Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA C.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA5055438C."

Transcript

1 DETERMINAZIONE N 152 del Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA C.

2 IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare prot. DEC/DPN/2658 del 19 dicembre 2007 con il quale il dott. Giuseppe Vignali è stato nominato Direttore del Parco Nazionale dell Appennino tosco-emiliano; VISTO il decreto del Presidente del Parco n. 12 del , ratificato dal Consiglio direttivo con atto n. 1 del , che ha approvato il contratto per la nomina del dott. Giuseppe Vignali a Direttore del Parco nazionale dell Appennino tosco-emiliano, come previsto dall art. 9, comma 11 della legge 394/91; VISTO il Regolamento degli Uffici approvato con Delibera Commissariale n. 22 del e nelle more dell approvazione dello Statuto del Parco; CONSIDERATO che presso la sede operativa di Ligonchio è presente una connessione ADSL con Telecom Italia; PRESO ATTO che, a seguito di installazione da parte del Ministero dell Ambiente di un nuovo server per la gestione on-line dei dati sul Geoportale Nazionale (progetto MIARDA), la connessione ad internet risulta inefficiente e particolarmente lenta; RAVVISATA pertanto la necessità di provvedere ad una connessione in banda larga al fine di migliorare l efficienza delle strumentazioni tecnologiche presenti in sede; VERIFICATO che non è possibile avere questo servizio con Telecom Italia per la limitazione presente sulla centrale di connessione di Ligonchio; CONSIDERATO che con delibere di Giunta Regionale n. 828/2002, 1546/2003, 1643/2004, 1342/2005, la Regione Emilia Romagna ha deliberato la realizzazione di una rete telematica destinata a collegare le Pubbliche Amministrazioni della regione e aperta alle altre Amministrazioni regionali e locali, Enti e Organizzazioni di diritto pubblico regionali e locali e all erogazione di servizi predisposti dagli Enti o integrati con altri Enti nel sistema regionale; CONSIDERATO inoltre che l obiettivo del Piano Telematico Regionale è garantire alle Pubbliche Amministrazioni locali una rete unitaria di telecomunicazione a larga banda moderna, efficiente e sviluppata sul territorio in maniera rapida, armonica e uniforme, volta a soddisfare le esigenze di connessione delle pubbliche amministrazioni e a favorire lo sviluppo dei territori, creando vantaggio competitivo all intera regione, favorendo e stimolando l offerta di mercato per privati e imprese; VISTA la L. R. 24 maggio 2004, n. 11, Sviluppo regionale della Società dell Informazione (articolo 9) che istituisce la rete regionale "a banda larga", destinata a collegare le Pubbliche Amministrazioni della regione, integrando nella stessa le reti locali sviluppate nel frattempo e che si svilupperanno in futuro, oltre alle infrastrutture tecnologiche atte ad assicurare la connessione e l interoperabilità della rete nella trasmissione di dati e nell erogazione dei servizi; DATO ATTO che questa rete telematica, denominata Lepida, è stata realizzata e costituisce la rete privata a banda larga della Pubblica Amministrazione dell Emilia-Romagna attraverso la quale è garantita la connessione degli Enti Pubblici dell intera regione allo scopo di creare una

