia Le tecnologie digitali hanno

Dettagli

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa Application Monitoring Broadband Report Analysis Le necessità tipiche del servizio di telefonia Maggiore sicurezza

Dettagli

Receptionist 2.0. La soluzione semplice ed affidabile per il contact center

Receptionist 2.0. La soluzione semplice ed affidabile per il contact center Receptionist 2.0 La soluzione semplice ed affidabile per il contact center Il nostro Open Source ONC crede nell opportunità dell open source e ha basato due delle sue soluzioni full IP sulla piattaforma

Dettagli

ACCESSNET -T CAMPUS DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

ACCESSNET -T CAMPUS DESCRIZIONE DEL PRODOTTO DESCRIZIONE DEL PRODOTTO ACCESSNET -T CAMPUS INDICE INDICE...i 1. INTRODUZIONE...1 2. PANORAMICA DELLE FUNZIONI...2 3. APPLICATIVO GESTIONALE...3 3.1 Il dispatcher...4 3.2 Configurazione del CAMPUS...7

Dettagli

VOIP CALL RECORDER VCR2

VOIP CALL RECORDER VCR2 VOIP CALL RECORDER VCR2 Networking review Abelya S.r.l. Via A. Stradella 137 00124 Roma 1 VoIP Recording VoIP (Voice over IP) è quella tecnologia in grado di offrire servizi voce su reti IP standard, sia

Dettagli

LABORATORI DI INFORMATICA. CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE

LABORATORI DI INFORMATICA. CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE LABORATORI DI INFORMATICA CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE Tutti i laboratori di informatica, come la gran parte delle postazioni LIM, sono stati convertiti

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7100

Centralino telefonico OfficeServ 7100 Centralino telefonico OfficeServ 7100 Samsung OfficeServ 7100 estende le gamma di soluzioni All-in-One anche alle piccole e medie imprese. Modularità Il design del sistema OfficeServ 7100 è basato su unico

Dettagli

Easy-VoipTel. Centralino telefonico virtuale. Descrizione. Vantaggi

Easy-VoipTel. Centralino telefonico virtuale. Descrizione. Vantaggi Easy-VoipTel Centralino telefonico virtuale Descrizione Easy-VoipTel è un centralino telefonico virtuale installato nel cloud privato di VoipTel in Svizzera. Easy- VoipTel implementa tutte le funzioni

Dettagli

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Il centralino telefonico OfficeServ 7030 pur provvisto di un ampio insieme di funzionalità vuole coprire principalmente le esigenze delle piccole realtà aziendali.

Dettagli

Modello di licenze innovaphone

Modello di licenze innovaphone Vademecum licenze V11 Pagina 1 Modello di licenze innovaphone L innovaphone PBX è un sofisticato sistema di telefonia VoIP che combina le tradizionali funzioni di telefonia con moderne funzionalità di

Dettagli

VoIP@ICE. VoIP@ICE. over. Soluzioni Voice. www.icesoftware.it

VoIP@ICE. VoIP@ICE. over. Soluzioni Voice. www.icesoftware.it VoIP@ICE VoIP@ICE www.icesoftware.it Soluzioni Voice over IP ICE ICE SpA Dal 1971 nel mondo dell Information e Communication Technology Dal 2005 diventa una Società per Azioni Un partner affidabile per

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

VoIP e. via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE

VoIP e. via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE VoIP e via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE VoIP è Voice over IP (Voce tramite protocollo Internet), acronimo VoIP, è una tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica

Dettagli

ORCHESTRA FAX SERVER. Caratteristiche principali. Funzionalità. Ricezione dei FAX

ORCHESTRA FAX SERVER. Caratteristiche principali. Funzionalità. Ricezione dei FAX ORCHESTRA FAX SERVER VoiSmart FAX Server è il modo più facile per gestire, inviare, archiviare, registrare FAX direttamente da PC. Attraverso una semplice interfaccia web ogni utente può ricevere o inviare

Dettagli

Manuale VoiSmartPhone

Manuale VoiSmartPhone Manuale VoiSmartPhone Prerequisiti... 2 Principali caratteristiche... 2 Avvio... 4 Funzionalità base... 5 Effettuare una chiamata... 5 Terminare una chiamata... 6 Rispondere ad una chiamata... 6 Messa

Dettagli

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione 2 2.1 Impostazioni di fabbrica 2 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 2.3 Configurazione DNS e Nome Host

