COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO"

Transcript

1 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl Canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012. Impegno di spesa.

2 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWnet srl canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012 Impegno di spesa Premesso: Che con determina n. 279 del 01/10/2008 è stato affidato il servizio di connettività mediante una linea ADSL all azienda CHEAPNET, offerta denominata Facile ADSL Business 2 Mega che offre le seguenti caratteristiche minime: - Kbit/s Download Kbit/s Upload B.M.G. Kbit/s IP fisso 8 per il canone mensile di. 49,45 oltre IVA e quindi per l importo complessivo annuo di.719,28 compresa IVA; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 350 del 12/11/2009 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 287 del 17/09/ 2010 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; che il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega è scaduto il 29/10/2011 e quindi occorre provvedere al riaffidamento all azienda CHEAPNET per assicurare la continuità; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. di affidare alla ditta CWner srl il servizio il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega per l importo complessivo di.719,28 IVA compresa per la durata di anni 1 dal 29/10/2011 al 28/10/2012; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 719,28 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Prestazioni servizio telefonico-segreteria generale (Cap. 1241) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 02/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

3 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

4 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl Canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012. Impegno di spesa.

5 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWnet srl canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012 Impegno di spesa Premesso: Che con determina n. 279 del 01/10/2008 è stato affidato il servizio di connettività mediante una linea ADSL all azienda CHEAPNET, offerta denominata Facile ADSL Business 2 Mega che offre le seguenti caratteristiche minime: - Kbit/s Download Kbit/s Upload B.M.G. Kbit/s IP fisso 8 per il canone mensile di. 49,45 oltre IVA e quindi per l importo complessivo annuo di.719,28 compresa IVA; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 350 del 12/11/2009 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 287 del 17/09/ 2010 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; che il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega è scaduto il 29/10/2011 e quindi occorre provvedere al riaffidamento all azienda CHEAPNET per assicurare la continuità; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. di affidare alla ditta CWner srl il servizio il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega per l importo complessivo di.719,28 IVA compresa per la durata di anni 1 dal 29/10/2011 al 28/10/2012; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 719,28 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Prestazioni servizio telefonico-segreteria generale (Cap. 1241) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 02/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

6 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

7 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl Canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012. Impegno di spesa.

8 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWnet srl canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012 Impegno di spesa Premesso: Che con determina n. 279 del 01/10/2008 è stato affidato il servizio di connettività mediante una linea ADSL all azienda CHEAPNET, offerta denominata Facile ADSL Business 2 Mega che offre le seguenti caratteristiche minime: - Kbit/s Download Kbit/s Upload B.M.G. Kbit/s IP fisso 8 per il canone mensile di. 49,45 oltre IVA e quindi per l importo complessivo annuo di.719,28 compresa IVA; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 350 del 12/11/2009 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 287 del 17/09/ 2010 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; che il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega è scaduto il 29/10/2011 e quindi occorre provvedere al riaffidamento all azienda CHEAPNET per assicurare la continuità; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. di affidare alla ditta CWner srl il servizio il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega per l importo complessivo di.719,28 IVA compresa per la durata di anni 1 dal 29/10/2011 al 28/10/2012; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 719,28 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Prestazioni servizio telefonico-segreteria generale (Cap. 1241) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 02/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

9 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

10 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl Canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012. Impegno di spesa.

11 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWnet srl canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012 Impegno di spesa Premesso: Che con determina n. 279 del 01/10/2008 è stato affidato il servizio di connettività mediante una linea ADSL all azienda CHEAPNET, offerta denominata Facile ADSL Business 2 Mega che offre le seguenti caratteristiche minime: - Kbit/s Download Kbit/s Upload B.M.G. Kbit/s IP fisso 8 per il canone mensile di. 49,45 oltre IVA e quindi per l importo complessivo annuo di.719,28 compresa IVA; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 350 del 12/11/2009 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 287 del 17/09/ 2010 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; che il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega è scaduto il 29/10/2011 e quindi occorre provvedere al riaffidamento all azienda CHEAPNET per assicurare la continuità; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. di affidare alla ditta CWner srl il servizio il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega per l importo complessivo di.719,28 IVA compresa per la durata di anni 1 dal 29/10/2011 al 28/10/2012; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 719,28 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Prestazioni servizio telefonico-segreteria generale (Cap. 1241) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 02/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

12 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

13 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl Canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012. Impegno di spesa.