3 base comune ed efficiente di comunicazione, di promozione di nuovi servizi e di fornitura al territorio, senza digital divide, delle opportunità di accesso alle nuove tecnologie. CONSIDERATO che Iren Emilia ha partecipato, per i territori delle province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia, alle iniziative ricordate in premessa riguardanti la realizzazione dell infrastruttura in fibra ottica, sottoscrivendo, a tal fine, convenzioni specifiche con la Regione Emilia Romagna che, attraverso un investimento congiunto, hanno portato alla realizzazione di un architettura di comunicazione costituita da un infrastruttura civile condivisa con la Regione e da due reti private di trasmissione dati distinte e parallele una regionale e una di Iren Emilia realizzate su fibre distinte appartenenti allo stesso cavo ottico; DATO ATTO che successivamente la Regione ha stipulato con Iren Emilia sempre nei tre territori delle province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia degli Accordi di partnership per la riduzione del digital divide nella montagna e nelle zone rurali che prevedono l impegno di Iren Emilia a realizzare con investimento proprio un canale trasmissivo parallelo alla rete Lepida Wireless rivolto all utenza privata e alle imprese e un ampliamento del grado di copertura dell infrastruttura radio attraverso la realizzazione di nuovi siti di diffusione con l obiettivo di ridurre la dimensione del digital divide del territorio e garantire il raggiungimento di un Livello Minimo di Comunicazione (LMC), ovvero la disponibilità per tutti i cittadini e le imprese di una connettività Internet con banda larga di caratteristiche adeguate; CONSIDERATO che, attraverso questa infrastruttura, Iren Emilia eroga servizi per il proprio Gruppo e per il territorio, in particolare: gestisce le problematiche interne di comunicazione (voce e dati); offre alle Pubbliche Amministrazioni e agli Enti del territorio direttamente o per il tramite di aziende del Gruppo servizi complementari a quelli offerti attraverso la rete Lepida; eroga in collaborazione con società del territorio servizi di connettività wireless ai cittadini e alle imprese in situazioni di digital divide; offre in collaborazione con aziende del Gruppo - servizi pubblici di connettività wi-fi. DATO ATTO che il Parco è classificato come Ente Pubblico non Economico e, pertanto, non rientra nella convenzione che IREN Emilia ha stipulato con Guglielmo; SENTITO il Gruppo IREN Emilia a tal proposito; PRESO ATTO che IREN Emilia è disponibile a fornirci il servizio inserendo questo Ente nel programma di gestione della rete delle aziende private; CONSIDERATO che, per questo tipo di servizio, IREN Emilia ha incaricato come unico gestore di questa linea la ditta Infoservizi srl - Comunica di Borgo Taro (PR); VISTO il contratto per l installazione e la fornitura del servizio proposto da Comunica per un importo pari ad 732,05 IVA compresa di cui 550,55 per canone ed 181,50 per installazione ed attivazione del servizio, allegato e parte integrante dell atto (Allegato A); RITENUTO che i costi di attivazione e di canone del servizio siano in linea con gli obiettivi dell Ente; RITENUTO infine di poter procedere all approvazione del contratto di cui sopra;

4 DETERMINA Le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente atto, 1. DI NOMINARE Responsabile del Procedimento il Geom. Angelo Giannarelli, dipendente dell Ente Parco; 2. DI APPROVARE per quanto espresso in premessa il contratto per l installazione e la fornitura del servizio in banda larga per la sede operativa di Ligonchio tra questo Ente e la ditta Infoservizi srl - Comunica di Borgo Taro (PR), allegato e parte integrante del presente atto (Allegato A); 3. DI IMPEGNARE la somma di 732,05 (IVA inclusa) a favore della Ditta Infoservizi srl Comunica, con sede in Via Nervesa n. 1 in Borgo Taro (PR) (PI ) per l erogazione del servizio in banda larga di cui al precedente punto; 4. DI IMPUTARE la somma complessiva di 732,05 al capitolo del bilancio per l esercizio finanziario dell anno 2012; 5. DI LIQUIDARE l importo di 732,05 alla Ditta Infoservizi srl Comunica, con sede in Via Nervesa n. 1 in Borgo Taro (PR) a presentazione di regolare fattura debitamente vistata dal Geom. Angelo Giannarelli in qualità di Responsabile del Procedimento. Per Accettazione Il Responsabile del Procedimento Il Direttore Dott. Giuseppe Vignali NF/nf

5 REGISTRAZIONE IMPEGNI DI SPESA: Sassalbo, L incaricato

6 RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE E COMUNICAZIONE La suestesa determina: viene oggi pubblicata, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, all Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi; Sassalbo, lì L INCARICATO CERTIFICATO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE Si attesta che la presente determina è stata pubblicata nei termini sopraindicati. Sassalbo, lì L INCARICATO CERTIFICATO DI ESECUTIVITA La presente determina è divenuta esecutiva il Perché dichiarata immediatamente eseguibile Perché decorsi 15 giorni dalla data di pubblicazione Sassalbo, lì L INCARICATO

DETERMINAZIONE N 260 del 25.10.2011

DETERMINAZIONE N 260 del 25.10.2011 DETERMINAZIONE N 260 del 25.10.2011 Oggetto: CONTRATTO DI MANUTENZIONE DELL'ELEVATORE POSTO NELLA SEDE DELLA COMUNITÀ DEL PARCO IN LIGONCHIO - APPROVAZIONE CONTRATTO E ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA - CIG

Dettagli

Oggetto: ACQUISTO BUONI PASTO - CONVENZIONE CONSIP 'BUONI PASTO 5' LOTTO 2 - CIG 257096074D.