Dettagli

Virtualizzazione. Orazio Battaglia

Virtualizzazione. Orazio Battaglia Virtualizzazione Orazio Battaglia Definizione di virtualizzazione In informatica il termine virtualizzazione si riferisce alla possibilità di astrarre le componenti hardware, cioè fisiche, degli elaboratori

Dettagli

WebFax- manuale utente

WebFax- manuale utente WebFax- manuale utente Release 1.3 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 Funzionamento del WebFax... 2 1.2 Caratteristiche del WebFax... 2 2 INSTALLAZIONE DEL WEBFAX... 3 2.1 Configurazione parametri di rete... 3 2.2

Dettagli

Informazioni. OpenScape Web Collaboration

Informazioni. OpenScape Web Collaboration Informazioni OpenScape Web Collaboration OpenScape Web Collaboration è una soluzione per conferenze Web scalabile, sicura ed estremamente affidabile per aziende di qualsiasi dimensione. Communication for

Dettagli

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia Sabato 8 marzo 2014 Aula Magna ITTS «A. Volta» - Perugia L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia VINICIO BALDUCCI Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica Consiglio Nazionale delle

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xiii. Perché la virtualizzazione...1. Virtualizzazione del desktop: VirtualBox e Player...27

Indice generale. Introduzione...xiii. Perché la virtualizzazione...1. Virtualizzazione del desktop: VirtualBox e Player...27 Indice generale Introduzione...xiii A chi è destinato questo libro... xiii Struttura del libro...xiv Capitolo 1 Capitolo 2 Perché la virtualizzazione...1 Il sistema operativo... 1 Caratteristiche generali

Dettagli

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono fruire dei corsi e- learning. Per accedere ai corsi è sufficiente essere dotati di

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA APPLICATION NOTE. Nozioni base sugli NVR Qnap VIDEOSORVEGLIANZA UNIFIED COMMUNICATIONS WEB SERVICES SOFTWARE GESTIONALI

VIDEOSORVEGLIANZA APPLICATION NOTE. Nozioni base sugli NVR Qnap VIDEOSORVEGLIANZA UNIFIED COMMUNICATIONS WEB SERVICES SOFTWARE GESTIONALI VIDEOSORVEGLIANZA APPLICATION NOTE Nozioni base sugli NVR Qnap Il presente documento ha lo scopo di fornire alcune nozioni di base sulle funzionalità degli NVR. Si consiglia di riferirsi al manuale utente

Dettagli

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Via Piemonte n. 6-6103 Marotta di Mondolfo PU tel. 021 960825 fax 021 9609 ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Istruzioni per configurazione sql server e conversione degli archivi Versione n. 2011.09.29

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Proposta Videoconferenza Collaborativa

Proposta Videoconferenza Collaborativa Proposta Videoconferenza Collaborativa La Videoconferenza Collaborativa offerta da Ae.Net Nei confronti delle imprese che desiderano beneficiare dei servizi di Videoconferenza Collaborativa, Ae.Net svolge

Dettagli

NAS e Multimedia NAS e Multimedia 1

NAS e Multimedia NAS e Multimedia 1 NAS e Multimedia 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo una panoramica sulla rinnovata funzionalità di NAS del FRITZ!Box e su come potrete condividere i vostri file nella rete locale o attraverso

Dettagli

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI:

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: PROCEDURA INTEGRATA GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI - INSTALLAZIONE DELLA PROCEDURA SU ALTRE STAZIONI DI LAVORO - SOSTITUZIONE DEL SERVER O

Dettagli

UComm CONNECT TO THE CLOUD

UComm CONNECT TO THE CLOUD CONNECT TO THE CLOUD CHI È TWT TWT S.p.A., operatore di telecomunicazioni dal 1995, offre ai propri clienti e partner una gamma completa di soluzioni ICT integrate e innovative, personalizzate in base

Dettagli

Sistemi di audioconferenza Televic

Sistemi di audioconferenza Televic Sistemi di audioconferenza Televic Audioconferenza Televic Una vera famiglia di prodotti... Aziende alla ricerca di una soluzione per la sala riunioni, comuni che necessitano di un sistema di audioconferenza

Dettagli

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Tecnologie Informatiche service Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Neth Service è un sistema veloce, affidabile e potente per risolvere ogni necessità di comunicazione. Collega la rete Aziendale