14 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWnet srl canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012 Impegno di spesa Premesso: Che con determina n. 279 del 01/10/2008 è stato affidato il servizio di connettività mediante una linea ADSL all azienda CHEAPNET, offerta denominata Facile ADSL Business 2 Mega che offre le seguenti caratteristiche minime: - Kbit/s Download Kbit/s Upload B.M.G. Kbit/s IP fisso 8 per il canone mensile di. 49,45 oltre IVA e quindi per l importo complessivo annuo di.719,28 compresa IVA; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 350 del 12/11/2009 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 287 del 17/09/ 2010 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; che il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega è scaduto il 29/10/2011 e quindi occorre provvedere al riaffidamento all azienda CHEAPNET per assicurare la continuità; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. di affidare alla ditta CWner srl il servizio il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega per l importo complessivo di.719,28 IVA compresa per la durata di anni 1 dal 29/10/2011 al 28/10/2012; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 719,28 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Prestazioni servizio telefonico-segreteria generale (Cap. 1241) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 02/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

15 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

16 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl Canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012. Impegno di spesa.

17 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWnet srl canone servizio Facile ADSL Business 2 Mega periodo dal 29/10/2011 al 28/10/2012 Impegno di spesa Premesso: Che con determina n. 279 del 01/10/2008 è stato affidato il servizio di connettività mediante una linea ADSL all azienda CHEAPNET, offerta denominata Facile ADSL Business 2 Mega che offre le seguenti caratteristiche minime: - Kbit/s Download Kbit/s Upload B.M.G. Kbit/s IP fisso 8 per il canone mensile di. 49,45 oltre IVA e quindi per l importo complessivo annuo di.719,28 compresa IVA; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 350 del 12/11/2009 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; Che con determina del Capo Settore LL.PP. n. 287 del 17/09/ 2010 il suddetto servizio è stato riaffidato per il periodo ; che il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega è scaduto il 29/10/2011 e quindi occorre provvedere al riaffidamento all azienda CHEAPNET per assicurare la continuità; visto l art. 32 del Regolamento comunale dei contratti approvato dal C.C. con delibera n.6 del 27/01/2005 che prevede, per forniture di importo inferiore a.5.000,00 la possibilità di procedere all affidamento diretto a ditta di propria scelta ma di provata serietà; Visto l art. 125 comma 11 del decreto legislativo n. 163/2006 come modificato dal D.L 13 maggio 2011 n. 70, che prevede, per importi inferiori a euro, la possibilità di affidamento diretto a cura del Responsabile del procedimento; Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. Di ricorrere all affidamento diretto di cui all art. 125, comma 1, lettera a) del Dlgs n. 163/2006 ai fini dell'individuazione della ditta a cui affidare la fornitura di cui sopra; 2. di affidare alla ditta CWner srl il servizio il servizio di connettività mediante linea ADSL denominata Facile ADSL Business 2 Mega per l importo complessivo di.719,28 IVA compresa per la durata di anni 1 dal 29/10/2011 al 28/10/2012; 3. Impegnare la spesa complessiva somma di. 719,28 compresa IVA per il servizio di cui sopra, sull intervento Prestazioni servizio telefonico-segreteria generale (Cap. 1241) dove lo stanziamento di ,00 offre sufficiente disponibilità (Imp...); UTC/AMV Castellana Sicula, lì 02/11/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia

18 VISTI: La proposta di determina redatta dal responsabile di procedimento del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991; La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 16/A del 31/05/2007 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile di procedimento del servizio di manutenzione beni comunali. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. (Phd Ing. Conoscenti Pietro) isto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. Capitolo n Prenotazione Impegno n Euro

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 398 DEL 21/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 381 DEL 08/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 249 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 257 DEL 03/07/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 453 DEL 19/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta IMAG di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 126 DEL 13/04/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 246 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 376 DEL 04/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 227 DEL 11/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 330 DEL. 12/09/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 353 DEL 20/10/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta IMAG di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N 263 DEL 28/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011

Dettagli

COMUNE DI BANARI SETTORE TECNICO-VIGILANZA SETTORE : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE SERVIZIO : CAU MAURO RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N.

COMUNE DI BANARI SETTORE TECNICO-VIGILANZA SETTORE : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE SERVIZIO : CAU MAURO RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N. COMUNE DI BANARI SETTORE : SETTORE TECNICO-VIGILANZA SERVIZIO : SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE RESPONSABILE: DETERMINAZIONE N. IN DATA CAU MAURO 97 19/02/2016 OGGETTO: Affidamento alla Società Sistema Service

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 179 in data 19/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA CARRABILE IN VIA DEI PRATI E

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 7 DEL 05/05/2016 SETTORE EDILIZIA PRIVATA-URBANISTICA-ECOLOGIA-PROTEZIONE CIVILE-SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 OGGETTO: RINNOVO PACCHETTI E-MAIL E DOMINIO.