Oggetto: ACQUISTO BUONI PASTO - CONVENZIONE CONSIP 'BUONI PASTO 5' LOTTO 2 - CIG 257096074D. DETERMINAZIONE N 106 del 26.05.2011 Oggetto: ACQUISTO BUONI PASTO - CONVENZIONE CONSIP 'BUONI PASTO 5' LOTTO 2 - CIG 257096074D. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della

Dettagli

Oggetto: ACQUISTO CARTELLINI MARCA TEMPO PER IL PERSONALE DEL C.T.A

Oggetto: ACQUISTO CARTELLINI MARCA TEMPO PER IL PERSONALE DEL C.T.A DETERMINAZIONE N 5 del 20.01.2011 Oggetto: ACQUISTO CARTELLINI MARCA TEMPO PER IL PERSONALE DEL C.T.A IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e

Dettagli

Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER CANONE DI ASSISTENZA CENTRALINO TELEFONICO DELLA SEDE DI SASSALBO (MS)

Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER CANONE DI ASSISTENZA CENTRALINO TELEFONICO DELLA SEDE DI SASSALBO (MS) DETERMINAZIONE N 26 del 25.02.2011 Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER CANONE DI ASSISTENZA CENTRALINO TELEFONICO DELLA SEDE DI SASSALBO (MS) IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell

Dettagli

Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO BAGNI CHIMICI PER L'ATELIER DELL'ACQUA E DELL'ENERGIA DI LIGONCHIO - CIG N.

Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO BAGNI CHIMICI PER L'ATELIER DELL'ACQUA E DELL'ENERGIA DI LIGONCHIO - CIG N. DETERMINAZIONE N 40 del 05.03.2011 Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO BAGNI CHIMICI PER L'ATELIER DELL'ACQUA E DELL'ENERGIA DI LIGONCHIO - CIG N. 2644956EB9 - IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N 79 del 06.04.2012

DETERMINAZIONE N 79 del 06.04.2012 DETERMINAZIONE N 79 del 06.04.2012 Oggetto: ACQUISTO PROCEDURA SOFTWARE DI GESTIONE DELLA CONTABILITÀ FINANZIARIA, ECONOMICO PATRIMONIALE ED ANALITICA IN BASE AL DPR 97/2003 - QUOTA PER L'ANNO 2012. IL

Dettagli

Oggetto: RIATTIVAZIONE PIATTAFORMA ELEVATRICE PER LA SEDE DI SASSALBO (MS) - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA - CIG N. Z170373F94

Oggetto: RIATTIVAZIONE PIATTAFORMA ELEVATRICE PER LA SEDE DI SASSALBO (MS) - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA - CIG N. Z170373F94 DETERMINAZIONE N 13 del 20.01.2012 Oggetto: RIATTIVAZIONE PIATTAFORMA ELEVATRICE PER LA SEDE DI SASSALBO (MS) - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA - CIG N. Z170373F94 IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del

Dettagli

DETERMINAZIONE N 285 del 05.11.2011

DETERMINAZIONE N 285 del 05.11.2011 DETERMINAZIONE N 285 del 05.11.2011 Oggetto: ASSICURAZIONE GLOBALE FABBRICATI 'COMMERCIO SICURO' PER COMPLESSO RIFUGIO SEGHERIA DELL'ABETINA REALE - PERIODO 08/11/11-30/06/12 - CIG N. ZA8026FCF8. IL DIRETTORE

Dettagli

Oggetto: SERVIZIO DI PAGAMENTO ATTRAVERSO CARTA DI CREDITO - ATTIVAZIONE SERVIZIO - CIG: Z90077DF49.

Oggetto: SERVIZIO DI PAGAMENTO ATTRAVERSO CARTA DI CREDITO - ATTIVAZIONE SERVIZIO - CIG: Z90077DF49. DETERMINAZIONE N 347 del 03.12.2012 Oggetto: SERVIZIO DI PAGAMENTO ATTRAVERSO CARTA DI CREDITO - ATTIVAZIONE SERVIZIO - CIG: Z90077DF49. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente

Dettagli

DETERMINAZIONE N 33 del 18.02.2012

DETERMINAZIONE N 33 del 18.02.2012 DETERMINAZIONE N 33 del 18.02.2012 Oggetto: ASSISTENZA TECNICA PC, NOTEBOOK, STAMPANTI E SERVER DI RETE - AFFIDAMENTO E IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO GENNAIO - MARZO 2012 - CIG N. ZD403C43F3 IL DIRETTORE

Dettagli

Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO AUTOVETTURA - CIG. Z1C00D7EE0 -

Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO AUTOVETTURA - CIG. Z1C00D7EE0 - DETERMINAZIONE N 267 del 25.10.2011 Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO AUTOVETTURA - CIG. Z1C00D7EE0 - IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del

Dettagli

Oggetto: SERVER IN CLOUD - ATTIVAZIONE SERVIZIO - CIG: ZEF0807988.