Dettagli

Installation Guide. Pagina 1

Installation Guide. Pagina 1 Installation Guide Pagina 1 Introduzione Questo manuale illustra la procedura di Set up e prima installazione dell ambiente Tempest e del configuratore IVR. Questo manuale si riferisce alla sola procedura

Dettagli

APPLICAZIONI STANDARD

APPLICAZIONI STANDARD ì Voisfriend è l innovativo sistema di comunicazione Full IP ideato dal Gruppo Biesse, completamente compatibile con lo standard SIP, che grazie alle sue molteplici funzioni e sofisticati servizi, migliora

Dettagli

OwnCloud Guida all installazione e all uso

OwnCloud Guida all installazione e all uso INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile OwnCloud Guida all installazione e all uso 1 SOMMARIO 2 Introduzione... 1 2.1 Alcune delle funzioni di OwnCloud... 2 2.2 Chi può usufruirne...

Dettagli

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 VERITAS StorageCentral 1 USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 1. Panoramica di StorageCentral...3 2. StorageCentral riduce il costo totale di proprietà per lo storage di Windows...3 3. Panoramica

Dettagli

TOTAL DOCUMENT SOLUTIONS. DSm725/DSm730 LA PRODUZIONE DOCUMENTALE ALL AVANGUARDIA

TOTAL DOCUMENT SOLUTIONS. DSm725/DSm730 LA PRODUZIONE DOCUMENTALE ALL AVANGUARDIA TOTAL DOCUMENT SOLUTIONS DSm725/DSm730 LA PRODUZIONE DOCUMENTALE ALL AVANGUARDIA La scelta intelligente per l ufficio moderno Efficienza in ufficio significa lavorare in modo razionale, tenere sotto controllo

Dettagli

Tutte le tue comunicazioni unificate con un solo semplice strumento

Tutte le tue comunicazioni unificate con un solo semplice strumento Tutte le tue comunicazioni unificate con un solo semplice strumento sms/mms fax messaggi vocali L innovativo sistema di UNIFIED Communication che gestisce, integrandoli, tutti i vostri sistemi di comunicazione

Dettagli

App Android Client 1

App Android Client 1 App Android Client 1 Agenda Oggetto della presentazione Perchè GEG presenta questo prodotto? Come viene implementato ed integrato? Come può essere utilizzato il concetto di TetraFlex Broadband? Requisiti

Dettagli

OmniAccessSuite. Plug-Ins. Ver. 1.3

OmniAccessSuite. Plug-Ins. Ver. 1.3 OmniAccessSuite Plug-Ins Ver. 1.3 Descrizione Prodotto e Plug-Ins OmniAccessSuite OmniAccessSuite rappresenta la soluzione innovativa e modulare per il controllo degli accessi. Il prodotto, sviluppato

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9 Martedì 1-04-2014 1 Applicazioni P2P

Dettagli

QoS e Traffic Shaping. QoS e Traffic Shaping

QoS e Traffic Shaping. QoS e Traffic Shaping QoS e Traffic Shaping 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come configurare il FRITZ!Box per sfruttare al massimo la banda di Internet, privilegiando tutte quelle applicazioni (o quei dispositivi)

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata Turbodoc Archiviazione Ottica Integrata Archiviazione Ottica... 3 Un nuovo modo di archiviare documenti, dei e immagini... 3 I moduli di TURBODOC... 4 Creazione dell armadio virtuale... 5 Creazione della

Dettagli

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile?

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Rimini, 1/2015 Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Le configurazioni con Server e desktop remoto (remote app), che possa gestire i vostri

Dettagli

Vericom Unified Messaging Server (VUMS)

Vericom Unified Messaging Server (VUMS) Vericom Unified Messaging Server (VUMS) VUMS è progettato per integrare ed espandere i sistemi di comunicazione in voce tradizionali con le funzioni applicative dei sistemi di telefonia su IP. Le caratteristiche

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR Il software Monitor è stato realizzato per agevolare la realizzazione dei sondaggi. Esso consente di 1. creare questionari a scelta multipla; 2. rispondere alle domande da

Dettagli

suite Sistema Ris Pacs

suite Sistema Ris Pacs 3D suite 2D 4D Sistema Ris Pacs Sistema Ris Pacs per l archiviazione di immagini diagnostiche digitali I sistemi informativi sono il pilastro sul quale si basa l organizzazione delle strutture che operano