Dettagli

Comune di Carinaro. SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013. N. 34 Rep. Registro Generale

Comune di Carinaro. SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013. N. 34 Rep. Registro Generale Comune di Carinaro SERVIZIO : Area Tecnica Ufficio : UFFICIO TECNICO PROPOSTA N. 9 DEL 15-01-2013 N. 34 Rep. Registro Generale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 10 del 18-01-2013 Oggetto: MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 175 in data 16/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: ALLACCIAMENTO ENERGIA ELETTRICA IN SELVA PIAZZA DEL DRAGO.

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 287 Del 08/02/2013 Oggetto: Attivazione servizio ADSL Scuola

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 2 SETTORE: BILANCIO PROGRAMMAZIONE SERVIZIO CED N. 1092 del registro delle determinazioni del 24/10/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: ATTIVAZIONE LINEA

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Ufficio Tecnico - Settore IV Lavori Pubblici e Servizi Manutentivi \ RAGIONERIA rprot. N *J \ ^ PROVVEDIMENTO R.G. N S&S' DEL Provvedimento

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 99 in data 08/08/2012 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: INTERVENTO URGENTE DI MANUTENZIONE ALL'ASCENSORE INSTALLATO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 444 DEL 29/11/2012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE FATT. N.327/2012

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N.

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 1 /C Responsabile: Amministrat-Contabile/ Tecnica Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. 60 in data 19/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per giornata

Dettagli

COMUNE DI CASSANO SPINOLA

COMUNE DI CASSANO SPINOLA Provincia di Alessandria COMUNE DI CASSANO SPINOLA SERVIZIO DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 14 DEL 24.7.2013 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE PER IL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ART. 31 D.LGS. N. 81/2008

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232- fax 0921.762007 PEC:tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 24 DEL 07.03.2016

DETERMINAZIONE N. 24 DEL 07.03.2016 DETERMINAZIONE N. 24 DEL 07.03.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di connessione internet Affidamento diretto tramite mercato elettronico alla ditta FASTNET S.p.a. CIG Z7818D7131. Impegno

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 285 DEL 14/07/2011. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania

COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA I N. 1001 REGISTRO GENERALE DEL 22/12/2014 N. 464 Registro dell Area del 22/12/2014 Oggetto: Liquidazione di spesa all'associazione

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI RESPONSABILRE UNICO DEL PROCEDIMENTO

Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI RESPONSABILRE UNICO DEL PROCEDIMENTO Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000225 del 22/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO N.400 del 12/06/2013 OGGETTO: NOLEGGIO OPERATIVO ALL-IN DI FOTOFOCOPIATORE MULTIFUNZIONE COLORE

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 6 DATA 09/01/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI CONCESIO PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI CONCESIO PROVINCIA DI BRESCIA ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore Tecnico Servizio LLPP Numero Generale 445 Data Determina 19/10/2012 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISIZIONE IMMOBILE IN VIA MARCONI 54 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI

DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI COMUNE DI VALBREVENNA PROVINCIA DI GENOVA SETTORE TECNICO Numero progressivo registro generale 14 Numero progressivo registro del servizio 04 UT DATA 04.02.2013 DETERMINAZIONI B I L A N C I O D I P R E

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 Città di Eraclea Provincia di Venezia AREA VIGILANZA Corpo di Polizia Locale DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE DELLA DITTA OPEN SOFTWARE SRL DI MIRANO N. 1582-1583

Dettagli

REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI. n. 694 del 28/10/2011 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP "TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4"

REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI. n. 694 del 28/10/2011 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4 OGGETTO: REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI n. 694 del 28/10/2011 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP "TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITA' IP4" IL DIRIGENTE SERVIZIO ECONOMATO/PROVVEDITORATO Premesso che: con determinazione

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 591 del 28/12/2015 Reg. n.94 del 28/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA

COMUNE DI CASTELLANA SICULA w W COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINA AMMINISTRATIVA DEL SINDACO DETERMINA NO 10 DEL 04t03t20rr OGGETTO Conferimento incarico all'ing. Mario Zafonte per collaudo anche in cono

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 382 del 15/04/2016 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1076 del 15/04/2016 OGGETTO Adesione alla convenzione Consip, lotto

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 84 del registro generale N.41 DATA 13/03/2015 OGGETTO:REALIZZAZIONE DI OPERE A SUPPORTO DELL'ALBERGO

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 507 del 29/07/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI LOTTA LARVICIDA INTEGRATIVO DA EFFETTUARSI SUL TERRITORIO COMUNALE DI SAN MICHELE AL

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

COMUNE DI ERULA. Provincia di Sassari C O P I A RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO. N. Gen.

COMUNE DI ERULA. Provincia di Sassari C O P I A RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO. N. Gen. COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 580 Data: 12/10/2012 RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO OGGETTO: Attivazione servizio "Tooway2" di connessione Internet con tecnologia satellitare

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 12 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 18/01/2016. in data

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 12 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 18/01/2016. in data COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 12 /T Responsabile: Tecnica Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 21 in data 18/01/2016 OGGETTO: Impegno di spesa per copertura oneri di gestione fotovoltaico a

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 113 in data 23/07/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Servizi Tecnici e Urbanistica Determinazione Oggetto: INCARICO PER LA REDAZIONE DEL COLLAUDO DELL'IMPIANTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/URBANISTICA Servizio Informatica DETERMINA N 7 DATA 15/01/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER AGGIORNAMENTO E MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI ROCCA SANTA MARIA Provincia di Teramo

COMUNE DI ROCCA SANTA MARIA Provincia di Teramo COMUNE DI ROCCA SANTA MARIA Provincia di Teramo Registro Generale n. 24 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA I AFFARI GENERALI N. 5 DEL 26-02-2014 Oggetto: INTERVENTO TECNICO PER RIPARAZIONE/RICONFIGURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 128 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Tecnica. AREA: 128 /T Responsabile: Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 128 /T Responsabile: Tecnica Cappai Marino DETERMINAZIONE N. 335 in data 02/10/2015 OGGETTO: Impegno di spesa e LIQUIDAZIONE premio assicurazione auto compattatore

Dettagli

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella CITTA DI COSSATO Provincia di Biella SETTORE AREA AMMINISTRATIVA E SERVIZI FINANZIARI Ufficio gestione economico finanziaria, economato provveditorato, entrate patrimoniali, tributarie e fiscali DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA

DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA COMUNE DI SANT ARCANGELO Provincia di Potenza REGISTRO GENERALE Nr. 648 del 08-09-2014 ORIGINALE DETERMINA AREA ECONOMICO- FINANZIARIA Nr. 131 DEL 08-09-2014 OGGETTO : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AFFISSIONE

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 9 in data 14/01/2014 OGGETTO: Incarico di legale patrocinio all'avv. Roberta Angioni per intervenire legalmente nei confronti della società Europa Sviluppo

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 161 in data 05/12/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELL'EX CINEMA GAMBRINUS FORNITURA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010

DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010 COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010 SERVIZIO GESTIONE DEL PERSONALE LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO GESTIONE DEL PERSONALE Galati Maria Longi, 07

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 20-01-2006 AL 04-02-2006 COPIA NUM. REG. DTDIR / 47 / 2006 REG. GEN. N. 47 Data 20-01-2006 PRATICA N. DBDIR - 79-2006 PROVINCIA DI CROTONE SETTORE N 5 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: Aggiornamento

Dettagli

COMUNE DI COLLEPASSO

COMUNE DI COLLEPASSO COMUNE DI COLLEPASSO PROVINCIA DI LECCE 5 SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione N. 1 P.M. del 19.01.2011 Determinazione N. 12 Registro Generale OGGETTO: - FORNITURA DI UNA IDONEA AUTOVETTURA (FIAT

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 48 DEL 25.3.2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA COM- PRENSIVO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

Dettagli

COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania

COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania COMUNE DI NICOLOSI Provincia di Catania DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA III N. 335 REGISTRO GENERALE DEL 16/04/2015 N.49 Registro dell Area del 16/04/2015 Oggetto: Servizio integrato gestione rifiuti

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 22-10-2004 AL 06-11-2004 COPIA REG. GEN. N. 1749 Data 22-10-2004 PRATICA N. DBDIR - 1919-2004 PROVINCIA DI CROTONE SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 216 del 29/03/2016 del registro generale OGGETTO: CONTRATTI DI RA

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 19/08/2015 OGGETTO: Aumento di potenza di energia elettrica nel

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z8D150BB8F Nr. Progr : Proposta

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 3/72 DEL 27/03/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 227/2014 SETTORE SICUREZZA E MANUTENZIONE UFFICI

DETERMINAZIONE N. 3/72 DEL 27/03/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 227/2014 SETTORE SICUREZZA E MANUTENZIONE UFFICI DETERMINAZIONE N. 3/72 DEL 27/03/2014 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 227/2014 SETTORE SICUREZZA E MANUTENZIONE UFFICI OGGETTO: VERIFICHE BIENNALI IMPIANTI ASCENSORI ED AFFINI PER IL BIENNIO 2014/2015.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO, TRIBUTI

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO, TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 121 DEL 08 aprile 2014 COPIA N. Proposta Settore: 24 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LINEE VOIP: COSTI DI ATTIVAZIONE, CANONE ANNUALE E CONSUMI ANNO 2014 - SOCIETA IT SOLUTIONS SRL VERBALE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI GPS PER IL CONTROLLO DEL SERVIZIO SPALATA BIENNIO 2014/2015-2015/2016 - RDO n. 45414

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z3F16E9FAF Nr. Progr : Proposta

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 66 DEL 20.5.2015 OGGETTO: ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO EFFETTUATO SUL MEPA AFFIDAMENTO MATERIALE VARIO DI CANCELLERIA ALLA DITTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 171 DEL 28-06-2014 COPIA Settore III: Oggetto: INIZIATIVA DENOMINATA MISS NONNA PIU' ANNO 2014. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE SOMME. Il Responsabile

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

Settore Urbanistica Lavori Pubblici Ambiente Casa

Settore Urbanistica Lavori Pubblici Ambiente Casa O r i g i n a l e COMUNE DI BRUINO PROVINCIA DI TORINO C.A.P. 10090 Settore Urbanistica Lavori Pubblici Ambiente Casa DETERMINAZIONE Registro di servizio 78 del 19/09/2013 Registro Generale 263 del 19/09/2013

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-1810 DEL 20/08/2015

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-1810 DEL 20/08/2015 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-1810 DEL 20/08/2015 Inserita nel fascicolo: 2015.VI/5.46/1 Centro di Responsabilità: 56 3 0 0 - SETTORE LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO - SERVIZIO MANUTENZIONI

Dettagli

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 COMUNE DI SPECCHIA (Provincia di Lecce) COPIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 Nr.195 - Registro di Settore del 15-12-2014 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 335 del 26/08/2015 Reg. n.59 del 26/08/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.O. POLIZIA LOCALE NOTIFICHE ALBO PRETORIO PROTEZIONE CIVILE

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.O. POLIZIA LOCALE NOTIFICHE ALBO PRETORIO PROTEZIONE CIVILE ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.O. POLIZIA LOCALE NOTIFICHE ALBO PRETORIO PROTEZIONE CIVILE N.725 del 15/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO LICENZA SOFTWARE DI

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 256del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 682 Registro Generale DEL 09/06/2015 N. 42 Registro del Settore DEL 08/06/2015 Oggetto :

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI TELEFONIA PER LE SCUOLE Nr. Progr : Proposta 9 03/02/2015

Dettagli

COMUNE DI CERRETO D ASTI Provincia di Asti

COMUNE DI CERRETO D ASTI Provincia di Asti COMUNE DI CERRETO D ASTI Provincia di Asti DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE N. 32 DEL 25/09/2015 OGGETTO: INSTALLAZIONE ED ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET WIRLESS ADSL OFFERTO DA MICSO S.R.L. IMPEGNO

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania

C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 2 DEL 13.01.2016 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO CARTA DA FOTOCOPIE PER STAMPANTI, FAX E FOTOCOPIATORI

Dettagli

DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE

DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE COPIA Consorzio di gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale Dune costiere da Torre Canne a Torre S. Leonardo (art. 31 D.L.vo n.267/2000 e art.13, c. 1, L.R. n.31/2006) SEDE: Ostuni - Piazza della

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 167 Del 18.02.2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA PER CANONI RELATIVI

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Fatto presente che con l art. 9, comma 4, del decreto legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito in legge 23 giugno 2014, n. 89, il legislatore ha stabilito di sostituire il comma

Dettagli

VERIFICATA l inesistenza di conflitto di interessi e di incompatibilità ex art.6 bis della legge 241/90 introdotto dalla legge 190/2012;

VERIFICATA l inesistenza di conflitto di interessi e di incompatibilità ex art.6 bis della legge 241/90 introdotto dalla legge 190/2012; N.92 del 30/01/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 7 - POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N.18 del 30/01/2015 DEL REGISTRO DI SETTORE Oggetto: LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 518 del 07/09/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

Data 09/04/2013 Data 05/03/2013. Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24

Data 09/04/2013 Data 05/03/2013. Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24 COPIA Comune di Novedrate Provincia di Como Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24 Data 09/04/2013 Data 05/03/2013 DETERMINAZIONE OGGETTO: UTENZE TELEFONICHE A LINEA FISSA DEL COMUNE DI NOVEDRATE:

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 10 DEL 16.03.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAPIDI

Dettagli