Catalogo Formativo di Unica Consulting 2013/2014. Formazione frontale in aula, dispense e test finale IVA (per partecipante)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Formativo di Unica Consulting 2013/2014. Formazione frontale in aula, dispense e test finale. 2.000 + IVA (per partecipante)"

Transcript

1 Catalogo Formativo di Unica Consulting 2013/2014 Addetto Processi Qualità Dipendente o datore di lavoro (per aziende che adottano ed applicano sistemi di gestione per la qualità, sicurezza e ambiente) Formare figure le figure professionali all'interno dell'impresa affinchè siano in grado di operare progettando e/o gestendo adeguatamente rispetto ai principali sistemi di gestione aziendale. Il corso si propone quale momento di formazione e aggiornamento professionale sui temi della gestione attraverso i sistemi di gestione più diffusi all'interno del mondo dell'impresa (ISO 9001, ISO 14001, OHSAS) I principi di base delle norme ISO 9000 Le definizioni principali delle ISO 9000:2005 Analisi delle norme ISO 9001:2008, ISO 14001; OHSAS Pianificazione, checklist e riunione di apertura (con esercitazione) Conduzione, raccolta evidenze e riunione finale (con esercitazione) Rapporto e azioni correttive (con esercitazione) La qualifica degli auditor (con esercitazione) 80 Ore; anno IVA (per partecipante) Auditor/Lead Auditor (Sistema di Gestione per l'ambiente) Dipendente o datore di lavoro (per aziende che adottano un sistema di gestione per l'ambiente) Il corso fornisce l'addestramento specialistico sulle verifiche ispettive necessario per garantire una adeguata conoscenza delle tecniche di pianificazione e conduzione delle verifiche ispettive, in accordo con le linee guida della ISO 19011; inoltre fornisce ai partecipanti le competenze necessarie per verificare l'applicazione dei principi e dei requisiti della norma UNI EN ISO Requisiti della norma ISO Competenze, conoscenze e capacità richieste ad un auditor/lead auditor Il processo di audit Pianificare gli audit e definirne gli obiettivi Condurre la verifica Aspetti umani e relazionali della verifica Redazione del report e gestione delle non conformità Azioni correttive e preventive 40 Ore; anno 2013

2 IVA (per partecipante) Auditor/Lead Auditor (Sistema di Gestione per la Qualità) Dipendente o datore di lavoro (per aziende che adottano un sistema di gestione per la qualità) Approfondire principi e requisiti della ISO 9001:2008 in relazione alle attività di audit sui Sistemi di Gestione per la Qualità; Fornire gli strumenti necessari per la pianificazione e l esecuzione degli audit interni, in accordo alle Norme ISO 19011:2011; Acquisire le nozioni di base per l esecuzione degli audit ponendo particolare attenzione all approccio per processi ed al loro miglioramento; Comprendere il processo di audit e le interazioni con gli altri processi dei S.G.Q. Fornire informazioni sui passi successivi per la qualificazione come auditor/lead auditor di Sistemi di Gestione per la Qualità, secondo i principali schemi di certificazione nazionali ed internazionali. I principi di base delle norme ISO 9000 Le definizioni principali delle ISO 9000:2005 Analisi della norma ISO 9001:2008 Pianificazione, checklist e riunione di apertura (con esercitazione) Conduzione, raccolta evidenze e riunione finale (con esercitazione) Rapporto e azioni correttive (con esercitazione) La qualifica degli auditor (con esercitazione) 40 Ore; anno IVA (per partecipante) Auditor/Lead Auditor (Sistema di Gestione per la Sicurezza) Dipendente o datore di lavoro (per aziende che adottano un sistema di gestione per la sicurezza) Rendere edotti i lavoratori sui principi generali della normativa nazionale sulla sicurezza sul lavoro e sulle caratteristiche della normativa internazionale BS OHSAS 18001:2007. Inoltre, si prefigge l'obiettivo di fornire gli strumenti necessari per la pianificazione, esecuzione e gestione degli audit interni, in accordo alle Norme ISO 19011:2003, nell ambito dei Sistemi di Gestione della Sicurezza. il D.lgs 81/08: principi, responsabilità, obblighi e diritti La norma OHSAS 18001:2007; Le procedure del Sistema di Gestione della Sicurezza adottato in azienda Introduzione agli audit interni: Termini e definizioni; Gli attori dell audit interno; La norma UNI EN ISO 19011:2003. La gestione dell audit: Pianificazione (con esercitazione); Check-list (con esercitazione); Raccolta evidenze e le N.C. (con esercitazione);

3 Rapporto di audit (con esercitazione); Richiesta di A.C., riunione chiusura e follow up. La figura dell auditor 40 Ore; anno IVA (per partecipante) Corso Antincendio (rischio basso) Dipendente o datore di lavoro (per aziende a rischio di incendio basso) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie alla gestione di eventuali situazioni di emergenza causate da un principio di incendio di rischio basso 1. L incendio e la sua prevenzione Principi sulla combustione e l incendio Le sostanze estinguenti Triangolo della combustione Le principali cause di un incendio Rischi alle persone in caso di incendio Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi 2. Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio Principali misure di protezione contro gli incendi Vie di esodo Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme Procedure per l evacuazione Rapporti con i vigili del fuoco Attrezzature ed impianti di estinzione Sistemi di allarme Segnaletica di sicurezza Illuminazione di emergenza 3. Esercitazioni pratiche Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi Esercitazioni pratiche per lo spegnimento di un incendio Formazione frontale in aula, dispense, esercitazione pratica di estinzione incendio tramite estintore e test finale 4 Ore; anno IVA (per partecipante)

4 Corso Antincendio (rischio medio) Dipendente o datore di lavoro (per aziende a rischio di incendio medio) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie alla gestione di eventuali situazioni di emergenza causate da un principio di incendio di rischio medio 1. L incendio e la sua prevenzione Principi sulla combustione e l incendio Le sostanze estinguenti Triangolo della combustione Le principali cause di un incendio Rischi alle persone in caso di incendio Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi 2. Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio Principali misure di protezione contro gli incendi Vie di esodo Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme Procedure per l evacuazione Rapporti con i vigili del fuoco Attrezzature ed impianti di estinzione Sistemi di allarme Segnaletica di sicurezza Illuminazione di emergenza 3. Esercitazioni pratiche Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi Esercitazioni pratiche per lo spegnimento di un incendio Formazione frontale in aula, dispense, esercitazione pratica di estinzione incendio tramite estintore e test finale 8 Ore; anno IVA (per partecipante) Corso HACCP (personale non qualificato) Personale, non qualificato, addetto alla gestione del cibo ma non alla sua manipolazione (cameriere, trasporto, movimentazione imballaggi, ecc..) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie per la gestione del cibo (eslusa la manipolazione dello stesso) nel rispetto dei principi di igiene alimentare secondo lo schema HACCP Procedure di autocontrollo e sicurezza, sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici (HACCP): obblighi, responsabilità, sanzioni; Sistema HACCP (compiti e funzioni) Importanza del controllo visivo Importanza della verifica della merce immagazzinata e importanza della sua rotazione Norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori Valutazione e controllo delle temperature e del microclima 8 Ore; anno IVA (per partecipante)