Dettagli

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 FileMaker Pro 13 Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054

Dettagli

Atollo Backup Standard

Atollo Backup Standard Atollo Backup Standard (backup affidabile in Cloud e gestibile con pochi click) Il backup in Cloud è un servizio che consente il salvataggio dei dati aziendali o personali in un server remoto con il rispetto

Dettagli

NAL DI STAGING. Versione 1.0

NAL DI STAGING. Versione 1.0 NAL DI STAGING Versione 1.0 14/10/2008 Indice dei Contenuti 1. Introduzione... 3 2. Installazione NAL di staging... 3 VMWare Server... 3 Preistallazione su server linux... 6 Preinstallazione su server

Dettagli

Online Help StruxureWare Data Center Expert

Online Help StruxureWare Data Center Expert Online Help StruxureWare Data Center Expert Version 7.2.7 StruxureWare Data Center ExpertDispositivo virtuale Il server StruxureWare Data Center Expert 7.2 è disponibile come dispositivo virtuale, supportato

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI:

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: PROCEDURA INTEGRATA GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI - INSTALLAZIONE DELLA PROCEDURA SU ALTRE STAZIONI DI LAVORO - SOSTITUZIONE DEL SERVER O

Dettagli

14 maggio 2010 Versione 1.0

14 maggio 2010 Versione 1.0 SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN SISTEMA PER LA RILEVAZIONE DELLA QUALITÀ PERCEPITA DAGLI UTENTI, NEI CONFRONTI DI SERVIZI RICHIESTI ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ATTRAVERSO L'UTILIZZO DI EMOTICON. 14 maggio

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

NeXspan La nuova generazione di sistemi e soluzioni per la telefonia IP

NeXspan La nuova generazione di sistemi e soluzioni per la telefonia IP NeXspan La nuova generazione di sistemi e soluzioni per la telefonia IP Sistemi di comunicazione NeXspan small solutions NeXspan S NeXspan S1 NeXspan C Image For Position Only La gamma NeXspan è la soluzione

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650

GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650 GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650 MONOGRAFIA DESCRITTIVA Edizione Gennaio 2010 MON. 255 REV. 1.0 1 di 27 INDICE Introduzione alle funzionalità di gestione per sistemi di trasmissioni PDH...

Dettagli

HiPath Xpressions Compact

HiPath Xpressions Compact s HiPath Xpressions Compact Voice Mail Integrato HiPath TM Xpressions Compact consente di ottimizzare l uso del sistema telefonico con modalità flessibili e rapide. Il Voice Mail è ormai una funzione standard

Dettagli

SW ver.4.0.0.0. Smart Export SOFTWARE DATALOGGER PORTATILI. Manuale Utente

SW ver.4.0.0.0. Smart Export SOFTWARE DATALOGGER PORTATILI. Manuale Utente SW ver.4.0.0.0 SOFTWARE DATALOGGER PORTATILI Smart Export Manuale Utente Rev.2-31.01.2013 INDICE INTRODUZIONE FORMATO DEI FILE ESPORTATI REQUISITI DEL SISTEMA Hardware Software CONNESSIONE DEI DATALOGGER

Dettagli

Domande frequenti: Protezione dei dati Backup Exec 2010 Domande frequenti

Domande frequenti: Protezione dei dati Backup Exec 2010 Domande frequenti Cosa comprende questa famiglia di prodotti Symantec Backup Exec? Symantec Backup Exec 2010 fornisce backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

Costi ed impiego efficiente della manodopera (MDO) Not Right First Time (NRFT) Delivery Schedule Adherence (DSA)

Costi ed impiego efficiente della manodopera (MDO) Not Right First Time (NRFT) Delivery Schedule Adherence (DSA) COS E SPEEDER? Speeder è un software integralmente progettato e sviluppato da OL3 Solutions. E dotato di una moderna architettura web e consente di realizzare in maniera pratica e veloce una completa mappatura

Dettagli

VoIP - Voice over Internet Protocol. 1 Introduzione alla Telefonia su Internet Network.