Oggetto: SERVER IN CLOUD - ATTIVAZIONE SERVIZIO - CIG: ZEF0807988. DETERMINAZIONE N 346 del 03.12.2012 Oggetto: SERVER IN CLOUD - ATTIVAZIONE SERVIZIO - CIG: ZEF0807988. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e

Dettagli

Oggetto: RIPRISTINO PORTE D'ACCESSO E TUBAZIONI SEDE PARCO SASSALBO - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.

Oggetto: RIPRISTINO PORTE D'ACCESSO E TUBAZIONI SEDE PARCO SASSALBO - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA. DETERMINAZIONE N 212 del 25.07.2012 Oggetto: RIPRISTINO PORTE D'ACCESSO E TUBAZIONI SEDE PARCO SASSALBO - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente

Dettagli

Oggetto: ASSICURAZIONE CARRELLO RIMORCHIO TARGATO AE93275 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA - CIG: ZAB0755D7E

Oggetto: ASSICURAZIONE CARRELLO RIMORCHIO TARGATO AE93275 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA - CIG: ZAB0755D7E DETERMINAZIONE N 333 del 15.11.2012 Oggetto: ASSICURAZIONE CARRELLO RIMORCHIO TARGATO AE93275 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA - CIG: ZAB0755D7E IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente

Dettagli

Oggetto: PROGRAMMA DI GESTIONE DEL CINGHIALE - ACQUISTO ATTREZZATURA PER ATTIVITÀ DI CATTURA - CIG: Z6F07D8372.

Oggetto: PROGRAMMA DI GESTIONE DEL CINGHIALE - ACQUISTO ATTREZZATURA PER ATTIVITÀ DI CATTURA - CIG: Z6F07D8372. DETERMINAZIONE N 368 del 15.12.2012 Oggetto: PROGRAMMA DI GESTIONE DEL CINGHIALE - ACQUISTO ATTREZZATURA PER ATTIVITÀ DI CATTURA - CIG: Z6F07D8372. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro

Dettagli

Oggetto: VENDITA AUTO NISSAN KING KAB - AGGIUDICAZIONE

Oggetto: VENDITA AUTO NISSAN KING KAB - AGGIUDICAZIONE DETERMINAZIONE N 280 del 04.11.2011 Oggetto: VENDITA AUTO NISSAN KING KAB - AGGIUDICAZIONE IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare prot.

Dettagli

Oggetto: STAMPA MANIFESTI - IMPEGNO DI SPESA - CIG Z7F0070713 -

Oggetto: STAMPA MANIFESTI - IMPEGNO DI SPESA - CIG Z7F0070713 - DETERMINAZIONE N 109 del 27.05.2011 Oggetto: STAMPA MANIFESTI - IMPEGNO DI SPESA - CIG Z7F0070713 - IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del

Dettagli

Oggetto: RINNOVO ASSICURAZIONE FIAT PANDA E LAND ROVER DEFENDER - CIG N. 1711534289.

Oggetto: RINNOVO ASSICURAZIONE FIAT PANDA E LAND ROVER DEFENDER - CIG N. 1711534289. DETERMINAZIONE N 81 del 16.04.2011 Oggetto: RINNOVO ASSICURAZIONE FIAT PANDA E LAND ROVER DEFENDER - CIG N. 1711534289. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela

Dettagli

Oggetto: AFFIDAMENTO FORNITURA TARGHE PUBBLICITARIE - CIG N. Z26007D28E -

Oggetto: AFFIDAMENTO FORNITURA TARGHE PUBBLICITARIE - CIG N. Z26007D28E - DETERMINAZIONE N 132 del 04.06.2011 Oggetto: AFFIDAMENTO FORNITURA TARGHE PUBBLICITARIE - CIG N. Z26007D28E - IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio

Dettagli

Oggetto: PIANO DI AZIONE LOCALE ANNUALITA' - PROGRAMMA OPERATIVO 2012 'APPENNINO REALE' - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO

Oggetto: PIANO DI AZIONE LOCALE ANNUALITA' - PROGRAMMA OPERATIVO 2012 'APPENNINO REALE' - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO DETERMINAZIONE N 316 del 30.10.2012 Oggetto: PIANO DI AZIONE LOCALE ANNUALITA' - PROGRAMMA OPERATIVO 2012 'APPENNINO REALE' - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del

Dettagli

Oggetto: TABELLE PERIMETRALI E PANNELLI ILLUSTRATIVI. AGGIUDICAZIONE FORNITURA.

Oggetto: TABELLE PERIMETRALI E PANNELLI ILLUSTRATIVI. AGGIUDICAZIONE FORNITURA. DETERMINAZIONE N 357 del 31.12.2011 Oggetto: TABELLE PERIMETRALI E PANNELLI ILLUSTRATIVI. AGGIUDICAZIONE FORNITURA. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del

Dettagli

Oggetto: AFFIDAMENTO FORNITURA DI SEGNALETICA STRADALE E PANNELLI PUBBLICITARI.

Oggetto: AFFIDAMENTO FORNITURA DI SEGNALETICA STRADALE E PANNELLI PUBBLICITARI. DETERMINAZIONE N 171 del 25.06.2012 Oggetto: AFFIDAMENTO FORNITURA DI SEGNALETICA STRADALE E PANNELLI PUBBLICITARI. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del

Dettagli

DETERMINAZIONE N 7 del 20.01.2011

DETERMINAZIONE N 7 del 20.01.2011 DETERMINAZIONE N 7 del 20.01.2011 Oggetto: PROGETTO CO.R.E.M. - COMPONENTE 7 'BUONE PRATICHE PER LA GESTIONE DELLA RETE ECOLOGICA' - AZIONE 7.2 'AZIONI DI RICERCA E SENSIBILIZZAZIONE VOLTE AL RECUPERO

Dettagli

DETERMINAZIONE N 16 del 10.02.2011

DETERMINAZIONE N 16 del 10.02.2011 DETERMINAZIONE N 16 del 10.02.2011 Oggetto: CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PER COLLABORATORE AMMINISTRATIVO - SERVIZIO DI DIREZIONE - AREA C - POSIZIONE ECONOMICA

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione N.38 in data 28/03/2014 COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto:APPROVAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE CON IREN EMILIA S.P.A.

Dettagli

DETERMINAZIONE N 168 del 23.06.2012

DETERMINAZIONE N 168 del 23.06.2012 DETERMINAZIONE N 168 del 23.06.2012 Oggetto: STAMPA DEL DEPLIANT 'LA VIA DEI COLORI. VIAGGIO IN APPENNINO ATTRAVERSO I LUOGHI E LE OPERE DI PIETRO DI TALADA'. AFFIDAMENTO INCARICO E ASSUNZIONE IMPEGNO

Dettagli

DETERMINAZIONE N 343 del 26.11.2012

DETERMINAZIONE N 343 del 26.11.2012 DETERMINAZIONE N 343 del 26.11.2012 Oggetto: MATERIALI ISTITUZIONALI E DI PROMOZIONE/VALORIZZAZIONE DELLE IDENTITA' TERRITORIALI DEL PARCO NAZIONALE DELL'APPENNINO TOSCO-EMILIANO - AFFIDAMENTO FORNITURA

Dettagli

Oggetto: REGIONE TOSCANA - FESTA DEI PARCHI 2012 - APPROVAZIONE PROGETTO, AFFIDAMENTO INCARICHI ED ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA.

Oggetto: REGIONE TOSCANA - FESTA DEI PARCHI 2012 - APPROVAZIONE PROGETTO, AFFIDAMENTO INCARICHI ED ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA. DETERMINAZIONE N 104 del 12.05.2012 Oggetto: REGIONE TOSCANA - FESTA DEI PARCHI 2012 - APPROVAZIONE PROGETTO, AFFIDAMENTO INCARICHI ED ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 369 DEL 21/05/2014 PARTECIPAZIONE DEL COMUNE DI CATTOLICA A LEPIDA S.P.A. SOCIETÀ REGIONALE CHE GESTISCE LA RETE TELEMATICA IN FIBRA

Dettagli

DETERMINAZIONE N 330 del 14.11.2012

DETERMINAZIONE N 330 del 14.11.2012 DETERMINAZIONE N 330 del 14.11.2012 Oggetto: PROGETTO LIFE GYPSUM: TUTELA E GESTIONE DEGLI HABITAT ASSOCIATI ALLE FORMAZIONI GESSOSE DELL'EMILIA ROMAGNA LIFE + 08/NAT/IT/000369 - AFFIDAMENTO FORNITURE.

Dettagli

COMUNE DI COLLEPASSO. 4l Registrata al n. / Copia di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: ESTENSIONE CONTRATTO PER LA PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI COLLEPASSO. 4l Registrata al n. / Copia di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: ESTENSIONE CONTRATTO PER LA PROVINCIA DI LECCE Deliberazione N. 171 del 09.10.2014 del Copia di Deliberazione della Giunta Comunale PROVINCIA DI LECCE IL MESSO COMUNALE 9tA< dichiara aperta la seduta. Il Presidente, riconosciuta la validità del numero

Dettagli

Oggetto: PROGRAMMA DI GESTIONE DEGLI IBRIDI CANE X LUPO. ACQUISTO ATTREZZATURA PER ATTIVITÀ DI CATTURA E MONITORAGGIO DEGLI IBRIDI ANNO 2013.

Oggetto: PROGRAMMA DI GESTIONE DEGLI IBRIDI CANE X LUPO. ACQUISTO ATTREZZATURA PER ATTIVITÀ DI CATTURA E MONITORAGGIO DEGLI IBRIDI ANNO 2013. DETERMINAZIONE N 371 del 18.12.2012 Oggetto: PROGRAMMA DI GESTIONE DEGLI IBRIDI CANE X LUPO. ACQUISTO ATTREZZATURA PER ATTIVITÀ DI CATTURA E MONITORAGGIO DEGLI IBRIDI ANNO 2013. IL DIRETTORE DELL ENTE

Dettagli

Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI

Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI U.A. Servizi Informatici Iscritta al n 2 del Registro Determinazioni in data _ 01/02/2007 _ Oggetto: ampliamento dei collegamenti alla rete lan Comunale ed alla Rupar

Dettagli

UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE

UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 20 DEL 17/09/2013 OGGETTO: SERVIZIO INFORMATICO ASSOCIATO APPROVAZIONE PROGETTO PER L ATTIVAZIONE

Dettagli

Direzione Centrale Patrimonio, Commercio e Sist. Informativo 2013 04566/027 Direzione Sistema Informativo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Centrale Patrimonio, Commercio e Sist. Informativo 2013 04566/027 Direzione Sistema Informativo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Centrale Patrimonio, Commercio e Sist. Informativo 2013 04566/027 Direzione Sistema Informativo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 293 approvata il 3 ottobre 2013 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

Oggetto: INSTALLAZIONE HOTSPOT WI-FI UFFICI DI LIGONCHIO - CIG F7A

Oggetto: INSTALLAZIONE HOTSPOT WI-FI UFFICI DI LIGONCHIO - CIG F7A DETERMINAZIONE N 139 del 10.06.2011 Oggetto: INSTALLAZIONE HOTSPOT WI-FI UFFICI DI LIGONCHIO - CIG 2871862F7A IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 DEL 27/04/2016 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEFONIA

Dettagli

N. 26/2011 del Reg. Delibere

N. 26/2011 del Reg. Delibere COPIA N. 26/2011 del Reg. Delibere VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO OGGETTO: DECRETO DEL PRESIDENTE N. 3 DEL 09.06.2011 AVENTE AD OGGETTO ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA PARCO NAZIONALE DELL

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 29/07/2014 Nr. Prot. 2856 Affissa all'albo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SERVIZIO AGRICOLTURA OGGETTO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SERVIZIO AGRICOLTURA OGGETTO Sede legale: VARANO DE MELEGARI - 43040 (PR) - via Martiri Libertà, 14 Sede operativa: BORGO VAL DI TARO - 43043 (PR) - piazza 11 Febbraio, 7 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SERVIZIO AGRICOLTURA

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 48 DEL 25.3.2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA COM- PRENSIVO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 73 Data di registrazione 14/05/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI PER SPOSTAMENTO PALO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 426 del 31/12/2014 Oggetto : ACQUISTO MATERIALE PER LA PULIZIA (CIG Z2D1291A44) E AFFIDAMENTO PULIZIA VETRI NUOVI

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 27 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 8/5/212 Determina n. 254 Settore: SETTORE FINANZIARIO Proposta n. 27 OGGETTO: ADEGUAMENTO CONNETTIVITA

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Fatto presente che con l art. 9, comma 4, del decreto legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito in legge 23 giugno 2014, n. 89, il legislatore ha stabilito di sostituire il comma

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 3 in data: 18.01.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO REGIONALE FEDERA PER L'AUTENTICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Deliberazione N.86 in data 02/09/2015 COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto:ESAME ED APPROVAZIONE SCHEMA NUOVA CONVENZIONE CON "INFASTRUTTURE

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE N. 133 DEL 03/12/2014 Reg. Gen. Determinazioni OGGETTO: SERVIZI DI MANUTENZIONE DEI BENI MOBILI ED IMMOBILI DI PROPRIETÀ COMUNALE.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.209 DEL 30/11/2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE ERDAS

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA ORIGINALE Deliberazione GIUNTA COMUNALE n. 40 del 19/03/2009 OGGETTO APPROVAZIONE CONTRATTO DI SERVIZIO CON LTT SRL PER IL TRIENNIO 2009/2011 PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI ICT L'anno duemilanove addì

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014)

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Proposta n.63 del 13/05/2014 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) SETTORE 5 INFORMATICA STATISTICA E PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE N 209 del

DETERMINAZIONE N 209 del DETERMINAZIONE N 209 del 24.07.2012 Oggetto: PORTA EUROMEDITERRANEA - DI CUI AL PROGRAMMA POR-FESR 2007-2013 - ASSE 4 - AFFIDAMENTO INCARICO PER REALIZZAZIONE PANNELLI INFORMATIVI - CIG. N.Z3A06D5D3B.

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale ARCONATE COMUNE D EUROPA Provincia di Milano numero delib. data G.C. 65 24/11/2012 ORIGINALE OGGETTO: APPROVAZIONE ACCORDO OPERATIVO CON LA PROVINCIA DI MILANO PER LA CONNESSIONE DEL COMUNE DI ARCONATE

Dettagli

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.-

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.- SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO Economato DETERMINA N. 20 DEL 17.04.2015 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 397 Del 20.04.2015 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MONTEFIORINO

COMUNE DI MONTEFIORINO COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE ADESIONE ALLA CONVENZIONE INTERCENTER PER SERVIZI CONVERGENTI ED INTEGRATI DI TRASMISSIONE DATI E VOCE SU RETI FISSE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.169 DEL 22/10/2015 OGGETTO: FORUM DI INFORMAZIONE E

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE Premesso Considerato Considerato Vista Preso atto Preso inoltre atto Verificato Considerato

LA GIUNTA COMUNALE Premesso Considerato Considerato Vista Preso atto Preso inoltre atto Verificato Considerato Nr. 062 - ORIGINALE COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: approvazione schema di convenzione con la società "Telecom Italia Digital

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COPIA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 O G G E T T O AUTORIZZAZIONE ALLA DITTA WIRELESS VERONA ALLA INSTALLAZIONE STRUMENTAZIONE PRESSO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2154 DEL 01/08/2014 IV Settore - Formazione Professionale - Politiche del Lavoro - Welfare - Servizi alle Imprese e Cittadini (Provincia

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 18 in data 11/03/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA AI PROGRAMMI GESTIONALI PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 5 in data: 24.01.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACCORDO QUADRO CN-ER. SOTTOSCRIZIONE ACCORDO ATTUATIVO

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 3153 DEL 21/11/2014 IV Settore - Formazione Professionale - Politiche del Lavoro - Welfare - Servizi alle Imprese e Cittadini (Provincia

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO

COMUNE DI CASTELL ARQUATO COMUNE DI CASTELL ARQUATO - Provincia di Piacenza -.. N. 3 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE.. OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO REGIONALE FEDERA PER L AUTENTICAZIONE DIGITALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.047 DEL 10/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO FORNITURA SOFTWARE

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale COPIA Consorzio di gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale Dune costiere da Torre Canne a Torre S. Leonardo (art. 31 D.L.vo n.267/2000 e art.13, c. 1, L.R. n.31/2006) SEDE: Ostuni - Piazza della

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. AMMINISTRATIVA\\Centro Elaborazione Dati N. 247 del Reg. Generale in data 23/02/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER CONFIGURAZIONE LINEA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 133 in data 18/02/2014 OGGETTO: ACQUISTO CLIMATIZZATORI PER IL CENTRO ANZIANI COMUNALE - PUBBLICAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.050 DEL 16/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI RICEZIONE FATTURE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 249 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 390 del 10.08.2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. 192 DEL 10.08.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICO SISTEMISTICA HARDWARE E SOFTWARE

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 405 del 10/12/2013 CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Si attesta che copia della presente determinazione è pubblicata

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: ALTRI SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI DI FUNZIONAMENTO N. 45/DoM OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 91 in data 28/07/2015 Prot. N. 12312 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI FONTENO Provincia di Bergamo Codice Ente 10105 DELIBERAZIONE N. 25 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI FONTENO Provincia di Bergamo Codice Ente 10105 DELIBERAZIONE N. 25 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FONTENO Provincia di Bergamo Codice Ente 10105 COPIA DELIBERAZIONE N. 25 [x] Soggetta invio ai capigruppo consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RINNOVO PROTOCOLLO

Dettagli

il contributo della multiutility locale al superamento del divario digitale nell Appennino Emiliano Castello di Sarzano, 29 ottobre 2011

il contributo della multiutility locale al superamento del divario digitale nell Appennino Emiliano Castello di Sarzano, 29 ottobre 2011 il contributo della multiutility locale al superamento del divario digitale nell Appennino Emiliano Castello di Sarzano, 29 ottobre 2011 1 La rete in fibra ottica regionale La Regione Emilia Romagna, in

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 173 DEL 31/03/2014 PROPOSTA N. 39 Centro di Responsabilità: Affari Generali Servizio: Patrimonio OGGETTO ADESIONE ALLA CONVENZIONE QUADRO INTERCENT-ER/TELECOM

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano)

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali (Responsabile del procedimento

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 497 DEL 06/08/2012 OGGETTO: Sistema Pubblico di Connettività

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 587 DEL 12/08/2015 APPROVAZIONE PERIZIA PER I LAVORI DI ADEGUAMENTO DEL SISTEMA DI CONNETTIVITÀ

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 109 del 25/03/2014 Oggetto : GESTIONE INCASSI COMUNALI CON FORMULA DI POSTE ITALIANE "BANCOPOSTA - INCASSO TRIBUTI LOCALI"

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Tecnico-Patrimoniale, Progetti e Logistica delegato dal Direttore Generale dell Azienda

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 840 in data 03/09/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI UN SERVER PER LA RETE INFORMATICA COMUNALE - ADESIONE ALLA CONVENZIONE

Dettagli

Data 09/04/2013 Data 05/03/2013. Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24

Data 09/04/2013 Data 05/03/2013. Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24 COPIA Comune di Novedrate Provincia di Como Registro Generale N. 70 Registro d Area N. 24 Data 09/04/2013 Data 05/03/2013 DETERMINAZIONE OGGETTO: UTENZE TELEFONICHE A LINEA FISSA DEL COMUNE DI NOVEDRATE:

Dettagli

COMUNE DI COLLEPASSO PROVINCIA Dl LECCE

COMUNE DI COLLEPASSO PROVINCIA Dl LECCE COMUNE DI COLLEPASSO PROVINCIA Dl LECCE Registrata al n. Copia di Deliberazione della Giunta Comunale Deliberazione N. 184 dei 31.10.2013 del OGGETIO: CONTRATTO PER LA EROGAZIONE DEI SERVIZI DI RETE PER

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA

Dettagli

I S T I T U T O C O M P R E NS I V O

I S T I T U T O C O M P R E NS I V O Prot. n. 827/C6f Castelletto, 16 marzo 2016 Agli Atti dell Istituto Al Sito Internet Istituzionale Riferimento: Progetto: Oggetto: Fondi Strutturali Europei - Programma Operativo Nazionale Per la scuola,

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE N. 187/SAC DEL 30/04/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE N. 187/SAC DEL 30/04/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL N. 187/SAC DEL 30/04/2015 Oggetto: ACQUISTO SPAZI SU QUOTIDIANI PER PUBBLICAZIONE AVVISO ISCRIZIONE CANDIDATI REVISORI DELLA REGIONE MARCHE.AGENZIA RCS - CIG: ZC214439E8;AGENZIA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 968 in data 16/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI MIGRAZIONE DEI DATI DATAGRAPH PRESSO IL NUOVO SERVER - ORDINE

Dettagli

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore COPIA COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA Determinazione del Responsabile del Settore Atto n 104 del _09/04/2010 Oggetto: PRESTAZIONE DI SERVIZI - S.I.C. - RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA SOFTWARE CONTRAVVENZIONI

Dettagli

Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA

Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA L Agenda Digitale Europea e l Emilia-Romagna Banda Larga

Dettagli

PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Num. 87 Num Protocollo. Data 15/05/2015 Data Protocollo

PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Num. 87 Num Protocollo. Data 15/05/2015 Data Protocollo COMUNE DI CASALUCE PROVINCIA DI CASERTA Impegno AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Num. 87 Num Protocollo Data 15/05/2015 Data Protocollo Num. Generale 325 Oggetto: SERVIZIO SOSTITUTIVO MENSA

Dettagli

Il Direttore del Servizio

Il Direttore del Servizio Direzione Generale Servizio Innovazione Tecnologica DETERMINAZIONE N. 171 DEL 20.11.2012 Oggetto: Esercizio finanziario 2012. Ditta Telespazio S.p.A. Codice Fornitore 1164 - Servizio connessione satellitare.

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014 Inserita nel fascicolo: 2014.VII/12/3.3/3 Centro di Responsabilità: 65 4 2 0 - SETTORE WELFARE - SERVIZIO SERVIZI PER IL WELFARE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CONTABILE\\U. Ragioneria N. 1681 del Reg. Generale in data 19/12/2014 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA AFFIDAMENTO DITTA HALLEY - PER SERVIZIO

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1053 Registro Generale N. 78 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA

Dettagli