5 Corso HACCP (personale qualificato) Personale addetto alla manipolazione cibo Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie per la manipolazione del cibo, nel rispetto dei principi di igiene alimentare previsti, secondo lo schema HACCP Procedure di autocontrollo e sicurezza, sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici (HACCP): obblighi, responsabilità, sanzioni; Sistema HACCP (compiti e funzioni) Importanza del controllo visivo Importanza della verifica della merce immagazzinata e importanza della sua rotazione Norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori Valutazione e controllo delle temperature e del microclima Argomenti di microbiologia alimentare Nozioni di chimica merceologica, di chimica e di fisica Nozioni di igiene delle strutture, delle attrezzature, di igiene personale e di normativa 14 Ore; anno IVA (per partecipante) Corso HACCP (responsabile qualità) Dipendente o datore di lavoro Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie a gestire, controllare e far applicare il sistema HACCP all'interno dell'azienda Procedure di autocontrollo e sicurezza, sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici (HACCP): obblighi, responsabilità, sanzioni; Sistema HACCP (compiti e funzioni) Importanza del controllo visivo Importanza della verifica della merce immagazzinata e importanza della sua rotazione Norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori Valutazione e controllo delle temperature e del microclima Argomenti di microbiologia alimentare Nozioni di chimica merceologica, di chimica e di fisica Igiene delle strutture e delle attrezzature, igiene personale Approfondimenti sul quadro normativo Gestione delle risorse umane Relazione con i vari soggetti coinvolti nel processo alimentare 20 Ore; anno IVA (per partecipante)

6 Corso per preposto ed addetto al montaggio e smontaggio dei ponteggi Dipendente (per aziende edili che operano con i ponteggi) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie affinchè il dipendente possa effettuare il montaggio e smontaggio dei ponteggi nel rispetto dei criteri necessari a rispettare gli standard minimi di sicurezza. Modulo giuridico - normativo (ore 4) Introduzione al corso Legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione degli infortuni. Analisi dei rischi Norme di buona tecnica e di buone prassi Statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri Titolo IV, Capo II Lavori in quota Titolo IV Capo I Cantieri Modulo tecnico - (PIMUS) (ore 4) Piano di montaggio, uso e smontaggio in sicurezza (Pi.M.U.S.) Autorizzazione ministeriale Disegno esecutivo Progetto Modulo tecnico - (PIMUS) (ore 4) D.P.I. anticaduta Uso, caratteristiche tecniche, manutenzione, durata e conservazione Ancoraggi: tipologie e tecniche Modulo tecnico - Le verifiche (ore 2) Verifiche di sicurezza Primo Impianto Periodiche e straordinarie test intermedio di verifica Modulo pratico PTG (ore 4) Ponteggio a tubi e giunti PTG Montaggio Smontaggio Trasformazione Modulo pratico PTP (ore 4) Ponteggio a Telai prefabbricati PTP Montaggio Smontaggio Trasformazione Modulo pratico PMTP (ore 4) Ponteggio a Montanti e traversi prefabbricati PMTP Montaggio Smontaggio Trasformazione Modulo pratico Emergenze (ore 2) Elementi di gestione di prima emergenza Salvataggio Formazione frontale in aula, dispense, prova pratica sul montaggio/smontaggio del ponteggio e test finale 28 Ore; anno IVA (per partecipante)

7 Corso Preposto (rischio alto) Dipendente (per aziende ad alto rischio) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie affinchè il dipendente possa fare le veci del datore di lavoro (in assenza di quest'ultimo) per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro. (per aziende ad alto rischio) Modulo 1 - Formazione generale: concetti di rischio danno prevenzione protezione organizzazione della prevenzione aziendale diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali organi di vigilanza, controllo e assistenza Modulo 2 - Formazione specificale sui rischi: rischi infortuni meccanici generali elettrici generali macchine attrezzature cadute dall'alto rischi da esplosione rischi chimici nebbie, oli, fumi, vapori, polveri etichettatura rischi cancerogeni rischi biologici rischi fisici rumore vibrazioni radiazioni microclima e illuminazione VDT DPI e organizzazione del lavoro Stress Movimentazione manuale dei carichi movimentazione merci Segnaletica Emergenze procedure di sicurezza Procedure esodo e incendi procedure primo soccorso incidenti e infortuni mancati Altri rischi Modulo 3 Formazione specifica del preposto a) Principali soggetti coinvolti e i relativi compiti, obblighi e responsabilità; b) definizione e individuazione dei principali fattori di rischio; c) il processo di valutazione dei rischi; d) individuazione delle principali misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; e) Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione; f) incidenti e infortuni mancati; g) Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; h) Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione. 24 Ore; anno IVA (per partecipante)

8 Corso Preposto (rischio basso) Dipendente (per aziende a basso rischio) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie affinchè il dipendente possa fare le veci del datore di lavoro (in assenza di quest'ultimo) per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro. (per aziende a basso rischio) Modulo 1 - Formazione generale: concetti di rischio danno prevenzione protezione organizzazione della prevenzione aziendale diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali organi di vigilanza, controllo e assistenza Modulo 2 - Formazione specificale sui rischi: rischi infortuni meccanici generali elettrici generali macchine attrezzature cadute dall'alto rischi da esplosione rischi chimici nebbie, oli, fumi, vapori, polveri etichettatura rischi cancerogeni rischi biologici rischi fisici rumore vibrazioni radiazioni microclima e illuminazione VDT DPI e organizzazione del lavoro Stress Movimentazione manuale dei carichi movimentazione merci Segnaletica Emergenze procedure di sicurezza Procedure esodo e incendi procedure primo soccorso incidenti e infortuni mancati Altri rischi Modulo 3 Formazione specifica del preposto a) Principali soggetti coinvolti e i relativi compiti, obblighi e responsabilità; b) definizione e individuazione dei principali fattori di rischio; c) il processo di valutazione dei rischi; d) individuazione delle principali misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; e) Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione; f) incidenti e infortuni mancati; g) Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; h) Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione. 16 Ore; anno 2013

9 220 + IVA (per partecipante) Corso Preposto (rischio medio) Dipendenti (per aziende a rischio medio) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie affinchè il dipendente possa fare le veci del datore di lavoro (in assenza di quest'ultimo) per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro. (per aziende a rischio medio) Modulo 1 - Formazione generale: concetti di rischio danno prevenzione protezione organizzazione della prevenzione aziendale diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali organi di vigilanza, controllo e assistenza Modulo 2 - Formazione specifica sui rischi: rischi infortuni meccanici generali elettrici generali macchine attrezzature cadute dall'alto rischi da esplosione rischi chimici nebbie, oli, fumi, vapori, polveri etichettatura rischi cancerogeni rischi biologici rischi fisici rumore vibrazioni radiazioni microclima e illuminazione VDT DPI e organizzazione del lavoro Stress Movimentazione manuale dei carichi movimentazione merci Segnaletica Emergenze procedure di sicurezza Procedure esodo e incendi procedure primo soccorso incidenti e infortuni mancati Altri rischi Modulo 3 Formazione specifica del preposto a) Principali soggetti coinvolti e i relativi compiti, obblighi e responsabilità; b) definizione e individuazione dei principali fattori di rischio; c) il processo di valutazione dei rischi; d) individuazione delle principali misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; e) Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione; f) incidenti e infortuni mancati; g) Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; h) Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

10 20 Ore; anno IVA (per partecipante) Corso di primo ingresso in Edilizia Dipendenti, nel settore edile, che non hanno mai partecipato prima a lavori in cantiere Ottenimento delle nozioni necessarie ad operare in sicurezza all'interno del cantiere Movimentare a mano Caricare e scaricare automezzi Sollevare carichi a mano e con argano elettrico Collaborare con il gruista Riordinare e pulire attrezzi e macchine Raccogliere materiali e pulire l'area di lavoro Usare scale portatili Usare ponteggi e trabatelli Lavorare su cestelli elevatori Lavorare in prossimità di macchine operatrici Collaborare a regolare il traffico Eseguire tracce per impianti (a mano e a macchina) Rompere con il martello demolitore Demolire murature e asportare intonaci Scavare a mano Collaborare nello scavo a macchina Lavorare entro scavi Impastare a mano e a macchina Miscelare prodotti e sostanze Tagliare legname Tagliare laterizi Usare la mola a disco (flessibile/frullino) Collaborare nell'esecuzione di casserature Gettare, stendere e vibrare il calcestruzzo Disarmare Usare la corrente elettrica Intervenire in emergenza salute, infortunio,rischio, danno, prevenzione, protezione,diritti, doveri e comportamenti del lavoratore nel rapporto di lavoro, come difendere la propria salute, la necessità di usare i dispositivi di protezione, organizzazione aziendale, organi di vigilanza e controllo. 16 Ore; anno IVA (per partecipante) Corso primo soccorso (gruppo A) Dipendenti (per aziende ad alto rischio) Ottenimento delle nozioni necessarie per un intervento di primo soccorso (per aziende ad alto rischio)

11 Prima parte Allertare il sistema di soccorso: cause e circostanze dell infortunio(luogo dell infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc..) comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza; Riconoscere un emergenza sanitaria: scena dell infortunio; raccolta delle informazioni previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili; accertamento delle condizioni psicofisiche delle condizioni dell infortunato: a) funzioni vitali (polso, respiro, pressione) b) stato di coscienza c) ipotermia e ipertermia Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell apparato cardiovascolare e respiratorio Tecniche di auto-protezione del personale addetto al soccorso Attuare gli interventi di primo soccorso: sostenimento delle funzioni vitali a) posizionamento dell infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree b) respirazione artificiale c) massaggio cardiaco esterno riconoscimento e limiti d intervento di primo soccorso: a) lipotimia, sincope, shock b) edema polmonare acuto c) crisi asmatica d) dolore acuto stenocardiaco e) reazione allergiche f) crisi convulsive g) emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico Conoscere i rischi specifici dell attività svolta: Seconda parte: Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro: cenni di anatomia dello scheletro; lussazioni, fratture e complicanze; traumi e lesioni cranio-encefalitici e della colonna vertebrale; traumi e lesioni toraco-addominali; Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro: lesioni da freddo e da calore; lesioni da corrente elettrica; lesioni da agenti chimici; intossicazioni; ferite lacero contuse; emorragie esterne; Terza parte: Acquisire capacità di intervento pratico: tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.; tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute; tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta; tecniche di rianimazione cardiopolmonare; tecniche di tamponamento emorragico; tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato; tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici. Formazione frontale in aula, dispense, prove pratiche su manichino e test finale 16 Ore; anno 2013

12 Corso primo soccorso (gruppo B e C) Dipendenti (Per aziende a rischio basso) Prima parte: Ottenimento delle nozioni necessarie per un intervento di primo soccorso (Per aziende a rischio basso) Allertare il sistema di soccorso: cause e circostanze dell infortunio; comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza; Riconoscere un emergenza sanitaria: scena dell infortunio; accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato; nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell apparato cardiovascolare e respiratorio; tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso; Attuare gli interventi di primo soccorso: sostenimento delle funzioni vitali; riconoscimento e limiti d intervento di primo soccorso; Conoscere i rischi specifici dell attività svolta Seconda parte: Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro: cenni di anatomia dello scheletro; lussazioni, fratture e complicanze; traumi e lesioni cranio-encefalitici e della colonna vertebrale; traumi e lesioni toraco-addominali; Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro: lesioni da freddo e da calore; lesioni da corrente elettrica; lesioni da agenti chimici; intossicazioni; ferite lacero contuse; emorragie esterne; Terza parte: Acquisire capacità di intervento pratico: tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.; tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute; tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta; tecniche di rianimazione cardiopolmonare; tecniche di tamponamento emorragico; tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato; tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici. Formazione frontale in aula, dispense, prove pratiche su manichino e test finale 12 Ore; anno IVA (per partecipante)

13 Corso RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza) Dipendente (che viene nominato dall'assemblea dei lavoratori) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie per assumere il ruolo di RLS e quindi per rappresentare i lavoratori durante il suo ruolo di partecipazione al coordinamento della gestione sulla sicurezza all'interno dell'azienda. Modulo 1 Cenni sulla legislazione in materia di Igiene e Sicurezza del Lavoro (dal 1955 ad oggi). Direttive introdotte dall Unione Europea: normative di recepimento a livello nazionale. Enti e strutture di riferimento in materia di prevenzione (ASL, VV.F, Ispettorato del Lavoro). Sintesi dei contenuti del D.lgs 81/08: aspetti innovativi, raccordo con la normativa previgente di prevenzione Modulo 2 I compiti di attuazione delle misure di prevenzione dei soggetti coinvolti nel sistema aziendale di prevenzione, quali: Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, RSPP, Medico competente, RLS, Lavoratori, Lavoratori autonomi, Committenti e Appaltatori, Pubbliche amministrazioni, progettisti, fabbricanti e fornitori. Delega e condizioni di delega, obblighi delegabili e non delegabili del Datore di lavoro. Aspetti collaborativi dei soggetti coinvolti nella gestione della sicurezza aziendale. Diritti e doveri dei lavoratori Modulo 3 La valutazione dei rischi negli ambienti lavorativi: definizione, individuazione dei fattori di rischio, principi base e obiettivi da raggiungere (con relazione al ruolo del RLS), regole fondamentali per la stesura dei metodi e procedure, individuazione dei rischi ( elettrici, VDT, scavi, apparecchi di sollevamento, movimentazione manuale dei carichi, saldature, lavori in quota, incendi) e delle misure tecniche organizzative e procedurali di prevenzione e protezione. Modulo 4 Cenni su agenti fisici, chimici, biologici, amianto, lavori con rischi specifici. Dispositivi di protezione collettivi e individuali e ambiti applicativi. Breve esercitazione sulla stesura di una valutazione dei rischi per un sito lavorativo campione. Modulo 5 Rischio incendio: normativa di riferimento, Obblighi del datore di lavoro, la squadra di emergenza, la formazione. Significato del piano di evacuazione antincendio, strutture antincendio, compartimentazione, mezzi di estinzione, organi competenti. Gestione di un piano di emergenza antincendio Modulo 6 Il medico competente e la sorveglianza sanitaria: Casi in cui è prevista la sorveglianza sanitaria, visite mediche periodiche. Donne e lavoro. Primo soccorso. Rapporti con gli organi di vigilanza: la visita ispettiva, la sanzione, la prescrizione, proroghe, adempimenti, estinzione del reato, il sequestro. Procedure di intervento delle AUSL nei luoghi di lavoro: comunicazioni e notifiche, autorizzazioni e deroghe. Infortuni sul lavoro: ruolo dei medici U.P.G. e amministrativi. Gestione di un infortunio e analisi di un caso, registro infortuni Modulo 7 Igiene nei luoghi di lavoro: Servizi igienico-assistenziali, Microclima, illuminazione, ventilazione, rumore, vibrazioni, polveri, ergonomia. Tipologie di indagini ambientali Modulo 8 I compiti del RLS, diritti di consultazione e informazione. Azioni che il RSL può intraprendere nei confronti del datore di lavoro in caso di inadempienze. relazioni tra RLS e lavoratori dell unità produttiva. Nozioni di tecnica delle comunicazione: la comunicazione efficace, i contenuti e la forma del messaggio, gestione di una riunione 32 Ore; anno 2013

14 320 + IVA (per partecipante) Formazione dei Lavoratori ex accordo Stato-Regioni (rischio alto) Dipendente (per aziende ad alto rischio) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie affinchè il dipendente possa conoscere e rispettare le norme di sicurezza fondamentali per lavorare all'interno della propria azienda Modulo 1 - Formazione generale: concetti di rischio danno prevenzione protezione organizzazione della prevenzione aziendale diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali organi di vigilanza, controllo e assistenza Modulo 2 - Formazione specifica sui rischi: rischi infortuni meccanici generali elettrici generali macchine attrezzature cadute dall'alto rischi da esplosione rischi chimici nebbie, oli, fumi, vapori, polveri etichettatura rischi cancerogeni rischi biologici rischi fisici rumore vibrazioni radiazioni microclima e illuminazione VDT DPI e organizzazione del lavoro Stress Movimentazione manuale dei carichi movimentazione merci Segnaletica Emergenze procedure di sicurezza Procedure esodo e incendi procedure primo soccorso incidenti e infortuni mancati Altri rischi 16 Ore; anno IVA (per partecipante) Formazione dei Lavoratori ex accordo Stato-Regioni (rischio basso) Dipendente (per aziende a basso rischio) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie affinchè il dipendente possa conoscere e rispettare le norme di sicurezza fondamentali per lavorare all'interno della propria azienda

15 Modulo 1 - Formazione generale: concetti di rischio danno prevenzione protezione organizzazione della prevenzione aziendale diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali organi di vigilanza, controllo e assistenza Modulo 2 - Formazione specifica sui rischi: rischi infortuni meccanici generali elettrici generali macchine attrezzature cadute dall'alto rischi da esplosione rischi chimici nebbie, oli, fumi, vapori, polveri etichettatura rischi cancerogeni rischi biologici rischi fisici rumore vibrazioni radiazioni microclima e illuminazione VDT DPI e organizzazione del lavoro Stress Movimentazione manuale dei carichi movimentazione merci Segnaletica Emergenze procedure di sicurezza Procedure esodo e incendi procedure primo soccorso incidenti e infortuni mancati Altri rischi 8 Ore; anno IVA (per partecipante)

16 Formazione dei Lavoratori ex accordo Stato-Regioni (rischio medio) Dipendente (per aziende a rischio medio) Ottenimento delle nozioni e competenze necessarie affinchè il dipendente possa conoscere e rispettare le norme di sicurezza fondamentali per lavorare all'interno della propria azienda Modulo 1 - Formazione generale: concetti di rischio danno prevenzione protezione organizzazione della prevenzione aziendale diritti, doveri, sanzioni per i vari soggetti aziendali organi di vigilanza, controllo e assistenza Modulo 2 - Formazione specifica sui rischi: rischi infortuni meccanici generali elettrici generali macchine attrezzature cadute dall'alto rischi da esplosione rischi chimici nebbie, oli, fumi, vapori, polveri etichettatura rischi cancerogeni rischi biologici rischi fisici rumore vibrazioni radiazioni microclima e illuminazione VDT DPI e organizzazione del lavoro Stress Movimentazione manuale dei carichi movimentazione merci Segnaletica Emergenze procedure di sicurezza Procedure esodo e incendi procedure primo soccorso incidenti e infortuni mancati Altri rischi 12 Ore; anno IVA (per partecipante)

CATALOGO CORSI di FORMAZIONE

CATALOGO CORSI di FORMAZIONE Con l entrata in vigore del nuovo Accordo Stato-Regioni avvenuta il 26 gennaio 2012, i contenuti formativi legati alla Sicurezza sul Lavoro hanno subito degli adeguamenti sostanziali, sia nei CONTENUTI,

Dettagli

Destinatari Il corso è rivolto a tutti i lavoratori. Requisiti: Nessun requisito minimo.

Destinatari Il corso è rivolto a tutti i lavoratori. Requisiti: Nessun requisito minimo. Il Corso di Formazione ed Informazione per Lavoratori (tutti i livelli di rischio) assolve gli obblighi indicati nel D.lgs 81/08, T.U. Sicurezza e s.m.i. del D.Lgs. 106/09 e gli aggiornamenti dell'ultimo

Dettagli

Titolo rilasciato: Il rilascio dell attestato di partecipazione avverrà solo dopo aver effettuato almeno il 70% delle ore previste.

Titolo rilasciato: Il rilascio dell attestato di partecipazione avverrà solo dopo aver effettuato almeno il 70% delle ore previste. CORSI DI AGGIORNAMENTO FORMAZIONE DATORE DI LAVORO-RSPP secondo artt. 34 e 37 del D.Lgs. 81/08 ACCREDITATO 16 ECM (SETTORE SANITA : rischio ALTO 14 ore) Conforme alle indicazioni degli Accordi Stato-Regioni

Dettagli

Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE

Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE Obiettivi del corso: Fornire i concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO. SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it

CATALOGO FORMATIVO. SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it CATALOGO FORMATIVO SEICOM SRL - Via Tevere, 50/5 Senigallia (AN) Tel/Fax: 071 63362 www.seicomsrl.it info@seicomsrl.it INDICE Corso per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione - Datore di

Dettagli

ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI

ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI 01.CORSO R.L.S.. 02.CORSO INFORMAZIONE/FORMAZIONE. 03.CORSO PREPOSTI. 04.CORSO ANTINCENDIO.

Dettagli

CATALOGO CORSI ANNO 2013 - E-LEARNING -

CATALOGO CORSI ANNO 2013 - E-LEARNING - CATALOGO CORSI ANNO 2013 - E-LEARNING - (F.GEN-00-F) Destinatari: Tutto il personale dipendente, escluso il legale rappresentante Obiettivi del corso: Fornire i concetti di rischio, danno, prevenzione,

Dettagli

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con date, orari e sedi DA DEFINIRE.

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con date, orari e sedi DA DEFINIRE. PREISCRIZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO AZIENDALE PER A Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 190 EUR Località : Da definire DATE, ORARI E SEDI Il corso sarà attivato

Dettagli

Catalogo dell Offerta Formativa TecnoAmbiente Srl

Catalogo dell Offerta Formativa TecnoAmbiente Srl Catalogo dell Offerta Formativa TecnoAmbiente Srl Sommario Addetto lotta agli incendi - Luogo di lavoro a rischio di incendio basso - DM 10/03/1998... 2 Addetto lotta agli incendi - Luogo di lavoro a rischio

Dettagli

MILANO antinfortunistica SRL

MILANO antinfortunistica SRL Milano 07/09/2015 Spett.le Cliente, con la presente comunichiamo che nei prossimi giorni inizieranno, a nostra cura, una nuova serie di corsi di formazione "antinfortunistica D.Lgs. 81/08 e s.m.i." tra

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO INCARICATO DI PRIMO SOCCORSO AZIENDA GRUPPO A

PROGRAMMA DEL CORSO INCARICATO DI PRIMO SOCCORSO AZIENDA GRUPPO A PROGRAMMA DEL CORSO INCARICATO DI PRIMO SOCCORSO AZIENDA GRUPPO A (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 45 e DM 15/07/03, n.388) Durata del corso Date e orari del corso Sede del corso

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE DEL 09/11/2015

DECRETO DEL DIRETTORE DEL 09/11/2015 DECRETO DEL DIRETTORE DEL 09/11/2015 VISTO il vigente Regolamento per l affidamento di incarichi di lavoro autonomo; VISTO l avviso pubblico emanato in data 19/10/2015 rif. SL/2015 e pubblicato all Albo

Dettagli

MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI

MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI INTRODUZIONE Il Club Alpino Italiano Regione Lombardia (CAI-Lombardia) è impegnato come

Dettagli

CATALOGO TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO

CATALOGO TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DEI PREPOSTI SECONDO L ACCORDO STATO REGIONI 21.12.2011 FORMAZIONE GENERALE Lavoratori definiti secondo

Dettagli

Formazione generale 4 ore Può essere svolta in modalità e-learning. Formazione generale Rischio Medio 8 ore

Formazione generale 4 ore Può essere svolta in modalità e-learning. Formazione generale Rischio Medio 8 ore LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN BASE ALL ACCORDO STATO-REGIONI L Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori

Dettagli

CORSI ANTINCENDIO MINISTERO DELL'INTERNO MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

CORSI ANTINCENDIO MINISTERO DELL'INTERNO MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE CORSI ANTINCENDIO MINISTERO DELL'INTERNO MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE ATTUAZIONE DELL ARTICOLO 1 DELLA LEGGE 3 AGOSTO 2007, N. 123, IN MATERIA DI TUTELA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA

Dettagli

MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI

MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI INTRODUZIONE Il Club Alpino Italiano Regione Lombardia (CAI-Lombardia) è impegnato come

Dettagli

FEBBRAIO 2015. Informazioni ed Iscrizioni: Antonella Moi amoi@confindustriaravenna.it Tel.0544/210499 Fax 0544/34565

FEBBRAIO 2015. Informazioni ed Iscrizioni: Antonella Moi amoi@confindustriaravenna.it Tel.0544/210499 Fax 0544/34565 FEBBRAIO 2015 : Aggiornamento di Primo Soccorso per aziende appartenenti al Gruppo A (D.M. n.388 del 15/07/03) 03/02/2015 ore 11.00-18.00 Aggiornamento della formazione degli Addetti al Primo Soccorso,

Dettagli

VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA

VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA In base alla normativa vigente, la sicurezza e salute sui luoghi di lavoro è il risultato concertato di più azioni svolte da una pluralità di soggetti, lavoratori compresi,nell

Dettagli

SPISAL AZIENDA ULSS 20 - VERONA

SPISAL AZIENDA ULSS 20 - VERONA CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO ACCORDO 21 dicembre 2011 Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro

Dettagli

PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37

PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37 PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE D.Lgs. 81/08, Artt. 36, 37 ALLEGATO REV DATA 19..26 IV INDICE PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE 1 INTRODUZIONE... 3 2 CLASSIFICAZIONE AZIENDA... 3 3 LUOGO DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Catalogo formativo Fondoprofessioni

Catalogo formativo Fondoprofessioni Catalogo formativo Fondoprofessioni 2014 / 2015 CFA s.r.l Via Vittorio Emanuele II, 28 25030 Roncadelle (BS) Tel. 030/2584463 Fax 030/2580086 E-mail segreteria@cfaonline.it SOMMARIO SICUREZZA SUI LUOGHI

Dettagli

Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti

Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti 1 Scheda di sintesi Accordo Stato Regioni in materia di Formazione per Lavoratori Preposti Dirigenti Accordo in Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province Autonome per la

Dettagli

NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE

NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE Per informazioni, contattare Novaconsult Via Gaggia n 1/a - 20139 MILANO Tel. +39 02.57408940 - Fax +39 02.57407100 e-mail: info@novaconsult.it www.novaconsult.it INDICE

Dettagli

RandstadforSafety sicurezza sul luogo di lavoro

RandstadforSafety sicurezza sul luogo di lavoro proposta formativa RandstadforSafety sicurezza sul luogo di lavoro a cura di Randstad Hr Solutions Randstad Hr Solutions sviluppo e professionalità con le soluzioni Randstad monitoraggio e check di sviluppo

Dettagli

PRONTO SOCCORSO Milano, 27 gennaio 2005 S008/05 PRONTO SOCCORSO IN AZIENDA. Egregio Associato,

PRONTO SOCCORSO Milano, 27 gennaio 2005 S008/05 PRONTO SOCCORSO IN AZIENDA. Egregio Associato, PRONTO SOCCORSO Milano, 27 gennaio 2005 S008/05 PRONTO SOCCORSO IN AZIENDA Associazione Nazionale Aziende distributrici Prodotti e servizi per l ufficio, l informatica e la telematica Fondata nel 1945

Dettagli

Via Gaetano Strambio n.5-20133 MILANO Tel. 02.57408940 - Fax 02.99989424 mail: ncteam@pec.it

Via Gaetano Strambio n.5-20133 MILANO Tel. 02.57408940 - Fax 02.99989424 mail: ncteam@pec.it NOVACONSULT TEAM CORSI DI FORMAZIONE Via Gaetano Strambio n.5-20133 MILANO Tel. 02.57408940 - Fax 02.99989424 mail: ncteam@pec.it www.novaconsult.it INDICE Premessa Corso base per lavoratori Corso di formazione

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

Formazione Particolare Aggiuntiva dei Preposti Accordo Stato Regioni 21/12/11

Formazione Particolare Aggiuntiva dei Preposti Accordo Stato Regioni 21/12/11 Formazione Particolare Aggiuntiva dei Preposti Accordo Stato Regioni 21/12/11 MODULO 2 - Relazioni tra i vari soggetti DATORE DI LAVORO: RSPP: Designa: Art.17 D.Lgs. 81/08 - Obblighi del datore di lavoro

Dettagli

BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP. Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1

BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP. Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1 BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1 MODULO 1 Ruolo di RSPP Presentazione del corso Filippo Macaluso - Corso di formazione

Dettagli

PROCEDURA DI FORMAZIONE INFORMAZIONE E ADDESTRAMENTO

PROCEDURA DI FORMAZIONE INFORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PROCEDURA DI FORMAZIONE INFORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PREMESSA Tale si compone delle seguenti macro-aree: - procedura di formazione informazione e addestramento riportante campo di applicazione e destinatari,

Dettagli

DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE 2015

DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE 2015 DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE Formazione sulla sicurezza negli ambienti di lavoro (D.Lgs 81/2008) e s.m.i PRESENTAZIONE Con il presente catalogo intendiamo sintetizzare le principali opportunità

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO. Percorsi di formazione trasversale. STUDIO BINI ENGINEERING srl DIVISIONE CONSULENZA DIREZIONALE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

CATALOGO FORMATIVO. Percorsi di formazione trasversale. STUDIO BINI ENGINEERING srl DIVISIONE CONSULENZA DIREZIONALE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE CATALOGO FORMATIVO Percorsi di formazione trasversale pag. 1 INDICE: PAGINA ORE COSTO (IVA esclusa) PERCORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN 3 MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO Addetto antincendio - rischio

Dettagli

PROGRAMMA CORSI SICUREZZA

PROGRAMMA CORSI SICUREZZA PROGRAMMA CORSI SICUREZZA 1 Formazione Generale Lavoratori Destinatari: Tutti i lavoratori. Dipendenti a tempo indeterminato e determinato, apprendisti, soci lavoratori di cooperativa, associati in partecipazione,

Dettagli

SICUREZZA DI BASE. PR.A.IT. Soc.Coop. -Via A. Palazzeschi n. 28-06073 Corciano (PG) Tel. Fax +39 075 515 93 61 - E-Mail formazione@enteformazione.

SICUREZZA DI BASE. PR.A.IT. Soc.Coop. -Via A. Palazzeschi n. 28-06073 Corciano (PG) Tel. Fax +39 075 515 93 61 - E-Mail formazione@enteformazione. SICUREZZA DI BASE CODICE LAVORATORI ore corso RSG_000A CORSO GENERALE DI BASE 4 RSG_000B CORSO GENERALE RISCHIO BASSO SPECIFICO 4 RSG_000C CORSO GENERALE RISCHIO BASSO BASE E SPECIFICO 8 RSG_000D AGGIORNAMENTO

Dettagli

(D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni)

(D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) Per ulteriori informazioni e per conoscere le date dei corsi pianificati scrivere

Dettagli

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9 CATALOGO CORSI A) SETTORE: SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi di aggiornamento per Coordinatori della Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili (rif. Art. 8 del D.Lgs 81/2008) A001 Titolo I

Dettagli

PROGETTO FORMAZIONE. Sicurezza, Ambiente, Management

PROGETTO FORMAZIONE. Sicurezza, Ambiente, Management PROGETTO FORMAZIONE Sicurezza, Ambiente, Management Studio di Consulenza Aziendale Copyright STUDIODEMETRA 2001 Il presente documento è di proprietà di STUDIODEMETRA Ogni divulgazione e riproduzione o

Dettagli

Formazione ed informazione Lavoratori

Formazione ed informazione Lavoratori Formazione ed informazione Lavoratori La formazione dei lavoratori sulla sicurezza è uno dei principali obblighi a carico del datore di lavoro secondo i contenuti e la durata previsti dall Accordo Stato

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO FONDOPROFESSIONI

CATALOGO FORMATIVO FONDOPROFESSIONI CATALOGO FORMATIVO FONDOPROFESSIONI S3 opus srl via Dessiè, 4 00199 Roma P.IVA 07051241003 Tel. (+39) 06 69190426 Fax: (+39) 06 62209383 e-mail: segreteria@s3opus.it - www.s3opus.it INDICE AREA MANAGEMENT

Dettagli

Corso di formazione per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Corso di formazione per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza In collaborazione con: Con il coordinamento scientifico di: Tabella 1. Prospetto delle Classi di Laurea Corso di formazione per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Normativa Con l'introduzione

Dettagli

Lezione 6: modulo giuridico (Allegato XIV, D.Lgs 81/08)

Lezione 6: modulo giuridico (Allegato XIV, D.Lgs 81/08) PROGRAMMA DEI CORSO RIVOLTO AI COORDINATORI PER LA SICUREZZA IN FASE PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE (DURATA 120 ORE) CONFORME ALL ALLEGATO XIV DEL D.LGS 81/08 Lezione 1: modulo giuridico (Allegato XIV,

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE NIER INGEGNERIA PRIMO SEMESTRE 2015

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE NIER INGEGNERIA PRIMO SEMESTRE 2015 CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE NIER INGEGNERIA PRIMO SEMESTRE 2015 ID TITOLO DESTINATARI DATE DURATA QUOTA (IVA esclusa) SICUREZZA S1 CORSO FORMAZIONE SPECIFICA RISCHIO BASSO Lavoratori 4 ore 90,00 03/03/2015

Dettagli

PROGRAMMA. TITOLO ARGOMENTI TEMPI Modulo A 1. 4 ore. Presentazione del corso

PROGRAMMA. TITOLO ARGOMENTI TEMPI Modulo A 1. 4 ore. Presentazione del corso PROGRAMMA Modulo A 1 Presentazione del corso L approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori. Il sistema legislativo:

Dettagli

MODULO A ORE 28. PROGRAMMA CONTENUTI Modulo A1 DURATA

MODULO A ORE 28. PROGRAMMA CONTENUTI Modulo A1 DURATA MODULO A ORE 28 PROGRAMMA CONTENUTI Modulo A1 DURATA Presentazione del corso La filosofia del D.Lgs. 626/94 in riferimento all'organizzazione di un Sistema di Prevenzione aziendale, alle procedure di lavoro,

Dettagli

INTRODUZIONE. Cosa rende speciali i nostri corsi

INTRODUZIONE. Cosa rende speciali i nostri corsi SICUREZZA INTRODUZIONE Cosa rende speciali i nostri corsi Formazione e informazione sono gli elementi chiave per prendere consapevolezza dei rischi presenti nel proprio ambiente di lavoro e per predisporre

Dettagli

PROGRAMMA MODULI ARGOMENTI DURATA ORE RESIDUE MODULO

PROGRAMMA MODULI ARGOMENTI DURATA ORE RESIDUE MODULO CORSO PER COORDINATORI PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E IN FASE DI ESECUZIONE DEI LAVORI (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Allegato XIV) 120 ore Obbiettivi del corso: Il corso ha lo scopo di formare

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

RSPP DATORE DI LAVORO

RSPP DATORE DI LAVORO RSPP DATORE DI LAVORO RSPP RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Il corso si propone la finalità di fornire ai Datori di Lavoro le conoscenze necessarie per poter svolgere direttamente

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO BIOCHEM CONTROL SRL. Laboratorio Analisi Agroalimentare Medicina del Lavoro Formazione Professionale

CATALOGO FORMATIVO BIOCHEM CONTROL SRL. Laboratorio Analisi Agroalimentare Medicina del Lavoro Formazione Professionale n IT232335 Laboratorio iscritto al Registro Regionale dei Laboratori non annessi alle industrie alimentari ai fini dell autocontrollo al n. 21 Accreditamento ACCREDIA in conformità alla norma UNI CEI EN

Dettagli

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento.

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento. N MODULO TITOLO MODULO CONTENUTI DURATA TIPOLOGIA DI FORMAZIONE L approccio ala prevenzione attraverso il D. Lgs. 81/08 per un La filosofia del D. lgs. 81/08 in riferimento alla organizzazione di un sistema

Dettagli

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A DATA ARGOMENTI ORARIO L approccio alla attraverso il D. Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori La filosofia del D. Lgs.

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 PROGRAMMA DEL CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 Durata del corso Sede del corso 32 ore Ambiente e Lavoro srl Strada Gragnana 17/A 29121 Piacenza

Dettagli

CONOSCERE PER CRESCERE

CONOSCERE PER CRESCERE CONOSCERE PER CRESCERE FORMAZIONE / RICERCA / CONSULENZA IRES FVG PER LE AZIENDE Formazione su misura IRES FVG Impresa sociale progetta e realizza interventi formativi destinati al personale delle aziende.

Dettagli

Dott. Ing. Rossella Benatti Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Università degli Studi di Brescia

Dott. Ing. Rossella Benatti Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Università degli Studi di Brescia Informazione e formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro per i lavoratori, per i preposti e per i dirigenti e per gli addetti delle squadre di emergenza dell Università degli Studi di Brescia

Dettagli

ARGOMENTO. Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi. Documento di valutazione dei rischi.

ARGOMENTO. Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi. Documento di valutazione dei rischi. 1 Soc. Accreditata come ENTE FORMAT, presso la PROGRAMMA CORSO PER RSPP di cui all art. 32 del D. Lgs. 81/08 e dall'accordo 26 gennaio 2006 definito in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra

Dettagli

Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza 32h

Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza 32h Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza 32h Destinatari Obiettivi Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza conoscitivi operativi Conoscenza dei principali obblighi

Dettagli

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.Lgs. 81/2008

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.Lgs. 81/2008 Formazione del personale Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro LA CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO VISTO IL D.L gs. 9 aprile 2008,

Dettagli

09 AGGIORNAMENTO ADDETTI ALL EMERGENZA RISCHIO MEDIO 10 AGGIORNAMENTO ADDETTI ALL EMERGENZA RISCHIO ELEVATO

09 AGGIORNAMENTO ADDETTI ALL EMERGENZA RISCHIO MEDIO 10 AGGIORNAMENTO ADDETTI ALL EMERGENZA RISCHIO ELEVATO ID CATALOGO FORMATIVO CORSO 01 FORMAZIONE PER LAVORATORI - RISCHIO BASSO 02 FORMAZIONE PER LAVORATORI - RISCHIO MEDIO 03 FORMAZIONE PER LAVORATORI - RISCHIO ELEVATO 04 AGGIORNAMENTO PER LAVORATORI 05 FORMAZIONE

Dettagli

AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA FORMAZIONE SICUREZZA AGGIORNAMENTO PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA OBIETTIVI FORMATIVI: fornire gli aggiornamenti normativi al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, ai sensi

Dettagli

Formazione lavoratori Rischio basso 4 ore Online (più 4 ore in aula obbligatorie escluse)

Formazione lavoratori Rischio basso 4 ore Online (più 4 ore in aula obbligatorie escluse) Formazione lavoratori Rischio basso 4 ore Online (più 4 ore in aula obbligatorie escluse) Descrizione del corso Obbiettivi Fornire ai partecipanti gli approfondimenti e aggiornamenti necessari per conoscere

Dettagli

CORSO RSPP RISCHIO ALTO

CORSO RSPP RISCHIO ALTO CORSO RSPP RISCHIO ALTO Obiettivi Destinatari Formazione per lo svolgimento da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dei rischi ai sensi dell art.34, comma 2 e 3, del decreto

Dettagli

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO DI SPECIALIZZAZIONE) MACROSETTORE N. 6 COMMERCIO, TRASPORTO (Decreto Legislativo coordinato

Dettagli

CATALOGO CORSI. Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale.

CATALOGO CORSI. Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale. CATALOGO CORSI 2016 Tutti i corsi del catalogo possono essere personalizzati ed erogati anche in sede aziendale. SCHEDA DI ISCRIZIONE da inviare via fax al 0422/717768 o via e-mail a formazione@euroiso.it

Dettagli

CATALOGO FORMAZIONE. mod. 05.35 rev. 01

CATALOGO FORMAZIONE. mod. 05.35 rev. 01 CATALOGO FORMAZIONE è conforme alla norma AREA SICUREZZA è conforme alla norma RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE R..S.P.P. (Datori di lavoro) Corso base e aggiornamento Datori di lavoro

Dettagli

!!!!!!!!!!!!!! !!!!!! SISTEMI GESTIONALI !!!!!!!!!!!!! CATALOGO CORSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! 1!

!!!!!!!!!!!!!! !!!!!! SISTEMI GESTIONALI !!!!!!!!!!!!! CATALOGO CORSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! 1! 1 SISTEMI GESTIONALI CATALOGO CORSI CORSO:FORMAZIONEAUDIT Oredicorso: 24 Finalitàdell azione: Formazione interna Tematicheformative: Gestione aziendale Obiettividell azione: Risultatiattesi: Il corso è

Dettagli

FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008)

FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008) FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008) La normativa La società e i servizi di formazione Qualsiasi attività (aziende, studi professionali, negozi ecc.) che abbia almeno un

Dettagli

Corso teorico pratico per i lavoratori addetti al Pronto Soccorso Aziendale Aziende di gruppo A (D.Lgs. 626/94 D.M. 15 luglio 2003 n.

Corso teorico pratico per i lavoratori addetti al Pronto Soccorso Aziendale Aziende di gruppo A (D.Lgs. 626/94 D.M. 15 luglio 2003 n. TITOLO Corso teorico pratico per i lavoratori addetti al Pronto Soccorso Aziendale Aziende di gruppo A (D.Lgs. 626/94 D.M. 15 luglio 2003 n.388) OBIETTIVI GENERALI Saper riconoscere tempestivamente le

Dettagli

Nuove regole per la formazione. lavoratori preposti dirigenti

Nuove regole per la formazione. lavoratori preposti dirigenti Nuove regole per la formazione lavoratori preposti dirigenti 1 Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano

Dettagli

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015. Catalogo corsi 2014-2015 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 46

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015. Catalogo corsi 2014-2015 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 46 CATALOGO CORSI Settembre 2014 Luglio 2015 Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it

Dettagli

INDICE PRESENTAZIONE... PREMESSA...

INDICE PRESENTAZIONE... PREMESSA... INDICE PRESENTAZIONE... PREMESSA... XIII XV GLOSSARIO... 1 ADDETTO Servizio Prevenzione e Protezione... 3 ADEMPIMENTO... 6 ADDESTRAMENTO... 8 AGENTI:... 9 Biologici... 9 Chimici... 9 Fisici... 10 Cancerogeni

Dettagli

CATALOGO CORSI Aggiornato ad aprile 2015

CATALOGO CORSI Aggiornato ad aprile 2015 CATALOGO CORSI Aggiornato ad aprile 2015 1 A. Sicurezza sui luoghi di lavoro B. Ambiente C. Informatica D. Lingue E. Soft skills 2 Sicurezza sui luoghi di lavoro Costo iscrizione per partecipante N minimo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA SUL LAVORO ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA SUL LAVORO ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE E. GUALA CORSO (Ragionieri, Geometri, Turistico, IPSIA) PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GESTIONE CANTIERE E SICUREZZA SUL LAVORO ANNO SCOLASTICO 2015-2016 CLASSE IV SEZIONE E

Dettagli

Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario 2014): PRIMO SOCCORSO ANTINCENDIO

Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario 2014): PRIMO SOCCORSO ANTINCENDIO I Corsi di Bioikos Ambiente Antincendio e Primo Soccorso anno 2014 Circolare n. BA/4077/13/LE Bologna, 11 dicembre 2013 Spett. le Azienda, Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario

Dettagli

Catalogo corsi Sicurezza

Catalogo corsi Sicurezza Catalogo corsi Sicurezza Formazione obbligatoria prevista dal D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. e dall'accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 Formazione obbligatoria dei lavoratori Ogni lavoratore

Dettagli

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Titolo Destinatari Obiettivi e Finalità Normativa di riferimento Requisiti di ammissione Durata e modalità Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Il modulo B5 è il corso

Dettagli

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti.

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti. SISTEMI INTEGRATI Nasce dall esigenza di proporre alle aziende un servizio sempre più flessibile ed organizzato per meglio adattarsi alle necessità del mercato e nel contempo ampliare i servizi offerti

Dettagli

Systema Consulting Srl

Systema Consulting Srl Corso di Formazione RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) valido ai sensi del com. 11, art. 37 del D.Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 ed all art. 2 del D.M. 16/01/97 SEDE DEL CORSO: Via C.A.

Dettagli

Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008

Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008 Corsi di formazione sulla sicurezza in edilizia 2008/2009 D.Lgs. 81/2008 Cod. Denominazione del corso Ore Pag. SI1 Formazione per operai/ primo ingresso in edilizia 16 2 SI2 RSPP/ASPP - Responsabili del

Dettagli

Procedure di lavoro in ambienti confinati Livello specialistico

Procedure di lavoro in ambienti confinati Livello specialistico Procedure di lavoro in ambienti confinati Livello specialistico La formazione riferita a questo modulo formativo intende far acquisire le nozioni relative alla normativa e ai processi operativi che governano

Dettagli

Formazione generale e specifica per i lavoratori

Formazione generale e specifica per i lavoratori Progetto formativo Società del Gruppo Poste Italiane S.p.A. Formazione generale e specifica per i lavoratori Il presente progetto formativo si applica alle seguenti società del Gruppo Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

C sulla A S T I A U L R O Z G Z O A C L O V R O R S O I 2013/2014. sul

C sulla A S T I A U L R O Z G Z O A C L O V R O R S O I 2013/2014. sul C sulla A S T I C A U L R E O Z G Z O A sul C L A O V R O R S O I 2013/2014 GEN A SER VI ZI di C ALB AN O Sede Legale: Via Pavia, 18 10098 Rivoli (TO) Uffici Direzionali: C.so Francia, 238, 10098 Rivoli

Dettagli

P.IVA 0242905 069 9 n. R.E.A. CH - 178338 Via A. Barrella,63,61 66034 LANCIANO (CH) Tel. 0872/470057 info@humanfactorysrl.com www.humanfactorysrl.

P.IVA 0242905 069 9 n. R.E.A. CH - 178338 Via A. Barrella,63,61 66034 LANCIANO (CH) Tel. 0872/470057 info@humanfactorysrl.com www.humanfactorysrl. 1 2 ELENCO CORSI Abilità Personali Sviluppo delle competenze trasversali Leggere la Busta Paga Gestione e Amministrazione del personale base Gestione e Amministrazione del personale avanzato Formazione

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE Studio Formazione: CATALOGO CORSI - Pagina 1 di 39 Titolo del Corso: Corso per incremento squadra Emergenza (Addetti Antincendio) D.M. del 10 marzo 1998, art. 7, All. IX Incrementare

Dettagli

AREA LEGALE. RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) (Cod. 01LEG)

AREA LEGALE. RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) (Cod. 01LEG) RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) (Cod. 01LEG) Il corso è rivolto ai dipendenti eletti dai lavoratori o designati nell ambito delle rappresentanze sindacali aziendali come RLS 32 ore

Dettagli

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015 & Settembre 2015 Luglio 2016. Catalogo corsi 2014-2015 & 2015-2016 Valrisk S.r.l.

CATALOGO CORSI. Settembre 2014 Luglio 2015 & Settembre 2015 Luglio 2016. Catalogo corsi 2014-2015 & 2015-2016 Valrisk S.r.l. CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Settembre

Dettagli

Pagina 1di 12. Accordo Stato Regioni 21/12/2011

Pagina 1di 12. Accordo Stato Regioni 21/12/2011 Pagina 1di 12 FIGURA ORE DOCUMENTI LEGGE CONTENUTI della FORMAZIONE Datore di Lavoro autonominato D. Lgs. 81/08 art. 17 Accordo Stato Regioni 21/12/2011: Responsabile Servizio comma 1 lettera b) e Prevenzione

Dettagli

Check List dei documenti e degli adempimenti inerenti la sicurezza

Check List dei documenti e degli adempimenti inerenti la sicurezza Check List dei documenti e degli adempimenti inerenti la sicurezza Da tenere in cantiere ai sensi del D. Lgs. 81/08 1. Documentazione Generale 01 02 Cartello informativo di cantiere Notifica Preliminare

Dettagli

AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO CATALOGO CORSI 0 AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO TITOLO CORSO: Corso di formazione per addetti antincendio "Rischio Basso" (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 37, c. 9, art. 46

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI. (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011)

CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI. (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011) CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA PER LAVORATORI NEOASSUNTI, IN ATTESA DI OCCUPAZIONE ED IMPIEGATI (Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011) OBIETTIVI DEL CORSO: Fornire gli elementi di aggiornamento

Dettagli

ADDESTRAMENTO SQUADRA DI PRIMO INTERVENTO ANTINCENDIO SVOLTI SECONDO IL PROGRAMMA DEL DECRETO MINISTERIALE 64/98

ADDESTRAMENTO SQUADRA DI PRIMO INTERVENTO ANTINCENDIO SVOLTI SECONDO IL PROGRAMMA DEL DECRETO MINISTERIALE 64/98 ADDESTRAMENTO SQUADRA DI PRIMO INTERVENTO ANTINCENDIO SVOLTI SECONDO IL PROGRAMMA DEL DECRETO MINISTERIALE 64/98 CORSI ESEGUITI PRESSO IL NOSTRO CAMPO PROVE OPPURE PRESSO LE SEDI DEI CLIENTI (MAX 20 persone)

Dettagli

PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.)

PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 37, commi 10,11 e art. 47) Durata del corso Corso di 32 ore da svolgersi

Dettagli

PROSERVIZI Srl Via L.L. Zamenhof, 100 (int.20) 36100 Vicenza Cap. Soc 78.000,00 - Codice fiscale e n. iscrizione Registro Imprese Vicenza 02612310249

PROSERVIZI Srl Via L.L. Zamenhof, 100 (int.20) 36100 Vicenza Cap. Soc 78.000,00 - Codice fiscale e n. iscrizione Registro Imprese Vicenza 02612310249 Tel. 0444 914236 Fax 0444 913358 e-mail: info@proservizi.it www.proservizi.it 2 INDICE DEL CATALOGO FORMATIVO AREA SICUREZZA FORMAZIONE GENERALE E SPECIFICA BASSO RISCHIO pag. 6 FORMAZIONE GENERALE E SPECIFICA

Dettagli

PO 01 Rev. 0. Azienda S.p.A.

PO 01 Rev. 0. Azienda S.p.A. INDICE 1 GENERALITA... 2 2 RESPONSABILITA... 2 3 MODALITA DI GESTIONE DELLA... 2 3.1 DEI NEOASSUNTI... 3 3.2 MANSIONI SPECIFICHE... 4 3.3 PREPOSTI... 4 3.4 ALTRI INTERVENTI FORMATIVI... 4 3.5 DOCUMENTAZIONE

Dettagli

CONSULENZA & FORMAZIONE

CONSULENZA & FORMAZIONE CONSULENZA & FORMAZIONE O.T.J. Srl Sede legale e operativa Via delle Gomene, 3 00054 Fiumicino (RM) R.I. Roma/Cod. Fisc./P.Iva: 08888141002 Nr. REA: 1124650 Tel. 06/98386044 Fax. 06/62204877 info@otj.it

Dettagli

Catalogo percorsi interaziendali

Catalogo percorsi interaziendali Catalogo percorsi interaziendali Fornire alle aziende le soluzioni HR di cui hanno bisogno è da sempre uno degli obiettivi del Gruppo Adecco, leader mondiale nei servizi per la gestione delle risorse umane.

Dettagli

Corso per Responsabili ed Addetti al servizio di prevenzione e protezione. MODULO B8 per Agenzia delle Dogane

Corso per Responsabili ed Addetti al servizio di prevenzione e protezione. MODULO B8 per Agenzia delle Dogane Corso per Responsabili ed Addetti al servizio di prevenzione e protezione MODULO B8 per Agenzia delle Dogane Presentazione del Corso Riferimenti normativi e sviluppo del progetto 2 I riferimenti normativi

Dettagli

CATALOGO OFFERTA FORMATIVA SICUREZZA, AMBIENTE E QUALITA

CATALOGO OFFERTA FORMATIVA SICUREZZA, AMBIENTE E QUALITA CATALOGO OFFERTA FORMATIVA SICUREZZA, AMBIENTE E QUALITA Edizione: aprile 2015 A.F.P. PATRONATO SAN VINCENZO VIA M. GAVAZZENI, 3 - BERGAMO Tel: 035/4247228 www.afppatronatosv.org INDICE CORSO DI PRIMO

Dettagli

Primo Soccorso e gestione dell emergenza sanitaria aziendale: aspetti normativi, organizzativi e istruzione teorica e pratica

Primo Soccorso e gestione dell emergenza sanitaria aziendale: aspetti normativi, organizzativi e istruzione teorica e pratica OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESU ID. 784 CORSO DI FORMAZIONE Primo Soccorso e gestione dell emergenza sanitaria aziendale: aspetti normativi, organizzativi e istruzione teorica e pratica Destinatari Il

Dettagli