VoIP - Voice over Internet Protocol. 1 Introduzione alla Telefonia su Internet Network. VoIP - Voice over Internet Protocol. 1 Introduzione alla Telefonia su Internet Network. La trasmissione di voce in tempo reale su di una rete IP (Internet Protocol), conosciuta anche come Voice over IP

Dettagli

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA-CAMPUS-STUDENTI Configurazione

Dettagli

Communicate Properly

Communicate Properly Communicate Properly panoramica Next-plan è un portale di progetto accessibile via Internet che permette a utenti distanti nello spazio di condividere documenti e scambiare informazioni nell ambito di

Dettagli

Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico

Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico Enteprise IP Solutions All-in-one solution 7400 Sistemi Telefonici Samsung Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico OfficeServ 7400: il nuovo sistema telefonico per un azienda che arriva prima.

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO Lettere, fax, messaggi di posta elettronica, documenti tecnici e fiscali, pile e pile

Dettagli

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate.

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate. Software freeware per DVR ZR-DHC Software per reti Ethernet GMS-Lite 0/0/009- G//I Caratteristiche principali Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 0 DVR per un totale di telecamere

Dettagli

SHS Base / SHS Pro. Guida all utilizzo della piattaforma software di gestione

SHS Base / SHS Pro. Guida all utilizzo della piattaforma software di gestione SHS Base / SHS Pro Guida all utilizzo della piattaforma software di gestione Introduzione Le soluzioni Simple Hot Spot Base e Simple Hot Spot Pro sono orientate alla fornitura di connettività Internet

Dettagli

Scheda requisiti Hardware e Software

Scheda requisiti Hardware e Software Scheda requisiti Hardware e Software Premessa Recall è un software CRM con architettura Web sviluppato per i sistemi operativi Microsoft. I requisiti del sistema qui sotto riportati sono da considerarsi

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE

PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE PROCEDURA DI GARA PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER L ORCHESTRAZIONE DI SERVIZI COMPOSITI E LA GESTIONE DOCUMENTALE CAPITOLATO TECNICO DI GARA CIG 5302223CD3 SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura...

Dettagli

VRM Monitor. Guida in linea

VRM Monitor. Guida in linea VRM Monitor it Guida in linea VRM Monitor Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 3 2 Panoramica sistema 3 3 Getting started 4 3.1 Avvio di VRM Monitor 4 3.2 Avvio di Configuration Manager 4 4 Configurazione

Dettagli

OfficeServ 7100. Giugno 2007

OfficeServ 7100. Giugno 2007 OfficeServ 7100 Giugno 2007 Servizi Avanzati della Gamma OfficeServ 7000 Hospitality Comunicazione IP All in One Mobilita Soluzioni Integrate IP Contact Center OfficeServ 7000: Una Gamma Completa High

Dettagli

Negli anni cresce e supera Exchange migliorandone le funzioni e garantendo maggiore compatibilità.

Negli anni cresce e supera Exchange migliorandone le funzioni e garantendo maggiore compatibilità. Zimbra Mail Server Zimbra è la soluzione open source all'avanguardia per la gestione di messaggistica e processi collaborativi all interno di aziende ed enti pubblici di ogni dimensione. Zimbra Collaboration

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

Elementi del progetto

Elementi del progetto Elementi del progetto Premessa Il CLOUD degli Enti Locali rende disponibile quanto necessario per migrare le infrastrutture informatiche oggi attive nei CED dei singoli Enti: Server in forma di Virtual

Dettagli

IPBX Office IPBX Office

IPBX Office IPBX Office IPBX Office IPBX Office include, oltre a tutte le funzioni di un centralino tradizionale, funzionalità avanzate quali ad esempio: voice mail con caselle vocali illimitate e personalizzate, risponditore

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area Web Autore: Davide Revisione: 1.2 Data: 23/5/2013 Titolo: Innopedia File: Documentazione_tecnica Sito: http://inno-school.netsons.org/ Indice: 1. Presentazione

Dettagli

FUNZIONALITÀ. versione 3.2.1.5. Aggiornato alla versione 3.2.1.5

FUNZIONALITÀ. versione 3.2.1.5. Aggiornato alla versione 3.2.1.5 FUNZIONALITÀ versione 3.2.1.5 Aggiornato alla versione 3.2.1.5 FUNZIONALITÀ PRINCIPALI #1 Protezione centralizzata Sincronizzazione di file locali e centralizzati Protezione contro screen grabbing Protezione

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE Sommario TIPOLOGIE DI CLOUD... 4 PRIVATE CLOUD... 4 COMMUNITY CLOUD... 4 PUBLIC CLOUD... 4 HYBRID CLOUD... 4 CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO OFFERTO...

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli